venerdì 31 ottobre 2008

Dieci modi per rinforzare il sistema immunitario (articolo del Dottor Daniele Aprile)

Pubblichiamo un articolo del Dottor Daniele Aprile, tratto da psichesoma.com, su come rafforzare il sistema immunitario aggredito in primis dagli agenti patogeni contenuti nelle scie chimiche. Abbiamo integrato o rettificato (parti in neretto) alcuni consigli, tenendo conto delle irrorazioni chimico-biologiche di cui l'autore del decalogo evidentemente non è a conoscenza.


Ti piacerebbe trovare un modo, quest’inverno per rinforzare il tuo sistema immunitario in modo semplice, per non ammalarti? [...]

Le persone che adotteranno tre o più dei suggerimenti da questo elenco e che li metterano in pratica, rinforzeranno sensibilmente il proprio sistema immunitario, aumentando la propria capacità di rimanere in salute. [...]

1. Bevi succo di limone.

Il limone è uno degli alimenti ideali per ristabilire l’equilibrio acido-alcalino. Bere spremute fresche di limone diluite in acqua o aggiunte al tè, come condimento sulla lattuga, in luogo dell’aceto, come ingrediente in cucina, aiuta a mantenere il “clima” interno del corpo ad un PH tale da aiutare lo sviluppo dei batteri utili, invece che dei virus e dei batteri dannosi che proliferano in ambienti più acidi. Anche l’aceto di mele è un ottimo aiuto per aumentare l’alcalinità del tuo organismo, ma il gusto del limone è più gradevole.

2. Dai al tuo corpo una spinta con le erbe.

Esistono centinaia di integratori e di tinture madri a base di erbe che possono aiutare il tuo sistema immunitario durante l’inverno. Io raccomando gli olii essenziali, come un’eccellente risorsa per stimolare il sistema immunitario ed ogni forma di medicina naturale basata sulle piante, ma anche altri rimedi possono essere d’ausilio. [...]

3. Dormi una notte intera di buon sonno.

Ogni organismo è diverso: il tuo corpo potrebbe avere bisogno da un minimo di 6 ore ad un massimo di 10 per notte. Qualunque sia il tuo personale fabisogno, assecondalo! Il sonno è collegato all’equilibrio ormonale (che include l’ormone della crescita e quello dello stress, il cortisolo) , fa dimagrire, ragionare e pensare meglio, migliora l’umore e rende la pelle più luminosa. Importante è, a tale proposito, la secrezione di melatonina: vedi Onde elettromagnetiche, scie chimiche e melatonina.

4. Mangia abbastanza proteine (meglio se vegetali!).

Le proteine sono i mattoni che mantengono corpo, mente e sistema immunitario in salute. Le diete povere di proteine tendono ad essere troppo ricche di carboidrati che vengono subito convertiti in glucosio, aumentando la glicemia nel sangue e sforzando il pancreas ed il sistema immunitario.

5. Bevi molta acqua.

Questo è un dato di fatto. La maggior parte delle emicranie insorge perché, nonostante le numerose raccomandazioni, la gente ancora non beve abbastanza! La cefalea e la sete sono entrambi sintomi di disidratazione. Depura l'acqua da bere con i microorganismi effettivi.

6.Bevi il caffè con moderazione.

Contrariamente a quanto affermano recenti studi che li indicano come fonte di antiossidanti, il cioccolato ed il caffè sono i peggiori alimenti che puoi assumere per la tua salute e e per il tuo sistema immunitario. La caffeina sottrae al tuo corpo minerali e vitamine e ti disidrata. Se bevi caffè, assicurati di bere due bicchieri d’acqua in più per ogni tazzina di caffè bevuta.

7. Evita lo zucchero raffinato: è preferibile lo zucchero di canna.

Se vuoi fare anche solo una cosa per il tuo sistema immunitario, comincia ed eliminare lo zucchero bianco: è il suggerimento più importante. Vedrai subito dei risultati nel tuo livello di energia, nel tuo peso e nella tua capacità di ragionare più chiaramente, non avendo più questa dipendenza. Smetti di consumare zucchero raffinato.

Molti nutrizionisti olistici considerano lo zucchero una droga per il suo impatto sul corpo umano; ho conosciuto specialisti che raccomandavano di eliminare lo zucchero dalla dieta ancora prima di quanto raccomandassero di smettere di fumare. Zuccheri più salutari come il succo d’agave e di stevia esistono, mentre è bene evitare dolcificanti artificiali, come l'aspartame: sono più tossici dello zucchero bianco.

8. Fai incetta di frutta e verdura fresca.

Sono ricche di antiossidanti, vitamine e minerali, fibre ed enzimi. Il contenuto nutrizionale che ricevi dalla frutta e dalla verdura fresche è incomparabile. Molte vitamine, inclusa la vitamina C, sono antiossidanti e proteggono le cellule, incluse quelle del sistema immunitario, dai danni delle tossine presenti nell’ambiente.

I vegetali scuri, come i broccoli ed i cavoli, sono ricchi di flavonoidi, di polifenoli e di altri antiossidanti. La fonte perfetta di minerali è costituita dalle alghe, che vengono vendute essiccate, ma che si possono trovare anche grezze (essiccate a basse temperature in modo che mantengano la maggior parte dei minerali e delgi enzimi) nei negozi di prodotti naturali.

9. Passa un po’ di tempo al freddo.

Fai la lotta con le palle di neve, ad esempio! Questo esercizio può aiutare la tua salute e il tuo benessere tramite il rilascio di endorfine. La maggior parte di noi passa il 90% della propria vita in ambienti chiusi, respirando aria filtrata e piena di germi delle altre persone, perciò io non trascurerei l’opportunità di passare del tempo all’aria aperta. Il tempo passato all’aperto ed al freddo stimola anche la tiroide. Trascorri del tempo all'aria aperta, solo quando non volano gli aerei chimici. Evita di toccare la neve, piena di insetti ed aracnidi nonché di parassiti geneticamente modificati, causa del Morgellons; non bagnarti, in caso di pioggia.

Infine…

10. Coltiva te stesso.

Assicurati di avere del tempo per te stesso, passa un po’ di tempo con i tuoi amici, concediti un massaggio o un bagno caldo, o un po’ esercizio fisico, quando ne senti il bisogno. Il nostro corpo estrinseca le nostre emozioni; se ti senti logorato ed ansioso, questi sentimenti si potrebbero manfestare con un mal di gola o con una rinite. Creati uno spazio tutto per te, un ambiente pieno di armonia, amore e gioia (ad esempio, ringraziare pregare e benedire ciò che hai di bello e che ti circonda può aiutare).

Leggi qui l'articolo tratto da Altrogiornale.org



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA


16 commenti:

  1. Utilissimo articolo!
    Come già molti di voi sapranno, talvolta lo zucchero di canna altro non è che zucchero raffinato in parte e trattato con caramello. Per chi volesse acquistare il vero zucchero di canna integrale può recarsi nei negozi del commercio equo-solidale. Parlo di questo prodotto: http://www.eco-mondo.it/catalogo/product_info.php?cPath=115_43&products_id=805

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  2. Ciao Bacab, preziosa precisazione.

    Ahinoi, qui in Liguria i limoni ormai non maturano più: grossi appena come noci, sono con scorza sottile e forme rachitiche, ma verranno tempi migliori.

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  3. Ottimi articolo, e suggerimenti come sempre, tra l'altro è qualche giorno che stò male... sicuramente cercherò di migliorare la mia dieta, sopratutto dopo la pertosse avuta lo scorso inverno.

    RispondiElimina
  4. La tosse secca persistente è una costante. Ne sappiamo qualcosa.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno a tutti.
    Il sig.Barroso sta spingendo per l'introduzione in Europa degli infami OGM amche Veronesi stà decantando le virtu' curative degli ogm con riferimento a fantomatici pomodori che eviterebbero alla gente di ammalarsi di cancro.Dato per scontato che la malattia del secolo è dovuta all'utilizzo di idrocarburi e ai cibi che sono pieni di porcherie chimiche se mangiassimo cibi sani e naturali come facevano nei secoli scorsi sono straconvinto che di cancro non ne sentiremmo neppure parlare.
    Dovremo TUTTI impegnarci per il BOICOTTAGGIO degli ogm con qualsiasi mezzo.Riguardo al sig.Barroso e ai suoi complici venduti alle varie Monsanto di turno i loro ogm per quel che mi riguarda se li potranno mettere solo in un posto.

    RispondiElimina
  6. Tutti gli studi effettuati in maniera indipendente danno esiti preoccupanti per la salute dell'uomo ovvero danni devastanti per il nostro dna. Mentre, guarda caso, gli studi che emergono e sempre più giornali riportano e che dichiarano la loro innocuità sono forniti dalle stesse multinazionali.

    Tre giorni fa il "The Independent" ha scritto un dossier e rivelato molti documenti e piani fino a quel momento mai pubblicati. Si è parlato anche di "interessi" di alcuni ambientalisti per farli tacere. E chi se lo aspettava? Ma chi se non noi soliti complottisti.
    Ancora una volta vediamo il cerchio chiudersi.

    RispondiElimina
  7. Confermo: è meglio evitare proteine animali, ricche di grassi saturi, colesterolo, antibiotici, antitiroidei, ptomaine, trigliceridi, estrogeni, vaccini, adrenalina,ammoniaca ecc ecc e altre porcherie che danno agli animali per farli crescere in fretta senza ammalarsi. Le proteine vegetali si trovano abbondanti nei legumi (ceci, piselli, soia, fagioli, lenticchie, cicerchie, fave, ecc ecc), nei sostituti della carne (tofu, seitan, tempeh, muscolo di grano, hamburger, polpette, salsicce, wurstel, arrosti vegetali ecc, ricchissimi di proteine e a zero colesterolo!), ma anche nella frutta secca (noci, mandorle, nocciole, arachidi, ecc), semi oleaginosi (girasole, sesamo, zucca, lino) e nei latti e yogurt vegetali, anch'essi privi di grassi dannosi e ricchi di proteine.
    La scelta è vastissima e la bontà e quantità della ricette è tale da non far rimpiangere le vecchie abitudini. Per cui ora come non mai è necessario pensare seriamente al passaggio ad una alimentazione 100% vegetale che ci mantenga in ottima salute.

    RispondiElimina
  8. Cosmino, molto utili i tuoi consigli. Contro le nanostrutture assorbite dall'organismo, il rimedio più efficace è lo psillio. Da ricordare che la battaglia contro le scie tossiche è anche lotta contro gli ogm: i due problemi sono leagti a doppio filo.

    Ciao a tutti!

    RispondiElimina
  9. La fondazione Veronesi ha come partner le seguenti aziende:

    1 - Acea, società che si occupa di energia eolica, fotovoltaica e soprattutto della termovalorizzazione, settore in cui è entrata già dal 2006, e dove l'obiettivo è quello di quadruplicare la capacità di generazione, sia con il potenziamento di quegli impianti, sia con la costruzione di nuovi, fino a raggiungere i 40 MWe.

    2 - Veolia Environment, società per azioni francese molto simile a quella sopra citata, con la differenza che si tratta della più grande azienda costruttrice di inceneritori.
    *RICORDIAMO A TAL PROPOSITO LA FRASE DEL SIGN.VERONESI: "I RISCHI LEGATI AI TERMOVALORIZZATORI SONO PARI A ZERO".*

    3 - Enel, altra spa a tutti nota, grande promotrice del nuclare, già pronta a costruire e riaprire tutte quante le centrali previste nel nostro territorio. L'Enel è inoltre proprietaria al 66% della Slovenska socità proprietaria dei di due impianti nucleari situati nella repubblica slovacca.
    *RIECCO VERONESI: "IL GOVERNO ITALIANO DEVE COSTRUIRE DIECI CENTRALI NUCLEARI NEI PROSSIMI DIECI ANNI...SOLO IL NUCLEARE PUO' SALVARCI"*

    Le altre aziende che sostengono FINANZIARIAMENTE la fondazione sono: Pirelli, Eni (non commento), e Mondadori (!).

    Ogm, inceritori, nucleare...quanto credete che aumenteranno i tumori con il conseguimento di questi piani? Che business eh? Noi ci ammaleremo e lui con la sua bella fondazione ci curerà.

    RispondiElimina
  10. Decalogo pienamente approvato, con particolare riferimento alla cautela nell'esposizione alle precipitazioni e agli ambienti aperti, nei momenti di intensa irrorazione.
    La coltivazione di se stessi, come definita nell'articolo, ha un'importanza che non è da meno rispetto alla cura dell'alimentazione e quindi non va mai sottovalutata.
    L'introduzione degli OGM è stata fin'ora avversata dai vari slogan, da quelli per i prodotti alimentari (i nostri prodotti non contengono ogm...), e la loro assenza viene richiesta anche nelle materie prime industriali di vario impiego, per esempio. Quando decideranno di introdurli, dovranno spiegare alla gente perchè fino a quel momento tutti li sconsigliavano caldamente e poi invece si è deciso che andavano bene; anche se i mezzi e i modi (manipolazione e stravolgimento della realtà logica) a questa gente non mancano.
    Ciao.

    RispondiElimina
  11. E ai beoti che leggono questo blog, riportando altrove dichiarazioni o articoli per farsene delle beffe, in maniera totalmente ignorante, vorrei far notare come I COMPLOTTISTI, GLI SCHICHIMISTI affermano e anticipano queste realtà DA ANNI. Tutti questi piani sono collegati tra loro da un filo comune, da banche comuni, da uomini comuni per il dominio delle risorse energetiche. Inoltre una volta che ci si impossessa del cibo e dell'acqua (perchè non fate una ricerca e vedete come le multinazionali siano collegate tra loro?) si deteniene tutto il potere che si vuole.
    Le scie chimiche sono state e sono tutt'ora una arma totalmente efficace nelle mani di questa gente. Analizzando solo una facciata del problema scie chimiche si può constatare come ci sia siccità quasi ovunque perchè non piove, in India e Iraq già si vendono sementi Monsanto anche e soprattutto per questo motivo, l'acqua sarà presto privatizzata qui, in Italia, ovunque, in ogni regione, e ci troveremo a pagare il triplo delle bollette fino ad ora ricevute. Le conseguenze sono ovvie, andando avanti anche con i discorsi tutto diventa chiaro eppure c'è ancora chi persevera con l'imbecillità e si occupa di stronzate.

    RispondiElimina
  12. Henry Kissinger: "Assumete il controllo del petrolio e avrete il controllo delle nazioni; assumete il controllo delle derrate alimentari e avrete il controllo delle popolazioni."

    RispondiElimina
  13. Veronesi è un sinarchista tra i più spaventosi, tra i più esecrandi.

    Un'altra industria che produce gli o.g.m. è la mostruosa BASF.

    RispondiElimina
  14. "Veronesi è un sinarchista tra i più spaventosi, tra i più esecrandi."

    Esatto!
    Evidentemente c'è ancora qualcuno che pensa che sia un benefattore.

    Uno tra i peggiori criminali.
    Un oncologo che divenne ministro della salute e che non riuscì neppure a rendere operativa la legge contro il fumo.
    Cosa vi fa pensare che si sia girato i pollici?

    E' un servo del potere del bigfarma che ammazza la gente con il business megamiliardario dei finti farmaci anticancro.

    Non poteva impedire il fumo, un bastardo infame che il cancro lo ADORA.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis