sabato 24 aprile 2010

Scie chimiche, ley lines, campi di torsione

Una domanda che viene spesso posta è la seguente: per quale motivo alcune regioni sono bersagliate più di altre dagli aerei chimici? Premesso che le operazioni chimico-biologiche riguardano ormai quasi tutto il pianeta, è vero che certe aree sono maggiormente colpite. Sono le zone più densamente abitate e quelle in cui si formano i fronti delle perturbazioni: qui appunto le attività sono spesso molto intense e quotidiane. Tuttavia, se si considerano soltanto i fattori empirici nonché i fini economici e militari delle élites, sfuggono aspetti che non sono meno importanti, sebbene avulsi dalla scienza accademica.

Rammentiamo che i vertici mondialisti detengono un sapere segreto ufficialmente screditato o negato da
patetici comitati creati ad hoc dal sistema stesso, affinché l'uomo comune resti imprigionato in un razionalismo ed in un empirismo che gli precludono orizzonti inimmaginabili di conoscenza. Tra i vari argomenti censurati o ridicolizzati si possono annoverare le ley lines (letteralmente "linee della prateria"), ossia i meridiani energetici del pianeta: lungo queste linee ed in corrispondenza dei nodi in cui si intersecano, i popoli preistorici, le civiltà antiche ed i costruttori del Medioevo erigevano osservatori precessionali, templi, maestose cattedrali... Le ley lines, individuate dal britannico Alfred Watkins alla fine del XIX secolo, si allungano al di sopra di falde freatiche e di filoni metalliferi.

Questi meridiani ed i nodi della rete che essi disegnano sulla Terra, sprigionano campi di torsione benefici per gli esseri viventi [1]
: si è scoperto che l'alluminio li distrugge. Alcuni ricercatori hanno anche appurato che gli esperimenti per la produzione di energia tramite la fusione fredda falliscono, se vengono compiuti in assenza di onde di torsione.

Dopo che Cinesi e Statunitensi ebbero portato dei semi nello spazio per studiarne lo sviluppo in assenza di gravità, i primi rilevarono che ne nascevano piante e frutti enormi (fino a 400 volte più grossi del normale!), mentre i secondi non ebbero gli stessi risultati. La causa? Le navicelle a stelle e strisce avevano un'intelaiatura di alluminio, metallo che danneggia o neutralizza i campi di torsione. Vari ricercatori, soprattutto russi, collegano i campi di torsione alla coscienza: ne consegue che l'alluminio, oltre ad essere neuro-tossico, deteriora le abilità cognitive, sopprime l'immaginazione e l'intuizione. Non ci si riferisce solo a danni cerebrali, comunque gravissimi, ma anche all’obnubilamento della dimensione percettiva, ideativa e della coscienza, la cui attività pur mediata dall'encefalo, non coincide con il cervello.

Si comprende quindi perché l'alluminio è uno dei principali ingredienti delle scie chimiche: il vero scopo non è il controllo del tempo e del clima. Così suscita perplessità che David Wilcock, il più insigne esperto di scienza russa, individui nella massiccia dispersione di alluminio nell'atmosfera solo un fine di manipolazione meteorologica.

Una corrispondenza tra scie chimiche lunghe decine o centinaia di chilometri e linee energetiche si può osservare per mezzo delle immagini satellitari: si tratterà di una combinazione?


[1] I campi di torsione oppure onde di torsione si riferiscono al flusso spiraliforme di energia-tempo scoperto da Kozyrev. Molti scienziati occidentali che hanno esplorato questo argomento, in particolare il tenente colonnello Tom Bearden, definiscono tali campi onde scalari. Bisogna anche tenere presente che ciò di cui ci occupiamo è un impulso di momentum che viaggia attraverso il medium dell’etere/Z.P.E./”vacuum” fisico e non possiede qualità elettromagnetiche. La teoria Einstein-Cartan fu la prima a porre le basi teoretiche per l’esistenza dei campi di torsione, nel 1913. La teoria predice che, a seconda della dislocazione, saranno rilevate torsioni orarie o antiorarie nello spazio. Le successive scoperte nella fisica dei quanti relative alla nozione di spin hanno confermato che anche gli elettroni possono avere rotazione destrorsa o sinistrorsa, il che equivale a parlare di movimento orario/antiorario. Tutti gli atomi e le molecole mantengono vari gradi di bilanciamento fra spin destro e sinistro. Kozyrev determinò che molecole fortemente destrorse, come lo zucchero, possono schermare gli effetti della torsione, mentre quelle fortemente sinistrorse, come la trementina, li rinforzano. Successive indagini russe hanno stabilito che la comune pellicola di polietilene agisce come potente schermatura per le onde di torsione, pertanto essa viene usata in molti e diversi esperimenti, come quelli eseguiti dal Dottor Alexander Frolov.

Fonti:

Autore non indicato, Misteri del mondo, ley lines, 2006
Id., Leylines, chemtrails, aluminium, torsion fields and consciousness, 2008
Zret, Etere o non etere?, 2009



Condividi su Facebook





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

107 commenti:

  1. Ciao Straker, complimenti per l'articolo!
    Tempo fa parlando con un prof. universitario di medicina e fisiologia umana alla Sapienza di Roma il quale negava l'esistenza delle chemtrails, o che queste potessero avere un qualunque impatto sulla nostra salute, disse seccato: "Se ogni giorno questi fantomatici aerei con costi enormi irrorano il mondo intero, un motivo plausibile ci sarà pure".
    Già, c'è ... e non escludo questi "luminari" ne sono al corrente. Poi ci ripenso e arrivo alla conclusione che sono solo dei ciarlatani, come ciarlatana è la loro scienza.

    RispondiElimina
  2. Ron, l'ordinario dell'università L'Insipienza è senza dubbio al corrente dell'immonda operazione, ma tace e censura. Gli scopi sono numerosi e quello illustrato nell'articolo è un altro fine, benché recondito e, per così dire, liminale.

    CICAP? Università? CNR?... scienza for dummies.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. ore 14. regolari passaggi di aerei sotto e dentro le nuvole, con lunghe scie.

    RispondiElimina
  4. Mi sa che caschi a fagiuolo questo bellissimo esperimento, variante di quello di Michelson-Morley, che evidenzia la presenza dell' "etere".

    Extended Michelson-Morley Interferometer experiment.
    http://www.youtube.com/watch?v=7T0d7o8X2-E



    (OT) Poi dal forum di Nexus mi è arrivata questa notizia:

    Presentato oggi il motore magnetico senza nessun tipo di alimentazione all'università di Delft alla presenza di decine di professori, la dimostrazione comprende anche lo smontaggio completo del motore a riprova che non esiste nessun tipo di trucco.
    A maggio ci sarà un'altra dimostrazione pubblica in Germania...cercheremo di essere presenti.
    http://www.youtube.com/v/mI3227d5Css

    RispondiElimina
  5. Molto interessante, Frittomister. L'etere esiste, nonostante la negazione degli scientisti.

    Speriamo che non boicottino gli scienziati che hanno creato il motore magnetico.

    France, passano anche qui.

    Ciao

    RispondiElimina
  6. vorrei offrirvi un'ulteriore chiave di lettura che, di fatto, integra quella esposta..... http://www.stazioneceleste.it/sarasai/stazione24.htm

    RispondiElimina
  7. i voli sopra sanremo continuano. h 16, passaggi continui e lunghe scie ad altezza cumuli. c'è da chiedersi se ogni tanto smettono...

    RispondiElimina
  8. Ciao,
    condivido e confermo che in oligoterapia l'alluminio viene impiegato come regolatore del sistema nervoso e celebrale nei bambini. Esclusivamente come oligoelemento, quindi in concentrazioni ridottissime, come in Omeopatia.
    Secondo la scienza medica alla base di questi sistemi un uso dell'alluminio in alte dosi (come quelle utilizzate nelle scie) provoca proprio i sintomi che dovrebbe curare in forme oligoterapiche.
    Quindi con un uso scorretto dell'alluminio si verificheranno squilibri nervosi e ridotte capacità cognitive.
    Un pò come la storia del mercurio nei vaccini..

    RispondiElimina
  9. Complimenti davvero uno splendido articolo. La foto che hai postato è nota come "griglia di Becker e Hagens". Si ottiene iscrivendo i 5 solidi platonici: tetraedro, cubo, ottaedro, dodecaedro, icosaedro all'interno dello sferoide terrestre.
    I vertici di questi solidi rivelerebbero dei punti particolarmente ricchi di energia. I primi ad ipotizzare la terra come un pianeta cristallino furono gli antichi greci, nel dialogo platonico Socrate spiega al discepolo Simia: "mio caro, la terra vista dall'alto è come una di quelle palle fatte di dodici pezzi di pelle cucite insieme". Duemila anni dopo tre scienziati russi ripresero questa interessante teoria e costruirono una griglia che venne poi perfezionata dagli scienziati americani Becker e Hagens.
    Non avevo mai pensato ad una possibile correlazione con le chemtrails, guardate questa immagine:
    http://img638.imageshack.us/img638/4997/controlgrid.jpg
    Un altro aspetto molto interessante è quello legato alle antiche civiltà. Un tempo gli uomini ubicarono i primi importanti centri esattamente nei punti chiave dell'intersezione: Egizi, valle dell'Indo, costruzioni megalitiche, Mongolia, Isola di Pasqua.

    RispondiElimina
  10. Complimenti per l'articolo.

    Ho dubbi che le conoscenze siano ad un livello di saper dirigere il campo di forza con precisione.Suppongo che siano meno azzeccate per la mancanza di visione globale,assenza di senso di unità.
    Questo lo dico in rapporto all'idea che sappiano manipolare con accuratezza le leylines.
    Comunque anche i fori della TAV sono state interpretate da questo punto di vista. Sembrerebbe che attraversino nodi cruciali, o almeno uno di loro.

    Corrispondenze nel campo energetico degli esseri umani

    Humans have a part of their Human Energy Field (HEF) that interlinks with the ley lines of the earth.


    Ley lines are a three dimensional gridwork of light covering the earth. Two dimensions flow over the earth like a grid work and another dimension flows down to earth from higher realms. These ley lines have been known since druidic times.

    Humans have a part of their Human Energy Field (HEF) that interlinks with the ley lines of the earth. This energy system is called the basic grid and it is at a lower vibration than the meridians and chakras. The basic grid is a three dimensional gridwork of light. A healthy basic grid connects with the higher realms, people and animals around us and grounds to the earth below us.


    http://www.medicalintuition.com.au/atricleleylines.htm

    RispondiElimina
  11. Grande articolo,c'è solo da imparare qui!
    Ogni giorno vado a rovistare nei vostri vecchi articoli, una quantità di informazioni enorme!
    Proprio ieri leggevo del presunto 747 bianco all'apt di Brescia/Ghedi: bhè stamane ore 8 circa ne è passato uno bianco in grande irrorazione, direzione nord/est - est verso sud/ovest - ovest. Vi chiedete come ho fatto a riconoscere il modello? Quota ridicola!

    RispondiElimina
  12. Theyogi, anche il discorso sulle frequenze ha il suo valore, senza dubbio.

    Weji, preziosa glossa la tua.

    Gigettosix, Platone aveva intuito l'importanza dei solidi, attingendo ad una scienza anteriore. Le griglie energetiche coprono tutti i pianeti, ad esempio, Marte e Giove.

    Jack, anche gli articoli non recenti contengono informazioni utili.

    Vorrei invitare a notare che la scia dell'immagine satellitare mostra un allineamento sopra il santuario di San Michele al Gargano. Anche il TAV stupra una di queste direttrici energetiche legata a San Michele.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  13. NienteEcomesembra, sono maghi neri e, com'è noto, i maghi neri prima o poi commettono un errore... fatale.

    RispondiElimina
  14. @Zret Esatto, Mont Saint Michel- Sacra di San Michele - Santuario di San Michele arcangelo. Sono equidistanti e posti tutti e tre sulla stessa direttrice. Costituivano una antica via di pellegrinaggio.

    RispondiElimina
  15. http://www.youtube.com/watch?v=UdtLTyNOB0A

    RispondiElimina
  16. Segnalo questo articolo di Kerner che ha attinenza con le scie chimiche ed il Transumanesimo.

    http://www.newdawnmagazine.com/articles/visions-of-the-future-sim-card-man

    RispondiElimina
  17. gigetto infatti a grandi linee spesso le irrorazioni seguono quella direzione, nord/ovest - sud/est passando proprio sulla Sacra di San Michele

    RispondiElimina
  18. http://img526.imageshack.us/i/28012010134.jpg/

    RispondiElimina
  19. visto che si parla di etere ( conosciuto anche come orgone, energia vitale, chi, prana ) posto le foto degli esperimenti che ho effettuato per dimostrare l'effetto di questa energia sulla congelamento dell'acqua

    http://www.flickr.com/photos/45128744@N00/
    sets/72157594375734812/

    RispondiElimina
  20. A Cesare quel che è di Cesare: l'articolo è a firma di Zret. Ciao a tutti. PC sostituito e sono di nuovo operativo.

    RispondiElimina
  21. due scie molto diverse...
    http://www.youtube.com/watch?v=Q9KLLqEL96Y&NR=1

    RispondiElimina
  22. Ciao Zret, analizzi un aspetto interessante con la consueta perizia.

    "A healthy basic grid connects with the higher realms, people and animals around us and grounds to the earth below us" : guardandoci intorno vediamo un'umanità in cui queste relazioni sono disgregate dall'azione congiunta dell'indottrinamento e della guerra chimica-elettromagnetica.

    Qui da tre giorni nebbione impenetrabile, avete presente quei nebbioni TIPICI del mese di aprile?
    E piove, come tutti i fine settimana o le festività, da un cielo di un grigio compatto dove non si distinguono nuvole (ormai è sempre così quando piove).
    Questa ennesima perturbazione è arrivata dal nulla, l'hanno creata loro con le massicce irrorazioni di giovedi (strati su strati su strati di aerosol) e la mantengono attiva con passaggi continui sopra la nebbia. Alluminio ed etilene dibromide a volontà.

    RispondiElimina
  23. Luca, sia le persistenti sia le effimere sono chemtrails. Quell'attivista non ha ancora compreso l'inganno.

    RispondiElimina
  24. Bell´articolo Zret.

    Guardate questo link a proposito delle "griglie di controllo" della societa´senza contanti:

    http://www.infowars.com/cashless_society.htm

    A me, guardando la griglia terrestre, e´venuta l´immagine di una sorta di scheda elettronica, un circuito la quale, come sappiamo e´composta da delle componenti (i nodi dove s´intersecano le leylines), collegate tra di loro da traccie metallice(le scie schimice sature di metalli che seguono le direttrice delle laylines).


    Il link postato sul transumanismo da Zret e´assolutamente da leggere.

    Una notizia che ho sentito tempo fa riguardo la scoperta di un satellite di saturno che ha due caratteristiche´ da notare: ha delle forme di vita batteriche le quali vivono in un atmosfera il cui elemento principale e´lo zolfo, mentre l´elemento che struttura il loro dNa non e´il carbonio ma..il silicio.
    Signore e Signori.. vetro per tutti.. abbiamo gia´l´immagine di un globo trasparente come sfondo del tg1 tra aleggianti e allegre scie..

    RispondiElimina
  25. Giulia ha ragione; penso ci sia un tentativo di nascondere i passaggi perche le irrorazioni sono notture o sovra coltrebiancommelma.

    RispondiElimina
  26. @Daniel, molto interessanti le tue foto.

    RispondiElimina
  27. spero che la scia breve fosse normale, ma certo l'altra non lo era... non tutte sono scie tossiche, almeno spero...

    RispondiElimina
  28. Luca, giacché quelli che vediamo sono tutti voli infracumulo, anche le scie non persistenti non sono contrails. Questa è difficile da far capire, ma è così.

    RispondiElimina
  29. Antonella, a proposito dei batteri su Titano pare sia un'ipotesi. Negli articoli che ho letto non ho trovato riferimenti al silicio.

    Anche Kerner vede in Kaku (nomen omen) un pericoloso transumanista.

    Preciso che l'articolo è basato sulle fonti citate, anche se avevo intuito un nesso tra scie e leylines.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  30. boh, cmq interessante anche questo
    http://www.youtube.com/watch?v=eEFITGpXwZk&feature=related

    RispondiElimina
  31. Era una notizia televisiva e il nome del satellite mi e´sfuggito ma ricordo l´ipotesi del silicio anziche´carbonio nella struttura del dna.
    Nanotubi e dna:

    http://www.koimano.com/articolo.asp?id=241&genere=Articoli

    http://salute24.ilsole24ore.com/biotech/innovazioni/2776_Con_carbonio_e_Dna:cosi_il__biosensore__scova_i_batteri.php

    RispondiElimina
  32. Antonella, il ruolo del silicio è senza aubbio importante. Usato nei circuiti elettronici e nelle scie (sotto forma di gel), pare costituisca un altro dei punti chiave. Sul tema, pubblicammo La questione silicio.

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  33. “Luca, giacché quelli che vediamo sono tutti voli infracumulo, anche le scie non persistenti non sono contrails. Questa è difficile da far capire, ma è così.”

    Io credo che alcune delle brevi scie che si dissolvono in pochi secondi non siano scie velenose, l’altezza cumulo (o l’ altezza minima con le condizioni necessarie per la formazione di contrail) non e’ sempre semplice da quantificare.
    Con questo non affermo che non esistano scie chimiche non persistenti, anzi.
    Una scia che si dissolve completamente dopo 4 o 5 secondi puo’ anche non essere una chemtrail IMO.

    RispondiElimina
  34. Luca le sciechimiche sono anche non persistenti e purtroppo non sono contrails. Io stessa impressionata ho visto 13 aerei in un ora a quote molto basse, dove potevo distinguere le sagome dell´aereo, e quindi ad un altezza inferiore agli 8mila metri (ovvero 4 montagne di 2000metri messe l´una sull´altra), in giornate quando flighradar.com ne segnalava al massimo due in quella determinata zona.

    RispondiElimina
  35. Zret,quali sono le congetture di Kerner che non condividi?

    RispondiElimina
  36. Quando ci sono blocchi dell'attività di irrorazione e si vedono volare solo aerei civili (quelli che atterrano o decollano da un aeroporto vicino, altrimenti sarebbero troppo alti da potersi osservare) NON SI VEDE UNA SOLA SCIA NEL CIELO, nè persistente, né rapidamente dissolvente.

    Le "scie evanescenti" sono portate da aerei non tracciati dal radar come avviene con quelle persistenti. Ergo nel 99% dei casi si tratta di scie chimiche.

    A proposito del vulcano, ho scoperto che nel gioco"illuminati card game" c'è anche la carta Volcano. Il che fa sospettare molto che l'evento sia stato artificialmente innescato.

    A quale fine? forse lo scopriremo a breve. Speriamo di no ma gli illuminati potrebbero essere in procinto di realizzarne una delle loro in stile 11 settembre.

    Qui il video del tg2 sull'ipotesi di far scoppiare i vulcani per contrastare il riscaldamento globale (che come sappiamo è una bufala).

    Forse vogliono mettersi al sicuro nel caso qualcuno scoprisse che l'eruzione è stata innescata dall'uomo?

    Quanto alla Polonia ed all'attentato spacciato per incidente aereo consiglio il video del servizio di Jane burgermeister

    RispondiElimina
  37. Buona domenica a tutti.

    Notizia presa dal Corriere della Sera.it :

    Misteriosa infezione micotica
    si diffonde nel nord-ovest degli Usa


    Vedremo gli sviluppi.

    RispondiElimina
  38. ricordiamoci sempre che il carburante aeronautico è globalmente "truccato". ad un occhio attento non sfugge la differenza tra "contrail" ed aerosol. anche le scie "non persistenti" non somigliano alle contrails di 15 anni fa. quindi è proprio il carburante che è cambiato. le VERE contrails si riconoscevano perchè l'aereo non si vedeva nemmeno, da quanto era alto. si notava solo una piccolissima scia che immediatamente scompariva. anche il modo con cui si presentava tale scie era sostanzialmente diverso dalle finte "contrails" di oggi. la condensa chimica, infatti, anche se non persistente, risulta all'occhio molto più "fumosa" e meno omogenea nello scomparire.
    e per ultimo, queste finte contrails sciolgono le nubi naturali e rendono il cielo bianco.
    in definitiva il problema è a monte: è il carburante che è particolare.

    RispondiElimina
  39. vi ho già detto della chiacchierata con il tecnico alenia sulle irrorazioni. non ci ho parlato io di persona ma un amico.

    penso meriti attenzione questo fatto che forse non ho accennato: la "omogeneità" delle scie persistenti e non persistenti è molto diversa da quella delle normali scie di condensazione.

    gli aerosol militari, persistenti e non, spariscono a "chiazze". le normali contrails sono molto più omogenee alla vista.
    questo è un altro particolare da non sottovalutare. personalmente non vedo contrails da almeno un anno

    RispondiElimina
  40. Mi riferiscono di un colloquio con un pilota di linea, il quale afferma:

    "L'A.P.U. non produce scie; le dimensioni (diametro) delle scie chimiche sono nettamente superiori a quelle delle scie di condensa; le scie di condensa non si presentano mai come una serie di sbuffi, sono continue, etc.)"

    RispondiElimina
  41. Andando indietro con gli anni, ricordo di aver visto in montagna scie nel cielo non più di quattro o cinque volte; avevano la caratteristica DELLE SCIE DI CONDENSAZIONE, erano linee rette, sottili e nitide, non ascendenti e non discendenti, che scomparivano (si scioglievano essendo ghiaccio) in modo uniforme e ben definito a partire dalla parte più lontana dell'aereo che le aveva prodotte e in modo proporzionato. Quelle erano scie di condensazione, altissime e appena percettibili, le attuali no.

    Credo che i vostri articoli si avvicinino, lentamente, sempre più alla verità. Quest'ultimo in particolare, dato che mette in evidenza il feroce accanimento difficile da smentire, tra l'altro, su zone del territorio di una certa importanza energetica. I loro interventi sembrano davvero fortemente correlati a questioni esoteriche.
    Anche riguardo la TAV, la cosa è evidente: sono disposti a passare sui cadaveri dei residenti (dovo aversi ripetutamente malmenati e percossi) pur di realizzare quel losco progetto di perforazione delle viscere.
    La Sacra di San Michele a S.Ambrogio, affascinante e austera abbazia (così appare forse per via della particolare illuminazione che le hanno dato anni fa) sorge non lontano (quasi si guardano) dal Monte Musinè, che pure si trova all'ingresso della Val di Susa e che è noto per la caratteristica di essere disabitato nonchè sede di visite extraterrestri si dal passato (è la prima cosa che mi è stata insegnata quando ero piccola sul monte con la croce in punta).
    ciao

    RispondiElimina
  42. http://www.boncherry.com/blog/2010/04/23/symptoms-of-cryptococcus-gattii-fungus-the-killer-fungal-infection/

    Da notare che questa infezione interessa ancora una volta i polmoni e il sistema nervoso.
    L´articolo cita:
    "A sign that someone has genetically manipulated the previous fungus strain"

    RispondiElimina
  43. Le contrails ormai sono una rarita´. Tenendo conto che e´piu diffile rilevarle ad occhi che le quote in volo degli aerei di linea che dopo il decollo raggiungono la piena quota, sono state aumentate e attualmente, come si puo vedere su flightradar24 sono da 11mila a piu di 12mila, dalle 8mila di mesi fa.

    RispondiElimina
  44. Finalmente un articolo che considera anche "l'altra" faccia della medaglia chemtrails.

    @ gigettosix:

    dal momento che non ho una formazione culturale classica, ti pregherei segnalare dove reperire le affermazioni di Socrate. Grazie.

    RispondiElimina
  45. spero che nel cielo ci siano pure le scie normali... cmq quelle persistenti si vedono benissimo e fanno veramente schifo. :(

    RispondiElimina
  46. Antonella, non mi convince di Kerner l'idea che i Grigi possano catturare l'anima: forse ci provano, ma non ci riescono, sbagliando bersaglio.

    Ginger, la profanazione della Val di Susa, con la loro malefica ferrovia, è una palese dimostrazione di quanto siano dei sacrileghi.

    Luca, da decenni non vedo contrails. Esse sono rarissime: bene le ha descritte Arturo.

    Ho letto ieri dell'infezione micotica sul sito della Moulton Howe: se guardassero in alto, capirebbero la causa.

    Walter, abbiamo pubblicato altri articoli con una visione "eretica" sul tema delle scie, come "Scie chimiche: un'altra angolazione" o "Dorizzazione finale della Terra". Tuttavia è inevitabile che si privilegi un approccio exoterico: a suo tempo anche le spiegazioni esoteriche troveranno adeguata comprensione ed ampi riscontri.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  47. Luka, non a caso il fungo proviene dal Canada, Columbia britannica. Ricorda il dottor Donald Scott che molti patogeni provengono dai laboratori militari canadesi da dove sono poi diffusi DELIBERATAMENTE altrove. Avranno manipolato in laboratorio il fungo.

    Maledetti! Esecrandi!

    RispondiElimina
  48. Corrado, nella carta degli abominevoli Oscurati pare scritta la storia di questi ultimi decenni.

    RispondiElimina
  49. negli anni 80-90 vedevo a volte scie normali e mi piacevano pure... oggi purtroppo la situazione è molto diversa e vedo molte schifezze nel cielo, ormai da diversi anni.

    RispondiElimina
  50. @Antonella

    Hanno innalzato la quota di crociera per non intralciare l'operazione di rilascio di scie chimiche?

    RispondiElimina
  51. e credo di aver visto alcune scie normali anche negli ultimi anni. sono rare, ma per fortuna ci sono ancora.

    RispondiElimina
  52. Anche l'eruzione del vulcano islandese dal nome impronunciabile è legata all'operazione "scie chimiche" ed a esercitazioni militari. Intanto la Grecia è in bancarotta e la Germania vorrebbe espellerla dall'area dell'euro. Sarebbe per i Greci un toccasana, se rinunziassero al pernicioso signoraggio bancario.

    Il subdolo Obama sta attuando i piani suggeritigli da qualche eminenza grigia?

    RispondiElimina
  53. Intanto volano centinaia di sozze Arpie. Urge l'intervento di Fineo.

    RispondiElimina
  54. Ciao Zret, anche qui le Arpie stanno insozzando il cielo da questa mattina. Ormai cielo lattiginoso. La gente vive una tranquilla domenica e non si accorge di nulla, ogni tanto però qualcuno alla fiera della domenica si sveglia, rimane con domande senza risposta ... Si ritorna tutti alle faccende solite senza pensarci più su.

    Ad ogni modo qualcosa si sta muovendo
    http://ilupidieinstein.blogspot.com/2010/04/geingegneria-giu-le-mani-da-madre-terra.html

    RispondiElimina
  55. stanno passando aerei in continuazione su sanremo, con scie lunghe, corte, dritte, rotonde. a nord il cielo è tutto bianco. è tutto il giorno che vanno avanti, è angosciante. il numero di tel del ministero dell'ambiente non risponde mai

    RispondiElimina
  56. è assurdo negare l'evidente ! sarei il primo a essere lieto di sbagliarmi, cosi' come credo tutti noi del blog. ma quando si contano centinaia di passaggi costanti, bassi, con incroci di scie, col cielo che si copre e diventa bianco cosa diamine puo' pensare un essere umano, che sia tutto regolare ??? vedo con grande piacere che almeno i sostenitori del blog crescono

    RispondiElimina
  57. France, centinaia di voli. E' agghiacciante: è qualcosa che grida vendetta al cospetto di Dio. Ci vorrebbe una vendetta immediata.

    Ron, molti si muovono, ma il sistema pare inscalfibile.

    Ho capito: hanno inteso festeggiare il 25 aprile con un po' di tris nel cielo.

    RispondiElimina
  58. ...questa sera colto da rabbia...ho chiamato il centro militare d pisa...il triste figuro del centralino...nn solo m ha deriso ma mi ha ricordato che la telefonata era registrata...e d comunque chiamare semmai il comando generale...
    Buon 25 aprile...

    RispondiElimina
  59. Vi riporto un volantino semplice e diretto ch ho scritto.
    Ho linkato anche il sito di sciechimiche.org perchè per un non informato può comunque essere un punto d'inizio.
    Fatene l'uso che ritenete opportuno. PErsonalmente comincio a smazzarlo nel paesino dove vivo e nei paesi limitrofi. Consiglio di fare lo stesso!!!

    http://docs.google.com/View?id=dgjcr79_3fb83v9fj

    RispondiElimina
  60. Amici, ricordiamoci di boicottare questa sera Riporto, la bolsa, becera, orrenda trasmissione condotta dalla gabbante Gabbanelli, stitica espressione del sepolcrale (da sepolcri imbiancati) "giornalismo" italiano.

    Stone, alla fine la nemesi arriverà anche per i soldatini prussiani.

    Ciao

    RispondiElimina
  61. Zret segnalo da leggere

    http://www.mentereale.com/articoli/ceneri-vulcaniche--haarp-e-nato

    ...

    RispondiElimina
  62. Scusatemi,ma non potete togliere la pubblicità di wasp e del fioba da questo sito? é assurdo trovarla qui.Grazie.

    RispondiElimina
  63. Ciao Loryyy69, il gaglioffo deve aver cambiato dominio, visto che il suo blog era stato già bloccato. per favore, fammi sapere qual è il link di destinazione attuale. Grazie!

    RispondiElimina
  64. @gigettosix

    Mi diresti, per favore, come hai fatto ad ottenere l'immagine di Google Earth con la griglia?

    Grazie e buon lavoro a tutti.

    RispondiElimina
  65. uno è questo http://wasp-waspls.blogspot.com/2010/03/19-03-2010-figliol-duna-mamma-di.html l'altro è http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2010/03/la-carta-didentita-di-rosario-marciano.html

    RispondiElimina
  66. @walter se ti può interessare non ho una formazione culturale classica. Posso solo dirti che Socrate non ci ha lasciato scritti, quello che sappiamo lo dobbiamo ad altri filosofi primo tra tutti Platone. Quindi è dalle opere di Platone (lo stesso filosofo che parlò di Atlantide) che apprendiamo moltissime cose. Le informazioni che ho tratto riguardo la griglia planetaria, provengono da un vecchio ed interessantissimo libro intitolato "Atlante dei misteri" della de Agostini.

    @france dopo quello che ho visto in questi mesi e sopratutto dopo quello che ho visto questa sera (oltre alle chemtrails segnalo verso le otto e un quarto di sera il sorvolo di un grosso aereo a bassisimma quota, 1000 metri massimo, senza scia in piena campagna) oramai non ho più nessun tipo di dubbio su quello che sta succedendo. Resta da capire in che modo noi poveri cittadini possiamo reagire a questa tremenda aberrazione.

    RispondiElimina
  67. Grazie Straker, scusami ma avevo preso un colpo. Ciao.

    RispondiElimina
  68. Ciao Loryyy69, i link da te segnalati sono già nella lista dei domini bloccati. Mi domando come sia possibile che passino ugualmente. 0__O

    RispondiElimina
  69. gigettosix, credo svegliando le nostre coscenze e facendo opera di informazione, anche se è difficile.

    RispondiElimina
  70. "I due trovano un aereo precipitato nella palude vicina alla cittadina. Il micidiale carico dell'aereo ha contaminato l'acqua di Ogden Marsh liberando un virus che rende pazzi. Andando contro l'opinione dell'autorità cittadina che teme per i raccolti, David chiude l'acqua, ma è troppo tardi. I militari circondano l'area per evitare che il virus si diffonda e il caos domina sovrano."

    Da notare come i manipolatori hanno pubblicizzato il film a Roma,e credo un po dappertutto,se ho letto bene !!
    (Sotto nelle news).

    http://www.mymovies.it/film/2010/lacittaverradistruttaallalba/


    Speriamo che ci siamo liberati degli avvelenaori !
    Qui non hanno spruzzato oggi,dopo la strage dell'altro giorno !!
    Ma gli attentatori nei cieli,verranno mai processati,insieme ai colpevoli ?

    RispondiElimina
  71. Zret prova ad andare su www.mentereale.com è il primo articolo dal titolo "Ceneri Vulcaniche... HAARP e NATO. " a firma di Corrado Belli.
    Ciao

    RispondiElimina
  72. Giusto per chiudere la giornata pesante con questo di Benjamin Fulford http://benjaminfulford.net/2010/03/01/report-on-negotiations-with-the-illuminati-in-italy/

    Report on negotiations with the illuminati in Italy
    Posted by benjamin
    March 1, 2010

    Negotiations between representatives of the illuminati and the Black Dragon Society in Italy between February 17 and 24th were productive and friendly. Meetings took place between myself as special ambassador for the BDS and an illuminati “mastermind,” a French General, a representative of Italian Prime Minister Berlusconi and Russia’s Putin, a Vatican representative, a representative for former US Vice-President Cheney, a representative of Wall Street, a representative of the Saudi Royal family and others. The overall conclusion was that free energy and other forbidden technology should be developed and deployed in a manner that does not disrupt current businesses and governments.

    L'energia libera sembra che esista proprio e questi la stanno manipolando. Altro che Fineo, qui ci vuole Sraoscia.

    RispondiElimina
  73. http://www.youtube.com/watch?v=vuN085z2Y8w&feature=related

    RispondiElimina
  74. @ gigettosix:

    ero al corrente del fatto che Socrate non avesse lasciato scritti. Tanti anni or sono lessi il "Critone" di Platone (non ricordo nemmeno se il titolo fosse quello....help Zret!). Grazie per la segnalazione della pubblicazione della De Agostini.

    RispondiElimina
  75. si vedono le stelle, ma la patina chimica fa sì che la luna abbia un enorme alone, e non sono nuvole.

    RispondiElimina
  76. Una nebbia chimica da paura. Sarà un caso che siamo vicini alla luna piena?

    RispondiElimina
  77. straker, d'altra parte avrai notato che qui sono andati avanti da mattina a sera e ancora adesso...

    RispondiElimina
  78. @Corrado
    la fandonia ufficiale, che cito´Straker tempo fa e´stata che le alte quote possano indurre un risparmio del carburante...
    Quella non official la vediamo con i nostri occhi. Irrorazioni palesemente rafforzate e sole razionato quindi sulle quote sottostanti ai 10mila i tanker fanno da padroni.

    RispondiElimina
  79. france: "straker, d'altra parte avrai notato che qui sono andati avanti da mattina a sera e ancora adesso..."

    Ho contato decine di aerei. Un macello!

    RispondiElimina
  80. Mario Tozzi, visibilmente ingrassato, risponde alle domande di Maurizio Rondolino (così mi pare che si chiami) in qualità di esperto sul riscaldamento globale, su raitre nel programma "GLOB".
    alle ore 00.35 circa la domanda:

    - alcuni scienziati sostengono che il CO2 é responsabile del global worming altri sostengono che non é vero.

    risposta:

    - se si intervistano due scienziati, e uno sostiene che il CO2 é responsabile del global worming e l'altro il contrario, il primo rappresenta il 99% degli scienziati e il secondo l'1%.


    Premesso che non c'era contraddittorio, avesse almeno citato la fonte statistica della sua affermazione!

    RispondiElimina
  81. Ultimissima... grande attività haarp tra le 20:00 e mezzanotte(http://137.229.36.30/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?date=latest&Bx=on)...
    alle 3,00 UTC sisma di magnitudo 6.9 a sud est di taiwan, profondità 10km (http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/pt10116000.php)

    RispondiElimina
  82. qui il link al file KML (per google earth) della griglia planetaria:

    http://www.vortexmaps.com/docs/UVG-grid-compiled-by-B-Hagens.kmz

    buona esplorazione!

    RispondiElimina
  83. @gigettosix
    Ciao,sono del barese !

    Altro che liberazione,qui le bestie volanti,mentre lavoravo hanno creato un perfetto
    white sky,stamattina alle ore 5.30 era perfettamente azzurro !
    Come è possibile ?
    Attivissimo,SPIEGACELO PLEASE !!!

    RispondiElimina
  84. Ho acquistato una copia di questo giornale,ma sembra che non hanno mai parlato di scie,non so !

    Se ho letto bene sul sito degli "scienziati",hanno avuto una diatriba ,un po alla rebus !

    http://www.ilgiornaledeimisteri.it/

    RispondiElimina
  85. Comunicazione di servizio

    Blogger ritorna un errore "bx" durante la pubblicazione dei commenti da moderare. Per questo motivo alcuni interventi non saranno visibili sino a quando il bug non verrà risolto. Ce ne scusiamo con i nostri amici lettori.

    RispondiElimina
  86. Oggi,
    Segnalo un forte terremoto a largo di Taiwan.
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/04/26/visualizza_new.html_1766295148.html
    Fate attenzione alla data di oggi:
    26 aprile 2010
    pre scrupolo ho fatto un piccolo confronto con altre date:

    26 dicembre 2002 Terremoto Polinesia

    26 dicembre 2003 terremoto Iran

    26 dicembre 2004 terremoto nel sud-est asiatico. Tsunami

    Credo sempre di meno alle coincidenze.

    RispondiElimina
  87. http://www.cicap.org/new/articolo.php?id=274216

    RispondiElimina
  88. il numero di telefono derl Ministero dell'ambiente riportato nel blog non risponde mai, a nessuna ora. Vi risulta? Ho chiamato con altro numero e mi hanno risposto di spedire una mail con documentazione fotografica perche loro non sanno di cosa si tratti !!!

    RispondiElimina
  89. anche io ho visto il tozzi a quel programma. il paladino del popolo si è però dimenticato di dire che l'aeronautica militare irrora zolfo nell'atmosfera, e che questo probabilmente non raffredda, ma bensì riscalda il pianeta. che sbadato il tozzi. oggi la nebbia chimica dovuta allo zolfo è assolutamente fuori dal comune, impressionante. si vedono aerei in tutte le direzioni che rilasciano scie persistenti ad ogni quota. è veramente uno scandalo pazzesco.

    volevo anche segnalare che il film "la città verrà distrutta all'alba" è stato stranamente pubblicizzato in maniera GIGANTESCA: anche su repubblica avevano messo come sfondo la pubblicità di questo film. ed anche su youtube partiva automaticamente il trailer di questa produzione. il messaggio subliminale è evidente e palese

    RispondiElimina
  90. ...oggi massiccio e robusto Attacco dell aeronautica militare italiana sulla Liguria e su tutta la popolazione inerme ...inerte...incosapevole...ed anche un pò incosciente...Dsastro...!

    RispondiElimina
  91. in effeti straker gli altri interventi li leggo, ma i miei no

    RispondiElimina
  92. Ciao France, Blogger ne ha sempre una. A volte vedo il commento da moderare, quindi lo pubblico (quando non mi da errore) e poi non lo vedo. Che cacchio combinano?

    Per tornare al tema: oggi scie di tutti i tipi e cielo bianco (Wasp-Nigrelli! B I A N C O !!!). ieri sera nebbia chimica e puzza di zolfo.

    Comunque ci sono delle buone nuove, ma non vi anticipo nulla.

    RispondiElimina
  93. straker, ora mi correggo perchè leggo nuovamente in modo corretto. confermo la quantità inaudita di passaggi e strisce su sanremo, le nuvole che appaiono in cielo oggi sono SOLO scie chimiche.

    RispondiElimina
  94. vorrei festeggiare con un abbraccio a straker, zret e tutti i blogger i 250 sostenitori. Forza fratelli, uniamoci. e un grazie a tutti voi

    RispondiElimina
  95. date una guardata qui:

    http://www.flickr.com/photos/facta-non-verba

    i risultati della irrorazioni di ieri

    RispondiElimina
  96. Una su tutte: le satellitari Aeronet disponibili sono ferme a tre giorni fa.

    RispondiElimina
  97. Tozzi interviene anche al mattino su radio 105, o meglio delira in radio! Tozzi sei uno sfigato!
    Consiglio a chiunque abbia ancora dubbi, come avevo io tempo fa, su chemtrails persistenti e non e contrails di stampare le parole di Arturo sopra, inquadrarle e tenerle come santino nel portafoglio o appese al muro!! Arturo grazie!!!
    Giusto sabato ho seguito con flightradar un 747 corsair e poi dal vivo, irrorare persistente più o meno pesante, poi non persistente, poi dinuovo persistente. Senza dimenticare che avevo filmato un A340 e un 747 segnalati di linea da flyghtr nelle stesse condizioni descritte.
    747 air france dal minuto 2.58 (tutti gli altri aerei nel video non c'erano sul radar!)
    http://www.youtube.com/watch?v=RD81tMiDKns

    A340 air mauritius
    http://www.youtube.com/watch?v=mU9IOAY-cyM

    La TAV hanno intenzione di farla A TUTTI I COSTI

    Pe quel che può servire, vi dico che qui da me le domeniche seguono un ben definito schema di irrorazione: dal mattino prestointorno alle 7 fino alle 12/13 poi riprendono nel tardo pomeriggio verso le 17 fino alle 20, sempre così e pesantemente. C'è un'escalation allucinante, un incremento senza precedenti!
    Mia nonna diceva sempre: forza e coraggio che la vita è un passaggio...FORZA TANKERENEMY, FORZA A TUTTI NOI, SEMPRE A TESTA ALTA E NON MOLLIAMO, DENUNCIAMO, DOCUMENTIAMOCI E INFORMIAMO. W LA VITA!

    RispondiElimina
  98. Bario Tozzi? Disinforma, Farnetica, sproloquia, ma è in buona compagnia.

    RispondiElimina
  99. Ciao a tutti...visto che se ne parla e anche se OT(ma poi non troppo) vi allego questa foto della famosa targa posta in cima al monte musinè e poi misteriosamente scomparsa (o meglio fatta sparire perchè come scrisse qualcuno ""...perché l'umanità non era ancora pronta per un messaggio di così alto valore spirituale ed esoterico..."

    http://img694.imageshack.us/img694/2081/lapide2musine.jpg
    ciao
    viza

    RispondiElimina
  100. straker ho trovato solo questo...:-(((
    da ieri mattina stanno irrorando alla grande...

    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?project=aeronet&subset=Rome_Tor_Vergata.2010116.aqua.1km

    e sulla spagna....

    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?project=aeronet&subset=Barcelona.2010116.terra.1km

    Forza e coraggio ragazzi!!!! ;-)

    RispondiElimina
  101. @Jack S.
    Troppo Vero...Sempre a Testa Alta...le tue parole mi hanno rinfrancato un poco...Grazie
    Unite...!

    RispondiElimina
  102. Viza me la ricordo la targa sul musine', quando la lessi non ne capivo nulla...della vita! Oggi almeno posso provare a pensarci "intensamente 3 minuti"
    Stone il detto che mi piace molto ha una seconda parte un po' sconcia, però a testa alta va bene !

    RispondiElimina
  103. In un incontro sull'agricoltura biodinamica (R.Steiner) ho chiesto al relatore un parere sulle scie chimiche. Nonostante l'autorevolezza nel settore, costui era abbastanza all'oscuro del problema. Forse troppo impegnato con i campi per alzare lo sguardo al cielo. Lo ho pregato di informarsi e di notare se un campo biodinamicizzato funziona come cannone orgonico per dissolvere le nuvole chimiche al di sopra della sua superficie.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis