lunedì 22 ottobre 2007

Rebus, questione di conoscenza – seconda serie

Venerdì 2 novembre alle 21.10 riprenderà la trasmissione Rebus con la sua seconda serie.

Le prime puntate saranno dedicate ai misteri sull’esistenza di civiltà extraterrestri e verrà ancora trattato il caso Zanfretta, il metronotte di Genova che afferma di essere stato più volte rapito dagli alieni. Zanfretta sarebbe anche in possesso di un'importante prova dei suoi contatti con esseri provenienti da un pianeta extrasolare.

Tra i temi delle prossime puntate figureranno anche i Maya e le loro profezie sul 2012, l'inquietante problema delle scie chimiche, la storia di Gesù ed il G8 del 2001.

Rebus è una trasmissione curata e condotta dal giornalista Maurizio Decollanz.

28 commenti:

  1. grazie Straker!
    me lo scrivo in agenda...
    il canale? intuisco ODEON???
    Continua ad avanzare l'informazione,per ora è una piccola onda,poi speriamo diventi un utsumani!
    ciao
    angelotta

    RispondiElimina
  2. Ciao Angelotta, il canale è Odeon Tv di cui abbiamo già contattato De Collanz, convinto che le scie velenose sono un problema abnorme.

    Gutta cavat lapidem.

    Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  3. Per la precisione, Decollanz stesso ci ha contattato chiedendoci se poteva utilizzare alcuni nostri video per una trasmissione sulle chemtrails. Da lì l'idea di dedicare due puntate al problema. Incrociamo le dita e ringraziamo il dott. Decollanz per il suo coraggio e per la sua serietà professionale.

    RispondiElimina
  4. .....UN GRAZIE GRANDE COSI'a questo NOBIL signore!...anche da parte mia......
    non trovo altro aggettivo più adatto.....
    eppur qualcun si muove!
    alla fine...
    tanto tuonerà che pioverà!!!!!
    ...anche nei canali ostruiti...vedrete!
    ciaociao con bolicine
    angelotta

    RispondiElimina
  5. DECOLLANZ!!!!!!........

    AH!il nomeee!che forza!

    decolla...certo che decolla!!! e dietro di lui...altri decollanz!
    ariciao!

    RispondiElimina
  6. Ciao, frizzante Angela. Una statua penso proprio che gliela faremo. :-)

    RispondiElimina
  7. Ragazzi un'altra ottima notizia! Complimenti infiniti...

    RispondiElimina
  8. Ciao carissimo. Grazie! Solo fortuna. Speriamo nella nostra buona stella.

    RispondiElimina
  9. Questa non può che essere una conferma (ennesima) alla vostra bravura!!!
    Un altro pezzo di puzzle al posto giusto! :)

    Bravissimi!

    Notte a tutti!

    RispondiElimina
  10. ... E abbiamo dei documenti video veramente esplosivi esclusivi per la trasmissione. Allacciate le cinture!

    RispondiElimina
  11. NON CI SONO PAROLE...AVANTI COSI'!

    ho visto il trailer di rebus...sembra che è uno con i controcog..... come i MITICI FRATELLI!

    e che dire di Minoli,ieri sera(a mezzanotte!!!!),nella puntata la storia siamo noi.
    Diciamo che anche lui,a mio parere ha smosso qualcosa a livello planetario!

    si parlava naturalmente di cambiamenti climatici e di come molto probabilmente l'allerta planetaria è stata ed è ECCESSIVAMENTE PUBBLICIZZATA....con lo scopo di soddisfare i PIACERI E GLI AFFARI DELLE MULTINAZIONALI legate all'energia!

    fare paura a 6 miliardi di persone!
    nella puntata si diceva spesso:" ma questo cambiamento è reale o indotto"!

    strano pero che i suoi internauti, che hanno scovato in rete vari documenti e dichiarazioni, sulle lobby che MANIPOLANO le informazioni sul clima....non abbiano visto almeno una scia chimica!!!!(sic!)

    so che le puntate di Minoli non possono essere viste in streaming sulla rete!

    ma un mio amico è riuscito a scaricarle(alcune) da e-mule e si vedono benissimo!

    provero'pure io!

    direi proprio che è una puntata da non perdere!! ed è un documento importante!(FORSE LA PIU' SERIA CHE O VISTO!)
    a differenza di VOYAGER sempre ieri in prima serata che parlava del 2012....chissa'!!

    sapeva che il suo vero concorrente(Decollanz!)ricominciava la serie proprio con i Maya!

    ma la differenza tra loro due e che
    Decollanz ha i COGLIONI!
    mentre l'altro è uno scolaretto al soldo della NOCE o chicchessia!

    ok preparo decine di bigliettini con su scritto ora,canale e data.

    si spera che qui i canali su cui si appoggia Odeon tv,siano visibili e costanti nelle trasmissioni!

    ciao ,ieri e oggi sono giornate migliori...qui sulla terra ferma!

    RispondiElimina
  12. Straker e Zret, vi ho inviato una email. Vi prego di leggerla il prima possibile... Ciao!

    RispondiElimina
  13. Ciao Mr.Jones. Sei grande!

    Sì, ho visto la trasmissione di Minoli... è già un piccolo passo nella direzione giusta, seppure di scie non se ne sia vista la benché minima ombra ma, a proposito del coraggioso Maurizio Decollanz di Odeon TV, penso che lui farà da apripista, mentre gli altri, al seguito, come la Gabanelli e company, quando vedranno spianata la strada, si accoderanno di buon grado. Si sa... i veri giornalisti affrontano i problemi scottanti per primi, affrontando di petto i rischi correlati, mentre quelli fasulli e vigliacchi, aspettano che qualcuno prenda in mano la patata bollente prima di loro, che non amano certo scottarsi, ma prediligono un mestiere in pantofole e privo di rischi.

    Staremo a vedere. Se le cose andranno come vogliamo noi, con la possibilità di prensentare il materiale scottante in trasmissione, per gli avvelenatori cominceranno periodi difficili e forse qualche testa comincerà a cadere. Franco Prodi per primo. Lo spero, almeno.

    Un caro saluto, Mr.Jones.

    RispondiElimina
  14. Articolo pubblicato ieri.

    http://meteolive.leonardo.it/meteo-notizia.php?id=22198

    Che faccia tosta...

    RispondiElimina
  15. Vero? Secondo me gli ordini partono dall'alto. Molto in alto. Hanno paura che i buoi scappino dal recinto e tentano di correre ai ripari. Ma i buoi sono già scappati!

    RispondiElimina
  16. Potrà essere un caso ma...da notare il logo One Italia in basso a sinistra... certo...facciamoci fragare...si...ma da chi? :)

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. Ho mandato una mail a meteolive...

    Buongiorno,

    leggendo a questo link:

    http://meteolive.leonardo.it/meteo-notizia.php?id=22198

    le seguenti parole...

    "[...] L'inganno corre sul web anche per le scie chimiche, le chemtrails. Pur di portare acqua al proprio mulino e di convincere la gente, del tutto ignorante in materia, che le scie chimiche siano una nuova potentissima arma in mano agli americani per modificare il clima e per provocare gravi problemi di salute alla popolazione, hanno lanciato via web una campagna assurda in cui NORMALISSIME NUBI vengono in realtà dipinte come risultato di ignobili esperimenti criminali [...]", a firma di Alessio Grosso, non mi sono di certo stupito. Ormai siamo abituati a questo e peggio altro ancora, ma vorrei farvi una proposta, che è la seguente:

    Siete disposti ad un confronto pubblico? Io porto le mappe satellitari che voi vi guardate bene dal far vedere al popolo beota che si beve le vostre "decisioni del tempo". Porto anche le foto di aerei ripresi da vicino e che spruzzano a singhiozzo da erogatori (ben evidenziati)... porto di tutto a conferma di ciò che affermo, ovvero che le chemtrails sono un "black project" coperto ed avallato da governi, militari, meteorologi e gran parte dei media di regime.

    Voi, mi porterete le animazioni al computer... le classiche "innocue velature nel cielo" disegnate con Photo Shop per la TV. Va bene? Vi va di fare una figuraccia tale da costringervi a cambiare mestiere? Io sono pronto! Voi non credo; ditemi se sbaglio. Voglio proprio vedere come siete in grado di arrampicarvi sugli specchi pur di negare la drammatica evidenza ogni giorno presente nei nostri cieli. Nel vostro caso, le cose sono due: o siete "costretti"... a dire ciò che dite, oppure siete semplicemente orbi ed incapaci di svolgere professionalmente ed onestamente il vostro mestiere. Scegliete a quale categoria di esseri umani volete appartenere.

    Il sottoscritto non fa parte della schiera di stupidi con i quali pensate di avere sempre a che fare. I vostri lettori non sono tutti beoti. Non siamo tutti imbecilli e le vostre favolette non le beviamo.

    In attesa di un vostro riscontro non evasivo e non in puro "stile Attivissimo", vi auguro una buona giornata sotto un velo chimico di nubi artificiali. Godetevele!


    Cordialmente

    Rosario Marcianò (Straker)

    RispondiElimina
  18. Straker!!!
    Sei un grande!!!!!!!!!!
    La statua spetta prima a te che ad altri!!! :)

    RispondiElimina
  19. No... il nostro è un lavoro di squadra. E' grazie all'aiuto di tutti se siamo in grado di portare avanti la questione. Ognuno di noi ha i suoi meriti ed io sono solo una parte del meccanismo. ;-)

    Comunque... grazie, BACAB!

    RispondiElimina
  20. Grandissimo Straker, hai tutto il mio appoggio! condivido in pieno ciò che hai scritto nella mail! :D
    Io vorrei fare una domanda relativa alla trasmissione: siccome non guardo mai la tv (a parte casi eccezionali come questi), oggi stavo cercando il canale odeon ma non lo ho trovato però c'era un'emittente con un simbolo simile e chiamata telereporter. Per chi abita in Mialno e provincia potrebbe gentilmente confermarmi se telereporter è effettivamente odeon? in caso contrario sapreste darmi indicazioni relative alla sintonizzazione? grazie mille! un saluto a tutti

    RispondiElimina
  21. coca cola,coca cosa...COCA COOOSA!!!

    meteo..live!?? meteo..cosa!!

    METEO...DEATH!!!!

    RispondiElimina
  22. Mr Jones, è proprio Meteodeath. Tra l'altro hanno previsto pioggia nel Ponente ligure: da sganasciarsi!!! Pioggia? Che cos'é?

    Ciao!

    RispondiElimina
  23. loro non PREVEDONO...ma predicono e preconfezionano,come un reality del .....!

    loro sono dei contatttati.

    infatti hanno delle pre-VISIONI!

    come si ascolta all'inizio del primo film "il signore degli anelli"

    "IL MONDO è CAMBIATO"
    come mai 11 anni fa questo tipo di nuvola a spaghetto bianco non è MAI apparso?

    perchè il meteoDEATH non ci mostra foto satellitari e non ,che mostrino le nuvoLINE,dal 1997 in giu'?

    vuoi vedere che con un colpo magico
    tra poco vedremo sui vecchi libri(recuperandoli sotto la polvere),foto con le nuvoLINE?

    tipo ritorno al futuro?

    Ciao

    RispondiElimina
  24. Ma infatti! Siamo di fronte ad una revisione anche dei libri di testo in stile N.A.S.A. E' diabolico, ma è così.

    RispondiElimina
  25. mi informano che fabio volo ne ha anche parlato a radio dj,...se qualcuno ha info piu' precise o magari la registrazione......

    ....ragazzi,stiamo facendo breccia nei media???....

    SPERIAMO,....E SPERIAMO ANCHE CHE NON FACCIANO UNA PUNTATA A MATRIX STILE QUELLA SULL'UNDICI SETTEMBRE.....(chi ha visto tutta la saga ,sa di cosa parlo,....come e' cominciata e come e' finita,.....)anche perche' un'altra volta attivix a matrix potrei non reggerre.......

    ps:ottimo lavoro fratelli

    RispondiElimina
  26. Ciao!

    Fabio Volo mi ha chiamato poco fa. in cinque minuti abbiamo condensato alcuni concetti. Penso sia andata bene e penso che richiamerà.

    Grazie a freenfo e ad Alex per aver fatto sì che la cosa si potesse fare.

    RispondiElimina
  27. X Tursiops

    Scusami, ma non avevo letto la tua richiesta di charimenti su Odeon TV. So che si vede anche su canale satellitare. In ogni caso le trasmissioni mandate in onda si trovano in streaming al seguente url:

    "Rebus, questioni di conoscenza"

    http://archivio.odeontv.net/rebus_archivio.htm

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis