venerdì 6 giugno 2008

Temo i Greci anche quando portano doni: le scie chimiche sono un’arma contro gli U.F.O.?

Nel 2002 fu pubblicato un saggio intitolato U.F.O. defense tacticts Weather shields to chemtrails. L'autore del testo è A.K. Johnstone. Egli "prende in esame la teoria secondo la quale il governo degli Stati Uniti avrebbe appreso tecniche per manipolare i fenomeni meteorologici col fine di prevenire intrusioni aliene che possano mettere a repentaglio i sistemi di difesa o interferire con operazioni militari sensibili".

L'opera non è stata tradotta in italiano né siamo in possesso dell'originale in inglese, quindi sulle tesi su cui si impernia il saggio possiamo soltanto speculare. Come si evince dal titolo e dalla scarna presentazione sul sito www.hancockhouse.com, il ricercatore correla il fenomeno delle chemtrails agli U.F.O., presumibilmente congetturando che la manipolazione climatica (ma sarebbe più verosimile, da un punto di vista scientifico, chiamare in causa aspetti elettromagnetici e geomagnetici) sia uno strumento per contrastare l'ingresso nell’atmosfera terrestre di astronavi appartenenti a civiltà esterne. Esterne, però, non è sinonimo di ostili, anzi: siamo di fronte "a veri e propri eventi di osservazione e di disturbo, poiché è probabile che le operazioni clandestine di aerosol perpetrate dai militari, rappresentano un pericolo anche per entità extraterrestri o interdimensionali, oltre che per la vita sulla Terra". (Straker).

Dubitiamo quindi veramente che i terrestri vogliano salvarci da "alieni cattivi", mentre è plausibile che la Cabal lotti strenuamente contro nazioni stellari evolute e forse benevole che, tra l’altro, quando i loro ordigni sono attaccati ed abbattuti, non si difendono nemmeno. Secondo il documentarista José Escamilla, le scie chimiche servono ad uccidere i rods, strane ed innocue creature spesso riprese e fotografate.

E' anche possibile che presunte nazioni dello spazio siano del tutto indifferenti ai destini dell'umanità e di Gaia, ma presentare le scie chimiche e gli apparati H.A.A.R.P come armi di difesa contro alieni malvagi è un'ingenuità oltre che una plateale distorsione della verità: infatti gli esecutivi terrestri (quasi?) mai hanno operato a favore della popolazione contro la quale piuttosto escogitano mille scaltri stratagemmi pur di danneggiarla e di asservirla alla loro perversa volontà, impegnandosi, però, ad apparire solleciti, prodighi di sagge misure, protettivi. Per accreditare di sé questa immagine di angeli custodi dei cittadini, di guardie del corpo, come abbiano notato altrove, gli stati non esitano a scatenare guerre e, qualora non sia possibile fomentare conflitti, creano nemici esterni fittizi.

Certi alieni possono costituire una minaccia? La risposta è semplice: sì! Tale minaccia, però, non pende sulle nazioni, ma sul governo segreto, i cui scopi diabolici oltrepassano la più fervida immaginazione. Si ha il sentore che, in qualche caso, gruppi di star nations abbiano deciso di abbandonare la controproducente politica dell'appeasement per contrastare l'operazione scie chimiche ed annessi: il misterioso episodio della Sila potrebbe essere una dimostrazione di un'inversione di rotta, di una pur timida e saltuaria strategia di intervento.

Sono spesso i militari o esponenti di agenzie governative ad accennare al supposto pericolo costituito dagli extraterrestri: alzi la mano chi si fida ancora di costoro dopo millenni di menzogne e di inganni.

Colgo l'occasione per salutare Antonio De Comite del Centro Ufologico Taranto che ha scovato il testo di cui sopra.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale


FIRMA LA PETIZIONE PER ABOLIRE IL CANONE RAI
http://www.aduc.it/dyn/rai/petizione.html

13 commenti:

  1. Urca...io abbasso tutte e due le mani..ah ah ah...

    RispondiElimina
  2. http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_98423784.html

    Aggiungo notiziuola...non so se in linea con l'articolo!!!
    PArdon!!

    RispondiElimina
  3. posso provare a vedere se la mia libreria di fiducia mi ordina il libro dall'estero e ne posso tradurre i passi salienti (tempo previsto un mese se siamo fortunati!)

    Di sicuro il legame fra scie chimiche e qualche motivazione super segreta, molto oscura è evidente.

    Di sicuro il potere assoluto delle cricche che ci governano è in pericolo, altrimenti non rischierebbero di essere platealmente scoperti.

    Di sicuro hanno una fretta tremenda di portare avanti questa operazione, e di sicuro c'è un nesso tra scie, manipolazione genetica, manipolazione mentale.
    Forse a breve l'umanità potrebbe liberarsi da un terribile gioco secolare e loro non vogliono perdere il potere.

    L'attenta lettura delle profezia dell'apocalisse e di Matteo, delle profezia degli Hopi e dei Maya porta a notare delle concordanze troppo evidenti su terribili tempi che ci attendono e che chiamano ognuno di noi ad una scelta di campo (fra il bene ed il male).

    Tutte queste profezie prevedono tempi terribili con calamità naturali, massacri guerre, ma anche tempi in cui molte persone espanderanno le loro coscienze e "faranno miracoli" (forse si tratta anche della riscoperta dei poteri della mente di cui ho parlato spesso nel mio blog).

    Alla fine, in correlazione con eventi astrali (ben visibili nelle profezie) si parla di un intervento esterno, di qualche entità di una potenza superiore che libererà la terra ed i suoi abitanti dalla schiavitù.

    Se veramente sarà così spero che questi poteri supremi si diano una mossa, prevenire è meglio di curare.

    Una nota sui poteri della profezia, esistono studi scientifici che dimostrano la realtà della precognizione (ne parlerò appena posso nel mio sito), e sicuramente le porcherie che stanno facendo con sice & co (compresi farmaci ed altri veleni) insieme alla campagna di disiformazione del CICAP sui poteri ESP rendono sempre piu' difficile alla gente comune la possibilità di acquisire il dono della profezia o persino di accorgersi delle profezie che riescono inconsciamente a vedere (se non ci credi perchè ti hanno smepre insegnato a non crederci, pensi solo a coincidenze, stranezze visioni, sogni curiosi)

    Forse un messaggio telepatico a queste forze positive potrebbe indurle ad attivarsi anzitempo?

    Nonostante l'incertezza totale su tutto l'argomento un simile messaggio spedito con forte intenzione non costa nulla .

    Appena posso ovviamente metto on line anche diverse prove sperimentali scientifiche della telepatia, ho raccolto un bel po' di materiale.


    PS: come è andata a cesena? fateci sapere

    RispondiElimina
  4. Ottimo articolo e mi associo a Corrado!

    Dunque: Nibiru non esiste(ma sembra che le elite si siano costruendo enormi bunker, ma il popolo non e´ ammesso), le scie chimiche prima non esistevano e fra poco di diranno che sono per il nostro bene, gli Ufo non esistevano ed ora pian piano svelano al pubblico "files segreti di Pulcinella" che ne dimostrano l´esistenza, ma ci diranno che sono i cattivi! (Independence Day)

    Qualcosa non quadra...

    Hanno un fifa ed una fretta boja!

    RispondiElimina
  5. Onde elettromagnetiche, o.g.m., scie contenenti nanosensori e nanostrutture, farmaci, veleni nel cibo e nell'acqua... creano una feroce sinergia contro uomini che potrebbero diventare, finalmente, oltreuomini (Nietzsche docet)?

    Forse alcune star nations cominciano ad intervenire: è per quello che abbatono sonde aliene ed usano HAARP a dismisura.

    Molto acute le osservazioni sia di Corrado sia di Alexy.

    Ciao a tutti e grazie.

    RispondiElimina
  6. Forse abbiamo creduto che le Star Nations siano indifferenti al destino di Gaia, ma e´ probabile che questo insignifante, almeno in apparenza, pianetino sia in realta´ una scacchiera importante.

    A noi sfuggono sicuramente equilibri, sicuramente molto complessi, per cui la Terra non puo´ essere abbondanata a se stessa ed alla distruzione; ma bisogna anche considerare la sottile, e nel contempo, enorme differenza tra "indifferenza" e "libero arbitrio". Vedendo gli eventi dall'alto, sembra pertanto necessario "lasciar scorrere gli accadimenti" almeno fino ad un certo e minimo grado di maturazione al fine, penso, di poter dividere il grano dalla pula in questo setaccio.

    Buon WE a tutti!

    RispondiElimina
  7. ricostruzione plausibile alex, ma possibile che in tal caso entità molto superiori a noi non comprendano l'assoluta relatività del libero arbitrio?

    beh non è detto che comprendano bene la nostra psicologia,

    chissà se vivremo abbastanza per vedere disvelate le oscure trame che sottendono alla storia del genere umano

    RispondiElimina
  8. Scusatemi, ma per me, accostare le scie chimiche agli UFO significa sminuire le ragioni vere e criminali che sono dietro a queste strategie segrete.
    Stiamo entrando in un'era oscura; all'orizzonte ci sono problemi terribili: catastrofi economiche, guerre, carestie ed epidemie (indotte). Gli Illuminati e le varie sette mondialiste vogliono il depopolamento del pianeta. per questo scateneranno i Quattro Cavalieri dell'Apocalisse. Le scie chimiche rientrano in questo piano.
    Credetemi, se in questa battaglia ci mettiamo dentro gi UFO, facciamo un favore ai debunkers.
    Poi, naturalmente, fate come volete. Il mio vuole essere solo un sommesso suggerimento.

    RispondiElimina
  9. Ciao Ivan. Sul fatto che i debunkers abbiano questa fissa, è un dato di fatto, ma è anche vero che le elites (vedi le dichiarazioni a più riprese di Nike Pope, ex direttore dei servizi segreti inglesi) stiano cercando di mischiare le carte, paventando la "minaccia aliena". Sono loro che lo dicono e non noi e tali affermazioni confermano che... qualcosa non quadra.

    Anche questa dell'articolo è un'ipotesi, sulla quale è legittimo avere dei dubbi. Io personalmente sono d'accordo con te: il principale obiettivo è il controllo della popolazione ed il progressivo sfoltimento della medesima.

    Poi i debunkers facciano quel che vogliono, tanto scrivono porcate anche sugli articoli più seri ed inattaccabili. Sin quando saremo liberi di esprimerci, lo faremo senza peli sulla lingua e senza paura di esporci.

    RispondiElimina
  10. Iwan, Attivix ed i suoi paggi denigrano per partito preso. Hanno anche contraddetto definizioni scientifiche di qualificati studiosi soloo perché non erano in linea con le loro volgari menzogne.

    Ora, però, non ragioniam di loro...

    Ciao

    RispondiElimina
  11. che provino a prenderci in giro se parliamo di UFO, i governi da cui sono stipendiati ne parlano sempre piu' spesso

    le loro contraddizioni sono sempre piu' palesi

    RispondiElimina
  12. Ciao ragazzi, sono appena rientrato da una conferenza animata da Forgione,Baiata e Malanga, dalla quale sono partite tutta una serie di teorie cospirazionistiche molto curiose. Una delle più interessanti, approfondita da Forgione è quella che in qualche parte dell'universo (precisamente dal centro) stiano partendo una serie di raggi (gamma) che hanno anche il potere di influenzare il nostro dna (essendo costituito da atomi di idrogeno) e che quindi siano capaci di far allienare la nostra coscienza con quella frequenza del cosmo, tale dal portarci al fatidico risveglio profetizzato dalla cultura Maya... Io mi sono chiesto, potrebbero le sostanze rilasciate dalle scie chimiche, interferire con questo processo di risveglio? Sarà questo il subdolo strumento che i poteri forti stanno attuando per farci rimanere in un basso asse di coscienza, ovvero quello materiale?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis