martedì 9 giugno 2009

Disinformazione da manuale

Le azioni e reazioni dei disinformatori, come è noto, sono stereotipate e prevedibili. Questo, però, non accade solo perché sono persone indottrinate ed omologate, ma pure per un altro motivo: questi personaggi seguono le istruzioni di un manuale in cui sono illustrate tutte le iniziative da intraprendere contro gli scienziati, il linguaggio cui ricorrere, le strategie da adottare. In questa precettistica appare poi molto significativa la lista degli argomenti contro i quali controbattere, da negare ad ogni costo, a dispetto di qualsiasi evidenza. Infatti, non appena su un sito, un blog o un forum viene pubblicato un articolo o una discussione su certi temi, i collaborazionisti intervengono, lancia in resta.

Si può anche rilevare che esiste una classifica di problemi dal più scabroso e dirompente fino a quelli che, pur essendo in contrasto con la "scienza" accademica e le versioni ufficiali, sono considerati meno scottanti e nei confronti dei quali i Quisling intervengono in modo più blando ed occasionale.

Vediamo quali sono le questioni su cui i disinformatori si accaniscono, con le loro pseudo-argomentazioni o avvalendosi di dati falsi e distorti, per tentare in ogni modo di smentire, confutare al fine di ricondurre analisi e dibattiti nell'alveo dell'"ortodossia". Li elenco in un'anticlimax, ossia dal più ostico al meno scottante.

- Scie chimiche

- Stragi di stato ed altri misfatti dei governi

- Terapie non allopatiche

- Signoraggio

- Armi di nuova generazione

- U.F.O.

- Sistemi di controllo (antenne, microprocessori)

- Messaggi subliminali specie di natura satanica

- Elaborazioni scientifiche "eretiche" che, pur valide sul piano teorico ed empirico, non hanno ancora ricevuto l'imprimatur della "scienza" di regime

- Studi sulle esperienze di pre-morte

- Astrologia, discipline esoteriche, occultismo etc.

Così, nel sistema ideologico dei fiancheggiatori del regime, le scie tossiche sono scie di condensazione, le stragi di stato sono attribuite a terroristi naturalmente islamici o a pazzi isolati, le terapie naturali non solo non sono efficaci, ma dannose. Inoltre il signoraggio non esiste, le armi di nuova concezione sono in realtà molto rudimentali, gli U.F.O. sono riferibili a fenomeni naturali, allucinazioni, aberrazioni ottiche, insetti, macchie sull’obiettivo..., i sistemi di controllo sono volti a migliorare la sicurezza, i messaggi subliminali sono il frutto di casualità, le teorie scientifiche divergenti sono destituite di fondamento e fantasiose elucubrazioni, le near death experiences sono spiegate sempre sulla base di criteri fisiologici, l'astrologia è bollata come pseudo-scienza e via discorrendo.

Se i disinformatori - in Italia gravitano attorno al famigerato C.I.C.A.P. - hanno avuto gioco facile nel liquidare l'astrologia ed altre disciplline esoteriche a causa dell'inveterato "razionalismo" che contraddistingue una società atea e materialista, si sono, però, scontrati con una certa resistenza nel momento in cui hanno dovuto (come da contratto di lavoro) affrontare temi collocati in àmbiti il cui statuto teorico è più vicino alla scienza accademica per cui quasi tutti mostrano un senso di soggezione. Così la crociata contro l'Ufologia che hanno tentato di trasformare in Ifologia (studio degli oggetti volanti identificati ed identificabili) non ha conseguito i risultati sperati. Qualche vittoria (di Pirro) è arrisa ai disinformatori sul versante delle scie chimiche, dei segreti di stato e del signoraggio, ma non grazie alle loro capacità invero assai modeste, quanto al formidabile dispiegamento di risorse e di mezzi di cui possono disporre. Né si può dimenticare che la disinformazione controlla il 98 per cento di quotidiani, portali, televisioni: sarebbe sbalorditivo se i guardiani del gregge non avessero mietuto qualche successo.

Conoscere la condotta, l'idioletto e le tecniche dei disinformatori, è molto istruttivo e vantaggioso: si possono anticipare le loro mosse e sviscerare i loro moventi e scopi. Conoscere quali sono gli argomenti su cui concentrano la loro ossessiva e sospetta disamina è ancora più utile: infatti siamo sicuri che, se i pennivendoli si incaponiscono a trattare certi contenuti per ridimensionarli o negarli, almeno qualcosa di vero e di scomodo si annida. Molti di loro affermano che si impegnano con tanta costanza a smentire i ricercatori, perché temono che la gente sia ingannata con notizie, secondo codesti personaggi, pseudo-scientifiche. Sarebbe quindi la loro una crociata per la “verità”, contro i “truffatori” che imboniscono ingenui cittadini. E’ questa una motivazione pretestuosa e patetica. In realtà, i disinformatori svolgono un compito preciso, con maggiore o minore efficacia.

Essi ricordano, per certi versi, i cani anti-droga: se, di fronte ai loro conduttori momentaneamente distratti, questi cani si ostinano ad abbaiare, a raspare, ad attirare in ogni maniera l'attenzione dei conduttori su un oggetto o su un luogo, significa che hanno fiutato delle sostanze stupefacenti. E' veramente molto difficile che si sbaglino.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

74 commenti:

  1. Eccone un altro che pensa di potersi nascondere dietro ad un server dedicato. Il fioba, al secolo Massimo della Schiava, geologo.

    QUI

    RispondiElimina
  2. Sto preparando, in stile marcpoling, la seconda parte del contributo sulla distruzione dei cumuli. Questa volta però in testa al filmato, inserirò tutti i commenti dei disinformatori al primo video, quello riproposto anche da Straker.

    Cmq, a parte tutto, collezionano un fallimento dietro l'altro. (vittorie di Pirro)
    Se lavorassero per me li avrei già licenziati tutti.

    RispondiElimina
  3. ah, ah, ah..! Cercano di mascherare il loro IP utilizzando web proxy senza verificarne l'efficacia, dilettanti, lamer...
    Se si è in buona fede qual'è la necessità che spinge questi individui a vistare questo e altri blog in anonimato ?

    Un saluto a tutti ;-)

    RispondiElimina
  4. ""Se si è in buona fede qual'è la necessità che spinge questi individui a vistare questo e altri blog in anonimato ?""

    questo dovremmo chiederlo ai diretti interessati

    ottimo articolo, a cui mi sento di aggiungere una cosa personale:

    se il tema degli aerosol atmosferici non fosse continuamente attaccato dai soliti noti (cicap, piloti, geologi), a stento avrei creduto possibile lo scenario odierno.

    in altre parole dico questo: tutta l'attività di questi misteriosi individui è veramente una cosa sospetta.

    nessuno sano di mente impiegherebbe il proprio tempo libero e lavorativo per smentire una cosa non vera, una "bufala"

    eppure ci sono persone attaccate 24/24 al pc che provano in tutti i modi a far passare un'informazione deviata,falsa

    e poi, non voglio provocare nessuno, mi chiedo un altra cosa:
    perchè al cicap non cominciano a dire che "non ci sono prove dell'esistenza di dio"?

    voglio dire che quando c'è da fare gli scettici ad ogni costo, il cicap si tira indietro sulla religione.... però quando c'è da disinformare sugli aerosol militari sono sempre pronti

    il cicap mi fa veramente schifo......non dovrebbero mentire ai cittadini ingnoranti, eppure lo stanno continuando a fare


    FIOBA DICCI COSA SAI SUGLI AEROSOL e falla finita di renderti ridicolo.

    scommetto che anche lui, da buon geologo, sa la storia degli "aerosol per raffreddare la terra"

    fioba se sbaglio correggimi....

    RispondiElimina
  5. ""eccone un altro che pensa di potersi nascondere dietro ad un server dedicato. Il fioba, al secolo Massimo della Schiava, geologo.""

    massimo il proxy non funziona!! perchè vuoi nasconderti? se sei in buona fede non ha senso fare queste cose.....

    RispondiElimina
  6. dal sito della caf autotrasporti fiorentini

    # Consulenza sulla normativa in vigore.
    # Sopralluogo preliminare.
    # Campionamento e analisi.
    # Preventivo
    # Stesura Piano di Lavoro ex art.34 D. Lgs. 277/91
    # Pianificazione e organizzazione del lavoro.
    # Rapporti con le autorità di controllo (ASL ed ARPAT)
    # Programmazione dell'intervento


    leggo "campionamento e analisi" e "rapporti con autorità di controllo (ASL ed ARPAT)"

    le analisi ambientali ci sono sempre nel mezzo....analisi ambientali e pannelli solari....come dire: inquinamento "atmosferico" e schermatura del sole.....

    RispondiElimina
  7. ah ah ah ah! questa del proxy è proprio spassosa! Ci fanno proprio la figura dei COGLIONI.
    C.V.D.
    La buona fede non è proprio di casa presso certi ambienti, e questa ne è un'ennesima dimostrazione.

    RispondiElimina
  8. Mah ! Con questa gente è diventata una comica. Replicano i blog per fare cosa ? I commenti che scrivevano erano veramente ridicoli, adesso occorre addirittura iscriversi per leggerli.

    ---------------------------------------------

    Andate a lavorare fannulloni, ladri di soldi e di posti di lavoro, dipendenti statali scansafatiche e spioni. Ehi, tu, che mi stai leggendo, non ti sei accorto che mentre controlli i blogs altrui, tua moglia ti sta mettendo le corna con il tuo collega ? Coglione.

    RispondiElimina
  9. salve... scusate l'off-top... ma volevo aggiornarvi sulla manifestazione che stiamo organizzando a lecce per sabato prossimo in occasione del G9 ... ci sono buone e cattive notizie... la buona notizia è che le adesioni stanno aumentando... grazie anche alla preziosa pubblicità su questo sito... hanno confermato la loro partecipazione almeno 12 persone... le cattive notizie sono che le autorità chiuderanno l'intero centro cittadino e per accedervi sarà necessario richiedere un apposito permesso... praticamente un modo per schedarci tutti... e che purtroppo è previsto l'arrivo di numerosi noglobal intenzionati a far casino... e ciò renderà più difficile farci notare... comunque noi non molliamo... proprio ieri ho assistito ad un fenomeno a dir poco singolare... due aerei attraversavano il cielo a pochi minuti di distanza... uno rilasciava una lunga scia persistente... l'altro subito dopo rilasciava una breve scia che svaniva dopo pochi metri... com'è possibile se le condizioni dell'atmosfera erano sempre le stesse?

    RispondiElimina
  10. ...leggo "campionamento e analisi" e "rapporti con autorità di controllo (ASL ed ARPAT)".[...]

    Esatto Arturo, ogni volta che c'è un contatto con le A.R.P.A., ecco che spunta il geologo disinformatore e voglio ricordare come è comparso questo Massimo Della Schiava.

    Conferenza di Scarperia (FI)... fibrillazione dei soliti noti e relativve contromisure.

    *********

    Autore: Massimo della Schiava (IP: 87.17.127.193, host193-127-dynamic.17-87-r.retail.telecomitalia.it)
    Email: massimods@geologi.it

    Scrivo solo per manifestare il mio completo disappunto con la trasmissione "lezioni di stile" che per la puntata di giovedì scorso di "stile" ne aveva ben poco!!

    In genere quando posso ascolto la trasmissione sia per i personaggi che vengono intervistati sia per i contenuti espressi che ritengo interessanti. Mi sono non poco meravigliato che Sabrina abbia intervistato tale personaggio e soprattutto mandato in onda tale intervista. Sono rimasto esterrefatto delle affermazioni fatte da Rosario Marcianò tra le quali che le scie chimiche (che badate bene non si sa neanche se esistano), sono la causa di incrementi di tumori, malattie respiratorie, piogge con metalli pesanti ecc. Badate bene, io non so se le scie chimiche esistano veramente o sono un'invenzione di alcuni folli in rete, non sono esperto nel campo, ma avendo lavorato nella ricerca all'Università di Firenze prima e in un Ente Nazionale successivamente ed avendo pubblicato articoli su diverse riviste scientifiche, sia nazionali che internazionali, ritengo che tali affermazioni e correlazioni devono essere supportate e provate da lunghe ricerche, analisi statistiche e pubblicazioni scientifiche (magari su riviste quotate e controllate da più referee) e, a mia conoscenza, tali pubblicazioni non esistono.

    Ma poi come si fa a correlare tali malattie con le scie chimiche, senza considerare l'incremento di traffico dell'ultimo ventennio, il disastro di Chernobyl, l'inquinamento dovuto alle emissioni in atmosfera delle industrie e sparso ovunque dai venti, l'inquinamento delle falde acquifere........

    >>> SEGUE >>>

    RispondiElimina
  11. <<< Prosegue da sopra <<<

    Venite a Piombino (o andate a Taranto) a dire che i tumori e le malattie respiratorie sono causati dalle scie chimiche....a Firenze poi....., che a volte non si respira dallo smog (scendendo da Greve tutte le mattine c'e' sempre una cappa....... ).

    Come ho già detto, non essendo esperto in materia, ho cercato comunque di capirci qualcosa dal lavoro di altri giornalisti e blogger:

    http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/scie-chimiche.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2007/02/speciale-scie-chimiche-al.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/scie-chimiche-ancora-poi-basta.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/scie-chimiche-terza-parte.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/scie-comiche-rebus.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/scie-chimiche-in-tv.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/scie-chimiche-seconda-parte.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/01/smanetton-challenge-tracciamo-le-scie.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/03/scie-chimiche-la-mazzata-finale.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/03/scie-chimiche-scie-ciniche.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/03/incontri-mestre-ed-aviano-scie-chimiche.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/05/scie-chimiche-comedonchisciotte-e.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/09/scie-chimiche-novi-ligure-prime.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/09/scie-chimiche-se-ne-parla-seriamente.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/09/sciachimisti-corto-di-prove-cos-le.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/09/voyager-e-larea-51.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/10/scie-cliniche-le-faq-del-cicap-2.html
    http://attivissimo.blogspot.com/2008/10/scie-cliniche-le-faq-del-cicap.html
    http://giornidiordinariafollia.blogspot.com/

    Tale personaggio, Rosario Marcianò (Straker in arte sulla rete), è ben famoso nel Web per aver manipolato a proprio piacimento interviste e foto al fine di raggiungere i propri scopi, sostanzialmente prendendo per i fondelli (vorrei dire un'altra parola ma mi contengo) tutti i lettori, ed inoltre non sopporta neanche le critiche negative in quanto filtra sul suo Blog i commenti non favorevoli alle sue teorie:
    http://www.riosaeba78.altervista.org/index.php?showtopic=255

    Mi chiedo quindi il senso di quella puntata,...... Cui Prodest? Perchè dare voce a tale personaggio senza neanche sapere chi è? Un Laureato in Architettura che ha insegnato anche Chimica nelle scuole private....(mi ritorna in mente il discorso di P. Calamandrei.......), che poi è passato all'informatica ..... e da qui alle scie chimiche...( questo è il profilo che ho trovato in rete su http://acarsterminator.altervista.org/Straker_profile/profile_20070419.htm).

    Quando ho chiamato immediatamente dopo la trasmissione (con tanto di "pippone" di 8 minuti da parte Gino Zucchino), mi è stato detto che era un fenomeno di cui si parlava e per tanto dopo aver dato voce al Ricercatore (metto anche la R maiuscola) del CNR era giusto far parlare anche il Marcianò.........MA PERCHE' ???!!!
    La trasmissione precedente era già stata chiara, perchè farci prendere in giro (vorrei sempre scrivere l'atra parola) ed evidenziare i deliri di una persona che probabilmente con la ricerca scientifica non ha mai avuto a che fare....?????
    Se volete fare una trasmissione fatela con persone qualificate o al massimo in contraddittorio anche con gli scialchimisti........ma poi è proprio necessario?

    Sabrina (ti do del "tu") bada bene, non è niente di personale, la mia è solo una critica costruttiva, la mia stima nel tuo lavoro radiofonico rimane immutata.

    Ciao

    Massimo "dalla Val di Greve"

    RispondiElimina
  12. Aahahaha quoto aliasrc.

    Cornuti e coglioni. ;-P

    RispondiElimina
  13. Albrogio scrive...

    due aerei attraversavano il cielo a pochi minuti di distanza... uno rilasciava una lunga scia persistente... l'altro subito dopo rilasciava una breve scia che svaniva dopo pochi metri... com'è possibile se le condizioni dell'atmosfera erano sempre le stesse? [...]

    In genere il comportamento apparentemente anomalo dei tankers è quello da te osservato, Albrogio.

    Noterai che è quasi una prassi consolidata, ovverosia... prima passa l'aereo che rilascia scie chimiche di tipo persistente e poi si sovrappone quasi o interseca la rotta precedente il velivolo che rilascia scie chimiche di tipo evanescente.

    Molto probabilmente si tratta di una sorta di catalizzatore che va aggiunto qualche minuto dopo alla dispersione di altri elementi irrorati con il primo tanker.

    RispondiElimina
  14. Questo verme, il fioba, dalla val di greve, voleva fare l'educanda.

    Come ci ha appena mostrato Straker, il losco figuro pagato profumatamente per fiancheggiare le irrorazioni iniziava a scrivere messaggi senza alcun senso.
    Ma che messaggio era quello??

    E' uguale a tutti i messaggi dei suoi amichetti.
    Il ricercatore esperto.

    Ma sparisci dentro una scia chimica e fai un favore a te stesso.

    Volete che vi posti quello che questo stronzo scrive nel mio blog?
    Volete vedere l'involuzione alla quale sta inesorabilmente andando incontro a braccia aperte?

    No, ve lo risparmio.
    Certo è che non scrive più come un'educanda.

    Poveraccio.
    Imbecille.

    RispondiElimina
  15. Distruzione dei Cumuli

    A quest'altro genio gli dico di aspettare un pò, giusto il tempo di pubblicare alcune foto che mostrano come un tanker crea una scia chimica persistente e poco espandibile, prodotta trasversalmente al percorso delle nuvole. La scia è alla stessa altezza o leggermente sotto le nuvole ed è "ferma!" Mentre le nuvole si muovono, dopo aver attraversato le scia chimica si dissolvono, tempo due o tre minuti. Ovviamente ho preso dei punti di riferimento, altrimenti chissà che commenti ! Allora scienziato che impari dal pseudo-maestro "bassissimo" come me lo spieghi ? Vuoi vedere che in cielo c'era un asino con le ali che si stava fumando un sigaro ? Questo ti è più scientifico ? Come si dice dalle mie parti siete ridotti a STRACCI !

    RispondiElimina
  16. Mike, Massimo della Schiava è uno dei più viscidi personaggi che abbiano mai popolato il Web, ma anche lui avrà il suo guiderdone. I crimini non rimangono impuniti in eterno e nemmeno chi vi collabora.

    RispondiElimina
  17. Straker, ma fioba è il tipo di nome massimo (le minuscole non sono casuali) che nella puntata di Controradio ad un certo punto comincia a balbettare alla grande?ahahah

    RispondiElimina
  18. Con tutti i soldi che guadagna potrebbe pagarsi delle lezioni di recitazione, sarebbe più credibile...Quella telefonata a Controradio è più esplicativa di 1000 telemetri messi in fila..che pena..

    RispondiElimina
  19. Giorni fa segnalo come violatore del copyright il blog spazzatura di eSSSe (Michele Scattolo), così il prode lenone cosa fa? Chiede aiuto per una contronotifica all'infame Paolo Attivissimo, il quale, dichiarando di essere intestatario del blog strakerenemy, protegge le malefatte del suo pupillo eSSSe, uno dei più stupidi disinformatori presenti sulla faccia della terra.

    Ecco qui la contronotifica di Attivissimo.

    Paolo, ci vuole una bella faccia come il c**o, vero? Complimenti! In pratica ti associ a colui che ha pubblicato sul suo blog l'indirizzo di casa mia! Benissimo, allora sappiamo chi cercare per la violazione della legge sulla privacy.

    RispondiElimina
  20. Salve, volevo sapere se qualche sardo è interessato ad un volantinaggio "selvaggio" quest'estate nella spiaggia dei centomila (magari in concomitanza con copiosi rilasci di aerosol, per la serie "leggi e osserva"). Che idea vi sembra?

    RispondiElimina
  21. La nostra contronotifica...

    Dear,

    the declarations of Mr Paolo Attivissimo are not true, because the blog www.tankerenemy.com doesn't allow the publication of our articles to debunkers: in fact this is written in the main page of the blog, i.e. that debunkers (as paolo Attivissimo) are not allowed to duplicate my material. Mr Paolo Attivissimo is a famous italian debunker and he's not the owner of strakerenemy.blogspot.com, but a person who defends eSSSe, another italian debunker (and spammer) who is accustomed to slander and to publish personal data, by infringing national and internationl laws. (Enclosed and below a eSSSe's message) For these reasons, I ask that Mr Attivissimo's request to be rejected and the blog strakerenemy.blogspot.com to be closed or to prevent from publishing my material that can be posted only by serious scientists and bloggers, not by debunkers and similar fellows.

    Sincerely,

    Rosario Marcianò

    RispondiElimina
  22. Bombardamento chimico pesantissimo oggi a Cagliari (e quando mai no?)...usano anche aeromobili tipo jet executive (falcon, learjet ecc).

    Tra balbettanti, tremolanti, isterici, nevrotici e malfermi, sono messi proprio bene!

    Dimenticavo di far notare che il fioba citava (secondo lui a suo vantaggio) tutta una serie di siti spazzatura, da attivissimo a riosaeba a acarsterminator, SPACCIANDOLI per siti di altri giornalisti (sono impressionato!) e BLOGGER.
    Il peggio del peggio del peggio.

    Visto che anch'io sono un blogger, con titoli scientifici e esperienza di oltre 20 anni nel campo scientifico, come mai non mi ha citato?

    Se è sempre ficcato nel mio blog, perché non legge e si fa una cultura invece di guardare solo le figure?

    Forse legge pure ma non capisce...ora mi spiego come avrà ottenuto la laurea da geologo.

    Ignorante venduto.

    Mi premeva chiarire alcune cosine a proposito di questo buffone...ma ho finito...perché come dice un mio caro amico ultranovantenne, più rimesti la merda, più puzza.

    Mike

    RispondiElimina
  23. Mike, un altro disgustoso sito è giornalettismo, legato a doppio filo a Kattivix. Fili di marionette. Sono pupazzi pazzi.

    Ciao

    RispondiElimina
  24. Continuano a negare di essere un'organizzazione a delinquere gestita dai servizi, ma come ha ancora una volta dimostrato Paolo Attivissimo, si proteggono e promuovono vicendevolmente.

    RispondiElimina
  25. Ho aggiornato il mio power point, adesso è molto meglio ed ho corretto alcune sviste. Per chi l'ha già scaricato assicuro che vale la pena scaricare la nuova versione molto migliore. Scusate il disservizio ma ne vale la pena.

    Ho colto sul fatto un sito di negazionisti (meteo eh eh) di cui ho pubblicato un esilarante estratto sul mio blog

    Dicono che le scie interrotte derivino da un effetto ottico, dall'ombra che altre nuvole proiettano sulla scia che in realtà è intera.

    Un sentito ringraziamento a tutti gli amici che seguono questo sito e che mi hanno dato una mano nella realizzazione del mio ultimo lavoro.

    RispondiElimina
  26. CAZZA DI UNA LORDA !!!

    3 minuti fa 2 luci luminose che hanno poi aumentato luminosita'(attraendo la mia attenzione)..che culo,luna piena e stelle.

    Poi dopo averle osservate 10 sec hanno abbassato la loro luminosita' fino a spegnersi ed essere invisibili.
    Non erano aerei..rotta notturna mai vista !
    Viaggiavano lente e sincronicamente !!

    ZIO PORCO ,MI SON DETTO !!

    Oggi ho ritrovato il barman dell'aeroporto a cui alcuni mesi fa ho dato a mano volantino chimico!
    Mi promise che avrebbe chiesto a suoi 3 amici piloti !

    Risposta :"non c'è niente di anormale...non è come dici tu,è sbagliato (!)",avrebbero detto i piloti !

    Poi gentilmente si è concesso 4 minuti dove gli ho fatto capire che qui la questione è militarizzata,etc etc...


    ...bah...sti piloti !! hanno sempre la testa tra le nuvole....chimiche !!

    RispondiElimina
  27. Ciao Straker, come sempre ottimo articolo. Trovo molto utili queste descrizioni semplici ma precise della realtà. i veri Ricercatori sono quelle persone che con dedizione e con amore cercano di indagare i vari fenomeni, senza mai dare nulla per scontato. il cicap e i disinformatori loro scagnozzi non sanno minimamente nulla di cosa sia la Scienza e la Ricerca. Queste devono essere al servizio dell'uomo e non viceversa, sarebbe un errore madornale e difatti ora si stanno pagando le conseguenze di queste loro scelte scellerate. Ormai mi fanno veramente pena.
    @ Corrado: utilissima la tua presentazione.
    Un caro saluto a tutti e un sentito grazie non solo da parte mia all'intero Comitato :)

    RispondiElimina
  28. Ciao Tursiops, onore al merito a Zret che è autore dell'articolo e grazie per il Tuo contributo.

    Corrado, mi congratulo con te per aver scovato l'ultima barzelletta dei disinformatori (meteorologi) e, soprattutto, per la disamina della questione. Non v'è dubbio che la connivenza ad oltranza di certi individui li riduce a dichiarazioni a dir poco ridicole.

    Mr.Jones, i piloti sanno tutto e continuano a mentire, ma mi consola che sono i primi a respirare metalli. Un giorno non lontano non ricorderannno nemmeno come devono farsi la barba.

    RispondiElimina
  29. Ciao ragazzi... questi giorni a Cagliari e hinterland è un viavai continuo dei soliti tankers e addirittura intenso traffico di elicotteri e strani ultraleggeri giorno e notte... attività davvero intensissima e preoccupante... mike hai notato? Ieri notte (martedi') ho notato la perlustrazione continua di un elicottero sul centro abitato e sul golfo, mentre qualche migliaio di metri sopra si vedevano chiaramente le intermittenti rosse di ingombro aereo di sotto-fusoliera dei tankers che irroravano senza tregua... sono abbastanza preoccupato per l'intensificarsi di queste attività....

    RispondiElimina
  30. Ciao Max, si capisce perché qui l'attività è meno intensa dopo gli attacchi dei giorni scorsi. Ottimizzano la distribuzione delle forze laddove serve, a rotazione.

    RispondiElimina
  31. Ciao a tutti. Non vi preoccupate lì a Cagliari, anche qui a Nuoro la situazione è al collasso. Decine di voli da giorni... ieri pioggia e freddo, oggi caldo afoso da cielo lattiginoso. Nel frattempo un grazie di cuore a Corrado per il suo file, che provvederemo al più presto a d inserire nel sito di sciesardegna...

    RispondiElimina
  32. Mi ero illuso: tempo un'ora che non ho guardato fuori ed i cumuli sono spariti, sostituiti dalla cappa chimica.

    RispondiElimina
  33. L'altro giorno,possiamo dire che gli strati dell'atmosfera hanno preso tutte le stesse caratteristiche al momento del passaggio dei tanker..ah scusate degli aerei(sic!).

    Non era per niente errore di parallasse !

    Era evidente che i 3 tanker viaggiavano su tre livelli di quota diversi e uno sull'altro..primo, secondo e terzo piano...CHE BEL CONDOMINIO DEL PIFFERO !!

    Mai vista una formazione verticale...sarebbe stato una nuova prova del 9 per i deb e per Pinco Pallini !!

    ah dimenticavo,tutti e 3 gli aerei sciavano (corta ,semi-lunga ed evanescente,una via di mezzo ) !...ma questo era chiaro !!!

    RispondiElimina
  34. Confermo anche a Roma un via vai ahimè da gg...!!!

    RispondiElimina
  35. Ciao a tutti.
    Per chi fosse interessato, nella zona vesuviana di napoli da stamattina c'è un intensissima attività di scie. Ad occhio sono una quindicina quelle che ho potuto contare. Il cielo sembra coperto da un leggero velo di queste nuvole chimiche.

    RispondiElimina
  36. ciao a tutti

    io propongo ancora l'idea di prepareare una denuncia formale e inoltrarla alle prefetture o alle forze dell'ordine in modo sistematico,cosi' gli mettiamo un po' di strizza.e visto mai che troviamo la via giusta.denunciamo gli organi che dovrebbero salvaguardare la nostra salute,o meglio,i var iministri:dell'interno,della difesa,della salute pubblica,e via dicendo.c'e' qualche avvocato tra di noi che puo' aiutarci a metter su' quest'atto??


    ciao
    Sandro

    RispondiElimina
  37. Ciao Sandro, io sono d'accordo con te. Ci vuole però il supporto di un avvocato che segua la pratica, poiché gli esposti dei comuni cittadini vengono sistematicamente insabbiati. I nostri giacciono nella polvere da anni. L'iniziativa va presa di concerto tra tutti noi (iscritti al Comitato e non) e controfirmata da più persone. Visti i costi di certe azioni legali (le class action non sono ammesse in Italia), c'è per forza bisogno del sostegno di un professionista e del contributo di tutti alle spese. Purtroppo noi di Tanker Enemy non siamo nelle condizioni di partire da soli.

    RispondiElimina
  38. salve... a proposito di disinformatori... volevo segnalare che in questi giorni... dopo la pubblicazione del mio appello...
    mi sono arrivati, oltre a messaggi di incoraggiamento e sostegno per i quali ringrazio caldamente i mittenti,
    anche alcuni messaggi di ben altro tipo... i cui contenuti spaziano dal rimbrotto paternalistico... alla subdola minaccia... dalla calunnia... al becero insulto... eppure il nostro unico intento è esprimere pacificamente una legittima preoccupazione per la nostra salute... e solo nei regimi più tirannici come quello di pot-pot in cambogia si impedisce ogni manifestazione di libero pensiero!
    vi riporto alcuni stralci di queste mail... ad esempio un tizio che si firma "geologo anonimo" mi scrive fra l'altro "... perchè vuoi rischiare di predere una manganellata in testa per una bufala come quella delle scie chimiche? probabilmente la tua testa non vale molto, ma dovresti comunque cercare di tenerla al sicuro..."...e un certo fulvio torvani mi scrive "... non lasciarti abbindolare dai tizi del comitato tanker enemy, sono solo dei patetici truffatori..." e infine gli insulti di un certo michele crasso che dice di voler fare un video su di me e chiude così la sua mail:
    "sei troppo ridicolo! ammazza ke emerito rincoglionito! provo un po' pena, amico..."

    RispondiElimina
  39. Albrogio, i soci di Paolo Attivissimo e del C.I.C.A.P. sono infami senza vergogna. Hai fatto bene a rendere pubbliche le lro becere iniziative. In questo modo si martellano da soli, smentendo se stessi e confermando in modo inequivocabile i metodi nazisti di individui pagati dallo Stato per intimidire liberi cittadini.

    RispondiElimina
  40. strakkino... PUPPA!!! :D:D
    50 anni sprecati, non sai fare altro che piangere nascosto sotto la gonnella della tua [anziana] mammina e farti mantenere da quel pazzo di tuo fratello, dipendente statale [ancora per quanto non si sa :)].

    Ma quanto sei infelice di vivere questa grama vita fatta di paranoia, paura, impotenza, frustrazione e incapacità totale?

    Sei un puerile idiota, che solo accerchiato da persone più dementi di te riesce a spiccare sulla massa, certo che essere il più furbo tra una massa di imbecilli totali è un obbiettivo che solo uno sfigato come te , a 50 anni, può ancora perseguire.

    P.S. Anche se ti senti offeso da queste mie parole non prendertela, sappi che la tua squallida vita, raccontata in questo blog, mi fa veramente morire dal ridere, sii fiero ameno di questo ;)

    Baci ai pupi

    Michele

    RispondiElimina
  41. ciao Straker

    che ne dici di far una class action all'estero??magari al tribunale europeo,sove citiamo L'italia

    ciao
    Sandro

    RispondiElimina
  42. Poveri decerebrati mandati in avanscoperta a insultare, minacciare, delirare.
    Questo michele-geo non ha ancora imparato nulla dalla vita.
    Piccolo essere insignificante, non vedo l'ora di vederti schiaffato dietro le sbarre per sempre; ma tanto ti eliminano prima i tuoi beneamati mandanti, stanne certo.

    Uno che parla della madre degli altri è perché sicuramente ha gravissimi problemi di relazione con la propria e non conosce la parola amore.
    Fatti curare, fai veramente schifo e non te ne rendi conto.

    E' un isolato e lo dimostra continuamente.

    Straker, ti rinnovo qui pubblicamente la mia stima e il mio appoggio.

    Noi continuiamo.

    Ora scrivo una bella lettera responsabile Direttore Generale dell'INPDAP.
    Se questo verme continua a insultare e sempre da lì, è coperto ai massimi livelli dell'azienda.
    Probabilmente non succederà nulla perché viviamo in un paese di sterco ma due righe gliele mando lo stesso.

    RispondiElimina
  43. Ciao Mike, Pierluigi è un povero scemo, ma giustamente è uno scandalo che sia l'INPDAP a pagargli lo stipendio (e quindi noi). Ti mando gli screenshots e gli indirizzi, così gli mandiamo una mail entrambi.

    Sandro, non credo sia possibile, ma siamo sempre lì: trovami un avvocato che non sia un azzeccagarbugli ed i fondi e ne possiamo discutere.

    RispondiElimina
  44. Screnshots mandati al Ministro Brunetta, ai responsabili I.N.P.D.A.P. ed alla Polizia Postale di Imperia.

    Ed ora li pubblichiamo un po' ovunque sulla Rete, caro Pierluigi Maschietto.

    RispondiElimina
  45. pierluigi dicci cosa sai sugli aerosol "per schermare il sole" e falla finita di renderti ridicolo

    per chi diceva degli aerei militari uno dietro l'altro con scie evidentemente di natura diversa:

    prima passa quello che ha anche l'apparecchio per spargere i polimeri ultra leggeri, poi, SUBITO DOPO nella stessa traettoria ma anche un pò più alto di quota, passa l'aeroplano con il vero e proprio particolato metallico.

    così facendo la copertura artificiale del cielo risulta ottimale

    quindi stiamo parlando di vari composti e non uno solo. evidentemente, gli aerei più grandi spargono sia polimeri che particolato metallico.

    i modelli più piccoli, quelli tipo piaggio e learjet, spargono solo i metalli o solo polimeri.....

    RispondiElimina
  46. Ciao a tutti,
    ho atteso un pò di scrivere queste due righe, si fa per dire. Credo che sia arrivato il momento di lasciar perdere questa gente, tanto sono l'ultima ruota del carro, badano soltanto al denaro che prendono, noi ci arrabbiamo e non otteniamo nulla. Niente fa più male di non essere considerato! Ma per carità, non ci sprechiamo nemmeno il tempo, altrimenti se mi arrabbio davvero gli mando a casa il Commissario Rex, la squadra Cobra 11, Starsky ed Hutch, il Tenente Colombo, l' Ispettore Derrick e pure l' Ispettore Gadget, porca miseria !

    Tuttavia un piccolo aggiornamento sulla situazione quì in zona: la mattina è stata caratterizzata da una copertura totale al 100%,dopo verso le 10:30 - 11:30 si è verificata una situazione eccezionalmente particolare, probabilmente il tutto è avvenuto congiuntamente a potenti emissioni elettromagnetiche (H.A.A.R.P.) Le scie hanno assunto delle forme particolari, molto molto strane, ho visto delle apeture circolari all'interno delle stesse che mostravano il cielo limpido ed inserita all'interno di questa zona una scia a forma di lisca di pesce, come fosse una freccia, in pratica come le foto che girano in rete provenienti dagli USA. Purtroppo non avevo con me la macchina fotografica e vi dovete accontentare della descrizione. L'attività sta subendo delle accelerazioni ed incrementi notevoli in questi ultimi tempi. Come, tempo fa, scrisse Blondet, loro sanno qualcosa che noi non sappiamo. C'è qualcosa che va oltre quello ipotizziamo, si comportano come se il tempo stringesse, come se dovessero terminare qualcosa entro un certo periodo, l'attività è frenetica. Ecco anche il motivo dei boati e gli scontri in volo tra tankers,le sfere extraterrestri abbattute. Ma che c...o stanno combinando ?

    E quei cretini di Debunkers che credono di saperla lunga, ma se si aggiornano con i nostri blogs ! Altrimenti non saprebbero nulla; sono convinto che dentro le quattro mura di casa con la loro famiglia, tremano pure loro.

    RispondiElimina
  47. Bravo, Aliasrc! Hai colto nel segno: i disinformatori sono le ultime ruote della carretta, mentre tutto ciò che accadrà riguarderà in primis loro.

    Veramente l'attività di Lucrezia Borgia è frenetica, perché opera forse con le linee temporali. A tale proposito, consiglio la lettura nell'ultimo numero di X times. in particolar modo dell'articolo della Pallotta e di Mike Plato. Confermano le nostre ipotesi.

    Ciao

    RispondiElimina
  48. Caldeggio la lettura di questo articolo: le conclusioni sono inquietanti, ma più che plausibili.

    http://ilgrandeignoto.blogspot.com/2009/06/revelation.html

    RispondiElimina
  49. [G.E.O.] - [Global Evil Organizzation]

    Stiamo grattando il fondo del barile?

    Traduzione( di dovere per Maschietto ):

    A corto di argomentazioni?

    RispondiElimina
  50. L'amico Tursiops ha realizzato un filmato nel quale mostra la presenza di particolato e filamenti nell'acqua piovana raccolta dopo una pesante irrorazione chimica.

    Campioni di acqua piovana raccolti dopo pesante irrorazione chimica

    RispondiElimina
  51. Il complotto planetario consente la creazione del "seme dell'immortalità" attraverso l’utilizzo strumentale dell’esistenza delle persone e la predeterminazione delle esperienze. Le tentazioni del Faust trovano soddisfazione. Viene dunque rivisitato il dilemma di Turing su cosa sia macchina e su cosa sia umano, e secondo gli stregoni de Il Gruppo non c’è più alcuna differenza. Congegni nanotecnologici annidati nel sangue umano passano da una persona all’altra attraverso i rapporti sessuali, si fondono per costituire una nuova macchina più complessa, come pacchetti TCP/IP dispersi per internet in attesa di essere letti e assemblati, e formano un nuovo sistema di comunicazione in cui le persone stesse sono i server e router. Come la Rete Asciutta (fatta di cavi a fibra ottica e rame) questa Rete Umida può essere usata per compiere calcolo, per fare girare programmi. Umida perché immersa nel sangue, nello sperma, nella saliva, nei sieri fisiologici, parente lontana dell’AIDS ma fornita di ben altre informazioni.

    Attenti a non farsi tentare.

    ANGELO CICCARELLA

    RispondiElimina
  52. il filmato di niko non lascia dubbio: i militari stanno "scaricando" qualcosa nel cielo....

    @tursiops se puoi trova il modo di misurare il PH....costa poco e i risultati possono essere sorprendenti

    IL VIDEO DI NIKO E' ECCEZIONALE! e piloti sono degli incompetenti: sicuramente la loro totale incompetenza in merito ad aerosol che DOVREBBERO essere segreti gioverà a tutti noi......

    RispondiElimina
  53. http://it.wikipedia.org/wiki/Oscuramento_globale

    non so se qualcuno lo ha già segnalato!!!
    Terrificante!!!

    p.s. scusate l'ot ma vorrei stendere un velo pietoso sul ddl intercettazioni...ci sono riusciti!!! :-(((

    RispondiElimina
  54. probabilmente è stato già segnalato, ma lo riporto lo stesso:

    http://www.viterbooggi.org/index.php?tipo=contenuto&ID=7630&categoria=pagine


    dalla discussione di wikipedia, il testo dell'ignorantone di turno che si crede uno scienziato:



    """Nella voce Scie chimiche si dice chiaramente che la comunità scientifica non è d'accordo."""

    la comunità scientifica, semplicemente, sulle scie chimiche "non è".

    nessuno ne parla e nessuno vuole averci a che fare. pena la perdita del lavoro e anche peggio.



    """A mio parere comunque basta un po' di sale in zucca per capire che scie "fatte di alluminio, quarzo e altri materiali" non rimarrebbero a lungo sospese in aria, avendo tutti questi materiali un peso specifico piuttosto alto."""

    eh certo.come no. caro wikipediano, "polimeri appiccicosi ultraleggeri usati come vettore di particolato metallico per fa rimanere a lungo quest'ultimo nel cielo" ti dice qualcosa? evidentemente questa persona non ha approfondito neanche è un pò


    ""Inoltre se così fosse non potremmo uscire di casa senza il rischio di sanguinamenti agli occhi e alla pelle a causa delle schegge pioventi dal cielo,""

    questo non ha capito niente

    ""ovvero avremmo tutti i capelli luccicanti""

    infatti il cielo brilla come una lampadina. evidentemente questa persona non guarda MAI il cielo


    ""Certo che se ne sparano di c.....e in giro! --Aushulz ""

    infatti....molte persone sono molto ingenue

    RispondiElimina
  55. lunedì irrorazioni massiccie su Montopoli V/A...
    Tanti aerei, tanta sostanza che in qualche modo ci siamo beccati mal di gola ed un mal di testa da urlo, per 24 ore filate, in due persone....
    Passato il tutto, oggi siamo riaffiorati all'apero, e anche stasera mercoledì c'erano un sacco di aerei , anche 5 contemporaneamente, ad irrorare...ma non sono riusciti a condensare le scie, come se ci fosse un'energia contraria, un pò come una presenza notevole di "silfidi", o comunque un'energia che portava a dissolvere le scie via via che cercavano di crearle...meno male, un tramonto luminoso.....
    Per il volantino che ho stampato, appena ho un attimo per caricarlo, vi comunicherò il link...di base comunque è pari pari il testo di Sarpieri che Tankerenemy mesi fa aveva pubblicato come pdf: io l'ho riscritto con word, in caratteri più grandi e re inserendo le due foto delle scie....
    volevo portare alla gente un testo diciamo "ufficiale", invece che un'invettiva molto emotiva e personale...un testo con nomi in qualche modo importanti...

    RispondiElimina
  56. Attenzione... stamattina ho avuto l'impressione di vedere un oggetto stranamente volteggiante nell'aria, ad altezza più o meno delle scie, infatti appariva scuro oppure chiaro argenteo in base all'esposizione al sole... devo dire che mi sono cagato non poco... dopo una decina di minuti poco più ad ovest (siamo nell'area dell'aeroporto di cagliari elmas ed il tratto di strada che giunge in città)vedo due piccoli velivoli in coppia che volteggiano una manciata di secondi e spariscono più verso nord... non vorrei avanzare ipotesi ma mi sembravano due droni velocissimi... cercherò di stare attento anche a questi fenomeni ed avere la macchina pronta... anche se dificile beccarli per la velocità impressionante con cui compiono delle traiettorie a spirale...

    RispondiElimina
  57. Riguardo al testo su BiterboOggi preferisco non esprimermi, altrimenti mi incazzo oltremodo. Certa gente non ha nemmeno vergogna.

    Harshil, se vuoi un cliche per i volantini, ti mando qualcosa io. Mandami una mail (domani... ora vado a nanna).

    Max, l'atmosfera è fortemente danneggiata e non escludo sorprese.

    RispondiElimina
  58. @G.E.O.


    50 anni sprecati, non sai fare altro che piangere nascosto sotto la gonnella della tua [anziana] mammina e farti mantenere da quel pazzo di tuo fratello, dipendente statale [ancora per quanto non si sa :)].

    Ma quanto sei infelice di vivere questa grama vita fatta di paranoia, paura, impotenza, frustrazione e incapacità totale?

    Sei un puerile idiota, che solo accerchiato da persone più dementi di te riesce a spiccare sulla massa, certo che essere il più furbo tra una massa di imbecilli totali è un obbiettivo che solo uno sfigato come te , a 50 anni, può ancora perseguire.

    P.S. Anche se ti senti offeso da queste mie parole non prendertela, sappi che la tua squallida vita, raccontata in questo blog, mi fa veramente morire dal ridere, sii fiero ameno di questo ;)

    Baci ai pupi



    ....ma va cagher...perchè non ci fai la cortesia....gnureenton !!

    Ho 3 amici che lavorano in 3 ministeri diversi,uno all'E.N.E.A.....non fanno un cazzo come te immagino...pensi che uno sfigato come te possa dare il minimo disturbo al nostro giudizio ?....vai a fare il muratore...SCROTO DELLA NATURA !!!

    RispondiElimina
  59. mr jones che dice l'amico dell'ENEA?

    si sono finalmente rotti di farsi oscurare il sole dai militari? i panelli nelle giornate come ieri rendono la metà!

    RispondiElimina
  60. dove si legge lo statuto del vostro comitato?

    RispondiElimina
  61. Angelo Galli, è scritto nel manuale del disinformatore dubitare sempre e comunque degli altri anziché guardarsi allo specchio per capire quanto si è idioti?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis