mercoledì 28 aprile 2010

Il Quirinale ammette l'esistenza dell'operazione "scie chimiche"!

Un rappresentante del Quirinale ha risposto ad una nostra amica e collaboratrice che aveva interpellato, in una documentata ed incisiva istanza, il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. La risposta, pur laconica, pilatesca e capziosa, è de facto un'ammissione che è in atto una gigantesca operazione di natura strategico-militare. L'assistente militare per l'Aeronautica, infatti, non nega che il problema sussiste, bensì cita non meglio precisate "disposizioni di legge" (veniamo avvelenati in ottemperanza alla normativa vigente), demandando (non a caso) al Ministero della Difesa (!) una replica più esauriente. Nella risposta quindi non si tenta neppure di confutare o ridimensionare la circostanziata denuncia della scrivente sulle scie chimiche: siamo al cospetto di un riconoscimento ufficiale, né più né meno.

Di seguito il testo in riscontro alla lettera inviata e qui lo scanning in formato PDF.



Segretariato generale della Presidenza della Repubblica

Ufficio per gli Affari militari e Segreteria del Consiglio supremo di Difesa Roma

Gentile signora ***,

mi riferisco alla Sua lettera del 31 marzo 2010, fatta pervenire all'indirizzo del Capo dello stato. Nel merito di quanto prospettato, pur comprendendo le motivazioni ed il coinvolgimento morale ed emotivo che hanno originato la Sua istanza, devo mio malgrado informarLa che risulta impossibile intervenire su materie regolate da specifiche disposizioni di legge, la cui applicazione spetta ai competenti ministeri e su cui la Presidenza della Repubblica non può in alcun modo intervenire.

Premesso quanto sopra, La informo che la Sua istanza è stata nuovamente portata all'attenzione del competente Ministero della Difesa, per un sollecito esaustivo diretto riscontro.

Rammaricato di non poterLe fornire migliore risposta, Le invio i miei più cordiali saluti.

L'assistente militare per l'Aeronautica

Firma illegibile




Condividi su Facebook





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

58 commenti:

  1. Pare proprio una candida ammissione. Ora non si premurano nemmeno più di negare.

    Per i saluti scritti di pugno, avevano finito l'inchiostro della stampante? Tempi duri anche per loro...

    RispondiElimina
  2. Potete segnalare l'indirizzo del Segretario Generale a cui inviare la lettera? Sarebbe il caso di mandargliela tutti.

    RispondiElimina
  3. Moriremo secondo le "specifiche disposizioni di legge",neanche fossero leggi del padreterno!.Siete contenti Orsovolante,Wasp,Fioba,Mario Tozzi,Attivissimo,Giuliacci,Caroselli,Sottocorona,Guidi ect,ect,stasera tutti a festeggiare!!!!!!!!!
    Ps.Sulla firma illeggibile,e quando mai è possibile identificare un responsabile quando si tratta dello Stato?.Solo il suddito deve essere ben identificato per gli altri impunità totale,e vaaiii che la legge è uguale per tutti.
    Scusate vado a vomitare.
    P.p.s.Cari politici inutili,vedete di andare a ............................................

    RispondiElimina
  4. @emmai1975
    ci sto',mettiamoci d'accordo scriviamo tutti,dovranno pur prendersi qualche responsabiltà visti amche i profumatissimi sitpendi che lor signori percepiscono.

    RispondiElimina
  5. Suppongo che lettere simili arrivino sovente e di qui la risposta pre-stampata. Potete inviare la lettera alla presidenza della Repubblica, come in questo caso.

    Penso che le lettere di questo tipo indirizzate a napolitano vengono filtrate a monte. Di qui la risposta da parte del non ben identificato responsabile dell'aeronautica militare.

    RispondiElimina
  6. Si potrebbe visionare la documentata ed incisiva istanza?
    Grazie.

    RispondiElimina
  7. bene bene...si cominicia ad aprire un varco...

    Cmq oggi niente scie...e dopo una bella giornata di sole...e caldo...nuvole naturali e pioggia....pulitissima venuta dritta dritta dalle montagne...non ne vedevo così da mooolto tempo....che bello anche l'aria sembra più pulita del solito... speriamo che duri almeno per qualche giorno... :-((

    RispondiElimina
  8. Charlie, qui ci hanno massacrato. per legge, si intende.

    RispondiElimina
  9. Dal "Centro Tecnico Peritale" (si tratta di un ufficio di indagini e consulenze per i tribunali veneti) ci perviene questo colorito commento:

    Ross... ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Il Quirinale ammette l'esistenza dell'operazione "...":

    Siete proprio dei coglioni! Pirla e coglioni!
    Buona paranoia!

    Pubblica questo commento.

    Rifiuta questo commento.

    Modera i commenti per questo blog.

    Postato da Ross... in Scie Chimiche (Chemtrails) - Tanker Enemy ✈ alle 28 aprile, 2010 17:46

    Evidentemente il post di oggi non è stato di loro gradimento.

    Tra l'altro questo coglione sa che tra gli amici mi chiamano Ross e non Rosario.

    RispondiElimina
  10. Si può provare a scrivere: vediamo se e come rispondono.

    RispondiElimina
  11. VISITOR ANALYSIS
    Referrer No referring link
    Host Name host66-100-static.55-88-b.business.telecomitalia.it
    IP Address xx.xx.xxx.xx Centro Tecnico Peritale (Ross)
    Country Italy
    Region Veneto
    City Mestre
    ISP Centro Tecnico Peritale S.r.l.
    Returning Visits 603
    Visit Length 7 hours 57 mins 42 secs
    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser Firefox 3.6
    Operating System WinXP
    Resolution 1280x1024
    Javascript Enabled

    RispondiElimina
  12. Una carneficina a base di scie tossiche sulla Liguria.

    RispondiElimina
  13. Il Vaticano dà il nome di Lucifero ad un nuovo telescopio.

    http://canadafreepress.com/index.php/article/22407

    RispondiElimina
  14. "la cui applicazione spetta ai competenti ministeri e su cui la Presidenza della Repubblica non può in alcun modo intervenire."

    Personalmente credo che il principio di funzionamento della maccchina pubblica sia : "Non sappia la mano destra ciò che fa la mano sinistra".
    Mi spiego, la presidenza della Repubblica deve essere sicuramente al corrente dell'operazione scie chimiche, ma gli incaricati più di tanto non devono sapere e sopratutto gli è stato tassativamente ingiunto di non fare domande. Il sistema funziona bene, perchè è tutto un intricato gioco di piramidi dentro piramidi, nonostante ciò il fare riferimento al Ministero della Difesa è già di per sè un ottimo risultato, seppure parziale, suona come un ammissione dell'esistenza di tali operazioni.

    RispondiElimina
  15. il documento USA-italia sugli esperimenti climatici parla chiaro:

    alla pagina 34 o 37 mi sembra, c'è scritto

    "modificazione climatica su larga scala"

    bè effettivamente la legge è legge. ormai tutti i politici sanno degli "aerosol per l'effetto serra"

    RispondiElimina
  16. Ottima analisi, Gigettosix. Il sistema è compartimentalizzato.

    Dura lex, sed lex, ma "la legge è fatta per l'uomo e non l'uomo per la legge".

    RispondiElimina
  17. volevo segnalare una bruttissima notizia sugli OGM

    GM Food... Feeding the Hungry or Population Control?

    in pratica c'è scritto che gli ogm rendono sterili, oltre a tutta una serie di altre complicazioni

    io penso che chiunque, a questo punto, possa unire tutti i punti e farsi almeno un idea di quello che sta succedendo nel mondo

    RispondiElimina
  18. @emmai1975 e tutti
    sarebbe il caso di mandarla tutti quanti!

    RispondiElimina
  19. del resto chi nega l'evidenza è stupido, ridicolo e di solito in malafede...

    RispondiElimina
  20. Ciao il Centro Tecnico Peritale di
    Mestre si occupa solo di perizie assicurative il tipo deve essere un pirlone qualsiasi.

    RispondiElimina
  21. Per quelli di You-Tube la diffamazione sussiste solo quando si evidenziano i falsi di Paolo Attivissimo, il fioba e soci. Il filmato su Report ed il CICAP è stato rimosso per £diffamazione". Il CICAP ringrazia. Visto che ciò era previsto, segnalo lo stesso video a questo link.

    RispondiElimina
  22. Ciao.. vi leggo spesso e questo é il mio primo commento.
    Io di natura sono complottista ma non convengo sull´interpretazione della risposta. Vi prego di non considerarmi un disinformatore solo per questo.

    "devo mio malgrado informarLa che risulta impossibile intervenire su materie regolate da specifiche disposizioni di legge, la cui applicazione spetta ai competenti ministeri e su cui la Presidenza della Repubblica non può in alcun modo intervenire."

    Va letto : "esistendo precise leggi riguardo la regolamentazione sul rilascio di sostanze chimiche da velivoli, sia per quanto riguarda il divieto sia per quanto riguarda l´autorizzazione e le modalitá di emissione (es. irrorazione agricola, etc etc) ed essendo a riguardo competente un altro ministero non abbiamo autoritá in materia e passiamo la lettera a chi ha invece competenza."

    Cioé... non vedo nessuna ammissione ne´ esplicita ne´ implicita. Solo che altri sono competenti per questi problemi e a loro ci si puó rivolgere per chiedere un accertamento. Se volete metterla cosí si sono lavati le mani.. ma di certo nn hanno ammesso nulla.

    RispondiElimina
  23. ... "devo mio malgrado informarLa che risulta impossibile intervenire su materie regolate da specifiche disposizioni di legge, la cui applicazione spetta ai competenti ministeri e su cui la Presidenza della Repubblica non può in alcun modo intervenire" ...

    Neanche le interrogazioni parlamentari hanno ottenuto tanto!
    Ovviamente sulle "specifiche disposizioni di legge" vi é posto il segreto di stato, altrimenti ne saremmo a conoscenza.

    Non credo che questa istanza avrà un seguito. Ormai sono coinvolti i governi di tutto il mondo, e non rimane che attendere che questa "gigantesca operazione di natura strategico-militare" arrivi al suo epilogo, a meno che l'epilogo stesso non sia lo status quo sine die.
    In questa logica si inquadra il supporto, anche finanziario, all'orda di disinformatori che ci esorta costantemente e maldestramente a non credere ai nostri occhi e a non occuparci di "cose più grandi di noi". Ma questo lo sapevamo già.

    RispondiElimina
  24. Con quale rabbia si é costretti a sopportare l'intenzionale devastazione climatica e ambientale, ... a cui stiamo assistendo?
    La più bella giornata di "sole e di cielo blu" che ci viene concessa e che qualcuno ogni tanto in questo blog dice di vedere (sig!), non é assolutamente paragonabile a nessuna delle giornate vissute negli anni 60/70...

    RispondiElimina
  25. Al di là dei contenuti (il tutto mentre quelli del cicap cercano di far sparire le tracce delle loro malefatte - vedi censura del filmato su Report e la meritata carta ignienica alla Gabamelli), bisogna notare chi è lo scrivente: un responsabile dell'aeronautica militare! Ma come... io scrivo al Presidente dell Repubblica e mi risponde un ufficiale militare? E per quale motivo, se si tratta solo di innocuo vapore acqueo? Qui sta lo scivolone maggiore nella pilatesca risposta di un organo ufficiale di Governo.

    RispondiElimina
  26. Faraday, io li maledico ogni minuto. Qualcuna arriverà.

    RispondiElimina
  27. Ciao a tutti... anche oggi devo segnalare giornata (almeno il pomeriggio) con assenza di aerei, ma un alone chimico e un caldo insopportabile, in serata arrivo di cumuli sospetti (il sospetto è che riescano a produrre nuvole chimiche dalle sembianze esatte di cumuli naturali... con colorazione grigio-rosa)... leggevo i commenti del precedente post e mi sembra una buoina idea del flash-mob... sullo stile realizzato qualche settimana fa dallo Zoo di 105... si potrebbe organizzare in ogni città italiana, semplicemente disponendo delle persone vestite ad alta visibilità (arancione o giallo) a formare la scritta -STOP CHEMTRAILS- ... la vedo fattibile, che ne dite?

    RispondiElimina
  28. il cielo non e' come una decina di anni fa. Faccio un esempio banale calcistico. Io prima il cielo lo paragonavo alla maglietta del Napoli, stesso colore. Ora invece e' simile alla maglietta della lazio e certe volte anche piu' chiaro quando e' bello il tempo. Non e' possibile che sia naturale. Stanno intervenendo in qualche modo per renderlo di quel colore quasi bianco luccicante e fastidioso!

    RispondiElimina
  29. Quali tipo di risposte possiamo aspettarci da chi si è barricato in una Torre di Avorio la cui sommità è ormai invisibile ai più, celata da una coltre chimica?
    Anche nel mio piccolo paese di 7000 anime non fanno altro che parlare di democrazia partecipativa, e poi non ci tengono minimamente in considerazione(amministrazione di sinistra).
    Per ora l'Italia non è stata declassata al pari della Grecia della Spagna e del Portogallo, ma a mio parere solo grazie alla nostra obbedienza.

    Segnalo in OT una notizia che mi fa aKKapponare la pelle:
    http://www.disinformazione.it/vulcano_islandese.htm
    http://it.reuters.com/article/entertainmentNews/idITMIE63202W20100403
    http://www.huffingtonpost.com/dr-peter-breggin/antidepressants-pilots-ta_b_542240.html

    Fossi in chi deve volare in America ci ripenserei

    RispondiElimina
  30. verissimo Straker, io scrissi anni fa a Ciampi per una questione "immigrazione/ambasciata e fui contattato telefonicamente dall'ufficio della presidenza della repubblica, quindi la lettera è arrivata e l'hanno smistata A CHI DI DOVERE....MILITARE !

    Controcorrente ha ragione riguardo al colore, in più i rilievi assumono un colore grigiastro e diventano indefinibili, e controsole bianco accecante. Le scie non persistenti creano questa foschia ben identificabile contro luce/sole.

    RispondiElimina
  31. Il sospetto è che certe lettere nemmeno arrivino sulla scrivania di Napolitano.

    RispondiElimina
  32. @Max steri
    quello che dici si puó fare, sono disponibile.
    Riguardo le nuvole artificiali, soprattutto quelle di color rosa, ne ho il sospetto da tempo. A volte il cielo notturno, illuminato dalle luci cittadine, assume un riflesso scuro rossiccio. Ma spesso vedo una coltre melmosa che non ha niente a che fare con formazioni nuvolose di una giornata fortemente coperta di un tempo. Ed in piú l´aria é raramente chiara. L´utilizzo di scie non persistenti é ormai fortemente diffuso. Anzi direi che é la versione estiva. Avremo le giornate razionate per il sole e l´aria torbido-afosa. Il risultato é nel colore nel cielo é nella presnza di nebbia da particolato. Inutile parlare della dissoluzione degli odori. Solo anche dieci anni fa l´odore della primavera si faceva sentire. E non mi raccontino la stronzata dell´inquinamento.

    @Straker
    Infatti! Nessuna lettera arriva nelle mani del Presidente. Puó darsi solo quelle che convengono per pubblicitá politica. La risposta parla chiaro di come vengano filtrate che come non a caso sia un argomento di competenza militare. Chiaro che la risposta fa affondare una speranza di delucidazioni nel mare e scusa burocratica dell´affidamento delle competenze.

    RispondiElimina
  33. ...per il mio commento sulla giornata di ieri...era vero...non vedevo un cielo blu da una vita....oggi per esempio altra bella giornata...solo che il cielo vicino al sole diciamo, è della solita patina argentata...:-((( quindi tutto come da loro copione...che dire :-((( NO OGM, NO SCIE, NO ALLA EUGENETICA!!!!!

    RispondiElimina
  34. Appena ho tempo renderizzo un filmato che riprende la nebbia serale da biossido di zolfo.

    RispondiElimina
  35. PaoloC ha detto:
    Per ora l'Italia non è stata declassata al pari della Grecia della Spagna e del Portogallo, ma a mio parere solo grazie alla nostra obbedienza.

    ESATTO!!!Esattamente quello che mi ha riferito una persona in politica,se vogliamo stare bene dobbiamo ubbidire altrimenti ci distruggono,questa è la repubblica italiana fondata sul ricatto,questo è la verità che non deve essere conosciuta ai piu',viviamo nella menzogna piu' lercia.Non fidatevi piu',massimo sospetto e diffidenza,un po' come fà la polizia di prassi verso il cittadino,vi danno del bugiardo a prescindere,quindi se tanto mi dà tanto...

    RispondiElimina
  36. Anche qui cielo bianco,solo un tenue azzurro sulla verticale in piu' i passaggi non cessano.Straker,maledizioni ne tiro anch'io in quantità industriale,tanto che un tizio che si occupa di materie esoteriche mi ha detto di andarci piano con certe cose ma personalmente sai che me ne frega,la smettano di spruzzare veleni invece.

    RispondiElimina
  37. L'Italia è una colonia degli Stati Uniti ed affonderà solo e quando lo vorranno loro e/o quando gli stessi Stati Uniti affonderanno.

    RispondiElimina
  38. L'affondamento degli Stati Uniti è imminente, ergo...

    RispondiElimina
  39. il quirinale poteva dire che è tutto normale, sono solo normali scie di condensa degli aerei, invece no... almeno ha un po' di pudore...

    RispondiElimina
  40. Ciao. Sulla circolazione aerea oggi si sono sentiti due cambi di rotta piuttosto drastici sulle norme che riguardano i voli civili e la loro gestione: il permesso di volo ai piloti anche se non in perfetta forma (diciamo così) e la revoca dei divieti per i passeggeri di portarsi in aereo materiali fino ad ora considerati sospetti dall'11 settembre, come liquidi e robe simili.
    A quanto dicono mi pare d'aver inteso che il miracolo si deve, per la seconda questione, all'incremento della sicurezza grazie ai nuovi dispositivi di controllo alle barriere aeroportuali, cioè l'atto dello spiare le persone come mamma le ha fatte con irraggiamento. Qualcuno esulterà soddisfatto per la "concessione" ottenuta. Non è molto chiaro invece il motivo della prima decisione, che di sicuro implica una diminuzione della sicurezza dei voli, già precaria per i motivi che si sanno. Forse alcuni tra i piloti iniziano a non gradire più la compagnia di tutte quelle scie attorno, oppure qualcuno ha visto cose strane che non doveva e allora fa comodo poter dimostrare eventualmente che si trovava in uno stato di allucinazione, in modo che la loro credibilità sia compromessa in caso di testimonianza su qualche "bizzarria", di quelle da tenere segrete. Alcuni piloti hanno raccontato in passato di aver visto volare degli oggetti "non comuni".

    RispondiElimina
  41. Terremoti a non finire, tsunami, l'eruzione vulcanica in Islanda, un comandante sbadato che perde la rotta della sua petroliera fino alla barriera corallina australiana, ora il pozzo rotto nel mare della Louisiana (vogliono incendiare il petrolio per limitare i danni sulle coste, ma producendo una nube peggiore del Pinatubo)...etc...

    Il pianeta é continuamente sottoposto ad uno stress impressionante come non mai, dovuto a catastrofi di ogni genere e ho citato soltanto gli ultimi avvenimenti.
    Aggiungiamo pure l'impoverimento generale della popolazione, disoccupazione, crisi finanziarie, allarmi pandemici...

    Sembrano gli ultimi sussulti di un animale morente.
    Cosa c'é d'aspettarsi dopo la l'immane catastrofe della Louisiana? Un virus letale con milioni di morti?

    RispondiElimina
  42. evidentemente qualcosa di grosso bolla in pentola. per ora possiamo solo tutelarci in tutti i modi possibili ed aspettare il botto, che non tarderà

    RispondiElimina
  43. @Faraday
    Oggi ho dato un occhiata alle circa 300 Illuminati Card games, che prevede disastri di ogni genere. La riduzione della popolazione é prevista...Ci proveranno in tanti modi.Tanto per citare, dalle epidemie all´introduzione di sostanze, anche nella coltura trangenica che provoca infertilitá. Magari ci capirá anche qualche disnformatore..

    @Zret
    Tu avevi trattato l´argomento delle carte, sono trecento, molte cose si sono avverate, altre sembrano piccoli tasselli; l´idea che mi son fatta é che non tutte hanno la stessa rilevanza. Forse per confondere.

    RispondiElimina
  44. Continuiamo a scorrere le pagine di Bojs...

    RispondiElimina
  45. Straker quei lampioni del So2 sono spettrali e diabolici.
    Come questi? Una rete di controllo in larga scala, guarda nelle ultime pagine.
    http://home.dei.polimi.it/capone/GreenICT/cecchini.pdf

    RispondiElimina
  46. Faraday, pare abbia ragione Michael Castle che vede in quello che sta avvenendo una metodica e deliberata distruzione della Terra. Non mi stupirei se anche il disastro alla torre petrolifera fosse stato causato per colpire ancora una volta la Louisiana.

    Antonella, alcune carte sono generiche, altre senza dubbio precise nell'anticipazione del futuro. La trilogia di orribili, ma istruttivi romanzi da cui sono in parte tratti i "tarocchi", sceneggia una lotta tra società segrete, ma i perde in un labirinto di informazioni depistanti. Tuttavia è inquietante quella parte in cui si descrive come gli abitanti di Atlantide colpirono il Sole con le loro armi per scatenare l'Apocalisse.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  47. Ginger, credo che ormai non si trovino più piloti in condizioni di salute accettabili, visti tutti i fumi scianti che inalano. Credo che la spiegazione del provvedimento sia questa.

    RispondiElimina
  48. Ecco a voi il nuovo virus mortale, dal Canada, terra dei laboratori militari per la guerra batteriologica.

    Nuovo virus influenzale uccide
    9 persone in un ospedale canadese

    RispondiElimina
  49. @Zret
    Grazie, infatti é quello che pensavo, un crogiulo di cose anche fuorivianti dove bisogna andare a.. pescare.
    A proposito di Bojs, egli dice:

    - “LifeLog” sono “embrioni programmati di esseri umani”.

    Scaricano tutto quello che un individuo fà in un database inimmaginabile: ogni e-mail spedita o ricevuta, ogni immagine memorizzata sul pc, ogni pagina di Web vista, ogni file scaricato o uploadato, ogni telefonata fatta e ricevuta, ogni programma visto in Tv (anche quelli su DVD o VHS – ndr), ogni lettura effettuata, ogni stazione radio ascoltata, ogni espressione facciale e parola detta, ogni musica ascoltata, etc. Tutto questo (e molto, molto di più – ndr) verrebbe combinato con informazioni provenienti da una moltitudine di fonti: una trasmittente GPS per tenere tabulati su dove e quando quella persona è stata, sensori audio-visuali per catturare quello che lui o lei vedono o dicono, e monitor biomedici per monitorizzare i flussi biologici dell'individuo (le alterazioni biochimiche e bioelettriche destate dalle emozioni –

    Parliamo anche dei nostri rilevatori occulti, la nanoteconlogia, i biorilevatori ampiamente utilizzati nelle chemtrails? D´altronte se nelle irrorazioni sono presenti centinaia di "progetti", c´e´spazio anche per questo.

    RispondiElimina
  50. Recentemente un amico che aveva contattato vari addetti nel mondo dell'aeronautica civile (piloti compresi) e che aveva avuto alcune conferme sulla realtà del fenomeno scie chimiche, mi ha informato che sono spariti tutti dalla paura. Volatilizzati. Vaporizzati.

    RispondiElimina
  51. @Straker
    mi sembrava strano che l´evento non fosse prima dell´estate.

    RispondiElimina
  52. Col chiarore della luna si intravedono distintamente le scie e i loro maledetti incroci, la notte sono forse ancora piu' basse che di giorno; e in questo modo dobbiamo provare ad addormentarci per svegliarci sapendo che, come metteremo lo sguardo in su, lo scempio sarà nuovamente sopra i nostri occhi. E intanto c'è una coltre biancastra che la maggior parte degli uomini non vuole vedere o crede di non vedere. Segnalo stamane verso le 12 nel cielo a nord-est della mia città una scia enorme con inversione di rotta, assieme naturalmente alle altre centinaia quotidiane.

    RispondiElimina
  53. France, mi rincuora sapere che abbiamo un altro testimone dello scempio qui a Sanremo. Confermo scie persistenti nel buoi rischiarato dalla luna e confermo le quote ancora inferiori, tanto da poter distinguere i velivoli e le luci di segnalazione ed udirne il rombo.

    RispondiElimina
  54. Antonella, secondo il piano dell'aeronaitica militare statunitense riportato nel lontano 1995, i sensori di terra sono la parte cruciale del progetto chemtrails.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis