martedì 1 giugno 2010

Scie chimiche, un altro abominevole "esperimento" governativo (articolo di Zen Gardner)

Zen Gardner, in un suo brillante editoriale, esamina la percezione del problema “scie chimiche”, usando gli strumenti della psicologia. L’autore indugia sulle reazioni della massa di fronte alle scelleratezze dei governi: sono crimini tanto orrendi che l’uomo della strada non riesce neppure a concepirli. Se, per di più, si considera che il genocidio è perpetrato da chi, nell’illusione collettiva, sarebbe preposto a tutelare la popolazione, è inevitabile che si instauri un meccanismo di rifiuto. Siamo al cospetto del bias di conferma, ossia un atteggiamento che induce a cercare, contro ogni evidenza e contro ogni logica, un avallo delle proprie credenze anche più assurde, purché preservino la propria rassicurante visione del mondo. E’ un contegno infantile su cui hanno facile gioco i ciarlatani della disinformazione che usano le parole come potenti anestetici.

Il grado di silenzio e di censura circa le scie chimiche è orwelliano. L’aspetto più sbalorditivo di questa strana realtà, oltre all’assenza di ammissioni per opera delle autorità, è la mancanza di informazione dei media su un fenomeno tanto evidente ed intrusivo. Mentre, per certi versi, non sorprende che i media controllati non trattino l’argomento, l’idea che qualcuno sta deliberatamente avvelenando l’aria che respiriamo in misura tanto massiccia è straziante.

Se si associa questa intensa irrorazione alle campagne per l’aria pulita e per la riduzione di CO2 delle cui emissioni sono considerati responsabili i cittadini, si è al cospetto di una dissonanza cognitiva. Le due situazioni sono così contraddittorie che il cittadino medio rinuncia a conciliarle. Ciò si traduce in una rafforzata accettazione dello status quo ed in un docile stato di apatia. Si tratta di un modus operandi tipico della manipolazione culturale e scientifica ed è usato ad ogni livello di informazione pubblica. Combatti le guerre, poiché questo è il prezzo della pace. Prometti la trasparenza, ma tieni tutto nascosto. Non esistono centri occulti di potere, ma tutti vi appartengono. Aumento delle temperature globali e raffreddamento del clima. Preserva la libertà con maggiori controlli. Salva le nazioni, distruggendole (Si pensi all’Iraq, n.d.t.) etc.

Una forte dissonanza si palesa quando un’idea entra in conflitto con un convincimento personale: ad esempio, "Io sono una persona onesta" o "Ho preso la giusta decisione". L’ansia che si insinua quando si reputa possibile l'aver preso una risoluzione errata può condurre alla razionalizzazione, la tendenza a creare spiegazioni ulteriori e giustificazioni fittizie per puntellare le proprie scelte.

Sono sistemi di condizionamento che si sono, via via, affinati nelle ultime due generazioni, da quando i media hanno rafforzato la loro presa. Hitler espresse un simile semplice precetto per il controllo della massa: "Racconta una grossa bugia e la gente ci crederà". La gente non riesce a credere che qualcuno potrebbe essere così infido ed inumano, specialmente se appartiene ad un governo "democraticamente" eletto, da perpetrare delitti tanto orrendi contro la popolazione.

Riflettiamo. Ripercorriamo la vera storia. Gli oligarchi ed i governi hanno costantemente sfruttato i popoli per i loro fini. Essi cercano di tenerci sedati, distratti e convinti che siamo felici affinché non ci svegliamo, non ci rivoltiamo e non li buttiamo fuori.


Articoli correlati: Cecità, Io non voglio vedere


Condividi su Facebook





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI


CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

127 commenti:

  1. Oggi anche qui in Piemonte è stata una giornata senza precedenti, il cielo è stato coperto artificialmente al 100%.
    Molto bello anche l'articolo, viviamo in una assurda realtà, quello che succede è talmente sconcertante che la gente preferisce non vedere, eppure è lì sotto i nostri occhi...
    Io spero davvero che questo articolo possa servire davvero a svegliare le coscienze di qualcuno che non siano i soliti che leggono il blog.
    E se quello che sta succedendo ai giorni nostri fosse qualcosa di simile a questo?

    http://www.youtube.com/watch?v=Ww6Ym5m5GfM

    RispondiElimina
  2. Ciao a tutti pochi minuti fà ho ripreso delle scie chimiche iridescenti.

    http://img59.imageshack.us/img59/6766/dsc01384y.jpg

    E i grafici di Haarp sono alti:

    http://137.229.36.30/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?date=latest&Bx=on


    Prego che non ci siano terremoti.

    RispondiElimina
  3. Il bias di conferma.
    La strategia è proprio quella di utilizzare internet per conservare quantità enormi di informazioni varie e contrastanti, facendo riferimento sulla nostra coscienza e sul nostro cervello annebbiato dai mezzi di comunicazione principali che esaltano la nostra civiltà (dove "ufficialmente" viene divulgata la Verità).

    RispondiElimina
  4. Zret, come riesci a condensare tu concetti complessi in poche righe di un italiano esemplare pochi altri sanno fare. Complimenti davvero, i tuoi alunni dovrebbero accendere un cero alla Madonna.

    RispondiElimina
  5. Grazie, Marco, ma l'articolo non è mio. E' un testo che giudico esemplare, perfetto. In poche righe, descrive le reazioni della massa.

    Anche Corrado, nel testo Io non voglio vedere ha mirabilmente esaminato il tema.

    Gigettosix, quello che è avvenuto a Sanremo oggi, è indescrivibile.

    Ryuzaki, hai estratto il sugo dell'articolo.

    Ciao

    RispondiElimina
  6. @ giggetosix in che citta' ti trovi?

    Ogni giorno se ne vede una nuova,oggi a roma in mattinata il cielo era praticamente pulito,tranne che per una sorta di fiume chimico che camminava per conto suo,largo almeno 500/600 metri di larghezza e lungo a dismisura,ha praticamente percorso la sua strada per almeno 5/6 ore,questo fenomeno come si chiama? nel pomeriggio invece il cielo e' tornato alla sua normalita'.......scie senza fine sia persistenti che non ma piu' che altro nubi chimiche artistiche.....

    RispondiElimina
  7. @straker ieri quando ti ho chiesto se avevi scoperto qualcosa, era al riguardo della notizia che girava voce nelle forze armate che c'era il pericolo di un'attacco biologico su roma ciao

    p.s. anche se vedo con i miei occhi che l'attacco biologico e' in atto da tempo e nn solo su roma....

    RispondiElimina
  8. Oggi etylene dibromuro (l'odore era forte ed inconfondibile) ed una persona del quartiere è morta per crisi respiratoria acuta. Dopo diversi tentativi di rianimarla i sanitari hanno dovuto rinunciare.

    Forse il dispaccio si riferiva a quello? Forse.

    Intanto abbiamo avuto conferma che gli aloni iridescenti sono causati ANCHE dall'etylene dibromuro, insetticida che, ricordo, fu a suo tempo vietato dall'E.P.A. perché fortemente cancerogeno. ora però... non a caso, lo usano come additivo per gli aerei militari.

    Il nostro informatore, interpellato su quella ermetica circolare, ha preferito non rispondere. Silenzio - assenso... si dice.

    RispondiElimina
  9. Sulle foto satellitari di "Modis", sia in modalità "terra" che "acqua", riferite ad oggi, si possono ravvisare due elementi di palese falsità. Ingrandite a 250 m si osservano i massicci del Gran Sasso e della Maiella completamente liberi da neve: FALSO! La neve c'è ancora ( anche se in riduzione nell'ultima settimana) ed in quantità tale da poter spiccare nelle foto. Il massiccio della Maiella appare verde scuro (caratteristica delle piante in vegetazione estiva), mentre, attualmente, le faggete sono di quel colore a 1.200 m di quota. La faggeta arriva fino a 1.600 m come quota massima di vegetazione, ergo la foto non può essere di quel colore oggi. Ancora una cosa: visto che la giornata odierna è stata baciata dal sole e da un cielo azzurro di rara bellezza, vorrei sapere perchè Guido Guidi (primo pomeriggio su rai 3)ha nominato la parola magica, ossia "velature" e le stesse sono comparse a partire dalle ore 16.00 in poi. Si facessero un clistere con gli intrugli che vanno spargendo in aria, il Guido Guidi e tutta la "piccola umanità" che grava intorno alla versione del mondo Felici e Contenti.

    RispondiElimina
  10. Pare stiano per scatenare un sisma...

    RispondiElimina
  11. Gigetto, se mettiamo insieme le iridescenze un po' in tutta Italia e l'attività H.A.A.R.P. di queste ore, possiamo concludere che nei prossimi tre giorni il nostro paese verrà interessanto da un sisma di scala Richter superiore a 5.5.

    Si chiama effetto rimbalzo o "bunching". La ionosfera viene riscaldata (e quindi gonfiata verso l'alto) con l'emissione di impulsi ad alta frequeza sfasati di tempo e frequenza (es. 10.000 hz e 10.006 hz) e che creano una risonanza ELF ed ULF verso terra. Quindi, una volta interrotto il segnale, la ionosfera ritorna velocemente alla sua forma naturale, creando un effetto domino verso gli strati di atmosfera sottostanti nonché sulle faglie, già sollecitate dalle bassissime frequenze che risultano dallo sfasamento di fase creato da due impulsi inviati con piccola distanza di tempo l'uno rispetto all'altro. I conti tornano anche di più, visto che due giorni dopo il sisma abruzzese, la NASA annuncia:

    http://www.scienze.tv/node/4020

    RispondiElimina
  12. @Straker: sarebbe interessante capire dove. Per quanto mi sembra di capire, il nord non ne sembra immune

    RispondiElimina
  13. Laddove sono coparse iridescenze (attenzione... non gli aloni intorno al sole, per quanto anch'essi chmici), vi sono buone possibilità.

    Qui in Liguria occidentale non è impossibile, visto che la faglia della valle Armea è inattiva dal 1889.

    RispondiElimina
  14. Occhio, che tra poco assegneranno le frequenze libere dopo passaggio dal digitale.
    Oggi, il Ministro Vito, ha risposto a delle domande.

    Iniziative su apparecchi per il gioco e recupero somme evase a Sogei; Assegnazione frequenze libere dopo passaggio Tv digitale

    Qui sotto, il resoconto stenografico:

    Resoconto stenografico ( formato WORD )

    Ricordiamoci che i microchips "viaggiano" sulla frequenza UHF...
    Vedremo a chi venderanno le frequenze. Occhio che è importante!

    Luka78

    RispondiElimina
  15. Qui(prov di Milano) ne è apparsa una simile alla foto di Gigetto, però almeno 2 settimane fa.

    RispondiElimina
  16. Stavo pensando ad una cosa: ipotizzando che il terremoto ci sia...sarà perchè Berlusca è un pò troppo pro-Russia?

    RispondiElimina
  17. Allora si prepari di nuovo l'aquilano: oggi scempio iridescente da quelle parti, soprattutto verso le ore 20.00, al calar del sole. Non ci terrei proprio a rivivere un'esperienza terribile come quella del 6 aprile 2009 !!!!

    RispondiElimina
  18. Straker, una domanda: che intendi per "ipocentro di 10 km"?

    RispondiElimina
  19. "...L’autore indugia sulle reazioni della massa di fronte alle scelleratezze dei governi: sono crimini tanto orrendi che l’uomo della strada non riesce neppure a concepirli..."
    E' questo il punto... c'é gente ostica fino all'inverosimile!
    Confermo Alessandro su Roma.
    Appena sentito il presidente della repubblica per il due giugno..... bah, lasciamo perdere...

    RispondiElimina
  20. Quanti di voi hanno visto irridiscenze. Qui su roma non l´ho notato.
    In ogni caso il fenomeno é puntuale

    http://www.youtube.com/watch?v=1aq1W0RhOvM&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=WdwpH_MySXM&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=vSgIcA9YXJk&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=TH2zgVIgoqY&feature=related

    ed un ingenuo che cattura anche un chem aereo e che tenta di.. definire il fenomento come naturale

    http://www.youtube.com/watch?v=oF967AhA0jA&NR=1

    RispondiElimina
  21. Luka il digitale terrestre è stato introdotto proprio per quelle aprticolari necessità. Quelle frequenze servivano!

    RispondiElimina
  22. Ipocentro = profondità del sisma. Più è profondo, maggiore è l'area interessata.

    RispondiElimina
  23. Faraday su roma é la stessa merda con le variazioni nel cielo, dal polistirolo bianco grande espanso dai contorni indistinguibili, al cielo di giorni di alta pressione di azzurro pallido e scie non persistenti, alle persisteti di oggi con forme e spennellature varie dalla forma di merda di pecorelle a forme e andature varie a destra e manca, con spazietti di azzurro tanto per ingannare meglio.

    RispondiElimina
  24. La festa di domani, la festa dei.. militari e non della patria (ma quale?) é solo vergogna vergogna.

    RispondiElimina
  25. @Alessandro Abito nella zona del Monferrato (basso Piemonte). Qui nelle colline piemontesi non c'è una grande sismicità, c'è stato un piccolo terremoto nel 2001, l'epicentro se non sbaglio fu la zona del Roero. Quanto alle scie chimiche nessuno è immune, ingenuamente credevo che Roma data l'importanza delle istituzioni che ospita fosse risparmiata dalle scie e invece... Diciamo magari cambiano le modalità e gli scopi da regione a regione ma oramai le chemtrails sono ovunque. Oggi è stata una giornata da paura, hanno iniziato al mattino ed hanno proseguito per utto il giorno. Le scie tendevano ad allargarsi ed in poche ore il cielo è stato ricoperto da una spessa cappa di bianco, davvero impossibile non accorgersi di questo scempio.
    Ho davvero paura per questi terremoti artificiali, cercherò di stare all'erta, purtroppo di rospi (vuoi per l'inquinamento vuoi per altro) è un pò che non ne vedo.

    RispondiElimina
  26. bhe parlare che forse sta arrivando un terremoto di alta intensità in Italia chissa' dove in modo cosi' tranquillo non e' una bella cosa pero'...

    RispondiElimina
  27. http://www.youtube.com/watch?v=Ff1xZNddQIE&feature=related

    Che roba!

    RispondiElimina
  28. @Antonella
    Le foto che ho scattato le puoi trovare qui:

    http://www.youtube.com/watch?v=TH2zgVIgoqY&feature=related


    Ah già, domani è la festa della Repubblica delle banane.
    Chiissà quali altre squisitezze ci regaleranno le Fecce tricolori!

    RispondiElimina
  29. anche qui a firenze ho visto un paio di iridescenze.
    tipo questa, anche il cielo era identico.

    http://www.youtube.com/watch?v=40I65iR2Cp8

    RispondiElimina
  30. Magari non succede niente, controcorrente83, ma visti i precedenti, meglio stare all'erta. Non costa nulla.

    Ricordiamo come la protezione civile (quella che rimanda al cicap) disse a tutti di stare tranquilli e di rientrare nelle proprie case, mentre faceva sgomberare la prefettura. Molte vittime potevano essere risparmiate.

    Chi ha fatto più danno?

    RispondiElimina
  31. profondita' 10 km colline metallifere mag 2,9 ore 20:02
    http://cnt.rm.ingv.it/earthquakes_list.php

    RispondiElimina
  32. Non vogliatemene se insisto, ma sono pochi i canali su cui so di poter parlare di certi argomenti.
    Non vi sembra incredibilmente strano che su italia 1 (la rete piu guardata d'italia) si sia parlato consecutivamente si scie chimiche, illuminati, e signoraggio nell'arco di sole tre settimane?
    Ribadisco che c'è qualcosa sotto, e spero di non essere il solo a rendermene conto.
    L'esempio lampante è il servizio sul signoraggio andato in onda qualche minuto fa, posto tra il servizio sulle streghe e quello sui vampiri.
    Come può un videospettatore prendere la faccenda sul serio?
    Non vi so dire cosa sta succedendo, ma è chiaro come il sole (quando non è offuscato dalle scie) che c'è un motivo subdolo per questo modo di agire di italia uno.
    Spero di non essere censurato per questo messaggio, non essendo un disinformatore ma l'esatto opposto.

    RispondiElimina
  33. Codesti argomenti possono essere inseriti solo in un tale contesto. Non vi sono alternative. Penso comunque che sia in atto una lotta intestina. C'è qualcuno che sa di avere il terreno franante sotto i piedi e sta inviando un messaggio chiaro ai suoi burattinai.

    Te capì?

    RispondiElimina
  34. Alessandro, si tratta di un sisma strumentale. Speriamo che i prossimi rimangano su quell'intensità.

    RispondiElimina
  35. Straker faccio fatica a seguirti ma l'argomento mi interessa parecchio. Potresti spiegarti in altro modo?

    RispondiElimina
  36. A me pare che fra scie di tutti i tipi, iridiscenze, cappe nel cielo e sul mare, stiano alzando il tiro. Ma è pur sempre meglio essere afflitti e consapevoli piuttosto che ignari e beoti.

    RispondiElimina
  37. Ricordo ancora con quale meraviglia osservai nel 2001 negli USA quelle lunghe strisce bianche nel cielo dell'arizona, un cielo che già conoscevo fin dai primi anni 80 per le sue magnifiche nubi oppure per il blu profondo della sua sconfinata volta. Ricordo perfettamente che gli aerei lasciavano, quando avveniva, dietro di loro dei corti "pennacchi", quasi timorosi di disturbare, di lasciare un segno deturpante del loro passaggio. Fu immediato per me percepire in quelle tracotanti sciate lunghe, lunghissime e durature un qualcosa di intenzionale nel metodo e negli effetti, un cielo sfregiato simbolo di un oltraggio senza pari. All'epoca ancora non sapevo ma subodoravo che la cosa non si sarebbe fermata percependone un qualcosa di maligno assolutamente in sintonia con quanto avveniva da tempo. La mia umile e personale opinione sul fenomeno scie chimiche da quella data si è arricchita di dettagli e conferme ma l'impressione che ne ricavo tutt'ora è rimasta la stessa; non sono abituato alla loro presenza ne mi abituerò a dispetto degli sforzi profusi più o meno occultamente per, quanto meno, normalizzarle.
    Come mai su alcuni soggetti sembra non funzionare la propaganda normalizzante? Ritengo che non sia un fattore casuale bensì dipendente da vari fattori che concorrono a dare una percezione della realtà leggermente diversa o forse più ampia rispetto ad altri soggetti. Ritengo altresì fondamentale l'atteggiamento verso la verità, mi riferisco a quella che si sente tale sia raZionalmente sia emotivamente. Ho riscontrato nella persone sia parlando di scie chimiche sia di altre cose che spesso la verità viene percepita e riconosciuta ma subito viene soffocata o dalla parte esclusivamente razionale della mente oppure dalla parte esclusivamente emotiva. Infatti i surrogati della verità blandiscono la parte razionale oppure la parte emotiva cosicchè l'inganno possa essere accettato (N.D.A I signori sbeffeggiatori dicano e pensino quello che vogliono di me ma sono vissuto abbastanza da sapere per esperienza diretta e vissuta che quello che ho detto non è campato per aria). Le implicazioni della verità "vera" spesso sono scomode riguardo le cosidette scie chimiche, allora ecco che una valanga di spiegazioni razionali creano un surrogato di verità che conforta, e opportunamente direi distoglie dal fenomeno, oppure per far leva sulle emozioni ecco che si propone il tema " ma non vorrai credere anche tu a quelle balle..." paura del ridicolo, paura di essere diverso, dubbi sulle proprie impressioni/capacità/intuizioni ecc. ecc.
    Per concludere, confermo anch'io che oggi nel basso piemonte si sono dato da fare specialmente a metà pomeriggio con molti passaggi poco visibili nascosti dal biancore generalizzato. Il sole alle 17,30 era solo una macchia luminosa nel bianco-grigio del cielo tra l'altro pieno di zone iridescenti o striature azzurre luminescenti.

    RispondiElimina
  38. Ciao the_klutz, sono concorde con quanto wcrivi. Neanche io riesco ad abituarmi a questo oltraggio. E purtroppo noto in molti quella ottenebrata inconsapevolezza che mi ricorda perfettamente il film "Essi vivono", che in effetti fù il ritratto di quanto viviamo in questi anni. Se tutto questo ha un senso, vuol dire che ci sarà una fine e mi auguro che non sia la fine che hanno progrmmato per le loro caavie. Comunque sia lotteremo per vincere questa guerra.

    RispondiElimina
  39. comesi legge il grafico del Induction Magnetometer

    RispondiElimina
  40. Straker, hai sentito?
    C'è stato un terremoto, anzi, due scosse, nel Piacentino e provincia di Perugia!

    ANSA:
    "Due scosse di terremoto, nel piacentino e in provincia di Perugia

    Il "Corriere della Sera" e "La repubblica", almeno per il momento ( ore 9:05 ) non pubblicano ancora nulla.

    Ho letto la notizia verso le 8:40 sul televideo e subito mi è venuto in mente quanto tu avevi scritto ieri sera.

    Naturalmente, non bisogna cadere - parlo in generale - in facili previsioni. In questo caso, le tue sono state delle osservazioni che hanno portato ad una "realizzazione".

    Andiamo avanti!

    RispondiElimina
  41. questo e' il cielo che mi sono trovato sulla testa appena svegliato oggi,chi sa' spiegarmi questa formazione di pecorelle fino all'orizzonte.....ogni giorno ne sto' vedendo una nuova...

    RispondiElimina
  42. questa e' la fotografia http://img176.imageshack.us/i/img9927.jpg/

    RispondiElimina
  43. Alessandro, quelli appaiono essere normali stratocumuli. Ogni tanto lasciano che si formi qualcosa di naturale. Il problema è che tra un po' ci dimenticheremo i cieli naturali e questi sono i risultati.

    Per quato riguarda il grafico che misura la "risonanza H.A.A.R.P.", questa è evidenziata da picchi di frequenze basse colorati in fuchsia. Si è potuto osservare che nelle 36 ore prima di "eventi sismici importanti" il grafico impazzisce. Coincidenza?

    Ribadisco che la stessa N.A.S.A. ha ammesso (due giorni dopo il terremoto in Abruzzo) una correlazione tra le alterazioni elettromagnetiche nella ionosfera ed i sismi superiori a 5,5 gradi della scala Richter. Ricordo che nelle ore immediatamente precedenti al terremoto de l'Aquila, era impossibile inviare e ricevere sms e furono segnalate iridescenze.

    @ Luca

    E' probabile che si tratti solo di una coincidenza, anche perché la profondità non è di 10 km ed il sisma è di magnitudo strumentale (comunque inferiore ai 5.5 Richter). Sarebbe comunque interessante conoscere se vi sono state testimonianze realative ad "iridescenze chimiche" in quelle zone. Queste si formano a causa di una interazione tra onde elf ed ulf (vedi H.A.A.R.P., N.A.S.A. ed alterazioni elettromagnetiche nella ionosfera) e particolato metallico elettroconduttivo disperso con gli aerei militari e civili, per cui bisogna tenere un elevato livello di attenzione.

    RispondiElimina
  44. Condivido anch'io le riflessioni di the_klutz.
    La neuroprogrammazione a cui siamo stati sottoposti tutti, nel nome della normalità, dell'integrazione sociale, di un malinteso senso di coesione con i nostri simili o di una ancor più malintesa "direzione comune" ha lasciato pochi superstiti. Chi ora sa che il gregge viene guidato ineluttabilmente verso il baratro non ha risorse altrettanto efficaci per rompere l'incantesimo in cui i suoi simili sono imprigionati, spesso per loro stessa scelta. Persino quelli che in molti casi riconoscono la crescente idiozia e rozzezza della manipolazione mediatica si rifiutano di percepire alcuna reale minaccia all'apparente tranquillità delle loro esistenze. Per quanto ancora?

    Morte e devastazione in Guatemala e paesi limitrofi, guardate poi se questa voragine vi sembra normale
    http://www.newnotizie.it/2010/06/01/uragano-agatha-
    spaventosa-voragine-si-apre-in-guatemala-city/

    RispondiElimina
  45. @ Straker

    "E' probabile che si tratti solo di una coincidenza, anche perché la profondità non è di 10 km ed il sisma è di magnitudo strumentale (comunque inferiore ai 5.5 Richter)."

    Certo, Straker, potrebbe trattarsi di una semplice coincidenza.
    Avevo notato, ma dimenticato di scriverlo nel messaggio, che il grado Richter non è stato di 5.5 ma di 2.2-2.3
    Meglio così, ciò significa che nessun danno a cose e, soprattutto, persone non c'è stato.

    "Sarebbe comunque interessante conoscere se vi sono state testimonianze realative ad "iridescenze chimiche" in quelle zone."

    Infatti, se qualche amico del blog vive in quelle zone, sarebbe buone che portasse la sua testimonianza.

    RispondiElimina
  46. dopo avervi seguito per parecchie settimane posso dire solo una cosa: siete veramente un blog di ciarlatani, leccapiedi di straker che è il vostro dio sceso sulla terra, e di cui ascoltate e assimilate qualsiasi puttanata gli esca dalla bocca. Straker , sò che non pubblicherai questo post, visto che a te la libertà di opinione piace solo quando gli altri la pensano solo al tuo stesso modo, perciò questo era un libero sfogo.
    se cè qualcuno che riuscirà a rendere il mondo un posto peggiore di quello che è bhe, quelli siete VOI.

    RispondiElimina
  47. Infatti, se qualche amico del blog vive in quelle zone, sarebbe buone che portasse la sua testimonianza.

    Bisognerebbe chiedere ad axlman...

    RispondiElimina
  48. @ Lello17

    "dopo avervi seguito per parecchie settimane posso dire solo una cosa: siete veramente un blog di ciarlatani, leccapiedi di straker che è il vostro dio sceso sulla terra, e di cui ascoltate e assimilate qualsiasi puttanata gli esca dalla bocca."

    Lello, ascolta bene quello che scrivo, perchè ti sto dedicando del tempo. Non so perchè, ma te lo sto concedendo:

    senti, tu dici che sei da due/tre/quattro ( ? ) settimane che segui questo blog? Bene, io, invece, da quattro anni.
    E a settembre - mi ricordo ancora il mese - saranno 8 anni che, dopo aver letto dall'anno prima l'esistenza delle chemtrails, vedo le scie chimiche in celo.
    Da come vedi, seguo l'argomento prima che gli Dei Straker e Zret scendessero sulla terra. Mi dispiace per te.

    Certo, altri avranno conosciuto il "fenomeno" grazie agli Dei, ma questa è la vita. Non tutti la vediamo uguale. Anzi, a volte, come questa, diametralmente opposta.

    Ma ora basta, ti ho concesso sin troppo tempo. Se uno dei tanti finti scandalizzati da ciò che si scrive e commenta qui sopra, non ci spreco del tempo.
    Forse sei uno dei tanti account blogger che fanno capo ad un unica persona. Smettila, dai. A maggio di quest'anno, invece di aprirti l'ennesimo account, potevi fare qualcos'altro.

    RispondiElimina
  49. lollo17, se preferisci le balle spaziali dei servi di regime vattene pure da loro, invece di postare boiate qui. bye

    RispondiElimina
  50. Grullo 17, sei in malafede, sei un fedifrago. La Gehenna è pronta per te.

    RispondiElimina
  51. Davvero limpida la dissertazione di the klutz.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  52. Avete notato che il logo di google.it e’ composto da aerei e scie?
    Ogni scusa e’ buona...CVD

    RispondiElimina
  53. oggi a roma nessuna traccia di scie ...... sara' un caso che ci sia la parata militare??? maledetti bastardi!!!

    RispondiElimina
  54. @The klutz

    Analisi azzeccata e aggiungo anche che in molti é stata sedimentata la paura della frantumazione di questa realtá virtuale che é l´unico appiglio di una loro.. non vita. A causa delle dottrine laiche e religiose inculcate tanti non hanno saputo costruire dentro di se altro che non gli sia stato introiettato. Da qui anche una maggiore resistenza a guardare la realtá e a voler continuare a dormire.

    @Alessandro
    Confermo, almeno per questa mattinata.

    RispondiElimina
  55. secondo me il fatto che comincino a dire certe cose in televisione(scie chimiche , signoraggio ecc),e' perche' voglono far scoppiare la bolla e creare una sorta di tumulto popolare,in pratica penso che vogliano far incaxxare la gente per poi usare la forza con un giustificativo...

    RispondiElimina
  56. @lollo17

    Egregio signore/a è mia speranza che le parole da lei lette in settimane di frequentazione del blog non le abbiano recato eccessivo oltraggio ma se così non fosse mi permetto di suggerirle immantinente di allontanarsene cosicchè non ne abbia ulteriore disturbo per la sua persona. Nondimeno se trovasse di degnare queste mie parole di attenzione le chiederei come mai tanta acredine nei confronti di questi poveri gonzi, cerebrolesi, incompetenti, ecc ecc.? Perchè la disturba tanto questa cosa visto che lei è depositaria della corretta interpretazione dei fatti nonchè persona evidentemente equilibrata e dai pii sentimenti nei confronti di questi menomati da compatire.
    O devo ritenere che sia invece proprio l'attacco e possibilmente la distruzione lo scopo delle sue parole? Certamente no poichè capisco dal suo scrivere che lei è altamente colto/a nonchè tollerante e grazie alla sua preparazione, di raro ed equilibrato giudizio. Per amore di discussione ipotizziamo che straker sparisca e con lui il suo blog: molti di noi "poveri mentecatti" perderebbero, a suo dire, il loro dio (e auspicabilmente smetterebbero di recare tanta offesa...). Certamente qualcuno, poco o punto autonomo mentalmente, si perderebbe ma mi sento di assicurle che la maggiore parte dei "poveri mentecatti" continuerebbe a fare quello che stà già facendo e non solo nel blog di straker, ovverosia cercare informazioni, confrontare esperienze, idee, impressioni, tutte attività evidentemente altamente nocive e absit iniura verbis, sovversive, insomma cose indegne di un cittadino probo a dire di alcuni personaggi.
    Perdonerà l'ardito accostamento ma ravviso nel comportamento di alcuni signori della nostra epoca un certo stile nel "suggerire" idee, comportamenti e tendenze che a mio dire avrebbe pari solo tra gli inquisitori del tempo passato i quali in nome di una certa idea si sentivano autorizzati a bonificare le genti e le menti da idee non omologate. E' comprensibile che tra qualche albigese o valdese di quei tmepi si trovasse un qualche straker ante litteram che, pur con tutti i suoi limiti di uomo, ritenesse di dover stigmatizzare certe idee, modi e metodi e trovasse addirittura riscontri postivi in termini di accettazione e supporto.

    RispondiElimina
  57. Leggete attentamente questa notizia: "Acqua: tutto pronto per la volata in borsa"

    In gran silenzio, dopo le varie leggi ad-hoc, ecco nascere questo incredibile colosso fatto di unioni e inscatolamenti vari per la gestione di acqua, luce e gas. Guardate chi ne fa parte e considerate le tutte i lati negativi di simili operazioni. E’ a dir poco scioccante...

    Complimenti a Roberta Lemma per le ricerche, la stesura dell'articolo e le ottime riflessioni.

    RispondiElimina
  58. Per chi non avesse potuto vedere il servizio sul signoraggio bancario nella puntata di mistero del primo giugno, abbiamo inserito il file video qui.

    RispondiElimina
  59. ciao a tutti

    ma guardate che bella la prima pagina di google.it
    con le sue scie chimiche...che roba!!

    ciao
    Sandro

    RispondiElimina
  60. Straker, riguardo la foto di Alessandro credo che questi stratocumuli siano totalmente artificiali, le “pecorelle” sono indice di attivita’ elettromagnetica imho.

    Il cielo di ieri al tramonto dopo le intense irrorazioni cancerogene:

    http://img72.imageshack.us/img72/8247/p010610203902.jpg

    http://img683.imageshack.us/img683/6756/p010610204001.jpg

    RispondiElimina
  61. Ciao a tutti. Ho capito bene o quella raffigurata nell'immagine dell'articolo sarebbe una biondina "sadomaso" con il frustino che, per così dire, si espone ad affiancare le previsioni meteorologiche con tanto di scie sullo sfondo; cosa dovrebbe ispirare? Amore per gli aerosol con i quali manipolano il tempo? Che spot "assassino", mi verrebbe da giudicarlo come un forte e chiaro condizionamento mentale che fa leva su determinati istinti. Si agganciano proprio a tutto pur di spacciare la loro robaccia, in questi tempi poco virtuosi! :-D
    A proposito di sadismo...lollo, per caso sei un masochista? Perchè stare qua se poi ti viene l'orticaria? La Rete è infinita.

    RispondiElimina
  62. anche io non sono proprio sicuro che quella formazione di stratocumuli sia naturale , anche perche' copriva il cielo a 360° da orizzonte a orizzonte,era una formazione massiccia mai vista prima......

    RispondiElimina
  63. http://notizieincredibili.scuolazoo.com/incredibile/incredibile-una-palazzina-di-3-piani-risucchiata-da-una-voragine
    come si puo' formare una voragine cosi' perfetta?

    RispondiElimina
  64. Ciao Ginger, si tratta di una di alcune creazioni di un artista che fa satira amara sulla rieducazione subliminale ad opera di media e governi.

    RispondiElimina
  65. Voi direte: "Ma per quale motivo Aeronet avrebbe tagliato questa satellitare?".

    Semplicemente per questo motivo.

    Grazie all'amico A.P. per la preziosa segnalazione.

    RispondiElimina
  66. Ecco un'ultima notizia sui pacifisti arrestati ed ora rilasciati. Compresi gli italiani:

    Blitz, liberi i sei italiani. Frattini: grato a Israele

    Avete letto? Frattini è grato ad Israele. Ma per che cosa?
    Per aver ammazzato una decina di innocenti?
    Per aver sequestato centinaia di innocenti?
    Per non aver dato spiegazioni sul sequestro?

    Per quale cazzo di motivo bisogna essere grati?
    Per quale cazzo di motivo bisogna dar da mangiare a Ministri del genere?

    Io, cittadino italiano, mi faccio queste domande.
    Il Ministro degli esteri israeliano Frattini, darà mai una spiegazione?

    RispondiElimina
  67. Fantastica la parata militare di oggi.
    Che dire, un classico intramontabile. Non vi sentite anche voi sopraffatti dall'orgoglio nazionale?
    Nella diretta televisiva oserei dire che mancava un solo piccolo particolare: il logo dell'Istituto Luce nell'angolo del teleschermo!

    @Alessandro: quella voragine sembra uscita da un episodio di x-files.

    RispondiElimina
  68. Ciao Straker: allora, con sincerità, tanto di cappello all'artista, che non avrebbe potuto essere più sottile nell'interpretazione della triste realtà che ci circonda.

    Parlando con la gente di questi temi (scie, signoraggio, caste, avvelenamenti voluti, catastrofi artificiali), esse non possono non rendersi conto delle lacerazioni profonde che la vita di ciascuno sta subendo a causa di questi cambiamenti negativi indotti, e infatti ammettono che c'è qualcosa di strano e tuttavia ti guardano un po' di traverso. La maggior parte, alla richiesta specifica, non riesce a spiegarsi razionalmente quello che sta succedendo e la causa precisa che ha originato un simile sfacelo; poi, quando si mettono di mezzo le scie chimiche e il condizionamento elettromagnetico mentale, quel poco di razionalità sana che li aveva invasi crolla miseramente e lascia spazio ad un nuovo stato di annebbiamento mentale. Con alcuni però, a distanza di tempo, si riesce a riaffrontare l'argomento guadagnando qualche centimetro in più ad ogni occasione. E' meglio di niente, come per Mistero. Ritengo che le rivelazioni recenti di quella trasmissione (qualunque sia il movente che spinge i gestori del canale televisivo, che certamente molto hanno a che fare con una specie di avvertimento per qualcuno e magari anche come test per sondare le reazioni del pubblico, tipo l'aumento delle visite ai blog specializzati nei temi trattati, ecc --> gli spioni della Rete non mancano), sia comunque una buona occasione per la divulgazione. I più svegli qualcosa recepiranno, approfittando anche del lavoro svolto in precedenti trasmissioni tipo Voyager e Report che già trattarono l'argomento, anche se poi i conduttori si sono per così dire convertiti votandosi alla negazione.

    RispondiElimina
  69. Al messaggio precedente ovviamente intendevo scrivere Rebus e non Report...non ho idea da dove mi sia uscito.

    RispondiElimina
  70. @Alessandro, a creare sospetto è anche il fatto che i pennivendoli si affrettano a definirlo un "fenomeno naturale"

    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/
    10_giugno_01/guatemala-buco-nero
    _ca61fa26-6d9b-11df-b7b4-00144f02aabe.shtml

    In Guatemala contemporaneamente al ciclone Agatha c'è anche una eruzione vulcanica...e guarda caso un altro vulcano si è svegliato in Ecuador. Una coincidenza dietro l'altra

    http://www.ilmanifesto.it/il-manifesto/argomenti/
    numero/20100530/pagina/09/pezzo/279366/

    RispondiElimina
  71. Sì Ginger.... sagace l'autore di quelle immagini. Se ne possono vedere altre su Deesillustration.com.

    Sono d'accordo sul fatto che, al di là delle motivazioni, bisogna cogliere la palla al balzo ed usare i servizi di "Mistero" per divulgare, con il vantaggio di poter presentare i nostri argomenti con una spalla in più: la televisione. In ogni caso bisogna fare tanto di cappello ai ragazzi di Quadrio.tv, perché nel panorama televisivo, sino ad ora nessuno è riuscito (o ha voluto) nell'intento meglio di loro. Concetrare certe tematiche in quindici minuti non è facile.

    RispondiElimina
  72. @straker 'Ogni giorno se ne vede una nuova,oggi a roma in mattinata il cielo era praticamente pulito,tranne che per una sorta di fiume chimico che camminava per conto suo,largo almeno 500/600 metri di larghezza e lungo a dismisura,ha praticamente percorso la sua strada per almeno 5/6 ore'
    questo l'ho scritto ieri ed e' praticamente quella striscia grandissima che taglia l'italia nella la foto satellitare tagliata...

    RispondiElimina
  73. Ciao a tutti... vedo un cielo allucinante... nuvole chimiche caricate di onde ULF a manetta... haarp all'ennesima potenza... si salvi chi può...

    RispondiElimina
  74. Scusate ma perchè irrorare e causare sismi il giorno prima della festa dalla repubblica? Ma non c'è la parata con tutti contenti ed il cielo azzurro?

    Perchè questi danni e una copertura terribile il giorno prima?

    Cosa causa alle nuvole l'etilene dibromuro? Non è l'alluminio a causare iridescenze?

    guardate le NUVOLE MODULATE:

    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Rome_Tor_Vergata.2010153.terra.1km.jpg

    RispondiElimina
  75. Ciao a tutti, a proposito di scie lunghissime ... Eccole, sembra che AERONET abbia pubblicato la foto satellitare di oggi.

    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Rome_Tor_Vergata.2010153.aqua.250m

    Si vedono anche altre scie più piccole qua e là in Puglia ad esempio. Un capolavoro!

    Haarp invece oggi rispetto all'attività delle ultime 24 ore, riposa.

    http://137.229.36.30/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?date=20100602&Bx=on

    RispondiElimina
  76. ciao a lollo, e a chi come lui si vogliono nascondere dalla verità:
    la spiritualità e la ricerca della VERITà si fondano sulla paura. di cosa? si ha paura perchè l'altro può mettere in luce l'inconscio e tu non ne vuoi sapere nulla.
    ma non volerne sapere nulla non ti sarà d'aiuto, la repressione non sarà d'aiuto. rimarrà lì e diventerà un cancro. e con il tempo tenderà ad affermarsi con sempre maggior forza, e alla fine sentirai di aver fallito: quello che hai represso, ha vinto e tu sei uno sconfitto. (osho rajneesh)

    per quanto riguarda oggi..nessuno ha chiamato i russi che sono maestri nel non far piovere durante le costose ed inutili parate di regime?
    mi aspettavo il servizio sul tg1...

    interessante invece a mistero quando raz prima di introdurre il servizio sul triangolo delle bermuda, faceva una serie di domande della serie: chi controlla il clima? chi ci controlla? e cose così...ma non sono riuscito a capire se sono battute da copione per "fare atmosfera" al programma, o se sono degli spiragli per approfittare per dire qualcosa e far porre domande simili anche ai tele(celebrolesi)spettatori. (senza offesa me ne sono visto un po' anche io)
    che ne pensate?

    RispondiElimina
  77. Piuttosto qualcuno glielo dice al Giornale ma anche a Repubblica che fonti turche e i media turchi hanno rivelato c'era una lista in mano alle truppe di assalto in cui erano segnalati i nomi delle persone sul battello che dovevano essere eliminate?

    http://philosophers-stone.co.uk/wordpress/2010/06/turkish-sources-%E2%80%93-israeli-advance-target-assassination-list-found-on-flotilla/

    Non credo che nelle prossime ore nessun media mainstream italiano lo diffonderà per non urtare la sensibilità degli eletti.

    RispondiElimina
  78. Qui lo scione si vede meglio. Ci avranno ripensato. Mah!

    RispondiElimina
  79. Ron, grazie, bella notiziona! Vediamo se si riesce a saperne di più.

    RispondiElimina
  80. Evergreen Air ...
    http://theintelhub.com/2010/05/29/evergreen-air-cia-chemtrail-facility-leaked/

    A chi fosse interessato ai progetti DARPA 2010 e 2011 segnalo questo sito
    http://nextbigfuture.com/2010/02/darpa-project-highlights-for-2010-2011.html

    Osservo che sono in budget 6,0 mil di $ per studiare la matematica del funzionamento del cervello

    "The Mathematics of the Brain program will develop a powerful new mathematical paradigm for understanding how to model reasoning processes for application to a variety of emerging DoD challenges".

    DoD = Department of Defense. Challenges = sfide. In altri termini da come posso intuire si studia come modificare i processi di ragionamento in caso di rivolta interna o di ulteriori operazioni militari.

    RispondiElimina
  81. @ Ron

    "Piuttosto qualcuno glielo dice al Giornale ma anche a Repubblica che fonti turche e i media turchi hanno rivelato c'era una lista in mano alle truppe di assalto in cui erano segnalati i nomi delle persone sul battello che dovevano essere eliminate?"

    No, Ron, qui in Italia di tutto questo non se ne parlerà. Punto e basta.
    Un paio d'ore buone fa, così come ho scritto nell'ultimo mio commento, la notizia su Israele riguardava il Ministro Frattini che si diceva grato ad Israele.
    Ora, invece, che l'Italia, insieme agli amichetti ( anzi, ai padroni ) U.S.A., ha votato NO all'idea, avanzata dall'ONU, di aprire una inchiesta internazionale sull'assassionio dei pacifisti.
    Per quanto possa essere utile ed indipendente una inchiesta del genere, non si sa, ma era pur sempre un segnale di non obbedienza a certi individui.

    Qui sotto la notizia:

    Onu, inchiesta su blitz L'Italia vota no con Usa

    La vita dei comuni mortali, non vale nulla. Soprattutto quando essi si mettono di traverso contro i padroni. Contro lo status-quo.

    RispondiElimina
  82. Qui nell'alto milanese il cielo pulito di questa mattina e pomeriggio si sta già insozzando con scie portate dal vento.

    @ Luka78
    Già.
    Ad ogni modo c'è un dettaglio che non mi quadra. Ho trovato la notizia della lista anche qui
    http://lombardia.indymedia.org/node/29762
    oppure si trova anche qui in inglese
    e qui
    http://www.prisonplanet.com/turkish-sources-israeli-advance-target-assassination-list-found-on-flotilla.html

    In entrambi i casi la foto della lista è alquanto illeggibile. Chi ha interesse dovrebbe rendere disponibile questa lista. Sarebbe un atto di chiarezza per tutti data la gravità inusitata.
    Per quanto riguarda l'Italia ci comportiamo da veri salami prima con Arafat ora con questi idioti psicopatici.

    RispondiElimina
  83. abbiamo un governo veramente infame. vergogna!!!

    RispondiElimina
  84. Qualcuno ha sentito Mike? E' sparito e non risponde alle e-mails.

    RispondiElimina
  85. l'articolo completo è molto interessante...
    http://beforeitsnews.com/news/48/816/Chemtrails:_Another_Horrific_Government_Experiment.html

    RispondiElimina
  86. dopo il temporale, pochi secondi di cielo azzuro e ora "guidoguidivelature" lunghissime. sembra il fumo di sigaretta lascita sul posacenere!
    che schifo.

    ps. mi hanno passato sto video

    http://www.youtube.com/watch?v=JaiMjAULWn0&feature=player_embedded

    secondo me, in ogni caso non si attacca una nave in acque internazionali e battente bandiere di un altro paese.
    i militari se la sono cercata e penso che chi era sulla nave si stava difendendo perchè ormai sapevano cosa li aspettava e a cosa andavano incontro. e comunque non erano armati con armi da fuoco
    il video mi è stato postato da una ragazza israeliana giustamente.

    RispondiElimina
  87. http://www.beppegrillo.it/2010/06/israele_attacca/index.html

    RispondiElimina
  88. Una giornata sui generis, oggi, a Sanremo, con poche scie, un breve temporale ed il cielo azzurro che, però, ha poi virato su una tonalità meno accesa.

    RispondiElimina
  89. Straker,avevo chiesto anch'io di Mike parecchi giorni fà ma nessuno ha risposto,preoccupante.

    RispondiElimina
  90. questo era il cielo del 31 maggio.

    http://www.youtube.com/watch?v=rPt6qUYLfnw

    una doamnda, prima guardando fuori ho visto un aereo senza scia, ma ad un tratto ha lasciato dietro di sè una minuscola sfera bianca che sembrava essere come una sbuffo di vapore che si è dissolto in meno di un secondo.
    qualcuno ha mai visto una cosa del genere o sa dirmi cos'era?

    RispondiElimina
  91. Ciao Mercury... testimonianza inquietante, la tua.

    RispondiElimina
  92. Damocle, anche io non riesco più a sentirlo da qualche settimana. Oltretutto non ha risposto ad una mia email. Temo che anche lui sia stato oggetto di minacce ad opera dei soliti noti ed abbia per questo deciso il ritiro dalle scene. Il fatto stesso che nemmeno mi abbia risposto è indicativo in questo senso.

    Che tristezza. :-|

    RispondiElimina
  93. Questa notizia non piacerà ad Attivissimo e soci.

    New announcement: AirNav RadarBox 3D Officially used in the Boeing 787 Dreamliner Project
    Posta in arrivoX

    Rispondi |AirNav Systems Forum a me
    mostra dettagli 20.46 (21 minuti fa)


    AirNav RadarBox 3D Officially used in the Boeing 787 Dreamliner Project

    San Diego, CA, Jun 2, 2010 - AirNav Systems ( www.airnavsystems.com ) the world's most trusted and accepted provider of Mode-S/ADS-B real-time global flight tracking solutions is proud to announce that Goodrich Aerospace Corporation (NYSE: GR) selected AirNav RadarBox 3D as the real-time flight tracking solution used on the Boeing 787 Dreamliner project.

    According to Rob Millione from Goodrich Corporation, "AirNav RadarBox is a very interesting package - and as described, easy to setup. We were up and running in about 3 minutes - logged into AirNav RadarBox Network servers and looking at air traffic in the Seattle region for Flight Qualification Testing for the next generation Boeing 787 aircraft".


    Boeing 787 Dreamliner - Goodrich tracks it with AirNav RadarBox 3D

    AirNav RadarBox Network is the only existing professionally maintained global ADS-B flight tracking network tracking flights in real-time all over the world.

    Goodrich's Rob Millione states that "Our team in Seattle tracks Boeing 787 Test Flights using an AirNav RadarBox 3D unit which sits near our Communications Operations Center getting transponder information - the AirNav RadarBox 3D hardware unit is directly connected to the Flight Path Qualification Testing computers via an USB-2 connection. The system has been extensively used to follow flight test paths of the Boeing 787 Test Plane ZA002".


    Boeing 787 Dreamliner Test Plane ZA002

    Rob Millione added that "RadarBox also does something else we were looking for - it accesses the internet to get flight data that is shared by other RadarBox units giving it unlimited coverage. So, where ever there is another AirNav RadarBox user online, you get to see what they see".

    RadarBox is the only totally integrated Virtual Radar solution where users are able to share data between them in real-time. RadarBox has a permanent development program with free updates for all users.


    Goodrich/Boeing Communications Operations Center in Seattle

    ADS-B or Automatic Dependent Surveillance-Broadcast, is a data transference system installed in airline aircraft that allows data to be transferred between aircraft and air traffic controllers to enhance the safety and efficiency of traffic.

    Goodrich Corporation, a Fortune 500 company, is a global supplier of systems and services to aerospace, defense and homeland security markets. With one of the most strategically diversified portfolios of products in the industry, Goodrich serves a global customer base with significant worldwide manufacturing and service facilities. For more information visit http://www.goodrich.com

    About AirNav Systems offers a complete set of exciting and innovative tracking products and is renowned for the ability to produce bespoke solutions to exactly meet the needs of the professional and non-professional customers at a realistic and affordable price. Always with high quality standards and innovative features not found in any other similar programs, AirNav Systems products have been reviewed in more than 100 magazines, newspapers and on TVs and Radio worldwide. For more informaytion visit http://www.airnavsystems.com

    To unsubscribe from these announcements, login to the forum and uncheck "Receive forum announcements and important notifications by email." in your profile.

    You can view the full announcement by following this link:

    http://www.airnavsystems.com/forum/index.php?topic=5021.0

    Regards,
    The AirNav Systems Forum Team.

    RispondiElimina
  94. @mercury il cielo su roma era molto simile a quello di firenze

    RispondiElimina
  95. ...e anche stasera su rai3 ...pellicola sioncatastrofista...sulla fine del Mondo...
    Sempre su rai3 ...provate a fare caso al nuovo sfondo...alle spalle del quarto d busto (exmezzo)..sulla sinistra in alto...
    Se quella nn è una scia...io sono pa perino...!

    RispondiElimina
  96. ...Buonasera a Tutti...
    fate caso al nuovo sfondo del telegiornale d rai3
    in alto a sinistra del teleschermo dietro il mezzobusto che legge le "notizie"...se quella nn è una scia.......Incredibile...!

    RispondiElimina
  97. A proposito di spots televisivi... ven'è uno scandalo sul La7: l'ultima sequenza riproduce in animazione un aereo con scia. Non sapevo che gli aerei fossero ecologici... tantomeno quelli che sciano!

    RispondiElimina
  98. El temps TV3 chemtrails 25-05-2010

    Meteorologi venduti in Spagna. A quando anche qui scenette del genere?

    RispondiElimina
  99. Su Mike non ho chiesto niente per non essere indiscreta, dopo aver notato la sua assenza per lungo tempo, anche dal suo blog. Il fatto che nemmeno Straker ne sappia nulla o non riceva risposte mi spiace e complica quello che potevo pensare prima -speravo che fosse semplicemente oberato di lavoro magari all'estero, ma probabilmente, a questo punto, non è questa la ragione. In ogni caso auspico di cuore che stia bene.

    RispondiElimina
  100. Speriamo che stia bene e che si faccia presto vivo.

    RispondiElimina
  101. Ciao Straker,
    ti invio un OT ma non troppo..
    In Francia tal scienziato Olivier Oullier, noto per i suoi esperimenti di neuromarketing, è stato nominato capo del programma di ricerca sul cervello e sul comportamento umano nella formazione delle politiche e dell'opinione pubblica francese.

    http://www.abc.net.au/rn/lifematters/stories/2010/2908527.htm

    Non credo che questo programma interagisca su applicazioni nocive come quelle che viviamo ogni giorno con le scie chimiche e che interagiscono sulle nostre onde cerebrali a 8Hz (quando va bene). Questi scienziati hanno conoscenze troppo lacunose, piuttosto i governanti si concentrano su come la politica dovrà presentarsi al pubblico per suscitare accettazione e comportamento favorevole nei confronti di scelte e decisioni del governo.
    Meno invasiva ma comunque molto insidiosa. Una applicazione su tutte mi vengono in mente le vaccinazioni, vaccinare fa bene con uno spot ad hoc utilizzando tecniche narrative di story telling.
    Nulla di nuovo per carità ma l'assenza di dibattito pubblico su queste tecniche utilizzate dagli scienziati solo per fare del business, porta l'irresponsabilità dell'umanità al massimo livello segnando un punto di svolta della Storia. Ciao Hegel :-)

    RispondiElimina
  102. Brutta consuetudine quella di sperimentare di tutto di più senza alcun dibattito pubblico. Il business prima di tutto, travestito da scienza.

    RispondiElimina
  103. Ma nel video dei metereologi spagnoli a 0:28 fanno il dito medio ai telespettatori???

    RispondiElimina
  104. Straker,se dovesse accadere anche qui quanto succede in Spagna,PACCHI DI CARTA IGIENICA dobbiamo spedirgli con tanto di commenti ingiuriosi scritti direttamente sulla stessa carta,che ci denuncino tutti,sai che ridere.

    RispondiElimina
  105. una mia amica spagnola mi ha detto che quel canale è abbastanza di regime, un po' come da noi rete4 e simili.

    RispondiElimina
  106. Anche La7 non ci scherza. Qui comunque tutta la produzione di carta igienica non riuscirebbe a coprire la mota-propaganda in atto in ogni dove.

    Marco, mi sembra che, giustamente, il dito medio è di colui che ha ripreso la farsa meteo in TV.

    RispondiElimina
  107. Ah vero vero .... non avevo capito che fosse una ripresa da tv....avevo creduto ad un ripresa in regia per un attimo.

    RispondiElimina
  108. Piove di nuovo che (Dio?) la manda.
    Inquietanti alternanze fra periodi prolungati di siccità e periodi come l'attuale.

    RispondiElimina
  109. http://www.repubblica.it/cronaca/2010/06/03/news/prot_civ-4538445/ scusate l'ot ma pare che abbiano iniziato ad incolpare chi non si è reso conto della gravità della faccenda...
    Che tristezza infinita per quella povera gente!!! :-)))

    RispondiElimina
  110. Finirà tutto in un nulla di fatto, come per tutte le tragedie italiane. Mi piacerebbe se la magistratura si chiedesse perché hanno evacuato la Prefettura e non hanno fatto altrettanto per le abitazioni cilvili e le scuole. Su questo bisognerebbe indagare, ed invece...

    RispondiElimina
  111. Giampaolo Giuliani l'aveva predetto, eccome.

    RispondiElimina
  112. http://www.youtube.com/watch?v=vSkRflUD58c

    http://www.youtube.com/watch?v=yQ6r2RBkSTs&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=fbBlx17IAJg&feature=related

    RispondiElimina
  113. Scusate ma che logica seguono?

    Per la festa della repubblica mega irrorazione con attacco elettromagnetico e poi il silenzio?
    Haarp ora tace.

    Cos'era? Un'intimidazione all'Italia?

    RispondiElimina
  114. Come far divenire naturale un fenomeno voluto. La N.A.S.A. "normalizza" le shiptrails.

    Ship Tracks Reveal Pollution's Effects on Clouds

    RispondiElimina
  115. Grazie per tutti i commenti, mi piace sapere che le persone leggono questo blog. Grazie ai commenti chi ha qualche dubbio riesce a toglierselo. Grazie ai Marcianò per la costanza. Andiamo avanti che il momento della verità si avvicina!

    RispondiElimina
  116. Ciao Cristiano, grazie infinite. Siamo sempre a disposizione.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis