venerdì 23 giugno 2017

Road to Hell (Strada per l'inferno)



Ormai gli scellerati si sbizzarriscono con i nomi da dare agli anticicloni (avremmo bisogno di un bell'anticiccione, un anti-De Massis, ma questo è un altro discorso): prima “Giuda”, poi “Caronte”. Sono denominazioni che tradiscono la natura demoniaca di un tempo e di un clima gestito al 100 per cento dalla cricca internazional-militare.

Come avevamo previsto - preferiremmo non essere simili a Cassandra - la siccità cronica, causata dalla geoingegneria assassina, è diventata un’atroce realtà. L'aridità è sotto gli occhi di tutti: in Italia le precipitazioni sono diminuite di circa il 65 per cento. Logiche le conseguenze: invasi quasi vuoti, campi inariditi, crollo della produzione agricola, fiumi prosciugati, incendi spaventosi… Ne abbiamo già scritto: non ci ripeteremo.

Di recente al coro di voci bianche s'è unito l'epico Achille Pennellatore che ha spennellato la sua "verità": la siccità è causata dall'aumento delle temperature globali e via discorrendo. No! L'incremento dei valori termici, dovuto alle attività di manipolazione climatica, dovrebbe portare ad una maggiore evotraspirazione, quindi a piogge più frequenti e copiose, ma ciò non avviene.

Compite un esperimento: uscite in una giornata in cui miracolosamente si sono formate delle nuvole. Recatevi in una zona di periferia, non molto rumorosa: d'un tratto udrete un brontolio. No! Non è l’eco lontana di un tuono foriero di un temporale, ma il rombo di un aereo (uno dei tanti) che sta diffondendo particolato igroscopico. Le già labili nubi presto si dissolvono, per essere sostituite da una coltre tossica da cui non cade una sola goccia.

Che cosa ci dobbiamo attendere per l’estate da poco cominciata? Quasi certamente un’intensificazione del problema con razionamento dell’acqua in parecchie località, richiesta dello stato di calamità in diverse regioni e vari disagi legati alla penuria del prezioso liquido. E’ probabile che in autunno si scateneranno disastrosi nubifragi, a seguito dell’abnorme energia accumulata in atmosfera. Poi di male in peggio su ogni fronte: socio-economico, politico, ambientale etc.

Abbiamo, come la California, imboccato la strada verso l’Inferno: pare che niente e nessuno possa distoglierci dal cammino intrapreso verso l’abisso. Sappiamo chi sono i responsabili di questo sfacelo, conosciamo gli scopi dei farabutti e sappiamo anche come superare ogni difficoltà: esautorare l’intera classe dirigente mondiale, quella vera, e mandare ai lavori forzati nelle miniere la casta dei pennivendoli nonché la setta dei negazionisti.

Sfortunatamente sembra che una svolta di questo tipo non sia dietro l’angolo.

PER APPROFONDIRE:

- Un libro sulle strategie militari spiega perché i velivoli chimici distruggono le nuvole
- La svolta: la geoingegneria clandestina carbura con la nuova generazione di carburanti aerei
- Il patto scellerato
- La scienziata elvetica Ulrike Lohmann conferma: rilevati bario ed alluminio nei carburanti avio!
- Eseguiti i primi prelievi in quota per mezzo di drone DJI Phantom 4
- Siccità, in molte regioni manca l'acqua. Governo decreta stato d'emergenza a Parma e Piacenza
- Siccità in Italia: sotto accusa le scie chimiche


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

52 commenti:

  1. Vogliono il male: ci stanno facendo invadere,ci irrorano come afidi, il lavoro cancellato (per gli italiani si intende) e si stanno perfezionando per rendere arido e sterile questo bellissimo paese. Una desertificazione forzata sotto, anzi sopra, gli occhietti incantati dalle bugie mediatiche di una falsa tv. 3, max 5 anni, e questo paese sara' ridotto ad un DESERTO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorresti velatamente asserire che hai dei dubbi sulla competenza specifica del Pennellatore...? Eppure c'e' chi lo considera un divulgatore di scienza e c-ano-scenza di indubbia capacita' introspettiva..

      Elimina
    2. Sì, Prank. La Tua previsione si adempirà. Purtroppo.

      Elimina
  2. Siamo in pieno regime. Anch'io ho provato il brivido della sospensione temporanea da FB e l'esclusione -bannato- da un forum medico. Anche per colpa del caldo feroce e della siccità tremenda la situazione si sta molto intristendo

    RispondiElimina
  3. Il livello del lago di Bracciano (bacino idrico della città di Roma) scende di un centimetro al giorno!
    http://www.terzobinario.it/lago-bracciano-openlake-livelli-scendono-un-centimetro-al-giorno/113677
    Mancano all'appello milioni di metri cubi d'acqua.

    RispondiElimina
  4. la situazione è obiettivamente drammatica, soprattutto in considerazione del fatto che non solo tutti se ne fregano, ma nei TG continuano a raccontar balle. E così non se ne esce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parma e Piacenza in stato di emergenza. arriverà Esercito a razionare acqua?

      Elimina
  5. La cosa peggiore è quando mostri a uno della tua famiglia, con prove fotografiche alla mano, la situazione attuale. Non solo vieni insultato perchè "presuntuoso portatore di verità", ma ti senti dire che sono tutte cazzate. Ma dico, hai delle foto davanti... ma non dico ci devi credere... ci sta che uno debba un attimo informarsi e indagare... ma una domanda? Una? Macchè... tutte cazzate! E' proprio vero... dopo una certa età le persone non possono essere "sconnesse"! (cit. Matrix)

    RispondiElimina
  6. ...esatto, i media di regime continuano a deviare l attenzione dai diretti responsabili. Imperterriti, in questo assurdo comportamento.

    RispondiElimina
  7. Io ho notato che ogni volta che esco di casa, mi sovviene una sete improvvisa, nemmeno faccio in tempo ad arrivare in macchina che devo bere.
    Credo siano le sostanze igroscopiche nell'aria. Se e' cosi' e' palese che le quantita' di esse sono enormi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bassa umidità equivale a scarsità di ossigeno.

      Elimina
    2. E secchezza alle mucose di naso e gola e quindi necessità di idratazione

      Elimina
  8. Da quando hanno installato il velenoso contatore gas,mia madre,gia' con problemi di pressione alta,ha avuto gia' tre crisi di mal di testa/vertigine,che se ne sta quasi per andare all'altro mondo...spero sia solo coincidenza.

    Oggi il ripetitore del tg1 delle 13.30,nei titoli dice vaccinazione di massa. Ma nel servizio il capo dell'istituto sup.di sanita'..non ne accenna,ma lo fa capire. Che bastardi....dovessero vaccinarci tutti...sono pronto a rendere il favore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mr.Jones. Ti conviene schermare il contatore isolandolo in una cabina a griglia di acciaio fitta.

      Elimina
    2. Ricciardi è già stato denunciato. Per capirne il perché andate a vedere nella puntata di La Gabbia del 31 maggio cosa dice su morbillo e danni da vaccini e poi andatevi a leggere i dati AIFA e ISS

      Elimina
    3. Ai minuti 39', 47'e 51' mente sui dati dell'ISS che dirige e dell'AIFA. Senza contraddittorio. Le reazioni avverse da vaccino secondo AIFA (nel solo 2015) sono 1 su 1000, non 1 su 1 milione, quelle gravi esistono eccome e sono 2500, le morti circa 65. E questa non è la peggior epidemia di morbillo del mondo dal dopoguerra perché: 1) è finita 2) perché negli anni scorsi avevamo fino a 90 mila casi/anno altro che i 3000 del 2017!
      Ricciardi bugiardo.
      http://www.la7.it/la-gabbia/rivedila7/la-gabbia-open-dentro-al-cara-di-foggia-puntata-31052017-01-06-2017-214562
      http://www.epicentro.iss.it/problemi/morbillo/epidItalia.asp
      http://www.epicentro.iss.it/problemi/morbillo/bollettino/Measles_WeeklyReport_N13.pdf,
      http://www.aifa.gov.it/sites/default/files/Rapporto_OsMed_2015__AIFA.pdf

      Elimina
    4. il link AIFA a pag 559 del documento

      Elimina
  9. Grazie Rosario,cerchero'di mettermi in moto al piu' presto. Miei amici macchinisti di trenitalia,...ragionandoci un po'alla notizia del contatore velenoso...sono rimasti abbastanza di merda !


    Come vorrei vaccinare personalmente il finale dell'intestino dei promotori vaccineschi !!

    RispondiElimina
  10. Ma la griglia,potrebbe dare problemi al telerilevamento dei dati ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente! Ma tu hai fatto male a far installare quella diavoleria.

      Elimina
    2. Vogliono istallare quelle merde anche se fanno male; ci irrorano ugualmente nonostante l avvelenamento aeronautico sia palese (foto, dati, misurazioni alla mano) ci fanno invadere togliendo quel poco di lavoro che resta agli italiani; pensioni gia a 67 anni che presto arrotonderanno ai 70 (lapide direttamente sul luogo di lavoro, quindi); per forza vogliono inoculare I ben 12 vaccini ai piccoli...vanno avanti ugualmente nei loro progetti diabolici e non gliene sbatte assolutamente niente di quello che reclama la popolazione. O Dio Santissimo, vieni a distruggere questa infame, bugiarda, razza di vipera.

      Elimina
  11. da settimane ci collassano con irrorazioni belliche e cosa trova l'ARPAM di Macerata?????????????
    http://www.cronachemaceratesi.it/2017/06/23/sos-ozono-a-collevario-superata-soglia-limite/978689/

    RispondiElimina
  12. TG2 marzo 2017 sulla geoingegneria https://www.youtube.com/watch?v=R8FF1FgLLXE

    RispondiElimina
  13. secondo coldiretti, a rischio due terzi delle coltivazioni.
    coldiretti, coldiretti! che fai, non lo sapevi? tankerenemy ti aveva informato

    RispondiElimina
  14. 12 sporchi vaccini. Ennesimo capolavoro tommix, diffondere.

    https://m.youtube.com/watch?v=H4_oSN4QgB4

    RispondiElimina
  15. 12 SPORCHI VACCINI - Obbligati a morire

    Una dozzina di sporche ragioni ci costringono a questa implacabile trattazione sui vaccini. Il piano di vaccinazioni obbligatorie indifferenziate non è solo una roulette russa massificata, ma un programma indicibile calzato su misura delle ignare generazioni che verranno.
    Il Decreto n. 73 / 2017 è in fase di conversione; questo incubo da leggi fascistissime rivela il volto autentico dell'attuale regime dittatocratico: medici obbligati a trattare, madri obbligate a tacere, bambini obbligati a soggiacere ad una pratica potenzialmente dannosissima. Nessuna voce del giornalismo ammaestrato osa accennare ad un barlume di critica, quindi è responsabilità nostra, come sempre, denunciare, mettere all'indice, armare la coscienza di chi ha orecchie per intendere, lingua per dissentire e audacia per reagirre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo documentario. Congratulazioni a Tommix e a te Rosario che ho visto essere nel team.

      Dobbiamo resistere almeno per tanti anni ancora.

      Elimina
  16. Sanremo: non piove dal 5 maggio, quasi due mesi di siccità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Segnatelo: 3, max 5 anni e l italia dei belanti sara' ridotta ad un DESERTO. Preparate i cammelli!

      Elimina
    2. Le palme ci sono già. I mussulmani pure... quindi siamo pronti.

      Elimina
    3. Alla tv (o merdia di regime) continuano con il finto buonismo: 30.000 posti di lavoro per gli affamati da 100kg a testa che arrivano sui barconi. E gli italiani a ruminare nei bidoni dell immondizia.
      Poi ancora ai merdia di regime stanno gia' colpevolizzando I cittadini per gli sprechi idrici; campagne in secca a cui verranno fatte obbligo di nuovi costosissimi impianti d irrigazione (per arginare la siccita'). Causa cambiamenti climatici veloci, dicono. NO, causa Avvelenamento igroscopico Aeronautico massivo!!!!!!Chiaro e palese. Continuano a deviare l attenzione dagli artefici della demolizione controllata della nuvolosita' naturale.
      Siamo alla fine...3/5 anni ancora, non di piu'. E anche le pecore smetteranno di belare, finalmente!

      Elimina
    4. Domenica mattina presto leggero temporale in Lombardia che però almeno ha lasciato spazio ad un cielo splendido di cumuli tutto il giorno. Oggi hanno tenuto duro in mattinata e nel pomeriggio qualche scia. Tardo pomeriggio cielo coperto ma a zone haarpizzato, temporale in arrivo e previsto x alcuni giorni, anche se finora qualche tuono in lontananza e poche gocce.

      Elimina
  17. Video di Tommaso già aggiunto al mio canale! Grandi Tommix e Rosario, avanti così!

    RispondiElimina
  18. Ciao Rosario, ho visto tutto il documentario in questione. Veramente molto ben fatto, complenti! Tra l'altro spiega in maniera chiara (comprensibile pure ai "lobotomizzati" da TV) ed esaustiva tutto ciò che un genitore dovrebbe sapere riguardo ai vaccini. Ho diffuso il link a tutti i parenti e amici genitori presenti nella mia rubrica. Spero che qualche piccolo risultato venga ottenuto da questa condivisione... Grazie per il vostro importante e altruistico lavoro! Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Il maggior merito va all'amico Tommaso Minniti. Il mio contributo è marginale. In ogni caso questo bellissimo lavoro costituisce sicuramente un problema per i censori che, nei mesi scorsi, hanno fatto di tutto per censurare il film "Waxxed".

      Elimina
  19. GEOENGINEERING CHEMTRAILS VACCINES REAL NEWS FROM USA AND AROUND THE GLOBE

    https://www.youtube.com/watch?v=kHzMebXH9lQ

    RispondiElimina
  20. Un applauso a Tommaso Minniti e al suo importante servizio pubblico! (Dato che i governi fanno solo "disservizi" pubblici, per non commentare oltre la loro totale malafede)

    RispondiElimina
  21. Ciao a tutti vi seguo ogni giorno e per non cadere nella depressione informo ogni giorno sul mio taxi le persone disposte poche purtroppo con il volume scie chimiche la guerra segreta che porto con me come fonte di sicura informazione ..
    Proviamo a resistere
    Maurizio

    RispondiElimina
  22. I motori turbofan con High Bypass in uso almeno dagli anni 70 del XX Secolo non possono produrre scie di condensazione, poiché l'80% dell'aria che li attraversa non entra nella camera di combustione. Allo scarico quindi i gas incombusti sono relativamente freddi. Ciò implica che i propulsori attuali non possono in alcun modo generare scie di condensazione.

    80% aria fredda
    20% aria calda

    20 parti a +1600° celsius
    80 parti a -50° Celsius

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e5/Turbofan3_Labelled.gif

    RispondiElimina
  23. La storia delle scie chimiche è molto dibattuta, e non solo tra i complottisti. Quello che è certo che non bisogna mai smettere di credere ad altre verità, altre certezze, ad altre situazioni causate da un sistema di potere altamente schierato verso bramose logiche di predominio e quindi profitto. Non bisogna più stupirsi se accadono eventi alquanto strani e controversi, soprattutto se questi vengono presto taciuti e spesso ridicolizzati. La stessa teoria dell'esistenza degli alieni ( o anche dei crop circle) altro non è che una banale scusa per creare altri arsenali utili alla distruzione di ipotetici nemici. Non si spiegherebbe perchè queste "presenze" sono sempre e solo identificate come delle minacce, rispetto invece a possibili risorse benefiche. L'essere Umano da sempre è in continua lotta con gli altri (e quindi con se stesso), forse motivato da un suo bisogno primordiale di conquista incontrollata. Bisogna credere nelle eccezioni e in un evoluzione votata alla collaborazione pacifica, altrimenti non se ne esce da questo progresso tecnologico così tanto psicotico e pieno di contraddizioni.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...