mercoledì 12 novembre 2008

Elisir di morte

Siamo sempre più esterrefatti di fronte alle scelleratezze della televisione di stato. Ora anche il programma Elisir, seguendo l'esempio del TG1 e di Ricominciamo da qui, in modo del tutto gratuito, esibisce uno schermo azzurro sul quale si dipanano dei nastri evocanti le scie tossiche. La trasmissione che si occupa di "medicina", con uno spaventoso stravolgimento, è diventata un altro mezzo per assuefare gli spettatori alla mostruosa realtà delle chemtrails. Questo processo di normalizzazione delle aberrazioni risulta ancora più scandaloso, se consideriamo che Mirabella ed i suoi ospiti ("luminari", vallette, attori...) si prodigano nell'ammannire preziosi consigli su come diagnosticare e curare le più diverse patologie, mentre, coscienti o no, divengono complici dell'avvelenamento globale.

Mirabella... chi è costui? Una nullità che, solo perché infiora l'eloquio con un paio di citazioni latine e qualche vocabolo desueto, crede di essere dottissimo. Con i suoi modi leziosi e salottieri, da cicisbeo di pariniana memoria, pensa di essere piacevole, quando è fatuo.

Vergognosa è stata l'iniziativa dell'ultima puntata di Elisir, andata in onda la settimana scorsa: una raccolta di fondi per finanziare lo studio di "terapie" contro il mieloma [1]. Cittadini sprovveduti hanno donato una cifra superiore a sei milioni di euro tra il giubilo interessato dello specialista adulato dal Mirabella: sono denari che molto difficilmente finanzieranno la ricerca. Forse solo una percentuale irrisoria verrà impiegata per fini nobili. Se così non fosse, dopo che sono state devolute somme ingentissime per la cura di varie malattie, a quest'ora molte di esse sarebbero state debellate. Purtroppo così non è. In realtà, stanziamenti pubblici e donazioni locupletano fondazioni private collegate a lobbies dell'industria chimico-farmaceutica, il cui unico scopo è produrre farmaci inutili (talvolta dannosi), ma dal prezzo elevato o che agiscono su alcuni sintomi senza portare alla guarigione.

Alla fine, tra truffe di "beneficenza" e scie mortifere, crediamo che al programma Elisir si attaglierebbe il titolo Pozione velenosa.

[1] Il mieloma è un tumore maligno delle plasmacellule che si manifesta con la proliferazione delle cellule maligne nel midollo osseo. Questa proliferazione interferisce con la produzione di eritrociti, leucociti e piastrine, causando anemia, aumentata vulnerabilità alle infezioni e tendenze emorragiche.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

53 commenti:

  1. Siamo sempre in perfetta sintonia.
    Ciao Zret, ciao Straker

    RispondiElimina
  2. Quei programmi servono per lo più a dare l'illusione che la medicina "lavori per noi", ad assuefare la gente all'uso di farmaci, spesso tossici o mortali.

    Dal farmaco alla scie chimica il passo è breve

    RispondiElimina
  3. ciao,bell'articolo ed utilissimo.questa trasmissione mi è sempre stata antipatica e disinformativa,in particolare gargiulo che è sempre li a fare la star da sapientone, per correggere le stronzate di mirabella e le finte buffonate perpetrate dagli ospiti con i quiz.una trasmissione dove spesso è ospite il disillustre sig. veronesi. ora ci mancavano solo le subliminali chemtrails. lo schifo di questa trasmissione stà anche nel fatto che i problemi seri di salute,vengono trasformati in un teatrino di cretini con le loro cretinate. se proprio devo informarmi sull'argomento salute in tv,meglio la trasmissione "telecamere salute" che ovviamente è fuori orario.

    RispondiElimina
  4. Pare che oggi giorno la TV sia divenuto strumento di ri-educazione e non di educazione.

    RispondiElimina
  5. Ciao a tutti voglio segnalarvi che proprio in questo momento mentre riguardavo un vecchio film "Bianco,Rosso e Verdone" datato 1981 al minuto 36:48 si vede una lunga scia bianca in cielo che percorre tutta l'inquadratura.Che ne pensate?Nel 1981 le irrorazioni non c'erano ancora vero?

    RispondiElimina
  6. Non a caso, io la definirei fielevisione. Il programma Elisir è veramente una colossale schifezza, perché trasforma argomenti serii in frivolezze. Non saprei a chi conferire la palma del più sciocco, se a Mirabella o a Gargiulo.

    RispondiElimina
  7. Il fatto è che esistono due versioni di quel film e nell'originale, guarda caso, le scie non ci sono, per cui sono state aggiunte.

    RispondiElimina
  8. esatto straker, vengono proprio aggiunte dopo, mi è capitato di aver rivisto un film con bud spencer e terence hill,meno di un'anno fa, quello girato a miami,ed è sicuramente stata aggiunta una vistosa scia chimica.in una unica inquadratura, rispetto a tutto il film,stonava in pieno con il contesto del film e con tutte le altre inquadrature. non mi stupisce,quei film piacciono molto ai giovanissimi,devono essere rieducati...il cielo deve essere così per forza.Bastardi!

    RispondiElimina
  9. Nella prima versione di Bianco,Rosso e Verdone (VHS) di scie non v'è traccia.
    La scia è stata aggiunta in seguito: versione rimasterizzata in digitale.

    @loryyy69
    Concordo, siano dannati !

    RispondiElimina
  10. Ci sono diversi precedenti. Nella versione SAT de "L'uomo da sei milioni di dollari" è stata rifatta la sigla (iniziale e finale) e vi sono stati inseriti aerei visti dal basso (come quelli che riprendiamo noi e mettiamo su You-Tube, per intenderci) che, ovviamente, rilasciano una lunga e persistente scia... di condensa.

    Lo trovo veramente inquietante. Orwell, a confronto, era un inguaribile ottimista.

    RispondiElimina
  11. Dimanticavo, nel nuovo spot della Galbusera (visto su LA7) si vedono
    palesi.

    RispondiElimina
  12. @bigp Nel 1981 le irrorazioni non c'erano ancora vero?

    non c'erano in modo diffuso e sistemaico come dal 96, ma nulla ci impedisce di verificare(mi pare sia già stato verificato) e di pensare che nelle prime sperimentazioni con le scie chimiche,fossero fatte molti anni prima.

    RispondiElimina
  13. Anche Steve Austin ?
    Questa mi mancava, pazzesco.

    RispondiElimina
  14. loryyy69 ha detto...

    non c'erano in modo diffuso e sistemaico come dal 96, ma nulla ci impedisce di verificare e di pensare che nelle prime sperimentazioni con le scie chimiche, fossero fatte molti anni prima.

    Corretto.

    RispondiElimina
  15. Ciao a Tutti..COMPRATAAAAAAAA!
    VDR D 5O EGS videocameraaaaa !

    :-( sono totalmente ignorante sull'uso ma sono contento(sic!),perchè dovro'riprendere sti bastardi,una volta che imparo ,che oggi hanno "velato "il cielo e la sera cade una umidita' schifosa che fa danni a molte persone,insieme al freddo.
    Mentre se ci fosse il sole a cielo pulito sarebbe primavera.
    Comunque anche quando non sciano e c'è il sole la giornata è a temperatura gradevole,mentre la sera si passa in autunno .

    Devo riprendere le operazioni che fanno sulla costa quasi costantemente quando il cielo è pulito,e dalla parte opposta c'è la massa nuvolosa.
    Sembra che la puglia sia nel mirino in questo periodo !
    Questi velivoli simili a quei piccoli della Malitalia,procedono lenti lungo la costa con un andirivieni tipo autostrada !

    Dire che sono oltre i 3000 mt è esagerare,sono visibilissimi e molto strani.
    Come un'altra volta una bella sciona persistente sul mare e lungopuglia,poi ho notato insieme all'amico scettico,una specie di drone siluro bianco che lento e sembrava circospetto a rilevare dati sulla scia...procedeva esattamente in parallelo,passando proprio sulla nostra orizzontale....dopo un po' in normale lontananza verso sud....il tempo di una girata di testa...sparito !


    Non riesco a trovare in internet la copertina di una collezione cd di La Repubblica/l'espresso di 4 anni fa..una bella scia chimica su uno dei cd....lo sfondo era verde.

    Girando nell'edicola dell'aeroporto noto un libro cofanetto con dvd...
    Cliccando sul libro la terza e sesta foto.

    http://www.procomm.it/catalogo/idxBook.php?ID=22

    Mia nipote vuole fare questo mestiere (scherzo)

    http://www.professionifuture.it/turismo/hostessvolo.php

    Ciao Zret
    Ciao Straker

    RispondiElimina
  16. Dimenticavo...il signor Luca Denapoli,stringe molte mani....in alto !

    Strette di mano con Prodi and so on (da internet).....si ma lui è un artista !

    RispondiElimina
  17. per chi si stupisce di vedere qualche scia chimica in anni passati, qui c'è un'elenco di progetti sulla modificazione climatica e ralativo anno. (copiata da sc.org)storia del controllo climatico a scopi bellici e dominio militare.

    Nel corso degli anni sono stati sviluppati diversi i progetti sulla manipolazione e controllo del clima, anche a scopi militari:

    Progetto Cirrus (1947)
    Central Arizona Project
    Progetto Dallas
    Progetto Climax
    Progetto Cloud Physics
    Progetto Flatlands
    Progetto Argus (1958)
    Progetto Skyfire (anni ‘60)
    Progetto Starfish (1962)
    Progetto Skywater (1966)
    Progetto SCUD
    Progetto Thunderstorm
    Progetto Rapid (1966-1968)
    Progetto Stormfury (1961 to 1983)
    Progetto Cloudcatcher (1969-1970)
    SPS: Solar Power Satellite Project (1968)
    Progetto Popeye (anni ’60 e ‘70)
    Global Atmospheric Research Program (GARP)
    Saturn V Rocket (1975)
    SPS Military Implications (1978)
    Orbit Maneuvering System (1981)
    Innovative Shuttle Experiments (dal 1985 ad oggi)
    Mighty Oaks (1986)
    Desert Storm (1991)
    Poker Flat Rocket Launch (dal 1968 ad oggi)
    High Frequency Active Auroral Research Program, HAARP (dal 1993 ad oggi).

    RispondiElimina
  18. Scie ovunque, puntualmente inserite in ogni dove.

    Ciao ragazzi.

    RispondiElimina
  19. Sono davvero ovunque, vi segnalo anche il film zohan e la serie americana weeds dove ogni volta che viene inquadrato il cielo si vedono due scie parallele. Credo che nei film recenti qualche volta potrebbero essere inserite involontariamente viste le sempre + massicce irrorazioni in tutto il mondo, come è difficile per noi vedere un cielo pulito senza x o lunghi corridoi bianchi anche fare delle riprese con un cielo pulito sia difficile.

    RispondiElimina
  20. scusate..ma un blog di informazione aeronautica scrive a segnali dal cielo.it

    Non sono informato ma cosa dicono sulle scie chimiche visto che il sito accoglie anche le problematiche/ufo scie ?
    Forse sono due categorie distinte?
    Il dottor Fratini sa delle scie tossiche,magari....

    RispondiElimina
  21. Se non erro, nell'ultima puntata di elisir (di morte), lo scienziato che promuoveva a raccolta fondi (da spendere per l'operazione chemtrails era Veronesi. Correggetemi se sbaglio.

    RispondiElimina
  22. Bigp, nei films recenti è quasi impossibile fare riprese decenti. In CSI Miami, ad esempio sono costretti ad aggiungere filtri arancioni ed altre tonalità per dare una colorazione calda al cielo, visto che ormai anche lì è bianco e non più azzurro.

    RispondiElimina
  23. alcuni recenti film con una i più scene raffiguranti scie bianche rilasciate da aerei:
    indiana jones 4
    ocean's eleven
    Ocean's Thirteen
    serenity
    iron man
    tropic thunder
    children of men

    durano uno-due sec max.......sono chiaramente messaggi subliminali.
    oltretutto molte volte le scene sono piene di effetti digitali...altre volte digitali completamente.insomma non è un caso. e non è nemmeno che delle scie bianche rendono meglio la scena, che poi dura uno o due secondi.

    i messaggi subliminali giocano un ruolo determinante in questa storia....

    se solo qualche pilota alitalia si decidesse.....questo sarebbe il momento buono...o magari qualche assistente di volo....

    RispondiElimina
  24. se solo qualche pilota alitalia si decidesse.....questo sarebbe il momento buono...o magari qualche assistente di volo...

    Li stanno già sostituendo.

    RispondiElimina
  25. Scusate amici; ma se mettono nelle versioni successive di alcuni film delle scie chimiche che nella versione iniziale non c'erano, che discutiamo a fare?
    Questa è la prova provata dell'inganno.
    Basterebbe chiedere ad un qualsiasi attivissimo disinformatore il perchè di queste aggiunte, e tutto il suo castello di balle si sgonfierebbe.
    A questo punto, sono sputtanati per sempre.
    Io lo notai tempo fa in un film: Colazione a Tiffany con la Hepburn e Peppard. Un film degli anni '60. Durante una scena nelle strade di NY appaiono due scie. Comprai un dvd del film e anche lì compaiono; ma nella versione VHS di anni fa, chi sa se ci sono...:)

    RispondiElimina
  26. A casa dei miei genitori mi sono guardato decine e decine di foto di famiglia, indicativamente dal 1970 al 1990. E´ chiaro che non tutte ritraggono il cielo, ma comunque un nunero sufficiente per farsi un´idea.

    Se il fenomeno delle scie e´ una cosa cosi´ normale e frequente, come ho notato su foto molto recenti (2005-2008) allora in passato siamo stati veramente "sfortunati".

    Infatti il risultato del periodo 1970-1990: ZERO.

    ....le prove?

    Ogni famiglia ha il proprio "archivio" fotografico, quindi ognuno puo´ verificare di persona.

    RispondiElimina
  27. @alexy
    Infatti, la consultazione dei nostri vecchi archivi fotografici di famiglia di foto su pellicola, è il modo migliore per farsi un'idea, soprattutto da parte di coloro che pensano che le scie lunghe sono sempre esistite. La loro visione è influenzata da tutta una serie di immagini, alcune palesi altre subliminali, che ormai sono piazzate ovunque. Un vero e propria azione mediatica di riscrittura della storia in stle orwelliano.
    I soliti negazionisti hanno affermato che anche le foto su pellicola possono essere contraffatte. Verissimo, infatti lo scopo della mia proposta fatta alla conferenza di Novi Ligure, era proprio quello di affidarsi all'archivio personale di ognuno, di cui siamo sicuri dell'autenticità.

    RispondiElimina
  28. Pensate al DrHouse, serie ben fatta e di grande impatto, che manipola le menti per far credere cose fantasiose del tipo che la medicina ha capito qualcosa della vita, e che una molecola (meglio se sintetica) può interagire in modo prevedibile e proficuo su un sistema estremamente complesso come un organismo.

    RispondiElimina
  29. http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.3656

    RispondiElimina
  30. Ragazzi scusate!!
    MNa a Roma si sta per abbattere un'altra alluvione stile quella di 10 gg fa circa...Allucinante...
    forse quelle scie tra le nuvole che vedevo ieri pomeriggio erano il presagio che stavano preparando un'altra piccola catastrofe...Bastardi!!!
    Speriamo solo che nessuno si faccia male...a parte chi collabora con questo scempio...
    un saluto a tutti!

    RispondiElimina
  31. Ciao a tutti, posso chiedere dove è stata presa quella foto?
    Nel sito del programma c'è la stessa ma senza sfondo di scie.
    Qual'è la fonte di questa inserita nel blog?

    RispondiElimina
  32. Domenico, ovviamente spesso le foto rappresentano l'articolo in modo ironico, per cui l'immagine del post è stata da me modificata per l'occasione.

    RispondiElimina
  33. ATTENZIONE AL FAKE CHE SI SPACCIA PER VIBRAVITO E CHE HA APERTO UN'UTENZA CON IL NICK "straker" con la "s" minuscola.

    I messaggi appaiono scritti da vibravito, ma riportano all'utente straker (fake) con blog ID:
    http://www.blogger.com/profile/08739579063532909390

    Un esempio recentemente qui postato:

    vibravito ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Elisir di morte":

    Basta. Queste sono cazzate.
    Non sono piu' il cagnolino di strakker.
    Adesso penso col mio cervellino e apriro' un blog anti-cazzate su altervista.

    Vi faccio vedere io!!!

    RispondiElimina
  34. @straker
    quei vermi dei debunkers non sanno più cosa inventarsi ormai. Purtroppo sfruttano una delle ambiguità di google, cioè che non differenzia nella visualizzazione in https(quando si entrà in modalità di inserimento commenti) maiuscole e minuscole nei nickname. Andate sempre a controllare il profilo nel dubbio. Nel mio profilo trovate il mio blog associato, come anche in quello di straker e zret. Tutti gli altri sono fake. Questo modo di fare la dice lunga su certi personaggi...

    RispondiElimina
  35. Non c'è bisogno di andarsi a rivedere foto su foto del passato tanto di scie non se ne troverebbe neppure una. Nè tanto meno il benchè minimo manto nuvoloso provocato dalla permanenza di alcune di esse, come avviene invece adesso, un giorno su tre, da qualche anno a questa parte.
    Sappiamo tutti che in passato le scie non c'erano (e parlo delle scie ANOMALE che si vedono adesso, non di quelle VERE di condensazione), che gli aerei non volavano talmente bassi da poter essere squadrati e ben uditi, che non vi era effetto alcuno in seguito (e non dovrebbe comunque esserci ora) al passaggio di uno o più aerei (adesso il cielo diviene 1- grigio piombo nel caso si tratti di scie non persistenti 2- coperto dalle scie persistenti che allargandosi formano una coltre artificiale) e soprattutto CHE ERA RARISSIMO VEDERE UNO O PIU' AEREI VOLARE CON AL SEGUITO UNA SCIA. I voli sono aumentati, è vero, ma questo ha ben poca importanza perchè si parla di condizioni di formazione, che restano, o perlomeno dovrebbero restare, le stesse di 20-30 anni fa. Se prima sopra Milano passavano 30 aerei ora ne passeranno 500, ma perchè prima non si vedeva nulla (neppure lo stesso aereo) mentre ora tutti gli aerei CHE PERALTRO SI VEDONO BENISSIMO E A QUELLA QUOTA NON DOVREBBERO LASCIAR SCIA lasciano tutti quanti scie, interferendo inoltre con le perturbazioni (vedasi immagini satellitari)? Semplice, gli aerei VERI non li vediamo se non qualche volta come avveniva un tempo notandoli tramite LE VERE scie di condensa mentre questo traffico anomalo fa parte di un altro tipo di traffico aereo.
    Vibravito è diventato il bersaglio preferito dopo Straker perchè ha mostrato lo stesso impegno e coraggio per la causa ed inoltre è amico di Straker, persona che cercano di affossare i tutti i modi a causa di questo blog e dei suoi IMPORTANTI interventi in tv e radio. Purtroppo se si partecipa ad un convegno, si apre un blog o semplicemente se uno di noi (e mi riferisco a chi scrive in questi spazi) fa uno sbaglio anche solo minimo, anche scrivendo un post azzardato, si diventa vittima di insulti, un passatempo per certa gente che, non si capisce come, è sempre qui, su questo blog, di ora in ora, a leggere anche l'ultimo commento postato, quasi si avesse paura di qualcosa, per poi postare altrove e ridere, come se la vita da vivere fosse per loro questa quando si tratta, a loro avviso, di panzanate frutto di noiosi complottisiti. E allora? Vi sembra tutto normale? Vi sembra inoltre normale che questi personaggi ABBIANO RICORDI ( o meglio: DICANO DI AVERE) CHE E' PRATICAMENTE IMPOSSIBILE AVERE ovvero scie onnipresenti nel passato (che "amavano ammirare per la loro spettacolarità") e da poco tempo, anche, lunghi filamenti di tele di ragno??? Chiedete tra i vostri amici, i vostri genitori, conoscenti, chiunque e vedrete le risposte. Io che ho vissuto una infanzia e una adolescenza tra paese e campagna, sempre all'aria aperta, non ho per niente ricordi simili e ricordo perfettamente quanto stupende fossero le giornate, e di sole e di pioggia.
    Tutto quello che sta accadendo adesso, ora che ho una idea più chiara su quanto il fenomeno di manipolazione sia diffuso, anche e soprattutto a certi livelli, mi ha rimandato ad un libro, ad uno spezzone di esso che inquadra appieno la situazione odierna: "Il fatto che la gente scambi uniformi e titoli per le effettive qualità della competenza non è qualcosa che accade per sè. Coloro che possiedono questi simboli di autorità e coloro che ne beneficiano, DEVONO ATTUTIRE IL MODO DI PENSARE REALISTICO, vale a dire CRITICO, dei loro subordinati, PER FAR SI CHE CREDANO ALLA FINZIONE. Chiunque si soffermi a riflettere, si renderà conto delle MACCHINAZIONI DELLA PROPAGANDA, DEI METODI CUI FA RICORSO PER TOGLIERE DI MEZZO IL GIUDIZIO CRITICO, di come la mente, mediante il ricorso a clichè, venga addormentata e sottomessa, DI COME LA GENTE SIA RESA OTTUSA PER RENDERLA DIPENDENTE e FARLE PERDERE LA CAPACITA' DI PRESTARE FEDE AI PROPRI OCCHI E ALLA PROPRIA CAPACITA' DI GIUDIZIO. Si è così resi ciechi alla realtà dalla finzione in cui si crede." Erich Fromm "Avere o essere".

    Un abbraccio a Straker, Zret e Vibravito.

    RispondiElimina
  36. Grandioso commento, Bacab. La tua è una monumentale argomentazione.

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  37. Non si oteva essere più chiari e precisi di così, Bacab.

    Grazie!

    Ciao

    Rosario

    RispondiElimina
  38. ho scoperto di recente che alcune persone da me informate si sono rese conto della realtà, alcune hanno persino esattamente identificato il ruolo di cattivix.

    Purtroppo la reazione tipica è "mica posso sparare agli aerei"?

    Mi verrebbe da pensare che simile frase sia stata suggerita dalle antenne che instillano messaggi telepatici ...!

    Cavolo scopri una simile cosa e sai dire solo "che possiamo fare contro un progetto militare?"
    oppure "che glielo dico a fare agli altri tanto non gielen frega niente"?

    Cavolo, è un'operazione segreta, se togli il segreto raccontandoglielo a tutti salta il tappo e qualcosa esplode no?

    Per non parlare di quelli che dicono sì, le scie esistono e poi perdono ore a ragionare se la destra o la sinistra fanno bene o fanno male a fare questo o quello.
    Incredibile, non vogliono accettare il fatto che le scie sono la prova del nove di una collaborazione/collusione sostanziale dei diversi schieramenti politici e continuano a restare prigionieri di schemi vecchi, inutili.

    Mi toccherà sudare 7 camicie perchè aprano gli occhi per capire cosa c'è dietro le scie.

    Credo che la questione sarà oggetto di una ulteriore appendice al mio dossier su cui già stavo meditando.

    RispondiElimina
  39. dimenticavo, ho messo on line una bozza del mio video sulle scie
    devo ancora rifinire molti dettagli, sto imparando adesso ad usare certi programmi

    se qualcuno vuole darmi suggerimenti o consigli ben vengano

    PS: ho disabilitato i commenti, potete scrivermi a scienza.marcia-at-katamail.com

    RispondiElimina
  40. Bisogna dare molta più importanza e parlare anche, del fatto che, nei giorni in cui vi sono irrorazioni pesanti, molte persone accusano: forti mal di testa, tosse e starnuti frequenti, difficoltà di respirazione a pieni polmoni, nausea e secchezza della cavità orale, con conseguente azzeramento della salivazione. Questo è un dato importantissimo. Alcuni agenti biologici recano questi tutti questi effetti, l'elettromagnetismo alcuni di essi.

    RispondiElimina
  41. Esattamente, Bacab. Il bario, ad esempio, provoca tosse secca ed irritazione delle vie respiratorie.

    RispondiElimina
  42. The high levels of Ba stemmed from local quarrying for Ba ores and/or use of Ba in paper/foundry/welding/textile/oil and gas well related industries, as well as from the use of Ba as an atmospheric aerosol spray for enhancing/refracting the signalling of radio/radar waves along military jet flight paths, missile test ranges, etc.

    Fonte: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/sites/entrez?cmd=Retrieve&db=pubmed&dopt=AbstractPlus&list_uids=15082100&query_hl=2

    RispondiElimina
  43. Esatto Bacab. Per quella scoperta (e quelle scomode dichiarazioni) Purdey si ritrovò la casa incendiata. Pochi mesi dopo morì per un tumore fulminante al cervello.

    RispondiElimina
  44. quando è successo quel fatto, la morte i Purdey? c'è qualche sito che descrivela sua vicenda? se le notizie sono solo in inglese quando posso traduco

    RispondiElimina
  45. Ciao corrado, qualche link utile.

    http://www.purdeyenvironment.com/
    http://www.tankerenemy.com/search?q=Purdey
    http://www.markpurdey.com/mark_purdey.htm
    http://en.wikipedia.org/wiki/Mark_Purdey

    Purtroppo non è più accessibile il sito nel quale si parlava di quegli incresciuosi episodi. Se trovo gli appunti che avevo preso, te li passo.

    RispondiElimina
  46. Trovato!

    More sinister is the attention Purdey, and those who have taken up his theory, has received. His house mysteriously burnt down, and a barn collapsed onto his science library. He's been shot at, and following the publication of a 1993 Independent article, he awoke to find his telephone lines cut - preventing him receiving follow up media calls. Strangers, with in depth knowledge of his movements appear on his farm, freak his wife out and tail him when he travels. The solicitor who defended Purdey's High Court action died when his car went inexplicably out of control. Purdey's vet (who said this theory should be taken seriously) was killed in what the local rag described as: 'Mystery vet death riddle,' when his car was 'magnetised' into the front of an oncoming lorry on a clear straight road.

    RispondiElimina
  47. Organophosphates Implicated In Mad Cow Disease

    http://www.cqs.com/opmadcow.htm

    RispondiElimina
  48. The money trail

    Critical scientists like Purdey are unlikely to prevail. The pharmaceutical industry holds most research purse strings, and would hardly energetically explore an avenue of research that could expose them to litigation for causing BSE. The official theory is lavishly funded, alternative theories rarely, if at all.

    There are more explosive implications to his -- and other's latest research. Purdey says similar organophosphate-induced protein deformation could also underlie Alzheimer's and related diseases. If that were true, the litigation fallout would destroy some pharmaceutical giants, and a lot of very influential noses would be out of joint.

    Disturbingly, Purdey and other brain researchers seem to have had an undue share of unfortunate accidents. Purdey's house was burned down and his lawyer who was working with him on Mad Cow Disease was driven off the road by another vehicle and subsequently died. The veterinarian on the case also died in a car crash -- locally reported as: 'Mystery Vet Death Riddle.'

    Dr. C.Bruton, a CJD specialist -- who had just produced a paper on a new strain of CJD -- was killed in a car crash before his work was announced to the public. Purdey speculates that Bruton might have known more than what was revealed in his last scientific paper.

    In 1996, leading Alzheimer's researcher Tsunao Saitoh, 46 and his 13-year-old daughter were killed in La Jolla, California, in what a Reuters report described as a "very professionally done" shooting.

    What Alzheimer's Disease, Mad Cow Disease, and CJD have in common, is abnormal brain proteins and a putative link to organophosphates. Other neurodegenerative diseases and even Gulf War syndrome among returning veterans has been attributed, in part to the insecticide. But the sidelined scientists' suspicions are still largely ignored.

    In their favour at the moment, is a growing unease on the part of the public. As BSE forges on and Governments panic, Science may be out to lunch on BSE, compromised by bovine spongythinking myopathy.

    Mark Purdey funds his own research, testing/labs/travel to cluster sites. Donations to his research fund will help him carry on his work. Mark Purdey Research Fund, High Barn Farm, Elworthy, Nr Taunton, Somerset TA4 3PX, UK.

    RispondiElimina
  49. @corrado
    per essere un video di prova è già un ottimo lavoro

    @bacab
    emblematico il tuo commento di ieri

    RispondiElimina
  50. "se solo qualche pilota alitalia si decidesse.....questo sarebbe il momento buono...o magari qualche assistente di volo...

    Li stanno già sostituendo."

    Si ma perlomeno per vendetta, qualcuno dei trombati potrebbe spifferare qualcosa o no?

    RispondiElimina
  51. grazie starker appena trov il tempo approfondisco e traduco

    RispondiElimina
  52. ciao a tutti. non ho mai postato ma sono un fEdele lettore di queSto blog. (Scusate la taStiEra che fa i capricci...)

    per favore potreste DIirmi dove posso trovare la Scena di bianco rosso e verdone senza la scia.
    io ho la videocasseTta e la scia c'e' ma voRrei mettere su youtube tutte e due le versioni per dimostrAre KE quello che diciamo e' veRo.

    sarebbE anche interessaNte mettere su youtube anchE le due versioni del filM di bud spencer e terence hill. quancuno mi puo' mandare il link per postarlo su Youtube?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis