domenica 7 giugno 2009

Le frequenze elettromagnetiche e la vita

Pubblichiamo "Le frequenze elettromagnetiche e la vita", importante articolo del fisico Corrado Penna. Come ha notato l'autore, per singolare sincronismo, il testo è stato proposto nello stesso giorno in cui, in maniera del tutto autonoma, abbiamo deciso di inserire il contributo della Dottoressa Hildegarde Staninger sui raggi infrarossi come terapia per il Morgellons. Ancora una volta auspichiamo che qualche medico italiano, seguendo l'esempio della Staninger, si adoperi per studiare e diffondere rimedi contro il Morgellons ed altre patologie.


La scienza ortodossa tende ad ignorare o a relegare in un angolo i numerosi esperimenti che mostrano l’importanza fondamentale che ha per la vita l’emissione e la ricezione di onde elettromagnetiche a determinate frequenze. L’opera di Fritz Albert Popp ha già da tempo mostrato come l’irradiazione di bio-fotoni (fotoni emessi da ogni creatura vivente) sia in relazione con lo stato di salute o di malattia di chi li emette e come tale correlazione possa essere sfruttata per attivare processi di guarigione (ma anche eventualmente per attivare processi inversi che portano alla malattia). Per approfondire le vostre conoscenze sull’opera di F.A. Popp vi consiglio ancora una volta i libri di libri di Lynne McTaggart, Il campo di punto zero e La scienza dell'intenzione.

Altre informazioni sulla connessione tra determinate frequenze del campo elettromagnetico e la regolazione dei fenomeni biologici si possono reperire nel libro di Bruce Lipton, La Biologia delle Credenze Diegaro di Cesena, 2007. Nel capitolo 4, a pag. 125 e seguenti (B. Lipton - lo ricordo - è stato docente universitario di Biologia cellulare all’Università del Wiscounsin nonché ricercatore presso la School of Medicine della Standard University, un curriculum di tutto rispetto). l'autore scrive:

"Centinaia di studi degli ultimi cinquant’anni hanno costantemente rivelato che 'forze invisibili' dello spettro elettromagnetico hanno un impatto profondo su ogni aspetto della regolazione biologica. Queste energie comprendono le microonde, le frequenze radio, lo spettro della luce visibile, le frequenze estremamente basse, le frequenze acustiche e persino una forza scoperta recentemente chiamata “energia scalare”. Le frequenze e i modelli elettromagnetici controllano il D.N.A., l' R.N.A. e la sintesi delle proteine, alterano la forma e la funzione delle proteine e governano la regolazione dei geni, la divisione e la differenziazione cellulare, la morfogenesi (il processo mediante il quale le cellule si aggregano in organi e tessuti), la secrezione ormonale, la crescita e il funzionamento del sistema nervoso.

Ciascuna di queste attività cellulari è un comportamento fondamentale che contribuisce al dispiegarsi della vita. Benché questi studi siano stati pubblicati su alcune delle più note riviste scientifiche biomediche tradizionali, le loro scoperte rivoluzionarie non sono state incorporate nel curriculum scolastico degli studenti di medicina [Liboff 2004; Goodman e Blank 2002; Sivitz 2000; Jin et al. 2000; Blackman et al. 1993; Rosen 1992; Blank 1992; Tsong 1989; Yen-Patton et al. 1988]".


Appaiono chiari quindi i seguenti aspetti:

a) le potenzialità curative legate all’uso di determinate frequenze elettromagnetiche sono state a bella posta ignorate dalla medicina ortodossa (ma probabilmente sviluppate in segreto nei laboratori medici delle strutture militari)

b) l’impiego negativo di tali conoscenze non può essere sfuggito ai demoniaci scienziati che lavorano nei laboratori militari i quali, non contenti di avere concorso allo sviluppo di armi chimiche e biologiche, devono avere colto questa occasione per i loro loschi disegni

Chissà che cosa stanno facendo in questo momento certe antenne nascoste e chissà che frequenze irradiano; di sicuro, essendo un’operazione segreta, non si può credere neppure per un istante che irradino frequenze benefiche per il nostro organismo, mentre è molto più facile pensare che diffondono frequenze nocive e/o usate per il controllo mentale.

Sempre dal libro citato di B. Lipton riporto queste altre righe:

"In un interessante studio di quarant’anni fa dell'università di Oxford, il biofisico C. W. F. Mc Clare calcolò e mise a raffronto l'efficienza del trasferimento delle informazioni tra segnali energetici e segnali chimici nei sistemi biologici.

Questo studio, La risonanza nella bioenergetica, pubblicato negli Annals of the New York Academy of Science, rivela che i meccanismi di segnalazione energetica, così come le frequenze elettromagnetiche, sono cento volte più efficienti nella trasmissione di informazioni ambientali rispetto ai segnali fisici come gli ormoni, i neuro-trasmettitori, i fattori di crescita e così via [McClare 1974]".

Bisogna dunque chiedersi: può essere che la diffusione di agenti tossici e di nanosensori realizzata tramite le scie chimiche possa trovare un antidoto anche nell’impiego positivo di queste conoscenze? È forse legato all’uso di particolari frequenze elettromagnetiche uno degli antidoti per le scie chimiche, di cui sicuramente saranno dotate molte delle persone coinvolte ai massimi livelli nelle operazioni clandestine di irrorazione? Potrebbe essere questa la chiave per inibire lo sviluppo del morbo di Morgellons?

Leggi qui l'articolo sul blog Lascienzamarcia




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

48 commenti:

  1. ci facevo caso in questi giorni : c'è in giro una quantità esagerata di questi ripetitori ! non mi sembra che ci sia una corrispondenza tra il loro numero e la necessità di sostenere il traffico dei cellulari o quant'altro .
    io non sono un esperto , sarei molto contento di essere smentito ma la cosa puzza di bruciato.
    insomma, o queste antenne hanno un potenza ridicola, oppure servono a qualcos'altro, altrimenti non si spiega questa diffusione a macchia d'olio.

    RispondiElimina
  2. per quanto riguarda il difendersi dalle scie con le onde, penso che sia un'intuizione molto valida e da approfondire senz'altro.

    certo le onde possono fare poco contro le nanoparticelle di alluminio e di bario, ma sono sicuro che contro i polimeri e le nanotecnologie potranno essere sorprendentemente utili.

    non ci resta che aspettare che qualche dottore si svegli...

    RispondiElimina
  3. DAL TELEVIDEO MEDIASET DI DOMENICA 07 GIUGNO 2009

    MALTEMPO, COLDIRETTI STIMA I DANNI
    Si parla di diversi milioni di euro

    - Non c'é ancora una cifra precisa ma per Coldiretti ammontano a diversi milioni di euro i danni provocati dal maltempo che con vento forte, grandine e temporali ha colpito vigneti, frutteti,grano, mais in molte regioni, dal Friuli all'Emilia Romagna. Si contano danni dal 50 al 100% delle produzioni in campo dove é caduta la grandine che in questa fase stagionale, "è la più temuta dagli imprenditori agricoli per i danni irreversibili" che provoca -
    Un disastro che riguarda l'origine della produzione alimentare e le drammatiche conseguenze, ai tg "non interessa". Era molto più importante il servizio sui bagnanti esposti al sole schermato dalle tonnellate di immondizia che ci rovesciano addosso ogni giorno le flotte di tankers.
    ...vigneti, frutteti,grano, mais... vuol dire che faremo il vino senza uva, come vorrebbe la comunità europea, e senza l'obbligo di riportarlo in etichetta...
    Ognuno tragga le proprie conclusioni...

    RispondiElimina
  4. Seguono il programma come previsto. Non si fermano.

    RispondiElimina
  5. Le previsioni sul programma sono oramai, come intuibile, solo disastri di ogni genere.

    RispondiElimina
  6. Tommaso, non sei in errore valutando che vi sia uno spropositato ed antieconomico numero di antenne. E' esattamente così.

    RispondiElimina
  7. L'Italia è il paese pilota. Ormai lo abbiamo compreso.

    RispondiElimina
  8. Salve a Tutti...
    Vicino a casa mia vi è una strana antenna tipo...radar..rettangolare..molto grande.ma non capisco parrebbe in disuso.. ed è posta propio in mezzo ad un bosco...semmai potrei mandarvi una foto...per cercare d capire d che si tratti...visto che anche in questo caso ...nessuno sa niente...
    Saluti

    RispondiElimina
  9. Salve a Tutti...
    anche vicino a casa mia..(in Liguria)...vi è una strana antenna...penso militare...molto grande..ed in mezzo ad un bosco...magari potrei mandarvi una foto per cercare di capire cosa sia...visto che anche in questo caso...nessuno sa niente...
    Saluti
    Stone

    RispondiElimina
  10. Pesante attività di irrorazione notturna. Decine di scie da tutte le direzioni. Domani posterò qualche foto.

    RispondiElimina
  11. Una e dieci di ieri notte. Come si può notare le irrorazioni proseguono indisturbate con scie persistenti durante gran parte delle ore notturne, quando gli aeroporti sono al minimo delle attività "regolari" per i voli civili. Invece noi contiamo centinaia di aerei in poche ore che, evidentemente, non sono altro che tankers chimici.

    RispondiElimina
  12. Qualche notte fa la luna illuminava un aereo mentre sganciava la sua scia velenosa. Si distinguevano benissimo le luci lampeggianti da quelle fisse, quindi doveva volare molto basso.

    RispondiElimina
  13. intanto... Aumentano gli "allergici " al sole... boh

    http://it.notizie.yahoo.com/25/20090608/thl-aumentano-gli-allergici-al-sole-bd646f4.html

    RispondiElimina
  14. Eh sì ed intanto c'è ancora chi scrive in giro che le scie chimiche ce le siamo inventate noi. Che faccia di tolla.

    RispondiElimina
  15. ieri notte la luna era completamente coperta e tutto attorno, da nebbia chimica, a Marti, Montopoli V/A.
    Stamani bello, ma adesso stanno ricominciando di brutto, anzi, in 10 minuti il cielo è cambiato...
    ho stampato i miei primi 1000 volantini sulle scie chimiche, con il comunicato di Sarpieri ai cittadini, così che le persone possano leggere un testo scritto da un'istituzione...che bello consegnarli alle persone, e lasciarli con quel bel punto di domanda in viso, che probabilmente diventerà sete di verità....

    RispondiElimina
  16. http://ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/daassociare/visualizza_new.html_987655380.html
    Dermatite da sole, dermatite da nichel del cellulare...
    all'84 Congresso Nazionale della società italiana di dermatologia dovranno pur presentare dei dati a supporto di tutti i problemi cutanei che si stanno manifestando tra la popolazione, di cui sappiamo qual'è il maggior sospettato responsabile.

    RispondiElimina
  17. Bravo Harshil.

    Ginger, ho la netta impressione che la maggior parte della classe medica ormai sappia bene quali sono le cause di gran parte delle ultime nuove affezioni e/o patologie, ma non hanno nessuna intenzione di dire come stanno veramente le cose. Ricordiamo sempre che Big Pharma ha il controllo della classe medica sin dai primi mesi di università.

    RispondiElimina
  18. Ehi Harshill, puoi scaricare uno dei tuoi volantini, così lo replico e ne faccio stampare anch'io e distribuisco alle persone? Se scrivi a Rosario, fatti pure dare il mio indirizzo e-mail cosicchè lo ricevo in posta direttamente. Sarebbe figo che ne stampassimo di uguali, con il logo di tankerenemy, tanto per farci riconoscere e dare un messaggio chiaro a tutta l'Italia. Anche sul levante ligure ieri con luna piena irrorazioni a stecca e così pure oggi, con copertura chimica su Genova e riviere quasi continua. Eppure sarebbe una giornata di sole con formazioni bellissime di cumuli che sembrano incazzati e scendono sempre più in basso. Tra poco i tanker irroreranno direttamente sui palazzi, se i cumuli si abassano ancora. Che il fenomeno dell'abbassamento dei cumuli sia una reazione "allergica" della natura che davvero s'incazza?! Harshill, mi raccomando, fammi avere i volantini. Ciao.

    RispondiElimina
  19. Vi è mai balenata l'idea che molte persone siano immuni da tutte le schifezze ( ogm, prodotti chimici, vaccini, farmaci, onde elettromagnetiche ecc.) che utilizzano per attaccare l'umanità? O meglio, che molte persone abbiano inconsapevolmente sviluppato una sorta di "impianto di purificazione" nel loro DNA? Da più di 20 anni l'opera si è intensificata e se è vero che sono aumentate le malattie, i disturbi, le psicosi, osservo molte persone praticamente immuni da tutto questo e, anche se rappresentatno una piccola minoranza, sono da tenere in considerazione. Mentre da una parte c'è gente cintura nera di Aulin, dall'altra parte c'è qualcuno che non si ammala da decenni. Mentre c'è chi si reca al discount in cerca di cibo a buon prezzo, con in tasca l'I-Phone, c'è qualcuno che acquista biologico e non ha il cellulare. Mentre assistiamo al rito del cambio dell'auto, rigorosamente diesel, dopo solo tre anni, vedo in giro quelli che comprano un'auto usata ed in buone condizioni, per poi equipaggiarla con un impianto a GPL. Allora mi domando: gli attacchi a 360° sono per il mantenimento di quella maggioranza o sono per cercare di controllare la restante minoranza?


    walter

    RispondiElimina
  20. Buongiorno a tutti.
    Come forse avete potuto osservare le previsioni meteo per il fine della scorsa settimana e precisamente nei giorni di venerdì e sabato davano, qui nel nord est, pioggia e temporali. Tali previsioni venivano riportate da tutti i siti internet da me visitati e sembravano talmente attendibili che di comune accordo con i miei colleghi abbiamo deciso di cancellare un corso di vela che dovevamo tenere proprio in quei giorni.

    Naturalmente e di pari passo con l'avvicinarsi delle perturbazioni aumentavano in maniera esponenziale i passaggi di aerei chimici che rilasciando le loro sostanze tossiche nell'atmosfera tenendo sotto controllo lo sviluppo delle nubi dissolvendole quasi completamente, tant'è vero che anche sabato mattina guardando sul sito sat 24 si vedeva chiaramente il nord est avvolto da una cappa chimica che neutralizzava le nuvole in avvicinamento.

    Poi improvvisamente nel pomeriggio di sabato, nel giro di pochi minuti, come era già successo circa una decina di giorni fa si è scatenato l'inferno con tromba d'aria e grandine con moltissimi danni a culture, cose e purtroppo anche a persone come ampiamente riportato da tutti i tg a livello nazionale.
    Naturalmente anche in questo caso le persone interpellate non ricordano un fenomeno simile a memoria d'uomo.

    Ieri sera alle 22,00 guardando la trasmissione "il giorno dopo l'inferno" su Antenna 3 nord est ho notato che si potevano inviare sms alla trasmissione e questo che segue è stato il mio contributo: Digitate su Google "accordo Italia Usa sul clima e andate a leggere la pag.38, troverete la risposta a questi disastri. Sempre che siate pronti ad accettarla. La verità non è quella che ci raccontano i media.
    Il messaggio è andato in onda con mia immensa soddisfazione, ho provato poi a mandarne altri
    ma ahimè senza successo.

    Un pensiero per le persone che continuano a perpretare questi infami crimini contro la natura e l'umanità: ricordatevi che quando succedono disastri come qui a Valla di Riese Pio X poi le persone sono molto piu' aperte a credere ed ad accettare che dietro a questi fenomeni apparentemente normali in realtà esiste un progetto mirato per il controllo del clima e sono certo che da oggi ancora molta piu' gente guarderà in su e si porrà delle domande.

    RispondiElimina
  21. Ciao Mr.bear, complimenti per lo spirito d'iniziativa e, soprattutto, per la scelta dell'argomento. Chissà, come dici tu, che non si svegli altra gente.

    Intanto noto con rammarico che ancora in troppi si recano a votare, legittimando il lavoro infame a livello Europeo (vedi, ad esempio, Trattato di Lisbona e Codex alimentarius).

    RispondiElimina
  22. "Chi non conosce la verità è solo uno sciocco ma chi conoscendola la chiama bugia è un criminale".

    RispondiElimina
  23. oggi lunedì 8 giugno è stata una giornata di irrorazioni colossali: decine di aerei militari, molti anche in FORMAZIONE MILITARE hanno rilasciato centinaia di scie nel cielo toscano.

    il paesaggio è diventato surreale.

    naturalmente oggi ho trovato l'ennesima conferma di tutte le cose che sono state già dette: i composti sono più di uno, i piloti SANNO e non sono inconsapevoli, le scie dissolvono le nuvole, le scie schermano il sole ecc.

    dopo oggi, a chi ha ancora dubbi sugli aerosol militari, consiglio una visita oculistica

    scommetto che oggi avete tutti notato che "c'erano le condizioni ideali per la formazione di migliaia di scie di condensa, in tutta l'italia e a tutte le quote"

    è veramente incredibile questa storia delle scie magiche: più che si va avanti e più si capisce che qualcosa nel mondo sta cambiando sotto i nostri occhi.
    il problema è che molti,anzi quasi tutti si accorgeranno di tutto ciò troppo tardi per reagire.


    CONSIGLIO A TUTTI GLI "SCETTICI" DI LEGGERE QUESTO:

    JAA ATPL BOOK 9- Oxford Aviation.Jeppesen - Meteorology.pdf

    copiate e incollate su google, e poi scaricate il file pdf.

    io lo stò leggendo in questi giorni: non ho ancora trovato niente sulle scie di condensa, ma questo file è sicuramente una buona lettura, CHE FARA' APRIRE GLI OCCHI su come funziona l'arcana scienza chiamata "meteorologia"

    per ora, tutto quello che ho letto di questo pdf, indica chiaramente che le scie che vediamo tutti i giorni sono veri e propri aerosol artificiali, E NON NORMALI SCIE DI CONDENSA!!

    molto interessante la parte dedicata alla formazione delle nuvole, al loro comportamento e alle pioggie.

    una lettura sicuramente non troppo semplice, ma neanche troppo impegnativa: questo libro farà scoprire a molti il "come" e il "perchè" dei fenomeni atmosferici..........e farà riflettere sulle EVIDENTI ANOMALIE METEOROLOGICHE DEGLI ULTIMI ANNI, dovute agli aerosol "per l'effetto serra"

    come al solito il nemico peggiore è l'ignoranza delle persone.....ma un'attenta lettura potrebbe colmare le lacune di molti "scettici" o "increduli"...insomma i gonzi che si fidano del cicciap senza nemmeno sapere come si forma una nuvola naturale.......

    lasciamo poi perdere il fatto che oggi i militari hanno letteralmente fatto scomparire le nuvole nel giro di minuti.......eh si, tutto normale, come no

    RispondiElimina
  24. ""Naturalmente e di pari passo con l'avvicinarsi delle perturbazioni aumentavano in maniera esponenziale i passaggi di aerei chimici che rilasciando le loro sostanze tossiche nell'atmosfera tenendo sotto controllo lo sviluppo delle nubi dissolvendole quasi completamente, tant'è vero che anche sabato mattina guardando sul sito sat 24 si vedeva chiaramente il nord est avvolto da una cappa chimica che neutralizzava le nuvole in avvicinamento.""


    mr bear dovresti vedere cosa fanno in spagna, allora....le nuvole che provengono dall'atlantico sono giornalmente DISINTEGRATE dalla NATO

    e io che pensavo che un jet con relativa scia di condensa potesse incrementare le pioggie.....almeno così è scritto sui manuali di meteorologia.

    invece accade l'esatto contrario......gli aerei distruggono le nuvole e impediscono la pioggia....è un mistero divino

    RispondiElimina
  25. Oggi Sanremo è coperta da un fitto strato biancastro e le irrorazioni non si fermano un attimo. Che dire... siamo messi male.

    RispondiElimina
  26. Un anticipo sugli innumerevoli falsi fotografici di Wasp (Mr. Pennello), per far credere ai gonzi che a sanremo il cielo è blu.

    QUI.

    RispondiElimina
  27. Egli scrive sul suo blog spazatura:

    un bugiardo diffamatore dal Blog Tankerenemy.com riporto questo commento pubblicato da un noto "prof" sanremese:
    "Anch'io sconsiglio ai turisti di venire in Liguria, dove il sole non si vede più da anni.
    By Zret, at 22 maggio, 2009 14:18"

    Ho cercato di ribattere e mi hanno dato dell'"infame disinformatore"!

    Possiamo allora aggiungere che è anche un pessimo falsario. Stay tuned for more interesting news about Wasp.

    RispondiElimina
  28. ieri ( domenica 7 ) in Versilia , sono stato sotto l'ombrellone dalle 10 alle 18 ed ho contato pochissimi tanker, neanche una decina nel corso del giorno , con scie non persistenti.
    La mattina cielo nuvolosissimo, però erano cumuli veri.
    Il pomeriggio il cielo si è aperto ed è stato un tripudio di sole , cumuli bianchi e soffici, aria pulita , ioni negativi a palla .
    mi sono goduto immensamente la vista dei miei amici cumuli che nessun tanker è venuto a distruggere.

    oggi sono a Pistoia. ahimè, siamo ritornati nella norma : qualche incrocio ad X la mattina, attività aumentata verso ora di pranzo, verso le 16 tutti i cumuli formatisi in mattinata aono stati puntualmente distrutti , poi verso le 18 nuovo intensificarsi dell'attività con scie persistenti. adesso c'è la pappetta bianca.

    RispondiElimina
  29. Vergogna scandalosa per Wasp...un'immagine falsata NON PUO' compensare decine e decine di video, foto e testimonianze di cieli cancellati dalle attività velenose.
    Non si illuda...non potrebbe farlo neanche una foto fatta durante una rara giornata di non irrorazione
    Quello che urta maggiormente di questi occultatori è il tentativo di fare apparire normali degli spettacoli intollerabili

    RispondiElimina
  30. http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?project=aeronet&subset=Rome_Tor_Vergata.2009159.terra.500m

    l'attività di oggi su roma e sud tirreno.....

    RispondiElimina
  31. L'orrore della normalità e della normalizzazione nelle foto inazzurrate di Wasp. Il pittore greco Apelle dimostrava magistrale precisione nel definire oggetti e figure. Oggi chi usa il pennello sbava e pasticcia: l'arte è stata sostituita dalla mistificazione, dal fotoritocco censorio. Mani maldestre di manutengoli.

    RispondiElimina
  32. Fulvio, spiegami, fai manutenzione anche all'elicottero del Rettore dell'università di Modena? Oppure vi scambiate gli accounts?

    RispondiElimina
  33. E non solo, Ginger, vogliono far passare noi per dei truffatori e questo è davvero irritante.

    RispondiElimina
  34. oggi, dalle 16,30 in poi, un orrore...numerosissimi aerei hanno coperto in modo molto veloce il cielo fra Montopoli ed il Monte Serra, lasciandoci di stucco...
    addirittura, cosa mai vista prima, un aereo penetrava le nubi chimiche, preceduto da un raggio grigio lungo almeno 20 volte la sua lunghezza.....BOH???

    RispondiElimina
  35. messaggio per i disinformatori e per tutti coloro che collaborano all'avvelenamento dell'umanità tramite le scie chimiche:
    io e molti altri siamo gente con una certa cultura, amiamo la vita e la gentilezza, scopriamo ogni giorno le qualità del nostro cuore,abbiamo scoperto che dentro di noi c'è un tesoro trascendente che ci dona una direzione sacra, sappiamo usare la nostra animalità per fini creativi, magari siamo anche vegetariani e prima di tagliare un fiore ci pensiamo più di due volte, pur di non ferire un essere senziente.
    Ma una grande massa, una bella fetta di popolo, è costituita da persone che in qualche modo ancora sono assuefatte alla violenza, anche se di facciata dicono di no.
    persone che non si fanno scrupoli ad abbandonare un cane in autostrada, o a picchiare ogni giorno i propri figli, o a mandare maledizioni ogni minuto, oppure ad essere partecipi di innominabili altre aberrazioni fidandosi di potere nascondersi delle loro mura domestiche.
    Queste stesse persone sono di quel tipo che un bel giorno si sono incazzate contro i servi del relativo governo che li gettava nella fame e nella sofferenza, in situazioni storiche come la rivoluzione francese, o altre in cui il "popolo" ha rovesciato i dittatori.....

    voi minacciate chi vuole rivelare il disastro delle scie chimiche con email in cui cercate di spaventare con ipotesi di elettroshock o altre minacce di violenze perpetrate da schiavi soldato o altri rimbecilliti dalla manipolazione mentale e dal condizionamento all0insensibilità.
    Ma purtroppo per voi non siete completamente in grado, comodi comodi come siete nelle poltrone dei vostri appartamenti, di ricordare cosa accade quando una massa di "animali", cioè di persone che stanno finalmente perdendo il controllo perchè hanno scoperto cosa viene fatto loro quotidianamente, si incazza veramente....
    non parlo della mente conscia delle persone, alle quali i vostri trucchetti con i campi elettromagnetici o con le varie sostanze chimiche sono diretti, bensì di quella parte arcaica dell'essere umano, quell'inconscio collettivo, quel cervello che si attiva nel pericolo e che si muove grazie ad un campo energetico che è ben più antico ed ampio di quella logica che voi cercate di addormentare con alluminio e frequenze....
    beh , ricordatevi che quando il barista o l'operaio della pompa di benzina, o la persona accanto a voi alla fermata dell'autobus, o la gente che incontrate al supermercato ogni giorno si accorgeranno sul serio del crimine delle scie chimiche, del veleno che date alle loro madri ed ai loro figli, beh...il loro sistema animale preistorico saprà bene cosa fare di voi, e saprà ben riconoscervi fra gli altri...
    Dovreste estinguere completamente la razza umana per solo ipotizzare che il male che state facendo possa non tornarvi mai indietro, ma in realtà questo prenderebbe nuove forme fino a raggiungervi, qualunque sia la vostra "abitazione"...
    La natura non può essere sopraffatta, si può solo diventarne amici, goderne la bellezza, onorarne la crudezza...
    certo se guardate con piccoli occhietti di ego avido di potere effimero, vi può sembrare che il modello tecnologico degli ultimi 100 anni stia prendendo davvero il sopravvento, che voi siate dalla parte "giusta" e che le varie versioni di un Mind Kontrol ULTRA possano offirvi il potere che vi è stato promesso, ma la realtà è che i vostri squallidi tentativi di manipolazione sono ridicoli ed irrisori, comparati alla storia di Madre Terra e alla maestà della Natura.....tentativi squallidi, più piccoli di una formica che cammina di fronte al piede di un essere umano pensando di esserne più grande....

    RispondiElimina
  36. ancora , messaggio per i disinformatori:

    Ha haaa!!!I vostri tentativi di manipolazione sono pure talmente mesti di fronte alla stessa vostra Consapevolezza, che cercate di negare tanto pervicacemente! Al momento giusto vi costringerà a vedere chi siete.....HAh hah hah hah ahaaaaa!!!! Non potete scappare!!! ha ha ha haaaa!!! non potrete evitare di vedere, di sentire nella pelle il risultato delle vostre azioni!!!! anche dopo morti vi porterete dietro tutto quel bel corpo di dolore che vi siete creati e che avete rifiutato di trasformare in amore ADESSO!!!! e vi toccherà sentire tutto questo dolore, perchè non avrete più alcun filtro, non avrete più alcuna speranza di futuro potere ad impegnare la vostra attenzione, non avrete più alcuna televisione in cui distrarvi o fotografia pornografica in cui cercare di dimenticare la vostra malattia....
    mi spiace molto perchè nonostante tutta la gente che credete di avere derubato dell'anima tramite le vostre azioni violente nei confronti di corpi e menti, gente della quale avete toccato in realtà solo la superficie, beh al momento della resa dei conti, ogni notte, ad ogni piccola morte che vi accadrà, fino al momento della grande morte, vi troverete a soffrire come dei cani chiedendovi come avete potuto creare questo inferno per voi stessi, come avete mai potuto solo immaginare di non dedicare la vita all'amore per i vostri simili....
    e lì non ci sarà il prozac a lenire la vostra attenzione, lì ri-scoprirete che la sede dei vostri pensieri non è il cervello fisico, ma ovi stessi!!!
    Siete dei poveracci che si masturbano aspettandosi piccole eiaculazioni, mentre potreste vivere il tesoro della vita nella meraviglia e nell'amore.
    mi auguro che ognuno di voi si svegli la prossima mattina, e decida di percorrere la via del ritorno a Casa.
    Voi siete il Cuore, la porta è sempre aperta, è lì che vi aspetta, ma affrettatevi perchè ogni giorno che dedicate all'avvelenamento della coscienza è un giorno che perdete rispetto all'opportunità di potervi guardare allo specchio con la dolcezza dell'amore innocente....
    anzi, magari potreste anche immaginare che forse l'universo è talmente gentile con le persone che hanno voglia di sentire e seguire il proprio cuore, che forse se aveste il coraggio di guardarvi allo specchio con le mani aperte per almeno un'oretta al giorno, beh magari potreste anche ri-scoprire un vero significato per la vita, vedendo qualche guizzo di amore innocente nel vostro riflesso....
    In bocca al lupo!!!!

    Messaggio per chi ama la verità ed è pronto a crescere per essere sempre più creativo:
    forza ragazzi, tutto è dalla nostra parte!!!!

    RispondiElimina
  37. Mi sono perso qualcosa? Wasp chi e', spero sia autoditatta altrimenti e' da licenziare chi gli ha insegnato computer grafica!

    RispondiElimina
  38. il nostro amico PIAGGIO P-180 sta sorvolando ripetutamente la città di Cagliari...

    RispondiElimina
  39. allora è questo wasp.....molto interessante la connessione fulvio-università di modena.


    l'ho detto, lo dico, e lo ripeto: alle univesità, COMPRESA QUELLA DI PISA CHE CONOSCO BENE, confermano gli aerosol

    dicono che la NATO sparge metalli nel cielo per schermare il sole e impedire gli alluvioni

    provare per credere: chiedete ai VOSTRI professori cosa ne pensano degli "aerosol SEGRETI per l'effetto serra"

    io ho parlato con dell persone che mi hanno confermato che ci sono aerei militari che "scaricano" sostanze metalliche nel cielo......mi hanno anche detto che è tutto segreto perchè "altrimenti la gente si preoccupa"

    CHIEDETE AI VOSTRI PROFESSORI UNIVERSITARI SE NE SANNO QUALCOSA DEGLI "AEROSOL PER L?EFFETTO SERRA"

    magari non chiedetelo al prof di storia dell'arte...ma magari a quello di macchine,impianti aeronautici,fisica,geologia e scienza della terra in generale......

    RispondiElimina
  40. Bravo Harshil, sono pienamente d'accordo con te e con il tuo pensiero.
    TUTTO E' DALLA NOSTRA PARTE!

    RispondiElimina
  41. La nostra risposta a Wasp: il nuovo blog sui cieli di Sanremo.

    Il cielo su Sanremo

    RispondiElimina
  42. ciao a tutti

    il lavoro svolto da Straker ed altri e' davvero lodevole:grazie di cuore.ma aime' la stragande maggioranza dell persone e' avvolta dall'oblio:dorme,e pure profondamente:( .dovremmo portare questa lotta ad un nuovo punto,io pensavo a questo:perche' non preparare una denuncia di questi fatti,e ogni mese depositarla presso le forze dell'ordine??lo so che i potenti le contrallano,ma dagli oggi dagli domani(magari fatte in tutta Italia da centinaio se non migliaia di "noi")visto mai che
    apriamo la porta giusta...

    che ne dite??

    ciao
    Sandro

    RispondiElimina
  43. Ciao Sandro, per accogliere nel miglior modo il nuovo Sindaco di Sanremo, faremo una bella segnalazione a Zoccarato.

    RispondiElimina
  44. Perfetto, System failure, rilanceremo il Tuo video.

    Niko, hai ragione. E' da tempo che seguo Della Schiava, il quale si vantava di potermi insultare in pieno anonimato. Peccato per lui che non era così. Tra l'altro a cosa serve un geologo per una cooperativa di trasporti? Mah!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis