giovedì 8 gennaio 2009

Scie nel cielo e geologi sulla terra

In questi anni in cui abbiamo studiato le scie chimiche, ci siamo accorti che i disinformatori più zelanti ed indefessi sono per lo più geologi. Anni fa Bario Tozzi, con ogni probabilità il capofila di questo gruppo, non appena veniva aperta sul forum della R.A.I. una discussione sulle chemtrails, subito interveniva per chiuderla con un laconico: "Per favore, M.T.". Colui è anche un sedicente ambientalista, sedicente appunto.

E' forse una coincidenza se laureati in Geologia costituiscono l'avanguardia della disinformazione nel settore? Crediamo di no. Certo invano si cercherà nei loro scritti qualcosa che lasci trasparire anche solo un briciolo di conoscenze circa argomenti quali la tettonica, la sismologia, la vulcanologia, la petrografia... Sarà che essendo impegnati 24 ore su 24 a compulsare la ricerca di Appleman sulle scie di condensa, hanno dimenticato tutto (poco in verità) quello che appresero con anni di "studio matto e disperatissimo" all'interno degli atenei, dove talora continuano ad operare come pazienti amanuensi intenti a trascrivere testi altrui. Sarà che ormai la scienza disinteressata non esiste più (forse non è mai esistita e solo qualche uomo ha dimostrato l'abnegazione e l'amore per la verità che si confanno a chi può fregiarsi di un titolo oggi tanto usurpato).

E' comunque palese il collegamento tra le scie nel cielo ed i geologi sulla terra, se ricordiamo che qualcuno di loro, non del tutto privo di un paio di competenze specialistiche (il "sapere" parcellizzato è disgregazione della cultura, ma funzionale agli obiettivi del sistema), sarà impegnato in settori quale la costruzione di basi sotterranee, rilevazioni e prospezioni del territorio ad uso più bellico che civile, essendo ormai l'Italia (e non solo) una nazione militarizzata, un po' poligono di tiro (si pensi alla Sardegna), un po' caserma, un po' portaerei della N.A.T.O.

Che poi certi scrivani lavorino nell'ambito di società leaders nella fabbricazione di ascensori la dice lunga. Gli ascensori non ascendono soltanto... anche qui il pensiero corre alle installazioni ipogee: vere e proprie città dotate di infrastrutture e servizi, se dobbiamo credere a Phil Schneider, il tecnico e rivelatore ucciso perché sapeva troppo.

A questo punto ci chiediamo se il coordinatore di questa affiatata squadra non sia l'ineffabile Bario Tozzi: ottima strategia quella di affidare ad un "ecologista" molto garbato, dai modi conversevoli, dall'eloquio forbito, il compito di tranquillizzare l'opinione pubblica e di distoglierne l'attenzione dal mortale problema delle scie tossiche, deviando il discorso sul solito biossido di carbonio, causa di tutti i mali. Invitato nei vari programmi televisivi il Bario nazionale, con modi suadenti, può discettare di sismi, di siccità, di nubifragi, di biodiversità... La "scienza" nei salotti televisivi: anche la massaia si abbevera alla sorgente della conoscenza, tra una spignattata ed un'annaffiatura delle piante aromatiche sul davanzale.

A mo' di involontaria ammissione, un garrulo e patetico scribacchino si firma G.E.O. dove il prefissoide greco, invece di significare "terra", è acronimo di Global Evil Organization. Grandioso! In parte è vero. Sennonché il male può avere una sua grandezza, negata irremissibilmente ai lillipuziani disinformatori, pedine di un gioco in cui finiranno con l'essere sacrificate, pusilli destinati a rimanere in una perenne, desolante mediocrità. Sono e saranno disprezzati per primi da chi oggi li sostiene e li elogia: li attende la damnatio memoriae e naturalmente anche la dannazione.




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Aggiorna Tanker Enemy nei tuoi preferiti. D'ora in poi questo blog è raggiungibile digitando http://www.tankerenemy.com/

TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

53 commenti:

  1. Che si scavassero pure le loro basi sotterranee sti geologi e compagnia brutta... Non sanno che si stanno scavando la fossa da soli...

    RispondiElimina
  2. Ne sono convinto. Nessuno si può considerare al sicuro.

    RispondiElimina
  3. E' gente senza cervello.

    Hanno un bisogno costante di prendere ordini dai superiori aguzzini.

    Mai che ce ne sia uno che ci metta del proprio con un briciolo di onestà, che prenda un po' di sana e costruttiva iniziativa.

    C'è un proverbio che sintetizza il concetto:
    "Aiutati che Dio ti aiuta".

    Ma questi, figuriamoci, aspettano la manna dal cielo...aspetta e spera....

    Poveracci.

    Malati.

    Sono tutti affetti dalla sindrome di Stoccolma.

    RispondiElimina
  4. La gente che non sa difendere questa terra malgrado la professione che svolge in apparenza, è giusto che vada a vivere nelle viscere profonde; è proprio il tipo di vita che fa per loro.

    RispondiElimina
  5. Buongiorno a tutti.

    Ma come mai ci sono cosi' pochi interventi ultimamente nel blog? Non saranno mica scappati tutti i lettori...

    Attendo sempre gli insulti sulla mail lavorativa...

    RispondiElimina
  6. Te lo spiego io, acefalo svizzero.

    a) alcuni lettori sono stati minacciati ed è stato imposto loro di non commentare più su questo blog. Cosa che hanno puntualmente fatto. Ho le mail che confermano quanto scrivo.

    b) altri utenti non riescono più ad accedere per scrivere. Anche in questo caso ho le mail che confermano quanto qui scrivo.

    Sia tu sia altri tuo compagni di merende non fate altro che confermare (stupidamente) quanto state operando nel tentativo di isolare Tanker Enemy. Ma non ci riuscirete.

    RispondiElimina
  7. Ciao Straker,
    prima avevo la possibilità di inserire nome utente e password... adesso nulla... ed ho provato da un paio di uffici diversi... boh!!!
    Mi fai sapere? Grazie.

    RispondiElimina
  8. Scusami tanto Straker, ma non riesco più a inserire i miei commenti sul tuo blog, come mai? avete cambiato qualcosa? o devo procedere con una nuova registrazione? Grazie mille
    Buon lavoro.

    RispondiElimina
  9. IP Address: 195.65.184.231 (eSSSe)
    Host: 195.65.184.231
    ISP: Schindler Informatik
    Entry Page Time: 9th January 2009 10:17:38
    Visit length: 1 min 37 secs
    Browser: Firefox 3.0.5
    OS: Windows XP
    Resolution: 1024x768
    Location: Switzerland
    Returning Visits: 4
    Entry Page: http://www.tankerenemy.com/
    Exit Page: http://www.tankerenemy.com/
    Referring URL: http://www.tankerenemy.com/2009/01/scie-nel-cielo-e-geologi-sulla-terra.html#comment-form

    RispondiElimina
  10. Da un bel po non mi riesce o mettere i miei commenti e mi rivolgo a Straker via e-mail per esprimere qualche riflessione. Devo dire che non sono particolarmente insistente nel trovare il modo di risolvere il problema dopo vari inutili tentavi.
    L'impegno di Straker,Zret,Corrado,... ed altri comunque fa del loro sito uno dei più attivi in circolazione - parlo in senso vasto ciòè tenendo conto dei tanti siti sparsi per il pianeta.Il loro lavoro si riflette anche in siti all'estero.
    Non c' è che da ringraziare del loro costante impegno.
    Personalmente preferisco di più una discussione nel forum che si riferisce ai fatti piuttosto al frequente basso livello di linguaggio e argomentazioni dei disinformatori. Meglio non farsi prendere da questo virus e prendere le distanze - anche nel modo di porrsi.
    Saluti Eshin

    RispondiElimina
  11. tempo fa ricordo di aver visto la puntata di voyager che trattava le scie chimiche e ricordo benissimo che eravate riusciti a dimostrare che erano stati inseriti dei messaggi subliminali con la scritta tradotta in italiano "unisciti a noi", con una freccia che puntava verso il basso...potrebbe essere che la freccia intendeva a noi come quegli esseri che vivono nelle caverne sotterranee di cui avete parlato? grazie...

    RispondiElimina
  12. Ciao Straker mi posto da anonimo anche se anonimo non lo sono fino in fondo a quanto vedo?
    Come mai hai voluto smascherare Aessse?
    Comunque i tuoi articoli sono sempre interessanti e ricchi di conoscenza e non riesco a capire perchè devono continuamente negare l'evidenza così chiara!
    Spero che un giorno succeda qualcosa che possa fermare questo scempio perchè la cosa più brutta è sentirmi impotente dinnanzi a tutto ciò!
    Saluti

    RispondiElimina
  13. @Straker
    A quanto pare i crackers elvetici si stanno dando da fare, sul mio blog visite "anonime" dalle Seyshelles:

    VISITOR ANALYSIS
    Referrer: .......... No referring link
    Host Name: .......... mail167.anonymouse.org
    IP Address: .......... 193.200.150.167
    Country: .......... Seychelles
    Region:
    City:
    ISP: .......... Anonymous S.a.

    RispondiElimina
  14. Quel simbolo (la freccia e relativa scritta) generalmente usato come segnale per i montaggi è stato abilmente sfruttato e preso come spunto e quindi ricreato ad-hoc come sequenza spannung, inserendolo anche in sequenze di centesimi di secondo laddove non era richiesto il montaggio tra due sequenze (vedi l'intervista al Colonnello Costante De Simone). Mi pare chiaro che, raccolto a livello subliminale, un segnale video non perfettamente riconoscibile, crea comunque un risultato: l'ansia nel soggetto. Quale voglia essere il messaggio, se mai ve ne sia uno, è difficile dirlo. In ogni caso la freccia verso il basso e la scritta potrebbero anche indicare (al subconscio) unisciti al male. Ed in effetti... i militari sono il male.

    RispondiElimina
  15. Smascherare i disinformatori e palesarne l'identità è doveroso. Solo i vigliacchi possono insultare su decine di blog ed i vigliacchi devono avere un nome e cognome. Sempre!

    Ciao vibravito. Confermo tentativi di intrusione quotidiani, anche in locale, dalle università che noi ben conosciamo essere le sedi dei vari disinformatori.

    Eshin, ti ringrazio per essere intervenuta.

    RispondiElimina
  16. Comitato
    Italiano
    Contraffazione
    Alterazione
    Prove

    Come suona?:)

    RispondiElimina
  17. In effetti è ridicolo, alla luce delle piogge di ricaduta piene zeppe di metalli in nanoparticelle, che si ostinino a parlare del tanto vituperato CO2.
    Scriverò una lettera a Bario per chiedergli se alle sue prossime apparizioni ci parlerà di Al(luminio).

    RispondiElimina
  18. io mi chiedo una cosa: quelli che hanno creato più di una decina di siti-clone di tankerenemy ti giudicano un visionario ed ora anche nazista e si chiedono (es. orsovolante) perchè si continua a credere a te?! il problema che chi crede sono proprio loro e la domanda dovrebbero farsela loro stessi. chi segue questo blog è interessato alla questione e vuole conoscere la verità e dato che chi gestisce fa buone ricerche, e non scordiamoci che rischia la vita, perchè non lo si dovrebbe seguire? per le vostre baggianate che suonano come ammonimenti da bambini di scuola elementare? per i vostri "specchi riflessi"? qui nessuno crede, tranne chi vuole screditare, perchè forse sa che chi scrive articoli qui ha capito quella verità che voi forse conoscete. questa è l'impressione che date. e a quello che ieri ha scritto quell'insulso articolo accusando di "nazismo" chicchesia sappia che in tanti abbiamo ricevuto minacce per non scrivere s questo blog. come lo definirebbe? la verità è che si vuol vedere solo quello che si vuole e si strumentalizza tutto quello che si puà per giungere a dei propri fini.
    se io giudico un sito stupido e inutile di certo non continuo a guardarlo, addirittura a monitorarlo o creo un sito-clone. se si pensa che straker o altri raccontano assurdità perchè leggerlo e fare di tutto per farlo tacere? vi siete prefissati l'obiettivo di portarci sulla "strada della vostra verita"? che buon cuore che avete! e quanta energia che sprecate dietro queste baggianate! siete sicuri di avere in mano la verità? benissimo, fortunati voi! ma non curatevi molto di quelle persone che ancora ne sono alla ricerca, sempre siete quelle persone siete che dite di essere! non capisco cosa ci sia tanto da preoccuparsi..tanto col tempo la verità viene sempre a galla e per questo voi dovreste star molto tranquilli.

    m.b.

    RispondiElimina
  19. Hai finito di postare falsi commenti anonimi ? Ma quante personalita' multiple hai ?

    RispondiElimina
  20. che fai strakketto.. ti scrivi i commenti da solo... brutto mentire a se stessi vero?

    RispondiElimina
  21. @frittomister
    Hai scritto:
    Comitato
    Italiano
    Contraffazione
    Alterazione
    Prove

    Come suona?:)


    Suona molto bene, un suono molto realistico...

    RispondiElimina
  22. ciao a tutti

    stamani coltre biancastra su roma...altri l'hanno
    notata??

    ciao
    Sandro

    RispondiElimina
  23. .....come geologo ritengo l'articolo assolutamente anti-informativo e fuorviante. Generalizzare ad una intera categoria delle antipatie personali nei confronti di Tozzi non risolve la situazione vigente (peraltro seria e preoccupante) e non aggiunge nulla al quadro conoscitivo esistente. Il mancato appoggio "televisivo" di una personalità pubblica non è una novità (è anzi forse comprensibile);...........non è sperando in "questo o quello" che si risolvono le cose (difettuccio tutto italiano!). Internet è ormai un crogiolo di info dove si può dire tutto e il contrario di tutto senza una reale controprova e/o contradditorio e questo non giova al problema.
    Se mai riusciremo a risolvere, anche solo in parte, il problema sarà solo attaverso un uso sistematico, razionale e sostanziato dell'informazione.
    I personaggi pubblici (politici e/o tecnici che siano) sono solo un termometro del paese (che nel nostro caso è solo un paesotto).
    I sistemi si cambiano dal di dentro e non dal di fuori; voi essere veramente di aiuto alla causa scie chimiche? trova il tuo modo di entrare nel sistema e comincia in silenzio coordinato la tua opera di bonifica.
    Quando raggiungeremo la cosiddetta massa critica si cominceranno a vedere i primi reali cambiamenti di rotta.

    HASTA LA VICTORIA!

    RispondiElimina
  24. Qua su Milano sono attivi da stamattina all'AlBa, la coltre biancastra ci toglie il piacere di una giornata di sole dopo giorni di maltempo.

    RispondiElimina
  25. Si fanno delle osservazioni e le statistiche parlano di geologi impegnati nella disinformazione. noi riportiamo dati oggettivi, senza per questo fare di un'erba un fascio. Punto. Se poi un mario Tozzi è abituato a tagliuzzare qua e la anche le interviste che non portano acqua al suo mulino per quanto riguarda gli inceneritori, mi pare che il suo "impegno televisivo" sia contro gli interessi dei cittadini e pro interessi delle lobbies. Non parlaimo poi dell'opera svolta sul forum RAI al tempo in cui già Michele Galloni (hanmar - geologo) insultava a tutto spiano senza venire minimamente toccato, mentre noi venivamo bannati proprio dal Tozzi.

    Per quanto riguarda le altre osservazioni, noi facciamo quanto è possibile fare. Non una goccia di sudore in meno.

    RispondiElimina
  26. quindi bloccano con ogni mezzo illegale i commenti e poi se ne vantano persino!
    speriamo che giunga presto l'ora in cui dovranno pentirsi di avere abbracciato quei poteri demoniaci che adesso difendono

    per adesso è già un castigo abbastanza grande essere esclusi dal mondo dell'amore e della vera gioia, cui non possono essere partecipi gli artefici del male

    RispondiElimina
  27. come volevasi dimostrare confermate di essere quello che non siete, ovvero delle persone serie. commento da me inserito alle 11:40 e pronta risposta alle 12:01 e 12:04 (non avete nulla da fare oltre a monitorare questo sito?) per dire che è straker a scrivere questi commenti anonimi.
    "brutto mentire a se stessi vero?"...infatti fattela tu stesso questa domanda, orsovolante, sempre se la tua coscienza è posto. non riparavi elicotteri? ora ti hanno messo davanti un computer a fissare questo blog?

    forse non hai e non avete capito che chi posta in questo modo ha dei motivi ben precisi. comunque volevo ringraziarvi...attraverso le minacce che qualcuno ha fatto pervenire a me e ad altri ci avete dato la conferma che quanto sta facendo e dice straker corrisponde a realtà. una maniera più stupida non ci sarebbe stata. per non parlare nuovamente dell'atteggiamento di rabbia che si mostra quando si parla di questo sito.

    orsovolante se credi di avere in mano una verità assoluta, perchè perdi del tempo a seguire questo blog?
    eSSSe perchè hai clonato questo sito? a giudicare dai commenti non ti rendi conto dell'inutilità del blog? quelli sarebbero commenti? sembrate tutti soci che si conoscono e si salutano davanti a un caffè..."bravo" "infatti...lo dicevo"...

    "Falsi commenti anonimi"? forse li citate perchè voi siete molto esperti in materia, no?

    m.b.

    RispondiElimina
  28. a Roma cielo biancastro...da stamane che spruzzano merda...
    Ciao

    RispondiElimina
  29. per svariati motivi, ipotizzati in passato, molti geologi sono stati contattati dai militari.
    ora, non per essere ripetitivo, ma le coincidenze hanno un limite.qua non stiamo parlando di coincidenze. sappiamo benissimo che il mestiere del geologo implica ANALISI DEL SUOLO, SUPERVISIONI IN MAPPATURE DEL TERRENO, SUPERVISIONI NEL MONTAGGIO DI ASCENSORI, ecc.

    tutte queste cose sono probabilmente collegate alle operazioni militari N.A.T.O. di aeresosols.
    l'ho già detto al mitico massimo della schiava alisa fioba:
    non fate i finti tonti, perchè ormai siete sputtanati. voi tutti disinformatori pagati dal governo siete a conoscenza delle operazioni di aereosols, su questo non c'è dubbio.
    anche a me all'inizio suonava strano, pensavo che molti di voi avessere preso solo un abbaglio.
    poi però ho scoperto che ci sono persone, tra cui molti geologi, che sono anni che scrivono in decine di forum le stesse frasi copia-incolla.
    oltretutto, avete addirittura messo su dei siti escplicitamente contro la persona di straker.
    come ha già detto qualcuno, questo è a dir poco anomalo.come è anomala la vostra prontezza nel rispondere ai messaggi.come sono anomale le visite a questo blog, a tutte le ore tutti i giorni. a casa mia queste non sono più coincidenze.voi siete stati ingaggiati dai militari per tenere d'occhio questo e altri blog, altrimenti non si spiegherebbero troppe cose.

    voglio dire che tutta questa sceneggiata che fate contro il comitato tanker-enemy, non è assolutamente nella norma. con tutti i problemi che ci sono in giro, voi mi vorreste far credere che state 24/24h a tenere d'occhio questo blog perchè "è dovere civico smascherare bla bla".
    forse pensate che in italia ormai siamo tutti riconglioniti dal bario che spruzza la nato.

    la vostra copertura, disinformatori ingaggiati dai militari, è saltata, evidentemente.

    mi posso immaginare che siete in contatto con i servizi di questo paese, che stanno in tutti modi tentando di nascondere le operazioni di aereosols.
    io lo so che ci sono dei protocolli da seguire, cari signori dei servizi, ma le forze armate stavolta hanno esagerato con gli aereosols, e lo sapete anche voi.

    ripeto, smettete di fare i finti tonti, perchè non funziona più.
    oltretutto il fatto che molti di voi sono geologi rafforza ancora di più la mia tesi.
    naturalmente non criminalizzo l'intera fascia dei geologi:sono sicuro che la stragrande maggioranza di essi è infatti brava gente, onesta. sono sicuro che molti geologi, quelli seri, si sono rifiutati di coprire le operazioni di aereosols.

    come sono sicuro che nell'esercito italiano ci sono personalità che sono contro a questo avvelenamento.ma si sa, gli ordini sono ordini, e su questo l'esercito italiano non ha mai discusso.
    poco importa se queste fantomatiche operazioni di difesa comportano un avvelenamento della popolazione.

    sarebbe bello sapere cosa c'è scritto nelle minaccie di cui i lettori parlano. è evidente che i servizi italiani stanno passando all'uso della forza, perchè la disinformazione non funziona più, grazie soprattutto agli ormai famosissimi axlman,hanmar,riosaeba,markogts ecc. per non parlare del cicap, che se gli era rimasta un pò di credibilità, ormai è sputtanato completamente.

    professionalmente parlando, oggettivamente è stato un pessimo lavoro di disinformazione, tanto che un signolo civile stà smontando una per una tutte le falsità che i militari ci stanno propinando per nascondere le operazioni di aereosols di "difesa aerea".

    proprio una bella difesa aereospaziale, complimenti ai militari che si sono inventati queste diavolerie.

    forse però è arrivato il momento di ammettere il fatto che viviamo in una cappa artificiale elettromagnetica. forse è arrivato il momento di declassificare i protocolli di difesa della N.A.T.O.

    io non mi aspetto nulla, ma delle persone che conosco sono fiduciose in una declassificazione delle operazioni di aereosols. ora, cari militari, non vi resta altro che la storiella del riscaldamento globale per venire fuori da questa brutta situazione

    RispondiElimina
  30. Confermo anche in Trentino la presenza di una coltre biancastra. E da un pò di giorni qua stanno sciando alla grande. :(

    A.T.

    RispondiElimina
  31. Qua sopra i cieli di Cesano Boscone (che è vicino a Buccinasco) continuano le irrorazioni a bassissima quota.
    Ne è appena passato uno, son riuscito addirittura a vedere con i miei occhi e senza l'ausilio di telecamera/fotocamera lo spruzzo chimico dalla coda dell'aereo. Che schifo...

    RispondiElimina
  32. ...eSSSe..non attenderti insulti...tu sei gia' un insulto alla creazione !

    ma i tuoi cari lo sanno ?

    Il tuo nick è per caso un riferimento nazista ?

    SCHAAKK !!

    RispondiElimina
  33. ..mi ero iscritto anni fa a geologia,ma poi ho rinunciato.Le materie del primo anno erano per me molto toste tra le quali.....la chimica !
    davvero un peccato,forse a quest'ora avrei potuto dare una mano...ma a 40 anni tutto puo'succedere !

    C....o,ma qui al sud conferenze di debunkers niente ?

    RispondiElimina
  34. Trovo i disinformatori davvero noiosi. Per nulla capaci nell'ottenere quanto gli hanno ordinato di conseguire e tremendamente noiosi, omologati, fotocopiati, ottusi, supponenti, inutili.

    Insomma, essi sono il fallimento delle democrazie ma anche il fallimento delle dittature.

    RispondiElimina
  35. Vero Straker ! Sunto quanto mai eloquente che chiude il cerchio sugli umani(?) in questione !

    Il "bello" è che noi sappiamo che sono dei deviati !....ma loro lo sanno di esserlo ? davvero che possono avere un qualcosa inside the brain !!??

    RispondiElimina
  36. ciao a tutti

    ok confermo irrorazione chimica su Roma.sto' vedendo ora ora delle "belle" scieazze..

    ciao
    Sandro

    RispondiElimina
  37. oggi, alle ore 17,20, alzo la testa, e vedo i soliti aerei militari in formazione che rilasciano delle scie persistentissime, giusto il tempo di prendere la macchina fotografica e scatto questa foto:

    http://img383.imageshack.us/img383/3010/dsc06678tu5.jpg

    ci sono delle semplici considerazioni da fare:

    1- le irrorazioni nella mia zona sono iniziate nel maggio 2008. sono aumentate poi di intensità fino al culmine, che è stato di settembre e ottobre, con scie persistenti ovunque e a tutte le ore. prima del maggio 2008 non avevo mai visto una cosa del genere in vita mia, e aimè non sono più un ragazzo da un bel pò di tempo.

    2-sono aerei militari perchè volano in formazione e compiono manovre estreme da top-gun

    3-sono a quota relativamente bassa, poichè spesso e volentieri si vedono molto bene i dettagli degli aerei e si sente il rumore dei motori in sincrono con l'immagine dell'aereo stesso.
    è matematicamente impossibile che siano a più di 8000m dal suolo

    4- io,e non solo io, non mi ricordo di scie persistenti negli anni passati.con questo non voglio dire che le scie di condensa non esistono, ma bensì che le normali contrails non persistono in modo tale da coprire il sole nel modo che tutti vediamo

    5- ho assistito molte volte ad un fatto molto strano: quuesti aerei militari in formazione, molte volte compiono una vera e propria inversione ad "U", ritornando nella solità zona e continuando ad irrorare.sembra proprio che i piloti debbano coprire una certa zona di queste sostanze.

    6- queste strane striscie nel cielo formano una patina bianca assolutamente anomala.
    dove passano gli aerei, scompaiano le nuvole, e al loro posto compare questa strana nebbia.
    io non ho mai visto una cosa del genere negli anni passati.mai

    se mettiamo insieme questi semplici ragionamenti alle varie interpellanze parlamentari, alle varie analisi ambientali sballate, alle nuove tecnologie militari in uso, ai brevetti sulla manipolazione del clima e non solo, risulta chiaro che le forze armate hanno cominciato ad usare gli aereosols atmosferici su scala mondiale.

    e se 2+2 fa 4, quelle strane striscie che vedo giornalmente sono aereosols atmosferici di qualche tipo.

    è tutto piuttosto semplice, non bisogna essere degli astronauti per capire queste cose.
    eppure si preferisce,davanti a questo scempio, chiudere gli occhi, e dire che "è tutto normale".
    non penso sia normale che l'aereonautica irrori nell'atmosfera quintali di sostanze sconosciute all'insaputa dei cittadini. oltretutto non mi piace l'idea di pagare le tasse per finanziare queste operazioni militari (e i disinformatori)

    ah, guardate poi questo arcobaleno "chimico"che ho fotografato
    io non ho mai visto una cosa del genere in vita mia, e guardacaso questo fenomeno è avvenuto in una giornata di irrorazioni intense

    http://img530.imageshack.us/img530/5128/dsc06377vr9.jpg

    RispondiElimina
  38. ilpeyote fa parte di quei pochi debunkers che lo fanno per moda, poichè non hanno un c..zo di niente da fare dalla mattina alla sera. Sono quelli talmente stupidi che neanche si fanno pagare. Sono quelle menti deboli che si fanno intortare dallo slang di attivissimo sulle bufale. Andrebbero presi a colpi di mozzarella di bufala in faccia per il danno involontario che stanno facendo anche a loro stessi. Poveri imbecilli...

    A conferma di questo, da un post del blog del peyote:
    E' da qualche mese ormai che bazzico gli ambienti virtuali dei debunkers,degli esperti di aviazione e dei complottari sciachimisti.
    Per me e' un mondo nuovo, leggo, guardo foto e video con voracita'.
    Se fino a qualche mese fa mi ritenevo una persona con una cultura normale, ora mi rendo conto di essere a livelli davvero bassi, ma per fortuna c'e' chi e' messo peggio di me e mi aiuta a farmi sentire un po' figo.


    Lo fa per sentirsi figo. Il povero demente ha bisogno di far parte di un gruppo dove si sente figo poichè in quel gruppo loro sono gli unici che sanno e tutti gli altri sono buoni solo per essere denigrati. E lui... per sentirsi figo ha bisogno di insultare.
    Questa gente fa più danno dei debunkers pagati. Sono quelli che non diverranno mai consapevoli poichè impediti dalla dissonanza cognitiva. Per questi accettare la realtà così com'è diviene doppiamente arduo: non solo devono capacitarsi della malvagità di chi veramente governa il mondo, ma devono anche accettare il fatto di essere stati strumentalizzati e ingannati.

    RispondiElimina
  39. Grande, vibravito. Ci metto la firma.

    Arturo, le Tue considerazioni sono da incorniciare. Io penso che il 2009 sarà l'anno in cui qualcuno dovrà fare karakiri, perché vedo che molta gente sta aprendo gli occhi e coloro che sanno da un po' stanno perdendo la pazienza.

    RispondiElimina
  40. anche in umbria oggi hanno sciato alla grande.Che schifo se pensi a quello che le nuvolette artificiali possono contenere!Che menefreghismo nei confronti della popolazione e quanto poco gli esseri umani contano nella nostra società!

    RispondiElimina
  41. Infatti, Francesca. Le satellitari di tutti i giorni, oramai, presentano sempre lo stesso orribile spettacolo. Sappiamo bene che il popolo viene usato come pollame di batteria. Serviamo solo per essere sfruttati e se poi ci scappa anche la sperimentazione come cavie, ben venga. Ai governi ed ai militari non interessa assolutamente la salute del cittadino, ma anzi, essi si augurano di poterci presto eliminare perché siamo in troppi.

    RispondiElimina
  42. Arturo non ho mai avuto la fortuna di essere presente ad un cambio ad U di rotta dei tankers, fai video e foto, è una gran prova.

    Ragazzi non accusiamo troppo i blog-clone di questo, ancora si rendono conto che copiando i nostri (posso dire nostri!?!) articoli ci fanno solo un favore spargendo la parola.
    Tanto la gente non si mette a ridere leggendo i vostri volgari commenti in grassetto... ormai si è capito chi è in malafede tra l'autore e i commentatori...
    e soprattutto, la gente non legge quasi piu le vostre note, ma l'articolo, e da qui arriva il vostro grande aiuto.
    perche han capito che non è possibile che abbiate da dire su tutto quello che noi scriviamo, e quindi si comincia giustamente a pensare che la verità sia dalla nostra, e che la vostra reazione sia solo rabbia cieca di oscurarci (come fanno le vostre scie con il sole)
    continuate ad aggiornare i vostri blog, continuate ad incollare stupidamente gli articoli.. grazie!!
    darko

    RispondiElimina
  43. Sono d'accordo con te, Darko. Essi ci aiutano, paradossalmente.

    RispondiElimina
  44. Wikipedia è differente. È la più grande enciclopedia della storia, scritta da volontari.

    http://wikimediafoundation.org/wiki/Donate/Letter/it?utm_source=2008_jimmy_letter_r&utm_medium=sitenotice&utm_campaign=fundraiser2008#appeal


    Aiutiamoli con una donazione......si,di organi !!

    RispondiElimina
  45. http://www.aero-expo.de/html/en/home/home.php?lid=12117

    Cliccando su Gallery 2007 vengono le foto della esibizione aerea.
    Foto 9,17,18,21 col dubbio,22,31,51,WOW la 52 che sembra una foto scattata molto prima dell'inizio esibizione,53,54,59,66.

    Ecco come tra colleghi ci si aiuta !!
    "Vi veniamo a pulire il cielo,cosi'potete fare una bella esibizione senza una nuvola ed alla luce del sole "

    Ma quello che dico io,è possibile che i piccoli piloti non sanno,o fanno finta,o pensano che siano innocue le scie pulitrici !!

    Che ne dite di fare una scommessa,che al prossimo raduno vedremo foto simili ?
    Aspettiamo aprile.
    A voi la parola :-).

    Anche a voi deb !

    che ne dite se la Shell "manipola" i carburanti ?
    http://www.shell.com/home/content/aviation-en/productservice/cards/carnet_homepage.html

    RispondiElimina
  46. "La maggior parte dei professori hanno definitivamente corredato il loro cervello come una casa nella quale si conti pasare comodamente tutto il resto della vita; da ogni minimo accenno di dubbio vi diventano nemici velonosissimi, presi da una folle paura di dover ripensare il già pensato e doversi mettere al lavoro.per salvare dalla morte le loro idee preferiscono consacrarsi, essi, alla morte dell'intelletto" Benedetto Croce

    RispondiElimina
  47. Wikipedia è la madre della disinformazione. Basti guardare come sono diffuse false informazioni su scie chimiche, morgellons, vaccini etc. E poi, se vogliamo aggiungere dei contenuti su quelle pagine o vogliamo integrare links o altro, dopo pochi secondi che lo abbiamo fatto, il testo torna quello di prima. Encicolopedia libera? Sì, per operare disinformazione governativa!

    Avete poi dato un'occhaita alla nuova biografia di Paolo Attivissimo?

    Una volta era questa:

    Paolo Attivissimo (York, 28 settembre 1963) è un traduttore, giornalista e divulgatore informatico italiano.

    Il suo lavoro primario è quello di traduttore tecnico-scientifico italiano-inglese. Si occupa anche di divulgazione scientifica e mantiene alcuni blog su internet. Attivissimo è particolarmente noto per le sue critiche alle teorie complottiste sugli attentati dell'11 settembre.

    Dal 1980 al 1990 ha lavorato come conduttore (DJ) nelle emittenti Pavia Radio City e Radio Luna Pavia, per poi passare a World Music Radio (in quest'ultima con lo pseudonimo di John Sinclair). Successivamente si è trasferito nel Lussemburgo e poi in Gran Bretagna.

    Dal 1997 al 2001 ha curato una rubrica settimanale d'informatica su La Gazzetta dello Sport. Oggi cura sul proprio sito web il cosiddetto "Servizio Antibufala", una rubrica impegnata a verificare i numerosissimi appelli e "catene di Sant'Antonio" che periodicamente circolano via e-mail.

    Collabora con numerose riviste cartacee ed online: The Register, Apogeonline, Punto Informatico e Zeus News sul web; PC Magazine, Linux Magazine, Computer idea sulla carta stampata.


    Ora, invece, attacca Voyager e sottilmente, il mandrillo, fa riferimento agli ospiti poco attendibili (secondo lui) presentati da Roberto Giacobbo. Quali? Indovinate?

    E poi cercano pure denaro. Denaro che foraggia i servizi e non certo il sapere libero.

    RispondiElimina
  48. ...sono la costola di Straker - identificata in questa maniera tempo fa...
    oggi vasto campo a Firenze e dintorni per confermare il video di ilpeyote...bel lavoro. Le scie più basse delle formazione nuvolose - a che altezza sarebbero? Qui è pieno di nubi oltre le 8000metri mi pare.

    Saluti Eshin

    RispondiElimina
  49. "Ma come mai ci sono cosi' pochi interventi ultimamente nel blog? Non saranno mica scappati tutti i lettori...

    Attendo sempre gli insulti sulla mail lavorativa...
    "

    Ehi, cretinotto, ti piace cercare rogna?
    Ma chi sei? Da dove spunti? Da quanto tempo ti sei aggiunto alla compagnìa dei CAGACAZZI?
    Apri un cesso di blog con lo stesso nome di questo dove riporti gli stessi articoli. Ma la fai finita?
    Tu e i tuoi amichetti del cazzo, perchè non vi andate a respirare un pò di fosforo bianco lì a Gaza?

    P.S.
    Mi raccomando, dato che ( volutamente ) t'ho scritto tutte queste cose, ora fai la vittima ferita e offesa.
    ( E' il solito rituale, non ci deludere )

    P.S. 2
    Tranquillo, i lettori di questo blog continueranno a seguire questi argomenti ancora per molto tempo. Mettiti l'anima(ccia) in pace.

    RispondiElimina
  50. caro arturo grazie, hai postato esattamente ciò che avrei scritto io sulla situazione che vedo dal maggio 2008 sopra montopoli val d'arno...

    RispondiElimina
  51. TUTTI I GIORNI VEDO LE SCIE CHIMICHE SU DI NOI ORAMI.... E SON GEOLOGO RAGAZZI

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis