domenica 1 agosto 2010

"Superquark": geoingegneria for dummies ed altre frottole

La scienza fornisce alla società, col suggello della saggezza assoluta, ciò che per la sua vita le è utile: macchine e teorie d’ogni genere e per ogni uso – d’acciaio, di carta e di parole. (C. Michelstaedter, La persuasione e la rettorica)

Giovedì 29 luglio RAI Uno ha mandato in onda la settima petulante puntata di “Superquark”, la trasmissione condotta da Piero Angela. Nel programma è stato proposto, tra gli altri servizi, un documento sulla geoingegneria. Sul sito del format è presentato il tema nel modo seguente:

"Il dibattito sul riscaldamento globale continua. Alla Royal Society of Science in Gran Bretagna, si ricorre alle intuizioni (sic) della geoingegneria. Questa branca scientifica si pone in primo luogo l’obiettivo di rimuovere l’anidride carbonica (sic) dall’atmosfera per raffreddare il pianeta, e analizza la possibilità di riflettere luce solare verso lo spazio, creando ombra nel pianeta. Nel servizio di Francesca Marcelli, vedremo quali sono le soluzioni proposte".

Com'era prevedibile, il soggetto è stato affrontato in modo approssimativo e mendace, in ossequio alla migliore tradizione del didascalico zibaldone pseudo-scientifico. Sono stati ripetuti i soliti luoghi comuni sull'effetto-serra provocato dal biossido di carbonio, il capro espiatorio dei cosiddetti cambiamenti climatici, e sulle attività umane che causano, secondo illustri disinformatori, l'incremento delle temperature. Il servizio è stato molto reticente ed evasivo: non si è neppure accennato alle tecniche che consistono nella diffusione di biossido di zolfo, ufficialmente per diminuire l'effetto atmosfera. La giornalista si è limitata a menzionare gli alberi artificiali, le costruzioni su cui far crescere le alghe e le superfici riflettenti da collocare sui tetti delle abitazioni: sono geniali idee che esimi accademici britannici hanno proposto per catturare il biossido di carbonio e per raffreddare la Terra.

“Superquark” ha così posto la classica foglia di fico sullo spinoso argomento delle manipolazioni meteorologiche e climatiche (attualmente in corso in modo clandestino) con un duplice scopo: da un lato ripetere il mantra del riscaldamento planetario dovuto al biossido di carbonio, dall'altro cominciare a sdoganare il tema della geoingegneria, ma ricorrendo a modi obliqui ed elusivi. E' la consueta operazione di un programma che usa la "scienza", con il suo corollario di dogmi, come mezzo di ammaestramento dell'opinione pubblica. I telespettatori diventano simili ad animali addomesticati: vengono alimentati con mangimi e rimpinguati. Docili ed opimi saranno portati al macello.

L'autorevolezza degli idiots savant e scaltri accorgimenti retorici inculcano nel cittadino medio banalità, sciocchezze e menzogne incartate in scintillanti involucri "scientifici". Veramente con “Superquark” i contenuti "informativi" sono del tutto assimilabili a prodotti da centro commerciale: esposti su lindi scaffali e con le loro confezioni coloratissime, tolto l'enorme imballo, si rivelano merci scadenti e dozzinali.

La mercificazione della conoscenza è stata ostentata anche con l’insulso contributo dedicato alla stampa delle banconote: il "divin fanciullo", Alberto Angela, ha illustrato, con maniere zuccherose da maestrino del libro "Cuore", come si producono i denari cartacei. Naturalmente, gli aspetti economici legati alla stampa delle banconote sono stati ignorati: non solo il signoraggio è tabù, ma anche l’inflazione.

Pareva che il rampollo, nella sua fumettistica visione economica, stesse riferendosi alla cartamoneta del Monopoli. Anche per mezzo di un servizio all’apparenza innocuo, si è propagandata la solita disinformazione. Lupo Alberto vuole si creda che le banconote vengono ancora stampate, quando, in verità, è dal 2002 che l’euromoneta non è più prodotta con il fine di introdurre surrettiziamente il denaro elettronico, formidabile strumento di dominio. Chiunque prenda ed osservi una banconota, leggendo la data impressa (vedi foto a fondo articolo), potrà constatare qual è l’anno dell’ultima emissione.

Verso la fine del servizio [ minuto 7:27 ], è stato inquadrato un timbro che dimostrerebbe che le banconote continuano ad essere realizzate: il timbro evidenziava la seguente scritta in inglese: European Central Bank - 29. Jan. 2010 - Production 2010 - Approved. Sennonché, in inglese, il mese si indica prima del giorno! Questo significa che “Superquark” ha congegnato un altro falso e persino maldestro. Si possono poi riscontrare altre stranezze: il timbro che certificherebbe il controllo finale è apposto su un foglio che non è ancora nell’ultima fase di stampa (in tutta evidenza le banconote non appaiono complete); la parte superiore della banconota su cui è stampigliata la data risulta, non a caso, assente; l’affermazione che, dopo circa due anni, le banconote sono ritirate, perché ormai logore, per essere mandate al macero non corrisponde a verità. Infatti le banconote attualmente in circolazione e risalenti al 2002, sono in ottimo stato.

Sulla scandalosa recensione di un libraccio scritto da Dario Bressanini, nota critica volta a magnificare gli organismi geneticamente migliorati (sic) e con cui si è conclusa l’indigesta puntata, è pietoso tacere.




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI


CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

82 commenti:

  1. Eh già, ho visto anch'io la scorsa puntata. Tanto per i disinformatori la Terra è ancora piatta... Eh non ci sono abbastanza prove per dire che è tonda :-)

    Scherzi apparte, ottimo articolo, continua così!

    RispondiElimina
  2. Angela & Giuliacci: che quartetto.
    La "scienza" si evolve e loro fanno le previsioni esibendo simulazioni (cartoni animati) contro le professionali immagini satellitari utilizzate un tempo.

    RispondiElimina
  3. E' molto sinistro il riferimento alla durata di vita della cartamoneta; inoltre non è esattamente un argomento dai contenuti scientifici.
    Come per la geoingegneria, iniziano ad inserire nella mente delle persone l'idea vaga di argomenti particolarmente delicati ricorrendo all'espediente (partendo da lontano), per poi rifilare la fregatura: però, in questo caso, non si tratta di un semplice inganno commerciale per convincere ad acquistare o a consumare di più, bensì di questioni gravissime.

    Pare che abbiano trovato degli imbonitori adatti ma d'altro canto mi auguro che a furia di affrontare argomenti in modo bizzarro e dando spiegazioni strambe, come fanno ripetutamente con queste trasmissioni scalcinate, un certo gruppo di spettatori si desti.

    Può darsi che ad un certo punto le menzogne gli scoppino tra le mani.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Conoscendo Piero Angela (CICA) e le sue "eccellenti" frequentazioni, si può bene intuire da quale parte sia la sottile regia di questi programmi pseudoscientifici.

    RispondiElimina
  5. "Superquark" è programma ormai profondamente ideologizzato.

    RispondiElimina
  6. Il Weather War comincia a farsi strada in articoli vari.
    Con le tante anomalie vissute la sensibilità su questo fronte sarà accentuata.


    Gli Usa influenzano il meteo in Russia con un arma segreta per danneggiare e destabilizzare, distruggendo i campi?
    Lo chiede questo articolo.
    - Accennano a HAARP come sistema per destabilizzare l’'ecosistema.
    -Breve riferimento a Chavez e la sua accusa in passato, di aver' scatenato il terremoto a Haiti.
    - Parlano di un lancio in orbita di una nave spaziale con nuovi missili laser.

    Beeinflussen die USA mit Geheimwaffe das Wetter in Russland?
    http://www.shortnews.de/id/842816/Beeinflussen-die-USA-mit-Geheimwaffe-das-Wetter-in-Russland


    GranBretagna : Centro Spaziale per il controllo di nebbie e nubi!
    Articolo che informa su un nuovo centro spaziale di controllo (International Space Innovation Centre (ISIC) e dice:
    I dati accessibile di questo centro avranno significato strategico e militare anche sulle possibilità di influenzare il meteo e l'evoluzione delle coperture nuvolose, per esempio per tagliare i rifornimenti di acque piovane al nemico.
    Importante anche per il rilascio di sostanze in atmosfera , ( a tanti noti con il termine "Chemtrails") con le loro ampie applicazioni.
    http://www.radio-utopie.de/2010/07/23/grossbritannien-errichtet-neues-nebel-und-wolken-weltraumkontrollzentrum/

    RispondiElimina
  7. Bene! pare che le informazioni giuste stiano uscendo dalla classica nicchia.

    RispondiElimina
  8. Altra guerra, spruzzando dagli aeri…
    con l’approvazione delle istanze ufficiali, come nel frattempo confermato.



    http://www.examiner.com/x-10438-Human-Rights-Examiner~y2010m7d14-Gulf-spraying-act-of-war-Pt-III-Chemical-warfare-white-cloud-of-death

    E della lettera di protesta di scienziati indirizzata a Obama, chi ne ha sentito parlare?

    http://www.examiner.com/x-10438-Human-Rights-Examiner~y2010m7d20-Censored-Gulf-news-Stop-spraying-dispersants-Call-for-scientists-plublic-action?cid=examiner-email

    http://1planet1ocean.org/leading-ocean-scientists-issue-consensus-statement-to-end-dispersant-use-in-gulf/


    Ma entrerà nelle teste pianopiano che le fanno certe cose, senza badare a cose, case, campi,animali, terra aria, acqua,persone…. Spruzzano spruzzano.
    In tanti modi e per tanti motivi.

    RispondiElimina
  9. Quella è tutta gente che combatte in modo rabbioso e furioso per ostacolare e, se possibile, evitare prese di coscienza da parte degli esseri umani.

    Creando Internet speravano forse di usarla esclusivamente per i propri fini. Hanno fatto male i loro calcoli ed ora Internet s'è rivoltata contro i suoi ideatori divenendo un'arma micidiale atta a risvegliare o quantomeno ad aprire gli occhi a tantissima gente.

    La loro sconfitta è certa ma a quale assurdo prezzo potrà verificarsi?
    Prima della definitiva sconfitta che li precipiterà nel pozzo dell'Abisso faranno un macello, provocheranno distruzioni incredibili.
    Ed, all'uopo, dispongono di tutti i mezzi possibili ed immaginabili.

    RispondiElimina
  10. Ed, all'uopo, dispongono di tutti i mezzi possibili ed immaginabili.

    Auguriamoci che non facciano in tempo.

    RispondiElimina
  11. Dispongono, Paolo, di tutti gli strumenti tecnologici e mediatici, ma, come si suol dire, il diavolo fa le pentole e non i coperchi.

    E' certa la sconfitta degli Oscurati: a quale prezzo si può immaginare.

    Ciao

    RispondiElimina
  12. LA LETTERA di protesta contro le irrorazioni chimiche nel golfo del messico la trovate tradotta qul mio blog grazie al lavoro di Giulia

    e per chi si fosse perso il legame tra BP e geoingegneria eccovi un link

    PEr chi non lo sapesse stanno cercando di tappare la bocca alla valente giornalista J. Burgermeister, che ha denunciato la truffa della pandemia suina e la tossicità dei vaccini, facendola passare per matta

    Infine segnalo che è disponibile per il download una versione in formato avi del famoso filmato dell'aereo KC-10 che spruzza incontestabili scie chimiche: cani sciolti

    RispondiElimina
  13. Anche ieri bellissima giornata,purtroppo da stanotte sono ricomninciate le criminali attività di aerosol sulla testa della gente che lavora per fare lo stipendio a quei delinquenti.

    RispondiElimina
  14. trettomahawk scrive:

    Dici bene quando scrivi che il servizietto sui kiwi per presentare il libro sugli OGM è stato presentato in modo "furbescamente delinquenziale". In buona sostanza stanno irrorando le colture naturali, che quindi vengono avvelenate e si ammalano (e cacchio se si ammalano, vorrei vedere!). In seguito propongono la soluzione pronta e servita degli organismi geneticamente modificati, che - quanto sono bravi! - non si ammalano per un cavolo e resistono ottimamente a quanto irrorato (vedi anche il gene immune all'alluminio della Monsanto). Le colture naturali sono così criminalizzate. Accidenti...mica male! Questi pazzi giocano con la natura e con il dna, non rendendosi neanche conto quali danni catastrofici possano portare questi giochetti sulla Terra nel lungo periodo (ma anche nel breve).

    La loro visione del mondo arriva a settimana prossima, quando va bene. Se ci fossero solo gli OGM contronatura in breve il terreno diventerebbe sterile per qualsiasi cosa non sia contranatura. Diventeremmo schiavi dell'ingegneria genetica, delle sementi modificate. I danni alla salute li possiamo solo immaginare. "Siamo cosa mangiamo": mai detto fu più efficace per descrivere questa situazione. Ovvero, se mangi alimenti che sono stati alterati nel DNA anche il tuo DNA comincerà ad adeguarsi e modificarsi a sua volta, con risvolti che appaiono drammatici, disumani.
    E ancora: il servizio finiva con un rimbrotto paternalista verso "chi ha ancora paura degli OGM". Qui, caro Pirlangela, non c'è tanto da discutere su chi ha paura o chi non ne ha. Il punto focale è questo: esiste ancora il libero arbitrio? Possiamo ancora scegliere da soli cosa mangiare?

    Se io non voglio mangiare OGM è mio sacrosanto diritto farlo e non trovarmi un giorno con un'unica scelta possibile, quella che piace alle multinazionali. E poi c'èpoco da menare il can per l'aia: le piante modificate vanno a infestare - con il loro polline modificato - i terreni e le colture circostanti! Non è che puoi piantare il tuo bel mais transgenico e pensare che se ne stia buono nel tuo orticello senza andare a influire su quello del vicino che non la pensa come te. Ci sono parti della pianta che se ne fregano dei tuoi recinti. Anche questa è una subdola contaminazione da OGM, un cancro che non lascia alternative ai vegetali naturali se non quella di estinguersi, con tanti saluti! Per non parlare poi di quello che sta succedendo con gli animali (tipo il salmone transgenico liberato in natura, che sta progressivamente spazzando via quello naturale)...ma qui il discorso si ingigantisce.

    Ritorno al punto focale: esiste ancora il libero arbitrio? Per certe persone pare proprio che non esista. Sembra che vogliano modificare la Natura a loro immagine e somiglianza, seguendo le più deliranti visioni del mondo (transumanismo). Quindi chi dissente da queste decisioni intrisecamente dittatoriali non va neanche ascoltato: si tratta semplicemente di un'altra sacca di sangue, un altro "useless eater" percepito altezzosamente come sotto-uomo che tira la carretta.
    Quindi vogliono far fuori la libertà di scegliere il proprio cibo (insieme a quella di non mangiarne di contaminato e irrorato), così come lo fanno ormai - nei tribunali scentisti - per la libertà di cura.

    RispondiElimina
  15. Identificato un altro disinformatore collegato a Paolo Attivissimo. Si tratta di Matteo Boglione (genxha) del blog "Wolf on the moon" (mad-design.net). Il whois del sito in questione non fornisce i dati dell'intestatario, opportunamente occulatati, ma una serie di collegamenti ad attività meno recenti esterne, ha portato all'identificazione del soggetto... caso vuole anche lui appassionato di armi e di "epiche gesta" alla Matrix (vedi genxha su "Interface"). Ulteriori dettagli e foto al seguente link:

    http://tankerenemy.dyndns.org/Identified.htm

    RispondiElimina
  16. Matteo Boglione
    Milano, Italia

    Assistant art director at Publicis Italy

    http://interface.carminia.org/
    http://meow-chi.deviantart.com/
    http://www.youtube.com/user/genxha
    http://it.linkedin.com/in/matbog73

    RispondiElimina
  17. " Gli studi di geoingegneria sulla gestione della radiazione solare devono essere iniziati urgentemente, prima che uno stato canaglia decida di agire da solo"
    David W. Keith, Edward Parson and M. Granger Morgan, Nature, 28 gennaio 2010

    " I militari hanno già costruito una grande quantità di aerei che dovrebbero essere richiesti per questo scenario di geoingegneria, riducendo il costo potenziale di questo metodo. Siccome i cambiamenti climatici sono un' importante questione di sicurezza nazionale [Schwartz and Randall, 2003], i militari potrebbero essere istruiti a eseguire questa missione con gli aerei esistenti a costi addizionali minimi"
    Benefits, risks, and costs of stratospheric geoengineering
    di Alan Robock, Allison Marquardt, Ben Kravitz
    Department of Environmental Sciences, Rutgers University, 2009


    " Finora il lancio di materiali riflettenti nell'alta stratosfera sembra essere la più semplice e conveniente opzione. Ciò potrebbe essere realizzato utilizzando aerei ad alta quota, cannoni navali o palloni giganti. I materiali appropriati potrebbero includere aerosol di solfato ( che dovrebbe essere creato attraverso il rilascio di anidride solforosa), polveri di ossido di alluminio, o addirittura particelle ingegnerizzate auto-lievitanti e auto-orientanti progettate per migrare verso le regioni polari e rimanere qui per lunghi periodi. Se può essere fatto, la concentrazione di ombrelloni sopra i poli sarebbe un'opzione particolarmente interessante, dal momento che quelle latitudini sembrano essere più sensibili al riscaldamento globale. La maggior parte delle stime sui costi per tali strategie di geoingegneria sono preliminari e inaffidabili. Tuttavia, vi è un accordo generale che tali strategie sono economiche; la spesa totale dell'opzione più conveniente sarebbe pari a forse non più di qualche miliardo di dollari, solo l'uno per cento (o meno) del costo per abbattere le emissioni drasticamente."
    The Geoengineering Option
    By David G. Victor, M. Granger Morgan, Jay Apt, John Steinbruner, and Katharine Ricke
    Foreign Affairs , March/April 2009


    " nonostante le incertezze e le molto negative potenziali conseguenze, la geoingegneria potrebbe essere necessaria al fine di evitare o invertire alcuni drammatici cambiamenti del sistema climatico, come l'innalzamento del mare di molti metri, che potrebbero comportare un disastro per centinaia di milioni di persone."
    Unilateral Geoengineering
    Council on Foreign Relation, 2008

    "...gli scienziati hanno dichiarato che nessun programma di spruzzo di aerosol è stato fatto fino ad oggi.
    I cittadini che ho incontrato al di fuori della riunione stavano sostenendo esattamente il contrario. Sono venuti in segno di protesta dopo aver visto gli aerei che credono stiano regolarmente spruzzando aerosol nella parte superiore del cielo. Molti cittadini di questo gruppo hanno fatto dei test ed hanno trovato livelli estremamente elevati di alluminio, bario e altre sostanze nel loro suolo, nella pioggia, nell'acqua e nella neve. Ironia della sorte, le sostanze che hanno riferito di aver trovato sono le stesse sostanze che gli scienziati " considerando" di implementare in vari programmi di irrorazione di aerosol discussi nella riunione."
    Cittadini che protestavano all'esterno del meeting sulla Geoingegneria all'American Association for the Advancement of Science (AAAS), a San Diego, 2010
    What in the World Are They Spraying? Part II di Michael J. Murphy

    http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2010/03/la-geoingegneria-e-i-suoi-danni.html

    RispondiElimina
  18. @ trettomahawk

    E saputo da agricoltori biologici di zone doc per il bio e cibo tradizionale made in Italy, che aeri irrorano anche a bassissima quota sopra i loro campi .
    Qualcuno ha fatto delle analisi per verificare.

    Le Università hanno forti legami sia con le “ricerche” nell’ ambito “Cambiamenti climatici” che OGM.

    Le associazioni BIO tacciono. Gli agricolturi anche.

    Temono il collasso dei loro prodotti, anzi hanno paura che si venga a sapere di non poter garantire cibo essente di aggiunti non previsti.

    Quando capiranno di perdere il loro futuro in questo modo?
    Hanno fatto scelte di vita, scelte di consapevolezza.
    Ma tacciono.
    E si troveranno piegati a diventare clienti della Monsanto ???

    La via da imboccare rischia di essere quella se restano muti.

    Devono allearsi,alzare la voce insieme. Devono creare alleanze di solidarietà, insieme ai loro clienti.

    Devono essere trasparenti con chi compra il loro cibo, un cibo pulito corrisponde ad una filosofia base che va oltre il mangiare.

    E via difficile, lo so, ma è l'unica strada che ci porta fuori.

    Tutto è contaminato, non c’ è da screditare per questo un frutto cresciuto il meglio possibile. Purtroppo nessuno può più aspettarsi di non trovare sostanze nocive in un qualsiasi frutto, nemmeno nelle fragole del bosco.

    Ma spesso si cade nella trappola di chi scredita con proposti ben chiari.




    Da loro mi aspetto da tempo il coraggio di uscire dal silenzio. Sanno e vedono.

    http://www.gas.it/

    RispondiElimina
  19. Ho sbagliato Link.
    Correggo. L'appello è rivolto a Loro.

    InterGAS

    http://www.economia-solidale.org/

    RispondiElimina
  20. "Assistant art director at Publicis Italy ". Ma guarda un po' che strano ... dopo aver iniziato la carriera nel 1996 (14 anni) appena assistant art director.

    RispondiElimina
  21. @ FedericoT

    Grazie per le utilissime parti che hai tradotto e riportato. Sono illuminanti.

    @ Maria

    Medici, biologi, agricoltori, giornalisti, politici...

    Tutti sanno, ma tacciono, sperando di poter sfuggire alla resa dei conti. Sbagliano.

    RispondiElimina
  22. Questa mattina su Sanremo hanno disperso tonnellate di particolato. Tutte le nubi naturali delle prime ore della giornata sono state sostituite da coperture chimiche.

    La metodologia attuale consiste nel disperdere materiale visibile per poche centinaia di metri. Nel giro di una ventina di minuti la scia si espande ed assume l'aspetto di un cirro. Intanto il materiale "risucchia" l'umidità residua e dissolve le poche formazioni naturali rimaste.

    Curiosa una scia a ferro di cavallo sopra l'entroterra, ma che purtroppo non ho potuto fotografare.

    Quindi la geoingegneria è in corso d'opera, caro Pirlangela. Contento?

    RispondiElimina
  23. le trasmissioni di regime sparano balle di regime, ovviamente. per fortuna c'è la rete, almeno per ora...

    RispondiElimina
  24. "Lavora qui:
    http://www.break.it/ "

    Guardando il suo blog e le ore in cui posta gli articoli mi sembra abbia molto tempo anche mentre sta in ufficio. Da quel che mi risulta nelle aziende o agenzie negli ultimi tempi si lavora senza tregua. Uhm...

    RispondiElimina
  25. Se avesse impiegato meglio il suo tempo...

    La vanità lo ha tradito ed a poco gli è servito impedire di risalire all'intestatario del dominio con un semplice WHOIS.

    RispondiElimina
  26. Buongiorno a tutti,
    vi segnalo questo sito:

    http://quintoelemento.controradio.org/index.php?blog=7&title=scie_chimiche_e_progetto_h_a_a_r_p_incon&more=1&c=1&tb=1&pb=1

    Oltre ad avere delle indicazioni molto interessanti, c'è una singolare lettera mandata dalla Signora Marilena Granata a Giulietto Chiesa, e la sua risposta.

    Date anche un'occhiata su scenari, scie chimiche, dove c'è scritto lascia un commento ci sono delle interviste e dichiarazioni di un meteorologo che vuota il sacco.

    Cordialmente, wlady

    RispondiElimina
  27. Grazie della segnalazione, Wlady.

    Molto succosa la lettera dell'indignata(giustamente) cittadina abruzzese; la risposta di Chiesa, be'... "priorità e certezze", un binomio arcinoto.

    RispondiElimina
  28. Giustamente indignata la lettera della cittadina abruzzese. Nel classico prevedibile stile la risposta di Chiesa.

    RispondiElimina
  29. Un po' di brevetti al seguente link:
    http://www.tanker-enemy.tv/brevetti.htm
    http://agriculturedefensecoalition.org/?q=weather-modifications

    Grazie alla Dottoressa Staninger per la preziosa segnalazione.

    RispondiElimina
  30. Sintomatico che il direttore di Greenplanet, rivista che si occupa per lo più di agricoltura biologica (???????), di fronte alle mie sollecitazioni a pubblicare articoli sulle scie chimiche, abbia accampato pretesti risibili per poi defilarsi. Congratulazioni per il coraggio e la coerenza dimostrati.

    Le tre scimmiette...

    RispondiElimina
  31. ahaha...carino il timbro sulle banconote..poi che fanno lo lavano col sapone della nonna?

    RispondiElimina
  32. conoscevi questo documentario?

    http://www.youtube.com/watch?v=WQfHb5pVR2c&feature=related

    mentre tra i video correlati ho notato questo
    http://www.youtube.com/watch?v=PY7u4aXkzNs&feature=related

    RispondiElimina
  33. Riccardo Campa
    http://en.wikipedia.org/wiki/Riccardo_Campa

    RispondiElimina
  34. http://www.tankerenemy.com/2010/02/il-progetto-lofar-il-cicap-ed-il.html

    RispondiElimina
  35. si ne eri a conoscenza..grazie del link :)

    RispondiElimina
  36. Volevo avvisare i pagliacci disinformatori e tutto il sistema di non farsi vedere in giro perchè la gente si sta incazzando sempre di piu.

    http://www.youtube.com/watch?v=sNrkp6a_6As

    RispondiElimina
  37. Ottima testimonainza. La gente si sta svegliando.

    RispondiElimina
  38. "il Corexit 9.527, sostituito in seguito dal Corexit 9.500 a causa della sua presunta tossicità".

    http://it.wikipedia.org/wiki/Corexit

    stupirsi? ma anche no.

    RispondiElimina
  39. Oggi, come al solito, si sono sbizzarriti sulla Liguria occidentale.

    QUI

    RispondiElimina
  40. E' stata una giornata pesante di scie soprattutto al mattino e primo pomeriggio. Chissà come mai per quasi una vita ad agosto le scie non erano presenti nel cielo (e nemmeno in tutti gli altri mesi) ed ora lo sono in grandissima quantità...ah certo... per l'intensificazione dei voli........

    RispondiElimina
  41. Ciao Straker

    Monsoni in Pakistan?

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/piogge-sangue-pakistan-maltempo-scontri-raza-haider-493991/

    Qualcuno ne sa qualcosa di più? Qualche indizio di Haarp in azione?

    Nel frattempo da global research questo ottimo articolo

    http://www.globalresearch.ca/index.php?context=viewArticle&code=BUR20100801&articleId=20407

    RispondiElimina
  42. Ron, con scie e HAARP, si crea un effetto domino, uno sconvolgimento globale. Hanno perso il controllo: era il loro obiettivo.

    RispondiElimina
  43. La pagina dei brevetti collegati alle attività di aerosol clandestine ed aggiornata ieri interessa anche il Ministero del Tesoro.

    Host Name xx-xx-xxx-xx.fweds-spc.it
    IP Address xx.xx.xxx.xx Ministero del Tesoro [Edit Label]
    Country Italy
    Region Lazio
    City Rome
    ISP Tesoro Public Network

    Visit Length 5 mins 9 secs
    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser IE 7.0
    Operating System WinVista
    Resolution 1024x768
    Javascript Enabled

    RispondiElimina
  44. Sembra esulare, ma non è così. Si legga l'interpretazione del crop circle.

    http://www.cropcircleconnector.com/2010/chalkpit/articles.html

    RispondiElimina
  45. Mentre alla Presidenza del Consiglio dei Ministri interessa il signoraggio bancario.

    VISITOR ANALYSIS
    Referrer http://www.tankerenemy.com/
    Host Name ip-addr-xxx.x.palazzochigi.it
    IP Address xxx.xx.x.xxx Presidenza Del Consiglio Dei Ministri [Edit Label]
    Country Italy
    Region Lazio
    City Rome
    ISP Presidenza Del Consiglio Dei Ministri
    Returning Visits 0
    Visit Length 45 mins 46 secs
    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser IE 7.0
    Operating System WinXP
    Resolution 1024x768
    Javascript Enabled

    Navigation Path
    Date Time Type WebPage
    3rd August 2010 00:59:06 Page View www.tankerenemy.com/
    www.tanker-enemy.tv/signoraggio-bancario.htm

    RispondiElimina
  46. Su un giornalino di annunci economici, "Il baratto", nella rubrica "appelli e messaggi" pubblicano il seguente annuncio:

    "Cercasi avvocato per fare causa contro le scie chimiche, possibile causa dell'alluvione del 22-10-2008, cellulare 3xx xxxxxx6 - 3xx xxxxx9"

    Mi hanno detto che lo pubblicano da molti mesi. Il problema è che gran parte degli avvocati non hanno le palle e quindi dubito che il povero cittadino troverà mai un legale per questa faccenda.

    RispondiElimina
  47. "Mi hanno detto che lo pubblicano da molti mesi. Il problema è che gran parte degli avvocati non hanno le palle e quindi dubito che il povero cittadino troverà mai un legale per questa faccenda."

    anche a trovare l'avvocato, chi denunciamo??

    la denuncia sarebbe contro la NATO, i governi stessi e tutto l'apparato scientifico-tecnico che sta dietro gli aerosol. in pratica sarebbe come denunciare la società moderna

    anche io consultai tempo fa un avvocato che aveva già trattato casi di inquinamento ambientale voluto.....arrivammo alla conclusione che putroppo l'apparato legislativo-legale ha dei limiti. la faccenda è troppo grande per essere risolta solo con le denunce. denunce poi che dovrebbero essere accertate dalle stesse autorità che coprono le operazione di geoingegneria. quindi siamo da capo

    oltre tutto il "diritto militare" ha dei punti oscuri, delle lacune volute, per rendere praticamente inattaccabile, dal punto di vista legale, le azioni dei militari. i militari si giudicano da soli, tra militari. non sono dei fessi su questo genere di cose

    l'unica cosa utile davvero è che la consapevolezza della massa aumenti in modo significativo

    RispondiElimina
  48. Hai ragione, Arturo, ma una denuncia contro certi papaveri, ad esempio per alto tradimento, darebbe visibilità al problema. Non guasterebbe una denuncia contro i sindaci di quasi tutta Italia.

    RispondiElimina
  49. Che Maroni...

    VISITOR ANALYSIS
    Referrer No referring link
    Host Name
    IP Address xxx.xx.xxx.xxx Ministero Dell'interno [Edit Label]
    Country Italy
    Region Lazio
    City Rome
    ISP Ministero Dell'interno
    Returning Visits 403
    Visit Length 0 seconds
    VISITOR SYSTEM SPECS
    Browser IE 7.0
    Operating System WinXP
    Resolution 1280x1024
    Javascript Enabled

    Navigation Path
    Date Time Type WebPage
    3rd August 2010 10:59:47 Page View No referring link
    www.tankerenemy.com/

    RispondiElimina
  50. Presumo che nella sede del Ministero dell'Interno vi sia uno dei disinformatori a noi noti.

    RispondiElimina
  51. Un video (sottotitolato in italiano) di un gruppo musicale francese denuncia gli Illuminati e le societa' segrete che dominano il mondo:

    http://www.youtube.com/watch?v=_QazyZLkE3g

    RispondiElimina
  52. previsioni di oggi da ilmeteo.it
    velato!

    RispondiElimina
  53. bello e importante il video, da far girare !

    RispondiElimina
  54. Gli avvocati rispecchiano quella che è la mentalità media italiota,forte con i deboli e debole con i forti,praticamente l'italiota medio è un vigliaccho prevaricatore e non mi vengano a dire che esiste la giustizia,credo di piu' ad Alice nel paese delle meraviglie.
    Questo mondo è sempe piu' un letamaio.

    RispondiElimina
  55. http://www.youtube.com/watch?v=ynUacAgNPiQ&feature=related.
    C'è anche l'elenco dei disturbi alla salute correlati

    RispondiElimina
  56. Caspita Straker, ma quanti ospiti illustri!!
    Niente di più facile che i ministeri ospitino disinformatori, di sicuro non ospitano nessuno che lavori per il bene pubblico!
    e il resto di quello che penso me lo tengo per me per non causare ripercussioni sul blog, ma credo che per lor signori sia facile da immaginare.

    Ottimo il video del rapper francese.

    RispondiElimina
  57. si scia alla grande anche qui nel basso lazio... o meglio fino alle 13.00 circa poi nenahce più una nuvoletta...
    cmq leggevo che il sole si sta risvegliando...e che tra un un paio di gg al mx ci saraà un bello spettacolo in cielo così titolava un noto quotidiano poco fa!!! c'è un nesso forse con l'intensificarsi delle operazoni di oggi????

    RispondiElimina
  58. Ieri L'EPA ha definito l'irrorazione massiccia del golfo con il Corexit una "wise choice", scelta saggia.


    Aumento di irrorazioni con l'arrivo della perturbazione. Quante volte si è visto questo?
    E le scie persistenti e conistenti si intrecciano con le masse nuvolose.
    Questione di umidità sarà.

    un po' come qua...

    http://www.geoengineeringwatch.org/html/august10.html
    http://www.geoengineeringwatch.org/html/august10.html

    RispondiElimina
  59. Wlady, quella petizione, che giace inutile da molti anni srve solo per tracciare i cittadini. Ricordo: è
    unportale gestito dalla disinformazione, forum incluso.

    Per approfondire:

    http://www.tankerenemy.com/2010/06/i-gate-keepers-ossia-i-falsi.html

    Ciao

    RispondiElimina
  60. Tra i moderatori c'è un certo Darko, falso attivista infiltrato, in contatto con Fulvio Turvani (Orsovolante) almeno sin dal 2006 (una foto lo attesta) e finto pentito collaboratore di Tanker Enemy dal 2007.

    RispondiElimina
  61. In un mondo orwelliano, si può definire "scelta saggia".

    RispondiElimina
  62. Non servono milioni di prove. Non servono fiumi di parole vuote ed inutili. Ne basta una, di prova. Una delle centinaia di prove filmate, pronte per essere usate in tribunale nel momento in cui un magistrato (libero da questioni di veline) me lo chiedesse.
    pagliaccio sei solo un clown da prendere a calci in culo,solo così capisci.seriamente,sei come un animale da circo:botte,poco cibo,poi ubbidisci.

    RispondiElimina
  63. Segnalo questo articolo. Ecco che cosa contiene la cosiddetta "acqua".

    http://wemustknow.net/2010/05/1772/

    RispondiElimina
  64. Hei, anonimo piemontese, se nemmeno sai scrivere, come pensi di potertela cavare meglio in altri modi?

    Un consiglio: fatti curare.

    E cambia monitor, che quello che hai è antidiluviano.

    RispondiElimina
  65. @ Mercury

    Di regola non pubblichiamo i link ai siti, blog o canali video dei disinformatori.

    RispondiElimina
  66. ah..non ci avevo fatto caso,hai pubblicato il commento:non me lo aspettavo.ovviamente quello con gli insulti,beh,dopo sette otto commenti che snobbi la pazienza passa a chiunque.poi,guarda,abito vicino a te,altro che piemonte.e ancora:piantala di fare lo sbirro,non ho scelto io per te di fare il"personaggio pubblico" per cui cazzi tuoi se scrivi minchiate.quindi,evita di dire cose non vere...tipo piemontese o cagate così,non sono un debunker casa e famiglia,io ti piglio per il collo,caro amico.lascia stare,piuttosto studia e studia e studia e informati e levati dalle palle.

    RispondiElimina
  67. Caschi male. Quelli come te li polverizzo.

    RispondiElimina
  68. Molto interessante Zret, metto il link tradotto (per quello che può valere) in Italiano da google:

    http://translate.google.it/translate?js=y&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=1&eotf=1&u=http%3A%2F%2Fwemustknow.net%2F2010%2F05%2F1772%2F&sl=en&tl=it

    RispondiElimina
  69. Arturo, hai ragione. Tutti gli esposti sono stati insabbiati. Il pesce puzza dalla testa.

    RispondiElimina
  70. Bisognerebbe dire a Guariniello che gli aerei che volano bassi sono in gran parte militari.

    Guariniello indaga...

    Come diceva quello? "Ma mi facci il paicere!"

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis