mercoledì 6 luglio 2011

Apocalisse nucleare a Los Alamos

Pubblichiamo una breve ma inquietante cronaca di quanto sta accadendo negli Stati Uniti, nell'indifferenza totale dei media ufficiali che non hanno neppure accennato ai disastri statunitensi, troppo impegnati, come sono, a rincitrullire l'opinione pubblica con interminabili e ripugnanti servizi su Angelino Alfano, nuovo segretario del P.d. L, il Partito dei Libertini. Ci si chiederà quale sia il nesso tra il rischio nucleare negli Stati Uniti e le operazioni di geo-ingegneria. Rispondere è semplice: incendi ed allagamenti sono provocati, in modo diretto o indiretto, dalle attività illegali di aerosol.

Precisiamo che l'articolo, la cui fonte è indicata in calce, è stato un po' integrato con alcune nostre valutazioni.


Sono tre gli impianti nucleari in cui si temono gravi incidenti: la struttura di Minot in North Dakota; l'impianto di Fort Calhoun in Nebraska, minacciato da una grave inondazione, a seguito dello straripamento del fiume Missouri, il Sandia nuclear laboratory di Los Alamos nel New Mexico. Qui le fiamme di un gigantesco incendio lambiscono pericolosamente la struttura. E' stato perciò disposto dalle autorità lo sgombero di 12.000 persone, poiché il rogo è appena ad un miglio di distanza dalla centrale atomica. Il responsabile delle misure anti-incendio ha affermato di non poter garantire che il Sandia Nuclear laboratory sia al sicuro.

La centrale di Los Alamos (da sempre avvolta nella segretezza) è famosa per aver ospitato il progetto Manhattan che, ai tempi della Seconda guerra mondiale, portò alla creazione della prima bomba nucleare. Con questa micidiale arma, gli Alleati, finti nemici del Tripartito (Italia, Germania, Giappone), compirono un orrendo sacrificio umano a Hiroshima e Nagasaki, colpendo a morte l'Impero del Sol Levante che si era già arreso.

Fonte: cafedehumanite


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

85 commenti:

  1. Lazzaroni! Mille volte lazzaroni! Ogni tanto ci provano a mettere il bavaglio a Internet. Mi pare di aver capito che anche anche stavolta gli è andata buca.
    Vorrebbero non soltanto impedire alla gente di scrivere ma persino di pensare.

    Si, le tecniche di irrorazione sono ultimamente cambiate. Il cielo non è più 'haarpizzato' com'eravamo abituati a vderlo. Si sono fatti furbi ma non per questo meno pericolosi.
    La dispersione di materiali venefici continua imperterrita.

    RispondiElimina
  2. Mascalzoni e maldestri. Ci riproveranno, ma...

    Ciao

    RispondiElimina
  3. Guido Guidi Disco Dance

    Video: LINK

    Solo audio: LINK

    Download audio: LINK

    Ideale come suoneria per il cellulare.

    RispondiElimina
  4. Los Alamos nel frattempo è stato riaperto.

    Come sempre e dovunque non si saprà mai la reale dimensione di quello che è successo.

    Nella valle del Missouri invece rischio di altra onda , 160.000 litri di petrolio
    sono finite nel Yellowstone. Qualcuno pensa che il disastro sia la conseguenza delle forti piogge dei mesi scorsi nella zona, in Montana ( zona di weathermodifiation) .

    http://www.ilcambiamento.it/inquinamenti/marea_nera_fiume_yellowstone.html

    Le terre alluvionate e devastate del Mississipi ( causa le abbondanti snowpack e la gestione delle dighe ) opera dei Army Corps of Engineers che si vedono alle prese con una ampia missione, i nuclear plants inclusi (.... the corps’ number one priority is “the safety of the public.” )
    queste terre insomma pare che siano ora oggetto di compravendita.

    Chi compra???

    U.S. Army Corps of Engineers Intentionally Flooded Farmland, Now Offering to Buy It
    http://www.blacklistednews.com/U.S._Arm ... ally_Flo...



    Altri Tornado in arrivo … in Nebraska....
    http://www.youtube.com/user/dutchsinse#p/u/2/UzTMWKyhK_8

    RispondiElimina
  5. Notizia taciuta in italia,altra centrale con problemi stavolta in Francia;
    http://news.lucaswhitefieldhixson.com/2011/07/breaking-news-explosion-and-smoke-at.html

    Non è proprio un bel periodo per il nucleare.

    RispondiElimina
  6. Intanto segnalo un pesante attacco con scie non persistenti. Hanno cambiato tecniche di irrorazione, ora le scie si espandono e poi svaniscono dando l'illusione del cielo azzurro. Purtroppo erano un pò di giorni che non si vedevano gli aerei della morte ma i bastardi hanno colpito nuovamente. Sono contento che la legge non sia passata.

    RispondiElimina
  7. Demon eating a sheep hologram at elite Royal gala on 6/9/2011:

    http://www.youtube.com/watch?v=UuHoxul_4Ec&feature=related

    RispondiElimina
  8. Qui a Milano siamo meno evoluti di te. Vediamo ancora le scie solo che la maggior parte sono rilasciate di sera e notte.
    Alle 18:15 di oggi sciavano sopra la città.
    Caldo tropicale in arrivo, immagino che le irrorazioni criminali e clandestine faranno il loro ruolo a rendere ancora più insopportabile il caldo.

    PS: Ho visto il video "Caricateli" nel blog di Nonvotarechitiavvelena e poi quello della Digos. Beh, documentarsi sulla resistenza partigiana in slovenia e croazia.

    RispondiElimina
  9. Allarme in Sicilia: decine di intossicati per l'alga tossica

    E' di nuovo allarme alghe sulle coste siciliane. Nello scorso week end decine di bagnanti sono finiti in ospedale dopo avere fatto il bagno nelle acque tra Isola delle Femmine e Balestrate. A colpire, ancora una volta è l'alga tossica che provoca nelle persone grossi problemi alle vie respiratorie e fastidi agli occhi.

    I tecnici dell'Arpa si sono messi subito al lavoro e, dopo alcuni monitoraggi, hanno individuato le cause dei malesseri.

    I fenomeni di intossicazione riscontrati nei giorni scorsi sulle spiagge della costa a occidente di Palermo, sono causate in gran parte dalla presenza di un'alga potenzialmente tossica, la «Ostreopsis ovata», presente in varie aree geografiche.

    È accertato che le condizioni di basso idrodinamismo, associate alla persistenza di elevate temperature dell'acqua (25°-28°C), favoriscono la moltiplicazione di «Ostreopsis ovata».

    I sintomi si manifestano quando è presente un forte vento dal mare verso terra e onde che favoriscono il distacco della microalga dal substrato. Questa, o le sue tossine, sono inalate attraverso l'aerosol marino da chi sosta sul litorale. Non sono stati riscontrati fenomeni di intossicazione per contatto.

    L'alga tossica, diffusa in tutto il Mediterraneo, sarebbe stata trasportata dalle navi mercantili. E proprio a Capaci l'alga si sarebbe sedimentata con l'arrivo delle navi da crociera nel golfo di Palermo.

    http://notizie.tiscali.it/regioni/sicilia/articoli/11/07/06/allarme_alga_intossicati.html

    “le sue tossine, sono inalate attraverso l'aerosol marino da chi sosta sul litorale. Non sono stati riscontrati fenomeni di intossicazione per contatto.”

    Questa volta l’ aerosol diventa...marino...non sanno piu’ come giustificare le irrorazioni clandestine...questi delinquenti.

    RispondiElimina
  10. dissento sul finale del post per due motivi:
    1) in senso stretto: dire che gli alleati erano finti oppositori dei nazi-fascisti mi sembra eccessivo, ci hanno lasciato milioni di morti anche loro e il nazismo è stato davvero un impero del Male, chi gli si opponeva non può essere liquidato così. Che poi lo facesse per proprio interesse (per scippare alla germania l'egemonia mondiale) e non per ideali è un altro discorso, ma resta il fatto che, de facto, l'hanno combattuto. I banchieri finanziavano entrambi gli schieramenti? anche questo credo sia un altro discorso, che, come dire... "sta sopra" l'impegno effettivo degli allati.
    L'affermazione che il giappone poi si fosse già arreso al momento dello sgancio delle bombe non è vera. Per quanto ne so il giappone era sì praticamente già sconfitto (e quindi resta il fatto che fu un crimine ingiustificato) ma formalmente ancora in guerra. Hirohito si arrese ufficialmente qualche giorno dopo nagasaki.
    2) in senso lato: penso all'effetto che simili affermazioni possono avere su chi magari mette piede per la prima volta su questo blog, ossia la fuga immediata. E visto quanto di buono, anzi direi di fondamentale, c'è qua sopra è un rischio da evitare.

    altra cosa: segnalo che sull'iniziativa dei fiorentini, proprio non hanno resistito e hanno dovuto dire la loro :)
    davvero irritanti...

    RispondiElimina
  11. Ma che semi d'Egitto!
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/batterio-killer-legitto-se-ne-chiama-fuori-909142/
    It's bio-war stupid!

    PS: eccoli qua i nostri valorosi e integerrimi agenti da difendere sempre anche pestano a morte un nostro cittadino (che per i media vale meno dello sterco umano)
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/ferrulli-morto-dopo-un-controllo-di-polizia-gli-agenti-non-rispondono-ai-pm-909144/
    Perchè usare i metodi tipo Bolzaneto e Val Susa anche con loro? Sembra che i loro colleghi li abbiano già testati con successo!

    RispondiElimina
  12. Che ve ne pare? A parlare Margherita Hack.

    https://www.youtube.com/watch?v=0svQC2Kueoo&feature=player_embedded#at=385

    A me sembra sincera. Buona visione ;-) Buona serata a tutti.

    RispondiElimina
  13. Gran intervento di Margherita Hack, la sua voce e le sue parole fanno molto riflettere...

    RispondiElimina
  14. Ottimo articolo che spiega la coscienza satanica che controlla il mondo:

    http://www.menphis75.com/coscienza_satanica.htm

    “I membri dell'Elite Globale sono o incarnazioni o proiezioni fisiche di questa coscienza estremamente negativa che la gente chiama satanica, o, in altri casi, ne sono posseduti. E così da migliaia di anni, fin dai tempi dell'antico Egitto, di Babilonia, e così via. Questi manipolatori "satanici" della Quarta Dimensione diffondono il loro simbolismo in tutte le aree della società e hanno creato tutti i mezzi di controllo.”

    “L'umanità sta allora operando su un campo da gioco di vibrazioni negative all'interno della gamma di vibrazioni della coscienza "satanica". Ecco perchè i sacrifici umani e animali di cui pullula la storia continuano a consumarsi ancora oggi. Alcuni di essi si svolgono addirittura pubblicamente. Che cos'è un macello se non un luogo in cui avvengono sacrifici di animali, che creano enorme terrore e sofferenza - energia estremamente negativa?”

    “Ma è di importanza vitale non reagire di fronte a questa coscienza con odio, paura e aggressione. Essa ha bisogno del nostro amore, perchè è stata la mancanza di amore ad averla condotta al suo attuale stato di squilibrio. Odio, paura ed aggressione sono le emozioni che vuole stimolare. Sono la sua forza.”

    RispondiElimina
  15. @ alzategliocchi
    Condivido in pieno la Hack, proprio toccante. Non mangio più carne in nessuna forma dall'agosto 2009 quando iniziai a frequentare questo blog e vidi video su youtube intollerabili.
    Mangio ancora qualche volta il pesce ma l'ho ridotto sensibilmente (tra l'altro un consumo frequente di pesce appesantisce il fegato con ferro non assimilabile che a sua volta richiede il calcio per il suo smaltimento).

    Al netto di ciò la piena riabilitazione l'avrà quando ripudierà il Cicap e vedrà queste barbare irrorazioni.

    PS: Cartesio fosse vivo oggi lo vedrei molto bene a predicar il transumanesimo.

    RispondiElimina
  16. Cartesio vale meno della carta straccia.

    RispondiElimina
  17. Sera a tutti! Margherita è una grande donna, alla vecchia maniera.. oggi giorno s'è perso quello stampo!
    Oggi pomeriggio dalle 18.00 in poi SCIE PERSISTENTI a bizelf buttate molto sfacciatamente..

    PS: abbiamo votato NO AL NUCLEARE... E NONOSTANTE CIO' SI INSISTE A SPENDERE PER FARE TEST, PROVE, ESPERIMENTI!
    ECCO LA NOVITA' A PISA DOPO IL VECCHIO "CISAM"

    http://www.lanazione.it/pisa/cronaca/2011/07/04/537597-centrale_nucleare_pisa.shtml

    RispondiElimina
  18. Se la Hack abiurasse la religione cicappina...

    RispondiElimina
  19. "Coscienza satanica" mi sembra un ossimoro.

    RispondiElimina
  20. hack, cicap, adoratrice del nucleare, difensore dell'orotodossia scientifica, figlia di teosofi, dirà anche cose giuste, come a volte veronesi, ma è la polpetta succosa che nasconde il veleno

    RispondiElimina
  21. Vero Zret, sarebbe da aggiungere una i e una n :)

    RispondiElimina
  22. Bravo Corrado, mi hai preceduto di pochi secondi.

    RispondiElimina
  23. OT
    Zret, questa è proprio bella "Gli scienziati trovano un microchip nel teschio di Napoleone".
    Ma è vera, ne sai qualcosa?
    http://www.ecplanet.com/node/2568

    RispondiElimina
  24. CONSIGLIO A TUTTI di non farsi fregare dai soliti gaekeeper e di non farsi fregare dalle polpette apparentemente succulente che ci propinano per farci ingoiare il veleno che vi è nascosto; meglio LEGGERE L'ARTICOLO DI ALICE ed immunizzarsi contro questi maledetti

    RispondiElimina
  25. Tutto il rispetto per i maiali, ma la Hack dovrebbe sapere che ci stanno "fumigando" come scarafaggi.

    RispondiElimina
  26. Scusa Straker approfitto dell'incursione di Corrado per chiedergli una cosa che mi sta proprio a cuore.
    Corrado perchè ce l'ha tanto con Gandhi e Mozart?

    RispondiElimina
  27. "Gli scienziati trovano un microchip nel teschio di Napoleone"

    Bella l’ ultima frase:

    “NOTA DELLA REDAZIONE: questo articolo ha destato molto scalpore e molti non hanno esitato a fare contestazioni: c'è chi ha addirittura detto che il dottor Andre DUBOIS manco esiste.”

    CVD

    RispondiElimina
  28. Per me la Hack è pulita.. ormai è una poera vecchietta, tenuta all oscuro di tutto...
    Giustamente però, una come lei, che tiene lo sguardo rivolto al cielo dalla mattina alla sera, per vedere pianeti, stelle ecc ecc, Fà ASSAI strano che non abbia notato nulla..
    Mhà.. speriamo sia colpa delle cataratte

    RispondiElimina
  29. Io non ce l'ho con Gandhi, è Gandhi che è stato profondamente razzista e guerrafondaio: vedi LINK

    Io non ce l'ho con Mozart, sebbene abbia dei dubbi che la musica a lui attribuita sia stata da lui composta, adoro quella musica, come quella di Bach

    RispondiElimina
  30. corrado ha detto...

    "hack, cicap, adoratrice del nucleare, difensore dell'orotodossia scientifica, figlia di teosofi, dirà anche cose giuste, come a volte veronesi, ma è la polpetta succosa che nasconde il veleno"

    Quoto in toto, Corrado!!

    Mike

    RispondiElimina
  31. dice bene Corrado, in fondo anche Veronesi prima di autocertificare stupidaggini come fa adesso, ha lavorato di fino per anni diventando alla faccia della gente il salvatore dal cancro!

    RispondiElimina
  32. Al di là del GRAVE problema che vede la sig.ra Hack non parlare mai di scie, lei che il cielo lo osserva sempre, e del fatto quindi assurdo che parli dell'inquinamento del mondo dovuto alla malefica industria animale tralasciando di parlare degli avvelenatori che volano SEMPRE, al di là di queste cose ritengo che le parole dette nel suo intervento, riferendosi nello specifico a una società indifferente al continuo strazio delle forme di vita animali a causa dell'uomo, siano parole SACROSANTE. Per completezza, è mancato pero' ANCHE l'argomento vivisezione da lei neanche accennato.

    RispondiElimina
  33. Margherita Hack è una gatekeeper?

    Ma noooo, lei vuole solo il nostro bene!!!

    IL DIAVOLO SI PRESENTA SEMPRE COL SORRISO!

    Off topic:

    Cagliari, ore 10,00

    Tanker militare a bassa quota (max 2500 m) con scia non persistente.

    Sono tornati visibili.

    Mike

    RispondiElimina
  34. Per la Hack le centinaia di feti deformi e glia borti spontanei per via delle radiazioni e delle nanoparticelle dei poligoni in Sardegna sono cosa trascurabile.

    RispondiElimina
  35. perché tanto accanimento nucleare contro la Sardegna? A quanto pare la signora Hack segue la stessa oscura regia di tanti altri.

    Poi sarebbe da approfondire la connessione tra teosofia e Nuovo Ordine Mondiale. I suoi genitori erano teosofi

    RispondiElimina
  36. @Corrado e non solo...



    È c'è forse da chiedersi un attimo, al di là di ombre e luci che ogni essere umano incarna, cos'è il creato dello spirito di Gandhi, delle sue opere.
    Cosa hanno infuso nel tessuto di pensiero dell'umanità i suoi pensieri.

    Lo smantellamento ora del mito creato intorno a questa figura ( mito pubblicizzato con OTTO Oscar), è motivato forse da scopi ben delineati?
    WHY!!
    Chi è il colonnello che smaschera.
    Non trovo tracce biografiche. Non trovo nulla su di lui. C'è da fidarsi delle sue analisi ed interpretazioni, sono veritiere?
    E uscito un altro libro che trova diffusione in questi giorni, e traccia le inclinazioni omosessuali di Gandhi.
    Perché adesso?

    Ora che la FORZA, forme gandhiane si manifestano con una certa naturalezza.
    Vedo persone senza paura, non retrocedono di fronte ai manganelli e avanzano con mani innalzate mettendo a nudo la violenza di chi arriva corazzato ed armato con la scusa di dover' difendere, e
    difendere chi e da chi?

    Sono tempi di inganno.Tempi in cui i giochi si vestono di tanti colori.

    Sarei cauta a dare giudizi universali.Non intendo dire Gandhi Santo, non l'ho mai pensato e non ero seguace del suo mito. Non mi sono nemmeno interessata della sua vita.
    Ho letto alcuni scritti.

    Creare miti e smitizzare ha una funzione. C'è da analizzare con attenzione.

    Molti artisti,poeti, pensatori sono stati personaggi con grosse turbe e conflitti.
    Non è una novità, ma non sminuisce il loro creato.
    Non mi affido ad un libro che svela . Dovrei iniziare un indagine, indagine seria.

    La complessità degli eventi ci sfugge in larga parte, sempre e dovunque.


    La Signora Hack?
    Sarebbe interessante sapere da Margherita, se non ha notato qualche cosa di strano e cambiato in questi ultimi anni nei nostri cieli.

    La sua testimonianza da vegetariana è molto apprezzabile, e lo sarebbe non meno una sua attenzione verso i cieli che hanno perso sapori e colori.


    Finora di “QUESTA ROBA la signora NON SA NULLA”.


    http://www.youtube.com/watch?v=YhyG-qwmp70

    Ma è sempre in tempo per aggiornarsi.

    Sarà che lei va oltre il velo,ignora, oltrepassa...
    va oltre il blu: i suoi mondi si trovano fuori dall'atmosfera terrestre...

    Che faccia un passo indietro....

    RispondiElimina
  37. Straker, l'impulso primario è quello di insultarla (la Hack) ma non voglio scendere ai loro livelli.

    Ci pensa a farlo già da sola.

    Mike

    RispondiElimina
  38. Fa finta di non sapere. Dove vive? Non lo guarda il cielo? Ma per favore...

    RispondiElimina
  39. @NienteEcomesembra

    E' sempre un piacere confrontarsi con un grande cervello come il tuo.

    Continua così, io ti leggo sempre.

    Mike

    RispondiElimina
  40. Anche Veronesi è un vegetariano come tanti infidi, ma questo non li assolve dalle loro responsabilità verso l'umanità.

    wlady

    RispondiElimina
  41. Gandhi ammette nella sua autobiografia (da leggere assolutamente per comprendere il personaggio) il suo appoggio alle guerre degli inglesi, il suo reclutamento di soldati per le guerre mondiali. Poi ovviamente c'è quello che la sua autobiografia non ha il coraggio di dire.

    Avevo stima di Gandhi prima di leggere la sua autobiografia, leggendo la quale si resta delusi; Gandhi sembra proprio il classico pompiere.

    La storia che ci raccontano i libri è una colossale presa per i fondelli. Il partito di Gandhi ha fatto cose orribili, anche quando Gandhi era in vita. L'aggressione militare al kashmir fu voluta dal "mahatma". ... squallido personaggio

    RispondiElimina
  42. La storia andrebbe riscritta tutta, i libri di scuola sono approvati dal potere politico e dei vincitori delle guerre fatte dalla stessa élite per annichilire il popolo , così dicasi per la tanto osannata Unità d'Italia.

    Non sono al corrente della biografia di Gandi, ma da come ci viene propinata una verità inquinata, non mi sorprendo, ormai non mi sorprendo più per nulla, siamo solo delle pedine come dei vuoti a perdere.

    wlady

    RispondiElimina
  43. @corrado Su alcuni argomenti potresti anche avere ragione per esempio la concezione dei paria o anche un certo razzismo che trapela dai suoi scritti, tuttavia non capisco come si possa dare dello "squallido individuo" a uno come Gandhi.
    E la sua lotta pacifica per la non violenza? E gli arresti e le condanne che ha dovuto ingiustamente subire? Per non parlare del fatto che è stato assassinato brutalmente, o anche questa è una montatura?
    Mi dispiace, ma è prprio così facendo che si presta il fianco agli attacchi più beceri della disinformazione.

    RispondiElimina
  44. confermo le irorazioni seminascoste di questi giorni, ma i rombi si sentono eccome! Scie non persistenti o leggermente persistenti che si sfilacciano...e filamenti di ricaduta. Stamane il tempo era una cozzaglia di nebbiolina, "naturale al 100%! Zona Nizza.

    RispondiElimina
  45. @ corrado
    "Io non ce l'ho con Gandhi, è Gandhi che è stato profondamente razzista e guerrafondaio: vedi LINK"

    Corrado mi ero riservato una giornata per riprendermi dall' irritazione che le tue parole avevano suscitato in me, ma dopo il "mahatma". ... squallido personaggio mi spiace è stato troppo e non ce l'ho proprio fatta. Mi scuso ancora una volta con i fratelli Marcianò che possono a loro disrezione pubblicare o meno questo mio commento.
    Ad ogni modo sarò conciso. Trovo sorprendenti le tue affermazioni soprattutto sulla base di una sola fonte tra l'altro come dice nientecomesembra neppure tra le più autorevoli. Sono sicuro che dovessimo ascoltare Polifemo anche Ulisse era un mascalzone.
    Su Mozart non me la sento di intervenire in quanto si capisce che di musica te ne intendi davvero poco.
    Ma quello che colpisce veramente è l'abnormità del linguaggio che non lascia più parole - come spero riconoscerai - per descrivere personaggi questa volta sì squallidi, razzisti e guerrafondai come Hitler, Stalin, Riina. Sotto "squallido" insomma ci ricadono tutti, da Ghandi a Marc Dutroux e trovo così veramente difficile poterti seguire i tuoi ragionamenti con lo stesso interesse e obiettività di un tempo. Ad ogni modo tutto scorre come un fiume. Un abbraccio. Ron.

    RispondiElimina
  46. Mi spiace, ma qui siamo nettamente off-topic.

    RispondiElimina
  47. Trapelato Documento USA che invoca un "regime globale" per affrontare i cambiamenti climatici

    Quelli che esprimono critiche devono essere disarmati, tutti gli elementi dell'Accordo di Copenaghen devono essere resi operativi

    Quelli sopra sono il titolo e l'inizio di un articlolo di Steve Watson - Prisonplanet.com -
    del 12 Aprile 2010

    Steve Watson dice:

    Un documento confidenziale del governo degli Stati Uniti ottenuto dal Guardian di Londra mette in evidenza l'ordine del giorno in corso per creare una struttura di governance globale in nome della lotta al cambiamento climatico.

    "Intitolato obiettivi strategici di comunicazione e datato 11 marzo 2010, evidenzia i messaggi chiave che l'amministrazione Obama vuole trasmettere ai suoi critici e al mondo dei media nel periodo fino agli importanti negoziati sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite a Cancun, in Messico nel mese di novembre".

    RispondiElimina
  48. "Continuare a condurre interviste con uscite stampa, TV e radio guida la storia del cambiamento climatico".

    Naturalmente il cambiamento climatico è una bufala delle bufale che qualcuno ci crede, una "storia" - una storia come quella di Alice nel paese delle meraviglie.

    Un mito che non ha nulla a che fare con la scienza. La stampa sta diventando scettica, così ignorano e concentrano tutto su TV e radio per confondere e stordire, piuttosto che fare una discussione equilibrata.

    Questo è ordine del giorno non ha nulla a che fare con il cambiamento climatico, ma tutta una questione di preparare la strada per il governo globale, e rielaborare il sistema finanziario degli Stati Uniti lasciandoli fuori dal grande buco del loro debito.

    Altrimenti non si spiegherebbe tutto lo spray che hanno gettato in tutto il mondo per decenni, se non per sostenere la loro schifosa causa, sempre che questa sia la verità, ma sappiamo che la verità è una cosa opinabile, che senza dubbio non racconta Obama, o qualsiasi altro presidente che venga eletto dalla élite finanziaria.

    Wlady

    RispondiElimina
  49. Italia,stato democratico e garantista;
    http://www.ondarossa.info/newsredazione/da-bolzaneto-alla-val-di-susa-la-polizia-tortura

    RispondiElimina
  50. Hey, ma anche alcuni dei vostri seguaci si stanno accorgendo che corrado e' un povero deficiente.
    Quando cominceranno a capire che anche voi siete solo dei truffatori (o dei suonati)?

    RispondiElimina
  51. Detto da un cocainomane è tutto dire...

    RispondiElimina
  52. lo scenario attuale mi fa pensare che il cammino per una tirannia globale possa passare attraverso una nuova guerra mondiale, come scriveva Pike a Mazzini nel 1875.
    Un saluto a tutti e uno sputo agli altri...in un occhio!

    Straker mi sa che domani passo dalle tue parti

    RispondiElimina
  53. Sono daccordo, e' un peccato che la Hack sia una Cicappiana e apparentemente inconsapevole ed all'oscuro delle operazioni clandestine di aerosol... un peccato. Io mi lascio uno sprazzo (piccolo) di dubbio sul suo conto. Un saluto a tutti sopratutto ai fratelli Marciano' i quali sono tutt'altro che truffatori. E non aggiungo altro per educazione.

    RispondiElimina
  54. E detto da uno che mette la foto di suo padre morente per fomentare gli animi sulla bufala delle scie chimiche?

    RispondiElimina
  55. ah...il mio commento e i futuri verranno tutti pubblicizzati sul mio blog e su facebook.Ti stai facendo una nomea come buffone maldestro senza remore.Venderesti tua madre.

    RispondiElimina
  56. @ essse
    Beati pure nella tua intelligenza Big Jim. Ne hai fatta di carriera se quelli che ti pagano ti hanno messo a seguire quelli che definisci un gruppo di poveri deficienti!

    @ Straker
    Mi spiace aver abusato lo spazio qui, ma questo è ormai l'unico blog / forum che seguo con affetto e che sento veramente sincero e l'intervento di Corrado - a cui va tutta la mia stima per ciò che ha fatto in occasione della suina, delle vaccinazioni e della diffusione sugli effetti delle radionde - mi aveva realmente fatto soffrire. Confido sul fatto che entrambi abbiamo appreso qualcosa di nuovo dalla discussione.
    A settimana prossima, mi godo qualche giorno di vacanza. Ciao.

    RispondiElimina
  57. @TheAntitanker

    abbiamo visto recentemente un tuo video lo abbiamo postato qui:
    http://subliminal-chemtrails.blogspot.com/2011/06/scie-chimiche-pubblicita-telecomitalia.html

    @Straker
    poi segnalo le scie chimiche nei cartoni animati
    http://subliminal-chemtrails.blogspot.com/2011/07/tommy-zoom-scie-chimiche-e-cartoni.html

    Per quanto sta succedendo gli eventi si succederanno a catena, temo, e sempre più in fretta.

    @eSSSe
    sei viscido come un serpente

    RispondiElimina
  58. Pier Luigi Torreggiani, un pezzo di merda come te può scrivere quel che cazzo gli pare, che tanto nessuno se lo fila.

    RispondiElimina
  59. @Puntozero: nel mio canale se vuoi c'è anche un altra pubblicità, quella di un noto profumo di marca.. che è ancora più sfacciata di quella telecom! Potete prendere tutto il materiale che volete tranqui! è lì apposta!

    @gg: anche se siete stra pagati dallo stato per rompere i coglioni alla gente, dalla mattina alla sera, e fin lì, può anche essere tollerabile (è il vostro sporco lavoro)
    Ma abbiate per lo meno un minimo di rispetto per chi ha perso da poco un genitore!

    CHE RAZZA DI BESTIE SIETE??!!

    RispondiElimina
  60. @ eSSSe
    "Hey, ma anche alcuni dei vostri seguaci si stanno accorgendo che corrado e' un povero deficiente.
    Quando cominceranno a capire che anche voi siete solo dei truffatori (o dei suonati)?"

    Come bravi seguaci col cuore, al posto giusto e il cervello lucido ci siamo da tanto tempo accorti che quel ... sia proprio Lei ed ha tutta l'aria di un residente fisso del "second life" che ogni tanto mette la testa fuori di quella bolla e non capisce, come un programma dentro una scatola che è stata creata per seguire i comandi. C'è una parentela con il Sig. gg?

    RispondiElimina
  61. Maledetti sono e maledetti sempre saranno, sti viscidi coacainomani pedofili, lo “stendino” non lo avevo ancora visto, spruzzano contemporaneamente in formazione parallela in modo spudorato, sono sempre piu’ propenso a pensare che utilizzino diversi droni senza pilota, dico cio’ semplicemente constatando che sono TROPPI. Sempre meticolosamente.

    RispondiElimina
  62. @Andrea

    poi ci vogliono far credere che sono "innocue" le scie.
    Una cosa così...mai vista prima. 4 aerei in formazione! Pazzesco! Intanto noi sappiamo che non lo fanno a fin di bene.

    @TheAntitanker

    Grazie, passeremo più spesso a trovarti.

    @Straker

    Ottima la suoneria per il cellulare! Alla console!!

    RispondiElimina
  63. Infatti. L'idea è piaciuta così tanto che ho inserito il link a lato destro nella home page.

    RispondiElimina
  64. Puntozero, purtroppo mi fa molta rabbia vedere che il 95% delle persone NON riesce a capire cosa realmente stia succedendo, non vede che ci stanno AVVELENANDO per UCCIDERCI LENTAMENTE.
    Se 15 anni fa mi avessero chiesto quale fosse la percentuale di persone che sarrebbe stata “sensibile” ad un (quindi ipotetico) problemone come quello a cui assistiamo, forse avrei risposto un 20 – 30%, non avrei mai immaginato la realta’ attuale fatta di tanti pecoroni dormienti/non vedenti. Hanno cambiato le carte in tavola, hanno cambiato le persone, ne sono quasi certo.

    RispondiElimina
  65. @ Andrea: purtroppo non è rarissimo vedere 5 aerei "all opera" in contemporanea.

    http://www.youtube.com/user/TheAntitanker#p/u/44/Lzq_myAmQlE


    @Puntozero: se può farti comodo, ecco il link della pubblicità del profumo:

    http://www.youtube.com/user/TheAntitanker#p/u/78/j9ODuPHhjy8

    RispondiElimina
  66. The Antitanker, 5 in contemporanea li avevo gia’ notati’, 4 in parallelo non li avevo mai visti.

    RispondiElimina
  67. @TheAntitanker

    postato su Sole Attivo ;-)

    RispondiElimina
  68. Mi scuso per essere andato o.t., sapevo che la solita marmaglia sarebbe riemersa dalle fogne (il loro habitat naturale) per approfittarne.
    In realtà nbon c'è nessuna divisione, ho stima di Corrado che ha una laurea in Fisica vera, e che ha le palle di occuparsi di geoingegneria e delle problematiche scottanti ad essa connesse.
    Alla fine ciò che conta davvero è capire quello che succede oggi sopra le nostre teste il resto ha un importanza davvero relativa.

    RispondiElimina
  69. Il Torreggiani non ha un aspetto gran che intelligente. Per di più appare schifato, annoiato, demotivato. Si direbbe che sta lì e neanche lui sa il perchè...

    RispondiElimina
  70. Ad ogni modo, a confronto il disastro di Los Amalos, parrebbe ben poca cosa a quanto è successo a Fukushima. Pochi ne parlano. Bocche cucite, ma la terza città martire del Giappone - abitata da 300.000 persone - è destinata a divenire presto un immenso cimitero.

    Siamo di fronte ad catastrsofe di proporzioni immani, molto peggiore di Chernobyl. Ci si potrebbe chiedere per quale motivo gli Illuminati ce l'hanno tanto su con i Giapponesi.

    Si direbbe che la riposta esista se è vero quanto leggiamo sul sito di Tom Montalk nello spazio dedicato a Fukushima.

    Ad ogni modo, se ai suoi tempi Chernobyl fece un immenso scalpore che si protrasse per mesi, ora anche i peggiori disastri fanno storia per qualche giorno, ma poi la gente se ne dimentica e tutto appare come se niente o quasi fosse successo.

    RispondiElimina
  71. Nei TG di regime si parla solo di PDL, Lega, Berlusconi, caso Ruby, Lodo di qui, Lodo di là...

    Sarà per questo che vogliono mettere il bavaglio alla Rete?

    RispondiElimina
  72. risposta definitiva, tombale, dell'arpa toscana ai manifestanti fiorentini, deprimetevi pure...

    straker, non turpiloquare con loro, la volgarità e la grettezza è una loro prerogativa, non cadere sul loro piano

    RispondiElimina
  73. http://www.repubblica.it/ambiente/2011/07/08/foto/la_tempesta_racchiusa_in_uno_scatto-18832599/1/?ref=HRESS-1

    Ragazzi salve a tutti, guardate che foto... :-)

    RispondiElimina
  74. Il bario è senza dubbio uno degli elementi dispersi, ma le autorità approfittano della poca chiarezza sul tipo di sali di bario dispersi (titanato di bario) e quindi adducono sempre la giustificazione che il bario (generico) si trova nella crosta terrestre. Questo è un punto debole della nostra protesta, poichè la disinformazione istituzionalizzata (le affermazioni dell'arpat sono quelle di Paolo Attivissimo e soci) rilascia sempre la stessa dichiarazione e cioé "Il bario è comunemente presente nella crosta terrestre". Direi quindi di non focalizzarsi solo su quel metallo. A questo link, infatti, si può osservare che nelle acque sono presenti anche altri elementi che non sono di certo presenti comunemente in natura. Un esempio su tutti è il manganese, che viene disperso avendo le stesse caratteristiche del bario, ma che ha due vantaggi: resta per un periodo maggiore in quota e, soprattutto, colora di azzurro il cielo, facendo credere che le irrorazioni si sono interrotte. Non parliamo poi dell'uranio...

    Elementi potenzialmente tossici nelle acque minerali italiane

    Secondo un gruppo di ricercatori di quattro università, molte marche hanno concentrazioni di berillio, manganese, alluminio, boro, arsenico e perfino uranio che sarebbero proibite dai parametri internazionali. Sotto accusa la norma del nostro Paese, che è meno restrittiva e ha limiti diversi per l'acqua del rubinetto e quella in bottiglia.

    Le A.R.P.A. non analizzano un bel piffero di niente. Semmai nascondono i dati e lo sappiamo bene tutti. Penso quindi che, per metterli in difficoltà, bisogna invalidare le loro dichiarazioni puntando su due elementi cardine:

    a) Le quote di volo (vedi allegati)
    b) Gli elementi da ricercare.

    L'articolo sopra segnalato evidenzia la presenza di un gran numero di metalli ed altri elementi, eccedenti i limiti di legge concessi a alivello UE.

    Avendo dimostrato in mille modi che le quote di sorvolo degli aerei che vediamo noi (notte e giorno) sono non superiori ai 2300 metri (quote cumulo) e quindi con paremetri inidonei alla formazione di condensa (siamo a temperature nettamente superiori allo zero), l'intero loro documento è da definisrsi inefficace... spazzatura. Tra l'altro per loro stessa ammissione hanno eseguito una ricerca su Internet. La Russa, in risposta ad una delle tante interrogazioni parlamentari, aveva affermato che quello che si trova sulla questione è solo materiale diffuso su Internet e quindi destituito di qualsiasi attendibilità scientifica. Non dovrebbe infatti valere il medesimo primcipio per l'ARPAT, visto che ha attinto alle pagine di disinformazione ben note come Nimbus, MD-80, contrailscience.com etc., già diverse volte colte in falsificazioni da manuale?

    E' l'A.R.P.A.T. che ci deve dimostrare che i cumuli stanziano a 13.000 metri. E' sempre l'A.R.P.A.T. che deve confutare le inconfutabili foto ed inoppugnabili filmati dimostranti il sorvolo di questi aerei scianti a quote cumulo, comprese tra 800 e 2.300 metri. Sin quando essi non possono dimostrarci che abbiamo torto, possono blaterare quel che vogliono. Sta a noi, ovviamente, metterli in difficoltà.

    Altra cosa importante... I motori dei jet non sono additivati di acqua, come affermano i vari Colonello De Simone & Co. E' una balla colossale e lo abbiamo dimostrato qui e non esistono in natura le nubi che ora mostrano i vari siti, compreso quello della N.A.S.A. (vedi allegato).

    Per finire...

    L'A.R.P.A.T. minaccia querele se solo si mette ancora in discussione il loro postulato politico. Che ci provino! Vediamo chi è che mente! Vediamo chi è che ruba il denaro del contribuente per nascondere i dati.

    RispondiElimina
  75. Che i debunker abbiano ripreso i commenti di Ron ed uno mio nei confronti di Corrado... be'
    interessante.
    Ci stiamo svegliando eee? Auguro a loro di svegliarsi prima o poi...

    Sottovalutano ovviamente i piano di discussione.
    Le oppionini possono ovviamente divergere
    L'unisono pare che regna tra le loro file...

    Tutti uniti nel negare a tutti i costi le evidenze...le scie degli aeri che formano veli,nubi e foschie nocive.


    Cervello in fumo
    http://www.lettera43.it/benessere/20353/cervelli-in-fumo.htm

    Depressione da inquinamento

    http://www.galileonet.it/articles/4e15ab8c72b7ab19810000fb

    Quelle polveri che modificano il Dna


    I ricercatori si sono allora chiesti se l’esposizione ad alcuni particolati (PM10, PM1, e particelle metalliche di cromo, nichel, arsenico, piombo, cadmio e manganese) possa indurre questa mutazione.
    Per lo studio, il sangue di 63 volontari - neoassunti in una fonderia vicino Milano - è stato prelevato la mattina del primo giorno di lavoro e di nuovo dopo tre giorni. Le analisi dei campioni hanno mostrato significativi cambiamenti in quattro geni (p16,p53, ACP, RASSF1A), tutti associati con la soppressione dei tumori. “I cambiamenti erano visibili dopo soli tre giorni di esposizione alla materia particolata. Questo indica che ai fattori ambientali basta poco tempo per provocare una riprogrammazione dei geni potenzialmente associata con lo sviluppo della patologia oncologica”, ha spiegato Baccarelli.


    http://www.galileonet.it/articles/4c32e23d5fc52b3adf002c84

    RispondiElimina
  76. Anche stamani, dal primo mattino, scie di tutti i tipi, e "aerei maledetti" a raffica uno dietro l'altro in fila indiana..

    Prima ne passava uno senza scia.. subito dopo ne passava uno con scia persistente... e dopo ancora ribadiva un altro con una non persistente.... il tutto sempre eseguito sulla medesima traiettoria.
    Che palle!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis