venerdì 23 maggio 2008

Un ambiente di plasma elettroconduttivo (articolo di Kafka)

Pubblichiamo un articolo che, pur nella sua brevità, focalizza un punto cruciale: la trasformazione dell'atmosfera in un medium elettroconduttivo. La sempre maggiore diffusione delle reti wireless, presentate come mirabolanti sistemi per la trasmissione di dati e per le telecomunicazioni, è correlata a tali alterazioni atmosferiche.

Nei cieli del Nord America e di altri paesi, gli aerei chimici stanno diffondendo sostanze chimiche che respiriamo. La natura dei programmi di aerosol è segreta e costruita su fraudolente spiegazioni e su bugie propalate da personaggi appartenenti ai vertici politici e militari.

Il risultato delle irrorazioni è il seguente: l'atmosfera è stata trasformata dalle sue condizioni normali in un medium simile al plasma ed elettroconduttivo. La modificazione della struttura chimica ed elettrica dell'atmosfera sta causando danni irreparabili al suolo, alla vita di piante ed animali, alla salute delle persone. Il governo, però, continua ad erigere un muro di omertà ed a mentire ai cittadini.

Fox news ha riferito di luci e lampi verdi durante i temporali. Il nitrato di bario assume colorazione verde e conduce l'elettricità dalla terra al cielo.

Siamo i primi a riferire di un altro problema, legato allo spargimento di elementi chimici per opera di aerei civili modificati, di velivoli militari e di droni appartenenti alla C.I.A. Esiste un'evidenza secondo la quale una sostanza oleosa contenuta nelle chemtrails sta provocando danni ai circuiti dei computers, alle schede madri, ai sistemi di alimentazione. I tecnici che riparano gli elaboratori non hanno il minimo sospetto che tali avarie possano essere connesse all'aerosol.

Questa polvere untuosa elettroconduttiva si sta diffondendo dappertutto, anche nei nostri polmoni.

Il popolo degli Stati Uniti è in una situazione disperata. Milioni di cittadini sono addormentati e difficilmente potranno sopravvivere. Il bubbone sta per scoppiare.


Fonte: worldnews2005.tripod.com



- L'aeronautica Ti Vuole LOV (Seconda Parte)

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale


FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI
http://www.aduc.it/dyn/rai/petizione.html

30 commenti:

  1. Oggi ho incontrato una amica esoterica,molto aggiornata su mednat,conosce psicologi/astronomi,fa parte della confederazione intergalattica,vede ufo,etc etc,conosce persone di alto livello in materia di karma etc !
    Le ho parlato delle scie in passato,ma non sapeva,e ci ha messo pochissimo a capire quale verita'sta in cielo...una di Noi !

    E' stata a Treviso e ha incontrato un aeronautico !
    Il figlio del militare ha detto che il suo professore ha chiesto alla intera classe se sapevano di scie chimiche....Quasi tutta la classe ha alzato la mano.

    Il miltare sbeffeggiato (scherzosamente e non ) da lei, poi in seguito le ha confessato che nella mensa della caserma ha sentito di cosa parlavano tre alti ufficiali...di scie chimiche !

    Egli non ha ben udito il tutto,ma cio' che ha potuto sentire è che loro si chiedevano quali conseguenze potevano dare sulla salute in genere,dando per scontato quali scopi hanno le scie...

    A quanto pare anche loro sono titubanti ed anche forse all'oscuro di altre cose !

    De Simone.....il bel nasone si sta allungando...pagliaccio di corte!
    giullare da circo!..ma si ormai è tutto un mischiare le carte !
    Dimenticavo tutti gli altri pagliacci...fanculo !

    RispondiElimina
  2. Ciao Mr Jones, è forse in atto una fronda in livelli non alti, ma comunque a conoscenza del problema, non dei suoi scopi finali. Le ULTIME speranze sono riposte in un ammutinamento o in un intervento.

    Simonetto dovrebbe imparare almeno l'ortografia prima di pontificare.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ottimo articolo!
    Manca però qualcosina e non di poco conto, che insisto a sottolineare: scontato ormai che sono in grado di controllare il clima, le stagioni primaverili del 2007 del 2008, sono state letteralmente private della radiazione solare. Non ricordo quella del 2006.
    Stando così le cose, si può dedurre che la privazione della luce solare nella stagione riproduttiva di piante ed animali ed anche in gran parte dell'anno, é parte essenziale del programma di irrorazioni, con i risultati che possiamo intuire, al di là dei "danni irreparabili al suolo, alla vita di piante ed animali, alla salute delle persone" provocati dalle sostanze di ricaduta. La natura dei programmi di aerosol è segreta, come dimostra il muro di gomma, ma le mie osservazioni mi portano a dire che uno degli obbiettivi principali é la privazione dei piaceri naturali della vita, che comprendono anche quello alimentare, vista la scomparsa delle semenze naturali... l'impossibilità di godersi una serata a cena sul balcone di casa o in qualsiasi posto d'Italia, visto il tormento di orde di zanzare etc...etc...

    RispondiElimina
  4. Forse è tutto quello schifo che contribuisce ad aumentare le reazioni allergiche?

    Stiamo tutti malissimo, e quest'anno è peggio del precedente.

    Oggi un elicottero nero a poche centinaia di metri di quota ha sorvolato in lungo ed in largo il mio paesino.

    Non ho ancora capito che diavolo facciano questi simpatici visitatori.

    Ovviamente per la gente è tutto normale.

    A me sembra ormai di vivere in una zona adiacente a un qualche aeroporto: rombi, di motori di pale che girano vorticosamente proprio sopra la testa, un delirio!

    mr. jones please, dici alla tua amica di concentrarsi per sabato 30 alle 9.30 che c'è la conferenza di straker, già un po' di gente ha deciso di sintonizzarsi emotivamente perchè la conferenza abbia un esito positivo.
    Ricordatevi che domani a milano alle 17 c'è quella organizzata dal CICAP

    cercherò di sintonizzarmi anche domani.

    RispondiElimina
  5. Faraday, è di pochi giorni fa il via ufficiale agli OGM da parte dell'Uninone Europea. Tale decisione è stata motivata in seguito alla scarsa resa dei raccolti.

    Penso che sia chiaro. E' tutto voluto e quanto fu precognizzato oltre un anno fa nel nostro primo filmato divulgativo: "Scie chimiche - Fermiamoli", si è ora perfettamente verificato. La strada alla Monsanto è aperta e senza ostacoli di sorta. La strada per la schiavitu delle sementi è aperta e senza speranza.

    RispondiElimina
  6. Corrado, i polimeri appiccicosi, vettori di tutto e di più, non sono il massimo per le vie respiratorie.

    L'altro giorno chiedevo al farmacista come vanno le vendite dei farmaci per le affezioni faringee, bronchiali, polmonari. Con non poco imbarazzo mi ha risposto che si vende oltre il limite.

    Ed anche qui le farmaceutiche potranno festeggiare.

    RispondiElimina
  7. Da due giorni ho notato un particolare che si ripresenta puntualmente verso la fine della giornata (ore 19:00 - 19:30) ovvero il passaggio di un aeromobile che a bassissima quota (il passaggio al di sotto dei cumuli è ben chiaro) rilascia una piccola scia dietro di sé che talvolta si interrompe per poi riprendere. Passaggio indisturbato, poco rumoroso, va da Ovest verso Est e l'aereo e la rotta sono sempre le stesse. Cosa mai sarà? Sarebbe ottimo poterne fare un video e, data la quasi puntualità del passaggio, spero di farlo al più presto.

    Un saluto a tutti.

    RispondiElimina
  8. Leggete qui: http://www.aprileonline.info/notizia.php?id=7751

    RispondiElimina
  9. Oggi sopra Cagliari c'è una situazione veramente oltre i limiti della fantascienza più spinta...un cielo così bianco e un sole così filtrato non si erano ancora visti. Sono disgustato dall'indifferenza generale dei miei concittadini: come fate a non vedere? Come si può negare un'evidenza così lampante ed essere pronti a credere ciecamente a balle di ogni tipo (politiche, religiose e ideologiche) basate su aria fritta e cose mai viste e bollare come "visionario" chi s'interroga e afferma che nei nostri cieli c'è qualcosa di preoccupantemente anomalo, artificiale, inquietante e pericoloso?
    Ah, è vero: vedo quello che voglio vedere.

    RispondiElimina
  10. Ho l'impressione che la massa aprirà gli occhi quando ormai sarà troppo tardi. Nel frattempo cadranno come mosche, senza sapere il perché.

    RispondiElimina
  11. Avete mai visto le "convergenze parallele"?
    Avete mai visto un aereo finire il carburante in mezzo al volo?
    Ecco le immagini:

    http://sciechimiche.forumfree.net/?t=28307626&st=0#lastpost

    L'ho fatte io stamani: mi sono alzato con un cielo "sereno". Poi è diventato, dopo l'intervento degli irroratori, naturalmente grigio.
    L'ultima, quella dell'aereo a corto di carburante è di qualche giorno fa.

    RispondiElimina
  12. già hanno finito il carburante a mezz'aria, peccato che nessun TG riferisce di aerei che siano caduti vero?
    ecco un articolo sulla Unione Europea e gli OGM
    C'è poco da dire, stanno muovendo i primi passi, ma tutto si svolge secondo un copione che tutti noi avevamo previsto.
    Oggi c'era Lupetta al convegno del CICAP sulle scie a Milano, speriamo che qualcuno abbia aperto gli occhi con gli interventi dei "nostri"; aspettiamo sue notizie

    RispondiElimina
  13. Ciao Corrado. Non immagini quale rabbia in corpo ho nel leggere le infami porcherie dei debunkers... ufficiali e non.

    Vediamo cosa ci racconterà Virginia, ma già mi immagino.

    RispondiElimina
  14. OH COOOOSSE' !

    Ciao Straker Zret !
    Oggi ero al limite di sopportazione e stavo per telefonare alla sede militare dell'aeronautica per mandare AFFANCULO il primo militare che mi capitava in linea !
    prendo l'elenco telefonico e poi in lista c'è :
    AEROTECH S.A. : Ufficio Progetto Pioggia !

    Ok ! Quando sono stato a Roma sull'altare della patria,ho usato i binocoli per vedere un tanker,e come vi dissi scorsi come fosse un civile svizzero,ma era solo l'ala della coda rossa,il resto, "sospetto" !

    Poi questo,e cioè se ho capito La aerotech s.a. fornisce materiali vari per l'aeronautica per manutensione etc !

    Poi gira e gira :


    O.M. n. 3184 - art. 7 punto f). Servizio di stimolazione artificiale della pioggia e monitoraggio da effettuare sull'intero territorio della Regione Puglia. Aggiudicazione definitiva.


    IL COMMISSARIO DELEGATO

    Premesso che:

    - con l'Ordinanza del Ministro dell'Interno delegato per il Coordinamento della Protezione Civile n°3184 del 22.3.2002 il Presidente della Regione Puglia è stato nominato Commissario Delegato per l'attuazione degli interventi necessari per il superamento dell'emergenza socio - economico - ambientale nel settore, tra l'altro, in materia di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione nella Regione Puglia;

    - con il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 20 dicembre 2002 lo stato di emergenza è stato prorogato in Puglia fino al 31 dicembre 2003;

    - con la successiva Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri n.3271 del 12/03/2003 sono stati confermati i poteri conferiti al Presidente della Regione Puglia - Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1, comma 1 dell'Ordinanza di Protezione Civile n. 3077 del 4/8/2000;

    Visto il DPCM del 9/1/2004 di proroga al 31/12/2004 dello stato di "emergenza nel territorio della regione Puglia nel settore dei rifiuti urbani, speciali e speciali pericolosi, bonifica e risanamento ambientale dei suoli, delle falde e dei sedimenti inquinati, nonché in materia di tutela delle acque superficiali e sotterranee e dei cicli di depurazione";

    Visto l'art. 7, comma 7 della citata O.M. n. 3184/2002 che dispone, tra l'altro che il Commissario delegato - Presidente della Regione - progetta e, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili, realizza interventi di modificazione artificiale del ciclo atmosferico delle acque destinate all'incremento delle dotazioni idriche degli invasi naturali e artificiali che alimentano il sistema degli acquedotti a servizio della Regione Puglia;

    Rilevato che per il fine innanzi esposto è stato predisposto dalla struttura commissariale il capitolato d'oneri, gli schemi del bando di gara e della lettera d'invito al fine di procedere all'appalto del servizio di stimolazione artificiale della pioggia nella Regione Puglia;

    Visto il proprio Decreto n. 221/CD/A del 01/08/2003 con il quale si è provveduto all'approvazione del capitolato d'oneri, dello schema del bando di gara e della lettera d'invito al fine di procedere all'appalto del servizio di stimolazione artificiale della pioggia nella Regione Puglia,impegnando al n. 40 del 2003 la complessiva somma di Euro 3.615.198,29 imputata sulla contabilità speciale n. 2701 intestata al Presidente della Regione Puglia - Commissario Delegato esistente presso la locale sezione della Tesoreria Provinciale dello Stato;

    Visto il bando di gara pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 28/10/2003 n° 251;

    Visto il proprio Decreto n. 345/CD/A del 22/12/2003 con il quale si è provveduto alla nomina della commissione giudicatrice:

    Vista i verbali di gara trasmessi con nota del responsabile del Procedimento in data 03/02/2004 dai quali risulta che la gara del Servizio di stimolazione artificiale della pioggia e monitoraggio da effettuare sull'intero territorio della Regione Puglia è stata aggiudicata in via provvisoria alla ditta Aerotech SA di Lugano;

    Considerato che a seguito della notifica della avvenuta aggiudicazione provvisoria la ditta Aerotech SA di Lugano con nota in riscontro del 05/02/2004 ha fatto presente che "stante il prolungarsi della procedura di gara, non è più possibile rispettare fedelmente il cronoprogramma che era stato stabilito nel bando di gara come segue:
    - primi due mesi da adibire all'approntamento della base logistica e all'acquisizone di tutti i permessi e le autorizzazioni necessarie.
    - 1a fase operativa dal 1° dicembre 2003 al 30 aprile 2004;
    - 2ª fase operativa dal 1° dicembre 2004 al 20 aprile 2005.
    Considerata la frequenza degli eventi di pioggia più statisticamente rilevanti proponiamo che il cronoprogramma venga modificato come segue:
    - periodo preparatorio di almeno due mesi con inizio dalla firma del contratto;
    - 1a fase operativa dal 1° novembre 2004 al 31 marzo 2005;
    - 2ª fase operativa dal 1° novembre 2005 al 31 marzo 2006".

    Preso atto di quanto innanzi proposto dalla stessa ditta Aerotech SA di Lugano in relazione all'avvio effettivo del servizio di stimolazione artificiale della pioggia da attuarsi nei mesi più idonei alla sperimentazione, e del relativo cronoprogramma che prevede un periodo preparatorio di almeno due mesi, a far data dalla sottoscrizione del contratto, e le fasi operative nei periodi dal 1° Novembre 2004 al 31 Marzo 2005 e dal 1° Novembre 2005 al 31 Marzo 2006;

    Ritenuto opportuno procedere alla aggiudicazione definitiva della gara del "Servizio di stimolazione artificiale della pioggia e monitoraggio da effettuare sull'intero territorio della Regione Puglia" con le fasi operative così come proposto dalla Ditta Aerotech SA di Lugano, con corrispettivo economico confermato nell'importo di Euro 2.940.000,00 formalizzato in sede di gara;

    In forza dei poteri conferiti dall'Ordinanza del Ministro dell'Interno n. 3184 del 22.03.2002;


    DECRETA

    1) Di aggiudicare in via definitiva la gara del "Servizio di stimolazione artificiale della pioggia e monitoraggio da effettuare sull'intero territorio della Regione Puglia" alla ditta Aerotech SA di Lugano, con il cronoprogramma del servizio che preveda un periodo preparatorio di almeno due mesi con inizio dalla firma dl contratto e le fasi operative nei periodi dal 1 Dicembre 2004 al 30 Aprile 2005 e dal 1 Dicembre 2005 al 30 Aprile 2006, con corrispettivo economico di Euro 2.940.000,00 oltre IVA;

    2) Di incaricare il Responsabile del Procedimento dell'espletamento delle procedure di rito propedeutiche alla formalizzazione del contratto di appalto con la Ditta Aerotech SA di Lugano.

    3) Di pubblicare il presente decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia.


    Il Commissario Delegato
    Raffaele Fitto

    _________________________
    Atti e comunicazioni degli Enti Locali
    _______

    Che dite del collegamento Attivix (CH),aerei della Swiss Air (pseudocivili),e Aerotech S.A_ di Lugano ?

    Dobbiamo essere felici perchè abbiamo risolto il problema dell!acqua !_

    Ciao

    http://www.regione.puglia.it/index.php?page=burp&opz=getfile&file=13.htm&anno=xxxv&num=22

    Adesso che giro...ma Voi sapevate gia'tutto!

    Almeno la soddisfazione di esserci arrivato da solo :-)

    Comunque il video di Crozza Italia Remix è gia'su YouTube:

    http://www.youtube.com/watch?v=Sn6wCVbowo0&eurl=http://www.sciechimiche.org/scie_chimiche/index.php?option=com_content&task=view&id=530&Itemid=416________________

    RispondiElimina
  15. Ciao Mr.Jones. Sono tutti progetti nati per fregare denaro dei contribuenti. Basterebbe non spargere sali igroscopici per impedire la siccità. Invece...

    RispondiElimina
  16. intanto c'è chi paventa al TG una sopensione delle garanzia costituzionali

    Questo è quanto ha riferito un certo signor Grasso al TG della Rai questa sera; se vanno avanti le proteste e se continua ad essere difficile la gestione del problema dei rifiuti, che sta diventando non più locale, ma nazionale ed internazionale (questo è quanto afferma questo signore), in Italia si apre la prospettiva di una "sospensione delle garanzie costituzionali".
    Alla luce di quanto appena ascoltato si potrebbe rileggere tutta la vicenda dei rifiuti in Campania come la solita strategia problema-reazione-soluzione: un problema creato ad arte con la scandalosa gestione del problema dei rifiuti che porta ad una tensione sempre più forte nel paese e che, esacerbata intenzianalmente dal governo e dalla polizia, porta da una parte alla realizzazione di nuovi inceneritori/avvelenatori (chi li chiama "termovalorizzatori" è un servo del loro linguaggio) e dall'altra ad una spirale di violenza che potrebbe servire da scusa per un ulteriore giro di vite repressivo con la sospensione della garanzia costituzionali.

    Se qualcuno ha notizie più precise su quel tale Grasso che ha pronunciato quelle parole è pregato di farmelo sapere, grazie.

    RispondiElimina
  17. Mi sa che siamo alla vigilia di brutti temoi...

    RispondiElimina
  18. segnalo questi tre bei video sul seguente canale

    fola6857

    RispondiElimina
  19. Ciao a tutti! ...crescono come funghi...
    http://www.sciechimichemtrails.splinder.com/post/16599704

    RispondiElimina
  20. E' un articolo così sconclusionato che, dopo due volte che l'ho letto, ancora non ci ho capito niente. Mah!

    RispondiElimina
  21. Già già! tutti interessati a questa bufala del secolo, eh? chissà perchè...

    RispondiElimina
  22. L'umanità si è sempre distinta per la tracotante ignoranza dei potenti.

    RispondiElimina
  23. Riferisco quanto mi hanno mandato per email...

    Stavo guardano rai 2 stamattina... c'era una manifestazione di aerei ... il commentatore ha passato la linea al colonnello dicendogli di fare buon lavoro... sai lu cosa gli ha risposto ??? " IO HO GIà LAVORATO IN QUESTI GIORNI AFFINCHè OGGI CI SIA IL SOLE". Lascio a te l'interpretazione... anche se mi sembra abbastanza chiara.

    RispondiElimina
  24. solo gli stupidi non capirebbero! a quanto pare sono persino orgogliosi delle porcherie che fanno, ed a volte un po' troppo stupidi da vantarsene

    intanto ho messo on line un articolo che sputtana il CICAP sull'astrologia: non è solo una bufala! Certo non bisogna guardare le idiote previsioni degli astrologhi che compaiono su certi settimanali o quaotidiani, ma una correlazione tra caratteristiche psicologiche è segno zodiacale è stata provata statisticamente

    Insomma, sembra proprio che del CICAP si possa dire "tutto ciò che affermano è falso".

    RispondiElimina
  25. Poveri metereologi: stamani avevano annunciato cielo sereno e caldo oltre i 30°.
    Il caldo effettivamente c'è; ma il cielo sereno...A rovinare le previsioni i soliti tankers che hanno spruzzato come ossessi. Il cielo è di un bel sereno grigio con un sole malato.

    RispondiElimina
  26. continuate così ragazzi, stiamo aumentando di numero, io stesso sto risvegliando molte persone e la scia buona si sta sempre più allargando.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis