giovedì 27 novembre 2008

Borsa di studio per tesi di laurea e studi sulle scie chimiche

Tanker enemy, Comitato nazionale contro le scie chimiche, ha deciso di offrire una borsa di studio per laureandi che elaborino una tesi, con diritto di pubblicazione, sul tema delle chemtrails, in cui siano evidenziate le differenze tra scie di condensazione e scie chimico-biologiche e dove siano esaminati i differenti aspetti del problema (H.A.A.R.P., emissioni elettromagnetiche, patologie correlate etc.), al fine di sensibilizzare i cittadini su questa attività clandestina e pericolosa.

Beneficiari della borsa di studio, il cui valore sarà quantificato nei prossimi mesi, potranno essere anche scienziati che intendano pubblicare un articolo referato sul medesimo argomento. Per conoscere tutti i particolari dell'iniziativa, si potrà scrivere al seguente indirizzo: tanker.enemy [at] gmail.com


Range finder: come si sono svolti i fatti



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

47 commenti:

  1. Bellissima iniziativa
    mi pare un modo stupendo per invogliare la gente a investigare, e soprattutto divulgare!!!

    > oggi cielo pulito, ma schifezze chimiche all'orizzonte, probabile segno di un grosso lavoro notturno ed in spostamento.
    passaggi ricomciati, ma in maniera pur sempre leggera.
    sempre a scia corta e sempre bassissimi, qualche elicottero verso le 14.00

    RispondiElimina
  2. Ciao, vediamo se questa idea, che è di mio fratello, può portare a sviluppi positivi.

    RispondiElimina
  3. ottima iniziativa, complimenti anche da parte mia! La appoggio in tutto e per tutto.

    RispondiElimina
  4. credo sia meglio investire soldi nell'acquisto di qualche altro strumento (video con potente teleobiettivo ad esempio)

    ma tutto fa brodo

    RispondiElimina
  5. Ciao Corrado, i soldi della borsa di studio li vorremo mettere mio fratello ed io, a prescindere dalle donazioni.

    RispondiElimina
  6. Corrado, acquisteremo un po' alla volta gli strumenti utili alla ricerca, ma, come sai, molti richiedono gli articoli referati e le fonti accreditate (naturalmente non è che siano indispensabili per dimostrare che le scie chimiche esistono, ma si sa come vanno le cose); quindi attacchiamo l'asino dove vuole il padrone.

    Ciao

    RispondiElimina
  7. Straker e Zret, questa è una delle idee migliori che poteste escogitare. La appoggio in pieno e comprendo il motivo che vi spinge ad agire in questo modo: sono sempre tutti pronti a fare obiezioni sbandierando la solita solfa delle fonti accreditate o delle certificazioni; a volte penso che questi sistemi procedurali siano stati creati apposta per rendere difficili i lavori indipendenti, a danno di chi ha le giuste iniziative ma magari non dispone di ingenti mezzi, che invece sono a disposizione di determinate strutture organizzate, quindi riconosciute; purtroppo il mondo oggi va avanti così, per quanto io ritenga che ottimi e preziosi lavori vengano svolti anche senza il bollino certificativo di qualche ente. Ma ormai si sa che si attaccano a tutto e questo potrebbe essere un modo astuto per superare l'ostacolo, auspicando che in giro ci sia ancora qualche individuo studioso intelligente dotato di buona volontà, con un minimo di onestà e soprattutto interessato a far emergere la verità.
    Un saluto carissimo.

    RispondiElimina
  8. Spulciando vecchie riviste italiane dedicate all'ambiente ho notato che la modificazione con onde e.m. sembra precedere l'introduzione delle scie chimiche

    I vecchi cieli con le nuvole come si deve, diventano sempre più rari a partire dal 2000. Peccato essersene accorti così tardi.

    Appena procedo con lo studio vi ragguaglio ulteriormente.

    PS: i soliti xxx hanno scritto subito il post di riposta sulla "ultima trovata di straker per avere consenso popolare"

    ovviamente è tutta attività su base volontaria in dedizione ad un'ideale! :)

    RispondiElimina
  9. caro Marcianò...con estrema calma e gentilezza,ti sprono a chiarire la faccenda del telemetro...attivissimo ci va pesante...e devo dire che è abbastanza convincente...non vorrei mai che,a causa di quello che è successo,si screditasse tutto il discorso scie chimiche...quindi,per favore esponiti e chiarisci l'equivoco...è in gioco l'intero argomento oltre la tua credibilità...con stima...Gastone...

    RispondiElimina
  10. Attivissimo si è fregato con le proprie manine, ma non è ancora il momento di mostrare le nostre carte. I nostri amici possono essere già informati in anticipo della sorpresina per kattivix e company. Ho pazienza io e non l'avete voi?

    RispondiElimina
  11. dalle mie parti hanno costuito l'ennesima antenna.....3 giorni fa non c'era e oggi l'ho vista.....
    stano tirando su antenne ad una velocità spaventosa, chissà a cosa gli servono...oltre alle telecomunicazioni ovviamente.

    l'idea della tesi di laurea e molto buona...vedremo

    guardate qua

    http://punto-informatico.it/2488821/PI/News/usa-satellite-mette-all-angolo-radar.aspx

    si parla di:
    "tenere a bada l'esplosione del traffico aereo attuale e futuro"

    no comment.....

    RispondiElimina
  12. I rari tankers che vedo in questo periodo volano relativamente alti, forse 4 o al massimo 5 mila metri.
    Hanno da parecchie settimane ridotto alquanto l'attività anche se la nebbia chimica è spesso discernibile senza che si siano viste le cisterne volanti a spruzzarla.
    Solito enigmatico cliché noto da anni.

    Mi trovo prevalentemente d'accordo con Corrado. Dal mio umile punto di vista non trovo gran che esaltante l'idea di una borsa di studio sull'argomento.
    Ormai la Sinarchia, dopo gli ultimi attentati in India firmati Mo.... credo stia premendo a tavoletta il piede sull'acceleratore.

    Quello è il biglietto da visita della gestione Obama. Temo che presto dovremo metterci sulla difensiva e,allora, addio discussioni.
    Ma non fasciamoci la testa prima del tempo.

    RispondiElimina
  13. il sito puntoinformatico.it ha tolto un commento che parlava di chemtrails sull'articolo dei satelliti e dei radar

    anche puntoinformatico censura sulle chemtrails? probabile

    RispondiElimina
  14. Ciao Straker!
    Oramai il Forum di sciechimiche.org è sempre più indegno! Pieno di volta faccia che stanno scrivendo merda nei tuoi confronti per la storia del telemetro....aspetto (IM)paziente il video che li farà sprofondare nei loro escrementi!!
    Penso proprio che hai fatto bene ad allontanarti da quel forum indegno e monopolizzato da pochi e oramai noti loschi individui!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Matteo. Se mi mandi una mail, ti allego una bozza (da non divulgare) dell'articolo che pubblicheremo a breve.

    Ciao e grazie

    Rosario

    RispondiElimina
  16. Ciao Arturo. Punto informatico non è nuovo a queste iniziative.

    RispondiElimina
  17. Rosario non mandare mail a nessuno!

    Aspetta! A volte ci controllano le mail in tempo reale, ne ho già avuto prova!

    PS: cmq ci sbellicheremo dalle risate entro un paio di giorni, di questo sono sicuro! ... magra consolazione in mezzo alla distruzione della biosfera terrestre però ...

    RispondiElimina
  18. Hai ragione Corrado. Pazienza per chi non può aspettare.

    RispondiElimina
  19. Straker sta applicando lo stratagemma cinese XXVII...fra poco ne vedreme delle belle, tranquilli!

    Intanto stanno anche cadendo tante maschere di chi, in rete, si dichiara sostenitore della ricerca sulla vicenda scie chimiche.

    RispondiElimina
  20. Mi spiace aver giocato sporco, ma il sacrificio varrà la pena. Giusto come dici tu, questo giochetto serve a snidare i finti paladini ed a sputtanare definitivamente i disinformatori. Lasciamoli divertire ancora qualche giorno.

    RispondiElimina
  21. Borsa di studio... ottima idea!!
    Quando avrai tutti i particolari sarebbe carino se potessi creare un volantino da scaricare, così magari quando vado a Urbino e Bologna ne metto un po' nelle bacheche ad hoc.

    RispondiElimina
  22. Rosario!!! Preferisco far attendere la mia impazienza!!!
    Quoto Corrado....meglio non rischiare.
    Credo nella tua buona fede!!
    L'importante è far uscire allo scoperto (presto) le merde del forum!!
    Un abbraccio caloroso!

    Matteo

    RispondiElimina
  23. @straker Mi spiace aver giocato sporco, ma il sacrificio varrà la pena.
    ma non potevi chiarircelo ai tempi della raccolta fondi magari in mp? penso saremmo stati tutti d'accordo ugualmente. essendo questo il principale riferimento contro le scie chimiche,credo che non puoi permetterti nessuna azione che porti scredito.
    @matteo mi pare che nessuno abbia messo merda da sc.org hanno posto argomentazioni inerenti alle aspettative proposte.

    RispondiElimina
  24. la calma è la virtù dei forti. Attenderò le news. :)
    un caro saluto e un grazie a tutti!

    RispondiElimina
  25. Vedete, questa gente ragiona in un certo modo perché ha l'abitudine di ingannare il prossimo, tutti i santi giorni ed allora pensa male.

    Non so' se sono convinti di quel che scrivono, ma si sbagliano di grosso e la loro attuale senzazione di vittoria crollerà miseramente in un cumulo di polvere.

    Alcuni di voi sanno già come in realtà si sono svolti i fatti, ma per sicurezza, ora non rilascerò più informazioni, sino a quando non saranno definitivamente pronti articolo, filmato e documentazione. Allora festeggeremo.

    Questa attuale situazione non piace nemmeno a me, ma casi del genere vanno affrontati pubblicamente solo quando tutti i pezzi del mosaico sono al loro posto. La devono finire, una buona volta, di rompere i marroni e questa è (ed era) l'occasione buona. Molti di loro faranno karakiri, tra qualche giorno.

    Passo e chiudo.

    RispondiElimina
  26. Per sc.org sono solo un pò rattistato, ma solo perchè sob! hanno ignorato lo spunto che ho dato sulla fotogrammetria... :P... la discussione è ormai "automatizata".

    Ma non sprechiamo "tempo", vorrei far notare come da alcuni giorni il traffico aereo sembra O__o nullo.
    Sopratutto ieri che c'era un bel cielo blu intenso con ottima visibilità non ho visto chemtrails (nemmeno contrails) e "pochissimi" aerei, tutti ad alta quota...
    ...da notare come è mutato il clima...

    RispondiElimina
  27. mi associo a Tursiops, attendiamo e vediamo...comunque veramente bella l'iniziativa della borsa di studio,ciao a tutti

    RispondiElimina
  28. anche stasera appena mi affaccio fuori, odo il rombo degli aerei

    ma come fate a dire che i tankers non passano?

    RispondiElimina
  29. dalle mie parti anche oggi zero voli,forse dovuta anche a una pesante nevicata non so se riescono a decollare con la neve....

    RispondiElimina
  30. Ad essere cinici si potrebbe pensare:
    "La vendetta è un piatto che va servito freddo..."
    Ma con attivissimo e la sua cricca l'essere cinici è il minimo...

    RispondiElimina
  31. @dolcifabbro
    oggi qui nel cremasco ha nevicato, eppure verso le 13:00 ho sentito ugualmente un rombo di un aereo abbastanza udubile. Mi sono domandato a che quota potesse viaggiare, considerando soprattutto l'ostacolo rappresentato dal cielo innevato per una efficace propagazione del suono...

    RispondiElimina
  32. Da me è dal 20 novembre che i passaggi sono all'osso, e il clima si è "normalizato" infatti prima le temperature erano insolitamente elevate...

    RispondiElimina
  33. Ciao K99, vedrò di realizzare un volantino per pubblicizzare l'iniziativa. Ci tengo a precisare che la borsa di studio sarà disponibile con fondi nostri e non derivanti da donazioni.

    RispondiElimina
  34. io penso che l'attività di irrorazione è continua anche quando sono presenti le perturbazioni; noto che si alza un vento fortissimo e le precipitazioni sono intense ma veloci... oggi per esempio nel pomeriggio il cielo si è aperto e non si riusciva a vedere l'azzurro...era tutto completamente foschia;strana foschia bassa e giallognola...si faticava a vedere verso l'orizzonte dove altre corpose nuvole arrivavano minacciose e velocissime. Dopo un paio di ore ha fatto un nuovo sgrullone di massimo 10 min. e adesso di nuovo nulla, di nuovo cielo spezzato con nuvole velocissime.

    RispondiElimina
  35. Spulciando sul sito Planeta esclavo ho trovato alcune info video documenti ...

    lo spagnolo si capisce abbastanza bene ma sarebbe bello tradurre qualcosa, ad esempio questa pagina
    sugli agricoltori che denunciano l'irrorazione occulta

    un programma ad una radio di Tarragona in cui si denunciano le chemtrails

    poi ho trovato un video con una formazione di 3 aerei cisterna

    RispondiElimina
  36. segnalo questo altro ottimo documentario sulle chemtrails in cui si vede anche un'inquietante fotografia di "ragnatele giganti" (secondo lo studioso SA): ecco il video

    sarebbe bello recuperare quella foto di "ragnatele" ... anche se i soliti xxx diranno che è un falso

    RispondiElimina
  37. Stessa identica situazione in Sardegna, Matteo. Il problema è che il vento è fortissimo e le piogge stanno creando serissimi problemi.

    RispondiElimina
  38. ciao Straker, siamo con te, nel bene e nel bene (al male cisputiamoinfaccia). Mancavo dal forum e adesso mi sto divertendo con questo casino...
    Per la tesi: bussare a danari è sempre una buona strategia, ma saremo sempre come la Pulce Anarchica di Trilussa. Il laureando proporrà al relatore questo titolo ---> il relatore gli strizzerà le p@lle. Però sono daccordo che è un segno di vitalità bellissimo. Buon lavoro. Giogio

    RispondiElimina
  39. ciao, sto scrivendo per sapere se i miei ultimi due commenti(il primo qualche tempo fa, non ricordo esattamente, il secondo ieri sera al mio ritorno da londra) sono stati censurati da voi(non capisco il perche') o se mi sono stati bloccati in partenza da qualcuno, anche perche' da un po di tempo il pc sembra proprio che vada per i fatti suoi.
    ciao.

    RispondiElimina
  40. Ciao, non mi è arrivata nessuna notifica dal tuo nickname.

    RispondiElimina
  41. ricevuto, grazie, era solo per saperlo da voi.
    il mio commento di ieri sera: intanto complimenti per l'iniziativa, in quanto se si vede dal lato "principio", penso sia una bella provocazione (oltre a capire chiaramente chi sta con chi), ma di quelle razionali, trasparenti, professionali, ecc. ecc. tutto basato su cio' che tutti possiamo vedere con i nostri occhi, quindi, sono sempre piu' convinto che siete grandissimi (z-ret, straker, e tutto il tanker enemy).
    per il resto posso dire che fa sempre piu' schifo e sempre piu' velocemente, mi spiego: ieri pomeriggio mi trovavo sul volo londra-catania e ho notato qualcosa che non penso abbia a che fare con la natura nel senso logico. l'aereo che sale al di sopra della "coltre nuvolosa", (un cielo cosi azzurro e un sole cosi' reale che da molto tempo ormai non possiamo vedere da qua sotto) dovrebbe vedere le nuvole di un bianco brillante come la neve, a prescindere dalle condizioni climatiche al di sotto delle nuvole stesse. invece no, per la prima volta ho visto la coltre sottostante di un marrone-grigio molto scuro e opaco come fango argilloso, in pratica non riflettevano per niente la luce del sole, al contrario, sembrava che l'assorbivano, i soliti moscerini tossici in lontananza che facevano va e vieni, e tutto questo su tutta la francia e l'italia. capite?
    comunque, londra e' bombardata 24/7 o 7/24, fa lo stesso.
    per quanto riguarda il discorso neve o non neve, per loro fa lo stesso, possono decollare da qualsiasi posto, anche se sembra siano sempre in volo e ne sono convinto, perche' alle merde non mancano certamente i mezzi o i soldi.
    lo stesso vale per la durata delle scie, creano il nuvolo o lo dissolvono, cosa cambia? quello che spruzzano e' tossico, e lo confermano le autorita' con il loro atteggiamento.
    sai rosario, io avrei un sacco di foto da darvi, ma il pc lo maneggio da poco e da autodidatta, immagina che non ho mai provato a fare un copia-incolla,o non so.....comunque, spero sia stato un mio errore, anche se non lo credo.
    ciao a tutti.

    RispondiElimina
  42. Ciao, sono osservazioni rilevanti. In effetti il cospargimento di esafloruro di zolfo può determinare quei risultati. In tal modo le radiazioni solari vengono assorbite e così si impedisce che i raggi benefici arrivino al suolo.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis