domenica 21 dicembre 2008

Carnicom: i patogeni delle scie chimiche potrebbero causare una contaminazione mondiale

L'ingegnere Clifford Carnicom e la dottoressa Gwen Scott sono sicuri che è stato stabilito un collegamento tra i contaminanti contenuti nelle scie chimiche e la successiva manifestazione di patogeni biologici che i due esperti hanno isolato nei tessuti umani.

Carnicom afferma che i patogeni delle scie chimiche, di dimensioni inferiori al micron, possono aver già invaso i tessuti, il sangue e gli organi di milioni di persone in tutto il mondo. Il ricercatore ha isolato reticoli di fibre inclusi in filamenti delle dimensioni dai 10 ai 20 micron. Un corpo sferico in questo intreccio di fibre rivela otto tipologie di batteri, tra cui la Chlamydia Pneumoniae. Per comprendere le dimensioni di questa struttura, si noti che è di 0,5-0,7 micron, inferiore ai 2 micron delle fibre di amianto responsabili del tumore polmonare e dell'asbestosi [1].

E' urgente divenire consapevoli che i patogeni inalati con l'aerosol chimico-biologico, legati alle frequenti operazioni clandestine aeree, costituiscono un rischio per la salute pubblica di proporzioni planetarie [2].

Comunque è imminente, al Congresso ed al Dipartimento della Difesa, una dichiarazione ufficiale sulle scie chimiche (?, n.d.t.) per dimostrare che le tossine diffuse per via aerea non costituiscono una minaccia per la salute degli Statunitensi.

[1] Le fibre di asbesto penetrano attraverso le vie respiratorie, in base alla loro lunghezza (fino a 50 μm) e al loro diametro: le fibre con diametro inferiore a 0,5 μm possono raggiungere gli alveoli polmonari. Le fibre depositate causano attivazione del sistema immunitario locale e provocano una reazione infiammatoria da corpo estraneo. I macrofagi fagocitano le fibre e stimolano i fibroblasti a produrre tessuto connettivo: conseguenza di ciò è lo sviluppo di una fibrosi interstiziale. Le fibre raggiungono inoltre lo pleura, esercitando anche in questa sede la loro azione fibrogena e cancerogena.

[2] La scoperta di Carnicom è distinta dalla sindrome di Morgellons, patologia già nota e la cui eziologia è collegata alle irrorazioni.





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti


31 commenti:

  1. Segnalo un buon canale video da reggio emilia sulle scie chimiche ed altre cose correlate (cospirazione)

    RispondiElimina
  2. Se si riuscisse a fare una versione del video sottotitolato in italiano sarebbe veramente utile.

    RispondiElimina
  3. Ciao Vibravito. Il parlato richiederebbe un lavoro enorme di sottotitolatura. Il sunto è comunque nel testo dell'articolo.

    RispondiElimina
  4. Votato,in ogni caso mi auguro che il bravo Decollanz riprenda l'argomento visto che la situazione continua a peggiorare.

    RispondiElimina
  5. votato per scie chimiche,mi stupisce vedere che la maggioranza dei voti è ancora per ufo e 2012,cavolo, le scie chimiche sono un problema attuale da fermare, il resto dipende da questo problema.
    interessante questo link di rebus:

    http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/08_dicembre_21/cervello_superveloce_nanotubi_746d90de-cf5f-11dd-9e84-00144f02aabc.shtml

    RispondiElimina
  6. Loryy, tutto è spiegabile. I soliti noti hanno infatti votato gli altri argomenti per far scendere quello sulle scie velenose.

    RispondiElimina
  7. L'ultimo reportage di NIKO, con aerei che virano ad angolo retto. Mi immagino già i passeggeri spiaccicati sui finestrini...

    RispondiElimina
  8. Tutto sta a vedere se i capoccioni dispongono di presidi di difesa nei confronti di quanto ci viene fatto inalare a tutti quanti, loro compresi.
    Io ne dubito. Cosa si potrà mai usare per difenderci da simili porcherie?

    I pianificatori avranno probabilmente dato ad intendere a Capi di Governo e Ministri vari che 'in fin dei conti le scie chimiche non fanno male, anzi'.
    Bisognerebbe entrare però nei cervelli di Berlusconi e di Prodi, tanto per sapere che cosa effettivamente pensano o sanno al riguardo due Primi Ministri.
    Ma quella gente non ce lo dirà mai.

    Tuttavia a forza di disseminazione aerosolica di agenti patogeni, dovremmo essere prossimi a vedere qualche 'risultato'. Mica si può andare avanti in eterno con simile vigliacca operazione senza che nulla succeda. La Morgellons è una conseguenza ma scommetto che ci sarà anche ben altro.

    Che cos'era qualle infiammazione al seno osservata dalla Dr. Staninger in due suoi pazienti maschi?
    Ce l'ho avuta anch'io e, per quanto migliorato, non mi considero ancora a posto.
    S'è detto 'infezione da herpes simplex'. Sarà così? Io non ci giurerei. Forse non conosceremo la vera causa.

    RispondiElimina
  9. Sì Loryyy, la chiave di volta è costituita dalle scie chimiche.

    Alessandro, nanotubi di carbonio ed uomini bionici: come volevasi dimostrare.

    Ciao

    RispondiElimina
  10. @ Zret: e vuoi che non si siano negati qualche bell'esperimento in grande stile, zitti zitti, condensando...ad ogni modo è l'ennesima conferma che chi farnetica è sempre chi nega ad oltranza.

    RispondiElimina
  11. Paolo, concordo con te, ma entrare nel cervello del dottor balanzone e di belzebusconi è un adynaton, essendo coloro decerebrati. Non solo loro, ovviamente.

    I militari signorsì e gli altri sono babbei.

    RispondiElimina
  12. La militarizzazione della Sicilia avanza inesorabile, funzionalmente all'irrorazione chimica


    PS: ieri sera e stamattina dalle mie parti si percepiva un potente puzzo di zolfo; ovviamente è anche usato certe volte in agricultura pero' ho un sospetto ...

    RispondiElimina
  13. Ciao Paolo. Penso che le minacce di azioni legali in merito al post sull'erpes simplex, poche ore dopo la sua pubblicazione, siano una dimostrazione che avevamo toccato un nervo scoperto.

    RispondiElimina
  14. Se è vero che fra poco si avvia la fase due del piano ("le scie chimiche esistono ma sono buone, non ve l'abbiamo detto perchè temevamo che il geniale piano per la salvezza dell'umanità venisse bloccato dai soliti petulanti ambientalisti"), allora per i nostri amici cattivissimi sta finendo la fase dell'usa (e abusa) e sta per iniziare la fase del getta.

    Ovviamente non c'è molto di cui gioire, perchè in tale ipotesi saranno rimpiazzati da altri mentitori di mestiere, alcuni dei quali forse ex attivisti (o finti attivisti che finalmente si tolgono la maschera).

    E come la gente si è bevuto la guerra al terrorismo per il nostro bene si berrà anche la lotta all'effetto serra ed all'inquinamento effettuata per mezzo di scie chimiche.

    Ma qualcuno in più potrebbe aprire finalmente gli occhi.

    RispondiElimina
  15. Vogliono militarizzare il mondo intero, non solo la Sicilia.
    Si preparano ad una guerra cataclismatica, da far rabbrividire o accapponare la pelle. Scegliete voi.

    Sono pazzi, di una pazzia lucida, cosciente.

    Azioni legali per a notizia sull'herpes?
    Mi spieghino allora che cosa mi è successo e per qual motivo non esistono, almeno per quanto ne so, dati in letteratura circa un coinvolgimento dell'organo della mammella, per giunta maschile, da parte di questo virus o di altri suoi simili.

    RispondiElimina
  16. Chi ha la coscienza sporca, reagisce nel classico modo all'italiana: parte con le minacce di querela.

    RispondiElimina
  17. In realtà deve essere attualmente in atto una surrettizia pseudo-vaccinazione di massa volta ad indebolire il sistema immunitario. le conseguenze nel lungo periodo sono ben immaginabili.

    RispondiElimina
  18. Mi segnalano altri casi legati all'herper simplex mammellare. La Staninger aveva ragione.

    RispondiElimina
  19. Joe Biden continua a predire ferali eventi. Se consideriamo che costui è cattolico, potremmo vedere in Babilonia la Grande il fulcro del diabolico piano. Spesso il vicepresidente, negli USA, è cinghia di trasmissione.

    RispondiElimina
  20. “L'economia degli Stati Uniti e' in pericolo di un affondamento assoluto. E' in una situazione molto peggiore di quel che pensassimo e avrà urgente bisogno di un secondo piano di stimolo in un range compreso tra i $6000 e i $7000 miliardi”

    Biden

    RispondiElimina
  21. Dal libro di M. Wells Mandeville :"Come affrontare il crollo economico del 2006-2007",molto conosciuto (vero mattone per me).

    "Aeronautica militare"

    Siccome l'aeronautica miltare è dove si tessono gran parte degli incantesimi di magia nera che consentono il riciclaggio di decine di miliardi di dollari di "fondi occulti" per "programmi segreti che non esistono",Boeing e affini,o le aziende di forniture militari,continueranno in generale a godere di buona salute,nonostante l'effettivo collasso dell'aeronautica civile".

    Heidi,almeno questo non lo diciamo Noi,ma uno con i controca..... !
    Ti si è chiaro ?


    Excursus : Non so se avete visto è morto (ancora uno) un "rivoltoso",dopo che è stato sparato col taser...impressionante la reazione al taser.... !

    Quelle armi le farei provare con molto piacere a chi le indossa !

    BASTARDI !

    Intanto spulciando nel tris di siti di Mandeville....credo che sia uno di noi,pensavo fosse solo un economista !
    Si scrive del Nwo,chemtrails,Food&agricolture, etc.

    http://www.michaelmandeville.com/index.htm

    http://www.earthchanges-bulletin.com/earthchanges/index.htm

    RispondiElimina
  22. Avviso per Orsovolante e per i solerti uomini dello Stato che gli dovessero dar credito.

    Abbiamo tutte le prove filmate di velivoli in volo (aerei ed elicotteri) sui centri abitati (a quote non amemsse dalle leggi vigenti) e privi di contrassegni identificativi, come invece obliga la normativa.

    Se quindi qualcuno ha davvero l'incauta intenzione di procedere in qualsivoglia modo assecondando le farneticazioni di un sedicente pilota, tenga ben conto di quanto sin qui scritto.

    Nonostante le reiterate richieste, nulla è stato fatto in questi tre anni di segnalazioni alle autorità competenti. L'omissione di atti d'ufficio è un reato e sarà nostra cura mettere in luce TUTTE le omissioni ad opera di tutti gli enti ed istituzioni che, per dovere istituzionale avrebbero dovuto AGIRE.

    Buona vita a tutti.

    COMITATO NAZIONALE TANKER ENEMY

    RispondiElimina
  23. Ciao Mr.Kones, politici e "scienziati" sono ormai da tempo ostaggi dei poteri militari, legati a doppio filo ai poteri economici forti. Questo è palese, visto che i soldi per gli armamenti si trovano sempre.

    RispondiElimina
  24. Buongiorno a tutti.
    Vado O.T. per segnalarvi queste notizie:

    "IL RISCALDAMENTO AUMENTA LE NUBI DELLE TEMPESTE"

    "E dal cielo fioccano anche i batteri"

    C'era da segnalare i nanotubi nel cervello per farlo andare ad alta velocità ( ma che è l'ADSL?? ), ma c'ha pensato Loryy69.

    Un saluto a tutti.
    Luka78

    RispondiElimina
  25. Ieri per tutto il giorno c'era il föhn (detto anche favonio, vento forte, caldo e secco).

    Nonostante ciò tutti i corpi celesti più grandi avevano intorno un alone come se ci fosse foschia.

    RispondiElimina
  26. "E dal cielo fioccano anche i batteri". Sì, certo, da soli e a tonnellate.
    Fantascienza vergognosa.
    Prego Dio che qualcuno tra quelli che leggeranno l'articolo (e non parlo dei presenti, sui quali non ho dubbi) si facciano sorgere un minimo di senso critico di fronte alle sparate esagerate e sfacciate che la comunità pseudoscientifica continua a sostenere, per convincere e giustificare disastri che invece sono PROVOCATI.
    Vadano in malora.

    RispondiElimina
  27. Infatti, Ginger. Sono dei bugiardi. Questa è la roba innocua che si trova nella neve.

    RispondiElimina
  28. Link to Patent of Solution Based Methodologies. Mite from rain caught in flock gel webbing solution of chemtrails rain water sample.

    See US Patent #7320858 Formation of combinatorial arrays of materials using
    solution based methodologies of SOLGELS.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis