mercoledì 8 febbraio 2012

L’evidenza delle irrorazioni chimiche (articolo di Isaac Lewis)

L’articolo di Isaac Lewis, gentilmente segnalatoci della Dottoressa Hildegarde Staninger, cui va il nostro ringraziamento, irridendo il solito mantra dei disinformatori che esigono gli articoli referati, offre proprio quella documentazione scientifica di cui tanto si discute. In vero, anche quando si presentano ricerche con tutti i crismi dell’ufficialità, i negazionisti accampano sempre mille pretesti per negarne o sminuirne il valore. Sono individui in mala fede, senza etica, senza coscienza e soprattutto senza spina dorsale che, per compiacere i loro padroni, sono disposti a tutto. Sono degli incapaci, capaci di tutto.

Spesso, quando viene evocato il tema delle "scie chimiche", la reazione istintiva è quella di vederlo come una "teoria della cospirazione", a causa del fatto che le testimonianze dei nostri sensi - cioè vedere davvero gli aerei chimici con i nostri occhi - non sono considerate una prova sufficiente. Siamo indotti a credere che solo la scienza ed il suo primo escremento – l’articolo referato, la ricerca pubblicata su una rivista accademica - possano sostituire i testimoni oculari o le varie informazioni. Chi intende sfatare l'idea che le 'scie persistenti” che vediamo ogni giorno non contengono solo vapore acqueo e/o cristalli di ghiaccio, nega la loro esistenza a priori. I negazionisti spesso sostengono che non esiste alcuna prova delle chemtrails in fonti autorevoli. Contestano infine che esse contribuiscano a causare malattie.

Quale luogo migliore, dunque, della National Library of Medicine, la sorgente ed il "gold standard" per ricavare la tanto necessaria "prova autorevole" che gli aerei stanno spargendo veleni?

Sulla rivista medico-scientifica “Medline” il tema "diffusione di aerosol in atmosfera" figura. Un autore in particolare (il dottor Mark Purdey), suggerisce che l'esposizione cronica e l'intossicazione da bario possono essere di origine atmosferica. Il bario è disperso "per migliorare la trasmissione dei segnali radio e radar, lungo i corridoi aerei dei velivoli militari, test sulla gittata dei missili etc." Egli ritiene che il bario possa dar ragione dell’alta incidenza di casi di sclerosi multipla e di altre malattie neurodegenerative, come l’encefalopatia spongiforme trasmissibile (T.S.E.) e la sclerosi laterale amiotrofica (SLA), soprattutto in alcune regioni dove il bario è un importante contaminante ambientale.

In un secondo articolo sullo stesso argomento Mark Purdey identifica l’argento (Ag), il bario (Ba), lo stronzio (Sr) ed il rame (Cu) come metalli che si sono ormai accumulati nella catena alimentare, a causa, almeno in parte, dell’"irrorazione aerea con ioduro d’argento per produrre pioggia in aree colpite dalla siccità nel Nord America nonché dalle irrorazioni atmosferiche con aerosol a base di bario per migliorare la rifrazione dei segnali radar e nelle radio comunicazioni. "Il bioaccumulo di questi elementi nella catena alimentare può conclamare in un processo neurodegenerativo che può essere confuso con encefalopatie spongiformi trasmissibili (TSE) di origine infettiva.

Un altro studio, a firma di Cody L Wilson, Darryl P. Arfsten, Robert L. Carpenter, William K. Alexander, Kenneth R. Still, pubblicato sulla rivista “Ecotossicologia e sicurezza ambientale” nel 2002, riferisce che: "Negli ultimi venticinque anni, diverse centinaia di migliaia di tonnellate di chaff sono state rilasciate nel corso delle operazioni di volo su un'area della baia di Chesapeake." Un altro articolo, elaborato da Darryl P. Arfsten, Cody L. Wilson, Barry J. Spargo, apparso nella stessa rivista sempre nel 2002, ricorda che "Almeno 500 tonnellate di chaff vengono disperse ogni anno durante operazioni di addestramento all'interno di determinate zone operative militari negli Stati Uniti".

"La chaff è una contromisura a radiofrequenza emessa dagli aeromobili militari, da navi e veicoli per confondere i radar nemici. La chaff consiste di alluminio rivestito di fibre di vetro che variano in lunghezza da 0,8 a 0,75 cm. Questo materiale viene rilasciato in pacchetti contenenti da 0,5 a 100 milioni di fibre. […]

Gli autori toccano anche i problemi di salute connessi alla diffusione aerea dei succitati inquinanti. "Sono state sollevate preoccupazioni circa l'impatto sull'ambiente e la loro potenziale tossicità per l'uomo, il bestiame e la fauna selvatica. Molti di questi problemi sono oggetto di ricerca per opera del Dipartimento della difesa e di altre agenzie, ma gran parte dei dati è rimasta inedita”. [...]

Avendo ancora una volta evidenziato che esistono articoli referati, che gli aeromobili diffondono sostanze chimiche sia per scopi militari sia di geoingegneria, si dovrebbe spostare la controversia dal regno della fantomatica "teoria della cospirazione" sul terreno di un dibattito intelligente e di un'inchiesta pubblica.


Fonte: greenmedinfo.com



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

57 commenti:

  1. - Purdey M. Related Articles, Links
    Elevated silver, barium and strontium in antlers, vegetation and soils sourced from CWD cluster areas: do Ag/Ba/Sr piezoelectric crystals represent the transmissible pathogenic agent in TSEs?
    Med Hypotheses. 2004;63(2):211-25.
    PMID: 15236778 [PubMed - indexed for MEDLINE]

    - Purdey M. Related Articles, Links
    Chronic barium intoxication disrupts sulphated proteoglycan synthesis: a hypothesis for the origins of multiple sclerosis.
    Med Hypotheses. 2004;62(5):746-54.
    PMID: 15082100 [PubMed - indexed for MEDLINE]

    http://www.markpurdey.com/mark_purdey.htm



    More sinister is the attention Purdey, and those who have taken up his theory, has received. His house mysteriously burnt down, and a barn collapsed onto his science library. He's been shot at, and following the publication of a 1993 Independent article, he awoke to find his telephone lines cut - preventing him receiving follow up media calls. Strangers, with in depth knowledge of his movements appear on his farm, freak his wife out and tail him when he travels. The solicitor who defended Purdey's High Court action died when his car went inexplicably out of control. Purdey's vet (who said this theory should be taken seriously) was killed in what the local rag described as: 'Mystery vet death riddle,' when his car was 'magnetised' into the front of an oncoming lorry on a clear straight road.

    http://www.cultureshop.org/details.php?code=PURDEY

    RispondiElimina
  2. Vi segnalo:

    Globalresearch ha proposto un articolo di Rady Ananada sul Morgellons

    Morgellons patient Kandy Griffin, president of Morgellons Research Group, puts it right out there:
    “Morgellons is not a disease. It is a process. It is a form of forced/directed evolution of the human genome. It is the fetal stage of transhumanism, and it is upon us.
    “This stealth project is being carried out with the use of the daily chemtrail operations, which are happening globally. There is no escape. The chemtrail operations are terraforming the earth and everything on it, including you.” [20]


    L'articolo

    The Morgellons' Disease Coverup
    The Center for Disease Control (CDC) Morgellons’ nanoworms a delusion, protects DARPA

    by Rady Ananda




    http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=29084
    Originale
    http://radyananda.wordpress.com/2012/02/02/cdc-calls-morgellons-nanoworms-a-delusion-protects-darpa/

    RispondiElimina
  3. ..."Spesso, quando viene evocato il tema delle "scie chimiche", la reazione istintiva è quella di vederlo come una "teoria della cospirazione", a causa del fatto che le testimonianze dei nostri sensi - cioè vedere davvero gli aerei chimici con i nostri occhi - non sono considerate una prova sufficiente. Siamo indotti a credere che solo la scienza ed il suo primo escremento – l’articolo referato, la ricerca pubblicata su una rivista accademica - possano sostituire i testimoni oculari o le varie informazioni."...

    Bravissimi, questo è un punto importantissimo di tutta la questione, molti spesso sono arrivati al problema osservando, come il sottoscritto, che è la prova più schiacciante di un'anomalia diventata talmente sfacciata da non aver bisogno di nessuna ulteriore conferma. SCIE CHIMICHE DALLA MATTINA ALLA SERA, E BASTA!!!!

    RispondiElimina
  4. Toscana: -Fin dal primo mattino, scie di tutti i tipi, a cercare la copertura totale (che è quasi arrivata).

    Domani vedremo se la neve promessa dai meteo corrotti arriverà oppure no!

    Ciao a "tutti".

    RispondiElimina
  5. Sempre Toscana:
    Alle sette stamattina, verso la cresta dell' Appenino ( dietro casa mia) ho visto SEI aeri in un fazzoletto di cielo, a rilasciare le loro scie …...avvano già lavorato prima... si vedevo già nubi innocui in corcolazione..

    La neve?

    Andiamo verso la sete qui in Toscana... niente neve, e quel poco che c'era di neve è stata assorbita dall' aria , non dal terreno.

    Sarà bene prenotare una vacanza in Sicilia, l'isola nominata recentemente da qualche meteorologo "L'isola della Pioggia."

    Animali e piante..... ? E e sarà strage,
    almeno che non ci sarà qualche miracolo a fermare i signori del tempo...

    RispondiElimina
  6. Scie chimiche anche a Milano, X dipinte nel cielo. Nessuno osserva come in cielo così in terra, sputi e merda sui marciapiedi la persone indaffarate a conquistarsi il proprio pane (OGM) quotidiano li calpesta tutti :-(
    Di neve qui neanche a parlarne.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Ron. Oggi mi sono prodigato con colleghi, amici e conoscenti, per fargi alzare la testa e guardare il povero cielo di Milano. Da un buon azzurro alle ore 7.00 ad un ammasso di lattiginosita' alle 15.00. Come dici tu, quasi tutti camminano con la testa bassa tra i loro pensieri. Che tristezza, come ci siamo ridotti.

      Elimina
  7. sono stati fermi qualche giorno forse per via del forte vento, da un paio di giorni hanno ripreso alla grande...
    intanto per prossimi giorni previsto addirittura il blizzard, ci mancava questo
    http://www.ecoseven.net/ambiente/neve-e-in-arrivo-un-blizzard-ma-cosa-e

    intanto flash abbagliante nel cielo di mosca spiegato con un incendio in una centrale elettrica... come se un incendio potesse generare un bagliore di qualche km di diametro e lo stop delle auto per strada...

    terrarealtime.blogspot.com/2012/02/9-febbraio-2012-russia-un-incidente-in.html

    RispondiElimina
  8. Copertura artificiale anche sul basso Piemonte, la mattanza dei tonni umani continua.

    RispondiElimina
  9. "E' l'uomo più importante in Europa e ha in mano il destino del mondo". Il settimanale Time descrive così il presidente italiano Mario Monti, oggi a Washington per incontrare il presidente americano Barack Obama.f

    Urrrà!!!

    RispondiElimina
  10. Oggi a Milano abbiamo, come tante altre volte purtroppo, abbiamo assistito allo scempio di ridurre un cielo azzurro (ore 7.00), ad un ammasso totale lattiginoso (ore 15.00). Mi sono prodigato a farglielo notare a colleghi, amici e conoscenti, cercando di spiegargli cosa c'e' dietro a tutto cio', senza toccare gli argomenti del controllo totale mentale del new-order. Oh, e' dura, solo far alzare la testa alle persone, che camminano tra i loro pensieri col capo chino. Che tristezza. Ma io lottero' per cercare di fare aprire un po' gli occhi almeno a quel 10% che poi si incuriosisce, si interessa e comincia a ricercare. Poi ahime' come tutti noi verranno presi a volte dallo sconforto di sentirci impotenti nelle mani di questi pazzi criminali dell'umanita', ma se dovremo morire almeno sapremo perche'. Ma noi guerrieri della luce,ce la metteremo tutta per non farci sopraffare. Esistono comunque tante tisane drenanti per eliminare metalli pesanti e coinvolgimenti elettromagnetici. La natura cerca sempre di venirci incontro. Ciao, buona resistenza a tutti voi!

    RispondiElimina
  11. Il sistema ha sferrato un attacco contro i ricercatori indipendenti: usando, in maniera arbitraria, lo strumento della giustizia, sia in Germania sia in Italia, si prova a chiudere la bocca a chi denuncia la Geoingegneria clandestina ed illegale, sulla base di denunce false e pretestuose sporte da alcuni negazionisti. Di fronte ai procedimenti avviati ed al rischio concreto che di fatto si operi una censura, è auspicabile che i sostenitori intervengano per respingere questa vile aggressione, per mezzo di iniziative di sostegno (donazioni, consulenze legali gratuite, lettere aperte ai giudici del tribunale di Sanremo…). [1] Ci appelliamo perciò al senso di solidarietà dei lettori, che ringraziamo anticipatamente, per affrontare la situazione.

    [1] Chi fosse interessato a scrivere al tribunale di Sanremo, può contattarci per ottenere gli estremi.

    Se c'è una cosa che non sopporto è l'assistere a questo quotidiano insozzamento del cielo e la mia rabbia aumenta in modo esponenziale, quando vedo che il nostro desiderio di un cielo naturale e di aria pulita viene stroncato da tentativi di linciaggio giudiziario. Ma non ci fermeranno.

    RispondiElimina
  12. Straker ho letto. Ci risentiamo.

    Intanto alla rabbia di tutti noi fa da contraltare l'adorazione delle persone verso coloro che li ingannano quotidianamente. Leggere e procurarsi sacchetto per il vomito.

    http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Nellocchio-del-ciclone-su-di-noi-riposte-tante-attese-meteorologi-superstar-in-tv_312957765544.html

    RispondiElimina
  13. Confermo anche sul ponente ligure una ripresa sfacciata delle operazioni di areosol clandestino. Scie molto lunghe che, espandendosi, hanno al solito reso il cielo una specie di cappa bianca.

    RispondiElimina
  14. Ron, quelli lì sono ciarlatani, altro che oracoli del tempo.

    RispondiElimina
  15. Serginho, al limite si riuscirà a svegliare l'un per cento della popolazione: di più è veramente difficile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zret, hai ragione al 100% che sara' si e no solo l'1% che vorra' e potra' capire (perche' molti non ci arrivano davvero eh!).
      Sto dando i numeri, ma per fortuna solo qui. Vedo invece ormai in giro sempre piu' gente persa. Tanti miei colleghi usano massicce dosi di sedativi per dormire, e ansiolitici durante il giorno. E' quello che la NWO vorrebbe applicare a tutti noi. Speriamo di riuscire a connettere e a rimanere vivi in tutti i sensi. E' vero che l'anima sopravvive al corpo, ma sai e' una magra consolazione per chi auspica un mondo migliore.

      Elimina
  16. Il pubblico Ministero in uno dei due procedimenti è Marco Zocco, Procuratore della Repubblica presso il tribunale di Sanremo. Via Anselmi, 3 – 18038 San Remo (IM) Tel. 018458711 (centralino) - Email tribunale.sanremo@giustizia.it.

    RispondiElimina
  17. In verità, non smettono mai: solo ogni tanto diradano le operazioni per poi recuperare con micidiali ed intensissimi interventi di copertura con cui ci defraudano sia del sole sia delle precipitazioni naturali, giacché la neve caduta in questo periodo è per lo più sintetica.

    RispondiElimina
  18. Ciao Ross,

    adesso scrivo al tribunale di Sanremo e allego i vari insulti che hai indirizzato a me, al Sig. Scattolo, a Paolo Attivissimo, ad alcune aziende che hai nominato nei tuoi post e nei tuoi commenti, alcuni commenti che rappresentano vilipendio al Capo dello Stato e alle Forze dell'Ordine, alcuni commenti sul coinvolgimento della magistratura al grande complotto, l'organigramma dello SMOM, l'incitazione a puntare i laser verso gli aerei e i piloti, ... e via dicendo.

    AUGURI.
    eSSSe

    RispondiElimina
  19. Quali forze dell'ordine? Quelle che hanno massacrato Federico Aldrovandi e quelle che violano la Costituzione? Sei colluso con costoro? Bel colpo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zret & Straker, ma com'e' che noi veniamo "criptati" per la moderazione, e gli eSSSe vari, entrano nel forum d'acchito? Non riuscite a filtrarli, o avete voluto di proposito pubblicarlo per palesare la loro malafede? I wait answer, thanks a lot

      Elimina
  20. http://www.tanker-enemy.tv/federico-aldrovandi.htm

    RispondiElimina
  21. SS, avete commesso tu ed i tuoi sodali tanti di quei reati che dovreste essere condannati a mille ergastoli.

    Vuoi che pubblichiamo tutte le minacce, gli insulti, le calunnie, le mistificazioni, le affermazioni che costituiscono favoreggiamento etc. che costellano ed hanno costellato la vostra attività illegale, violenta e diffamatoria?

    Vediamo un po' che cosa pensa il magistrato dei vostri articoli scatologici e menzogneri? Non sai che il giudice Paolo Ferraro ha chiamato in causa lo SMOM per reati di...?

    RispondiElimina
  22. Non sapevo assolutamente delle verita' occultate su Federico Aldrovandi. Purtroppo non si riesce mai a conoscere tutte le aberrazioni perpetrate a tante anime ignare, e del male che stanno per colpirle.
    Zret hai fatto bene a ricordarcelo, e a fare documentare chi 6 anni fa aveva sentito magari marginalmente le notizie ufficiose dei media. Tenete duro, i puri di spirio sono con voi!

    RispondiElimina
  23. ESSSE, ho pubblicato il tuo geniale intervento. Spero tu ne sia lieto.

    RispondiElimina
  24. EsssE... VAI A CAGARE!!! DETTO CON TUTTO IL CUORE!
    Le tue stronzate possono aver effetto con i novellini, che non sanno quanto sei carogna, ma con gente che ormai vi/ti conosce per le tue/vostre perle di saggezza, non attacchi!
    Il laser ti/vi andrebbe inserito nel deretano, ma non di quelli da 10mW... ne servirebbe uno da svariati Watt!
    Le offese che hai/avete tirato tu e i tuoi compagni di merende vanno ben oltre i limiti del sopportabile, messe a confronto di uno stupido laser giocattolo puntato alla cazzo di cane su un maledetto aereo cisterna!


    OT: Anche le previsioni lamma meteo avevano confermato perfettamente la massiccia irrorazione di oggi pomeriggio sulla toscana:

    http://i40.tinypic.com/25u2jwp.jpg

    RispondiElimina
  25. SOOTOSCRIVO Theantitanker ed aggiungo che eSSSe ed i suoi comapgni di merende, togati al seguito, non ci fermeranno.

    RispondiElimina
  26. serginho64, la perla di eSSSe, cosgestore di paolo attivissimo del blog strakerenemy, andava pubblicata.

    RispondiElimina
  27. Questo è l'ultimo post nel blog Federico Aldrovandi
    http://federicoaldrovandi.blog.kataweb.it/

    Diffamazione sul blog su Aldrovandi
    Gli atti trasferiti anche a Lucera
    A processo otto imputati per i commenti sul sito
    Tra gli accusati anche una donna della città foggiana
    fonte: http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2012/25-gennaio-2012/diffamazione-blog-aldrovandigli-atti-trasferiti-anche-lucera-1903014031638.shtml

    RispondiElimina
  28. Se l'indignazione viene interpretata come diffamazione...

    RispondiElimina
  29. Qui la storia degli ultimi minuti di vita di Federico Aldrovandi.

    La giustizia non è per i giusti.

    RispondiElimina
  30. eSSSe....uomo inutile sulla terra..troppo convinto di essere utile...non vuole proprio convincersi che lo stanno avvelenando dall alto...datti una regolata e fai qualcosa di buono ogni tanto !!

    RispondiElimina
  31. Alcune osservazioni. Ho letto i commenti, ho saputo delle accuse contro Rosario.



    Comincio con questo e dico francamente :

    Linea Sbagliata secondo me:

    Quali forze dell'ordine? Quelle che hanno massacrato Federico Aldrovandi e quelle che violano la Costituzione? Sei colluso con costoro? Bel colpo.

    Linea Giusta secondo me:

    Vuoi che pubblichiamo tutte le minacce, gli insulti, le calunnie, le mistificazioni, le affermazioni che costituiscono favoreggiamento etc. che costellano ed hanno costellato la vostra attività illegale, violenta e diffamatoria?


    Accusare categorie intere fa si che si crea un filo spinato intorno a se.
    Ci sono i giusti e i sbagliati in ogni settore.

    Chiunque ha lasciato commenti offensivi in questo forum in questi anni ha contribuito a raccogliere materiale contro i gestori del Blog ed il comitato. Die questo dovevate rendervi conto.
    Qui non è il salotto di casa. Era ovvio che nel momento giusto tutto sarà presentato.

    Che non ci sia giustizia non ci aiuta ad ottenerla dicendo inesattezze. Non tutti i medici, militari, scienziati ambientalisti ,cattolici , insegnanti, donne , uomini etc etc sono questo o quell' altro.

    Chi vuole aiutare ora, aiuti a raccogliere dati . La parte accusatoria lo ha fatto.

    Non è più uno scherzo, un battibeccare.
    Sta diventando serio. Rosario sperava di finire in tribunale, ma con altre accuse, non con questo tipo di denuncia. Era prevedibile questa mossa, non è la prima volta che succede.
    Era solo una questione di tempo.

    E vero, più grande sono i crimini oggigiorno meno probabile è la persecuzione.
    Siamo ad un livello dove persone davvero innocue si trovano pignorate la casa per una bolletta irrisoria.


    Serve ora di avere la mente lucida e contribuire in vari modi.

    Chi veste un ruolo di spicco, diventa arma per la parte opposta. Ogni errore diventa occasione. Ma questo sono le regole dei giochi in genere.
    Ora bisogna studiare i dati ed i fatti, molto freddamente ed attentamente e trovare una linea di difesa e anche accusa.

    RispondiElimina
  32. Cerchiamo di aiutare Straker. In qualunque modo.
    Stamattina stranamente nessun tanker in questa zona a ridosso del confine svizzero con la francia.
    Dico stranamente perché ieri sera prevedevano velature, e la giornata si era chiusa con pesanti irrorazioni.

    RispondiElimina
  33. Lol, mi auguro tu vada in galera :)
    Rido e sghignazzo della tua sorte, non è un peccato perchè fino ad ora hai fatto del male alle persone.
    Se non avete più un posto dove commentare potete venire su www.riosaeba78.altervista.org vi lascio completa libertà di offendermi :)

    RispondiElimina
  34. MOLTO IMPORTANTE


    SCIE CHIMICHE:
    GUERRA AL PIANETA TERRA

    di Gianni Lannes


    http://sulatestagiannilannes.blogspot.com/2012/01/scie-chimiche-guerra-al-pianeta-terra.html

    RispondiElimina
  35. Le minacce per la sicurezza sul sito fogna del geologo Pier Luigi Torreggiani alias gg alias riosaeba.

    RispondiElimina
  36. Eh no straker coniglio, se rifai il test non ci trovi più le minacce di sicurezza :) e intanto tu rischi il gabbio, quanto ci godo!Ma davvero tanto!Pensa: per una stronzata, per tirar su due soldi dalle pubblicità,dalla panzana della scia chimica, ora rischi il gabbio!E immagina se lo sapesse il preside della scuola dove lavora tuo fratello...
    Come sta Zret?Anche lui rischia il gabbio?Faccelo sapere che ti veniamo a portare le arance!Ah,voglio poi vederti davanti al giudice quando darà la sentenza.Tutto pubblico, non hai scampo,ti sei dato la zappa sui piedi da solo :)LOL
    www.riosaeba78.altervista.org

    RispondiElimina
  37. gg, nessuno ha bisogno di ingiuriarti: sei tu un irrevocabile insulto a te stesso.

    RispondiElimina
  38. :) Paga l'avvocato a tuo fratello in qualche modo e spera di non andarci di mezzo pure tu. Cosa direbbe il direttore...mh...proviamo a chiederglielo?
    E tu straker :D fa pure le pernacchie finchè puoi :D siamo alla resa dei conti e il tuo "blablabla vedrete dove andrete a finire negazionisti blabla la giustizia blablabla". Aggiornaci degli eventi e sopratutto dicci in quanti ti hanno aiutato tirando fuori dei soldi. Ma non è che è la storia del telemetro?Non esiste una denuncia...ti vuoi far pagare un avvocato per tirar su dei soldi a ufo?E' una domanda ingenua la mia, non ti accuso di nulla....:D

    RispondiElimina
  39. Pier Luigi Torreggiani, sino ad ora non ti ho denunciato per mera pigrizia, anche perché un emerito imbecille come te non merita tanta attenzione, ma con quello che mi stai scrivendo, posso farci un pensierino. Non mi costa nulla. Dieci minuti al commissariato.

    RispondiElimina
  40. Il direttore? Chi? Il megadirettore galattico? Vai a giocare con le bambole, gg.

    RispondiElimina
  41. Sarà vera questa foto di piloti che protestano?

    http://www.sl-webs.com/deesillustration/artwork.asp?item=592&cat=politics

    intanto provo a chiedere una mano ad un amico avvocato che è li in zona

    RispondiElimina
  42. Ho trovato questa foto di piloti che protestano contro le scie chimiche:

    http://www.sl-webs.com/deesillustration/artwork.asp?item=592&cat=politics

    Provo a chiedere una mano ad un amico avvocato li della zona

    RispondiElimina
  43. OT
    Vicino alle antenne dei ripetitori per telefonini gli alberi muoiono e gli ortaggi subiscono mutazioni
    http://terrarealtime.blogspot.com/2012/02/vicino-alle-antenne-dei-ripetitori-per.html

    RispondiElimina
  44. Allucinante...che infami e viscidi.... ma che problema hanno secondo voi??cioè conosco gente col cervello di panna cotta ma qua si va fuori dall'ordinario!! che schifo, non ci posso credere che l'essere umano riesce ad esser capace di bassezze simili... sto parlando seriamente, io nn riesco a capire che meccanismi si inneschino in questi cazzo di cervelli merdosi e malati!

    intanto sulla costa abruzzese-marchigiana nevica tipo bufera e si sentono continuamente rombi di aerei, troppi!

    RispondiElimina
  45. Bungee, ti confermo che qui non riusciamo a far durare una pianta per più di un anno. Muoino tutte, come nsotro padre, per un tumore notoriamente causato dall'elettrosmog. Abbiamo antenne a 110 metri di distanza, ad altezza finestra.

    Ciao Leo, anche io mi chiedo come facciano ad arruolare certi elementi. Ma tant'è... il male cerca il male.

    RispondiElimina
  46. Ho trovato questa foto di piloti che protestano contro le scie chimiche.

    No, i piloti sono quelli che bazzicano sui siti di disinformazione e sporgono false denunce per accecamenti laser inesistenti.

    RispondiElimina
  47. Oggi a Pisa non è caduto neppure un fiocco di neve! in compenso è caduto un bel polverone chimico, specie subito dopo il tramonto.

    @Straker: Da parte mia, offro il mio contributo per aiutarvi, e spero che tutti i lettori e frequentatori di TankerEnemy, facciano la stessa cosa!

    Visto che siamo in tanti, con una piccola cifra irrisoria, possiamo riuscir tranquillamente a fornire un buon avvocato a Straker, permettendogli di essere difeso a dovere.

    Straker: proponi come fare se hai qualche idea, non temere.

    RispondiElimina
  48. Sull'aiuto da dare c'è da organizzare bene. Un aiuto economico che sarà necessario sarà trasformato facilmente in bastone. Basti pensare a Mazzucco quando ha chiesto aiuto.
    Credo che Rosario debba informare sui tempi in modo che intorno a lui possa crearsi una RETE di sostegno morale,giuridico e economico.
    Le occupazioni costanti dei disturbatori e provocatori 24 su 24 ore hanno potuto favorire ed in seguito raccogliere qualche parola di troppo, anche dei visitatori del blog. E stata un impresa complessa di reggere in questi anni una guerra psicologica mirata da una parte e di portare avanti un lavoro di ricerca e denuncia dall' altra.
    Spero davvero che non resti solo.
    Il lavoro intorno alla questione delle scie è stato portato avanti da poche persone, ma nel frattempo mi pare che il cerchio sia cresciuto.
    L'arrivo anche della testimonianza di Gianni Lannes è un buon segnale.
    Pare che in qualsiasi ambito debba dare il via un pensatore leader, per far partire il pensiero dei tanti.
    Abbiamo una formazione mentale piramidale, non c'è dubbio.
    Ma è arrivata l'ora di uscirne.
    Creare una rete die solidarietà intorno a Rosario sarebbe bella prova di innovamento.
    Un mondo diverso è possibile. Cogliamo questa palla di prova.



    Le frequenze sono un arma, ma sono anche una cura. Mi pare che ci stia bene in questo filone di pensiero.

    Trasformare!!
    Persone guarite dal cancro non di rado hanno detto che sia stato un dono di aver' incontrato "il Male" perché hanno potuto trasformato le loro vite ed in meglio. Tocca scoprire come dare queste svolte. Si iniza con le cose "piccole".

    Carnicom scopre come curare il Morgellons.


    Chemtrails Investigator Cliff Carnicom Announces Method to “Cure” Morgellons Superbug


    http://aircrap.org/chemtrails-investigator-cliff-carnicom-announces-method-cure-morgellons-superbug/333856/

    RispondiElimina
  49. TheAntitanker ha ragione! non penso sia un ostacolo insormontabile! a costo di non pagarmi le vacanze vi aiuterò cazz!! Non c'è molto altro da fare... maledetti

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis