domenica 6 settembre 2009

Modificazione climatica, scie chimiche e geo-ingegneria: che cosa sta avvenendo nei nostri cieli?

L'articolo che proponiamo, intitolato Modificazione climatica, scie chimiche e geo-ingegneria: che cosa sta avvenendo nei nostri cieli?, è stato tradotto dall'amico Mike di Dirty Sky Sardinia. Nel testo di Christopher Croce, tratto da Examiner.com, sono dipanate le principali tappe dell'operazione "scie chimiche". In questo modo sono evidenziate le sfaccettature salienti dell'atroce problema.


Accade in tutto il mondo senza alcuna approvazione pubblica. In Germania, Italia, Regno Unito, Cina, Stati Uniti d'America, ovunque, aerei rilasciano scie minacciose nel cielo. Queste scie di aerosol contengono particelle che permangono per ore, venendo disperse dal vento per poi ricadere al suolo.

A partire dalla Seconda guerra mondiale, come modo per manipolare i sistemi radar, i militari avrebbero diffuso nubi di particelle in cielo contenenti alluminio, fibre di vetro metallizzato o polimeri.

Le particelle darebbero una falsa eco sui sistemi radar, rivelandosi una perfetta copertura per gli aerei su un campo di battaglia. Questo programma chiamato CHAFF è ancora utilizzato nei cieli statunitensi, senza alcuna vera spiegazione sul perché.

Ora, questo tipo di intervento nella nostra stratosfera è stato applicato alla geo-ingegneria, sotto forma di modificazioni climatiche. L'evento più pubblicizzato è stato quello delle Olimpiadi del 2008, quando i Cinesi usarono prodotti chimici per il controllo delle precipitazioni a Pechino. Questo sta accadendo in tutto il mondo, senza alcun riguardo per il rilascio di sostanze chimiche nell'ambiente.



In Germania, un meteorologo ha citato in giudizio i militari per le scie chimiche che egli ha ripetutamente registrato sul radar. "Le scie erano così grandi...", ha detto, "devono avere rovesciato tonnellate di particelle per creare nuvole così grandi, che apparivano istantaneamente sul radar". Tutte queste particelle cadono a terra e vengono assorbite nell'ambiente.

Negli Stati Uniti un testimone in Arkansas riportò il passaggio di aerei che rilasciavano scie nel cielo e raccolse in seguito un campione di particelle che fluttuavano in aria. Diede il campione ad un'agenzia di stampa che l'analizzò ed i risultati mostrarono livelli insolitamente elevati di bario.

Mark Ryan, direttore del Centro per il controllo delle malattie, ha spiegato che l'esposizione a breve termine al bario può portare a problemi allo stomaco, dolori al petto, mentre l'esposizione a lungo termine provoca problemi di pressione sanguigna e di indebolimento del sistema immunitario.

Il Council on Foreign Relation (C.F.R.) ha riferito, in una conferenza dal titolo Unilateral Geo-engineering, che, nonostante la grande incertezza ed i rischi significativi, come l'acidificazione degli oceani, la distruzione delle barriere coralline e le modifiche nella composizione di ecosistemi terrestri, la geo-ingegneria potrebbe essere necessaria per evitare o invertire alcuni drammatici cambiamenti nel sistema climatico.

L'aspetto di fondo è che la geo-ingegneria potrebbe non funzionare come previsto, comportando ingenti conseguenze impreviste sui sistemi climatici come pure per gli ecosistemi terrestri ed i cittadini cui non è stata data un'opportunità di scelta in merito alla questione.

Links utili:

http://www.youtube.com/watch?v=RWsQ2KnIvH0

http://www.cfr.org/content/thinktank/GeoEng_Jan2709.pdf

http://usasearch.gov/search?v%3Aproject=firstgov&query=chaff+%2B+2009&affiliate=noaa.gov


Fonte: examiner.com

Leggi qui lo studio su Dirtyskysardinia e qui l'originale in inglese.






Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.


Attacco all'informazione CLICCA QUI

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

69 commenti:

  1. Centra il bersaglio l'amico Corrado nel suo ultimo articolo a proposito dell'informazione incompleta ed ambigua di molti siti ed autori. Non dimentichiamo che l'argomento scie chimiche continua ad essere tabù e, finché ciò accadrà, sarà difficile trovare efficaci rimedi. Occuparsi degli o.g.m. e tacere delle chemtrails è un po' come additare il cespuglio ed ignorare la sequoia.

    Riporto la sua glossa:

    "Piccola nota a margine di questi articoli. I primi due sono stati scritti da Valerio Pignatta, autore di alcuni libri molto interessanti in particolare sui vaccini, però il sito che li ospita è un sito che:

    a) non menziona le scie chimiche (eppure Pignatta ha scritto dei libri per la Macro Edizioni che ha pubblicato due DVD sulla questione);

    b) mette in evidenza come siti amici quelli di tre organizzazioni negazioniste per eccellenza, Greenpeace, W.W.F. e Lega Ambiente;

    c) ospita i soliti articoli di regime sull'effetto serra da CO2, la menzogna che serve a coprire gli effetti di modificazione climatica ed ambientale attuati tramite l'utilizzo di scie chimiche (che a volte coprono completamente il cielo per giorni generando un evidentissimo effetto serra artificiale) ed emissioni elettromagnatiche (H.A.A.R.P. e non solo)

    Come già notato a proposito del sito xmx.it, non posso sapere con certezza se tale modus operandi sia casuale o intenzionale, se tutto ciò avviene per paura, per ignoranza, per pregiudizio, per una forte difficoltà psicologica a predere coscienza del fenomeno, o perché molte realtà che appaiono come oppositrici del sistema sono in realtà manovrate, infiltrate, o addirittura create ad arte dal sistema come specchietti per le allodole (di modo tale che nessuna critica si spinga troppo in là , e che nessuna opposizione arrivi a comprendere e a denunciare l'inganno globale). Ad ogni modo sembra proprio che si possano criticare gli effetti nocivi dei telefonini e che si possano tollerare in un certo qual modo persino le critiche alle vaccinazioni, ma che non si debba denunciare il problema delle scie chimiche, sulle quali pesa un profondissimo tabù".

    http://scienzamarcia.blogspot.com/2009/09/danni-da-cellulari-e-wi-fi.html

    RispondiElimina
  2. grande articolo!!

    volevo linkare un video, ma non mi funziona il comando "incolla".

    RispondiElimina
  3. ""Piccola nota a margine di questi articoli. I primi due sono stati scritti da Valerio Pignatta, autore di alcuni libri molto interessanti in particolare sui vaccini, però il sito che li ospita è un sito che""

    l'estrema onestà intellettuale di Corrado Penna è quasi palpabile. grazie a penna per tutto quello che fa per noi cittadini. è un vero e proprio servizio pubblico d'informazione

    RispondiElimina
  4. Arturo, se e quando il tasto destro non funziona, usa la tastiera. La combinazione CTRL+C sostituisce "Copia" dal menù contestuale e la combinazione CTRL+V sostituisce il comando "Incolla".

    RispondiElimina
  5. Da libero.it
    INFLUENZA A, VIROLOGO: GIUSTO VACCINARE GIOVANI, SONO UNTORI
    ROMA - E' giusto e opportuno vaccinare i giovani contro l'influenza, contro quella normale e in particolare contro quella da AH1N1. Il virologo Fabrizio Pregliasco dell'Università statale di Milano condivide la posizione di Luc Montagnier, premio Nobel per la medicina, secondo il quale sono proprio i giovani, a non avere il sistema immunitario pronto a difendersi dall'attacco di un nuovo virus. Ma per l'esperto italiano la ragione è anche quella di evitare che proprio loro, che frequentano le scuole e che hanno una vita sociale intensa, diventino gli "untori, una vera e propria bomba biologica".

    UNTORE, da quello schifo di wikipedia:

    "L'untore era un individuo sospettato, durante i periodi di pestilenza (soprattutto quella di Milano del 1630) di cospargere i luoghi con cui una persona entrava spesso in contatto, come le maniglie delle porte, di una sostanza biancastra (così la descrive Manzoni) per contagiare gli abitanti delle città con il morbo.

    La credenza era allora molto diffusa, tanto che veniva attribuita agli untori la causa del diffondersi della peste, provocando nei loro riguardi una persecuzione per certi versi simile alla caccia alle streghe del Rinascimento."

    I miei figli non sono degli appestati e tanto meno streghe.
    Ma tu, caro Dr. Fabrizio Pregliasco sei proprio un perfetto esempio di idiota con 110 e lode.

    Non sono a Milano, altrimenti che sei un idiota te lo direi in faccia. Ignorante. Ma come ti permetti?

    RispondiElimina
  6. Mike, questo pseudo-virologo è veramente indegno.

    Montagnier? Chi? Quello che ha creato il virus.

    RispondiElimina
  7. ...ZIO PORCO...scusate se ne avete gia commentato,lo scopro adesso io.

    A seguito della tragedia terroristica(sic!) successa in India,morirono circa 400 persone:hanno fatto il film ufficiale con sito al seguito:

    http://www.airindia182.com/index.html

    azz...!!

    Locandina in pdf,zoomate sull'aereo...le scie non provengono dai motori...oops,almeno la professionalita' per evitare certi errori grossolani !! :

    http://www.airindia182.com/about.html


    Guardate il finale del Trailer......
    Guardate la locandina ufficiale per la stampa (PRESS)...,ed anche qui c'è da zoomare !

    ....forse l'India è il prossimo obiettivo !!
    che altro dire ?

    GLOBAL MIND MANIPOLATION FOR PLANETARY DISASTER

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutti... ho aggiornato l'archivio fotografico di flickr... a chi volesse dare un'occhiata, posto qui l'indirizzo... inserite le foto dello scempio dello scorso 4 Settembre...

    RispondiElimina
  9. Intanto per gradire sopra Genova è tutto un rogo e non vola nessuno per spegnere il fronte del fuoco che tra l'altro tra poche ore sarà addosso alle case. I boschi della Liguria sono da tempo in sofferenza e le cime degli alberi bruciate, prima che dalle fiamme, dalle continue irrorazioni di zolfo e bario che preparano una bella accoglienza alle fiamme quando qualcuno decide di accenderle, aprofittando di giornate ventose come questa di oggi, giornata bellissima, tipicamente settembrina, persino miracolosa - sembrava - visto che in cielo oggi non si è visto un aereo assassino lasciare la sua merda biancastra; poi, visto che sembrava finire in bellezza, ecco il fuoco! Chiuse le autostrade, aria acre e densa di fumo, di bosco agonizzante, con l'odore della resina acre, che ti entra nelle narici; le irrorazioni rendono arsa la terra e l'asciugano, come disidratandola da dentro. Naturalmente la gente guarda e scatta fotografie, fermandosi con lo scooter e le macchine ai bordi della strada, come se tutto facesse parte di una normalità senza senso... Che tristezza ragazzi! E pensare che siamo solo all'inizio...

    RispondiElimina
  10. ops...dimenticato il link...
    http://www.flickr.com/photos/zac-a-tac/

    RispondiElimina
  11. Ciao Luca, il bello è che nei TG non raccontano come stanno el cose.

    Max, ho visto, sembra uno scenario da fantascienza!

    RispondiElimina
  12. Ciao Straker,
    sì ci facevo caso; lì per lì ho pensato che la troupe del tg3 Liguria non fosse ancora sul luogo del disastro per via dell'ora tarda o perché avrebbero dovuto fare straordinario; ma nessuno dei miei amici mi ha detto che sia stata spesa una parola oggi sul disastro ambientale in atto. Forse dovranno sgombrare qualche casa e sentire esplodere qualche bombolone di propano liquido o di metanodotto con qualche ustionato grave, prima che la cosa diventi "reale" nella testa dei nano-conigli lobotomizzati (cioè della popolazione dormiente e credulona). Per fortuna il 2012 è vicino, anzi direi che è già qui!

    RispondiElimina
  13. Saranno vaccinati 230mila tra militari e carabinieri.

    Il vaccino, secondo fonti della Difesa, dovrebbe essere disponibile il 15 ottobre 2009 e coprirà il 100% del personale operativo. In pratica tutti coloro che sono impegnati nelle missioni all'estero e quelli che dovranno recarvisi, le forze speciali, il personale della sanità militare, i militari impegnati nei servizi di vigilanza e pattugliamento sul territorio nazionale. Solo dopo aver provveduto a immunizzare il personale operativo, si passerà a quello amministrativo e logistico. Predisposto un piano anche per le caserme.

    E' tempo che i militari comprendano da quale parte stare.

    RispondiElimina
  14. Luca, la Liguria è il feudo di Scaiola, motivo per cui si parla solo di Festival e microclima.

    RispondiElimina
  15. Parli del diavolo e spuntano le corna.

    Dirty Sky Sardinia
    Visitor path
    7th September 2009 01:04:35 Page View

    ISP Presidenza Del Consiglio Dei Ministri
    IP Address xxx.xx.x.xxx
    Country Italy
    Region Lazio
    City Rome
    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser IE 7.0
    Operating System WinXP
    Resolution 1024x768

    RispondiElimina
  16. ...e pensare che in galera c'è gente innocente.

    RispondiElimina
  17. Ciao Straker, Zret e tutti gli altri sono un lettore nuovo, ho finalmente trovato le risposte che cercavo dopo tanto tempo che mi chiedevo cosa succedesse.
    Qualche mese fa avevo visto un cielo strano, bianco e con strani aerei che passavano. Non si vedevano finestrini e neanche colori e non saranno stati neanche a 5 chilometri di altezza. Non lasciavano scie, ma il cielo era certamente causato da loro e ne sono passati tanti. Stavo guardando il cielo per controllare da almeno 30 minuti e sono passate almeno 5 auto della polizia. Quante volte ne incontrate tante in 30 minuti? Rallentavano vicino a me in una zona di Milano in cui anche con i semafori rossi passano sempre macchine a tutta velocità e loro anche col semaforo inutile rallentavano e si fermavano. PROPRIO ACCANTO A ME.
    Ad un certo punto me ne sono andato e adesso so che la mia ditta (che non voglio dire per tenermi sicuro) ha assunto un debunker. Non posso dire come si chiami, però una volta ho visto un suo spettacolo. E' un attore molto bravo e dopo uno spettacolo gli ho parlato della mia ditta, senza sapere che fosse della CIA, perché cercava lavoro. Poi ho saputo chi fosse e ora magicamente lo hanno assunto. Che bisogno ha dei pochi soldi che gli da la mia ditta? Non ricordo quanto avevi detto che guadagnano, ma di certo più di quanto prende qui al mese.
    Ciao a tutti, spero di tenervi aggiornati presto.

    RispondiElimina
  18. Lo zolfo ed i suoi composti sono sparsi con le scie chimiche.

    "In aria umida lo zolfo si ossida lentamente in acido solforico, ed è un costituente fondamentale di altri acidi, come l’acido tiosolforico, H2S2O3 e l’acido solforoso, H2SO3. La molecola di quest’ultimo possiede due atomi di idrogeno che possono essere sostituiti per formare due serie di sali: i solfiti acidi e i normali. I solfiti acidi, o bisolfiti, di metalli alcalini, come il bisolfito di sodio, NaHSO3, producono soluzioni acide, mentre i solfiti normali, come il solfito di sodio, Na2SO3 e il solfito di potassio, K2SO3, danno soluzioni debolmente alcaline.

    Il diossido di zolfo (sparso con gli aerei) viene liberato nell’atmosfera durante la combustione di combustibili fossili, come il gas naturale, il petrolio e il carbone, e costituisce uno dei più pericolosi inquinanti. La concentrazione di biossido di zolfo nell’aria può variare da 0,01 a molte parti per milione, ed è responsabile dell’invecchiamento di palazzi e monumenti, del fenomeno delle piogge acide e dell’insorgere di varie malattie umane. Vedi Inquinamento atmosferico e scie chimiche".

    Encarta

    RispondiElimina
  19. Biossido di zolfo uguale incendi. Peterson docet.

    RispondiElimina
  20. Sì certo Straker, la Liguria è il feudo dello Scoglione. Potesse farsi fottere lui, il suo aereo personale da Albenga a Roma, le sue cazzo di centrali nucleari (se le facesse nel giardino della sua villa lontano da qui) e tutti i suoi servi in giro per questa Regione di galoppini e morti viventi! Oggi con la scusa della giostra di aerei Canadair, elicotteri della forestale e della precauzione incivile stanno sciando di brutto sul sole, tanto: "fumo più nebbia chimica meno" ormai qui è un'Apocalisse. Cominciano ad abituarci al rombo dei motori aerei da distanze molto ravvicinate, facendoci credere che siamo in buone mani, naturalmente!

    RispondiElimina
  21. mi sa che FTChem è un debunker infiltrato

    RispondiElimina
  22. Cartone Disney. Pocahontas. Guardate da 1:45 a 1:50. "Normale" amministrazione subliminale, messaggi rivolti soprattutto ai bimbi. Se non è intenzionale questo...

    Video

    RispondiElimina
  23. se non sbaglio c'è una certa Elle che ogni tanto posta qualche messaggio su tankerenemy

    attenzione!!

    c'è un a Elle anche nei blog dei debunkers

    sarà la stessa persona??

    RispondiElimina
  24. Milano ovest, attacco feroce dalle prime luci dell'alba tuttora in corso.

    RispondiElimina
  25. Ciao a tutti, per prima cosa permettetemi di dire che trovo scomodissimo il fatto di doversi registrare e creare un account, per poter commentare.
    Per seconda invece volevo ringraziarvi per aver dato delle risposte alle mie domande, anche se ho ancora molti dubbi e non riesco a trovare risposte riguardo le chemtrails.
    In questo periodo ho poco lavoro e cercherò di dedicare un po del tempo libero allo studio di questo fenomeno.

    RispondiElimina
  26. spargere zolfo e altre sostanze non farà altro che facilitare gli incendi, oltre a provocare siccità.

    non capisco al consiglio dei ministri cosa stiano aspettanto per fermare gli aerei della nato.

    RispondiElimina
  27. c'è un a Elle anche nei blog dei debunkers

    Sarà la stessa persona??


    Infatti, è la stessa persona.

    mi sa che FTChem è un debunker infiltrato

    Sicuramente!

    RispondiElimina
  28. Ciao Bastiancontrario e benvenuto. Purtroppo abbiamo dovuto mettere un po' di apletti, atrimenti queste pagine diventavano come quelle del blog di Franceschetti. Senza la moderazione e l'iscrizione a blogger, il 90% dei post sarebbero insulti e minacce.

    RispondiElimina
  29. Che cosa centra? io mica mi chiamo elle e poi sono appena entrato, controlla su tutti i siti che vuoi lucy.

    RispondiElimina
  30. Straker, prime applicazioni delle scie sul Corriere della Sera online di oggi: niente più neve a mosca , saranno rotte le nuvole che portano il cattivo tempo.
    In pratica il sindaco di Mosca interverrà con delle irrorazioni sulla città per sciogliere le nuvole e favorire il commercio (???).
    Qui siamo alla hybris che chiama Nemesis per la punizione divina. O Dio dove sei? Fulminali tutti senza pietà!
    Purtroppo non riesco a copiare e incollare l'indirizzo. C'è ancora qualcosa che non va nel postare i messaggi.

    RispondiElimina
  31. @GEO aka Pierluigi Torreggiani del sito dell'INPDAP.

    Idiota, non conosci neppure l'abc del perfetto imbecille...sei un sottoimbecille.

    La mamma non te l'ha detto che quando minacci qualcuno sei il primo ad essere cercato?

    RispondiElimina
  32. Foto scattate oggi alle 16.24, chemtrail con “linea di proseguimento” scura sul davanti che segue la stessa traiettoria.

    Foto 1
    http://img529.imageshack.us/img529/372/p0709091624.jpg

    Foto2
    http://img197.imageshack.us/img197/5486/p070909162401edited.jpg

    Foto3
    http://img30.imageshack.us/img30/958/p070909162402.jpg

    Che cosa puo’ essere secondo voi?

    RispondiElimina
  33. Ciao Andrea, si tratta della "black line", altro fenomeno strano associato alle scie (ma tanto è solo condensa a detta dei disinformatori, vero?). Ne trovi anche in svariati video su youtube

    RispondiElimina
  34. L'aereo e la scia si riflettono nello strato chimico e spesso l'ombra si trova al di sopra del tankers, in quanto la luce viene riflessa dalle particelle che compongono le nebbie chimiche. Vedi qui un articolo al riguardo.

    RispondiElimina
  35. A Milano, dopo la pausa a fine mattina, altro attacco alle ore 12 (forse aspettano la nostra pausa pranzo).Poi il classico colpo finale alle ultime ore del pomeriggio fino al tramonto. Inutile dirvi com'è il cielo adesso. Poi ho notato una cosa, che si verifica sempre. Da dove abito io quando il tempo è bello si possono vedee le alpi come se fossero vicine 1 km. Ma dopo le prime irrorazioni del mattino le alpi all'orizzonte non si vedono più, e l'orizzonte diventa grigio/rossastro, ricorda un tramonto. Un tramonto che dura tutta la giornata.....

    RispondiElimina
  36. Ahahahah scusatemi ma, da contrasto al terrore che si sta verificando nella nostra epoca, devo constatare che tra attori di teatro, falsari, saltimbanchi,dj falliti e finti geologi, abbiamo alle calcagna un baraccone che farebbe concorrenza alla famosa famiglia Orfei... ma guarda te quanti nuovi utenti mah...

    RispondiElimina
  37. Hai ragione, Max. Kattivix assomiglia a Dossenus, il gobbo malefico, invidioso e scaltro dell'atellana; Bucco è quel ciarliero, maldicente di Wasp; Pappus è quel babbeo di Orsovolante; Maccus è lo sciocco mangione, dalle guance paffute, di Sblendor lo splendido. Il sollazzo è assicurato.

    RispondiElimina
  38. Elle ed eSSSe stanno sproloquiando su byoblu.

    RispondiElimina
  39. Vi comunico che il video sul C.I.C.A.P., la R.A.I. pirlangela e superquark, è stato cancellato da You-Tube.

    Ma lo trovate qui

    Ah... Sblendido Sblendorio, ci trovi anche i filmati che hai goffamente tentato di far sparire dalla Rete (le prove del tuo reato e di Wasp) scrivendo direttamente al gestore del nostro dominio.

    Gli stessi filmati sono ora anche in Procura, insieme alla nostra denuncia per violazione della privacy. Sì, perché la legge l'avete violata tu, wasp ed il cicap che vi ha mandato e non ho io, che vi ho ripreso sul luogo pubblico e nell'atto delle vostre malefatte.

    Bye!

    RispondiElimina
  40. Disinformatori desperados!!!! Siete proprio una "bella cricca"...da tenere alla larga

    RispondiElimina
  41. La "scienza" del C.I.C.A.P. è basata sull'intimidazione e sulla censura attraverso i loro bravi. Hanno il coraggio di coprire e supportare gli sgherri come Sblendorio. Bella faccia di tolla che hanno.

    RispondiElimina
  42. se non sbaglio c'è una certa Elle che ogni tanto posta qualche messaggio su tankerenemy

    Si, sono io.
    Fino adesso mi è stato molto cortesemente permesso. :)

    Elle ed eSSSe stanno sproloquiando su byoblu.

    Zret, è molto probabile che sia io che non capisco, ma....che cos'è "byoblu" ? :P

    RispondiElimina
  43. Secondo i miei calcoli i militari che si vaccineranno sono 229.999, o forse meno....mi sa che qualche fiala gli rimarrà in magazzino

    RispondiElimina
  44. Scie dal costo economico mostruoso. Ci ripensavo stasera al tramonto quando ho visto avvicendarsi aerei chimici a poca distanza l'uno dall'altro. Lì non si bada a spese. Nessun giorno della vita. Mai.
    Quanti milioni di euro al giorno solo per i cieli italiani?
    Basta un miliardo di euro al mese per ripianare tutti i costi solo qui da noi?

    Dove sono i bilanci che descrivono tali spese?
    Come si fa a truccarli? Per dove fanno passare i fondi? E che valore hanno allora i bilanci ufficiali delle Nazioni?
    A quanto pare nessuno perchè chi ha in mano la borsa, dentro ci combina quel che vuole.

    Che disastro! Che vergogna e che schifo nel vedere sugli schermi le facce toste di chi comanda con tutte le bugie e le ipocrisie di cui sono capaci e che continuano impudicamente a raccontarci!

    RispondiElimina
  45. Osva mi fa piacere sapere che sei di Milano! Mi sembra che siamo sottorappresentati qui e dire che siamo un bel po' ;-)
    Quando guardi le Alpi verso nord probabilmente guarderai anche in direzione di casa mia che ogni santo giorno subiamo la ricaduta di quella m...a. Non so per quanto tempo resisto ancora qui, sto meditando di trasferirmi in zone meno irrorate. Ad ogni modo sarebbe una idea incontrarci a Milan e fare una denuncia formale al Noe.
    PS. In questi primi giorni di settembre ho iniziato l'operazione risveglio dei Milanesi e proprio tra i manager delle multinazionali con cui lavoro.

    RispondiElimina
  46. 12 milioni di euro al giorno, circa. Non male per una nazione che taglia 72.000 posti in una botta sola per insegnanti precari da venti e più anni. Complimenti a tutti i governanti!

    RispondiElimina
  47. Fantastica notizia quella del vaccino a tutti i militari! Non l'avevo ancora sentita, ma quanto mi fa piacere!
    Gli Illuminati così ne faranno fuori almeno un pò, come è già successo con la Guerra del Golfo, con quella dei Balcani e via discorrendo.
    Chissà se qualcuno in divisa arriverà a capire...

    RispondiElimina
  48. Rimesso on line [ qui ]il filmato nel quale Roberto Galli (ilpeyote aka canarinomannar0) faceva il gradasso a Milano, insieme alla guardia svizzera. Ovviamente il radioamatore (CALL: IW2MVC), ora, non va più tanto felice e tranquillo in giro, nasco dall'anonimato e quindi vorrebbe far sparire certe cose.

    RispondiElimina
  49. Non so quando finirà la normalità, ma so come.

    RispondiElimina
  50. Riporto qui un intelligente commento dell'amico Paolo sui vaccini. E'un monito che spero non resti inascoltato.

    "Si avvicinano a grandi falcate tempi incresciosi. La storia dell'influenza suina rappresenta per le cricche di potere un ghiotto pretesto per gettare uno scompiglio senza precedenti nel tessuto sociale.

    Lo spettro della vaccinazione di massa si affaccia ad un orizzonte sempre più a portata di mano. Il Ministero della Salute francese ha emanato una legge in base alla quale le vaccinazioni obbligatorie ed indiscriminate per tutti cominceranno il 28 settembre.
    Nessuna voce di dissenso -se escludiamo la rete- che al momento attuale si sia pubblicamente alzata per denunciare la truffa dei vaccini.
    Nessun comitato anti-vaccinazioni che si sia spontaneamente costituito.

    Ancora una volta ci si deve confrontare con questa pratica criminale decollata alla fine del secolo dei Lumi, pratica perfettamente inutile e non di rado foriera di mali incommensurabili ed insanabili, presa come palla al balzo dagli Illuminati per iniettare nella gente le loro sordide diavolerie. Si parla di vaccinare persino donne gravide nonchè lattanti dal sesto mese in poi!

    Chi fermerà quei pazzi? E chi riuscirà a sfuggire alle siringhe criminali? Ci correranno dietro per inocularci le loro porcherie, i loro metalli pesanti ed i loro virus 'attenuati'.
    Non dimentichiamo che tale pratica infame era già affermata ai tempi della epidemia di 'Spagnola'. E chi fra i contaminati da quel morbo soffrì di più o ci rimise le penne?
    Proprio coloro cui era stato inoculato il malefico vaccino.

    Se in Francia riguardo alle vaccinazioni di massa tira una bruttissima aria, qui da noi si preferisce usare la tecnica del basso profilo. Difficile dire per quale motivo si usino al momento due pesi e due misure.
    Da noi i tg sia di Stato che delle reti private usano la tecnica del bastone e della carota. Da un lato non perdono occasione, notiziario dopo notiziario, per far notare che il pericolo 'influenza' esiste e dall'altro ne sdrammatizzano ad ogni piè sospinto la virulenza.

    Allora decidetevi! E' pericoloso oppure no?
    Il vero scopo consiste nel mettere paura nella testa della gente che così accetterà di buon grado il colpo di siringa. E se qualcuno rifiuta, probabilmente lo ricatteranno minacciandolo di fargli perdere il posto di lavoro (e non escludo che dopo ripetuti rifiuti glielo facciano perdere per davvero) o arrivarenno ad imprigionarlo ed ad accusarlo per tale motivo di terrorismo.

    E che dire poi della graduale, schifosa ed inesorabile militarizzazione della società, processo inculcato in continuazione giorno dopo giorno da parte di tutti i tg in onda, da quelli della tv pubblica a quelli di Berlusconi a quelli di Murdoch? Ieri ho sentito un giornalista parlare addirittura 'del fascino e dell'orgoglio di indossare la divisa'. Divisa concessa ormai sbandieratamente alle donne e presto anche alle...scimmie".

    RispondiElimina
  51. Presto pubblicheremo un articolo in cui è evidenziato un possibile nesso tra scie e vaccini.

    RispondiElimina
  52. Straker ho appena visto un video bellissimo di PIERLUIGI IGHINA in cui si vede attraverso un aggeggio a elica e alluminio ad aprire il cielo nuvoloso. Commovente e DA GUARDARE!!!! Chissa se riusciamo a contrastare quegli aerei di m...a!
    www.youtube.it/watch?v=ee7m8X4B7ck

    RispondiElimina
  53. Buongiorno, avrei una domanda... sto leggendo che molte segnalazioni riguardanti le chemtrails arrivano dalla zona di Milano, piu' precisamente Milano Sud. In effetti io mi trovo nei pressi di Como e vedo spesso delle formazioni chimiche molto intense verso sud.
    Le stesse scie talvolta arrivano fino a como, continuando verso nord,scavalcando le alpi alle mie spalle.
    Come mai gli attacchi vengono concentrati su milano?

    RispondiElimina
  54. Come mai gli attacchi vengono concentrati su milano?

    Perché è ad alta densità di insediamenti umani.

    RispondiElimina
  55. SENSAZIONALE RAGAZZI IL SINDACO DI MOSCA CONTRO LA NEVE...ANCHE RAI UNO LO HA ANNUNCIATO!!!!!
    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/?id=3.0.3745723461

    RispondiElimina
  56. Sì, Charlie, anch'io ho da poco letto la stessa notizia sul sito del Corriere della Sera.
    Ecco il link:
    "Niente più neve a Mosca"

    Ormai, tali informazioni, sono sempre più diffuse. Varie volte - come questa - anche se non citano le chemtrails, in maniera diretta, altre, come il "Piano B", più indirettamente e fuorvianti.

    Luka78

    RispondiElimina
  57. Ragazzi, ho appena pubblicato sul mio blog l'articolo del Corriere della Sera. Fin qua, tutto apposto.

    Dopo di che, mi è andato a finire l'occhio sugli annunci AdSense di Google che stanno sotto il primo articolo, quindi, in questo caso, sotto l'articolo appena pubblicato.
    Tra le varie pubblicità, indovinate che cosa ho trovato? Un link al sito di Riosaeba78 in cui, con tanto di titolo, c'è scritto: Le scie chimiche non esistono.
    Incredibile!! Guardarte in che stato stanno. Adesso, singolarmente o in gruppo, pagano spazi pubblicitari su Google AdSense per fare disinformazione!

    Ripeto: per leggere le pubblicità basta che andate alla home page e leggete gli annunci in basso al primo articolo.

    Per sicurezza, vi metto lo screenshot.

    RispondiElimina
  58. FTChem, non lincare le pagine dei disinformatori, se vuoi fare una cosa buona. Evitiamo di aumentargli il page ranking.

    Luca, quello sponsor è da un bel po' che c'è. Son palanche! e tanto paghiamo noi.

    RispondiElimina
  59. Scusa Straker, allora diciamo soltanto che hanno fatto una manovra squallida tramite facebook per insultare te e tuo fratello e la cosa sta anche continuando. Io li non sono attivo, ma invito a guardare i gruppi "SCIE CHIMICHE" e "BASTA ALLE SCIE CHIMICHE" per vedere che schifo stanno facendo. Se posso mettere i link di facebook lo faccio.
    Grandi tutti quelli che anno messo il link del corriere. Ma come mai? Raiuno e adnkronos forse non sono totalmente marcie, allora.

    RispondiElimina
  60. Si vede che non hanno argomenti. Ci siamo abituati ed ormai non ci fa più né caldo né freddo.

    RispondiElimina
  61. Ciao a tutti! tenete conto che a Sud di Milano ci sono moltissime coltivazioni e non è un caso che irrorino parecchio proprio sopra di noi.

    RispondiElimina
  62. i climatologi del CNR direbbero che irrorano sopra le città perchè "schermano il sole sopra le città, che per via dell'asfalto sono più calde. sono gli aerosol per l'effetto serra".

    in verità tutto fa brodo: si studia la tossicità dei composti, si favorisce (forse anche non volendo) gli ogm, le cause farmaceutiche ecc.

    se la distruzione della biosfera non è cosa voluta, vuol dire che abbiamo a che fare con dei completi idioti. intanto l'aeronautica sta continuanbdo a creare le nuvole finte, ed il cielo non è più azzurro.

    "mamma, papà, perchè il cielo non è più azzurro ma è bianco?"

    "no figliolo, il cielo azzurro è una leggenda metropolitana, una bufala. il cielo non è mai stato azzurro"


    ps. il blog ha dei problemi con il "copia ed incolla". anche con ctrl +... non funziona.

    RispondiElimina
  63. @FTChem
    Dici: "Grandi tutti quelli che anno messo il link del corriere. Ma come mai? Raiuno e adnkronos forse non sono totalmente marcie, allora."

    Permettimi di dire: au contraire !
    Non perchè io creda che siano totalmente marce, ma chiediti: qual è il miglior modo di far passare come benevola e avanzata la stessa venefica "scienza" che qui vediamo altrimenti ?

    Marshall McLuhan diceva "media is the message", ovvero: fai passare su fonti informative attendibili e ufficiali una notizia e quella acquista automaticamente credibilità e veridicità, viene "digerita" meglio dal grande pubblico, proprio perchè proposta da quel mezzo di comunicazione di massa.

    Mai sentito dire "l'han detto in TV" o "l'ho sentito al telegiornale" ?

    Ecco, quando questo implica automaticamente "notizia fondata e credibile" significa che il potere di formare coscienze e opinioni tramite il video ce l'ha:
    - chi decide cosa passa in video e cosa no
    - chi decide come passa ciò che passa, cioè come vengono date certe notizie.

    Quindi cosa ne avremo?
    Il messaggio chiaro e forte che certe tecnologie oggi aiutano i moscoviti, ma potrebbero servire anche qui da noi per evitarci problemi simili, cioè per il nostro bene.
    Ecco sdoganata la scienza venefica.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis