martedì 12 agosto 2008

Il Ministero dell'ambiente risponde all'On. Brandolini

In data 4 agosto 2008, il Ministero dell'ambiente (?!) ha "risposto" all'interrogazione sulle scie chimiche (4-00280), presentata dell'Onorevole Sandro Brandolini. Si tratta di un temino scritto in puro stile politichese e che lascia esterrefatti per la sua superficialità e genericità, ma soprattutto perché sembra scopiazzato pari pari dal pessimo portale md80.it e dal pessimo blog di Attivissimo. Sembra di leggere il delirio di un disinformatore.

Inoltre, visto che il Ministero dell'ambiente (?!) conclude (mendacemente) che non esistono studi attendibili sul fenomeno, perché non si adopera per istituire una commissione di inchiesta? Non sarebbe dovere istituzionale di tale Dicastero? Quale ambiente tutela? Può un ente, preposto alla preservazione del territorio, liquidare una questione tanto scottante (un vero genocidio occulto!) per il semplice motivo che - parole testuali - "Non sono stati trovati elementi certi sul Web"? L'interrogazione è stata rivolta al Ministero dell'ambiente o allo studentello che deve scrivere una ricerca sul ruolo dell'elefante nella seconda guerra punica, consultando Fichipedia?

E' più probabile quindi che il Ministero dell'ambiente debba coprire le scelleratezze di altri. E' ormai chiaro che il nostro governo è colluso con i pianificatori ed attuatori dell'operazione cloverleaf. Non si possono nutrire dubbi su questo punto ed è necessaria una ferma azione di protesta dei cittadini, una protesta che si deve concretizzare nell'invio, ai seguenti link: qui [Ministero dell'ambiente] e Roberto Menia] di una lettera di riprovazione per l'ennesima presa per i fondelli nei confronti dei contribuenti, cittadini che pagano le tasse e che sono vessati in mille modi, mentre sappiamo che queste attività costano milioni di euro al giorno. Abbiamo il sacrosanto diritto di ottenere giustizia e verità, con l'immediata interruzione delle operazioni clandestine di aerosol e con la condanna alle pene più severe per i complici e gli artefici di questo genocidio.

Delle due l'una: al Ministero dell'ambiente o sono degli incompetenti o sono complici.

Non è possibile far assegnamento sulle istituzioni: occorre agire tempestivamente, prima che sia troppo tardi.

Si ringraziano i gentilissimi ed alacri Antonio e Michele Sarpieri per la segnalazione e per il loro infaticabile impegno.

Qui oppure Qui il testo di "risposta" all'interrogazione dell'onorevole Brandolin. Si consiglia di assumere, prima della lettura, un antiacido.

Non ci sono analisi chimiche? Si sbaglia, Signor sottosegretario Menia! Ecco alcuni documenti degli esami svolti, compresi quelli eseguiti sull'acqua piovana per opera del C.N.R. e su incarico di privati cittadini che si sobarcano compiti che dovrebbero essere adempiuti dalle istituzioni.

In questo spezzone del documentario prodotto dagli amici di Spazio Indaco, i dettagli sulle analisi del C.N.R.



Pier Luigi - rioseba alias gg (Disinformatore)

"Immaginiamo se fossimo un gruppo di complottisti: quale sarebbe il metodo migliore per diffondere epidemie in larga scala senza farsi vedere (consideriamo che dovremmo conoscere istituzioni che ci aiutano nel nostro proposito)? Inquinare le falde acquifere a mio avviso, da geologo, è il metodo meno visibile e a larga scala e sopratutto più economico".


Roberto Menia - Sottosegretario Ministero dell'ambiente - Risposta all'interrogazione Brandolini

"3) Se fosse uno sforzo per avvelenare la popolazione sarebbe molto più efficace, economico e discreto avvelenare direttamente le riserve d'acqua o gli acquedotti, invece di diffonderlo tramite aereo da altissime quote".

Due facce della medesima medaglia.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.



Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI

40 commenti:

  1. Egregi (!)signori del ministero dell'ambiente siete indegni di rappresentare il POPOLO ITALIANO andate a casa invece di sparare cazzate gratuite e offensive per chi ha un minimo di intelligenza.Ma cosa credete che siamo tutti scemi come i coglioni di massoni (toh! fa pure rima)che vi comandano.Guardate che ormai la misura è colma.Ma che xazzo vuol dire non ci sono evidenze scientifiche!,vi drogate per caso o vi cagate sotto dalla paura.Non ho parole per esprimere compiutamente il disprezzo piu' totale che nutro nei confronti vostri e di tutte le altre istituzioni che stanno coprendo questa INFAME operazione.Chi tace essendo a conoscenza di un crimine è colpevole tanto quanto l'esecutore del crimine stesso.

    RispondiElimina
  2. Ah ,dimenticavo e le ARPA che nascondono i risultati delle analisi di aria,acqua e terra?
    VERGOGNA BUFFONI e poi rompete le balle con i bollini blu per la auto o le euro 3,4,5,6,7 !

    RispondiElimina
  3. Ci ho messo due giorni ad ingoiare cotante menzogne raccolte in tre pagine di niente assoluto ed ho ancora i conati di vomito. Si vergognino!

    RispondiElimina
  4. Ovviamente, quando fanno rifermimento alle sole analisi canadesi, essi mentono vergognosamente.

    Ad esempio le analisi di acque piovane del C.N.R., raccolte in più città italiane (che sono state consegnate in allegato all'interrogazione di brandolini) e che ho in copia anche io (ma le ha anche il dottor Bianchini (biologo), che le ha commissionate e pagate) sono state letteralmente e disonestamente ignorate.

    Si può saperne qualcosa qui.

    RispondiElimina
  5. C'era da aspettarselo. Se non altro si son dati la briga di dilungarsi nella loro "spiegazione", Il Pecoraro fu ancora più sfacciato e ridicolo!
    Le istituzioni non sono dalla nostra parte.

    RispondiElimina
  6. brutti bastardi, non so se fosse stato meglio una non risposta o una marea di buffonate come quelle.
    Si cagano sotto, venduti, comandati, minacciati, mangiapane a tradimento alle nostre spalle.
    Abbiamo un governo di nullità, assenteisti, pianisti, criminali.
    Straker ha ragione.
    NON ANDRO' MAI PIU' A VOTARE.

    BASTARDI.

    RispondiElimina
  7. Se le istituzioni non sono dalla nostra parte cosa ci stanno a fare?
    Per me questo atteggiamento si puo' chiamare in un solo modo TRADIMENTO,con le ovvie conseguenze che in un paese normale avrebbero luogo.

    RispondiElimina
  8. Ciao Zret-Straker,
    c'era da aspettarselo, comunque è l'ennesima conferma che siamo governati da criminali, alcuni consapevoli altri meno.
    Ho letto le 6 pagine della risposta scritte dal sottosegretario Roberto Menia (notare che ha aspettato le ferie d'agosto della ministro Prestigiacomo per rispondere), qui la sua faccia:
    http://www.robertomenia.it/
    Dal suo sito inoltre si apprende che è stato eletto in Friuli, e presumo che il testo della risposta gli sia stato fornito dal disinformatore triestino "markogts". Infatti le pseudo-argomentazioni sono identiche.
    Il testo è una vera e propria OFFESA all'intelligenza delle persone di buon senso. Tanto per citarne una:
    "...se fosse uno sforzo per avvelenare la popolazione sarebbe molto più efficace, economico e "discreto" avvelenare direttamente le riserve d'acqua o gli acquedotti, invece di diffonderlo tramite aereo da altissime quote..."
    Questa è una delle più grandi STRONZATE dei disinformatori ... adesso adottata anche dalle istituzioni: anche i più tonti riescono facilmente a capire che le riserve d'acqua sono facilmente monitorabili e contrallabili, a differenze delle schifezze che vengono diffuse dagli aerei...
    Tutti gli insulti in tutte le lingue del mondo non basterebbereo per esprimere adeguatemente il mio disprezzo nei confronti di questo disonorevole Roberto Menia del partito neofascista guerrafondaio.

    Un saluto e incoraggiamento.
    VibraVito.

    RispondiElimina
  9. che figli di p. questi politici, vogliono coprire ancora di più la loro sporca complicità. volevo anche sapere se il link indicato per scrivergli è quello esatto, perchè li compare la faccia del buffone pecoraro scanio, mi pare che attualmente non sia lui quello che deve dare spiegazioni.

    RispondiElimina
  10. Sempre a proposito di Menia:

    http://www.robertomenia.it/lavita.asp

    in una foto si vede che si è fatto un bel giretto a bordo delle frecce tricolori. Avrà molti amici nell'ambito dell'aeronautica militare. intimo amico del colonnello De Simone ? Sicuramente si, visto che nella sua risposta ha espresso gli stessi concetti:
    "...Pertanto le scie sono più comuni d'inverno e sono normalmente associate ad aerei ad alta quota..."

    RispondiElimina
  11. Mi sa che il bicarbonato non basta mica...Non so quale dei somari rappresentati nell'immagine dell'articolo si sia occupato di stilare questa rarità, o forse è un lavoro di gruppo, ma di certo questi hanno il cervello confinato in qualche buco oscuro. Ma come diavolo si fa a chiamarsi Ministero, con funzioni pubbliche ben precise e gravose come quelle che riguardano l'ambiente (che Dio ci aiuti!!!), un cumulo di incompetenti capaci solo di affermare che non hanno NIENTE in mano perchè nessun sito internet gli ha mai passato dei documenti attendibili da riportare in risposta ad un'interrogazione parlamentare? Chi è che deve andare lassù a fare i rilievi, in modo da disporre di risultati tangibili per dare risposta a tutte queste domande sulle scie chimiche? Noi? Ma noi non siamo mica la preziosissima comunità scientifica che da decenni si sta occupando di studiare gli effetti della densità (peso specifico??? ma forse intendevano consistenza o permanenza) delle scie di condensa sul mutamento del clima! Visto che i soldi dei contribuenti li prendono con voracità e se li ingoiano in un batter d'occhio senza fornire neanche l'ombra di un servizio in cambio, cortesemente, alzino le chiappe dalle loro sedie, SI ATTIVINO e la smettano di prelevare le notizie altrui dai monitor; che scandalo. Ma intanto non serve a nulla dire questo, sono CRONICI! Sì, era molto meglio se non rispondevano affatto.

    RispondiElimina
  12. Loryyy69, il link funziona e porta direttamente al modulo da compilare per scrivere due bele cosette a quei bugiardi.

    http://www2.minambiente.it/sito/contatti/messaggi.asp

    RispondiElimina
  13. Il nostro grosso guaio e che certa gente viene eletta non si sa da chi e poi fanno quel che cacchio gli pare alla facciaccia nostra.

    L'analisi di Vibravito è corretta: disinformatori e politici sono culo e camicia. Mi pare evidente.

    RispondiElimina
  14. La menzogna più ributtante come stile di governo, la menzogna sempre, comunque e dovunque, anche di fronte all'evidenza più sfacciata.

    Quanto mai potrà durare il mondo in mano a certi figuri? Per quanto tempo si illudono di poter continuare? Le conseguenze della loro inaudita scelleratezza travolgerà tutto, essi compresi.

    RispondiElimina
  15. Anche loro hanno dei figli. Se ne accorgeranno. Non penseranno di essere immuni, poveri stupidi.

    RispondiElimina
  16. Non mi meraviglia l'indecenza della risposta, purtroppo.
    Vado a cercarmi un ordigno anti aereo da mettermi in giardino...

    RispondiElimina
  17. Ho scritto all'Onorevole Roberto Menia


    Gentilissimo, Le consiglio di vedere le Sue/Vostre scie di condensa di questo filmato. Ci pensi. Anche Lei ha una famiglia.

    Ah... prima che ve ne usciate con la solita spiegazione del piffero... NON si tratta di fuel dumping, per due motivi:

    a) E' vietato sui centri abiati ( si informi presso l'E.N.A.C. ) http://www.youtube.com/watch?v=ns_gWwtQ2Cw

    b) Il carburante non ha quella densità nella fasi di fuel dumping (E' semitrasparente). Densità invece tipica di tutte le irrorazioni A BASSA QUOTA (dai motori così come da particolari dispositivi ad-hoc) già funestamente note.

    Mi saluti il Colonnello Costante De Simone.


    IL VIDEO
    http://www.mediafire.com/?jvolr9pcjxw

    Giacché c'è, lo condivida con altri suoi colleghi. Buona condensazione a tutti Voi.


    Distinti saluti

    (Lettera firmata)

    RispondiElimina
  18. Che tristezza ragazzi...da chi c...o siamo comandati! confermo anche io on andrò più a votare questi pezzi di merda...!!!
    PEr la cronaca dalle 14.30 di oggi che stanno spruzzando dalle mie parti, dove sono in vacanza...Sperlonga (LT)...una nube disciolta in pochissime ore...pensate che ad un certo punto hanno spruzzato due scione che partivano dall'isola di ponza (occhio e croce...penso che qualcuno di voi la conosce) fino a Napoli...e non erano le solite...si sono dissolte dopo tantissimo tempo almeno un'ora o più...che schifo!!!!
    :-((((

    RispondiElimina
  19. Che tristezza ragazzi...da chi c...o siamo comandati! confermo anche io on andrò più a votare questi pezzi di merda...!!!
    PEr la cronaca dalle 14.30 di oggi che stanno spruzzando dalle mie parti, dove sono in vacanza...Sperlonga (LT)...una nube disciolta in pochissime ore...pensate che ad un certo punto hanno spruzzato due scione che partivano dall'isola di ponza (occhio e croce...penso che qualcuno di voi la conosce) fino a Napoli...e non erano le solite...si sono dissolte dopo tantissimo tempo almeno un'ora o più...che schifo!!!!
    :-((((

    RispondiElimina
  20. ...dimenticavo...Grazie straker & C per l'informazione che date...!!! Un saluto a tutti!!!

    RispondiElimina
  21. http://www.ilmeteo.it/portale/situazione-immagini-satellite qui ancora si nota...la scia enorme prima di NApoli...!!! POLITICI BASTARDI!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. On. Roberto Menia,
    se lei è in buonafede, si informi meglio.
    Tutto quello che le hanno consigliato è frutto di una assoluta e becera mistificazione reiterata.
    In questo gruppo di persone, me compreso, ci sono individui che ricercano, spulciano, frugano ovunque per trovare delle risposte scientifiche allo scempio delle scie chimiche.

    Sono stati fatti una marea di filmati, migliaia di foto in tutta Italia, è un problema di dimensioni planetarie.

    Faccio fatica a credere che lei non sia a conoscenza del fenomeno ma le lascio il benficio della buonafede.

    Non è possibile che aerei di qualsiasi genere solchino i nostri cieli senza che l'Aeronautica militare italiana ne sia a conoscenza.
    Se è così allora i nostri cieli non sono sicuri e chiunque avesse intenzione di causare una strage tra la popolazione lo potrebbe fare indisturbato.

    Dopo la farsa dell'11 settembre anche i cieli italiani sono stati resi più sicuri...o almeno così ci hanno fatto credere.

    La Sua risposta all'interrogazione Brandolini ci fa indignare soprattutto per la leggerezza con la quale è stata pensata.

    Noi così non ci stiamo e andremo fino in fondo anche per scoprire quali connivenze esistono (ma a me appaiono molto chiare) tra il governo italiano e i criminali che continuano ormai da anni con le operazioni di aerosol.

    Si ricordi che la storia ha condannato sempre tutti quegli uomini colti da delirio di onnipotenza.

    Il lavoro sporco di disinformazione, di messaggi subliminali ha lavato il cervello alla stragrande maggioranza dei cittadini ma quelli rimanenti, pur una esigua minoranza, avranno voce e forza per farsi sentire.

    RispondiElimina
  23. Ciao,da una parte sono contentissimo perchè sono arrivatemi le tre magliette ordinate da E-Shirt,e non vedevo lora di portarla in gir.Domani faccio un giro in zone "controllate",e magari qualche "brutta" faccia la faccio contorcere!

    Dall'altra sono preoccupato per mia madre che dopo 3/4 associazioni con l'irrorazione,ha una dozzina di arrossamenti sugli arti inferiori e superiori.
    E' un po'disperata perchè le viene da grattarsi perchè non sopporta.
    E' convinta che siano zanzare!
    Le dimensioni e i rossori sono tipiche(spero di no) del Morgellons !
    Nelle altre occasioni dopo 2/3 giorni di cure con polveri consigliate dal suo medico da applicare spariscono,anche se con fatica!

    E una vera impresa costringerla ad assumere ACI,si fida solo del suo medico....
    Per la prima volta domenica ho scorto col mio binocolo un tanker che spruzzava come nei video di TankerEnemy,e cioè dal centro e a tratti.Poi hanno approfittato del maestrale per allontanare la unica possibilita' di avere acqua dal cielo.Si vociferava tanto sull'abbassamento drastico delle temperature e che avrebbe dovuto piovere.....aspetta e spera!

    2 ore fa hanno creato fitta velatura mentre tramontava il sole,diciamo come nei video dove si suppone che dietro la irrorazione al tramonto cia sia la occultazione di Nibiru!

    Il "mio" sindaco/senatore sta rompendo i coglioni per far chiudere l'ipermercato di domenica,intanto la coop ha pagato gia'20.000,00 euro di multa.

    Spero tanto in un eventuale confronto tra lavoratori e Sheriffo....sara' il momento opportuno per abbassargli la cresta !
    BASTARDI !

    RispondiElimina
  24. Ciao Mr.Jones. Cerca di convincere tua madre ad assumer eargento ionico. Anzi, se lo distribuisce anche sulle eruzioni cutanee, non può farle altro che bene. Tienici aggiornati.

    RispondiElimina
  25. Grazie Straker,vero,ho aci "scaduto" per uso interno...che c......e non ci avevo pensato....comunque non sono vere eruzioni ma arrossamenti anche molto accentuati (tipo bruciature)...vi terro'aggiornati...e speriamo bene per Tutti Noi !

    Serena notte a Tutti

    RispondiElimina
  26. Stai tranquillo, Mr.Jones. Sarà solo una dermatite.

    RispondiElimina
  27. Scusate, ma cosa vi aspettavate da politici come quelli di destra legati ad ambienti massonici ed atlantici. Questo Monia, che non sa fare un O con un bicchiere, come i suoi compari, sono gente cooptata dalle strutture "interne" gestite dai servizi segreti sovranazionali. Danno loro privilegi della Casta in cambio del silenzio e dell'ubbidienza.
    Altri come Berluscone, probabilmente sono ricattati.
    Se poi qualcuno sgarra finisce con un ictus, o cade dalla barca come Bisaglia o fa la fine di Moro.
    Iwan

    RispondiElimina
  28. e se alla colletta x un telemetro aggiungessimo una colletta x affittare un manifesto pubblicitario, magari su una strada ad alto traffico? ho letto chr in germania ha avuto degli ottimi risultati un' idea del genere....ditemi che ne pensate....

    RispondiElimina
  29. Iwan, sono tutti uguali. Destra, sinistra, centro, alto basso. Tutti uguali. Marionette-macchinette mangiasoldi.

    RispondiElimina
  30. Maradona87, ci avevo pensato. L'idea è ottima. Vediamo se si riesce a mettere insieme i soldi per il telemetro e poi vediamo cosa riusciamo a fare con quest'altra strada.

    RispondiElimina
  31. certo Straker. Sono tutti eguali:destra e sinistra. Io ci sono arrivato tardi a capirlo, ma sono riuscito ad uscire dalle logiche ricattatorie della politica, tipo :" se non voti Berlusconi vengonono i comunisti; oppure se non voti Veltroni vengono i fascisti..." Basta!. Per questo non sono andato a votare nelle passate elezioni e mai più ci andrò. Con me questi pagliacci strapagati hanno chiuso.

    RispondiElimina
  32. Infatti. Il voto è divenuto un modo per legittimare lo strapotere di gente che lavora ogni giorno contro gli interessi dei cittadini e quest'ultimo episodio lo documenta ampiamente.

    RispondiElimina
  33. Votai per la Casa delle Libertà semplicemente per sbarazzarmi della vista di Prodi (cute untuosa, continue smorfie del viso, mossettine strane...ma che è un uomo quello o un mollusco oppure gli mancano solamente le scaglie sulla schiena?), perchè non mi pacciono i 'trans' e mi fanno schifo i loro frequentatori, perchè non mi piacevano tanti altri figuri della coalizione.

    Mi sono sbarazzato della vista di quei mostri e ciò mi sta bene ma sapevo di cadere dalla padella nelle braci. Et voilà! Aspettativa realizzatasi magnificamente.

    Non dimentichiamo che i nonni od i genitori di chi ha ideato il progetto 'scie chimiche' hanno sganciato le atomiche su Hiroshima e Nagasaki tanto 'per vedere l'effetto che fa' (il Giappone era nella primavera del 1945 allo stremo e cercava disperatamente dei canali diplomatici attaraverso i quali intavolare trattative di pace).

    La vendetta da parte degli interessati per cotanto crimine non è ancora arrivata. Ma Eraclito ci ricorda che non puoi disfarti delle Erinni e che esse, se sei un criminale assassino, ti verranno a scovare anche ai confini dell'Universo e te la faranno pagare in un modo o nell'altro, che questo ti piaccia oppure no.

    Vergogna, svergognati, per le inutili revisioni delle auto, per la storiella del bollino blu e per tutto il resto. Balle! Solo fame di soldi e di vessare a più non posso la gente!

    RispondiElimina
  34. ECCO LA MIA LETTERA MANDATA AL MINISTRO DELL'AMBIENTE


    egregio ministro dell'ambiente,

    il problema delle sciechimiche perosonalmente mi preoccupa molto; ormai da diverso tempo sono abituato ad alzare gli occhi al cielo e a vedere i ''soliti'' reticoli che sezionano tutta la porzione di atmosfera a mè soprastante...
    sono ormai da tempo abituato a notare, sempre crescenti formazioni nuvole che compaiono nel giro di poche ore, ricoprono in maniera inesorabile tutto il cielo di un grigiastro lattiginoso.
    ho studiato con molto interesse tutto ciò che riguarda questo argomento e posso dire che la secca smentita nei confronti dell'interrogazione presentata dall'onorevole Sadro Brandolini sia poco esaustica e incompleta, poichè questa propone risposte inconcludenti, poco attendibili e che non tengono affatto conto di quanto ricercatori e privati cittadini hanno studiato rigurdo l'argomento.
    Inoltre mi pare che la considerazione verso il problema presentato dall' On. Sandro Brandolini sia stata molto superificiale; poichè non ha considerato la gravità e il pericolo delle cosiddette ''azioni di aerosol'' e poichè non ha preso nella giusta attenzione la crescente paura e preocupazione dilagante tra l'opinione pubblica.

    le ricordo inoltre che in internet è presente tutta la bibbliografia e tutte le informazioni necessarie sia sulle analisi chimiche svolte nel nostro paese , sia su studi di fisici e di ricercatori internazionali. basta un pò di buona volontà e ''mettersi a cercare'' o più semplicemente chiedere informazioni hai responsabili dei vari siti e blog riguardanti l'argomento.

    Le voglio segnalare un'ulteriore imprecisione nella Sua risposta all'onorevole Bradolini poichè tra le malattie che vengono ricondotte alle scie chimiche non vi sono la SARS e l'Aviaria, (queste due patologie sembrano più allarmismo che altro!) prima tra tutte le patologie ricondotte alle scichimiche troviamo il Morbo di morgellons; forse se non ne ha mai sentito parlare le toccherebbe informarsi e provare a ''verificare'' se questa patologia sia o no tristemente ricollegata alle operazioni di aerosol,

    le porgo cordiali saluti ricordandole fin d'ora che qualora non esistessero le prove necessarie ad una risposta esaustiva al problema starebbe proprio a lei l'onere e il dovere di procurarsi i dati necessari ad una risposta per lo meno ''dignitosa''al riguardo.


    ioan fulvio

    RispondiElimina
  35. Per Paolo

    Speriamo che le Erinni si scatenino contro chi ha compiuto crimini contro l'umanità. Per ora mi paiono in letargo...

    RispondiElimina
  36. On. Menia,
    se Lei passerà il ferragosto a centro nord, le consiglio di portare l'ombrello.

    Se invece decidesse di passarlo qui da noi in Sardegna, non si fidi molto comunque delle previsioni del servizio aeronautico.
    Nei disegnini che hanno da tempo rimpiazzato le foto satellitari (troppo compromettenti vista l'abbondanza di scie chimiche nei nostri cieli), figura il sole pieno, sia oggi che domani.
    Se il sole pieno significa foschia densa (come esattamente è) allora l'aeronautica ha cambiato definitivamente la terminologia italiana per definire il meteo.
    Cordiali saluti.

    RispondiElimina
  37. Concordo con Mike, io non ricordo di aver mai visto un cielo di ferragosto in Sardegna sgombro di nuvole ma totalmente ricoperto da una cappa di foschia/nebbia/umidità o il cavolo che è...e che ha filtrato il sole per tutta la giornata dando luogo ad una una luminosità surreale ed una umidità pazzesca (ieri 85%!).

    RispondiElimina
  38. Per il momento, l'unico aspetto positivo delle nostre interrogazioni ai politici è che li costringiamo a sottoscrivere pure menzogne, non potendoci smentire con argomenti dimostrabili.

    Questo costituirà almeno un archivio delle loro malefatte, di cui tenere conto se e quando un giorno ci libereremo finalmente di questa immonda classe dirigente.

    RispondiElimina
  39. E' così, caro amcio. L'elenco si allunga a dismisura e noi teniamo il conto.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis