lunedì 10 maggio 2010

Gabbata!

Domenica 18 aprile 2010: RAI 3 trasmette il noto programma condotto dalla Dottoressa Milena Gabanelli, "Report". In chiusura del programma la giornalista rispolvera parte del servizio mandato in onda la settimana precedente, durante il quale gli esperti del C.I.C.A.P., tra le varie atrocitates, si esibivano, attraverso il corifeo Sinone Angioni, in un disperato tentativo di negare la realtà delle scie chimiche.

La Gabanelli legge anche la lettera inviata da vari attivisti in cui, anche con un linguaggio corposo, ma efficace si è deprecato l'asservimento della redazione di Report alle direttive del C.I.C.A.P. Alcuni contenuti della lettera sono stati criticati, perché ritenuti volgari: lo stesso invio di carta igienica ha suscitato la riprovazione di qualche benpensante. Si può rispondere che omnia munda mundis e che la trivialità alberga soprattutto laddove domina una facciata di decoro dietro il quale si nascondono l'ipocrisia, il mercimonio, la prostituzione intellettuale.

Riconosciamo nella decisione di leggere la missiva non certo una resipiscenza della Gabanelli, ma per lo meno un rammarico per aver ospitato i saltimbanchi del C.I.C.A.P. E' stata una scelta editoriale controproducente per il format, la cui credibilità complessiva è precipitata a livelli non misurabili.

Così si è notato l'imbarazzo della giornalista che, quasi in un sussulto di dignità, ha dato conto delle critiche ricevute. E' evidente che la deplorazione poteva essere espressa solo in modo provocatorio e salace, giacché tutte le altre istanze avanzate a personalità delle istituzioni, esponenti di associazioni ambientaliste etc. sono cadute nel vuoto: quasi sempre non è pervenuta una neppure laconica replica, mentre negli altri casi si sono riscontrati responsi stizziti, ingiuriosi o evasivi. Quindi la risoluzione di censurare il siparietto di "Report" con toni graffianti è stata più che saggia, più che efficace. Solo in tale maniera, infatti, l'interlocutore può essere spronato a rispondere, amplificando volontariamente o no, il tema delle scie chimiche.

E' quello che è accaduto: il risultato è stato apprezzabile, poiché i fanfaroni del C.I.C.A.P. sono stati messi ancora una volta alla berlina e, nel contempo, è risaltata l'indignazione di un pubblico documentato e per nulla incline a lasciarsi abbindolare da un drappello di fachiri e di piccoli chimici. E' stata una delle rare occasioni in cui il rapporto tra medium televisivo e spettatori si è rovesciato: il pubblico è stato soggetto di informazione e non passivo fruitore di notizie contraffatte o insulse. Sicuramente, grazie al messaggio letto dalla Gabanelli, molte persone hanno preso coscienza del problema e soprattutto hanno potuto apprezzare il profondo divario che separa la "scienza for dummies" del C.I.C.A.P. dalla conoscenza di semplici cittadini che non sono dei sempliciotti.

Lasciamo ai perdigiorno l'ermeneutica circa le reali intenzioni, dubbi e riserve mentali della Gabanelli: qui conta il successo dell'iniziativa. Si scandalizzino pure i farisei di una parola grossolana, impiegata, tra l'altro, da Dante Alighieri. Con il sommo poeta, talora riteniamo si possa ricorrere ad un'apparente inurbanità: “Cortesia fu a loro esser villani.” Davvero la masnada dei disinformatori merita, per le loro mille vili turpitudini, di essere svillaneggiata.




Condividi su Facebook



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI


CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

71 commenti:

  1. Ciao Zret e Straker,
    ho una piccola domanda, non mi quadrano certe cose..

    Come mai il blog lanuovaenergia.blogspot.com, apparentemente interessato a smascherare i disinformatori sul web (http://lanuovaenergia.blogspot.com/2009/07/le-critiche-manipolative-le-pratiche.html), ha querelato strakerenemy.blogspot.com (cosa giusta) ma allo stesso tempo è grande amico di paolofranceschetti.blogspot.com

    Noi badiamo bene prima di linkare qualcuno o ancora più se il link è fatto con immagini/banner (ovvio che anche noi erriamo), abbiamo badato bene nel ripubblicare questo: http://lanuovaenergia.blogspot.com/2010/05/servizi-segreti-sui-blog.html (il mio intervento, segnalando il post, era nato proprio da un dubbio)

    Non mi quadrano le cose..cos'è questa disinformazione subdola ancor più del cicap??

    RispondiElimina
  2. Weji, lodevole che la Randazzo abbia querelato gli indemoniati di quel blog-cloaca che citi, ma è probabile che ella debba ancora accorgersi di come alcune menti raffinatissime giochino un doppio o triplo gioco. Voglio credere nella sua buona fede. Alla fine, i criptoinformatori gettano la maschera. Si tratta solo di aspettare.

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Zret, cosa pensi che voglia dire Cattivissimo con "è una bufala che sta mietendo vittime anche a livello governativo", forse che qualche ministro è stato sorpreso a guardare il cielo oltre che a visitare questo blog? la notizia sarebbe clamorosa.
    Credo piuttosto che il demente confonda le vittime con i carnefici, e questi ultimi sanno benissimo cosa stanno facendo tutti quegli aerei.
    Quello che è "pericoloso per tutti noi" è la loro sporca complicità.

    RispondiElimina
  4. Chissà se un giorno davvero qualcuno degli pseudogiornalisti, soliti a raccontare fandonie e a dar spago ai fanfaroni, avranno mai un pizzico di rinsavimento. Ne dubito, comunque non perdiamo la speranza.

    Personalmente non ce l'ho con Franceschetti, ma alla conferenza di Milano praticamente iniziò il suo intervento facendo una pessima battuta di orrendo gusto, non ricordo il contesto, ma uscì una frase che pressapoco suonava così: "Magari Marcianò lavora proprio per la CIA". Avrebbe potuto risparmiarselo.

    RispondiElimina
  5. Il tema delle scie chimiche è troppo delicato per mettersi a fare quel tipo di ironia in conferenza.

    RispondiElimina
  6. il sig. attivissimo era informato sui progetti di "geoingegneria" ben da prima di tutti noi.

    RispondiElimina
  7. "Franceschetti a Marcianò. "Basta dire cazzate!" Caso vuole quella infelice battuta diviene il cavalllo di battaglia per Attivissimo e soci del c.i.c.a.p. e diventa un viral video dei disinformatori POMPATI dall'esperto di bufala svizzzera.

    Fù solo un'infelice battuta? Decontestualizzata da quella foto (che poi apparve proprio sul blog di Attivissimo, il quale raccontava di come "gli scettici allegri" si erano divertiti insieme con il Franceschetti durante la pausa pranzo) direi proprio di no! Piuttosto sembrava voluta. Non mi piacque nemmeno la completa assenza di moderazione a mitigare gli insulti e le diffamazioni nei miei confronti sul blog dell'avvocato. Certo è che se Franceschetti voleva mischiare un po' le carte, devo dire che vi è riuscito pienamente.

    Le mie possono essere valutazioni opinabili, ma se tu sai che Attivissimo e gli altri si sono dati appuntamento appositamente in quel di Milano per sabotare la conferenza sulle scie chimiche, che fai... ci vai a pranzo insieme? Ridi e scherzi con un infame che si fa spalleggiare dal quel "ilpeyote" alias "canarinomannar0" (al secolo Roberto Galli), tristemente famoso per essere il mittente di missive firmate rosario.marciano@email.it e che, spacciandosi per il sottoscritto, và in giro a chiedere soldi a nome del Comitato TE?

    Ecco, io gradirei un po' di coerenza. Qui non si tratta di vedere le cose in tonalità di grigio anziché solo bainco o solo nero. Qui si tratta di essere onesti soprattutto con se stessi e poi con gli altri.

    E' chiaro che dietro Attivissimo ci sono poteri forti, i quali lo usano come pedina sacrificabile per i loro biechi scopi. E' palese che Attivissimo coordina e copre gli altri come wasp-Nigrelli, Francesco Sblendorio, Marko Germani e tutti gli altri. Se lo so io, vogliamo immaginare che non lo sa Franceschetti, il quale è di temi massonici che si occupa?

    Altra cosa... se Franceschetti ha davvero subìto sabotaggi di vario genere, per quale motivo si è portato dietro alle varie conferenze una ragazzina? Se è vero, è perlomeno incosciente! oppure non è vero ed allora tutto si spiega.

    RispondiElimina
  8. cosa mi tocca leggere!!

    dal blog di stefano montanari:

    ""A Nuova Delhi - ufficialmente poco più di 13 milioni di abitanti, ma forse i milioni sono 20 - ci sono 43 gradi, il cielo è sereno ma non lo si vede. Sopra la testa si chiude una volta bianchiccia e già a poche centinaia di metri di distanza gli edifici sono sfocati fino a scomparire. È nebbia, ma non quella vera. L’umidità non ha mai superato il 10% e la caligine è nient’altro che particolato sospeso. Nessuno vede l’alba e così il tramonto: il disco lattiginoso del sole scompare ancora alto dietro una striscia nera.""

    capito? è il normale inquinamento che fa venire la nebbia artificiale, non sono gli aerosol segreti a base di zolfo ed alluminio!!
    che scandalo gigantesco

    qualcuno informi lo scienziato che in italia la situazione è IDENTICA, e sono gli aerei militari che provocano tutto ciò

    RispondiElimina
  9. "Se lo so io, vogliamo immaginare che non lo sa Franceschetti"

    penso che qui però tu stia sopravvalutando l'avvocato. probabilmente lui non ne sa nulla, e nemmeno lo vuole sapere. la modificazione GLOBALE climatica clandestina è troppo. meglio parlare di "massoneria" e rituali. si sta parecchio più tranqilli

    RispondiElimina
  10. Giulia, l'affermazione di Attivissimo "E'una bufala che sta mietendo vittime anche a livello governativo" significa tutto. Topone opera per e per conto del sistema.

    RispondiElimina
  11. Arturo, giustamente disegni uno struzzo.

    RispondiElimina
  12. Non credo, Arturo. Uno che sa tutto di Massoneria, non conosce il tema delle scie o non ne capisce la portata? Non ci credo. Essere ingenui va bene, ma la dabbenaggine no.

    La nebbia indiana è chimica al 100 per cento, ma Montanari finge di non saperlo. La lista dei disinform-ATTORI è lunga. Il problema è che costoro hanno credito e non solo tra gli sprovveduti.

    Ciao

    RispondiElimina
  13. Giulia, Cattivissimo intendeva dire che alcuni esecutori (aguzzini) rischierebbero la testa o almeno i privilegi, qualora il problema scie chimiche venisse allo scoperto.

    Ciao

    RispondiElimina
  14. Scusate se vado fuori tema. A cosa serve l'APU? Giusto per rimarcare visto che i soliti noti affermano che l'APU viene usato anche in volo più di quanto si pensi perchè può servire a questo a quello ecc ecc.......ah beh, che è usato anche in volo più di quanto si pensi lo sappiamo bene)
    Fonte: http://www.corriere.it/cronache/10_maggio_11/allarme-incendio-boeing-aeroporto-shiphol_e57ce7ae-5cbf-11df-97c2-00144f02aabe.shtml?fr=box_primopiano .

    AMSTERDAM - Allarme incendio su un Boeing 737 con 186 persone a bordo, in fase di decollo dall’aeroporto olandese di Schiphol e diretto in Portogallo: i passeggeri sono stati sgomberati con gli scivoli di emergenza senza che vi fossero feriti, secondo quanto riporta la televisione di Stato olandese Nos. L’allarme sarebbe stato causato da un guasto all’Apu, la turbina ausiliaria collocata nella coda dell’apparecchio, che fornisce energia quando i due motori principali sono ancora spenti. (Fonte: Ap).
    Un carissimo saluto a tutti da Terni, Marco.

    RispondiElimina
  15. Ciao Noninmedia, l'A.P.U. serve per disperdere elementi aggiuntivi sui centri abitati. Di solito a questo "delicato compito" assolvono A-330 preposti allo scopo.

    In realtà l'A.P.U. (Auxiliary Power Unit) neggli aerei civili dovrebbe servire solo a fornire corrente ai dispositivi elettrici ed elettronici di bordo (condizionatori compresi), quando i motori sono spenti, ma sappiamo come venga usato anche per disseminare agenti biologici sui centri abitati.

    RispondiElimina
  16. NonInMedia, tu ne hai ripresi diversi. Postane qui qualcuno.

    Un esempio è a questo link.

    RispondiElimina
  17. Accolgo l'invito di Straker. Ecco alcuni esempi di spray dall' A.P.U. :

    http://www.youtube.com/watch?v=0eWiZdXpeQI

    http://www.youtube.com/watch?v=S2LqY245ivA

    http://www.youtube.com/watch?v=MFEo4kjo-Jk

    RispondiElimina
  18. Zolfo nella cabina di pilotaggio!
    da Repubblica.it:
    http://www.repubblica.it/esteri/2010/05/11/news/vulcano_chiusi_aeroporti-3975828/

    PARTI IMPORTANTI:
    un pilota di un volo Air France decollato da Perpignan e diretto a Parigi ha avuto un malore inaspettato dopo che "nella cabina è stato avvertito un odore di zolfo e uno dei piloti è stato colto da vertigini".

    Al suo arrivo nell'aeroporto della capitale francese, il velivolo è stato oggetto di un controllo "particolare", ha sottolineato la compagnia, ma "nessuna anomalia sia nelle parti esterne che nei motori ha permesso di stabilire che l'aereo abbia attraversato la nube di fumo".

    Che ammissioni!

    ARTICOLO INTEGRALE:
    http://backupurl.com/d79woh

    RispondiElimina
  19. Ciao Gianpaolo, sembra una velina (falsa notizia) per avvalorare la tesi della nube vulcanica. Peccato che di nubi vulcaniche non v'è traccia.

    Vedere qui.

    RispondiElimina
  20. Grazie, NonInmedia. Ricordo il regolamento E.N.A.C.:

    3.1.4 Spargimento di sostanze o lancio di oggetti

    Il lancio di oggetti o lo spargimento di sostanze puo' essere effettuato solo in conformita' alle disposizioni ENAC ed in conformità a quanto reso noto con le pertinenti informazioni aeronautiche. Tale attività, quando prescritto, è oggetto di autorizzazione da parte dei competenti enti ATS. La documentazione che determina l’eventuale diniego dell’autorizzazione è conservata per tre mesi e viene mostrata a richiesta.

    RispondiElimina
  21. No, Straker, non era solo un'infelice battuta quella di Franceschetti, anche se lui l'ha impostata facendola passare come tale. Non ho trovato una maniera più adatta per definirla.
    Il pranzo allegro con la compagnia di cantanti e suonatori seguito da un esordio del genere non lascia grandi alternative di pensiero. L'impressione è che abbia volutamente voluto buttare tutto quello che lo aveva preceduto (il tuo intervento) sul poco credibile o qualcosa del genere. Inoltre è da notare che CASUALMENTE, articoli simili a quello scritto sulle scie chimiche e pubblicato sul suo blog PRIMA della conferenza non ha avuto sèguiti, praticamente il discorso è morto dopo aver passato la palla.
    Ciao

    RispondiElimina
  22. Giustissimo Ginger: tutto era preordinato.... una trappola.

    RispondiElimina
  23. I link "scomodi" vengono sostituiti da You-Tube-Google con altri non esistenti durante il redirect alla pagina cercata. Qui uno screeenshot.

    RispondiElimina
  24. oops !!

    http://www.youtube.com/watch?v=Fj51Crmmzxw

    RispondiElimina
  25. @straker Viviamo in un regime totalitario mascherato da democrazia, anzi diciamo pure in una democratura* e questa ne è una ulteriore conferma.
    Quando me lo dissi a suo tempo non ci volevo credere (o meglio non volevo accettarlo) ora ne ho la certezza matematica, oltretutto anche ad altri utenti sono successi simili stranezze non ultimo su un video che parlava del famigerato trattato di Lisbona dove i link casualmente non funzionavano.
    Se a tutto questo aggiungiamo gli individui poco raccomondabili di cui si è parlato sopra ecco che il quadro risulta ben definito. Orwell è più attuale che mai.

    *Per democratura si intende un termine composto da due parole: Democrazia e dittatura… Il cittadino ha l’impressione di essere in democrazia, ma nei fatti non decide nulla.

    RispondiElimina
  26. Ecco che i miei timori per censure/chiusure di blog su piattaforma blogger si sono già realizzati e chissà da quanto tempo..tuttavia come mai il link è raggiungibile mentre incollando l'url - http://chemtrails-sat.blogspot­.com/2010/05/la-nube-fantasma.­html - nella barra degli indirizzi la pagina non carica?? Strano, che sistema stanno utilizzando?

    RispondiElimina
  27. Wejii, ho pubblicato il tuo commento, ma qui non lo vedo. Lo riporto di seguito:

    weiji ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Gabbata!":

    Ecco che i miei timori per censure/chiusure di blog su piattaforma blogger si sono già realizzati e chissà da quanto tempo..tuttavia come mai il link è raggiungibile mentre incollando l'url - http://chemtrails-sat.blogspot­.com/2010/05/la-nube-fantasma.­html - nella barra degli indirizzi la pagina non carica?? Strano, che sistema stanno utilizzando?



    Ci vuole poco. E' un redirect creato ad-hoc per invalidare i link che vanno a siti scomodi.

    Inquietante, ma anche il mio commento è sparito.

    RispondiElimina
  28. Straker sembra inquetante..si, sto seguendo i commenti spariti via email (sottoscrizione)

    Ma un redirect dovrebbe funzionare non solo per url inseriti nella barra degli indirizzi del browser ma anche per i link, tuttavia ho visto che il link è funzionante, mi interessa questa storia, nel pomeriggio faccio delle ricerche.

    Commenti spariti?? Mi puzza..

    Ciao

    RispondiElimina
  29. Non sanno piu' come fermare la vera informazione e ricorrono a mezzi da regime totalitario,evidentemente si sono accorti che sempre piu' gente guarda certi siti e a lor signori dittatori non và bene,credono di avere la situazione in pugno e di poter controllare tutto ma si sbagliano.

    RispondiElimina
  30. I furbetti del bloggerino!
    Copiando nella barra degli indirizzi i link presi dal canale di YouTube, alcune pagine non si aprono perché in qualche modo i "caratteri" non sono quelli che appaiono.
    Ad esempio, provando con il link segnalato da Weiji (http://chemtrails-sat.blogspot­.com/2010/05/la-nube-fantasma.­html), il copia/incolla/invio restituisce "Pagina non trovata", ma, se si controlla nella barra, l'indirizzo è diventato "http://chemtrails-sat.blogspot.com/2010/05/la-nube-fantasma.%C2%ADhtml".
    Il "punto" finale è diventato ".%C2%AD".
    Se si cancellano quei caratteri (tenendo il punto) o, se nel link copiato si sostituisce il punto con uno digitato dalla tastiera, il link funziona.
    Altro esempio con Imagshack: il link "http://img688.imageshack.us/im­g688/8573/segnalazioni.jpg" diventa "http://img688.imageshack.us/im%C2%ADg688/8573/segnalazioni.jpg".
    In questo caso, il problema è fra la "m" e la "g".
    Per far funzionare il link, ho dovuto riscrivere "img" da tastiera.
    Non ho però capito qual è il trucco...

    RispondiElimina
  31. Ecco come appare uno dei link nel sorgente pagina:

    http://chemtrails-sat.blogspot­.com/2010/05/la-nube-fantasma.­html

    Viene quindi aggiunto il "carattere" ­ in alcuni punti del link.

    RispondiElimina
  32. Non ho considerato che il "trucco" non si sarebbe visto, in una pagina html.

    Riscrivo il commento inserendo alcuni spazi.

    Ecco come appare il link nel sorgente pagina:

    http://chemtrails-sat.blogspot & # 1 7 3 ; .com/2010/05/la-nube-fantasma. & # 1 7 3 ; html

    Viene quindi aggiunto il "carattere" "& # 1 7 3 ;" (senza spazi) in alcuni punti del link.

    Nota: copiando il link nel blocco note, il trucco si palesa, e il carattere aggiunto diventa un visibile "-".

    RispondiElimina
  33. E' un bieco sistema antispam che funziona a prescidnere dai link postati. Comunque è un sistema di censura del piffero.

    RispondiElimina
  34. Caro utenti,
    per prima cosa, scusa me per l'Italiano sbagliato.
    Seguo spesso il tua sito, mi piace molto quello che fai per noi, che scoprimo la verita' sulle scie. Mi spiace vedere che in Italia la TV copre queste grande bugie, di quei STRONZI, che non vogliono che si sappia che loro avvelenano tutti.

    Faccio sempre leggere il tuo sita a tutti gli amici, anche se google translator non funziona benissimo ma si capisce.

    Grazie molti, continua cosi'.

    RispondiElimina
  35. Ciao Elisa, benvenuta. So che in Spagna molti siti e blog denunciano le "fumigaciones", ma sono lieto che la nostra voce si aggiunga a quella di altri attivisti in Europa. L'importante è non cedere.

    Ciao

    RispondiElimina
  36. Ciao Eliso, che tempo fa a Desio? Come ti trovi con Linux?

    RispondiElimina
  37. l'avvocato non mi piace molto, ma non mi pare un servo del sistema. ha parlato anche delle scie, ma lui si occupa di altre cose...
    http://paolofranceschetti.blogspot.com/search/label/scie%20chimiche

    RispondiElimina
  38. Ciao Straker e Zret, ecco una notiziola tragicomica - forse un po' OT. Un team di scienziati ha scoperto che attraverso gli ultrasuoni si può limitare la fertilità degli uomini per 6 mesi (e aggiungo forse per sempre) al posto del condom.

    http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/sessocondom-addiomaschi-si-proteggeranno-con-ultrasuoni/news-dettaglio/3774117

    Non commento su come potrebbe funzionare l'aggeggio ... ;-)), ma c'è da chiedersi per chi stia lavorando questo team di scienziati del c.... Insieme a La Repubblica, entrambi per il NWO?

    PS: Ogni tanto seguo il blog Franceschetti, ma da qualche tempo a questa parte ho iniziato a prendere le distanze da tutti questi opinionisti alternativi che parlano di servizi segreti, massoneria, etc., incluso il sito di Blondet. Questa discussione, se ce n'era il bisogno, mi renderà ancora più prudente di prima.

    RispondiElimina
  39. Ha parlato anche delle scie Toccata e fuga quantomeno sospetta.

    RispondiElimina
  40. Ron, l'infertilità maschile e femminile è uno degli scopi della cricca: il loro progetto, anzi, ricorda da vicino la situazione tratteggiata da Aldous Huxley in Brave new world, dove è il sistema che, basandosi sull'eugenetica, decide chi e come può procreare e chi, invece, non può aver figli.

    Pare che il numero dei siti acquisiti dal Big brother sia superiore al previsto: se non puoi distruggere, corrompi.

    Ciao

    RispondiElimina
  41. Sai, Luca, occuparsi di altre cose, non ha molto senso, dacché le scie chimiche sono la chiave di volta o meglio il cuore nero della contemporaneità. Qualunque tema spinoso si affronti, si finisce nel mulinello delle scie chimiche, altrimenti si fa dell'accademia, anche se di buon livello. Così la penso.

    RispondiElimina
  42. Due post sulle scie chimiche, dove il dipendente I.N.P.D.A.P. e gli altri disinformatori si cimentavano in lunghi sproloqui sul tipo "Straker Puppa!", "Marcianò ladro!" etc. Il livello infimo dell'area commenti sembrava essere un ottimo trampolino di lancio per la successiva pagliacciata degli scettici allegri del C.I.C.A.P. a Milano.

    Magari mi sbaglio, ma quel trattare la questione in quel preciso momento ed in quel modo, per poi abbandonare completamente il tema, mi è parso un subdolo ed opportunistico modo (programmato) per invitare a nozze i debs a Milano i quali, essendo pure al corrente del fatto che gli organizzatori li avrebbero lasciati fare, si sono organizzati al meglio con tanto di pulmini per giungere in 22 alla conferenza di Milano col solo scopo di sabotarla.

    Tra le altre cose un testimone mi ha confermato che Attivissimo non prevedeva di dover rimanere anche il pomeriggio (per la seconda parte della mia relazione sulle scie chimiche) e rivolgendosi ad uno dei suoi scagnozzi disse qualcosa del genere: "Ora gli sabotiamo la conferenza, così pomeriggio non è più necessario venire ancora qui ed andiamo a festeggiare".

    Nella pausa pranzo il gruppo dei conferenzieri con alcuni del pubblico si diresse verso un unico ristorante. Franceschetti, invece, non lo trovammo, poiché aveva scelto di seguire il gruppo di Attivissimo per pranzare con loro.

    RispondiElimina
  43. E due giorni dopo la conferenza scoprii che Max, l'organizzatore dell'incontro di Milano e l'assistente (la minorenne) di Franceschetti, se la ridevano sul forum dei grilli, insultando il sottoscritto senza alcun apparente motivo.

    Si trattò di una trappola progettata sin dall'inizio? Probabile.

    RispondiElimina
  44. "Si trattò di una trappola progettata sin dall'inizio? Probabile", ma il diavolo fa le pentole e non i coperchi.

    RispondiElimina
  45. Qualche forma di giustizia superiore dovrà pur esistere,visto che quella umana fà letteralmente ca**re.

    RispondiElimina
  46. Complimenti per l'articolo!

    Sarebbe interessante poter chiedere alla Gabanelli (come anche a Decollanz ) se è a conoscenza del fatto che l’ambigua combriccola sempre raggiante del CICAP sia unita in maniera “particolare” ai gruppi di cani da guardia, di razza hoaxer, che vediamo dirigersi in ogni angolo del Web in cui il termine “scie chimiche” sia presente.(L’intervento del tuttologo Paolo Attivissimo per difendere il blog di eSSSSe sarebbe l’esempio più semplice da presentare come prova).

    Tra gli interventi banali del CICAP in tv e i latrati dei soliti cani hoaxer nel Web è chiaro che di scie chimiche non se ne deve e non se ne può parlare. Pena l’accusa di essere un ciarlatano, al pari di maghi e fattucchiere della peggior specie, ai danni di chi comprende e divulga la questione, e l’accusa di essere un credulone ai danni di chi inizia a crearsi dei legittimi e ovvi dubbi.

    Chi sono questi personaggi? Che titoli e capacità in più dei comuni mortali hanno per erigersi a uomini di scienza e sentenziare in questo modo? E come mai, sia uni che gli altri, utilizzano tecniche emotive, sollevando accuse infondate, appena si fa anche solo un accenno alla questione per negare ogni evidenza?

    CICAP e hoaxer anonimi sembrano di fatto provenire dallo stesso “salotto del dispotico scetticismo” e non mi sembra una cosa da poco.

    Tra insulti gratuiti, diffamazioni a tutto spiano, derisioni e critiche sterili l’intento è unicamente quello di togliere la libertà di pensiero a chi si interessa al fenomeno, al fine di far seguire ragionamenti, deduzioni e logiche che allontanano chiunque dalla verità, dalla realtà dei fatti.

    Questi sarebbero "modi da uomini di scienza"?

    Sembrano, piuttosto, aspiranti imitatori dell’Inquisizione e per chi rivendica la libertà di stampa, di parola, di opinione in Italia dovrebbe evitare, almeno, di dar spazio in tv a questi personaggi.

    Gabanelli e Decollanz: non vi pare?

    RispondiElimina
  47. ovviamente parla poco delle scie, non è la sua materia, ma almeno ci sono alcuni post e video e ne parlano anche nel forum. poi chi vuole approfondire può andare sui siti ad hoc come questo...

    RispondiElimina
  48. Bacab, il tuo commento è un'altra pietra miliare. Superfluo aggiungervi alcunché.

    Luca, prima o poi le maschere cadranno. Non insisto: il tempo rivelerà tutto.

    Ciao

    RispondiElimina
  49. Rosario... dice un detto.. siediti sulla riva del fiume e attendi passare i cadaveri dei tuoi nemici...

    Concordo quando dici che ci vuole tempo... speriamo il meno possibile...

    RispondiElimina
  50. Questo è periodo delicato e tra mille defezioni saranno pochi a resistere al canto delle sirene, ma alla fine saremo noi a vincere.

    RispondiElimina
  51. IMPORTANTISSIMO_ATTENZIONE!!!!!!!
    Salve a tutti,questo e messaggio dedicato a TUTTI,riguardo alle scie chimiche cliccate qui http://www.meteosatonline.it/animazione_europa.php
    e fate molta attenzione alle immagini satellitari,piu precisamente osservate,e questo e ancor piu strano,ad ovest dell'islanda(nell'immagine animata in alto a sinistra)si notano molto bene delle scie lunghe,piccole...in un raggio piuttosto ampio...la cosa strana quindi,in quella zona non dovrebbero nemmeno volare per il rischio di cui parlano tutti,per via delle ceneri vulcaniche,ma se fate molta attenzione,seguendo la scia di fumo proveniente dal vulcano,noterete che proprio,ora si sono accostati alla scia vulcanica,credo un 4 aerei,cioe scie....

    RispondiElimina
  52. boh, spero che l'avv. sia senza maschera, sennò sarebbe proprio un gran buffone, vedremo...

    RispondiElimina
  53. Spero che sia arrivato in tempo il messaggio,comunque la cosa che non e chiara,cosa ci fa quella flotta di aerei in quella zona,tutti,piu o meno insieme e da quanto dicono dovrebbe essere molto pericoloso per gli aerei...e davvero pazzesco,sono sparsi in un'area grande quanto la Francia e la Germania messi insieme e comunque,in questo momento non ne se vedono altre tranne che li....perche????????????Devo ammettere pure però,che a quelle latitudini e facile che si formino delle scie,ma queste restano visibili molto bene per tutta l'animazione e cioè 5 ore....un pò tanto no?!

    RispondiElimina
  54. quasi dimentcavo,da quasi l'impressione d'esser una pioggia continua di meteoriti... ;) e comunque nelle vicinanze c'è la stazione HARP se non sbaglio,giusto?E poco tempo fa sul sito meteo in diretta parlavano di un riscaldamento della troposfera sul polo...quante coincidenze....ma un fatto puo essere una coincidenza,due diventano un sospetto,tre diventano una prova e quattro diventano una certezza......

    RispondiElimina
  55. Sono sicuramente impegnati in qualche operazione poco chiara e con quelle tracce di aerei a decine dimostrano che la nube vulcanica è solo un grande bluff.

    RispondiElimina
  56. grandioso!anzi,ottimo direi!devo confessare a questo punto,che il 2012 ci sia davvero lo sconvolgimento o cambiamento di cui han parlato i maya,per il bene ,piu che di tutti noi,in primis per questa povera terra,ormai al collasso e afruttata all'inverosimile,del resto se non dovesse succedere nulla sarebbe davvero grave,perche avremmo ancora vita breve,di certo non secoli di tempo...be,buona notte a tutti e speriamo in un futuro migliore.

    RispondiElimina
  57. Ciao straker, oggi dicevano che la nube vulcanica avrebbe in vaso il cielo della liguria e del piemonte? Hai notato qualcosa in cielo, a parte scie chimiche? Anche io penso che sia una bufala quella della nube vulcanica, ma penso che il vulcano sia davvero in eruzione e le ceneri sono presenti soltanto nelle vicinanze dell'islanda.

    RispondiElimina
  58. Avete visto la puntata di Mistero di ieri sera? Verso fine programma c'era un tizio esperto di paranormale che ha mostrato delle foto in cielo riguardanti aerei chimici scattate da lui e tramite elaborazione software aveva notato delle forme strane. Poi hanno fatto anche un esperimento in diretta con un sensitivo che evocave l'anima di una persona.

    RispondiElimina
  59. Ciao Alfredo, non vi sono dubbi che il vulcano islandese sia in eruzione. Questo non è mai stato messo in discussione. Il problema è la nube vulcanica sull'Europa: quella non vi è mai stata, tanto che le compagniee aeree si stanno organizzando per chiedere un risarcimento milionario alle autorità per il controllo aereo. Anche loro hanno evidenziato (la notizia fu pubblicata su diversi giornali inglesi) come le mappe satellitari non hanno mai mostrato la famigerata nube, bensì cieli sgombri e tersi (tranne dove si sciava, ovviamente).

    RispondiElimina
  60. T-rEX, penso che il 2012 porterà un solo regalo: il governo unico mondiale. L'altra sera un "esperto" di economia spingeva la proposta di un governo unico europeo e dell'abbandono delle sovranità di ogni stato per un unico governo europeo ed un unico esercito europeo. La creisi dell'euro è strumentale per accelerare i tempi verso il N.W.O.

    RispondiElimina
  61. In effetti il trattato di Lisbona ha messo la parola fine alla sovranità nazionale.

    RispondiElimina
  62. Ciao a tutti... date un occhiata ai frames di sat24... a me sembra un gigantesco ciclone che si avvicina alla gran bretagna...

    RispondiElimina
  63. Ciao. Intanto qui piove di nuovo;ieri sera si sentivano i rombi famigerati.La pioggia è praticamente incessante.
    Ormai tutti i film dalla fine degli anni novanta in poi, ambientati in varie parti del mondo, hanno le scie.
    Apparentemente piccole notiziuole,ma, a ben guardare, terrificanti.

    RispondiElimina
  64. Per quanto riguarda l'aereo caduto stanotte in Libia durante la fase di atterraggio segnalo questa notizia:

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2010/05/11/visualizza_new.html_1791288716.html

    Il triangolo "incidente-vulcano-chiusura aeroporti del Marocco" non presuppone nulla di buono.
    Vediamo gli sviluppi.

    RispondiElimina
  65. qui nel basso lazio cielo biancastro...niente pioggia solo ieri qualcosina ma macchine sporche di goccie bianche....mah!!! non era la solita terra africana...:-))
    Ilmeteo dava pioggerellina ma qui nemmeno l'ombra e c'è un afa terribile...:-((
    Su Franceschetti....beh, non mi meraviglierei ma sembravava cmq una persona fuori dal "sistema"...nn l'ho proprio capita la sua mossa con Cattivix...mmmhhh!!!!

    RispondiElimina
  66. max quello non è un ciclone bensì la grande nuvola del vulcano... :-)) ovvio sto scherzando...cmq sembra davvero!!! Straker Zret che ne pensate?? :-|
    Ciao a tutti!

    RispondiElimina
  67. Ieri in quella zona hanno caricato con un'azione concertata di aerosol. Può essere che le cose siano collegate. Attendiamo gli sviluppi.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis