lunedì 6 luglio 2009

La metodica distruzione della Terra (articolo di Michael Castle)

Abbiamo tradotto un recente articolo del Dottor Michael Castle, biologo ed attivista contro le scie chimiche. L’autore fa il punto della situazione (una situazione che non esitiamo a definire tragica), ripercorrendo le principali tappe delle operazioni di manipolazione dell’ecosistema terrestre a fini militari ed economici, con riferimento anche a H.A.A.R.P., il sistema di antenne le cui emissioni elettromagnetiche hanno danneggiato la ionosfera. Il testo, pur trascurando alcuni aspetti del mortale problema (ad esempio, la diffusione di nanosensori nell’ambiente con lo scopo di controllare la popolazione, la comparsa e la diffusione di una malattia come il Morgellons, di origine nanotecnologica – sono sfaccettature esaminate con rigore dalla validissima ricercatrice indipendente Carolyn Williams Palit e dalla tossicologa californiana Hildegarde Staninger) costituisce un utile inquadramento di una questione la cui portata è ormai quasi planetaria.


In questo secolo assistiamo al graduale ed alla intenzionale distruzione del sistema naturale della Terra. Non mancheranno coloro che cercheranno di diffondere disinformazione circa il tema di questo articolo, le scie chimiche. Scie chimiche (chemtrails) è un’espressione che equivale ad una blanda descrizione in termini comuni, del più grande teatro di sostanze tossiche rilasciate nell’atmosfera e nella stratosfera, secondo devastanti piani di avvelenamento.

Il dottor Michael Castle tenterà di descrivere questa devastazione del pianeta, tracciando una cronistoria degli eventi. Le proprietà di ciascun elemento chimico analizzato richiederebbero almeno un libro ciascuno per essere descritte, ma la breve bibliografia e vari collegamenti ad una documentazione attinente di indubbia validità corredano l’articolo.

Il primo aspetto da comprendere: esistono enormi giochi orchestrati dalle élites. Abbiamo investigato e trovato la sostanziale evidenza di una molteplicità di operazioni globali ideate per “mitigare” teoriche catastrofi globali, individuate negli anni ‘80 e ‘90 dall’International Panel of Conferees (I.P.C.C.).

Molte di queste operazioni che abbiamo indagato rimangono in parte segrete e sottratte alla conoscenza della popolazione, ma bisogna porsi delle domande per spiegare il ruolo di queste armi.

Seguiamo la scia di denaro. Ci arrenderemo di fronte ad un’enorme mole di dati di informazione che possono essere usati per dimostrare i fatti collegati all’atrocità globale. I fruitori di queste informazioni devono essere interessati a quanto tentiamo di esporre, ossia i rischi per la salute umana, per l’ambiente ed il piano semplicemente orribile che è sotteso. Dobbiamo in primo luogo determinare se i lettori sono veramente preoccupati in merito ai risultati di questa ricerca. Il nostro lavoro ha abbracciato quasi cinque anni di osservazione e di indagine, scoprendo con disgusto gli scenari seguenti.

Non è un piccolo compito, ma la missione è semplice: divulgare e porre fine alla metodica distruzione della terra e dei suoi abitanti.

Sommario

Edward Teller scrisse un libro bianco, alla fine degli anni ‘90, nel quale descrisse un’operazione di proporzioni epiche per cambiare il corso di ciò che era “temuto” da un gruppo internazionale di scienziati, compreso lo stesso Teller, dei Livermore National Laboratories, ossia un insieme di cataclismi causati dal cosiddetto “riscaldamento globale”, dall’eccesso di radiazione ultravioletta, dall’assottigliamento dello strato di ozono e da altre catastrofi teoriche (Edward Teller's "Sun Screen" Document - PDF). Dimostrando ciò, Teller, padre della bomba all’idrogeno, diventò responsabile di distorte strategie dalle conseguenze letali per l’umanità. Sicurezza, tossicità, mortalità, impatto ambientale, etica sono parole con cui Teller non ebbe alcuna familiarità. (WHO IS EDWARD TELLER?)

Le strategie per mitigare il riscaldamento globale e l’impatto dei raggi ultravioletti furono presentate alla comunità da Teller e da altri e portarono all’impiego di un microparticolato. Così un microparticolato di bario, alluminio, selenio, torio fu disperso da aerei ad alta quota (scie chimiche stratosferiche) e ionizzato con una specifica carica elettrica (BARIUMFLUORIDE OPTICAL CRYSTAL SAFETY DATA SHEET) (Chemtrails and Barium - absorption & inhalation...) (2003 Chemtrails over America (RADIO FREQUENCY MISSION PLANNER). Dobbiamo supporre che la ionizzazione del particolato di metalli pesanti permette ad essi di permanere in sospensione a lungo. La carica elettrica del particolato potrebbe costituire il perfetto controllo delle radiofrequenze. Teoricamente i metalli pesanti dovrebbero bloccare e riflettere l’1/2% della luce solare ed i livelli di radiazione ultravioletta dovrebbero diminuire. Teller raccomandò l’uso di aerei commerciali (ad alta quota n.d.t.) e militari (a bassa quota n.d.t.) per questa enorme operazione. Crediamo che l’uso militare di queste tecnologie sia dimostrato dal programma della "Difesa" denominato “RF Dominance”.

Il progetto dell’aeronautica militare V.R.T.P. e quello della Marina R.F.M.P. (V.T.R.P.E.) includono l’impiego di particolato metallico composto da fibre dall’alluminio (chaff) ([2025] Weather as a Force Multiplier: Owning the Weather in 2025).

Il progetto della C.I.A. “Cloverleaf” è stato uno dei primi programmi di aerosol nell’atmosfera e nella stratosfera. Seguirono le operazioni del Dipartimento della “Difesa”, mentre l’Aeronautica Militare fu coinvolta in altri piani, nell’ambito di strategie volte alla modificazione dei fenomeni meteorologici e di geoingegneria.

Vari enti federali furono impegnati in questa massiccia irrorazione. Fu uno sforzo globale per "salvare" la Terra da un destino segnato. Vedi Stratospheric Welsbach seeding for reduction of global warming: US Patent: 5,003,186-Stratospheric Welsbach Seeding. Il complesso militare ed industriale diventò fervente artefice di questo piano. In particolare, la Hughes Aircraft Corporation of California si impegnò in tale operazione.

Il torio, l'alluminio ed il silicio furono identificati in una speciale mistura riferibile al seguente brevetto: Welsbach Refractory Seeding Agents U.S. Patent 5, 003,186. - March 26, 1991. Questo brevetto fu aggiudicato nel 1990 dalla Hughes Aircraft Corporation. La dispersione di particolato Welsbach cominciò agli inizi degli anni '90 in una vasta area della stratosfera sul Nord America. Le operazioni si espansero poi a tutto l'emisfero occidentale: si ritiene che molte di queste operazioni fossero ufficialmente finalizzate a ripristinare la coltre di ozono per opera dell'U.S.A.F. Ciò è connesso a H.A.A.R.P. che riscalda la ionosfera. La base H.A.A.R.P. è ubicata a Gakona in Alaska; secondo il Dottor Bernard Eastlund, l'impianto è usato in "missioni" per ripristinare lo strato di ozono. Il sistema H.A.A.R.P. ha fini militari, anche se molte operazioni sono rimaste classificate Weather Modification and Geo-Engineering practices. (AF2025 v3c15-1 Weather as a Force Multiplier: Owning... (Ch 1): (Carnicom - Aerosol Operations).

Il sistema H.A.A.R.P. è impiegato per molte operazioni clandestine, delle quali la modificazione meteorologica è un importante obiettivo. Onde elettromagnetiche di varia frequenza e lunghezza sono irradiate nell'atmosfera e riflesse dalla ionosfera, mentre particolato chimico viene diffuso nell'atmosfera insieme con filamenti di polimeri e composti in grado di assorbire o riverberare le onde elettromagnetiche per influire sulle correnti a getto e per alterare i modelli climatici. In molte occasioni, sono staiti reperiti brevetti di sistemi per causare siccità. La siccità può essere indotta, riscaldando la stratosfera con le microonde e diffondendo particolato igroscopico contenente titanato di bario, trimetilalluminio e potassio. (Program for Climate Model Diagnosis and Intercomparison: PCMDI Home Page) (Stratospheric Welsbach seeding for reduction of global warming: US Patent: 5,003,186-StratosphericWelsbach Seeding)

H.A.A.R.P. crea enormi buchi nello strato di ozono: l'uso di H.A.A.R.P. per "ricucire" lo strato di ozono è ormai prassi consueta dell'Aeronautica militare statunitense che impiega ed ha impiegato la tecnologia dei droni (velivoli senza pilota): è un sistema che non richiede l'intervento di piloti. I robot non si lamentano e non parlano. Il particolato Welsbach è dannoso per gli esseri umani e per l'ambiente. Questa miscela chimica contiene alluminio, torio, zirconio ed altri metalli riflettenti di cui il 2 per cento è costituito da elementi radioattivi. Il Canada centrale e quello occidentale stanno soffrendo di ciò che può essere definito "inquinamento da torio". Il torio può soltanto provenire dalle irrorazioni compiute nella stratosfera (AerosolPrograms Patently) (Correspondence with Dr. Bernard Eastlund: Space Based Weather Control) The Thunderstorm Solar Power Satellite: (Program for Climate Model Diagnosis and Intercomparison: PCMDI Home Page).


Il volo Alaska 261

E' necessaria un'altra osservazione circa il particolato Welsbach: si tratta di una mistura molto abrasiva, poiché contiene ossido di alluminio e silicio. Questi composti nella scala di Mohs, che misura la durezza, sono secondi solo al diamante. La polvere Welsbach, le cui dimensioni si aggirano intorno al micron ed anche meno, tende a depositarsi su qualsiasi superficie ed anche sugli apparati di un aereo che si trovi a volare attraverso questa "sabbia". I meccanismi lubrificati, usati negli stabilizzatori orizzontali e verticali, negli alettoni, nei flaps, nei sistemi di atterraggio possono essere danneggiati dai metalli abrasivi dispersi con le chemtrails. Il jack-screw [1] (vite di alzata) coperto del materiale Welsbach può causare una graduale "fresatura" del metallo della vite di alzata e provocare un'avaria, determinando una configurazione incontrollabile dei parametri relativi all'assetto di volo. Riteniamo che il volo Alaska 261 incappò in circostanze imprevedibili. Quel volo attraversava ogni giorno aree pesantemente irrorate, come la costa occidentale degli Stati Uniti o la regione sopra Dallas, in Texas.

Altri aerei sia civili sia militari hanno subìto malfunzionamenti che sono stati attribuiti ad una componentistica di scarsa qualità. Queste conclusioni potrebbero non essere lontane dal vero, ma si potrebbe vedere nelle chemtrails la causa di alcuni incidenti aerei?


Il rimedio per l'assottigliamento della coltre di ozono

Per tentare di ripristinare l'ozonosfera vengono usati il selenio ed un idrocarburo aromatico come il toluene, mescolato ad isomeri come lo xilene. Questi composti diffusi da aerei ricadono sulla tropopausa. L'ozono (ossigeno triatomico) si forma rapidamente in seguito alla diffusione di selenio e di toluene, con l'azione dei raggi ultravioletti del Sole. Questa è l'identica reazione che produce ozono nella bassa atmosfera ed è problematica. Si tratta della medesima reazione che si verifica durante un processo di xerografia. Le fotocopiatrici generano una piccola quantità di ozono, quando i toners contenenti selenio sono colpiti da raggi ultravioletti.

I satelliti della N.A.S.A. hanno rilevato queste operazioni di “ricucitura” dello strato di ozono che sono compiute soprattutto al di sopra del Nord America. Studiamo questi fenomeni sin dal 2000.

La ricaduta di selenio e di toluene si collega all'esposizione eccessiva al benzene. Il benzene è cancerogeno, come è noto. L'inquinamento da selenio è caratteristico dell'esposizione a metalli, compreso il piombo (T.O.M.S. -- Total Ozone Mapping Spectrometer).


La modificazione meteorologica

La modificazione meteorologica sta avvenendo su base globale grazie all’uso della geoingegneria.

Investigatori indipendenti hanno prelevato numerosi campioni di terreno e di acqua piovana. Le analisi hanno dimostrato livelli tossici di bario e di trimetilalluminio in molte regioni degli Stati Uniti e del Canada, in cui non si trovano fonti di inquinamento che possano spiegare la presenza eccessiva di questi metalli pesanti (AIR FORCE 2025 FINAL REPORT).


Conclusioni

Sebbene questo resoconto sia solo una parte dell’intera questione “scie chimiche”, noi incoraggiamo gli investigatori imparziali ed i giornalisti credibili a valutare il nocciolo di questa informazione ed a convalidare o a confutare le nostre ricerche. L’intera questione è troppo ampia per essere illustrata in questa occasione. Altri programmi di aerosol saranno discussi quanto prima. Comunque agenti biologici e funghi geneticamente modificati sono usati per creare danni agli uomini ed all’ambiente ancora più dei prodotti chimici.

Tutte le operazioni sono state condotte senza che la popolazione venisse informata e senza la valutazione dell’impatto ambientale. Questa è una violazione delle leggi e dei trattati internazionali.

Gli ecosistemi della terra stanno lentamente cedendo. Il Rhizobacterium-endomycorrhizae, un utile microrganismo, si sta estinguendo a causa del bario e dell’alluminio. Questo microrganismo è responsabile del trasferimento dei nutrienti dal suolo al sistema radicale delle piante. Il bario e l’alluminio sono alcalini e stanno modificando il PH del terreno e dell’acqua, portandolo a livelli così alti che le piante non possono sopravvivere. Le scie chimiche stanno distruggendo l’ecosistema e nessuno se ne accorge, nonostante l’evidenza dell’estinzione di questo microrganismo (RIZZO DM - Oak Tree Sudden Death).

Il controllo del cibo e dell’acqua e l’espansione delle industrie farmaceutiche hanno un diretto collegamento con ciò che è definito “scie chimiche”.

Noi, un gruppo di cittadini preoccupati il cui numero raggiunge alcuni milioni nel mondo, siamo convinti di essere testimoni della distruzione della Terra in nome del profitto, del controllo globale e di una forma nascosta di socialismo attraverso il complesso industriale e militare. Le tecnologie identificate nelle scie chimiche sono velenose e letali. Gli agricoltori falliti negli Stati Uniti e nel Canada non sanno che la siccità non avrà mai fine e che la distruzione delle loro aziende è stata pianificata. Le loro proprietà sono state acquistate per cifre irrisorie da multinazionali, come la Monsanto, che hanno imposto sementi geneticamente modificate. Bene, questo è un vantaggio per il contribuente statunitense, vero? Questa è un’emergenza che è costituita dall’arma del cibo.

La nostra ultima missione è promuovere delle leggi attraverso il congresso degli Stati Uniti che proibiscano il rilascio di qualsiasi sostanza chimica nell’atmosfera sopra il Nord America. Una proposta di legge è stata elaborata dall’autore, Michael Castle, ed è denominata The Unified Atmospheric Preservation Act of 2003 (U.A.P.A. 3) : è stata anche ripresa da altri investigatori sulle scie chimiche. Sembra essere il solo mezzo per fermare queste insidiose operazioni. Comunque il deputato del Congresso che avevamo sperato potesse promuovere la nostra causa, tende a defilarsi, quando diventa chiaro che il Governo degli Stati Uniti è coinvolto strategicamente in molti aspetti di questo disastro.

Sarei molto onorato se qualcuno fosse interessato a ricevere una copia della bozza di legge, per una revisione e/o per un sostegno.


By Dr. R. Michael Castle PhD - June 26, 2009 - NewsWithViews.com




[1] Il jackscrew è uno dei componenti degli impennaggi di coda di numerosi modelli di aeromobile, ed assume particolare rilevanza negli aerei provvisti di impennaggi con coda "a T", come ad esempio la serie MD-8x della Boeing. Il termine tradotto alla lettera significa “vite di sollevamento” (in gergo aeronautico viene più spesso tradotto con “vite di alzata”). È uno dei componenti del "trim".

Si tratta di un componente essenzialmente meccanico, governato da un motore elettrico: è composto da un'asta di metallo di una lunghezza pari a circa 9/10 dell'altezza dello stabilizzatore verticale, posta verticalmente all'interno della deriva.

Lo spostamento dell'equilibratore orizzontale avviene tramite un motore elettrico che trasforma in movimento meccanico l'impulso proveniente dai comandi in cabina, agendo dal basso sull'asta del jackscrew. La parte alta dell'asta è filettata in modo da scorrere nell'ingranaggio collegato agli stabilizzatori posti all'esterno della deriva (superiormente al timone) e da indurre in questi un movimento in alto/in basso.

Il compito svolto dal jackscrew è quello di indurre variazioni dell'angolo di attacco dello stabilizzatore orizzontale in rapporto all'asse longitudinale dell'aeromobile, alzandolo o abbassandolo meccanicamente.

Tali innalzamenti-abbassamenti sono funzionali alla regolazione del livello di beccheggio, nonché all'impostazione di un velocità costante di salita-discesa; i piloti (o il pilota automatico) per effettuare tali regolazioni agiscono sul trim.

E' cosa nota che gli aeromobili con coda "a T" sono estremamente maneggevoli, appunto per tale configurazione degli impennaggi di coda, ma nello stesso tempo possono rivelarsi estremamente difficili da "riprendere" in caso di stallo poiché i vortici generati dalle ali possono colpire le alette stabilizzatrici rendendole inefficaci.

Estratto da http://it.wikipedia.org/wiki/Jackscrew


Link correlati:

http://media.www.avionnewspaper.com/media/storage/...

http://home.comcast.net/~skydrifter/ak261.htm



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

62 commenti:

  1. [...](vite di alzata) coperto del materiale Welsbach può causare una graduale "fresatura" del metallo della vite di alzata e provocare un'avaria, determinando una configurazione incontrollabile dei parametri relativi all'assetto di volo[...]

    Vero, verissimo.
    Gli aerei civili volano proprio in mezzo a questo pulviscolo abrasivo tutti i giorni dell'anno, con conseguenze ben esplicate dall'articolo.

    In questi ultimi tempi, visto il moltiplicarsi di incidenti aerei molto anomali, vedasi l'Airbus 330 Airfrance e lo stesso Alaska 261 (del quale ho letto tutta la trascrizione del CVR con anche le ultime parole del comandante), la tv Sky sta intensificando la messa in onda di documentari che ricostruiscono, mistificandole in modo becero, le cause di questi disastri aeronautici.

    Tengo a precisare che proprio Sky tv produce ogni genere di programma con scie chimiche sempre in bella vista e con riprese spessissimo fatte dal basso verso l'alto (anche quando non ce n'è assolutamente bisogno).

    RispondiElimina
  2. Giustissimo Mike ed il 911-fake dimostra ampiamente il netto coinvolgimento (sempre e su tutto) dei principali Networks.

    RispondiElimina
  3. IP Address 89.148.154.153 Wasp - Leoniero
    Country Italy
    Region Lazio
    City Rome
    ISP Teleunit-adsl-cust
    Returning Visits 255
    Visit Length 2 hours 39 mins 16 secs


    Essi vivono...

    RispondiElimina
  4. grande articolo di machael castle.

    ci vorrebbero dieci libri per spiegare a fondo tutto quello che sta succedendo.

    è per questo che alcuni non riescono a credere e a vedere l'evidenza: è una storia talmente grossa che fa paura

    la storia del selenio poi mi giunge nuova....quindi questa roba dovrebbe "tappare" il buco nello strato di ozono?


    intanto i militari continuano, hanno ricominciato a irrorare veramente molto: non vogliono che piova quando i "grandi" si riuniranno....

    RispondiElimina
  5. ""Così un microparticolato di bario, alluminio, selenio, torio fu disperso da aerei ad alta quota (scie chimiche stratosferiche) e ionizzato con una specifica carica elettrica .

    Dobbiamo supporre che la ionizzazione del particolato di metalli pesanti permette ad essi di permanere in sospensione a lungo.""


    è sicuramente così.
    vedo che le varie osservazione sparse per il mondo sono arrivate alla medesima conclusione:
    i militari "caricano" il particolato con dei fasci di particolari radiazione elettromagnetiche in modo da "spalmarle" omogeneamente nel cielo. complimenti ai militari

    RispondiElimina
  6. Se quello è vivere, preferisco vegetare.

    RispondiElimina
  7. Sì, Arturo, la questione del selenio va approfondita. In ogni caso, congratulazione ai militari.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  8. Ottimo articolo! Fuori OT: quanto bene si sta senza debunkers, una meraviglia! E tutti i loro degni compari fan finta di non saperne niente ( già, come se tra amici non avessero i rispettivi numeri di telefono e come se i commenti nei blog superstiti si cancellassero da soli...in mancanza di proprietari, si autocancellano? Ucci ucci sento puzza di schiachimisti, mi autocancello! Ci sono o ci fanno?). Secondo me sono stati cazziati perchè poveracci ottenevano il contrario di quel che cercavano e allora provano a ignorarci per vedere se a nostra volta verremo ignorati oppure, più probabilmente, per un upgrade mentale, una laurea brevina ina ina da 18 crediti, un decimo di quelli per menti normodotate, un'iscrizione gratuita al Cepu, con annesso weekend alle terme e in beauty farm, chissà! Forse, avremo la fortuna di dialogare con persone veramente acculturate, incrociamo tutti le dita, a gruppi di due col resto di 3.14! Darko confermo è un pò, come dire, dai piedi poco saldi, gli ho parlato poco tempo fa e me l'ha innocentemente confermato, ah l'ingenuità adolescenziale! ( ps: chissà se le esigue( 2!, ma fattoriale, che fa più figo, tanto la sostanza non cambia) e battagliere donne debunkers hanno trovato un c...omputer libero su cui lavorare, su forza, qualcuno glielo dia, anche loro hanno il diritto di debunkare, cribbio! Si alle quote rosa anche nella disinformazione!)

    RispondiElimina
  9. Infatti, i loto gestori di statistiche sono ancora sotto costante osservazione.

    RispondiElimina
  10. [...]e allora provano a ignorarci per vedere se a nostra volta verremo ignorati...[...]

    Se è per questo, le visite ai nostri blog sono aumentate. ^_^

    RispondiElimina
  11. Penso anche io Strà che lo leggiamo in tanti, anzi sarebbe bello poter avere un contatore nell'home page:-) E tuoi fedeli lettori sono anche i disinformatori stessi, ormai sei diventato la loro ragione di vita, 31/24 ore al giorno davanti al tuo blog, se tu smettessi di scrivere, ci sarebbero suicidi di massa tra i disinformatori e licenziamenti vari, li vedremmo ai semafori come lavavetri, con la pezza rigorosamente in polimeri di ricaduta:-p In ogni caso, take them easy, sò ragazzetti, anzi, se li prendi col giusto spirito d'ironia, ti assicuro che sono esilaranti! Pensa che il mio mito di donna ha osato anche cazziare un suo collega perchè ha studiato fisica dei materiali sull'abbbeccedario:-) Anzi, le mando un appello: passa dalla nostra parte, che ti diverti di più, quelli lì ormai son c...omputer dipendenti, oltre all'upgrade cerebrale avrebbero bisogno di un altro, ma siccome siamo in fascia protetta, non mi posso sbilanciare, tu fidati, viè de qua! Voglio organizzare una raccolta fondi per qualche barile di vino( al metanolo) da donare loro, perchè oggi il loro blog è alquanto moscio e il loro tasso alcolemico troppo basso per i miei gusti

    RispondiElimina
  12. Io li trovo semplicemente "da ricovero coatto". Sono talmente demenziali che non riesco ad immaginare come sia possibile che possano esistano esseri viventi pluricellulari così scemi. Mah!

    RispondiElimina
  13. Cambiamo argomento. I destini dei disinformatori non mi interessano.

    RispondiElimina
  14. Già, meglio!A proposito, ho deciso di approfondire quello che avevate esposto tu e Corrado qualche post fa sull'avvelenamento da metalli pesanti. Appena avrò qualche dato in mano, ve lo farò sapere, in modo che altra gente approfondisca l'argomento. Ottima testimonianza quella di Matteo, ragazzo veramente in gamba

    RispondiElimina
  15. Un'ameba è molto più intelligente dei disinformatori: non è un paradosso.

    RispondiElimina
  16. Ottimo, Mr. M.

    Aggiornamento dell'ultimo minuto: Boeing 747 a bassa quota con scia al seguito ed oggetto sferoidale non identificato (come li definisce Santacroce il fedifrago) che lo ha incrociato a 10 metri in direzione opposta.

    Riprese effettuate con successo. Qualcuno mi spieghi come sia possibile vedere una sfera di due metri a 12.000 metri di distanza. ;-)

    RispondiElimina
  17. ma la conferenza di Genova com'è andata? c'è qualche filmato?

    se qualcuno volesse contribuire alla spesa sostenuta per le analisi dei filamenti può contattarmi a questo indirizzo

    lucillacicc@gmail.com

    ^DaNiEl^

    RispondiElimina
  18. Sì, Daniel, abbiamo la relazione, che pubblicheremo nei prossimi giorni. La conferenza è andata bene ed è stata regolarmente registrata. Se mi mandano il file video pubblicherò qualcosa.

    RispondiElimina
  19. http://www.disclose.tv/viewvideo/25579/Ex_Government_Employee_talks_about_CHEMTRAILS/

    un saluto
    La Serpe (convertito in Reverend Abram Nelson)

    :)

    RispondiElimina
  20. http://www.youtube.com/watch?v=H8bptMpkkjc&feature=popular un aggiornamento sugli ovni!!

    ciao!!

    RispondiElimina
  21. Ho avuto il piacere di guardare con degli amici il film Toxic Skies.
    Complimenti a tutte le persone che hanno lavorato per realizzarlo, perchè è veramente un coraggioso documento su quello che sta accadendo.
    Invito chi è in grado, di sottotitolarlo in italiano, il più velocemente possibile, e di caricarlo su youtube e condividerlo tanto quanto basta perchè non scompaia più da internet....

    RispondiElimina
  22. la settimana scorsa abbiamo avuto le prime nubi "mammatus" nella storia di Montopoli Val D'Arno, grazie ad immondo lavoro di scie chimiche e probabilmente haarp.
    Oggi per la prima volta sono riusciti qua sopra, a creare una nube a forma di stella a quattro punte, creata da un reticolato di linee verticali incrociate da linee orizzontali, proprio come nella "cimatica", stanno riuscendo a dare forma alle nubi, in modi geometrici sempre più accurati.
    Venti giorni fa avevano fatto una nube con intersezione di linee ad angolo acuto, la cui forma era quella di un pesce con una pinna dentellata lungo tutto il dorso. grazie appunto alle linee intersecantesi in diagonale.

    RispondiElimina
  23. Ciao a tutti... un refresh di link importanti...
    http://www.youtube.com/watch?v=Ak5Wj_eDo38 (riguardo H.A.A.R.P.
    http://www.youtube.com/watch?v=38LiuLT0Py8 (riguardo al NWO e alle guidestones in georgia)

    RispondiElimina
  24. Rome Lazio Italy
    ip-addr-195.9.palazzochigi.it (xxx.xx.x.xxx) Presidenza Del Consiglio Dei Ministri www.tankerenemy.com/
    www.tankerenemy.com/2009/01/chemtrail-connection-articolo-di.html
    No referring link

    RispondiElimina
  25. Visto l'interesse da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ho approfittato per inviare due righe...

    Egregi, grazie per la visita anche oggi.

    Preoccupati? Magari dovreste esserlo per la salute di tutti e non per la poltrona di alcuni. Il segreto sta diventando il segreto di Pulcinella.

    Cordialmente

    Rosario Marcianò

    RispondiElimina
  26. Potete scrivere anche voi, se volete, a questo indirizzo, compilando il modulo apposito.

    RispondiElimina
  27. Italy
    89.97.177.24 Ilpeyote (INPS)
    www.tankerenemy.com/
    www.tankerenemy.com/
    No referring link

    RispondiElimina
  28. Se non provocano la pandemia non sono contenti. Ci stanno provando in tutti i modi.

    RispondiElimina
  29. Per caso si conoscono gli argomenti delle prossime
    puntate della trasmissione di Enrico Ruggeri ?
    Sicuramente ne è al corrente,come Caparezza,magari si puo' fare pressione.
    Provo a trovare la mail della trasmissione,se c'è!

    Stasera parlano di Crop Circles e magari c'è
    qualcuno del cicciap e ci facciamo due risate !

    Intanto i cantanti fanno pressione
    sul G8,Q8,Super8,Superenal8,4e4..8,888 !!


    http://www.youtube.com/gcapitalia#play/all/uploads-all/1/-f4qw1EHIWI

    ...mi sa che qui non cambia niente...
    sempre i soliti ammonimenti verso i potenti,che continuano a mangiare,mangiare,mangiare,mangiare,
    mangiare,mangiare,mangiare,mangiare,mangiare,
    mangiare....ma Attivissimo e Peyote & Friends...QUANTO MANGIANO ??...TAAAAAAAANTO !

    RispondiElimina
  30. http://dirtyskyes.blogspot.com/
    VISITOR PATHS
    ISP Inpdap
    94.82.106.193 [[G.E.O.] - gg - INPDAP ROMA]
    Country Italy
    Region Lazio
    City Rome
    Returning Visits 37
    Visit Length Multiple visits spread over more than one day

    Sempre gli idioti dagli uffici pubblici, non solo INPS!

    RispondiElimina
  31. Rome Lazio Italy
    94.82.106.193 [G.E.O.] - gg - INPDAP ROMA [Edit Label]
    www.tankerenemy.com/2009/07/la-metodica-distruzione-della-terra.html#comments
    www.tankerenemy.com/2009/07/la-metodica-distruzione-della-terra.html#comment-form
    www.tankerenemy.com/

    RispondiElimina
  32. a strakkì se non è arrivata oggi arriva i prossimi giorni, preparati a spendere un po di soldi va...


    P.S. Baci ai pupi.

    P.P.S. PUPPA!!! :D:D:D

    RispondiElimina
  33. chissà come decideranno di procedere i "grandi" sugli aerosol-geoingegneria-scie chimiche.

    cercare di manenere segreti gli aerosol atmosferici sembra ormai impossibile

    RispondiElimina
  34. Arturo, i meschini del mondo decideranno di intensificare le operazioni all'unanimità. E' possibile che in futuro lascino intendere che le scie tossiche servono per mitigare l'"effetto serra".

    Scie gigantesche oggi, a forma di pettine e di vibrisse... Pazzesco.

    RispondiElimina
  35. Mr Jones, Ruggeri ed altri sono ostaggi dei poteri forti: che cosa ci possiamo attendere da Mediawcnet, da Banale 5, da Italia a...?

    Ciao

    RispondiElimina
  36. 94.82.106.193 [G.E.O.] - gg - INPDAP ROMA

    8th July 2009 17:56:10 No referring link
    www.tankerenemy.com/2009/07/la-metodica-distruzione-della-terra.html#comment-form

    RispondiElimina
  37. Fa parte del programma di eliminazione graduale della popolazione mondiale, come già spiegato in un mio precedente intervento fatto in questo prestigioso portale. Ma ora ragazzi dobbiamo stare "tranquilli" si riunisce il G8. Ragazzi dobbiamo essere veramente felici. Quelli del G8 sistemeranno al meglio tutte le problematiche di questo povero pianeta. Ma è proprio così? Perché proprio grazie ai signori (scusate: entità...) del G8 l'erosione delle libertà ha avuto, in pochi anni, un incremento esponenziale come pure i morti dovuti a tutte le tossine disperse in ogni parte del mondo, non solo attraverso le scie chimiche. Le tossine vengono fatte assimilare alle persone, ipnotizzate da credenze imposte, anche attrraverso i cibi (i cibi sono stati e vengono pian paino modificati per togliere tutti i nutrienti essenziali), le bevande, i farmaci, ecc. Poi, come se non bastasse, le persone vengono irrorate anche da una moltitudine di onde elettromagnetiche e la maggior parte di queste onde sono della medesima frequenza delle onde del nostro cervello. Lascio a Voi cari amici immaginare le conseguenze di queste onde sul nostro cervello. Venendo al G8: tutti i media li enfatizzano (giornalisti che riprendono esclusivamente le fonti ufficiali) come se fossero i salvatori del mondo in maniera che si occulti le vere responsabilità e gli obiettivi dei vertici del G8. Questo gruppo di persone sono in realtà specializzato nella produzione di povertà e sofferenze. Sono praticamente specializzati in genocidi. In questo ultimo vertice non si parlerà certo delle varie soluzioni per creare felicità e benessere mondiale, bensì di erosione delle libertà e di centralizzazione del potere. Ogni simposio del G8 fa parte della tecnica dei "piccoli passi" che consiste di introdurre, appunto a piccoli passi, tutte le leggi che vogliono in maniera che il gregge non se ne accorga. In sostanza in questo G8 parleranno segretamente dei 4 super stati facenti parte del nuovo governo mondiale, della banca mondiale, della valuta elettronica, dell'esercito mondiale e della popolazione microcippata. Essi si riuniscono solo ed esclusivamente per verificare che ogni rappresentante di zona abbia attuato le imposizioni dettate da quei pochi che sono al vertice della piramide globale. Poi i media, che essi stessi, attraverso i loro prestanome posseggono, riprendono le notizie falsate che servono a creare al gregge quella credenza imposta. Altroche benessere, salute, felicità. In realtà è esattamente il contrario: malattia (soprattutto mentale), infelicità, povertà.

    RispondiElimina
  38. Nel frattempo cercheranno di far tacere i dissidenti con metodi che nulla hanno da invidiare a Cina ed Iran.

    RispondiElimina
  39. Ecplanet, un commento da incorniciare.

    E' proprio come scrivi: tra l'altro, la loro mefistofelica scaltrezza sta proprio nella gradualità. Intanto B 16 li appoggia o li istiga.

    Ciao

    RispondiElimina
  40. ieri sera alla TV c'era questo film

    http://it.wikipedia.org/wiki/Trappola_sulle_Montagne_Rocciose


    classica pellicola con steve seagal che salva il mondo.

    la parte interessante è che si mostra un satellite in grado di creare terremoti tramite l'irradiazione di potentissimi fasci di radiazioni elettromagnetiche.
    il satellite viene usato per distruggere una fabbrica di armi chimiche cinese.

    ricorderete tutti il terremoto in cina, del sichuan: si venne poi a sapere che una grandissima fabbrica di armi era stata distrutta dal sisma, e si parlò anche di un possibile impiego dell' "haarp" americano.
    sono veramente delle grosse similituditini queste!

    oltre tutto, il film fa bella mostra, varie volte e molto nel dettaglio, di scie chimiche nel cielo.

    il film è del 1995, e gli aerosol militari già erano nel cielo americano. INCREDIBILE

    chissà da quando è che i militari fanno queste cose. forse da quando teller propose l'idea degli "aerosol per l'effetto serra"?

    la geoingegneria così pensata sarà sicuramente il fulcro delle discussioni dei "grandi".

    e intanto l'aeronautica continua, naturalmente col benestare del governo italiano.

    complimenti a tutte le persone coinvolte, i vostri figli vi ringrazieranno di sicuro, degli "aerosol per l'effetto serra"

    RispondiElimina
  41. Arturo, veramente preziosa questa tua segnalazione. Sempre più mi convinco che la funesta storia delle scie chimiche cominciò molto tempo fa, in una climax ascendente che ci porterà - temo - al disastro, alla distruzione totale e forse non solo del pianeta.

    Ciao

    RispondiElimina
  42. G.E.O....un inutile ammasso di acqua !
    è probabile che la sua famiglia non sa di avere
    un figlio troglodita !

    poeraccio...perchè non ti trovi un lavoro ?
    invece di RUBARE E MANGIARE !
    MANGIA G.E.O., MANGIA...che sarai MANGIATO !
    magari puoi fare il volontario in aeronautica,assieme ai tuoi "amichetti" graduati..solo sulla divisa si intende !


    G.E.O. tu non hai le palle a differenza di Straker...sei un piscialletto....delfino curioso !!...(mi scuso con i delfini)!
    ..azzo G.E.O...ma non hai nemmeno
    un lato positivo !!

    Ciao Zret



    P.S.O.T. : solo tre anni al poliziotto killer...QUESTO è PURO FASCISCMO !
    Spero non venga anche protetto in carcere !

    RispondiElimina
  43. @G.E.O.
    da come scrivi sembra che sei un gran TIRCHIONE...spendere soldi...mmmm...

    Se vuoi TI COMPRO...cacchetta !

    RispondiElimina
  44. @ecplanet, zret, straker

    nulla da eccepire sulle vostre analisi e considerazioni impietose, sui mala tempora che corrono , però...vi voglio raccontare un fatto.

    ieri un mio amico mi ha invitato a casa sua, mi ha regalato due borse piene di zucchini e di fagiolini, del suo orto. in cucina c'era sua moglie con la sorella , incinta da due mesi.
    sono stati 10 minuti piacevolissimi, fatti di amicizia, buona educazione, allegria, cordialità. semplicemente belli.

    cosa c'entrano i fagiolini e la donna incinta con il G8 ? secondo me c'entrano molto.

    non vi è dubbio che l'umanità sia nelle tenebre, che siamo rintontiti, deboli, arrabbiati. ma c'è anche un grande potenziale di bene, tante persone che non mollano, che si godono la vita, che sono educate, leali, coraggiose. pratiche e determinate. che non si piegano.
    è anche a questo che dobbiamo pensare. i momenti di grande sonno non possono che essere viatico a momenti di grande risveglio.

    forse i nostri amici del nuovo (dis)ordine mondiale hanno fatto male i conti ?

    non voglio offrire un quadretto tranquillizzante, edulcorato. c'è una guerra in corso. ci saranno morti e feriti. ci sono già. voglio solo dire che ce la possiamo giocare . non c'è tanker che tenga di fronte ad una mamma incazzata ! quando le mamme cominceranno a fare 2+2...

    i potenti fanno comunella tra di loro ? bene ! assomiglieranno sempre di più ad un grande gigante di terracotta...enorme, ma con i piedi di argilla...con i piedi di argilla...

    tutti giù per terra, in un colpo solo...

    RispondiElimina
  45. Subliminal music :

    Gigi D'alessio-Stranamore :

    "gireremo abbracciati sul mondo lasciando una scia"

    http://www.youtube.com/watch?v=US8OOSjvABw

    al minuto e 40 si vede un aereo da diporto,che disegha in cielo un cuore,ed anche dopo,ancora.


    Uno degli idoli delle ragazzine di oggi,è molto piu'conosciuto nel mondo :


    http://www.youtube.com/watch?v=g6piVr1Uoiw&feature=related

    ..e meno male che è sotto il radar !!

    Che è lo sponsor occulto,ALLeanza ASSicurazioni?

    Giusy Ferreri :

    "Del nostro amore solo una scia (e nel video lei guarda verso l'alto,mentre pronuncia la parola scia)...che il tempo poi cancellera'...e nulla sopravvivera'".....bene !

    Vedo che ormai l'argomento chemtrail è penetrato
    nei cervelli,in maniera inconscia...CHE BASTARDI!

    @G.E.O.

    a breve saro' a Roma,ti posso venire a trovare in sede IMPDAP ?..aspetto ai tornelli...
    tanto non mi è difficile riconoscerti.
    Un caffè?

    RispondiElimina
  46. D'accordo con Tommaso... la nosgtra opera dev'essere divulgatrice di quei semplici consigli utili a vivere quest'epoca... spegnere la televisione, o perlomeno guardarla con spirito critico e non credere a mezza parola di ciò che viene detto... alimentarsi secondo regole sane e sopratutto tornare agli alimenti naturali possibilmente risollevando coltivatori e produttori locali... evitare di mettere debiti per cose superflue (tipo tv al plasma-hi fi futuristici, auto al di sopra delle proprie possibilità ecc.)... evitare di sprecare energia, e al contempo riparare la propria casa dalle emissioni di onde elettromagnetice, sopratutto nell'ambiente in cui si riposa, evitare di comprare cibi appartenenti alle grandi multinazionali, e in genere i prodotti elaborati in fabbrica, che di sano non hanno proprio niente e servono solo ad avvelenare l'organismo, mettere in discussione ogni responso medico e non gettarsi nello sconforto davanti ad una prognosi troppo pessimistica (a volte le endorfine liberate da un pensiero positivo curano parecchi mali)... dobbiamo divulgare un modus-vivendi che abbandoni la logica della globalizzazione, dell'aggressione, dell'avidità economica, della violenza, della guerra tra i popoli... dobbiamo divulgare il messaggio che fino ad ora noi popoli di tutto il mondo siamo stati in scacco per mano di pochi potenti che fanno del controllo mentale la loro ricchezza... dobbiamo spingere la gente ad uscire di casa e conversare, fare la passeggiata col vicino di casa, incontrarsi con i concittadini al parco mentre si porta il cane a fare i bisognini... dobbiamo riscoprire il vero valore di noi esseri umani... tutto questo non può essere cancellato da pochi potenti dalla mente malata... divulghiamo...OGNI MOMENTO DELLA GIORNATA!!!!

    RispondiElimina
  47. IMPRESSIONANTE

    ieri silvio berlusconi parlava del g8, non so di cosa perchè non ascoltavo. non ascoltavo perchè ero stato fulminato da una visione OSCENA:

    sullo sfondo della conferenza era stato messo un grande sfondo di cartone, uno sfondo raffigurante delle montagne con la neve; bene, il cielo di quello sfondo era SOLCATO DA SCIE CHIMICHE!! avete capito bene, alla conferenza stampa hanno posto questo grandissimo sfondo con le scie chimiche.

    non vi stò a dire che quello che ho visto io è stato mostrato da praticamente TUTTI I TG MONDIALI. come dire: messaggi subliminali per tutti, e poi proprio mentre si parla sempre di "risolvere l'effetto serra"

    LO SFONDO CON LE MONTAGNE E LE SCIE CHIMICHE E' QUESTO, con la scritta "from la maddalena to l'aquila"

    http://www.youtube.com/watch?v=YmlIlCqAetc


    e poi questo:

    http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/G8-APPROVATE-DICHIARAZIONI-SU-CLIMA-E-SVILUPPO/news-dettaglio/3690725


    """Intendiamo garantire la nostra prosperita' presente e futura assumendo la guida nella lotta contro i cambiamenti climatici", si legge nel testo. "Facciamo appello agli altri Paesi industrializzati e alle economie emergenti affinche' si impegnino attivamente", continua, "in linea con il principio delle responsabilita' comuni e differenziate, e sulla base delle rispettive capacita'".""


    forse con questo volevano dire che anche i paesi meno industrializzati devono cominciare a spargere gli aerosol tumorali "per combattere l'effetto serra e ripristinare l'ozono"

    RispondiElimina
  48. http://www.youtube.com/watch?v=onEPvFbbNq0

    la qualità è bassa, ma se mettete la fine del filmato vi potete fare un'idea del clamoroso messaggio subliminale: una scia chimica enorme solca il cielo sopra le montagne, e tutto intorno la pappa chimica che ormai vediamo un giorno si e uno no.

    RispondiElimina
  49. http://www.g8italia2009.it/G8/Home/Media/Foto/G8-G8_Layout_locale-1199882089535_1246707983758.htm


    GUARDATE CHE BELLO

    http://www.g8italia2009.it/static/G8_Foto/_MB24541.jpg


    è SICURAMENTE UN CASO CHE CI SONO LE SCIE ANCHE DIETRO AI POTENTI

    che roba

    potrebbe anche essere un messaggio, sapete tipo quelli che va dicendo il franceschetti sulla rosa rossa...un messaggio che solo in pochi possono capire.

    il messaggio sarebbe: "noi con gli aerosol non ci fermiamo"

    RispondiElimina
  50. Sì, Arturo, ho notato anch'io l'oscena gigantografia con le scie tumorali. Nel migliore dei casi, sono degli ipocriti. E' evidente che vogliono costringere quei due o tre paesi ancora recalcitranti ad aderire all'operazione avvelenamento globale, "altrimenti ci arrabbiamo".

    L'intero pianeta sotto le scie: di questo hanno discusso i meschini del mondo, altro che C02.

    RispondiElimina
  51. Tutti possono assistere alle gozzoviglie dei GLANDI della terra e così il coso... ha deciso che sarebbe stata un'occasione con i fiocchi realizzare un murale con le scie. Quale messaggio subliminale avrebbe avauto un miglior riscontro?

    Intanto la Presidenza del consiglio dei Ministri, il Comando generale dei Carabinieri, il Ministero della Giustizia ed alcune frange della magistratura hanno un progetto che intende mettere a tacere i dissidenti attraverso false accuse e, guarda caso, di questo progetto, Attivissimo ed i suoi sono molto bene informati.

    RispondiElimina
  52. Senza parole. Penso che l'interpretazione che date al messaggio sia giusta

    RispondiElimina
  53. C...O!!! Allora dobbiamo aspettarci le stesse cose che si vedranno nella pellicola di prossima uscita 2012???? :-((((

    Caspita!!! Esce infatti circa 3 anni prima.... che belle cose!!! :-\

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis