giovedì 18 settembre 2008

Sanremo: U.F.O. sfugge all'intercettazione di un velivolo militare

Sanremo, ore 13:00 del 18 settembre 2008: è un'ordinaria giornata di irrorazione chimico-biologica. All'improvviso un caccia sorvola la città di Sanremo, compiendo alcune evoluzioni per tentare di intercettare un oggetto volante non identificato. Nel video realizzato, si nota anche un lampo da sotto il velivolo (missile? chaff? collisione con un oggetto non identificato?). Si ode anche un fragore un istante dopo. Alla fine, dopo che l'U.F.O., visibile più volte nel filmato, mentre compie rapide manovre, sfugge all'intercettazione, il velivolo militare si dirige verso est per scomparire oltre l'inquadratura. Nelle due ore successive, le operazioni clandestine di aerosol, risultano improvvisamente interrotte.

Sanremo non è area militare. A prescindere dal contesto "ufologico", qualcuno ci deve spiegare cosa ci facesse uno Iak-130 sul centro abitato di Sanremo.

Il "macchi" M-346 é un progetto congiunto con la russa Yakolev che inizió la fase di sviluppo negli anni ´90 e che battezzó il progetto Yak-130, dopo un certo periodo peró la joint venture cessó ed ognuno di questi marchi continuó singolarmente lo sviluppo del velivolo. Questi due apparecchi sono IDENTICI in tutto e per tutto. L'unica differenza visibile é proprio in quelle winglets sul bordo d'attacco che sul velivolo di produzione russa sono assenti.

La domanda ora é che cosa ci faceva uno Yak-130 sopra Sanremo...



U.F.O. Escapes from a Fighter Which Tries to Intercept It - Watch today’s top amazing videos here

Aggiornamento del 20 settembre 2008

Come al solito, siamo costretti a perdere tempo dietro alle balzane speculazioni dei soliti disinformatori, i quali affermano che le sequenze mostrate non sono state eseguite a Sanremo, bensì a Varazze (città distante da qui oltre 150 km), durante una manifestazione aerea e spacciate per un sorvolo sul centro abitato della "città dei fiori". E' una dimostrazione che, ancora una volta, i parassiti del sistema operano al solo scopo di screditare noi per coprire le malefatte di altri. Mostriamo dunque alcune immagini "di riferimento" a certificare che il video si riferisce veramente ad immagini girate a Sanremo. Ribadiamo che Sanremo non è sede di un poligono miltare e che il sorvolo a bassa quota per opera di velivoli, impegnati peraltro in manovre acrobatiche, è vietato sui centri abitati.




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI

82 commenti:

  1. Incredibile. Non ci sono parole...
    Questo video aggiunge mistero al mistero...

    RispondiElimina
  2. @Straker

    complimentoni per il colpo d'occhio ... su quello che si vede nel filmato chissà ... gli interrogativi crescono esponenzialmente ...

    Buone vibrazioni a tutti.
    VibraVito.

    RispondiElimina
  3. Ciao carissimo. Fortuna che si è sentito arrivare. Ho avuto fortuna.

    RispondiElimina
  4. in un mondo di mistificazioni quale interpretazione dare però a tutto ciò?

    non vi sfiora il dubbio che possa essere stata una sorta di "opera dei pupi"?

    mgari costruita a san remo appositamente per essere ripresa?

    spero proprio di no

    RispondiElimina
  5. Ciao e...bravo.
    Ognuno ha le sue idee a riguardo. Mi piace pensare che stiano veramente dalla parte dei giusti, potrebbe essere.
    Senza pretese, confesso che talvolta qualche pensiero verso l'alto lo invio.

    RispondiElimina
  6. @ Corrado

    Come ripeto... è stato un caso poterlo riprendere.

    @ Ginger

    I want to believe...

    RispondiElimina
  7. @Straker

    Questi ovni sono velocissimi ... ma quando ti sei accorto della loro presenza ? Mentre filmavi oppure in seguito mentre visionavi il filmato al computer ?

    RispondiElimina
  8. c'era fitta foschia chimica?
    e davvero c'erano molti tankers prima e poi hanno smesso per due ore?

    non so, vorrei proprio crederci ad una "mano dal cielo", ma sono molto cauto

    RispondiElimina
  9. Mattinata di attacco chimico in grande stile, con il sorvolo contemporaneo di diversi aerei in tutte le direzioni. Vi erano dei cumuli da dissolvere ed i velivoli avevano creato una barriera molto fitta di griglie sin da prima mattina (alba).

    Verso le tredici sono rientrato in casa e mi sono affacciato ad osservare lo scempio. Ad un certo punto ho udito il suono che ho riconosciuto essere quello di un caccia. Così mi sono guardato intorno, seguendo la provenienza del boato ed ho visto l'Aermacchi in virata verso di noi, volare a bassa quota sopra il centro città. Sono rientrato velocemente in camera, ho preso la cam e l'ho accesa. Nel frattempo l'ho puntata mentre questa avviava il meccanismo (un po' lento) per la registrazione su DVD. Purtroppo non ha messo a fuoco subito e questo accade quando v'è molta foschia chimica, che disturba evidentemente il sensore.

    Confermo che ho potuto osservare gli oggetti in rapido spostamento davanti al velivolo militare almeno un paio di volte. In realtà osservo spesso quel tipo di ordigni incrociare i tankers chimici ed ormai il mio occhio si è abituato a notarli anche in fase di ripresa.

    L'episodio di questa mattina confermerebbe la tesi secondo cui certi o.v.n.i. operano in azioni di disturbo che, spesso, vengono contrastate alla meno peggio dai nostri velivoli (elicotteri in primis). Il fatto che l'aereo ripreso sia un Aermacchi avvalora le posizioni da noi assunte da tempo, ovvero che l'aeronautica militare italiana coopera con i velivoli della N.A.T.O. impegnati nelle operazioni clandestine di aerosol.

    E' un dato che, dopo l'evento di oggi, i tankers hanno smesso (temporaneamente) di sorvolare quest'area ed il cielo, in pochi minuti, ha riassunto la colorazione blu (grazie anche al forte vento), mentre i cumuli, distrutti dalle irrorazioni della mattina, hanno di nuovo fatto la loro comparsa.

    RispondiElimina
  10. Ovviamente, per chi ne facesse richiesta, c'è sempre il filmato originale non montato.

    RispondiElimina
  11. Tanto per chiarire che noi non siamo come quelli di MD-80 e non abbiamo problemi nel mostrare i frames originali. ;-)

    RispondiElimina
  12. Qui ci avvelenano alla grande. Aumentano i casi (tra giovani studenti) di linfoma di tipo non Hodckin, tumore mortale derivante dalle nanoparticelle che ci fanno respirare.

    Venisse a chi deve...

    Ultima ora: piove!

    RispondiElimina
  13. come interpretare questo ovni? era uno di quelli buoni! cioè degli amici che lassù ci aiutano. e infatti la cavalleria aerea della nato subito è partita alla sua caccia.

    poi le irrorazioni sono scomparse. a questo punto la domanda è questa: perchè? che l'ovni abbia fatto qualcosa per neutralizzare le scie?
    fantascienza? eppure...

    voi pessimisti non disperate, come vedete, qualcuno lassù che sente i nostri pensieri, c'è! eccome, se c'è!!!!

    RispondiElimina
  14. Complimenti Straker, per la prontezza di riflessi e la mano ferma! OTTIMO VIDEO! Forse possiamo sperare di pensare di non essere soli ed abbandonati.

    Immagino gia´ quei baciapile della mandria dei debs, dopo aver visto il filmato con la mandibola caduta per terra per lo smacco, abbiano ancora il coraggio di affermare con spocchia accademica: "Tutto quiiii?....si vede benissimo che il jet inseguiva dei piccioni viaggiatori!"

    RispondiElimina
  15. ciao straker,
    innanzi tutto complimenti....
    poi una domanda: secondo te, come mai nelle due ore successive le operazioni di aerosol si sono misteriosamente fermate? hai qualche idea in proposito? grazie e continua cosi!

    RispondiElimina
  16. Ieri a Roma dopo una giornata piena di irrorazioni, oggi cielo nuvoloso e pioviggina...!!!

    RispondiElimina
  17. Sulla terza pagina di commenti all'ultimo articolo ( in ordine di tempo ) sulle scie chimiche sul blog di Attivissimo, c'è il "sapiente" Riccardo che indica questo link.
    Per lui è una prova delle Frecce Tricolori.
    Ma ieri c'erano le "Prove Manifestazione Aerea di Varazze". Tu non stai a Sanremo? Ora non so quanto siano distanti.
    Ciao, Straker e continua così.
    Luka78

    RispondiElimina
  18. Grazie, ragazzi. Rispondo a tutti voi, visto che il contenuto delle vostre riflessioni è univoco.

    Ho avuto l'occasione di riprendere il secondo episodio del genere in due anni. La prima volta che un caccia (si trattava di un FA18) si abbassò sul quartiere compiendo evoluzioni simili, non feci a tempo a riprenderlo mentre era sopra di noi. Anche in quel caso osservai un OVNI evoluire in manovre evasive.

    Intanto voglio chiarire che Sanremo non è (UFFICIALMENTE) area di test militari. Nessun volo del genere è normalmente autorizzato sui centri abitati se non per motivi validi ai fine della... "difesa". Le future manifestazioni aeree (in programma nei prossimi giorni) si svolgeranno sul mare e non sul centro abitato, in una zona distante da qui circa 4 km verso ovest. Dopo il grave "incidente" in Germania, che causò la morte di decine di persone, le normative sulle manifestazioni aeree sono molto chiare in tal senso.

    Il velivolo, ad un primo esame, non sembra montare gondole per i missili. Appare essere un velivolo da addestramento, ma rimane un enigma il lampo ed il successivo boato in corrispndenza della sagoma (purtroppo ancora non a fuoco di ripresa) dell'aeromobile. Il boato si ode bene nel filmato su MySpace, oltre che, naturalmente, sul video originale.

    Mi pare un dato di fatto che oltre all'aereo vi siano altri oggetti non bene idenficati, ma qui bisognerebbe capire di cosa si tratta. La sagoma degli OVNI è la classica spesso evidenziata anche in altre nostre riprese. Idem per quanto riguarda le velocità estreme. Il fatto che gli oggetti siano allo stesso fuoco dell'aereo, esclude che si tratti di insetti, come affermerebbe (SEMPRE) Polidoro del C.I.C.A.P.

    Perché le operazioni si sono interrotte? Perché sulla zona ha piovuto come non pioveva da oltre tre anni? Potrebbero essere coincidenze, come potrebbe trattarsi di altro. Certo è che, considerato che Sanremo non è un poligono di tiro come le aree purtroppo drammaticamente note (per via dei tumori) della Sardegna, la presenza di velivoli di ogni tipo (tempo fa calò sulla vallata ed in mezzo ai palazzi un C-130) risulta una anomalia, quantomeno.

    Su SanremoNews, ieri, nonostante le diverse segnalazioni di altri cittadini, non è apparsa alcuna notizia relativa all'evento e ciò fa prediligere per la tesi del fatto da non divulgare. Un evento non divulgato, è un evento che non è mai accaduto.

    In ultimo, voglio soffermarmi un attimo sui disinformatori che, puntualmente, si sono affrettati a dire che il filmato non si riferisce ad un episodio davvero accaduto qui sui cieli del mio quartiere, ma che è stato estrapolato da una manifestazione aerea e spacciato per quello che non è. Mi sembra che tali affermazioni, perfettamente associabili al solito modus operandi dei soliti noti, diano maggiore risalto ed importanza al fatto (se non puoi confutare, afferma che è un falso). Probabilmente davvero qualcosa da tenere nascosto è accaduto ieri sui cieli di Sanremo.

    RispondiElimina
  19. Luka78...

    Varazze si trova in prossimità di Genova. Si trova a circa 150 km da Sanremo ed io non mi sono mosso dalla Città.

    Oltretutto a fine ripresa si vede bene la sagoma di un palazzo qui di Sanremo. Chiunque può verificare.

    RispondiElimina
  20. Riccardo da Milano, fa il suo mestiere da mesi: il disinformatore. Non c'è da stupirsi.

    RispondiElimina
  21. Straker, con ciò che ho scritto non significa che non credo alla tua onestà.
    Mi tengo alla larga da disonesti e seccenti vari.
    Ma era per comunicarti quanto scritto dal "sapiente" Riccardo.

    Lo sai a cosa stò pensando? Alla possibilità, vista la giornata di prove di ieri - anche se Varazze è a "soli" 150Km da sanremo - di sfruttare una giornata del genere per effettuare "ricognizioni" aeree anche in zone off limits per tali operazioni.
    Se qualcuno ha da dire qualcosa, la risposta è: " c'è l'esercitazione per le Frecce Tricolori!" E tutti zitti.

    RispondiElimina
  22. Ovvio che i militari possono far tutto. lo vediamo ogni giorno in cui ci sono scie chimiche nei nostri cieli. Tutto è possibile.

    Mio fratello ed io avevamo previsto i contenuti dei deliranti interventi di Attivix e cani al seguito, ma ciononostante non abbiamo esitato nel mostrare quanto avevamo visto. Ormai sappiamo che abbiamo a che fare con degli imbecilli pagati dai contribuenti per starci alle calcagna. Mi pare ovvio quindi che qualsiasi cosa noi si affermi, è solo frutto, per loro che assolvono all'incarico, di incompetenza frammista a malafede.

    Che dire... Vadano a farsi benedire.

    RispondiElimina
  23. http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2008-09-17_117251716.html

    Vaccini per tutti!!!

    RispondiElimina
  24. VISITOR ANALYSIS

    Referring Link No referring link
    Host Name 213-140-17-96.ip.fastwebnet.it
    IP Address 213.140.17.96 Riccardo (Debunker-nonnob) [Edit Label]
    Country Italy
    Region Lombardia
    City Milano
    ISP Infrastructure For Fastweb's Main Location
    Returning Visits 145
    Visit Length 3 hours 10 mins 31 secs

    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser Firefox 3.0
    Operating System
    Resolution Unknown
    Javascript Enabled

    Navigation Path

    Date Time WebPage
    19th September 2008 07:37:47 No referring link
    www.tankerenemy.com/2008/09/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html
    19th September 2008 08:06:51 i-deliri-di-hanmar.blogspot.com/2008/09/ringraziamento-per-il-comandante.html
    www.tankerenemy.com/2008/09/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html
    19th September 2008 09:29:24 No referring link
    www.tankerenemy.com/2008/09/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html
    19th September 2008 10:21:47 No referring link
    www.tankerenemy.com/2008/09/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html
    19th September 2008 10:30:50 No referring link
    /Users/riccardo/Desktop/strak%20ufo/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html
    19th September 2008 10:31:27 No referring link
    www.tankerenemy.com/2008/09/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html
    19th September 2008 10:48:18 No referring link
    www.tankerenemy.com/2008/09/sanremo-ufo-sfugge-allintercettazione.html

    RispondiElimina
  25. wow! complimenti davvero!! bisognerebbe sentire qualcuno di esperto (ma Esperto sul serio!) per sapere che cos'era quel bagliore (e quel rumore).
    Non badate a chi dice che il filmato non è vero e non è preso da Sanremo e fate bene a rendere disponibile l'originale, non come le famose foto...
    stay strong!

    RispondiElimina
  26. http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/scienza_e_tecnologia/batterio-invincibile/batterio-invincibile/batterio-invincibile.html

    RispondiElimina
  27. Ho portato il video "embedded" su altro server. Consiglio di rivederlo da lì, anche perché, oltre alla qualità immagine migliore, se sente bene anche il boato dopo il lampo.

    Il filmato è anche disponibile da ora nel post di ieri.

    RispondiElimina
  28. grande straiker la tua vista aguzza da buonissimi risultati!!! complimenti davvero!!!


    grazie anche a quella specie di ufo che, contribuendo alla cessazione delle scie ci ha mandato un pò di pioggia...

    proprio ieri sera pensavo: ''guarda te straiker dice sempre che non volgiono far piovere e poi fuori c'è uno tzunami...'' poi vgengo sul blog e leggo la notizia che qualcosa ha fatto cessare le scie per 2 ore!!!
    :-)))

    speriamo nell'aiuto dal cielo anche in futuro!!!
    allora qualcuno che sta ''dalla parte giusta '' c'è!!!

    RispondiElimina
  29. A Firenze, martedì 16 Settembre, 18.50 ca.
    Due fortissimi bang sonici, pare avvertiti anche intorno a Bologna, Empoli, Verona, Modena. Per L'aereonautica Militare si tratta di due Eurofighters che intercettavano un " Boeing 737 di nazionalità ceca, diretto da Tunisi a Praga, che aveva perso il contatto radio con gli enti del controllo del traffico aereo all’altezza di Roma.".

    Per i dettagli e le incongruenze, digitate "sestosguardo" + "forte-esplosione-intorno-alle-1900"

    qui gatta ci cova....

    RispondiElimina
  30. anche qui piove.anche qua è stata sospesa l'irrorazione.strano.
    se le scie centrano con gli ovni offro una pizza a tutti ,disinformatori compresi. straker c'è un mio mess. che ti è sfuggito se puoi rispondi alle domande che ti avevo fatto,così mi faccio un idea un pò più chiara.

    straker ma ha te non ti hanno ancora minacciato? e se ti hanno minacciato,cosa ti hanno detto?
    qua da me tira aria di minaccie.più avanti ve lo spiego.

    RispondiElimina
  31. Scusami Arturo, ma Blogger in questi giorni batte i coperchi e non mi invia sempre le notifiche. Non riesco a trovare il Tuo post. me lo riproponi, per favore?

    Riguardo alle minacce, queste sono abbastanza diffuse in ambito "chemtrails" e fanno parte integrante del loro modo di "convincere" gli attivisti a seguire vie meno ingombranti (vedi Santacroce ed altri). E' proprio il caso dire però che "Can che abbaia non morde".

    In molti però, gli attivisti, cadono nel tranello e cedono le armi con fin troppa facilità. In fondo le dittature si sono sempre basate sulla paura e la questione chemtrails non fa eccezione.

    Una cosa comunque tengo a ribadire: uscire allo scoperto può comportare seccature, ma protegge.

    Un dettaglio: i miei numeri sono sotto controllo da mesi, ma questo avviene per molti cittadini italiani. A parte le verifiche svolte per esserne certi, è curioso lanciare delle piccole esche mentre si parla al telefono e poi verificare che i cani di attivix segnalano (nei loro post) alcuni dettagli che solo chi ha ascoltato una mia conversazione telefonica può sapere. E' quindi la conferma che i disinformatori ad aoggi attivi sulla rete (Hanmar, rioseba, attivix, axlman, riccardo (nonnob), peev_agliato, brag etc., attingono alle informazioni che passano loro i servizi, attinte anche, ma non solo, attraverso le intercettazioni telefoniche.

    RispondiElimina
  32. Sì, Arturo, aspettiamo delucidazioni in merito alle minacce che hai ricevuto.

    P.S. x Straker
    Sappi che da ora in avanti, stando a quanto scritto dal tizio nel suo "blog", sono "senza speranza"!

    RispondiElimina
  33. @ pincoramone

    Si tratta certamente di una spiegazione di copertura, come nel caso del "bang" sulla Sila. Se fai una ricerca interna al blog, troverai gli articoli dedicati alla vicenda.

    Dell'episodio di ieri non ha parlato nessuno. Se non avessi fortuitamente eseguito quelle riprese, non si sarebbe saputo nulla.

    Per la cronaca: piove ancora una pioggia VERA e non stitica.

    RispondiElimina
  34. Anche qua da me non ci sono piu´ scie e velivoli. Risultato:

    sole (finalmente), cielo quasi blu, scomparsa la solitata nebbia ferma (dai 2000-2200 metri in su`) sulle cime della montagne, niente piu´ aria plasticosa tipo climatizzatore.

    RispondiElimina
  35. Piccolo dettaglio:

    avete notato che, pur volando, afine filmato, ad altezza cumuli, il caccia non emette scie?

    Come mai allora gli altri aerei lo fanno? ;-)

    RispondiElimina
  36. Oltre alla questione 'scie' c'è qualcosa di strano nei cieli, basti pensare al misterioso volo inabissato nell'atlantico con a bordo diversi cittadini italiani qualche tempo fà. Di quel losco incidente sembra non si debba parlare. Sempre più voli hanno incidenti, sempre più curiose anomalie nei voli, per non parlare degli elicotteri che volteggiano continuamente sulle città (anche qui a Firenze)
    Sparo un'ipotesi: gli 'oggetti volanti' non sono extraterrestri, ma eso-tecnologie terrestri usate per convincere i Governi ad appoggiare l'operazione 'scie' in relazione con piani segreti per proteggersi dagli 'alieni' (vedi Caronia). Questo sarà utile quando, tra poco, crollato il sistema americano e, archiviata la 'Guerra al Terrorismo' sarà 'necessario' unirsi contro un Nuovo Nemico Globale, gli Alieni made in Hollywood....

    Che ne pensi?

    RispondiElimina
  37. Rimano un fatto: comunque la si metta, la pioggia abbondante è l'evoluzione più positiva che si potesse verificare come avvenimento dopo l'episodio di ieri, non è niente male.

    RispondiElimina
  38. Comunque il legame col 'clima' a volte c'è, altre non c'è. Qui per qualche giorno hanno sospeso le operazioni, infatti, il terzo giorno è piovuto. Poi, l'altroieri hanno ripreso in maniera davvero massiccia, ieri lo stesso, oggi invece su firenze, piove. Davvero non capisco il senso......

    RispondiElimina
  39. arturo

    confermo il telefono che per molto tempo ha fatto "strani scherzi", sicuramente sotto controllo

    le telefonate ripetute (senza messaggi, solo 3 squilli)

    Tuto questo "casualmente" è successo per un mesetto dopo essere uscito allo scoperto con un'intervista radiofonica sulla questione

    Non lo fanno con tutti ovviamente (non possono permettere a tutti i funzionari dei servizi segreti di interessarsi di quella cosa perchè poi ci potrebbe essere troppa gente informata, e troppa gente che potrebbe lasciarsi scappare qualche parola di troppo)

    RispondiElimina
  40. A noi è capitato un fatto strano a roma!!
    Ieri irrorazioni pesanti, in serata luna coperta dal solito velo, ed oggi pioggia pioggia pioggia pioggia...buona anche (meno male)!!!
    Mah!!! Qualcuno mi spiega perchè?
    :-) Ciao

    RispondiElimina
  41. -bang sonici firenze:c'è pieno di ingegneri che fanno calcoli per dimostrare che si puo' sentire a 200 km di distanza , senza nominare l'attenuazione del suono nell'aria.
    che tristezza di gente...ma molti non abboccano.
    -sanremo:il ragionamento da italiani sarebbe''speriamo che arrivi qualcuno a pararci il culo!''(dalle scie)
    -in generale:io me lo sento nel profondo.quando sciano pesantemente sto di merda, quando sono in collina con scie ma senza antenne vofadone invece mi sento un dio.
    -Caprione: ci andro' anche io.Ma è stato speciale anche andare al menhir di monte capri, una sensazione di benessere e disintossicazione...
    un abbraccio a tutti
    PechegnoS

    RispondiElimina
  42. si anche qui piove come non pioveva da mesi, cioè ininterrotamente da stamattina.le concidenze regnano sovrane in questo periodo.
    straker come si muoveva questo oggetto.in linea retta o in linea curva?sembrava interressato al jet?e il jet sembrava interessato a lui?quando c'è stata la fiammata,loggetto era in una possibile traettoria di fuoco?sei assolutamente sicuro che non era una bufala,come, che so,un volatile?
    io ho visto due volte qualcosa di simile parecchio tempo fa (12 e 8 anni fa mi pare).sempre di giorno.

    dico solo che in caso di contatto già avvenuto, sarebbe ancora più plausibile un complotto mondiale(si) come quello che abbiamo tutti sotto gli occhi.
    voglio dire....possibile che tutti i governi del mondo siano d'accordo per avvelencarci tutti?improbabile.molto improbabile.ma non improssibile.
    oppure
    è possibile che tutti i governi del mondo si mettano d'accordo per respingere in qualche modo dei visitatori? PROBABILE,MOLTO PROBABILE.sarebbero tutti uniti come non mai.
    dico solo che nella storia umana non c'è mai stata tanta adesione globale ad un progetto come le scie.è possibile che siano tutti d'accordo sull'avvelenamento deliberato?non so....

    è possibile che tutta questa unità tra governi nasca dal fatto che "siamo tutti umani contro qualcosa?".

    paradossalmente, sarebbe più plausibile ordire un complotto globale così ben congegnato in caso di contatto o di invasione.

    sicuramente, nel caso di una possibile invasione,tutti le nazioni saranno unite come non mai.
    proprio come sono unite ora.tutte unite a lasciare scie nel cielo.

    ieri ho parlato con un militare in pensione.gli ho detto dell'ing. che mi ha detto blabla dell'esercitazioni e tutto.alla parola segreto militare il tono del discorso è cambiato radicalmente.senza troppi discorsi mi ha detto che con i segreti militari non si scherza.che posso passare guai io, la mia famiglia, e tutti quelli che si occupano di questa storia.mi ha consigliato molto caldamente di lasciar perdere.non mi è piaciuto il tono serioso con cui parlava.
    poi se tu straker mi dici che sei sotto controllo la faccenda si fa seria.troppo seria per me.

    RispondiElimina
  43. @ Pincoramone

    E' molto probabile (e questo per dirette ammissioni di ex generali dell'esercito U.S.A.) che i governi abbiano stipulato, tempo fa, accordi segreti con esseri venuti da "altrove". Accordi nei quali si è ottenuta tecnologia in cambio di "favori" particolari. E' anche chiaro però che è in atto una lotta intestina tra diverse forze e non mi sento di credere alla Tua ipotesi.

    In realtà le operazioni di aerosol hanno scopi che vanno ben là della manipolazione climatica e mirano ad obliterare cose che noi umani non dobbiamo conoscere e tra queste, i patti scellerati con forze negative.

    Il potere non può essere mantenuto se non si attivano tutte quelle procedure atte a NASCONDERE quanto in realtà avviene da almeno 50 anni.

    Sicuramente in questo contesto esistono forze che non condividono il piano attualmente in atto ed operano, per quanto possibile, per contrastarlo.

    Ovvio che ma mia è solo una personale opinione.

    RispondiElimina
  44. @pincoramone
    può darsi anche che abbiano,che so, 5-6 tipi di miscugli diversi,con effetti diversi.io finchè non vedo le analisi non posso sapere.
    che il clima risente di queste sostanze ormai è sicuro.
    è anche possibile che queste sostanze saranno perfezionate,tanto da risultare a noi invisibili.questa operazione di copertura dei cieli è relativamente giovane.staranno studiando il modo di non farci vedere le scie.
    ho l'idea che da qui ai prossimi quattro-cinque anni succerà qualcosa di grosso,ma grosso davvero.ci sono troppe forze in gioco.e troppi interessi.

    RispondiElimina
  45. @pincoramone-straker

    ho dato uno sguardo ai commenti su sestosguardo:
    http://sestosguardo.wordpress.com/2008/09/16/forte-esplosione-intorno-alle-1900/
    Qualcuno ha accennato di una colonna di fumo a Sesto Fiorentino, qui l'intervento:
    ===============
    Importantissimo!!!! Per domattina quando tornerete a leggere: io abito a Sesto Fiorentino, ero alla tv quando alle 18:55 ho sentito due botti a distanza d pochi secondi provenire dall’esterno, direzione osmannoro. Ho guardato in quella direzione e c’era una colonna d fumo alta almeno 20 metri che si sollevava nella zona antistante al novotel, per chi lo conoscesse! può testimoniare anche mio padre che è uscito cinque minuti dopo e ha continuato a vedere una fumata bianca che andava diminuendo! Addirittura l’ho scritto sul messaggio personale su messenger, aspettando risposte da qualcuno, ma tutti avevan solamente sentito il botto. non ho idea di cosa fosse la fumata, ho provato addirittura a scorgerla col binocolo ma gli edifici sottostanti mi impedivano d vedere cosa l’aveva prodotta. La cosa che mi fa rabbrividire però, e invito chiunque sappia qualcosa domattina a scriverlo sul blog, è che andando in cerca d informazioni stasera, digitando su google “esplosione osmannoro”, ho trovato gli articoli sull’esplosione all’airliquid di aprile di cui mi ero scordato!! e il luogo è identico, lo stesso dove ho visto la fumata!! non so se vi ricordate, fatto sta che è una coincidenza inspiegabile! non riesco a spiegarmi che sia l’unico ad aver visto la fumata e che tutti parlino di qst cavolo d mach 1 degli aerei, ma vi posso garantire a costo di venire di persona che nel luogo dove ho sentito l’esplosione, guardando dalla terrazza, io e mio padre abbiamo scorto una colonna d fumo spostata dal vento durata almeno 5-10 minuti!! sono sicuro al 100 % che è stata causata dall’esplosione! voglio sapere chi è che nasconde qst cosa con la scusa del mach1, ho visto cn i miei occhi le conseguenze dell’esplosione! spero domattina d trovare qualcuno che abbia visto la colonna davanti al novotel come me, era impossibile non vederla uscendo sul terrazzo e guardando in direzione del botto! Rimango in attesa
    ===============

    Sulle precedenti esplosioni a Osmannoro di cui si parla nell'intervento, qui c'è anche un video:
    http://www.youreporter.it/view_video.php?viewkey=fa993fc018360f11315d

    Info sulla AirLiquide:
    http://www.airliquide.it/

    RispondiElimina
  46. Chiaro, anche la mia è 'opinione personale', o meglio, una congettura su alcuni fatti. Sei anche molto corretto quando dici 'esseri venuti da "altrove"'. Mentre su " ammissioni di ex generali dell'esercito U.S.A." permettimi il beneficio del dubbio.... ;)

    Se le operazioni hanno un risvolto 'olografico' la simulazione di un attacco alieno diventa una congettura plausibile.

    RispondiElimina
  47. Arturo, ti consiglio di farti fare un mineralogramma del capello.

    Intanto puoi dare un'occhiata a queste analisi.

    RispondiElimina
  48. Grazie, Vibravito. Come al solito sei sempre avanti tutti. La testimonianza dimostra che i nostri vertici militari ed i media raccontano solo e sempre balle.

    RispondiElimina
  49. Grande Vibranito, biiamo lo 'svoltone'.
    Dal sito di Airliquide:

    "Air Liquide Italia

    Con più di 40.000 collaboratori in 75 paesi Air Liquide è il leader mondiale nei gas industriali e medicinali e nei relativi servizi. Grazie a soluzioni innovative basate su tecnologie all’avanguardia il Gruppo produce i gas dell'aria ....e molti altri gas ..... Il Gruppo contribuisce alla fabbricazione di molti prodotti di uso quotidiano: l’anidride carbonica per le bevande gasate, l’atmosfera protettiva per il confezionamento dei cibi, l’ossigeno per gli ospedali e per i pazienti domiciliari, i gas ultra-puri per l'industria dei semiconduttori, l’idrogeno per la desolforazione dei carburanti...

    Air Liquide contribuisce a proteggere la vita ed è impegnata nello sviluppo sostenibile. "

    niente male, davvero !!!

    RispondiElimina
  50. @ Pincoramone
    la domanda di noi zombie è sempre 'perchè?' . io ho osservato che nei poche giorni non sciati le temperature calano drammaticamente .mi vien da pensare che sia gia' in corso una glaciazione,e che 'uno'degli scopi delle scie sia quello di tenere le temperature in media stagionale con artificiale effetto serra. Se fosse palese la glaciazione non ci sarebbero le risorse energetiche per affrontarla.Spiegherebbe anche la diffusione mondiale delle scie.
    Non sto con questo negando le altre nefandezze annesse.
    PechegnoS

    RispondiElimina
  51. Arturo... dice un proverbio: "Chi non risica, non rosica".

    Qui siamo di fronte a due scelte:

    a) Morire per una patologia da nanoparticelle (SLA, Alzheimer, Parkinson, Morgellons, leucemia etc.) nei prossimi dieci anni;

    b) Rischiare al massimo di farsi rigare la fiancata dell'auto. Non possono uccidere 5 milioni di italiani. Lo faranno, ma con i veleni e non con i proiettili.

    Io ho scelto la soluzione "b".

    Gli oggetti di quel tipo si muovono sempre in modo rettilineo, con deviazioni di 90 gradi o meno. il movimento tipico è quello della foglia morta. La velocità è estremamenet elevata. l'ingrandimento dei fotogrammi rivela la classica forma a fuso. Non sono uccelli. Qui gli uccelli sono spariti, grazie alle irrorazioni, dall'inizio dell'estate. Nemmeno i gabbiani osano più volare come un tempo sulla città. Gli oggetti sono allo stesso fuoco del velivolo, per cui, ripeto, non sono insetti.

    RispondiElimina
  52. Leggendo tutti i vari commenti si possono fare dei confronti interessanti; quando da noi non ci sono scie spunta il sole(durante l´estate ha piovuto veramente tanto), si dissolve la nebbia sulle cime piu´ alte, la mattina e´ meno freddo e durante il giorno il senso di afa scompare.

    RispondiElimina
  53. http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/scienza_e_tecnologia/blog-brin/blog-brin/blog-brin.html
    il parkinson colpisce anche loro...i ricchi e potenti!!

    RispondiElimina
  54. Peccato che le mutazioni genetiche non c'entrino una cippa col Parkinsn. E' l'alluminio il responsabile.

    RispondiElimina
  55. Salve e buon giorno a tutti!
    Tante domande.
    Tanti dubbi.
    Nessuna risposta.
    Radar S.A.R. fuori servizio.
    Capo PULA-VORREBBERO INSTALLARE UN RADAR METEO +BELLO-NON BASTANO I PALI ESISTENTI-COMUNE OK-POPOLAZIONE...comunicato in bacheca.
    Un altro dubbio?
    http://espresso.repubblica.it/dettaglio-local/Prove-di-guerra-elettronica-antiterrorismo/2041330
    Le scie non esistono,io sono coglione,ma loro cambioano colore.
    Fegato?
    DIVENTERA UN BEL patè!
    Ragazzi a presto
    L'Oggi è solo l'iniziazione per Domani

    RispondiElimina
  56. una prossima glaciazione,a quanto dicono gli studiosi, è pressocchè certa.il sole ultimamente sta facendo i capricci.la maggior parte degli studiosi però dice anche che le scie sono condensa(!)

    che la temp. cala quando non c'è scie è provato. questa roba intrappola il calore nella zona più bassa dell'atmfosfera.

    è la polivalenza di queste scie che è da studiare:loro ci mettono quel che gli pare nei serbatoi.
    può darsi che tutte le teorie siano giuste come può darsi che nessuna lo sia.
    -esercitazioni militari? possibile
    -controllo climatico? possibile
    -dispersione di sostanze chimico-biologiche a scopo di offesa o difesa?possibile
    -filtraggio dei dannosi raggi uv?possibile
    -tentativi di rallentare una eventuale glaciazione?possibile
    -sperimentazione di armi ad alta energia con annessi e connessi?possibile
    -possibile relazione con oggetti volanti non identificati?possibile
    -dispersione di blandi psicofarmaci per rendere la popolazione più mansueta?possibile
    -indebolimento del sistema immunitario in preparazione ad una epidemia pilotata?possibile

    -è solo condensa?IMPOSSIBILE

    noi siamo solo sicuri di quello che non è.sempre meglio di nulla.

    e il fatto che la depopolazione è un obbiettivo ormai dichiarato di tutti i governi è un tantino preoccupante.ah,no, ma che dico,uomini che uccidono altri uomini...è sicuramente impossibile.è la storia che ce lo insegna.

    straker le analisi che mi hai proposto sono roba forte.
    il mineralogramma del capello me lo fò sicuramente,prima o poi.è solo che ho paura del risultato.

    ah lo sapete qual'è l'ultimo baluardo della disinformazione??
    che le scie sono roba contro l'inquinamento! è per questo che le fanno sopra le grandi città! per attenuare l'inquinamento! che gentili che sono.da non credere.

    RispondiElimina
  57. sottoscrivo le parole di straker

    se abbaiano è perchè non gli conviene mordere

    quando mordono in genere non avvertono

    stiamo rischiando l'inferno di 6 miliardi di persone (anzi ci siamo già abbastanza dentro)

    quanto agli ET, se i governi del mondo si coalizzano contro di loro, conoscendo che schifo di governi sono, saranno degli ET amichevoli

    io sospetto ormai che i governi mondiali cercheranno a breve di far passare queste presenze amichevoli per terribili invasori mangiauomini

    ... e magari i loro amici demoniaci ce li presentaranno come nostri alleati?

    RispondiElimina
  58. PechegnoS, non sono io che ha da dare risposte su questo glorioso sito, ma se mi tiri in ballo...
    Se fosse 'in corso una glaciazione' e i nostri eroici governi cercassero di salvarci in segreto, perche spaccarci i maroni con la menata del fantomatico Riscaldamento Globale?

    Comunque è vero, "nei giorni non sciati le temperature calano drasticamente" (o viceversa......)

    RispondiElimina
  59. @sardhack
    Benvenuto tra i consapevoli. Dall'articolo che hai linkato:

    "Sanpaoli ha messo in evidenza che le nuove capacità tecnologiche e di intelligence consentono di snidare e seguire i terroristi con forme non intrusive e ciò potrà fornire più sicurezza «ai nostri soldati impegnati nei vari scenari operativi e anche alle popolazioni civili»."

    Già ... però Bin Laden ancora non l'hanno "snidato" ... ammesso che sia loro reale intenzione snidarlo ...

    RispondiElimina
  60. Ciao Corrado. Corretta analisi.

    Sardhack, grazie! ottimo link e benvenuto!

    RispondiElimina
  61. Arturo, mi pare proprio che la tua sintesi sia efficace. Alla fine abbiamo raccolto moltissime informazioni, ma il quadro complessivo non è stato ancora delineato. L'articolo sulla guerra elettronica segnalato gentilmente da Srdhack, però, sembra un indizio nella direzione di un conflitto occultato contro i loro nemici che, invece, potrebbero essere i nostri alleati. Ciò si correla al video con il cacccia.

    Sono le battaglie nei cieli di biblica memoria?

    Ciao

    RispondiElimina
  62. Concordo con Corrado: è anche lo scenario, con inversione dei ruoli, prospettato da Icke in Figli di Matrix, laddove dice che forse i sinarchisti intendono presentare i loro alleati demoniaci come salvatori e, al contrario, gli alieni pacifici, come crudeli invasori.

    Ciao

    RispondiElimina
  63. zret hai visto che ora si comincia a parlare di ESERCITAZIONI MILITARI, e anche di ARMI ELETTRONICHE.

    remember, l'ho detto un pò di tempo fa che la menzogna si sarebbe spostata sulle "ESERCITAZIONI NATO". andatevi a riguardare il mio commento.mi sento nostradamus.

    EH SI,CARI AMICI DEL PASSIVISSIMO, LA STORIA DELL'INGEGNERE CHE MI HA SPIFFERATO DELL'ESERCITAZIONI IN ATTO ERA PROPRIO UNA BUFALA.
    smentiti ancora una volta.

    ora,quando la gente chiama gli organi preposti per dirgli che ci sono scie sospette, gli verrà detto che forse sono "ESERCITAZIONI", magari della N.A.T.O.,e che non devono preoccuparsi.
    piano piano vengono fuori queste cose.è tutto studiato a tavolino.l'informazione è palesemente pilotata.che vergogna.

    un abbraccio a tutti gli amici sardi,che vedono la loro terra deturpata da quesi guerrafondai.che brucino all'inferno questi maledetti.

    RispondiElimina
  64. Dopo quello che ho detto qui e dopo il mio ultimo post hanno ripreso con le "minacce" telefoniche

    bau bau cari cattiviximi

    RispondiElimina
  65. ciao a tutti, volevo raccontarvi l'esperienza visiva che ho avuto delle scie chimiche in tunisia. Mi trovo a Biserta per lavoro da 2 mesi, biserta e' una cittadina militare a nord della tunisia. Sono rimasto stupito quindi, durante tutto il mese di agosto nel non vedere alcuna scia persistente, cieli limpidi e azzurri, credevo di sognare, non li vedevo da mesi. Peccato che verso la fine del mese, ecco ricomparire le scie, decine di irrorazioni al giorno, come da noi. Ma l'episodio strano è successo due sere fa, SONO CADUTE DELLE COSE DAL CIELO, non saprei spiegare meglio, siamo rimasti tutti sconcertati, sembravano stelle cadenti, ma che cadevano sulla terra, per 5 o 6 volte, delle scie luminose che cadevano da molto in alto, quindi da escludere ogni razzo, fuoco d'artificio, ecc. Subito dopo si sono alzati in volo degli elicotteri, gli stessi elicotteri militari credo, che ogni giorno sorvolano la zona. Altra piccola cosa, qui le apparecchiature elettroniche 'impazziscono': orologi che cambiano l'ora da soli, ipod che hanno malfunzionamenti continui, e soprattutto le telefonate si intrecciano di continuo con quelle di altri utenti, forse tutto collegato a fenomeni magnetici,ma di questo non ne sono sicuro. Volevo solo dirvi cio' che succede da queste parti! grazie per il lavoro che state facendo, e mi raccomando, cercate di svegliare piu persone possibile! :)

    RispondiElimina
  66. http://zret.blogspot.com/2008/02/segni-dei-tempi-e-tempi-di-scempi.html

    In questo articolo "predicevo" attacchi elettromagnetici, ma devo completare il quadro, riferendomi ad iniziative contro gli Altri più che a sabotaggi. Sono forse sperimentazioni anti-intrusi?

    Nostradamus, al nostro confronto, era un dilettante.

    Ciao!

    RispondiElimina
  67. Joe, la tua testimonianza è molto interessante. Non saprei che cosa cadde dal cielo (filamenti di polimeri?). Le interferenze elettrodinamiche potrebbero essere dovute all'indebolimento del campo magnetico terrestre o ad esperimenti in loco.

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  68. Ciao Joe. Davvero interessante la Tua testimonianza, soprattutto per quel che riguarda i fenomeni elettromagnetici (per non parlare delle strane "ricadute" luminose e l'attività degli elicotteri).

    Sul fatto che non si sia di fronte a scie di condensa, come insistono il cicap, attivix e cani al seguito, mi sembra che non ci siano dubbi. Che io sappia la Tunisia è uno Stato molto caldo e secco. Quindi... quali scie di condensa? Buffoni.

    Le attività chimiche in Tunisia dimostrano oltremodo che siamo di fronte ad un folle progetto globale che va al di là di qualsivoglia umana immaginazione e che sovrasta l'autorità di qualsisi governo fantoccio di questo sgangherato pianeta.

    Grazie per il Tuo contributo e sostegno.

    RispondiElimina
  69. Corrado, ridici sù. Qualche tempo fa, mentre ascoltavamo una particolare interferenza, li ho mandati a quel paese, cosicché un istante dopo è caduta la linea e, sebbene, l'interlocutore tentasse di chiamarmi (il mio telefono dava libero), egli non riusciva più a ristabilire la chiamata.

    Si sono per caso offesi?

    :-D

    Poveracci... sempre lì, chiusi in ufficio ad ascoltare le mie conversazioni telefoniche oppure attaccati al blog sino a tarda notte e dalla prima mattina. Meschini.

    RispondiElimina
  70. tranuqillo straker, ormai ho capito chi sono loro

    Quanto agli OVNI il 18 settembre ci sono stati avvistamenti a Torino

    quanto alle minacce l'unica risposta puo' venire da tutti noi/voi

    aprite siti dedicati alle scie chimiche nella vostra provincia/regione corredati di foto, testimonianze e link ed ai video ai siti che piu' informano

    ciao!

    RispondiElimina
  71. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  72. Concordo con l'invito di Corrado. Vedete cosa fanno i debs? Aprono blog a tutto spiano. Facciamo altrettanto.

    RispondiElimina
  73. noi, se ci attivassimo tutti, saremmo almeno mille

    loro un po' di meno

    e i loro argomenti ... lasciamo perdere

    ci vogliono 3 giorni di lavoro per fare un piccolo sito,

    lo si puo' aggiornare anche una volta al mese eh?

    RispondiElimina
  74. Ho guardato i video linkati da corrado su altrogiornale...

    Vi ricordate che avevo linkato un'immagine di un pallone_dirigibile metallizato, gigantesco con un diametro... non sò di 50 metri...

    ...quei ufo non potrebbero essere quei palloni metallizati che illumintati dal sole si illuminano? e poi quando non sono illuminati, prpprio perchè metallizati diventano invisibili perchè riflettono il cielo?

    poi non dico che in aria non ci siano dischi volanti... ma quelli del video e delle mie foto , forse sono quelle sfere...

    RispondiElimina
  75. k99, l'idea dei dirigibili è balsana, viste le velocità raggiunte dagli oggetti. Per non parlare delle dimensioni. :-)

    Dell'arma del dolore avevamo parlato qui.

    RispondiElimina
  76. per l'arma e che scrivete troppo!! lolol :P non riesco a starvi dietro!!!! ho iniziato a ritroso, ma datemi tempo!

    per i palloni non saprei... nel senso che... se faccio un rapporto con la mia foto dove si vede un aereo e una sfera... e se la sfera fosse gigantesca... allora sarebbe magari a un aquota di 10.000 metri e a quell'altezza i venti sono forti.

    ...ma in realtà volevo solo, facendo un suggerimento capire se come nel video da cui ho tratto la sfera (quello dell'ologramma) si stava piazzando tantisime sfere per quel progetto.

    Poi che ci siano OVNI che seguono dele rotte e che fanno delle manovre precise sono convinto che esistano...

    ...ma quelle nel video sembrano proprio dei palloncini al vento, per dirla breve...non fanno formazioni o rotte precise...

    cmq non ci capisco più nulla!!!

    RispondiElimina
  77. un'aggiunta...
    per la velocità dei palloni faccio una strana citazione...

    sulla rivista explora, nell'articolo... c'è da morire, dal ridere... si parla di armi strane usatenella seconda guerra mondiale...

    alla fine del 1944 i giapponesi sfruttando le correnti fredde ad alta quota, spediscono verso gli USA 9.ooo palloncini con delle mini bombe, questi percorrono 8.000km in tre giorni (solo un palloncino fece vittime) gli altri vennero abattuti.

    (mi raccomando scrivo questo solo come scambio di idee)

    RispondiElimina
  78. Tanto, Straker, puoi immaginare che tutto questo non servirà a nulla.
    Tra prevenuti, gente con la puzza sotto il naso, piloti di aerei che no accettano "teorie" sugli aerei e chi più ne ha più ne metta, non daranno retta. Ma tu, questo lo sai.
    Gli ho detto che lì era Sanremo, e non Verazze, dove era in corso l'esercitazione per lo show, ma niente. Lasciamoli nei loro deliri di onnipotenza e nei loro blog aperti solo per denigrare. I problemi, e anche grossi, ce li hanno loro.

    RispondiElimina
  79. Sono d'accordo con te, Luka78. E' comunque atto dovuto da parte nostra, nei confronti di chi ci segue, fugare eventuali dubbi sull'autenticità di certi resoconti.

    Al di là del contesto "ufologico" è un dato di fatto che qui, sul centro abitato di un quartiere di 10.000 anime, aerei militari non ben identificati (u.f.o. a tutti gli effetti anch'essi, in quanto non identificati), si permettono di scorrazzare a destra ed a manca in totale spregio delle normative ed è per tale motivo che i servi del sistema latrano diffamando. Solo per questo: per coprire i reati dei loro padroni! e prima o poi pagheranno.

    RispondiElimina
  80. Un'ipotesi plausibile sarebbe questa:vi sono 2 o più forze in gioco che cercano di impossessarsi delle 'energie animiche' di questo pianeta. Con tutta probabilità degli esseri alieni ma terrestri hanno da sempre interferito nella vita quotidiana degli esseri umani sino ad arrivare ad un patto di collaborazione effettivo proprio quando un governo ombra internazionale è nato e gli eserciti sono giunti, anche grazie a loro, alla creazione di forze militari spaventose. Tutto ciò al fine di eliminare dalla spartizione della torta atri esseri non-terrestri con altri piani in mente. Al momento vi è una guerra, seppur silenziosa, nei cieli e non solo, e la modificazione del DNA dovuta ai cibi ogm, alle scie chimiche e alle onde elettromagnetiche è fortemente contrastata da queste forze escluse. Ciò avviene in quanto solo gli alieni terrestri dispongono d determinate tecnologie in grado di riparare e rigenerare i dna danneggiati. L'anima è parte del corpo ma danneggiando il dna e dunque il corpo le potenzialità dell'anima non avrebbero più modo di esprimersi.
    Sappiamo che il magnetismo terrestre sta cambiando...e se tali esseri mantenessero la loro invisibilità proprio grazie alle forze elettromagnetiche? Nel 2012 dovrebbero, per forze di cose, palesarsi e dunque si arriverebbe all'ufficializzazione della loro esistenza, sempre e solo, in seguito ad un attacco extraterrestre simulato, per dire a tutti che sta per iniziare una guerra (quando invece è già in atto) contro questi esseri "cattivi". Si arriverebbe dunque ad una situazione "alieni buoni contro alieni cattivi". Ciò che ora non notiamo lo inizieremo a vedere, in quanto, se ora si utilizzano armi invisibili, in futuro utilizzeranno armi dalla potenza ben visibile e anche più efficaci.
    Nel frattempo siamo già contaminati da metalli pesanti e nanoparticelle e, di sicuro, al momento giusto, sapranno come sfruttare al meglio tale elemento. A mio parere e' come se, molti di noi, avessero già un microchip impiantato...

    Ma tutto ciò è solo un'ipotesi.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis