martedì 12 luglio 2011

Wasp: atto III

Wasp, chi era costui? Uno dei disinformatori più subdoli ed insultanti ha agito indisturbato per tre anni, disseminando calunnie, diffamazioni e contenuti scatologici a iosa... Dio, però, non paga il sabato e così eccolo identificato, con volto, nome e cognome, in tutto il suo splendore. Per Wasp è arrivata Filippi: presto sarà la volta dei suoi amichetti.

E' il 19 novembre 2007, allorquando mio fratello Antonio riceve questa email:

"Caro Antonio, ho assistito alla conferenza sui cambiamenti climatici e, dato che i relatori non erano giornalisti e tantomeno "scientifici, ma meteorologi, quindi tecnici, ho trovato interessante l'esposizione documentata sulla realtà dei cambiamenti climatici nella nostra zona. Detto questo, condivido il proposito di tener desta l'attenzione sulle scie inviando di quando in quando lettere a Sanremonews. Tuttavia sarei curiosa o meglio, interessata, a conoscere la disponibilità della stampa locale sull'argomento. A giudicare dalla totale assenza di notizie in tal senso, temo che sia nulla, ma vorrei da Lei una conferma ed eventualmente la motivazione che i responsabili adducono per giustificare il loro silenzio. Grazie e buona, buonissima giornata anche se, questa mattina, strisciavano in mezzo alle nuvole! Teresa"

A questo messaggio ne seguirono altri, più verbosi che significativi. La signora Teresa chiese pure un incontro di persona, visto che ella risiedeva a Sanremo. Sembrava uno dei tanti contatti che quasi tutti i giorni si instaurano nell'ambito della nostra lotta alle attività di aerosol clandestine cominciata nelll'ormai lontano 2005. In seguito Teresa non scrisse più e la matronale donna fu dimenticata, così come dimenticammo che era stata proprio lei a procurarci il libro "Polvere di Stel", scritto dal figlio, con una prefazione di Achille Pennellatore. La vanità le è stata fatale.

Più recentemente siamo venuti a conoscenza del fatto che sul citofono dell'abitazione di Angelo Nigrelli (Wasp) appare anche il cognome "Barazzetti". A quel punto ci è tornata in mente Teresa... Teresa Barazzetti di Sanremo.

Abbiamo quindi proceduto ad una ricerca delle email ricevute in passato ed è saltato fuori l'incredibile: Teresa Barazzetti scriveva usando l'account del marito (nigrelli.angelo@tiscali.it), ovvero Angelo Nigrelli alias Wasp: il padre di Enrico Nigrelli, l'autista di autobus le cui azioni di stalking, in collaborazione con il padre Angelo, avevamo evidenziato nei mesi trascorsi.

Teresa Barazzetti era l'anello mancante per ricostruire l'organigramma ed i ruoli di una famiglia dedita alle ingiurie ed alla maldicenza, attraverso blog, canali video ed altri mezzi disponibili sulla Rete. Qual era il ruolo di Teresa? In tutta evidenza la moglie di Nigrelli si era prestata, nel 2007, per carpire informazioni personali, cercando di infiltrarsi nel nostro Comitato, spacciandosi per cittadina sensibile al problema "scie chimiche". E' un espediente collaudato in certi ambienti: Wasp è, a tutti gli effetti, una creatura (o un aborto?) dei servizi, protetta dalla Magistratura e dalla Polizia. A conferma di ciò, abbiamo raccolto altri elementi probanti, su cui qui non indugiamo, ma che saranno esposti al nostro legale, nel momento in cui sporgeremo denuncia/querela nei confornti dell'agente di Sanremo, Angelo Nigrelli.

Teresa, signorile nei modi, a differenza del marito zoticone, garrula, sofistica (i direttori di Sanremo News e di Riviera 24 ne sanno qualcosa) e vanagloriosa, ha costruito, insieme con i familiari, una cellula di delatori non privi di una certa scaltrezza, ma troppo sicuri di sé.

Wasp ora ha un volto ed un nome, insieme ad altri suoi colleghi. Il suo ruolo di diffamatore di professione è alla luce del sole. Chi lo dovesse incontrare, saprà che si tratta di individuo spregiudicato e dalla dubbia moralità così da regolarsi di conseguenza.



Descrizione dell'episodio delle riprese video:

Sono le 18:30 circa delll'11 luglio 2011. La regale consorte di Angelo Nigrelli (Wasp), Teresa Barazzetti, esce dalla tipografia per dirigersi verso casa, non molto distante, e, voltando il cantone, mi riconosce. Sbianca in volto per la sorpresa, si precipita in un antro del parcheggio sotteranneo di fronte, adagia sul marciapiede le sporte della spesa e chiama l'augusto consorte. Costui esce dalla tipografia e, sapendo in quale angolo mi trovo, inizia ad inquadrarmi in quella direzione.

Conscio che deve essere "buona la prima" lo riprendo anch'io, pur sapendo che mi ha scorto. Poi il raffinato locutore tenta una provocazione, berciando: "Vaffanculo te e quello stronzo di tuo fratello!" (sic). Avrebbe certamente cercato di prendermi la videocamera, così decido di allontanarmi. Tenta di rincorrermi, ma, arrancando, dopo un po', deve rinunciare. Ora mastica amaro, perché un agente scoperto è bruciato ed i primi a "scaricarlo" saranno i suoi sodali. Sarebbe stato preferibile se si fosse dedicato alla tipografia: meglio un misconosciuto, ma onesto artigiano che un famoso spione malato.

Le perle di Wasp al secolo Angelo Nigrelli


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.


Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

98 commenti:

  1. Colpito e affondato! haha

    Seguo spesso il blog, ne approfitto per ringraziare i fratelli Marcianò. Grazie ancora e continuate così! Questi sforzi non sono vani.

    RispondiElimina
  2. Giusto! Colpito e affondato. Fuori un altro.

    RispondiElimina
  3. Quelli da me menzionati nel post precedente, sono una minima parte degli insulti che wasp mi rivolgeva.

    Ho volutamente omesso quelli riferiti ai miei figli (tutti minorenni).

    Ai lettori del mio blog tolsi la possibilità di lasciare commenti perché il 90% provenivano da lui e dalla sua cricca.

    E' tutto gelosamente conservato.

    Non oso neppure immaginare tutto quello che ha scritto e scrive contro Straker e Zret.

    Visionando il video si nota il modo di fare da psicopatico.
    Sbruffone ma nervosissimo (normalmente le due cose non si conciliano tra loro).
    Chissà quali provvedimenti prenderanno i suoi datori di lavoro. Mi auguro di cuore che lo sollevino dall'incarico e lo lascino morire di fame.

    Concludo rivolgendomi a te, wasp.
    Se mi fossi trovato al posto di Straker, il "vaffanculo" non lo avresti finito.
    Lui è un signore, io no.

    Mike

    RispondiElimina
  4. Quante volte, questo individuo ha riempito le bacheche di youtube, di centinaia di utenti, scrivendo PUPPA PUPPA PUPPA.....

    STAVOLTA PUPPI TU.....il sigaro!

    RispondiElimina
  5. Grandi. vi seguo sempre e amico come prima... Certo che potrebbero addestrarli meglio questi mentecatti di debunker... peggio per loro... avanti così...

    RispondiElimina
  6. Alla loro non più verde età, ci si attenderebbe un po' più di buon senso, ma evidentemente vengono scelti, se hanno qualche tara.

    RispondiElimina
  7. Reagirà nel solo modo che gli si confà, con altre calunnie e vituperi, ma ormai non se lo fila più nessuno.

    RispondiElimina
  8. Il Ministero li foraggia, ma se tanto mi dà tanto, considerata la stupidità dei nostri amati governanti, i loro galoppini non possono essere megliori.

    Angelo Nigrelli
    18038 San Remo (IM)
    Salita S. Pietro, 11
    tel: 0184500952

    Cambia mestiere ma cambia anche città!

    RispondiElimina
  9. Chi va in cerca di grane, prima o poi le trova...

    Mike

    RispondiElimina
  10. Dato che come tipografo non vale niente, ha pensato bene di arrotondare. Ha pensato male, giacchè ho anche contattato coloro che gli hanno fornito gli ultimi lavoretti per il Comune di Sanremo.

    TIPOGRAFIA NIGRELLI
    18038 Sanremo (IM) Via Pallavicino 33-35
    tel: 0184 507425

    mail: nigrelli.angelo@tiscali.it
    mail: nigrelli.angelo@libero.it
    mail: nigrelli.angelo@rosenet.it

    PUBBLICITA' PROGRESSO.

    RispondiElimina
  11. Ma vediamo chi era il Virgilio di Sblendorio.

    Video.

    RispondiElimina
  12. http://www.infinitoeditori.com/ecom/article/l-altra-faccia-di-obama

    RispondiElimina
  13. Signor collector401, chi la fa l'aspetti. Dica al suo cliente di chiudere quella fogna di blog, prima che sia tardi.

    RispondiElimina
  14. AH AH! che banda di coglioni arroganti,pettinali per bene Rosario.

    Zret ha detto;
    Alla loro non più verde età, ci si attenderebbe un po' più di buon senso, ma evidentemente vengono scelti, se hanno qualche tara.

    Mi hai rubato le parole di bocca zret!
    dalle mie parti si dice "è diventato vecchio per niente".

    RispondiElimina
  15. Tutti questi gaglioffi si fanno beccare come bambini, per troppa vanità e per troppa sicumera.

    Dai Nigrelli, non prendertela. PUPPA!

    RispondiElimina
  16. Damocle, è un caso clinico e manzoniano di "canizie vituperosa... di un vecchio mal vissuto".

    Ciao

    RispondiElimina
  17. E' pazzesco!
    Come fate ancora a stare calmi?
    Questi individui sono ridicoli - da persone e da agenti e chissà cos'altro.
    Ormai solo una minima percentuale è rimasta "umana".

    RispondiElimina
  18. Anch'io, Antonio, ho pensato i tuoi stessi pensieri e cioè sul come sia possibile che un individuo ormai incanutito e con pochi capelli bianchi sulla crapa si sia intellettualmente prostituito a fare i commenti cui vi riferite.

    Io non ho mai letto le stupidaggini scritte da quel tale anche perchè mi interesso prevalentemente ai principi che presiedono alla lotta spirituale, metafisica che infuria in questi anni.

    La lotta spicciola ed episodica,seppur utilissima, non fa per me. Mi rimane poco tempo a disposizione e non molta energia psichica residua dopo il lavoro quotidiano.

    Ad ogni modo vi apprezzo e vi stimo ogni giorno che passa. Null'altri se non il buon Dio può darvi tutta la forza che utilizzate a profusione in questa partita persa ma indispensabile ed irrinunciabile.

    Wasp e soci si beccheranno, oltre al bello stipendio rigorosamente in nero, anche i frequenti encomi di quel finissimo intellettuale che risponde al nome di Bobo Maroni.

    RispondiElimina
  19. ciao ricercatori indipendenti. potreste postare il video con la registrazione di wasp che offende rosi col vaffa?
    perche' altrimenti e' diffamazione e simulazione di reato.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  20. Paolo, anche io preferisco ignorare i più, ma questo maiale ha superato il segno da tempo e considerato che bobo lo protegge, la cosa migliore era metterlo a pubblico ludibrio e pubblica gogna. E' il meno.

    Ovviamente lo avrei massacrato di botte, visto che si era augurato che papà morisse e visto che il giorno che morì, egli ebbe l'ardire di rallegrarsene e farci pure dell'ironia. Dio mi è testimone che lo avrei pestato a sangue, ma per ogni cosa c'è il suo tempo. Ho atteso mesi per dargli un volto ed attenderò anche per dargli il resto.

    RispondiElimina
  21. Essse serpente, vai a cagare. Quelle cose sono per le autorità competenti. Tu pensa a non fare la fine di waspina.

    RispondiElimina
  22. Bravo, bravissimo Straker.

    Una perfetta "my spy family" una lampante e incontrovertibile prova che questi ignobili rompiballe non lo fanno per hobby, ma perchè ci si guadagna bene tanto da mantenere una famiglia intera.

    RispondiElimina
  23. Esatto, Trotterella ed a giudicare dalla palazzina signorile in cui abitano, pare che il delitto paghi e paghi pure bene.

    RispondiElimina
  24. È ricominciata la camera a gas. Ora che tengo le finestre spalancate per dormire senza condizionatore, più volte mi sono svegliato nel cuore della notte dall’odore rivoltante proveniente dal cielo (gentilmente concesso delle forze armate). E non mi rimaneva che tappare tutto e sopportare il caldo. Estate di m.... in corso, che speriamo passi in fretta.
    Per fortuna che l’ARPA sorveglia.

    RispondiElimina
  25. Al momento in cui scrivo la copertura chimica spicca, illuminata dalla luna.

    RispondiElimina
  26. @Straker: Lascia perdere...

    Ti smerderesti soltanto le mani...

    Anche perchè, lì, 99/100 non troverai neppure la soddisfazione di fargli saltare i denti...

    Poi, data l'avanzata età, se non ha capito in tutto questo tempo come si stà al mondo, figurati se lo capisce adesso in vecchiaia...

    RispondiElimina
  27. Quà, lo schifo in cielo, è già ospite indesiderato da oggi pomeriggio!

    RispondiElimina
  28. “È ricominciata la camera a gas. Ora che tengo le finestre spalancate per dormire senza condizionatore, più volte mi sono svegliato nel cuore della notte dall’odore rivoltante proveniente dal cielo”

    Pensa che le prime volte credevo fosse la vicina che puliva i balconi con uno strano detergente.
    Il tanfo si sente molto spesso, sempre lo stesso odore pungente, soprattutto per chi abita in zone dove circola l’aria.

    Nel momento in cui scrivo ci sono 29 gradi e il 68% di umidita’, umidita’ in costante aumento nelle ultime ore, mentre la temperatura da diversi giorni e’ sui 29 – 30 gradi nel sud del Piemonte.

    RispondiElimina
  29. Qui siamo a 32 gradi e confermo la puzza. Sarà wasp?

    RispondiElimina
  30. ad maiora!

    ultimamente insolito traffico di calabroni, anche in notturna, con luci lampeggianti bianche e rosse... che tramano?

    RispondiElimina
  31. E' la conseguenza del casino creato dai vari comitati anti-geoingegneria sparsi per l'Italia. Così i nostri militari sciano di notte, spargono veleni in quantità col favore delle tenebre (vigliaccchi) che poi restano in sospensione durante il giorno, evitando loro di mettersi troppo in vista nelle ore diurne. Le "scie di condensa" sanno quando formarsi: di notte. ^_^

    RispondiElimina
  32. Compreso il Comitato Tanker Enemy, ovviamente.

    RispondiElimina
  33. 36 °C al suolo
    il cielo è pieno di scie di condensa sotto nuvole di tipo stratus.
    Come è possibile ciò ?
    Ohibò !!

    RispondiElimina
  34. Miracoli della disinformazione istituzionalizzata.

    RispondiElimina
  35. Credo non si debba osservare se non per brevi istanti e di sfuggita la faccia di 'wasp' e di sua moglie. Sprigionano una forte energia negativa; quella gente senza arte nè parte sbucata da qualche pertugio dell'Inferno porta male.

    Confermo anch'io la puzza come di erba marcia che ho avvertito ieri e pochi istanti fa davanti a casa mia.

    RispondiElimina
  36. Afa itollerabile a Sanremo, ma umidità non molto alta. Due gocce di pioggia chimica e, dopo che il cielo si è schiarito, è apparso in tutta la sua bruttezza un cielo lattiginoso.

    Sì, Paolo, sono volti che sprigionano un'energia negativa. Non indugio mai su quei musi.

    Ciao

    RispondiElimina
  37. Angelo Nigrelli e Francesco Sblendorio, emissari di chi?

    Wasp, il "Virgilio" di Francesco Sblendorio (C.I.C.A.P.), è stato alla fine smascherato. Fu lui l'anello di collegamento tra gli stalkers veneti del C.I.C.A.P. e la città di Sanremo. Wasp o anche waspdue, Leoniero e Lisbeth, al secolo Angelo Nigrelli, con attività di copertura tipografo, non ha più il vantaggio dell'anonimato e quindi dovrà stare molto attento, d'ora in poi, ad insultare decine e decine di utenti del Web. Nigrelli, uno dei disinformatori più subdoli e scurrili ha agito indisturbato per tre anni, disseminando calunnie, diffamazioni e contenuti scatologici a iosa... Dio, però, non paga il sabato e così eccolo identificato, con volto, nome e cognome, in tutto il suo splendore. Per Wasp è arrivata Filippi: presto sarà la volta dei suoi amichetti.

    RispondiElimina
  38. @Straker

    O.T.:
    Questo video gioco, mi fa ricordare tanto la mappatura 3D come hai detto nell'ultima intervista.
    Ti indico il link...
    http://subliminal-chemtrails.blogspot.com/2011/07/homefront-revolution-video-games.html

    RispondiElimina
  39. Oggi ha piovuto nella mattinata, poi il tasso di umidita’ dal 77% e’ calato in poche ore fino al 55%, quindi e’ tornato il sereno. Segnalo una strana “patina bianca” comparsa sui balconi in seguito alla pioggia caduta:

    http://img28.imageshack.us/img28/7209/p130711202701.jpg

    Tutto normale, la solita merda chimica che spruzzano.

    RispondiElimina
  40. Buonasera a "tutti"!

    @Zret: Oggi pomeriggio stessa cosa anche da me.

    3 schizzi d'acqua, e cielo completamente bianco.
    (mentre alla radio, nello stesso istante il meteo annunciava SERENO, POCO NUVOLOSO)

    Sole completamente oscurato, alle 16.00 sembravano le 20.00!

    RispondiElimina
  41. confermo, due giorni di copertura biancastra totale, sole completamente velato, afa impossibile e pioggerella pomeridiana che ha lasciato le macchine coperte di macchioline bianche. Una volta ci dicevano che era la sabbia del deserto, che però mi risulta essere giallastra...
    ma non si potrebbe far analizzare questa ricaduta chimica? Magari grattando con una spatolina una superficie se ne raccoglie un campione sufficiente. O è già stato fatto anche questo?

    RispondiElimina
  42. @ Esselle

    L'acqua piovana è stata già analizzata svariate volte ed è stata evidenziata la presenza di silicio, manganese, alluminio, diossido di titanio, bario, litio, carbonato di calcio, stronzio, cesio, uranio, arsenico, nematodi, cellule di sangue etc.

    RispondiElimina
  43. Le analisi, come dice Straker, confermerebbero sicuramente i vari elementi dispersi, ma non avrebbero purtroppo nessuna valenza “ufficiale” da poter dimostrare qualcosa.
    Anche con prove certe, si sa gia’ come finirebbe una denuncia (loro ti chiederebbero: contro chi?...) presentando tali analisi a sostegno, sempre che si possa trovare “qualcuno” che non le tarocchi e che abbia “voce in capitolo”. La vedo dura. Non conosciamo esattamente tutti i tipi di veleni che disperdono nei cieli (anche perche’ cambiano in base alle “esigenze”), ma sappiamo con assoluta certezza che sono VELENI dannosi all’ uomo. Nessuno escluso.

    RispondiElimina
  44. Solo mezz'ora fa si erano formati dei maestosi cumulonembi, mentre la luna illuminava il panorama notturno in un cielo sgombro da foschia chimica.

    Sono bastati due sorvoli di aerei a bassa quota e, come d'incanto, le nubi si sono dissolte in pochi minuti ed al loro posto, ora c'è la nebbia chimica. Ecco l'effetto serra da irrorazioni servito sul piatto d'argento.

    RispondiElimina
  45. Qui si parlava di alcune analisi eseguite dal CNR su commissione ed a spese di privati.

    RispondiElimina
  46. Secondo il TG2 dell 20 e 30 oggi sarebbe piovuto in Lombardia. Ma va...non me ne sono accorto! Quante volte, nel corso degli anni, quei bugiardi hanno infinocchiato gli spettatori con simili false notizie.

    Afa pazzesca, insopportabile invece della pioggia che, per quanto inquinatissima,laverebbe almeno un pò di porcherie.

    RispondiElimina
  47. video davvero interessante sul perche' potrebbero voler tirar giu' L'italia..

    http://www.youtube.com/watch?v=P1HKr5qDXlA&feature=player_embedded

    Sandro della famiglia Sabene

    RispondiElimina
  48. bene sai, verme infame il nigrelli. puppaci stocazzo a sto giro.

    RispondiElimina
  49. Delirio chimico anche nel sud Piemonte...

    RispondiElimina
  50. Riprese ieri a Cagliari le irrorazioni militari con scie chimiche palesi e persistenti.

    Hanno piazzato sopra la città una sorta di mega antenna (nuvola costituita da particolato metallico iridescente).

    Era dal 25 di giugno che non si vedevano tanker di giorno, o meglio, non li vedevo io e mi pare che il cielo fosse naturale.

    Un'illusione durata due settimane circa.
    Chissà cos'hanno veramente in mente e/o in serbo per la popolazione inerme.

    Mi chiedo anche cos'abbiano in serbo per quell'imbecille del tipografo (immigrato sanremese).
    Spero cose brutte, lunghe e dolorose.

    Un vaffanculo al giorno a wasp non si nega mai.

    Mike

    RispondiElimina
  51. Oggi sono stato testimone di un evento probante di rilevanza notevole: un elicottero letteralmente ha attraversato (ci è passato dentro) una serie di quelli che dalla meretrice N.A.S.A. e dai meteorologi venduti vengono definiti cirri d'alta quota, ma che, invece, sono il risultato delle attività di aerosol a quota cumuli.

    L'elicottero era visibilmente a bassa quota e, in ogni caso, sappiamo che gli elicotteri, date le loro caratteristiche, non superano mai una certa quota ideale di volo e tantomeno volano comunemente alla quota dei cirri, quelli veri. In questo caso l'elicottero non superava certamente i 2000 metri di altitudine.

    Una volta chiuso il DVD della videocamera, ve ne renderò conto.

    RispondiElimina
  52. Mike, le radiosonde di Cagliari mostrano l'assoluta artificialità del fenomeno.

    Purtroppo da diversi mesi le radiosonde di Cuneo Levadigi non vengono più inviate in quota e quindi l'area non è più monitorata. Sarà un caso?

    RispondiElimina
  53. Qualcuno ha scritto parole di apprezzamento per Nigrelli-Wasp, sul suo canale You-Tube.

    RispondiElimina
  54. Ovviamente "il Nigrelli" (come lo chiamava sua moglie Teresa), ha rimosso il tutto.

    RispondiElimina
  55. Mike, da molti giorni c'era una cappa metallizzata in cielo, visibile soprattutto al tramonto ma anche di notte con la luna piena. E ogni tanto ho visto passare tankers e rilasciare scie, quasi ad alimentare quella schifezza di copertura. Ciao

    RispondiElimina
  56. @Straker: mi sembra proprio che l'utente "anarcos" abbia fatto centro!

    Intanto, altri scarafaggi.. sono arrivati sul mio canale, per la "rivendicazione", come era facilmente immaginabile..

    Imitano le api.. tutti a difendere l'ape regina.... heeemmmm la blatta regina volevo dire...

    RispondiElimina
  57. oggi i cosiddetti meteorologi si sono superati: prima hanno detto "nubi alte e sottili DI PASSAGGIO" poi in serata "velature non persistenti IN RAPIDO TRANSITO" ... a volte fare un'analisi psicologica sommaria si potrebbe dedurre che non ce la fanno più a raccontare stupidaggini e tradiscono con certo lessico la voglia di ribellarsi.

    RispondiElimina
  58. @ TheAntitanker

    Verissimo. Un ritratto perfetto. Tra l'altro la moglie del Nigrelli è intervenuta a sua difesa sul suo blog fogna. NO COMMENT!

    @ Esselle

    Hai ragione. Mi chiedo se si vergognano almeno un po' e poi come fanno a spiegarlo ai loro figli? Mah! Mistero del denaro. Non vedo differenza tra costoro e Wasp: sempre mercenari sono.

    RispondiElimina
  59. ragazzi questo post è fantatsico. siete insuperabili. alla grandissima

    RispondiElimina
  60. @ TheAntitanker

    Ti converrà bloccare i mosconi difensori della vespa.

    RispondiElimina
  61. Scie tossiche a bizzeffe sulla Liguria.

    RispondiElimina
  62. Il cielo del sud Piemonte 15 minuti fa, cumuli (artificiali) e scie chimiche:

    http://img39.imageshack.us/img39/9751/p1407112106.jpg

    RispondiElimina
  63. Andrea, scommetti che tra 15 minuti non c'è più una nuvola? Poi mi farai sapere.

    Ciao parvatim, il maniaco andava smascherato. Grazie!

    RispondiElimina
  64. Straker, ho scattato alcune foto nell’arco di circa 2 minuti, questi cumuli sembrano essere “immobili” rispetto alle scie, osservando le foto in sequenza si nota che solo le scie si spostano, parrebbe che tengano i cumuli in bassa quota dove l’aria non circola, mentre subito ad altezze superiori circoli un’ altro flusso d’aria ben piu’ consistente. Ho notato la stessa cosa gia’ diverse volte. Dopo le irrorazioni odierne l’ umidita’ e’ ovviamente diminuita, fino al 48% (ieri verso le 12.00 era al 77%), poiche’ non vogliono far piovere.

    RispondiElimina
  65. Per capire meglio, questa e’ una foto scattata circa un minuto dopo:

    http://img217.imageshack.us/img217/8393/p140711210702.jpg

    Sono le scie che si spostano, non i cumuli.

    RispondiElimina
  66. Senza dubbio le scie non si spostano per via delle correnti in quota, ma per effetto delle emeissioni elettromagnetiche. Se osservi i dati delle radiosonde più su linkate, noterai che l'umidità precipita alla quota di solrvolo degli aerei militari ed alla quota di sorvolo degli aerei di linea. Oltretutto l'umidità già bassa ad elevate quote, viene ulteriormente ridotta.

    Ottime osservazioni, Andrea.

    RispondiElimina
  67. E’ proprio come nel video postato, non lo avevo ancora visto. Quindi le correnti sono in realta’ venti harpizzati. Grazie per le delucidazioni Straker.

    RispondiElimina
  68. Qualcuno tradurrebbe a me misero ignorante il video postato da.. Sandro of the family? Credo..grazie anticipatamente nel caso qualche buon anima lo faccia :p

    RispondiElimina
  69. Quindi le correnti sono in realta’ venti harpizzati.

    E' quanto affferma il meteorologo dissidente Scott Stevens e le immagini lo confermerebbero.

    RispondiElimina
  70. Questa foto e’ stata scattata poco meno di 2 anni fa (tra l’ altro nella stessa direzione delle foto precedenti), ricordo che tu mi dissi che era dovuto alla rifrazione della luce, io sono ancora dell’idea che non lo sia:

    foto originale:

    http://img377.imageshack.us/img377/3273/p240909164401.jpg

    foto modificata con alcuni filtri di Adobe photoshop:

    http://img301.imageshack.us/img301/9796/p240909164401copy.jpg

    Sei sempre della stessa idea Straker?

    RispondiElimina
  71. Tra l'altro Wasp sta per "we are sexual perverted". Va pure orgoglioso della sua depravazione. Contento lui.

    RispondiElimina
  72. Beh, col cesso di moglie che si ritrova, sarei pervertito anch'io.

    Wasp, tu auguri la morte ad un giovane, come hai fatto nei commenti del tuo canale-fogna-yt.

    Io a te non la auguro proprio, non puoi smettere di soffrire proprio ora che sei una merda.

    Voglio che campi ancora 200 anni così, nello stato in cui versi.

    Auguroni :)

    Mike

    RispondiElimina
  73. ...la notte volano bassi e tanti come sempre, mentre le stelle stanno a guardare.

    RispondiElimina
  74. Nigrelli ha avuto anche il coraggio di gioire della morte di mio padre. E' solo fortunato che non mi sporco le mani con una fogna come lui. Ma pagherà al cospetto di Dio!

    RispondiElimina
  75. Perdonate l'assenza ma devo ringraziarvi per aver sputtanato un altro cerebroleso. Credevo avesse vent'anni, certo che alla sua età scrivere cose del genere è davvero indice di demenza totale. Un grazie come sempre a VOI, uno sputo in un occhio agl'altri, e un calcio nelle balle a wasp per tutte le carinerie che mi scriveva in passato...puppa!

    RispondiElimina
  76. bravo jack e' bene ribadire il concetto... NIGRELLI: PUPPACELO BEN BENE TUTTO...fin su la punta.

    RispondiElimina
  77. vorrei farvi notare che tale wasp e altri tra cui Hanmar scrivono su cosenascoste forum passate e fatevi due risate

    RispondiElimina
  78. la parola più adatta è"sconcerto". Il giudizio più adeguato è "poracci". Hanno scelto una vita brutta e vogliono costringere gli altri al loro livello. Cani da guardia con una corta catena.
    Complimenti Straker e non ti arrabbiare per questi quaquaraquà. Ciao. Giò

    RispondiElimina
  79. Ingiuriava anche me 'sto vecchio! Aiuto.. a cosa si arriva nella vita, grazie ai Marcianò! (:

    2fetentissima

    RispondiElimina
  80. Che pena che mi fa un uomo che non trova di meglio nella vita che infangare con ingiurie e infamie un gruppo ed il suo leader solo perché ricercano la verità su un fatto innegabile,ma questa gente avrebbero preferito che fossimo tutti ciechi e a loro modo cercano di accecare chi non ha ancora alzato lo sguardo al cielo.

    RispondiElimina
  81. Ciao sei un grande, fatti un giro su luogo, che hanno postato un link dove nuovi parassiti ricamano i tuoi video. Nel forum - sezione commenti, gentaglia penso siano gruppetti sotto attiv....o

    RispondiElimina
  82. Ciao AntimA, tra quei soggetti c'è pure Wasp-Nigrelli.

    RispondiElimina
  83. Comandanten Strakkinen come va?
    Heil Strakkinen....
    Fanculo te e tutti i tuoi adepti coglioni

    RispondiElimina
  84. Complimenti Strakkinen PUPPA ed il telemetro come va?
    HEIL STRAKKINEN e vaffancuolo ai tuoi adepti.
    Coglione ladro bastardo sciacallo di merda

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis