martedì 5 ottobre 2010

Tecnologie esotiche

E’ risaputo che alcuni degli oggetti volanti non identificati, avvistati nei cieli di tutto il mondo, sono in realtà velivoli terrestri sperimentali o segreti.

Il giorno 1 gennaio 2007, alle ore 4.57 di notte un testimone, ad Isola della Scala (Verona), scorse alcuni ordigni di forma triangolare in volo a bassa quota e diretti verso Sud-Est. Il 5 settembre del 2005, alle 3:00 di notte, un automobilista, sempre di Isola della Scala, aveva notato una scia bianco-verdastra. Il 7 febbraio 2008, alle ore 21:57, un giornalista di una testata nazionale vide “una gigantesca capocchia di fiammifero”, mentre solcava il cielo della Valpantena da Est verso Ovest. Aveva circa le dimensioni della luna piena, emanava un colore verdastro ed era circondato da un alone bianco gassoso. “Lasciava dietro di sé una scia lunga e sottile”, osservò il cronista.

Riteniamo che i testimoni si siano imbattuti in aerei chimici che, a causa dell’oscurità, furono scambiati per strani velivoli. Le scie colorate si spiegano, ricordando che i vari elementi e composti chimici, a contatto con l’aria, reagiscono, generando effetti cromatici. All'alba ed al tramonto le chemtrails possono assumere tinte e riflessi particolari.

Nel caso del primo avvistamento, si potrebbe congetturare che furono osservati velivoli militari riconducibili al modello Aurora, il ricognitore strategico ipersonico in grado di volare a Mach 5. Aurora, dalla forma di triangolo isoscele, è il prodotto di una tecnologia statunitense molto sofisticata non estranea, però, all’allora U.R.S.S. Infatti il generale sovietico Alexander Yefimov, nel gennaio del 1988, in un’intervista rilasciata al redattore di una rivista militare bulgara, affermò che un loro aereo ipersonico presentava una configurazione triangolare. Era dotato di doppia unità propulsiva e privo del compartimento di guida.

Le descrizioni di molte testimonianze corrispondono alle caratteristiche di Aurora: una per tutte, si può rammentare la dichiarazione di Chris Gibson, ingegnere britannico in servizio nell’agosto 1989 sulla Galveston Key, una piattaforma petrolifera nel Mare del Nord. Gibson vide un aereo cisterna (tanker) KC-135 rifornire in volo un apparecchio scuro e senza contrassegni a forma di triangolo isoscele, mentre due F-111 controllavano l’operazione.

Come si può constatare, le tecnologie militari sono avveniristiche. Ne abbiamo avuto la riprova di recente, quando è stato ripreso il solito aereo della morte. Nel video intitolato The wing sprayer tanker - A wing-chemtrails sprayer compared with KC-10 case (dal min. 1:40), si può rilevare attorno al velivolo intento a rilasciare una lunga tossica scia venata da iridescenze, una sorta di alone, una bolla, come fosse uno scudo protettivo (un campo elettromagnetico?). Non si tratta né di un riflesso né di un’aberrazione nella ripresa. E’ l’indizio di una tecnologia sui cui scopi si può elucubrare. E’ la prova che l’aereo immortalato è impegnato in un’operazione clandestina di aerosol per cui sono messi in campo i ritrovati tecnici più impensabili.





Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

68 commenti:

  1. Segnalo il delirante, abominevole articolo del rampante Andrea Rampado, testo tratto dal sito-civetta Nexus, dove l'autore, disinformatore mascherato, in un italiano stentato e sciatto, con il pretesto di riflessioni sull'Ufologia, diffama i ricercatori indipendenti. La tesi sostenuta dal rampante Rampado è la seguente: gli aerei chimici sono sfere aliene mimetizzate; i militari sono innocenti e corbellerie simili. Da leggere per sganasciarsi.

    http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Ufo-e-Alieni/Mazlan-Othman-vs-Paolo-Attivissimo-1-1---di-Andrea-Rampado/

    RispondiElimina
  2. http://www.ilpost.it/2010/10/05/agguato-belpietro-inventato/

    Poi pretendono rispetto dai cittadini............!
    Viviamo sempre più in una farsa,mi fà ben sperare un certo risveglio nella gente (scie chimiche a parte,questa è troppo grossa).
    Fra un pò si prenderanno in giro tra di loro.

    RispondiElimina
  3. @ Damocle

    Farsa è dire poco. Per aggregare nuovo consenso si finisce sempre sulle BR ... Le BR nell'era di internet, Ahahahahah!

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Terrorismo-nuova-lettera-Br-allAdnkronos_311060381086.html

    ''Con questo comunicato facciamo presente di essere estranei al fallito attentato'' al direttore di 'Libero', Maurizio Belpietro, ''servo compiacente delle bugie di Stato''.

    RispondiElimina
  4. Apriranno un fascicolo nei confronti di Bruttopietro e dell'uomo della scorta per simulazione di reato? Intendiamoci: si sapeva che era tutta una farsa. Purtroppo queste farse servono a sviare dai problemi reali, ad esempio, gli scavi...

    Ciao

    RispondiElimina
  5. Lo dicemmo subito che si trattava di una simulazione. Tra l'altro lo stesso agente fu protagonista di un'altra farsa una quindicina di anni fa (il caso D'Ambrosio). Insommma, il lupo non perde il vizio e penso che anche dietro questa pagliacciata vi siano dietro le solite menti. Quelle stesse delle visite ai nostri blog.

    RispondiElimina
  6. un campo di forze per difendersi da intrusi a noi benevoli? possibile

    RispondiElimina
  7. Rampado sta per 'arrampicato' e il cognome indica pertanto un 'arrampicatore' sociale di professione. Ancora una volta 'nomina sunt omina'.

    Il fallito attentato a Belpietro? 'Cui prodest' tutta sta caciarra? Un pò come l'attentato al Berlusca...

    Bobo Maroni? Da strimpellatore in un gruppetto di musicisti torturatori di strumenti a importante pedina nell'intossicazione generale dell'opinione pubblica in vista del NWO.

    Come fanno a sapere tutti quanti che sarebbe in cantiere un attentato clamoroso? Glielo ha forse detto il solito uccellino?
    E' una specie di 'October Surprise' che dobbiamo attendeci oppure trattasi della solita propaganda nel tentativo di cortocircuitare i cervelli della gente?

    E' come la guerra contro l'Iran che stanno reclamizzando dal 2003 e che non è mai scoppiata o piuttosto non c'è sotto qualcosa di concreto stavolta?

    RispondiElimina
  8. Articolo agghiacciante

    http://translate.google.it/translate?js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=2&eotf=1&sl=en&tl=it&u=http%3A%2F%2Fendoftheamericandream.com%2Farchives%2Fthe-green-agenda-is-about-getting-rid-of-as-many-humans-as-possible

    Sono i miliardari il vero pericolo. Leggevo oggi che in USA il 20% della popolazione detiene il 93% delle risorse economiche. E il restante 80% solo il 7%. I vari Bill Gates &Co. hanno paura proprio di quell'80% (in Africa forse sono il 99,5%) che pretendono le risorse. Questo è il probabile motivo per cui ci si vuole sbarazzare del più largo numero di persone. That's capitalism baby only one will survive. Altro che BR ... direi BG (Bill Gates) :-)

    Link

    RispondiElimina
  9. Tra l'altro l'articolo, con questa frase: «Potrebbe essere un Tartaglia armato», sottende l'accusa di falso anche per l'episodio di Berlusconi (già sbugiardato dalle innumerevoli prove video e incongruenze evidenti).

    Non scarterei l'ipotesi che questo evento sia stato pianificato male di proposito (servizi) per essere sbugiardato e creare un parallelo con il finto attentato di Tartaglia a Berlusconi.

    Il tutto rientrerebbe nel clima ostile a B che si protrae da diversi mesi ad opera dei massoni USraeliani.

    RispondiElimina
  10. La cosa bella e' che certi argomenti per alcuni sono da tempo praticamente una realta' per altri ( la gente comune ) sono ancora teorie sul quale generare inutili diatribe senza la minima conoscenza sull'argomento.

    Sapete cari amici comincio a pensare che i vari Attivissimo e compagni siano anche loro vittime inconsapevoli di chi li muove.

    Credo che lo spessore culturale dimostrato sia troppo basso per essere consapevoli ... ma sarebbero troppo bravi e intelligenti per fingere di essere persone normali che confutano "delle teorie assurde". Non so' se mi sono spiegato....

    In pratica se devo far operare dei debunkers e istruirli sul cosa non dire e cosa dire, su come farlo , sulle tecniche di pnl da utilizzare senza mai dare nell'occhio alla gente comune... cosa e' piu' facile trovare due con le palle quadrate in grado di reggere tutta la farsa o semplicemente qualcuno che crede nell'ipotetico ruolo del CICAP ???

    RispondiElimina
  11. A proposito di Iran e di Ahmadinejad consiglio la lettura (in inglese purtroppo) di questo articolo:

    Iran Also Controlled by Satanists (del 4 Ottobre) a questo link:

    http://www.savethemales.ca/

    Scorrete la pagina di poco giù fino a che non vedete la foto del leader iraniano.

    RispondiElimina
  12. Corrado, sono d'accordo ed è un fatto che di sfere intorno agli aerei se ne vedono sempre meno.

    Rampado sta seguendo il disegno dei militari che hanno diffuso, da alcuni mesi, l'idea degli aerei ologramma di origine aliena, così da scaricarsi ogni responsabilità. Non è un caso se un canale su You-Tube, assai gettonato, propala questa bislacca tesi proponendo volutamente video di aerei sfocati e cose simili, assegnando loro l'appellativo altisonante di "Fakeplanes".

    Anche Tom Bosco provò a sondare il terreno per vedere che cosa ne pensavo e mi parve strano, in tempi non sospetti, che un pilota attento osservatore, scambiasse il faro di un aereo in lontananza, con la videocamera non a fuoco sul bersaglio, per un aereo ologramma.

    RispondiElimina
  13. MarcOriginn, potrebbe essere, ma reputo che tutte queste pantomime servano a distrarre la popolazione da eventi colossali che sembrano ormai imminenti.

    Giovanni, hai ben identificato il ruolo del CICAP, ma ricorderei che molto più in alto si trovano gli agenti di Nexus, a loro volta coordinati da un tale di cui taccio il nome. E' evidente l'intenzione di scagionare del tutto i militari e di rafforzare l'idea degli alieni cattivi che, con sfere in sembianze di aerei olografici, spargono veleni.Questo ultimo articolo sembra essere in netto contrasto con la tesi sostenuta surrettiziamente da Nexus e dal Rampado che si arrampica sugli specchi senza ventose.

    Paolo, al lupo, al lupo.

    Ciao

    RispondiElimina
  14. E' d'uopo notare come parlare di u.f.o. o di chemtrails rilasciate da aerei militari sia motivo di scherno da parte dei noti cicapini, mentre se si parla di sfere che rilasciano "scie di condensazione chimica", allora si tratta di tesi degne di attenzione e rispetto.

    Su tale aspetto bisogna fare molta attenzione e si scoprirà così chi è l'artefice di questo nuovo approccio.

    RispondiElimina
  15. L'attentato al direttore di libero è una farsa?
    Ma no dai, è assolutamente normale che mentre l'agente di scorta sparava 3 (tre) colpi di pistola nella tromba delle scale l'altro agente, posizionato subito fuori dal portone, non facesse niente per intervenire restando tranquillamente al suo posto, mentre il pericoloso attentatore riusciva a scappare dal retro.
    Non fa una piega.

    RispondiElimina
  16. Giovanni Tomasello nutro i tuoi stessi dubbi sulla maggior parte dei debunker, i quali sono troppo e palesemente stupidi (penso al Peyote e a Sblendorio tra tutti) per capire in che modo vengono utilizzati da coloro che li muovono.

    Per altri invece ho il sospetto che siano, come tu dici, persone conscie e con una certa abilità nel dissimulare la loro consapevolezza.

    E qui mi riferisco ad Attivissimo (il quale crede fermamente nella giustezza della sua causa) e di Angioni (la quale posizione però "scricchiola" sotto il peso della sua coscienza).

    RispondiElimina
  17. Se pensiamo che molti dei negazionisti hanno in quanche modo a che vedere ora con le nanotecnolgie, ora con le trasmissioni wireless, ora con le tecnogie infrarosse per il controllo dei movimenti nelle abitazioni, ora con il controllo delle acque etc., c'è da concludere che molti di costoro hanno interesse diretto sulla questione.

    RispondiElimina
  18. Esatto Rosario, ed eseguono senza farsi troppe domande

    RispondiElimina
  19. Rosario ho visto il viscido video di "sfotto'" nei confronti tuoi e di tuo fratello...che vermi che sono..ho lasciato pure un commento su youtube..NOTTE :-)

    RispondiElimina
  20. Ciao. Si posizionano sul livello morale più basso e se ne accorgeranno una volta passati al creatore.

    RispondiElimina
  21. Ogni giorno che passa mi aumenta sempre più la gastrite per i nervi .... Mi sento decisamente impotente e ho la sensazione che stia per succedere qualcosa da un momento all'altro ma non percepisco se in senso negativo o positivo.... Boh.... Certo che gliene ho dette tante che qualcuna di sicuro gli sarà arrivata.

    RispondiElimina
  22. Galloni (quello che mastica nervosamente la gomma), durante la conferenza del primo ottobre, sembrava molto teso e preoccupato. In Rete mostrano una arrogante tranquillità che certamente nasconde ben altri pensieri.

    RispondiElimina
  23. ...vero sbiascicaza la gomma in maniera ossessiva-compulsiva...propia dei cocainomani...il (G)

    RispondiElimina
  24. Ho notato che le mappe Aeronet-Modis precedenti all'alluvione in Liguria sono state sostituite con delle pezze.

    RispondiElimina
  25. Che ne pensate dell'uscita della serie the event ?

    Mossa astuta per avere più odiens o preparazione inconscia ....

    RispondiElimina
  26. Per ora ho visto solo il primo episodio, per cui non ho sufficienti elementi per potermi pronunciare. Staremo a vedere.

    RispondiElimina
  27. In provincia di Milano dopo uno splendido tramonto ieri sera, questa mattina si osserva il solito azzurro "velato". Scie sottilissime e di riporto dalle Alpi. Ad ogni modo all'alba si sentivano volare aerei.

    @ Giovanni Tommasello

    Sì qualcosa di grosso è lì lì per arrivare. Default degli USA e UK? Il fatto che i superricchi stiano facendo incetta di oro fisico la dice lunga.
    Ma il crack deve essere curato minuziosamente nelle grotte di Tora Bora, giusto per dare al tutto una parvenza di vittimismo ad una vergogna colossale. Civiltà in declino.
    Non avremo un dip depression, ma una serie di multiple-dips dal 2011 al 2015 caratterizzato da una stagnazione dei consumi e un alto livello inflattivo (dovuto alla sproporzionata massa monetaria immessa nel circuito finanziario). E' già stato tutto preparato. L'unico antidoto sarebbe quello di riprendersi la sovranità della moneta e istituire un tribunale mondiale dove portare alla sbarra i vari Rothschilds, Gates & Co. per truffa, cospirazione e attentato ai diritti fondamentali e costituizionali dell'uomo.
    Il grosso problema è che al potere non ci sono soggetti politici ma puri oggetti, come oggetti lo sono i vari TV 3D appena immessi sul mercato. Finchè non strappiamo il telecomando dalle mani di questa feccia (a cui aggiungo i loro agenti disinformatori) il piano si avvererà. Ovvero una riduzione controllata della popolazione target: quell'80% che detiene solo il 10% delle risorse economiche (inutile ai fini del consumo e pericolosa ai fini del sovvertimento del NWO). Ad ogni modo alza le antenne da qui alla fine dell'anno e se puoi comprati una casa, terreno, ... Link

    RispondiElimina
  28. L'oro, al momento, è quotato 31.244 euro al kg. Solo due anni fa valeva circa 16.000 euro.

    RispondiElimina
  29. http://www.economicpolicyjournal.com/2010/10/bernanke-tells-truth-united-states-is.html

    RispondiElimina
  30. http://www.youtube.com/watch?v=gagEymaYy_Y&feature=player_embedded

    RispondiElimina
  31. Grazie Mr.Jones.

    Beh, il tipo nel video mi ha convinto: sono solo scie di condensazione.

    Ok, tutti a casa, via.

    RispondiElimina
  32. oggi 6 ottobre 2010 nel mio paese zona oristanese cielo sgombro di nuvole. stanno passando aerei bianchi che rilasciano scie bianche, nel mio paese stanno cadendo filamenti tipo seta o ragnatela visibili solo contro luce , sto raccogliendo dei campioni per farli analizzare.
    cordiali saluti

    quanto costa un impianto di intercettazione aerei aria aria tipico militare, per buttarne un po giù qualcuno tanto non esistono per i radar vero ?

    RispondiElimina
  33. Ciao Straker,dopo tante letture delle migliaia di informazioni che ci hai regalato,non ho approfondito ,o forse lo avete gia fatto..mi sorge una domanda se è possibile che da una parte i militari spruzzano la merda su scala piccola media e grande in modo da creare una certa condizione tale da poter rendere le scie degli aerei civili e non ,persisteni e non !
    In modo che lo scarico "normale" rimanga intrappolato e insieme alle altre creare la copertura voluta !

    Naturalmente questa se ho capito è una dei diversi tipi di operazioni velenose che i nostri amici armati,quindi potere nero,fanno in cielo !

    Se tutti i militari non controllati mentalmente si rifiutassero di lavorare per pochi pezzi di merda..che bel mondo sarebbe!!!

    RispondiElimina
  34. Mr Jones, con le armi e gli strumenti che hanno, i motosi militari possono fare e disfare, creare nuvole simili a quelle naturali, distruggere le nubi, modificarle, ingrossarle, ondularle etc. Esistono migliaia di brevetti.

    Ciao

    RispondiElimina
  35. è impossibile solamente pensare che possano realizzare tutto ciò...e invece...
    e lo sterminio avvenuto durante la 2° Guerra mondiale cos' era in confronto?
    non c'è niente da fare, l'uomo è attratto dal potere, come le mosche dagli escrementi.

    anche se molti se n'erano già scappati, un'evento come il processo di Norimberga, sembrava aver posto fine a tutto lo schifo che era avvenuto solo pochi anni prima, e messo alla sbarra i criminali di guerra.
    ora, non solo tutto è ricominciato, ma con tecnologie e crudeltà disumane al limite dell'immaginabile. è una cattiveria incredibile!
    ma chi sono loro per decidere della vita altrui? il mondo è casa loro?
    vogliono ridurre la popolazione come se dovessero spolverare casa, ma scherziamo?? ma come gli si può permettere tutto questo?
    i futuristi degli anni '10 del Novecento, proclamavano la guerra come cura del mondo!
    i politici, le accociazioni umanitarie, onlus e no profit, i pacifisti, gli ambientalisti, i vari movimenti per le pari opportunità e diritti umani, ma dove sono? sono mai esistiti? possibile che stiano a guardare senza far nulla?
    non posso credere che non sappiano niente di niente..
    sta capitando come con mussolini e hitler, li stanno lasciando fare pensando che siano innocui e che agiscono per il nostro bene, ma poi quando sarà troppo tardi, non rimarrà granchè del mondo che conosciamo...dopo ci saranno abbastanza persone per ribaltare la situazione?
    forse no.

    RispondiElimina
  36. Mercury, il processo di Norimberga fu una buffonata. Avrebbero dovuto incriminare e condannare almeno Churchill. Gli ambientalisti e gli altri che citi sono dei pagliacci.

    Ciao

    RispondiElimina
  37. Ciao a tutti, irrorazioni pomeridiane (di riporto?) in provincia di Milano. Il tramonto stasera è un rosso fuoco surreale.

    I russi intanto prevedono (?) dopo un'estate caldissima un inverno freddissimo. Chissà quanti bei morti congelati ... eppoi il prezzo del gas (che producono) finalmente in aumento dopo i minimi di questi mesi!

    http://rt.com/prime-time/2010-10-04/coldest-winter-emergency-measures.html?fullstory

    Si prevedono straordinari di lavoro per i meteo-militari.
    Link

    RispondiElimina
  38. si zret, probabilmente quello, è stato il vero via libero allo scempio che subiamo ora.
    le grandi potenze sono tutte uguali, non esiste una potenza buona, se non quella della natura.
    mi viene in mente la scena del film biografico di papa giovanni paolo II, quando dopo l'oppressione nazista arrivarono i liberatori sovietici...uff che sollievo, pensarono i polacchi....

    RispondiElimina
  39. Aereoporto di Xiaoshan in Cina , questo notte

    http://dailymotion.virgilio.it/video/xe1u2f_ufo-sopra-un-aeroporto-cinese_news
    http://www.youtube.com/watch?v=J6eOJlEcxiU

    Qui si parla di UFO (mi immagino già Studio Aperto o quelle fogne del TG5 e La7)

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2010/07/16/visualizza_new.html_1853106248.html

    ma trattasi di ben altro. Preparativi alla 3a guerra mondiale. Infatti tal Nick Pope, ex investigatore Ufo del Ministero della Difesa del Regno Unito, ha affermato: “Qualunque cosa si pensi degli ufo, ci sono seri problemi per la sicurezza nazionale e per quella aerea”. Appunto.

    RispondiElimina
  40. Su Voyager stanno dicendo baggianate immani sulla storia della "maledizione" di Tutankamon.

    Molto più interessanti, al riguardo, i libri di Marco Pizzuti e Alessandro De Angelis, che dicono ben altre cose.

    RispondiElimina
  41. ACTUNG ACTUNG
    Da Focus (ci tengo a precisare non l'ho comprato) di ottobre 2010, pag 10

    "
    NUOVO CONCORSO FOTOGRAFICO

    IL CIELO SOPRA FOCUS

    Nuvole, albe, tramonti e persino scie chimiche, aerei in volo e osservazioni astronomiche: il tema del foto-concorso del mese è il cielo.
    Hai un mese di tempo e molti premi ti aspettano.

    http://i.focus.it/concorsi "

    Capito, proprinano le scie chimiche come una cosa normalissima, come zucchero nel latte.

    E indovinate un po' che foto hanno messo per promuovere il concorso???

    RispondiElimina
  42. Anna bel cielo!

    Ti consiglio di leggere anche questo libro appena uscito e recensito da Mieli (forse per ridicolizzarlo?)

    http://www.ibs.it/code/9788817044516/sand-shlomo/invenzione-del-popolo-ebraico.html

    @ Straker
    Altro "UFO" scortato dall'aviazione USA

    http://www.examiner.com/ufo-in-national/bullet-shaped-ufo-escorted-by-helicopter-over-angel-fire-new-mexico

    Potrebbero mandarli tutti al salone di Francoforte per un'esposizione...

    RispondiElimina
  43. Dal concorso di Focus:

    "- Le scie nel cielo (chimiche o naturali) verranno controllate per evitare fotomontaggi."

    RispondiElimina
  44. Rosso di sera...

    Una volta era un fenomeno raro e bello da vedere.

    Ora è la norma ed è angosciante.

    RispondiElimina
  45. Anna, sarà stato un velivolo militare di tipo sperimentale.

    RispondiElimina
  46. No, l'immagine è una spiaggia, con della gente in circolo, e il cielo interamente striato grazie ad un lavoro di computer grafica (evidente che non è un cielo naturale, han voluto giocare coi colori creando delle scie un po' anomale, ma nemmeno tanto lontane da quelle che vediamo sempre più spesso)

    RispondiElimina
  47. Ricotta blu a Bergamo

    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/alimentare-ricotta-blu-asl-bergamo-579952/

    Le autorità brancolano nel buio ... Già, forse sono entrati i puffi nel frigo. Co...ni!

    RispondiElimina
  48. Ma il mondo è sempre più blu: lo Pseudomonas, diffuso con gli aerei chimici, è in ogni dove.

    RispondiElimina
  49. ho trovato questo commento nel blog di paolo franceschetti con link incorporato..lo trovo interessante

    "A proposito di casi di morte sospetta buttate un occhio a questa lista, 99 scienziati morti tra il 2003 e il 2010.
    Media un po altina?
    http://www.stevequayle.com/dead_scientists/UpdatedDeadScientists.html

    PS
    Se cercate nella lista figura un certo professore che studiava specificatamente il campo dell'utilizzo degli aerosol in atmosfera."

    RispondiElimina
  50. Ero vicino a Maranello ieri...sopra il cielo verso le colline in mattinata c'era una porzione di cielo dove avevano "sciato" per formare una rete...dietro sullo sfondo bellissimi cumuli nuvolosi..forse le volevano disfare..invece da me in romagna nel tardo pom scie nn continuative e rade

    RispondiElimina
  51. sarebbe interessante scoprire dove,come e quando trasportano il materiale che poi ci spruzzano sopra le nostre teste...perchè di sicuro deve circolare da qualche parte..

    RispondiElimina
  52. questo video è tremendo:
    http://www.youtube.com/watch?v=SZCFTAPMawc&feature=related
    Quello che avranno visto nei cieli in russia durante l'estate!

    RispondiElimina
  53. Ottima domanda, Matteo. Già, come fanno a trasportare i liquami chimici che poi vengono dispersi nei cieli dai tankers?
    Io me lo chiedo da sette-otto anni. Ho pensato ad autocisterne che entrano negli aeroporti magari camuffate da autocisterne di rifornimento del kerosene.

    Credo non ci sia altra spiegazione a meno di invadere il campo della Magia. E gli impianti chimici nei quali vengono miscelate le sostanze di morte? Altra domanda che non conosce risposta.

    Se qualcuno - ad es. Arturo - sa qualcosa oppure ha delle idee in proposito che provi ad esporle, se ne ha voglia.

    RispondiElimina
  54. Tempo fa mi riferivano che usano le cisterne per lo scarico dei liquami.

    RispondiElimina
  55. ciao paolo, all'aeroporto di pisa c'è un continuo via vai di autocisterne militare e civili (o camuffate civili). purtroppo non è un problema irrorare cose nel cielo e di conseguenza produrle.
    i militari si sono messi d'accordo molti anni fa di iniziare a spruzzare questa roba nel cielo e il governo ha dato il via, fornendo tutti gli strumenti necessari.

    potrebbe anche essere che tutto il materiale "speciale" è già dentro il carburante e i piloti provocano scie on/off irrorando semplice acqua (per esempio) dietro lo scarico dei motori. con questo trucchetto si risparmierebbero un bel pò di storie, dovendo truccare e manomettere solo il carburante


    mi dicono che alex jones è particolarmente seguito dai giovani americani. il documentario sulla geoingegneria/chemtrails dovrebbe fare il botto. poi ne riparliamo il prossimo anno con i disturbatori italiani e con i servi tipo mercalli

    RispondiElimina
  56. il discorso che ho fatto sull'acqua scaricata nel dietro di motori vale solo per alcuni aerei, magari quelli civili. gli aerei, invece, che sono appositamente fatti volare per irrorare sono dotati di congegni appositi. basti pensare alle scie a "dna", oppure agli aerei con due motori e quattro scie. l'unico limite è la fantasia dei tecnici che modificano gli aeroplani. in realtà ci saranno decine di dispositivi differenti, dato che l'operazione è mondiale

    RispondiElimina
  57. Inoltre ho scoperto una cosa interessante, della quale tratterò in prossimo articolo/video. Riguarda le scie non persistenti (sempre a bassa quota) e che ancora molti (troppi) scambiano per scie di condensa.

    RispondiElimina
  58. Scusate se vado fuori tema ma stavo ripensando al video del kc-10. I soliti noti affermavano che era un falso perchè lo sfondo "sbandava" mentre l'immagine dell'aereo era ferma. Gli si rispondeva che dipendeva dallo stabilizzatore elettronico dell'immagine della videocamera. Ora, due giorni fa stavo rivedendo un mio video fatto con una Sony dcr-sr35e che ha lo stabilizzatore elettronico. Ad un certo punto del video (all'interno della mia abitazione) zoommavo su di uno stecchino attorno al quale avevo raccolto dei filamenti di polimeri. Bene, l'immagine dello stecchino era ferma mentre lo sfondo "sbandava". Quindi, se ci fosse ancora bisogno di dirlo, i soliti noti dicevano cazzate. Se volete posso fornire l'originale anche se penso che si veda bene pure nel video caricato su YouTube.
    Un saluto a tutti

    RispondiElimina
  59. @Arturo:

    link...

    @Straker
    Questa email era stata spedita a voi?

    RispondiElimina
  60. Ciao Noninmedia, è così e le Canon mostrano ancor di più questo difetto, tanto è vero che chiesi se la sua videocamera fosse una Canon (al vero intestatario del canale poi rimosso) e lui mi rispose affermativamente.

    RispondiElimina
  61. Wakeup, le imopostazioni di sicurezza sul mio browser non mi permettono di scaricare i cookies di Yahoo. Dovresti postarmi l'immagine su Imageshack o Picasa.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis