venerdì 16 novembre 2007

The unified atmospheric preservation act

Il senatore Michael Castle è il promotore e primo firmatario di una proposta di legge, The unified atmospheric preservation act, finalizzata al bando totale e definitivo delle operazioni chimiche e biologiche condotte negli Stati Uniti d'America ed in Canada. La proposta di legge risale al maggio 2005 e, come è naturale, è rimasta lettera morta, ma è la dimostrazione inequivocabile che le persone intelligenti ed oneste come il senatore Castle, come, sul versante medico, la validissima e coraggiosa tossicologa californiana Hildegarde Staninger, sanno che le chemtrails esistono e che sono un problema enorme, reale. Nella proposta il senatore Castle chiede di bandire le miscele chimiche e biologiche diffuse nell'atmosfera; la prassi dell'inseminazione delle nuvole; le emissioni elettromagnetiche volte a modificare i fenomeni atmosferici; la diffusione di vaccini nell'ambiente.

Nel preambolo dell'iniziativa di legge si leggono le seguenti istanze:

"Proibire l'uso di strumenti atti alla diffusione di elementi chimici ed agenti biologici per qualsiasi scopo inerente alla mitigazione del riscaldamento globale, le modificazioni climatiche e meteorologiche nei cieli di Stati Uniti e Canada. Ciò sfocerà, a lungo termine, in un avvelenamento della popolazione a causa della diffusione di metalli e di sostanze tossiche. Ciò causerà danni anche all'ambiente, a fiumi, laghi, foreste e mari. L'atmosfera sarà compromessa. Il terrorismo ambientale deve finire".


Leggi il documento QUI


21 commenti:

  1. Ciao, sarebbe un passo di storica importanza, anche se penso ci vorrà ben altro...
    Certamente però molte iniziative stanno smuovendo questo mare di tossine...

    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Ciao a Tutti,ieri a TgLeonardo tanto per cambiare hanno parlato di cambiamenti climatici!

    quello che ho capito dal "servizio" è che entro un mese ci sara'una conferenza mondiale sul clima a Bali, dove comunicheranno ai grandi media i severi provvedimenti da prendere per salvare Gaia abbandonando il Protocollo di Kyoto in quanto impraticabile per opposizione dei governi ostili alle misure antinquinamento!

    cio' che hanno fatto capire è che i provvedimenti saranno drastici e in modo indiretto "visibili"!

    mica intenderanno giustificare le irrorazioni?...mi sa di si!

    ormai i diavoli sentono il fiato sul collo e continuano col "PROGRAMMA"....ma la loro strada sara'piena di massi....il CONTROPROGRAMMA!!!!

    RispondiElimina
  3. Mitico Straker per lo spot Rebus con animazione "volante"!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Mr.Jones. Vuoi vedere che la loro soluzione sta nelle tasse sul consumo?

    RispondiElimina
  5. Mitico Straker per lo spot Rebus con animazione "volante"!!!

    He he... grazie!

    RispondiElimina
  6. Mr Jones, credo che intendano legalizzare le scie ed introdurre nuovi balzelli: l'avvelenamento continuerà, ma sarà ufficiale.

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  7. zret, credo che le scie chimiche, siano gia' state legalizzate, anche se non in modo ufficiale.
    dobbiamo tener conto che, se vai in giro per la citta', le scie chimiche non esistono. non puo' esistere un governo che attenta alla vita del proprio cittadino(quindi del proprio sostentamento). matrix non dice niente, e neanche ballaro' ne ha mai parlato, cosi' come un qualsiasi altro programma dei mass media ufficiali e riconosciuti da tutti(quasi) quelli che pagano il quotidiano in edicola, o\e pagano il canone rai,sky,sport, film, cartoon. non mi ricordo dove, ma circa due settimane fa, ho letto su internet che, il ministero della difesa britannico, ha reso noto di aver messo a punto una tecnologia che tramite proiettori e specchi(o qalcosa del genere), rende invisibili i carri armati, o altri mezzi militari, o i soldati in carne e ossa. e dicono che non li vedi finche' non ci sbatti contro.
    caro zret, se fino a ieri(o oggi,domani,non so finquando), chi parlava di chemtrails, era un visionario, ma da domani le chemtrails(be, sicuramente un altro termine) sono sempre esistite, ti sembra fantascienza? o fantapolitica?
    siamo coscienti di avere un muro davanti, e allora? gli scienziati dei mass media dicono che per stare in forma basta una semplice passeggiata giornaliera, io penso che per stare meglio si debba scavalcare quel muro, perche' no? si tratta semplicemente di moto giornaliero(e di tutte le ore). io nel mio piccolo, cerco di scavalcare o addirittura abbattere questo muro, anche se per loro saro' uno psicopatico, drogato, schizofrenico, visionario o qualsiasi altro termine che suggerisca alla societa' di tenermi lontano. ragazzi siete grandi. ciao.

    RispondiElimina
  8. Ciao Amentapietro, visibili o onvisibili il volgo non vuole vedere. Le tecnologie per l'invisibilità esistono da tempo: sul sito Ecplanet.com trovi molti articoli a proposito. Già, a mio parere, usano aerei del tutto invisibili.

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  9. Ciao a tutti.
    Ho postato un post analogo a quello che sto per fare anche su http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/scie-chimiche-seconda-parte.html
    perchè mi pare la discussione sia più attiva, spero che qualcuno abbia la voglia di chiarire i miei dubbi.

    Non essendo esperto, non posso esprimermi in vari campi, poichè potrei solo riportare notizie trovate su internet, visto che non sono un esperto di meteorologia, fisica ho fatto solo quella universitaria, e se ho volato l'ho fatto solo con arei di linea.

    Premetto anche non mi sento molto influenzato dai media, in quanto non ho una televisione da una decina di anni,non ascolto mai la radio e non leggo mai i giornali.
    Inoltre, sono piuttosto anti-usa, dei quali non mi piace l'atteggiamento verso il resto del mondo, e per cui non ho motivi per difenderli, anzi.

    I punti su cui gradirei chiarimento sono:

    Quando ero piccolo (parliamo attorno ai venti anni fa), mi ricordo benissimo di scie persistenti nel cielo lasciate dagli aerei (diciamo alcune ore). Mi sono sempre rimaste impresse poichè mio nonno mi disse che dalle scie potevo capire se il tempo sarebbe stato bello o brutto. Non so quanto sia vero, ma fattostà che sin da piccolo le ho sempre cercate per fare delle previsioni, dunque ci sono sempre stato attento.
    Se viene detto che le scie appaiono dal 96 (in europa dal 2000), come vengono giustificate quelle che vedevo?
    L'aumento di tale scie non potrebbe essere legato all'apparizione dei voli a basso costo, che hanno più che decuplicato il numero dei voli negli ultimi anni?

    Mi pare che, principalmente, venga detto che i responsabili dei tanker spruzzatori sarebbero americani o comunque società americane. Io ho la possibilità di chiedere a un amico italiano che abita in Cina, e il padre di un'amica che è per lavoro frequentemente in Russia. A detta loro, le scie ci sono anche la, in Cina forse anche più che qui.
    Considerati i rapporti attuali tra Cina+Russia-USA, trovo difficile una azione americana, anche indiretta su questi territori? Sarebbe forse un'azione che si è sviluppata in modo spontaneo in praticamente tutte le nazioni terrestri?
    Come è possibile che nessuna nazione si sia opposta o abbia evitato di farlo? (non posso provare che lo facciano tutti, ma non ho ancora sentito di qualche stato dove le scie non appaiano - se ne conoscete, quali sono?)

    Grazie per la pazienza.

    RispondiElimina
  10. SOLO il termine "chemtrails" ha origine nel '96! Gli esperimenti in atmosfera hanno origine già dalla seconda metà degli anni 40. Ci sono decine di documenti declassificati, sia USA sia della vecchia Unione Sovietica sia britannici, che dimostrano quanto è stato impunemente sperimentato nei cieli del mondo e sulle popolazioni inconsapevoli irrorate ben bene con agenti chimici e biologici alla stregua di cavie da laboratorio. E' ovvio che a certe disinformatori non fa comodo tirar fuori questa enorme mole di documenti. Mica scemi!

    Non è vero quindi che i cattivi sono solo gli americani, tanto è vero che il nostro governo, come altri, collabora a queste sperimentazioni da anni (vedi CNR) e copre, anche attraverso la collaborazione di agenti (mi sembra che il modus operandi sia sempre il medesimo... vero?).

    Gli avvelantori "attivi" sono quindi quasi tutti i governi appartenenti alla N.A.T.O.

    Le informazioni che ricevi, sono quelle che attivix ha piacere diffondere, così da corroborare le sue barzellette.

    Cile ed Argentina erano nazioni affrancate dalle irrorazioni sino ad un anno fa. Ora, dalle testimonianze di alcuni amici che vi risiedono, non è più così.

    Una annotazione...

    Non ho l'età di tuo nonno, ma io le scie persistenti le noto solo dal 7 maggio 2005, data in cui iniziarono le loro infami sperimentazioni su Sanremo. Penso quindi che dovrai inventarti qualcosa d'altro, la prossima volta.

    E già che mi trovo, voglio farti notare che leggere il blog di attivix fa molto male alla salute mentale. Uomo avvisato...

    RispondiElimina
  11. Per inciso... su Sanremo, non sussistono aerovie ufficiali. L'unica che va da Genova a Nizza e viceversa, passa a circa 8 km dalla costa, motivo per cui, le centinaia di aerei che sorvolano in lungo e in largo la città, da dove vengono?

    RispondiElimina
  12. Una testimonianza fresca di giornata di un amico lettore, che vive in Venezuela.

    Ciao, sono Maurydek dal Venezuela. Sono 2-3 giorni che nel 'mio' cielo si vedono le famose scie. Non avendone mai vista una, sono rimasto abbastanza colpito. Nonostante il continuo vento tropicale, quella 'cosa' non si dissolve velocemente, anzi si sposta lentamente nel cielo come se fosse un corpo unico. Purtroppo i miei mezzi di fotografia sono molto scarsi: una macchinetta digitale che fa video di pochi secondi e di bassa qualita' (sono amante dell'analogico in generale), pero' siccome e' il 3º giorno che noto attivita' aerea di notte, scie di giorno. Siamo in stagione di piogge, il che significa che piove sempre......... tutte le notti con una precisione infallibile e sono 3 giorni che non solo non piove, ma fa un caldo allucinante ed il cielo e' 'cotonato'; cosi' ho pensato di immortalare questo evento e di passarti il materiale.

    Dimenticavo di dirti una cosa che mi fa pensare: la grande citta' piu' vicina e' a 150 Km da qui. Qui ci sono solo spiagge e fattorie. La situazione del paese (Venezuela) e' di crisi totale: siamo vicini al referendum per la nuova costituzione che tra l'altro darebbe poteri quasi illimitati a Chavez e si prevede che sia gia' tutto organizzato, cioe' che verranno falsati i risultati perche' vada in porto e ci sono gia' rivolte e gli alimenti scarseggiano. C'avra' il cielo 'cotonato', qualche relazione con tutto ciò? A te il parere che ne sai piu' di me. Ciao

    RispondiElimina
  13. Come volevasi dimostrare. L'obiettivo è coprire l'intero pianeta e vedo che sono in grado di perseguire i loro piani anche in quei paesi che sembrano (sembrano) essere più... refrattari.

    RispondiElimina
  14. E smettetela di arrivare qui con l'illusione di convincerci che si tratti di profumo di gelsomino! Fatemi un favore: aria!

    RispondiElimina
  15. Io non ho cercato di convincere nessuno di niente, ne ho accusato chicchessia di nulla.

    Ho semplicemente chiesto chiarimenti a dei miei dubbi, e mi sembra strano che persone che professano di oscurantismo fatto dagli altri censurino in questo modo dei messaggi che non sono assolutamente offensivi ne sconclusionati.

    Ditemi dove si può discutere dell'argomento senza essere censurati e andrò li a chiedere informazioni.
    Per ora ho trovato solo il blog di Paolo Attivissimo, dove però nessun sostenitore delle scie chimiche mi ha ancora risposto.

    RispondiElimina
  16. Mi chiedo quali dubbi tu possa avere. lo guardi il cielo? L'hai letta la marea di documentazione? Ti sei disturbato a far analizzare suolo, acqua, piante? Credi forse che noi ci si stia divertendo?

    Se uno ha dei dubbi, prende e si documenta con quello che ha a disposizione e qui, se veramente vuoi capire, ci sono centinaia di pagine di documenti su cui vale la pena riflettere. Certo è che se la parola di un DJ vale più di decine di scienziati indipendenti, allora è certo inutile discutere. Parti dal presupposto che, non appena sento nominare quel nome, mi viene l'orticaria. Quindi, fammi il favore, non nominarlo più. Quel tipo di persone servono solo a coprire delitti e non certo ad informare. Purtroppo questo paese è popolato da imbecilli. Solo in Italia possono attecchire certe erbacce.

    RispondiElimina
  17. Ho visto una marea di documentazione su entrambi i lati. Questo non toglie che potrebbe essermi sfuggito qualcosa, per cui mi rivolgo agli esperti per chiarire i miei dubbi. Sembrerebbe che qui si trovino gli esperti italiani sostenitori della teoria delle scie chimiche (se mi sbaglio, ti prego di inoltrarmi a dove posso ottenere consulenza).

    Ripeto, se ci sono persone più qualificate o più disponibili a rispondere a dubbi sulla questione, vi prego di indirizzarmi.

    E' appunto perchè sto riflettendo e non sto prendendo quello che mi viene detto per oro colato, che faccio domande.

    I miei dubbi li ho già proposti. Su altri blog i miei dubbi sono stati chiariti in modo mi pare soddisfacente.
    Non mi sto basando su quello detto da altri, ma semplicemente sulle mie conoscenze e i miei ragionamenti, che ammetto potrebbero essere fallaci. Per questo attendo risposte da esperti (magari qualificati).

    Qui, invece, il primo quesito sulla prova del laser è stata ignorata e viene tuttora ignorato.
    Nel secondo post che ho fatto, mi è stato dato prima del falso, e poi risposto a uno dei dubbi (va bene la risposta), ignorando invece gli altri.

    RispondiElimina
  18. Se uno ha ancora dei dubbi, le ipotesi sono due:

    A) E' un ottuso all'ultimo stadio
    B) E' un disinformatore camuffato da persona che finge di voler capire ed approfondire.

    RispondiElimina
  19. Se uno ha ancora dei dubbi, è perchè nessuno gli ha risposto,
    e non ho trovato da nessuna parte informazioni che possano rispondere in modo chiaro alle domande che ho fatto.

    Se preferisci essere offensivo, dammi pure dell'ottuso, ma i miei dubbi li ho proposti in modo chiaro, e mi sembrano fondati.

    Se non sono fondati, non vedo perchè non rispondere.

    Invece, non ho ricevuto risposta a quasi nessuna delle mie domande.

    Non vedo perchè fare delle domande dovrebbe essere disinformazione. Sinceramente, credo che non rispondere alle domande sia perlomeno non-informazione.

    RispondiElimina
  20. Molti si attaccano alla prova del laser con le solite argomentazioni. Secondo te, se esistono diverse potenze di puntatori laser è per puro sollucchero? Ovvio che maggiore è la potenza del laser e maggiore è la sua portata. Me ne sono procurato uno con le caratteristiche adatte a soddisfare le esigenze dell'esperimento. Se hai dubbi, visto il costo esiguo dello strumento, acquistane uno e ripeti la prova con qualsivoglia oggetto. Verificherai di persona che oltre i 4 km quel tipo di puntatore non va nemmeno se piangi in arabo.

    Mi sembra che certe argomentazioni siano funzionali alle esigenze dei disinformatori di turno. Certo è che a molti brucia il fatto che qualcuno abbia dimostrato che i tankers non volano certo ad oltre 8.000 metri come insistono a ripetere, in spregio all'intelligenza umana. Vogliono smontare la mia semplice dimostrazione? Portino fatti e non parole. Sino ad ora non ho visto altro che paroloni tecnici: "Io sono questo, io sono quello, io ho la laurea in, io sono esperto di...".

    Quale documentazione hanno portato i disinformatori? No, scusa, mi sono perso qualcosa? Sino ad ora sono stati solo capaci di dire: "Le scie non esistono perché siamo noi a dirlo"... e, sinceramente, la documentazione di MD-80.it ed attivix, fa acqua da tutte le parti (e sono gentile).

    Nessuno mi ha dimostrato niente! Hanno solo NEGATO, insultando e diffamando a destra e manca per oltre due anni e mezzo. Permetterai la mia stizza quando vedo che i fatti vengono messi in dubbio.

    L'altra sera ho fatto vedere un tanker che spruzzava da erogatori appositi, mentre dai motori non usciva nulla, con 52% di umidità, 21 ° Celsius, 1012 mb. Ecco... il tipo ha avuto ancora il coraggio di negare l'evidenza!

    In definitiva, di fronte a tale scempio, avere dei dubbi, a mio modo di vedere, è una mancanza grave, un insulto che rischia di portarci alla rovina. E' grazie a gente cieca se siamo a questo punto.

    Giunto a questo punto, non ho più la tolleranza di una volta, mi dispiace. Il tempo per dialogare è finito. Chi vuole svegliarsi, lo faccia. Chi non vuole, torni da attivix e company. Lì troverà un ambiente tra i migliori, per coloro che ancora non hanno compreso in che cazzo di mondo vivono... ancora per poco.

    RispondiElimina
  21. Tra l'altro stai postando a commento di un articolo che segnala una ventina di documenti ufficiali. Ne hai aperto almeno uno?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis