mercoledì 21 maggio 2008

"Chemtrails", il nuovo singolo di Beck

Sounds blog.it segnala il nuovo progetto discografico di Beck.

L’album del gruppo californiano, in uscita il prossimo giugno, si chiamerà “Modern Guilt”. Non ci sono altre informazioni peculiari se non la possibilità di ascoltare il singolo d’esordio “Chemtrails” dal 19 maggio 2008 presente sul sito ufficiale del rocker californiano e sul suo Myspace.


Ringraziamo Fuckchem per la segnalazione.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale


FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI
http://www.aduc.it/dyn/rai/petizione.html

24 commenti:

  1. il muro di gomma pian piano si sgretola...

    RispondiElimina
  2. consiglio la lettura dell'ultimo articolo di freenfo e la visione del video correlato sull'uso molto probabile di HAARP + SC per causare il terremoto cinese

    RispondiElimina
  3. Secondo voi, amici, assodato che il sisma In Cina è di origine artificiale, è stato lo stesso governo cinese a causarlo con un sistema HAARP o qualcun altro?

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  4. non chiedere troppo zret! pero', pensi davvero che il governo cinese possa essere all'oscuro della manovra nel caso non fosse opera sua?

    a proposito, le scie chimiche in Giappone ed in Cina vengono usate costantemente come da noi oppure ...?

    RispondiElimina
  5. Non ci posso credere.... uno dei miei artisti preferiti. Grandissimo Beck.

    Leggetevi il testo, più chiaro di così!
    http://www.lyricsmode.com/lyrics/b/beck/chemtrails.html

    Testaroli

    RispondiElimina
  6. Bene, e anche Beck ( che ormai non ascolto più - ma questo non c'entra nulla )lancia un sasso contro il muro di omertà.
    Buono!
    Questo inverno i Muse con l'album live intitolato "HAARP", ed ora Beck. Un pò alla volta mi sa che su questo argomento qualcosa si stia muovendo.
    In Italia, poi, a parte questo sito che fa storia ase :-) , la trasmissione Vojager prima, poi le uscite su due trasmissioni ( "Che tempo che fa" e "Crozza Italia" ) in poco tempo, stanno facendo smuovere qualche cosa.
    Chissà che mal di pancia agli "attivisti".
    Se qualcosa si stia muovendo, lo si deve, oltre ai Straker e Zret, anche alla rivista NEXUS - di cui sono abbonato da ormai quasi 7 anni - che mi ha fatto conoscere ( ormai quasi 7 anni fa ) le chemtrails. E come a me, anche a tanti altri.
    Andiamo avanti!
    Luka78

    RispondiElimina
  7. attivissimo?????? ci sei?????? ora che ti inventi????

    RispondiElimina
  8. quoto il maldipancia dei debunkers...'ta peccau! tradotto dal sardo: che peccato!

    RispondiElimina
  9. il mal di pancia verrà a straker voglio vedere che cosa combinerà in un dibattito con contraddittorio.
    saluti

    RispondiElimina
  10. ohi ohi, ma cari debunker, quanto vi pagano per fingere di ridere?! :)

    caro peev agliato, essere spirituale, scintilla divina, mio fratello umano, la storia insegna che quelli che hanno fatto il tuo mestiere sono stati fin troppo spesso usati e poi buttati via.

    Capisco pure che questo "mestiere" oltre a farti guadagnare possa fornire (per vie contorte) un succedaneo di senso alla tua vita, ma ti prego, apri il tuo cuore all'amore universale, alla compassione verso ogni creatura su questa terra, e ritorna a far parte di quella famiglia umana che stai tradendo per poco più trenta denari e la promessa di qualche antidoto alle scie.

    ti rendi conto di chi sono quelle persone alle cui promesse stai dando fede?

    Ti abbraccio con sincero affetto, e pregherò perchè tu possa tornare inpossesso della tua vera anima, quella che qualcuno ha cercato di pervertire.

    Credimi, non sto scherzando, non ti sto prendendo in giro, tu sei un essere umano come me, e solo l'amore per il prossimo (oltre al'amore per la verità) ci tirerà fuori (se ci riuscirà mai) da questa orrenda situazione. Non so cosa possano avere fatto contro di te nel passato perchè tu possa avere scelto questa strada, ma non è mai troppo tardi per riprende in mano il filo della propria esistenza.

    Il passato non è mai un legame definitivo come vorrebbero Freud e company, tu sei libero di scegliere, anche adesso. Ascolta il tuo cuore, entra in sintonia con la coscienza collettiva della specie umana, e capirai che non puoi, non puoi tradirla ancora per molto senza subirne le conseguenze (quanto meno su un piano più alto e più profondo di quello fisico).

    pensaci, e stammi bene

    RispondiElimina
  11. Intanto ecco l'ennesimo gigantesco spiaggiamento di cetacei, fenomeno che ha avuto una rapida crescita proprio in questi ultimi anni, molto probabilmente connesso con HAARP e non dissimile nelle modalità (perdita dell'orientamento) alla moria che ha decimato in Usa e in Europa le preziose api.
    Ecco l'articolo

    RispondiElimina
  12. Povere balene,animali meravigliosi che esprimono l'amore la vita e l'energia del mare, il giornale di turno (repubblica)opinia che si sono suicidate,(sono così stronze?) anch'io come cosmino penso che sia opera malefica di haarp e simili.sono state praticamente assassinate con il disorientamento.

    RispondiElimina
  13. Mi associo all'invito di corrado rivolto a peev_agliato e in generale a tutti i debunkers

    Un saluto e incoraggiamento.
    VibraVito

    RispondiElimina
  14. Notate un particolare: sempre più gente nota al pubblico si sta espondendo, sempre più gente ne parla su internet, ci sono sempre più articoli e trasmissioni dedicate al problema per quanto possano essere a volte superficiali e, guardate cosa accade...il web impazza sempre più di pseudo-militari e "espertissimi" di meteorologia (che alla fin dei conti ammettono di non avere per niente una buona preparazione), persone fanatiche e arroganti, che fingono tranquillità e ostentano sicurezza, puntando sulla solita carta "io sono educato, tu no" quando si fanno notare le contraddizioni in cui cadono (contraddizioni che come una frittata ben condita rigirano e rivoltano, lasciando ai tanti lettori alle prime armi, ben poco da capire).
    Ci sarebbe da chiedersi cosa, in primis, c'entri il CICAP e i suoi membri con tutto questo ed inoltre, perchè stiano organizzando dei congressi volti ad affermare che le scie sono di condensa, se, a parer loro, non può trattarsi di altro. Insomma, come è possibile che accada tutto ciò, per non parlare di minacce, della chiusura del canale di Straker, delle azioni di disturbo ai danni di questo sito, se per questi "scie-nziati" le scie sono tutte innocui aghetti di ghiaccio?

    Le evidenze sono tante.
    Le contraddizioni anche.
    Fatevi voi stessi, nuovi lettori, un'idea che vi porti a delle conclusioni.

    RispondiElimina
  15. Giustissimo, Bacab. Inoltre si noti che certi nomi si vanno sostituendo mano a mano ai debunkers "storici", ormai bruciati. Si tenta la carta del nome blasonato e dell'ufficialità, quando in realtà, molti di questi "nomi nuovi" sono vecchie conoscenze che hanno solo abbandonato l'anonimato per cercare di salvare il salvabile.

    RispondiElimina
  16. azioni di distrubo?
    Zret, Straker, se provo a raggiongere il sito da www.tankerenemy.com mi da "impossibile visualizzare la pagina, La pagina cercata non è al momento disponibile. Nel sito Web si sono verificate delle difficoltà tecniche o è necessario modificare le impostazioni del browser." mentre tutto il resto funziona...?!?!

    RispondiElimina
  17. Bravo, Bacab, hai detto una cosa che anche io mi vado ripetendo ( non che non ci dorma la notte ) da almeno 5 anni, cioè da quando, la casa editrice Nuovi Mondi Media pubblicò il libro "Tutto quello che sai è falso" ( anno 2003 ).
    Anche in quella occasione, in un articolo sul "Venerdì" di Repubblica, intervistarono un tizio del CICAP sul perchè di un libro del genere.
    Ma che c***o ci azzecca il CICAP? E'da allora che noto, quindi, un'invedenza di questo ente in cose non attinenti a ciò per il quale è nato. Vidi subito che era palesemente voluto. Ed ecco i risultati, infatti non mi meraviglio.
    Molto probabilmente, i cani da guardia dell'ordine costituito, annusarono aria di cambiamento nelle menti delle persone, e quindi incominciarono a correre ai ripari. Pensarono nel buttare nel calderone dei "fenomeni paranormali" - che molte volte si rivelano bufale - anche argomenti come il complottismo. E quindi, per una persona distratta, se malauguratamente doveva venire a conoscenza di un certo argomento tramite le maglie del CICAP, tale argomento era "morto" già sul nascere.
    Ma sapete, il tempo passa, la cosiddetta "controinformazione" va avanti, e questi cani da guardia, nonostante tutto, non sanno più che inventare. Qualcuno di loro ( leggi Attivissimo ), avranno anche una data di scadenza. Può essere che si sta avvicinando...
    Luka78

    RispondiElimina
  18. Forse già lo sapete ... comunque il cicap non è un male solo italiano. Comitati simili ci sono anche all'estero con analoghe finalità. Questo è un elemento che fa pensare che non si tratti di comitati nati spontaneamente, ma sono delle organizzazioni pianificate dall'alto ...

    Un saluto e incoraggiamento.
    VibraVito.

    RispondiElimina
  19. sto preparando una serie di articoli per dimostrare che tutto ciò che dice il CICAP è falso

    l'ultimo l'ho appena inserito

    RispondiElimina
  20. Bel lavoro, Corrado e mi complimento con te anche per gli altri interessanti articoli.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis