venerdì 24 aprile 2009

Morgellons: dalla finzione alla realtà

In Salvage (2001), un uomo che si pensava fosse morto in seguito al Sindrome del Golfo, lentamente si trasforma in una creatura bionica: l'autore del blog Synopticon ha individuato un'anticipazione del Morgellons in un episodio di X-Files. Come per altri eventi (si pensi alla distruzione delle Torri Gemelle in "The Lone Gunmen - Episode 1" [1]), televisione e cinema talvolta prefigurano accadimenti decisi dalle élites. Hollywood e le principali reti televisive appartengono al sistema, dunque, sia per lanciare dei messaggi sia per saggiare la reazione dell'opinione pubblica, ma anche per mera provocazione, sono introdotti in film e telefilm frammenti di "profezie" relative all'agenda mondialista. Intelligenti e... videnti pauca.
La sindrome di Morgellons o semplicemente Morgellons è il nome attribuito nel 2002 dalla biologa statunitense Mary Leitao ad una condizione caratterizzata da una serie di sintomi cutanei quali prurito, fitte dolorose, presenza di fibre sulla pelle o sotto la pelle, lesioni permanenti alla cute (ad esempio, eruzioni cutanee o piaghe) ed altri sintomi. Il filmato contiene alcuni spezzoni tratti da un episodio della nota serie televisiva "The X-Files". L'episodio andò in onda per la prima volta il 14 gennaio 2001, qualche mese prima della comparsa del primo caso di Morgellons. Il filmato contiene alcune scene di natura sgradevole, pertanto ne è sconsigliata la visione ad un pubblico impressionabile. Nota: la celebre serie "The X-Files" fu creata da Chris Carter, il padre dello show "The Lone Gunmen", nel cui episodio pilota furono "profeticamente" preannunciati gli atti efferati del giorno 11 settembre 2001. [1] "The Lone Gunman - episode 1": andato in onda il 4 marzo del 2001, Scritto da Chris Carter, Vince Gilligan, John Shiban, Frank Spotnitz. Diretto da Rob Bowman. Copyright: X Files /21st Century FOX. Leggi qui l'articolo originale.
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/ TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

62 commenti:

  1. Complimenti per questo articolo che hai riportato qui, Straker.
    L'episodio di "X-Files" ( che non ricordavo, ma in fin dei conti, con tutti quelli che fecero, qualcuno me lo sarò scordato e anche perso ) è molto illuminante sul modo in cui le case che producono film siano "invischiate" col sistema e su come quest'ultimo utilizzi il cinema per proporre certe tematiche che in un certo momento sono ancora scomode. Oppure, così come è scritto in questo articolo - ma anche così come c'ero arrivato anch'io tempo fa - per tastare il terreno su come la popolazione possa rispondere in certe circostanze.
    Ripeto: questo esempio fa lasciare a bocca aperta.

    RispondiElimina
  2. Visto il blog e i commenti.
    "Quelli" arrivano sempre per primi, che strano...

    RispondiElimina
  3. """per tastare il terreno su come la popolazione possa rispondere in certe circostanze.
    Ripeto: questo esempio fa lasciare a bocca aperta."""

    è lo stesso discorso delle DECINE di articoli venuti fuori in un mese sulla GEOINGEGNERIA.

    vogliono tastare il terreno per vedere come reagisce la gente a certi tipi di notizie.

    da quello che ho notato però la massa è completamente sotto anestesia totale, il punto è che non è questione di COME reagiscono le persone....il punto è che le persone NON REAGISCONO affatto.

    un esempio: adesso in molti accettano le scie chimiche perchè "è la geoingegneria contro l'effetto serra". si, certo, così dicono i governanti....ma chi si fida più ormai?

    lo avete sentito silvio? il G8 all'aquila....ormai viviamo nella fantascienza più totale

    RispondiElimina
  4. E' vero, la massa non reagisce, ma c'è chi pensa ancora sia necessario arruolare nuovi agenti disinformatori, a quanto ho visto.

    RispondiElimina
  5. La marmaglia non reagisce, ma subisce. Esiste uno zoccolo duro di persone che ragionano in modo autonomo: è per questo che vengono reclutati sempre nuovi disinformatori per accerchiare i ricercatori indipendenti, ormai pochi, perché moltissimi divulgatori sono in realtà dei divulg-attori. Sono spesso insospettabili, ma, prima o dopo, si tradiscono, poiché la loro natura di ipocriti non può essere nascosta per sempre. Nihil occultum quod non scie-tur.

    In quel di Hollywood non sono dotati di spirito profetico, ma imbeccati dalle élites.

    RispondiElimina
  6. ""Darko, mi deludi.""

    cos'è questa storia?? perchè ti delude?


    guardate il banner pubblicitario!!!!


    http://img5.imageshack.us/img5/1416/immagineswg.jpg


    centra essse con darko???
    un consiglio: è matematico che certa gente sa ma fa finta di non sapere...come angioni e galloni e anche essse. loro sanno la versione della geoingegneria "per l'effetto serra"

    RispondiElimina
  7. ho visto il blgo di darko, e devo dire c'è una cosa strana: tra i "sostenitori" si cono il peyote, il dipendente pubblico che arrotonda e geo, il geologo che per lavoro è venuto a conoscienza degli aerosol per la geoingegneria atmosferica "contro l'effetto serra".

    per il resto, solita storia: non è che si giudica il tema, ma il relatore.
    tra l'altro ci sono elle inesattezze:
    straker ha detto più volte che il telemtro è il 2500 non il 4000....eppure lo ha scritto varie volte. perchè scrivere 4000?

    darko, io non ho capito bene quale è il punto della situazione da te descritta, apparte che ti poni degli interrogativi sulla genuinità di marcianò(...).

    darko, ma sostieni anche tu ci sono delle operazioni di aeorsol? o ne dubiti per qualche motivo?

    e se ne dubiti? per quale motivo?
    oppure sei matematicamente certo che stiano irrorando qualcosa??

    mi interessa davvero avere delle risposte darko!

    RispondiElimina
  8. ma su sciechimiche.org c'è un certo "darkskies" che è al corrente degli aerosol "per l'effetto serra" ma dice che non è vero....questo genere di utenti fa perdere molta credibilità al sito sciechimiche.org. naturalmente "l'orgone" fa il resto. senza offesa!

    il punto è che i gestori del suddetto sito devono capire che c'è gente regolarmente stipendiata per scrivere castronerie, e i forum pubblici dimostrano così tutta la loro limitatezza.

    per esempio, io potrei andare sul forum di sciechimiche.org, e dire che sono un ricercatore meteorologico del CNR[..], e che le scie non esistono.

    oppure potrei dire di essere un ex pilota militare, e srivere che le scie sono "una bufala".

    oppure potrei scrivere di essere il responsabile ENEA della sede romana che si occupa degli aerosol, e dire che le scie non esistono. insomma, la moderazione è NECESSARIA, altrimenti coloro che sanno degli aerosol fanno girare notizie false, come questo darkskies, che fa il finto tonto e calunnia straker.

    quello che voglio dire è che sugli argomenti più scottanti la moderazione è d'obbligo, altrimenti chiunque, in completo anonimato, può far girare false informazioni. e occultare così la verità.

    quindi il forum di sciechimiche è inutilizzabile.
    chiunque può scrivere cosa gli pare, e a quello che vedo c'è molta gente a cui fa comodo arrotondare, perchè tanto "gli aerosol per l'effetto serra sono innocui".
    vero darkskies che ti hanno detto che sono innocui?

    RispondiElimina
  9. Inutile spendere tante parole su uno come darko che, "per viltade fece il gran rifiuto". darko, uno spregevole e mellifluo neo-disinformatore.

    RispondiElimina
  10. Ho volutamente appoggiato il telemetro in bella mostra sul tavolo del palco, ma stranamente i disinformatori non l'hanno notato...

    RispondiElimina
  11. Inutile spendere tante parole su uno come darko che, "per viltade fece il gran rifiuto". darko, uno spregevole e mellifluo neo-disinformatore.

    By Zret, at 24 aprile, 2009 20:27

    >> Grande Zret, e io che cercavo pure di documentarmi su di te in passato, mi stai accorciando di parecchio la strada.

    darko, io non ho capito bene quale è il punto della situazione da te descritta, apparte che ti poni degli interrogativi sulla genuinità di marcianò(...).

    darko, ma sostieni anche tu ci sono delle operazioni di aeorsol? o ne dubiti per qualche motivo?

    e se ne dubiti? per quale motivo?
    oppure sei matematicamente certo che stiano irrorando qualcosa??

    mi interessa davvero avere delle risposte darko!

    By arturo, at 24 aprile, 2009 20:09

    >> certamente mi pongo degli interrogativi, solo gli ipnotizzati e gli adepti di qualsiasi setta non se li pongono.
    Sono fermamente convinto ci sia una modificazione del clima in atto, tramite iterazione di aerosols chimici nell'atmosfera e nei suoi fenomeni.
    Di certo non sono certo di niente, guarda un po, fino a poco fa stimavo addirittura una persona della bassezza di Zret.pensa un pò tu.
    Posso solo dirti il mio parere, ed è quello poco fa sopracitato.

    Ho volutamente appoggiato il telemetro in bella mostra sul tavolo del palco, ma stranamente i disinformatori non l'hanno notato...

    By Straker, at 24 aprile, 2009 20:29

    >> io l'ho notato e l'ho fatto notare con le persone "dubbiose" con cui ho parlato il giorno stesso.

    ** COPIO LO STESSO MIO COMMENTO ANCHE SUL SITO TANKER ENEMY, IN MODO CHE CHI HA DUBBI SULLE MIE AFFERMAZIONI NON DEBBA FARE IL GIRO DELL'OCA E POSSA I.N.F.O.R.M.A.R.S.I. ANCHE LI.
    SE NON APPARE, AVREMO ULTERIORE CONFERMA DELLA METODOLOGIA APPLICATA.

    Grazie a tuti, cmq.

    RispondiElimina
  12. Scia nera sopra Cagliari (ore 20:20 circa):

    010203Ombre? Visioni?

    RispondiElimina
  13. Sciechimiche.org è un sito infiltrato da almeno un anno e mezzo. Ora è gestito dai servizi igienici. Lo scrivemmo tempo fa: oggi ne abbiamo inoppugnabili conferme.

    Le scie nere contengono forse piombo.

    RispondiElimina
  14. DARKO, è inutile ribadire che non apprezzo affatto il tuo metodo, visto che:

    a) segui lo schema dei soliti noti
    b) relazioni sulla "cortesia di Attivissimo" trascurando i suoi beceri precedenti sul suo blog (da lì il mio atteggiamento apertamente sxhietto nei suoi confronti) e non puoi dire che non li conosca, visto che sapevi anche dove linkare i video del peyote, il poliziotto di Stato (di regime) pagato dallo Stato per rompere i marroni al sottoscritto ed al comitato. Hai fatto amicizia? Bene! Sposatevi!
    c) Metti l'accento su aspetti che anche i disinformatori hanno evidenziato, come se gli errori del relatore influissero la reale situazione (drammatica) in cui siamo tutti, tu compreso.

    Per la cronaca, visto che anche tu hai posto l'accento sul termine gigabyte, ti sei risposto da solo: tratto il recupero dati e la parola Gigabyte mi esce dalle orecchie per il lavoro che svolgo. Per cui erano Giga Watt! Ok? Chiedo venia se tale errore ha rovinato la tua/vostra giornata a Milano.

    Ti hanno comprato? Oppure eri già dei loro ed ora reciti la parte? Permetti che il sospetto sia legittimo, visto che il gran capo in persona axlman il perugino è stato il primo nel venirsi a congratulare con te. E poi gli altri a ruota. Che strana coincidenza!

    Ah... tu e Francesco Sblendorio avete il gibbotto uguale. Stessa boutique?

    NOTA: il sito sciechimiche.org è un sito civetta.

    RispondiElimina
  15. Darkskies (cieliscuri) è il clone di cieliazzurri, al secolo Massimo Santacroce.

    RispondiElimina
  16. Ah... se non era per me, Franceschetti nemmeno passava i filmati, visto che è venuto senza notebook, che gli ho cortesemente prestato io.

    RispondiElimina
  17. A) seguo lo schema dettato dal mio modo di fare
    B) sono il primo ad osservare la differenza di comportamento di Attivissimo, che passa dall'offesa quando parla "tra le sue mura" all'essere "un gatto morto" quando a diretto contatto con le persone che ha prima attaccato.
    E mi pare che questo suo comportamento gli abbia dato problemi con il conduttore di Rebus, se non sbaglio.
    B2) nessuna amicizia, apprezzano solo la sincerità. mi sposerò solo con la mia ragazza, a tempo debito, promesso.
    c) la situazione è orribile e peggiora di giorno in giorno. tutti lo sappiamo, fin troppo bene.E non ci voglio telemetri, o stipendi dello stato per dirlo, basta guardare il cielo.

    Il GigaByte non ha rovinato la mia giornata, l'ha solo resa piu curiosa.
    Non mi hanno comprato perchè venissi pagato per stare al pc dicendo e convincendo che le scie non esistono ed è tutto normale mi comporterei ben diversamente, e fidati, farei un lavoro di gran lunga migliore di molti che i soldi li prendono e non convincono nemmeno i bambini ipnotizzati dalla tv.
    Scusami, al momento non mi ricordo il giubbotto di Sblendorio, o come si chiama. Verificherò se la mia assistente personale nella boutique mi ha tradito, creando quindi un clone!!

    RispondiElimina
  18. Visto che ci si da tanto da fare nel tentativo di delegittimarmi, vuol dire che, tuttto sommato, i gigabytes restano un aspetto trascurabile. Grazie per l'attenzione!

    RispondiElimina
  19. Delegittimarmi da cosa?
    Prendessi in modo corretto ed educato il mio punto di vista non ci sarebbe tutta sta polvere.
    Io accetto ogni tua critica nei miei confronti, tu più o meno anche, però ti offendi..

    tuo fratello fa prima ancora,mi insulta direttamente.

    Accettaste il mio personale punto di vista senza etichettarmi come db o come str..o e provaste in termini adeguati a parlarmi ci potrebbe essere una tranquilla chiacchierata.
    Io non affermo da nessuna parte di avere ragione, io ho solo, come fate voi, trascritto le mie idee nero su bianco.

    Grazie a te

    RispondiElimina
  20. concordo su il punto B che straker fa notare a darko...perà darko dice anche che:

    ""Sono fermamente convinto ci sia una modificazione del clima in atto, tramite iterazione di aerosols chimici nell'atmosfera e nei suoi fenomeni.""

    per me darko è OK.

    però mi sento di darti un cosiglio, darko:

    DIFFIDA DA CHI DICE CHE "GLI AEROSOL SONO INNOCUI, E SENZA DI ESSI IL CLIMA IMPAZZIREBBE CON PIOGGIE TORRENZIALI E RAGGI SOLARI TALMENTE FORTI DA BRUCIARE LA PELLE"

    insomma, darko.....ho capito cosa vuoi dire, e che cioè FORSE gli aerosol sono a scopi umanitari....che è esattamente quello che mi hanno detto alcune persone che lavorano "nell'ambiente".
    naturalmente, darko, nessuno qui ha la verità in pugno...io aspetto ancora le analisi delle sostanze irrorate, ma nessuno mi vuole far sapere con esattezza cosa mettono nel carburante e che tipi di polimeri sono sono usati. c'è addirittura chi dice che "gli effetti negativi sono minori degli effetti positivi". e lo dicono dei ricercatori con il dottorato ed il master preso a boston....

    però tra tutti questi "scienziati" non ne ho ancora incontrato uno con le palle che ha il coraggio di scendere nei particolari....

    quindi, darko, modificazione climatica, certamente. modificazione climatica apparentemente per scopi di "geoingegneria atmosferica contro l'effetto serra..".

    però questa è solo l'apparenza...e di certo se fosse così ovvio non starei qui postare commenti.....NESSUNO sa i particolari delle operazioni di copertura....e ti posso assicurare, darko, che ho parlato con dei "professoroni"....eppure nessuno sa i particolari delle sostanze irrorate.....sanno solo dire che "è vero, irrorano sostanze chimiche. però sono innocue o quasi, e poi sono per l'effetto serra".

    però quando uno vuole i dettagli, questi gli vengono negati......forse perchè non sono innocui, forse perchè sotto sotto, a qualcuno fa comodo vendere medicinali e ogm, forse siamo veramente in troppi....

    e poi scusate, ma io dubito sempre della "beneficenza".
    e alcuni disinformatori stipendiati mi vorrebbero far credere che gli aerosol sono per scopi "umanitari", quindi beneficenza...
    ripeto: dubito sempre della beneficenza....e dovresti dubitare anche te darko...c'è il pericolo che la "geoingegneria contro l'effetto serra" sia solo uno specchietto per allodole.....

    RispondiElimina
  21. darko, sei tu che insulti te stesso se tradisci la verità. Ora basta, però, con questi tuoi piagnistei. Urgono problemi più importanti rispetto ai tuoi discutibili alibi.

    RispondiElimina
  22. Beh arturo, io non sono cosi convinto che le irrorazioni siano per scopi militari.
    La storia ci insegna che un governo non si muove praticamente mai nelle sue reali azioni a favore del popolo.
    Purtroppo c'è una guerra, perennemente in atto, tra il governo e la popolazione, e la seconda ne è totalmente all'oscuro.
    Le scie che pochi vedono, non sono per l'effetto serra, non sono per mitigare il clima..
    Sono per ben altri scopi, e anche se nessuno parla molti sanno.senza dubbio.
    La via delle conferenze come dice Straker è giustissima, e finalmente fa uscire dal web questo scottante fenomeno.
    Ci vogliono peli sullo stomaco per presentarsi davanti a un pubblico e parlare di scie chimiche, e di questo Straker ti ringraziamo tutti.
    Grazie per la gentilezza d'espressione e pazienza, arturo.
    Spero che questo commento venga visualizzato

    RispondiElimina
  23. Questa è tua no?: "Certo che se si voleva dare l'impressione di una setta chiusa al dialogo, per chi fosse li per curiosità e non conoscesse i sotterfugi, l'obiettivo è stato egregiamente raggiunto".

    RispondiElimina
  24. Certamente, è mia.
    Straker ti pregherei comunque di pubblicare anche gli altri commenti, in fondo non c'è nulla di male. Li sto cmq copiando interamente sul blog, in modo da renderli visibili integralmente.

    visto che a Milano ho respirato quell'aria, di setta chiusa al dialogo, e non volevo tirar su casino nel forum sciechimiche.org, ho aperto un blog dove ospitare il confronto aperto.

    RispondiElimina
  25. E, specifico, che per "setta chiusa al dialogo" sono coinvolti in massima parte tutti quelli del pubblico che hanno urlato e inveito contro chi si è espresso contrario alle scie.

    RispondiElimina
  26. E questa...
    Qualche minuto dedicato ai video sopra il quartiere di Marcianò, con la serie "the poisoner", dove il ricercatore piu e piu volte specifica che quel velivolo vola li apposta per lui...In puro stile... distorci quanto affermato. Io parlavo di irrorazioni sul quartiere e facevo la battuta: "Non è che tutte le volte devono scaricare le acque reflue della toilette sopra casa mia! Va bene che sono poco amato, ma mi sembra eccessivo!". Risate in sala. forse l'unico al quale non è convenuto comprendere la battuta sei tu, insieme ad i tuoi nuovi amichetti.

    Ora chiudiamo qui. Abbiamo capito. Addio!

    RispondiElimina
  27. darko cerca di capire straker e zret...questi ci mettono la faccia rischiando grosso, e lo sappiamo tutti....se non fosse scottante la faccenda aerosol metteremmo tutti i nostri cognomi e nomi reali....non diamo i cognomi, almeno per ora, perchè abbiamo capito che lo stato ed il governo hanno già deciso da che parte stare, e cioè dalla parte della menzogna.
    e non è bene mettersi contro certi poteri forti, perchè ti schiacciano....

    darko ti voglio amichevolmente ricordare che straker è scusato per i i suoi sospetti...voglio dire, c'è gente che è pagata per calunniarlo, lo abbiamo capito tutti...

    certo,darko, che potevi anche scriverle diversamente le cose sul tuo blog...per esempio sta storia del gigabyte....è stata una svista da nulla, eppure si continua a citare questo giga...

    poi c'è da cosiderare che il cicap è al corrente degli aerosol, però gli è stato ordinato di mentire ai cittadini.
    eppure c'è ancora chi pretende il contraddittorio con attivissimo....bè, su questo ha ragione straker, il contraddittorio va fatto con i meteorologi militari come guido guidi.cmq, darko, l'importante è che tu continui a denunciare le scie....anche se pensi che le operazioni di copertura siano per scopi umanitari. l'importante è parlarne e affermare che NON E' CONDENSA

    RispondiElimina
  28. Perfetto.
    Ti sei identificato da solo.
    Ora capisco e dovresti capire, perche sei poco amato
    Mi raccomando lascia solo i tuoi commenti, in modo che le persone che leggono qui abbiano solo il tuo punto di vista.Anche questa in fondo è una tattica no?
    Meno male che copio tutto dall'altra parte!
    Ciaociao

    RispondiElimina
  29. ""Certo che se si voleva dare l'impressione di una setta chiusa al dialogo, per chi fosse li per curiosità e non conoscesse i sotterfugi, l'obiettivo è stato egregiamente raggiunto""

    ""Qualche minuto dedicato ai video sopra il quartiere di Marcianò, con la serie "the poisoner", dove il ricercatore piu e piu volte specifica che quel velivolo vola li apposta per lui...""

    effettivamente lo stile è quello....darko dovresti spiegare a tutti, e , dopo esserti spiegato, dovresti modificare il tuo articolo.....bè certo, "dovresti" se straker avesse torto...però lo stile è questo.

    le parole chiave sono "SETTA" e "APPOSTA PER LUI".....darko,darko.....eheh

    perchè hai deciso di usare questi precisi termini? non lo trovi un pò troppo esagerato parlare di setta? e poi insinuare che "straker pensi che l'intero globo giri intorno a lui"...è una PALESE tecnica disinformativa...

    darko darko....eheh....secondo me straker è stato sottovalutato...e con le conferenze ve ne siete accorti tutti...ve ne siete accorti tutti troppo tardi però...e il bello deve ancora venire...patetico.....tutto ciò è patetico

    RispondiElimina
  30. Continui a non capire. IL GOVERNO NON MI AMA DI CERTO E TANTOMENO I MILITARI. Del resto non è che me ne importi qualcosa eppoi, essendo consapevole di non essere in malafede come il tuo amichetto il peyote o come quel galantuomo di axlman, l'agente perugino dai mille volti e dalle mille identità, non ho certo bisogno dell'apprezzamento di qualcuno per andare avanti ed infatti più mi mettono i bastoni tra le ruote e più mi incaponisco. Non mi tange venire preso per il culo, ma certamente detesto (ed io sono sempre sincero) le persone che si mostrano in un modo ed agiscono in un altro e per altri scopi. DARKO, sei tu che hai gettato la maschera!

    RispondiElimina
  31. Ho visto ora la pubblicazione dei miei post precedenti.Chiedo scusa per la presunzione.
    Sei stato corretto.

    Buona serata!
    Darko

    RispondiElimina
  32. Dai, non andare nelle paranoie.
    Maschera e maschera, segui il mio blog in futuro (spero senza commentare, visto il comportamento) e ti accorgerai quanto sei stato cieco nel vedere la mia maschera.

    Mi sono sbagliato, pensavo ti riferissi ad altri dicendo che non sei molto amato

    Spero sia chiusa qui, perchè ci siamo dimostrati tutti infantili se non peggio.

    Ri-buona serata a tutti

    Darko

    RispondiElimina
  33. Se questi sono gli effetti trascurabili della dispersione di polimeri, allora possiamo stare tutti tranquilli. Garantiscono gli esperti del CNR:

    RispondiElimina
  34. ao, ragaz, ma come si può pensare che gli aerei volino di nascosto per il nostro bene? perchè sennò il clima impazzirebbe? magari per schermarci dai raggi uv delle tempeste solari?

    ognuno è libero di pensarla come vuole, ma davvero queasta conclusione stride con la MOLE IMPRESSIONANTE DI DATI IN NOSTRO POSSESSO.

    RispondiElimina
  35. Siamo ben messi: per fortuna che si tratta di vapore acqueo.

    RispondiElimina
  36. Sì Parvatim, abbiamo già più volte dimostrato che la storiella delle scie "per il nostro bene" è ridicola ed inverosimile.

    Ciao

    RispondiElimina
  37. Esattamente.
    Ci dovranno spiegare, che razza di vapore acqueo E' VISIBILE DI NOTTE,anche non in prossimità del chiarore della luna, che razza di vapore acqueo E' VISIBILE SOPRA UN MANTO NUVOLOSO, che razza di vapore acqueo RIMANE SOSPESO IN ARIA PER ORE.

    RispondiElimina
  38. DARKO, hai letto cosa scrive axlman l'infame? Come ti poni dinnanzi alle sue diffamazioni ed insulti? Ti sembra corretto ospitare un siffatto individuo ed i suoi interventi sul tuo blog? Cui prodest, DARKO? Ti pare paranoia?

    RIPETO: mi hai deluso.

    RispondiElimina
  39. rileggendo, devo proprio dire che hai ragione
    nella confusione di commenti mi è scappata un pò troppa tolleranza.urge pulizia immediata

    RispondiElimina
  40. @ DARKO

    Io non sono d’accordo su quanto scrivi e quanto fai e ti spiego subito i motivi.

    Aprire un blog e scegliere di mettere in mostra “errori” spesso, del tutto insignificanti alla causa, come quelli da te esposti e che riguardano Straker E’ DEL TUTTO CONTROPRODUCENTE E NEGATIVO PER LA SCOPERTA DELLA VERITA'.

    Ciò che si fa sul Web, da molto tempo, è proprio questo: fare in modo che si creino divisioni al fine di relegare Straker in un angolo.

    Anche io ho parlato con gente che non condivide alcuni modi di Straker, come la censura, ma di certo, tenendo conto del problema principale, nessuno si sognerebbe mai di fare quanto tu hai fatto sino ad ora.


    Straker non è un guru, E' UNA PERSONA COME TE E ME e questa non è una setta.

    Se sei giunto a tanto non è che un tuo problema di interpretazione. E su questo punto, presto, mi spiegherò meglio.

    Straker fa degli errori? Io ed altri e di certo anche tu, sicuramente non ne avremmo fatti meno.

    Se sei giunto a quel punto è perché hai considerato in maniera totalmente errata la questione.

    Forse non sai che chi si occupa seriamente di questa storia non è proprio al sicuro...lo sai o no?

    Dai il merito a Straker di tenere conferenze e poi scrivi cose totalmente banali contro di lui...a che pro?

    Credi che ciò che stai facendo possa tornare utile a qualcuno o alla causa stessa?

    Credi che così facendo tu non sia caduto nella trappola dei debunker che già da mesi affermano “se volete scoprire la verità dovete allontanare marcianò” quando a loro, di questa storia, non dovrebbe fregare nulla. Anzi, dovrebbero, al contrario, FAR DI TUTTO PER MANTENERE MARCIANO’ SALDAMENTE AL SUO POSTO E NON FAR LEVA SUGLI ATTIVISTI PER ISOLARLO se, a dir loro, Marcianò è un cialtrone e se, sempre a detta loro, I DEBUNKER DELLE SCIE CHIMICHE SI DIVERTONO DIETRO A QUESTA STORIA.

    Mi è stato sufficiente postare tempo fa sul blog di Franceschetti per capire le tattiche da quattro soldi di gente simile.

    Sei stato un ingenuo. E non lo dico offendendoti.

    Un gruppo dovrebbe rimanere saldo e non considerare delle sciocchezze come dei motivi talmente importanti da giungere a delle divisioni.

    Se proprio volessi fare qualcosa di buono per il popolo del Web potresti mettere in luce l’attività dei debunker, del CICAP (che con questa storia non ha nulla a che vedere) e di Attivissimo, un giornalista che, per ben due volte, ha fatto leva su temi importantissimi, colpendo la sensibilità della gente, per mettere in cattiva luce i curatori di questo blog. Ha creato, addirittura, una campagna di raccolta fondi per le donne afghane vendendo un cappellino indossato da Rosario...e questa sarebbe la serietà di un giornalista? Non ho mai visto nulla di più ignobile e fuori luogo. Tecniche di condizionamento simili sono spregevoli.


    Io, del convegno, non mi sarei stupito dell’ errore “Gigabyte di Watt” ma della presenza di un gruppo compatto e ben organizzato come quello dei disinformatori, del loro comportamento vergognoso e infantile, della presenza di Morocutti e delle mistificazioni della realtà attuate da molti utenti anonimi o membri CICAP, in seguito, nei loro blog.

    Cosa che tu non fai affatto.


    Sei giunto alla conclusione che questa possa essere una “setta” ma non noti il lavoro e l’organizzazione di vili debunker che lasci tranquillamente scrivere sul tuo blog, non noti la quantità e la qualità dei loro interventi in giro per forum e blog, non noti la loro onnipresenza, non noti le tecniche da loro usate, non noti che si tratta di gente che ha relegato il cervello ad una persona e non fa altro che attaccare Straker tutto il tempo a loro disposizione.

    NON NOTI E NON COMPRENDI IL MOTIVO PER IL QUALE ARRIVANO A COMPLIMENTARSI DA TE.

    Noti ciò che hai voluto notare. Se lo fai per comodità o per ingenuità lo sapremo presto.

    Ci sono modi e modi per esprimere un disappunto, e tu, hai scelto proprio quello prediletto e sognato da tempo dai debunker.

    Prenditi pure i loro complimenti e da domani inizia a pensare che tipo di gente si possa nascondere dietro dei nick e sul perchè qui, gente simile, non trova spazio.

    A presto.

    RispondiElimina
  41. DARKO..."ci dovranno spiegare" quello che vogliamo sapere GENTE CON UNA COSCIENZA, CON DELLA SERIETA' E CON DELLA RESPONSABILITA'...non gente nascosta dietro stupidi nick dedita alla diffamazione gratuita, alla distorsione di fatti e alla strumentalizzazione di ogni possibile triste realtà per raggiungere i propri scopi.

    Se vuoi avere spiegazioni VERE vai da ESPERTI VERI come già fatto da gente di questo blog. Le risposte le sappiamo tutti. Non è necessario aggiungere altro.

    Ciò che tu fai regge, incosapevolmente, il loro gioco.

    Spero tu possa accorgertene presto.

    RispondiElimina
  42. Essendo stato per tutta la mia adolescenza e ancora oggi fan di xfiles, ho spesso notato diverse cose: intanto la storia dei supersoldati che viene introdotta verso le ultime stagioni della serie ha molti parallelismi con esperimenti realmente condotti e più in generale x files ha sempre preso
    spunto nei suoi episodi chiave, a fatti reali. Oltre ai supersoldati (che venivano eliminati solamente con la magnetite), vorrei anche ricordare tutta la faccenda delle api (ve la ricordate?) fra l'altro presente anche nel film
    mandato al cinema, il riferimento nell'ultimo episodio alla colonizzazione aliena nel 2012 e una miriade di altre correlazioni a progetti reali. Gli episodi della serie LoneGunmen sono anch'essi intrisi di correlazioni al
    reale, ad esempio l'rfid, la macchina che sfrutta energia libera dall'acqua,
    l'11 settembre (l'episodio fu girato mi pare a marzo del 2001) e altro, il tutto nel linguaggio parossistico e con il lieto fine hollywoodiano. Ma ancor più profetica è la seconda serie di Millennium, un telefilm nato da xfiles, su tematica complottista e mistica, molto bello, che in Italia mandarono in piena
    notte e che interruppero riprendendo gli ultimi episodi dopo ben 5 anni, nel quale un elite radicata in sette segrete e divisa in più fazioni detiene un enorme potere di controllo sui paesi del mondo: raccomando almeno la visione di alcuni episodi come: n3- Follia genetica (sul progetto genoma umano) - 15-
    I gufi e i galli e n16- La sacra croce (su massoneria e sette segrete) 12- Destinazione Alaska (il mio favorito), l'inquietante n20- La canzone del diavolo e l'ultimo emblematico doppio episodio che tratta la proliferazione del virus Malburg da un esperimento condotto sui prioni e diffuso accidentalmente dalle scimmie che ha molti parallelismi ad esempio con la vera storia dell'aids dal titolo: - 22- Il virus letale, 23- Il giudizio è alle
    porte. La terza serie di Millennium messa forzatamente in mano ad altri registi ha
    del tutto rovinato il telefilm che prometteva di rivelare parecchie verità sulla realtà che ci circonda, così fu operata una censura e i registi della seconda serie decisero di non voler più avere a che fare con il team cui
    facevano parte rifiutandosi persino di commentare i loro episodi nel dvd conclusivo del cofanetto dove solitamente i registi della serie spiegano in un breve documentario le loro scelte e le loro idee in merito agli episodi.

    Ne concludo che abituandoci a considerare fiction la realtà che viviamo, con il cinema e la tv (pensate che nel primo episodio di Futurama, serie nata dai Simpson, si vede che nel futuro tutti dovranno avere un chip impiantato nella mano destra dove si leggono tutti i dati relativi alla persona e al lavoro che svolge, andatevelo a vedere..) trovano così il modo di adattarci a questa follia che è il progresso moderno, una follia che sempre più allontana l'uomo dalle leggi della natura e sempre più lo porta alla degradante sottomissione alla tecnocrazia del potere occulto. Le carte vanno tutte scoperte! Andando in contrasto alla frase divenuta famosa di Xfiles the truth is out there vorrei
    concludere dicendovi: la verità è dentro di noi! è questo che non vogliano si
    sappia!

    p.s. il secondo film di xfiles è un contenitore di disnformazione in campo medico e se ne guarda bene da proseguire quanto accennato nella serie, niente progetti di geoingegneria nè complotti nè alieni, nè supersoldati, nè api, nè virus, nè eventi futuri, ma solo una banale storiella senza senso, lasciando
    così che sia la realtà a parlare da sè.

    Guardate l'episodio bellissimo di xfiles: All things, titolo italiano - tutte le cose. Non anticipo nulla...

    un caro saluto a tutti!
    Andrea

    RispondiElimina
  43. Anche stamane festa della 'Resistenza' - ancora questo assurdo, incredibile mito rispolverato e riproposto 'sine die', operazione che continuerà almeno fino all'anno 3000! - molti aerei con scie che volano nel cielo dapprima di un azzurro terso.
    Ma gli intossicatori non dovrebbero anche loro far festa il giorno commemorativo della...'rersistenza'?

    La vera 'resistenza' è invece quella di chi si oppone a tutte quelle canaglie che ci avvelenano giorno dopo giorno e a tutti i loro ignobili fiancheggiatori.

    RispondiElimina
  44. Mi associo COMPLETAMENTE alle parole di Bedevan, che fa sì che il mio commento sia più breve.
    Quando ho visto entrare la banda in sala, domenica, sono stata assalita da un senso di repulsione perchè immediatamente mi sono venuti in mente a raffica i ricordi di tutto quello che ho visto e letto in un anno, da parte di quelle persone. Sono cose che non si dimenticano, sono troppe.
    Non ho fatto quei chilometri per recarmi in un luogo dove NON CONSCEVO NESSUNO per sentirmi parte di una setta poichè non ne ho bisogno, ma mi è venuto spontaneo applaudire chi di dovere. Rifarei comunque esattamente la stessa cosa.
    Il blog di Darko "non mi torna" per un semplice motivo: se interessa la Verità, quando non si ha più fiducia in una persona che prima si affermava di stimare, ci si allotana in silenzio come in silenzio si è apparsi in principio, senza arrivare ad infangare la persona in questione poichè questo non contribuisce a fare emergere una verità maggiore.
    Mi dispiace molto, quel blog è una bruttissima prova.
    In ogni caso faccio a Darko, che ha praticamente la metà dei miei anni, i miei migliori auguri.

    RispondiElimina
  45. Torno all'articolo.
    Avete ragione a dire che sono tutti coinvolti nella medesima agenda. Qua non si tratta di complotto: come dice Max, dov'è il complotto?Sono tutti istruiti ed invischiati e sicuramente di questo godono come dei matti perchè far parte di un ingranaggio di potere li fa sentire superiori rispetto ai loro simili. Sono sicura che nella produzione di questi lavori da schermo ci mettano anche un tocco di sadica perversione.
    ciao a tutti.

    RispondiElimina
  46. In questo momento il ministro della guerra la Russa si sta parlando addosso in commemorazione del 25 aprile: festa dell'occupazione nazi-americana.

    Cielo coperto di una spessa cappa chimica. Grazie, La Russa, tanto è solo vapor d'acqua!

    RispondiElimina
  47. Il testo di Darko (di Darko?) mi era stato proposto un giorno prima da un disinformatore che, tutto orgoglioso, lo aveva riproposto sul blog di Straker, riportandolo dal forum di sciechimiche.org.

    Il giorno dopo DARKO apre il blog e lo innaugura con lo stesso testo. Un testo che segue una falsa riga ben precisa e di ciò si accorgerebbe anche un bambino. Mi spiace dirlo, ma Darko, come Santacroce (darkskies-cieliazzurri), AMD, Rev stone ed altri fa parte di quel "set di utenti-bomba" di sciechimiche.org pronti ad esplodere al momento opportuno. Caso vuole, in questo momento di difficoltà oggettiva della disinformazione, rientra in gioco il grande capo axlman, l'agente di Perugia, a dar manforte alle new entries ed a rafforzare il clima di ostilità nei confronti del sottoscritto, attraverso le solite tecniche di diffamazione infarcite di livore atavico.

    Tutto è sin troppo chiaro.

    RispondiElimina
  48. Sono tutti contributi importanti da cui emergono il vero ruolo di darko, un altro traditore dei benefattori; l'ipocrisia di ignazio, napo orso capo e tutta la cricca che pontificano di libertà e democrazia, mentre scorrazzano gli aerei della morte; i letali messaggi di X Files et similia che ci presentano il futuro che non vorremmo. Solo che non siamo spettatori, ma attori.

    Tutto è fin troppo evidente nei suoi orrendi connotati. Tutto quadra perfettamente nei quadri di Francis Bacon.

    RispondiElimina
  49. Ciao, sono un appassionato ascoltatore di musiche per film e colonne sonore. Ti annuncio che ho deciso di vedere tutti i tuoi video per denunciare ogni violazione di copyright, sia tramite youtube che inviando il link a case discografiche e compositori. Ciao ciao.

    RispondiElimina
  50. Ciao, sono un appassionato tritacarne di disinformatori e ti annuncio che puoi andare al diavolo.

    RispondiElimina
  51. è tutto inutile. straker cotinuerà le conferenze.
    e a cesena ci saranno delle personalità politiche.

    hanno molta paura, anzi, sono TERRORIZZATI, all'idea che venga fuori tutto......

    la sola idea che la politica possa entrare in gioco terrorizza il governo e gli "scienziati".
    hanno paura di non poter continuare "gli aerosol di ferro per salvarci tutti dall'effetto serra".

    chissà se anche a la russa hanno rifilato la storia del riscaldamento globale......vedremo cosa risponderà all'interrogazione di Brandolini

    RispondiElimina
  52. Ciao,allessandro.zazzo, posso chiederti cosa ti spinge ad agire in questo modo? ciao ciao.

    mi sembra che il problema qui sia un altro....il cielo è coloro alluminio misto a zolfo...o nichel se preferite. il sole è oscurato anche oggi...

    RispondiElimina
  53. Se il canale verrà cancellato, sarà solo temporaneamente, visto che farò debita contronotifica (in questo modo ho anche i dati personali completi del denunciante), visto che le colonne sonore usate fanno parte del pacchetto smartsound del programma di editing e regolarmente acquistate proprio per poter aprire il deretano a coloro che dovessero fare segnalazioni inopportune.

    RispondiElimina
  54. A forza di passaggi giornata rovinata anche questa: cielo prima bellissimo ed ora schifoso per metalli vari in dispersione. Tutto pianificato e strumentale.
    Sanno infatti che oggi molta gente si fa pic-nic e grigliate all'aperto.
    Occasione da non perdere per intossicarne il più possibile.

    Le scie sono uno dei tantissimi frutti velenosi della 'Resistenza', quella dei Napolitano, dei La Russa e di tutti i mondialisti al completo.

    RispondiElimina
  55. Stanno grattando il fondo della botte.

    Che carino quest'ultimo fake che si è palesato.

    Vorrei che mandasse un messaggio anche a me.

    Mi sento solo oggi, :)

    RispondiElimina
  56. ..a proposito di telefilm e inquietanti somiglianze con il morgellons:
    quei cazzo di nanocosi (intendo le nanostrutture implicate nel Morgellons, che appunto interagiscono con il corpo umano, pare abbiano intelligenza di gruppo ecc..ma le somiglianze sono molte di+) sembrano le "nanosonde borg" del telefilm Star Trek (sono una fun di star trek), sono fin troppo simili e i borg li hanno "inventati"
    negli anni 90 x "star trek the next generation" (poi ripresi in Star Trek Voyager e in vari film di star trek)...inoltre in star trek voyager c'è una puntata in cui
    i borg x diffondere le loro nanosonde (che si infiltrano nel corpo
    replicandosi e trasformando la persona in un automa cyborg connesso
    mentalmente alla mente collettiva dell'alveare borg, un essere senza ricordi
    nè identità individuale che vive solo x servire l'alveare...e i borg
    infettano x cercare la perfezione assimilando altre forme di vita e
    tecnologie aliene...) al posto che attaccare la terra e infettare gli umani
    dopo averli catturati decidono di sparare dei razzi dall'orbita pieni di
    nanosonde che verranno sparse in atmosfera dai razzi x poi ricadere a terra
    e infettare l'umanità... In quella puntata la "regina borg" (che è tipo ape
    regina come concetto) dice compiaciuta che quando le nanosonde cominceranno
    a infettare gli umani lo faranno in modo subdolo e graduale così quando gli
    umani si accorgeranno della "malattia" causata dalle nanosonde (esse
    sostituiscono gran parte dei tessuti organici con nanocircuiti quindi
    inizialmente danno piaghe dolorose e prurito oltre ad alterazioni
    immunitarie e del sangue...e fanno perdere i capelli) ormai gran parte della
    popolazione sarà infetta e buona parte sarà già diventata un borg; così a
    questo punto la nave madre attiverà le connessioni telepatiche subspaziali assorbendo
    gli infetti nella mente collettiva borg e trasformandoli in automi
    senz'anima...

    Non vi sembra che assomigli terribilmente al morgellons, soprattutto i
    particolari di come diffonderle (e il comportamento delle nanosonde nel corpo) ecc....è inquietante.

    E non è la prima volta
    che in star trek parlano di tecnologie segrete dando messaggi in bottiglia
    al pubblico...hanno fatto varie puntate sul mind control e parlano anche in
    forma nascosta del conflitto israelo palestinese parteggiando x i
    palestinesi, li chiamano i Maquis....)..
    Invece l'ultimo star trek girato a partire dal 2000 è statao molto diverso:
    subito dopo l'11settembre il pentagono ha imposto una modifica della trama
    nel senso di alieni che fanno un grosso attentato alla terra e che vogliono
    distruggerla e l'enterprise deve sgominare la minaccia: orribile (per
    fortuna i fun hanno boicottato talmente la serie che infatti è stata
    conclusa con 2 anni di anticipo x i pochi ascolti)...Fra poco uscirà un film
    di star trek, vedremo se avranno deciso di tornare alle origini...e se ci manderanno altri "messaggoi in bottiglia"...

    Comunque la somigglianza fra le nanosonde borg e le nanostrutture del
    morgellons non sembrano per niente casuali...poi essendo del 1990 circa erano
    già state inventate visto che le prime irrorazioni nel sud del canada risalgono al 1995...

    by
    @lice (Oltre lo Specchio)
    __________________________________
    ..segui il ConiglioBianco!
    http://aliceoltrelospecchio.blogspot.com
    ___________________________________

    RispondiElimina
  57. Ciao!
    Segnalo un "morgellon" http://tuttouno.blogspot.com/2009/04/robot-della-dimensione-di-un-batterio_27.html

    RispondiElimina
  58. Visita dell'agente perugino Axlman alle 12:41:22.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis