venerdì 24 luglio 2009

History Channel: documentario sulle scie chimiche

Domani il canale History Channel manderà in onda un documentario sulle scie chimiche (That's Impossible - Weather Warfare) intese come strumento per la guerra climatica e meteorologica. Nel programma sono intervistati il giornalista canadese William Thomas, il ricercatore indipendente statunitense, Jerry Smith, e Nick Pope, britannico, ex segretario dell'ufficio preposto alla raccolta di segnalazioni di avvistamenti U.F.O. presso la Royal air force. Sebbene il documento si inoltri solo nella prima infernale bolgia delle scie tossiche, relativa appunto alla possibilità di intervenire sui fenomeni atmosferici per causare alluvioni, nubifragi, siccità, per potenziare e dirigere gli uragani etc., si può considerare un passo avanti nell'informazione, anche perché finalmente viene superato il tabù linguistico che induce ancora alcuni tremebondi studiosi ad usare la forviante espressione "scie di condensazione persistenti" (persistent contrails): infatti finalmente si adopera il termine "chemtrails". Né, pur ricordando che altri ed assai più sinistri sono gli scopi delle scie chimiche, si possono dimenticare i disastri, con vittime umane, provocati dalla geo-ingegneria: rovinosi incendi (vedi Piromani con le ali), inondazioni, temperature torride, danni agli ecosistemi.

Ringraziamo la gentillissima Dottoressa Staninger per la segnalazione.





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.


Attacco all'informazione CLICCA QUI

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

45 commenti:

  1. Chemical Grignani :

    5 secondi dal minuto e 05.
    al minuto e 25
    al quarto e 05

    magari il dito di Gianluca Grignani (G.G.),lo
    rivolgerei alla scia che si vede all'orizzonte !!


    http://www.youtube.com/watch?v=QsulFbzTLQo

    RispondiElimina
  2. Ma che strano...hanno sdoganato il termine "chemtrails"...

    Noi avevamo previsto tutto e non siamo degli indivoni.

    Questa gentaglia è fin troppo prevedibile.
    Sarà avvelenamento ufficiale sotto mentite spoglie.

    Non basta che li abbiamo sputtanati, ora virano verso l'"ufficialità": non possono fare altrimenti.

    Verremo avvelenati "a norma di legge".

    L'unico aspetto che mi dà una certa soddisfazione è che a breve tutti gli idioti (wasp, gulp, kash, kazz, orsocadente, g.i.o., il cogliote, ecc ecc) che ci insultano verranno rottamati.

    Buon viaggio nell'oblio idioti!

    RispondiElimina
  3. Sai Mike, i più fuori di testa sono qui in Italia. La prossima settimana, ad esempio. Piero Angela, in Superquark, affronterà il tema: "Come nasce il cospirazionismo?". E pensare che la R.A.I. osa ospitare certi disinformatori con i soldi dei contribuenti.

    RispondiElimina
  4. Divertente una puntata sul cospirazionismo.
    Perderanno un paio d'ore mistificando e depistando, quando esiste un unica fondamentale risposta alla domanda su come nasca il cospirazionismo.
    La risposta è: "dalla cospirazione".

    RispondiElimina
  5. Piero Angela (P.A.),Public Administration !
    Certo che sto P.A. ha avuto il compito di manipolare piu' di una generazione !

    Abbiamo abboccato in tanti...ma l'onda della verita'li sta affogando, con tutti i nostri "amici".

    Times are at the end !!
    The tide is turning !!

    RispondiElimina
  6. Ah bene, fanno parlare un disinformatore di disinformazione.
    Siamo abituati a queste mistificazioni.

    Soprattutto dalla rai e da skytv (IO L'HO SEMPRE DETTO).

    ps: nel messaggio precedente ho commesso u errore di battitura (indivoni al posto di indovini) e ho dimenticato kul, il loro capo...chiedo venia.

    RispondiElimina
  7. Chemical Baglioni :

    al secondo 34
    al minuto e 39
    al minuto e 55 (?)

    http://www.youtube.com/watch?v=XPUR0M7k2go

    RispondiElimina
  8. prima sciano per formare lo strato chimico e poi lo bombardano con le onde em

    http://www.youtube.com/watchv=DpXPwZ9XtkY&feature=related

    ^DaNiEl^

    RispondiElimina
  9. Mr.Jones, bisognerebbbe chiedere ai diretti interessati che cosa hanno fatto. I fotogrammi sono stati inseriti di recente?

    RispondiElimina
  10. La sardegna brucia, la spagna brucia... mah... avete visto l'aria calda di questi giorni? Non c'entreranno forse anche un pò le irrorazioni con le onde elettromagnetiche? Secondo me un pò c'entrano, che ne dite? Se si riesce a creare un terremoto non vedo quale sia la difficoltà nel riscaldare l'aria e indurre incendi... mah...

    RispondiElimina
  11. Tra un po', approfittando dei restauri, aggiungeranno le scie chimiche anche in affreschi e pale d'altare.

    RispondiElimina
  12. mi dicono che nell'ultimo film di Olmi ci sia una scena con un tanker ed un contadino arrabbiato che inveisce contro di esso (relata refero)

    qui hanno ripreso alla grande ad irrorare da due giorni (dopo una pausa di un giorno e mezzo)

    Il cielo è bianco per le precedenti irrorazioni e col sole che picchia non si riesce nemmeno a guardare il cielo; si odono solo i rombi continui, a volte distanziati di 3-4- o 5 minuti

    Per un giorno gli aerei che mi sono passati sulla testa si sono contati sulle dita delle mani, poi sono arrivate le nuvole e dietro le nuvole, di nascosto come i criminali, hanno iniziato a spruzzare scie chimiche a più non posso; quando le nuvole si sono finalmente diradate è emersa la solita disgustosa ragnatela di scie tossiche

    Da allora il cielo è rimasto bianco, e semi-nascosti dalla prima coltre di scie operano i successivi voli di mantenimento

    Appello ai piloti, ma credete davvero che questa operazione sia tenuta nascosta PER IL NOSTRO BENE? Siete convinti davvero che gli stupidi siamo noi che vogliamo decidere cosa respirare? Pensateci bene, ci hanno mentito sempre sui vaccini che per 60 anni hanno contenuto il mercurio che faceva venire l'autismo, e adesso pensate che vi dicano la verità quando vi fanno credere che state agendo, di nascosto, per salvare la terra dall'effetta serra della CO2? Credete davvero che tutto si faccia di nascosto per evitare le lamentele delle associazioni ambientaliste? La lega ambiente, i WWF e gli altri enti "ambientalisti" sono bene informati sulle scie chimche, solo che hanno ricevuto ordini di non parlarne, provate a chiedere loro ... provateci, per il bene anche vostro

    RispondiElimina
  13. Mi domando cosa ci stiano a fare le associazioni ambientaliste. Possono chiudere.

    RispondiElimina
  14. si scusa il link non era completo

    ecco quello giusto

    http://www.youtube.com/watchv=DpXPwZ9XtkY&feature=fvw

    RispondiElimina
  15. Le emissioni H.A.A.R.P., le coperture artificiali e gli incendi, sembrano collegati.

    QUI

    RispondiElimina
  16. te credo che in sardegna ci sono stati 46 gradi
    guarda che nuvole!!!

    ma nonostante tutto ciò
    i sardi purtroppo continuano a dormire

    ^DaNiEl^

    RispondiElimina
  17. Apocalisse 11:3 - 11:6
    I Due Testimoni (Il Papa e Obama ?) vestiti a lutto - 1260 Giorni (dal 10 luglio 2009 al 21 dicembre 2012?)

    [3]Ma farò in modo che i miei due Testimoni, vestiti di sacco, compiano la loro missione di profeti per milleduecentosessanta giorni». [4]Questi sono i due olivi e le due lampade che stanno davanti al Signore della terra. [5]Se qualcuno pensasse di far loro del male, uscirà dalla loro bocca un fuoco che divorerà i loro nemici. Così deve perire chiunque pensi di far loro del male. [6]Essi hanno il potere di chiudere il cielo, perché non cada pioggia nei giorni del loro ministero profetico. Essi hanno anche potere di cambiar l'acqua in sangue e di colpire la terra con ogni sorta di flagelli tutte le volte che lo vorranno.

    Chi ha orecchie per intendere intenda... come diceva qualcuno! Ho come l'impressione che quest'estate bruceremo abbondantemente.

    RispondiElimina
  18. Esattamente Straker, non tutti.

    Siamo ancora molto pochi quelli che non dormono ma diamo talmente fastidio come se fossimo 10.000 volte tanto. Chissà perché.

    Proprio come le zanzare: ne basta una in casa per tenere sveglia un'intera famiglia!

    E di gentaglia che non chiude occhio per controllare il mio blog, giorno e notte, ce n'è una marea.

    Sono soddisfatto, evidentemente il mio tempo speso nella divulgazione delle operazioni di aerosol (e maledizioni correlate) non è speso male.

    RispondiElimina
  19. Che c'entrano B16 ed Obama con il passo citato dell'Apocalisse? Tale brano scritturale si riferisce evidentemente a due asceti autentici ovvero a due uomini di Dio e non a due luciferini dichiarati quali essi sono.
    Ma tale profezia è groppo ellittica e da essa pare non si riesca a cavarea alcuna analogia, alcun riferimento storico valido.

    Come s'era accennato in passato la Sardegna continua a fungere da laboratorio sperimentale per il controllo climatico. Insomma i satanisti che ci amministrano se la sono presa a cuore la povera isola e là ne combinano di cotte e di crude.

    P.S.Perchè non si riesce a più postare alcun commento sul blog di Corrado?

    RispondiElimina
  20. Corrado, non sono riuscito a trovare recensioni del film di Olmi con i riferimenti che ci interessano.

    La Sardegna continua ad essere il bersaglio principale: credo c'entrino anche ragioni eccentriche. E' dimostrato che le microonde scaldano l'atmosfera e non solo.

    Trotterella, B 16 ed Obama, oltre ad essere due promotori del nefando Nuovo ordine mondiale, sono anche fautori delle scie chimiche.
    L'Apocalisse è testo gnostico e criptico che non presumo di poter interpretare, ma certamente i due Testimoni non sono coloro. Probabilmente sono simboli e non personaggi storicamente identificabili.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  21. Paolo, sul blog di Corrado mi pare sia sufficiente iscriversi ad esso (Segui questo blog). Non vorrei sbagliarmi, ma penso sia così.

    Riguardo alle profezie, ritengo più calzanti le seguenti:

    “Terribili specie volatili percorreranno i cieli e da lì assaliranno uomini ed animali, riempiendo il mondo di morte. Sopraggiungerà sugli uomini una malattia tanto crudele che l’uomo si strapperà le carni.”

    Leonardo da Vinci


    "Nel giorno della purificazione vi saranno ragnatele tessute avanti e indietro nel cielo"

    Capo tribù HOPI


    "Vi sarà un giorno in cui l'uomo bianco non avrà altro cibo che le sue banconote".

    Capo tribù HOPI

    RispondiElimina
  22. La Sardegna è stata presa come terra d'eccellenza per le attività militari, per quanto stiano giocando un po' con tutto il territorio. In ogni regione o quasi ce n'è una. Il fatto è che dove succede il casino (terremoto, disordini per l'intenzionale mancato smaltimento dei rifiuti, installazioni di ulteriori basi militari...), tutto porta ad un pretesto per militarizzare (sottrarre ingiustamente senza chiedere il permesso a nessuno) le zone interessate dall'emergenza; non ci sarebbe da stupirsi se presto iniziassero ad allontanare la gente dalle proprie case con il pretesto degli incendi, come hanno fatto in occasione del terremoto, dove gran parte degli abitanti non tornerà mai più nella propria casa mentre sono costretti a vivere (chissà ancora per quanto) obbligati a chiedere il permesso ai militari per entrare nella propria TENDA.
    Ciao

    RispondiElimina
  23. Sono d'accordo. Tutti i pretesti sono buoni per militarizzare il territorio, in vista di quei giorni in cui sarà vitale, per lo Stato, avere i militari per le strade.

    RispondiElimina
  24. http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-07-24_124374109.html

    Stato è sinonimo di monopolio della violenza e della fiscalità.

    RispondiElimina
  25. Nei meandri della mente umana si nasconde la verità a noi stessi negata, i sogni ne rappresentano l’arcano.

    RispondiElimina
  26. Un saluto da Atene.
    Sono finalmente riuscito a collegarmi.
    Sia in navigazione (8 gg) che ora dal porto non ho più visto una scia dopo che abbiamo abbandonato l'Italia.
    guardo spesso il cielo, ho una visuale molto aperta dal porto, e anche da varie parti del centro nemmeno una scia ho visto.
    Eppure c'è l'aeroporto qui vicino, di aerei ogni tanto ne vedo che partono o arrivano, ma di scie nemmeno una.
    Davvero strano.
    Segnalo invece un intensa attività sulla capitale Slovena Lubijana dove sono stato circa 2 sett fa, un'attività davvero impressionante là

    RispondiElimina
  27. Ciao Pirata, su Italia, Francia, Grecia, Spagna, stanno concentrando le operazioni nelle ore notturne. Le satellitari mostrano fitte nebbie composte da particelle autolevitanti, create ad hoc con scie di tipo non persistente, che vanno a diradarsi durante la giornata, per poi caricarsi elettricamente con i raggi solari. Da qui la quasi totale assenza di voli diurni, non necessari con l'alta pressione.

    Sulla Francia del Nord Ovest, invece, la situazione è differente, a causa di una perturbazione atlantica in arrivo nelle ore notturne. Ecco quindi che sono state, di prima mattina, stese scie chimiche di tipo persistente a mò di barriera per bloccare il fronte nuvoloso. Pare che ci siano riusciti.

    RispondiElimina
  28. il video di niko è, ancora una volta, eccezionale:
    la finta condensa, o meglio, l'aerosol chimico che esce dall'apu, di comporta in modo radicalmente diverso dalle scie che escono dai motori.
    quest'ultime ci mettono un pò prima di diventare bianche, mentre la roba che esce dall'apu, dalla coda, diventa bianca immediatamente. eppure l'apu è un motore e va a carburante. però il risultato della combustione, se fosse condensa, sarebbe veramente anomalo e privo di senso logico.

    la risposta, che sappiamo tutti, è che l'aeronautica sta spargendo delle sostanze in cielo, con il benestare del governo italiano.

    intanto, nel mondo, succede questo:

    http://www.livescience.com/environment/090721-geoengineering-climate.html


    ""Environment
    Should We Geoengineer the Climate?""

    ambiente: dobbiamo geoingegnerizzare il clima?

    ovvero

    "dobbiamo spargere sostanze nel cielo con gli aerei militari?


    http://www.scientificamerican.com/blog/60-second-science/post.cfm?id=meteorologists-say-yes-to-geoengine-2009-07-22


    ""Meteorologists say "yes" to geoengineering""

    i meteorologi dicono "SI" alla geoingegneria

    ovvero

    i meteorologi sono d'accordo con questa storia degli aerei sche spargono sostanze inquinanti nel cielo.

    ecco perchè il mercalli si è sempre comportato in maniera strana, quando si parlava di "strane ed anomale scie degli aerei"


    http://www.ametsoc.org/policy/2009geoengineeringclimate_amsstatement.html


    QUINDI, ADESSO E' UFFICIALE: QUANDO PARLIAMO CON UN METEOROLOGO (magari militare), POSSIAMO CHIEDERE SPIEGAZIONE SULLE SCIE DEGLI AEREI, dato che: "si ipotizza di spargere nell'atmosfera, attraverso aerei militari e civili, polveri, metalli, dialettrici e particelle ingegnerizzate, così da creare uno strato di materiale riflettente in grado di riflettere la luce solare verso lo spazio esterno"

    e ancora, il CFR dice:
    "i costi di una tale operazione non sono altissimi, si calcola che la flotta di aerei dedicati, la logistica e le sostanze irrorate, verrebbero a costare, considerando l'europa e l'america le regioni "coperte", circa 3 miliardi di dollari all'anno"


    il bello, però, è che molti climatologi e scienziati vari, continuano a ripetere che tutto ciò è profondamente sbagliato, che spargere metalli con gli aerei, come l'alluminio ed il titanio, ha un impatto ambientale estremamente nocivo, e che sopra tutto, non risolverebbe proprio niente del riscaldamento globale. anzi...

    RispondiElimina
  29. ""Le satellitari mostrano fitte nebbie composte da particelle autolevitanti, create ad hoc con scie di tipo non persistente, che vanno a diradarsi durante la giornata, per poi caricarsi elettricamente con i raggi solari.""

    ""Ecco quindi che sono state, di prima mattina, stese scie chimiche di tipo persistente a mò di barriera per bloccare il fronte nuvoloso. ""


    quello che dice straker è confermato, pensate un pò, dalle miriadi di documenti ufficiali sulle irrorazioni aeree aka geoingegneria!!

    infatti si dice che: "la manipolazione dell'atmosfera porterà a sconvolgimenti dei normali ritmi meteorologici naturali. ecco quindi che, insieme alla vera e propria operazione di schermatura solare, saranno necessari, ALLO STESSO TEMPO, manipolazioni alle perturbazioni ed agli eventi meteorologici"

    e ancora:

    "queste particelle ingegnerizzate, sparse con gli aerei, possono reagire con le radiazioni solari, con i campi elettromagnetici naturali (e non) per rimanere in quota e spostarsi nelle aeree dove c'è più bisogno"

    anche queste cose sono scritte nei documenti del CFR.
    quello dei rockfeller....


    http://www.cfr.org/project/1364/geoengineering.html

    RispondiElimina
  30. Arturo, il problema è che vogliono un pretesto per portare avanti progetti legati al controllo della popolazione. La geoingegneria diventerà il cavallo di Troia ideale!

    RispondiElimina
  31. Un'interessante testimonianza, Pirata Pantani. E' evidente che molte operazioni si concentrano nelle ore notturne.

    La domanda è d'obbligo: come reagiscono gli Sloveni al cospetto di cotanto avvelenamento? Non reagiscono. Non se ne accorgono neppure.

    Arturo, hai colto nel segno.

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  32. ottimo il filmato di niko.
    arturo le sostanze che escono dalla coda dell'aereo sono sicuramente diverse da quelle emesse vicino ai motori. se queste ultime sono sostanze che generano fumo venendo a contatto con l'aria allora può essere che hanno aggiunto qualche sostanza che ritardi la reazione, in questo la scia diventa visibile solo a qualche metro di distaza dai motori.

    RispondiElimina
  33. Era prevedibile. Mi ero cautelato e tra pochi minuti sarà sul nostro server.

    RispondiElimina
  34. Ciao Floriana, tra pochi minuti sarà sostituito con un file che si appoggia sul server di Tanker Enemy. Le basse azioni dei disinformatori non fermeranno la divulgazione di informazioni scomode al sistema.

    RispondiElimina
  35. E' on line. Fate il refresh della pagina.

    RispondiElimina
  36. grazieeeeeeeeee lo sto guardando ora
    è possibile copiare il filmato per metterlo su you tube?

    RispondiElimina
  37. Contattami domani su Skype. Te lo mando.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis