mercoledì 3 dicembre 2008

Range finder: come si sono svolti i fatti

Va bene, il tempo del divertimento per i disinformatori è finito. Ora è il momento per chiarire come si sono svolti i fatti e per quale motivo abbiamo intenzionalmente non solo provocato, ma anche assecondato le infamanti dichiarazioni di Paolo Attivissimo ed accoliti.

In seguito alla nostra iniziativa volta ad acquistare un telemetro per stabilire la reale quota di volo dei tankers chimici, un manipolo di individui che perseguono obiettivi non molto lodevoli, si sono subito adoperati per contrastarci con tutti i mezzi resi disponibili dai servizi.

Ecco con quali strategie:

a) mettendo sotto controllo i nostri numeri telefonici (cellulare e fisso);
b) violando e sostituendo (direttamente in centrale) i dati di accesso per la gestione del contratto telefonico Telecom [ vedi qui la denuncia presso la sede della Polizia Postale di Imperia ];
c) isolando a più riprese solo la nostra linea telefonica, mentre gli altri apparecchi telefonici del condomino funzionavano regolarmente;
d) cercando più volte di violare il nostro account Google;
e) intercettando la nostra posta elettronica e bloccando i mittenti utili al nostro lavoro di ricerca e documentazione;
f) inviando centinaia di mails configurate ad hoc per bloccare la ricezione delle notifiche dei commenti;
g) controllando, 24 ore su 24, articoli e commenti sui nostri blogs;
h) tenendo sotto pressione i redattori di questo blog attraverso commenti/insulti/minacce per tentare di fiaccare la nostra tenacia;
i) per mezzo di telefonate minatorie anche nel pieno della notte;
l) arrecando danni ai veicoli di proprietà;
m) con il pedinamento;
n) diffondendo notizie false e tendenziose su siti e blogs dedicati e forum privi di moderazione, perché conniventi o acquiescenti.
o) creando utenti clone, potendosi ora avvantaggiare, sui forum RAI come sul forum di Focus (Paolo Toselli, C.I.C.A.P., è l'autore dell'articolo pseudo-scientifico circa le scie chimiche sull'omonima rivista) di amministratori conniventi (ricordiamo che Paolo Attivissimo è stato moderatore dei forum RAI ed è ospite spesso di trasmissioni, radiofoniche e televisive sulla televisione di Stato, per cui ha delle evidenti aderenze) ora di incredibili bugs sulla piattaforma Blogger, la quale non prevede la differenziazione tra lettere minuscole e maiuscole;
p) divulgando dati ed avvenimenti personali in totale violazione della legge sulla protezione dei dati personali e dei quali possono essere a conoscenza solo persone che hanno a disposizione informazioni desunte dalle seguenti fonti:

1) documentazione riservata alle sole autorità ben inserite nelle istituzioni;
2) conversazioni telefoniche sottoposte ad intercettazione.

Di recente uno di questi personaggi ha scritto:

"E qui si riparte da zero, tu che non sai nulla di me, mentre io so tutto di te".

Nei mesi scorsi, Riccardo Cassinis alias nonnob, sul forum di Focus ha vergato la seguente frase:

"Tanto Rosario non saprebbe neanche distinguere che differenza passa tra un Boeing 747 e la sua Renault Clio".

Gli esempi sono decine, per cui non ci dilunghiamo. Viene spontaneo domandarsi: sono persone normali queste? Chi li gestisce e finanzia? Chi fornisce loro informazioni di ogni genere? Quali inconfessabili interessi assecondano?

Mentre ancora raccoglievamo il denaro necessario all'acquisto del range finder, già si preannunciava che avrebbero tentato di renderci la vita difficile. Infatti così fu, visto che il primo ordine, eseguito il 6 agosto 2008, dopo circa tre mesi di solleciti privi di risposta per opera del rivenditore, fu annullato il 24 di ottobre da ignoti, spacciatisi evidentemente per l'ordinante. Nel frattempo, i disinformatori inviavano messaggi di sfida, alludendo alle difficoltà nelle quali oggettivamente eravamo e delle quali coloro erano evidentemente a conoscenza.

Giunti alla fine del mese di ottobre, fummo costretti quindi ad optare per un nuovo fornitore ed un nuovo prodotto, visto che il NEWCON LRB 4000 non era più disponibile, ma consci che ciò non sarebbe stato sufficiente a tutelarci da ulteriori sabotaggi. Vista la disponibilità di una parte rimanente di denaro proveniente dalle donazioni, decidemmo di acquistare due telemetri differenti, dei quali uno dei due a nome di un conoscente, mentre l'altro ordine era una sorta di "salvagente". Infatti, anche se il secondo ordine fosse andato perso, per lo meno avremmo ricevuto il telemetro acquistato nella Comunità Europea. Tale soluzione comportava ovviamente un esborso leggermente maggiore (per un totale di circa 4.400 euro), ma superava il problema di eventuali altre intromissioni sull'ordine intestato a noi. Così infatti accadde, giacché il telemetro ordinato a nostro nome (NEWCON LRM 2500 Laser Range Finder - l'unico modello, per quel che ci consta, collegabile al computer oltre al NEWCON LRB 4000) questa volta arrivò regolarmente ma, guarda caso, con il software per l'interfacciamento seriale con il PC, manomesso (alcuni eseguibili erano mancanti) ed il tutto era su un anonimo floppy senza etichetta anziché sul classico CD. Nel frattempo il range finder del terzo ordine, acquistato presso un fornitore europeo con altri dati, pagato con altra carta di credito e fatto inviare ad indirizzo differente, fu recapitato, invece, senza i "problemi" riscontrati nei casi precedenti.

Era chiaro a questo punto che i nostri legittimi sospetti sulla tracciatura degli ordini on-line era realtà.

Gli artefici della cancellazione dell'ordine del 6 agosto 2008 erano quindi tranquilli: nessun telemetro.

a) Che cosa fare allora? A distanza di tre mesi, non eravamo ancora stati in grado di riportare delle misurazioni in video, ma solo delle misurazioni dirette, usando il NEWCON LRM 2500 Laser Range Finder (secondo ordine).

b) Il telemetro relativo al terzo ordine (quello ordinato presso un fornitore europeo) era arrivato da pochi giorni, ma molto probabilmente i disinformatori non ne erano al corrente. Per costoro non avevamo nessuno strumento di misura delle distanze, per cui si ritenevano tranquilli.

Dopo aver analizzato la questione sotto le sue differenti sfaccettature, abbiamo compreso che era finito il tempo di mantenere il consueto "basso profilo" ed era quindi necessario creare una serie di situazioni per verificare la reazione dei disinformatori al fine di appurare se essi avevano qualche attinenza con tutti i “contrattempi” da noi incontrati nei mesi precedenti ed indurli quindi a venire allo scoperto.

I noti personaggi, basandosi sull’erronea convinzione che noi non potevamo essere in possesso di alcun telemetro, visto che l'ordine di agosto era stato cancellato, immediatamente ebbero una reazione scomposta, gridando subito al falso. Certo! Pensavano che sarebbe dovuto essere così, visto che erano al corrente, essendo gli artefici, di tutto quanto l'accaduto.

Così, infatti, avvenne. La pubblicazione di due viral video (basati comunque sui dati forniti delle prime misurazioni del NEWCON LRM 2500), il relativo numero d'ordine, fatto comparire intenzionalmente per pochi minuti, nonché gli snapshots ed immagini fake, disseminati di indizi ed ideati appositamente con lo scopo di indurre gli apparanti disinformativi a pubblicare farneticazioni su un possibile imbroglio per opera nostra (piatto ricco, mi ci ficco), sortì subito, nell'arco di poche ore dalla pubblicazione del primo video, l'effetto previsto. Infatti il prode Paolo Attivissimo (C.I.C.A.P., non dimentichiamolo), essendo a conoscenza di certi eventi, subito pubblicò un articolo gridando al falso.

Intanto axlman (il primo dei disinformatori apparso già sui forum RAI nel 2005, insieme con Attivissimo) si occupava di seguire, anche in ore notturne, gli aggiornamenti alle pagine del nostro blog e potemmo così indirizzarlo, di volta in volta, verso un determinato obiettivo. Intanto il suo sodale Gianni Comoretto (Osservatorio Astrofisico di Arcetri - C.I.C.A.P.) ipotizzò, in un articolo sul suo blog (ma non solo! Si premurò anche di scrivere personalmente alle redazioni di televisioni ed emittenti radiofoniche che ci hanno intervistato in passato), che noi non avevamo acquistato alcun telemetro e che ci eravamo intascati il denaro (sic), mentre ad altri disinformatori, strettamente collegati ad Attivissimo [infatti le "prove" mostrate nei suoi articoli sono la raccolta dei vari posts lasciati sui forum dai noti scombicchera carte Axlman, Hanmar alias Michele Galloni (Geologo - consulente ambientale - Vesta S.p.a.), gg alias riosaeba - Pierluigi (geologo), scie-nziato (sedicente controllore di volo, ma dipendente della G. Industry - Soluzioni ad alta tecnologia su ultrasuoni e raggi X), nonnob alias Riccardo Cassinis (Università di Brescia - informatica applicata ai sensori wireless), Acarsterminator alias eSSSe alias genocidio alias Michele Scattolo - Schindler Informatik, Brag alias Luciano Bragalone (ex pilota Alitalia), saccente (pilota AirOne), Marko Germani aka markogts (ingegnere - astronomo) Università degli Studi di Trieste, Massimo della Schiava (Geologo - Firenze) etc., come nel caso del Dossier scie chimiche del C.I.C.A.P.], venne l'idea di fantasticare sul fatto che noi non avessimo usato l'intero budget raccolto con le donazioni, acquistando un telemetro da qualche centinaio di euro ed intascando il rimanente. E’ questa una calunnia gravissima e sulla quale Attivissimo, Comoretto e gli altri hanno potuto impunemente sguazzare per giorni. Se vivessimo in un mondo civile, questi personaggi non sarebbero impuniti.

Per quanto attiene all'entità delle donazioni, Comoretto e gli altri diffondono ai quattro venti una cifra gonfiata, così da enfatizzare la gravità delle loro spregevoli diffamazioni.

A proposito del numero d'ordine originale, da noi pubblicato per pochissimi minuti, questo, come previsto, fu immediatamente "registrato" da axlman, il quale lo riportò subito ai suoi "colleghi. Costoro si affrettarono in tempi brevi a contattare il vendor (così affermano) per verificare se quel particolare numero d'ordine corrispondesse al prodotto che essi supponevano avessimo acquistato. La loro valutazione era comunque errata e basata sulla diffidenza preconcetta propria di gente dai comportamenti non cristallini, in quanto essi non potevano immaginare che i prodotti acquistati erano in realtà due, da rivenditori diversi e per una cifra anche superiore a quella resa disponibile dalle donazioni. In fondo era nostra discrezione decidere, di fronte ad una tale ingarbugliata situazione, su come impiegare al meglio il denaro proveniente dalle donazioni ed era nostro interesse, per sicurezza, che non trapelasse alcuna notizia neppure tra gli iscritti al comitato o i sottoscrittori delle offerte sull'acquisto del telemetro.

Nel frattempo, in un commento nel blog, avevamo anche avvertito i nostri segugi che era meglio lasciar perdere, perché stavano involontariamente recitando un copione scritto da noi. Nulla, troppa sicumera. Troppo accecati dall'odio per vedere oltre le apparenze. La loro condotta è stata un'intrinseca ammissione del loro coinvolgimento negli strani episodi occorsi.

Quale importanza dirompente deve avere per costoro la possibilità di valutare con strumenti idonei la quota reale di un velivolo chimico, se hanno architettato tutto questo? Per quale motivo prima cercano in tutti i modi di impedirci di ottenere il telemetro e poi, una volta appurato che ne siamo venuti nonostante tutto in possesso, provano la carta della diffamazione? Chiediamocelo.

Uno dei più attivi e malefici, melliflui, mefistofelici disinformatori presenti sulla Rete, certo "gg" alias "riosaeba", nome di battesimo Pierluigi (geologo e consulente ambientale), ha dichiarato ai quattro venti di aver scritto al rivenditore e non si sa con quale autorità afferma di essere riuscito a carpire informazioni, normalmente protette dalle leggi sulla privacy, in relazione alla vendita corrispondente al numero d'ordine da noi fugacemente pubblicato e registrato dal solerte axlman durante il suo massacrante turno di controllo (dalle cinque di mattina) sul nostro blog. Inutile ricordare che le severe leggi sulla protezione dei dati personali vietano ad un qualsiasi rivenditore di fornire informazioni sui propri clienti, dunque, se davvero i disinformatori fossero riusciti ad ottenere delle risposte, bisogna domandarsi con quali mezzi ed aderenze le hanno ottenute, scavalcando le leggi vigenti sulla tutela della privacy.

Si comprende che siamo di fronte ad un minuzioso lavoro di équipe. Ognuno di questi personaggi svolge il suo compito ed è per questo motivo che costoro possono essere definiti una squadra di disinformatori legati a frange oscure. Costoro periodicamente si scambiano informazioni con i vertici del C.I.C.A.P., con i militari, con i servizi segreti e con il "giornalista" (ricordate… ex DJ dalla carriera fulminante) Paolo Attivissimo, il coordinatore del gruppo.

Una volta raccolte tutte le informazioni possibili, il diabolico Kattivix ha pubblicato il suo articolo che poi, nell'arco di poche ore, è stato passato agli altri gestori di siti di disinformazione affiliati. La Rete, per questi loschi personaggi, è un modo efficace per pilotare le informazioni nel modo desiderato a discapito della verità e per eliminare le persone che contrastano le menzogne del sistema.

Fu a causa della veemente aggressione verbale nei nostri confronti perpetrata da Attivissimo e dai suoi collaboratori se un'associazione no-profit austriaca rinunciò ad insignirci come migliori ricercatori indipendenti italiani per l'anno 2007. I responsabili, temendo di venire coinvolti in una diatriba legale per rispondere agli inevitabili attacchi di Attivissimo, a malincuore, sebbene la documentazione fosse tutta pronta, decisero di soprassedere.

E’ indubbio che Paolo Attivissimo, spuntato dal nulla dopo i noti eventi del giorno 11 settembre 2001 ed assurto, caso vuole, ad esperto di statica ed aeronautica per coprire le malefatte dell'amministrazione Bush, è un individuo impegnato in opera di discredito contro i ricercatori. Egli si è spostato dalla sua residenza in Gran Bretagna alla più vicina Svizzera ed ha cominciato, casualmente, ad occuparsi di scie chimiche solo dopo che i nostri interventi sulla Rete (prima nei forum RAI di Report e poi di Gaia, il pianeta che vive) hanno cominciato a rappresentare un pericolo per gli avvelenatori e per gli occultatori di regime.

Paolo Attivissimo ed i suoi paggi sono complici degli attuatori del piano di inquinamento ambientale e, come tali, dovrebbero essere perseguiti per favoreggiamento.

A questo punto, abbiamo compreso che era il caso, anche se non fu facile, di continuare ad assecondare le ultime mirabolanti azioni di Attivissimo e soci ed il conseguente gioco al massacro, così anche da indurre gli infiltrati presenti da mesi su alcuni forum a tradirsi (eravamo sicuri che prima o dopo si sarebbero palesati), spingere Attivissimo e gli altri ad esporsi ancora in prima persona (evento puntualmente accaduto) e, nel contempo, saggiare la compattezza del nostro gruppo. Essendo consapevoli del fatto che i messaggi di posta elettronica venivano intercettati, abbiamo recitato la parte sino in fondo ed anche sul blog, sono stati via via pubblicati documenti che contenevano piccoli errori… a mo’ di esche che, certamente, avrebbero galvanizzato i disinformatori sempre alla disperata caccia di falsi, illudendoli di aver incastrato e quindi affossato definitivamente il comitato Tanker Enemy ed i suoi esponenti. Qualche mail (tracciata) è stata inviata ad alcuni attivisti per rafforzare questa idea nella mente perversa dei disinformatori. Non sapevano che stavano scavandosi la fossa da soli.

Non solo! Così facendo, pur rischiando molto, sebbene tentati più volte di chiudere la questione in anticipo, abbiamo tenuto duro, portando alla luce (per chi vuol vedere oltre le apparenze) il coinvolgimento di zone d'ombra del nostro sistema Stato (i finti fruitori disinteressati del Web, paladini dell'”antibufala”, in realtà disinformatori legati a centri di potere strategici), uniti a doppio filo al "giornalista" Paolo Attivissimo nonché al C.I.C.A.P. e sin troppo "attivi" nel tentare di ridimensionare o negare la questione scie chimiche e, soprattutto, decisi a metterci, una volta per tutte, nell'angolo, sfruttando l'occasione più propizia.

Estremamente significativa è la frase di un infiltrato del forum di sciechimiche.org, tale "depresso" (che si spaccia da due anni per attivista) in realtà "scie-nziato", alias "support_5", sedicente controllore di volo, come già scritto (uno dei primi disinformatori apparsi sul forum di sciechimiche.org già nel 2005), abile nel cavalcare l'onda, il quale ha scritto:

"Ora è il caso di isolare Straker, poiché arreca danno al movimento contro le scie chimiche".

Quale incredibile ed encomiabile interesse per la causa! Peccato che questa frase sia stata scritta da un disinformatore travestito da attivista all'interno di un forum privo di moderazione [anzi, la moderazione di Trinity (R.B.) e Chemthunter (F.M.) è attiva, ma favorisce, in modo più o meno sfacciato e strumentale coloro che calunniano i redattori di questo blog] ed è inutile rammentare che in molti hanno abboccato all’amo degli infiltrati.

Incredibile è anche l'impegno “civico” del paggio di Attivissimo, tale Gianni Comoretto, uso alla calunnia ed alla diffamazione come gli altri. Le sue azioni sono sconsiderate, visto che si tratta di menzogne, ma indicative delle motivazioni reali che portano questi loschi individui ad intervenire addirittura in prima persona presso le redazioni radio e televisioni, nel tentativo di fare terra bruciata intorno al Comitato Tanker Enemy. Cui prodest?

Considerato che i telemetri sono due, uno di questi sarà consegnato ad un sottoscrittore dell'iniziativa, scelto a tempo debito e che vorrà seriamente verificare di persona il volo a bassa quota dei velivoli impegnati nelle operazioni clandestine di aerosol. Ora i "chemtrails watchers" attrezzati di apparecchiatura idonea saranno due e non uno solo. Il tanto temuto telemetro ora si sdoppia.

Spiace che alcuni (pochi, a dire il vero) abbiano dato ancora una volta credito alle informazioni diffuse dai soliti disinformatori prezzolati, impegnati da tempo in un’alacre quanto ridicola opera di discredito, ma ciò era prevedibile e questo test, se è stato doloroso per tutti noi, si è comunque rivelato utile a separare il grano dal loglio.

Non mostreremo foto e non mostreremo filmati. Qualcuno ha ancora dei dubbi sulla veridicità di quanto sin qui esposto? Ci venga a trovare di persona. Paolo Attivissimo ha asserito che vuole controllare, per cui intenderebbe venire da queste parti. Sapremo come accoglierlo: con le prove sulle scie tossiche che egli si affanna a negare e ad occultare.

Abbiamo anche testimoni attendibili in grado di confermare tutto dalla A alla Z e se Attivissimo, Comoretto e gli altri hanno intenzione di insistere, si accorgeranno che sarebbe stato meglio per loro evitare di sollevare tutto questo polverone.

Mentre pubblichiamo questo articolo, abbiamo ricevuto la richiesta di acquistare un altro telemetro per conto di un amico attivista che, visti di persona gli oggettivi riscontri forniti dalle apparecchiature di misura, non vede l'ora di ripetere le rilevazioni per conto proprio. Un altro ottimo risultato, non c'è che dire.


Scarica qui il documento in formato pdf

Articolo correlato: "Deontologia dei disinformatori"

In questo snapshot delle statistiche delle visite provenienti dalla Schindler Informatik, si può osservare come il refresh delle pagine del blog Tanker Enemy sia gestito con un sistema autonomo e completamente automatizzato. Si noti che il rinfresco pagina viene eseguito all'incirca ogni 62 secondi.

QUI

Scattolo non c'è in ufficio, ma il computer esegue il lavoro per lui. E' probabile che le schermate vengano salvate anch'esse in automatico.

QUI
QUI
QUI
QUI

Dopo il reset automatico del router:

QUI


Ecco qua il telemetro!




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

170 commenti:

  1. affondati!

    Magari il telemetro farà un bel giro qui al nord, sarebbe da portare nelle piazze la domenica

    Come faceva quel tizio a sapere persino che macchina usi? E a vantare informazioni riservate? Si vantava di azioni penalmente perseguibili? Che bravo!

    ah, i soliti noti di scie-comiche adesso hanno deciso di prendermi per il culo perchè parlo di MKULTRA controllo mentale e microchip, ma è la prima e ultima volta che guardo quel sito obbrobrioso, volevo solo vedere se avevano reagito all'articolo

    RispondiElimina
  2. Magari il telemetro farà un bel giro qui al nord, sarebbe da portare nelle piazze la domenica

    Senza dubbio!

    Come faceva quel tizio a sapere persino che macchina usi? E a vantare informazioni riservate? Si vantava di azioni penalmente perseguibili? Che bravo!

    INFATTI!

    ah, i soliti noti di scie-comiche adesso hanno deciso di prendermi per il culo perchè parlo di MKULTRA controllo mentale e microchip, ma è la prima e ultima volta che guardo quel sito obbrobrioso, volevo solo vedere se avevano reagito all'articolo

    Non si sono accorti dia vere già il cervello in pappa. per quello ridono.

    RispondiElimina
  3. Sono senza parole. Da non crederci. Lo sdegno e' grandissimo.
    Ci vuole tanto a capire cosa sta succedendo dopo DATI DI FATTO COME QUELLI ELENCATI NELL'ARTICOLO?

    Tutto questo e' assurdo. Violazioni di privacy continue, diffamazioni a tutto spiano, informazioni che si presentano su internet prima ancora che Straker possa pubblicarle, impedimenti vari di chissa' quale natura...

    Io consiglierei di mostrare, al momento giusto, anche tutte le minacce che ti sono giunte in questi mesi. Altro che fare terra bruciata attorno a te, il comitato non puo' che rafforzarsi dopo vicende del genere.

    Ora e' tutto chiaro, ma veramente tutto.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Andranno all'inferno !
    anzi gia ci sono !!!

    RispondiElimina
  5. - Primo ordine annullato da ignoti.
    - Telemetro ordinato a vostro nome, NEWCON LRM 2500 Laser Range Finder, arriva con il software manomesso, con un floppy senza etichetta(!)
    - Range finder del terzo ordine, acquistato presso un fornitore europeo con altri dati, pagato con altra carta di credito e fatto inviare ad indirizzo differente, recapitato, invece, senza i "problemi" riscontrati nei casi precedenti. (!!!)

    Come diamine e' possibile tutto questo???????????????????

    RispondiElimina
  6. I fatti parlano e la Rete è piena zeppa di accenni ed allusioni ad informazioni che solo chi ha avuto modo di ascoltare le conversazioni telefoniche può aver ottenuto. Il tutto nelle aree commenti dei blog di hanmar, attivissimo e gli altri, oltre che sulle decine di forum infestati dai disinformatori di professione. E ne ho citati solo alcuni.

    RispondiElimina
  7. n uno stato di diritto, questi signori finirebbero in galera; ma nella colonia Italia, sono degli intoccabili.
    Caro Straker, quello che hai scritto mi ha lasciato esterrefatto.
    I debunkers, sono l'avanguardia della futura Psicopolizia.
    Ancora abbiamo degli spazi di libertà (vigilata; ma dobbiamo sbrigarci. Il tempo lavora a loro favore; ma non s'illudano. Non per molto...

    RispondiElimina
  8. Ora vediamo questi servitori del sistema cosa diranno.
    Non aggiungo altro all'articolo, Straker e Zret mi capiranno.
    Andiamo avanti così!
    Luka78

    RispondiElimina
  9. MAMMMMMMMMAMIAAAAAAAA!!!!

    Grande Rosario!!

    Bisognerebbe organizzare stand in piazza con documenti e osservazioni, tramite telemetro, pubbliche....rendere partecipi tutti di quello che sta succedendo sopra le nostre teste!!!
    Questa potrebbe essere la chiave di volta per il nostro attivismo!!!

    Un caloroso abbraccio...

    RispondiElimina
  10. I miei più vivi complimenti al caro Straker!! Anche io sto ricevendo commenti puerili dai soliti noti e guarda caso cercano solo di affossare la persona senza portare la minima prova! Poveretti, mi fanno pena.
    Continuate così, siete (siamo) forti! un sincero abbraccio!

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo, Iwan. La dittatura è alle porte.

    RispondiElimina
  12. straker perchè non vai a denunciarli se è vero quello che hanno fatto?

    RispondiElimina
  13. Perché la cause civili durano troppo e costano di più.

    La violazione dei dati di accesso Telecom, ad esempio, fu denunciata regolarmente presso la Polizia Postale ma, come ovvio, non se ne seppe più nulla. Stranamente però, dopo qualche mese, riusci di nuovo ad accedere all'account con le vecchie login e password. Tutto inconsueto, come sempre.

    Ci penseranno altri a punirli.

    RispondiElimina
  14. "Perché la cause civili durano troppo e costano di più."

    veramente sono reati penali.

    "Ci penseranno altri a punirli."

    chi?

    RispondiElimina
  15. da non credere cosa sta succedendo...


    comunque mi sembra normale che dietro ai segreti militari ci stiano dietro i servizi segreti italiani...non ho mai avuto dubbi

    adesso sono curioso di sapere cosa si inventeranno.........

    bel colpo!!

    @rev

    non penso che denuciare il s.i.s.m.i. sia una buona idea

    RispondiElimina
  16. Reati penali e civili, ma sappiamo come va il mondo.

    Chi li punirà? I loro stessi mandanti.

    RispondiElimina
  17. Da parte mia posso confermare che, nonostante alcuni dementi debunkers mi definoscono come "il cagnolino del comandante", non ne sapevo assolutamente nulla fino a un paio di giorni fa.

    Come già scritto a Straker via eMail, ribadisco che ha fatto benissimo a non dirmi nulla fino a un paio di giorni fa.
    Il grande sbufalatore attivissimo è stato sbufalato coi fiocchi.
    Chi la fa l'aspetti...

    Intanto invito tutti gli attivisti che hanno letto l'articolo a diffonderlo adeguatamente in risposta ai vari canali you-tube (ilpeyote docet) e blogs dove si sono sfogati a calunniare gratuitamente...

    RispondiElimina
  18. dai Rev(erendo Stone)...

    fino a ieri sputavi rabbia contro Straker sul forum di sciechimiche.org ,perchè TU avevi scoperto che era un truffatore...oggi anche tu non credi ai tuoi occhi...rinfilati nel triste forum di cui fai parte...

    RispondiElimina
  19. qualcosa mi dice che siamo ancora agli inizi della vicenda, le migliori risate (prima dell'apocalisse) ce le faremo fra qualche giorno

    le manovre concitate di queste ore avranno l'effetto che produce un'agitazione in mezzo alle sabbie mobili

    RispondiElimina
  20. "dai Rev(erendo Stone)..."

    Ma dai! come hai fatto a sapere che ero io ?
    pensavo che con questo nick non mi avreste scoperto.

    RispondiElimina
  21. Abbiamo evitato alcuni contatti non per mancanza di fiducia, ma perché sappiamo che sono controllati.

    Prove, rev stone? Quante ne volete, ma nelle sedi giuste. Piuttosto, chi ci ha diffamato in questi giorni, se ha intenzione di insistere, deve solo augurarsi che questa vicenda non finisca nelle sedi opportune, appunto.

    RispondiElimina
  22. Intanto, caso vuole, il nostro serve Alicom è di nuovo fuori servizio.

    RispondiElimina
  23. Una per tutte è la vicenda intercettazioni. Chi vuole fare una verifica semplice, mi mandi una mail, che gli spiego come sia possibile accertarsi se il proprio telefono è sotto controllo.

    RispondiElimina
  24. Se solo il 10% delle cose scritte in questo articolo fossero vere.. allora la situazione sarebbe più inquietante di quanto immaginassi, e dovrei rivedere numerosi parametri di riferimento.

    Ehm.. non vi so spiegare il motivo, ma mi è tornato in mente un film del 2006 decisamente 'evocativo':
    "Le vite degli altri" di Florian Henckel von Donnersmarck.

    Qualcuno di voi l'ha visto?

    RispondiElimina
  25. Straker, quando posso passare a casa tua per una prova del telemetro?

    RispondiElimina
  26. E come scrissi in quel triste forum
    ERA SOLO QUESTIONE DI TEMPO!!!

    Premetto che non ho fatto il solito giro per vedere le reazioni, perchè rido già abbastanza cosi, appena diminuisco apro i loro blog... altimenti non riesco più nemmeno a respirare...!!

    Rosario, ora non stare nemmeno più a controbattere le future cazzate.. sforna semplicemente qualche video incrociato, magari con l'altro telemetro!!

    Quando viene nel torinese a farci un giro (se viene) sarò li ad accoglierlo!!

    volevo appunto chiedere a niko e chi altri se si può organizzare qualcosa per il comitato TankerEnemy, di pubblico o anche privato a Torino

    Questa è un'enorme vittoria, ed è cosi gustosa proprio perchè servita nel giusto grado di cottura

    Grazie Straker & Zret

    RispondiElimina
  27. Ciao Darko. E' fondamentale che il telemetro serva a misurare la quota di aerei a bassa quota e la zona ove riprende Niko è adatta.

    Per ora ci prenderemo un paio di giorni di pausa e poi vedremo di pubblicare nuovo materiale interessante.

    RispondiElimina
  28. Sento fino a casa mia il battere forsennato di Incazzatissimo sulla tastiera .... domani sforna un WoT di proporzioni bibliche .... porello

    RispondiElimina
  29. come tutti voi sapete bene,il miglior modo per nascondere qualcosa e' metterla in bella mostra,.....infatti basta spulciare (perche' di un cane rabbioso si parla)il curriculum di attivissimo per leggere
    (IN MAIUSCOLO LE COSE A CUI PRESTARE ATTENZIONE):

    Conoscenza approfondita di Linux, Mac OS X, Windows e della STORIA E DELLE TECNOLOGIE DI INTERNET.(ricordo che internet nasce per scopi militari-n.d.r-)
    Esperienza di consulente in sicurezza informatica, TECNICHE DI PENETRAZIONE E PERSUASIONE ON-LINE, crittografia, DIFESA DELLA PRIVACY, creazione di siti Web, desktop publishing, gestione di reti.
    (OMISSIS)
    Competenza acquisita sul campo in cultura informatica, NUOVE TECNOLOGIE tecnica della traduzione e dell'INTERPRETARIATO.
    ECC,ECC,

    insomma,io non sono laureato in "tecnica dell'interpretariato",ma riassumerei così:
    sono UN FOTTUTO AGENTE,CHE SI SPACCIA PER GURU DEL TUTTISMO,AL SOLO SCOPO DI C-O-N-V-I-N-C-E-R-V-I CHE AVETE TORTO (anche se tutte le prove dicono il contrario)....ALTRIMENTI COME POTREI GUADAGNARMI DA VIVERE CON STA FACCIA???

    .....
    ...sorvolo sul fatto che accetta donazioni di focaccia,ma non sul fatto che mercalli(presidente meteorologi italiani) cita proprio attivissimo perche "avrebbe" spiegato la "bufala" delle scie chimiche......
    un po come dire che Einstein cita come fonte dei suoi studi il manuale delle giovani marmotte....

    rifletteteci....

    ciao brothers!!!!well done!!
    ps:vorrei sapere come scoprire se sono intercettato....

    RispondiElimina
  30. Infatti!!
    Ho scritto a niko tramite tubo ma non ha risposto...

    sarei molto interessato a incontrarci x fare 2 chiacchiere...tanto siamo a 2 passi.

    e se c'è il telemetro..meglio ancora!! scaldo gia la panasonic perchè avrà un bel pò di lavoro!!

    RispondiElimina
  31. Senza parole,debunker e chi li finanzia si dimostrano un'accozzaglia di pezzi di m.... La cosa che personalmente mi fa' piu' rabbia è il vedere come tutte le istituzioni siano prone (messe a 90 forse delinea meglio la situazione)nei confronti del padrone,quegli USA tanto decantati di cui l'italia è una colonia occupata militarmente, è questo che viene tenuto nascosto al popolo dalla fine della guerra questo è il succo del "trattato" italia USA su cui è posto il segreto di stato.Siamo in una repubblica delle banane che sa' fare la voce grossa solo con cittadini inermi.Gli USA sono un paese economicamente fallito ma i soldi per le armi e per avvelenare il pianeta con le infami scie chimiche ci sono sempre!!!

    RispondiElimina
  32. markogts scrive:
    Straker, quando posso passare a casa tua per una prova del telemetro?

    straker scrive:
    Se passi tu, te lo tiro in testa. E pesa!

    Sarebbe un vero peccato utilizzare un oggetto così prezioso scagliandolo su certi individui.
    Se markogts una volta constatata l'autenticità del materiale di straker, promette che ritirerà tutte le falsità scritte fino adesso e chiederà scusa pubblicamente su questo blog oppure con un video messaggio su you-tube, allora anche lui potrebbe essere ben accolto a Sanremo. Ma questa so già che è un'utopia. Per certa gente sarebbe come perdere un posto di lavoro molto remunerativo...

    RispondiElimina
  33. che bastardi,io una denuncia-querela la farei lostesso,è di tipo penale il reato,non dovrebbero passare tante settimane perchè gli arrivi l'ufficiale giudiziario a casa;così dovranno cominciare subito a pagare i loro avvocati.alla fine di solito le spese le paga chi perde la causa ed anche tutti i danni.comunque se qualcuno mi blocca un'aquisto,io lo denuncerei.certa gente non deve passarla liscia.

    ps. mi piacerebbe sapere come fare per sapere se sono intercettato.

    RispondiElimina
  34. Questa storia delle scie chimiche, caro Damocle, solo a noi italiani, ci costa 19 milioni di euro al giorno.

    Vibravito, sai meglio di me che qulla gente tradirebbe al madre per un pugno di dollari.

    RispondiElimina
  35. @Damocle, le scie chimiche non sono un'opera degli USA, il progetto ha altri (e più alti) artefici

    ne ho parlato un po' in questo recente addendum al mio dossier

    RispondiElimina
  36. Loryyy, fidati, questa gente è intoccabile.

    RispondiElimina
  37. indubbiamente sono "intoccabili" ma quella roba la respirano anche loro..o li hanno convinti che poi prendono la medicina che gli fa passare bua?

    RispondiElimina
  38. Straker, sono telecomandati, non hanno più speranza.
    Hai ragione, verranno puniti nel peggiore dei modi dai loro stessi mandanti.

    SEI UN GRANDE! e hai il mio appoggio.

    Mike

    RispondiElimina
  39. che stupidone che sono..si alzano dalla scrivania e chiudono per benino le finestre!

    RispondiElimina
  40. Straker, dove hai reperito il dato dei 19 milioni di euro al giorno che i contribuenti italiani stanno sborsando per la criminale operazione?
    Io mi ponevo il problema da diversi anni.
    Se la cifra è attendibile basta moltiplicarla X 365 e saltano fuori circa sette miliardi di euro all'anno solamente per l'Italia.

    Bel gruzzolo, non c'è che dire.
    Maledetti! E poi ti si presentano ai tg con la loro faccia da schiaffi ( ho usato un eufemismo ) e ti raccontano le loro ignobili fanfaluche.
    Che voglia di tirare pomodori e verdure marce in genere ai faccioni ben pasciuti.

    RispondiElimina
  41. "....Non mostreremo foto e non mostreremo filmati...."

    Non mi sembra corretto, in fin dei conti la colletta seviva proprio a questo. In questo modo passi dalla parte del torto e li fai felici.

    Lo sapevamo gia' che sono capaci di tanto in quanto godono di "protezioni" dall'"alto", ed è proprio per questo che è sbagliato abbandonare. L'unica cosa importante somo le PROVE!!!

    Coraggio :)

    RispondiElimina
  42. Lory, ho denunciato assieme ad altri testimoni oculari reati come

    violenza personale e
    sequestro di persona

    la denuncia è stata insabbiata

    uno di questi episodi l'ho raccontato nel mio blog a questo articolo

    RispondiElimina
  43. giovannone non fare il finto tonto, la storia dimostra che i decerebrati pi(r)loti lo hanno sempre fatto quello di avvelenare la stessa nazione per cui sono arruolati: vedi queste ammissioni ufficiali del ministero della difesa inglese.

    Piu' parlano e piu' si tirano la zappa sui piedi

    RispondiElimina
  44. "....Non mostreremo foto e non mostreremo filmati...."

    Non ora. Non in questo post.

    RispondiElimina
  45. a ben pensarci i vari disinformatori rischiano parecchio proprio a causa della estrema "delicatezza" dell'argomento. Loro sanno sicuramente qualcosa in più, e in questo genocidio soprastatale basato sul gioco delle scatole cinesi sospetto che proprio "loro" vengano alla fine maggiormente controllati per evitare fughe (sempre possibili) di informazioni. Attenti al culetto disinformatori vari, magari attivissimo diventa passivissimo - forse ho esagerato con i termini?

    RispondiElimina
  46. Paolo, basta moltiplicare il costo medio per ora di ogni velivolo (circa 10000 euro/h) e quindi moltiplicarlo per una giornata di irrorazione di quasi 20 ore. Poi moltiplichi per il numero medio di velivoli impiegati sul territorio e vedrai che alla calcolatrice non basterà tutto il display.

    RispondiElimina
  47. corrado io non faccio il finto tonto. e non mi aspetto lezioni da te.

    RispondiElimina
  48. Post da incorniciare e conservare. Straker tieni duro!

    RispondiElimina
  49. X Corrado

    http://scienzamarcia.altervista.org/app1.html

    Un po' di anni fa avevo chiesto se qualcuno aveva la cassetta originale di Bianco Rosso e Verdone, avendo letto quello che hai scritto, tu ce l'hai ? Puoi mettere su youtube, il pezzetto che circola con le scie quando il camionista fa la puntura alla nonna nella versione originale in cassetta ce le ha ??

    http://www.youtube.com/watch?v=bj1b24md_U8

    RispondiElimina
  50. Comunque nonostante il vostro sacrificio che denota sicuramente una dimensione eroica - non è una esagerazione, soprattuto di questi tempi all'insegna della mediocrità più spinta - il Potere ha buon gioco e man forte.

    I veri oppositori al sistema ' à tuer les peuples ', come recitava il titolo di un libro pubblicato in Francia anni fa e di cui non ricordo l'autore, rimangono una sparuta, pressochè insignificante minoranza.

    Il sistema mi fa venire in mente la similitudine del gatto che gioca con il topo, quando si tratta di contestatori come noi.
    Quasi sempre il gatto ha la meglio, soltanto in qualche caso ho visto il topolino scappare...

    RispondiElimina
  51. Colpiti ed affondati!!!

    Articolo da 007, incredibile.



    Comunque mi e´ capitato circa 4 - 5 volte (l'ultima giovedí scorso) di aver ricevuto chiamata sul cellulare con la dicitura "numero privato".
    La cosa interessante che il numero non era selezionato con un altro parecchio telefonico (non sentivo nessun rumore di ambiente), ma sicuramente con un dispositivo digitale attivato tramite computer.

    Stanno tenendo d'occhio tutti gli iscritti a questo blog?

    -----
    Sabato sera ho suonato in un centro giovani, ultima canzone che abbiamo eseguito, dedicata ai debs:

    Se siete "quelli comodi" che "state bene voi"...
    Se altri vivono per niente perché
    I "furbi" siete voi.... vedrai che
    Questo posto, questo posto...
    Is Beautiful!!!!!!!
    Se siete "Ipocriti Abili"....non siete mai colpevoli
    Se non state mai coi deboli, e avete buoni stomaci....
    Sorridete!........ gli spari sopra.... Sono Per Noi!
    Sorridete!........ gli spari sopra.... Sono Per Noi!

    (ed) E' sempre stato facile fare delle Ingiustizie!
    Prendere, Manipolare, Fare credere!........ ma adesso
    State più attenti!
    Perché ogni cosa è scritta!
    E se si girano gli eserciti e spariscono gli Eroi
    Se la guerra (poi adesso) cominciamo a farla noi Non Sorridete!........ gli spari sopra.... Sono Per Voi!
    Non Sorridete!........ gli spari sopra.... Sono Per Voi!!!!!!!

    Voi abili a tenere sempre un piede qua e uno là
    Avrete un avvenire certo in questo mondo qua però la Dignità!!!!!
    Dove l'avete Persa!
    E Se per sopravvivere..... qualunque porcheria Lasciate che succeda... e dite "non è colpa mia".....
    Sorridete!........ Gli Spari Sopra.... Sono Per Noi!
    Sorridete!........ Gli Spari Sopra.... Sono Per Noi!
    Sorridete!........ Gli Spari Sopra.... Sono Per Noi!

    RispondiElimina
  52. Un giorno per caso sono capitato sul sito di Attivissimo ed ho letto le sue considerazioni sul telemetro.

    Aspettavo una tua dichiarazione in merito che è finalmente arrivata.

    Al di là di ogni convinzione personale i fatti che descrivi sono gravi e in ogni caso, anche se la giustizia e lenta e malfunzionante, andrebbero denunciati contro ignoti. (sono reati penali!)

    Infine, per evitare qualsiasi dubbio, perchè non ti immortali in una bella foto o meglio in un bel filmato con gli strumenti che hai in modo da spazzare via ogni dubbio?

    In tal modo possiamo continuare tutti serenamente nelle nostre indagini al di là dei telemetri e dei vari rompiP.

    P.S. Per tutti coloro che scrivo domando che bisogno c'è di nascondersi dietro a dei nick? Portiamo avanti le nostre idee e le nostre battaglie a carte scoperte. Nella vita ognuno deve essere cosciente di come la pensa e responsabile delle proprie azioni!


    Ciao.

    RispondiElimina
  53. Gennaro, non intendo sottostare alle continue imposizioni dei debs o di coloro che dubitano del mio limpido operato.

    Il video è in preparazione.

    Attivissimo ci ha messo 56 giorni a mostrare la registrazione della pseudo conferenza del CICAP. Ebbene, me la prendo con calma anche io.

    Se lui ed i suoi compari si permettono di scrivere alle redazioni di radio e TV (ed ho le prove) affermando che io sono un truffatore, se ne devono assumere le responsabilità.

    RispondiElimina
  54. Ciao Alexy, bellissimo testo e penso che anche il pezzo sia altrettanto ben fatto. Se me lo mandi in MP3 lo mettiamo da scaricare.

    RispondiElimina
  55. Comunicazione di servizio:

    Rev_Stone mi fa sapere per email che l'utente "Rev" non è lui, ma un fake.

    RispondiElimina
  56. Straker ha detto...
    Chissà perché certi scrupoli non ve li fate mai con i disinformatori.

    La Polizia Postale è stata avvertita più volte.

    -------

    Strano però, se fai denuncia formale avranno fatto qualcosa, accidenti è il loro lavoro. Forse non hanno trovato nulla di rilevante...non so ma in caso riprova alla seconda saranno costretti almeno a fare un accertamento.

    RispondiElimina
  57. Oooppps...chiedo scusa!

    Ho dimenticato i credits.

    La canzone in questione e´ del mitico Vasco!!!

    http://mp3shake.com/en/Vasco_Rossi/274247-Gli_Spari_Sopra_(Celebrate)_mp3_download.html

    RispondiElimina
  58. Mi sembrava e pensavo che il ritornello fosse una citazione.
    :-D

    RispondiElimina
  59. Straker & Zret, bravi e continuate e continuiamo così!

    @Metal
    --Strano però, se fai denuncia formale avranno fatto qualcosa, accidenti è il loro lavoro. Forse non hanno trovato nulla di rilevante...non so ma in caso riprova alla seconda saranno costretti almeno a fare un accertamento.--

    si ma...se non possono non lo fanno, soprattutto se facendo così fanno "vincere" degli attivisti come i brothers...
    @ Gennaro, anche se abbiamo dei nick, qui o dalle altre parti, non vuol dire che riusciamo a celare il nostro nome, sono convinta che ci conoscono uno per uno...
    Il racconto della macchina di Straker fa pensare, ma ci deve dare coraggio.

    RispondiElimina
  60. La Giustizia in Italia? Non ne parliamo. Se potessi raccontarvi le cose da orbi che accadono...

    RispondiElimina
  61. In telcom c'è una struttura di 500 persone dedicata allo spionaggio, pardon alla security, quindi normale che siamo già tutti schedati.

    RispondiElimina
  62. Straker hai colpito nel segno! Se attivissimo & co. non ci fossero cascati a quest'ora Non saremmo qui ad esultare! Ti sei finalmente mostrato per quello che sei, un vero ricercatore della verità, e ti Accorgi anche delle più basse mosse del nemico. Nemmeno i disinformatori ora potranno più dire niente sul tuo lavoro. Che sia chiaro una volta per tutte che qui siamo in mezzo ad una guerra vera e propria. Sto Scrivendo a getto perchè sono molto eccitata dalla tua schiacciante vittoria contro i disinformatori e ho poco tempo ma Un Messaggio lo voglio lasciare: Dentro di noi sappiamo qual'è la verità. Ad ogni disinformata risponderà sempre una sincera verità. Un Messaggio di solidarità con la m maiuscola! Cosa possono farci ora? Vuoi che ogni loro mossa sia così meschina da diffamarci? Capirne i significati più reconditi? Di Servizi Segreti e compagnia bella ne abbiamo abbastanza è l'ora della riscossa! Sta a noi coadiuvarti in questa nostra missione. Bravo comandante Non mollalre mai! Peggiorare più di così la già ridicola facciata dei disinformatori sarebbe impossibile. La tua limpida descrizione dei fatti sfata ogni dubbio. Tua sincera alleata, Barbara.

    Situazione a parte, puoi aggiornarci sulla borsa di studio?

    Saluti!

    RispondiElimina
  63. ...ciao vibravito volevo farti i complimenti per il tuo blog, ma non sapevo dove scrivere...

    Continuate così!

    RispondiElimina
  64. @ alexy ed a tutti i musicisti: vorrei mettere su jjamendo un album contro le chemtrails

    servirebbe musica originale in formato wav per realizzare l'album

    io avrei già qualcosa su cui lavorare per una piccola compilation

    X il film di verdone addizionato con scie chidete a vibravito

    RispondiElimina
  65. Ciao Barbara, abbiamo raccontato qualche episodio. Scrivere su tutto avrebbe richiesto un'enciclopedia. Ad ogni modo preparerò il video non appena possibile.

    Non illudiamoci comunque, perché quelle "persone" hanno da guadagnarsi lo stipendio e non si arrenderanno.

    Intanto il cielo è bianco e le scie chimiche continuano ad occupare i nostri cieli, alla faccia di tutti.

    RispondiElimina
  66. Anche qua da stamattina che era sereno hanno irrorato alla grande; ora il cielo e´ completamente coperto...ma non credo solo di nuvole.

    @ Corrado:
    per quanto riguarda un brano originale (strumentale) te lo posso creare piu´ che volentieri.

    Una volta pronto te lo invio, dimmi solo dove e come preferisci.

    RispondiElimina
  67. @stuarthwyman
    Grazie ... Giusto oggi, per sincronicità, stavo pensando di aggiungere il tuo blog al mio blog-roll.
    Provvedo quanto prima. Il maestoso lavoro che fai tu sull'11-9, io cercherò di farlo sulle scie chimiche. Per contattarmi, se guardi bene, sul mio blog c'è l'iconcina con l'email. Purtroppo, considerando i nuovi arrivi tra le fila dei debs, ho dovuto rinunciare ad abilitare i commenti. Non sempre si può disporre del tempo per rispondere a quelle merdacce. Sono peggio delle zecche... quando cominciano ad attaccare un blog con i loro commenti copia-incolla non se la finiscono più... te ne sai qualcosa con shadowrider ...

    RispondiElimina
  68. "Per contattarmi, se guardi bene, sul mio blog c'è l'iconcina con l'email."

    Mi hai letto nel pensiero...

    RispondiElimina
  69. @ Straker:

    Rileggendo il tutto mi e´ venuto un dubbio; ti avevo spedito per mail un pdf di una tabella, (fine anni '70), forse mai arrivata,
    presa da un manuale di elettrotecnica inerente la quantita di lumen in diverse situazioni (all'aperto, in casa, al crepuscolo ecc.) piu´ un'altra che descrive la tonalita´ della luce e le relative lampade per ricreare artificialmente la stessa qualita di luce (mattina, giorno, notte, blu del cielo!), il tutto per fare confronti con la qualita´ attuale di luce filtrata dalle nebbie chimiche.

    Puo´ essere ancora utile?

    Se si dimmi dove spedirtelo.
    Grazie e ciao!

    RispondiElimina
  70. Ciao Alexy. No, non l'ho ricevuta epotrebbe essere utile. Rispondo sempre a tutti, infatti e non mi sarebbe sfuggita.

    Prova a rimandarmela, sempre su tanker.enemy [at] gmail.com

    RispondiElimina
  71. OK! Provvedero´ al piu´ presto allora.

    RispondiElimina
  72. 3 dicembre 2008: ore 21:31. Dopo la grandine di qualche notte fa, un altro evento raro ha interessato oggi la Capitale. La giornata è infatti stata caratterizzata da una fitta nebbia di stampo ben più padano che mediterraneo. Forti le differenze di temperature tra le zone all'interno della nebbia e quelle che ne sono rimaste estranee. A Roma Ciampino la temperatura massima è stata di appena +7.6°C, mentre a Fiumicino, dove la nebbia si è alzata per tempo, di +14°C!

    http://www.meteogiornale.it/notizie/meteo.php

    RispondiElimina
  73. @ alex (ed altri si spera): per la compilation sulle chem una volta pronto il brano mettilo su mediafire, poi mandami una mail con il link esatto, che al resto ci penso io

    @ vibravito: hai qualche notizia sul nastro di bianco rosso e verdone?

    @ straker: ci compriamo qualche altra attrezzatura per il comitato?

    @ stuarthwyman: grazie di tutto il prezioso lavoro che fai per svergognare quelle "antipatiche canaglie"

    RispondiElimina
  74. MAMMA MIAAA! SIETE GRANDIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!
    CONFERMO CHEN IERI MATTINA C'ERA UNA NEBBIA DELLA MAD....!!!! LA TEMPERATURA VICINO CIMAPINO ERA di 3/4° MAX....!!!! ALLUCINANTE!!!!

    CONTINUATE COSI'!!! OGGI INVECE CIELO LIMPIDO E SOLO UNA SCIA...MAH!!!

    RispondiElimina
  75. L'amico (si fa per dire) scie-nziato ama mettersi in gonnella e si traveste da Barbara.

    Una tecnica adottata da questi venduti di regime è quella di salvare sempre tutto, oltre che inserire commenti con utenze fake. In effetti il suo testo aveva toni troppo esaltati per essere vero.

    Lo stesso scie-nziato scrive...

    Testo originale: Ho il vizio di zzare su hard disk molte delel cose che vengono dette nei forum sulle scie chimiche, potrei riportare decoine di tuoi interventi per ricordart e far capire a chi non ti consosce chi sei.

    Testo leggibile: Ho il vizio di masterizzarezzare su hard disk molte delle cose che vengono dette nei forum sulle scie chimiche. Potrei riportare decine di tuoi interventi, per ricordarti e far capire a chi non ti conosce, chi sei.

    Ho corretto, perché il poveretto non riesce a scrivere come si deve in un italiano fruibile.

    RispondiElimina
  76. come disse il grande giacinto auriti,qui la lotta e mortale,ottimo lavoro straker,l'avevi preparata tanto bene che c'ero cascato pure io ha ha ha...no scherzi a parte ottimo lavoro davvero alla fine penso e spero che la gente capirà chi sta dalla parte del giusto, e allora i debunkers verranno spazzati via,devo segnalare una massiccia ripresa di chemtrails nella mia zona ,95% di umidità di media 5 gradi in pieno giorno al sole e solo scie non persistenti,mbha.....
    inoltre,sono riusciti(quelli della telecom) dopo ben tre giorni a ripristinarmi la conessione infatti era da lunedi che non andava piu niente ne telefono ne internet casualmente solo nella mia ristretta area,(circa 20 famiglie senza telefono e internet) casualmente al ripristino ho trovato il canale di youtube totalmente manomesso e foto sparite...sono io prevenuto o cosa?
    ciao a tutti

    RispondiElimina
  77. Ma quanto è difficile fare del bene!
    E quanto è difficile ancora convincere, nonostante le prove, che sia tutto incredibilmente vero!

    Tanto di cappello ai fratelli Marcianò, i cavalieri di TankerEnemy

    RispondiElimina
  78. Dolcifabbro, sono scherzetti, non dolcetti.

    Non sanno che Halloween è passato da un po'.

    Comunque conviene il più possibile puntare sul cartaceo. Quando cala la ghigliottina avviene all'improvviso.

    Ciao

    RispondiElimina
  79. Perverso stratagemma Straker! Del resto contro menti deviate bisogna essere furbi!
    I video che avevo visto non mi convincevano, ora so che non avevo torto e che per di più c'era una ragione dietro. Ma i commenti degli schiavi felici dove posso reperirli?
    A chi propone di denunciare propongo di riflettere... sebbene la logica conduca all'esistenza di un intricato sistema di manipolazione come dimostrarlo in sede giudiziaria? Inoltre le controdenunce fioccherebbero ed il tempo passerebbe fra avvocati e tribunali. Senza tenere conto la natura di questo sistema, come già fatto notare da altri, tra i quali lo stesso Straker.

    Perdonate il francesismo ma credo che ORA SONO CAZZI AMARI!

    @Straker: ti ho inviato una mail

    RispondiElimina
  80. Secondo me bisognerebbe solamente isolare queste canaglie e non dar loro peso.
    I debunkers diranno sempre di no, stanno li apposta,quindi lasciamoli abbaiar...ehm parlare (senza offesa per i cani intendiamoci).
    Ringrazio per l'ennesima volta Straker e Zret per l'immenso lavoro che svolgono e mi propongo per partecipare alla composizione dell'album contro le chemtrails.
    Un saluto a tutti

    RispondiElimina
  81. A Natale mi faccio un regalo: un telemetro laser! :)))

    RispondiElimina
  82. ciao a tutti.
    @ corrado: io penso che siamo tutti sotto controllo con qualsiasi mezzo hanno a disposizione.
    @ straker: -se passi tu te lo tiro in testa-. penso che se usi i vasi-fioriere costa molto meno per avere molti piu' colpi in canna.
    @ vibravito: -se markogts una volta constatata l'autenticita' del materiale di straker, promette ecc. ecc.- no, un comitato serio, composto da gente seria, non ha certamente bisogno del nullaosta di qualche scagnozzo del potente di turno per essere credibile, quindi, straker, vai con le fioriere in testa e senza pieta', cosi' come non ne hanno loro.
    @ straker: -testo originale, testo leggibile-. grazie della traduzione, come sempre, quando vogliono dire qualcosa, non si capisce se sono stati programmati male o hanno semplicemente le batterie scariche.
    ciao a tutti e avanti cosi'.

    RispondiElimina
  83. Non ci sono commenti per questi eventi ma solo tanta amarezza.

    Tuttavia, non c'è molto da stupirsi visto che abitiamo in un pianeta abitato prevalentemente da "uomini Golem"...

    http://www.ecplanet.com/canale/ricerca-8/Ricerca-50/GOLEM-/0/44540/it/ecplanet.rxdf

    Per cui caro Straker va cambiata strategia...

    Ti faccio i miei complimenti !

    RispondiElimina
  84. Straker, a proposito di scie-nziato ha scritto:
    "Ho corretto, perché il poveretto non riesce a scrivere come si deve in un italiano fruibile."

    Il losco figuro si sta dimenando, ha fretta di scrivere e ribattere ...i suoi capi gli stanno col fiato sul collo.
    Tipico attacco isterico, scomposto, causato anche da abuso di droghe e alcool.
    Sembra scritto come l'email che mi mandò un amico mentre si trovava in un periodaccio della sua vita.
    In seguito mi confessò di avere bevuto molto durante la stesura della lettera.

    Questi qua sono alla frutta, nel panico più totale.
    Alla fine.

    Straker sei un grande.

    RispondiElimina
  85. favoloso.

    ogni tanto capitare su questo blog mi fa tornare il sorriso

    RispondiElimina
  86. Io non capisco come ci possa essere qualcuno che crede alla disinformazione, che non è mai supportata da niente di serio. Solo discorsi farneticanti e offensivi.

    Il telemetro invece è roba seria, e secondo me non potevate fare un acquisto migliore.

    W Tanker Enemy!
    Ciao a tutti!

    RispondiElimina
  87. Primosecondoterzo, non mi pare ci sia nulla di divertente.

    RispondiElimina
  88. Iwan, passeremo il telemetro a tutti coloro che hanno in zona sorvoli a bassa quota. Non è il caso che acquisti un nuovo telemetro, quindi.

    RispondiElimina
  89. Straordinaria foto di cielo chimico!
    http://tinyurl.com/5ua57u

    RispondiElimina
  90. Uno dei miei contatti che ufficialmente non dovrebbe conoscere nessuno, mi riferisce di ricevere le solite mail diffamanti dei soliti disinformatori.

    Domanda: come fanno ad avere nominativo ed indirizzo di posta elettronica? e come fanno a sapere che è un mio conoscente se solo io e mio fratello dovremmo avere informazioni su questa persona?

    RispondiElimina
  91. @Straker:mail in arrivo.

    @Corrado:brano quasi finito.

    RispondiElimina
  92. Ciao a Tutti:
    un solo grido W TANKERENEMY ,W STRAKER/ZRET !

    FUCK DEBUNKERS !!

    Potrei contattare qualche pescatore di conoscenza per saperne di piu':
    Morgellons ?

    http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/GdM_dallapuglia_NOTIZIA_01.php?IDNotizia=217233&IDCategoria=11

    Se non copiabile l'indirizzo andare,sul sito della gazzettadelmezzogiorno.it e poi "Dalla Puglia"....piaghe sulla pelle dei pescatori...
    Loro dicono che non è l'alga tossica !....

    RispondiElimina
  93. ..sara' ma vedo sempre sti bastardi che irrorano con alta frequenza,ripeto,sempre sul lungocosta pugliese !

    RispondiElimina
  94. Grazie Mr Jones per la segnalazione, stiamo tutti in guardia, a me la cosa puzza troppo di danni da chemtrails.

    Speriamo che dalle analisi venga fuori qualcosa.

    Da un po' di mesi stiamo dicendo che siamo vicini alla resa dei conti e questo episodio dei pescatori contaminati da qualcosa di brutto ci dà da pensare...

    Forse ci siamo...

    RispondiElimina
  95. @Mr.Jones
    Ho letto l'articolo ... molto preoccupante ...

    RispondiElimina
  96. Ciao Mr.Jones. Importante report. Bravo!

    RispondiElimina
  97. Straker ha detto...

    Uno dei miei contatti che ufficialmente non dovrebbe conoscere nessuno, mi riferisce di ricevere le solite mail diffamanti dei soliti disinformatori.

    Domanda: come fanno ad avere nominativo ed indirizzo di posta elettronica? e come fanno a sapere che è un mio conoscente se solo io e mio fratello dovremmo avere informazioni su questa persona?

    Rosario ti ho lasciato un PM in Skype.

    RispondiElimina
  98. 240 kilowatt di radar!!!!!

    e questo documento è di dominio pubblico....non oso immaginare cosa tengono sotto segreto militare...

    qui si parla di danni biologici irreversibili a meno di 3km dall'antenna.....

    radar e chemtrails ormai sono un abitudine nelle forze armate....mi sembra normale che vogliano mantenere il segreto militare a tutti i costi...se la cosa diventa di dominio pubblico si potrebbero innescare guerre civili una dietro l'altra.....

    dalla mie parti comunque non si fermano...stanno continuando le irrorazioni clandestine sopra le nuvole....

    devo dire però che i militari e l'intelligence hanno fatto un ottimo lavoro...tenere segrete operazioni di "difesa" di tale entità non deve essere stato facile.

    sperare però che tutti si sarebbero bevuti la storia delle scie di condensa è stato un grande errore...ed infatti questa pagliacciata dei "cristalli di ghiaccio" che sfidano le leggi della fisica non regge più.

    qui siamo in molti che aspettiamo fiduciosi conferme ufficiali e pubbliche dall'esercito italiano e dalla N.A.T.O.

    qualcosa però mi dice che con le buone non otterremo niente....peggio per loro, era meglio cominciare a dirle ora certe cose che nel 2009, quando la gente "morirà di fame" e ci sarà sicuramente un clima molto più "teso".....peggio per loro, e soprattutto peggio per i disinformatori il cui nome è di dominio pubblico...loro saranno i primi a pagare.

    @straker

    bè, avere questo tipo di informazioni è piuttosto semplice:
    basta contattare la sede telecom adibita alla "sicurezza nazionale"e chiedere i dati di tale r.m. aka straker....non per dire, ma te sei controllato al 100%, anzi mi stupisco che i militari non ti abbiano ancora contattato.
    ma queste cose le sai già

    RispondiElimina
  99. Dici bene Arturo, con questa gente le buone maniere non sono più idonee.

    Marzio, non mi arrivato nessun messaggio su Skype.

    RispondiElimina
  100. Straker, il telemetro lo volevo comprare per misurare la distanza fra me e un debunker. Il mio Dragunov SVD Tiger ha una portato utile di 800mt...;))))

    Ps: scherzo, carissimi dbs. Il Dragunov non ce l'ho...Ma mi piacerebbe tanto averlo...:)))

    RispondiElimina
  101. Te l'ho rinviato il messaggio probabilmente non sei collegato con l'ID che conosco.
    Infatti skype mi dice che i messaggi on sono stati letti...

    RispondiElimina
  102. @corrado
    In un precedente post hai scritto:
    X il film di verdone addizionato con scie chiedete a vibravito

    Me ne sono accorto soltanto adesso guardando il blog di quel deficente di strakerenemy che ha addirittura dedicato un post a riguardo.
    Ti ricordi che al cell ti avevo accennato che mi stavo procurando il VHS di Bianco, Rosso e Verdone? Bene, sembrava che ne avessi trovato uno su internet, poi però non l'ho più comprato poichè l'acquirente mi diceva che non era la versione originale dei primi anni 80, bensì una versione del 2003 appartenente a una raccolta del Corriere della Sera. Ne avevo anche trovato un'altro su internet, ma poi non l'ho più comprato poichè nel frattempo un mio amico mi ha fatto notare che non c'è niente di più facile che taroccare una videocassetta. In effetti basta anche un semplice lettore combi DVD-VCR e fare un'etichetta falsa. Sono stati in grado di taroccare un libro ... figuriamoci una semplice etichetta di una videocassetta.

    Comunque molto sospetto tutto questo interesse di marzio e di michele scattolo di strakerenemy (è il tizio che tiene sempre sotto controllo il mio blog: link) per questa VHS. Corrado ... ma non sarà che intercettano le nostre conversazioni? ALT ... non pensarlo neanche se no poi ci accusano di manie di persecuzione ... diciamo che è una delle tante solite coincidenze.

    RispondiElimina
  103. Con quanto ho avuto modo di sapere oggi, controllano non solo la posta elettronica.

    RispondiElimina
  104. ErrataCorrige:
    nel mio commento precedente a un certo punto ho scritto acquirente anzichè venditore.

    RispondiElimina
  105. X Vibravito. Un po' di anni fa su Luogocomune.net ho segnalato scie persistenti nel film di Verdone e ho chiesto se qualcuno aveva in repertorio una vecchia registrazione o un originale per capire se erano delle rare scie persistenti o un taroccamento moderno visto che ultimamente in tutti gli spot di automobili o benzina e pure nei cartoni animati appaiono evidendi scie chimiche pazzesche.
    E' solo una curiosita' maturata anni fa', mi occupo di scie chimiche "forse" da tempi antecedenti a quelli di Rosario, e abbiamo sempre collaborato insieme io e Rosario ... abbiamo pure lasciato sciechimiche.org in contemporanea.

    Mi trovi sugli altri forum come CCT o Crazy Chemtrail .

    RispondiElimina
  106. >straker mi sembra di capire che tutto sto infantile accanimento da parte dei "debs" sia dovuto al fatto che ritengano l'argomento facilmente smentibile: l'isteria con cui ne parlano è senz'altro una conseguenza della loro frustrazione psicologica nel non riuscirvi...

    Ora che hai i due telemetri usali e mostra i risultati il più accuratamente possibile...

    >vibravito, ho provato ad andare sull'icona mail ma mi da impossibile effettuare l'operazione. Se vai sul mio blog in alto a destra ho io la mia...

    >corrado, grazie per aver messo il link al mio blog e grazie anche a straker...

    RispondiElimina
  107. Ciao stuarthwyman, sono d'accordo. Riguardo al telemetro, ci stiamo lavorando. Uno l'ho tenuto io e l'altro lo sta adoperando la persona che ci ha fatto da intermediaria per l'acquisto. Considerato che qualsivoglia report sarebbe, in ogni caso, considerato falso, stiamo raccogliendo le misurazioni eseguite e le raffronteremo poi con quelle di antenne ed edifici a pari distanze. Poi faremo un incrocio dei dati e verificheremo dimensioni a schermo e distanze rilevate. Da lì potremo ottenere dei dati inconfutabili.

    RispondiElimina
  108. Dimenticavo...

    Grazie a te per l'encomiabile lavoro di sputtanamento dei disinformatori.

    RispondiElimina
  109. Patetici i disinformatori. Ricorrono ai soliti mezzi da imbecilli per far qualcosa, per stemperare la loro tensione, per sentirsi ancor piu' sicuri.
    Non avendo argomenti da presentare eccoli qui a fare giochetti paragonabili alla loro intelligenza.

    Straker hai fatto benissimo a subire e a replicare in questo modo anche dopo un po' di tempo.
    I risultati si vedono!


    "Uno dei miei contatti che ufficialmente non dovrebbe conoscere nessuno, mi riferisce di ricevere le solite mail diffamanti dei soliti disinformatori."

    Come dici tu stesso il controllo su di te e' totale e le prove sono numerosissime. Non capisco perche' ci voglia tanto a capire in quale sistema siamo intrappolati. Eventi del genere sono successi e stanno succedendo a tanti altri gestori di siti che raccontano realta' differenti da quelle ufficiali e cio' dovrebbe far riflettere.
    Prima le minacce, poi le offerte in denaro, poi i danni materiali e infine le intercettazioni a tutto spiano. Perche' accade tutto questo? Chi qualcuno si sta cosi' tanto preoccupando, se, alla fin dei conti, non v'e' nulla di vero?
    Mi rivolgo a chi ha ancora dei dubbi, a chi legge saltuariamente questo sito o ai nuovi lettori: sappiate che tutto cio' ha solo poche risposte e le conclusioni a cui giungere sono pressoche' ovvie.
    Sono in tanti quelli che in qesti anni hanno subito anche solo la minima parte di quello che sta passando Straker e alla fine hanno rinunciato. Si, ma perche' ci sono queste pressioni? Perche' bisogna rinunciare? Perche' la minacce? Perche' le violazioni di privacy? Perche' le intercettazioni?

    La battaglia e' difficile difficilissima perche' si ha a probabilmente a che fare a volte con professionisti (che sanno come usare le parole) altre con dei buoni a nulla a cui dopo aver mostrato la punta dell'iceberg e fatto qualche "promessa" si mettono in moto per far qualcosa; il problema e' che certa gente ha dei collegamenti che persone poco accorte non immaginerebbero minimamente. Abbiamo a che fare con chi crede di guardarci dall'alto. Con organizzazioni di veria natura: questo e' il punto principale.
    Certo non tutti quelli che vediamo aprire siti o scrivere a destra e a manca ne sono parte ma aprendo bene gli occhi non e' difficile scovarli nella loro triste e assidua opera che gli e' stata assegnata e dunque riconoscerli.

    C'e' chi pensa che la vita abbia un valore e chi no.
    C'e' chi vuole raggiungere la Verita' e farebbe di tutto per poter un giorno anche vederla da lontano e chi la terrebbe chiusa per sempre perche' altrimenti non si manterrebbe questo stato di dormiveglia attuale.
    C'e' chi vorrebbe che le verita' su questo e altri fatti fossero svelate e chi ha il compito di tenerle ben oscurate sempre per il motivo sopra citato.

    C'e' dunque chi ha una coscienza e una consapevolezza e chi non ha piu' quelle doti e qualita' che un tempo lo rendevano libero.

    Molto meglio avere la vita nelle nostre mani che nelle mani negli altri.

    Chi ci vorrebbe sepolti non sa di aver gia' perso. Saranno in molti a pentirsi molto presto.

    Un abbraccio a tutti.

    RispondiElimina
  110. @stuarthwyman
    l'iconcina è un'immagine linkabile con il mailto:vibravito[at]yahoo.it

    Se ci clicchi sopra dovrebbe aprirsi il tuo client di posta elettronica con la finestra di nuovo messaggio e la mia email già inserita come destinatario.

    Io comunque ho già inserito il tuo blog tra i miei links.

    RispondiElimina
  111. Considerato che qualsivoglia report sarebbe, in ogni caso, considerato falso...

    straker> la realtà non è smentibile, se è comprovata da:
    - evidenze
    - testimonianze
    - conferme tecniche
    - analisi
    - verifiche

    Non serve a nulla dire: "è falso", se la relatà dimostra il contrario.

    Mi par di capire che cerchi l'approvazione dei "debunker".
    ...ma sarebbe un errore considerarli un'autorità in questa o altre materie, viste le loro indiscutibili influenze esterne e l'inattendibilità in cui cadono ogniqualvolta si trovino ad un confronto diretto!

    Son quattro venduti strumentalizzati in croce che non sanno dimostrare quel che vorrebbero.

    Quel che è peggio è che il consenso non lo cercano tramite un confronto ma esclusivamente grazie alla leva psicologica applicata per mezzo dell'ironia, della superficialità della maggioranza delle persone, sulla sensibilità ecc. ecc.

    Detto francamente se fossi uno di loro saprei sicuramente essere più credibile di quanto loro invece cerchino di osttentarlo senza esserlo del tutto...

    RispondiElimina
  112. Finalmente il governo sta facendo qualcosa di buono... ho letto oggi infatti che si sta lavorando ad una nuova norma che estenda la possibilità del minitero dell'interno ,di intervenire anche nei confronti di coloro che promuoveranno la lotta armata, sciogliendo e chiudendo le associazioni che, come la tua, predicano la violenza, il terrorismo e la lotta armata...

    Spero proprio che ti facciano chiudere bottega presto, perche se da un lato mi diverte leggere tutte le cazzate che te e i tuoi adepti scrivete, dall'altra leggere commenti deliranti, che inneggiano all'eversione, minacciano le persone di non meglio specificate ritorsioni fische, gioiscono ogni qual volta si verifica un disastro aereo come quello occorso ultimamente sulle coste francesi bhe... questo un po mi irrita...

    Finalmente qualcuno ci sta mettendo una pezza e finalmente non potrai piu propagandare i tuoi deliri terroristici se non da dietro le sbarre,esattamente dove ti meriti di stare.

    Baci ai pupi

    [G.E.O.]

    RispondiElimina
  113. Pierluigi, qui ti assumi la responsabilità delle minacce ed intimidazioni che hai scritto.

    RispondiElimina
  114. Stuarthwyman, Pierluigi ha inconsapevolmente confermato quanto hai or ora scritto.

    RispondiElimina
  115. @straker - stuarthwyman
    Vedendo le foto di riosaeba e hanmar sembrano abbastanza somiglianti.
    Ma cos'è ... li fanno con lo stampino?
    Hanmar è il modello più vecchio, un po' obsoleto. Riosaeba, è il modello più recente, che presenta evidenti difetti di gioventù.

    RispondiElimina
  116. Quello stupido fake-blog di Pierluigi mi ha suggerito un’idea…
    Comunque se il tizio spera di terrorizzare qualcuno con i suoi proclami sensazionalistici dev’essere sicuramente un “debunker”!!

    Leggendo quelle mirabolanti congetture avevo pensato si riferisse al CICAP ad Attivissimo e compagnia bella…

    Forse non sa che Antonio Manganelli, capo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero degli Interni, ha pubblicamente rilasciato un’intervista in cui afferma che a seguito delle indagini svolte ritiene Al Queda un’organizzazione che non esista:

    “…non esiste un’organizzazione strutturata come Cosa Nostra che ha le sue filiali ufficiali nei vari Paesi, ma c’é un sistema operativo non meno pericoloso, una sorta di franchising. C’é il marchio di Al Qaeda, il che non significa che tutto quanto viene fatto viene preventivamente benedetto dal vertice di un’organizzazione, che riteniamo non esista...”

    http://www.radioradicale.it/scheda/231817

    …fatta questa iniziale scrematura dovrebbe essere ora ben chiaro al tizio chi siano i veri terroristi: ci si sarà ritrovato?

    Dove per terrorista si deve necessariamente intendere colui che con la falsità descrive un ordine di cose irreale: vedi “debunker”…

    RispondiElimina
  117. un "adepto" di Straker, tale Mike da Cagliari, comunica che sono riprese le irrorazioni in grande stile qui sulla città di Cagliari appunto.

    Peccato per i debunkers che il sig. Mike si era accorto delle chemtrails molto prima di conoscere le idee di Straker, il "guru".

    Per vostra sfiga, noi "adepti" abbiamo un cervello autonomo e i nostri pensieri non sono frutto di manipolazione e deliri preconfezionati come i vostri.

    Noi non parliamo un'unica lingua, ognuno di noi ha la propria, non abbiamo chi ci comanda, non dobbiamo rendere conto a nessuno se non a quelle persone più deboli (come i nostri figli) che non possono difendersi dalla peggiore operazione criminale (di Stato) contro l'umanità.

    Voi non ce la farete a restare indenni dal negare reiteratamente questo scempio.

    Altro che terroristi...siete voi i terroristi e alla fine di tutto verrete eliminati da chi vi ha mandato.
    Vi siete messi nella merda da soli.

    Lo sapete benissimo....

    AUGURI!

    Mike

    RispondiElimina
  118. parole forti le tue g.e.o. pierluigi.

    sei un guerriero dietro la tua tastiera....complimenti

    RispondiElimina
  119. Vorrei fare notare a GEO che i suoi adorati padroni (i borghesi) erano considerati eversivi e terroristi per i loro precedenti odiati padroni (i nobili) nel momento stesso in cui misero in dubbio la validità del rango e dei diritti per nascita.
    Dov'è la novità?
    Quando chi detiene il potere sente cedere il trono sotto al suo sedere inasprisce le leggi nel vano tentativo di posticipare l'inevitabile.
    Ripeto: dov'è la novità?
    Mi auguro soltanto che questa volta il trono venga distrutto anzicchè essere scaldato da terga diverse solo nella forma ma non nella sostanza... Temo però che questa sia solo una speranza che resterà inesaudita. I vizi sono talmente radicati che per estirparli dovrebbero rimanere sulla terra solo i neonati.

    PS: a parte i commenti fake, probabilmente provenienti da infiltrati e buontemponi, chi ha mai inneggiato alla lotta armata? La maggior parte delle persone che si ritrovano qui come in altri non luoghi della rete hanno maturato una presa di coscienza tramite proprie speculazioni ed indagini ed è questo che auspicano per gli altri loro simili completamente dormienti.

    RispondiElimina
  120. "Paolo Attivissimo ed i suoi paggi sono complici degli attuatori del piano di inquinamento ambientale e, come tali, dovrebbero essere perseguiti per favoreggiamento".

    E' chiaro, Pierluigi? Ci sei anche tu dentro.

    RispondiElimina
  121. Sulle infiltrazioni

    Lo scopo del programma era, nelle stesse parole del direttore dell'F.B.I. J. Edgar Hoover, "esporre, distruggere, fuorviare, screditare e altrimenti neutralizzare" specifici gruppi o individui. "COINTELPRO" ha ampiamente esteso il suo scopo fino al punto in cui l'intero pianeta è una operazione.

    Il gruppo di Vicenza che si oppone al Dal Molin parrebbe essere stato infiltrato da agenti specializzati.

    Uno di essi è un elemento fra quelli più attivi nelle riunioni. Adotta tecniche psichiche per manipolare lo stato mentale degli astanti; quando entra in scena le persone cominciano inconsapevolmente ad agire e pensare diversamente dal loro modo normale.

    Sicuramente non è solo. Sono probabilmente una squadra ingaggiata per delegittimare e minare la determinazione della gente ad opporsi alla nuova base.

    Anche degli attivisti contro le scie chimiche, alcuni fra quelli particolarmente esposti, potrebbero essere finiti in una simile situazione; dei personaggi più o meno carismatici e apparentemente affidabili stanno lavorando per neutralizzarli.

    In effetti sarebbe strano che "qualcuno" non si sia occupato di loro senza intervenire, cosa che infatti è stata palese quando una squadra di agguerriti debunkers è stata sguinzagliata sul forum RAI e su quello di Focus.

    Uno studio sul COINTELPRO rivelò quattro approcci di base.

    Primo: infiltrazione.
    Secondo: guerra psicologica dall'esterno.
    Terzo: molestie legali.
    Quarto: forza e violenza extra-legali.

    RispondiElimina
  122. Segnalo uno spezzone video della conferenza di Verona.

    Per chi vuol ascoltare tutta la registrazione, basta che faccia una ricerca, visto che Acarsterminator alias genocidio alias sitter75 alias eSSSe alias S, al secolo Michele Scattolo - Schindler Informatik, da buon vigliacco quale è, era nascosto tra il pubblico a registrare ed ha messo il file audio su Internet.

    RispondiElimina
  123. Ringrazio Vibravito per aver effettuato la registrazione di tutta la conferenza.

    RispondiElimina
  124. Global EO qua non si promuove nessuna azione terroristica: si DENUNCIANO gravi attività illegali di avvelenamento globale.
    Nessuno di noi si sta divertendo, al contrario di te, forse.
    Non invertire le cose e limita i termini.

    RispondiElimina
  125. ginger, a te il ginger vero ti ha dato un po alla testa,

    qui le esortazioni alal lotta armata , sia da parte di strakkino sia da parte dei suoi adepti sono all'ordine del giorno... ma stai tranquillo, non sto qui certo a minacciarvi, semplicemente mi auguro che, grazie al nuovo strumento del quale il ministro dell'interno si dotera, vi venga impedito di fare propaganda sovversiva verso lo stoato, vi impedisca di festeggiare quando cade un aereo... poi nessuno vi vieta certamente di continuare a propagandare le vostre esilaranti tesi sulla sciachimismo.. quelli sono fatti vostri, nessuno puo inpedirvi di far ridere la gente... e per quanto riguarda i termini... limitali te, io so benissimo come e cosa scrivere...

    baci ai pupi... tra presto qualcuno ti portera le arance in cella...

    RispondiElimina
  126. certamente si è "fatto" per non pensare a cosa lo sottoporranno i suoi padroni.

    Straker, fai bene a non bannarlo, almeno così tutti possono leggere i suoi continui deliri.

    Non è alla frutta; è arrivato irreversibilmente all'ammazzacaffé.

    RispondiElimina
  127. Ciao Mike. Mi sembrano tutti un po' esauriti.

    Buona domenica... speriamo senza scie.

    RispondiElimina
  128. grazie al nuovo strumento del quale il ministero si doterà....ma questo cosa scrive? esortazione alla lotta armata..propaganda sovversiva!
    Amico resta a casa, non guidare in questo stato..o lo stato (che si doterà ecc. ecc. ...) ti arresta.

    RispondiElimina
  129. Ciao Straker, il tuo augurio non ha funzionato; ci hanno dato pesantemente ieri e anche stanotte (il cielo è una poltiglia iridescente, tipica dei composti di bario e alluminio).

    La Sardegna è palesemente troppo importante per il progetto chemtrails.
    E' evidente che non possono fare a meno di irrorare tutta l'area urbana di Cagliari e Comuni limitrofi.
    Sicuramente c'è un nesso tra la mega antenna che hai citato qualche giorno fa e la zona abitata (ricchissima di antenne wireless e per telefonia mobile).
    E' un punto strategico di estrema importanza per i loschi progetti militari.
    A proposito di telefonia mobile: a Cagliari tutti i segnali cellulari (tim, vodafone, wind) vanno via via peggiorando nonostante le antenne stiano sbucando come funghi.
    Non si capisce bene a cosa servano tutte queste antenne: di sicuro non a migliorare il segnale telefonico.

    RispondiElimina
  130. @straker
    una piccola precisazione: acarSterminator che era presente a Verona in incognito non è Michele Scattolo, quest'ultimo è il "cane da guardia" elvetico del sistema che si dedica al monitoraggio sistematico del mio blog. Invece acarSterminator, dovrebbe essere veneto. Forse dell'acaro ignobile riesco a procurarmi un'immagine.

    RispondiElimina
  131. Ciao Mike, anche qui passano, ma nel solito modo dissimulato tipico delle giornate senza perturbazioni da bloccare: scie non persistenti. Il cielo è ora azzurro opaco, tendente al biancastro, come al solito.

    Sulla inefficienza dei segnali telefonici ti confermo che è così. Le persone pensano che gran parte delle antenne che spuntano come funghi siano per la telefonia mobile, quando invece sono antenne militari, gestite dai militari e per scopi militari collegati alle chemtrails. La sardegna ne è un esempio lampante e documentato, ma anche altrove non scherzano.

    RispondiElimina
  132. Ciao Vibravito. Un infame in più da identificare, comunque si chiama Michele anche lui. Ci manca il cognome, ma prima o poi ci si arriva.

    RispondiElimina
  133. G.E.O o chi cippo sei ....

    possibile che internet debba diventare la patria degli sfoghi dei paranoici repressi?????

    A prescindere dall'argomento scie chimiche(e qui sei molto OT), tira fuori le palle e pubblica nome, cognome e codice fiscale .... che al gabbio forse ti ci mando io(forse perche' minimo ti devi beccare piu' di tre anni in italia per andarci) ..... visto che Rosario e' troppo permissivo.

    Se hai impeti di rabbia incontrollabili puoi sempre andare allo stadio e sfogarti dando botte al primo che passa(meglio se poliziotto ... te le fa passare lui le voglie), oppure potresti battere la testa sul muro della camera finche' le pareti non diventano tutte rosse( il soffitto e' un po' difficile).

    Detto questo, noi siamo convinti che qualcosa nei cieli non va(forse per l'eta' vetusta), tu per dar sfogo alle tue depressioni segui Paolo bellissimo :) (non so' come si fa' faccina mi ribalto) per trovare gli obbiettivi da colpire, io ho 44 anni e se dico scie chimiche c'e' il motivo tu hai almeno smesso di ciucciare il latte? e quindi nato con le scie chimiche attaccate al biberon?

    Segui il mio consiglio stadio o psicoanalista .... con questo ti auguro buona notte.

    RispondiElimina
  134. Ecco, sì, geologo del menga. Dacci i tuoi dati anagrafici se hai gli attributi.

    RispondiElimina
  135. E visto che ci sono ho intenzione di emulare Paolo Bellissimo.
    Notare il video.

    http://www.iene.mediaset.it/video/video_1969.shtml

    Afferma che vista e' piu' sicuro, ma lol si vede che non e' del mestiere ed e' rimasto allo Spectrum dove mi ci sono fatto le ossa e il mio primo videogame in linguaggio macchina, se quest'anno lavoro come un matto e' grazie all'affidabilita' e sicurezza di Vista, da domani colleziono screenshot di Vista in panne, virussato , lento e con megabug che ne impediscono il boot e poi vediamo come risponde al debunking.

    RispondiElimina
  136. Esortazioni alla lotta armata? Propaganda sovversiva? Associazioni che, come la tua, predicano la violenza, il terrorismo? Baci ai pupi?
    G.E.O. (gran bel nick, molto originale) ma cosa scrivi? Te ne rendi conto da solo o ti serve qualcuno che te lo faccia notare? Speri che quella legge che Berlusconi proporra' al prossimo G8 venga presa in considerazione, eh? Tranquillo, nulla di quello che hai scritto rispecchia cio' la realta' dei fatti. Chi dovrebbe essere accusato di vari crimini sono ben altre persone. Sei stanco di stare su internet a diffamare e raccontare stronzate e speri in una bella soluzione cosi' la smetti con questo lavoraccio!? Invece no, presto avrai dei rinforzi dati i maggiori fondi destinati agli agenti sparsi sul Web. Lo sapevi, no? Quanta preoccupazione per il Web! "Eppur si crede" oppure "Eppur ci si preoccupa" per queste dannata scie?

    RispondiElimina
  137. @marzio
    attenzione ... attivissimo in tema di scie chimiche dice solo menzogne e questo lo sappiamo tutti ... ma quando parla d'informatica non sbaglia. Se segui tutta l'intervista sono molto di più le critiche a Vista che non gli elogi. E' un modo per conquistarsi la fiducia del pubblico. La strategia è questa: ti racconto e ti svelo tutta una serie di info e rivelazioni per guadagnarmi una certa credibilità, poi, una volta che mi sono fatto la fama di uno che la sa lunga, posso permettermi di dire che le scie chimiche non esistono, senza neanche spiegarne TECNICAMENTE il perchè.
    Inoltre ... e questo è quasi da non crederci ... l'infamissimo, in quell'intervista alle Iene ammette anche una forma di complotto. Si, proprio lui, l'anticomplottista per eccellenza ammette l'esistenza delle immagini subliminali di tipo pornografico nei cartoni animati della Disney.

    RispondiElimina
  138. Axlman, dato che sei probabilmente l'utente piu' presente su questo blog, molto piu' di chi si interessa alla questione come attivista, come giustichi la tua presenza? Soffri di insonnia? Hai problemi di qualche tipo? Ti hanno attaccato al computer?
    Gli aghetti di ghiaccio sono aghetti di ghiaccio e le scie sono condensa lasciate da aerei che sembrano volare molto piu' bassi rispetto alle quote canoniche, oppure no?

    RispondiElimina
  139. Axlman è uno schiavo senza cervello. E' sufficiente osservare la sua continua attività, documentata da tre anni, a dimostrazione che esiste un progetto, finanziato da frange occulte dello Stato, per farci tacere.

    RispondiElimina
  140. se frange occulte dello "Stato" finanzianziano mentecatti come axlman, ho paura che li sostituiranno molto presto.

    E la storia ci insegna come avvengono le sostituzioni...non gli dicono di certo "grazie, non abbiamo più bisogno di lei"...

    Questo axlman e tutti gli altri servetti lo sanno, ecco perché si dimena...vero, mentecatti incompetenti ed inutili?

    Intanto qui le irrorazioni proseguono incessantemente con scie chimiche non persistenti sulla verticale di Cagliari dove non esistono rotte civili.
    Cari mentecatti, leggetevi bene la carta enav delle rotte sopra la Sardegna.
    Ma forse non sapete neppure leggere una cartina semplice semplice.

    RispondiElimina
  141. Un altro disinformatore, un altro geologo, un altro inqualificabile personaggio che scrive messaggi diffamatori clone, identici a quelli di Gianni Comoretto, Paolo Attivissimo e gli altri: Massimo della Schiava (Firenze).

    RispondiElimina
  142. In questo snapshot delle statistiche delle visite provenienti dalla Schindler Informatik, si può osservare come il refresh delle pagine del blog Tanker Enemy sia gestito con un sistema autonomo e completamente automatizzato. Si noti che il rinfresco pagina viene eseguito all'incirca ogni 62 secondi.

    QUI

    Scattolo non c'è in ufficio, ma il computer esegue il lavoro per lui. E' probabile che le schermate vengano salvate anch'esse in automatico.

    QUI
    QUI
    QUI
    QUI

    Dopo il reset automatico del router:

    QUI

    RispondiElimina
  143. Ciao
    Ragazzi ve lo dico in poche parole..se il vostro lavoro sussiste nella propaganda di informazioni utili per la diffusione della conoscenza di stè benedette scie..allora avrete a cuore sicuramente la vostra durata come sito/blog! Pertanto semplicemente rompeti i coglioni meno a chi sapete..e durerete più tempo! Avete già il vostro mariale informativo per i più..Siate più discreti vi prego..altrimenti credo proprio che un domani il mio blog non potrà più linkare un sito inestistente (e ovviamente questo è il meno peggio che potrebbe succedere)..la 'restistenza' deve cercare compromessi come qualunque altra cosa!!!
    Chi fa chiasso prima o poi dovrà stare zitto..Parlate..ma con calma..tanto la fretta di cambiare le cose è un 'lusso' che non possiamo avere.

    RispondiElimina
  144. ottimo lavoro Straker.
    i più vivi complimenti per il bel lavoro svolto.
    ora sanno che anche noi abbiamo i denti.
    alla prox.

    RispondiElimina
  145. ragazzi dalle 0830 di questa mattina sul cielo di la spezia ci sono cosi tante scie da togliere il fiato, il cielo ne è pieno e anche mentre quando scrivo ci sono almeno 3 velivoli che emettono scie

    RispondiElimina
  146. ragazzi da questa mattina alle 0830 sul cielo di la spezia ci sono aerei che lasciano scie il cielo ne è pieno anche ora che stò scrivendo ci sono almeno 3 aerei che emettono scie in continuazione è uno spettacolo da togliere il fiato

    RispondiElimina
  147. Perfavore, mi risulta che la Home page di Spazio Indaco è affetta da virus Tojan Frame BW potete prendere provvedimenti?
    Grazie ...John

    RispondiElimina
  148. Ho provveduto ad informare i diretti interessati. Curioso è che l'intrusione si verifica a pochi giorni dalla messa in onda di un estratto del loro lavoro durante la conferenza di Cesena.

    RispondiElimina
  149. Ciao sono Davide,e grazie di esistere.
    Siamo sempre alle solite.Quando c'è qualcuno che lotta per la verità,qualunque essa sia ,c'è sempre qualcuno dall'altra parte , pronto a screditare,infangare,denigrare,infamare affinchè questa non venga fuori.
    Noi facciamo la guerra con le pistole ( per dire)e loro con i cannoni.Da che mondo e mondo i paladini delle verità hanno dovuto sempre confrontarsi con questi pseudo uomini,e purtroppo a volte solo la storia ha potuto restituire la dignità a questi valorosi.Loro ci controllano sempre ,senza chiedere permessi o altro.Notavo su google hearth o maps (non ricordo )che,addirittura ,io, che sono un profano della rete, riesco a vedere casa mia,sia dall'alto ,nel balcone sia il portone o la strada vista da terra e con la faccia ( naturalmente sfuocata ) di qualche vicino di casa,oppure la mia auto con il numero di targa sfuocato,ecc.ecc....
    Se io sono in grado di fare ciò in libertà perchè la rete me lo consente,penso, chissà cosa sia in grado di fare quella gente indicata nell'articolo che non subisce nessun tipo di controllo.

    Un sincero saluto a voi tutti da Davide e che DIO Ci benedica e protegga

    RispondiElimina
  150. Davide, essi hanno l'ossessione del controllo, ma ogni ossessione è un assedio e si ritorcerà contro di loro.

    Non praevalebunt.

    Grazie del sostegno e delle belle parole.

    Ciao

    RispondiElimina
  151. Mi ero perso qualcosa ? =)
    Meravigliosi e strategici.
    Più vado indietro negli articoli e più capisco...
    Rosario e altri pochi come te meriterebbero un Film.
    Ciao.

    -Caro P.A. sarà grazie a persone come te che la giustizia divina quando varcherà la soglia senza bussare, avrà uno zerbino su cui pulirsi i piedi...- by io col cuore e la tastiera

    RispondiElimina
  152. Davvero! Ci farei un film su questa storia.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis