martedì 19 giugno 2007

Interrogazione parlamentare in Grecia sulle scie chimiche

Un secondo parlamentare greco (evidentemente la classica Ipermestra, n.d.t.) ha presentato un'interrogazione sulle irrorazioni aeree.

Irrorazione aerea sopra Atene

Interrrogazione di Fotis Kouvellis ai ministri dei Trasporti e delle Comunicazioni, dell'Ambiente, dei Lavori pubblici, della Difesa, della Salute e della Solidarietà sociale.

I cittadini segnalano che vengono spesso osservati velivoli civili o militari che rilasciano un aerosol su Atene e su altri centri, senza che si sappiano i veri motivi di questa operazione. Che cosa contengono veramente le sostanze che sono diffuse e qual è lo scopo dell'operazione?

Poiché in seguito all'osservazione di questo fenomeno, è cresciuta l'apprensione tra i cittadini, circa i possibili effetti (delle chemtrails, n.d.t.) sulla salute delle persone e sulle condizioni dell'ambiente, si chiede agli onorevoli ministri quanto segue:

E' veramente eseguita un'irrorazione aerea?

Da quali organismi e con quali obiettivi le sostanze sono irrorate e sono pericolose per le persone e per l'ambiente?

Il parlamentare interrogante:

Fotis Kouvellis



Leggi qui l'interrogazione tradotta in inglese.

4 commenti:

  1. Ciao Zret,Ciao Straker..
    Ho un amico che lavora al min.finanze( dipende da un dirigente),fa missioni nei paesi dell'est(Bucarest,Sofia,Istanbul,Croazia,Tirana,etc),per progettare sistemi previdenziali,studi sulla popolazione,etc..Ieri mi dice che un
    numero 3 del ministero/strello cioè capo di uno dei 4 dipartimenti è stato sbattuto fuori(scomodo)per far posto ad un pappone che ha a che fare con banca d'italia( un pezzo grosso).credo che c'entri qualcosa con Siniscalco.Il menestrello Scioppa vuole o ha deciso di tagliare 44 sedi ministeriali in Italia su 104 per risparmiare 30 mln di euro.
    Saranno installate in futuro basi militari americane(ma va'!)
    in molti paesi dell'est per contrastare Cina e Russia......ma guarda questi FETENTI UMANI.il pianeta va in rovina e intanto si scambiano poltrone per interessi propri!!
    Ed ora una buona notizia come direbbe Miss.report...
    Quella della Grecia!!(felice di averla letta).
    Questo mio amico ha visto un volantino anti-scie letto da un viaggiatore nella metro romana,era
    scettico a riguardo..ma adesso ho il mio asso nella manica il "SANtino" di "PIETRO" sul mio cell(ho registrato cio che risponde
    sulle scie!)credo si sia convinto!
    ...ed altri esempi positivi su auto
    convincimenti di persone informate(
    anche sul WTC)...ma purtroppo oggi
    il mio dolore si è fatto sentire FORTE
    quando ho cominciato a pensare a quelle persone che sono sole,non escono quasi piu' di casa,non hanno quasi piu'la forza di andare a fare
    una passeggiata magari al mare e che oggi sono state duramente provate dalla forte afa e calura che c'era oggi nel barese(dopo il duro attacco chimico di Domenica)..straziante!
    quei pezzi di ....sono dei veri e propri mostri cosi'riducono la vita
    anche alle loro madri!

    ...the tide is turning!...

    Ciao

    RispondiElimina
  2. ciao zret,
    ho trovato per caso una foto di scia chimica su un sito di foto ambientali.

    http://www.castfvg.it/zzzz/panorami/tun/tun_135.htm

    c'è scritto che si vede l'insegna della compagnia...che ne pensi?

    RispondiElimina
  3. Ciao Mr Jones, un quadro desolante quello della politica... Non parliamo poi dell'ambiente intossicato da scie ed altro; ma NON desistiamo!

    Ciao Trunksz, è la solita tattica che vuole far passare per normale ciò che è mostruoso. Io non vedo la livrea della compagnia, ma delle belle strisce chimiche. Sono quasi tutti coinvolti, ahinoi.

    Ciao e grazie a tutti.

    RispondiElimina
  4. Mr. Jones...

    Le persone non sanno niente di quanto in sessant'anni i governi hanno sperimentato sulle popolazioni. Se sapessero...

    Diffondi il verbo, con la sagacia che ti contraddistingue. Un po' alla volta...

    Trunksz...

    Sono anni che in molti portano elementi a sostegno della tesi che vede il coinvolgimento a pieno titolo di molte compagnie aeree civili. Non è impossibile, perlomeno per quanto riguarda il cospargimento di alluminio che, tra l'altro, oltre ad assolvere egregiamente alle esigenze militari, è un ottimo comburente.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis