mercoledì 12 maggio 2010

Un futuro sistema di controllo globale? (articolo di Michele Altamura)

Pubblichiamo un articolo di Michele Altamura e segnalatoci dall'amico Bacab. L'autore, in modo molto lucido, vede nella diffusione della nanotecnologia una spaventosa minaccia. Come altri ricercatori, Altamura collega il funzionamento delle nanostrutture alla ionizzazione dell'atmosfera. Le nuove tecnologie sono inoltre inserite in un sistema globale di controllo e di manipolazione, basato sulla trasmissione di messaggi subliminali. Non sfuggirà che lo scrittore delinea un quadro assimilabile allo scenario noto come Progetto Blue Beam. Sono imminenti gli inganni olografici, come preludio per la creazione di una religione luciferiana mondiale? Intanto si susseguono gli obliqui annunci attribuiti dagli sprovveduti alla "Regina della pace".

Lo strano e turbato evolversi degli eventi non sfuggirà certo al governo invisibile che, da tempo ormai, controlla le nostre menti e presto sintonizzerà i nostri pensieri su onde e frequenze standardizzate e poi gestibili da una piattaforma.

I progressi della tecnologia sono inmmaginabili: nanotecnologie biologiche, come le "pulci", sono ormai ad un livello tale di avanzamento da non renderle più "fantascienza", ma futuro prossimo. Questi meccanismi costituiscono la versione tecnologica dei parassiti. Sono prodotti da società di I.T., come la "Alien Technology" (sic), e trovano larga applicazione non solo in campo militare, ma anche in ogni altro settore di interesse civile: l'attuale progresso della ricerca permette di produrne alcune di diametro di cento micron, cioè un decimo di millimetro, più piccole di un granello di sabbia. Le "pulci" possono essere innestate nei tessuti dei vestiti, nelle filigrane delle banconote: il passo che separa dalla loro iniezione nel corpo umano per motivi terapeutici e di sicurezza è davvero breve. Basterà semplicemente che le persone si abituino all'idea e, come di fronte ad ogni altra tecnologia, preferisca i vantaggi e le comodità del progresso alla perdita di libertà personale.

Le "pulci" impiantate in un corpo umano formano un sistema di ricezione di informazioni che, a sua volta, possono essere trasmesse al cervello umano, influenzandone gli impulsi e la percezione dei segnali dall'esterno. Questo è stato già realizzato, grazie al fatto che queste micropulci hanno una densità inferiore a quella del sangue, viaggiando all'interno del sistema sanguigno come delle minuscole bolle.

Nell'orecchio interno esistono nervi che sono legati alla percezione di determinate frequenze: un suo danneggiamento potrebbe provocare delle illusioni sonore. Questi nervi sono alimentati da un'arteria di piccolo diametro, l'arteria cerebrale media, collegata all'arco aortico che è invece di diametro più grande e che si dirama direttamente dal cuore. Quando il sangue trasporta delle bolle di azoto, che possono essersi formate a causa della mancanza di ossigeno, queste tenderanno a punteggiare l'arteria cerebrale, perché l'aorta diventa una perfetta trappola. I nervi dell'orecchio interno sono collegati tra loro da capillari poco ramificati (senza anastomosi) che bloccano il defluire di tali bolle che li danneggiano e distruggono i tessuti.

Le "pulci", essendo sferoidali, leggere e della stessa dimensione delle bolle di azoto, si comporteranno allo stesso modo. Seguiranno così questo percorso con ramificazioni che si restringono sempre più, accumulandosi lungo l'arteria cerebrale.

Una volta che queste "pulci" sono raggruppate in un capillare dell'orecchio interno, esse potranno da lì agire non solo sul sistema uditivo, ma anche sul cervello, allora fungeranno da antenne per ricevere segnali sotto forma di microonde compresse. Questi segnali attaccano il sistema nervoso legato all'udito e potranno creare delle allucinazioni acustiche o addirittura condizionare gli individui grazie a messaggi subliminali, ossia al di sotto di un livello sonoro non percepibile in maniera cosciente. Per "livello sonoro" si intende il "livello di percezione": infatti questi segnali non passano più per il sistema ricettivo delle onde sonore, cioè attraverso il timpano. I messaggi saranno, infatti, ricevuti e ritrasmessi, operando poi un vero e proprio "lavaggio del cervello", a nostra completa insaputa.

Non stiamo parlando di fantascienza, perché queste tecniche sono state sperimentate con successo già agli inizi degli anni '70 del XX secolo, usando come effettore le microonde compresse. Queste emissioni elettromagnetiche possono essere inviate da satelliti in grado di coprire vaste regioni o possono essere irradiate da centrali trasmittenti o con un cellulare.

Anche il sistema H.A.A.R.P. (High Frequency Active Auroral Research Program) è stato concepito per sperimentare un sistema di controllo delle folle di paesi interi: gli Stati Uniti e la Russia sono i soli paesi che controllano attualmente questa tecnologia.

Quando le onde sono propagate a grande distanza, possono essere riflesse con specchi invisibili costituiti da superfici di gas ionizzati, creati ad elevata distanza e, a loro volta, originati da altre fonti di microonde.

Le "pulci" elettroniche possono essere iniettate nel nostro corpo tramite i vaccini: entrano in circolazione simili a virus. Tutto questo deve indurci a capire che la diffusione della notizia di un rischio di pandemia potrebbe portare poi ad una vaccinazione di massa, dietro la quale si nascondono delle strategie volte all’assoggettamento della popolazione.

Quello che è in moto non è solo un meccanismo di industrie farmaceutiche, multinazionali, di banche ed assicurazioni: è molto di più! [...]

La risoluzione e le contromisure per il tracollo economico sono state già programmate e previste in ogni minimo dettaglio: sarà creato un nuovo sistema finanziario telematico globale. […]

Non è uno scenario difficile da concepire, se si pensa che un mondo intero ha creduto al crollo delle Torri gemelle perché i piloni di acciaio sarebbero stati fusi dal calore dell'esplosione dell'aereo. Il controllo esiste già e ditte come la Vodafone, l'I.B.M. e la Microsoft sanno bene che cosa sta accadendo.



Fonte: Freemonkeys

Articolo correlato: Regina del sole, 2009



Condividi su Facebook





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

71 commenti:

  1. Ciao Straker, cosa è questa perturbazione a striscia che si vede provenire da ovest?
    http://www.sat24.com/it

    RispondiElimina
  2. Sembra una formazione del tutto naturale. Non riscontro tracce di irrorazione nei paraggi.

    RispondiElimina
  3. Gran pezzo e un complimento a Michele Altamura che da anni si batte per una corretta informazione. Informazione sia sui Balcani che sul mondo economico/politico. E sulle due disinformazioni.

    A proposito di Etleboro - l'Associazione ( chiamiamola così ) che lui ha fondato - interessante è l'articolo Il Club di Londra vuole un'Italia divisa e denigrata .
    Stati sovrani ( o così sembra ) che vorrebbero sottomettere - e tanto ci riescono - altri più deboli. Cioè, l'Italia.

    Un saluto a tutti. E grazie a Bacab per l'articoli che vi ha passato.

    RispondiElimina
  4. @ Luka78

    Ho pubblicato il tuo commento, ma non riesco a vederlo qui. Tu lo vedi?

    RispondiElimina
  5. Sì, lo vedo. Si legge bene, come il resto dei commenti in tutti i tuoi - o di tuo fretello - articoli. E il link che ho messo, funziona.

    Non so...i soliti "misteri"?

    RispondiElimina
  6. Luka, è un articolo dai contenuti inquietanti. Tuttavia sono sempre più persuaso che è meglio sapere che ignorare: almeno ci si prepara psicologicamente e non solo... Il volgo vedrà il luccichio della ghigliottina, quando sarà troppo tardi per tirare indietro la testa. Temo.

    Pare che, nello scacchiere internazionale, si stiano fronteggiando due fazioni, quella dei vampiri che vogliono un prolungamento della crisi per lucrare, e quella dei boia, che intendono subito decapitare il condannato.

    Ciao

    RispondiElimina
  7. Segnalo questo contributo di Giuditta.

    http://tuttouno.blogspot.com/2010/05/ue-e-nwo-il-nuovo-simbolo-illuminante.html

    Apparve, Luka

    RispondiElimina
  8. Sì, l'ho letto proprio ieri.
    Incredibile concidenza di questo pazzo mondo, vero?

    Noto, comunque, che più passa il tempo e più il Sistema è tremendamente sfacciato nel disinformare e nel trattare da capre le persone.

    RispondiElimina
  9. @Zret Meglio sapere o meglio vivere inconsapevolmente?
    E' una buona cosa cercare di essere informati su quello che realmente sta succedendo.
    Ma pur sapendo, in che modo possiamo opporci?
    Mi spiego: tutto questo (dalle scie chimiche alla crisi mondiale alla tv spazzatura ) ci viene imposto dall'alto senza nessuna possibilità di scelta.
    Dall'idea che mi sono fatto noi comuni mortali siamo solo pedine nel gioco dei potenti.
    Sembra che tutto sia stato pianificato già da molto tempo senza nessuna possibilità di scelta per noi.
    Anche la crisi economica non sappiamo se e quanto ancora durerà, le conseguenze sono ancora lontane dall'essere chiarificate.
    Dall'andamento degli ultimi anni sembra che il mondo stia finendo dentro un baratro senza fine.
    Non sò cosa ci riserverà il futuro ma di certo ho capito che la libertà umana così come la intendiamo noi in futuro forse non esisterà più.

    RispondiElimina
  10. Gigettosix, è difficile stabilire se esista il libero arbitrio o se sia solo un'illusione vitale, come la definiva Niezsche. Fatto sta che la conoscenza implica che ci schieriamo dalla parte della verità contro la menzogna. Quando verrà la resa dei conti, la scelta etica forse significherà la differenza tra la salvezza ed il baratro.

    Ciao

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutti voi,

    ho cercato qualcosa per una alternativa al tubo, ho trovato una progetto open source, chiamato VidiScript, si propone di essere una piattaforma di video-sharing, a detta degli sviluppatori un clone del tubo stesso.

    Le specifiche richieste sono un web server Apache (preferibilmente da far girare in ambiente Gnu/Linux) con interprete php, database mysql e altri pacchetti come FFmpeg o Mplayer installati.

    Qui tutte le specifiche, qua invece alcuni esempi navigabili. Per chi non ha un server casalingo su cui poter installare i pacchetti audio/video necessari lo stesso progetto propone delle soluzioni a basso costo.

    Non possibilità di provarlo, quindi non so effettivamente comè la qualità di questo progetto, qualcuno di voi può provarlo?

    Saluti

    RispondiElimina
  12. Ciao Wejii, hai trovato davvero un bel giocattolino. Grazie! Sarebbe una buona soluzione. Intanto stiamo perfezionando l'interfaccia del nostro canale video ed aggiungendo nuovi contenuti.

    RispondiElimina
  13. gigettosix la via d'uscita c'e'... ti dico solo di ragionare se ti sei schierato dalla parte giusta prima che arrivi il "giorno" ( e non parlo del 2012!!)

    RispondiElimina
  14. Figurati, anzi ti propongo altri cms dedicati al video sharing, PhpMotion e Xataface, in più un plugin per il cms Plonea. Tutti open, richiedono php, apache e almeno PhpMotion (che mi sembra più interessante) gira solo su sistemi unix/linux.

    Ciao

    RispondiElimina
  15. Incredibile! C'è solo l'imbarazzo della scelta.

    RispondiElimina
  16. @Zret @controcorrente83

    Starò dalla parte della verità, d'altronde questa è la lotta tra il bene e il male e noi tutti siamo chiamati in causa.

    P.S.: Ho cambiato avatar, molto meglio rispetto a quell'occhio onniveggente che avevo prima.

    RispondiElimina
  17. Nel mio ultimo articolo potete leggere di scanner cerebrali per leggere il pensiero, o meglio prevedere le intenzioni delle persone.

    La tecnologia per la manipolazione mentale via onde elettromagnetiche è una realtà consolidata, se poi la uniamo con quella dei microchip ...

    RispondiElimina
  18. @gigettosix

    Coincidenza..abbiamo modificato avatar nello stesso giorno :-)

    RispondiElimina
  19. Ciao a tutti,un centro studi e documentazioni di un paesello vicino al mio..elargisce il relativo premio per diverse tematiche :

    "Per la sezione Comunicazione e Istituzioni sarà premiato il Colonnello dell'Aeronautica Militare, Vitantonio Laricchia, metereologo per la Rai."

    ...magari una domandina,se si puo'fare,...ma non voglio rovinare la premiazione !!!!

    Qui dopo Mistero,hanno spruzzato,solo un giorno.. e ieri visto solo un tanker alto con scia non persistente !
    Oggi una bellissima giornata,come se fosse davvero il 13 Maggio.....ma purtroppo sento puzza....!!

    Rattoppo al tanker ? :

    http://www.youtube.com/watch?v=thB68sh1Jp4

    RispondiElimina
  20. Notevole, Mr.Jones! Bel colpo. Ho eseguito degli ingrandimenti e questa ce la devono proprio spiegare.

    Qui l'analisi grafica.

    RispondiElimina
  21. sembra un serbatoio ausiliario esterno..o una camera chimica !!

    RispondiElimina
  22. straker, sbaglio o è qualche giorno che (almeno nelle ore diurne) non irrorano? il cielo è bello, azzurro. E' una reazione dopo la trasmissione "Mistero"?

    RispondiElimina
  23. ...credevo di averlo cestinato...:-O !!

    NOOOOOO!!!!

    RispondiElimina
  24. France, ti sbagli. Stanno infatti passando aerei con scie non persistenti. Quando c'è alta pressione non hanno bisogno di disperdere scie persistenti.

    Noterai che il cielo è privo di qualsivoglia formazione nuvolosa ed il colore non è blu, ma azzurro pallido. Senza dubbio avrai apprezzato la differenza con i due giorni (il 5 ed il 6 maggio) dopo "Mistero".

    RispondiElimina
  25. Noto ora però che si sono formati dei bei cumulonembi. Chissà se piove....

    RispondiElimina
  26. Articolo importante, Corrado.

    France, nell'entroterra sta piovendo. Non sarà artificiale la forte perturbazione che ha colpito il Nord Italia?

    RispondiElimina
  27. weiji, può essere utile quello che hai trovato, ma ricorderei che nei prossimi anni, l'energia elettrica potrebbe essere solo un ricordo. La carta è sempre preferibile all'immateriale Rete.

    Stampate!

    RispondiElimina
  28. @MrJones, complimenti per aver immortalato il tanker con il pannolone! voglio proprio sentire come ce lo spiegano...

    Ieri nelle Marche è venuto giù un elicottero dell'Aeronautica militare proveniente da Rimini, salvi i piloti. Tre le possibili versioni:
    1 - missione di addestramento (lo ha detto il tg)
    2 - giro di ricognizione (lo ha scritto il corriere adriatico, meglio noto come "bugiardò")
    3 - "controllo di qualità" mal riuscito (lo dico io)

    http://www.corriereadriatico.it/articolo.php?id=101599

    Verso sera, sempre ieri, un violento nubifragio ha tirato giù le tonnellate di aerosol che incombevano in cielo.
    Prossimamente nei nostri rubinetti.

    @france: facci caso, se non li vedi comunque li senti. Il loro rombo è inconfondibile.

    RispondiElimina
  29. Zret, la perturbazione che da giorni devasta nord e centro è artificiale, ci sono pochi dubbi in proposito

    http://www.agi.it/food/notizie/201005131331-eco-rt10132-maltempo_cia_campagne_sott_acqua_danni_per_decine_di_milioni

    RispondiElimina
  30. ciao a tutti chissà, se questo commento passa oppure la censura subdola e schiavista di BigG abbatte la sua scure anche su questo....

    in ogni caso anche UK e CH sono stati pionieri in questo campo, non solo USA e RUS.

    L'induzione di massa IMHO ormai avviene con cadenza costante soprattutto nei contesti urbani piu grandi, soprattutto nei fine settimana e rafforzato e "mirato" in occasione di eventi particolari come elezioni, manifestazioni, ormai veniamo trattati alla stregua di ratti da stanare...è triste ma è cosi...e prima ci si rende conto prima si puo iniziare a difendersi.

    Le armi scalari o come preferite chiamarle sono purtroppo ormai una realtà ben nota...ma occultata alla massa come altre tecnologie...

    ad. es. ci sono differenze ben chiare e registrabili anche tramite analisi strumentali tra le emissioni che avvengono ad es. il Lunedi rispetto a quelle del Sabato, due giorni "chiave" per gli addotti del sistema...


    [OT]
    acquisire consapevolezza è cmq un primo aiuto ed una prima difesa da questi sistemi, dopo il primo periodo la rassegnazione si trasforma in forza, non bisogna farsi abbattere, il sistema tende ad isolare, rendere impotenti e se possibile ostacolare (o eleminare) le persone/istituzioni che non rientrano negli schemi, o che li rifiutano, è sistemico appunto, ma da questo occorre trarre forza, può sembrare banale ma basta un po di meditazione e di integrità mentale, riscoprire la natura e quello che siamo in realtà e che per millenni ci è stato tenuto nascosto con ogni mezzo...so che non è facile, sopratutto dopo anni vissuti da "assopiti", "illusi", "schiavi", ecc...


    la vostra mente, il vostro spirito e la vostra anima, sono vostri, siete voi e nella consapevolezza di questi siete invincibili ed inattaccabili da qualsiasi tecnologia !!! semplicemente nessuno puo prevericarli se volete, militari, politici o chicchessia e da dove venga...

    l'incutere paura ed insicurezza è il fertilizzante migliore per il controllo che vogliono ottenere,
    e' la miglior maniera per costringere a prendere decisioni immediate e quindi ad "accettare" le soluzioni come il "minore dei mali" e in tutto questo la rassegnazione e il senso di impotenza sono gli stati d'animo peggiori che possiamo tenere...

    [/OT]

    RispondiElimina
  31. Gran bell'intervento, Viza.

    Mr.Jones, se trovi il file video originale, per favore fammelo avere via Skype. E' importante.

    Giulia hai visto? Ogni tanto gli uccellacci cadono.

    RispondiElimina
  32. @Zret

    si, sono a conoscenza del possibile black out, sto cercando una soluzione..gruppi elettrogeni magari alimentati da motori magnetici..

    La carta rimane essenziale.

    Ciao

    RispondiElimina
  33. @Viza condivido quello che scrivi. Il vero problema tuttavia è che con l'aumento della tecnologia temo che forse non basterà più la sola consapevolezza o l'autocontrollo.
    Nell'articolo sopra si parla di nanomacchine grosse pochi micron, macchine capaci di interfacciarsi con il sistema nervoso e manipolarci come marionette.
    Anche sul blog di Corrado si intuisce come le cosiddete "neuroscienze" abbiano fatto passi da gigante negli ultimi anni.
    Se sei una mente aperta (e non ho ragione di dubitarne) sai anche che la tecnologia militare è avanti svariati decenni rispetto alla tecnologia ad uso civile. In molti filmati di chemtrails compaiono infatti "oggetti non identificati" che sembrano fluttuare nell'aria frutto di brevetti sconosciuti ai più.
    Certo bisogna continuare ad informarsi e sopratutto restare coesi e non dividersi ma sopratutto bisogna fare in modo che le persone si sveglino in fretta. Non bisogna demordere.

    RispondiElimina
  34. avete già visto questo?
    Piero ha colpito ancora

    http://www.byoblu.com/post/2010/05/13/PIero-Angela-disinforma-sullenergia-eolica-%28ma-fa-girare-le-pale%29.aspx#continue

    RispondiElimina
  35. Che vergogna e per fortuna che fà il divulgatore scientifico,è un giornalista che si è arrogato il diritto di pontificatore sull'intero scibile umano e come dice l'articolo senza mai un contraddittorio,con gran parte del pubblico che prende per oro colato tutto quello che dice,lui e suo figlio!.Degno compare del tuttologo multilaureato Attissimo,insigni soci del CICAP agenzia governativa di disinformazione e falsificazione/mistificazione della realtà.

    RispondiElimina
  36. Non vengano a ripeterci che questa è la condensa degli aerei di linea, perché mi viene da ridere.

    The flying baseball tanker

    Video by MisterJonesify
    http://www.youtube.com/user/MisterJonesify

    RispondiElimina
  37. Che ribrezzo Piero, se fosse un vero scienziato sarebbe a favore dell'energia eolica che non inquina e non produce scorie radioattive.
    In Italia oltretutto ci sono diversi posti dove si potrebbero installare delle pale eoliche.
    A Varese Ligure (SP) per esempio sono state messe un paio di questi generatori eolici sulle montagne con ottimi risultati:
    http://www.acamspa.com/acamcentrogasenergia_vareseligure.asp
    Peccato che si tratti di casi isolati.
    E peccato anche che il nucleare ci viene imposto senza che noi possiamo opporci infischiandosene altamente dell'opinione pubblica.

    RispondiElimina
  38. Il problema non è Piero Angela, ma la RAI che lecca il di dietro a lui, al C.I.C.A.P. ed ai loro burattinai.

    RispondiElimina
  39. ok. il celebrale e' a posto. resta l'immane cazzata dell'embolia causata dalla mancanza di ossigeno nel caso voleste cercare di correggere....

    RispondiElimina
  40. ESSSE, hai rotto i marroni. Sei un rompicoglioni alla massima potenza! Ti propongo una cosa, razza di imbecille protetto dalla mafia di governo: vieni a trovarmi (tanto wasp ti può accompagnare... sotto casa) e discutiamo della lingua italiana ed anche di chi ti paga per stare attaccato qui sul blog (povero deficiente) dalle 7 di mattina.

    Cel'hai il coraggio di presentarti di persona? O sei capace solo a nasconderti sotto la sottana di Maroni? Se non hai le palle, allora lascia perdere, perché le tue battutine del cazzo mi fanno solo pensare di continuare a rompere le scatole a te ed ai tuoi datori di lavoro da qui all'eternità. Non illudetevi. Io non mollo la presa. Non mi chiamo pinco pallino.

    RispondiElimina
  41. Piuttosto, ESSSE, porta a vedere questo ai tuoi capi cicapini. So che gli piace un sacco... tanto da averlo fatto cancellare decine di volte dal Tubo.

    RispondiElimina
  42. eSSSere ignobile, è tipico degli inetti attaccarsi alle inezie e tu sei l'INETTO per antonomasia.

    Viza, ha ragione: possono uccidere il corpo, ma non l'anima, se uno ha un'anima. Non crediamo a coloro che pensano che l'anima possa essere catturata, presa al laccio.

    Giulia, è vero. Oggi udivo il rombo degli aerei mortali, pur essendo all'interno e con i battenti chiusi.

    RispondiElimina
  43. Pare che Giornalettismo non sia propriamente
    un sito d'informazione interessato ai chemtrail,
    pare che prenda la questione con un certo svago,
    pare che ci scriva anche un tale Dr. Debunker,
    autore di alcuni articoli di taglio ironico.

    Eccovi il link su cui meditare: http://www.giornalettismo.com/archives/62868/sciachimisti-allattacco-boicottate

    RispondiElimina
  44. Alessandro D'Amato (Gregorj), aspirante giornalista. Farà carriera, come tutti gli infami.

    RispondiElimina
  45. Riguardo all'argomento del post che verte in definitiva sul 'transumanismo', difficile dire dove intendano andare a parare con le loro diavolerie del tipo 'nanotecnologie' abbinate all'uso cronico di radiofrequenze.

    Di mutazioni vere e proprie degli umani non se ne sono ancora viste. E, nonostante tutte le considerazioni fatte ad es. sul 'marchio della Bestia', non sappiamo ancora di preciso in che cosa esso possa consistere. Si parla di 'microchip' impiantato ma alcuni ritengono forse a maggior ragione che il 'marchio' vero e proprio consista in un qualcosa di eterico, di immateriale.

    L'agenda procede senz'altro spedita ma mi viene il sospetto che i concreti,tangibili risultati si vedranno solamente nell'ultimissima fase del ciclo -gli ultimi mesi, le ultime settimane? - la quale, per quanto assai prossima, non s'è ancora palesata.

    Insomma, riepilogando il cambiamento di stato fisico ed animico degli individui probabilmente solleciato da una pletora di cofattori con le scie chimiche in testa è ancora all'orizzonte.

    RispondiElimina
  46. l'articolo è del 2006...e quel sito non mi piace... e spero ovviamente che quelle "pulci" non entrino mai nei corpi umani...

    RispondiElimina
  47. E che dire del viaggio a Fatima di B XVI, ulteriore atto che prelude all'instaurazione della religione del Nuovo Ordine Mondiale?
    Per quale motivo la Chiesa Cattolica s'è venduta l'anima nel tentativo di far credere ai suoi fedeli che a Fatima si sarebbe manifestata una Entità sovrannaturale?

    Gli eventi ufologici occorsi colà hanno rappresentato il 'trigger' per la più gigantesca operazione di 'mind control' intrapresa da un organismo religioso in tutta la storia dell'Umanità, almeno quella nota.

    B XVI s'è affrettato ad aggiungere che 'le sofferenze dell'Umanità non sono ancora terminate'. Grazie tante, non ce n'eravamo accorti! La frase sottintende che tali sofferenze termineranno solo quando verrà instaurata la dittatura politica e pseudo-religiosa del NWO.

    Figura decisamente luciferina quest'uomo e che pur tuttavia trova ancora tantissimo seguito fra i Cattolici intellettuali ligi all'insegnamento ed alla presunta autorità ed unità del Chiesa Cattolica. Molti continuano ancora a a leggere e a meditare le omelie del Papa!

    Mamma mia! Quanto sarà amaro il risveglio ammesso che per qualcuno di essi possa mai verificarsi!

    RispondiElimina
  48. Se lo incontrassi per strada, mi spaventerei, pensado di aver visto... "Lucifer".

    RispondiElimina
  49. E’ incredibile constatare come riescano a creare artificialmente la nebbia nel mese di maggio, creano pseudo nuvole talmente basse da provocare una densa foschia tipo questa:

    http://img8.imageshack.us/i/p1205100540.jpg/

    http://img4.imageshack.us/i/p1205100538.jpg/

    Le foto sono state scattate il giorno 12-05-10 alle ore 5,30 circa.

    Ho inoltre notato che quando pioviggina in modo leggero le gocce d’acqua non hanno quasi consistenza a livello di umidita‘, e i tessuti tipo nylon che si bagnano rimangono sempre “raggrinziti”.

    RispondiElimina
  50. Ennesima disinformazione da parte del socio fondatore del CICAP, Piero Angela, questa volta sull’energia nucleare.

    "Dobbiamo fare una vasta opera di convincimento sulla sicurezza delle nuove centrali" dichiarava due settimane fa il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi a proposito della scelta nucleare. E a questa “opera di convincimento” chi si presta? La Rai con uno che “parla di tutto ma non è esperto di niente” come molti altri della cricca da lui fondata.

    Ricordate o appuntate questi dati:

    - la produzione elettrica rappresenta il 18% del nostro fabbisogno energetico complessivo;

    - l'82% del fabbisogno energetico va essenzialmente ai trasporti, il che significa che per 4/5 di fabbisogno energetico dovremo ancora far riferimento al petrolio e derivati;

    - il 25% del 18% fa 4,5%, che e' la quota riservata alla produzione di energia elettrica dal nucleare sul fabbisogno energetico complessivo.

    Dunque il nucleare ci fornirebbe una percentuale limitata di energia, il 4,5% appunto, che può essere ottenuta, semplicemente, migliorando la produzione e attuando politiche di sviluppo delle energie rinnovabili.

    Piero Angela, ancora una volta, non la racconta giusta. Come mai?

    RispondiElimina
  51. Non solo! La tecnologia nucleare da dove arriva? Da quelli di Chernobil! A prescindere... il nucleare è solo un mortale business per i soliti noti; così riescono a farsi qualche altra "casetta" vista Colosseo.

    RispondiElimina
  52. Richiamo alla memoria un fondamentale articolo di TE del 2007 da cui traggo questo brano:
    "(...)un'altra iniziativa interessante, sempre della Commissione europea ed a cui partecipa il CNR, denominato PROGETTO ANTISTORM.
    (...) ANTISTORM will provide one of the first insights into the science of "man-made" weather in Europe... In the longer term, however, ANTISTORM offers much more – it could even show how to circumvent violent storms. It may be possible to decrease the severity of European storms simply by reducing pollution. But other options could also be available. Project simulations may show that the effects of aerosols could be reversed. By introducing additional, large particles into clouds it may be possible to accelerate the early onset of rain – and thus mitigate the full fury of the biggest storm".

    http://www.tankerenemy.com/2007/07/cnr-progetto-cambiamenti-globali.html

    Naturalmente ANTISTORM in neolingua è l'arte di creare nubifragi artificiali (e non di sopprimerli!) per devastare a piacimento il territorio.

    La pioggia di ieri ha lasciato sui vetri delle auto dei piccoli granuli bianchi visibili ad occhio nudo, simili (per intenderci) al deposito che lascia su un bicchiere l'aspirina effervescente. Carbonato di calcio o che?
    di qualsiasi sostanza si tratti il sospetto è che venga diffusa nell'aria per lo scopo di cui sopra (to accelerate the early onset of rain), cioè indurre a comando le precipitazioni.

    RispondiElimina
  53. Ciao Straker, a proposito dell'articolo di giulia, anch'io ho il sospetto che questa tempesta non abbia molto di naturale, tuoni fulmini estivi, uhm ...
    Ad ogni modo segnalo a tutti questo articolo su global research dal titolo inequivocabile

    Chemtrails: The Consequences of Toxic Metals and Chemical Aerosols on Human Health 1 part

    http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=19047

    Interessante la parte dedicata al cervello. Demenza che ha già colpito molti dei governanti/bertolasi e naturalmente debunker.
    Noi resistiamo qui in questo blog, coraggio!

    RispondiElimina
  54. Ciao Ron, ho letto l'articolo ed è chiaro come la dispersione di metalli in nanoparticelle in atmosfera non può che non arrecare gravi danni alla salute umana. A questo punto mi auguro che i primi a soffrire di demenze varie saranno coloro che avallano, coprono, difendono a spada tratta questo abominio.

    RispondiElimina
  55. Ho aggiornato la home su http://tankerenemy.dyndns.org/

    Tanto per non dimenticare chi sono quelli che si definiscono "scienziati".

    RispondiElimina
  56. mi fate sapere per pranzare assieme a sanremo il mese prossimo? cosi' parliamo di quello che volete
    resto in attesa
    essse

    RispondiElimina
  57. CICUTA... offro io.

    Esssere spregevole, guarda che non scherzo. Se non mostri la tua faccia da pirla, non sei nessuno ed è inutile che ci scrivi sopra fregnacce e mi mandi i link, tanto non le leggo.

    RispondiElimina
  58. Ragazzi, quanto chiasso!

    Non ragioniam di lor, ma guarda e passa..

    No??

    RispondiElimina
  59. Posto un’intervista molto interessante che conferma le strategie degli illuminati:

    http://www.menphis75.com/intervista_con_svali.htm

    RispondiElimina
  60. Straker mi sai spiegare perchè ogni volta che coprono il cielo con quella m...a volte piove con enormi goccioloni, altre invece rimane la copertura con abbassamento brusco della temperatura senza nessuna pioggia??

    RispondiElimina
  61. Andando abbondantemente O.T. volevo mettervi due notiziole:

    Il bancomat biometrico arriva in Europa

    Padoa-Schioppa: l'euro è incompatibile con la piena sovranità nazionale (Ft)

    Una notizia peggio dell'altra.
    Certo, la mummia Padoa Schioppa non si batte. A lui piace vivere in una NON-Nazione.

    Ci sarebbe qualche altra notizia. Sta sera o domani ne farò un articolo per il mio blog.

    Luka78

    RispondiElimina
  62. Alfredo, dipende da quello che disperdono nelle nubi. Se vogliono un nubifragio nel momento della raccolta disseminano ioduro d'argento. Se invece vogliono la siccità, laddove necessita a loro modo malato di vedere, difondono gel di silicio.

    RispondiElimina
  63. Ciao Luka78. Ecco che ora lo dicono a chiare lettere. Sono le stesse cose per cui anni addietro fummo presi a scherno per averle previste.

    RispondiElimina
  64. la fondazione di bill gates finanzia i "nano-vaccini"

    "More effective vaccines:

    * Sweat-triggered vaccine delivery: Carlos Alberto Guzman of the Helmholtz Centre for Infection Research in Germany with Claus-Michael Lehr and Steffi Hansen of the Helmholtz-Institute for Pharmaceutical Research will develop nanoparticles that penetrate the skin through hair follicles and burst upon contact with human sweat to release vaccines."

    previsti forti temporali in sardegna....

    consiglio agli amici sardi di stare con gli occhi aperti...

    RispondiElimina
  65. Restando in tema di nebbia: doppio maxitamponamento stamane verso le 7 nei pressi di Venezia, coinvolti una settantina di mezzi.
    Causa: un’insolita nebbia fuori stagione.
    Fuori stagione ma soprattutto ARTIFICIALE, come nelle 2 foto che ho postato precedentemente.

    RispondiElimina
  66. Ciao sono Davide.Salve amici , scrivo qui, perchè sul tubo è impossibile commentare qualcosa di serio,puoi solo dire parolacce,o cazzate.Temi seri, mai,quindi non scrivo ormai da una settimana perchè i censori non vogliono sentire alcuna verità nemmeno da un nulla come me,e ,mi limito a segnalare qualcosa che non mi è chiaro a Rosario.Volevo intervenire su alcuni articoli che a sentirli mi mettono paura ,anche perchè ho una famiglia da tirar avanti,come tanti di voi credo.
    Viviamo oggi girni difficili nel mondo :segnali di guerra tra le due Coree,il golfo del Messico e della Louisiana insozzata di petrolio,e di ieri la notizia che il governatore dello stato del Texas ha deciso di cestinare i libri riguardanti i diritti civili raggiunti col sangue versato dagli innocenti,per non parlare delle eterne guerre del medio oriente,comprese Afghanistan e Iraq,dell'imminente legge bavaglio che ci sta consegnando ad un periodo di silenzio assordante,ed infine il fenomeno che è "sopra" e dentro le nostre teste.Io per il mestiere che svolgo sono a contatto con diversa gente appartenente a diversi stati sociali ,che vanno dal direttore di banca,al chirurgo ,ed infine ,all'ultima ruota del carro che è l'operaio.Una cosa accomuna tutta questa gente:il totale menefreghismo quando si parla di scie chimiche o di NWO.Non credono che ci sia un complotto globale contro l'umanità .Tutti sono presi da un unico interesse :i primi citati sopra,a far soldi e basta ,i secondi a far soldi per mangiare.E allora a me sembra di fare la guerra ai mulini a vento.Volevo intervenire anche sull'utente che parlava di B XVI,chissà perchè tutta questo accanimento.Io non sò se il Papa c'entri o meno con il NWO,ma penso di no in quanto la razione di fango che sta ricevendo in questo periodo........!E poi Gesù Cristo Nostro Signore e Dio,disse:"chi è senza peccato scagli la prima pietra"riferendosi a coloro che intendevano lapidare la Maddalena,la quale si salvò con le parole " và e non peccare più".
    Questo e quanto,spero di non essere stato offensivo nei confronti di qualcuno.
    Un saluto sincero da Davide.

    P.S.Qualcuno mi può spiegare perchè da quando mi sono connesso con voi ho sentito 2 volte un "din don"nel computer come se si stava aprendo una finestra,ma naturalmente finestre aperte non ne ho.

    RispondiElimina
  67. Ciao Davide, la censura su You Tube è ormai galoppante. Hai fornito uno spaccato del mondo attuale tra disastri ed indifferenza, tra miseria morale ed opulenza occidentale (ma l'opulenza durerà ancora per poco).

    Per quanto riguarda la Chiesa, pur essendo numerosi i cristiani degnissimi, è assodato che i vertici del Vaticano cooperano attivamente per la costruzione del NWO. La crisi che sta affliggendo la Chiesa cattolica era stata da molti prevista ed è motivata dalla sua corruzione, dall'aver tradito gli insegnamenti originari.

    Circa il din don, non saprei che cosa risponderti.

    Ciao e grazie.

    RispondiElimina
  68. Ciao a tutti. Volevo segnalare questo articolo:
    http://www.repubblica.it/tecnologia/2010/05/24/news/nuovo_gps-4281613/

    Dice che i nuovi GPS (che guarda caso sono sotto il controllo del pentagono) avranno un margine di errore di meno di un centimetro.

    Il giornalista si è anche fatto scappare che potremo essere controllati molto meglio. Che meraviglia, il pentagono (non una forza di polizia del nostro paese, ma una forza militare di un paese straniero) potrà controllare i movimenti di chiunque.

    Per di più, mi chiedevo come è possibile questo senza modificare l'atmosfera stessa per migliorare il segnale. O vogliono davvero farci credere che con tutte le perturbazioni elettriche, magnetiche e quant'altro, naturali e artificiali, si possa avere un segnale talmente "pulito" da essere preciso al centimetro?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis