venerdì 19 giugno 2009

26 giugno 2009: conferenza sulle scie chimiche a Genova

Il 26 giugno prossimo si terrà a Genova la conferenza sulle chemtrails: Scie in cielo, timori sulla Terra. Interverranno i seguenti relatori: Domenico Azzone, meteorologo, Claudio Bianchini, ricercatore indipendente, Rosario Marcianò, ricercatore indipendente, Giorgio Pattera, biologo.

Il convegno si svolgerà presso la sede dell'Associazione "La finestra sul mondo", Via Cesarea 103 R. L'ingresso è libero.

Di seguito la locandina dell'evento.

26giu09 Genova



Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

70 commenti:

  1. l'AVIS ( ass.italiana volontari sangue ) nella locandina ci sta per caso o perché anche loro si stanno muovendo per studiare il fenomeno ?

    avevo giusto intenzione di dire qualcosa al dottore che ti fa il colloquio preliminare, la prossima volta che vado a donare il sangue , ma volevo un appiglio, un aggancio per cominciare il discorso ed essere preso sul serio .

    se a livello ufficiale l'AVIS avesse fatto dichiarazioni in tal senso , questo aiuterebbe a instaurare un dialogo con il medico di turno.

    per chi non avesse mai donato il sangue, è da sapere che prima del prelievo bisogna rispondere ad una cinquantina di domande.
    ci sono anche questioni tipo : !sei stato a Londra nel 2001? " .
    E' tutto utile e legittimo, però se mi chiedi dove sono stato in vacanza oppure se mi sono preso un aspirina nelle ultime due settimane, magari sei anche curioso di sapere se ho il cervello impacchettato con l'alluminio e delle nanotecnologie e polimeri a giro per l'organismo...o no ?? non sei curioso , dottore ? non sei preoccupata, cara AVIS ?

    RispondiElimina
  2. L'Avis è lì per caso. La donazione di sangue suscita in me molte perplessità.

    RispondiElimina
  3. Il bello è che quando doni il sangue, doni anche i polimeri.

    RispondiElimina
  4. Le trasfusioni possono diffondere il Morgellons.

    RispondiElimina
  5. Personalmente come medico sono contrario alle donazioni. Con il sangue doni polimeri e nanotubi ma soprattutto la tua anima e la storia ancestrale dei tuoi antenati. Semplicemente assurdo poichè quella è roba che appartiene solo a te e gli altri dovrebbero starne alla larga.

    Ma nel contesto in cui viviamo le donazioni 'salvano la vita' e questo è quanto interessa agli uomini della fine dei tempi.

    RispondiElimina
  6. cosa mi dite di domenico azzone? è pronto a rischiare il posto?

    e di bianchini invece cosa sapete? anche lui ha il fegato di denunciare i militari?

    se queste persone vincono la paura del licenziamento, questa conferenza sarà un passo storico.

    la pazienza sta per finire, e le irrorazioni stanno aumentando, e di molto

    se qualcuno al cnr denunciasse "gli aerosol per l'effeto serra" sarebbe grandioso.

    per ora le mie esperienze con i ricarcatori sono state del tipo: "ti dico questo, ma non te lo potrei dire....è segreto, e mi raccomando tu non sai niente e io non ti ho detto niente"

    il comitato tanker enemy è veramente grandioso!

    grazie straker per quello che fai

    RispondiElimina
  7. Ciao Arturo, non conosco personalmente il dottor Domenico Azzone, ma penso che non sarà lì per dirci che sono tutti cirrus aviaticus. Riguardo al dottor Bianchini si era espresso già in un'intervista per i ragazzi di Spazio Indaco (tra l'altro il loro sito, come il nostro su Alicom, è stato recentemente attaccato dai soli ignoti). Egli a suo tempo finanziò le analisi commissionate al C.N.R. che evidenziarono presenza (nell'acqua piovana di diverse località) titanio, bario, alluminio, rame, carbonato di calcio etc. Penso che egli abbia le idee chiare su da che parte stare.

    RispondiElimina
  8. Riguardo alle trasusioni non dimentichiamo le centinaia di casi di epatite provocati da scellerate distribuzioni di flaconi provenienti da donatori portatori, sebbene si sapesse.

    RispondiElimina
  9. Circa le donazioni di sangue, concordo con Paolo. Diabolica è poi la predazione degli organi.

    Arturo, la situazione è giunta ad un punto di rottura e non sarà una conferenza a cambiare le cose, per quanto io stimi Pattera, mentre non conosco gli altri relatori.

    Non so, di questo passo, che fine faremo.

    RispondiElimina
  10. sarebbe interessante se il 26 giugno ci fosse la partecipazione anche del noto ricercatore(stefano montanari)

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutti e complimenti, siete davvero grandi, e' possibile avere la mail di straker? Dovrei inviargli del materiale

    RispondiElimina
  12. Segnalo un importante aggiornamento sui falsi di Wasp.

    QUI il post. Leggete in fondo all'articolo.

    RispondiElimina
  13. io non sono scevro da perplessità sulla donazione di sangue, però se c'è richiesta e viene usato, è segno che a qualcosa serve, non credo che lo usino per concimarci i campi.

    se dovete operarvi e vi serve del sangue, le vostre perplessità dove vanno a finire ? cosa gli dite al dottore ? no grazie mi lasci pure morire, non si stia a disturbare.
    forse al dottore glielo potete anche dire, ma vostra moglie è più facile che vi addormenti con uno schiaffo e firmi una liberatoria per far procedere all'operazione !
    ripeto : condivido le vs perplessità , sono vere, ma ci vuole anche un pò di spirito pratico.
    i polimeri te li becchi anche a fare jogging nel parco quindi non vedo il problema.

    buonanotte a tutti !

    RispondiElimina
  14. Sarebbe interessante se il 26 giugno ci fosse la partecipazione anche del noto ricercatore (stefano montanari).

    Ne dubito fortemente.

    RispondiElimina
  15. Ciao, grazie, Andrea, la nostra mail è tanker.enemy [at] gmail.com

    RispondiElimina
  16. Ciao Paolo, quoto in toto il tuo precedente post che sembra essere il riassunto di tutti i miei...

    Rimane da comprendere, tra le varie ipotesi possibili o immaginabili, quale sia il segreto che lega al silenzio totale l'Italia delle istituzioni, dell'economia, dei vip.... dell'europa... tutti a far finta di niente con tanto di maschera "sorriso e normalità".
    Ogni volta che ci penso mi viene in mente la "Grande tribolazione" di Bojs. A proposito, é tanto che non scrive quì.

    RispondiElimina
  17. Dono il mio sangue una due volte l'anno,anche per controllare il mio stato di salute..io non ho mai capito dove va a finire il mio sangue.

    In piu' occasioni (analisi,ricoveri per accertamenti,controanalisi),sia in famiglia,sia passeggiando tra le corsie,vedendo sofferenza,ho sentito spesso lamentarsi molti anziani e non,che venivano "succhiati" di molto sangue,che ho valutato pari ad una donazione se non di piu' !!
    E pensandoci mi sono chiesto :"ma a che c...o! serve succhiare tanto sangue per analisi,se in una goccia di sangue c'è la vita,e quindi da una goccia di sangue si puo' sapere tutto !!".

    Dove c...o va a finire tutto sto sangue !!


    IL SANGUE,forse qualcuno si nutre di sangue,e usa le istituzioni mediche,per succhiare piu' sangue possibile al gregge ignaro : NOI !!


    OT PSICONANO

    Scusatemi tanto se torno sul VOMITEVOLE slogan/canzone che inneggia al fascio !!


    mi frulla da stamattina :
    (purtroppo per fare orecchio(mica tanto !) dovete ascoltare il bumper rai 1,e il tormentone tritatesticoli :"meno ma............" !!


    mmm e poi dicono che lo psiconano non controlla i media !!...ma non non siamo cospirazionisti, noooo !!


    http://www.youtube.com/watch?v=MkgD4pxTfP4
    (psiconano)

    http://www.youtube.com/watch?v=ECr_OeQTBXs&feature=related
    (bumper rai 1)

    ;-)

    RispondiElimina
  18. Faraday, veramente siamo nel periodo della Grande tribolazione che pare destinata ad aggravarsi. Bojs ci segue, anche se non commenta.

    Non solo è incredibile, ma stride con quanto sta avvenendo questa forzata, falsa normalità di un'estate che è tutto fuorché estate: a snaturarla basterebbe solo il cielo color cadavere in putrefazione. Tutto il resto poi...

    RispondiElimina
  19. Ringrazio pubblicamente Straker e tutti gli amici che hanno voluto soddisfare la mia reiterata richiesta di fare una conferenza a Genova sulle scie chimiche. Insieme a Federico e ad Alice cercheremo di far tesoro della registrazione e della possibilità di lanciare in internet la conferenza di Genova per replicarla e fare informazione anche in seguito. Purtroppo la sede della "Finestra sul cielo" non è abbastanza spaziosa per una conferenza che - a detta degli organizzatori - non sarà capace di contenere tutte le adesioni fin'ora pervenute. In questi ultimi mesi ho coinvolto parecchie persone, anche nel mio ambiente di lavoro e molte di queste mi hanno assicurato che saranno presenti. Se si penserà ad una replica tenetemi informato perché potremo trovare una soluzione logisticamente parlando più consona e adeguata, anche a costo zero, magari... Ho già organizzato eventi, seminari e conferenze.

    P.S. L'associazione contrariamente a quanto è scritto ("La finestra sul mondo") si chiama "La finestra sul cielo"

    Intanto a Genova e riviere ormai il cielo è saturo di metalli in sospensione e si sente al palato, mentre il colore è un perlato chiaro dalla mattina alla sera tardi! Molti gli aerei lentissimi e a bassa quota, dopo le irrorazioni continue.
    In ogni caso: "Non prebalebunt!"

    RispondiElimina
  20. Mi scuso per l'errata convinzione che il nome dell'Associazione fosse sbagliato. Saranno le scie.... (sic) Giusto "La finestra sul mondo"!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao Zret, sembra un brutto sogno.
    Aver conosciuto il clima naturale, gli alimenti naturali e le fantastiche 4 stagioni, e subirne la privazione nel modo che sappiamo...

    RispondiElimina
  22. si sa da anni che il sangue di altri fa male e quindi che non si deve neanche donare. L'italia rispetto ad altri paesi si ostina a usare il sangue per ogni caso "preoccupante" nei pazienti, sapendo che ci sono tantissimi altri metodi alternativi che possono salvare la vita

    RispondiElimina
  23. Ciao Luca, sono io che ti ringrazio per lo spirito d'iniziativa che ti ha contraddistinto. Giustamente, cercheremo di compensare la scarsa capienza della sala con la diffusione della registrazione dell'incontro.

    RispondiElimina
  24. Ok. Ricordiamoci sempre che "divide et impera" si squaglia con "ex pluribus unus". Mettiamocela tutta e confidiamo anche negli aiuti celesti che ci sono e a tempo debito ne saremo testimoni viventi! AMOR VINCIT OMNIA sia il nostro motto. Ci sono molte più anime di quanto non si pensi che vibrano alle frequenze della Luce e saremo in grado di dissipare il buio di questi faticosi anni. Tutto è perfetto nell'economia amorevole dell'Uno; oserei dire anche le scie e i loro piloti fanno parte del gioco cosmico ove tutto è già nel qui ed ora. Non fraintendetemi. Ognuno faccia la sua parte. Noi la nostra, gli altri la loro, ma confidiamo nel potere e nella forza del nostro spirito puro e dannatamente bambino! Grazie ancora Straker per la carica potente che muove il tuo agire.

    RispondiElimina
  25. Se ci sarà mai una svolta, questa verrà dal basso e non certo dalla casta.

    RispondiElimina
  26. Certo straker. Ne sono convinto io stesso. L'unione fa la forza!

    RispondiElimina
  27. @NTONNO

    vedetta di Pistoia città chiama vedetta montagna

    che aria tira in montagna ? qui dalla piana si vedono dei cavalloni grigi impressionanti sopra la montagna. non sono come le mammatus che si vedono in qualche foto, ma ci stanno dando dentro a suonare l'HARPAA !

    ah, scusate, sono un povero ignorante...le onde elettromagnetiche non c'entrano...sono le nuvole CAVALLONIS MARINUS( marchio registrato - Madre Natura s.p.a.).

    RispondiElimina
  28. http://www.youtube.com/watch?v=7rrHkVG1KoE&feature=related

    RispondiElimina
  29. Salve a tutti.
    Sono l'autore del tanto vituperato video di Aktivissimen.
    Orbene.
    Trattavasi di un esperimento volto a verificare e confermare quanto sapevo già, ovvero che negli ultimi anni si sta sviluppando un movimento, che io definisco "Branchismo", in rete, di sfaccendati, fannulloni statali, frustrati, depressi, instabili di mente, megalomani e unti del signore, che nella vita di tutti i giorni sono delle nullità e che per sentirsi qualcuno hanno bisogno di riunirsi in "Branchi" (un pò come accade coi giovani nelle nostre strade oggigiorno) e di darsi uno scopo finale comune.
    In questo caso lo "scopo finale" è quello di gettare discredito e fango su tutte le tematiche di "confine" e indigeste al sistema.
    Non sto qui ad elencarle, le conosciamo già.
    Ora questi signori vengono spesso definiti "disinformatori" a libro paga dei servizi, ma a mio avviso si tratta di ben altro.
    Questa è gente che non verrebbe assunta nemmeno dai servizi dello Zimbabwe, sono solo dei poveretti che tentano di darsi una parvenza scientista, correndo dietro ai vari tromboni del Cicap e dell'estabilishment, ma in realtà, come dicevo prima, sono solo dei poveretti che cercano di sentirsi qualcuno, giocando a fare "gli unti del signore", a salvare il mondo dalle bufale sciachimiste, malanghiane et cetera et cetera.
    Persone che hanno vita sociale pressochè ZERO, che passano la giornata davanti ad un monitor, con msn messenger sempre in linea (ecco perchè il passaparola è pressochè immediato), protetti dall'anonimato della tastiera monitorano 24 ore su 24 la rete a caccia di qualsiasi affermazione, notizia o personaggio che si possano infangare.
    Aprono blog e siti diffamatori, scrivono tonnellate di illazioni gratuite, realizzano video di scherno (però se qualcuno lo fa a loro allora vanno fuori di melone e giù di insulti) si assembrano in Branco alle conferenze per disturbarne lo svolgimento e ne stilano successivamente dei resoconti che definire faziosi è come usare un eufemismo, vomitano ogni sorta di offesa contro questo o quel politico, consiglio comunale o giornalista che da spazio a quelle che loro, detentori della verità assoluta, bollano come "cazzate" e "bufale" (e non mi riferisco solo alle scie chimiche, ma anche all'ufologia, alla medicina alternativa, alle tecnologie soppresse e via dicendo).
    Ecco chi sono i membri di questa sgangheratissima "armata brancaleone", ridotti dalla loro nullità congenita a veder tristemente scandire il passar del tempo chiusi in una stanza d'ufficio (Brunetta ha proprio ragione...sic !!!) o di casa, consumandosi i polpastrelli delle dita davanti ad una tastiera (coi soli tasti "P", "U", "A" usurati ed illegibili), tra blog pattume, post stereotipati dalle frasi spesso sconnesse che abbondano di punteggiatura ed espressioni pecoreccie.
    Adesso immagino che dopo la pubblicazione di questo mio intervento, come al solito, sui vari blog pattume si scatenerà la solita caciara.
    Si sappia però che la cosa non mi tange minimamente.
    Concludo con un apprezzamento nei confronti di Marcianò e di tutti coloro che nel quotidiano ci mettono la faccia e nome e cognome, esponendosi in prima persona su certe tematiche che tanto fanno venire il mal di pancia ai nostri simpatici amici branchisti ;)

    buona giornata
    La Serpe

    RispondiElimina
  30. La Serpe, la tua diagnosi degli psicopatici da te descritti mi trova concorde e collima con quanto scritto in Disinformatori: sintomi patologici e tratti paranoici.

    Il tuo video, con pungente ironia, ben ritrae questa masnada di falliti pomposamente denominati "debunkers".

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  31. Vado ot e mica tanto...
    questo e' quello che hanno visto i cinesi prima dell'ultimo grande terremoto:

    10 mins before the 2008 Sichuan earthquake in China

    http://www.youtube.com/watch?v=hzVamNQzfYA&NR=1

    Gli esperti in terremoti(geologi) dicono che prima del terremoto ci possono essere forti campi magnetici che provocano questi fenomeni nel cielo.

    Ammettendo che sia vero, come mai spesso le scie chimiche possono assumere gli stessi e identici colori?

    Prova a chiederlo agli esperti del convegno.

    RispondiElimina
  32. gli scienziati hanno scoperto una nuova nuvola.

    è il CUMULUS OCEANICUS STRINGATUS VERY LUNGUS

    http://www.youtube.com/watch?v=CD31v4dO4Ng&feature=related

    RispondiElimina
  33. La Serpe concordo con te, purtroppo ho avuto modo di scambiare qualche opinione con tali disinformatori e non sono nè acculturati nè granchè intelligenti, sto ancora aspettando di vedere qualche laurea o qualunque pensiero atto a dimostrare che possiedono, in fondo, un pò di logica. Mi direte: ma a cosa serve una laurea oggi? Fondamentalmente a niente, dato che spesso le cose le impari solo informandoti e passando ore e ore sui libri ( senza parlare di gente che conosco, plurilaureata in matematica che ha collezionato dottorati su dottorati e non sa neanche la differenza tra spina elettrica americana e inglese, sic anche questo m'è successo, tanta cultura a vuoto, inapplicabile alla vita quotidiana, semplici topi da biblioteca che sanno solo memorizzare), ma con loro uso le loro stesse armi ( la cultura accettata dal sistema), quindi neanche mi metto a rispondere a qualcuno che ha la terza media e osa parlare di scienza, facendo il tirapiedi di qualche cretino. Detto questo, vorrei che Paolo approfondisse il suo concetto secondo cui il sangue altrui fa piu' male che bene. Ammesso che non dono sangue, perche' ogni qualvolta faccio analisi ( e mi tolgono 4-5 fiale alla volta, anche 7 m'e' successo!), poi sto male tre giorni e mettendo da parte discorsi spirituali ( il tuo sangue, come ogni altra parte di te, trattiene qualcosa di tuo che e' solo tuo), se un tuo figlio avesse un incidente e gli servisse del sangue, tu lo lasceresti morire? In questo caso si cerca il male minore, no? Guarda, mi farebbe piacere che tu me lo spiegassi perche' mi hai incuriosito. Parli di altri modi di salvare una vita, come? Secondo punto, probabilmente era una bufala che circolava, ma si dice che molti dittatori anziani usassero il sangue di bambini per stare meglio e per depurarsi, ne sai qualcosa? Grazie per l'eventuale risposta, anche da parte di altri, buona giornata

    RispondiElimina
  34. Alexiel, esiste la pratica dell'autotrasfusione. Si conserva il proprio sangue in caso ve ne sia bisogno.

    RispondiElimina
  35. @ la serpe

    La tua iniziativa è servita quantomeno a confermare, una volta di più, che il branco di cani è sempre OPERATIVO. A meno che non vivano di rendita, dubito fortemente che essi lo facciano per hobby. Una buona parte di costoro è foraggiata dallo Stato. Su questo metto la mano sul fuoco, anche perché attingono ad informazioni riservate (su tutti noi) che solo persone in contatto con i servizi possono ottenere.

    RispondiElimina
  36. Una buona parte di costoro è foraggiata dallo Stato

    Infatti, altrimenti non si capirebbe perchè mai qualcuno dai ministeri dovrebbe venire a fare visita, diciamo, da queste parti

    RispondiElimina
  37. Esattamente Ginger, visite quasi quotidiane.

    RispondiElimina
  38. Beh che siano pagati per sorvegliare il pc 24/24 ore è chiaro, ma di certo non sono loro gli individui più pericolosi e determinanti, nel senso che sono stupidi e,purtroppo per loro, pedine sacrificabili. Di certo le persone che contano non ci mettono la faccia nè stanno al pc a leggere questo o quel forum. E' sempre stato così, mettono i più stupidi e ingenui in prima fila e, solitamente, sono sempre quelli che poi fanno sparire per primi, ancor prima dei nemici, perchè sanno troppo. Sapete com'è, li uso per i miei loschi scopi e, una volta raggiunti, li elimino:-) Mancheranno a qualcuno? Naaaaa:-p Strà ma l'autotrasfusione come funziona? No perchè se dovessi essere coinvolto che so, in un incidente, ti portano subito in ospedale e poi? Non mi sembra molto fattibile, Ma a proposito, avete visto come sono aumentate esponenzialmente le visite e i commenti al blog? A parte questo, in giro sento che tanta gente se n'è accorta e parla del problema scie chimiche, ma gente comune, sembra che le persone si stiano svegliando, finalmente!

    RispondiElimina
  39. Io ricevo visite costanti da ogni angolo del globo.
    In questo istante sono sotto attacco informatico da Taiwan, per esempio.
    Contemporaneamente uno "svizzero" visita il mio blog proveniente dallo stesso link.

    Ma che coincidenza.
    Questi cani rabbiosi sono in fibrillazione.
    Che ci restino!

    SITUAZIONE METEO ARTIFICIALE SU CAGLIARI:

    Irrorazioni senza sosta anche oggi con il maestrale sostenuto.
    Sono esattamente a filo dei cumuli e li sciolgono sistematicamente.

    Qui non si fermano mai!!!

    Stanotte e domani notte ci saranno due "Notti Bianche" a Cagliari con decine di migliaia di persone (famiglie con bimbi, anziani...) in giro per le strade.

    Figuriamoci se i militari si sarebbero persi una ghiotta occasione simile.

    I raid aerei illegali sono compiuti da tutte le direzioni e in particolare est ovest (NON ESISTONO ROTTE CIVILI!!!) sulla verticale della città con scie molto persistenti e che visibilmente rilasciano sostanze pesanti che ricadono al suolo molto più velocemente del solito.

    Devono agire così se vogliono irrorare sopra la città con maestrale forte.

    RispondiElimina
  40. Per fortuna c'è chi sta aiutando la verità sulle scie chimiche a venire fuori , pubblicando annunci a pagamento...
    Infatti chi ha messo l'annuncio a pagamento su google adwords, con scritto "Scie chimiche: la verità
    scopri la verità su scie chimiche e altri complotti nazionali - www.primosecondoterzo.com",
    e sta proprio lavorando al servizio della verità.
    Infatti se clicchi sull'annuncio, troverai un blog dove la prima informazione è la lista dei siti dei disinformatori, che chiaramente rimanda soltanto a siti web e blog pieni di insulti e prese per il culo riguardo a chi osserva le scie senza negarle.
    E' chiaro che chiunque sia un pò sveglio, dopo essere stato rimandato a ben 13 siti in cui il 90% delle parole mira a prendere per il culo qualcuno, non potrà fare altro che incuriosirsi di più e cercare la verità sul fenomeno scie chimiche....

    RispondiElimina
  41. Harshil, faresti uno screenshot? Chi paga? Con i costi di ad-sense, dubito che sia un'iniziativa innocente. Tra l'altro c'è un precedente: mi sembra che il prode axlman avesse già intrapreso una cosa del genere alcuni anni addietro.

    RispondiElimina
  42. Mike, per concentrare le forze sul centro-sud ed isole, hammo mollato la presa qui al nord. Nessun aereo dal tardo pomeriggio ed il cielo ha riacquistato il suo aspetto normale.

    RispondiElimina
  43. Alexiel, l'autotrasfusione deve essere preventiva ovverosia: "mi metto da parte il sangue quando sono in salute e lo uso se dovessi averne bisogno".

    RispondiElimina
  44. Distribuire volantini e metterli nelle buche della posta, darli agli amici, ai colleghi ai conoscenti. Diffondere diffondere diffondere informazione

    RispondiElimina
  45. Alexiel, nel tuo commento dovresti togliere alcuni riferimenti suscettibili di speculazione.

    Riguardo all'autotrasfusione eccoti un link autorevole, tanto per mettere in chiaro che non è una tecnica che nasce dalla mia fantasia.

    RispondiElimina
  46. E' possibile che tutto il puzzo fatto dai TG riguardo al Pellet contaminato al cesio radiattivo sia una bufala per nascondere lo stesso prodotto che viene irrorato dai tankers ???

    RispondiElimina
  47. Non è dimostrato. Al momento sappiamo di torio ed uranio, ma non ci risulta il cesio.

    RispondiElimina
  48. N'TONNO, domani pubblichiamo un articolo che relaziona su episodi inerenti i globuli rossi essiccati.

    Ribadisco che se ripeti a scrivere su quel libero sfogo di ognuno di noi, non posso pubblicare i tuoi commenti.

    RispondiElimina
  49. Milano_Da una ricerca italiana nuova luce sulle possibili cause del tumore al colon-retto.
    Gli scienziati del Policlinico Sant'Orsola di Bologna,hanno infatti individuato il meccanismo attraverso il quale un virus (il poliomavirus JC)puo'determinare alterazioni genetiche alla base
    della neoplasia.La ricerca è stata pubblicata su " Cancer Research".

    RispondiElimina
  50. Ancora un grazie Straker !
    Buonanotte a tutti.........

    RispondiElimina
  51. la mia impressione è che i veri disinformatori siano quelli che NON DICONO niente.

    il male non è dato solo dalle cattive azioni, ma anche e soprattutto da ciò che non viene fatto.

    detto questo, io non riesco a capire ,questi disinformatori , che ruolo abbiano davvero.

    voglio dire, la casalinga di Voghera può anche essere sedotta dal Bario Tozzi di turno o abbindolata dal meteorologo , ma , in buona sostanza, questi disinformatori, chi se li fila ?

    lancio una provocazione : non è che bisognerebbe cambiargli nome ? più che disinformatori mi sembrano degli SFIANCATORI. Cioè uno come Straker che potrebbe produrre 100 in termini di informazione, deve badare a questa gente che gli sfracella i coglioni, ed invece di 100 produce 80.

    In questo senso possono essere funzionali, ma come capacità di penetrazione nei cervelli delle persone, di convincimento ....mah... a voi risulta che siano così efficaci ? Avete mai visto in giro qualche volontario che distribuisce volantini contro gli "sciachimisti"? avete mai sentito qualche amico che cita attivissimo ?

    siete d'accordo con questa mia analisi ?

    RispondiElimina
  52. Sì, in effetti possono solo assumere il ruolo di sfracelladidimi, ma tant'è, se lo Stato li finanzia, pensa di farne un uso diverso da quello che alla fine essi svolgono loro malgrado.

    RispondiElimina
  53. Celle temporalesche in rapida crescita sul mar ligure. Guai in vista.

    RispondiElimina
  54. vedo che lo screenshot lo hai appenafatto tu, sennò ti avrei chiesto come farlo, perchè è una cosa che faccio talmente di rado che non mi ricordo più la procedura....
    La cosa buffa è che adesso, praticamente tutte le volte che apro il dsito tankerenemy, c'è quell'annuncio, ed anche se clicco sul motore di ricerca, compare l'annuncio a destra , di primosecondoterzo....
    Che tra l'altro in generale offre pagine riguardanti la moda a Milano.
    Motivo in più per considerare che quest'annuncio sortirà l'effetto contrario, agli occhi di chi non voglia fermarsi alla prima impressione, riguardo al tema scie chimiche...

    RispondiElimina
  55. Il bello è che il sito è compreso nei filtri di ad-sense. Mah!

    RispondiElimina
  56. ""Celle temporalesche in rapida crescita sul mar ligure. Guai in vista.""


    è da circa un'ora che mi diverto ad osservare cielo notturno: verso la costa, verso il mar ligure, vedo lampi enormi, uno dietro l'altro.
    una cosa veramente anomala, mai vista prima dell'inizio delle irrorazioni militari di metalli.

    evidentemente spargere queste sostanze nel cielo ha un effetto sulle celle temporalesche.

    il bello però è che nonostante tutti questi lampi enormi e numerossissimi, non sta piovendo nemmeno un pò, nemmeno una goccia.

    le anomalie meteorologiche derivate dagli aerosol metallici clandestini sono evidenti e molto preoccupanti.

    l'intera classe dei meteorologi si sta dimostrando veramente vigliacca a reggere il gioco dei militari.

    speriamo che il sig. Azzone porti buone notizie

    RispondiElimina
  57. Infatti è stato così, Arturo: un fulmine ogni trenta secodi per ore, nemmeno un tuono, vento fortissimo e nemmeno una goccia d'acqua.

    RispondiElimina
  58. qua a Montopoli è venuto il finimondo d'acqua! non credo che abbia fatto danni, ma è stato bello potente.
    Adesso ci sono ancora nubi chimiche mescolate a nuvole forse normali..il tutto però proveniente da lontano, pechè in questi ultimi 4 giorni non c'erano stati molti aerei, se non lontano all'orizzonte in direzione nord-ovest....

    RispondiElimina
  59. "un fulmine ogni trenta secodi per ore, nemmeno un tuono, vento fortissimo e nemmeno una goccia d'acqua"

    Per la cronaca è successa la stessa cosa esattamente 10 ore prima dello scatenarsi dell'inferno su Capoterra (CA) il 22 ottobre 2008.

    Verso le 20 del 21 ottobre assistemmo ad una attività elettrica paurosa sul sud ovest sardo: era il ciclone artificiale largo 100 km che covava la sua furia distruttiva e che Delitala del S.A.R. citò al giornalista dell'Unione Sarda il giorno dopo, tuttavia NASCONDENDO IL DISASTROche sarebbe esploso UCCIDENDO PERSONE INNOCENTI.

    In poche parole, il meteorologo "esperto" parlò solamente col senno di poi, cercando di nascondere le mancate comunicazioni che i militari gli avrebbero dovuto fare (dopo giorni e giorni di Trial Imperial Hammer). E assistemmo ad una becera opera di copertura delle prove tecniche artificiali di disastro (in)naturale.

    I sardi onesti hanno la memoria lunga e non dimenticano.

    RispondiElimina
  60. Le strane nuvole, sembrano plastificate, mescolate alle scie chimiche, sopra la città.

    http://img10.imageshack.us/img10/7564/img5196ridotta.jpg

    http://img26.imageshack.us/img26/6550/img5203ridotta.jpg

    http://img26.imageshack.us/img26/2812/img5200ridotta.jpg

    RispondiElimina
  61. @aliasrc

    dalle tue parti e' gia' capitato in tempi passati di assistere a formazioni nuvolose del tipo da te fotografate?

    RispondiElimina
  62. Piccole merde patetiche, non capite che abbiamo il potere in mano e non ce lo toglierete mai? Siete destinati alla totale sottomissione. Domani inizieremo un nuovo progetto di controllo mentale, attraverso l'emissione di onde acustiche inudibili all'orecchio umano ma capaci di provocare un reset cerebrale. Siamo troppo forti.
    Bwahahahahahahhaha!

    RispondiElimina
  63. Ancora una volta confermo le osservazioni di mike... nonostante il maestrale a una media di 55 km/h le irrorazioni hanno proseguito nel distruggere diversi cumuli bassi, facendo posto a delle nuvole chimiche bianche con riflesso fuxia... il fenomeno è stato particolarmente pesante nella serata di venerdi'... ho notato come le nuvole fossero come illuminate da luce propria, a differenza del classico tramonto naturale... è superfluo dire che in zona di Cagliari stanno sperimentando di tutto e non si fermeranno mai... ho necessità di avere alcune informazioni da parte di esperti in frequenze radio e impulsi elettronici... per esempio un metodo per riprodurre la tanto ambita frequenza di 7,8 Hz in casa, per sperimentare se determinate frequenze possano stare alla larga costruendo un "ombrello" magnetico... insisto sull'importanza dei campi magnetici che può risolvere parecchi problemi derivanti dalle operazioni clandestine... ahimè solo all'interno della propria casa....

    RispondiElimina
  64. ho visto che sul blog del fioba tutti questi nostri post sono stati commentati. anche le mie parole sono state etichettate come paranoiche ( il post in alto ) o di buon senso ( mio secondo post ) a seconda di come faceva a lui comodo girare la frittata.

    confesso che questa diatriba e discussione con i disinformatori non mi appartiene, non mi ci sento dentro. Mi sembra che arrabbiandoci facciamo il loro gioco, perdiamo tempo e diamo loro importanza. Un conto è straker che si difende da attacchi diretti, ma per ogni altra forma di provocazione, la mia considerazione sarà ZERO

    quindi, cari deb, scusatemi se in futuro non vi dedicherò l'attenzione che le vostre psicologie perverse ed infantili desidererebbero.

    addio.

    RispondiElimina
  65. Basta non leggerli, caro Tommaso. Che cosa possono fare se non quanto stanno facendo? Quel cretino di Della Schiava, psicopatico pure balbuziente, non ha altro per divertirsi. Tanto peggio per lui ed i suoi sodali.

    RispondiElimina
  66. ATTENZIONE!

    IlPeyote, quell'inqualificabile individuo, scrive agli attivisti con una mail che fa capo al mio nome e cognome. Nonostante questa cosa sia stata denunciata presso la Polizia Postale di Imperia, il pezzo di mota insiste e scrive (non correggo gli errori volutamente):

    "Il giorno 13 giugno 2009 22.58, rosario.marciano@email.it ha scritto:

    M....o
    Ho letto ora il tuo commento sul ilpeyote, non mi è andata giu per nulla la tua frase sulle "rarissime giornate di cielo blu negli ultimi anni"
    Ma che fai il disinformatore anche tu per caso?
    non voglio piu leggere nel mio blog commenti che, anche lontanamente, fanno pensare al cielo blu!
    Noi ci sbattiamo tutto il santo giorno per far passare il messaggio che il cielo, ogni qual volta lo guardi, è bianco chimico, punto e basta.
    Ti ho fatto passare il commento soltanto perche voglio credere che la tua sia stata una svista, ti informo che, qualsiasi altro tuo tentativo di disinformare e cercare di far passare l'idea di un cielo azzurro,mentre noi tutti sappiamo che e' bianco chimico, verra stroncato sul nascere, a quel punto potrai andare a far compagnia al tuo amico ilpeyote.
    Spero di essere stato chiaro".

    Avvertiamo i nostri lettori che l'unica nostra mail attiva per gli attivisti è tankerenemy [at] gmail.com. Qualunque altro mittente è da considerarsi falso.

    Qui lo screenshot della mail truffaldina che mi ha inviato la persona che l'ha ricevuta.

    RispondiElimina
  67. ""ho visto che sul blog del fioba""

    il fioba? vuoi dire il geologo fiorentino della schiava che in un momento di debolezza ha svuotato il sacco sugli "aerosol per l'effetto serra"?

    era sparito, ed ora è tornato.......penoso

    questi geologi devono essere molto ricattabili....probabilmente lo licenziano se non manda avanti il blog spazzatura....

    all'università di firenze devono essere informati sugli "aerosol per schermare il sole e raffreddare il pianeta"....vero fioba?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis