venerdì 6 febbraio 2009

Morgellons: la verità rivelata (articolo di Dean Terry)

Pubblichiamo un dettagliato studio di Dean Terry, cittadino statunitense affetto da Morgellons, le cui conclusioni sono suffragate peraltro dalle ricerche eseguite, agli inizi del 2008, dai genetisti Dottor Mae-Wan Ho e Professor Joe Cummins.

Sulla base di diversi elementi oggettivi, si può ipotizzare uno stretto collegamento tra l'agrobacterium, [a soil bacterium extensively manipulated and used in making G.M. crops], una particolare specie di acaro, frutto di manipolazione genetica, in grado di sopravvivere senza ossigeno sino a cinque settimane ed alcuni funghi presenti nell'acqua e nell'aria, diffusi per mezzo delle chemtrails.

Dean Terry, pur menzionando le infami operazioni di aerosol clandestine nei cieli del mondo, non cita le nanostrutture, capaci di replicare D.N.A. ed R.N.A., disperse con le chemtrails.

E' una tessera fondamentale per comprendere il meccanismo micidiale che è alla base della sintomatologia del morbo di Morgellons.

Diversi scienziati come il Dottor Michael Castle, la dotttoressa Hildegarde Staninger, il dottor Karjo, il dottor Randy Wymore, evidenziano la presenza di nanotecnologie di tipo sconosciuto direttamente correlabili alle attività di aerosol. Il punto cruciale consiste nel fatto che le nanostrutture che fuoriescono dalle piaghe dei malati di Morgellons, una volta che vengono a contatto con un agente esterno (ambientale), sono in grado di replicarne il codice genetico, attraverso meccanismi per ora non perfettamente compresi e, da quel momento, si diffondono in maniera esponenziale, attaccando l'organismo ospite, che può essere un essere umano oppure un animale domestico.

Dalle recenti verifiche che abbiamo potuto svolgere grazie ad informazioni che riceviamo direttamente da pazienti italiani di Morgellons, abbiamo avuto la conferma statistica che il morbo di Morgellons si conclama solitamente in seguito alla puntura di una pulce o di una zecca.

Pare corrano dunque dei rischi, in particolar modo, quelle persone che posseggono animali domestici o che vengono a contatto con animali randagi o da allevamento.

Inoltre è ormai accertato che il morbo di Morgellons è trasmissibile da animale a uomo, da uomo a uomo ed anche in seguito a contaminazione ambientale o di acqua considerata potabile. Devono dunque essere prudenti le persone che, per motivi familiari o di lavoro frequentano luoghi contaminati o individui affetti dalla grave patologia.

Bisogna osservare inoltre che la diminuzione di luce solare, causata dalle perenni coperture artificiali (l'irraggiamento solare è calato, in questi ultimi anni, di circa il 20%), favorisce la proliferazione di funghi, batteri ed acari.

L'agrobacterium presente nei cereali geneticamente modificati della diabolica Monsanto è quindi da considerarsi una concausa o semplicemente uno dei possibili "attivatori" delle nanostrutture già presenti, come dimostrato da Clifford Carnicom, nell'organismo umano (intestino e reni principalmente) e che sono ormai da ritenersi la principale minaccia per la salute del genere umano del XXI secolo.

Morgellons: la verità rivelata
di Dean Terry

Molti medici considerano il Morgellons una truffa o la conseguenza dell’ipocondria, ma le evidenze indicano che questa patologia misteriosa è reale e collegata agli alimenti geneticamente modificati.

a) La mia ricerca ha dimostrato che uno degli imputati del Morgellons è un antiparassitario della Monsanto Corporation Roundup che ha determinato la proliferazione di funghi nei nostri campi coltivati, diffusi attraverso le scie chimiche sulle piantagioni di cotone, nei campi di cereali ed anche nel cibo. Le spore di questi funghi sono diffuse nel suolo e nell’aria, nell’umidità e nell’acqua. Le tubature delle cisterne, le cisterne d’acqua, i tubi nelle case contaminati, veicolano questi funghi. Questo fungo, geneticamente modificato attraverso batteri, sta causando malattie tra migliaia di persone in Florida, Texas, California e molti altri stati. Un modo per eliminare il fungo negli ambienti domestici è sottoporre gli oggetti contaminati a bassissime temperature (ghiaccio secco). Negli ultimi cinque anni, le compagnie assicurative non offrono più polizze per i danni causati da muffe e da funghi. Nel portale di seguito indicato si trovano informazioni sull’antiparassitario creato dalla Monsanto:

http://www.ipsnews.net/interna.asp?idnews=19754



b) La mia ricerca dimostra pure che le spore dei funghi penetrano nell’organismo quando si respira, si mangia e si beve. Le spore si accumulano specialmente nello stomaco, sotto la pelle e nel derma. Questo fungo, proprio come i batteri all’interno dell’organismo, come il borrelia borgdorgferi, provenienti dall’acqua contaminata e dall’aria, stimolano ferormoni nell’organismo che attraggono un acaro non ancora identificato (potrebbe essere l’acaro della scabbia o del collembolo) la cui funzione è quella di decomporre i batteri morti ed i materiali organici. Come si può notare, il Morgellons è un insieme di problemi e si sta diffondendo rapidamente tra la popolazione. Noi dobbiamo ritenere la Monsanto responsabile di quest’incubo che ha creato.

c) La mia indagine dimostra che la cura potrebbe essere già disponibile, ma che non è stata divulgata per evitare di coinvolgere la Monsanto in questioni legali e per non causare panico tra la popolazione. La Monsanto finanzia le campagne elettorali di molti politici tra i quali molti sono stati corrotti ed il loro silenzio è stato comprato affinché tacciano su questa minaccia per la salute.

d) Ho cercato delle statistiche sul sito sotto indicato ed ho letto interamente i resoconti sull’acqua contaminata dai batteri ed ho constatato che l’ambiente è inquinato attraverso aerosol biologici facenti capo alla Monsanto. Vedi http://www.morgellons.org/

e) Credo che il microscopico acaro che potrebbe essere quello della collembola, ma non l’ho ancora identificato in organismi in decomposizione, sia attratto dai ferormoni dell’antiparassitario della Monsanto e dei batteri (specialmente il borrelia borgdorgferi è stato trovato nei malati definiti di Lyme). L’antiparassitario è stato trovato nelle cisterne d’acqua, nel suolo e in strutture aeroportuali.

f) Nel sito sotto indicato si trova uno studio dell’M.P.A. che collega l’acaro della collembola al Morgellons

http://www.headlice.org/lindane/new/2005/drhouse.htm

Comunque, grazie alla ricerca che ho condotto, si possono fornire dei consigli su come decontaminare gli ambienti:

1) sostituire i vecchi scaldabagno
2) installare sistemi a raggi ultravioletti che uccidono i funghi ed i batteri
3) sostituire le vecchie grondaie arrugginite dove proliferano i funghi, le muffe e le alghe
4) decontaminare l’abitazione ed il prato per eliminare i parassiti ed eseguire trattamenti contro gli acari.

Come paziente di morbo di Morgellons, credo che sia una patologia molto grave che prima debilita le persone, per poi ucciderle. E’ tempo di scelte responsabili. Le compagnie assicurative e la Monsanto devono pagare e non possono esimersi dal riconoscere la loro responsabilità.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

30 commenti:

  1. ......se Attivissimo e Cicciap ci spiegassero a cosa servono potrei andare a mangiarmi una pizza in tranquillita'.
    Che bello sapere che sperimentano sulle nostre teste e su Attivissimo (il pesce piccolo)..ma dai, ci fanno fare anche il virtual tour !!

    http://acrf-campaign.arm.gov/isdac/

    http://acrf-campaign.arm.gov/isdac/tour.stm

    Magari è solo su alcune zone(non è una novita'per Noi)...ma i militari hanno grandi potenzialita'...quindi...!!

    RispondiElimina
  2. Cicciap mi piace, Mr Jones. I pesci piccoli saranno presto divorati dai pesci più grandi.

    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Scusa Straker ma devo dirlo :
    Questi del cicciap ,
    cosi'giovani,
    cosi'intelligenti,
    cosi'audaci,
    cosi'convincenti,
    cosi' sereni,
    cosi' bravi,
    cosi'studiosi,
    cosi'sicuri,
    cosi'penetranti,
    cosi'solari,
    cosi'dotti,

    cosi'...cosi'
    cosi'..cosa'
    trallallero trallalla'

    RispondiElimina
  4. cosi' merde,
    cosi' bastardi,
    cosi' vigliacchi,
    cosi' criminali,
    cosi'.....trallallero trallalla',forse e' meglio la finisco qua.

    RispondiElimina
  5. I soldatini preposti all'insabbiamento e al costante insulto, non si rendono conto in che guaio si sono cacciati.
    Saranno i primi a chiedere pietà.

    Scommettiamo?

    RispondiElimina
  6. L'FDA ,in collaborazione con l'Intralyx Corporation,ha deciso di utilizzare battereofagi (biotecnologia virale)per contrastare alcuni tipi di batteri "pericolosi" nei cibi pronti ,che non necessitano di cottura,tipo i salumi.Nel 2006 è iniziato l'utilizzo di questo "spray intelligente"capace di sostituire i nocivi conservanti.Che cari!
    Un altro modo per infestarci?....

    RispondiElimina
  7. Lunedi'scorso la puntata di Rebus su Odeon Tv,non è andata in onda,per trasmettere una fiction locale.Il giorno dopo,come ieri sera,come adesso Odeon Tv è viva e vegeta.
    Ho appena telefonato per chiarimenti e mi ha detto che probabilmente lunedi' sara' lo stesso perchè è l'ultima puntata della stessa.
    ...piove sul bagnato..
    Mi ha detto di ritelefonare lunedi'mattina...adesso che ci penso ci vado io personalmente con qualche volantino spiegando quanto sia necessario e importante trasmettere la puntata di Rebus o scrivere a Decollanz!

    Comunque spero si veda poi almeno on line.

    RispondiElimina
  8. Mi pare di aver capito che il ministro della casse vuote, tremonti, sia affetto da Morgellons. Nemesi.

    Sì, Zod, usano veleni sul cibo avvelenato.

    RispondiElimina
  9. Mr Jones, credo che potrai vedere la puntata sul sito di Odeon TV.

    Ciao

    RispondiElimina
  10. ragazzi ciao a tutti.
    scusatemi ma ancora una volta vado fuori argomento.
    è che mi stò intrippando sempre più in queste scie del c...o e mi chiedevo se per caso sia attendibile la misurazione ad occhio, della quota di volo degli spargitori di scie chimiche, considerando le dimensioni che gli aerei hanno guardandoli su google earth.
    per esempio guardando un aereo a malpensa da 1750m circa e poi vedendolo nella realtà di dimensioni simili, posso dire che all'incirca siamo sui 1500-2000m?
    e che comunque sicuramente non siamo a 8000m?
    se con google earth vado su a 8000m l'aereo risulta piccolissimo e poco distinguibile(anche perchè lo sfondo non è blu ma è color cemento).

    un'altra cosa poi.
    è già un paio di giorni se non tre che il cielo è sgombro, almeno di giorno e i nuvoloni sembrano quelli di una volta.
    cosa stà succedendo?

    RispondiElimina
  11. Scie mortali dal Canada.

    Gentile concessione dell'amico Ovrbored.

    Continuiamo a stare sereni, loro vegliano su noi e i nostri bambini.

    RispondiElimina
  12. Zret, veramente tremonti è malato di morgellons?
    Devo saperlo per tempo per organizzare una festa.
    Ovviamente se fosse uno della sinistra sarebbe uguale.
    Io non distinguo gli infami.

    RispondiElimina
  13. La misurazione da google earth è empirica ma mi pare perfetta.
    Casomai dovessimo avere prove ulteriori della realtà conclamata.

    RispondiElimina
  14. confermo, per un paio di giorni si è visto un cielo quasi normale.
    Questa estate, fino a settembre la copertura artificiale era costante e uniforme, ultimamente invece usano molta più fantasia per ammazzarci.
    ma perché paghiamo le tasse ancora?

    RispondiElimina
  15. Sembra che il biossido di cloro(mms,miracle mineral supplement)scoperto da Jim Humble,sia l'unico rimedio in grado di debellare il Morgellons.Nonostante sia stato dichiarato da anni come il più grande killer per i patogeni,e dimostrata la sua funzione chelante per i metalli pesanti,l'FDA si è rifiutata di testarlo .Non solo ,ultimamente si vociferano presunte proibizioni per lo "sdoganamento".
    vi risulta niente in merito?

    RispondiElimina
  16. Cazzarola....uno dei pochi paesi rimasti indipendenti moralmente,il Canada appunto,detto da una mia collega che è endata qualche anno fa !

    Questi BASTARDACCI fanno passare la voglia di fare viaggi lontani...a cosa serve viaggiare se dovremmo vedere cieli chimici in quasi titto il pianeta ?

    RispondiElimina
  17. ... ultimamente si vociferano presunte proibizioni per lo "sdoganamento".
    vi risulta niente in merito?


    Confermo. La dogana blocca il pacco con l'MMS e fà il terzo grado all'acquirente.

    RispondiElimina
  18. @andreaatparma
    ciao andrea io ti posso solo dire che nella mia zona stiamo raccogliendo firme per cominciare a rompere "politicamente", perchè sembra che queste operazioni militari non guardino in faccia a nessuno, meno che mai a dei civili.
    e ti posso anche dire che io vedo dei veivoli militari che lasciano la scia persistente volare a quota media, diciamo dai 3000 ai 6000 metri circa.non ti dico nemmeno che a quell'altezza le scie persistenti per ore non possono formarsi.
    spesso si può anche udire i rumori dei motori in perfetto sincrono con l'immagine dell'aereo stesso, per non parlare dei dettagli del veivolo che è possibile scorgere ad occhio nudo. molte volte gli aerei sono addirittura in formazione.
    quello che stiamo cercando di fare qui, nelle città di pisa e livorno è:
    -raccogliere firme
    -sporgere denuncie (i carabiniere e la polizia sanno che i militari spruzzano qualcosa nel cielo, ma gli ordini sono di far finta di niente)
    -fare filmati e foto che provano che ci sono aerei militari in rotte militari che lasciano scie estremamente anomale.oltre tutto dove passano questi aerei militari scompaiono le nuvole.documentare tutto con data,ora e cordinate dei voli fantasma. se si ha tempo, sarebbe bene documentare anche l'attività aerea nei corridoi civili, così da fare dei confronti.

    diciamo che la strada giusta è fare come il santacroce, ma senza mentire e omettere i fatti.

    adesso teniamo anche sotto controllo l'aeroporto militare di pisa, perchè delle operazioni di aerosol così colossali devono richiedere un supporto logistico notevole, per non parlare poi delle piste aeree.abbiamo già qualcosa tra le mani, e sembra proprio che in certi aeroporti atterrino aerei bianchi non appartenenti alle flotte civili.

    quindi il mio modestissimo consiglio è:
    fotografare e filmare i veivoli che emettono scie anomale, e cercare di capire se sono veivoli militari o civili. informarsi sui corridoi civili e sugli orari dei suddetti voli.
    ti renderai conto che le scie persistenti le lasciano solo gli aerei militari.
    ho notato anche che le rotte di aerosol sono quasi sempre le stesse, almeno in questa zona, ma con qualche eccezione magari dovuta alle direttive di volo date ai piloti militari.
    fai conto che quando li vedi in formazione sono per forza militari. e anche quando fanno manovre particolarmente estreme sono militari.
    ci sono infatti delle regole ben precise che regolamentano il traffico aereo civile.
    mentre i militari non hanno regole, possono fare quello che vogliono (e lo fanno).

    insomma, dobbiamo, tutti insieme, chi più e chi meno, documentare il fatto che ci sono degli aerei militari che svolgono delle non meglio identificate missioni di aerosol nei territori italiani.
    per la quota calcolata ad occhio, lascia perdere:
    tutte le istituzioni sono contro di noi, a parte qualche eccezione.per non parlare del fatto che gli esperti del settore sono già stati tutti comprati. quindi, per intenderci, i militari possono irrorare anche a quota di 500m, tanto ci sarà sempre l'esperto prezzolato che dirà che "è normale" che l'aereo militare lasci le scie che coprono il cielo. tuttavia, anche gli "esperti", non riescono a spiegare il fatto che le scie lasciate dagli aerei militari distruggono le nuvole. questo è uno dei pochi punti a favore di noi civili. la forza ce l'hanno tutta i militari, ed le istituzioni sono già tutte schierate contro la popolazione, quindi questa è una battaglia altamente impari. dobbiamo anche considerare il fatto dei messaggi subliminali e della riscrittura della storia.
    se uniamo tutte queste cose possiamo farci un'idea del quadro generale della faccenda "scie lasciate da aerei militari".

    nonostante ciò puoi constatare di come il comitato tanker enemy sia vivo e vegeto e sempre più attivo. e non solo, ci sono sempre più gruppi di persone che si stanno accorgendo che c'è qualcosa che non va nei cieli italiani.

    quindi: filmare e fotografare con data e luogo, denunciare, e raccogliere firme e documentazioni da spedire ai politici del posto, come per esempio agli assessori all'ambiente.

    fine OT

    il morgellons esiste, c'è poco da dire, e forse è anche correlato alle operazioni militari di aerosol. può essere un danno collaterale, ma può essere anche un vero e proprio atto volontario di offesa verso la popolazione, dato che di questi tempi queste cose non sono rare....e poi,come sempre, intorno alle malattie ci sono tanti tanti soldi e tanti giri di potere.... potrà sembrare la classica frase fatta, però sappiamo tutti che i soldi e il potere possono far compiere all'uomo gesti terribili..e poi questa monsanto ne ha già combinate parecchie....

    @mike il canada è bombardato,letteralmente.
    un' ipotesi è che i missili e le armi russe passerebbero, in caso di attacco all'america, dal territorio canadese. quindi alla difesa aerea canadese partecipa attivamente l'air-force statunitense. e sappiamo tutti quanti fondi neri ha l'aeronautica americana....

    cmq confermo che i voli di aerosol sono diminuiti.
    forse per l'interrogazione dell' On.Brandolini, forse perchè c'è obama, o forse perchè non c'è più soldi per pagare i piloti e per comprare le sostanze da irrorare

    RispondiElimina
  19. Tremonti con problemi? Si ammalano e muoiono anche coloro che siedono in alto sulle loro poltrone. Niente di più probabile che vederne qualcuno tra loro prendersi qualche accidente collegato alle chemtrails...i tempi iniziano ad essere maturi.
    Qua sotto l'azione degli aerei non ci sono solo i poveracci (tutti noi) che si fanno il mazzo per pagare le tasse, ovvero per mantenere quella classe parassita che pretende di gestire la vita di un intero popolo: i soldi gli serviranno almeno per le medicine o le cure mediche

    RispondiElimina
  20. Concordo con quanto scritto da arturo: bisogna organizzarsi e rompere gli zibidei alle istituzioni e bisogna anche darsi una mossa, poiché il Governo nazista, nel "decreto sicurezza" (la loro) ha incluso una norma per la chiusura dei blog come il nostro. C'è poco da stare allegri.

    I metodi per accertarsi delle quote ridicole dei velivoli impegnati nelle attività di aerosol sono diversi ed a mio parere non ci sono dubbi su quanto verificato innumerevoli volte. Acclarato che si tratta di aerosol chimico biologici e non di condensa, si deve fare il salto quantico definitivo ed evitare di perdere tempo nelle diatribe "sono scie di condensa... no, sono scie cimiche". Non ha senso. Non c'è nulla da discutere. Sono scie chimiche, senza alcun margine di dubbio. PUNTO. Coloro che si arrabattano nel ripetere il mantra della condensa sono persone in indubbia malafede, pagate per seminare il dubbio e per disinformare. Non eiste documento video ufficiale con aerei scianti.

    L'amica e giornalista scientifica Carolyn Williams Palit ha le idee molto chiare in merito agli scopi delle operazioni clandestine di aerosol e se valutiamo i veri obiettivi, comprendiamo per quale motivo gran parte delle operazioni vengono svolte a bassa quota. Si veda a tal proposito la traduzione del corposo lavoro della Palit (L'aeronautica ti vuole L.O.V.) e per chi non ha voglia di leggere la nostra traduzione, segnalo nuovamente i due video tratti dalle ricerche della Palit. Qui e qui.

    Detto questo, ribadisco che nel progetto sono coinvolte anche le compagnie di volo civile (merci e passeggeri). Il fatto è che quei voli non li vediamo, come non li vedevamo un tempo, perché sono a quote superiori agli 8.000 metri (8.500/12.500). In realtà noi possiamo vedere solo i velivoli militari, ai quali sono assegnate quote di volo comprese tra i 1.200 ed i 6.500 metri ma, ripeto, sono i velivoli militari quelli che noi vediamo, mentre se vi capita di viaggiare in aereo, potete osservare anche i velivoli civili impegnati nello stesso sporco lavoro a quote superiori. Anche ad alta quota, infatti, le scie di condensa, alle nostre latitudini, sono rarissime e comunque, laddove si verifichino, sono brevi e non persistenti (la persistenza presuppone la sovrassaturazione e questa invenzione della N.A.S.A. è una forzatura fisica, visto che ad alta quota l'umidità realativa è quasi sempre prossima allo zero percentuale). Una menzogna atta a coprire le chemtrails.

    Se non vi fossero coinvolti anche i civili, non si spiegherebbero certi episodi.

    RispondiElimina
  21. segnalo un mio articolo sull'uragano katrina che secondo scott stevens fu creato ad arte dai nostri carissimi amici esperti in guerra ambientale

    Quanto al morgellons penso che alcune frequenze possano bloccarlo, e forse lo zapper puo' essere utile, ma anche quello attualmente mi sembra sia irreperibile (io ci ho provato a cercare qualcuno che lo vendesse qualche mese fa, ma non l'ho trovato, forse l'unica è seguire lo schema circuitale della dottoressa clark e farselo in casa)

    forse anche il digiuno, i bagni derivativi, l'urinoterapia potrebbero servire a disintossicare l'organismo e a rimetterlo in grado di reagire; di sicuro meglio tentare queste strade (sotto supervisione di un valido medico naturopata) che prendere veleni chimici

    segnalo anche sul sito chemtrails911 in prima pagina alcuni interessanti brevetti per la produzione di scie artificiali

    RispondiElimina
  22. "Se non vi fossero coinvolti anche i civili, non si spiegherebbero certi episodi."

    Ho appena visto il video, Straker. Ma una cosa uguale l'avevo letta, un paio d'anni fa, sul sito di NEXUS.
    Da non credere!
    Naturalemnte sono complici! Potranno anche ignorare - parlo dei membri dell'equipaggio - del perchè dover ubbidire a certi ordini, ma la loro azienda è complice dello scempio!

    Luka78

    RispondiElimina
  23. Eshin, che ringrazio, mi segnala questo interessante brevetto:

    Combustible compositions for generating aerosols, particularly suitable for cloud modification and weather control and aerosolization process

    Document Type and Number:
    United States Patent RE29142

    Abstract:

    A combustible composition for generating aerosols for the control and modification of weather conditions consisting of a readily oxidizable
    substance selected from the group consisting of aluminum, magnesium, alkali-metals and alkaline earth metals; an oxidizing agent selected from the groups consisting of:

    (a) sulphur and sulphur yielding compounds; and

    (b) organic and inorganic nitrates, alkali-metal and ammonium chlorates and perchlorates; The molar ratio of the oxidizable substance to the oxidizing agent being between 1.5:1 and 3.5:1 and a stable hygroscopic solid which does not directly participate in the combustion process of the combustible composition, said hygroscopic solid being present in an amount up to 40% of the total weight of the combustible composition, the oxidizable substance, the oxidizing agent and the hygroscopic substance having a particle size in the range of from -140 to +270 mesh, and a primer initiating the combustion of said composition whereby during combustion, a finely dispersed aerosol smoke consisting of moderately hygroscopic condensation nuclei, and a non-hygroscopic gas are simultaneously evolved, said gas acting to disperse said nuclei. Combustible compositions for generating aerosols, particularly suitable...

    http://www.freepatentsonline.com/RE29142.html

    RispondiElimina
  24. Corrado, l'uragano Kathrina fu diretto verso la Louisiana per mettere alla prova l'infame FEMA? Probabile.

    RispondiElimina
  25. @zret
    Hai scritto: Mi pare di aver capito che il ministro della casse vuote, tremonti, sia affetto da Morgellons. Nemesi.

    Sai anche se c'è qualche link a riguardo? Ma non sarà che lo hanno voluto punire per le sue uscite sugli illuminati?

    http://www.youtube.com/results?search_type=&search_query=tremonti+illuminati

    RispondiElimina
  26. Ciao vibravito. Penso che quella di tremonti sia stata solo una recita. In ogni caso, dato che tutti hanno respirato o ingerito gli agenti che sono all'origine del manifestarsi del morbo di Morgellons, non penso sia necessario alcun intervento esterno per accelerare i tempi. basta avere un cane in casa senza collare anti pulci ed il gioco è fatto.

    Ultim'ora: a cento metri da qui, nel condominio di fronte, abbiamo un caso conclamato di Morgellons. Si tratta di una signora sui sessant'anni, la quale manifesta, da circa sei mesi, fuoriscita di filmanenti e piaghe su braccia e gambe.

    RispondiElimina
  27. CREATION D'UNE CRISE FINANCIERE PUIS ECONOMIQUE POUR ETABLIR UN NOUVEL ORDRE MONDIAL
    (Voilà ce que pourraient lire dans les livres d'histoire les futures générations: si notre humanité survie à ce qui se prépare)

    1ère étape
    Production mondiale stable avec croissance régulière. Rachat et fusion des grands groupes (1ère étape de la mondialisation) apparition de nouveaux géants économiques. Dans un même temps aux USA, autorisations en masse de crédits à taux progressifs, à une grande partie de population non viable. Population qui va fortement s'endetter, pour accéder à la propriété (1ère étape de la mondialisation).

    2ème étape
    Augmentation de la production par les nouveaux géants économiques, pour inonder les marchés (en faisant croire à une forte demande des marchés asiatiques) afin de gonfler les stocks (2ème étape de la mondialisation) et pour faire croire dans un deuxième temps à des surcapacités de production mondiale. L'augmentation de la production entraînera une forte demande d'énergie et un choc pétrolier passager. Dopage des marchés et hausse des prix (pour engranger les fonds nécessaires avant la dépression programmée). Début des faillites des ménages aux USA, créant des avoirs pourris, début des subprimes.

    3ème étape
    Les avoirs pourris font plonger les résultats des banques. L'augmentation des stocks commence à faire chuter les cours. Réaction des marchés financiers face aux subprimes US et aux stocks surabondants. Dépression et effondrement des marchés. Faillites des banques. Rachats et fusions des banques avec l'argent public, affaiblissant un peu plus les états (3ème étape de la mondialisation). Création de la crise financière. Effondrement des valeurs boursières des grands groupes, les rendant vulnérables aux OPA (Offre Public d'Achat, 3ème étape de la mondialisation).

    4ème étape
    Médiatisation à outrance de la crise financière, pour imprégner les consciences qu'il y a récession économique. Fermeture en masse des unités de production les moins rentables, sans résistance des populations, car "c'est la crise". Rachat à bas prix et mondialisation des capacités de production, dans tous les domaines. Obtention des monopoles (4ème étape de la mondialisation). La constitution de stocks en amont permettra d'alimenter les marchés, pour ne pas risquer de voir repartir les prix à la hausse, avant d'avoir finalisé la 4ème étape. Augmentation du chômage et de la précarité par les fermetures en masse des usines. Création d'un climat de peur chez les populations mondiales, pour permettre une forte diminution des salaires et une remise à plat des avantages sociaux. Réformes voire suppressions à terme des couvertures sociales, des retraites, des services publiques de la santé, de l'éducation, etc. Tout cela sans trop de résistances, car « c'est la crise ».

    5ème et dernière étape instituant « Le nouvel ordre mondial »
    Dans un premier temps, il pourrait y avoir des risques de soulèvements entre les pouvoirs poussant au nouvel ordre mondial et les populations de la planète qui n'en veulent pas. Si nécessaire, la révélation au grand public de l'existence de vies extraterrestres agressives, pourrait permettre de finaliser la militarisation de l'espace. Ce qui empêchera toutes interventions pacifiques (d'éventuelles forces supérieures) ou encore, permettra de tuer dans l'œuf tous pays ou mouvements réfractaires. De fortes augmentations des prix, affaibliront les plus démunis et augmenteront les écarts entre les classes sociales. L'appauvrissement général diminuera la population mondiale par la récession, la famine et les maladies (tous continents confondus). L'utilisation de la technologie HAARP pourrait permettre d'amplifier les phénomènes naturels, afin de déclencher des catastrophes dites naturelles et accélérer la réduction des populations sur les continents. Le chaos général ainsi créé, permettant de faire passer les réformes. Des campagnes dites de vaccination pourront aussi permettre de réduire les populations sans faire de vagues. L’instauration d'un nouvel ordre mondial sera ainsi sournoisement instauré, sans contre pouvoirs dans les domaines de la finance, de l'énergie, des matières premières et de l'alimentation, mettant à genoux toute la planète. La mise en place de puces dans le corps de chaque individu permettra un fichage, pour ne garder que ceux utiles. Autrement dit la vie telle que vous la connaissez aujourd'hui n'existera plus, vous serez devenu les objets du nouvel ordre mondial.

    QUE FAIRE POUR EMPÊCHER L'IRREPARABLE ?
    Ne croyez pas que ce que vous venez de lire est un scénario catastrophe de sciences-fiction, ou les élucubrations d'un fou, ou encore qu'il est impossible que cela puisse arriver ; car c'est en train de se passer sous vos yeux (observez et analysez). Nous sommes déjà au début de la 4ème étape, programmée pour 2009 et 2010.

    Si vous pensez ne pas être concernés par ce que vous venez de lire, vous avez tort. Car très bientôt, votre vie et la vie en générale telle que nous la connaissons tout cela n'existera plus. Les pouvoirs en place savent bien de quoi ils parlent, lorsqu'ils nous disent qu'après la crise, plus rien ne sera comme avant !!! Votre plus grand tort est de penser que vous ne pouvez rien faire et de laisser vos pouvoirs aux autres, pour régler les problèmes du monde. Car non seulement ils ne régleront rien (depuis combien de décennies la faim dans le monde devrait avoir disparue ?) mais en plus ils utilisent votre pouvoir pour détruire la vie et la planète, afin de servir leurs propres intérêts, avec votre bénédiction. Il est plus que temps de réagir et de vous prendre en main, pour créer le bonheur dont vous rêvez. Ne permettons pas que ce qu'ils ont programme arrive !

    On vous fait croire depuis toujours que vous n'avez aucun pouvoir, alors que c'est entièrement faux !!! Nous sommes tous maîtres de notre existence, bien plus que vous n'avez jamais osé l'imaginer. Il vous suffit de penser autrement. Arrêtez d'écouter les médias, pour ne plus être manipulé. Croyez vous que toutes les grandes marques dépenseraient des milliards en publicité, si cela n'influençait pas notre subconscient à acheter leurs produits. En utilisant les mêmes méthodes et bien d'autres encore, les pouvoirs en place nous maintiennent dans l'ignorance, la peur et la dépendance (alimentaire, énergétique, financière, etc. ...) pour continuer à avoir la main mise sur une population inconsciente de ses pouvoirs, maintenue sous perfusion et dans l'esclavage moderne.

    N'ayez pas peur de demain, car en réalité il n'y a que l'instant présent qui existe et c'est ici et maintenant que nous créons notre futur, par la pensée. C’est comme cela que ça marche (très peu créé consciemment, comme le font les grands maîtres. Et pour ainsi dire, tout le reste de la population de notre planète créé inconsciemment). Alors, ayez des pensées positives et d'amour envers votre prochain.

    Vous générerez ainsi les énergies les plus puissantes de l'univers, capables de changements incroyables que vous ne pouvez même pas imaginer. Pour le plus grand bonheur de toute l'humanité. Si cela vous fait bêtement sourire, essayez plutôt d'envoyer chaque matin, des pensées positives d'amour en serrant la main des personnes que vous rencontrez. Et observez jour après jour, les transformations s'opérer. Il vous faut reprendre conscience de votre pouvoir. Il est plus que temps de créer des économies parallèles et locales. Le recours à l'entraide et au troc doit se mettre en place pour passer les caps difficiles. Toutes les solutions pour réduire notre dépendance envers l'énergie, l'alimentation et le pouvoir de l'argent doivent être envisagées et misent en oeuvre. N'oubliez pas que le pouvoir actuel est prêt à exterminer une grande partie de la population pour maintenir sa suprématie et parvenir à ses fins. Ne vous laissez plus duper. Ne marchez pas dans leurs plans, continuez à consommer pour maintenir l'économie et ne vous laissez pas aller à la morosité, mais prenez du plaisir à vivre.

    Traduisez ce document dans toutes les langues et diffusez le largement à travers toute la planète. Cela changera la donne très rapidement. Réagissez et prenez vous en main, nous n'avez plus le choix, c'est votre vie qui est en jeu.

    Élevons la conscience de notre planète, pour notre plus grand bonheur.


    7 février 2009 18h36
    François SCHLOSSER a dit :
    Je suis heureux que vous trouviez l'idée bonne mais Je ne suis absolument pas d'accord avec vous sur votre analyse du lieu.
    Je suis alsacien et j'ai toujours été surpris des réactions à l'égard des allemands provenant de personnes des autres régions de France.

    Par contre, je crois que le sentiment alsacien à l'égard des allemands a fortement évolué depuis la guerre.
    J'entends par contre encore régulièrement des français m'indiquer que je ne suis pas vraiment français.
    J'entendais encore dernièrement quelqu'un qualifier l'Alsace de Bocheland, pays des casques à pointe.
    Des milliers de français travaillent en Allemagne chaque jour, les alsaciens font leur course en Allemagne, etc...
    Je crois que ce n'est pas en Alsace que cette implantation fera du bruit.

    Mais vous avez raison, il va falloir expliquer la décision.

    RispondiElimina
  28. grazie Arturo
    sono quasi due anni che sono al corrente delle scie chimiche e le ho rilevate in molti luoghi al di fuori della mia zona di residenza.
    qualche foto l'ho fatta e ora ero tentato di acquistare una videocamera per documentare meglio gli avvistamenti.
    certo è che ci vogliono persone che abbiano voglia di ascoltare e che almeno posseggano una mente aperta, altrimenti il messaggio che volgiamo trasmettere rischia di rivolgersi contro noi stessi e farci passare per allucinati paranoici.
    già io trovo difficoltà con gli amici e colleghi di lavoro, figuriamoci con nuove conoscenze.

    per quanto riguarda il Morgellons temo di essere nei guai.
    io e mia moglie abbiamo da poco accolto in casa un cucciolo di cane.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis