martedì 5 giugno 2007

Micoplasma: l'agente patogeno di collegamento nelle affezioni neurosistemiche (articolo del Dottor Donald W.Scott - seconda parte)

Come agisce il micoplasma

Il micoplasma agisce penetrando nelle singole cellule dell'organismo, secondo la predisposizione genetica di ciascuno. Se l'agente patogeno distrugge determinate cellule del cervello, si possono contrarre malattie neurologiche, mentre se aggredisce le cellule dell'intestino inferiore, si può contrarre la colite di Crohn. Il micoplasma, una volta penetrato nella cellula, a volte vi può restare latente per dieci, venti o trent'anni; può tuttavia essere innescato nel caso si verifichi un trauma, quale un incidente o una vaccinazione che non determina una reazione immunitaria. (...)

La creazione del micoplasma

Molti medici non sono a conoscenza di questo micoplasma, poiché esso fu sviluppato dai settori militari statunitensi nell'ambito della sperimentazione relativa alla guerra biologica. L'agente in questione fu brevettato dall'esercito degli Stati Uniti e dal Dottor Shyh Ching Lo. Nel 1942 i governi di Stati Uniti, Canada e Gran Bretagna stipularono un accordo segreto allo scopo di creare due armi biologiche (una che rendesse inabili ed una che uccidesse) da usare contro la Germania ed il Giappone, paesi che stavano anch'essi elaborando armi batteriologiche. I governi di cui sopra si concentrarono principalmente sul batterio Brucella e cominciarono a trasformarlo in un'arma. Anche il Servizio “sanitario” pubblico negli U.S.A. seguì da vicino il programma, mentre i Centri di “controllo” delle malattie lavoravano a fianco dei militari per trasformare patogeni esistenti da tempo immemorabile in modo che diventassero più contagiosi ed efficaci. Lo Special virus cancer program, ideato dalla C.I.A., creò un agente patogeno contro il quale l'umanità non disponesse di immunità naturale (furono i prodromi della sindrome che, in seguito, fu denominata A.I.D.S.): questo programma fu camuffato da piano per la lotta contro il cancro. (...)

Brucella cristallina

Un documento di uno studio del Senato declassificato il 24 febbraio 1977, dimostra che George Merck, della ditta farmaceutica Merck Sharp & Dohme (che ora produce farmaci per curare malattie che un tempo essa stessa creò), nel 1946 riferì al Ministro della guerra che i suoi ricercatori erano riusciti, per la prima volta, ad isolare l'agente patogeno in forma cristallina: avevano prodotto una tossina batterica estratta dal batterio Brucella. Tale tossina poteva essere trasmessa da vettori come gli insetti, l'irrorazione aerea o la catena alimentare. La Brucella è un agente che non uccide, ma rende inabili le vittime. Tuttavia, secondo il dottor Donald Mac Arthur del Pentagono, presentatosi nel 1969 innanzi ad una commissione congressuale, gli scienziati avevano scoperto che, disponendo di micoplasma di notevole virulenza, (10 alla decima potenza) esso si sarebbe sviluppato in A.I.D.S. ed il paziente sarebbe deceduto, dato che l’agente era in grado di eludere le naturali difese umane. Nel caso di una virulenza di 10 all’ottava, la persona avrebbe manifestato la sindrome da affaticamento cronico o la fibromialgia; con virulenza di 10 alla settima, la vittima avrebbe subito un deperimento. (…)

Giacché l’agente patogeno cristallino si discioglie nel sangue, le comuni analisi del sangue e dei tessuti non ne rilevano la presenza. Il micoplasma cristallizza solo a 8.1 pH ed il sangue ha un pH di 7.4: il medico quindi penserà che i disturbi accusati sono frutto della vostra immaginazione.



Leggi qui la prima parte.

8 commenti:

  1. Ciao Tutti!..scusate per sempre se scrivo sempre fuori tema,e forse anche nel posto sbagliato!sto rileggendo tutti e 5 i blog dal principio( zret-straker-freeinfo-nautilus-scie)e credo difare un po di confusione!perdonatemi!...FRAMMENTI DELLE ULTIME 24ORE! Ieri nel tardo pomeriggio gli avvelenatori hanno proprio operato(osservando!)un vero e proprio cambiamento delle masse nuvolose,mentre in mattinata pioveva come doveva e sembrava per tutto il giorno!invece no,nel pomeriggio è tornata la primavera. oggi ho fatto un giro cospiratore ed entrando in Bitonto(BA)ho visto 2 mitiche antenne in un apposito spazio creato ad hoc con recinti su recinti!in piu'qui c'è una calura forte che pero'viene QUASI AZZERATA nel momento in cui il sole viene ostacolato dalle nuvole(sempre meno
    naturali!).Nella piazza c'è la chiesa dei S.S.Medici molto venerati,su un unico marciapiede vi è quasi in sequenza: BANCA,TABACCHI,FARMACIA(begli argomenti!),in piu'proprio vicino alla FARM ho origliato le lamentele di una mamma quasi instranita del fatto che suo figlio credo 8/12 anni contragga spesso allergie e di 3 tipi diversi.Sotto medicinali ho sentito che si è molto debilitato/dimagrito,inoltre molto irritabile e fastidioso! Scie chimiche? all'improvviso una parente di un mio amico a 36 anni è morta nel sonno per aneurisma al cervello(forse per sovrappeso?).Credo che mia sorella soffra per le elf,è la seconda volta che noto il nesso scie-antenne(vicino casa sua)-sorella!(da quando mia nipote è stata operata di cistite ovarica a 17 anni,adesso 19) va spesso e volentieri in depressione/debolezza etc! Non so! avrei altri esempi ma non voglio noiarvi!
    Un grazie a tutti!
    P.S. Zret se posso chedere mi puoi radiografare?( aproposito il sottoscritto continua a fumare-CO....NE!)nato il 13.01.1969(numeri multipli dell'altro);sembra che sia nato per incidente,e poi per volonta' di mia madre;sono rh 0 negativo!la chiesa,come i preti da SEMPRE,li ho mal digeriti come mio nonno di cui ho il nome e molti atteggiamenti!(forse perchè è l'unico che ho visto ma vagamente ricordo).Lui portava comunque sempre nel cappello una figura santa,come io fino a poco tempo fa una scheda telefonica scaduta con davanti la croce e dietro G.P. II. Grazie a voi comunque mi sono evoluto in meglio!
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Mr. Jones, gli studi epidemiologici indicano purtroppo un incremento di allergie, Parkinson, disfunzioni cardiache (bario), malattie respiratorie. Ora, le scie sono, per lo meno, una concausa. Consiglio a te ed a tutti i lettori di leggere gli articoli della categoria medicina in cui si trovano consigli su come difendersi da questo micidiale attacco. Dai tuoi dati personali, evincerei che sei una persona anticonformista e destinata ad evolvere sempre più.

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  3. Grazie Zret!..avevo dimenticato di consigliarvi,se avete tempo di farlo,un film misto cartone in digitale molto attinente, se non realizzato da fonti attendibili,sulla conquista o meglio la inseminazione della razza umana, ormai ibrida, da parte di canoidi-umani provenienti da altri mondi,con astronave a forma di piramide( vedi Stargate),e codesti con nomi conosciuti nei testi egitto-babilonesi, prolungano la vita su pianeti sparsi per l'universo.Molto realistico (Icke,Sitchin,etc!)se nel campo e.t.!
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Molto tempo fa mi è capitato di leggere un documento che riferiva di un presunto articolo comparso su reuters.com in cui si parlava di aids ed rh negativo. Ricordo che "scienziati australiani avevano scoperto un efficace antidoto contro l'aids utilizzando sangue di coccodrillo" dato che il loro sistema immunitario è in grado di distruggerne il virus, e che "non c'era ancora (statisticamente) un solo caso di aids in persone con sangue rh negativo".
    La news scomparve poche ore dopo la sua comparsa sul sito.

    Purtroppo di gente giovane morta nel sonno (senza alcun motivo apparente) se ne sente sempre più e il collegamento con ciò che i balordi-lord-signori-della-corte hanno deciso di farci respirare non mi sembra improprio.

    Qui ad Urbino ieri hanno fatto il possibile per verniciare il cielo senza lasciare spazi: mai visto uno scempio del genere! Tutti quanti gli aerei lasciavano scie persistenti (non hanno preso una pausa per 6-7 ore di fila) ed altri che volavano ancor più bassi (probabilmente avevano terminato di erogare) scomparivano nel bianco delle sostanze lasciate dai loro colleghi. Tanti. Troppi.

    Mi chiedo perchè sia tanto necessaria l'erogazione in questo senso, lasciando che le scie si vedano, per almeno una volta ogni 7-8 giorni!? Quali ulteriori sostanze sono aggiunte quando le nuvole chimiche restano tanto visibili a differenza di quando osserviamo le scie scomparire poco dopo il loro rilascio?

    Al di là di questo, i passaggi degli aerei è notevolmente aumentato, come già scritto da Straker.

    In questo momento il cielo è nuvoloso, probabilmente pioverà ancora: gli aerei approfittano per rendersi invisibili ma il loro rombo è ahimè ben distinguibile.

    Un saluto a tutti.

    RispondiElimina
  5. Ciao Bacab, quanto dici circa il sangue dei coccodrilli è vero. Anni fa vidi un documentario sul tema. Credo che le persone con l'RH negativo siano in genere più protette per i motivi che ho sfiorato in Alla ricerca del sigillo reale (vedi Zret blog).
    A proposito delle scie persistenti, esse sono necessarie per lor signori, poiché filtrano i raggi solari vitali per uomini, animali e piante. L'AIDS fu creato in laboratorio nell'impero di USAtana. Presto riporterò qualcosa su ciò.

    Il film Immortal? La finzione più reale della realtà. Ciao a tutti.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis