sabato 30 giugno 2012

Transbiologia (articolo di Sophia Smallstorm)

Sophia Smallstorm compendia un articolo di Clifford Carnicom, ingegnere e ricercatore indipendente. Lo scenario delineato ha addentellati con una nuova forma di biologia – che la Smallstorm chiama “transbiologia” – e con le farneticazioni del Transumanesimo.

L’ingegnere e ricercatore indipendente Clifford Carnicom ha recentemente scoperto che siamo pieni di "nuovi organismi": essi non corrispondono ad alcuna forma di vita biologica nota. Filamenti di ogni tipo invadono gli organismi vegetali ed animali: sono di origine sconosciuta. Essi inglobano alcuni componenti microscopici che non sono classificabili. Alcuni sono simili alla clamidia (un parassita batterico che in genere causa infezioni urogenitali), altri sono affini al micoplasma (un parassita batterico che si trova tipicamente nei mammiferi) e certuni sono analoghi ad eritrociti: assomigliano a globuli rossi, ma in qualche modo risultano modificati o progettati.

La pseudo-clamidia non sembra essere batterica, poiché sopravvive all’uso di farmaci normalmente efficaci e ad alte temperature. Anche il simil-micoplasma non è del tutto batterico, in quanto è resistente agli antibiotici ed a condizioni estreme di calore. Gli pseudo-eritrociti riescono a replicarsi al di fuori di qualsiasi organismo ospite. Questa è biosupertecnologia!

Quando si considerano i tre domini che comprendono le forme di vita sulla nostra terra (Archibatteri, Eubatteri ed Eucarioti) e si confrontano le proprietà di ciò che il ricercatore ha scoperto nelle sue capsule di Petri (una capsula di Petri - detta anche: piatto, piastra, disco, scatola di Petri - è un piatto cilindrico di vetro o plastica coperto, usato dai biologi per le colture biologiche n.d.t.), si è condotti verso una conclusione che confonde. Gli organismi definiti Archibatteri possono vivere in assenza di ossigeno e si trovano pure in biomi con temperature molto alte o bassissime, ad esempio nei crateri vulcanici e sotto la banchisa. Tuttavia, come ha appurato Carnicom grazie all’esame di tessuti umani, vive qualcosa in noi che assomiglia agli Eubatteri, ma che si comporta come gli Archibatteri così da suggerire l’ipotesi che ha avuto luogo una sorta di incrocio delle due forme.



Consideriamo ora i filamenti. I filamenti presenti in natura generalmente sono ascrivibili ai funghi (i funghi appartengono al dominio degli Eucarioti. I filamenti dei funghi si chiamano ife, n.d.t.), ma le fibre reperite non possono essere abbinate ad alcun tipo di fungo conosciuto.[...]

Il nostro ricercatore conclude: "Sembra si tratti di organismi che trascendono le classificazioni che sono state elaborate per le diverse forme di vita. Siamo al cospetto di un crossover orchestrato, un incrocio che attraversa le linee dei tre domini della vita su questo pianeta". In altre parole, qualcosa oggi appare negli esseri viventi (anche animali) che è una nuova forma di vita, una forma transbiologica, che non può essere classificata in base a ciò che sappiamo: essa sembra essere stata progettata, resiste ai tentativi di debellarla ed è in grado di autoreplicarsi.

Homo sapiens appartiene al gruppo degli Eucarioti (comprendente Protisti, Funghi, Piante ed Animali). Se ora, però, in noi pullulano componenti degli altri gruppi siamo ancora homo sapiens? Una prospettiva del genere è delineata in libri come “Homo evolutis” di Juan Enriquez e Steve Gullans. Il movimento transumanista sta spingendo per la creazione di un nuovo tipo di uomo con questo nome. I postumani non saranno come noi e noi forse siamo già adatti alla ricetta per la creazione di questa specie futura.

Fonte: www.911weknow.com

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

177 commenti:

  1. Ma perchè non vinviamo a tutti i ricercatori di biologia rimasti ancora nelle nostre università questi dati??? Forse tra tutti ce ne sarà uno che si impegnerà a riscontrare queste mostruose trasformazioni genetiche anche sul nostro territorio, e finalmente si incazzerà e lo farà sapere a tutti! Finché ne parlo io vedo che mi prendono per paranoico e basta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aironeskysabato
      "Forse tra tutti ce ne sarà uno che si impegnerà a riscontrare queste "

      Ciao, non credo sia una buona idea,
      perchè poi quel: "...ce ne sarà uno..."
      diventerà "...non trovi nessuno..."

      Inutile scriverti la sequenza che mi fece perdere tutte le speranze,
      scrivo solo dove ebbe inizio:
      Il Mostro di Firenze (mai presi i VERI colpevoli) e Ustica (IDEM, a parte i rimborsi).
      Da quel momento ho cambiato visuale.
      Poi con l'arrivo della rete, ancora peggio.
      Seguo ormai questo blog speciale, non per fare domande o trovare risposte, ma per non perdere il filo su quello che succede,
      perchè l'informazione ufficiale si è venduta.

      Elimina
  2. Un gran numero di questi "biologi" lavorano su progetti finanziati ad hoc per ricerche folli di questo genere. Quindi...

    RispondiElimina
  3. Potenziamento umano: i cinque libri più interessanti del 2011:
    http://tinyurl.com/7e74zcx

    A leggere le recensioni di questi pazzi c'è da mettersi le mani tra i capelli.

    In un passo si legge
    "Senza obblighi gerarchici, poniamo Homo Evolutis di Juan Enriquez e Steve Gullans. Il messaggio è esplicito: regole darwiniane piegate, se non rotte, alla volontà dell'uomo, evoluzione modificata secondo i nostri desideri, pharma biotech e chimica in rapida crescita. Un'attestazione per tutte: prima c'era solo un modo per fare un bambino, oggi ce ne sono almeno 17. E altre possibilità fantasiose sono in arrivo."

    Evoluzione modificata secondo i nostri desideri? Nostri?

    @ Wlady il terremoto di ieri notte in Cina del 6.3 della scala Richter ha avuto un epicentro di circa 9.8 km di profondità. Possiamo dire 10 Km ...

    http://tinyurl.com/86jxnx6

    RispondiElimina
  4. I biologi sono quasi tutti culo e... camice con il mostruoso sistema.

    RispondiElimina
  5. Ron, è palese che questi transumanisti sono dei pazzi scatenati. La Terra non è un bel posto in cui nascere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuova teologia del transumanesimo.
      Ron Cole-Turner il teologo del sito Enhancing Theology in un testo precedente, New Genesis, scriveva: "L'ingegneria genetica non lede lo scopo dell'attività divina. Espande, piuttosto, la sua ricchezza, ponendo un nuovo modo di contatto, attraverso la tecnologia, tra Creatore e creazione. Dio ha ora una via in più per creare, redimere e portare a compimento la creazione".

      Altri deliri qui su Avvenire di qualche settimana fa
      http://intranews.sns.it/intranews/20120605/SIT2150.PDF

      in cui si afferma che "l’anima in quanto forma del corpo potrà continuare ad informare (dare forma) alle espressioni dell’umano (post-umano compreso) che di volta in volta si attuano nella storia e nella cultura" ...

      A quanto pare la santa chiesa cattolica strizza l'occhio (di Horus?) al transumanesimo.
      Saranno queste le radici del nuova religione made in NWO?

      Elimina
  6. La Chiesa cattolica metterà a mudo la sua vera essenza blasfema di Chiesa di Satana? Presumo di sì.

    RispondiElimina
  7. Si Ron, ho sentito il TG della notte e ho riportato la notizia pari pari, è un classico terremoto che conosciamo bene, ma devono stare molto attenti, perché la Cina ha le stesse armi esotiche, ci vuole molto poco per accendere la miccia, se non l'hanno già accesa.

    Adesso mi leggo bene l'articolo e i sotto articoli, molto interessanti, magari in un orario più fresco, e poi cercherò di dare il mio parere.

    Per conto mio i nazisti, non sono stati tutti impiccati con il processo di Norimberga, hanno impiccato solo i fanatici assassini esecutori di ordini, l'élite dei ricercatori sono passati oltreoceano con il benestare delle case farmaceutiche le quali hanno anche finanziato la stessa guerra, sia da una parte che dall'altra.

    Gli esperimenti non si sono mai fermati, ed ora l'epilogo trans-umanista è in fase di compimento, per noi l'ultima frontiera dell'homo sapiens-sapiens.

    Wlady

    RispondiElimina
  8. Wlady, non escluderei che il terremoto sia stato scatenato dai Cinesi stessi, le cui armi nulla hanno da invidiare agli strumenti di morte in possesso di Russi e Statunitensi. Esiste un unico governo mondiale e quel governo è FEROCE.

    Homo insipiens...

    RispondiElimina
  9. Michio Kaku: The Dark Side of Technology?

    World's first GM babies born
    The world's first geneticallymodified humans have been created, it was revealed last night.
    The disclosure that 30 healthy babies were born after a series of experiments in the United States provoked another furious debate about ethics.
    So far, two of the babies have been tested and have been found to contain genes from three 'parents'.
    Fifteen of the children were born in the past three years as a result of one experimental programme at the Institute for Reproductive Medicine and Science of St Barnabas in New Jersey.
    The babies were born to women who had problems conceiving. Extra genes from a female donor were inserted into their eggs before they were fertilised in an attempt to enable them to conceive.

    http://www.dailymail.co.uk/news/article-43767/Worlds-GM-babies-born.html
    Researchers find gold nanoparticles capable of ‘unzipping’ DNA

    As the gold nanoparticles cluster together, they pull the strands of DNA apart (credit: NCSU)

    http://www.kurzweilai.net/researchers-find-gold-nanoparticles-capable-of-unzipping-dna?utm_source=KurzweilAI+Daily+Newsletter&utm_campaign=dbbb67a89d-UA-946742-1&utm_medium=email

    Artificial cells evolve proteins to structure semiconductors

    http://www.kurzweilai.net/artificial-cells-evolve-proteins-to-structure-semiconductors?utm_source=KurzweilAI+Daily+Newsletter&utm_campaign=db3ede54a0-UA-946742-1&utm_medium=email

    MIT researchers create self-assembling 3D nanoscale structures

    http://www.kurzweilai.net/mit-researchers-create-self-assembling-3d-nanoscale-structures?utm_source=KurzweilAI+Daily+Newsletter&utm_campaign=db3ede54a0-UA-946742-1&utm_medium=email

    New videogame lets amateur researchers mess with RNA
    The line between computer-game player and scientist will be nearly gone. If someone can form a hypothesis, test it herself, and then publish her groundbreaking results in a respected journal, she is a scientist — even if she makes her living stocking shoes.

    http://www.kurzweilai.net/new-videogame-lets-amateur-researchers-mess-with-rna?utm_source=KurzweilAI+Daily+Newsletter&utm_campaign=2425f98318-UA-946742-1&utm_medium=email

    RispondiElimina
  10. Straker questi inquietanti articoli trovano una loro sintesi nel film Prometeus, in cui la religione degli oscurati esce dai circoli iniziatici per essere esposta all' umanità da rifondare nel segno di un'immortalità materiale promessa da lucifero/satana.

    'Prometheus' - Una lezione di religione Illuminati
    http://tinyurl.com/7ncmsx2

    Al momento siamo solo agli inizi e vengono fatti gli annunci "teaser". Troppi sono i dettagli da mettere insieme; ad esempio l'oro carico riesce a srotolare il DNA per formare che cosa? Non è chiaro.

    Credo che il vero sviluppo a livello operativo non potrà che avvenire tra 20-30 anni. E saranno tempi ancora più bui che scateneranno l'ira di Dio padre.

    RispondiElimina
  11. C'è da chiedersi quanto le teorie di Sitchin (lungi da me dare qui un giudizio sulla loro storicità) siano funzionali al progetto transumanista ...
    Chi saranno questa volta gli ingegneri a cambiare nuovamente il genere umano?
    Ed è proprio vero che l'anima/ψυχή (forse un errore degli ingegneri annunaki) si adatterà al nuovo corpo postumano come grufulano i vari teologi? O verrà sfrattata definitivamente dal nuovo DNA?

    RispondiElimina
  12. La Staninger già nel 2006 segnalava il ritrovamento di capocchie d'oro sulla punta dei filamenti colorati delle vittime del Morgellons...

    RispondiElimina
  13. Risposte
    1. In tal caso la parabola degli annunaki che cercavano oro sulla terra per salvare la loro razza trova qui una cornice di riferimento. L'oro serviva per trasformare il loro DNA forse in qualcosa di più adatto a questo pianeta. I poveri malati di Morgellons sono gli unici sani che resistono all'aggressione. I mutanti siamo noi :-(

      Elimina
  14. Brillante intuizione, Ron. Gli ingegneri genetici sono sempre i medesimi probabilmente.

    RispondiElimina
  15. Citazione di un esperto di aeronautica intervistato in un servizio sui disastri aerei.

    "Un executive da 15 metri di apertura alare, distante 1500 metri, è difficile da avvistare ad occhio nudo, anche con cielo terso. Esso appare come una monetina da un centesimo posta a 12 metri di distanza".

    Ergo... gli aerei di linea che volano a 12000 metri di quota, non sono visibili.

    RispondiElimina
  16. John Cox, an aviation safety consultant and former airline pilot.

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Oramai mi chiedo come la gente non si accorga ciò che accade realmente attorno a loro.

    Come fanno a credere a ciò che gli viene propinato? Grazie alla fiducia? se si, come i media hanno ottenuto questa fiducia da parte delle persone? se la sono comprata o se la sono guadagnata negli anni?

    Devo trovare delle risposte... ma come?

    RispondiElimina
  19. A proposito di oro, che forse ecco che fine avrà fatto quello venezuelano? http://www.disinformazione.it/oro_venezuelano.htm

    RispondiElimina
  20. Mi spiegate la storia del Magnesio e del Titanio che se coagulati danno origine a trombi? http://scieneicieli.wordpress.com/tag/magnesio/

    RispondiElimina
  21. Segnalo una luna piena oscurata dalla nebbia chimica. Stanno spruzzando alla grande!

    RispondiElimina
  22. Giornata spaventosa oggi: cielo bianco e nuvole a bassissima quota di colore morrone

    RispondiElimina
  23. Sfruttano l'invisibilità delle scie con le immagini satellitari notturne che fanno uso delle radiazioni infrarosse.

    RispondiElimina
  24. Se un qualsiasi studente decide di andare ad una scuola di aeronautica militare, essi sono fin da subito addestrati al silenzio oppure essi vengono selezionati per compiere gli atti di morte che compiono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emaplus, da come ho conosciuto l'esercito propenderei per la selezione (o auto-selezione dei più invasati non necessariamente persone espansive, possono essere anche soggetti timidi). Ciò non basta se non è accompagnato da un lavaggio del cervello costante in fase di addestramento e successivo inserimento. Ho visto soldati che alla sollecitazione del tenente "qual è il tuo pensiero per la patria?" si sono buttati a terra a fare 10 piegamenti (!).
      Dunque non esiste pensare in certi ambiti militari esiste solo l'azione. Ci sono anche programmi di lavaggio del cervello scoperti dall'ex PM Paolo Ferraro. A testimonianza di ciò tutti gli esperimenti che l'esercito US ha fatto negli anni sui suoi cittadini ignari

      http://translate.google.com/translate?sl=en&tl=it&js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=2&eotf=1&u=http%3A%2F%2Fwww.voltairenet.org%2FDid-the-U-S-Army-help-spread

      tra cui probabilmente lo stesso Morgellons.
      Se ciò non bastasse grazie alle neuroscienze si sta cercando di sostituire l'umano con programmi software che predicono lo stress del pilota in situazioni "particolari" al fine di terminare la "missione".
      Gli scienziati lavorano per i militari e non si chiedono nulla, i militari obbediscono ai loro ordini, e su su per una lunga catena compartimentalizzata.
      Il nemico delle scie chimiche è invisibile, non c'è. Il sistema non è minimamente attaccabile.

      Elimina
  25. @Straker: Anche quì, ieri sera la situazione era identica a quella da te descritta. Aria fetente e nebbia chimica, con la luna piena si vedeva bene il cielo bianchissimo, pieno zeppo di polvere.
    Ma la gente cammina e vive nell indifferenza...

    Buon weekend a "tutti".

    RispondiElimina
  26. "La necropoli è il mondo; siamo noi". (S. Vassalli)

    RispondiElimina
  27. SS, sei di un'ignoranza assoluta, irredimibile, in ogni campo.

    RispondiElimina
  28. Cielo completamente offuscato.

    @ eSSSe

    Guarda che quanto riferito lo ha affermato un pilota esperto di disastri aerei (John M. Cox) e non io. Coglione!

    RispondiElimina
  29. SS, lo ribadisco: "scientia" deriva da "scindere".

    Hai perso un'altra occasione per evitare di esibire la tua crassa ignoranza.

    Attestato nella lingua italiana all’inizio del 1300, questo lemma deriva da una radice indeuropea ska (tagliare, dividere) e dal verbo latino scire che, in origine, significava tagliare, poi decidere ed infine sapere, perché sa distinguere.

    Il passaggio dal significato di decidere a quello di "sapere" è stato favorito dal mancato svolgimento, nella lingua latina, di un processo comune ad altre lingue, di area indiana, germanica, nelle quali sapere deriva da vedere ("so perché ho visto").

    Non c’è in questo caso derivazione della parola scienza dall'equivalente termine greco episteme, che indica ciò che si impara razionalmente, la verità, la cui origine risale al verbo epistemai, che significa porre sopra, quindi imporre. Perciò l'episteme è ciò che si impone con la forza dell'evidenza.

    Per quanto concerne l’aggettivo "scientifico", le prime documentazioni risalgono, nella lingua italiana, alla fine del XIX secolo.

    RispondiElimina
  30. SS, torna nella cloaca, il tuo habitat.

    RispondiElimina
  31. Mancata collisione sul Mar Tirreno tra un F-16 di base a Trapani ed un tanker chimico

    Si tratta di una Close Call (incidente mancato per poco) tra due F-16 della base di Brigi che volavano in formazione e un aereo di linea, sui cieli del Tirreno, tra la Corsica e la costa italiana. Il fatto è avvenuto, secondo quanto riporta il video stesso, il 13.12.2006.

    Dal minuto 3.38 un F-16 rischia una collisione con un tanker. La torre di
    controllo conferma che è "un aereo senza trasponder".

    Si evidenzia che questo episodio riporta un volo clandestino
    ad altitudine di crociera.

    Ci si riferisce ad uno di quei velivoli non avvistabili
    e non distinguibili nei dettagli da terra. Infatti le operazioni di aerosol,
    come si evince anche dallo studio delle radiosonde, si svolgono
    sostanzialmente su tre livelli di quota: 1200/2500 metri (aerei militari
    con falsi ID o trasponder spento); 5500/6500 metri (aerei militari e civili);
    8000/13000 metri (unità civili); 13000/14500 metri (aerei militari).

    Una nota tecnica: nelle trascrizioni ufficiali delle conversazioni, si usa scrivere i numeri IN PAROLA (ad es. Four One anziché 41), questo per distinguere se viene detto "Fortyone" (quarantuno) oppure Four One (quattro uno), il che a volte può avere la sua rilevanza, oppure ancora per poter dar conto della lingua in cui vengono pronunciati. Nel nostro caso, consapevoli che è una limitazione e solamente per rendere più agevole la lettura, abbiamo preferito trascriverli in formato numerico.

    Il documento originale, relativo alla registrazione di bordo, è stato fornito, in forma anonima, da un pilota dell'Aeronautica militare italiana.

    Con questo gesto l'ufficiale ha inteso offrire una prova schiacciante in relazione alle attività di geoingegneria clandestina, denunciando il grave pericolo costituito dal traffico di velivoli che incrociano, privi di autorizzazioni ed in spregio delle più elementari norme che disciplinano la sicurezza del volo.

    ...INIZIO VIDEO:

    0:06 French ATC: there's a liner South-West fifty miles 3 2 thousand
    0:08 French ATC: cleared to climb block 3 for Roma 3 6 thousand approved
    0:14 Leader: copy that, sir... continuing climbing passing 230 for 360, Brandy...
    0:21 [???]: (sottofondo incomprensibile)
    0:26 Two: two buddy lock
    0:28 Leader: buddy spike
    0:30 Leader: fence out (significa più o meno "esco dalla zona operazioni", "mi sgancio")
    0:33 Two: two
    0:36 Two: se te versi a sinistra te vedi ... eh anzi ti vedo già, sono a tue ore destra 4 miglia
    0:43 Leader: visual
    0:46 French ATC: Brandy caution Liner... South, ten miles, you continue vector 060 by the right
    0:51 Leader: 060 heading climbing block 360
    0:55 French ATC: copy
    0:57 Leader: (incompr.) thank you very much for coordination, talk about.. talk with you later, thank you really
    1:03 French ATC: you are welcome, sir
    1:04 Leader: pushing Rome, push 262 decimal 625, fence out
    1:10 French ATC: and Brandy remember to change squawk 1461 before pushing
    1:14 Leader: 1461 Sir
    1:18 French ATC: and stand-by, we don't have the clearance for the hand-on Rome ... mantain with me for the moment you're cleared to 070 cleared to climb
    1:25 Leader: copy that
    1:30 Two: 4000 ora
    1:32 French ATC: squawk stand-by Leader 1 4 6 1 and climb 3 6 thousand
    (il Leader regola il transponder)
    1:47 Leader: Brandy 1461 with ident, climbing up to 360

    SEGUE >>

    RispondiElimina
  32. 1:56 French ATC: Four one if you can expedite 36 thousand you contact Roma 262 625
    (Leader aumenta il pitch verso l'alto)
    2:02 Leader: expediting climb passing 330 for 360, Sir
    2:09 Leader: gate
    2:10 French ATC: you are cleared on ... on course ident to PONZA
    2:15 Leader: negative PONZA, Sir, we'll be GIANO directly but, I will talk to Rome, thank you very much for coordination
    2:22 French ATC: you welcome, Sir
    2:24 Leader: bye. 262 625
    2:38 Leader: 41 check
    2:40 Two: two
    2:41 Leader: Roma Roma good afternoon, Brandy 41
    2:45 Roma: Brandy 41, Roma, good afternoon again, squawk 1 4 6 1 ident
    2:50 Leader: Ident for you, Sir. Level now 360, request direct to GIANO
    2:56 Roma: Brandy 41, Roma, proceed TINTO, RONAB, then GIANO, due to DELTA 115 is engaged
    3:04 Leader: copy, direct to TINTO from present position
    3:11 Roma: Brandy 41, Roma, check your charlie mode
    3:16 Leader: Brandy 41, squawking mode charlie is...
    3:23 Leader: Level now 360 one hundred miles to RONAB
    3:29 Roma: Roger and ah, reset 1 4... correction, reset 3 4 2 6 on the box
    3:37 Leader: 3 4 2 6 in the box
    3:42 Two: Lead, heading?
    3:46 Leader: Centosessanta
    3:48 Two: Bello, sul radar me dà il tuo heading 360
    3:52 Leader: Eh Eh
    3:55 Two: Ma che roba è qua in mezzo che sta a passà?
    3:59 Leader: Come?
    4:00 Two: Oh, sta a passà 'n aeroplano in mezz'a nnoi
    (Leader manovra)
    4:01 Leader: (Beep) -- [in sottofondo sembra di udire: ...puttana!]
    4:08 Two: Lead, heading?
    4:10 Leader: L'hai visto Pari?
    4:12 Two: Eh ho visto sì, in mezzo a me è passato!
    4:17 Leader: (suoni simili a respirazione concitata)
    4:21 Leader: Mantieni il lock su di me ... risaliamo a 360
    4:24 Roma: Brandy 41 Roma
    4:27 Leader: Roma go
    4:29 Roma: Hello sir, you are radar contact, reset 3 4 2 6 on the box
    4:34 Leader: Roma resetting 3 4 2 6
    4:41 Two: Did ma non l'avevi visto prima?
    4:43 Leader: Negativo
    4:45 Two: Eh io lo vedevo ma pensavo sai il solito mille piedi sotto, invece era alla mia quota Did, è passato a un paio di miglia
    4:51 Leader: Due due l'ho visto, sto respirando
    4:55 Two: Ma... l'hai visto quando te l'ho chiamato
    4:57: Ti confermo (prende fiato)
    5:00 Two: io lo vedevo però ho detto vabbé starà... mille piedi sotto sai come quando lo... ah ne era passato pure un altro prima
    5:06 Roma: Brandy 41, Roma
    5:07 Leader: Roma go
    5:08 Roma: Sir you are out... your ah... transponder is... out ah ... number two traffic into squawk 3426
    5:16 Leader: Roma... Brandy 41 is squawking 3426 with ident
    5:21 Roma: Ok for us ah ... you are without transponder
    5:26 Two: Sto squoccando io Ma'... 3426?
    5:30 Leader: O kappa
    5:32 Leader: My number two is taking the squawk, Sir
    5:36 Roma: Brandy 41, Roma, NOW you are again on ... radar contact and ... check your altitude and confirm 320 steady?
    5:45 Leader: Negative Sir, 360
    5:48 Roma: Ok, descend IMMEDIATELY to flight level 320
    (Il Leader prima ancora che Roma finisca la frase, appena sentita la parola descend, ha già abbassato drasticamente il muso)
    5:53 Leader: Copy, leaving 360 for 320
    5:57 Two: Ecco perché c'è passato vicino il Did
    (Leader sospira)
    6:32 Leader: Rome, Brandy 41 level now 320
    6:35 Roma: Brandy 41, Roma, roger, maintain 320 and proceed RONAB
    6:40 Leader: 320 inbound RONAB

    ...FINE VIDEO...

    RispondiElimina
  33. Invece tu, SS, stai annaspando nel tuo elemento, la m...

    In ogni caso, l'etimologia è quella e quella rimane.

    RispondiElimina
  34. Il cielo su Milano, alle ore 18.00 del primo luglio 2012.

    Con questa temperatura, 34° è giusto che si formino le scie di condensa, offuscando il sole.



    http://i.imgbox.com/aauXMpjV.jpg
    http://i.imgbox.com/aaeltj7G.jpg
    http://i.imgbox.com/aakP7mAd.jpg
    http://i.imgbox.com/aam9ZOQO.jpg
    http://i.imgbox.com/aaoACpDP.jpg
    http://i.imgbox.com/aastnoKQ.jpg
    http://i.imgbox.com/aaumcz9Z.jpg
    http://i.imgbox.com/aar0JvnQ.jpg
    http://i.imgbox.com/aazvSFGM.jpg

    RispondiElimina
  35. Risposte
    1. Premetto che non lasceremo che ci fottano senza reagire.

      Ma prima che la rabbia conquisti la mia mente, mi chiedo chi sia in realtà Jane Burgermeister. Perchè è ancora viva, perchè la lasciano parlare. Per molto di meno hanno messo a tacere oppositori al sistema con un incidente, un attacco cardiaco.

      Quale fazione del mondialismo rappresenta? La chiesa cattolica forse?

      Non è una questione di poco conto, sapere chi parla ci consente di sviluppare le migliori strategie.

      Elimina
    2. Io non direi che la lascino proprio parlare visto che hanno cercato prima di farla passare per pazza, poi l'hanno portata in tribunale per delle cose che nulla hanno a che fare con le sue rivelazioni... mi ricorda la storia di qualcuno dei presenti...

      Prima la derisione, le intimidazioni, adesso i tribunali.... e poi?!?

      Elimina
  36. Ron, ormai è pressoché assodato che è il V. al vertice della cupola terrena.

    RispondiElimina
  37. Bene Zret, allora sapere è potere.

    @ Wlady a Nord di Milano si irrora a più non posso. Non deve piovere e domani non pioverà.

    Intanto a Milano la gente sta perdendo letteralmente la testa
    http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_giugno_29/legnano-vicini-medico-assassino-bloccato-moglie-uccide-mattarello-201805210697.shtml

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ho sentito la notizia Ron, ha dell'incredibile, saprei a chi darlo quel mattarello, invece su di una povera donna indifesa, solo un bastardo maschilista può compiere un efferato omicidio in quel modo.

      So perfettamente che non pioverà e ci stanno friggendo il cervello, impedendo all'anticiclone delle Azzorre di entrare, come dovrebbe fare in una normale situazione di calore, ma questo inferno di normale non ha nulla.

      Ciao

      Elimina
  38. In Liguria è da tre settimane che prevedono pioggia e non è caduta neppure una goccia.

    No rain, no grain.

    La pazzia imperversa in questo mondo ormai allo sbando.

    RispondiElimina
  39. Già e siccome trattengono le perturbazioni al di là delle Alpi, Zurigo affoga di pioggia e grandine

    http://www.meteoportaleitalia.it/news-globali/news-globali/meteo-estero/4437-zurigo-sommersa-dalla-grandine-foto-e-video.html

    Tutto normale. Azz...

    RispondiElimina
  40. A proposito del grain

    Fabbrico
    http://www.segnidalcielo.it/2012/06/crop-circle-a-fabbrico-reggio-emilia-compare-uno-spettacolare-pittogramma-2/
    Pololetto (UD) http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/06/30/Cerchi-grano-Friuli-torna-sindrome-ufo_7121368.html
    Santena http://infoliberaevera.blogspot.it/2012/06/il-cerchio-nel-grano-di-santena-non.html
    Camponogara (Ve) http://www.segnidalcielo.it/2012/06/crop-circle-a-camponogara-ve-compare-un-pittogramma/
    A Povoletto il grano risulta piegato e non spezzato ed è ancora mistero su come e cosa abbia prodotto le figure geometriche.

    Burloni del Cicap al lavoro in tutta Italia. Braccia sottratte all'agricultura...

    RispondiElimina
  41. SS, Superstronzo, perseveri nell'errore insieme con i tuoi cinedi. "Scire", sapere, scrive Giacomo Devoto in "Avviamento all'etimologia italiana" deriva da una radice che significa "tagliare", quindi "decidere". Certo che se consulti Fichipedia, ti impantani, ossia resti nel tuo motoso elemento. Procurati il testo carteceo e leggilo, se ne sei capace, beota!

    RispondiElimina
  42. Ron, quell'ambientalista isterico col farfallino ci ricorda che, per via della formuletta, se non piove in un luogo, deve piovere altrove.

    Ciao

    RispondiElimina
  43. Oggi gita in montagna per un pò di fresco,1655mt, rifugio Verenetta e lì tutto bene.
    Quello che non andava assolutamente era un cielo perlaceo per oltre 180°,per gli altri 180° cielo di un grigio azzurro cadaverico,uno schifo.
    Pirloti,o siete idioti o siete complici.
    Passaggi di aerei con rombo ma non si vedevano,c'era gente che guardava perplessa e lì ho distribuito 12 copie GRATIS del DVD Tanker enemy dicendo che forse lì c'era la risposta,mai dare certezze,meglio il tarlo del dubbio che logora.
    Dovevate vedere le facce,un dvd gratis,allora cè qualcosa veramente di poco chiaro,andando via parlavano animatamente....
    Divulgate e create il dubbio,anzi la paura,che qualcosa di brutto stia accadendo a loro insaputa,il 2012 aiuta.

    RispondiElimina
  44. Bravo, Damocle, hai optato per una strategia intelligente ed efficace.

    Ciao

    RispondiElimina
  45. Dico, tutti a battere le mani a Monti per il successo europeo!? Ma successo de che?? Bell'informazione, la supercazzola.

    RispondiElimina
  46. Monti è il traghettatore, come Caronte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... si ma il trasporto lo fa pagare caro a noi, oltre a portare sfiga, perché non fa il figo con l'Inghilterra? Perché non dice a Camerum, (che minaccia di uscire previo referendum) di fare i compiti a casa?

      Elimina
    2. C. David promette tempesta perchè gli altri paesi europei,con gli ultimi provvedimenti,in pratica bandiscono l'uso dei derivati finanziari,arma di distruzione di massa tanto cara al duo city-wall street.Che poi ci sia realmente una scissione in vista tra gli illuminati e che tra di loro possa esserci qualcuno dal volto umano, non so, mi sembra difficile, ma nemmeno si può escludere.
      Ciao

      Elimina
  47. Speriamo gli si scarichino le batterie prima che finisca il lavoro.

    RispondiElimina
  48. Sono possibili nubifragi nel Nord, per le prossime ore.

    RispondiElimina
  49. Regioni intteressate: Liguria occidentale e Piemonte.

    RispondiElimina
  50. La cella si sposta velocemente, ingrandendosi, verso il Piemonte.

    RispondiElimina
  51. Allarme rientrato. Diversi aerei hanno cancellato la perturbazione.

    RispondiElimina
  52. @ paperback

    Sono d'accordo: resta solo l'eliminazione fisica e non sarebbe la prima volta.

    RispondiElimina
  53. Tagli del Governo a vari settori della spesa pubblica fra cui la Sanità. I soldi così risparmiati verranno reinvestiti nella geoingegneria e nei meccanismi di controllo che sovraintendono alla 'sicurezza' dei cittadini.

    Bravo Monti!

    RispondiElimina
  54. La sanità pubblica fa già schifo e figuriamoci con i tagli!

    RispondiElimina
  55. Non solo la sanità, ma vogliono tagliare/congelare anche le tredicesime, togliendo anche i buoni mensa agli statali, per sovvenzionare gli esodati.

    I poveri che sovvenzionano i poveri, mentre loro si ciucciano i 15/20 mila €uri al mese e, mantengono tutti i loro privilegi, non è finita dovranno ridurre anche il numero degli addetti ai servizi pubblici, allungando ancora di più con la burocrazia i disagi ai cittadini.

    RispondiElimina
  56. Per quanto riconosca alla Burgermeister dei meriti enormi nell'aver risvegliato le coscienze di tutti noi nel 2009, mi è rimasto il dubbio di chi sia veramente.

    Mi piacerebbe sapere magari dalla bocca di Jane cosa ha fatto in questi ultimi 3 anni, dai processi, alle minacce, a come si è guadagnata il pane giorno per giorno. E soprattutto come sia venuta a sapere di questa nuova pandemia pianificata; non mi interessano le fonti precise ma in quali ambienti (confidente che lavora nelle case farmaceutiche, un agente dei servizi, un prete, etc).

    Oggi Jane ri-parla di vaccinazioni con tutte le conseguenze che ben sappiamo (microchip, programmazione mentale, abbattimento sistema immunitario, cambio del DNA). L'effetto sorpresa è saltato.

    Speriamo che visto che Jane non teme le minacce che adesso diventeranno ben concrete dato l'affronto al NWO, si metta a parlare anche di scie chimiche. Le due cose sono strettamente correlate.

    PS: Oggi a Milano si prevedeva pioggia.
    Nada lluvia.

    RispondiElimina
  57. Weather modification - Final Report

    Pagine 202-203: Hygroscopic Cloud seeding

    14.4.2 Hygroscopic treatment

    While glaciogenic seeding is designed to accelerate the cold-cloud precipitation formation process by initiating ice development sooner than it would otherwise naturally occur, hygroscopic seeding has an entirely different objective. Maritime clouds contain relatively large cloud droplets, which with time grow to precipitation sizes through collision and coalescence. However, if the cloud is continental, there will be many, many, more droplets, but they will all be very small. Continental clouds that do not grow tall and cold enough to result in ice formation naturally are destined to collapse without producing any precipitation, for their very small droplets are not suitable for the development of precipitation through collision and coalescence. However, if the sizes of the cloud droplets in such clouds are increased, the cloud character is made more maritime, and the cloud as a whole thus becomes much more conducive to precipitation development by collision and coalescence (e.g. Mather et al., 1996).

    Cloud droplets first form as moist air rises and cools, eventually reaching an altitude where a brief supersaturation occurs. It is at this critical location and time that the cloud character (maritime or continental) is established, depending upon the available natural aerosols, specifically, the natural cloud condensation nuclei. If the cloud is to be modified by changing this initial character, treatment must occur at cloud base, with agents that will encourage the formation oflarge cloud droplets. Such agents, which attract water, are said to be hygroscopic.

    Hygroscopic treatment of continental clouds is best done through the use of special pyrotechnics comprised of simple salts (and oxidants, to produce a combustible mixture). Typically, such flares are about 1 kilogram mass, and comprised largely of calcium chloride (CaCl) or potassium chloride (KCl). Flares of these characteristics have been manufactured in France, and more recently in North Dakota. Typically, one flare is burned in updraft beneath each targeted turret. Because the flares are considerably more massive than other conventional bum-in-place flares, not all flare racks are suitable for their use. If full racks are to be carried, reinforcement and/or redesign may be necessary.

    RispondiElimina
  58. 14.6 Hygroscopic Pyrotechnics and Sprays - pag 206

    If hygroscopic seeding is to be conducted, pyrotechnics are by far the most cost-effective way to do it, although Rosenfeld and Woodley (personal communication, 2001) are now arguing that hygroscopic seeding with a brine spray may prove to be more effective.

    RispondiElimina
  59. 14.7.1 Wing-tip generators - pag 207

    Wing-tip ice nuclei generators are built in two forms. One, a design pioneered by Ora Lohse, uses ram air to pressurize the generator and force the seeding solution from the generator tank into the combustion chamber. Flow rates vary depending upon air speed. This generator, in a radically redesigned form, is presently only used in North Dakota. The second, more common design, uses a pressurized air tank to induce flow of the seeding agent. This design, credited to William Carley, is used widely for cloud base seeding operations. Though some care and preventive maintenance is required, the wing tip generator is a very costeffective means of treating convective cloud from below cloud base (Boe and DeMott 1999).

    Figure 28. A Carley-type wing-tip ice nuclei generator for glaciogenic seeding in updraft below convective cloud base. Shown here is the WMI mounting below the wing-tip of a Cessna 340. Wing-tip generators are well suited to rainfall enhancement work, as they burn the seeding agent more slowly than pyrotechnics, typically releasing 2-3 grams per minute continuously over long periods, at relatively low cost. If well maintained, the wing-tip generators can be reliably turned on and off repeatedly during long missions.

    RispondiElimina
  60. Su Torino questa notte ha piovuto, niente di rilevante ma ha abbassato la temperatura insopportabile.In questo week end non si riusciva a respirare tra la nebbia/foschia/ ricaduta e il caldo era davvero opprimente. Ora è nuvoloso e fortunatamente il caldo è diminuito.

    RispondiElimina
  61. In arrivo le varie Morti Nere dell'impero che affiancheranno i droni

    http://www.blitzquotidiano.it/politica-mondiale/usa-pronto-megadiribile-per-lafghanistan-1289898/

    RispondiElimina
  62. 14.9 Aircraft Requirements - pag 208

    As previously mentioned, seeding may be conducted either from cloud base, or at cloud top. Cloud top seeding aircraft are pressurized, and in general of greater performance that those needed for cloud base work, primarily because they must not only reach the subject clouds quickly, they must also climb to cloud top (typically - 18,000 feet) while doing so. Cloud base aircraft require less performance. The minimum recommended requirements are as follows:

    14.9.1 Cloud Base Aircraft Requirements

    • Twin engine. This requirement is set forth for two reasons. First, the faster the airplane, the shorter the response time, and the more clouds that can be treated with a single aircraft. More importantly, in the event of engine failure, a single-engine aircraft must descend, without power. If this should happen while engaged in seeding activities beneath convective cloud base (probably with a mature thunderstorm somewhere nearby), the situation may be quite serious. Far worse still, if an engine failure should occur at night, the flight crew is faced with a no-power descent in the dark near a thunderstorm. Though single-engine aircraft can be effectively used for cloud-base seeding, their selection will likely lead to fewer nighttime missions being flown, in large part because experienced pilots wish to avoid the situation mentioned above. (This fact is usually not stated directly by the pilots, but comparisons of the diurnal distribution of seeding times for single-engine and for multi-engine aircraft will clearly show the difference, especially when the pilots-in-command are experienced.) A significant fraction of all seeding opportunities occur at night, nearly half in some seasons. Over the years, the second engine has brought many twin-engine seeding aircraft safely home in the dark.

    • Instrumentation required for IFR flight. Though the vast majority of cloud base seeding operations are conducted in visual meteorological conditions (VMC), the nature of the missions is to flirt continuously with thunderstorms, within an active convective environment. Sooner or later, flying a short IFR (instrument flight rules) leg to get out of a tight situation, or to get to the subject cloud mass faster, is required. In addition, cloud development can be rapid and unexpected, and aircraft can sometimes just get caught in deteriorating conditions. An IFR-instrumented aircraft is mandatory.

    RispondiElimina
  63. Gentile coglione, ricordati che hai ancora un debito con noi e presto lo pagherai. Quindi fatti i cazzi tuoi!

    Scio - Parte da un senso primitivo di "decidere" ed anteriormente di "tagliare", con corrispondenze nell'area celtica ed indiana e con la famiglia del latino "secare".

    Fonte: Giacomo Devoto "Avviamento all'etimologia italiana", Firenze, 1979, sotto voce "Scibile".

    RispondiElimina
  64. Cumuliform Clouds

    In many regions of the world, cumuliform clouds are the main precipitation producers. Cumuli (from small fair weather cumulus to giant thunderstorms) are characterized by vertical velocities often greater than 1.0 m s-1 and, consequently contain high condensation rates.

    They can contain the largest condensed water contents of all cloud types and can yield the highest precipitation rates. Their strong vertical currents can suspend particles for a long enough time for them to grow to large sizes (hail, large raindrops). For these reasons, cumulus clouds appear to be candidates for modification according to both the static and the dynamic seeding hypotheses
    . Field experiments with in-cloud microphysical measurements experimental seeding trials in several regions have shown that isolated cold cumulus cloud which do not produce rain naturally can be stimulated to produce rain by ice-phase cloud seeding. However, the rainfall amounts from these isolated clouds are very small. Reports of limited success have been obtained from attempts to prove that statistically significant rainfall amounts can be produced on a seasonal basis from these cumuli and larger systems.

    Attempts to significantly enhance rainfall from cumuliform clouds have concentrated their efforts on systems, which produce rainfall naturally A long-standing programme to augment rainfall from wintertime cumulus in the eastern Mediterranean is one of the most widely accepted examples of precipitation enhancement (13 to I 5% increases) associated with a seeding experiment. Research and operations continue, with recent results indicating the presence of dust affecting the results in one region in a detrimental fashion. Randomized experiments in seeding of warm-based congestus associated with raining thunderstorms have demonstrated the possibility of enhancing rainfall from such clouds by intensive seeding. Extending this result to increasing the rain over an area met with difficulties. Other randomized experiments have reported enhancement of rainfall from warm-based multicell thunderstorms; those results are still unclear and under international review. New randomized experiments in rain enhancement are being prepared in several areas.

    RispondiElimina
  65. Ecco che, per l'ennesima volta, i meteorologi venduti prevedono il caldo con un anticipo sospetto e già chiamano il nuovo "anticiclone"... Lucifero. Prima Caronte il trghettatore ed ora Lucifero.

    http://affaritaliani.libero.it/cronache/allarme-nubifragi-al-nord-ma-da-met-luglio-arriva-lucifero020712.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi caldo rovente fino verso a fine mese. E la nuova ondata di caldo che colpirà l'Italia nella seconda metà del mese, più forte di Caronte, ha già ricevuto un nome: Lucifero. Le temperature arriveranno fino ai 45 gradi e sarà un vero caldo infernale.

      Già,come fanno ad esserne così sicuri,glielo ha detto l'uccellino?.
      Pure il nome (di merda) gli hanno già affibbiato.

      Elimina
  66. Risposte
    1. Luciferoooo!

      ................... .. .. /´ /)
      .................... ../¯ ../
      ...................../... ./
      .................../... ./
      ............./´¯/' ...'/´¯`.¸
      ........../'/.../... ./... ..../¨¯\
      ........('(...´(... ....... ,~/'...')
      .........\.......... ..... ..\/..../
      ..........''...\.... ..... . _..´
      ............\....... ..... ..(
      ..............\..... ..... ...\
      .............. \..... ..... ...\

      NWOOOOO

      ................... .. .. /´ /)
      .................... ../¯ ../
      ...................../... ./
      .................../... ./
      ............./´¯/' ...'/´¯`.¸
      ........../'/.../... ./... ..../¨¯\
      ........('(...´(... ....... ,~/'...')
      .........\.......... ..... ..\/..../
      ..........''...\.... ..... . _..´
      ............\....... ..... ..(
      ..............\..... ..... ...\
      .............. \..... ..... ...\

      Elimina
  67. Questi meteorologi di regime sono veggenti. Altro che Tiresia...

    RispondiElimina
  68. Bel messaggio! Bravo Damocle. Lo estendo a tutti i venduti negazionisti che ci leggono.

    RispondiElimina
  69. Questa e' bella.

    http://terrarealtime.blogspot.it/2012/07/australia-una-misteriosa-lingua-di.html

    RispondiElimina
  70. Una scia chimica On-Off al tramonto. La presenza di metalli la rende luminescente.

    RispondiElimina
  71. Ottimo, Damocle. Vorrei estendere la tua realizzazione iconografica a negazionisti, lacché del sistema, servi, maggiordomi e camerieri degli stati.

    Ciao

    RispondiElimina
  72. Un bel video che vi consiglio di vedere:

    http://www.youtube.com/watch?v=DUfOlAnC4F0&feature=related

    RispondiElimina
  73. Dici bene Straker, ho viste alcune striscie simili durante il tramonto che sono durate qualche minuto, fanno impressione solo a guardarle, un bagliore innaturale nel cielo che poi svanisce all’andar via della luce, mentre i veleni rimangono.

    Altri esempi di scie chimiche ”luminose”:

    http://img822.imageshack.us/img822/328/chemtrailssky.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Full size:

      http://img856.imageshack.us/img856/328/chemtrailssky.jpg

      Elimina
  74. Ma io dico: vogliono trascendere dalla loro natura? E che lo facciano!!!
    E invece no, non si limitano a perseguire le loro perverse idee sataniste ma vogliono inglobarci anche noi. Non c'è spazio per il dissenso. E' proprio come scritto nel libro "1984": l'elite al potere non si limita a perseguitare chi si oppone ma lo vuole convertire al proprio credo. Non c'è nemmeno spazio per il dissenso a livello puramente di pensiero.

    RispondiElimina
  75. Ho una teoria da esporvi, non voglio puntare il dito su coloro che hanno una fede o credono. Vorrei solo il vostro parere:

    fin dalla tenera età siamo stati abbituati, chi ha vissuto in una famiglia credente, alla presenza in un dio che ci sovrasta e ci giudica, bonario ma severo che ci premia per la fedeltà ma ci condanna se usciamo dagli schemi.

    secondo me,
    in principio tutto questo era qualcosa strettamente legato alla credenza popolare ma d'un tratto questo cambia, si costriuscono edifici, templi per volere del capo della religione a sua detta mandato dal dio in questione. e qui nasce la massoneria che poi si evolverà... quindi qui la religione entra in campo come "esercitazione" a quello che viene definito NWO: capi sopra a tutti che hanno poteri e capacità di dei, loro sono la punta (vedi simbolismo) della piramide...

    Posso avere in qualche modo ragione?
    Ditemi la vostra!

    Volete chiarimenti?


    (si sono ateo... in una famiglia credente)

    RispondiElimina
  76. Ma chi è questo eSSe di cui parlate? Ai non frequentatori assidui di questo blog è un po' difficile capirlo.

    RispondiElimina
  77. La solita disinformazione di regime: 'oggi temporali e nubifragi al Nord', titolavano i tg di stasera usando come al solito filmati rigorosamente di repertorio.

    Ma quali temporali, quale pioggia? Tre gocce in tutto che non hanno fatto altro che aumentare la sensazione soggettiva di calore.

    Inquietante la previsione poi dell'avvento per metà mese della nuova ondata di calore denominata 'Lucifero'. Devo convenire che i nomi dati agli ultimi anti-cicloni africani enon hanno un significato simbolico. I giorni scorsi non credevo potessero essere talmente sfrontati da etichettare con nomignoli appropriati tali fenomeni meteorologici.

    Dunque non dobbiamo farci sfuggire la matrice diabolica di tale geoingegneria. Più che dirlo apertamente, cosa dovrebbero fare? Ma la gente è troppo stupida, troppo svagata, troppo carente nella riflessione da trascurare tutti i dati che la possono interessare e riguardare.

    Il traghetto per l'Inferno è pertanto assicurato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paolo, si stanno preparando per “la presentazione” in pompa magna dell’anti Cristo, caronte, diabel, monster stanno per arrivare...

      Elimina
  78. Ciao Emaplus. Le religioni sono state inventate (dai... creatori) per tenere a bada le masse e poterle gestire. Le religioni sono come lo sport ed il gioco d'azzardo.

    RispondiElimina
  79. @ TheXSpartan

    E' il maggiordomo di Paolo Attivissimo. Il suo compito è quello di inondarci di decine di messaggi al giorno, nel vano tentativo di strssarci.

    RispondiElimina
  80. Un tizio mi ha chiesto: "Perché il cielo è bianchiccio, quando è bel tempo?" Quando gli ho spiegato il motivo, si è dovuto sedere.

    RispondiElimina
  81. Il 2012 sarà dunque l'anno della diabolica epifania? I prodromi si intravedono...

    RispondiElimina
  82. Paolo, ieri ho visto distruggere un fronte perturbato in 20 minuti.

    RispondiElimina
  83. Caronte ha sicuramente traghettato nel al di là, le anime di molti anziani, e adesso, a giudicare dal nome, "Lucifero" la dose sarà rincarata al sicuro, preparando un inferno.

    CHE VADANO A FANCULO, LORO E CHI PER LORO!

    ps: oggi mi hanno detto che in alcune zone in provincia di Pisa ha piovigginato roba giallastra, nonostante il cielo fosse totalmente sgombro di ogni nube.

    RispondiElimina
  84. "Il 2012 sarà dunque l'anno della diabolica epifania? I prodromi si intravedono..."

    Senza dubbio e in tutti i settori. Questa pubblicità australiana di Channel [V] mi sembra una chiara dimostrazione.

    http://vimeo.com/40211387

    Una prima interpretazione fatta da vigilantcitizen
    http://translate.google.it/translate?sl=en&tl=it&js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=2&eotf=1&u=http%3A%2F%2Fvigilantcitizen.com%2Flatestnews%2Fheavy-illuminati-symbolism-in-australian-ad-for-the-love-of-music%2F

    Il maligno chiaramente c'è e trovo contradditorio continuare dichiararsi atei di questi tempi. Per quanto mi riguarda da disinteressato alle questioni divine cerco di mantenere aperta una porta anche al buon Dio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ron, verissimo quello che hai scritto sull'Australia, l'Australia è il trampolino di lancio per il NWO, ed è in fase di transizione da una nazione democratica a una totalitaria, anche se l'illusione della democrazia è stata mantenuta. L'Australia è stata una buona pietra di lancio ...

      Per esempio, la forza aliena ha messo in atto un particolare controllo mentale con agenti chimici per alcuni viaggiatori in Victoria, Queensland e Nuovo Galles del Sud in Australia.

      Elimina
  85. sarò un ragazzino pur impertinente quanto strano, ho sempre odiato che la gente mi metta i piedi in testa, mi ha sempre dato fasidio essere governato e ricevere ordini... d'altra parte odio giochi virtuali come gta che ti danno una falsa senzazione di libertà, odio fino al midollo i telegiornali... potrei dire che proprio non sopporto la tv!
    Adoro leggere thriller, crearne e vederne...

    fin da piccolo mi hanno insegnato che ci sono i potenti e che sono sorvegliato 24h su 24 ma è il mio carattere che mew lo chiede quindi tutto ciò diventa una questione personale e finchè tutto non sarà risolto, io non potrò rimanermene in pace.

    quindi spero vivamente che la gente, quando voi diate la verità ad un loro dubbio, reagiscano in modo intelligente, facendosi domande e trovando comunque risposte vere, creando così una coscenza selettiva tra bene e male.
    spero non reagiscano come capita a me ormai da... credo 1 anno: la gente chiede e tu rispondi ma la loro risposta, un po scocciata è "ma tu sei matto!" "ti stai facendo rincretinire (censurato) da internet e credi a tutte le maialate (censurato) che ti vengono date!" e qui capisco che la disinformazione data da i mass media e un non corretto uso della rete internet, sta avendo effetti sui futuri cittadini del mondo...

    RispondiElimina
  86. Caro Zret, mi sembra ancora un pò presto per quella che definisci 'la diabolica epifania'. Fino ad ora il 2012 - e abbiamo già oltrepassato la metà di esso - non ha portato per fortuna granchè che non ci fosse già noto.

    Ovviamente lo scatenamento delle forze del Caos può avvenire in un attimo, in un battibaleno e forse potrebbe verificarsi durante gli ultimi mesi dell'anno.
    Quello che tuttavia mi sorprende un pochino è la futilità ovvero la quasi inanità delle profezie riguardo ad un futuro che in parte è già qui.

    Secondo il mio modesto punto di vista quanto ha da verificarsi rimane in buona parte incognito e lo vedo più come una sorpresa che non un qualcosa che ci potevamo attendere.

    RispondiElimina
  87. Emaplus, la gente deve essere portata a porsi delle domande. E tu non rispondere. Non subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Alla domanda, rispondi con una domanda"

      giusto?

      Si innesca una curiosa reazione a catena che suscita curiosità crescente con risposte relativamente scioccanti...

      Sto errando?

      Elimina
  88. "Poi caldo rovente fino verso a fine mese. E la nuova ondata di caldo che colpirà l'Italia nella seconda metà del mese, più forte di Caronte, ha già ricevuto un nome: Lucifero. Le temperature arriveranno fino ai 45 gradi e sarà un vero caldo infernale".

    Ciao Damocle e ciao a tutti
    Mi è sfuggita sta notizia, che potrebbe significare un black out elettrico per l'utilizzo massiccio del condizionamento.
    E mi sono ricordato di QUESTO articolo di sabato 10 dicembre 2011:

    Sul Black out globale prossimo venturo. Articolo di Umberto Eco
    "Come ho detto nella conferenze e in alcuni articoli, pare si prepari un black out globale, di proporzioni mondiali, che toglierà la luce elettrica per settimane in tutto il globo..."

    RispondiElimina
  89. Ti faccio un esempio. Se un tizio dovesse dire che "domani piove", se tu sai, dall'osservazione dei fenomeni, che non pioverà, gli dirai: "No, non pioverà". Non fornirai altre spiegazioni. Non subito. Lascerai la curiosità. Dopo diverse occasioni, nelle quali hai centrato la previsione, il poveretto ti porrà domande e tu, poco alla volta, gli spiegherai perché le tue previsioni sono corrette, mentre quelle ufficiali no. Alla fine tu diverrai credibile e qualunque cosa dirai, ti daranno ascolto.

    RispondiElimina
  90. Dimenticavo Questo, pur inserito sula pagina che ho segnalato, ma ce lo rimetto, è abbastanza significativo.

    RispondiElimina
  91. i tre giorni passati di caronte sono stati stranissimi, cielo sgombro di nubi, sempre perlaceo, nebbie di ricaduta ma pochissimi aerei visibili, quei pochi senza scia. Come hanno fatto? eppure il cielo era biancastro tanto che qualche persistente domenica pomeriggio quasi non si distingueva, ma non ho capito come lo hanno ottenuto. Forse è sceso sul centro italia dalle irrorazioni del nord?

    @antitanker: zona diversa, ma conferma goccioline bianche per due o tre giorni sul parabrezza dell'auto, ostiche a lavarsi col tergicristallo, ma non c'è stato nessuna pioggia o nuvola!

    virata a novanta gradi, cose normali per i piloti di linea eh?
    http://i.imgbox.com/aaok87kV.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...i tre giorni passati di caronte sono stati stranissimi, cielo sgombro di nubi, sempre perlaceo, nebbie di ricaduta ma pochissimi aerei visibili, quei pochi senza scia...
      Qui al nort est di aerei ne passavano parecchi non erano visibili ma si sentiva molto chiaramente il rombo e anche elicotteri...tanti, e nell'aria quell'odore pungente, fastidioso, innaturale e i filamenti che ti si appiccicavano addosso... ho sentito persone che si lamentavano di tutte queste "ragnatele"...

      Elimina
  92. Lo spray per uccidere le formiche o gli scarafaggi non si vede. Idem il prodotto spray per coprire gli odori. Parimenti questi velivoli che usano sorvolare a quote bassissime, rilasciano composti finemente nebulizzati non visibili. Risolto il problema delle "scie chimiche"... almeno nei giorni di alta pressione indotta.

    Sistemi di guerra biologica - Le armi

    Tecniche di disseminazione

    Gli aggressivi biologici possono essere disseminati sotto forma di aerosol solido o liquido. La forma liquida si riferisce soprattutto alle sospensioni di microrganismi patogeni che traggono da esse gli elementi necessari alla loro sopravvivenza nell'ambiente (fattori nutritivi, umidità, ecc.). L'aerosol può essere rilasciato nell'ambiente direttamente o indirettamente. Nel primo caso vengono utilizzate adatte apparecchiature (aerosolizzatori) da posizioni ben definite sul terreno o a bordo di veicoli terrestri, natanti o aeromobili. Particolare importanza è rivestita dagli aeromobili che possono spargere agevolmente l'aggressivo volando anche a bassa quota (di norma, in senso perpendicolare alla direzione del vento) con possibilità di contaminare estensioni di terreno di centinaia di km2. [...]

    RispondiElimina
  93. Crackare droni si può
    http://punto-informatico.it/3552945/PI/News/crackare-droni-si-puo.aspx

    RispondiElimina
  94. Confermo la mancanza pressochè assoluta di tankers nei giorni di Caronte. Nè qui al sud della Lombardia nè a Rimini dove mi sono recato per scaldarmi un pò le idee. La cosa mi ha francamente sorpreso.

    Evidentemente non ce n'era bisogno o forse l'emissione di particolati avrebbe disturbato il trattamento massiccio di microonde cui veniva sottoposta l'atmosfera in quei terribili momenti.

    Il clima e' tutto preordinato, tutto progettato in anticipo. Per ottenere che cosa con tutto quel caldo onestamente non saprei dire.

    RispondiElimina
  95. http://www.net1news.org/australia-misteriosa-striscia-di-fuoco-cade-nel-mare-foto.html

    C'è qualcosa di bello e di buono nel fenomeno testimoniato in questa foto.
    Mi sento di escludere che si tratti di haarp o gwan o muos o qualche simildiavoleria elettromagnetica-scalare degli scienziati umanoidi venduti al potere e al denaro.
    Mi pare proprio energia “verticale”, che viene dai “cieli”, un buon auspicio per i puri di cuore!

    RispondiElimina
  96. Chon, quella è una scia chimica al tramonto. Il resto lo fa la prospettiva.

    @ Paolo

    Essi sciano di notte d i giorno, ma con metodologie diverse e già spiegate in altre occasioni. Il risultato è il cielo finto e senza tracce di evaporazione: niente cumuli.

    RispondiElimina
  97. Ciao a tutti.

    Sapete per caso dirmi cosa sono i due "bolli" sopra Austria e Repubblica Ceca immortalati da sat24?

    Link

    RispondiElimina
  98. Qualcuno avrà visto le perfomance di questo genio.

    Domenico Delli Compagni alias dellimellow, anni 25. Studente in Giurisprudenza (Teramo).

    RispondiElimina
  99. Salve ragazzi! qui hanno sciato verso le 13.30 di stamani.

    Non erano le solite scie persistenti, erano molto più sottili, e non si espandevano. Probabilmente erano altri prodotti chimici diversi dai soliti.

    @Esselle: Si, quelle chiazzettine oleose che si trovano sul parabrezza dell auto, che la maggior parte della gente, attribuisce alla giada degli alberi. Guarda caso, si presentano anche parcheggiando in campo aperto, lontano da alberi e piante.

    RispondiElimina
  100. Mi hanno riferito che oggi pomerigiio su ClassTv msnbc
    nella trasmissione Limit hanno parlato di scie chimiche,unico esperto intervistato Simone Angioni "chimico" del cicap.
    Ha affermato che il cicap ha completamente smontato la tesi complottista delle scie chimiche (!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!).
    Qualcuno di voi l'ha vista?.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Damocle, in effetti parliamo della stessa trasmissione che aveva visto una mia parente anziana e la madre di un mio amico.

      Entrambi queste signore non credevano alle scie chimiche, anzi deridevano sia me che il mio amico.

      Invece dopo aver visto la trasmissione entrambi hanno cambiato idea dimostrando grande preoccupazione.

      Secondo queste persone infatti la trasmissione è stata molto interessante in quanto lo stesso Angioni "chimico" - a quanto avevano capito - confermava l'esistenza delle scie chimiche e il pericolo sia per l'umanità che per terra. A parere loro addirittura si ipotizzava lo sterminio lento delle persone !!!

      Bene, anch'io credo che da quel "dottore" in chimica non potesse venire fuori altro che affermazioni denigratorie e ignoranti.

      Il problema è involontariamente ha portato due persone scettiche a credere alla cosidetta "cospirazione".

      La mia anziana parente infatti qualche giorno dopo andandola a trovare mi ha subito riferito della trasmissione, dicendomi "allora avevi ragione su queste scie" ...

      Che dire allora. Grazie Simone Angioni. Santo, subito.

      Elimina
    2. Naturalmente si sta scherzando come sanno fare con tanto garbo quelli di strakerenemy. Vero babbei? ;-)

      Elimina
  101. I soldi per armi sempre più costose e micidiali non mancano mai,nemmeno in una crisi economica come questa.
    Il mondo è in mano a dei malati di mente.

    RispondiElimina
  102. Italia sempre prona agli ordini del badrone
    Mancano soldi per tutto ma per servire gli usa sempre a 90 stiamo.
    Con i sudditi pugno di ferro se sgarrano di una virgola.

    RispondiElimina
  103. Aerei di tutti i tipi, sono passati da questa mattina presto, tutti rombanti e rumorosi al punto tale che ho pensato che atterrassero nel prato sotto casa.

    Il subilo dei reattori quando abbassano la manetta per rallentare la corsa è udibile fino al punto di creare dolore; cosa strana sul cielo di Milano nella parte nord.est, dove si sentono solo sparuti voli di elicotteri dell'elisoccorso dell'Ospedale Maggiore di Niguarda e, gli aerei inquinatori volano almeno a tremila metri; si sono abbassati notevolmente.

    L'aeroporto più vicino è quello di Linate, in tutt'altra zona, agli antipodi di dove risiedo, più precisamente a sud, circa 20km.

    La zona dove risiedo è in concomitanza del parco nord di Milano, Bresso, dove vi è da antica data, il campo volo per piccoli aerei da diporto e turismo, non ci sono piste abbastanza lunghe per aerei di linea.

    Devo dedurre che la bassa quota (che in futuro fotograferò e filmerò), di aerei, sia voluta appositamente; mi sembra di vivere in un paese asiatico dove gli aerei sfiorano i tetti delle case.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Wlady confermo. In provincia li ho sentiti ieri a mezzanotte.

      Elimina
  104. Angioni dovrebbe farci un favore: suicidarsi.

    RispondiElimina
  105. Ciao Wlady, qui la sera e la notte sorvolano a 1000 metri di quota. Li distingui nei dettagli pure in mezzo al cielo nero e mentre passano con il lro rombo assordante, i cani abbaiano, mentre gli umani non se ne accorgono. Meglio i cani.

    RispondiElimina
  106. Martedì 3 luglio:

    “What's Behind The Record Heat?”

    “Cosa c’e’ dietro il caldo record?”

    “The warm summer follows an unusually warm winter, which was the hottest and driest that the western United States has ever seen since records have been kept, said Jeff Weber, a scientist with the University Corporation for Atmospheric Research in Boulder, Colo.

    The heat burning up the country right now is due in part to a persistent high pressure system, also called a heat ridge or dome, which parked itself over the mountain west, and has now shifted east into the Midwest and Southeast. The system is unfortunately stuck in place, Weber said, because of a slowdown of the North Atlantic Oscillation, a climate pattern that pulls weather patterns eastward across the country.

    This "blocking" of the Atlantic has caused the jet stream, which normally ferries air from west to east across the United States, to buckle and trap heat in the Midwest and Southeast, Weber told OurAmazingPlanet.”

    “L'estate calda segue un inverno insolitamente caldo, che è stato il più caldo e secco che gli Stati Uniti occidentali ha mai visto dall'inizio delle rilevazioni sono stati mantenuti, ha dichiarato Jeff Weber, uno scienziato con l'Università Corporation for Atmospheric Research in Boulder, Colorado.


    Il calore che sta bruciando il paese in questo momento è dovuto in parte ad un sistema ad alta pressione persistente, chiamato anche cima di calore o cupola, che si è parcheggiata sopra la montagna ad ovest, e si è ora spostato a est nel Midwest e Sud-Est. Il sistema è, purtroppo, bloccato sul posto, ha detto Weber, a causa di un rallentamento della North Atlantic Oscillation, un modello di clima che tira verso est meteorologiche in tutto il paese.

    Questo "blocco" dell'Atlantico ha fatto si che la corrente a getto, che normalmente traghetta l'aria da ovest a est attraverso gli Stati Uniti, si deforma/piega e trattenie il calore nel Midwest e Sud-Est, ha detto Weber OurAmazingPlanet ".

    http://news.yahoo.com/whats-behind-record-heat-125603530.html

    Martedì 3 luglio, previsioni di Tankerenemy.com:

    “Un fronte di bassa pressione preme dal Nord Atlantico, ma è costantemente bloccato dalle diuturne attività di aerosol clandestine che, attualmente, si concentrano sulle coste settentrionali della Francia e su gran parte della Penisola iberica. In questo contesto il Centro Europa è caratterizzato da temperature elevate, cielo sgombro da "cumuli da bel tempo" e piogge inesistenti, anche se la consistente evaporazione sul Mediterraneo dovrebbe contribuire alla formazione di nubi. Così, infatti, dovrebbe essere, ma i valori di UR sono scientificamente mantenuti bassi, grazie alla dispersione di particolati igroscopici, in special modo nelle ore notturne.”

    http://tankerenemymeteo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  107. Avete mai lasciato una pianta di menta sul balcone o davanzale ?
    Io ne ho lasciate un paio, sulla soglia della porta che da sul balcone, perchè in teoria l'odore della menta, tiene lontane le mosche (vecchi metodi).
    A parte questo, quando si presenta un periodo di siccità sui campi di granoturco (mais), in genere cade in questo periodo, il comportamento di questa pianta è quello di alzare le punte delle foglie più alte verso il cielo, senza seccare, questo è il primo segno che la pianta sta soffrendo l'acqua, poi le punte inizieranno a seccarsi e tutte le altre foglie si alzeranno seccandosi, dando l'impressione di un dimagrimento della pianta e il terreno si ricopre di crepe formando una rete.
    Sino a qui tutto normale, se non piove, raggiunto lo stadio estremo appena descritto, si deve intervenire manualmente.
    Opere di irrigazione.

    Quindi questa spiegazione era solo un esempio per far capire che a me non la si conta.
    In questi giorni, le foglie di alcune piante, in particolare i fiori, piantati in giro per tutto il giardino, senza contare i fiori nei vasi(ne ho ovunque), hanno subito una particolare forma di...come chiamarla... bho... vado a istinto:
    un forma di ustione,
    alcune foglie sono morte a metà O.o
    bucherellate,
    Un esempio lampante fu quando in casa non abbiamo fatto in tempo a ritirate dentro casa due piante,
    due piante IDENTICHE, durante un imminente temporale con forte vento,
    (le 2 piante nei vasi,erano un pò troppo alte e snelle, sarebbero cadute per il vento)
    Una fu portata in "salvo", l'altra no, perchè in un attimo arrivo tanta di quell'acqua che non potevi aprire la porta.
    Finito il temporale portai fuori la pianta.
    Alcuni giorni dopo, si notava che la pianta lasciata fuori aveva alcune foglie bruciate, mentre l'altra aveva foglie belle verdi...
    "erano" identiche ? ora non più -.-
    Ricordo che i fiori nei vasi e non e le 3 serre con verdura sono irrigate manualmente tutte le sere,(mai di giorno!)
    Quindi la siccità non è un loro problema.
    Tornando alla pianta di menta, avendola lasciata casualmente fuori dal balcone,(non sotto l'acqua) per diversi giorni e poi, alcuni giorni fa, riportandola dentro, ho notato, alcune foglie secche, pensai fosse normale, osservandola meglio, si notano dei puntini, che vanno poi a bucare la foglia, puntando un luce forte, sembra che questi puntini non abbiano lo stesso effetto su tutte le foglie.
    La pianta di menta forse ha TENTATO di difendersi, solo le foglie basse (quindi più anziane) hanno questo problema, alzando la visuale, noto che le foglie tornano sane e profumate.
    Tuttavia alcune foglie sane e profumate(verso l'alto), portano i segni di quei puntini ancora adesso!

    DUE foglie in particolare mi hanno stupito, puntando la luce sulla foglia,
    noto alcuni puntini di COLORE GRIGIO CHE Riflettevano la luce...cioè brillavano a seconda dell'angolazione della luce -.-
    Ho avvicinato l'occhio sino a farmi male alle cornee, puntando e ondeggiando la potente luce sulla foglia...non mi serve altro. Ho visto abbastanza.

    Una delle due foglie è una busta,ma è seccata, la misi subito da parte, perchè mi stupiva IL FATTO CHE brillasse per la presenza dei puntini grigi, ma non era morta, era addirittura ancora verde.

    La seconda è ancora attaccata, metà secca e l'altra metà di un verde sbiadito. Penso abbia resistito per via delle dimensioni, era una delle più grandi e vecchie.
    Tutte le altre foglie sono normali.
    Concludendo, forse la pianta di menta e altre riescono a lasciare delle prove.
    Voglio portare almeno una delle due foglie sotto un microscopio e sapere che cavolo sono quei puntini grigi che riflettono la luce.

    Scusate se ho scritto troppo,
    Ciao =)

    RispondiElimina
  108. poi se il sole è forte, brucia e basta,
    non brucia le foglie rendendole a "puà" nel 10% o nel 50% o nel 90% di area della foglia stessa, come nel caso di alcuni miei fiori.
    La foglia di Menta è l'unica che mi ha lasciato questa traccia, tutti gli altri fiori hanno solo buchi,crepe e foglie morte.
    Farò sapere, ciao.

    RispondiElimina
  109. Ciao AntimA, le spiegazioni ufficiali coincidono con le nostre analisi. Non male!

    RispondiElimina
  110. Dimenticano di spiegare le origini di questi fenomeni, però.

    RispondiElimina
  111. Quei puntini li, probabilmente sono di polvere metallica.
    Si scorge a bizzeffe anche quanto si battono i sedili dell auto, per spolverarli.
    Provate quando c'è il sole alto, si nota benissimo questa polvere finissima e luccicante.

    E pensare che va a finire nei polmoni!
    Senza contare poi la percentuale di inquinamento convenzionale, da addizionare alle irrorazioni (benzene, gomma, ferodo ecc ecc)

    RispondiElimina
  112. Quei puntini li, probabilmente sono di polvere metallica.
    Si scorge a bizzeffe anche quanto si battono i sedili dell auto, per spolverarli.
    Provate quando c'è il sole alto, si nota benissimo questa polvere finissima e luccicante.

    E pensare che va a finire nei polmoni!
    Senza contare poi la percentuale di inquinamento convenzionale, da addizionare alle irrorazioni (benzene, gomma, ferodo ecc ecc)

    RispondiElimina
  113. E nel frattempo quei mantenuti delle ARPA ci assicurano che l'aria è pulita.

    RispondiElimina
  114. Buongiorno da Milano e dintorni

    http://www.imagebam.com/image/d3a3a6199985881
    http://www.imagebam.com/image/52a7ee199985886
    http://www.imagebam.com/image/df30c9199986009
    http://www.imagebam.com/image/d01029199986013

    Segnalo un importante contributo di stampa libera sul terremoto in Emilia, una più che possibile relazione con HAARP e i suoi moventi
    Emilia – Terremoto provocato da HAARP? – Elementi e moventi
    http://www.stampalibera.com/?p=48351

    Non dimentichiamoci che un paio di giorni prima c'è stato l'attentato di Brindisi ovvero un messaggio a Scaroni in copia conoscenza Mario Monti in cui si dice col sangue: "Ehi Scaroni te la senti di sostenere tutto ciò?"

    A supporto di questa mia ipotesi c'è
    - Brindisi è uno snodo importante di passaggio del South Stream
    - Al largo di Brindisi erano stati scoperti pozzi di gas e petrolio
    - l'attentato è stato eseguito con delle bombole di gas
    -Il video che riprende l'attentatore fantoccio Vantaggiato potrebbe non essere un originale come testimonia il preside della scuola prontamente sospeso e trasferito
    http://www.quotidianodipuglia.it/articolo.php?id=201738
    http://www.quotidianodipuglia.it/articolo.php?id=204175

    Il vero video avrebbe raccontato tutta un'altra storia.

    Che altro da dire. Molte profezie vedono nei prossimi anni la caduta delle stelle. Purtroppo ci stanno candendo addosso insieme alle striscie!

    PS: Riporto una foto postata da Wlady sul cielo sopra lo stadio di Kiev

    http://img41.imageshack.us/img41/4600/1stadioolimpicokievgmpa.jpg

    RispondiElimina
  115. E' sempre bene ricordare cosa dice la scienza in merito ai terremoti e ai tifoni

    High-power ELF radiation generated by modulated HF heating of the ionosphere can cause Earthquakes, Cyclones and localized heating
    Fran De Aquino
    Maranhao State University, Physics Department, S.Luis/MA, Brazil.

    http://www.frandeaquino.org/ELF%20Earthquakes

    Un preghiera rivolta tutte le persone che sono morte sotto le macerie di terremoti omicidi e che purtroppo non resisteranno al forno di Caronte e di Lucifero. Non dimenticheremo, non lascieremo questa terra prima di aver visto una qualsiasi giustizia!

    RispondiElimina
  116. Ron, ho sempre pensato che ci fossero di mezzo i pozzi di trivellazione nell'attentato di Brindisi. Quelle che hai portato sono conferme.

    RispondiElimina
  117. Ciao Ron,
    quella foto non è mia, la postata Straker, qualche commento fa, io l'ho presa in prestito e postata su SL.

    Mi hai preceduto di poco sulla panoramica velenosa di Milano, comunque ecco alcune foto di Milano nordest, mentre ancora in questo momento aerei a bassa quota stanno insozzando il cielo:

    http://i.imgbox.com/aayAuuWq.jpg
    http://i.imgbox.com/aaeqTx8v.jpg
    http://i.imgbox.com/aafjJePY.jpg

    RispondiElimina
  118. Questo rapporto: Weather modification - Final Report, 2001, conferma quanto abbiamo asserito in questi anni e cioè che le attività di aerosol clandestine, volte a distruggere la nuvolosità naturale, abbassando drasticamente l'umidità atmosferica, sono necessariamente svolte a quota cumulo (2000 metri al massimo). Nel documento si legge chiaramente che l'inseminazione igroscopica deve essere eseguita alla base del cumulo, per sfruttare le correnti ascensionali e che i "cumuli da bel tempo" sono i principali candidati per il "cloud seeding igroscopico", definito "cloud base hygroscopic seeding", poiché sono formazioni portatrici di grossi quantitativi d'acqua e queste vanno quindi dissolte prima che si trasformino in cumulonembi e portino quindi pioggia. Ma non basta! Nel documento si citano chiaramente tecniche di dispersione tramite aerei pressurizzati, dotati di "Wing-Tip generators", ovvero "generatori di false contrails aerodinamiche".

    Il filmato che vi propongo è esemplificativo delle tecniche messe in atto. Dalla carta alla pratica.

    RispondiElimina
  119. @mr.bear: anch'io ho notato tanti elicotteri militari in questi giorni, hanno un suono più profondo del rotore rispetto a quelli civili e spesso hanno delle corte alette laterali, per loro niente spending review

    @ron, sull'uso di harp per i terremoti ricordiamo che anche inoccasione di quello in emilia si è avvertito un forte senso di nausea e vertigine al momento della scossa, anche a centinaia di km dall'epicentro, il che potrebbe significare uso di onde elettromagnetiche

    arriva un fronte nuvoloso dal norditalia e subito ricompaiono copiose le scie persistenti... sono monotoni e prevedibili oltre che gran fdp

    RispondiElimina
  120. Stranamente più nessuno parla dell'attentato di Brindisi il quale si sarebbe prestato, seconodo gli inquirenti, a 'interessanti sviluppi' e nemmeno si parla più delle presunte responsabilità di Napolitano nei contatti di un tempo fra Stato e Mafia - 'Mafia' con la maiuscola, alla stessa stregua del sostantivo 'Stato' - e nemmeno alcun cronista accenna più alla possibili responsabilità del bel Rutelli nella gestione dei fondi della Margherita.

    Che strani vuoti di memoria e che strane omissioni quando ci sono di mezzo dei fantocci appoggiati dai poteri forti ( leggi Vaticano ).

    RispondiElimina
  121. Mountain View, in California US, mi ha fatto visita in questo mese ben 824 volte...

    Gli aerei Continuano a passare a bassa quota, oggi è un frenetico andirivieni.

    RispondiElimina
  122. Queste le previsioni per questo pomeriggio e domani

    http://www.imagebam.com/image/78b3a1200024652

    Rinfrescanti temporali al Nord come scriveva la stampa asservita sui giornali di oggi.

    Diavoli!

    RispondiElimina
  123. Cieli bianchicci a Nord Ovest
    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2012186.terra.250m

    Non deve piovere. Ma perchè?
    Che questi corrotti di m. siano maledetti.

    RispondiElimina
  124. Su questa si vede ancora meglio
    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2012186.aqua.250m

    RispondiElimina
  125. Dalla Russia nuovo dispositivo per dissolvere le nubi e controllare il clima

    Ieri, 23 ottobre, sul canale rainews 24 (digitale terrestre) è stato trasmesso un servizio molto interessante che prova in maniera inequivocabile come la Russia abbia un ruolo peculiare nella manipolazione del clima mediante l'irrorazione aerea di sostanze tossiche.

    Il servizio cita una novità: l'invenzione da parte dello scienziato Alexander Chizhevsky di un dispositivo per manipolare il clima con delle antenne senza aver alcun bisogno di irrorare i cieli con tonnellate di sostanze chimiche sparse sopra le nubi.

    Il sistema elettronico funziona in questa maniera: un processo di ionizzazione controlla la formazione dei corpi nuvolosi portatori di pioggia. Nel servizio televisivo è stata mostrata l'efficace funzionalità dell'impianto di ionizzazione. Inoltre lo scienziato, inventore dell'apparecchiatura, ha vantato il fatto che l'impianto in funzione consuma solamente 100 watt.

    Nel corso dell'intervista il giornalista dice a Alexander Chizhevsky: "GRAZIE A QUESTA INVENZIONE, NON SARÀ PIÙ NECESSARIO SPARGERE TONNELLATE DI SOSTANZE CHIMICHE SOPRA LE NUBI"

    Lasciamo ai lettori le conclusioni.

    Leggi qui l'articolo originale in inglese.

    Fonte: en.rian.ru - rainews 24 (digitale terrestre)

    RispondiElimina
  126. Non c'è modo di sapere come funziona quest apparato?

    Anche qui, da stamani alle 8 sono partiti, e non si sono più fermati. C'hanno buttato giù tanta di quella merda...

    CI CREDO CHE POI I METEO DICONO CHE ARRIVA SCIPIONE, CARONTE, LUCIFERO.. SONO LORO CHE FANNO VENIRE QUESTE TEMPERATURE FUORI NORMA.

    STRANO CHE ANCORA NON HANNO DATO L ALLARME MANCANZA D' ACQUA!

    RispondiElimina
  127. Suppongo che tale tecnologia sia implementata dai satelliti.

    Qui luna piena offuscata dalla nebbia.

    RispondiElimina
  128. ""GRAZIE A QUESTA INVENZIONE, NON SARÀ PIÙ NECESSARIO SPARGERE TONNELLATE DI SOSTANZE CHIMICHE SOPRA LE NUBI""


    Ma loro vogliono ugualmente cospargerci con i particolati metallici!
    Altrimenti come farebbero a spedirci tutti al campo santo il prima possibile??!

    RispondiElimina
  129. Siccità in tutta Italia. Allarme caldo, la Coldiretti: «Lo stress idrico sta bruciando i raccolti del mais»

    http://www.meteogiornale.it/notizia/23823-1-allarme-siccita-veneto-colture-a-rischio-e-problema-incendi

    http://www.meteogiornale.it/notizia/23774-1-toscana-allarme-siccita-arno-falde-a-secco

    http://iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2012/07/03/news/allarme-siccita-fontane-pubbliche-a-rischio-chiusura-1.5353446

    http://www.inmeteo.net/blog/2012/07/04/siccita-puglia-basilicata-invasi-2012/

    http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=206209&sez=REGIONI

    Dopo Scipione e Caronte arriva Minosse: grandine e nubifragi al nord
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/caldo-temporali-scipione-caronte-minosse-1293033/

    Siamo sicuri?

    RispondiElimina
  130. Spingeranno sino al limite e poi introdurranno norme per la privatizzazione forzosa delle forntiture idriche.

    RispondiElimina
  131. Terremoto, Errani chiede commissione d’inchiesta sul fracking. Grillini esultano

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/terremoto-emilia-errani-inchiesta-fracking-1293408/

    Atteggiamenti ambigui. La Commissione verrà stoccata sottoterra.

    Ci sono indizi che sia stato il fracking a causare i terremoti così come Haarp usato per punire l'Italia che provvedeva all'approvigionamento energetico con lo stoccaggio del gas.
    I due eventi sono indipendenti?

    Beh si aggiungono i puntini ma il disegno non mi è ancora chiaro.

    RispondiElimina
  132. Certo è che quelli di blitzquotidiano hanno una bella faccia tosta!

    RispondiElimina
  133. Ron, l'articolo sulla desertificazione fu purtroppo profetico.

    RispondiElimina
  134. Haarp a manetta su 1,7 Hz.

    http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi

    RispondiElimina
  135. Chemtrail Tanker Up-Close with ON and OFF Spraying

    http://www.youtube.com/watch?v=cnWO5KT8IhI

    RispondiElimina
  136. Oramai il cielo sembra fatto con una colata di gesso bianco. Non se vede più nemmeno un tanker. E pensare che i beoti sono convinti che sia l'effetto dell'afa.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis