lunedì 13 settembre 2010

Foresta aliena, cielo alieno, oceano alieno

Pubblichiamo la traduzione di un articolo di Rady Ananda, intitolato in modo molto significativo "Alien forest, alien sky, alien ocean". Il testo, tradotto dai curatori dell'ottimo blog Freeskies, il cui impegno nella divulgazione è indefesso ed encomiabile, verte sulle gravi conseguenze subite dalla biosfera a causa dell'inquinamento "canonico" e degli interventi noti come chemtrails e shiptrails, ossia composti chimici diffusi nei mari e negli oceani con navi ad hoc. Le shiptrails corrispondono alle scie chimiche disperse dagli aerei... Come in alto così in basso.

Immagina il declino degli animali impollinatori, api, farfalle e pipistrelli, che deriva dall’esistenza di migliaia di ettari di alberi tossici, geneticamente ingegnerizzati affinché ogni cellula possa emanare pesticidi dalla chioma alle radici. Immagina un mondo senza insetti impollinatori, senza animali capaci di disperdere semi, senza la microflora e microfauna dei suoli. Sarebbe una foresta silenziosa, uccisa, aliena.

Non sorprende che Vandana Shiva incalzi sulla biotecnologia: “Questa non è vita tecnologica: è scienza morta”.

Le foreste geneticamente ingegnerizzate sono un olocausto per la natura. Un documentario molto premiato del 2005 (“A silent forest: the growing threat, genetically engineered trees”) ne illustra i dettagli. La direttrice di “Global Justice Ecology Project”, Ann Petermann, definisce il tema: “Gli alberi geneticamente ingegnerizzati sono la più grande minaccia per le superstiti foreste del mondo dopo l’invenzione della motosega”.

Jim Higtower le considera “selvaggiamente invasive, infiammabili in modo esplosivo e con una sete insaziabile di acque sotterranee”. "Se piantare una sterile foresta killer non è abbastanza mostruoso, alcuni alberi geneticamente modificati saranno capaci di contaminare le altre specie naturali. Il polline di un albero può viaggiare per più di 600 miglia, stando ad un modello elaborato dalla Duke University”, ha riferito la Petermann nel 2006. Un altro studio ha trovato il polline di un pino lontano 400 miglia dalla più vicina pineta. Quest’anno, uno scienziato fu sorpreso nel trovare semi vitali 25 miglia lontano nel mare. "Alberi sterili sarebbero anche in grado di diffondere i propri semi transgenici attraverso la moltiplicazione vegetativa", osserva la Petermann. A differenza di quanto avviene tra gli animali, essere sessualmente sterile non esclude la riproduzione quando si tratta di piante.

La contaminazione da organismi geneticamente modificati si è verificata in tutto il mondo, come documentato da G.M. Watch e da G.M. Contamination Register (tra gli altri). Questa tecnologia non può essere arginata. Gli organismi geneticamente modificati sono dominanti rispetto alle specie naturali e potranno modificare per sempre la Terra e le piante naturali.

A proposito, l'ultima partita di alberi geneticamente modificati approvati - 200.000 eucalipti per sette stati del sud (Texas, Louisiana, Mississippi, Alabama, Georgia, Florida e South Carolina) è stata progettata per essere tollerante al freddo. Una causa legale è stata intentata per impedire l'approvazione di questo piano.

Alterare chimicamente l'atmosfera per raffreddare il pianeta

Non solo esistono le potenze che alterano geneticamente gli alberi, le colture alimentari e gli animali, ma i governi stanno anche alterando chimicamente l'atmosfera. Nel 1976, le Nazioni Unite avevano vietato ogni ostile modificazione ambientale, dopo che un reporter investigativo, Jack Anderson, aveva scoperto il suo impiego in Vietnam, Laos e Cambogia. Il prossimo mese, ottobre 2010, le Nazioni Unite voteranno una risoluzione per fermare tutte le attività ENMOD.

Mentre il pensiero poliziesco etichetta le scie chimiche come una "teoria della cospirazione," è improbabile che l'organismo scientifico delle Nazioni Unite chieda la loro cessazione sulla base di una fiction.

Chi è interessato a prove scientifiche e giuridiche può leggere le fonti in un mio pezzo sulla geoingegneria atmosferica. Il cambiamento climatico è ancora in discussione, soprattutto dopo che la University of East Anglia è stata “beccata” nella pubblicazione di dati falsi che mostravano temperature in aumento. Errori significativi si rintracciano anche in una relazione dell'Internetional Panel delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (I.P.C.C.), dove è anche affermata un'altra falsità, ossia che i ghiacciai dell’Himalaya si sarebbero sciolti entro il 2035. [...] La temperatura del pianeta è stata dipinta come troppo calda e così i ricchi e potenti vogliono raffreddare il pianeta. Se lo faranno, gli alberi in grado di tollerare il freddo sopravvivranno.

I governi stanno compiendo attività per alterare la chimica dell'idrosfera. Ferve il dibattito su come la distribuzione di ferro negli oceani possa rimuovere il biossido di carbonio dall'atmosfera ufficialmente per raffreddare il pianeta. Tuttavia sono sistemi che generano ingenti profitti ed è per questo motivo che i responsabili politici ancora sostengono i programmi di idro-ingegneria (shiptrails).

Oltre alle attività di geo-ingegneria, anche le industrie contribuiscono a contaminare fiumi e mari. Da oltre un secolo, stiamo avvelenando gli ecosistemi con sostanze chimiche tossiche che finiscono nei nostri torrenti, nei laghi e negli oceani. L'agricoltura "convenzionale" e le imprese manifatturiere ci stanno uccidendo.

Le società traggono cospicui guadagni da questo, naturalmente, con l'avallo dei governi. L'esempio più recente riguarda la B.P. dalla cui piattaforma petrolifera in seguito ad un incidente(?) sono stati riversati almeno due milioni di galloni di petrolio nel Golfo del Messico. Questo è avvenuto ironicamente il giorno dopo quello dedicato alla Terra (Earth Day). Sono stati poi usati dei solventi tossici che consentono al greggio di penetrare più facilmente negli organismi marini e che interferiscono con i batteri che si nutrono di oro nero.

Essi stanno distruggendo un oceano, ma il Senato statunitense sta garantendo alla B.P. una totale impunità. [...]

Questo scempio accade in tutto il mondo. Le corporations stanno distruggendo la Terra con il pretesto del fatturato. Infatti le loro attività di spoliazione di Gaia sono così terribili e così onnipresenti che i profitti sembrano difficilmente plausibili come unico autentico movente.

Quando sono considerati insieme – i cieli chimici, le piante geneticamente modificate, l'idrosfera contaminata – le persone ragionevoli non possono non restare sgomente di fronte a questa trasformazione aliena del pianeta.


Fonte in italiano: freeskies
Fonte in inglese: thepeoplesvoice






Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

125 commenti:

  1. già...che fine ha fatto il petrolio del golfo del messico?
    e gli incendi in russia?........

    "le loro attività di spoliazione di Gaia sono così terribili e così onnipresenti che i profitti sembrano difficilmente plausibili come unico autentico movente."
    ma oltre al profitto, al controllo totale e all'incalcolabile potere materiale, a cosa altro possono aspirare??
    queste persone sono da espellere dal pianeta.
    secoli e millenni di evoluzione, dal primo bastone e il fuoco, a complicati calcoli matematici, leggi della fisica, ingegnosi macchinari che risolverebbero la vita di tutti, l'arte, l'estetica, l'evoluzione anche del sentimento, di affetto, di compassione, di umiltà...di amore che si può provare verso un tuo simile o verso qualsiasi essere vivente...
    tutto ciò non basta, l'uomo difficilmente nella sua mente, lascerà posto ad una consapevolezza, che semplicemente, escluda qualsiasi idea, o metodo dannoso per se stesso e verso l'unico luogo in cui vive. semplicemente perchè non l'ha mai fatto!
    non riesco a capire perchè, se c'è tanta gente che invece questa consapevolezza ce l'ha, a partire dai popoli primitivi, che lo sanno bene cos'è la Terra, fino a tutti quelli che nei paesi occidentali, hanno deciso di accostarsi a ciò, e che quindi si sono evoluti, perchè? e perchè chi ci governa proprio non lo vuole capire!?! perchè i regnanti, i governatori adottano sempre la linea del male?

    RispondiElimina
  2. Penso che siamo di fronte ad un disegno che prevede la presa di possesso del pianeta per ospiti diversi da quelli che la terra conosce. In questo contesto rientrerebbero le attività di geoingegneria atimosferica, gli ogm e tutto il resto.

    RispondiElimina
  3. Belle domande, Mercury. Ti chiedi, in poche parole, qual è l'origine del male e perché non si riesce ad estirparlo. Potremmo vivere in un pianeta salubre, naturale, con mille opportunità di creare e di sviluppare l'intelligenza e invece siamo costretti a sopravvivere in una cloaca. Le risoluzioni esistono, ma vengono pervicacemente occultate. Si potrebbero curare tutti i tumori, laddove la Terra fu definita da Pallmann, "il pianeta del cancro".

    I popoli "primitivi" erano e sono molto più evoluti dei popoli "civili".

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Dal sito di Jeff Rense segnalo la notizia di un fatto bizzarro che accomuna scie velenose,un aereo nasa ed il nove-undici.Le foto della creativa scia velenosa lasciata dall'aereo sono chiare, l'ammissione del portavoce nasa di un loro aereo in missione di ricerca ad alta quota è patetica,l'isteria dei testimoni davanti ad una pur anomala scia chimica solo perché era l'undici settembre è patetica.Magari facessero scie velenose solo un giorno all'anno!
    http://abclocal.go.com/ktrk/story?section=news/local&id=7662962

    RispondiElimina
  5. Un sagace commento dell'amico Esca:

    "Probabilmente proprio a questo stanno lavorando, Zret: trasformare la Terra in un pianeta alieno per i terrestri.
    L'operazione, camuffata come mezzo per mitigare un riscaldamento globale fantasma, fa trasparire l'ostilità di certe entità nei confronti del genere umano, considerando che quanto viene scaricato in cielo e distribuito nell'ambiente da anni è ostile alla vita per come la conosciamo.
    Purtroppo c'è qualcuno che si permette di far passare i veleni per benefici e questo dice tutto.
    Se un surriscaldamento esiste, è sicuramente quello presente all'interno dei loro cervelli, prossimi all'ebollizione. Ciao"

    RispondiElimina
  6. http://www.scribd.com/La-Loggia-Massonica/d/31526707 ..occhio alla copertina!!

    RispondiElimina
  7. Oggi stavo sfogliando le pagine di un mio vecchio manuale di storia dell'arte delle superiori quando mi sono imbattuto in questa immagine:

    http://germanhistorydocs.ghi-dc.org/sub_image.cfm?image_id=2098&language=german

    E' un'opera di John Heartfield (anglicizzazione di Helmut Herzfeld) il titolo è : " Questo è il benessere che essi portano".
    In questo fotomantoggio si vedno cinque scie di aereo dipanarsi dallo scheletro di un avambraccio, sullo sfondo cadaveri e macerie.
    Era il lontano 1936, e pochi anni dopo sappiamo tutti quello che accadde.

    RispondiElimina
  8. Chon, certamente è una scia di vapore, come afferma lo scie-menziato della nazista N.A.S.A.

    Gigettosix, gli artisti sanno essere profetici. Avevamo usato l'opera che citi in un articolo tempo fa.

    Ciao

    RispondiElimina
  9. Congratulazioni al massone Galassi. Bello il suo cielo tossico.

    Ciao!

    RispondiElimina
  10. Qua in Umbria, ora, un fulmine ogni tre secondi. A raffica. Oggi l'aria era elettrica ed irrespirabile.

    RispondiElimina
  11. Sono fulmini strani di colore arancio ed a ciel "sereno".

    RispondiElimina
  12. bello il video del ternano.Intanto mia figlia non ha fatto in tempo a tornare a scuola che si è beccata vomito e mal di pancia, ma ieri si era goduta una bella passeggiata respirando sta m@@@@@,che ti vuoi aspettare?

    RispondiElimina
  13. Siti sulle scie tossiche:

    http://myhealthcare.com/search?q=chemtrails

    RispondiElimina
  14. @Straker
    Hai perfettamente ragione - questa terra si sta trasformando in un inferno - leggi naturali non divine incluse.
    Il video "Haarp a manetta" postato! Bello il brano musicale...
    Cielo ipercaricato anche nel Lazio!
    Saluti a tutti

    RispondiElimina
  15. Ciao a tutti.
    A proposito di Haarp, forse ho trovato un modo "fai da te" per scovare la sua attività.
    Ho notato, specie nei giorni con pesanti irrorazioni, che sintonizzandosi su Rai1, nella vecchia modalità di ricezione (l'analogico), lo schermo risulta disturbato, con un "rumore" di fondo, visibile come onde sinusoidali verticali affiancate, equamente distribuite e parallele tra loro. Non può essere un disturbo dell'alimentatore dell'antenna, in quanto il rumore non è costante come forma e ampiezza. E' costante però come frequenza (il numero di creste sullo schermo è sempre quello).
    Qualcuno di voi ha notato qualcosa di simile?
    Piccola soddisfazione personale: oggi un collega di lavoro, al quale avevo parlato delle chemtrails lo scorso anno, e che inizilmente mi aveva preso per pazzo o giù di lì, è venuto a cercarmi e mi ha detto:
    "hai visto cosa han combinato ieri?".
    Cosa ho fatto io? L'ho abbracciato....

    RispondiElimina
  16. Skyrobot, molto interssante quanto hai notato. Controllerò.

    Ti abbracciamo.

    RispondiElimina
  17. Ciao skyrobot, molto interessante. Cercherò di verificare di persona.

    Sono contento per te. Hai aperto gli occhi ad un'altra persona. Bene!

    RispondiElimina
  18. Ciao Puntozero. Quello che vedo, non mi piace affatto.

    RispondiElimina
  19. Ciao Francesca, i sintomi da te descritti sembrano un comune denominatore di questi mesi.

    RispondiElimina
  20. Qui sequenza impressionante e continua di aerei a quote basse. Si intravedono le malefiche scie alla luce delle stelle che piangono vedendo dall'alto l'azione dell'uomo rovinare ogni istante il bel posto in cui vive.

    RispondiElimina
  21. non so chi di voi conosce il documentario "2075 il clima che verrà", prodotto da France2 e trasmesso in Italia nel maggio del 2009 su la 7.
    interessante notare, che si da credito alla tesi del riscaldamento globale, come fenomeno naturale, aggravato però dall'intervento dell'uomo.
    le più violente manifestazioni climatiche sono passivamente osservate, quando in realtà sappiamo benissimo come poter intervenire.
    l'immigrazione è diventata ardua e controllatissima, tanto che per le genti d'africa li aspetta un bel rfid e giacca con codice a barre sulla schiena.
    niente male per il "Earth Day"...!!

    RispondiElimina
  22. Vedo che si parla spesso di scie chimiche, come modificazione del clima, per scopi militari ecc ecc.
    Il punto é che io ho visto cose che mi hanno fatto pensare che le persone che spargono tali scie abbiano anche altri scopi.
    Abito sulla costa adriatica, le irrorazioni vengono fatte anche a quote di centinaia di metri, non solo a quote più elevate, mi é capitato durante l'estate di vedere un aereo passare e tracciare la sua scia su un paesino balneare, ovverosia, la scia iniziava al principio del paesino e finiva alla fine del paese.
    Altri particolari: fu tracciata trasversalmente alla spiaggia, l'aereo volava a quota relativamente bassa, a parte che é stata tracciata proprio nella zona a partire da dove inizia la spiaggia con relativi stabilimenti balneari, e finiva proprio dove inizia la spiaggia libera, quindi nella zona di maggiore affollamento e coprendo l'intero paesino ( lungo poche centinaia di metri).
    Quello che mi ha colpito, é stato il fatto che la scia é stata tracciata sulle 15,30 del pomeriggio.
    Ora, si sa che la gente che va in spiaggia inizia a uscire di casa verso le 14, 30 e l'andirivieni finisce sulle 15,30 - 16,00 orario che si ha il maggiore affollamento sulla spiaggia.
    La scia ha coperto questo orario.
    Il mio sospetto é che mirassero alle persone, o, detto in altro modo, alla popolazione.
    E' possibile che ci siano in ballo anche altre cose che non c'entrino con HAARP, comunicazioni militari, clima ecc..
    Ne ho viste combinare anche altre, ma l'episodio descritto fu abbastanza strano.

    RispondiElimina
  23. at skyrobot cambia casa ;)
    scherzi a parte se hai un analizzatore di spettro o anche solo un oscilloscopio puoi controllare meglio il segnale, è capitato anche a me piu volte di rilevare segnali simili e anche di registrarne il suono (inconfondibile), sia da segnale SAT che Analogico, sto lavorando per capirne un po di più, pero difficile da studiare con mezzi casalinghi...
    dasvidania viza

    RispondiElimina
  24. Concordo pienamente e confermo le tue osservazioni. Il controllo del clima è solo la punta dell'iceberg, mentre l'obiettivo primario è senza alcun dubbio la popolazione. Ciò mi viene confermato da decine e decine di dati oggettivi ed osservazioni.

    RispondiElimina
  25. Qui abbiamo un esempio dell'attività anomala sulle nostre città.

    RispondiElimina
  26. sono scettica sulla shiptrail (mai viste), e anche la foto che le rappresenta mi sembra di ricordarmela su quel bellissimo giornale che è focus....

    RispondiElimina
  27. buongiorno a tutti
    faccio un po' di pubblicità...
    Weather Modification, Inc.
    http://www.weathermodification.com/index.php

    RispondiElimina
  28. A dire il vero l'incidente alla piattaforma della BP nel Golfo del Messico è avvenuto il giorno del compleanno di Hitler, noto agente degli Illuminati e pedina al servizio di Sua Maestà britannica.

    Ricordo che la rivista Nexus - versione italiana - fu la prima a puntare il dito sulle 'chemtrails' con il pubblicare il primo articolo 'ad hoc', se non sbaglio, nel 2002. Possiedo tuttora quel numero. L'argomento veniva allora presentato in maniera corretta e con toni veritieri. Si vede che Tom Bosco ha poi fatto inversione ad U poichè i soldi fanno comodo a tutti e le minacce nonchè le pressioni psicologiche danno fastidio.

    Nel frattempo c'è chi perde tempo sul suo blog a segnalare che il comune francese di Blois, che si trova vicino a Parigi, ha intitolato una via al pensatore tradizionale René Guénon. Un applauso ai saggi amministratori, anche se Guénon non ne aveva alcun bisogno.
    E d'altronde quegli amministratori potevano farlo assai prima visto che il filosofo era nato nel 1886 ed aveva acquistato fama imperitura quasi un secolo fa.

    'E allora perchè in Italia non dedicare una via a Julius Evola?' gli ribatte l'interlocutore.
    In realtà i problemi - insolubili, certo - sono altri e per la precisione quelli additati da questo blog. Ma evidentemente è meglio glissare.

    RispondiElimina
  29. Criminali Velature da questa mattina in provincia di Milano.

    2 OT:

    1 OT) United States Joint Forces Command Warns that Huge U.S. Debt Might Lead to Military Impotence, Default or Revolution
    http://www.washingtonsblog.com/2010/09/united-states-joint-forces-command.html

    Speriamo che avvenga al più presto, caxo!

    2 OT) Ultime news sul controllo mentale. Questa poi è scientificamente pure credibile

    U.S. soldiers to be subjected to 'mind control'
    http://www.wnd.com/index.php?fa=PAGE.view&pageId=201929

    Sottolineo soltanto che attraverso la stimolazione magnetica trancranica (qui invece è sostituita con quella a ultrasuoni) gli scienziati sono riusciti a modificare il senso morale del soggetto sottoposto al trattamento. Pertanto sparare contro la folla indifesa non sarà più un problema da oggi.

    Aereonautica, meteorologi , i politici e (i nostri ex amati) carabinieri mi sembra che non ne abbiano molto bisogno. C'è un problema di materia grigia assente e che non serve stimolare. Vorrei solo capire chi saranno i prossimi cretini che lo vorranno indossare: i manager delle aziende che devono licenziare i dipendenti (una forma sublimata di omicidio)?

    RispondiElimina
  30. @ Mercury

    Volevi sapere della BP?
    Eccola ora è impegnata a ricattare il governo americano di non fornirgli più petrolio e gas se sarà costretta a pagare i danni del Golfo del Messico.

    BP wants the federal government to meet its demand for continued access to oil and gas leases in the United States. If the oil giant can't keep drilling here, its promise to compensate victims of the Deepwater Horizon disaster might go unfulfilled—or so the company claims.

    http://www.alternet.org/environment/148109/congressman:_bp_%22openly_blackmailing_the_american_government%22/

    Naturalmente non li pagherà...

    Ora però l'attenzione è rivolta al Messico

    http://www.bbc.co.uk/news/world-latin-america-11226611

    Piogge naturali?

    Straker, Zret ne sapete qualcosa?

    RispondiElimina
  31. io ho anche visto un c-130 partire da pisa e lasciare una scia dalla coda. questo aereo sarà stato circa a 60 metri di altezza perchè era appena decollato. la cosa strana, ma molto strana, è che la scia dalla coda era color rosa-amaranto trasparente e semi peristente. quello di sicuro non era per il clima e per la pioggia, tantomeno per "l'effetto serra". io credo che le sperimentazioni di agenti chimico biologici vada vanti tutt'ora. in inghilterra la popolazione lo sa, mentre in america i militari spargono aerosol nelle stazioni della metropolitana per vedere gli effetti di un eventuale attacco terroristico. qui invece spargono roba con gli aerei. è per il nostro bene!

    RispondiElimina
  32. Tom Bosco ha pubblicato, sia sul suo blog che nel sito di NEXUS, un suo articolo in merito alla conferenza sull'11 settembre tenutasi sabato scorso insieme ad Attivissimo.

    Mi sembra un discorso buono e sensato; dove ammette ciò che avrà sempre pensato, ovvero la saccenza di Attivissimo, la sua arroganza e l'arroganza di chi lo segue.
    Non mi sembra che bisognava sperimentarlo dal vivo tutto questo, ma ognuno è libero di fare ciò che vuole o non vuole fare. Del perchè Tom Bosco possa aver accettato un simile confronto con un simile individuo, mi sono espresso nei commenti dell'11 settembre nell'articolo precedente.

    Non mi sembra male neanche l'articolo di Armando De Para sul sito di NEXUS, dal titolo Complottisti contro debunker o giornalisti in cerca di verità?.
    In questo articolo De Para espone bene il suo pensiero riguardo al modo di comportarsi di certi individui presenti alla conferenza. Molti, soprattutto ragazzi neo-laureati, erano rabbiosi ed esaltati contro Bosco e idolatranti e servizievoli, invece, per Attivissimo.
    De Para si domandava il perchè di un simile comportamento. Non se se fosse una domanda retorica o vera in tutto e per tutto.
    A me, sinceramente, non mi sembra un mistero il perchè di un tale atteggiamento.

    Se De Para faccia parte di NEXUS ( mi sembra di averlo letto questo nome da qualche parte, man non ricordo dove ) o di qualche sito "alternativo" non saprei, come non so se abbia mai seguito, anche per poco, le avventuare di Attivissimo e il suo modo di rapportarsi, ma se fosse stato attento in questi anni, si sarebbe risposto da solo.
    Chi segue Attivissimo, pur se in buona fede - vuoi per gli argomenti che Attivissimo tratta, vuoi perchè è legato al CICAP, vuoi perchè chi lo segue potrà essere giovane e con tante speranze, vuoi perchè molti sono laureandi/laureati e quindi, con Attivissimo, si sentono rassicurati e cullati nella bambagia - si lascia prendere dalla mano. E se tale ipotetica persona non ha una propria identità e un proprio carattere, rischierà di ricalcare il comportamento di Attivissimo.

    A proposito di "ricalco"; essa è una tecnica della PNL. Qui, però, il ricalco è all'inverso. Che non sia un effetto collaterale della PNL? Ovvero seguire cecamente un leader ed assumerne le caratteristiche?

    De Para, però, a mio avviso, commette un errore, tanto da ridurre tutto il suo articolo in un articolo se non proprio alla maniera di Attivissimo, poco ci manca.
    Nel parlare di queste esaltazioni e del pericolo di una nascita di esaltati, nomina ( senza fare il nome, ma solo il cognome ) Rosario e Antonio.

    Ecco il pezzo:

    "Se loro crescono e continuano con questi toni, con questa arroganza e questa saccenza, non potremo mai evitare la nascita dei Marcianò per il semplice principio dell'azione e reazione."

    Con questa frase, a mio avviso, non si fa altro che inculcare il concetto che chi è esaltato possa diventare come Rosario e Antonio e quindi, far scadere il loro lavoro di ricerca sulle scie chimiche.

    P.S.
    Con ciò non prendo le difese di Rosario e Antonio, ma la mia è stata un'analisi di un articolo che condivido ma che, con una certa frase, assume un significato diverso e lesivo nei confronti di due persona ( Rosario e Antonio ).

    RispondiElimina
  33. ...ho appena tel al centro controllo d Milano per chiedere spiegazioni...l addetto subito mi ha consigliato d rivolgermi ai CC...poi m ha fatto notare comunque che la Tel. era registrata...e poteva denunciarmi...ma denunciarmi per cosa per aver fatto...un paio d domande...? Dopodichè m ha sbattuto la cornetta in faccia...E Noi continuamo foraggiare questi mariuoli...la gogna è troppo poca cosa...!

    RispondiElimina
  34. può servire a qualcosa?
    http://www.avaaz.org/it/eu_gmo/?cl=745223450&v=7146

    RispondiElimina
  35. Straker, prova a controllare nello spam di Blogger, perchè verso le 12 ho scritto un commento.

    Luka78

    RispondiElimina
  36. Mozzarella giallo-rosa in piatto fotoreporter:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/09/14/visualizza_new.html_1783354337.html

    RispondiElimina
  37. Noto che c'è tensione in giro, a cominciare dalle minacce che portano gli addetti al telefono. Si vede che la situazione per loro sta diventando difficile da contenere. Intanto il "democratico" Paolo Attivissimo ha attivato qualche suo scagnozzo per fare due cose, ieri e cioè attaccare il server mirror per tanker-enemy.tv ed ha quindi contestualmente fatto rimuovere (durante il periodo di inaccessibilità del sito) una decina di filmati per lui e per la sua cricca evidentemente scomodi. Non è la prima volta che succede, laddove i files video, che riguardano il cicap, Report, Superquark, lo stesso Attivissimo ed i suoi sodali, erano stati fatti cancellare innumerevoli volte anche da You-Tube prima e da altri servers di hosting gratuito poi. Nel frattempo però la loro rumenta non viene assolutamente toccata, anche se ne viene richiesta la rimozione. Due pesi e due misure... al solito.

    Ad ogni modo... poco male, perché questo dimostra che la verità brucia ai falsari pagati dallo Stato.

    I filmati sono comunque stati (TUTTI) ripristinati e li potete di nuovo visionare su tanker-enemy.tv.

    RispondiElimina
  38. Scusami Luka, questo cesso di filtro antispam funziona al contrario: fa passare gli stalkers e censura i nostri lettori. Che il diavolo se li porti.

    RispondiElimina
  39. Luka,

    Armando de para è lo stesso admin del forum di nexus che ha messo Gucumatz come moderatore, con tutto quello che ne è conseguito.

    RispondiElimina
  40. Il gioco di ar ma n do de pa ra è volutamente obliquo e pochi possono capire che cosa davvero intende l'adimin del forum di Nexus. Noi lo abbiamo compreso molto bene, ma rimandiamo la spiegazione ad un prossimo articolo.

    RispondiElimina
  41. Se davvero noi siamo degli esaltati, per quale motivo censurano ogni nostra azione che può influire positivamente sulla verità dei fatti? Di che cosa hanno paura?

    RispondiElimina
  42. E' giunta la risposta del Direttore di Nexus France:

    Dear reader,

    please let us know your scientific sources that establish the reality of chemtrails - from our side, we could only notice a lot of confusion on the web, calling contrails as chemtrails, as long as it's lasting long in the sky, that is a well known phénomenon of contrails. We will document cases that seems to indicate a eventual chemtrail as soon as we get true and checkedinformation.

    Cordialement

    David Dennery - directeur de publication

    Magazine NEXUS
    2, Chemin Cro-Magnon
    24620 LES EYZIES

    RispondiElimina
  43. Una risposta veramente degna di un disinformatore incallito e scaltrito.

    RispondiElimina
  44. Due giorni fa è caduto un triste anniversario: Davide Cervia - esperto in armi elettroniche ed ex sottufficiale della Marina originario di Sanremo - venne rapito a Velletri il 12 sett. 1990 da un gruppo di loschi individui (testimonianza del vicino di casa,poi minacciato) e sparì nel nulla. Alla moglie Marisa venne in seguito "consigliato" di smettere di cercare il marito, con la promessa di una cospicua somma di denaro. Nel 2000 la Procura Generale di Roma avocò l'inchiesta con la seguente conclusione: Cervia era stato sì rapito, ma si archiviava il caso per la mancata identificazione dei responsabili. Ed i responsabili? Di mafia è impossibile, quindi il cerchio si restringe. E si restringe attorno allo Stato stesso, con i suoi amati Servizi (se non è zuppa è pan bagnato). Direi che spiegare i motivi è superfluo, date le circostanze che vedono i militari governare, giocando con le vite altrui senza alcun permesso, diritto o giustificazione. E non dico altro...

    Davide Cervia si occupava di quello che poi divenne il progetto di mappatura 3D del territorio (per mezzo di cospargimento di bario), denominato R.F.M.P. e relativo progetto V.T.R.P.E. Fù eliminato peoichè comprese i pericoli a cui si andava incontro se quel progetto fosse divenuto realtà. Lui fu elimnato ed il suo lavoro divenne parte integrante del "programma copertura" a.k.a. chemtrails.

    RispondiElimina
  45. Grazie Manuel ho aggiornato ora il database che vi riporto qui sotto con tanto di link.
    Per quanto riguarda gli OGM passare la notizia più che si può.

    mozzarella blu,
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/mozzarelle-blu-bar-435629/
    http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/mozzarella-blu-nuovo-caso-nel-torinese-una-parte-del-materiale-importato-dallest-498677/
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/mozzarelle-blu-ue-stop-vendite-azienda-tedesca-446414/

    la ricotta rossa
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/mozzarella-blu-ricotta-rossa-488554/

    Il pollo fluorescente
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/pollo-fluorescente-nel-belluneseacquistato-in-supermercato-503970/

    La mozzarella a pallini rossi
    http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/10_agosto_12/mozzarella-macchie-1703565698801.shtml

    Il pesto rosso
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/pesto-rosso-pasta-nocera-inferiore-506756/

    Mozzarella rosa
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/mozzarelle-blu-marche-mozzarella-rosa-518553/

    Mozzarella a pois
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/salerno-mozzarella-blu-pois-sala-consilina-538062/

    Mozzarella giallo-rosa
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/09/14/visualizza_new.html_1783354337.html

    RispondiElimina
  46. La mia risposta al Direttore.

    Dear Director,

    I wonder how a director of an important magazine just like "Nexus" doesn't know famous scientists as Hildegard Staninger, Michael Castle, Corrado Penna, Rosalind Peterson, Scott Stevens, Neil Finley etc etc. whose resaerches and articles are the sources that MS Ducoerjoly should have been read, before writing her fragile dossier. No! I think that You confuse poisonous chemtrails with very rare contrails. In waiting your investigation to find "eventual chemtrail" (sic), people get sick and die, planet is destroyed. I understood what happened and I don't need any other confirmation.

    Best regards.

    RispondiElimina
  47. Grande risposta Zret! Fuck off Director.

    Straker per quanto concerne Davide Cervia mi sto sempre più rendendo conto che la magistratura vale quanto la spazzatura. Ma tanto più il male si farà largo nella nostra società tanto più questo gli si ritorcerà contro.
    Giusto per alleggerire il tema, leggevo che l'23.4% della ricchezza degli USA è detenuta dal solo 1% della popolazione che oggi festeggia con nuovi bonus per le performance borsistiche. Nel 1990 quell'1% deteneva solo il 9%. Come non credere che da qui al 2015 possa succedere qualcosa di grosso e totalmente incontrollato contro queste elite e i loro protettori (politici, forze dell'ordine, militari, scienziati)? Sventura eterna a costoro.

    RispondiElimina
  48. @ Paolo
    "A dire il vero l'incidente alla piattaforma della BP nel Golfo del Messico è avvenuto il giorno del compleanno di Hitler, noto agente degli Illuminati e pedina al servizio di Sua Maestà britannica."

    Il 19 aprile era una ricorrenza occulta speciale

    http://beforeitsnews.com/story/173/476/The_Gulf_Oil_Fire_and_Occult_Important_Dates_of_April_19-May_1..html
    oppure
    http://adventofdeception.com/gulf-fire-times-square-occult-importance

    Ciao

    RispondiElimina
  49. Foresta aliena, cielo alieno, oceano alieno: intendono toglierci "la terra da sotto i piedi".
    Che ci riescano poi è un'altra faccenda ma nel frattempo i danni non si contano più.

    La copertura compatta che si può osservare in questo momento in Piemonte è stata creata INTERAMENTE con lo spargimento di scie, tramite decine di aerei, per ore.
    Non c'è una sola nuvola naturale.

    RispondiElimina
  50. @ ginger
    stessa cosa in provincia di Milano. Cielo indescrivibile. Direi velature di merda.

    RispondiElimina
  51. hihiih vorrei vedere la faccia del direttore francese di nexus quando leggera' la mail :-D
    ma poi danno con chi credono di avere a che fare? coi bambini? pensano che stiamo tutti a dormire? BASTA!! CHI FA DEL MALE E CHI CONTRIBUISCE A FARLO SI DOVRA' ASSUMERE LE PROPRIE RESPONSABILITA'!!

    RispondiElimina
  52. Hai fatto bene, Zret: sono in malafede, non meritano altra attenzione e poi sei stato fin troppo gentile. Non a tutti interessa la vera verità.
    D'altronde ognuno ha il suo DNA.
    Ciao a tutti

    RispondiElimina
  53. @ Ginger, anchi qui nella liguria di ponente lo scenario è orribilmente lo stesso: voli continui, scie persistenti lunghissime che si allargano e compattano, finte nuovole. Probabilmnte da lì a qui il cielo è tutto così...

    RispondiElimina
  54. Come interpretare questo video, che comunica alla massa l'ipotesi di un false flag imminente?
    Roba e tempi da pazzi.

    http://www.blip.tv/file/3450132

    RispondiElimina
  55. Otto sfere luminose avvistate la scorsa notte a Cittadella, in provincia di Padova

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/padova-cittadella-ufo-544807/

    Prove generali di grande illussione di massa?


    Criminali velature sul Nord Italia

    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2010257.terra.250m

    Vaffanculo meteorologi e scienziati da strapazzo!

    RispondiElimina
  56. A proposito della mozzarella giallo - rosa Tratto da Libero

    Il latticino, della marca tedesca Land, era stata prodotta in Italia. La data di scadenza riportata sulla confezione è il 24 settembre. Nelle settimane scorse, altre confezioni di mozzarella Land, commercializzate da Eurospin, erano state sequestrate in altre regioni italiane, nell’ambito dei controlli delle ‘mozzarelle blu’, contaminate dal batterio pseudomonas.

    http://www.libero-news.it/news/487571/Mozzarella_giallo_rosa_sulla_tavola_sbagliata__quella_di_un_fotografo.html

    RispondiElimina
  57. Missile cinese anti porta aerei

    Il Dong Feng 21D, in sigla DF-21D, potrebbe infatti contenere una tecnologia particolarmente innovativa ma ancora non conosciuta dagli americani.

    http://www.blitzquotidiano.it/politica-mondiale/usa-missile-cinese-dong-feng-21-d-545130/

    RispondiElimina
  58. In un paese laddove italiani in divisa sparano addosso ad altri italiani (si legga la vicenda del peschereccio inseguito da motovedetta libica con a bordo sei finazieri italiani), non ci si può aspettare altro che corruzione, stupidità, crimine impunito, marciume... a tutti i livelli.

    RispondiElimina
  59. Già Straker

    http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/03/25/news/milano_arrestati_tre_finanzieri_per_gli_abusi_sulle_prostitute-2899296/

    RispondiElimina
  60. Pagliacci allo scoperto
    http://www.blitzquotidiano.it/politica-mondiale/michael-moore-capo-staff-obama-544552/

    RispondiElimina
  61. Ottime ricerche, Ron. Servirebbe un riassunto.

    Ginger, non tutti hanno un'anima e qualcuno l'ha venduta al diavolo.

    Paolo, è come scrivi.

    France, sudario chimico su Sanremo ed aria soffocante.

    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  62. Cielo chimico merdoso anche qui nel nordest,i pirloti lavorano bene e con scrupolo.Stone,a quel mentecatto arrogante potevi dire che la tel. la stavi registrando pure tu e che le intimidazioni/minacce sono un reato penale.Buffoni,non sapendo cosa rispondere minacciano,fanculo.

    RispondiElimina
  63. Che io sappia, Nexus ha pubblicato nel 2004, N° 47, nell'inserto italiano "informazione", un articolo che parlava di scie chimiche di diverse pagine a firma di Enrico Corbi.
    Un altro articolo fu pubblicato nel 2005, sul numero "Gold" di Nexus, maggio-giugno, con diverse foto, a firma di
    Tom Bosco.
    Nel numero 45 di Nexus, del 2003, fu pubblicato l'articolo "haarp, la vera arma
    di distruzione di massa".
    Non so se ve ne siano altri... dovrei stare a scartabellare per trovarli.
    Tom Bosco si é dato da fare pure negli anni successivi con video e conferenze sulle scie chimiche, analizzando il fenomeno insieme ad altri ricercatori.
    Nel 2002 il direttore della rivista non era Bosco, era Furio Stella, Tom Bosco era il coordinatore.
    Inoltre la rivista internazionale a direttore Duncan M Roads, ha sempre pubblicato articoli molto interessanti.
    Ciononostante, esiste un grosso problema con internet e il forum di Nexus italia.
    Tale forum é a mio avviso innavicinabile, vi sono individui dentro tale forum, molto permalosi che sospendono account dicendo LEI NON SA CHI SONO IO, inoltre vi é a mio parere
    una velata canzonatura di chi cerca di esporre certi fatti importanti... non so a cosa questo problema sia dovuto, la pubblicazione in edicola, rimane ottima, il forum, essendo frequentato da squallidi "LEI NON SA CHI SONO IO" men
    molto meglio non averci a che fare, a mio parere.

    RispondiElimina
  64. Copertura chimica compatta anche qui a Sanremo.

    Ha ragione Damocle: con quella gente ci vuole la voce alta.

    RispondiElimina
  65. Neville, la vedo come un'involuzione culminata in un' inversione ad U.

    D'altronde alcuni alberi possono seccare.

    Hai ragione da vendere, Damocle.

    Ciao

    RispondiElimina
  66. Sono tempi finali in cui molti salgono sul carro del vincitore, ignorando che finiranno tra il loglio destinato ad essere bruciato.

    RispondiElimina
  67. Il problema è che siamo entrati (mio fratello ed io) nella lista dei "paranoici ossessionati" solo perché abbiamo segnalato proprio a Tom Bosco (che ci ha scaricato la patata bollente ad ar man do de pa ra) le anomalie evidenti del forum. Se 2+2 fa ancora 4, qualcuno sta operando per isolarci e se a questo collaborano i vertici di Nexus, non mi viene altro da pensare che loro ed il governo che paga e coordina i disinformatori sono la stessa cosa. E non penso di sbagliare.

    RispondiElimina
  68. Nondimeno, Neville l'articolo su Focus France e la tragica, ignobile risposta del suo Direttore, David Dunnery, sanciscono il definitivo, irrversibile, immedicabile passaggio di Focus nelle oltracotate schiere della disinformazione più laida.

    Ciao

    RispondiElimina
  69. Sono tempi finali in cui molti salgono sul carro del vincitore...

    Essi pensano di salire sul carro del vincitore, ma non è detto che la loro scelta sia la migliore.

    RispondiElimina
  70. straker queste persone non sanno nemmeno cosa significa "vincere"...

    RispondiElimina
  71. Documento lampi anomali (molto anomali) sopra i cieli di Palermo...

    RispondiElimina
  72. .... Scie chimiche ed HAARP, se ne parla sin dal 2002, 2003, 2004.... Chiedo scusa, qualcuno sà dirmi dov'ero io fino ad un anno fà????

    RispondiElimina
  73. Sarebbe comunque ingenuo pensare che il forum di Nexus non venga toccata dai disinformatori, io comunque continuo a credere nella buona fede dei vertici di Nexus, ma é un ingenuità anche da parte loro credere che il forum su internet NON sia passibile di infiltrazioni di disinformatori.

    La risposta del direttore francese, non
    é assolutamente in linea con quello che dovrebbe essere sempre stata la linea editoriale di Nexus. Quella risposta é una presa in giro, sono quasi dieci anni che vanno avanti con le scie (We will document cases that seems to indicate a eventual chemtrail as soon as we get true and checkedinformation.)
    Mi sembra molto strano che non abbiano mai contattato persone che documentano la realtà dei fatti.
    Bisognerebbe controllare se sull'inserto "informazione" della rivista Nexus italiano, negli ultimi anni hanno pubblicato altri articoli, perché comunque, a parte quelli che ho elencato mi sembrano molto radi, non sono sicuro, ma può essere che dal 2005 non ne abbiano più pubblicati, ma posso sbagliarmi. ( solo brevi accenni)
    Per come la penso io, se anche Nexus si fa comandare da certi personaggi siamo messi veramente male, spero che la cosa non tocchi il direttore australiano.
    Del resto io ho sempre letto Nexus per gli articoli tradotti della redazione australiana, ma un problema di infiltrazione nel forum, é comunque abbastanza probabile, visto i temi che tratta la rivista, a questo punto potrei anche chiedermi che si tratti solo di ingenuità nel non pensare ciò..

    RispondiElimina
  74. Neville, anni fa lessi che Nexus (edizione australiana) fu creata da un potere che hai il suo centro nell'Urbe. E' notizia non verificabile, ma, se fosse vero, si spiegherebbero molte cose. D'altro canto esiste quel proverbio sulle strade.

    Time will tell.

    Il forum di Nexus è una Suburra: su questo non nutro dubbi.

    Ciao

    RispondiElimina
  75. Mi ricordo che sul forum c'era uno, tale , Schietti (il suo presunto nome vero, non ricordo il nick) che sparava delle stronzate che a mio giudizio non stavano in piedi su sue presunte invenzioni portentose e quasi tutto il forum vi andava dietro, mi sorse in effetti il sospetto che si trattasse di un tizio che sparava appositamente grossissime cazzate ( e che aveva anche dei blog con linguaggio a volte scurrile) per mandare a rotoli tutta la reputazione di ricercatori seri sugli stessi argomenti, nel campo delle sue presunte invenzioni.
    Mi sorprese il fatto che quel tizio, che affrontava certi argomenti in modo così superficiale, che da
    altri ricercatori sono affrontati in modo molto più approfondito avesse seguito.
    Non so se fossero i maggiri frequentatori a dargli corda, io feci notare la cosa sin da subito, ma venni attaccato, se fai notare che lì nel forum potrebbe esserci uno pagato, é probabile che si faccia subito avanti qualcuno a prendere le sue difese, fui anche accusato io di essere un disinformatore. Da gente del forum.
    Ma la mia esperienza fu breve.

    RispondiElimina
  76. Se in un forum non viene operata una certa selezione, il guaio è che finisce sempre in rissa.

    RispondiElimina
  77. Quando si dice la precisione..

    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Saada.2010257.terra.1km

    così tante rotte aeree tutte parallele e solo nello stesso punto...però. mica male!
    ah già dimenticavo, evidentemente c'erano le condizioni adatte per la formazione di contrails solo lì.

    RispondiElimina
  78. Mi trovo all'estero al momento, ma non credo che se ne sia parlato nella tv italiota vero?

    http://www.ticinolibero.ch/?p=42267

    RispondiElimina
  79. Si chiama Schietti (Domenico, credo), consiglio di fare una ricerca per sentire il vostro parere, quel personaggio ( che forse non é il suo vero nome) scriveva sul forum di Nexus, con identita diversa ( ammise lui di essere lo stesso soggetto).
    Mi puzza di disinformatore da lontano un chilometro, potrei anche sbagliarmi ma sospetto che possa trattarsi di una tattica che consiste di parlare di certi argomenti "in un certo modo" per sputtanare tutto il resto.
    Nessuno mi credette sul forum di Nexus, se la presero invece con me ( ripeto, aveva seguito).
    Se le mie intuizioni sono giuste, abbiamo scoperto un altro disinformatore che opera in maniera diversa dal solito, posso anche sbagliarmi, ma si può tentare di risalire alla verità.

    RispondiElimina
  80. Penso che ti stia sbagliando, visto che è una delle vittime di strakerenemy.

    RispondiElimina
  81. Chi lo legge non ha bisogno di strakerenemy che gli venga a dire che spara
    cazzate, semplicemte conclude da solo che sono cazzate, e se non ha sufficienti conoscenze si fa l'idea che tutti quelli che parlano di argomenti simili siano un pò svitati. Capito la tecnica.
    Per questo dico potrebbe essere un disinformatore
    Non ha nessuna importanza che sia una vittima di strakerenemy.
    Ma l'individuarlo e segnalarlo come disinformatore sarebbe qualcosa ( se lo é ).
    Visto che nessuno lo riconosce come tale.
    ( poi, tra parentesi, non é che io abbia qualcosa contro di lui)

    RispondiElimina
  82. @Damocle...infatti il lacchè...nn m ha per nulla spaventato...ma hai ragione...sempre registrare...
    come fanno (forse)questi tristanzuoli...!
    Piccola nota a Margine ...ho fatto caso che questi personaggi...in genere..hanno uno spiccato accento romano-laziale...che c sia una scuola speciale per formare questi menomati..in centro italia...o son imbucati...?

    RispondiElimina
  83. Vedi, Neville, a me non interessa pescare chi non mi pesta i piedi e tantomeno pizzicare i pesci piccoli. Quindi il problema non si pone.

    RispondiElimina
  84. G.E.O., tanto per fare un esempio, è romano. Roma è la patria dei raccomanati.

    RispondiElimina
  85. Devono avere molto tempo libero, sabato scorso ho passato il pomeriggio in botta e
    risposta di mail con tale Pasquariello Domenico,(ceifan) tentando di convincermi che le scie
    sono solo una credenza e che le torri gemelle sono venute giù da sole.
    Se questo é un disinformatore ce da dire che si danno un gran da fare per tentare di convincere le persone anche una per una,
    delle loro tesi strampalate.

    RispondiElimina
  86. Ciao Straker, Zret

    Scossa di terremoto a Trieste 3,9 questa mattina 15 settembre ore 4,21

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Terremoti-scossa-di-magnitudo-39-in-provincia-di-Trieste_965335666.html

    Scie chimiche sopra Trieste ieri martedì 14 settembre
    http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?subset=AERONET_Venise.2010257.aqua.250m

    Haarp in azione per comunicazioni varie e inavvertitamente ha sollecitato qualche micro faglia? In tal caso sono cose che capitano.

    RispondiElimina
  87. Velature,la parola piu' usata nel meteo:
    http://meteolive.leonardo.it/meteolive-zoom-4887-le_velature_presenti_sulle_alpi_e_i_banchi_di_nebbia_nei_fondovalle.html

    Poi nel commento parlano di cirri!.

    RispondiElimina
  88. Ma se questi personaggi non hanno alcuna competenza nel ramo (come su loro stessa ammissione), che diavolo blaterano ancora? Chi pensano di ingannare?

    RispondiElimina
  89. Buongiorno a tutti!
    Sono 2 settimane che provo senza successo a mettermi in contatto con voi.
    Spero che questa volta il mio messaggio giunga a destinazione.
    Questa mattina ho letto una notizia a di poco allarmante..questa qui:

    http://www.key4biz.it/News/2010/09/08/e-Society/blog_blogger_Unione_Astrofili_Italiani_Emilio_Sassone_Corsi.html

    Un folto gruppo composto da "nomi eccellenti" si è coalizzato al fine di scovare e smascherare le varie "bufale" che sono in circolazione avvalendosi della collaborazione di alcuni blogger (dei quali faranno parte senz' altro i famosi paladini della vergogna i cui nomi sono a noi noti) e cosa ben più grave attivando questo sito

    http://scienzaintv.ning.com/

    nel quale con il pretesto di "accendere il cervello" si invitano i giovani ad individuare le notizie secondo loro prive di fondamento scientifico, segnalandole e facendole ricadere nel ridicolo.
    Inutile dire che tra le prime notizie mensionate figura quella relativa alle scie chimiche.
    Una delle pagine di questo sito, naturalmente rimanda ad Attivissimo

    http://scienzaintv.ning.com/photo/giacobbo-bufala-dop?commentId=6293334%3AComment%3A748&xg_source=activity

    Mi son venuti i conati di vomito.
    Sono convinta che una giusta educazione impartita fin da piccoli sia di fondamentale importanza.
    Insegnare ai giovani a vedere con i propri occhi, a pensare con la propria testa spronandoli, incoraggiandoli a placare sempre la loro sete di curiosità e di sapere, a perseguire sempre la ricerca della verità.
    Questi ignobili individui al contrario lavorano incessantemente per distogliere la loro attenzione dalla realtà, dalle cose importanti e questa "ignobile iniziativa" è secondo me l' apoteosi dell' ignominia.
    E' un attacco sferrato subdolamente nei confronti di chi secondo me è una delle nostre più grandi speranze.
    Occorre a mio parere puntare sui giovani. I miei ragazzi, hanno a cuore questa situazione ed a scuola stanno informando i loro amici invitandoli a riflettere su quanto sta accadendo.
    Anche attraverso la rete stanno postando alcuni link che potrebbeto essere utili per diffonder l' informazione.
    Vi assicuro che non è cosa semplice. Un loro amico, per esempio, nel momento in cui hanno avuto l' opportunità di discutere a proposito delle scie chimiche, inizialmente ha detto
    " io non VOGLIO crederci"
    questa frase li ha scioccati.
    Non voglio crederci la dice lunga.
    E' facile mettere la testa sotto la sabbia come gli struzzi.
    Dire c*****e è molto più semplice che guardare in faccia la realà.
    Purtroppo questi miserabili individui hanno "lavorato" nel corso degli anni proprio per arrivare a questo.
    Non devono averla vinta e noi, secondo me, dobbiamo fare qualcosa, subito.
    Datemi per favore qualche idea.
    Buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  90. "THE ARRIVAL" - Filmetto americano con Charlie Sheen, girato con pochi mezzi e con un grande messaggio.Da vedere. Subito.

    RispondiElimina
  91. E c'è il Governo di mezzo!

    I cerchi nel grano, gli UFO, Atlantide, i templari, le scie chimiche, il mostro di Loch Ness, le profezie maya e quelle di Nostradamus, sono queste le notizie che più spesso vengono spacciate dalla tv, pubblica e privata, come ipotesi scientifiche e che ora le comunità di esperti su Internet vogliono smascherare.
    L'Unione Astrofili Italiani (Uai) ha quindi attivato il portale "Scienza in tv", con l'obiettivo - spiega il presidente della Uai, Emilio Sassone Corsi - di invitare i navigatori, specialmente i più giovani, a scrivere in redazione e a spiegare gli errori scientifici fatti in trasmissioni televisive.
    Margherita Hack (Astrofisica), Telmo Pievani (Filosofo della scienza), Giovanni Bignami (Fisico e membro dell'Accademia dei Lincei ), Piergiorgio Odifreddi (Matematico e scrittore), insieme ad oltre cento blogger, hanno già dato la loro disponibilità a partecipare all'iniziativa, i primi in qualità di garanti del rigore scientifico, i secondi come contribuenti tramite segnalazioni e upload di video.
    Una volta al mese, a partire da settembre 2010, verrà consegnato un premio (come un libro o un abbonamento a una rivista scientifica) a chi avrà riportato le frasi scientificamente scorrette dette all'interno di una trasmissione tv, segnalando il titolo della trasmissione, l'emittente, il giorno e l'ora in cui è stata trasmessa e fornendo una breve descrizione della spiegazione corretta in uno stile divertente e ironico.
    La finalità del gioco, che si chiama "Accendiamo il cervello", è riflettere sulla quantità di informazioni inesatte, scientificamente non valide, errate che la tv fornisce quotidianamente anche con programmi che si spacciano per divulgazione scientifica o indagano sui finti misteri.
    Il gruppo di blogger scientifici esaminerà inoltre le email inviate da chi è in dubbio su una affermazione ascoltata in tv, proponendo spunti di ricerca e fonti per la documentazione.

    Link: http://www.pubblicaamministrazione.net/governance/news/2488/scienza-blogger-contro-cattiva-divulgazione.html

    RispondiElimina
  92. Luana, la nostra email è tanker.enemy [chiocciola] gmail.com

    Secondo me queste iniziative criminali sono poco contrastabili, poiché essi hanno i mezzi. Si può provare ad inviare una valanga di email di protesta, segnalando trasmissioni come la Gaia scienza, Superquark, Voyager, etc., ma sono sicuro che le ignorerebbero. Ad ogni modo possiamo creare un video nel quale si dichiara la nostra più aspra disapprovazione per iniziative di disinformazione di tale livello e perdipiù sponsorizzate da quello stesso Governo che spara contro i pescatori dalle motovedette regalate ai libici e con a bordo ufficiali della nostra Guardia di Finanza.

    RispondiElimina
  93. O si segnalano a "Scienza in TV" TUTTE le previsioni meteo.
    Più bufale di quelle...

    RispondiElimina
  94. ai servi, come quelli dell'unione astrofili, la parola "geoingegneria" mette molta paura.

    basta pronunciare "geoingegneria" e vanno nel panico. ma poi dai, ragazzi....ci sono i documenti ufficiali del CFR e della royal society che illustrano proprio come bisogna spargere particolato metallico con gli aerei civili e militari...c'è scritto sui documenti ufficiali, quindi all'oscuro delle operazioni di copertura ci sono rimasti i ciechi, i tonti ed i servi, che però fanno finta di essere scettici quando invece sanno tutto. detto questo rendiamoci conto che l'umanità è senza speranza. questo perchè la stragrande parte delle persone ha un quoziente intellettivo molto basso. il problema non sono solo le scie e tutto il resto, ma piùttosto le persone....

    RispondiElimina
  95. Bravo, Arturo, la gente è di un'ignortanza e di un'idiozia sconvolgenti, tranne poche eccezioni. Ogni giorno me ne convinco di più. Per me tutti questi automi menomati potrebbero anche essere sterminati, ma purtroppo ci vanno di mezzo gli uomini e le donne degni, gli animali e le piante.

    Ciao

    RispondiElimina
  96. Scie chimiche: le patologie correlate


    Sempre più spesso vengono segnalati elicotteri neri privi di contrassegni che evoluiscono sopra i centri abitati anche a quote relativamente basse. Gli elicotteri, dotati di strani congegni, sono osservati soprattutto dopo massicce irrorazioni chimiche.

    Molti si chiedono quali possano essere i motivi di questi voli, in aree in cui non erano mai stati avvistati elicotteri militari. Compiendo ricerche nell'ambito della questione relativa alle scie chimiche, i cui scopi sono molteplici, essendo le chemtrails un'arma polivalente, crediamo di poter spiegare almeno una delle ragioni per cui questi aeromobili sorvolano spesso le zone urbane e rurali.

    Esiste un progetto della Marina militare statunitense denominato RFMP, ossia "Pianificatore delle frequenze radio di missione". RFMP è il nome di sistema dato ad un gruppo di programmi informatici. Uno dei sottoprogrammi, nell'ambito di tale sistema, è il VRTPE che consente di osservare su un monitor il campo di battaglia in una configurazione tridimensionale. Il sistema RFMP dipende dai satelliti per ricavare e caricare le immagini del terreno di combattimento, per poi combinarle con l'immagine ripresa a terra, producendo così rappresentazioni tridimensionali. Il sistema RFMP funziona adeguatamente solo sull'acqua e lungo le linee di costa, ma non sulle masse terrestri, perché il radar per operare al meglio, ha bisogno di condizioni atmosferiche particolari. I militari hanno risolto questo problema, impiegando squadriglie di aerei che rilasciano nell'atmosfera una miscela di sali di bario, così da creare un canale per le frequenze radio. Ciò produce un ambiente adatto alla trasmissione di onde radio per il sistema RFMP/VTRPE. Questa tecnologia è stata usata dalla Marina statunitense sia in Arabia Saudita sia in Iraq."

    Sembra quindi di poter concludere che gli elicotteri, attraverso dispositivi ad hoc, riprendono e registrano immagini tridimensionali del territorio. Tracciano mappe di aree, nel quadro di simulazioni belliche, in vista di futuri conflitti? Pare di sì. Vengono realizzate raffigurazioni tridimensionali delle regioni in cui precedentemente sono stati sparsi i sali di bario. Tali regioni appartengono al Nord America, all'Europa, all'Australia, all'Asia...: non vorremmo neanche prendere in considerazione l'agghiacciante ipotesi di un teatro bellico mondiale...

    RispondiElimina
  97. Luana, la tua analisi è perfetta. Puntare sui giovani è doveroso, ma non è facile, a causa dell'ostruzionismo degli aduulti e della propaganda del regime cui appartiene l'iniziativa di quei luridi bastardi del sistema, iniziativa che hai segnalato e che avevo denunciato alcuni giorni fa. Io ho già scritto per deplorare il carattere pseudo-scientifico e negazionista di Superkatz e di Ulisse, il piacere della coperta, ma non mi hanno risposto. Si può provare a subissare di messaggi, ma quei deficienti, servi del potere non rispondono. Che siano maledetti!

    Ciao

    RispondiElimina
  98. La nuova strategia dei governi

    Disturbo cospirativo paranoide? Aberranti rivelazioni sul DSM 5 (traduzione di Corrado e Giulia)

    Chuck Giuliani è uno psichiatra italoamericano, nonché mio amico di infanzia. I suoi nonni paterni vivevano nella casa a fianco della mia, e lui ed i suoi genitori, che erano emigrati anni prima negli Stati Uniti, erano soliti far loro visita tutti gli anni, nel mese di luglio. E' stato così che ho conosciuto "Ciak", all'epoca un ragazzino un po' più grande di me.

    Sono passati molti anni. Chuck, come preannunciavo, ha compiuto intensi studi universitari ed è diventato uno psichiatra abbastanza affermato anche se non famosissimo, iscritto all'American Psychiatric Association. Tale impegno non gli ha comunque impedito di continuare a far visita ai suoi amici italiani, né, qualche volta, di ospitarli nella sua dignitosa dimora, nel distretto di Washington. Io stesso gli ho fatto visita in un paio di occasioni. L'ultima volta è stato nel 2006.

    Più volte, sia personalmente che via internet, abbiamo discusso, anche in modo animato, dei problemi della nostra società. Inutile dire che, da quando ho scoperto il signoraggio, e più che mai da quando tale argomento è diventato uno spinoso tabù, non ho mancato di parlargliene ogni volta che potevo, pur col rischio di annoiarlo. In cambio, lui cercava in ogni modo di annoiarmi con lezioncine sulle più disparate teorie psicologiche e novità nel campo del trattamento farmacologico delle patologie mentali.

    Tutto questo fino a ieri sera, quando le nostre "passioni" si sono incontrate inaspettatamente in un punto. Dopo alcuni giorni di silenzio, Chuck ha risposto ad una mia e-mail per darmi un aggiornamento in merito a un tema a lui abbastanza caro, ossia il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM). Da qualche tempo è infatti in circolazione una bozza della prossima edizione, la quinta, la quale si prevede che uscirà nella sua versione definitiva alla fine del 2013.

    Chuck mi ha riferito che, sebbene non presente in bozza, è tuttora in discussione la possibilità di inserire fra i disturbi mentali riconosciuti il cosiddetto "Disturbo cospirativo paranoide". E che cos'è questo disturbo cospirativo paranoide?
    Non si tratta d'altro che non della credenza in quelle che spregiativamente vengono definite "teorie del complotto"!
    E così, la comunità psichiatrica si sta preparando al passo successivo verso l'edificazione di quello che, ormai, non ho alcun problema a chiamare il Nuovo Ordine Mondiale: dichiarare insano di mente ogni possibile oppositore a tale aberrante linea politica.

    Chuck, che è una persona fidata, per bene, si è detto ovviamente contrario a una tale presa di posizione da parte della comunità medica. Ma non si è astenuto dal manifestare la sua preoccupazione, in quanto, a suo dire, da parte dell'APA si sarebbe recentemente raggiunta una quasi unanimità nell'accettare l'esistenza del Disturbo Cospirativo Paranoide.

    RispondiElimina
  99. William, avevamo recensito il film, che gentilmente, segnali qui:

    http://zret.blogspot.com/2010/08/arrival.html

    RispondiElimina
  100. Lo mandiamo a Tome Bosco? In modo tale che ci possa segnalare così come si faceva nella Germania nazista. ^__^

    RispondiElimina
  101. Non ho capito, vuoi sterminare l'85 % dell'umanità?
    Succedono cose incredibili sotto al nostro naso e nessuno dice niente, tutti fanno finta di niente.
    Lo scorso anno cominciarono irrorazioni con regolarità nella mia zona dall'alba e finivano
    al tramonto, i cieli erano costantemente depauperati, ci dovrebbero essere state le questure piene di gente, ( a migliaia ) chiedendo spiegazioni chiare, non stronzate.
    In quel periodo che facevano irrorazioni mi sembrava che l'atmosfera fosse particolarmente irreale e tesa , riguardo al fattore psichico, ma visto che nessuno diceva niente , mi stanno venedo dubbi anche a me, che fosse un fattore soggettivo??? I cieli erano comunque irremidiabilmente sporchi, dall'alba al tramonto.
    Il punto é che sembra impossibile che stiano combinando tali cose e che tutti facciano finta di niente, se la gente ascoltasse se stessa, oltre che vedere i cieli, ci si renderebbe conto che oltre le scie vi é qualcosa di teso nel fattore psichico.....ma queste cose vengono costantemente ignorate, non si fanno i duvuti collegamenti, la gente é per lo più leccaculo delle autorità... e se uno si sente teso e vede intorno a se un atmosfera irreale e le autorità dicono che tutto va bene, hanno ragione loro, credono più a quello che viene da fuori che al loro interno, per cui non so dire se a irrorazioni chimiche siano associate stati di tensione psichica collettiva (con atmosfere irreali), oppure fosse una mia impressione soggettiva, dovuta a cose mie personali.

    RispondiElimina
  102. "iniziative di disinformazione di tale livello e perdipiù sponsorizzate da quello stesso Governo che spara contro i pescatori dalle motovedette regalate ai libici e con a bordo ufficiali della nostra Guardia di Finanza."

    A parte il fatto che la gloriosa Guardia di Finanza era durante il fatto sotto coperta (forse per lo spavento) e che dichiarano di essere sotto sequestro da parte di Tripoli!!!!
    Ad ogni modo sparare all'immigrato ad altezza uomo è un nuovo modo di fare accoglienza che sta andando per la maggiore anche negli USA dove cecchini (forse mercenari) sparano a coloro che oltrepassano il confine del Messico, molti muoiono.

    Con questo autunno percepisco che siamo entrati DEFINITIVAMENTE nel NWO. Il tempo delle chiacchiere mi sembra ormai scaduto. E a parte sopravvivere e informarsi non so cosa si possa fare di più. Al momento stanno vincendo, ma nulla è eterno e quando sarà il nostro momento si scatenerà sulle loro teste l'inferno. Non ci sarà controllo mentale che tenga.

    Sul sito che citi sopra - Straker - gli stronzetti governativi (tutti ex militari, o esclusi dalle selezioni del Grande Fratello per manifesta incapacità mentale) si sono scatenati come delle iene putrescenti contro Umberto Telarico che mette il dubbio su tale iniziativa. Riporto il suo incipit

    "Cattiva informazione su Tv e mass media in generale? e quale sarebbe la "buona informazione", quella che afferma che la scienza e gli scienziati così detti "ortodossi" sono gli unici portavoce del sapere accademico e le loro "verità" sono indiscutibili come i dogmi religiosi? ma siamo seri e un poco onesti."

    http://www.pubblicaamministrazione.net/governance/news/2488/scienza-blogger-contro-cattiva-divulgazione.html

    A proposito di informazione segnalo questa notizia importantissima sulla prossima campagna di vaccinazione antiinfluenzale.

    http://swinehoax.blogspot.com/2010/09/evidence-that-squalene-and-polysorbate.html

    Si è scoperto che contengono MF 59 e polisorbato. Adesso ci sono le prove direttamente sul sito "Società Regionale per la Sanità della Campania"

    http://nuke.soresa.it/LinkClick.aspx?fileticket=8pYjw0cc2Rw%3D&tabid=162&mid=677

    Da scaricare prima che lo cancellino.

    Che la forza sia con voi. Saluti.

    RispondiElimina
  103. @ Fabio

    Gli uomini tutti sono la risultante di campi elettrici generati da correnti elettriche all'interno di neuroni materiali.

    La nostra coscienza un qualia frutto della modulazione di un campo elettrico. E' stato dimostrato che una stimolazione magnetica transcranica (TMS) può alterare il giudizio morale di un individuo senza che lui se ne accorga o che percepisca una qualche tensione. Il suo comportamento cambia e basta.
    Ultimamente il DARPA ha messo a punto un caschetto che da una stimolazione transcranica a ultrasuoni (più efficace ed efficiente) per il nuovo soldato androide del futuro. Questo comunicando con un supercomputer remoto potrà capire lo stato psicofisiologico del militare e stimolarlo a dovere. (Ad esempio, di fronte a una situazione stressante come sparare a un bus pieno di bambini il computer potrà alterare il suo senso morale e farlo agire di conseguenza a cuor leggero).

    Ad ogni modo quando il cittadino si accorgerà che dietro le istituzioni - fatte percepire come una mamma che oltre all'autorità lancia messaggi erotemici - si nasconde in realtà una strega cattiva, non ci sarà controllo mentale che tenga. Di questo ne sono sicuro.

    Proviamo a proiettarci al 2015 come fanno tutte le aziende oggi o al 2020 come cercano di guardare le più illuminate, e scopriremo che non c'è futuro!

    RispondiElimina
  104. Ron, il buon Telarico è spesso attaccato in modo ignominioso e furente, perché, anni fa, scrisse un monumentale e scabroso dossier sulla tragedia di Ustica.

    Hai ragione su tutta la linea.

    Ciao

    RispondiElimina
  105. @ Ron:gli stronzetti governativi (tutti ex militari, o esclusi dalle selezioni del Grande Fratello per manifesta incapacità mentale) ""

    Scusa, ma se uno manifesta incapacità mentale dovrebbe ESSERE AMMESSO al Grande
    Fratello, NON ESCLUSO.
    Mi pare ovvio.

    RispondiElimina
  106. @ Fabio

    No, c'è un limite inferiore anche al Grande Fratello. La gran parte lì recita e finge di essere il demente che sembra. Quello vero per definizione viene scartato, non si sa mai che senza volere strappi il velo che divide il palco dalla realtà. ;-)

    RispondiElimina
  107. @ Ron:""La nostra coscienza un qualia frutto della modulazione di un campo elettrico. E' stato dimostrato che una stimolazione magnetica transcranica (TMS) può alterare il giudizio morale di un individuo senza che lui se ne accorga o che percepisca una qualche tensione.""

    La coscienza é frutto della personale evoluzione
    di ciascuno, ciò che é scritto sopra é valido in un branco di stupidi con poca coscienza personale sviluppata, ma la cosa é individuale, e non é allo stesso modo per tutti.
    Inoltre , vorrei far notare che il livello di consapevolezza non ha niente a che vedere con l'intelligenza razionale.
    Per cui un pastore può incazzarsi per le scie e sentire "strani cambiamenti di umore" e dire che qualcosa non va, mentre un plurilaureato può non accorgersene e continuare a dare ragione chi per lui decide cosa deve sentire e provare e cosa n o (le autorità)

    RispondiElimina
  108. @ Ron:No, c'è un limite inferiore anche al Grande Fratello. La gran parte lì recita e finge di essere il demente che sembra.


    No, quelli sono veramente dei DEMENTI, non
    fanno finta.
    Per il grande fratello, i dementi scartati sono quelli che credono alle scie chimiche.

    RispondiElimina
  109. Nel grande fratello (in piccolo), il velo che divide il palco dalla realtà, é già stato strappato.

    RispondiElimina
  110. Ciao Fabio ok, mi sembra di capire dalle tue parole (e soprattutto il tono) che non ci sia nulla che ti vada bene di ciò che dico. Mi dispiace.
    Io mi riferivo a questo lavoro e che piaccia o meno è un risultato, il resto sono chiacchiere.

    http://www.mit.edu/~lyoung/Site/Publications_files/Young_TMS_PNAS.pdf

    A tua completa disposizione a discutere i risultati di questo e di tutte le referenze contenute. Ciao.

    RispondiElimina
  111. Mangiare sano ora è un disturbo mentale
    di Mike Adams, the Health Ranger, NaturalNews Editor
    visto su http://www.nopsych.it/558-mangiare-sano-disturbo-mentale

    L'industria psichiatrica, nel suo sforzo infinito di trasformare artificiosamente ogni attività umana in "disordini mentali", sta ora propagandando il disordine più ridicolo che abbia mai inventato: il Disturbo del Mangiare Sano.
    Non è uno scherzo: se ti focalizzi sul mangiare cibi naturali sei "mentalmente malato" e probabilmente hai bisogno di qualche tipo di cura chimica che includa potenti farmaci psicotropi. Scrive il quotidiano The Guardian: «La fissazione di mangiare sano può essere il sintomo di un grave disordine psicologico» e continua affermando che questo "disordine" è chiamato ortoressia nervosa, una locuzione Latineggiante che significa "preoccupati riguardo il mangiare correttamente".

    Occhio ragazzi, che anche andare a fare la spesa rientra nel novero dei disturbi mentali, così come se consultate troppo la posta elettronica o passate troppo tempo in internet

    RispondiElimina
  112. Per Fabio

    qui gli stessi risultati in una versione più popolare

    http://web.mit.edu/newsoffice/2010/moral-control-0330.html

    http://medgadget.com/archives/2010/09/darpa_funding_transcranial_pulsed_ultrasound_to_stimulate_soldiers_brains.html

    RispondiElimina
  113. Scienza con la S maiuscola!
    INFO.

    Dopo aver letto i commenti nel forum e con particolare interesse l’iniziativa di sbufalare la “Cattiva “ Scienza mi era capitato sotto mano quest’ articoletto.

    Martedì, 14 Settembre 20

    “I Virus: un nemico invisibile”

    è il titolo della sesta Conferenza Mondiale sul Futuro della Scienza che si terrà a partire da domenica prossima a Venezia. Il Prof. Umberto Veronesi, oncologo di fama internazionale ha spiegato al giornale QN, le motivazioni di questo argomento, sottolineando quanto poco si parli di questi microscopici organismi,

    capaci di destabilizzare un intero sistema planetario avanzato, come è capitato con l’ipotesi della pandemia del Virus H1n1.

    La conferenza ospiterà i maggiori esperti al mondo, ma al contempo, lascerà spazio alle domande del pubblico, quale evento di pura divulgazione.

    Di cazzate ne sparano tante,più delle volte con l'intento, quindi non reagire in forma da essere definiti paranoici ritengo consigliabile,
    ma in questo esempio non si tratta di cazzata, piuttosto di un "gioco" di manipolazione bello e grosso.



    Ripesco la frase cruciale:

    quanto poco si parli di questi microscopici organismi, capaci di destabilizzare un intero sistema planetario avanzato, come è capitato con l’ipotesi della pandemia del Virus H1n1.

    DICONO LA VERITA !!!!

    Hanno destabilizzato un intero sistema planetaria con l’IPOTESI della pandemia H1N1.


    Chiedete dopo aver fatto leggere la frase, e veloce veloce, senza dare il tempo di riflettere.
    E questo, per riflettere il meglio le condizioni di impatto reale.

    Dunque:
    Hanno destabilizzato un intero sistema planetaria con l’IPOTESI della pandemia H1N1.

    Domanda:
    Che è successo al sistema planetario?

    Da notare il contorno dell’affermazione.
    Frase precedente;
    Questi microscopici organismi, capaci di destabilizzare un intero sistema…
    Frase successiva:
    La conferenza ospiterà i maggiori esperti al mondo…

    Un capolavoro!!

    Analizzare,denunciare, fare proprio quello che chiedono di fare è risposta più efficace.


    SVELARE!

    Penso che si debba continuare "semplicemente" con questo.

    Lavoro che si è fatto con successo intorno alla questione del vaccino suina.

    E si ricomincia :-(

    Donne e Veronesi
    http://salute.pourfemme.it/articolo/virus-e-tumori-l-opinione-di-veronesi/3761/

    RispondiElimina
  114. Internet é piano di informazioni, per cui
    si sviluppa un modo di guardare le informazioni e i post in modo superficiale.
    Partecipando ai forum, ti accorgi che c'é sempre qualcuno che ti vuole indottrinare con la versione ufficiale della verità, o perlomeno stare sospeso tra: se, forse, difficile saperlo, e le prove, ma... incertezza e confusione.
    Ho sviluppato col tempo un certo atteggiamento, perché mi ero stufato di utenti che cercano di indottrinarti con le versioni ufficiali o di farti vedere le cose come "tanto non lo sapremo mai".
    Per cui, già da tempo IO NON PARTECIPO
    PIU' A DISCUSSIONI NEI FORUM.
    Ho scritto qui qualche post perché condivido la linea editoriale del blog e perché i post sono filtrati nel senso di non far passare chi sostiene inverosimili verità ufficiali o confusione come i se e i ma o i non lo sapremo mai.
    Buona strategia quella di filtrare i post, visto che funziona e si ottengono risposte intelligenti.

    RispondiElimina
  115. Mi segnalano che il testo sopra riportato è stato tradotto e quindi pubblicato per PRIMO da Zeno Manfredi. Di seguito il post originale.

    http://zenomanfredi.blogspot.com/2010/09/disturbo-cospirativo-paranoide.html

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis