giovedì 2 settembre 2010

Campi elettromagnetici a bassa frequenza: sapere antico ed applicazioni contemporanee

L'argomento delle onde elettromagnetiche a bassa frequenza merita un approfondimento. Svariate ricerche "eretiche", anche non recenti, sono confluite nel volume di Armando Mei e Nico Moretto, intitolato "Gizah: le piramidi satellite ed il codice segreto", 2010. Il libro, dedicato all'Egitto, la cui civiltà gli autori, sulla base delle ricostruzioni offerte da Erodoto e da Manetone, nonché di esplorazioni nell'ambito all'archeoastronomia, datano ad epoca antidiluviana, contiene interessanti osservazioni sui luoghi energetici del pianeta.

Secondo i due ricercatori, le aree archeologiche più misteriose della Terra, Teotihuacan, Gizah, Yonaguni, sono centri ad elevata intensità elettromagnetica a bassa frequenza. Questo potrebbe significare che antichi monumenti furono eretti per sfruttare l'intensità di tale fenomeno naturale, generato dalla rotazione di Gaia intorno al proprio asse. Si potrebbe ipotizzare dunque - sostengono gli autori - che gli ideatori delle piramidi avevano cognizioni in merito ai campi elettromagnetici, alle onde radio, alle interferenze, ai punti scatteratori. Sorprende che essi avessero intuito che le onde elettromagnetiche a bassa frequenza - comprese tra i 3 ed i 30 hz - potevano essere usate per lo studio del campo magnetico terrestre. Giova ricordare che le onde rilevate all'interno della piramide di Cheope viaggiano nella banda indicata, intorno ai 16 hz, stando alle indagini di Tom Danley.

Le congetture di Mei e Moretto, che attribuiscono a popoli antidiluviani anche conoscenze sulla ionosfera, paiono trovare una conferma in quanto, ad esempio, scrive l'estensore di Are we in a H.A.A.R.P. "Earthquake war"?, 2010. Egli ricorda: "Gli Illuminati conoscono l’importanza del campo magnetico terrestre e collocano le loro capitali su quei punti della griglia dove il campo è più forte, ritenendo che un'ubicazione ad hoc renda il contatto con la Natura più intenso. Infatti, molte città sono pianificate e costruite su un reticolo che combacia con le leylines. Di solito, negli Stati Uniti, la Main street e la State street sono tracciate lungo i meridiani, mentre sui nodi sono edificate le chiese".

Saremmo al cospetto di un sapere trasmesso attraverso i millenni ed oggi appannaggio di funeste sette che forse ne carpirono i capisaldi a confraternite iniziatiche risalenti ad epoche remote. Si evince la volontà per opera di antichi architetti di innalzare edifici monumentali, secondo un complesso progetto unitario. Per l'efficace trasmissione di onde elettromagnetiche l'equidistanza è una proprietà fondamentale: Teotihuacan, Gizah ed il Mar del Giappone, ove le ciclopiche vestigia di un sito templare sono oggi sommerse, sono equidistanti tra loro.

E' evidente che, in questi tempi di ferro, le tecnologie derivate da nozioni inerenti ai campi a bassa frequenza sono volte alla distruzione ed alla morte, dai terremoti artificiali al controllo mentale. Restano la possibilità e la volontà di compiere ricognizioni in settori di frontiera per tradurre la conoscenza in applicazioni utili.

Fonti:

A. Mei, N. Moretto, Gizah: le piramidi satellite ed il codice segreto, 2010
Autore non indicato, Are We in a H.A.A.R.P. "Earthquake war"?, 2010
C. Dorofatti, Il mistero dello Djed, in Fenix n. 21, agosto, 2010





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI


CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

156 commenti:

  1. sento puzza di alieni in tutto cio' ...bastano due conti..3000 anni fa, tali conoscenze ingegneristiche...nono...puzza :-D

    RispondiElimina
  2. Ciao Alzategliocchi. Credo, però, che siano più di 3.000 anni, almeno 12.000...

    RispondiElimina
  3. Esclusivo ! Foto di famiglia direttamente dall'Isola di Man ;-)

    http://laserpe66.blogspot.com/2010/09/foto-di-famiglia.html

    RispondiElimina
  4. Io credo invece che siano esistite delle civiltà umane prima della storia a noi nota.
    Molte culture lontane nel tempo e nello spazio e senza alcun contatto tra di loro hanno tramndato nelle loro tradizioni orali le vicende di un "diluvio universale" (India,Mesopotamia,Messico,Grecia antica, ecc. ecc.) , tale diluvio fu probabilmente l'ultima di una serie di catastrofi che sconvolse la terra migliaia di anni orsono.
    Tutto ciò lascia presupporre che il nostro pianeta venne abitato da una grandiosa civiltà l' "Atlantide" di platoniana memoria, molti di questi monumenti perfetti come la Grande Piramide di Giza sono lì ancora oggi a testimoniarcelo. Esiste poi anche una scienza sacra degli antichi che si è tramandata di generazione in generazione tali segreti come i rosacroce.

    RispondiElimina
  5. scusate se non centra niente....sul canale TV la7 c'è il nuovo TG di mentana......guardate bello lo sfondo: strisce bianche. eccezionale

    RispondiElimina
  6. Chemtrails over Florianopolis - Brazil - Time lapse - 09-08-2010

    Scie chimiche in Brasile! In un paese dove, sino a pochi anni fa, il cielo, il tempo e le formazioni nuvolose erano naturali, oggi le scie chimiche sono purtroppo all'ordine del giorno. Senza che siano toccati i valori adatti alla formazione delle scie di condensa, lo stato sudamericano è ridotto a mal partito con irrorazioni che nulla hanno da invidiare a quelle di nazioni da tempo bersagliate. Commossi, ringraziamo il presidente Lula, il cui silenzio-assenso ha reso possibile questo scempio.

    RispondiElimina
  7. Ah, che grandi civiltà! Se fosse così, ci sarebbero ancora :-) ...
    A proposito high tech senza limiti: Oggi hanno cominciato presto con forti irrorazioni e abbiamo visto stamattina una macchia irridiscente nel cielo per la prima volta. Purtroppo non potevamo fare una foto.

    RispondiElimina
  8. Le immani menzogne dello scartafaccio del regime satanista, noto come La Repubblica.

    http://www.repubblica.it/ambiente/2010/09/02/news/livello_mare_allarme-6658268/

    RispondiElimina
  9. "Ci sono proposte di "fertilizzare" gli oceani con polvere di ferro, o di rimescolare le acque profonde per favorire la crescita di alghe che, crescendo, catturerebbero anidride carbonica. Altre idee sono di lanciare in orbita un ciclopico parasole planetario, o di iniettare colossali quantità di zolfo nell'atmosfera per simulare l'effetto di un'eruzione vulcanica e generare una nube di particelle in grado di schermare la radiazione solare.

    I ricercatori spiegano per esempio che immettere nella stratosfera biossido di zolfo quanto ne produrrebbe una eruzione vulcanica pari a quella del Pinatubo del 1991 (circa 10 milioni di tonnellate di SO2) potrebbe rimandare la risalita del livello marino di 40-80 anni. Per mantenere invece il mare al livello che aveva alla fine degli anni '90 dovremmo ripetere questa "eruzione artificiale" ogni 18 mesi.

    Questo però, fanno notare i ricercatori, non arresterebbe la acidificazione degli oceani, inevitabile a meno di un taglio radicale delle emissioni di anidride carbonica. Senza contare poi che l'impresa sarebbe costosa e potrebbe causare "effetti indesiderati", come cambiamenti nei regimi delle precipitazioni o il pericolo di danneggiare lo strato di ozono nella alta atmosfera."

    è incredibile

    RispondiElimina
  10. Luka78, mi hai preceduto.

    Puntozero, antiche civiltà furono infiltrate?

    Gigettosix, credo che prevalse la mano sinistra già in epoca atlantidea, altrimenti non saremmo nell'abisso in cui siamo precipitati.

    Ciao

    RispondiElimina
  11. "Insomma, attenzione a progetti ingegneristici fantascientifici e miliardari, avverte Jevrejeva: "Non sappiamo come reagirebbe il pianeta ad attività di geoingegneria di così grande scala".

    questi imbecilli servi e venduti fanno finta di non sapere. che vergogna

    RispondiElimina
  12. Oggi su Modena massacro chimico raccapricciante.

    Curiosità: Tom Bosco ha dato una spiegazione per l'infezione del suo forum?

    RispondiElimina
  13. Invece gli scie-menziati sanno benissimo quali disastrosi effetti causano le scie tumorali e tutte le altre diavolerie dei militari.

    Frittomister, il forum di Nexus sta diventando un'altra roccaforte della disinformazione. Vedremo che cosa deciderà Tom Bosco.

    Ciao

    RispondiElimina
  14. Diciamo che queste irrorazioni servono ai militari. Tutto il resto sono balle condidete per i deficienti che guardano Mentana su La7 ed inneggiano ad un nuovo fantasmagorico TG. 0__O Che poi fa più schifo di prima...

    Frittomister, Tom Bosco ha delegato subito il botta e risposta ad un suo collaboratore e gestore (così dice) del forum di Nexus. Messo alle strette dagli screenshots, il tale ha prima detto che Gucumatz non è moderatore, anche se c'è scritto "moderatore" in cima alle discussioni sulle scie chimiche. Poi mi ha dato del complottista con la "c" minuscola e poi ha tentato di convincermi ad una discussione "democratica" sul loro democratico forum, dove Gucumatz giocherebbe il ruolo del "provocatore" per rendere frizzante la discussione. Ho rifiutato l'invito. Non discuto con i lupi travestiti da agnelli.

    RispondiElimina
  15. Mi sono convinto, con il passare degli anni, che all'interno di certi gruppi riservati di persone, fra cui credo spicchi la Massoneria Universale, si siano conservati molti segreti relativi al funzionamento occulto dei mondi che ci circondano.

    Non è vero che l'antico sapere relativo al funzionamento delle realtà sottili ed invisibili sia andato smarrito. Prova ne sia che negli ultimi decenni gli Illuminati hanno rispolverato un sacco di nozioni, ad es. l'importanza delle VLF e delle ELF sugli esseri umani e magari anche delle onde di forma, entità fische o parafisiche misteriose la cui maestrìa permetterebbe di ottenere la signorìa di questo mondo.

    Importante contributo il vostro, come sempre.

    RispondiElimina
  16. @Zret

    antiche civiltà furono infiltrate?
    Si.

    RispondiElimina
  17. Le satellitari di oggi sono state palesemente manomesse. Non si vede niente di tutto quello che hanno combinato.

    RispondiElimina
  18. E' certamente come scrivi, Paolo. I vertici della Massoneria sono depositari di un sapere esoterico. Non di rado gli scienziati che ostentano scetticismo nei confronti di magia, astrologia, etc. sono, invece, profondi conoscitori di queste discipline.

    E' palese che certe conoscenze sono usate per scopi non sempre molto nobili.

    Grazie dell'apprezzamento.

    Puntozero, speriamo che la Quinta colonna si decida ad agire.

    Ciao

    RispondiElimina
  19. http://english.pravda.ru/russia/economics/23-08-2010/114694-military_airborne_laser_system-0/

    RispondiElimina
  20. Oggi c'è stata una copertura pressochè totale, è evidente che la satellitare sia falsa. la liguria di ponente era sotto un tetto chimico e il cielo oltremodo marcio.

    RispondiElimina
  21. Visto che parliamo di civiltà, vi allego 15 video tradotti in italiano molto interessanti, sono di otto minuti circa per ogni video da vedere in progressione.

    Quello che ho da dire è talmente tanto che occuperei molto spazio, mi occupo dello studio di antiche civiltà e religioni.

    Buona visione : http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4933

    Consiglio anche di scaricare il Pdf di questo articolo: "L'Esodo, la storia segreta che ci hanno nascosto"

    http://www.altrogiornale.org/news.php

    (è gratis) per capire molto meglio alcuni passaggi nascosti dalla Bibbia canonica.

    So che questo sito fa parte dei soliti noti, però merita almeno una riflessione.

    wlady

    RispondiElimina
  22. Anche in Lombardia ieri il cielo, azzurro in origine, è poi diventato bianco a causa del passaggio di decine di aerei con scia bianca al seguito. Quanto osservato da me in Lombardia concorda con quanto mi riferisce un amico in Sicilia, dove l'attacco al cielo si è compiuto sul far dell'alba

    Una giornata campale di irrorazioni velenose su tutta Italia, come confermano altri amici su questi commenti.

    Mentre come don chisciotte, sito reticente sulle scie chimiche (me ne occupero' in un prossimo articolo) censura alcuni suoi utenti e il forum di Nexus viene aggredito dai soliti negazionisti a pagamento.

    RispondiElimina
  23. [...] Il forum di Nexus viene aggredito dai soliti negazionisti a pagamento.

    Ciao Corrado. Direi che non si tratta di aggressione, ma di consapevole scelta, ahinoi.

    RispondiElimina
  24. IP Address: xxx.xx.xxx.x Ministero Dell'interno [Edit Label]
    ISP: Ministero Dell'interno
    Entry Page Time: 3rd September 2010 08:15:23
    Visit length: 17 mins 44 secs
    Location: Rome, Lazio, Italy
    Returning Visits: 0
    Entry Page: http://www.tankerenemy.com/2009/08/il-motore-turbofan-ed-i-possibili.html
    Exit Page: http://www.tankerenemy.com/2009/08/il-motore-turbofan-ed-i-possibili.html
    Referring URL: http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=3&ve...

    RispondiElimina
  25. Segnalo un articolo forse attinente al fenomeno delle irrorazioni.

    L'Adige, 3 settembre 2010

    Capre malate, Desmontegada a rischio
    Già 25 capi abbattuti. Non si sa ancora che tipo di malattia abbiano.

    http://img534.imageshack.us/img534/148/desmontegada.png

    RispondiElimina
  26. Un po' di documentazione fotografica

    http://imageevent.com/firesat/strangedaysstrangeskies

    Straker, Zret che ne dite di creare una pagina in cui posti tutte le immagini provenienti dall'Italia (che ti invieremo su questo blog con il link) con una breve legenda (città, data, commento) così da:

    1) facilitare la lettura ai signori dei ministeri e dalle forze dell'ordine che forse sono "inconsapevoli" di macchiarsi di crimini contro l'umanità punibili con la massima pena prevista dal diritto internazionale.
    2) creare una documentazione utile prima o poi ad incriminare le suddette autorità una volta per tutte.
    3) Diffondere la conoscenza ancora più rapidamente.

    RispondiElimina
  27. Segnalo questi post tra il serio e il faceto

    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=182078

    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=182098

    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=182100

    Il secondo comunque la dice lunga...

    RispondiElimina
  28. il problema è che se vogliono chiudono nexus in 24 ore. qua stiamo parlando del governo. di aerosol segreti non se ne può parlare, altrimenti la rivista avrà dei "problemi di pubblicazione"

    RispondiElimina
  29. se questo rampado parla di scie chimiche la "biokavitus" potrebbe anche fallire....meglio fare il disinformatore. io capisco.....

    RispondiElimina
  30. questo mette in giro false informazioni perchè altrimenti gli chiudono l'azienda.....

    RispondiElimina
  31. Tom Bosco dice:

    "Ho molto apprezzato una mail speditami appena rientrato dal Giappone dal mio amico e collaboratore Andrea Rampado, che occupandosi tramite la sua azienda Biokavitus di tecnologie di cavitazione e nanobolle mi ha segnalato una brillante soluzione per il recupero del petrolio nel Golfo del Messico proposta da una loro concorrente statunitense. Sono d'accordo con lui che la massima divulgazione dell'esistenza di queste soluzioni è vitale in situazioni come questa. Potete scaricare qui l'interessantissimo documento (in inglese)."
    http://www.nexusedizioni.it/apri/La-Campana-dello-zio-Tom/Ultimi-articoli/Golfo-del-Messico-verso-la-legge-marziale---di-Tom-Bosco/

    Un articolo su Los Alamos library sulla cavitazione quantistica
    http://arxiv.org/ftp/arxiv/papers/1006/1006.1044.pdf

    E un concorso quale miglior innovazione http://gianlucadettori.nova100.ilsole24ore.com/2009/12/pni-ecco-i-finalisti-buone-notizie-dal-premio-nazionale-dellinnovazione-ma-c%C3%A8-da-fare-molto-di-pi%C3%B9-1.html

    In effetti dopo tanta sapienza mi immaginavo un tono ben diverso. Non aggiungo altro.

    RispondiElimina
  32. Ok, visto l'evolversi degli eventi e vista confermata la malafede del soggetto, ora sappiamo chi sono gli amici e chi sono i falsi amici, salvo le dovute prese di distanza, che comunque non credo ci saranno.

    RispondiElimina
  33. Straker, cancellato anche il sito nexus dai miei bookmark così come avevo fatto con CDC. Per quanto riguarda il Rampado non solo mi attendevo un tono ben diverso ma anche rileggendo bene un'intelligenza ben diversa.

    RispondiElimina
  34. Ron ha detto:
    Straker, Zret che ne dite di creare una pagina in cui posti tutte le immagini provenienti dall'Italia (che ti invieremo su questo blog con il link) con una breve legenda (città, data, commento).

    Bella proposta,il colpo d'occhio sarebbe immediato.Mi aggiungo anch'io alla richesta.

    RispondiElimina
  35. Vedevo nel signor Bosco un importante punto di riferimento riguardo all'annosissimo problema delle scie chimiche. Ora non ci riesco più, purtroppo.

    RispondiElimina
  36. Rampado appoggia ed avalla le buffonate dei disinformatori e questo da tempo. E' semplicemente un virus e come tale va considerato. Quindi, giustamente, si evitino gli ambienti ove sono presenti pericolosi virus.

    Ron, l'idea sarebbe buona, se non fosse che non sono come la dea Kalì e davvero non sono nelle condizioni di reggere il carico di email che mi arriverebbero (già ne ricevo centinaia a settimana) e la relativa gestione dei files allegati. D'altronde i panorami chimici li conosciamo bene, purtroppo. Bisogna andare oltre e studiare nuove strategie di attacco al sistema.

    RispondiElimina
  37. @zret...si hai ragione..molto probabilmente ti riferisci agli "annunaki" gli antichi dei=alieni venuti dallo spazio...cmq per chi non lo conoscesse mi piacerebbe segnalarvi un certo Corrado Malanga (che straker credo conosca bene) professore di chimica organica all' universita' di Pisa...e' uno dei piu' grandi esponenti a livello mondiale in materia alieni e rapimenti alieni..
    un Salutone a tutti

    RispondiElimina
  38. Straker, sì in effetti vorremmo tutti essere la dea Kali.
    Capisco benissimo :-)

    Teniamo duro, e attendiamo (creando le condizioni) un bel repulisti.

    RispondiElimina
  39. OT per tutti

    Sulla Stampa di Torino di ieri

    In un anno 396 vittime del vaccino
    02/09/2010 - SANITÀ, A MUOVERE LA MAGISTRATURA LA DENUNCIA DI DUE DONNE

    Secondo la statistica dell'Aifa, i casi sono raddoppiati
    Danni alla salute invece di prevenire l'influenza: inchiesta della Procura

    http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/313882/


    Un'arma in più per contestare le vaccinazioni a chi rifiuta il vaccino per i propri figli.

    RispondiElimina
  40. Si parla delle vaccinazioni contro l'influenza stagionale per essere precisi, ma la preoccupazione vale per tutte.

    RispondiElimina
  41. Si sono registrati anche diversi casi di narcolessia associati alle recenti vaccinazioni. Vi immaginate uno alla guida che, d'improvviso, si addormenta. Forse alcuni strani incidenti stradali sono spiegabili in questo modo.

    *******

    Capre malate, Desmontegada a rischio

    03/09/2010 09:36

    CAVALESE - Già venticinque capi abbattuti: una malattia sta attaccando i caprini all'alpeggio a Masi di Cavalese, e potrebbe far saltare la «Desmontegada», in programma domenica 12 settembre, la festa che ogni anno anima le vie del paese in occasione del rientro dalla montagna delle capre. Sono oltre trecento i capi, di proprietà dei circa 50 allevatori della società Ovicaprini della val di Fiemme, rientrati in questi giorni dai pascoli alti di «malga Agneleza» nel comune di Castello alla malga dei Masi. Il gregge è tenuto sotto costante osservazione dai veterinari dell'Asl, ma si attendono i risultati delle analisi affidate all'Istituto zooprofilattico delle Venezie (sedi di Trento e Padova) per sapere quale malattia abbiano contratto le capre. «I primi casi risalgono a dopo Ferragosto e finora sono 25 i capi abbattuti per problemi di benessere animale - conferma Ferruccio Chenetti , veterinario dell'Asl - La malattia sta evolvendo: ogni giorno si ammalano altre capre, vengono curate, guariscono. Vengono trattate con antibiotici, ma a tutt'oggi ancora non sappiamo che cosa sia. Le capre vengono colpite da un'artrite del carpo (ginocchio) e del tarso (garretto), e fanno fatica a reggersi in piedi». Finora c'è solo un sospetto: potrebbe trattarsi di «Caev», artrite-encefalite virale delle capre, una malattia infettiva causata da un virus, che colpisce soprattutto le razze da latte e rappresenta uno dei maggiori problemi degli allevamenti di questi animali.

    Tratto dal sito de "L'Adige".


    Bario?

    RispondiElimina
  42. Francamente, Ron, ormai qualunque forma di vaccino credo debba essere considerata con sospetto: sai com'è, i tempi stringono e questi hanno fretta.
    Ciao

    RispondiElimina
  43. A proposito di virus, c'è davvero un sacco di gente che risente in questi giorni di forme influenzali, con o senza febbre: fortunatamente diversi avanzano sospetti dovuti al fatto che siamo in estate. Almeno questo.

    RispondiElimina
  44. - Purdey M. Related Articles, Links
    Elevated silver, barium and strontium in antlers, vegetation and soils sourced from CWD cluster areas: do Ag/Ba/Sr piezoelectric crystals represent the transmissible pathogenic agent in TSEs?
    Med Hypotheses. 2004;63(2):211-25.
    PMID: 15236778 [PubMed - indexed for MEDLINE]

    - Purdey M. Related Articles, Links
    Chronic barium intoxication disrupts sulphated proteoglycan synthesis: a hypothesis for the origins of multiple sclerosis.
    Med Hypotheses. 2004;62(5):746-54.
    PMID: 15082100 [PubMed - indexed for MEDLINE]

    http://www.markpurdey.com/mark_purdey.htm


    More sinister is the attention Purdey, and those who have taken up his theory, has received. His house mysteriously burnt down, and a barn collapsed onto his science library. He's been shot at, and following the publication of a 1993 Independent article, he awoke to find his telephone lines cut - preventing him receiving follow up media calls. Strangers, with in depth knowledge of his movements appear on his farm, freak his wife out and tail him when he travels. The solicitor who defended Purdey's High Court action died when his car went inexplicably out of control. Purdey's vet (who said this theory should be taken seriously) was killed in what the local rag described as: 'Mystery vet death riddle,' when his car was 'magnetised' into the front of an oncoming lorry on a clear straight road.

    RispondiElimina
  45. Credo che bisognerà evidenziare alcuni aspetti reconditi di certi siti, appena possibile.

    RispondiElimina
  46. Lo sapevo da un pezzo che il forum di Nexus era caduto in mano ai disinformatori e ve lo volevo pure dire, solo pensavo lo sapeste già. Del resto in quel forum spadroneggia da tempo un certo gucomatz o come si chiama che altro non è che quell’ ignobile ciarlatano del CICAP rispondente al nome di Francesco Grassi già cacciato da Massimo Mazzucco da Luogocomune circa due anni fa durante una discussione in seguito a un articolo sui cerchi nel grano. Grassi è uno dei più grossi ciarlatani contapalle che un essere umano possa immaginare. Quest’imbroglione professionista sostiene sfacciatamente e senza aver mai mostrato alcuna prova che TUTTI i cerchi sono opera dell’uomo, dei circlemakers e che lui stesso ha contribuito a crearne a decine. Ripeto questo uomo ignobile NON HA MAI fornito una sola prova a sostegno di questa quanto meno ridicola tesi. Su Nexus invece Grassi spadroneggia indisturbato spalleggiato da un altro gruppuscolo di cazzari del suo stesso livello. Mi spiace dirlo ma il forum di Nexus è secondo me una fogna. Se Tom Bosco non li caccia via TUTTI a calci nel sedere prima di subito si vede che anche lui è complice, perchè se ti tieni a casa tua, nel tuo forum del tuo sito del tuo giornale certa gentaglia non puoi che essere complice pure tu. Sono stanco e stufo di vedere tutti i siti e forum che si occupano di certi argomenti “alternativi” infestati dai cicappini contapalle che sparano cazzate a raffica dalla mattina alla sera, è una vergogna che moltissimi amministratori e responsabili non li caccino via. Si vede che allora pure loro sono conniventi e complici. Su CDC non mi esprimo nemmeno, che quello sia un cito “civetta” lo si era capito da almeno uno – due anni. Mi pare che oramai solo questo blog / sito e pochi altri siano rimasti puliti, e spero proprio che tale rimangano. Mi raccomando Straker NON MOLLARE PURE TU. Se fossimo in un paese civile, (ho detto CIVILE NON NORMALE che non si sa bene che vuol dire) tutta questa feccia cicappina spara cazzate sarebbe chiusa in galera come meriterebbe, partendo da Paolo Attivissimo che li coordina tutti via web fino all’ultimo degli sfigati che tutti voi ben conoscete. PER FAVORE NON MOLLATE!!!!!!! Ciao a Tutti!!!!!!!!

    RispondiElimina
  47. Stringdome, se davvero Gugukatz o come si chiama corrisponde a quell'imbonitore di Grassi pseudo-ufologo e pseudo-tutto, allora Tom Bosco sta allevando una serpe in seno.

    Sì, le ipotesi sono due: o sono idioti o sono collusi. Ricorderei qui che anche sciechimiche.org è un sito civetta, come Disinformazione.it ed Etleboro, oltre a molti altri che elencheremo al momento opportuno.

    Non cediamo!

    Ciao

    Wlady, grazie della segnalazione. Mi documenterò quanto prima.

    RispondiElimina
  48. Ciao stringdome_2005, la nostra dignità non è in vendita. Meglio morti.

    Grazie per il prezioso contributo.

    RispondiElimina
  49. Uhmm! Nexus, dopo le ultime info avrà buona pubblicità per far imitare a tutti i lucidi di mente la mia operazione lancio a cestino! Quindi Focus, Panorama, Espresso, Nexus, e cartacce varie tutti pronti per il lancio a cestino. Ovviamente quelli che rintraccio, dato che a parte i volantini che trovo in giro, per cio che mi riguarda le edicole possono chiudere ora. Al momento ho azzerato Banche e Farmacie, aggiungiamo ora anche le Edicole che comunque ho debellato da almeno 2 anni grazie a Dio!

    RispondiElimina
  50. Ciao Straker casomai li volessi vedere questi sono i link su Luogocomune alle discussioni al quale facevo riferimento. Come puoi vedere il cazzaro Francesco Grassi (Gucomatz) alla fine si è "presentato" su luogocomune. Alla fine Mazzucco esasperato dalla cialtronaggine e dalle cazzate assurde sparate da quest'uomo dopo una discussione andata avanti per giorni l'ha bannato.

    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=2448&keywords=crop

    http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=2402

    Adesso da diversi mesi come ti dicevo si è spostato a sparare minichiate su scie, crop e altro nel forum di Nexus. E cosa a mio giudizio gravissima ha subito trovato un gruppuscolo di contapalle pronti a dargli manforte a tutto tondo. A cominciare dagli amministratori del forum stesso. Tom Bosco in tutto questo cosa fa? Non interviene? E perchè? Perchè tutti hanno il diritto di parlare? Balle!!! Nessuno ha il diritto di infiltrarsi anonimatamente in un forum a disinformare, fuorviare, distrorcere, mistificare ingannare ecc. Nessuno ha questo diritto. Tanto meno un membro della più grossa e attiva associazione italiana dedita alla disinformazione e all'occultamento come il CICAP. Non mi resta che ribadire il concetto espresso prima. Se Bosco non CACCIA VIA prima di subito questa gentaglia schifosa vuol dire che è complice pure lui. Spiacente per i fans di Nexus ma io la penso così.

    BASTA COI CICAPPINI CONTAPALLE INFILTRATI IN TUTTI I FORUM E BLOG DELLA RETE. SI RICONOSCONO TUTTI SUBITO. GLI AMMINISTRATORI RESPONSABILI CHE NON LI CACCIANO VIA ACCAMPANDO LA BALLA DEL DIRITTO DI PAROLA SONO DA CONSIDERARSI LORO COMPLICI. TUTTI SENZA APPELLO SENZA SE E SENZA MA.

    A ri Ciao a tutti.

    P.S.....scusate ma io su queste cose sono un "estremista" e il CICAP e tutti i suoi accoliti sono una delle cose che più mi fa schifo. Quella gente mi da il volta stomaco.

    RispondiElimina
  51. "Giusti son due e non vi sono intesi". Eppure la minoranza, come osservava Kierkegaard, vede oltre.

    Sandra, alla fine risparmieremo tanti baiocchi. Se penso che anni fa acquistai un numero monografico di Focus... Già allora mi accorsi del basso livello della rivista.

    Da ricordare che Grassi appartiene al famigerato e screditato CISU, centro pseudo-ufologico di taglio monnerista e nichilista.

    RispondiElimina
  52. Ciao stringdome_2005, leggendo il regolamento del forum di Nexus, questa mattina, ho visto che è scritto a chiare lettere che i disinformatori non sono ammessi. Il fatto che uno come Gucumatz e tanti altri come e peggio di lui abbiano la possibilità di sparare a zero sui curatori di questo blog e di raccontare balle su tutto e tutti coloro che non sono con i nostri amati militari e governi, la dice lunga.

    Tom Bosco ha preso addirittura le difese del suo amico e collaboratore, gestore del forum. Ovviamente, a questo punto, faccia come crede.

    Ciao Sandra, mi associo.

    RispondiElimina
  53. Francesco Grassi è un noto negazionista, uno che si intende di cerchi nel grano, anzi di grano...

    RispondiElimina
  54. Francesco Grassi, amico del noto James Randi, indagato per pedofilia.

    RispondiElimina
  55. Stringdome, concordo in toto con te. Qualcuno scambia la democrazia con la licenza di calunniare, di demigrare e diffamare.

    No, nn sei estremista: sei persona di notevole rettitudine, contraria a compromessi e ad amiccamenti.

    La verità non ammette ambiguità, infingimenti, mezze misure. O con la verità o contro. Espellere da tutti i forum i negazionisti, i ciarlatani, i mestatori, i manipolatori, i gazzettieri, i calunniatori, i venditori di fumo, i manigoldi... è IMPERATIVO CATEGORICO.

    Ciao

    RispondiElimina
  56. Poi ci si chiede come possono quelli di meteolive.it negare le chemtrails. Semplice...

    Sul sito di Gucumatz troviamo:

    Cerchi nel grano: Intervista su MeteoLive.it

    RispondiElimina
  57. E' incredibile come uno dei pezzi da novanta del cicap sia infriltrato sul forum di Nexus con tanto di beneplacito dei responsabili. Questo è davvero orribile!

    RispondiElimina
  58. ciao stringdome_2005, per quanto ho potuto leggere ed anche per mia personale esperienza, Gucumatz (Grassi?) ha intrapreso la strada della disinformazione partendo dai Crop Circle (dei quali afferma, senza prove, di essere un esperto) si è poi occupato "a modo suo", di ufologia e di 11 settembre, ma non è quella la sua specializzazione; infine ha preso il patentino sulle scie chimiche e su questa piaga sta facendo scempio di verità da qualche mese.

    PS.
    Massimo Mazzucco non si è "stancato" di lui, semplicemente nel corso dei mesi è dovuto, suo malgrado, diventare un esperto in tema di cerchi nel grano per cercare di tenere botta al disinformatore.
    Alla fine lo ha inchiodato a 2-3 precise domande, da Gucumatz continuamente eluse e solo dopo non aver ottenuto risposta, lo cacciato dal forum.
    Mazzucco anche in questo caso si è comportato da gran signore, tollerando l'intollerabile

    RispondiElimina
  59. James Randi non è solo accusato di pedofilia. No, come se questo non bastasse Randi è un noto ciarlatano, imbroglione, falsificatore e chi più ne ha più ne metta. E ci sono pure le prove. Tanti anni fa nel 1980 Randi partecipò ad un noto show televisivo australiano presentato da un certo Don Lane morto l’anno scorso. In quell’occasione Randi tirò fuori tutto il suo repertorio di solite cazzate sul fatto che il paranormale non esiste, che sono tutti ciarlatani, imbroglioni ecc. Le solite minchiate insomma. A quel tempo se qualcuno si ricorda c’era un tipo, Uri Geller che si vantava di avere dei grossi poteri paranormali ecc. Geller era famosissimo all’epoca e spopolava su giornali e TV di mezzo mondo. Geller sosteneva di riuscire a piegare le chiavi con la sola forza del pensiero. Ovviamente Geller fu uno dei bersagli di Randi durante quello show. Randi accusava Geller di non avere nessun potere e di piegare le chiavi semplicemente strofinandoci sopra le dita. Fatto sta che mentre era li che discuteva col presentatore, Randi iniziò maldestramente a piegare una chiave facendo leva sulla sedia dove era seduto. Il presentatore se ne accorse e glelo fece notare. Il seguito non ve lo racconto è tutto nel video che è una chicca per due motivi. Primo è stato ovviamente rimosso da YouTube. Su YouTube c’è solo la parte finale, la parte dove si vede Randi che piega la chiave (imbrogliando palesemente) facendo leva sulla sedia NON c’è. Anni fa c’era ma ora i soliti noti per non sputtanare troppo questo vecchio ciarlatano imbroglione nonchè pedofilo l’hanno fatto sparire. E’ una chicca anche per quello che Randi rappresenta. Quì non si tratta di dire se Geller usava o no dei trucchi o se invece avesse dei poteri. No, quì si tratta di vedere chi sono e come agiscono i cosiddetti scettici. James Randi è uno dei padri fondatori del CSICOP. Il CSICOP è praticamente la più grossa e famosa associazione di scettici al mondo. Il CSICOP è quello che ha partorito (o forse sarebbe meglio dire ABORTITO) tutte le altre associazioni di scettici più attive sia in America che nel resto del mondo. Inutile dire che anche il CICAP non è altro che una diretta filiazione (anzi diciamo aborto) del CSICOP. Randi è in sostanza uno dei “capoccia” mondiali dello scetticismo. Questo vecchio signore che si prodiga sempre di sputtanare tutto e tutti accampando dalla sua parte la scienza infusa non è altro che un volgarissimo imbroglione maldestro da quattro soldi che nel patetico tentativo di sputtanare Uri Geller finisce in questo video per smascherarsi da solo e per rivelarsi lui il vero imbroglione di turno, facendo una figura a dir poco di merda, il povero Don Lane comunque, lo tratta proprio come merita…ahahaha. Ecco questo è il padre degli scettici, di tutti le associazioni scettiche, di quelli che si vantano di usare inconfutabili metodi scientifici e quant’altro. Uno che piega le chiavi appogiandocisi sopra e facendo leva. Questa si che è scienza, questi si che sono metodi scientificamente inappuntabili. Questi si sono i VERI E UNICI CIARLATANI circolanti. Vanna e Stefania Marchi al confronto di sta gente sono due dilettanti allo sbaraglio. Quì siamo di fronte a una tale accozzaglia di miserabili contapalle bugiardi viscidi e ingannatori da far impallidire chiunque. Guardate bene il video che ho recuperato nella sua versione integrale e ogni volta che sentite parlare di CICAP di scienza e metodi scientifici ricordatevi chi sono, cosa fanno e come agiscono questi volgarissimi buffoni che si spacciano per scienziati ma non sono altro che una banda di volgarissimi truffatori da quattro soldi. Il video non avendo io siti blog o altro l’ho messo su Megaupload chi è interessato lo trova quì:

    http://www.megaupload.com/?d=SRVHYPHB

    Il video (poco più di 2 MB) è in formato FLV ossia flash lo potete vedere senza problemi con molti palyer io uso VLC che va benissimo e lo consiglio a tutti. Se ci sono problemi a scaricare fatemi sapere. Ciao.

    RispondiElimina
  60. Mike ha scritto un commento all'articolo Aeroporti chimici che qui riporto. Sono osservazioni molto stringenti.

    "Ci sono fortissimi sospetti che gli aeroporti di Cagliari-Elmas e Olbia-Costa Smeralda siano hub chimici.

    Più di una volta sono stati segnalati aerei bianchi e senza alcun segno identificativo (ed io stesso ne ho visto e fotografato).

    A questo punto, vista la dimensione planetaria del problema (per usare un eufemismo), sono portato a pensare che questi bastardi utilizzino la maggior parte degli aeroporti per i loro porci comodi.

    Dal personale che lavora nelle aerostazioni non ci dobbiamo aspettare collaborazione.
    Il meccanismo militare-civile è sicuramente ben rodato e oliato e, a mio parere, gli addetti ai lavori non sanno quello che fanno o non lo vogliono sapere fino in fondo o sono più o meno velatamente minacciati di ritorsioni.

    La gente non vuole perdere il posto di lavoro ed esegue ordini senza porsi troppe domande.

    I militari, per antonomasia, sono votati al segreto.
    I civili hanno troppa fretta di tornare a casa a guardare il faccione tranquillizzante di Gerry Scotti.

    Un saluto a tutti dalla sempre più bombardata Sardegna".

    Mike

    RispondiElimina
  61. Carissime amiche ed amici di Tankerenemy,
    io non seguo nessun forum in quanto pullulano di scherani prezzolati per disinformare,ingarbugliare e tirare giù (vibrazionalmente parlando).
    Voglio, però, spendere due parole di riconoscimento per il bimestrale Nexus (al quale sono abbonato da 10 anni), dal momento che proprio su Nexus lessi per la prima volta a proposito delle scie chimiche. Era il lontano 1999 ed acquistai la copia presso un'edicola vicino le torri di Bologna, sfogliandola venni immediatamente colpito dall'argomento e dalle foto (in bianco e nero), alzai la testa e vidi le scie sulla città. Quel periodo prestavo servizio presso l'aeroporto di Bologna e passai tutta l'estate col naso all'insù e la consapevolezza del fenomeno che cresceva ogni giorno. Mi dispiacerebbe che una rivista così all'avanguardia facesse una brutta fine, ma se si tratta di qualche cialtrone all'interno di un forum un buon calcio nel di dietro risolverebbe la situazione. Grazie Nexus e grazie a Tankerenemy.,

    RispondiElimina
  62. Il gioco degli specchi

    Il noto disinformatore del C.I.C.A.P., Paolo Attivissimo, ama dare visibilità a quei filmati che, secondo lui, minerebbero la credibilità di Rosario Marcianò e del Comitato che egli rappresenta: Tanker Enemy. Per ottenere questo, non disdegna di usare personaggi con una reputazione di ricercatori indipendenti. Tuttavia "il diavolo fa le pentole ma non i coperchi". Infatti i due filmati che vi proponiamo in successione, messi a confronto, mostrano che lo stesso individuo impegnato nel provocare Marcianò era lo stesso che aveva preparato e registrato la scenetta con Paolo Franceschetti. Si tratta del famigerato "Cash", al secolo Marco Capuzzo.

    RispondiElimina
  63. Copia della lettera inviata al Comune di Cavalese, a tutto il personale dell'APT, alle redazioni dei giornali e buona parte dei miei contatti.

    ---

    E' notizia di ieri che la Desmontegada di Cavalese è a rischio.
    Una malattia misteriosa sta colpendo le capre. Già 25 sono dovute essere abbattute.

    La spiegazione del mistero, che i giornali e le tv si guarderanno bene dal segnalare, potrebbe essere un'intossicazione da bario.
    Questo elemento, notevolmente tossico, è da sempre associato al fenomeno delle scie chimiche [1] (argomento tabù per la libera stampa) e può provocare sintomi quali quelli riscontrati dagli animali di Cavalese [2].

    L'associazione viene spontanea con i recenti fatti di Fiavé: anche in questo caso un componente riconosciuto delle scie chimiche, il batterio pseudomonas [3], è risultato colpevole della atipica colorazione blu delle mozzarelle.

    La spiegazione che è stata data (e cioè che il batterio ha infettato casualmente alcune condutture dell'impianto) poco si sposa con il fatto che infezioni simili si sono registrate, nello stesso periodo, in altre parti d'Italia e d'Europa. E' evidente infatti che, da qualche parte, il batterio deve arrivare. Guardare le ragnatele che si formano in cielo può dare la risposta a questa domanda.

    Senza dimenticare che un altro batterio della famiglia pseudomonas è responsabile della decimazione di kiwi che ha messo in ginocchio i coltivatori del Lazio e successivamente di altre regioni. Origine dell'epidemia: anche in questo caso, ufficialmente, ignota.

    Va da se che quello che colpisce prima le piante e poi gli animali, invariabilmente, arriverà anche all'uomo.
    Già adesso alcune patologie sono in aumento. Facile previsione: diventerà sempre peggio.

    Lettera Firmata
    Trento


    [1] http://www.tankerenemy.com/2010/02/jet-fuel-stadis-450-sali-di-bario.html

    [2] Purdey M. Related Articles, Links
    Elevated silver, barium and strontium in antlers, vegetation and soils sourced from CWD cluster areas: do Ag/Ba/Sr piezoelectric crystals represent the transmissible pathogenic agent in TSEs?
    Med Hypotheses. 2004;63(2):211-25.
    PMID: 15236778 [PubMed - indexed for MEDLINE]

    - Purdey M. Related Articles, Links
    Chronic barium intoxication disrupts sulphated proteoglycan synthesis: a hypothesis for the origins of multiple sclerosis.
    Med Hypotheses. 2004;62(5):746-54.
    PMID: 15082100 [PubMed - indexed for MEDLINE]

    http://www.markpurdey.com/mark_purdey.htm

    More sinister is the attention Purdey, and those who have taken up his theory, has received. His house mysteriously burnt down, and a barn collapsed onto his science library. He's been shot at, and following the publication of a 1993 Independent article, he awoke to find his telephone lines cut - preventing him receiving follow up media calls. Strangers, with in depth knowledge of his movements appear on his farm, freak his wife out and tail him when he travels. The solicitor who defended Purdey's High Court action died when his car went inexplicably out of control. Purdey's vet (who said this theory should be taken seriously) was killed in what the local rag described as: 'Mystery vet death riddle,' when his car was 'magnetised' into the front of an oncoming lorry on a clear straight road.

    [3] http://sphaeralux.blogspot.com/2009/11/scie-chimiche-la-pseudomonas-syringae.html

    RispondiElimina
  64. Casomai fosse sfuggito a qualcuno, mi preme ripostare ora il video che mostra le sensazionali riprese dall'alto di un tanker militare durante una missione di spraying on-off.

    Ringrazio di cuore Straker per averlo messo a disposizione dei lettori anche nel mio blog.

    Questi documenti mettono a tacere tutta la feccia disinformatrice e devono essere mostrati a tutti, specialmente agli scettici (ignoranti) in buona fede.

    RispondiElimina
  65. Ho inviato il seguente messaggio a Cielobuio. E' più che altro una provocazione.

    "Egregi e gentilissimi,

    condivido la vostra crociata contro l'inquinamento luminoso. Ricordo che una notte di un anno fa, a causa di un black out elettrico, su Sanremo potei ammirare un cielo stellato che sembrava la farina di un buratto. Magnifico! Vorrei sapere, se vi occupate anche di un'altra gravissima fonte di inquinamento luminoso e NON solo, la geo-ingegneria. Sarebbe opportuno e lodevole: se avete a cuore tale abnorme problema, siamo disponibili anche ad uno scambio link".

    Cordialità

    RispondiElimina
  66. Ciao Mike, chissà perché certi personaggi accusano sempre di aver creato un falso, quando si presentano certe prove al loro cospetto. E chissà come mai certi altri personaggi "democratici" danno loro la possibiità di spargere fango.

    RispondiElimina
  67. Walter, attendo che i responsabili del sito afferente a Nexus sbattano fuori con un calcio nel culo Gugukatz ed altri sgherri del sistema, mettendoli alla berlina con nome e cognome in un articolo ad hoc. Sarebbe un vero peccato se tali incresciosi episodi adombrassero la rivista Nexus i cui meriti sono indiscutibili o che, peggio, i lettori cominciassero a disaffezionarsi alla rivista in oggetto.

    Io aspetto. Spero di non aspettare Godot.

    Ciao

    RispondiElimina
  68. Un aforisma di Demostene viene a taglio: "Questo, infatti, è lo spione: muovere tutte le accuse, ma non addurre nessuna prova".

    RispondiElimina
  69. http://rt.com/Top_News/2009-10-23/clouds-moscow-sky-experiment.html?fullstory

    RispondiElimina
  70. E' ovvio che gentaglia simile, pagata profumatamente con i nostri soldi (ovviamente in maniera occulta) si contrapponga sempre con argomentazioni inconsistenti.
    Il loro mestiere (sporco) è quello di creare confusione ad arte.

    Un video simile (intitolato "Cani sciolti" e visibile all'interno dell'articolo) lascia poco spazio all'immaginazione.
    E' una prova schiacciante. Punto.

    RispondiElimina
  71. "Francesco Grassi, amico del noto James Randi, indagato per pedofilia. "

    Straker, uno degli aspetti che colpisce di più che questa merda di gente si trovi in concentrazioni preoccupanti proprio tra i militari, gli appartenenti ai ministeri, politici, servizi segreti e forze dell'ordine. In assenza di un controllo democratico questi socio-patici riescono a intrufolarsi nelle istituzioni e in posizioni di comando e controllo. La cosa buffa è che siamo governati e subiamo ogni giorno le angherie di questi squilibrati (che stanno proprio nei vertici delle aziende o delle istituzioni).
    La cosa buffa che dobbiamo noi ricorrere all'analista non loro che dovrebbero essere rinchiusi in qualche centro di riabilitazione mentale permanente.

    Una notizia su tutte: http://www.blitzquotidiano.it/teatro/usa-pentagono-pedopornografia-531468/

    Ma vale certamente anche in Italia.

    Quelli che ti attaccano ogni giorno, vengono convinti a partecipare all'allegra banda dei "debunker" sì per i soldi (pubblici peraltro) ma anche e soprattutto attirati per da patti di solidarietà e impunità su questi chiamiamoli così vizietti (pedofilia, droga, satanismo, perversioni varie).

    RispondiElimina
  72. Visto che siamo in tema, vi segnalo un articolo (e relativo servizio televisivo) sui crop circls in Russia.

    Per fortuna lì non hanno tra i piedi quella feccia che conosciamo noi.

    RispondiElimina
  73. Terremoto in Nuova Zelanda. Profondità a 34 Km

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/terremoto-nuova-zelanda-chistchurch-530942/

    Haarp?
    http://chemtrailsnorthnz.wordpress.com/2010/09/04/major-earthquake-strikes-near-christchurch-haarp/

    RispondiElimina
  74. Segnalo un sito con un po' di materiale sulle chemtrails e HAARP

    http://www.mysteriousnewzealand.co.nz/resources/chemtrails.html

    RispondiElimina
  75. Ron e Mike, le vostre analisi sono perfette! Purtroppo la dura verità è questa: siamo governati da una banda di pervertiti.

    RispondiElimina
  76. Rispondo al solito commento superficiale e beota del tizio che si fa chiamare "Tigre della Malora" che invita a fare lo screenshot del post di Rosario su Randi, in quanto accuse gravissime.
    Caro pappagallo copiaincollista, conosci la Fondazione False Memory Syndrome fondata da questo individuo ?
    Lo sai che patrocina l'aberrante teoria che la maggior parte dei casi di pedofilia, abusi sessuali e satanici siano solo dei falsi ricordi ?
    Ma ovviamente solo perchè siete dei leccaculo del Cicap (ergo dei loro compari americani dello Csicop) fate finta di non sapere nè di capire.
    Mi fate sempre più vomitare....

    RispondiElimina
  77. Se lo trovo, posto l'articolo di una rivista statunitense sul tema James Randi / pedofilea.

    RispondiElimina
  78. http://www.erichufschmid.net/Pedophile-trick-I.html

    RispondiElimina
  79. Preciso che le accuse mosse a Randi provengono da un tale che, incolpando di ogni nefandezza Sion, intende nascondere le responsabilità di Washington, Roma, Londra, Parigi, Pechino etc. Tuttavia è indubbio che Randi cerca in ogni modo di propagare l'idea che i vergognosi atti di pedofilia siano frutto solo di falsi ricordi.

    RispondiElimina
  80. Grazie Ron, delle utili segnalazioni.

    Ciao

    RispondiElimina
  81. Giovanni Giuliana (La tigre della malora - admin del forum di Marco Travaglio).

    RispondiElimina
  82. Straker a questo punto mi sono perso chi è l'indagato per pedofilia?

    RispondiElimina
  83. Precisazione Terremoto New Zeland

    http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/us2010atcp.html

    South Island of New Zealand
    35 miles WNW Christchurch NZ
    7.0 magnitude
    16:35 UTC
    2010 Sep 3
    12 km depth

    Quindi non 34 Km di profondità ma 12 Km. Siamo sempre più a portata di Haarp.
    Qualche danno lo ha pure fatto

    http://www.bbc.co.uk/news/world-asia-pacific-11183685

    RispondiElimina
  84. James Randi, Ron.

    H.A.A.R.P. in azione in Nuova Zelanda?

    04 settembre, 2010 13:46

    RispondiElimina
  85. Questa è la lettera mandata al Presidente della Repubblica Napolitano, e la risposta del suo ufficio, non so se sia stata pubblicata tra queste pagine, ma senza dubbio lo è stata, in tal caso non pubblicatela.

    Da notare che sono al corrente di tutto, e continuano a tacere a tutto il Popolo Italiano.

    http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/09/il-quirinale-ammette-lesistenza-delle.html

    RispondiElimina
  86. Sì Wlady, l'avevamo pubblicata su Tanker Enemy. Non solo sanno tutto, ma se fai caso è un militare che risponde al posto del Presidente Napoletano, a riprova del fatto che i nostri politici sono ormai solo degli umili servi dei militari. E si fregano lo stipendio pur non contando un ca...

    RispondiElimina
  87. Grazie Zret. Adesso mi è chiaro. Il mio commento precedente infatti parlava in generale senza riferimenti a nomi particolari, questo per evitare screenshoots vari e pretese di accuse varie al vostro blog.

    RispondiElimina
  88. Wlady e Straker qui si fa notare qualcosa in più sulle

    "regolate da specifiche disposizioni di legge" delle chemtrails

    http://tuttouno.blogspot.com/2010/09/la-scie-chimiche-sono-regolate-da.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Tuttouno+%28TUTTOUNO%29

    RispondiElimina
  89. L'articolo ed il pdf in questione sono stati ripresi da qui. Purtroppo non sempre si cita la fonte.

    RispondiElimina
  90. OT ma significativo delle mosse del NWO.
    USA 1 - Vaticano 0

    http://news.in.msn.com/international/article.aspx?cp-documentid=4337606

    RispondiElimina
  91. Visto che la discussione ha toccato anche l'ineffabile Giorgio Napolitano, nato a Napoli, io mi chiedo per qual motivo questo globalizzatore incallito continua a sermoneggiare sulla 'bontà dell'Europa unita', sui 'continui sforzi che la gente deve fare per ottenere un futuro migliore per i propri figli', il tutto in vista della 'solidarietà fra i popoli del Vecchio Continente', 'per una integrazione sempre più stretta e costruttiva dei medesimi', ecc. ecc. ecc. ecc.

    Insomma tutta la vecchia fastidiosissima tiritera che questa gente ci ammannisce da quando teniamo l'uso di ragione nonchè la comprensione della lingua italiana.

    Eppure il personaggio non appare molto saldo di salute. E' stanco e si direbbe che, purtroppo per lui, ha un piede nella fossa. Ma anche lo stesso niente da fare: avanti persino 'in articulo mortis' con la solita propaganda e i soliti slogan che gli hanno insegnato coloro che lo cooptarono alla causa tanti anni fa.

    Figura retorica,incartapecorita, perfettamente inutile ed anche assai costosa al contribuente, rappresentativa sì ma di chi? Di certo non degli interessi del comune cittadino.

    Se molti o moltissimi ci cascano ancora sentendo questi logori discorsi beh, tanto peggio per loro.

    RispondiElimina
  92. Paolo, quello lì è un morto che parla. Rappesenta sé stesso e la Clio. Grazie di aver scoperchiato quest'altro sepolcro imbiancato.

    Ciao

    RispondiElimina
  93. No, Ron, Giuditta ha riportato il testo di Corrado. E' una forma di tradizione indiretta.

    Ciao

    RispondiElimina
  94. Gli edifici in Nuova Zelanda sono piuttosto solidi: non so quante vittime avrebbe causato il sisma altrove. 7 gradi della scala Richter non è poco.

    RispondiElimina
  95. Sempre in tema di pedofilia una notizia dal Guardian che riguarda l'elite del Portogallo

    http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=25977:portugals-elite-linked-to-paedophile-ring&catid=35:worldwide&Itemid=152

    http://www.microsofttranslator.com/bv.aspx?ref=Internal&from=&to=it&a=http%3a%2f%2fwww.guardian.co.uk%2fworld%2f2002%2fnov%2f27%2fchildprotection.uk

    W il trattato di Lisbona. A questo e alle scie chimiche serve! Bastardi, il vostro tempo sta per scadere. Non ce la farete mai, mai.

    Ai debunker e pedofili: ve le ficcheremo nel c... le vostre dannate scie. E se non ce la faremo noi lo faranno le generazioni future.

    Per quanto riguarda il nostro presidente ce lo chiediamo tutti noi di una certa età che abbiamo fatto educazione civile alle elementari cosa sta lì a fare.

    RispondiElimina
  96. Napo, orso capo, sei ancora in tempo per una resipiscenza, rivelando la verità su scie etc. o vuoi portarti i tuoi segreti nella tomba come KoSSiga?

    RispondiElimina
  97. Guarda caso hanno ridimensionato "latino", "educazione civica", storia dell'arte". D'ora in poi si studieranno le scie di condensa.

    RispondiElimina
  98. Il Trattato di Lisbona è una porcheria. Sappiamo da quali menti bacate è stato partorito.

    RispondiElimina
  99. Un barlume di speranza nell'inferno più cupo di questi anni dopo aver visto questo video di Alex Jones.

    http://www.youtube.com/watch?v=ldrDTlld-SU


    A quando qualcuno così in Italia (possibilmente non iscritto alla massoneria)? Aspettiamo tutti un bel repulisti di sistema.

    RispondiElimina
  100. Tratto dal sito del governo del 2006 http://www.governo.it/bioetica/testi/nanoscienze_nanotecnologie.pdf
    a pagina 7-8

    La principale preoccupazione segnalata è che, come è già stato dimostrato in altri ambiti, materiali non tossici sotto forma di particelle abbastanza grandi possono risultare dannosi alla dimensione nanometrica. Che la dimensione delle particelle inalate rilevi è ormai un fatto noto. Delle famigerate polveri sottili, frutto della combustione di benzina e gasolio, che costituiscono uno degli elementi principali dell'inquinamento urbano, si sa già che più sono piccole, più sono dannose. Le PM 2,5 (ove PM sta per “Particulate Matter, materiale particolato”), con diametro inferiore a 2,5 micron, producono effetti peggiori delle PM 10: raggiungono infatti le parti più profonde dei polmoni e sembrano in grado di causare tumori. Se, come sembra, l'effetto biologico dipende dalla superficie esposta, a parità di dose più le particelle sono piccole, maggiore è il pericolo. […]
    Instillando nei polmoni di topi una sospensione di nanotubi aggregati, operazione considerata non proprio equivalente all'inalazione, ma più facile da eseguire in modo controllato, gli animali hanno avuto la stessa reazione di irritazione causata dalla polvere. Quando i nanotubi sono stati somministrati sotto forma di particelle separate, nei polmoni si sono però verificate lesioni. I nanotubi sono inoltre particelle lunghe e sottili. […] inalando una dose di nanotubi di 5 milligrammi per kg di peso corporeo, il 15 per cento degli animali è morto, ma non a causa della tossicità della sostanza. I nanotubi si sono aggregati fino a ostruire i bronchi dei ratti, che sono rimasti soffocati. Il danno biologico può quindi dipendere, con effetti diversi, sia dalle dimensioni delle nanoparticelle, che dallo stato di aggregazione delle stesse.

    RispondiElimina
  101. Tratto dalla Assemblea parlamentare della NATO SOTTOCOMMISSIONE SULLA
    PROLIFERAZIONE DELLA TECNOLOGIA MILITARE del 2005 dal titolo a “Le implicazioni delle nanotecnologie in materia di sicurezza” a pag 17 si legge

    C’è urgente bisogno di ulteriori studi e approfondimenti sugli impieghi militari delle NT. Le
    prospettive aperte dalle NT molecolari vanno valutate con particolare attenzione, poiché
    rappresentano l’aspetto più controverso delle NT e, se dovessero risultare fattibili, potrebbero
    avere conseguenze molto preoccupanti.

    Le istituzioni governative dovranno seguire con attenzione gli ultimi sviluppi in materia di NT
    ed essere pronte ad agire in modo tempestivo, qualora individuassero possibili conseguenze
    sfavorevoli. Meglio sarebbe se i provvedimenti governativi fossero preventivi anziché reattivi.

    E altre considerazioni totalmente disattese.

    RispondiElimina
  102. Irritazione ai polmoni, raffreddore o tosse dopo un’intensa irrorazione chimica in piena estate a Milano? Sarà la solita epidemia, magari a causa di qualche immigrato di ritorno dal suo paese ... sì con un aereo senza insegne che parte da Orio al Serio o da Linate.

    RispondiElimina
  103. Dimenticavo il link del documento NATO su “Le implicazioni delle nanotecnologie in materia di sicurezza”

    http://www.senato.it/documenti/repository/lavori/affariinternazionali/nato/179IbrueggerIT.pdf

    RispondiElimina
  104. Ron, quanto hai riportato è la cruda realtà dei fatti. Altri studi hanno appurato che i nanotubi a forma di filamento hanno gli stessi effetti delle fibre di amianto. Però le università, i privati, i governi, i militari, se ne fregano e ne usano a tonnellate per le operazioni di aerosol clandestine. Non è un caso se le spesso gravi ostruzioni bronchaili (molte fatali), le cui cause i medici non riescono ad identificare in virali o batteriche, aumentano in gran numero in seguito alle giornate di irrorazione pesante. I pronto soccorso sono pieni di queste storie. Basta chiedere.


    Le mistificazioni di Paolo Attivissimo - Come ti creo un fatto che non esiste per screditare un nemico

    Milano, è il tramonto. All'interno di un aeroporto privatosi stanno registrando alcune sequenze della trasmissione condotta da Raz Degan, "Mistero". L'argomento è quello delle attività clandestine di aerosol a.k.a. scie chimiche. Data l'ora tarda, si ha appena il tempo di realizzare l'intervista con uno degli ospiti della puntata sulle scie chimiche, poiché i piccoli aerei da turismo vengono ricoverati nell'aviorimessa. Per far ciò, si usa un muletto, il cui motore si sente perfettamente a poca distanza, proprio mentre si sta registrando. Raz si gira verso il regista, per capire se deve proseguire. Il regista gli fa cenno di continuare. Ecco come una sequenza viene usata a scopi di discredito e ridicolizzazione. Paolo Attivissimo rallenta il video, rimuove l'audio originale e descrive il tutto così: "Chemtrails: One Revealing Look - Raz Degan, Italian TV personality, interviews a chemtrail believer. You don't need to understand Italian to appreciate the look on his face as he turns to the camera. Priceless". Quando non si hanno argomenti... Questo è l'approccio scientifico del C.I.C.A.P. e dei suoi degni rappresentanti come il prode Paolo Attivissimo.

    RispondiElimina
  105. Ron, i documenti che hai riportato sono efficaci come le gride manzoniane. Sono inoltre la dimostrazione di quanto sia ipocrita un sistema che FINGE di preoccuparsi delle nanotecnologie, quando le usa in modo indiscriminato, ad esempio con le scie tumorali.

    Ciao

    RispondiElimina
  106. "You try to make a difference, but noone wants to listen".

    RispondiElimina
  107. Sarà bella la sua di faccia, caspita!
    Franz Joseph Gall ne avrebbe da ridire ...

    RispondiElimina
  108. Provincia di Milano: Serata in compagnia delle scie visibili in gran quantità.

    RispondiElimina
  109. Zret, forse sai interpretare questa coincidenza di date?

    http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=182186

    RispondiElimina
  110. Concordo con Ron, tutto lattiginoso il cielo qui a Milano.

    Le date sono le solite Vergine e Ariete; sono fanatici dei numeri e dei segni zodiacali, nonché dei logos, come si ad-dice a dei buoni Massoni arcontici.

    RispondiElimina
  111. Wlady cosa significa le solite Vergine e Ariete? Sono solo ai primi passi nella simbologia esoterica.

    RispondiElimina
  112. Ron, la ricorrenza della prima e della sesta casa, mi induce a pensare che c'entri qualcosa B 16 (non è una vitamina), uno degli ideatori di delitti o almeno complice dei mandanti.

    Sul numero 11, Blondet ha scritto un articolo usando fonti a noi note. In fondo, il giorno del massacro chimico in tutta Italia è stato il 2 settembre, 2 più 9 dà 11, se non è una coincidenza.

    Ciao

    RispondiElimina
  113. E' passato dianzi un aereo de la muerte molto basso. Sua bassezza.

    RispondiElimina
  114. Ne stanno passando diversi a quote inferiori rispetto alle altre ore della giornata (tra questi il solito 747 verde). E' chiaro l'obiettivo di acceleare il tempo di ricaduta al suolo delle particelle cancerogene.

    RispondiElimina
  115. La prima collina ad 800 metri di distanza è già grigia, occultata dalla caligine artificiale di ricaduta. Il cielo è interamente artificiale. Non pensavo di vivere su Marte...

    RispondiElimina
  116. Disinformatori all'opera su Yahoo Answers:

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AvZvfxiBITfJVRTUh3T333AO5IlQ;_ylv=3?qid=20100903001510AAkD755

    RispondiElimina
  117. Ariete=l'avvento di Marduk a Babilonia (sempre contestato dagli Enliliti), Vergine=l'avvento di lilit/Ishtar a Uruk (contestata ed in guerra perenne con gli Enkiti)... Millenni di Massoneria in nome di quegli dei che sono iniziati con Nimrud e sono arrivati fino ai nostri tempi.

    Così ho interpretato le date...

    RispondiElimina
  118. Anche da noi voli molto bassi, una vera e propria squadra multi-level!
    Il respiro affanna, gli occhi bruciano, e la pelle pizzica...

    RispondiElimina
  119. Manuel, hai provato a segnalare le loro infami menzogne come abuso? Mi riferisco soprattutto a quella baciapile cattomassonica che vomita farneticazioni.

    RispondiElimina
  120. P.S. Dio ci liberi dai cattolici, veri adoratori di Satana.

    RispondiElimina
  121. Straker mi sembra di aver letto in tuo post di questa discussione far riferimento al fenomeno scie anche sul Brasile, paese che non ne era stato ancora coinvolto. Mi sembra che il fenomeno riguardi anche la Cina (dimmi se mi sbaglio), mentre della Russia già sappiamo.
    Scrivo questo, perché almeno "ufficialmente" Brasile, Russia, India e Cina (il cosiddetto BRIC) hanno formato un vero e proprio "blocco", nuovo ed alternativo a quello atlantico.
    Non è che Cina e Russia stanno inseguendo gli USA laddove questi sono in netto vantaggio tecnologico? (sulle nuove "armi", incluse quelle ambientali).
    Può essere quindi che il fenomeno scie sul Brasile rientri in un quadro di sperimentazione sul campo, da parte cinese??
    Mi pongo queste domande perché ho la sensazione (avvalorata da una serie di elementi) che la vera crisi geopolitica, già ora veda schierati sui 2 fronti gli USA contro la Cina.

    RispondiElimina
  122. @Zret
    "P.S. Dio ci liberi dai cattolici, veri adoratori di Satana."

    ------

    Questa è una frase senza senso, mò cosa c'entra no i cattolici, cerchiamo di essere meno vaghi e ricordiamoci che veniamo attentamente letti dai disinformatori!

    RispondiElimina
  123. Come valuto il nuovo telegiornalino della 7.

    Il telegiornale della 7, sotto l'egida del verboso ed inutile Mentana è, per usare un eufemismo, un'operazione gattopardesca: le solite pseudo-notizie utili solo a distrarre la popolazione dai problemi reali (scie chimiche, centrali nucleari, crisi economica, tumori sempre più diffusi, armi al fosforo bianco, militarizzazione della società...). La scenografia è abominevole: sembra la saracinesca di un garage. Che tristezza! Un'accozzaglia di idiozie e di adulazioni al "politico" di turno spacciata per notiziario, una pozione velenosa e puzzolente offerta come bevanda aromatizzata alla Menta...na.

    RispondiElimina
  124. Ciao Arancino meccanico. Quando iniziarono le irrorazioni qui a Sanremo (nel 2005) le scie chimiche in Brasile non esistevano. I cieli erano azzurri e decorati da meravigliosi cumuli. Da circa tre anni la situazione è cambiata anche lì e questo lo sapevo per via di numerose testimonianze da parte di amici che me ne riferivano. Un esempio di questo mese viene dal filmato timelapse che abbiamo inserito sul nsotro canale video. Il video è stato realizzato da un pilota.

    http://www.tanker-enemy.tv/brazil-chemtrails-timelapse.htm

    Il programma è globale e prevede la copertura completa delle terre emerse.

    RispondiElimina
  125. Arancino meccanico, sono tutti d'accordo, tutti culo e camicia. Le contrapposizioni fittizie servono solo a scatenare guerre. Dio li fa e poi li accoppia. Spero solo che li accoppi il prima possibile. TUTTI.

    RispondiElimina
  126. Tanto per dirne una... la banca San Paolo, Banca del Vaticano, investe gran parte del suo denaro in armamenti.

    RispondiElimina
  127. Giudizio sul TG de La7 postato a dovere sul loro canale.

    RispondiElimina
  128. Mentana è sempre stato un formidale opportunista, una specie di Rutelli del giornalismo. Completamente asservito e dipendente dai poteri forti, che cosa potremo mai aspettarci da questa autentica serpe?

    Imbonitore antipatico anche perchè si crede intelligente e sempre accarezzato nonchè strapagato dai grandi capitalisti, il suo telegiornale non potrà mai vomitare altro che banalità e bugie.

    Ma ormai anche nel suo caso - come del resto per quanto concerne Lilly Gruber - abbiamo imparato l'antifona e la propopaganda di questa gente, studiata a tavolino nei salotti 'radical chic', non ci tange nemmeno minimamente.

    RispondiElimina
  129. Il giorno 2 settembre, giorno di scie persistenti su tutta Italia, non v'erano di certo le condizioni adatte per la formazione di contrails. Ciò si evince guardando i dati di diverse località forniti dalle radiosonde. E' comunque un fatto inqueientante, che si verifica sempre nelle giornate di irrorazione pesante, la rimozione delle quote, come nel link di seguito.

    QUI.

    Quote che comunque possono essere ricavate dalla pressione atmosferica a sinistra della tabella. Come si può notare i vcalori di UR seno generalmente molto bassi e quindi inidonei alla formazione (e tantomeno alla persistenza) di eventuali contrails.

    RispondiElimina
  130. Non mi stupirei se avessero creato il caso Mentana che sbatte la porta di Mediaset, per farlo poi entrare come un eroe nel TG de la7 e così sblendorizzarlo. Così si fa con i virus. Vedi le attività di Gucumatz - Francesco Grassi nei vari forum di controinformazione.

    RispondiElimina
  131. Arancino meccanico, la Satan seed appartiene al sistema, ergo etc etc.

    RispondiElimina
  132. Sul forum di Nexus, sebbene informati della vera identità di Gucumatz, hanno pensato bene di proseguire ignorando la cosa, rimuovendo il post rivelatore di Fighter e lasciando il cicapino moderatore delle sezioni.

    RispondiElimina
  133. Cavolo! Un main stream complottista! Il Giornale!

    http://www.ilgiornale.it/cultura/nessun_complottismo_ma_club_bilderberg_serve_chiarezza/03-09-2010/articolo-id=470868-page=0-comments=1

    Ma no! Hanno sempre lo strumento giusto al momento giusto, vogliono solo allentare la tensione e sdoganare bilderberg!
    Da mo che esiste il governo unico! Che uccide le masse umane come fossero mucche con 1000 giochetti e 1000 trucchetti che le popolazioni beote si ciugano. Se il Giornale non c'era e chi lo sdoganava il bilderberg! Sveglia quaglió!

    RispondiElimina
  134. Se non fosse che è on-line, direi che hanno sprecato la carta.

    RispondiElimina
  135. Ciao Zret e Straker è da un bel po che vi seguo e vi ringrazio x il vostro contributo!!ecco un piccolo report dalla ahimé capitale d'Europa..ribrezzo..A Bruxelles stamattina nebbia fitta ma alquanto strana poi sciate a tutto spiano,qui nn dissimulano come in Italia tranne in alcuni giorni cmq la temperatura stammatina è passata da 10 a 17 in pochissimo tempo..altra cosa stasera x caso in un gioco online ho avuto modo di parlare con un controllore di volo dell aeroporto di Olbia il quale dopo avermi detto che sul 2001 si sarebbe dovuto sapere la vertità gli ho chiesto se le info sulle scie chimiche si diffondevano..alché m ha risposto che sono solo cazzate e dicerie e che lui sarebbe morto da 10 anni se fosse stato vero...non ho manco riposto...d'altronde cosa potevamo aspettarci il pane glielo danno anche i voli della morte...saluti a tutti...sarà dura ma prima o poi questi maledetti cadranno,sono troppo presuntuosi anche se la mano lunga della dittatura globale ha troppe armi dalle sue...

    RispondiElimina
  136. Il bello è che lo hanno anche pubblicato su CDC, è ha avuto 25 commenti tutti di critica compreso il mio; certe volte mi domando cosa vuole veramente CDC dai lettori...

    RispondiElimina
  137. Ciao Alesandro, ho notato che la dissimulazione è una prerogativa nel nostro paese. Si vede che altrove c'è meno consapevolezza rispetto al nostro paese. Spero in un cambiamento, perché non se ne può più di questi collaborazionisti. Comunque che non pensino da essere immuni, poiché si sbagliano.

    RispondiElimina
  138. Wlady, su CDC amano riportare solo articoli inutili, da un po' di tempo a questa parte.

    RispondiElimina
  139. Pochissimi giorni fa ho recuperato e pubblicato sul mio blog un breve articolo dal sito informarmy.com intitolato "Come funziona il blog di Paolo Attivissimo?".

    L'articolo è mediocre, non ha contenuti di chissà quale valore e non riporta accuse "impronunciabili", tuttavia le visite, soprattutto attraverso proxy anonimi (mai successo prima), si sono moltiplicate in poche ore, i commenti in difesa di Attivissimo mi sono stati subito recapitati e gli utenti provocatori non hanno tardato il loro arrivo.

    Trovate l’articolo e i relativi commenti qui

    Creo questa segnalazione perchè vorrei notaste l’atteggiamento banale e provocatore degli utenti Mousse e Stupidocane, i contenuti sterili e per nulla costruttivi dei loro post, le loro argomentazioni, la denigrazione continua ai danni di Straker e l’utilizzo delle solite "critiche manipolative".

    Questa è gentaglia in palese malafede e ciò che davvero sconcerta, dopo aver letto gli altri vostri commenti, è che si tratta di utenti che si intrufolano ovunque si tocchino certi temi, in misura maggiore rispetto agli scorsi anni.

    Il mio consiglio, in presenza di questi soggetti, è chiudere ogni diatriba sul nascere. Vi basta leggere i botta e risposta per capirne il motivo.

    RispondiElimina
  140. Complimenti per l'articolo e per la discussione, anche qui a Londra la situazione ha raggiunto il parossismo, la settimana si e' appena conclusa con quattro giorni di copertura intensa e totale su tutta la città. Noto inoltre, con estremo piacere, come la perversa associazione del Ciscop venga finalmente esposta anche in italiano, questa setta gemella del Cicap di presunti scettici (in realtà pervertiti) - che guarda caso contava tra i suoi maggiori esponenti il fallace negazionista Carl Sagan e il pagliaccio di corte James Randi, quest'ultimo mi risulta non esserne più ufficialmente parte poiché, vista la sua animosità, era uso finire in cause milionarie che regolarmente perdeva - venne fondata con il precipuo intento di gettare fango sull'impropriamente detto paranormale (che ovviamente deve essere ridicolizzato, che' se ci si rende conto della possibilità di avere determinate capacita', il 90 % del business e del programma di schiavitù svanisce) ma la cui attività principale si e' rivelata essere il già menzionato False Memory Syndrome Project per confutare i poveri bambini stuprati.

    Appare evidente come nelle ultime settimane/mesi e' in atto un tentativo di fare terra braciata attorno a voi, nel migliore dei casi.. Spero davvero riusciate a resistere evitando nel contempo l'eccessiva polarizzazione/emarginazione; l'ultimo numero dell'Economist così titola: The web's new walls, how the Internet openness is under threat.

    Parzialmente OT: sarebbe interessante una decriptazione del pregnante simbolismo - in realtà per nulla oscuro, un'impiccagione al Blackfriars di Londra, ricorda niente? - contenuto nel film The Imaginarium of Doctor Parnassus, due persone sono morte durante la sua realizzazione e il registra si e' salvato per miracolo da un 'incidente' stradale riportando alcune costole rotte; questo il commento del brillante regista Terry Gilliam sulla vicenda: "Goldman Sachs is deciding which films get made [..] They got the star, the producer, and they were going for the director, and the fuckers failed on the last one." In alcune scene vi ho anche notato un interessante parallelismo col recente post di Zret 'Ladri di anime'.

    PS: una serpe ha lasciato il suo link velenoso anche qui (La Serpe)

    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  141. Ciao Bacab, mi pare di leggere le solite cose ed hai fatto bene a triturarli come frattaglie per cani. Meglio non potevi fare.

    RispondiElimina
  142. Appare evidente come nelle ultime settimane/mesi e' in atto un tentativo di fare terra braciata attorno a voi, nel migliore dei casi...

    Ciao Rocco, è così e ci stanno provando da mesi, ma noi siamo per questo sempre più determinati ed incazzati.

    Certo... rientra nei piani dei governi e le visite assidue dei vari ministeri lo dismostrano. Dimenticano però che un topolino può fare molto anche nei confronti di un elefante.

    RispondiElimina
  143. giovedi ho lavorato 10 ore in aperta campagna. Segnalo un bombardamento da manuale a livelli imbarazzanti. Giuro, alle 7 il cielo era azzurro, dalle 7 e mezza tanker chimici ovunque per TUTTO il giorno. Alle 18 il cielo bianco senza una nuvola naturale. Tutto palesemente artificiale, dato che ho avuto modo di osservare per 10 ore.
    Venerdi ho lavorato in aperta campagna per 10 ore.
    Neanche un tanker, neanche una scia.
    Ed ho ancora a che fare con gente che, nonostante abbia avuto il cielo sopra la testa per 10 ore come me, non si rende conto di nulla, nemmeno se glielo si mette sotto il naso.
    Diceva Orwell: per vedere cosa c'è sotto il proprio naso occorre un grande sforzo.

    RispondiElimina
  144. Ore 9.06 scossa di terremoto avvertita in Romagna.

    Il cielo è completamente ricoperto da nuvole e cumoli chimici... Sarà stato un caso?

    RispondiElimina
  145. questa notte l'aeronautica ha scaricato e infatti il cielo sembra disegnato.....bravi piloti

    tra le altre cose, tra il 2 e il 3 settembre c'è stata una super irrorazione in tutta europa, e anche in america, sempre in quei due giorni, hanno fatto questo

    http://www.youtube.com/watch?v=EDMvhMM-C_I

    la conclusione più probabile è che le operazioni "su larga scala" siano proprio coordinate dalle forze armate NATO

    RispondiElimina
  146. oggi delirio sul cielo di roma......non se ne puo' piu'!!!!!

    RispondiElimina
  147. Ciao a tutti questa notte sulla provincia di Milano l'aeronautica ha scaricato circa tra le 2 e le 4 di mattina. Cielo coperto ma si scorgono innocenti velature che non hanno fatto a tempo a sciogliersi.

    RispondiElimina
  148. c'è un utente "Arturo" con la "a" maiuscola che fa combriccola con il finto elicotterista e gli altri servi idioti. il cielo oggi è una lampada al neon, grazie all'esercito

    RispondiElimina
  149. Rocco, la situazione che si è creata ci infonde una serena determinazione. Devo documentarmi sul film che segnali.

    Bacab, noto che l'uomo della strada, pur con tutti i suoi limiti, sempre meno si fa abbindolare dalla feccia dei forum e cose simili. Hanno esagerato: chi grida troppo, alla fine, genera uggia e rifiuto.

    Arturo, credo che l'aumento delle attività di avvelenamento si inquadrino in uno scenario bellico internazionale.

    Ciao a tutti e grazie.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis