martedì 9 settembre 2008

Misterioso fenomeno atmosferico osservato al largo della costa centrale della Florida

Pubblichiamo un breve estratto di una testimonianza, corredata da sbalorditive immagini e segnalataci dalla gentilissima Dottoressa Staninger. PatricK Shannon, cittadino della, Florida, ha assistito, presso Holy Hill, ad uno stupefacente fenomeno. Erano le 19.30 del 26 agosto 2008.


"Sono abituato a guardare il cielo, ma in 46 anni, non ho mai visto nulla del genere. Le nuvole e la foschia risultarono all'improvviso squarciate in un cuneo di cielo azzurro. Era qualcosa di surreale. Era come se le nubi fossero state risucchiate in una specie di enorme imbuto di colore azzurro, la cui intensità cromatica era maggiore rispetto a quella delle parti laterali. Ai lati si potevano vedere dei bei cumuli, mentre il sole era basso verso l'orizzonte. Era un cielo normale (sic) con usuali nuvole e qualche scia chimica che si interrompeva bruscamente ai bordi di questo cono".

Si tratta di una manifestazione atmosferica davvero singolare: se le fotografie, inviate dal testimone, non sono false, il fenomeno si potrebbe spiegare, formulando l'ipotesi che sia stato creato, a fini di sperimentazione, un gigantesco ologramma (la forma conica dell'aberrazione indurrebbe a pensare ad un proiettore posto a terra). Potrebbe anche trattarsi di un fenomeno di origine elettromagnetica, oppure è solo un'aberrazione dovuta ad un difetto della macchina fotografica, ma tale congettura appare molto improbabile, poiché Patrick Shannon ha osservato dal vivo il fenomeno insieme con i suoi familiari e giacché ha interpellato altri eventuali testimoni dell'evento.

Fonte: http://oregonskywatch.com/




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI

39 commenti:

  1. ciao,pazzesco! alessandro,anch'io penso siano prove per ologramma ed anche per eventuale occultamento di velivoli di qualsisi genere. bisognerebbe verificare se nella zona sotto quello "schermo virtuale" ci sìano installazioni di antenne, proprio per creare quel "vortice".non credo che sìano foto tarocco,anche se non me nè stupirei, ma tantomeno se fossero vere: la realtà è che i bastardi oggi possiedono una tecnologia inimmaginabile,e cose del genere sono solo l'inizio,del mega grande schermo ad uso dittatoriale che ci verrà propinato dal nwo. che Dio li stramaledica! e li fulmini.

    RispondiElimina
  2. Guardate un po qua' cosa scrivono
    http://punto-informatico.it/2397955/PI/News/terra-scotta-raffreddiamola-aerosol.aspx
    Falsa copertura per l'aerosol che ben conosciamo?
    Si puo' commentare la notizia scriviamo tutti!
    Vediamo quanto ci mettono ad arrivare i debunker.

    RispondiElimina
  3. interessante damocle,adesso ci vogliono rifilare le nuvole chimiche, evidentemente questa notizia e questo metodo,impattano meno sull'opinione pubblica,secondo me è un preludio per l'ammissione della neccessità di nebulizzare la loro merda per mezzo di aerei (scie chimiche).strano che non insorgano ambientalisti greenpeace ecc. i venduti maledetti!

    RispondiElimina
  4. forse sono prove per gli ologrammi del 20012

    segnalo questo commento appena arrivatomi

    Anonimo ha lasciato un commento sul "ALLARME ROSSO! scie
    chimiche, ..."
    :

    mio padre è pilota e mi diceva di strane apparekkiature in alcuni aerei di linea che non dovevano toccare.
    alcuni sono stati licenziati per averlo fatto.

    stai attento tu ke ne parli xkè ti metteranno a tacere!

    è solo questione di tempo.


    @Damocle, i debs saranno già là, visto che lo hai segnalato qu qeusto sito

    RispondiElimina
  5. Visto che vogliono mettere a tacere tutti quelli che ne parlano dovranno fare una strage!
    Vorrei tanto sputare in faccia ai coglioni che hanno inventato questa vigliaccata infame.

    RispondiElimina
  6. E' difficile stabilire se si tratta si un falso dal momento che il fenomeno è stato ipoteticamente osservato da pochissime persone tra l'altro tutte legate tra loro.
    Nell'ipotesi che la foto è originale si possono supporre cause attribuibili sia a difetti intrinseci della macchina fotografica sia a particolari condizioni esterne all'apparecchio in grado di dare un effetto ottico così spettacolare.
    Resta comunque la singolarità del fenomeno che in ultima supposizione si può attribuire ad apparati ottici antropogeni (generatori olografici e simili apparati ottici...) di portata e potenza enormi.

    RispondiElimina
  7. 2012????
    Ci state dicendo che nel 2012 ci sarà la fine del mondo...dettata non dai Maya (non si tratta di fine del mondo ma di un'era...e ne cominicerà un'altra) ma da questi bastardi infami, utilizzando queste possibili armi di distruzione di massa "naturali" (terremoti, alluvioni, uragani ecc ecc)????
    Fino dove volete arrivare???

    P.S. Interessantissimo!!!

    RispondiElimina
  8. @damocle

    un po' per sano campanilismo, ho trovato un commento all'articolo che hai segnalato e lo riporto:

    "sono madre 50enne, sarda, laureata in fisica, mio marito è agronomo e ho 3 figli.
    Dopo nostri attenti studi del fenomeno, ma bastava un'occhiata in cielo, sulla città (dove è vietato) per renderci conto, abbiamo capito che siamo davanti ad una operazione celata di controllo del clima.
    Ovviamente se i militari controllano gli spazi aerei, se non altro sono a totale conoscenza di tutto e negano per ordini superiori oppure c'è stato un golpe militare in Italia e non ce ne siamo accorti.

    Non voglio fare accuse a nessuno ma a casa mia due più due fa quattro e se da un carcere entra ed esce gente senza che nessuno controlli, la colpa di chi è, dei vigili del fuoco?? O le guardie carcerarie non fanno il loro dovere (e sarebbero rimossi e denunciati), oppure hanno ordine di far entrare e uscire chiunque.
    Mi sembra un parallelo calzante alla perfezione.

    Il cielo è solcato da aerei che rilasciano sostanze per creare ad hoc le tipiche scie chimiche, autorizzati dalla nostra aeronautica militare.
    Per affermare questo non sono necessario 2 lauree.

    Ogni altro commento lo lascio a voi."

    Non fa una grinza.

    RispondiElimina
  9. Ciao Straker,Zret Tutti..questo è successo in Florida !

    anche questo è successo in Florida :

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3485.1

    Per di piu' i governatore della Florida fa di cognome Christ ;-) !

    Li poi sono frequenti gli uragani famosi !

    Si puo' fare qualche ipotesi?

    Pronti al megashow degli Arconti?

    RispondiElimina
  10. Ah di menticavo,da wikipedia :

    a Florida è uno stato meridionale degli USA. Sorge su buona parte dell'omonima penisola e prende il nome dall'aggettivo in lingua spagnola che sta per fiorita; il termine fu scelto in quanto questa regione venne scoperta nel periodo di Pasqua, chiamato, appunto in lingua spagnola, Pascua florida.

    RispondiElimina
  11. Se le foto dovessero risultare originali, ci sarebbe da farsi qualche domandina su come possa essersi verificato quel fenomeno atmosferico. Di naturale non ci vedo nulla.
    Se fossero ologrammi, lo scopo? O solamente un test di prova? Sia per testare il funzionamento che la reazione ( perchè no ) della gente?
    Aspettiamo qualche altra informazione in merito al fenomeno osservato al largo della Florida.

    RispondiElimina
  12. @mike, sarebbe utile entrare incontatto con quella donna laureata in fisica ... anche se non ci sarebbe bisogno di laurea per capire

    cmq è probabile che provino gli ologrammi in vista di una falsa invasione marziana o di qualche altro finto avvenimento nel 2012 che serva ad accelerare il processo di costituzione di un unico stato planetario tirannico, orwelliano e nazista

    Falso l'avvenimento (o meglio la sua interpretazione ufficiale), i danni alla terra ed agli esseri umani potrebbero invece anche essere fin troppo reali

    RispondiElimina
  13. Arrivati i debunker venduti in massa ad offendere e a chiedere le solite prove scientifiche nel post su punto informatico.E poi vogliono far credere che sono cittadini comuni!
    Ahahahahahahahahahahah BUFFONI mica sono tutti lobotomizzati come voi.SVEGLIATEVI e se avete un po' di orgoglio tiratelo fuori.

    RispondiElimina
  14. http://www.svipop.org/sezioniTematicheArticolo.php?idArt=368

    a proposito di bufale...questo articolo può essere veritiero??
    Grazie mille!!

    P.S. Permettetemi una domanda. Ma nel 2012 cosa ci sarà secondo voi? la profezia dei MAYA esiste davvero o è un'altra bufala raccontata da questa lobby Sionista-Nazista??? Grazie mille a chi mi vorrà rispondere!

    RispondiElimina
  15. Non aspettarti nulla dal 2012. E' una data come altre. Il problema è che in questi prossimi anni ci avvicineremo alla chiusura totale delle libertà individuali (la firma del trattato di Lisbona ne è un valido esempio). Quel confine, quel limite temporale, è solo un limite vago al quale ci si può riferire per la fine di un'epoca di bagordi e l'inizio di un'epoca di guerre, carestie, torture, incarcerazioni. Questo ci attende e magari anche prima del 2012. A meno che non ci si svegli prima, ma con quello che mi vedo intorno (a parte poche eccezioni come i presenti), la vedo davvero dura.

    Se il creatore ha messo al mondo attivissimi personaggi (e seguaci scodinzolanti), che speranza può avere l'umanità? Nessuna.

    RispondiElimina
  16. Corrado scrive:

    Segnalo questo commento appena arrivatomi

    Anonimo ha lasciato un commento sul "ALLARME ROSSO! scie
    chimiche, ...":

    mio padre è pilota e mi diceva di strane apparekkiature in alcuni aerei di linea che non dovevano toccare.
    alcuni sono stati licenziati per averlo fatto.

    stai attento tu ke ne parli xkè ti metteranno a tacere!

    è solo questione di tempo.


    Per conto mio è uno dei soliti noti che in mezzo a qualche "succosa" info senza riscontri, spara minacce per intimidire.

    RispondiElimina
  17. Ciao damocle, non dimenticare che "Punto informatico" è frequentato da "smanettoni del pc" con manie di grandezza. I loro giudizi sono quindi da comprendere. Non si può infatti ragionare se i neuroni nel cervello sono solo un paio, mente uno è in ferie.

    RispondiElimina
  18. Vi comunico che ciò che ci ha raccontato Mr.Jones - cioè dell'apparizione di Gesù in una finestra di un ospedale in Florida - è accaduto, seppur in maniera diversa, anche in Libano!
    L'ho letto nel sito "Segni dal cielo" ( di cui sono abbonato ).
    Ecco il link:
    http://www.segnidalcielo.it/immagini_jesus.html

    Da come vedete, si stanno verificando fatti particolari.

    RispondiElimina
  19. Straker hai ragione ,di mania di grandezza e immortalità ne vedo tanta in giro da diverso tempo,io invece mi sento vulnerabilissimo,spero solo che ci sia qualcosa di meglio che ci attende una evoluzione della vita che ci porti con se,lontano da questo mondo governato da serpi e malvagi.
    Un abbraccio a tutti gli amici del blog.

    RispondiElimina
  20. A proposito di misteri, c'è il Corriere della Sera che pubblica un buon articolo sul mistero di Canneto di Caronia. Ricordate? Incendi misteriosi, telefonini che si ricaricavano da soli, o.v.n.i. sui cieli siciliani, ecc...
    Il link è questo:
    http://www.corriere.it/cronache/08_settembre_08/magazine_xfiles_e721d8a8-7daf-11dd-8ad1-00144f02aabc.shtml

    Anche questa volta - e non perchè mi diverta con così poco - non posso non citare Attivissimo che, in una domanda di un suo lettore nei commenti al suo ultimo articolo, dove gli domandava - andando OT - che idea si era fatto su Canneto, risponde così:
    "per quel che ne so il caso di Caronia è frutto di qualche buontempone del luogo. Le poche "prove" oggettive che ho visto indicano bruciature fatte con un accendino. Di queste accensioni di elettrodomestici mancano prove dirette ..."

    Che dire? Anzi, non diciamo nulla.
    Comunque l'articolo non è niente male. L'ho "scoperto" tramite il sito del Centro Ufologico di Taranto che ha ripreso il pezzo del Corriere.

    A presto!

    RispondiElimina
  21. Davvero patetico. Gli hanno ordianto che deve negare ad oltranza e lui obbedisce, rendendosi così tremendamente ridicolo. Tali dichiarazioni dimostrano come, anche sul fenomeno scie chimiche, attivix sia solo uno che deve a tutti i costi disinformare.

    RispondiElimina
  22. Per quanto riguarda l'eventuale ologramma in Florida non posso che confermare tale fenomeno avendolo osservato personalmente (ed insieme ad altre persone) lungo il litorale barese, al tramonto di un giorno della prima metà dello scorso mese di agosto.
    In tale occasione il cono era molto più stretto, in direzione NO-SE, e, se partito da una base a terra, questa doveva trovarsi (a occhio e croce) almeno nel golfo di Trieste.

    Saluti.

    Gladiator.

    RispondiElimina
  23. salve ragazzi è da un pò che seguo il sito e devo dire che sembrate veramente dei duri e spero tanto che lo siate davvero perchè io non so cosa fare qua è un disastro giornaliero (costa tirrenica) assolutamente sconsiderato scommetto che in italia ci spingono più degli altri paesi.
    volevo solo dirvi che tramite conoscenze sono riuscito a parlare con un ignegnere specializzato in riparazioni RADAR: ha avuto spesso lavori commissionati dall'esercito.
    naturalmente gli ho chiesto cosa ne pensasse di questa roba che spruzzano e lui mi ha detto,molto tranquillamente, senza negare nulla,che sono esercitazioni militari N.A.T.O,e che come tali, sono segrete.in pratica mi stava parlando di oscuramento dei radar in caso di guerra.sentite io sono sicuro che è una brava persona,e vi giuro che secondo me non stava mentendo.io gli ho detto:"si,ok,ho capito...ma questo tutti i giorni varie volte al giorno?!?!?"e lui,tranquillo: "si,varie volte al giorno....bah...".volevo solo farvi sapere che è questo che gli raccontano agli addetti ai lavori;i "debunker" dicono (sempre): "si ma va...non è possibile che nessuno di una cosa così grande non ne parli mai.."(riferendosi ai piloti,ecc.)
    e certo non ne parla nessuno, magari all'ignegnere gli dicono che è un'esercitazione,al pilota che è vapore acqueo per i campi,all'addetto alle bombole che è acqua e sale ecc.
    ragazzi qui, scusate il termine, ci stanno facendo un culo COSI', o si sblocca qualcosa,qualcosa di grosso, o questi veramente ci fanno fuori uno dopo l'altro.
    saluti

    RispondiElimina
  24. Ciao Gladiator. La Tua è un'importante testimonianza, che va a chiudere definitivamente la porta ai soliti che si sono subito precipitati col dire che si tratta di un fake fotografico. Grazie per la precisa descrizione del fenomeno.

    RispondiElimina
  25. ah mi sono dimenticato l'ultima cosa, questo ingegnere specializzato in RADAR,ha detto che da ottobre in poi le scie andranno a sparire, lui era convinto che questa sostanza ormai, con i radar moderni sia diventata obsoleta, mi ha detto proprio che gli ultimi radar costruiti hanno una potenza tale da non richiedere nessun "spruzzo" di questa sostanza, che per inciso, lui era convinto fosse innoqua, cioè "sicuramente non fa bene...ma la macchine e gli inceneritori sono peggio!".
    se la foto in florida non è un fake sono cazzi per tutti

    RispondiElimina
  26. Ciao Arturo. Noi ce la mettiamo tutta, ma più di quello che si fa non è possibile. C'è bisogno della consapevolenzza di tanti e soprattuto, di azioni forti. Allo stato delle cose non abbiamo mezzi strategici d'azione efficaci e ciò grazie alla connivenza di diversi enti istituzionali, "scienziati" e, soprattuto dei media.

    Verrà il momento in cui si dovranno prendere delle drastiche decisioni, poiché, come giustamente tu fai notare, qui ci stanno ammazzando.

    Riguardo alla ammissione dell'ingegnere, egli sa (o vuole far sapere) solo riguardo ad uno dei mille aspetti della questione. Le scie chimiche sono un'arma polivalente, ma io ribadisco che il principale obiettivo dell'"operazione copertura" rientra in un ampio progetto volto al controllo totale ed omnicomprensivo della popolazione. Se ciò comporta anche al distruzione dei biosistemi, a questi assassini non interessa assolutamente.

    Puoi renderti conto di persona del fatto che non parlo tanto per parlare. Guardati intorno e ti renderai conto che la gente è come addormentata e se chiederai loro: "Le vedi quelle? Sono scie chimiche..." Anche il più isolato dal mondo (che non legge, che non vede la tv, che non ascolta la radio) ti dirà: "Sì, sono le scie di condensa degli aerei di linea".

    E' possibile ciò? No, ameno che l'informazione non arrivi da altre fonti. Ed il controllo permane solo con le continue irrorazioni che, come notiamo, sono intense sui centri densamente popolati.

    Altri scopi sono volti all'introduzione degli OGM ed all'incremento delle malattie, oltre che al progressivo indebolimento del sistema immunitario. Questo è il preludio alla prossima diffusione di patogeni per cui non vi saranno cure e che decimeranno la popolazione mondiale.

    Gli inceneritori non serviranno solo per l'immondizia ed i nostri politici lo sanno bene.

    RispondiElimina
  27. La nebbia chimica di oggi, ben identificabile per l'aspetto perlaceo del cielo sin dalle prime ore della mattina.

    Ovviamente questa è roba che ricade al suolo, per cui eventuali analisi al suolo fornirebbero dati interessanti, oltre che inquietanti. Non serve campionare le scie. Parafrasando la famosa frase dello spot Vodafone..." La m***da è tutta intorno a noi".

    RispondiElimina
  28. Altra testimonianza interessante...

    Ciao Straker, come và?
    Qui solito come già sai...
    domenica ovviamente come tutta la settimana hanno versato veleno... ero in giardino e mi sono accorta che cadeva come della polere sottile dal cielo... infatti poi..guardando le foglie di limone o altre piante... c'erano pezzi visiibli a occhio nudo di metallo..come alluminio.
    Poi il tempo è cambiato rapidamente... sembrava dovesse scatenarsi l'inferno... ma nulla...solo scariche di fulmini di cui uno quasi sopra casa...(questo mi riporta alla conducibilità e ai metalli nell'aria).
    Dopo nemmeno un'ora... sparito tutto..come se niente fosse accaduto.
    Scusa se mi aggiungo alla lista delle angosce... perdono!

    ciao! a presto

    RispondiElimina
  29. Buongiorno a tutti! Se può servire ancora come testimonianza...ieri a roma...cielo con scie (ovviamente!!) e poi tutto intorno al sole c'era un cielo celestino chiaro tipo lattiginoso (ma senza nubi) come se ci fosse uno specchio...non so come spiegarmi...! Poi al tramonto con il sole più debole si intravedevano scie e una specie di nuvole attorno al sole!!! Stamane idem...però senza scie per il momento! poi sui castelli romani da lontano si nota della nebbia (simile a quella che menziona straker)!!
    Che dire! Tristezza!!! infinita!!!
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  30. Date un'occhio alle ultime foto qui:

    http://picasaweb.google.com/psycatproject/ScieChimiche#

    guardate che nebbia chimica....

    e stamani è ancora peggio......

    RispondiElimina
  31. Arturo ha scritto:

    "ah mi sono dimenticato l'ultima cosa, questo ingegnere specializzato in RADAR,ha detto che da ottobre in poi le scie andranno a sparire, lui era convinto che questa sostanza ormai, con i radar moderni sia diventata obsoleta, mi ha detto proprio che gli ultimi radar costruiti hanno una potenza tale da non richiedere nessun "spruzzo" di questa sostanza, che per inciso, lui era convinto fosse innoqua, cioè "sicuramente non fa bene...ma la macchine e gli inceneritori sono peggio!"."

    Chissà ... son proprio curioso di vedere cosa succede a ottobre.

    Buone vibrazioni a tutti.
    VibraVito.

    RispondiElimina
  32. Mera illusione, quella dell'ingegnere. Le irrorazioni proseguiranno, poiché l'obiettivo primario siamo noi.

    RispondiElimina
  33. Non so delle altre foto, ma da quello che ho capito, l'ultima foto è dichiaratamente (nel senso che così è dichiarato nel sito di origine) una "artist's rendition", cioè un immagine creata ad oc per far capire visualmente quello che è descritto a parole.

    Quello che si evince dal sito originale è che, almeno per questo particolare evento in Florida, si ha la testimonianza ma non sono state fatte foto.

    Giovanni

    RispondiElimina
  34. Ciao! sono appena tornato da un giro a Roma...per lavoro!!
    Alzo gli occhi...e la solita cappa c'è sempre temperatura 35° circa e nebbia foschia sui castelli romani...mah!!! In cielo ci sono da qualche ora scie e scie e scie...!!!
    Non mi venissero a dire che sono scie di condensa...!!!
    Ottobre? non ci credo! penso solo che cambieranno tipologia di attacco!!! tutto qua!! Ciao!!!

    RispondiElimina
  35. O si tratta di un gran bel fotomontaggio (facile da fare),
    oppure sono prove di OLOGRAMMI!!!

    RispondiElimina
  36. a proposito di testimonianze, ho fatto in modo che una mia amica (piuttosto a digiuno dell'argomento) chiedesse ad un suo carissimo amico pilota (prima di linea, ora cargo) ragguagli sulla questione. Mi ha riferico che lui non ha battuto ciglio ed abbia detto qualcosa del tipo: "si, sono schermaure per operazioni segrete" .
    Mi sembra evidente che ai piloti che si fanno domande qualche risposta viene data....

    PEPE RAMONE
    http://quintoelemento.controradio.org/index.php?blog=7

    RispondiElimina
  37. Ciao Pinco. Anche questa è un'ottima testimonianza che va ad aggiungersi alle altre e smonta la fandonia delle scie di condensa.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis