sabato 13 settembre 2008

Elicottero tenta di intercettare tre U.F.O.

Un lettore di Segnidalcielo ha inviato delle fotografie corredate da un'interessante testimonianza a proposito di un elicottero della N.A.T.O. che tentò di intercettare tre U.F.O. tra Ravenna e Savio il 22 febbraio 2008. Il resoconto del testimone evidenzia ancora una volta un nesso tra oggetti non identificati ed unità militari, inoltre, in modo corretto, colloca l'evento nel solito scenario chimico (nuvole e fitta nebbia artificiali) che è diventato il Leit-motiv di moltissimi fenomeni aerei di difficile spiegazione.

Leggi qui la relazione dei fatti occorsi a Ravenna.


Ciao Massimo,

perdonami se non mi firmo e non mi presento, ma non so come comportarmi. Ci tengo alla mia privacy e le foto che ho scattato per me hanno dell'incredibile. Sono talmente fuori di testa che, a distanza di mesi, ancora non riesco a farmene una ragione. Ho pensato a te come punto serio ed affidabile. Nella mia zona passano elicotteri neri come la pece quasi tutti i giorni. Magari questo non sarà nulla di eccezionale, visto che sto a soli 10 km dalla base Nato di Cervia, però spesso li sento volare a bassa quota anche alle due/tre del mattino e li vedo sorvolare una piccola pineta proprio adiacente a casa mia... Di solito - e li ho anche filmati - vedo stormi di F16 che, in piena notte, volano attorno alla mia zona e questi voli durano anche due o tre ore. Insomma, c'è molta attività militare qui e visto che a questo non ci ho ancora fatto l'abitudine, essendo un affezionato lettore di Segnidalcielo.it, ho sempre una macchina fotografica a portata di mano...

Il 22 febbraio scorso, erano le 20:15, giornata piena di nuvole (probabilmente chimiche) e con un nebbione pazzesco, ho scattato una sequenza di quattro foto che, a mio avviso, sono potenti e dimostrano in modo eloquente una strana attività nei nostri cieli seguita anche dai militari. Era da un po' che sentivo un elicottero girare a bassa quota, faceva un casino infernale. Quando poi sono uscito dal lunotto della mia mansarda, sempre con la macchina fotografica a portata di mano e pronta a scattare, ho scattato le foto che vedi in allegato. Ho visto tre sfere luminose che avanzavano di brutto, seguite da un elicottero che non so di che tipo fosse: un mangusta penso... Comunque era un elicottero militare che le stava osservando. Ho pensato a lungo, prima di metterle in circolazione, perché la cosa, sul momento, mi ha terrorizzato davvero. Poi ho visto il prezioso lavoro che fate per rendere consapevoli le persone a questi fatti e così mi sono fatto coraggio. [...] La pubblicità non mi interessa, però la gente DEVE SAPERE. Qui nella mia zona non ne può più di tutti questi elicotteri: ronzano come mosche avanti e indetro. La zona è tra Ravenna e Savio. Di più non dico.

Un abbraccio e continuate così!


AGGIORNAMENTO DEL 2 OTTOBRE 2008:

Falsi Scenari di... Automi Ribelli

Normalmente il termine AUTOMA è associato all'altro ancor più generale di macchina e sta ad indicare un congegno che "imita i movimenti e le funzioni di un corpo animato". In sostanza il concetto di automa è quello di una macchina capace di svolgere in maniera automatica, una volta sollecitata in modo opportuno, delle operazioni particolari più o meno complesse che portano a un preciso risultato.

QUESTO CASO FOTOGRAFICO E' UN FALSO CREATO AD ARTE DAL SIG. ANDREA DORIA E DIFFUSO PER DELEGITTIMARE IL PORTALE SEGNI DAL CIELO ED IL SUO LAVORO DI DIVULGAZIONE. LA REDAZIONE ESPRIME IL PROPRIO SDEGNO NEI CONFRONTI DI CHI EVIDENTEMENTE NON SA COME TRASCORRERE IL TEMPO LIBERO.

Ci riserviamo di ritornare al più presto sull'argomento con una documentata analisi del caso Andrea Doria.


Leggi QUI la risposta di TANKER ENEMY



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale


FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI

18 commenti:

  1. ciao a tutti! altra questione scottante, anche in america ex militari di alto livello hanno ammesso di aver addirittura perso in combattimento o circostanze particolari dei veivoli (all'inseguimento di queste sfere)di che natura natura siano non saprei ho fanno da scorta e quindi siano di tecnologia umana o sia una sorta di faida con presenze non umane...bho lascio a voi... confermo la pesantissima attivita militare anche nella mia zona (reggio emilia) quasi tutti i giorni noto passaggi a bassissima quota voli di penso f-15( o f-16?)e elicotteri militari privi di contrassegni mi domando che abbiano tanto da fare....anche i mie genitori erano insospettiti di tutta questa "attivita" l'ultima volta che l'hanno notata era poco prima dello scoppio della prima guerra del golfo... brutto segnale ciao straker e zret

    RispondiElimina
  2. Dolcifabbro, non penso sia una faida, quanto un'ostilità verso esseri non ostili.

    In ogni caso, questi calabroni hanno veramente stancato.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. hai perfettamente ragione considerando che la "repubblica" italiana e basata sulla difesa e non sulle guerre di offesa tutte queste operazioni militari sono giustificabili solo per queste operazioni di intercettazione di queste sfere,spesso fotografate non a caso insieme a tanker chimici ti faccio una domanda se non sono ostili cosa vogliono da noi? forse ci vogliono avvertire di una minaccia proveniente dallo spazio o cosa?

    RispondiElimina
  4. Dolcifabbro, come rispondere a questa tua domanda?

    Potresti leggere Le tre ipotesi o Gli U.F.O. dietro il velo per avere un quadro un po' più esauriente, ma non risposte definitive.

    Credo che queste sfere, in alcuni casi, siano esseri viventi che le irrorazioni danneggiano. A volte potrebbero essere sonde (vedi il testo Anie), ma non ho certezze.

    Difficile pensare che non abbiamo alleati, per quanto forse deboli, come scrissi in vari articoli.

    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Questo rafforza la mia seconda ipotesi.... le particelle metalliche irrorate servono per intercettare corpi visibili e soprattutto invisibili nel fluido troposferico.
    E di riflesso haarp e' un cannone spaziale.

    Saluti da CCT

    RispondiElimina
  6. Marzio, ipotesi plausibile la tua e non peregrina.

    Ciao!

    RispondiElimina
  7. sull'ottimo sito USA sull chemtrails http://www.chemtrails911.com/

    in evidenza un video interessante tedesco (sottotitoli in inglese)

    ed un link ad un sito sul "weather warfare" (guerra climatica) http://www.jerryesmith.com/

    quanto all'articolo odierno restano tanti dubbi e molte domande

    speriamo realmente di avere qualche alleato perchè siamo con un piede dentro la fossa.

    RispondiElimina
  8. Ciao Corrado. Dovrebbe essere questo, tradotto in italiano l'anno scorso da Alessandro.

    RispondiElimina
  9. Io credo che queste sfere siano roba di origine militare.
    Già è difficile che la gente si accorga delle scie e nebbie chimiche; se ci mettiamo anche gli UFO di mezzo...
    Scusate, ma vorrei cercare di dare meno appigli possibili ai nostri detrattori.

    RispondiElimina
  10. ciao, secondo me sono oggetti tecnologici fatti esclusivamente da umani, e nulla di extraterrestre.sfere luminose o velivoli sconosciuti che sìano.l'elicottero c'è o ci fa consapevolmante.

    RispondiElimina
  11. Pare che ai piloti dell'Alitalia, il governo voglia andare incontro...
    Forse i governanti non vogliono scherzi o rivelazioni imbarazzanti.

    RispondiElimina
  12. se sono oggetti terrestri
    a queste scene cercherebbero di dare più visibilità, invece sembra che le si nasconda

    ma uso il dubitativo
    in futuro potrebbero ripetersi sempre più spesso e più visibilmente per dare l'idea che effettivamente ci si trovi di fronte ad un'operazione militare contro invasori alieni (in questo caso artificialmente creati)

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Ciao ragazzi volevo segnalarvi un video molto interessante, sempre che non l'abbiate già visto.

    http://www.youtube.com/watch?v=3VKYRCdxoJo

    RispondiElimina
  15. Qualcuno ne ha sentito parlare in tv o giornali? Riarmo spaziale.. http://a.marsala.it/index.php?mod=page&nw=3:2:09:2008:12516 Le basi aumentano in tutta Europa e possiamo solo limitarci ad immaginare i motivi per cui ciò avviene...

    RispondiElimina
  16. Kirk grazie per il link! Ieri mi è capitato di vedere nuovamente, dopo molto tempo, due aerei volare in coppia e, strano ma vero, uno rilasciava una scia permanente mentre la scia dell'altro aeromobile spariva dopo pochi secondi, come se l'uno rilasciasse sostanze che reagissero a contatto con le altre rilasciate a poca distanza dal vicinissimo aereo. Ma queste sarebbero le solite congetture...come anche la stima riguardo la quota di volo della coppia di aerei...chiaramente sotto gli 8000 metri!

    RispondiElimina
  17. http://www.corriere.it/cronache/08_settembre_08/magazine_xfiles_e721d8a8-7daf-11dd-8ad1-00144f02aabc.shtml date un'occhiata ad alcune di queste foto con relativi commenti...

    RispondiElimina
  18. Dalle recenti testimonianze anche fotografiche e video, c'è da supporre che sia in atto una silenziosa, ma a quanto pare vera, guerra tra terrestri ed alieni. Ormai dai fatti conosciuti, si può ragionevolmente ipotizzare questo tipo di attività. Gli alieni non possono scatenare una guerra planetaria, per cui cercano di arginare moderatamente l'attività militare, orientata a combatterli sia sulla Terra che nello spazio. Non credo che dobbiamo preoccuparci degli alieni, penso che il pericolo venga dalla Terra, da gente che non vuole assolutamente accettare il cambiamento in atto e che si completerà, volente o nolente nei prossimi anni. Attendo con ansia il 2012 sperandolo foriero di pace, serenità ed amore per tutti. Un saluto cordiale a Straker e Zret, la mia assenza durerà ancora un pò purtroppo.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis