venerdì 15 agosto 2008

Chemtrails fibers 2008

Il gentilissimo Massimo Fratini di Segnidalcielo ci segnala l'importante testimonianza di un utente dello Utah (U.S.A.) relativa alla raccolta di filamenti reperiti dopo il passaggio dei soliti aerei della morte. Si tratta di polimeri? E' molto probabile. Di seguito la traduzione del resoconto.


Brian, cittadino di Cedar City, nello stato dello Utah scrive: "Ho raccolto questo materiale che riempie l'aria. Ovviamente è materiale di ricaduta delle scie chimiche ed ora è necessario che sia esaminato in un laboratorio privato. E' molto difficile maneggiarlo, senza alterare la sua forma originaria. Sembra avere dei piccoli barbigli che si attaccano come colla; inoltre riflette la luce. Tutto quello che posso affermare è che si vedono ogni giorno queste fibre: nessuno se ne accorge, sebbene aleggi di fronte a loro.

A mio parere, si tratta di una nuova sostanza collegata alle chemtrails che vengono diffuse nei nostri cieli".

Fonte:
http://www.coasttocoastam.com/



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale


FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI

26 commenti:

  1. Ciao Straker,Zret dal vostro blog mi collego ad altri blog..come mai quello di Freenfo non è presente ?
    Scusate se ho chiesto qualcos che non riguarda argomenti,avendo in passato segnalato una volta la mancanza dell'archivio...ciao e buon ferragosto per quanto valga !

    Qui un caldo infernale..ieri no....stranezze della "natura"...

    RispondiElimina
  2. faccio una associazione...
    un notte ho fatto una foto all'aperto, per una scia illuminata dalla luna, mi ero scordato di togliere il flash, è uscita una foto strana... la foto sembrava fatta sotto la neve, il flash aveva illuminato qualcosa, di solito con molta umidità può dare un effetto simile...

    RispondiElimina
  3. Ciao, Mr. Jones. Freenfo ha deciso di non occuparsi più di scie chimiche e per non metterlo in imnbarazzo, abbiamo deciso di rimuovere il collegamento al suo blog dai nostri.

    RispondiElimina
  4. Scenario terribile. Caldo, caldo, caldo...non se ne può più!
    Quei disgraziati!

    Merda di vario tipo che scende dal cielo in continuazione, anche ieri sera mentre, passando per una strada di campagna me ne tornavo a casa: una strisciata liquida finita sul parabrezza dell'auto che, in assenza di pioggia - qui non piove quasi mai!! - non si capisce da dove sia sbucata.

    RispondiElimina
  5. ciao,straker e zret,ho postato sul mio blog il vostro articolo,grazie mille.

    http://chemtrails-no-contrails.blogspot.com/

    \_X_/


    saluti




    http://chemtrails-no-contrails.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Mr X, ottima iniziativa.

    K99, le scie sono luminescenti perché contemgono metalli.

    Paolo, anche qui la pioggia è fenomeno ignoto, nonostante i fantatelegiornali di regime continuino ad affermare che al nord piove. Piovono polimeri.

    Ciao

    RispondiElimina
  7. Che curioso il cambiamento di Freenfo, per certi aspetti mi ricorda quello altrettanto sorprendente di sciemilano...

    RispondiElimina
  8. La trama è molto simile al romanzo "Io sono leggenda" e spero che la fine non sia la stessa.

    RispondiElimina
  9. Gratta e parti...cosi' vedrai le scie e ti ricorderai di noi :

    http://213.215.243.136/dominagep/index.html

    RispondiElimina
  10. ...continuando il mio commento...

    quando ho scattato questa foto era sera e c'era poca umidità...

    http://img120.imageshack.us/
    img120/4807/dscf2440crou4.jpg

    le strane lucine che solitamente si vedono con pioggia o nebbia in questo caso potrebbero essere legate alle scie?


    ps: se non vi piace Io sono leggenda c'è sempre il mitico resident evil ih ih ih... stò andando a comprare una maschera a gas e un fucile a pompo... sooob!!

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Vista l'ora buon giorno a Tutti ;-)

    Comincio col grandissimo Fabrizio De Andre'.Dopo tano tempo ho voluto riascoltare un suo album chiamato "Le nuvole"...La cazone omonima ha questo testo:

    Vanno
    vengono
    ogni tanto si fermano
    e quando si fermano
    sono nere come il corvo
    sembra che ti guardano con malocchio

    Certe volte sono bianche
    e corrono
    e prendono la forma dell�airone
    o della pecora
    o di qualche altra bestia
    ma questo lo vedono meglio i bambini
    che giocano a corrergli dietro per tanti metri

    Certe volte ti avvisano con rumore
    prima di arrivare
    e la terra si trema
    e gli animali si stanno zitti
    certe volte ti avvisano con rumore

    Vanno
    vengono
    ritornano
    e magari si fermano tanti giorni
    che non vedi pi� il sole e le stelle
    e ti sembra di non conoscere pi�
    il posto dove stai

    Vanno
    vengono
    per una vera
    mille sono finte
    e si mettono li tra noi e il cielo
    per lasciarci soltanto una voglia di pioggia.
    ....

    Ho approfittato di un concerto all'aperto del sassofonista del compianto James Brown,per indossare la maglietta "Stop Chemtrails"...speravo che qualcuno potesse fermarmi,tra centinaia di persone e dire :"Ciao collega",ma niente,neanche vecchi amici che non vedevo da 15 anni dopo aver visto..non si sono neanche incuriositi...mah!

    Raramente faccio zapping con la radio in auto,ho beccato un canale rai,credo radio 2,alle 21.00 ed alla fine delle notizie sul traffico ho sentito :" questo programma è offerto da Gratta e....poi purtroppo ho fatto zapping,perdendomi la frase completa...ma credo che (ritornato sul canale) di aver udito la parte finale della parola che finiva con "..ti"....

    Se fosse "Gratta e parti" possiamo affermare che la scure degli occultatori RAI/STATO,ha allargato i suoi orizzonti per manipolare ancora una volta la massa sulle scie di "condensa".
    Perchè la pubblicita' di questo nuovo gioco credo sia a livello nazionale,avendolo visto ieri mattina in un bar con sorta di mobile in cartone che troviamo spesso negli aeroporti,supermercati.

    http://213.215.243.136/dominagep/index.html


    http://giocaevinci.lastminute.com/main.aspx?mode=rules

    azz...se qualcuno ha tempo di ascoltare prima di tutti gli altri questa trasmissione fino alla fine, magari puo' confermare?

    Ma non sarebbe una novita' per Noi ! i messaggi subliminali percorrono strade intricate!

    correggetemi se sono andato in questa direzione,se sbagliata o no.

    Sicuramente Zret o Straker avrete scritto in qualche vostro post la frase,scritta ne cd di De Andrè :"...io sono un principe libero e ho altrettanta autorita' di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare"

    Samuel Bellamy

    (Pirata alle Antille nel XVIII secolo)

    Ciao

    RispondiElimina
  14. Mr Jones, ormai molte persone sono state mutate, riprogrammate. Vivono in una matrix della Matrix. Peggio di così...

    La disinformazione dilaga.

    Ciao

    RispondiElimina
  15. Infatti è vero.
    Ve ne fosse uno che conosco che venisse da me a chiedermi una cosa che sia una circa l'argomento.
    Sono stato io a parlarne con scarsissimi risultati più di un anno fà, nemmeno uno dopo un anno a dire ci sono novità come và etc..

    "Ah sì ci lo sono le scie" si pensa e via...

    arghghgh ;(

    RispondiElimina
  16. La gente che reagisce con sufficienza è SUPERFICIALE (e sono in molti): la noncuranza per l'esistenza delle scie chimiche è già gravissima di per sè, poichè non è comprensibile come si faccia a tollerare la vista di aerei che passano imbrattando il cielo e occultando la vista di uno spazio per il quale non si dovrebbe chiedere il permesso a nessuno; il fatto è che non è tutto qua; le conseguenze sulla salute dovrebbero far drizzare le antenne a chiunque, voglio dire, ne va della vita...carenza di sole (e ne conosciamo le ripercussioni), fibre sintetiche di materiale mai visto che ci finiscono nei polmoni e nei tessuti (perchè quella roba in foto non è mica solo fuori, nell'aria) insieme a microorganismi, metalli pesanti e sangue secco (-> che schifo); se c'è qualcosa di più importante a cui pensare rispetto a questo, care persone, non so che altro dire! E non dimentichiamoci gli assurdi stravolgimenti del clima in cui siamo immersi fino al collo. Qualcuno avrà finalmente qualche guizzo vitale a danni seriamente inoltrati; e poi, a quel punto?

    RispondiElimina
  17. Io constato che ci sono sempre più persone consapevoli. Speriamo di riuscire a superare gli ostacoli che abbiamo di fronte prima che sia tardi. In ogni caso, se non si raggiungeranno gli scopi da noi prefissati, il danno sarà tale che in molti piangeranno e rimpiangeranno di non averci dato ascolto.

    RispondiElimina
  18. =__= speriamo che la data non si quella maya O__o ho visto che stà uscendo il film di "xfiles voglio crederci" bello il titolo!
    Il telefilm non l'ho mai visto... hanno mai parlato di scie?


    ^__^"" avete dato un'ochiata alla foto del mio precedente post... può essere legata alla scie?


    -____- oggi ho dato un'ochiata al microscopiio... non ci capisco nulla! sooob! si vedono filamenti dovunque ma non sò distinguere tra una cosa normale o meno...

    RispondiElimina
  19. Riguardo al film X-Files al cinema... un consiglio: lascia perdere.

    Riguardo alle tele, leggi qui.

    RispondiElimina
  20. avevo già visto quel link e in più ho guardato album delle "tele di ricadute" il fatto è che essendo non potentissimo il mio microscopio mi fà apparire le fibbre tutte identiche

    altro fatto è che trovo queste fibrette dappertutto =___= sarebbe bello avere quei microscopi che si collegano al PC e fare vedere gli screenshot a quacuno di più esperto

    cmq adesso cerco di informarmi meglio... mi sono ricordato di una cosa... fra un pò arano i campi agricoli... mi ricordo che ci sono dei periodi che vedevo tutto il campo, (le zolle) ricoperte di ragnatele, pensando (e forse lo sono) che erano normali anche dal fatto che era in primavera quando "tornano" i ragni, ma a pensarci bene erano strane, boo :P

    RispondiElimina
  21. Molto probabilmente erano tele di ricaduta artificiali.

    RispondiElimina
  22. Sono filamenti di polimeri e nulla cìentrano con la bambagia silicea degli U.F.O.

    Ciao

    RispondiElimina
  23. mr.jones ha scritto:
    "Ho approfittato di un concerto all'aperto del sassofonista del compianto James Brown,per indossare la maglietta "Stop Chemtrails"...speravo che qualcuno potesse fermarmi,tra centinaia di persone e dire :"Ciao collega",ma niente,neanche vecchi amici che non vedevo da 15 anni dopo aver visto..non si sono neanche incuriositi...mah!"

    La maggior parte delle persone è in trance.
    Anni di manipolazioni, subliminazioni, menzogne di Stato, giornali, tv, radio, notizie finte (come la pasta che è aumentata del 30% in sei mesi), hanno fatto e fanno danni irreparabili.
    Leggere novella2000 o il "corriere" o "repubblica" o guardare il tg1, tg5 è esattamente la stessa cosa.
    E' più importante sapere a che ora va a cagare la ventura che una assenza di pioggia di 4 mesi.

    Qualcuno si risveglierà dalla fiction in cui è immerso (volontariamente) quando qualche persona molto vicina a lui si ammalerà di qualche malattia molto brutta che noi sappiamo riconducibile alle irrorazioni.

    Lo sappiamo, la gente ha bisogno di provare sulla propria pelle il dolore e la disperazione.

    E quel giorno non so se sarò più disposto a dare una mano.
    Ci stanno lasciando soli?...verranno lasciati soli.
    Con la differenza che noi, tra mille difficoltà, stiamo cercando la verità e nel nostro piccolo stiamo imparando a conviverci.
    Noi il nemico sappiamo chi è stiamo imparando a conoscerlo sempre meglio...e chi non vuole svegliarsi, che continui a dormire....
    ogni altro commento è superfluo.

    RispondiElimina
  24. In un mondo come questo, dove una perona normale lavora per la maggio parte della giornata, magari anche acsoltando radio o televisione, viene costantemente bombardata da un certto ripo di notizie. Non si può pretendere che questi da un momento all'altro leggano un paio di righe (perché secondo me non leggono nulla di più) sull'argomento e cambino idea.
    Fanno fatica a vivere, hanno altri problemi da mettere al primo posti, ed è proprio grazie a questa tecnica che argomenti come le scie non hanno appiglio nella società.
    Forse, tirare un pugno in faccia a chi sta davanti a noi, riuscirebbe a fargi staccare gli occhi da dove li ha fissati, dandogli così la possibilità di guardarsi per un momento attorno.

    E non dovrebbero nemmeno metterti in prigione per quello che hai fatto.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis