domenica 23 maggio 2010

Una micosi letale si sta diffondendo in Oregon

La notizia tratta dal sito della giornalista Linda Moulton Howe induce a porsi degli interrogativi: in laboratori canadesi e statunitensi (Donald Scott docet) i militari stanno creando o modificando funghi ed altri patogeni? Spore fungine vengono diffuse dagli aerei delle morte o ricadono, insieme con altri agenti e veleni? A queste domande non è forse difficile rispondere; più difficile è accettare le risposte.

“La cosa allarmante è che si manifesta in questa regione, è che interessa le persone sane e che è geograficamente in espansione."

Edmond Byrnes Edmond, Ricercatore del Laboratorio Joseph Heitman della Duke University.

Il fungo Cryptcoccus gattii, originario della Papua Nuova Guinea, dell'Australia e di alcune regioni del Sud America, si sta ora diffondendo in Oregon dove ha ucciso sei delle ventuno persone contagiate, pari a circa il 25%. Attualmente, non esistono alcuna vaccinazione (?) o altre misure di prevenzione disponibili per questo fungo letale. I sintomi comprendono tosse e fiato corto: sono sintomi che si conclamano anche mesi dopo l'esposizione. Il fungo ha contagiato pure gli animali domestici e selvatici.


Fonte: earthfiles



Condividi su Facebook





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI


CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

95 commenti:

  1. gia, ci mancava un altra pandemia, o no?
    con ovvia vaccinazione dopo, ci starebbe a pennello per continuare la scia di terrore che si è fermata dopo la marea nera...

    RispondiElimina
  2. mi potete trovare il link per vedere il video in italiano su un documentario di sky che faceva vedere la prova al laboratorio dei carburanti degli aerei civili per vedere se contenevano metalli che sono nelle scie chimiche? grazie...

    RispondiElimina
  3. Ciao controcorrente, in quel filmato del discovery channel avevano testato un campione di carburante evidentemente privo di stadis 450.

    RispondiElimina
  4. Sono ancora un po' "vacillante" per l'articolo precedente. Sperando che si tratti di cambi di rotta causati da minacce (sarebbe senz'altro una pillola più semplice da deglutire), auspico che future ulteriori marce indietro avvengano senza emissione di veleni diretti a chi rimane attivo. Purtroppo quando si viene traditi o anche solo delusi si resta molro male, tuttavia è fondamentale, andando avanti, capire ESATTAMENTE con chi si ha a che fare per cui ben vengano, in certi casi, per non dire sempre, i salti delle coperture, se di questo si tratta. Comunque è il caso di fare gli auguri di buona fortuna a tutti.
    Chiusa parentesi.

    L'episodio citato nell'articolo si ricollega sicuramente alla pratica delle scie chimico-biologiche; ricordiamo che per i globalisti questo rimane il mezzo più facile, esteso ed efficace per la diffusione dei veleni, un mezzo difficilmente eguagliabile.
    I vaccini e le medicine utilizzate nell'arco della propria esistenza faranno, credo, la differenza tra chi è maggiormente in grado di resistere a certi attacchi (entro certi limiti) e chi cede invece immediatamente alle prime avvisaglie di bombardamento virale, batterico o fungino. Naturalmente essere a conoscenza (e tenere nella dovuta considerazione) l'esistenza di determinati pericoli è l'anticorpo per eccellenza.

    Ciao

    RispondiElimina
  5. mi comunicano che il signor mario tozzi, quello che si occupa di dire che le scie chimiche sono "normali", pubblicizza delle mattonelle al BIOSSIDO DI TITANIO: queste mattonelle dovrebbero "combattere l'effetto serra e l'inquinamento atmosferico" tramite dei processi chimici.

    infatti, cercando su google, ho trovato anche questo video:

    "Mario Tozzi - Geologist, CNR First researcher, President of the National Park of the Tuscany Archipelago and scientific divulger - speech at the presentation of Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™ in Milan.
    The researcher focuses on TITANIUM DIOXIDE"

    mario tozzi presenta le mattonelle al diossido di titanio

    non trovate molto curioso questo fatto? io si, proprio perchè negli aerosol clandestini c'è molto diossido di titanio. io scommetto quello che volete che il tozzi è perfettamente convinto che "gli aerosol servano per combattere l'inquinamento", e quindi ha cercato in tutti i modi di tenere segreta la questione "scie chimiche"

    quindi possiamo stare tutti tranquilli: il diossido di titanio rilasciato in segreto dagli aerei è completamente innocuo. anzi, depura l'aria! parola del CNR.....

    RispondiElimina
  6. vorrei fare una domanda,perche' in alcuni giorni fanno scie persistenti e in altri non persistenti? e qual'e' il motivo che le rende persistenti e non?
    grazie ciao

    RispondiElimina
  7. comunque possiamo stare sicuri che l'ambiente "accademico" dei geologi e dei geofisici c'è dentro fino al collo

    RispondiElimina
  8. Ciao Arturo, hai segnalato una notizia illuminante!

    Alessandro, le scie non persistenti vengono usate per un'ottima dissimulazione nei giorni di alta pressione, laddove le persistenti vengono disperse durante alcune ore della notte. Di giorno evitano...

    Una percentuale minore di trimetilallumino permette di creare scie evanescenti a 2000 metri.

    Qui un video dove la cosa viene spiegata meglio.

    Una cosa...

    Questo pomeriggio ho collimato una imbarcazione che era parzialmente nascosta dalla nebbia chimica. Il telemetro mi dava 876 metri. Ottimisticamente abbiamo quindi una visibilità di circa due miglia. Infatti gli aerei si vedono bene nei dettagli, ma sono visibilmente opacizzati nella foschia che di certo non permetterebbe di farli vedere se fossero a distanze superiori.

    RispondiElimina
  9. http://meteolive.leonardo.it/

    ESCLUSIVO! Le considerazioni scientifiche su CERCHI nel GRANO e SCIE CHIMICHE del CICAP

    Chissa cosa mai diranno?
    Stiamo rompendo i marroni a molti grazie al fantastico lavoro del comitato TE,avanti tutta.

    RispondiElimina
  10. Davvero lampante quando il sig. tozzi dice: l'economia è una sotto categoria della biosfera...
    si potrebbe interpretare o con: senza mondo non ci siamo noi umani, oppure: bisogna tenere in vita lo schiavo perchè è troppo prezioso, se lo lasciamo morire non è più sfruttabile.
    allora lo sanno che non si mangia dove il terreno è avvelenato e che la carta straccia del loro sudicio denaro non è commestibile.
    mi vengono in mente quelle scene dei detenuti dei campi di concentramento che venivano "sfamati" solo per essere tenuti in vita per lavorare forzatamente.
    è la nostra Terra ad avere un tumore al 4°stadio avanzato!

    RispondiElimina
  11. straker ma ce lhai il link in italiano di quel documentario del discovery channel? devo vedere un aspetto importante per farne dei confronti

    RispondiElimina
  12. Sappiamo tutti che Bario Tozzi è all'origine della disinformazione sulla geoingegneria insieme al C.I.C.A.P. Pian piano mostra le carte.

    Controcorrente, non ricordo su quale sito vidi la prima volta quel documentario. Vedo se riesco a trovartelo.

    RispondiElimina
  13. Ginger, altri hanno compiuto il passo fatale. Sarà saggio lasciarli al loro destino che potrebbe rivelarsi ferale, dopo un'effimera gratificazione.

    Senza dubbio, gli aerei sono il mezzo più efficace e discreto per diffondere pandemie, ma, come osservi correttamente, la conoscenza fa, almeno in parte, la differenza.

    Arturo, il nostro amico Superbario è la testa di ponte della disinformazione più scaltrita e "dal volto umano". Spetta alle teste pensanti non lasciarsi irretire dai suoi capziosi argomenti.

    Mercury, il discorso di Superbario rientra nelle categorie concettuali dello pseudo-ambientalismo da Georgia guidestones. Inquietante.

    Ciao

    RispondiElimina
  14. osservo il cielo prima serale e poi notturno, rischiarato da una luna crescente circa a metà, mentre attendo pazientemente l'avverarsi della mia "profezia" del rannuvolamento (fatta ieri nel precedente post). Non mi stupisce quindi, anche perchè il fenomeno lo avevo notato altre volte, di osservare in tempo reale la formazione dal nulla letteralmente di piccoli sbuffi disposti a caso in una porzione di cielo, questi poi si espandono e si uniscono per formare uno strato consistente. Tutto naturale si potrebbe pensare non fosse che il tempo richiesto per passare dal sereno stellato e senza la benchè minima traccia di nubi al cielo semicoperto è stato di 7 minuti diconsi sette minuti primi...
    Nonostante avessi già approntato cavalletto e la fida nikon in previsione dello spettacolo, purtroppo riscontravo che la batteria era scarica così ho perso le prime fasi iniziali di questa "creatio ex nihilo". Giusto per far capire come è stato rapido, non appena il segnalatore della batteria mi indicava il livello troppo basso sono rientrato in casa dal cortile, ho preso la seconda batteria ma nel minuto scarso che mi è occorso per rientrare e uscire, le danze erano già iniziate. Ad ogni modo la fotocamera è fuori che stà scattando ogni 30" per creare poi un filmato time-lapse il quale verrà successivamente pubblicato. Preciso che le masse nuvolose non sono arrivate trasportate dal vento (assente perlomeno al suolo) bensì si sono rapidamente formate in loco la dove circa un'ora prima erano passati distanziati di circa 15 minuti tra di loro 4 velivoli con tenue scia ma visibile grazie alla luna. Seguirà link filmato

    RispondiElimina
  15. Le famigerate attività notturne. Grazie, the_klutz e se vuoi mandami il video, quando pronto. Lo condivideremo anche noi.

    RispondiElimina
  16. Buongiorno a tutti amici, anche questo lunedì lavorativo l'aereonautica è passata di buona lena a salutare la popolazione.
    Ecco cosa ho "pinzato" verso le 08;00 circa:

    http://img256.imageshack.us/img256/1432/tretankeralprezzodiuno.jpg

    Ben tre tankers al prezzo di uno! Di cui due si spostavano da SE a NO in formazione ed un terzo aereo gli "tagliava la strada" in diagonale. Come osservato in precedenza, non hanno affatto ridotto le operazioni, ma semplicemente sono passati all'utilizzo di sostanze non persistenti e quindi "invisibili".
    Ma le quote di questi aerei e le formazioni non lasciano adito a dubbi.

    P.S.: Sono rimasto sconcertato anche io per la storia del precednte topic del canale fake di you tube. Ma qui dobbiamo cercare di rimanere uniti. L'unica cosa al momento di cui sono CERTO è che questo avvelenamento per ora continuna indisturbato.

    RispondiElimina
  17. SOSTITUZIONE DI PERSONA E RICHIESTA DI DENARO A NOME DEL COMITATO TE DA PARTE DI UN DISINFORMATORE GIA' DENUNCIATO AD AGOSTO 2009.

    QUI

    RispondiElimina
  18. @ the kluntz
    Bravo! attendo il tuo filmato che sarà una buona rappresentazione della merda e della modalità a cui ci stanno facendo "abituare".

    @Giggettosx

    Verissimo... le modalità d' irrorazione sono.."estive"...e sopratutto ci danno dentro di notte.
    Sottoscrivo in pieno il tuo Ps commento.

    RispondiElimina
  19. Giornata da schifo,nebbia chimica di ricaduta,cielo sbiancato e si intravedono ancora gli infami passare."Auguri" e maledizioni varie tirate in quantità industriale.

    RispondiElimina
  20. Segnalo la formazione di una coltre di nebbia artificiale sulle coste liguri occidentali, originata al aìlargo del Mar Ligure.

    RispondiElimina
  21. Straker,liguria e sardegna sono stabilmente nella top ten degli aerosol illegali,a proposito non ho piu' letto post di mike e l'ultimo articolo sul suo blog risale al 3 maggio,sai qualcosa?.

    RispondiElimina
  22. http://meteolive.leonardo.it/meteolive-notizia-30053-il_tormentone_scie_chimiche_le_domande_poste_al_cicap.html

    Il commento alla foto di apertura articolo è "NORMALE(!)giornata di intenso traffico aereo".
    No comment.

    RispondiElimina
  23. appena andato in onda al tg2 un servizio sulle leggende metropolitane e bufale in generale..non poteva mancare il richiamo alle scie chimiche..non si stancheranno mai di disinformare,noi neppure di INFORMARE!!

    RispondiElimina
  24. Ciao a tutti.
    Eccovi un articolo illuminante sul corriere della sera, con dedica particolare ai disinformatori mentecatti sulla "nube vulcanica"

    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/energia_e_ambiente/10_maggio_21/nube-densa-ma-non-ci-preoccupa_3ae3d274-64dc-11df-ab62-00144f02aabe.shtml

    RispondiElimina
  25. ..per precisare il servizio è andato in onda durante la rubrica del tg2: "Costume e società"

    RispondiElimina
  26. Il Trentino non si fa mancare nulla.
    D'altronde, essendo un paradiso dello sci, è giusto che lo sia anche delle scie.

    RispondiElimina
  27. Ben detto Luigi,ormai le cosiddette fonti ufficiali sono diventate fonti ufficiali di menzogne e di presa per il c...
    Parafrasando l'On.D'Alema,andate a farvi fottere!.

    RispondiElimina
  28. Il fisico dell’atmosfera Massimo Del Guasta del CNR di Firenze: «Mi sfuggono i criteri con cui un mese fa fu bloccato il traffico e ora si continua a volare»

    Brilliant Ardent? Sì.

    Grazie per la segnalazione, Sledge-hammer.

    RispondiElimina
  29. ecco il link del video http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/RUBRICHE/PublishingBlock-ca75d386-ac8b-479f-bb73-7dfd4cd43d8d.html

    RispondiElimina
  30. Ho visto. E' il caso di mettere a disposizione di chi vuole disdire il canone R.A.I., una guida sicura ed efficace per mandarli a quel paese. Pochi lo sanno, ma sull'ultima scheda del libretto R.A.I. è disponibile un modulo per la richiesta del suggellamento del vostro televisore. Quindi è perfettamente legale e fattibile. Disdicete il canone a questi venduti.

    Qui

    RispondiElimina
  31. Ormai quelli che hanno la pretesa di definirsi giornalisti sono solo dei meri speaker delle veline ricevute dal potere politico/militare,non verificano niente,leggono e basta e si sentono con la verità in tasca,poveri illusi.

    RispondiElimina
  32. !! Non avevo mai visto nulla di simile in vita mia: stamane c'era una coltre di nubi (?) esattamente sopra il mare, intendo sopra di pochi metri. Tale spessa formazione creava una cappa, una visione che si ha quando si è montagna sopra le nuvole, solo che ...era attaccata al mare, ripeto attaccata. Ora si è spostata anche verso l'interno con folti banchi che somigliano a nebbia. Ma tutto arriva dal mare e a fine maggio ??? Davvero non avevo mai visto in 45 anni questo fenomeno. Inquietante.

    RispondiElimina
  33. France, un fenomeno simile occorse nella primavera di due anni fa: si formò dal nulla una nube chimica immobile e maleodorante. Questa cappa gravava sul mare.

    I gazzettieri della RAI osano criticare il decreto sulle intercettazioni. Aberrante, inverosimile.

    Ciao

    RispondiElimina
  34. ho appena visto il video linkato del tg2, e ho un solo quesito: ma chi lo fa il tg2???
    fa proprio schifo ai morti.

    RispondiElimina
  35. Ciao Straker, ho visto il video del TG2. Per quanto riguarda la disdetta del canone prenderò la cosa in seria considerazione, anche se poi all'atto finale non è facilissimo andare in guerra (esatri e agenzie di pignoramento varie). Per quanto riguarda l'etica del reportage, ricordo lor signori (giornalisti e debunkers) che stanno burlando della buona fede delle persone che a loro insaputa li pagano pure e fiancheggiando crimini contro l'umanità.
    Intanto qui dopo una domenica con scie leggere, oggi si va con la mano pesante. :-((

    RispondiElimina
  36. Scrive un amico sul forum di AG:

    "Non sono molte le scie oggi, ma ogni volta che passano rilasciano polimeri!
    qui difronte al mio palazzo ci sono le risaie e oggi stanno piantando!!!"

    RispondiElimina
  37. concordo con Ron.
    mano pesante anzi pesantissima anche qui dalle mie parti...sopra la mia testa.
    scie inconsistenti, ma velatura sempre più fitta comparsa come dal nulla. ed il cielo divenne bianco.
    dovrebbero piantarla con ste storie del traffico aereo: ieri e 2 giorni fa ero nello stesso posto a quest'ora del pomeriggio (a casa mia), e dov'erano sti voli civili dei miei stivali?

    RispondiElimina
  38. http://www.youtube.com/watch?v=Dp5YX9c2mss&feature=related

    La Barilla ci ama,leggete i commenti.

    RispondiElimina
  39. Si Attivissimo è letteralmente impazzito.
    Quella povera creatura è morta facendo una sua scelta personale molto coraggiosa....nessuno si merita di morire e tantomeno si merita di essere insultata da una nullità che ricama sopra il fatto per interesse personale.
    Attivissimo marcirai all'inferno.

    RispondiElimina
  40. Marco, sono sicuro che Attivissimo finirà tra gli ignavi, "a Dio spiacenti e al li nemici sui". Lo tormenteranno mosconi e vermi... "from here to eternity".

    RispondiElimina
  41. Contate alle ore 20,30 9 dicasi n o v e sciate parallele e una perpendicolare a tagliarle tutte,cari debunker andate a farvi fottere,raccontaballe venduti,prendete per culo i vostri famigliari e parenti.
    Qualcuno sà qualcosa di mike?.

    RispondiElimina
  42. Ciao Damocle, letti i commenti del filmato che hai postato, ho come l'impressione che si tratti dei soliti noti...
    In quanto a quello postato da Straker, se ricordo bene, c'era un tale che brevettò il composto di due erbe che ricostruivano perfettamente le cellule del pancreas, postato in questo blog. Vuol dire che andremo avanti a cortisone...

    RispondiElimina
  43. ore 20,25: da mezz'ora gli indemoniati hanno cominciato a sciare alla grande.Fantastitici i disegni che stanno tracciando per il diletto degli occhi con rettilinei,curve a semicerchio,di nuovo linee dritte in un fantasmagorico trionfo di fantasia e creatività.Perdonatemi il celiare, ma è per non piangere.

    RispondiElimina
  44. Faraday75
    non ho il link ma avevo letto che una università indiana ha trovato la cura risolutiva per il diabete della durata di circa tre mesi ,naturalmente con erbe naturali tra cui una pianta che cresce in Tibet,le multinazionali della malattia perenne hanno impedito che tale cura venga pubblicizzata in occidente,secondo voi perchè?.Sveglia gente i politicanti sono servi dei poteri economici criminali,poteri tra l'altro difesi anche dalle fdo che in prima istanza dovrebbero difendere noi,vedete un po' voi in che mani siamo.

    RispondiElimina
  45. Le multinazionali,amerikane in primis, si stanno rivelando per quello che sono,la vera catastrofe per il pianeta intero e per il genero umano,ci vorrebbe un intervento superiore per farle sparire ma credo che in tal senso ci sia ben poco da sperare.

    RispondiElimina
  46. @ Damocle

    Sono d'accordo. Guarda qua a tal proposito ...

    http://beyondthecurtain.wordpress.com/2010/05/22/chemtrails-and-monsanto%E2%80%99s-new-aluminum-resistance-gene-%E2%80%93-coincidence/

    Non so quando potremo goderci un tramonto senza X bianche. Non so quando potremo dire che finalmente tutto questo è finito. So per certo che devo crearmi un nucleo di protezione del (mio) sè efficace messo ogni giorno a dura prova da questa criminale arroganza e menzogna da parte di tutti istituzioni in primis.

    RispondiElimina
  47. Non saprei pronunciarmi in fatto di interventi superiori, ma la reltà (per chi la voglia e la sappia vedere) dice che il Pianeta sia di fatto agonizzante, e sospinto inesorabilmente verso la fine. Non credo che la storia del Pianeta Terra abbia mai vissuto un simile preludio apocalittico per la follia dei suoi abitanti.

    RispondiElimina
  48. Il paradosso è che quest'anno dovrebbe essere l'anno delle biodiversità.

    RispondiElimina
  49. Ma dai Ron sono solo coincidenze,suvvia non facciamo i complottisti che poi dall'altra parte ci prendono per il c...!
    Ironia a parte bisogna essere proprio dei pirla per non vedere quello che succede,sarà ma la mia fiducia verso un risveglio popolare comincia a scemare,quello che mi fà più incazzare è che pagheremo anche noi per l'insipienza e l'imbecillità dei molti(che si credono furbi).

    RispondiElimina
  50. Sì certo,la biodiversità dell'anima de li mortacci loro.

    RispondiElimina
  51. Come no, Straker, ci terrà aggiornati il codex alimentarius!

    RispondiElimina
  52. @Faraday75
    quoto in pieno l'ultima frase del tuo commento,hai detto bene,preludio apocalittico.

    RispondiElimina
  53. qualcuno dica a attivissimo che gli "aerosol per l'effetto serra" provocano migliaia di decessi all'anno, anche se indirettamente. quindi è inutile fare la sceneggiata: se prendiamo per buono il post del servissimo, per logica tutti i collaboratori e gli attuatori dell'operazione "di copertura" sono degli assassini.
    il finto scetticismo di questo personaggio rivela in questi frangenti la vera natura del servo dei poteri forti. ho la nausea

    RispondiElimina
  54. Tranquilli...su Voyager il prof. Garlaschelli ci illustra come si sarebbe formata l'immagine sulla sindone di Torino

    RispondiElimina
  55. Voyager ha completato la sua fase di sblendorizzazione.

    Faraday, penso proprio che tu abbia ragione.

    @ Arturo

    Kattivix è talmente in malafede da fare davvero ribrezzo.

    RispondiElimina
  56. @ Damocle e tutti

    Storia del Diabete
    Luciano Gianazza - 14 luglio 2008

    ...La cura del diabete esiste ed è stata brevettata.
    Una ricerca presso l'ufficio brevetti americano permetterà invece di trovare diversi brevetti sulla rigenerazione delle cellule beta pancreatiche. Per esempio, se vai alla pagina United States Patent and Trademark Office e nella prima maschera in alto a sinistra e inserisci il numero: 5886029 e poi clicchi "search" senza perderti a fare altro, troverai un brevetto dal titolo "Therapeutic/edible compositions comprising herbal ingredients and methods for treating hyperglycemia ". Non troverai il brevetto 5886029, ma uno simile in quanto è stato rimosso dal database, (immagina un po' perché...).
    Questo particolare brevetto stabilisce:
    "La combinazione dei componenti del medicinale induce una rigenerazione delle cellule del pancreas che poi inizia a produrre nuovamente l'insulina da solo. Dato che questa composizione ripristina le normali funzioni del pancreas, il trattamento può essere interrotto dopo un periodo di tempo, da un minimo di quattro mesi a un massimo di dodici "... QUI

    C'era però un articolo più esaustivo su disinformazione.it, con il riferimento al link che ho citato, ma é sparito... ma ne ho una copia...

    RispondiElimina
  57. Pardon, ritrovato l'articolo anche su disinformazione.it QUI

    RispondiElimina
  58. sfuocato e iniziato in ritardo ma comunque ecco il video promesso: http://www.youtube.com/watch?v=GpibSyPS5-I

    Questa sera che avevo allestito e regolato tutto per tempo nemmeno una nuvoletta comunque una bella sciatona lo immortalata.
    Relativamente a luna e sciate ho notato, sebbene su un campione ridotto di osservazioni, che in luna crescente l'attività irrorante aumenta per arrivare al picco massimo con luna piena.
    Cercando informazioni sul disastro ambientale nel golfo del messico ho trovato un post di un blog molto interessante il quale tra l'altro mostra un video dove si dimostra che con l'uso di semplice paglia si riesce a raccogliere l'olio dall'acqua senza l'uso di altre porcherie chimiche solventi/schiumanti che sembrano essere una cura peggiore del male. Leggete l'articolo che ne vale la pena poichè l'idea che scaturisce in seguito alla lettura avvalla sempre più l'ipotesi del procurato incidente e quindi della premeditazione del tutto.
    http://renaissanceronin.wordpress.com/2010/05/14/something-wicked-this-way-comes/

    RispondiElimina
  59. Ciao the_klutz, non avevo dubbi sol disastro voluto. Grazie per il video e per le utilissime segnalazioni.

    RispondiElimina
  60. Visto e considerato che usiamo Internet per acquisire e diffondere informazioni, diffondete tra i vostri contatti il messaggio che segue:

    diffondiamo... sino a quando è possibile!

    Ieri il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis: /Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet;

    la prossima settimana Il testo approderà alla Camera diventando l'articolo nr. 60.

    Il senatore Gianpiero D'Alia (UDC) non fa parte della maggioranza al Governo e ciò la dice lunga sulla trasversalità del disegno liberticida della"Casta".

    In pratica in base a questo emendamento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog a disobbedire (o a criticare?) ad una legge che ritiene ingiusta, i /providers/ dovranno bloccare il blog.

    Questo provvedimento può far oscurare un sito ovunque si trovi, anche se all'estero; il Ministro dell'Interno, in seguito a comunicazione dell'autorità giudiziaria, può infatti disporre con proprio decreto l'interruzione della attività del blogger, ordinando ai fornitori di connettività alla rete internet di utilizzare gli appositi strumenti di filtraggio necessari a tal fine

    L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro il termine di 24 ore; la violazione di tale obbligo comporta per i provider una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50.000 a euro 250.000.

    Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni per l'istigazione a delinquere e per l'apologia di reato oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni perl'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'odio fra le classi sociali.

    Con questa legge verrebbero immediatamente ripuliti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta!

    In pratica il potere si sta dotando delle armi necessarie per bloccare in Italia Facebook, Youtube e *tutti i blog* che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata.

    Vi ricordo che il nostro è l'unico Paese al mondo dove una /media company/ ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni euro di risarcimento.

    Il nome di questa /media company/, guarda caso, è Mediaset.

    Quindi il Governo interviene per l'ennesima volta, in una materia che, del tutto incidentalmente, vede coinvolta un'impresa del Presidente del Consiglio in un conflitto giudiziario e d'interessi.

    Dopo la proposta di legge Cassinelli e l'istituzione di una commissione contro la pirateria digitale e multimediale che tra poco meno di 60 giorni dovrà presentare al Parlamento un testo di legge su questa materia, questo emendamento al "pacchetto sicurezza" di fatto rende esplicito il progetto del Governo di /normalizzare/ con leggi di repressione internet e tutto il istema di relazioni e informazioni sempre più capillari che non si riesce a dominare.

    Tra breve non dovremmo stupirci se la delazione verrà premiata con buoni spesa!

    Mentre negli USA Obama ha vinto le elezioni grazie ad internet in Italia il governo si ispira per quanto riguarda la libertà di stampa alla Cina e alla Birmania.

    Oggi gli unici media che hanno fatto rimbalzare questa notizia sono stati il blog Beppe Grillo e la rivista specializzata Punto Informatico.

    Fate girare questa notizia il più possibile per cercare di svegliare le coscienze addormentate degli italiani perché dove non c'è libera informazione e diritto di critica il concetto di democrazia diventa un problema dialettico

    RispondiElimina
  61. "bloccare in Italia Facebook, Youtube e *tutti i blog* che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata"

    (giochino: trovate l'errore in questa frase)

    RispondiElimina
  62. Segnalo che anche Skure (Paolo Bertotti) il fotografo ha segnalato questo e gli altri blog al Garante.

    Mi chiedo... se noi, stando a quanto afferma Paolo Attivissimo, siamo della C.I.A., come mai tanto accanimento?

    Questi i blogs segnalati dall'esperto di bufala fotografica:

    http://tankerenemy.com
    http://tankerenemy.org
    http://straker-61.blogspot.com
    http://zret.blogspot.com/
    http://dirtyskyes.blogspot.com/
    http://cospirazionista.blogspot.com/
    http://tankerenemy.blogspot.com/
    http://chemtrails-education.blogspot.com/
    http://chemtrails-sat.blogspot.com/
    http://morgellons-info.blogspot.com/
    http://complottisti.blogspot.com/2008/04/la-rete-degli-occultatori.html
    http://tankerenemy.dyndns.org/Identified.htm

    RispondiElimina
  63. Informo il prode fotografo che abbiamo informato il Garante della sua particolare attività sulla Rete.

    http://www.blogger.com/profile/07137040459378715306
    http://strakerenemy.blogspot.com/2010/05/fake-plane.html
    http://faker-straker.blogspot.com/?zx=600c0aff86d1e0f0
    http://picasaweb.google.com/108158540016992868787/Strak#

    RispondiElimina
  64. per fortuna quella notizia è roba vecchia, del 2009...
    http://it.wikipedia.org/wiki/Gianpiero_D%27Alia

    RispondiElimina
  65. Se una legge viene boicottata in massa ossia nessuno la rispetta diventa automaticamente inapplicabile,si dovrà arrivare a questo punto non cè scelta,indifferenza civile.

    RispondiElimina
  66. Che già YT è censurato :)
    Tra l'altro sono 2 giorni che su FB non riesco a postare frasi con contenuti diversi da "oggi tutti al mare" o "ci vediamo più tardi in città".......

    RispondiElimina
  67. salve

    CERTO CHE TOZZI è UN GENIO.
    OK USIAMO L OSSIDO DI TITANIO, FACCIAMO CADERE LE SOSTANZE DANNOSE A TERRA POI PIOVE O PULIAMO E LE TRASFERIAMO NELLE NOSTRE RISORSE ACQUIFERE, E INVECE DI RESPIRARLA LA BEVIAMO.

    CAVOLO se questi sono i nostri ricercatori siamo apposto .

    !!!!!! bisogna smetterla d inquinare!!!!!!!!

    una volta prodotta la sostanza inquinante , usando qualsiasi metodo conosciuto per depurare aria o acqua non facciamo altro che trasferirla dall aria alla terra, o dalla terra all aria.

    cavolo spero che questo sito non sia toccato dal nuovo decreto del governo. ciao ragazzi

    RispondiElimina
  68. Inviate una segnalazione dei vari blogs collegati al clan strakerenemy a: garante@garanteprivacy.it

    RispondiElimina
  69. sono due giorni che non gira un aereo sulla mia testa . .. incredibile!!!
    gius da bari

    RispondiElimina
  70. Ragazzi, mi tocco le palle, ma da 3 giorni su roma e latina non vedo alcuna scia ma cielo blu. Gli aerei continuano a passare sopra la mia testa, ma guarda un pò, non sciano. Qual è la situazione sul resto d'Italia? Sarei curioso di sapere se in questi giorni si stanno concentrando a bestia su altre zone della penisola. Temo infati che tra qualche giorno ricominceranno anche qui più violentemente di prima, proprio per recuperare i 3 giorni di pace che ci hanno regalato. Devo però segnalare che la mattina quando mi sveglio (ore 7:00) noto sopra la città (Latina) una strana cappa che poco ha a che fare con nebbia o foschia: il colore infatti tende al bronzo, quasi marrone. Non può essere smog (la città è piccola), non può essere umidità (sarebbe biancastra), non può essere il fumo della mia caldaia (l'ho appena cambiata). Ma allora che c***o è ?!?

    RispondiElimina
  71. @giù
    sono tutti quà ad avvelenare noi,vedessi che schifo di cielo abbiamo qui con 30° di temperatura.Sappiamo chi "ringraziare" con i dovuti auguri.

    RispondiElimina
  72. Ragazzi, se non vedete nuvole cosidette "da bel tempo), vi stanno fregando con passaggi furtivi con scie non persistenti ed irrorazioni notturne.

    RispondiElimina
  73. In Sardegna quarto giorno di seguito senza scie. Cielo completamente sgombro da scie persistenti.

    RispondiElimina
  74. Le missioni segrete del Pentagono.
    Una direttiva del generale Petraeus autorizza ed espande le attività clandestine delle forze speciali americane


    E bravo il Nobel per la Pace! Essendo Presidente degli USA, è anche il comandante in capo di tutte le forze armate...

    A proposito di Pentagono;
    sono in programma delle esercitazioni navali con Seul.
    Vista la situazione fra le due Coree...

    Per finire e rimanendo in ambito Pentagono:
    Il Pentagono nomina il primo cyber generale

    RispondiElimina
  75. Qua da noi a rimini hanno fatto da matti ieri notte dalle 7 di sera in poi.. una cosa assurda, e la luna rendeva ben visibili le scie.

    Oggi sciate non persistenti a go go e stranamente cielo sgombro da nuvole e un caldo da matti.

    Maledetti.. la pagheranno un giorno.

    RispondiElimina
  76. Le diffamazioni di meteolive.it

    QUI

    Notate come la penna sia sempre la medesima.

    RispondiElimina
  77. Al Claudio che prova pietà e vergogna per noi,pensa per te e per il tuo direttore Alessio Grosso,mentite sapendo di mentire,gli aerosol atmosferici esistono lo so per certo e non chiedetemi chi me l'ha detto,ma quanto vi pagano per dire balle?.Vergognati tu con tutta la redazione,siete voi la vergogna con tutti i vs colleghi pseudoesperti prezzolati.Dite un pò,che cazzo è che il popolo pecora non deve sapere rispetto a lor signori illuminati dalla conoscenza eh!

    RispondiElimina
  78. Ho scritto agli infami, chiedendo un confornto pubblico.

    Vi assumete la responsabilità di ciò che scrivete? Avete, di grazia, il coraggio di tentare di confutare anziché diffamare la gente che vi sta giustamente sputtanando? La verità è che non avete argomenti. Siete solo dei venduti senza palle. Un confronto con uno di voi sarebbe l'ideale, così da potervi sbattere in faccia la verità e cioè che state mentendo a tutti e che non avete lo straccio di una prova. Ma mai lo accetterete, perché sapete di essere solo dei bugiardi.

    Rosario Marcianò
    Comitato nazionale Tanker Enemy

    RispondiElimina
  79. Qui non c'è stata nessuna tregua, dovevate vedere anzi domenica tutto il giorno che orgia di scie persistenti (alla faccia del non farsi notare, ma tanto anche chi guarda non vede).
    Da lunedi sono passati in prevalente modalità non persistente ma con lo stesso numero impressionante di voli; intorno alle 17 e fino alle 19, praticamente tutti i giorni, riprendono anche con le scie persistenti.
    Come nota emmai1975, negli strati più bassi l'aria è giallognola, più su vira in azzurro sbiadito.
    E brucia le narici a respirarla.

    RispondiElimina
  80. A proposito di missioni segrete ed esercitazioni, una mezz'ora fa ho visto passare quattro aerei da guerra (tipo F-16) a non più di 1000 metri di quota, quasi da riuscire a vederne il pilota. Beh, di questi tre non rilasciavano alcuna scia, mentre uno emetteva dalla coda una scia bianca semi-persistente...

    RispondiElimina
  81. Tornate le scie persistenti anche qui. Perturbazione in arrivo.

    RispondiElimina
  82. @ meteolive

    Ah sì facciamo pena? Allora su un'ipotesi di reato iniziate un contradditorio serio. Se avrete poi ragione con argomenti più convincenti di questo sito allora vi seguirò. Al momento non avete presentato nulla se non insulti e attacchi artefatti alle persone di questo sito e della società civile in generale che si sta accorgendo (anche i gelatai se ne sono accorti). Se siete veramente degli scienziati tirate fuori allora questi argomenti. Il "non può essere" necessita anch'esso di dimostrazione. Aspetto con curiosità e senza polemica. Siamo abbastanza intelligenti e titolati per seguirvi. Parlate pure di equazioni alle derivate parziali: ci sono anche dei vostri peers qui.

    @ Giulia ieri avevo la tua stessa sensazione qui nell'alto milanese. E infatti gli aerei spruzzavano a più non posso facendo delle X basse.
    Vorrei tanto che il Signor Claudio fosse qui a respirare la stessa m...a che respirano i nostri bimbi.

    RispondiElimina
  83. Hanno ripreso l'attacco su Sanremo (aerei a tutte le quote a da mille direzioni diverse), mentre il radar segnala un buco nelle presenze di aerei commerciali nel trapezio formato tra Piemonte sud, Liguria e Corsica.

    Intanto meteolive.it ha bloccato la casella di posta elettronica. Vigliacchi.

    RispondiElimina
  84. quando vuoi il contraddittorio siamo prontissimi. del resto sono anni che noi ti invitiamo e tu rifiuti.

    RispondiElimina
  85. Effffe, forse non ti è entrato ancora in quella zucca vuota che il contraddittorio lo voglio con i mandanti nascosti dietro le quinte e non con quattro picciotti idioti telecomandati come te.

    RispondiElimina
  86. hahahahahaha sei solo un vigliacco altro che confronto con i pezzi grossi
    Se tu avessi davvero la possibilità di vincere un confronto verresti subito.
    Che problema hai se siamo pezzi piccoli? meglio no, puoi dimostrare come è facile stracciare i nostri argomenti.
    la verità è che sai benissimo di non poter reggere nessun confronto diretto.

    Sei il solito. Nessuno ha mai dubitato che te la saresti cavata con una scusa diversa.

    bla bla bla....

    RispondiElimina
  87. Bravo coniglio. Beh, se cambi idea sai dove trovarmi.
    Comunque quando vengo a Sanremo ti chiamo, nel caso tu abbia cambiato idea e voglia incontrarmi al ristorante per parlare della lingua italiana e di chi mi paga lo stipendio. E se vuoi i documenti va bene, li porto.

    Pubblica questo commento se hai i coraggio.

    RispondiElimina
  88. Ma secondo voi io dovrei a che fare con un pazzo sciroccato che una volta su due mi minaccia e con un serpente a sonagli con la r moffa che si trastulla di intercettazioni telefoniche? Per fare cosa poi? A me piace sputttanare i vostri mandanti e di voi non me ne fotte un cazzo. siete lo zero assoluto. Sete vuoto a perdere. E' inutile che insistete.

    Poi tu, Turvani Fulvio, elicotterista dei miei coglioni, che cosa cazzo blateri? Prima mi mandi il Garante per farci chiudere i blogs e poi vorresti il contraddittorio con me? Questa è davvero comica. Con quale faccia ti presenti? Già sei brutto come la fame. Non ti basta?

    RispondiElimina
  89. E quali argomenti avete, di grazia? Io non ho visto niente! Solo insulti, minacce e prese per il culo. Vi potrei distruggere in un manosecondo.

    PEDALARE!!!

    RispondiElimina
  90. Chi si occupa di meteo o è un venduto o è stato costretto anzi gli è stato consigliato di tacere e meno male che siamo in democrazia!.Aspetto sempre delucidazioni sul fatto che il cielo non è più lo stesso dal 2003 GUARDA CASO da quando si sono cominciate a notare scie a dir poco anomale che prima non esistevano se non nella mente bacata di certe gente falsa come Giuda,strane nebbie spesso presenti in qualsiasi stagione,cielo bianchiccio,molta gente con problemi respiratori,vegetazione in sofferenza,tutto questo nonostante la produzione industriale in calo,norme antinquinamento,parco macchine largamente sostituito a cui è richiesto il fantomatico bollino blu stile chiquita pena sanzionamento da parte delle forze di polizia,smettetela di prendere in giro la gente dall'alto della vostra presunta autorevolezza, non siamo tutti fessi o rincoglioniti come vi piacerebbe,ma non sentite la puzza delle stronzate che dite?.

    RispondiElimina
  91. ...un mio cugino...che bazzica gli squallidi...vetusti e baronati ambienti dell università di fisica di Genova...mi ha confessato...Sanno Tutto...! Ma la Paura d perdere o il posto...o chissàcosa...li fa tacere...chi sono i veri conigli...?
    esse erre effe...e tuttiglialtri...se un giorno s c potesse incontrare on de road...vedremo chi scapperà...per primo...! No Mercy...

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis