domenica 20 maggio 2007

Identified (Identificato)

Ricorderete questo video... (Colti sul fatto!)

La sagoma del secondo aereo irroratore, corrisponde a quella dello HIAPER (High-performance Instrumented Airborne Platform for Environmental Research)


http://www.hiaper.ucar.edu/

Altro particolare non indifferente...

Come avevo già fatto notare a suo tempo, si tratta di un velivolo relativamente piccolo e che, per essere visto di dimensioni simili, messo a confronto con le misure di un tanker da 40 metri e sempre usando un fattore di zoom di 12X, doveva veramente volare a bassa quota.
Altro che 10.000 metri e scie di condensazione! Ci irrorano di sostanze chimiche con il paravento delle ricerche sugli effetti degli aerosol atmosferici e sono talmente sfacciati da presentare il tutto anche con un sito ufficiale!

Identified (Identificato)

Aggiungi al profilo personale Altri video

15 commenti:

  1. Rifacendomi al post relativo allo show di Luca Mercalli, mi incuriosisce - come del resto ha incuriosito Bacab - il fatto che il meteorolgo 'debunker' abbia citato per ben due volte l'espressione ' minaccia di morte'. Ho l'impressione che egli, mentendo, abbia detto la verità. In parole povere mi domando quali siano le 'consegne' che girano negli ambienti della meteorolgia ufficiale. La parola d'ordine fondamentale è evidentemente 'acqua in bocca, altrimenti ve la facciamo pagare cara'. E di codesto passo non v'è da escludere che vi siano vere e proprie minacce di morte agli interessati. D'altronde gli Illuminati non si fanno come non si sono fatti mai il minimo scrupolo nell'eliminare fisicamente schiere di scienziati scomodi che forse sapevano troppo o che, schifati del giro immondo nel quale erano stati risucchiati, intendevano liberarsi dal giogo. Comprendiamo allora che la posta in gioco rappresentata dalle scie chimiche è davvero alta in vista del genocidio di massa che ci attende e del definitivo asservimento in schiavitù dei popoli nel Nuovo Ordine Mondiale. Chi si trova dentro il meccanismo come i meteorolgi prezzolati ( che, fortuna loro, conoscono a menadito l'equazione di Clausius Clapeyron rivelatasi peraltro una pura petizione di principio se non un enunciato falso al centodieci per cento ) non può e non deve sgarrrare. Ecco spiegato il perchè nessuna delle numerosissime pedine coinvolte in tale operazione chimica si sogna mai di fiatare. Le pene sarebbero in tal caso severissime e tali da dissuadere chiunque a spiaccicare briciole di verità, se interrogato sulla questione. Le reazioni spropositate ed impaurite del narcisita Mercalli docent.
    Che ne pensate?

    RispondiElimina
  2. Ciao Paolo. Sostanzialmente sono d'accordo con quanto scrivi. Non è escluso che minacce se ne stiano proferendo negli ambienti di chi potrebbe parlare, ma ha la consegna del silenzio. E' però assodato che il nostro paese è la culla dei mantenuti e dei vigliacchi. Non si spiegherebbe infatti perchè all'estero i meteorologi parlano (vedi lo statunitense Scott Stevens e, ultimo in ordine di tempo, il tedesco KARSTEN BRANDT). Anche loro avranno ricevuto segnali inquietanti. Io stesso li ho ricevuti, ma non per questo mi sono tirato indietro, nè ho intenzione di farlo. Di conseguenza, il mio giudizio nei confronti dei nostri meteorologi e giornalisti, è altamente negativo. Essi non possono trovare scuse. Se intendevano avere una vita tranquilla, potevano mettersi a zappare la terra (ve n'è tanta abbandonata) e facevano una cosa buona: si levavano di mezzo. Se li chiamo vigliacchi, faccio loro ancora un complimento. tacendo essi sono inappellabilmente complici degli assassini ed essi stessi assassini e forse è il giudizio migliore.

    RispondiElimina
  3. Ciao Paolo, mi pare palese che questi "scienziati" sono asserviti al sistema da cui ricevono laute prebende e che offre loro la reputazione di "ambientalisti". Con tale reputazione essi frodano l'opinione pubblica. Si sa che alcuni scienziati di settori strategici sono stati uccisi: mi viene in mente quel ricercatore britannico di cui si inscenò un inverosimile suicidio perché aveva contraddetto e sconfessato le bugie di B-liar sull'Iraq. Il "farfallino" si illude di conservare privilegi e cache con la sua condotta servile, ma non sa che presto la sinarchia si sbarazzerà di lui, come un fazzoletto usato. La sua coscienza poi tace? Come si può mentire spudoratamente, senza tregua e non avere un sussulto di dignità?
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Ormai questi soggetti sono dappertutto, sia nelle trasmissioni che in I-net.
    In ogni forum dove si discute di scie chimiche è presente qualcuno pronto a giocarsi la vita pur di farci capire che sono solo scie di condensa.
    Su questo ad esempio è apparso un presunto controllore di volo..
    il nick che ha scelto non è a caso: scie-nziato
    http://freeforumzone.leonardo.it/viewmessaggi.aspx?f=26483&idd=82&p=16

    RispondiElimina
  5. scie-nziato alias support_5, attivo in oltre dieci forum diversi. In pratica si occupa solo di quello e non fa altro che fare copia / incollla dei suoi proclami, utilizzandoli alla bisogna per tentare di disseminare il discredito o, quando va bene, il disordine. Certo è che se uno non avesse un interesse (economico?) per perderci tutto il giorno, sette giorni su sette, come anche i diabolici hanmar, axlman, cowboyfromhell ecc., la cosa apparirebbe alquanto inverosimile. Debunkers al soldo degli avvelenatori o perditempo malati? Propendo per la prima ipotesi, anche se non disdegno l'ipotesi che siano anche malati di mente. D'altronde, se uno non è cerebroleso, non può vendersi così.

    RispondiElimina
  6. Ciao Trunksz, scie-menziato è un millantatore. Se fosse, come afferma, un controllore di volo, tutti gli aerei andrebbero in collisione, visto che sta 24 ore al giorno a scrivere sui forum. Sembra, invece, che sia uno studente al settantesimo anno fuori corso, che paga parte delle tasse universitarie con i miseri proventi che gli elmosinano, per il mestiere di disinformatore.
    Se gli dice che è uno studente, si imbufalisce. Ha la coda di paglia. Ciao

    RispondiElimina
  7. non avevo dubbi! eheh
    si sta arrampicando sugli specchi come pochi

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutti!

    Purtoppo i computer della biblioteca comunale di Urbino (proprio dove mi trovo adesso) non hanno porta usb ed altri non hanno neppure la 'torretta' perchè collegati a un modem centrale!!! La biblioteca multimediale per quanto sia a pagamento non permette di scaricare programmi...!!!

    Entro il 26 ritorno in Puglia, a casa...scarico Skype (non ne conoscevo l'esistenza) direttamente dal mio computer e invio sia filmato che audio!
    (A meno che non sia in grado di trovare chi mi presta un portatile il prima possibile!)

    Nel frattempo trascriverò il file audio su word.

    Scusatemi l'attesa!

    Ecco come si è definito: "UN PREZZOLATO DELLA CIA".
    Mi chiedo come possa fare ironia su se stesso e su delle verità che conosce benissimo...

    Ecco quali strategie utilizza per stemperare la tensione e far ridere: "VADA DIETRO 'IL CULO' DELL'AEREO..."
    Ah!Ah!Ah!Ah! Come rideva il gregge!
    Mi chiedo come abbia potuto giungere ad essere quasi volgare per accaparrarsi la simpatia degli ascoltatori dopo un'ora e mezza di convegno in cui aveva dimostrato una certa serietà...


    Stessa simpatia alla Berlusconi.
    Stesse versioni di 'minacce di morte' alla Berlusconi.

    Esiste forse un manuale?

    A presto.

    Bacab

    RispondiElimina
  9. Benissimo, BACAB. Attendo con ansia. Certo che il mercalli è proprio arrivato alla disperazione, se perde le staffe in codesto modo. Di solito, la gete si incazza come lui, quando sa di avere torto. Coscienza sporca... molto sporca, sporchissima!

    RispondiElimina
  10. Hanno poco da fare i furbi codesti imbecilli di meteorologi e tutto lo scodazzo di idioti e di perditempo che si trascinano dietro. Qui non piove, con somma gioia dei militari, e fa un caldo infernale. Non si sono resi conto tutti questi cervelli malati che senza precipitazioni va a finire che un giorno non poi lontano non ci sarà più da mangiare e nemmeno da bere e nemmeno ci si potrà lavare adeguatamente.
    La barca affonda e tutti costoro si divertono a provocare altre falle nello scafo.Che il loro conto in banca e l'obbedienza agli ordini superiori sia più importante del bene collettivo?
    Io irrigo il mio giardino ed i miei alberi da frutto fin che avrò acqua e poi chi s'è visto s'è visto. Se questo è il biglietto da visita del Nuovo Ordine Mondiale, dovremmo avere ritegno e qualsivoglia considerazione verso simili scriteriati?
    Giorni fa la mia anziana madre mi ricordava che parecchie decadi or sono i Parroci, in caso di siccità protratta, organizzavano tridui di preghiere per ottenere la pioggia e tutti quanti si andava in processione per le vie del paese e lungo il Po cantando e pregando. Ora io direi che potremmo chiedere di celebrare tale rito magari a Mons.Bagnasco ed al Cardinale Ruini che 'tanta ansia' affermano di nutrire per le sorti delle anime loro affidate. In fin dei conti la siccità non influisce anche su di loro? O i Monsignori, i Cardinali e B16 del clima estremo non si accorgono?

    RispondiElimina
  11. La situazione è veramente grave: caldo torrido, cielo schifoso, siccità, aria mefitica (mi sembra di vivere in una discarica). Qualche studioso pensa che ormai la situazione dell'atmosfera sia irrimediabilmente compromessa (ozonosfera distrutta, troposfera avvelenata). Auguro a Mercalli, ad hanmar, cowboyfromhell, attivissimo, axlman, sciemenziato ed a tutti questi sordidi individui la cui responsabilità è enorme di fare la fine del conte Ugolino nella torre della fame. Che si mangino le banconote, quando avranno i crampi dell'inedia. Ciao

    RispondiElimina
  12. Qusta sera i moscerini hanno invaso la stanza. Boh! Siamo impazziti? Che diavolo sta succedendo? E costoro si trastullano con le battute da bar?! Mi capitassero sotto mano...

    RispondiElimina
  13. Straker!

    Ho trovato un portatile!!!
    Ho appena scaricato Skype!
    Tra pochissimo ti invio audio e filmato!

    Scusami ma non sono stato ancora in grado di trascrivere l'audio...purtroppo, come noterai,la mia voce non è sempre chiara...ma è chiarissima quella di Mercalli...

    Bacab

    RispondiElimina
  14. Ciao Bacab, ho seguito il tuo intervento e ti esprimo il mio plauso per la precisione e la tenacia con cui hai screditato il Mer...calli. Ciao!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis