mercoledì 9 settembre 2009

Scie chimiche e vaccini: esiste un nesso?

Ci domandiamo se esista una correlazione tra le scie chimiche ed i vaccini prodotti ufficialmente per immunizzare la popolazione dall'influenza A H1N1, il cui virus è stato creato in laboratori militari statunitensi. Ora, si potrebbe pensare che il vaccino, contenente numerosi veleni, annoveri tra i suoi ingredienti pure un marcatore genetico, una sequenza di D.N.A. usata per analisi comparative negli studi di genetica della popolazione.

I marcatori genetici sono formati da una sequenza S.T.S. (Sequence tagged site), una breve serie nucleotidica distribuita nel genoma. La conoscenza della loro successione permette di sfruttarli a scopi diagnostici e di ricerca, ma consente pure di preparare sonde specifiche. Le sonde sono frammenti di acidi nucleici resi visibili grazie ad una marcatura radioattiva, fluorescente o enzimatica. Il frammento è impiegato nelle tecniche di ibridazione molecolare, ossia per la formazione di una molecola di acido nucleico a doppio filamento, a partire da due molecole complementari di D.N.A. o R.N.A. a singolo filamento, mediante legami ad idrogeno tra i nucleotidi appaiati.

In parole più semplici, i marcatori genetici servono ad individuare gruppi specifici all'interno della popolazione umana. Senza dubbio la vaccinazione di massa è un espediente escogitato dal governo occulto mondiale per falcidiare intere generazioni, il cui sistema immunitario è stato già fiaccato con decenni di scie chimiche, di alimentazione industriale, di radiazioni nucleari, di farmaci, di fluoro nei dentifrici etc.

Tuttavia non si può escludere che la vaccinazione sia finalizzata a scopi riconducibili all'ingegneria genetica. Gli avvelenatori intendono forse individuare precisi gruppi, per poi indurre o catalizzare mutazioni genetiche sfavorevoli che, come è noto, sono dovute ad agenti fisici o chimici. Si potrebbe ipotizzare pure un collegamento tra quel 15 per cento circa di umanità che non sarebbe, stando ad alcuni ricercatori, facilmente manipolabile, ed i soggetti con RH negativo, la cui percentuale è appunto del 15 per cento. Sono costoro il bersaglio dei markers? [1]

E' anche congetturabile che una frequenza elettromagnetica ad hoc sia in grado di innescare la mutazione o qualche fenomeno simile, come dimostrato dall’ex militare francese Marc Filterman, nel suo libro, Les armes de l’ombre. Filterman annota: "Immaginiamo che un genetista scopra che un marcatore si trasforma in una tossina, non appena è esposto ad una particolare emissione elettromagnetica. Il paese che è all'origine di questa invenzione decide di integrare in gran segreto questo marcatore all'interno di alcune materie prime, come la farina ed il latte. Poi queste materie vengono esportate all'estero. Il paese esportatore dovrà solo in seguito attivare il marcatore per trasformare il cibo in veleno. Occorre quindi esporlo ad un campo elettromagnetico. Ciò non è difficile, se i chimici sono riusciti a realizzare un marcatore idoneo. I modi di attivazione per trasformarlo in tossina sono molteplici. Si possono usare antenne radio della potenza di un megawatt che possono, al momento necessario, emettere una modulazione specifica di bassa frequenza innescante il processo di trasformazione del marcatore. Si può impiegare un aereo radar o un A.W.A.C.S. in grado di generare un'onda di attivazione in un'area dal raggio da 200 a 500 km. In questo modo si può contaminare solo il settore sorvolato".

Non si tratterebbe quindi "solo" di sfoltire la popolazione mondiale per mezzo dei vaccini, ma anche di isolarne determinati settori per trasformarne i componenti in "individui geneticamente modificati", deboli e proni alla volontà dei potenti.

Naturalmente sono supposizioni suffragate solo da qualche piccolo e frammentario indizio. Mancano le prove e soltanto gli eventi futuri confermeranno o smentiranno queste ipotesi. Certo, gli aspetti biologici e genetici della questione “chemtrails” non sembrano essere meno importanti dei fattori chimici ed elettromagnetici.

[1] La giornalista Amy Worthington ricorda che le scie includono componenti biologiche: da alcuni studi emerge che sono diffusi anche marcatori biologici.


Fonti:

Enciclopedia delle Scienze, Milano, 2005, s.v. marcatore, sonda, S.T.S.
M. Filterman, Les armes de l'ombre, 2006



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.


Attacco all'informazione CLICCA QUI

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

56 commenti:

  1. http://www.agoravox.fr/tribune-libre/article/h1n1-un-complot-terroriste-60619

    RispondiElimina
  2. Ragazzi,niente vaccini! Il Viceministro Fazio ha tranquillizzato l'Italia intera: l'influenza suina NON destra preoccupazioni, è leggera come influenza!

    E noi che c'eravamo preoccupati!

    RispondiElimina
  3. E' la politica del bastone e della carota, come ha osservato Paolo.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Cantavano i Genesis tanti anni fa in Get 'em out by friday (cacciali entro venerdì): 18/9/2012 notiziario straordinario su tutti i canali televisivi. Questo è un annuncio del controllo genetico "E' mio triste dovere informarvi di un abbassamento a quattro piedi dell'altezza degli umanoidi".
    Chissà che una composizione silicea non porti anche ad un restringimento di dimensioni...un metro e venti, magari come quegli esserini grigiastri tanto bravi e ubbidienti?
    Non vorrei esagerare con la fantasia però a volte già mi sembra che la realtà abbia superato di gran lunga la fantascienza di 30/40 anni fa.
    Il discorso dei marcatori è fin troppo interessante. Aggiungerei anche, ma è solo una mia idea maturata sulla base di sensazioni, che i vaccini possano contenere recettori in grado di intrappolare le sostanze dannose delle chemtrails. Ovviamente solo per alcuni prescelti.

    RispondiElimina
  5. Insomma il processo manipolatorio dell'ambiente terrestre e dei bipedi umani è un mosaico dai mille e più tasselli o, se preferiamo, un'idra da un milione di teste. Per quanto ci si rifletta sopra, se ne studino gli svariati aspetti e si emettano le ipotesi più strane, la realtà supera sempre e di gran lunga la fantasia.

    Stanno facendo l'impossibile per piegare la Natura e gli esseri umani alla loro volontà. Sono animati da una forza tremenda che sembra inesauribile, invincibile.
    E probabilmente questa forza, questa frenesia luciferina se la sentono ribollire addosso. Essa conferisce loro baldanza e arroganza smisurate e li sospinge a commettere i crimini più efferati.

    Certo non potranno averle sempre e comunque tutte vinte. Comincerà pure, prima o poi, a presentarsi per loro qualche rovescio in battaglia, rovescio presago della disfatta finale che li attende.

    RispondiElimina
  6. Loro ci provano disperatamente. L'obiettivo finale è il dominio mentale delle masse, ma non ci riusciranno!

    RispondiElimina
  7. Scusate...ma in tutto ciò potrebbe centrare il sionismo internazionale...?...In effetti nn riesco bene a capire...chi possa veramente esserci dietro tutto questo disastro economico.. socioculturale...&tc...

    RispondiElimina
  8. Trotterella, il vaccino potrebbe costituire l'innesco per il morbo di Morgellons o contenere un microchip miniaturizzato, come congettura Corrado. Il tema dei marcatori genetici era stato introdotto in una produzione televisiva in cui c'entravano pure i satelliti. Strane storie...

    Paolo, forse sono dilaniati dalla disperazione, perché sanno che il loro tempo è agli sgoccioli. E' naturale che, in queste condizioni, i Telchini diventano sempre più furiosi e folli. Attendiamo le prime sconfitte dei demoni, fino a quando saranno travolti dai loro acerrimi nemici.

    RispondiElimina
  9. Dietro questo progetto ci sta mezzo mondo. Si può evincerlo dal fatto che tutti i governi, le associazioni, le aziende che contano etc. sono fattivamente cooperanti.

    RispondiElimina
  10. Per dirtene una...

    Una parte dei materiali da disperdere è prodotta in Cina, mentre il diossido di Titanio è prodotto in Italia.

    RispondiElimina
  11. @ Zret...(da wpedia)
    Zeus fece sprofondare i Telchini in fondo al mare per aver inaridito la terra con le loro terribili magie...Si vede che nn sono affogati...tutti...
    Vediamo di rimediare noi...

    RispondiElimina
  12. I nesso c'è! eccome!
    RAGAZZI NON ABBASSATE LA GUARDIA!!!
    http://tuttouno.blogspot.com/2009/09/francia-e-i-194-stati-membri-delloms-il.html

    RispondiElimina
  13. intanto continuiamo a fare pubblicità, a resistere in modo civile.
    Mi sono procurato un po' di abbigliamento "auto targandolo" tanker enemy!
    trovate il link qui a destra x farvelo da voi su eshirt.it
    mi devo attrezzare a breve anche x il volantinaggio, soprattutto contro il vaccino,
    è un pericolo più vicino e si incontra sicuramente meno scetticismo sull'argomento.
    Ho notato che argomenti come lo sfruttamento economico del vaccino e le sostanze pericolose in esse contenute fanno molta leva tra la gente.
    non sono certamente l'unico tra i miei colleghi che non ha alcuna intenzione di farlo.
    Se vado in giro a dire invece delle scie chimiche, dei microchip e di altri pericoli che cmq esistono, anche se non sono provati, faccio sicuramente molta più fatica a convincere la gente (molto probabilmente molti mi taccerebbero come un pazzo)
    Consiglio quindi di agire per piccoli passi, quella del vaccino è cmq un'occasione per farsi vedere, con dei link a questo blog ed ad altri, collegandosi poi dal discorso del vaccino a brevi richiami sulle scie chimiche.
    piano piano, un pezzo alla volta-
    io stesso fino a nemmeno un anno fa ero molto scettico sull'argomento, ne avevo sentito parlare da qualche parte ma non attirava minimamente la mia attenzione.
    Capisco quindi quelli a cui non frega assolutamente nulla dell'argomento, non per cattiveria ma perchè interessati ad altro.
    L'incredulità della gente rispetto a dei governi che possano nuocere alla salute dei cittadini è molta (evidentemente non conoscono la vera storia di Pearl Harbour o la storia dell'agente della DEA Michael Levine che si accorse che la Cia gestisce il traffico di stupefacenti in molte zone, è un ex ufficiale dei servizi segreti che ha scritto libri sull argomento).
    E' però facile fare leva sui guadagni delle cause farmaceutiche e sul fatto che il vaccino non è stato testato come si deve, oltre alle sostanze che contiene.
    La domanda: i medici fanno i vaccini per se e i loro figli?? ho visto che attira l'attenzione della gente, sfruttiamo queste piccole cose, secondo me la pratica dei piccoli passi è quella che dovremmo seguire in questo momento

    RispondiElimina
  14. un altra cosa che si potrebbe annoverare tra le "piccole cose" potrebbe essere quella di scrivere brevi messaggi o link sui soldi.
    Ma mi pare non si possa fare, quindi la sconsiglio...

    RispondiElimina
  15. Ciao ragazzi... per spiegare molto semplicemente di questo complotto a livello mondiale bisognerebbe partire da molto lontano, quando gente come i rock... i rotsch... i bus... e compagnia cantante incominciavano a tracciare il delirante progetto del nuovo ordine mondiale... capire perchè le più potenti famiglie del mondo hanno investito una montagna di dollari (tanto hanno anche le banche più potenti) nel costruire un'enorme bunker nelle isole svalbard, in culo al mondo e in mezzo ai ghiacciai, dove sistemi sofisticati di aerazione e controllo temperatura tengono sotto controllo un deposito di quasi 1 milione di sementi diversi, provenienti dalle piante di tutto il mondo... capire il perchè gli stati devono avere a che fare sempre con gli stati uniti d'america, nel bene o nel male c'è sempre il loro controllo sopra di tutti, perchè l'informazione (certa informazione) a livello globale confeziona le notizie più importanti in una maniera che si crei una matrice unica per tutti (basta vedere che teatrino squallido hanno messo su con i 14 secondi di delay il 11/9/2001)... capire perchè gli U.S.A. sono lanciati in un'arrestabile corsa verso la guerra e la supremazia su tutti i popoli (ricordate la frase "O con noi o contro di noi" di G.W. Bus..)... capire perchè gli organismi mondiali che hanno la maschera di protettori del mondo come ONU-FDA-WTO-OMS sono tutt'altro che organizzazioni beneiche, ma supervisionate sempre da quelle 300 famiglie potenti che comandano il mondo... capire perchè da parecchi anni la fondazione Gates in collaborazione con la Monsanto (guarda caso di proprietà rock...)invade l'africa di sementi OGM (con una facciata estremamente umanitaria) che stanno lentamente debellando la popolazione... è un mosaico di eventi,persone,decisioni che, se colegate tutte assieme danno una visione più chiara del progetto in corso, un progetto criminale, osteggiato da pochi e avallato da molti (i governi per primi, le multinazionali, gli eserciti)... il mondo a cui stiamo andando incontro sarà un mondo veramente difficile, ma come dice straker il progetto deve per forza andarli male, per qualcosa, qualche piccolo dettaglio che i potenti non hanno avuto modo di controllare, perchè è sempre vero che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi... la riduzione della popolazione mondiale in parte gli riuscirà, ma non riusciranno a controllare il mondo, perchè sempre qualcosa gli andrà storto... noi continuiamo a dire di NO A QUESTA POLITICA CRIMINALE!!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Max, sono d'accordo con la Tua analisi e come suggerisce Pantani, suggerisco di creare i giusti presupposti, dal basso, per diffondere le informazioni nel miglior modo possibile. Sono quelli come noi il vero virus!

    RispondiElimina
  17. Un saluto a tutti.

    Torno a scrivere un commento dopo mesi di assenza, mesi nei quali, tra minacce velate e comprensione reale del lato nascosto e ben occultato del fenomeno scie chimiche, ho ben inteso il motivo per il quale tali operazioni proseguono e proseguiranno senza arresto alcuno. Gli interessi in ballo sono molteplici così come le aziende e gli organi governativi, e non, coinvolti e, naturalmente, i vari piloti, chimici, fisici, astronomi consci di una situazione nella quale opporsi significherebbe rischiare il proprio posto di lavoro, e non solo, non intervengono, non fanno sentire la propria voce, non si intromettono nella questione, lasciando la popolazione all'oscuro di quanto sta realmente accadendo e lasciando che tutti, loro compresi, subiscano un simile avvelenamento.

    I rischi sono alti, vigila il segreto militare, il segreto di stato e ciò che ne consegue è che "nessun esperto di settore conferma quanto i complottisti vanno affermando" così come sentenziano i vari membri del CICAP, un comitato, da quanto emerge, al servizio di chi deve tenere celate, in questo caso, operazioni, affari e dividendi troppo grandi per essere svelati al popolo che altrimenti reagirebbe con rivolte e contestazioni colossali.

    Questo è il sistema, un sistema barbaro, violento e spietato, un sistema ben oleato fatto di tantissime pedine da mandare un giorno al macello e pochi pezzi grossi a comandare le fila, un sitema nel quale è il cittadino inconsapevole a farne le spese soprattutto dal punto di vista della salute.

    Ho parlato personalmente con docenti di fisica e chimica, con un astronomo, con un geologo e sentirsi dare sempre le medesime risposte da gente che sa e conosce la realtà del fenomeno ma che non ha voglia di intromettersi perchè "inutile e rischioso" è frustrante, desolante e ti lascia ben intendere il perchè dello stato di sottomissione attuale che stiamo oggi vivendo.

    Ciò che importa oggigiorno è poter stare bene con le inutilità che ci siamo costruiti attorno e fare gli interessi di chi potrebbe farci salire su uno o due gradini nella società. I soldi e il potere hanno portato e portano, sempre più, la gente a tradire non solo chi vive a loro stretto contatto con amore e affetto ma anche e soprattutto loro stessi in prima persona seppur con grande inconsapevolezza. E se si è giunti a ciò è a causa di un sistema corrotto e abominevole che da decenni ci indebolisce e sfrutta senza ritegno alcuno. Non oso neppure immaginare come sarà la vita, la società, il mondo tra 10-15 anni.

    Come ha scritto Fabio Piselli nel suo libro "Singole esperienze collettive" siamo in una "Democrazia lenta, traumatizzata, patologica, affetta da ingerenze esterne che come nei deliri dei pazzi vede le presenze, sente le voci, patisce una sorta di sindrome persecutoria tale da non permetterne la crescita, la maturità, restando prigioniera dei propri mostri, della propria sofferenza causata dall'autismo dei propri pensieri, dal riflesso del buio che ha inghiottito i suoi cittadini, oscurati anch'essi dalla pazzia della Democrazia stessa che ha fatto nascere milioni di insicuri italiani con un trauma in prestito, le cui complicanze sono state aggravate dai segreti che hanno impedito di conoscere la fonte della malattia e di trovare così una cura, restando schiavi dei presunti guaritori i quali hanno somministrato solo pillole di ipocrisia che hanno ucciso migliaia di innocenti per rinforzare la paura della malattia e per continuare ad affidarsi alle loro cure, alla loro gestione."

    Un abbraccio a Straker, Zret, Corrado e a tutti coloro i quali, in questi anni, seppur in silenzio, hanno continuato a collaborare, seguire e informare.

    RispondiElimina
  18. DUE GOCCE D'ACQUA

    ( sempre ammesso se uno voglia dar retta alle stupidagini raccontate, ormai, 8 anni fa. Ma ci vuole tanta immaginazione, sia per il "look" attuale e sia per quello della cattura di qualche anno fa )

    RispondiElimina
  19. Tutto giusto quello che dite.
    Vorrei dare una piccola consolazione: ieri pomeriggio (il cielo a Torino era spaventoso!), in un negozio, due signore di una certa età si sono messe a parlare di scie chimiche e manipolazione climatica di loro spontanea volontà...e così abbiamo fatto un trio con scambio di opinioni...non vi dico quanto mi abbia stupito e fatto piacere!
    Non sono ancora tutti morti.
    Ciao

    RispondiElimina
  20. DOMANDA PER IL COMITATO:
    DI QUALSIASI TEORIA, ANCHE TRA QUELLE STORICAMENTE PIU' CONTESTATE, E' POSSIBILE ESIGERE UNA PROVA DI FALSIFICAZIONE, OVVERO: SE LA TAL COSA FOSSE OSSERVATA, LA TEORIA SAREBBE DA CONFUTARE. DALLA GRAVITAZIONE UNIVERSALE AL DARWINISMO, DALLA RELATIVITA' ALLA DERIVA DEI CONTINENTI, MA ANCHE DALL'OLOCAUSTO ALL'OMICIDIO DI JFK, UNA TEORIA PUO' SEMPRE ESSERE MESSA DI FRONTE AL RASOIO DELLA FALSIFICAZIONE.
    QUESTO PERMETTE A CHI VI SI APPROCCIA, IN BUONA FEDE MA SENZA PARTIGIANERIA, DI DECIDERE SE ACCETTARLA O MENO.
    UNA TEORIA CHE NON POSSA ESSERE FALSIFICATA, PERCHE' NON RIESCE A RIDURSI AD UN NUCLEO DI AFFERMAZIONI VERE O FALSE, RISCHIA DI ESSERE CONFUSA PER PARANOIA.
    CARI AMICI, IO VI CHIEDO: QUALE SAREBBE UN MODO DI FALSIFICARE LA TEORIA DELLE SCIE CHIMICHE?
    QUALE SAREBBE UNA OSSERVAZIONE, ESPERIMENTO O DATO DI FATTO CHE - SE VERIFICATO - DOVREBBE FAR DIRE A VOI O ME: QUESTA TEORIA NON FUNZIONA?
    NON RIUSCIRE A FAR CONDENSARE LA PROPRIA TEORIA IN UN QUALCOSA DEL GENERE, E' PURTROPPO UN GRAVISSIMO PUNTO DEBOLE, CHE PUO' SOLTANTO AIUTARE A DELEGITTIMARE.

    RispondiElimina
  21. Da quale pulpito...

    Cosmofrazza - Consiglio Nazionale Delle Ricerche
    Emilia-romagna
    City Bologna
    ISP Consiglio Nazionale Delle Ricerche
    Returning Visits 13
    Visit Length 15 mins 33 secs

    RispondiElimina
  22. Marchino, trovi il link alla mail in alto a destra, nella colonna alla voce "Contatti".

    RispondiElimina
  23. E questo? Vapore acqueo? Prova di falsificazione? Visioni? Uccelli flatulenti?

    RispondiElimina
  24. Mi chiedo perchè la gente continui ad aggrapparsi a inutili congetture della pseudo-scienza ortodossa. Si vede che non hanno argomentazioni!
    @ Ginger: anche a me capita, pur se di rado, sentire o incontrare persone informate del palese fenomeno delle scie chimiche.
    Un saluto a tutti!

    RispondiElimina
  25. In un negozio, due signore di una certa età si sono messe a parlare di scie chimiche...

    Fantastico!

    RispondiElimina
  26. a me due persone del CNR e una persona dell'ENEA hanno detto che non ci sono teorie, ma fatti ben concreti: ci sono aerei militari che spargono metalli nel cielo "per contrastare l'effetto serra". mi hanno detto che è tutto segreto per ovvi motivi di sicurezza nazionale. in poche parole, è segreto "perchè sennò la gente s'inc**za.

    quindi cari amici del CNR, c'è poco da scrivere in maiuscolo: non avete nemmeno le palle di dire le cose come stanno. sono senza parole.

    cosmofrazza esprimiti meglio, sii più chiaro: non si capisce cosa vuoi dire. vuoi aiutare o no?

    RispondiElimina
  27. cosmofrazza spiegaci come fa la condensa di vapore acqueo a dissolvere le nuvole in una manciata di secondi.
    questa è la domanda da un milione di dollari

    so che i ricercatori rischiano il posto di lavoro, però possono anche rimanere anonimi......

    RispondiElimina
  28. ""UNA TEORIA CHE NON POSSA ESSERE FALSIFICATA, PERCHE' NON RIESCE A RIDURSI AD UN NUCLEO DI AFFERMAZIONI VERE O FALSE, RISCHIA DI ESSERE CONFUSA PER PARANOIA.""

    no, il problema è che il governo italiano non vuol che si sappia. e poi c'è la disinformazione, le minacce. se il NOE non avesse le mani legate, i carabinieri sarebbero già andati agli aeroporti, al CNR, all'ENEA, al INFN e compagnia bella per chiedere spiegazioni sulle irrorazioni aeree CLANDESTINE ed quindi ILLEGALI. il problema, in questo caso, non sono le prove, ma il "mal governo". e poi la NATO e l'esercito americano sono intoccabili.
    se un giorno si svegliano e hanno voglia di spargere plutonio nel cielo, questi lo fanno, e nessuno dice niente. possono fare quello che vogliono. e le forze dell'ordine di queste cose NON POSSONO occuparsi. questi sono gli ordini che vengono da roma.

    per esempio io ho parlato con dei carabinieri. risposta:

    "scusi, ma se è vero che lo fanno in tutto il mondo, noi non possiamo farci niente"

    poi mi hanno consigliato di andare all'arpa regionale. sono andato a parlare con loro.
    risposta

    "scusi ma anche se fosse vero noi non possiamo farci niente. e poi le analisi ambientali sono normali"

    insomma: "noi non possiamo farci niente, perchè anche se fosse....il governo...i militari, l'effetto serra. ecc"

    RispondiElimina
  29. Che mondo di me...

    Ricevo e riporto una farneticante email che dipinge il quadro della situazione:


    daAlfred McCauley raytheon144@hotmail.com
    atanker.enemy@gmail.com

    data10 settembre 2009 10.20
    oggetto.....attenzione...
    proveniente dahotmail.com

    nascondi dettagli 10.20 (4 ore fa)


    Volevo far notare a tutti gli utenti che, se provate a commentare i video di Tankerenemy, con commenti contro la sua teoria ovviamente, sappiate che sono SOTTOPOSTI A CONTROLLO E QUINDI NON VERRANNO MAI PUBBLICATI. Ciò vuol dire che siete dei luridi oscurantisti che portano avanti teorie smentite da tutti. Ieri in aeroporto abbiamo visto un pò di video e vi giuro, non abbiamo mai riso così tanto.... Ridicoli

    Sto diffondendo questo messaggio su Youtube. Molto presto qualcuno vi denuncerà per diffamazione, procurato allarme... Inoltre è diventata nostra abituale routine, avvisare i passeggeri in volo sulla falsità delle vostre teorie, semplicemente, spiegando e facendo vedere chiaramente cosa succede.
    Avete vita breve ormai, sappiamo di quali schieramenti politici fate parte, sappiamo le vostre mosse, le vostre falsità.... Ve la prendete con cose che fanno ridere anche mio figlio di 9 anni (E NON CI CREDE NEMMENO SE CERCO DI CONVINCERLO APPOSTA)....
    Quindi, mettetevi l'animo in pace, continuerete a vedere scie e a vivere normalmente come abbiamo fatto dal 1939, ovvero dal primo volo di un aereo a reazione.

    PENSATE AI PROBLEMI VERI DEL PAESE!!!!! Ma forse non volete perchè SIETE VOI I PRIMI A PROTEGGERE I POLITICI E IL SISTEMA..


    Certo di una vostra NON RISPOSTA vi saluto
    E volate ogni tanto...basta una vola sola per capire.


    ciao

    Marco Stefanelli


    La mia risposta è: PUPPA!

    RispondiElimina
  30. Uno dei tanti problemi è che alcuni ricercatori coinvolti potrebbero effettivamente essere convinti che si tratti di un'operazione "anti effetto serra" e quindi potenzialmente benefica.
    Ma dovrebbero riflettere almeno sul fatto che le operazioni avvengono prevalentemente su centri abitati (ho notato personalmente che nelle zone costiere gli aerei spruzzano molto di più sulla terra che sul mare) e di notte, quando non c'è nessun sole da schermare. E che vengono dissolte le nubi causando siccità.
    Che siano contro l'effetto serra è quindi una balla, come probabilmente lo è l'effetto serra stesso!
    Il riscaldamento globale deriva dall'aumento dell'attività solare ed è favorito forse dalle stesse scie chimiche.

    RispondiElimina
  31. Esatto, frittomister. E' proprio come dici.

    RispondiElimina
  32. Cosmopazza, qui le teorie non c'entrano niente. Prima di scrivere, bisognerebbe conoscere il significato delle parole che si usano, altrimenti ci si impegola in un vaniloquio come il tuo. Voi "scienziati" siete l'ignoranza e la tracotanza personificate.

    RispondiElimina
  33. azz quindi mi sono iscritto ad un comitato che appoggia il sistema e i politici, dovevo essere confuso quel giorno..non sanno proprio + cosa dire e inventarsi..ma io dico, tt quei soldi spesi per questa infame operazione e poi come disinformatori ingaggiano 4 balbuzienti instabili mentalmente incapaci di inventarsi qualcosa di meglio!?!?evidentemente la piazza non offre niente di meglio

    RispondiElimina
  34. Bacab, il tuo commento è molto accurato e profondo. Dissento da Fabio Piselli, laddove cita la democrazia e sia pure una democrazia agonizzante. Questa è in senso letterale una DEMONCRAZIA.

    Max Steri, ciò che scrivi è vero: non a caso, gli stati uniti sono l'Impero di USAtana. Tuttavia non dimentichiamo le gigantesche colpe di Sion e della Chiesa di Roma che, insieme con altri abominevoli e criminali potentati, agiscono impunemente contro il pianeta e l'umanità.

    RispondiElimina
  35. L'augurio che faccio a "Marco Stefanelli" è che non si trovi mai a far da bersaglio a un missile prodotto dalla fabbrica dell'indirizzo e-mail indicato sopra (credo sia l'indirizzo di chi ha segnalato la mail farneticante)

    Come si dice, qui "non si dorme da piedi".

    Intanto perchè gli attacchi ad hominem e la tattica di definire il mondo come più conviene o come si vorrebbe che fosse QUI NON ATTACCANO.

    Nel primo caso, inutile prendersela con una persona sola quando qui - si vede chiaramente - la pensiamo in tanti allo stesso modo.

    Nel secondo caso, di che blatera costui ?
    Per buttare via un po' del mio tempo, in stretto ordine di elencazione, faccio le mie considerazioni dopo aver rischiato la crisi convulsiva dalle risate

    "Volevo far notare a tutti gli utenti che, se provate a commentare i video di Tankerenemy, con commenti contro la sua teoria ovviamente, sappiate che sono SOTTOPOSTI A CONTROLLO E QUINDI NON VERRANNO MAI PUBBLICATI."

    "la teoria di Tankerenemy" ? Quale teoria ? Abbiamo i documenti che lo provano, sono fatti non solo teorie. E mica solo Straker, non la pensa così solo lui.
    Peraltro, non è che gestire un proprio sito o i filmati su youtube sia attività proibita dalla legge: chi lo fa può fare quel che più gli aggrada.
    Nè è gran segno di democrazia lasciare i commenti avversi, se poi nei fatti ci si dimostra pervicacemente disinformatori attaccando le persone in modi meschini.
    In fin dei conti anche nelle dittature di vari paesi vi sono state "libere" elezioni...

    "Ciò vuol dire che siete dei luridi oscurantisti che portano avanti teorie smentite da tutti."
    Piano con le parole... "lurido" si addice di più ad altri loschi figuri qui ben noti.

    Quanto alle "teorie smentite da tutti": capolavoro di umorismo.
    Smentite da chi ? Ah già, dai debunker di professione, dal CICAP, da quelli che hanno interesse a mantenere lo status quo.
    Non sono TUTTI. Sono POCHI.

    "Sto diffondendo questo messaggio su Youtube. Molto presto qualcuno vi denuncerà per diffamazione, procurato allarme... "
    Ormai è anni che ripetono la stessa solfa.
    Non sono più credibili: peccato che quel "qualcuno" non sia mai chi fa la voce grossa paventando le denunce...

    Anche perchè sembra diventata una delle parole chiave che a mo' di statua venerata fanno girare: "Appleman chart", "procurato allarme", "telemetro"... che tristezza !

    RispondiElimina
  36. (segue)
    "Inoltre è diventata nostra abituale routine, avvisare i passeggeri in volo sulla falsità delle vostre teorie, semplicemente, spiegando e facendo vedere chiaramente cosa succede."
    Certo, come no... Me lo vedo, il divulgatore di turno (ne mettono uno per aereo, tipo gli Air Marshals americani ???), parlare subito dopo l'annuncio relativo alla sicurezza dei passeggeri e alle uscite di emergenza:
    "e ora alcune informazioni relative a ciò che potreste vedere guardando fuori dal finestrino..."

    "Avete vita breve ormai, sappiamo di quali schieramenti politici fate parte, sappiamo le vostre mosse, le vostre falsità.... "
    Schieramenti politici ???
    Dai onnisciente dimostralo, dacci l'elenco delle tessere che secondo te avremmo in tasca, viola la nostra privacy illecitamente.
    Poi vediamo chi denuncia chi...

    E un altro capolavoro:
    "Quindi, mettetevi l'animo in pace, continuerete a vedere scie e a vivere normalmente come abbiamo fatto dal 1939, ovvero dal primo volo di un aereo a reazione. "

    Messaggio emblematico: se costui considera davvero che abbiamo tutti vissuto normalmente dal 1939... dai primi di settembre in Europa, dal 10 giugno successivo in Italia, come no.

    "PENSATE AI PROBLEMI VERI DEL PAESE!!!!! Ma forse non volete perchè SIETE VOI I PRIMI A PROTEGGERE I POLITICI E IL SISTEMA.."
    Inutile discutere, quest'uomo (?) è un genio.
    Se fosse il primo ad applicare questo pensiero non avrebbe mai scritto cotantao delirante sproloquio.

    "Certo di una vostra NON RISPOSTA vi saluto"
    Cordiali saluti... deluso ?

    "E volate ogni tanto...basta una vola sola per capire. "
    Infatti, basta per capire cosa sono quelle scie a quota cumuli... Non certo scie di condensazione.
    Comunque quanta sicumera: sicuro che qui nessuno abbia mai volato ?
    Basta se dico che mi sono concesso diversi voli a/r con i punti/miglia maturati in anni di volo ?

    Bah, non ci sono più i debunker di una volta ! ;)

    RispondiElimina
  37. Credo che questo Stefanelli potrebbe dedicarsi all'uncinetto.

    RispondiElimina
  38. Un altro demente mi scrive:

    daSOLO IO z raytheon144@hotmail.com
    atanker.enemy@gmail.com

    data10 settembre 2009 16.36
    oggettoRE: .....attenzione...
    proveniente dahotmail.com

    nascondi dettagli 16.36 (1 ora fa)




    Fatti un giretto quì..... tanto non lo farai :D Puoi per favore dirmi quanto ti da il partito per fare disinformazione? Giusto così per curiosità...

    http://www.md80.XX.it/XXX....

    SE HAI IL CORAGGIO CHE OGNI UOMO DOVREBBE AVERE nell'esprimere le sue teorie liberamente dimmi che ne pensi. Ma siccome non ce l'hai, diffonderò pubblicamente sui forum la tua reale personalità. Ho già inviato la tua risposta...


    Mi hanno scambiato per Grillo. 0__0

    RispondiElimina
  39. il signor marco stefanelli dovrebbe spiegare a tutti com'è possibile che le normali scie di condensa distruggano le nuvole nel giro di qualche minuto. davvero ,marco stefanelli, spiegaci com'è possibile

    e magari leggiti anche i documenti ufficiali sulle irrorazioni aeree. e già che ci sei informati su come funziona un motore a getto di ultima generazione, invece di dire stupidaggini. bè, certamente, per fare questo genere di cose serve l'intelletto, e dai toni della lettera credo che quest'ultimo non sia il pezzo forte del signor marco

    NON ESISTONO VIDEO DEGLI ANNI 40-50-60-70-80-90 con scie persistenti. intendo video che documentano scie che persistono per ore.
    non ci sono video, solo foto, oppure video dove non è possibile analizzare la persistenza delle scie.

    il famoso video più volte citato dal cicap e compagnia bella, mostra degli aerei della seconda guerra mondiale lasciare scie. ma il video non si focalizza sulle scie, ed infatti si nota BENISSIMO che le scie SPARISCONO IN SECONDI!!

    eppure si continua a dire "eh ma c'è i vedeo del 42 con le scie persistenti..."

    NON SONO PERSISTENTI, SONO NORMALI SCIE DI CONDENSAZIONE CHE SPARISCONO NEL GIRO SI SECONDI!! com'è giusto che sia. com'è sempre stato anche in toscana prima di qualche anno fa: le scie sparivano, ed erano cosa RARA. in particolare, ricordo perfettamente che si vedeva una piccolissima scia, ma non si vedeva l'aereo!! questo perchè gli aeromobili erano VERAMENTE AD ALTA QUOTA: adesso invece vediamo velivoli rilasciare scie che sembrano fumogeni da stadio a quote ridicole, tra i 2000M ed i 6000m. SI VEDONO I MOTORI, molte volte gli stemmi (quando ce li hanno)......

    informandosi meglio, addirittura, si scopre che la probabilità di formazione delle scie di condensa è stata ulteriormente ridotta grazie a nuovi ed innovativi modi di costruire i motori a reazione ed a nuovi modi di raffinare il carburante.

    eppure, nonostante tutto questo, ci sono sempre questi aerei, molte volte in formazione militare, che rilasciano spesse e dense scie, di fatto ribaltando così le leggi fisiche che regolano l'atmosfera.

    forse per il signor marco stefanelli queste cose sono troppo complesse, ma le ho volute scrivere ugualmente. non si sa mai che uno nella vità decida di studiare qualcosa e capire come funziona il mondo, invece di fidarsi di gente che di scientifico, mi dispiace dirlo, non ha nulla

    RispondiElimina
  40. il sito md80 è pieno di inesattezze, e non solo sulle scie degli aerei.

    anche loro, quelli di md-80, dovrebbero spiegare alla gente di come la condensa di vapore acqueo distrugga le nuvole naturali nel giro di minuti.

    RispondiElimina
  41. """PENSATE AI PROBLEMI VERI DEL PAESE!!!!! Ma forse non volete perchè SIETE VOI I PRIMI A PROTEGGERE I POLITICI E IL SISTEMA.."


    eh si, infatti il gestore del blog si trova strani personaggi sotto casa che scattano foto.

    strani personaggi che compaiono in rai in prima serata. tutto normale, non c'è che dire.
    anche il cielo bianco, tutto normale.

    gli aerei in formazione di tre, poi, sono una cosa da tutti i giorni, assolutamente nella norma

    RispondiElimina
  42. Siamo curiosi di sapere qual'è sto partito ora!

    Questi servi infami verranno spazzati via dalla storia e rimarranno in questa terza dimensione a espiare le loro colpe.

    RispondiElimina
  43. Caro signor Solo Io A.K.A. Demente(2)
    sono andato sul forum dell seppur interessante sito denominato md80...e ho notato con stupore...
    che i topic dove appunto...si tratta di sciechimiche...o di condensa ..come dite voi...sono bloccati..impossibilitando così ogni forma d Contradittorio...?
    Non mi sembra proprio sia una forma molto corretta di porsi...mi sa d maleducazione...
    Saluti...

    RispondiElimina
  44. Concordo con te, Dian. Ho apprezzato anche quanto hai scritto sul forum di AG, a proposito degli "Altri".

    Ciao

    RispondiElimina
  45. Ciao a tutti.
    Rinnovo i complimenti per il post, anche se il contenuto informativo di questi miei apprezzamenti lo sapevamo già.
    Ottimo lavoro!
    Intanto io mi sono fatto prendere la mano in una diatriba con quelli piu' pazzi di...me.
    Mi ero ripromesso di non commentare e di non leggere neppure i troll-fake-blogs dei complottisti, ma essendo chiamato in causa ripetutamente e quasi sistematicamente (ad ogni post) ad un certo punto ho voluto perdere un po' di tempo, certo è che l'ipocrisia in certi personaggi è veramente potente e predominante.
    Straker, facciamo 2 chiacchiere sul progetto di cui ti parlavo qualche sera fa?
    A presto!

    RispondiElimina
  46. Ciao System failure, quando vuoi ci sentiamo su Skype.

    RispondiElimina
  47. System Failure, lascia perdere i gonzi sciacondensiti ed i loro paggi.

    Ciao

    RispondiElimina
  48. Salve a tutti. Volevo chierVi una gentilezza: nel post della gentilissima Giuditta viene segnalato un articolo molto interessante.

    http://tuttouno.blogspot.com/2009/09/francia-e-i-194-stati-membri-delloms-il.html

    Nell'articolo viene menzionato:

    «La domanda per il brevetto del vaccino A-H1N1 è stato presentato nell'agosto 2008.

    Ecco il link del brevetto sul sito dell'Ufficio Brevetti e dei Marchi Depositati degli Stati Uniti, copiate la pagina prima che scompaia...»

    http://appft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect1=PTO2&Sect2=HITOFF&p=1&u=%2Fnetahtml%2FPTO%2Fsearch-bool.html&r=3&f=G&l=50&co1=AND&d=PG01&s1=Kistner.IN.&OS=IN/Kistner&RS=IN/Kistner

    COME SI POTEVA IMMAGINARE LA PAGINA E' SPARITA. Volevo chiedere: qualcuno di Voi l'ha salvato?

    Grazie e cordili saluti a tutti.

    RispondiElimina
  49. Carissimo, noi purtroppo non l'abbiamo salvato. Vediamo se qualche lettore previdente ha salvato, invece, l'importante documento.

    Ciao

    RispondiElimina
  50. 2009-09-11 13:22
    Influenza A: vaccino a 40% italiani
    Viceministro Fazio ha firmato l'ordinanza
    (ANSA) - ROMA, 11 SET - Il viceministro del Welfare, Ferruccio Fazio ha firmato oggi l'ordinanza sulla vaccinazione contro l'influenza A. L'ordinanza prevede, a conclusione della campagna, la somministrazione del vaccino al 40% della popolazione. Lo rende noto il ministero del Welfare. Il vaccino sara' distribuito alle Regioni e Province autonome nel periodo compreso fra il 15 ottobre e il 15 novembre 2009.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis