domenica 12 febbraio 2012

La giustizia come bavaglio dei disinformatori per mettere a tacere Rosario Marcianò

Il sistema ha sferrato un attacco contro i ricercatori indipendenti: usando, in maniera arbitraria, lo strumento della giustizia, sia in Germania sia in Italia, si prova a chiudere la bocca a chi denuncia la Geoingegneria clandestina ed illegale, sulla base di denunce false e pretestuose sporte da alcuni negazionisti. Abbiamo bisogno del tuo fondamentale aiuto per poter affrontare le ingenti spese processuali e per impedire che il blog venga chiuso, come su richiesta dei denuncianti. Leggi come puoi contribuire alla causa in fondo a questo articolo.

Lo abbiamo sempre ribadito: la Giustizia con la "G" maiuscola, intesa nella sua mera accezione, non esiste ma, anzi, essa viene usata, nei modi più bizzarri e fantasiosi, per mettere a tacere le voci fuori dal coro. Chi ci segue da tempo saprà che, almeno dal 2005, esiste un gruppo di cosiddetti disinformatori (si autodefiniscono impropriamente "debunkers"), ben coordinati tra loro ed in tutta evidenza finanziati da frange dello Stato, giacchè attuano, 24 ore su 24 le loro azioni di stalking, unite a quasi quotidiane pubblicazioni (sui loro blog, sui forum infiltrati e nei canali video dedicati) calunniose e diffamanti. Essi costituiscono, in tutta evidenza, una vera e propria associazione a delinquere.

In questi anni questi individui hanno cercato in tutti i modi di screditare i principali componenti del Comitato Tanker Enemy ed in special modo chi scrive, dedicandovi decine di blog che sputano odio, veleno e risentimento da tutti i pori e che, nel contempo, usano le più sofisticate tecniche della programmazione neuro-linguistica per convincere chi legge che le loro menzogne sono tutte sacrosante verità. Costoro hanno violato o tentato infinite volte di violare accounts, hanno provocato la chiusura di servizi di hosting video, hanno più volte commesso reato di sostituzione di persona, hanno compiuto azioni di spionaggio, anche con l'uso di sofisticate apparecchiature elettroniche, hanno pubblicato dati sensibili etc.

A quanto pare, però, visto che noi siamo ancora qui, tutto questo non è servito e così, nel 2007, chi dirige i giochi ha deciso di attivare alcune cellule dormienti proprio a Sanremo, in modo tale da ottenere due obiettivi: a) controllarci meglio e da vicino; b) usare eventualmente la magistratura locale, che ben sappiamo come talora agisce [ LINK ], per iniziative "legali". Così è accaduto.

Chi scrive è stato informato di avere a suo carico due procedimenti. Uno su querela di ****** (Leoniero di de-strakerizziamo il web), l'altro su querela di Angelo Nigrelli (Wasp-waspdue-Mario Lipuma-Wasp Lisbeth Salander). Questi due soggetti erano stati da noi denunciati, già nel 2009, allorquando uno di costoro funse da "guida turistica" al già famigerato Francesco Sblendorio, il quale si mosse addirittura da Torino per giungere a Sanremo ed eseguire delle riprese, di nascosto, sotto la nostra abitazione. In un periodo precedente si era chiesta l'identificazione degli amminstratori dei blog summenzionati, al fine di poterne querelare i titolari, ma qualcuno consigliò al magistrato di archiviare, senza che questi, però, avvertisse la parte offesa, come la legge prescrive (408-segg. c.p.p.) e come richiesto dai querelanti sia in quel frangente sia nei successivi, sino all'ultima denuncia-querela del luglio 2011. E' un reato penale punibile con l'arresto. Passarono due anni ed alla fine fummo noi ad identificarli, visto che chi avrebbe dovuto occuparsene, essendo un suo preciso dovere, non mosse un dito né attuò l'oscuramento delle pagine diffamatorie.

Secondo logica, anche una sola di queste denunce (sette o più dal 2008) avrebbe dovuto portare almeno ad un'indagine. Invece no, a quanto pare, visto che il P.M. del Tribuanale di Sanremo ha deciso di procedere a carico di Rosario Marcianò, anziché nei confronti di coloro che, da anni e quotidianamente, insultano e vilipendono il sottoscritto ed il fratello Antonio nonché gli iscritti al Comitato che rappresentiamo. Possibile che TUTTE le denunce nei confronti delle persone che ora, paradossalmente, risultano "parte offesa" siano finite nel nulla? Se non sono state archiviate senza avvisare i querelanti, per lo meno sono state "ibernate", favorendo così i soggetti di cui sopra e se, agendo così, il magistrato non commette reato, quanto meno risulta anomalo che l'unico ad essere indagato e processato per diffamazione e stalking (sic) sia Marcianò, a poche settimane dalle denunce-querele di "Wasp" e "Leoniero". Questo evidente squilibrio getta un'ulteriore inquietante ombra sul tribunale di Sanremo. Oltre tutto il sottoscritto non è ancora riuscito (al momento in cui scrive), dal 31 gennaio 2012, ad avere un colloquio con l'avvocato d'ufficio [1] assegnato dal giudice e che comunque dovrebbe ricevere o meno l'incarico! Diverse volte contattato, il legale non si è reso reperibile, facendo quindi scadere il termine di cinque (5) giorni (dalla data della notifica) per la consultazione della documentazione raccolta dal P.M. a carico di chi scrive. Strano? No, se pensiamo che la questione ha una rilevanza più ampia, rispetto alla tutela della parte ritenuta offesa e se, invece, valutiamo questa azione come un eccellente modo per sfinire, sia economicamente sia psicologicamente, il cittadino che osa denunciare la geoingegneria militare, sin dal 2005 e che non si decide a togliersi di mezzo.

Ovvio che i due querelanti sono carne da macello, ma essi non lo sanno e non essendo abbastanza intelligenti per capirlo, rischiano di vedersi a loro volta coinvolti in un gioco più grande di loro. Sì, perché i casi sono due: a) Il P.M. decide di non procedere nei confronti di Marcianò, il quale si rivarrà in sede penale per calunnia nei confronti dei querelanti, che tuttora continuano ad ingiuriare ed a scrivere falsità, per mezzo dei loro blog; b) Il sottoscritto viene rinviato a giudizio ed allora lil dibattimento, che già rischia (per loro) di divenire pubblico, dovrà affrontare le inadempienze gravi e, cosa ben più pericolosa per il magistrato, riguarderà anche la questione che tanto vogliono insabbiare nelle alte sfere: le cosiddette scie chimiche o meglio "geoingegneria militare illegale e clandestina". Un vero autogoal, insomma!

Pensiamo che il blog meteo stia arrecando grandi problemi a chi attua la geoingegneria militare sul territorio italiano ed altrove, soprattutto in vista di un futuro conflitto con l'Iran. Le nostre previsioni sono sin troppo precise per i loro gusti, anche perché dimostriamo ed abbiamo appurato che non esistono previsioni meteorologiche attendibili, se non si tiene conto della manipolazione meterologica e climatica in atto.

Il P.M. ha visionato tutta la documentazione? Ha un quadro completo della situazione? Conosce l'antefatto e lo sviluppo delle vicende? Forse no. In tal caso, è compito nostro informarlo sui vari aspetti di questa torbida vicenda e saremo lietissimi di renderlo pienamente edotto.


[1] Il sottoscritto non ha diritto al libero patrocinio ed anche se così fosse stato, sappiamo bene che un legale pre-assegnato dal Tribunale, non assolverebbe il suo ufficio in modo motivato ed efficace.

Di fronte ai procedimenti avviati ed al rischio concreto che di fatto si operi una censura, è auspicabile che i sostenitori intervengano per respingere questa vile aggressione, per mezzo di iniziative di sostegno (donazioni, consulenze legali gratuite, lettere aperte ai giudici del tribunale di Sanremo…). [2] Ci appelliamo perciò al senso di solidarietà dei lettori, che ringraziamo anticipatamente, per affrontare la situazione. Per chi fosse interessato a scrivere al tribunale di Sanremo, ecco gli estremi:

[2] Chi intendesse inviare una lettera aperta al giudice, può usare gli estremi riportati di seguito. I due pubblici Ministeri nei due procedimenti sono l'egregio Dottor Marco Zocco, e l'egregia Dottoressa Monica Supertino, Procuratori della Repubblica presso il tribunale di Sanremo. Via Anselmi, 3 – 18038 Sanremo (IM) Tel. 018458711 (centralino) - Email tribunale.sanremo@giustizia.it. Per chi può, è possibile eseguire una piccola donazione su carta postepay o tramite Paypal oppure su conto corrente bancario. I dati necessari verranno di volta in volta forniti mandando una email a tanker.enemy@gmail.com oppure a scienza.marcia@katamail.com.

"Lo Stato-Leviathan è nemico del suo popolo". Non possiamo aspettarci niente dalle istituzioni, fuorché sangue e sofferenza, ma venderemo cara la pelle. Coloro che non si avvedono del disastro in atto, rimarranno basiti e non avranno tempo di capire. Moriranno senza aver vissuto. Noi moriremo, ma avremo combattuto".

Addendum

Da alcuni mesi i disinformatori, ivi compresi i due soggetti "parte lesa" nei procedimenti a carico di Rosario Marcianò, premono affinché sia avviata un'indagine contro lo scrivente per impiego ed istigazione all'uso di laser verdi per accecare i piloti di linea. Premesso che l'accecamento di un pilota, civile o militare che sia, potrebbe verificarsi, in linea del tutto teorica, esclusivamente durante le fasi di decollo ed atterraggio e non durante il volo di crociera, si tratta chiaramente di un vile tentativo di coinvolgere il Comitato e chi lo rappresenta in un'altra inchiesta giudiaziaria dai risvolti ben più seri. Respingiamo con forza queste accuse e valuteremo di adire le vie legali nei confronti dei soggetti che, in questi mesi, stanno cavalcando l'onda di false segnalazioni, ad opera di piloti, che hanno addirittura portato ad un'apertura d'indagine da parte del Giudice di Torino Dottor Raffaele Guariniello. Che tutta questa sia una montatura ed un cambiamento di rotta dettato dalla disperazione, per mano dei soliti noti, si evince confrontando le opinioni nettamente discordanti che provengono da appartenenti allo stesso gruppo, ma in tempi e circostanze diversi. Il primo (Hanmar) per sminuire la prova del laser verde, la seconda per avvalorare la tesi della pericolosità dei dispositivi di illuminazione, sino da rendere rischioso il sorvolo degli aerei di linea a 13.000 metri di altitudine. Ridicolo.

Hanmar (Michele Galloni - C.I.C.A.P.) sui laser verdi nel 2007 (Sul forum di Focus).

Simone Colautti sui laser verdi nel 2012 (Sulla pagina facebook "Segnalate e denunciate tankerenemy").

GLI ULTIMI SVILUPPI QUI.

Ringraziamo sentitamente gli amici Ghigo Battaglia, Donatella Campai, Maria Grazia Campus, Marcello Celestri, Raffaele Cavaliere, Daniele Fois, Ivana Mannino, Massimo Mazzucco, Umberto Morazzoni, Andrea Nitta, Corrado Pala, Corrado Penna, Giorgio Pattera, Dario Sardella, Silvio Sciurba e tutti gli altri che non citiamo (ci scusiamo con loro, ma l'elenco è molto lungo), per il loro sostegno fattivo e la solidarietà.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

118 commenti:

  1. Olè!
    Ora il forum è pulito, non c'è più motivo di aver paura di malware o altro!E poi questo blog verrà chiuso e Straker non potrà più scrivere di scie chimiche!!Almeno lo speriamo!Ciao :)
    www.riosaeba78.altervista.org

    RispondiElimina
  2. ...ce ne sono di escrementi in forma umana...senti anche la puzza dal monitor !!..

    RispondiElimina
  3. Vero. E buona parte di questi giocano col fuoco.

    RispondiElimina
  4. |-|+|-|-|?|?|?|
    Traduzione;cosa hai fumato?.

    RispondiElimina
  5. Straker, Zret, me ne intendo di processi, essendo stato arrestato una prima volta nel 1982. Da allora ne ho sostenuti parecchi e ne ho ancora due da…smaltire.
    Vorrei comunicarvi la mia vicinanza ma anche tranquillizzarvi perché, come dice il proverbio, è la prima pioggia quella che bagna.
    Cioè, se questo è il vostro primo procedimento penale, vi sembrerà cosa mostruosa e insopportabile. Poi, col passare del tempo, vi accorgerete che si può affrontare a testa alta, come nel mio caso, poiché ho avuto a che fare con la cosiddetta giustizia per liberazioni di animali e sabotaggi dei loro aguzzini.
    Anzi, vi accorgerete di provare una specie di ebbrezza e, a parte questo che può essere soggettivo, avete già evidenziato nell’articolo che per i disinformatori arrivare a un pubblico processo è un autogol.
    Nei fatti, probabilmente non ci arriverete, ad un pubblico dibattimento, perché la punizione nei vostri confronti è solo quella di caricarvi di stress, ora e nei prossimi mesi, e di mettervi paura. Ovvero, la stessa tecnica che gli Illuminati attuano con tutta la popolazione, su più ampia scala.
    Se ci sarà un processo, bisognerà darne ampia diffusione, perché il giudice vorrà capire cosa sono le scie chimiche e potrebbe capitare ciò che capitò anni fa ad Auriti, se non sbaglio, dove fu proprio un giudice ad ammettere l’esistenza del signoraggio. Non ho seguito quella vicenda e parlo solo per sentito dire.
    Se poi, nel vostro caso, ci saranno manovre occulte delle logge massoniche, con spostamenti di giudici, allora non so come potrebbe andare a finire, ma non dimenticate che c’è sempre più gente che sta aprendo gli occhi e il tempo gioca a vostro (nostro) favore.
    Ciao.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Non temo i giudici. Sono solo uomini con un buffo vestito addosso.

    RispondiElimina
  7. Freeanimals, che tu sia stato condannato per le azioni che citi è per te solo motivo di onore, mentre coloro che perseguono onesti e giusti dovrebbero vergognarsi. Da tempo non credo più nelle istituzioni, essendomi "nutrito" di classici che stigmatizzano il potere (Dante, Manzoni, Leopardi, Nietzsche, i filosofi della scuola di Francoforte etc.). Si tratta solo di attendere che il sistema, implodendo, riusucchi nel suo turbine tutte le cariatidi ed i loro paggi, servi di un sistema sempre più sclerotico e crepato.

    Ciao

    RispondiElimina
  8. Wasp non ha fumato alcunché: è fuso di suo.

    RispondiElimina
  9. Dovere mio, Straker! :-)

    E non dimentichiamo, Zret, che....paga il giusto per il peccatore.
    Non so chi l'ha detta ma è verissima.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao ragazzi, tenete duro.
    Le scie chimiche in tribunale?
    Non so se hanno calcolato bene quanto valga la pena intraprendere una simile azione offensiva e scoperchiare un vaso tanto grande.
    Forse non hanno calcolato che
    L'ARGOMENTO TRATTATO SU QUESTO BLOG E' ORMAI DI PUBBLICO DOMINIO PER UNA QUANTITA' DI PERSONE NON SEMPLICE DA CIRCOSCRIVERE.
    Come pensano di metterci una toppa stavolta?

    RispondiElimina
  11. Ciao Ginger, secondo me i due bischeri, l'hanno fatta fuori dal vasino.

    Grazie per il tuo sostegno! :-)

    RispondiElimina
  12. Il proverbio dice che tutti i mali non vengono per nuocere!
    Chissà che con questa storia, sia la volta buona, riuscendo a dare uno scossone positivo, in ambito di questa materia!

    Forza ragazzi! Non fatevi intimorire da quel rintronato settantenne!

    RispondiElimina
  13. Io penso che se rimarremo tutti compatti, solidali e coerenti tra noi, potremmo utilizzare questa vicenda anche a nostro favore! Potenzialmente si potrebbe alzare un vespaio non da poco!!!

    Coraggio ragazzi ora inizia la salita! E' per questo che è stato creato il sito no!? Non facciamoci intimorire proprio ora!

    RispondiElimina
  14. Ringrazio tutti gli amici che ci hanno manifestato solidarietà ed affetto, oltre che aiuto concreto. Ho finalmente il nome del magistrato per il procedimento in cui è "parte offesa": Wasp (LOL!), che si è opposto all'archiviazione (A lui lo hanno avvertito). Riporto quindi nuovamente i nomi di entrambi i magistrati.

    Chi intendesse inviare una lettera aperta al giudice, puoi usare gli estremi riportati di seguito. I due pubblici Ministeri nei due procedimenti sono l'egregio Dottor Marco Zocco, e l'egregia Dottoressa Monica Supertino, Procuratori della Repubblica presso il tribunale di Sanremo. Via Anselmi, 3 – 18038 Sanremo (IM) Tel. 018458711 (centralino) - Email tribunale.sanremo@giustizia.it.

    RispondiElimina
  15. scusate se non ho tempo di scrivere in questi giorni,lo farò appena posso..nel frattempo voglio esprimere la mia solidarietà ai fratelli marcianò. e a tutto il blog uno sprono a non mollare proprio ora.ognuno dovrà impegnarsi per le sue possibilità!non sarà facile,ma in gioco c'è la libera informazione,il libero arbitrio.. dobbiamo farlo per chi ci seguirà!! un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.. come al solito hanno fatto la cazzata.

    Oltre a leggittimare ed ufficializzare il tuo leggendario eroismo, forse sono riusciti a portare il tema CLOUD SEEDING ( SCI CHICMICHE ) in tribunale.. pata bollente in arrivo..
    a quando Aktivixximo in tribunale con parrucca, per debunkare sul tema ?

    RispondiElimina
  17. Sono tornate le scie! per lo più quelle di tipo semi-persistente, e non persistente.
    Proprio come da previsione.

    RispondiElimina
  18. Ciao TheAntitanker, qui a Sanremo hanno preparato bene il cielo per il festival: scie dissimulate e cumuli tenuti a bada sui monti, con sorvoli a bassa quota e distruzione dei medesimi sulla città.

    RispondiElimina
  19. Oggi il mitico Guido Guidi aveva previsto cielo sereno al nord,da osservazione diretta cielo pallidissimo sulla verticale e bianco giallognolo molto fastidioso per gli occhi in tutto l'orizzonte.
    Nuvole manco una.
    Molta gente ha problemi agli occhi,respiratori e cominciano anche quelli al cuore.
    Ovviamente diffondo la lieta novella scie criminali per non dire assassine.

    RispondiElimina
  20. Beh, Straker, se non t'è ancora arrivato un avviso di garanzia non ti devi preoccupare.
    Il fatto che esistano due fascicoli aperti a tuo carico presso la Procura non significa niente.

    Nella mia vita di avvisi di garanzia ne ho ricevuti due. Il primo è esitato in ben tre processi, con il secondo venni convocato in Questura e colà interrogato. Ma sono passati oltre sette anni e non ho più saputo nulla.
    Ne presumo l'avvenuta archiviazione.

    A mio giudizio non esiste materia sufficiente per istruire processi a carattere penale a tuo carico. Di gente che si insulta in rete ce n'è a iosa. Non ho molta fiducia nei Magistrati, ma non credo che siano così sciocchi da lanciarsi in avventure perditempo come un processo basato su delle imprecazioni e molte o moltissime parolacce.

    A quanto pare non hai ancora provato il brivido di un avviso di garanzia. Tranquillo, anche se dovessi riceverne uno o due, questo non vuol dire che tutta la trafila non venga archiviata.

    Ne sono certo, per quanto ti riguarda tutto finirà in una bolla di sapone e gli aerei chimici continueranno a volare.

    RispondiElimina
  21. Risposte
    1. Ciao,scusa,hai già visto questo docu http://www.youtube.com/watch?v=Pw12wh_vXmk
      ?La cosa sembra essere palesemente collegata...cosa ne pensi?

      Elimina
    2. Ciao,scusa,già visto questo?
      http://www.youtube.com/watch?v=Pw12wh_vXmk
      cosa ne pensi?

      Elimina
  22. Ciao Paolo, gli avvisi li ho ricevuti a cose fatte.

    RispondiElimina
  23. Speriamo Paolo abbia ragione, comunque nel mio caso mi venne recapitato l'avviso dalla guardia comunale. Alla prima udienza il giudice decise il non luogo a procedere. Non si trattava di internet, ma di accuse verbali con testimoni. Sputtanamento in pratica.

    RispondiElimina
  24. Visti i presupposti, penso siano venute meno alcune garanzie. Vedremo. Intanto gli unici che ci guadagnano, come sempre, sono gli avvocati, già da subito.

    RispondiElimina
  25. Quelli ... non perdono mai che vincano o che perdano, la fresca la mettono sempre in tasca, anche quelli d'ufficio.

    RispondiElimina
  26. La stessa neve (l'ultima a Milano), che ho tolto dall'auto, sembrava polistirolo con uno scopino l'ho tolta e volava come il polistirolo.

    Brillava come una miriade di mini swarosky... e.... non si scioglieva nell'immediato, ma dopo un pochino di tempo.

    Che strana neve...

    RispondiElimina
  27. Massima solidarietà. Un punto focale l'ha toccato freeanimals, l'obbiettivo è farvi saltare i nervi, farvi paura, non cascateci. Allo stesso tempo però siate consapevoli (e lo siete) che questo non è un procedimento come gli altri, che se magari nei casi citati da alcuni finisce tutto a tarallucci e vino, qui potrebbero essere molto più rognosi, anche se le accuse si dimostrassero infondate o contraddittorie, perchè questo blog tocca nervi scopertissimi. E' verò anche però che portare in tribunale le scie è un mezzo autogol, a meno che non riescano a farlo passare come una vostra paranoia (i mezzi ce li hanno purtroppo). Insomma, state accorti ma state saldi.
    Se hanno deciso di fare questo passo è chiaro che hanno alzato il tiro, il che può essere un segno di debolezza, ma l'animale ferito è sempre più pericoloso...

    Oggi ho visto un aereo che sembrava un cargo militare, grande, forse un quadrimotore (non ero vicino, ma lo vedevo comunque molto bene!), volare a non più di 200 metri sopra una zona abitata di provincia e, cosa più assurda, compiere diversi giri sopra la zona! Sembrava stesse facendo esercitazione per prendere la patente di volo... ma non era vietato volare sopra i centri abitati? ovviamente non ci sono aeroporti vicini prima di 40-50 km

    RispondiElimina
  28. Grande Straker!! sto condividendo molto del tuo lavoro. Ho letto quest'ultima tua battaglia dal profilo FB di Umberto Morazzoni. Grazie per quello che fai e a quale prezzo lo fai. Penso che stavolta abbiano fatto il passo più lungo della gamba, come hanno detto molti altri. Sappi che ci sono anch'io nella massa silenziosa che cerca di svegliare la gente dal torpore. un abbraccio caloroso.

    RispondiElimina
  29. @wlady: a proposito di neve-polistirolo, questa l'ho filmata stamattina, granulare, cadeva pesante come la pioggia, ma erano appunto pallini bianchi. Dopo mezzora il cielo è tornato completamente sereno

    http://videobam.com/QBfem

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sono di pistoia, stesso fenomeno anche qui, stamani.

      Elimina
    2. esselle, io sono di Pistoia, stesso fenomeno anche qui, stamattina dalle 8,30 alle 11,00 circa. ora sembra abbia smesso.

      Elimina
  30. OT:
    Service Temporarily Unavailable
    http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi

    "Dal 14-26 febbraio 2012, undici paesi NATO prenderanno
    parte alla PROUD MANTA 12 (PM 12),la piu’ grande esercitazione annuale inerente la lotta
    anti-sommergibile (Anti-Submarine Warfare, ASW) organizzata dall’Alleanza. ..."
    http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=6931c0b19965bd42

    RispondiElimina
  31. Oggi visite... interesate del Ministero dell'Interno, della presidenza del Consiglio e del Comando Generale dei Carabinieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tali visite dovrebbero farle anche in altri blog,ad esempio in quello di un famoso comico si possono leggere commenti in cui si scrive che sarebbe bene per tutti eliminare fisicamente politici,banchieri ect.
      Strano tutto questo interesse per Tanker Enemy,forse sarà per la parola magica
      SCIE CHIMICHE?.
      Pensate,in un blog in cui si parla di una cosa che non esiste,frutto della fantasia malata di quattro paranoici plagiati da Rosario Marcianò,viene onorato dall'attenzione delle più alte istituzioni.
      Tutto normale?.

      Elimina
  32. Manca Vicenza (eurogendfor) per il poker.

    Probabilmente la procedura in atto richiede chiarimenti e verifiche, per trovarsi dalla parte giusta; insomma stanno indagando se in quello che è scritto nel blog, possa essere attendibile per costituire il capo d'accusa.

    Spero vivamente che con lo stesso impegno di verifica, venga fatto anche alla parte che si ritiene offesa.

    Ho ascoltato l'audio del file che hai postato Straker, la cosa che mi ha fatto sobbalzare è la risposta che ha avuto quella signora che ha scritto alla presidenza; il fatto che tutto venga celato come segreto militare, lascia tutti con il punto di domanda, però ... non vi è stata smentita da organi ufficiali screditati.

    Anche in Germania dove vive mio figlio, stanno portando avanti azioni legali http://www.sauberer-himmel.de/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi si lamentano che i cittadini mostrino diffidenza e che non hanno più alcuna fiducia nelle istituzioni.
      Bingo...

      Elimina
  33. è proprio un bel mondo!! non so se sia riconducibile a qualcosa o qualcuno, ma da ieri sera il pc fa un pò le bizze...se così fosse, gli auguro un bell'attacco di influenza! proprio quella il cui batterio è contenuto nelle chemtrails...tanto per rimanere in tema!!

    RispondiElimina
  34. Notizia da valutare attentamente nei contenuti, nelle finalità e nelle conseguenze:

    Eisenhower ha incontrato tre volte gli alieni?
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/usa-eisenhower-alieni-timothy-good-1120183

    A me puzza non poco con il riferimento allo scudo stellare. Fatto di scie chimiche?

    Straker, ottimo intervento radiofonico. Un saluto Zret. Altri ufo in Friuli
    http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/mortigliano-udine-ufo-extraterrestri-alieni-1119056/

    RispondiElimina
  35. Grazie Ron. Ottimi link... spunto per ulteriori riflessioni.

    RispondiElimina
  36. Ron, anche Carnicom ha recentemente riconosciuto che le scie chimiche sono anche un'arma contro...

    RispondiElimina
  37. Formia, gli abitanti sono sul piede di guerra
    - Quell'antenna fa paura -
    Molti cittadini preoccupati per il rischio di inquinamento elettromagnetico
    BRAVI!
    http://www.dagolab.eu/public/LatinaOggi/Archivio/58a282b39fc5d90beece/pag35golfo.pdf

    RispondiElimina
  38. Ciao Wlady, la verità verrà fuori, soprattutto se vi sarà un dibattimento. Approfiteremo di questa grande occasione per far pagare ai due quello che spetta loro e per evidenziare come essi siano parte integrante di un gruppo coeso e ben organizzato con lo scopo di diffamare chi non è allineato al sistema.

    RispondiElimina
  39. Oggi pomeriggio, dopo tanti mesi, sono riuscito a vedere i buon vecchi cumuli, somiglianti a panna montata.
    (Ovviamente i sorvoli chimici erano assenti, altrimenti col cavolo che si vedevano quelle belle nuvolette).

    @Gionata/esselle: Stamattina all orario che avete indicato, ho visto anch io i cosiddetti "pallini di polisterolo" per fortuna, quello schifo è venuto giù soltanto per pochi minuti.

    Ciao a "tutti".

    RispondiElimina
  40. Un'arma contro che cosa, Zret? Ho letto di una recente intervista a C.Carnicom messa in onda sul programma radiofonico 'Coast To Coast', ma non ho idea di che cos'abbia detto.

    L'argomento 'Scie chimiche' purtroppo scotta e la consapevolezza cresce giorno dopo giorno, per cui si vede che hanno ordine di imbavagliare lentamente ma concretamente i divulgatori.

    Ma la gente non è ancora lobotomizzata o decerebrata: per arrivare a ciò dovranno ricorrere al microchip sottopelle. Ed è quello che intendono realizzare nei dovuti tempi ma probabilmente assai presto.

    Mi auguro e spero che nessuno di voi che siete in prima fila nella divulgazione di questo orrendo crimine funga da capro espiatorio.

    RispondiElimina
  41. Ciao Paolo, secondo molti ricercatori, ma anche secondo noi, una buona parte delle sperimentazioni in atmosfera sono volte a contrastare forze non terrestri che non gradiscono affatto come si stia riducendo questo pianeta e purtroppo queste forze sono in grande difficoltà.

    RispondiElimina
  42. Ecco quello che succedo leggendo LatianOggi:
    EMSC: magnitudo 3.4 - profondità 2 km
    INGV: magnitudo 3.8 - profondità 6.9 km
    ISIDE: magnitudo 3.4 - profondità 27.2 km
    cliccando su "esporta in kml" nella pagina http://iside.rm.ingv.it/iside/standard/result.jsp?page=EVENTS#result si vede una strada di campagna colpita al pieno. Interessante questo "GoogleEarth".

    RispondiElimina
  43. http://www.rumormillnews.com/cgi-bin/forum.cgi?read=230443

    RispondiElimina
  44. alea iacta est
    amesso ma non concesso che si arrivi a un pubblico processo in ogni caso ciò che secondo me viene ottenuto è in primis dare un chiaro segnale intimidatorio nei confronti di coloro che si interessano e agiscono relativamente al tema scottante delle "scie chimiche" siano essi attivisti o semplici "simpatizzanti". Non si potrà nascondere il pattume sotto il tappeto ancora per molto visto che ormai anche i muri subodorano che qualcosa non torna. Ed ora visto che le forze dell'ordine controllano il sito e certamente fanno le pulci ai vari commenti e commentatori ribadisco che quanto avviene e a detrimento di tutti nessuno escluso.

    RispondiElimina
  45. mi aspettavo che verso il 666esimo utente registrato qualche infamata te la facevano sti pedofili

    RispondiElimina
  46. Il nuovo corriere di firenze dedica una paginata al tema... a parte quegli "scarti dei motori" del sottotitolo, pare pure un buon articolo

    http://www.ilcielosufirenze.com/index.php/2012/02/siamo-sul-giornale-nuovo-corriere-di-firenze/

    RispondiElimina
  47. Ciao The_klutz e ciao Grenadier. Che dire... aspettavamo una mossa del genere, ma questa non è l'ultima della serie. I gaglioffi alzeranno il tiro, ma noi cerchiamo di premunirci adeguatamente. Comunque sia la magistratura e chi per essa potrebbero pentirsi di questa incauta mossa.

    RispondiElimina
  48. Ciao Grenadier1979!Ciao The_klutz!Ciao Rosario Marcianò!Volevo farvi una domanda prima di mandare tutto alle Forze del NWO: è vero che Grenadier ha dato dei pedofili riferendosi alle forze dell'ordine e che tu Straker Rosario Marcianò (quello che dice di aver puntato laser in direzione di aerei in volo mettendo a rischio molte persone e consiglia ad altre persone di fare quello che ha fatto)hai permesso la pubblicazione del commento? Qui trovate la spiegazione di quello che chiedo: http://riosaeba78.altervista.org/forum/entry.php/2-Utente-di-Tankerenemy-accusa-di-pedofilia-le-Forze-dell-ordine
    Siete i benvenuti sul mio forum www.riosaeba78.altervista.org per discutere in piena democrazia di tutto, con serenità ed amicizia. Scusate se in questi giorni sono più presente del solito ma con il ghiaccio qui a bologna non si lavora molto, ne avremo da fare il prossimo mese. Fa il bravo Rosario e non prendere le caramelle dagli sconosciuti ;) scherzo!Ciao!GG P.S.: se non è come penso io spiegatemi com'è e modifico il post,ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. X gg.
      già che ci sei manda alle forze del nwo anche questo

      http://wn.com/Ignazio_La_Russa_contestato_a_New_York

      c'è un "famoso personaggio politico", al tempo addirittura ministro in carica del Governo Italiano, che da' del pedofilo" ad un interlocutore, come fosse la cosa più simpatica e carina del galateo.

      gg rinsavisci per favore.

      Elimina
  49. Mentre il Torreggiani vaneggia, al Ministero dell'Interno mostrano evidente preoccupazione per una situazione che sta sfuggendo loro di mano.

    RispondiElimina
  50. Attivisti si difendono

    DOMANI A BERLINO!

    L'iniziativa di cittadina tedeschi “Sauberer Himmel” ha trovato un'attenzione particolare da parte di un personaggio ben noto in Germania/Austria /Svizzera.
    Joerg Kachelmann, il “Wetterfrosch” della televisione tedesca possiede centinaia di stazioni meteo. Delle reali condizioni delle nubi dovrebbe sapere più di chiunque altro.
    Così ragionava anche un po' di tempo fa , ma nonostante le sue centinaia di stazioni aveva “sbagliato” ed offeso gli esperti che invece avevano visto bene che qualcosa non andava nei cieli tedeschi.
    http://www.tankerenemy.com/2009/12/nubi-fantasma-in-germania.html



    Gli attivisti tedeschi che accusano la geoingegneria già in atto e che chiedono cieli puliti , secondo il Signor Kachelmann sono pazzi e neonazisti. Ha messo su youtube un suo video.
    Qui :
    http://www.youtube.com/watch?v=4wm6cJXW_1s&feature=relmfu
    Secondo lui l'ottanta percento dei "chemtrailers" sono pazzi e neonazisti.
    Sono Chemtrailidioten.
    C'è stato un primo round al tribunale di Berlino, il Signor Kachelmann aveva perso.
    Ma ci tiene apoter' insultare gli attivisti tedeschi .
    Quindi domani alle ore 12.00 al Tribunale di Berlino l'udienza.

    Kachelmann in questi ultimi giorni non ha persa una.
    Ha vinto una lunga battaglia contro chi voleva sottrarre a lui la sua società ( mentre era in prigione essendo stato accusato dalla sua ex di stupro) .
    Ha vinto contro le massmedia che l'hanno dato in pasto per mesi a causadi questa storia - non si deve trascinare nel fango le persone, ma no.
    Era stato assolto.
    E last not least ,torno anche in TV dove per un pezzo non era più presentabile.

    Dominik Storr che rappresentata l'associazione “Sauberer Himmel “ saprà vincere questa causa?
    Domani sapremmo.

    Qui un Comunicato Stampa.
    http://www.sauberer-himmel.de/pressemitteilung-vom-12-februar-2012/

    Ci sarà un piccola azione prima del incontro davanti alla questura.
    Farò sapere.

    Qui un articolo su “Sauberer Himmel”
    http://scienzamarcia.blogspot.com/2011/09/uniniziativa-legale-in-germania-unisce.html

    RispondiElimina
  51. gg, se vuoi approfondire il tema p., puoi chidere al tuo sodale Stefano P.

    RispondiElimina
  52. Non sapevo che le prostitute del web avessero anche un nome tecnico. I dupe, sommetto che quelli interessati si sentiranno omaggiati da questo "remembering". So benissimo che c'è chi si vende per niente, ma vi viene mai in mente che sarete i primi ad essere "bruciati"? non appena avrete finito il vostro servizio ben s'intenda.

    Difficile trovare termine per descrivervi, dato che il vostro lavoro viene solitamente scambiato con quello degli zerbini...

    e poi buona parte di voi dovreste avere prestato giuramento alla patria, non vi rendete conto che state tradendo la nazione?

    RispondiElimina
  53. Infatti, Nikora e ti posso confermare che alcuni li hanno già "terminati", perché hanno fallito la loro missione.

    RispondiElimina
  54. Ce la facciamo sotto eh?
    Finalmente ti becchi quello che ti meriti per il tuo stalking, violazione della privacy e diffamazione.

    Parla pure di scie chimiche, così almeno ti prendono per pazzo

    RispondiElimina
  55. Il tuo blog così come tutti i link e i video e le prove verranno cancellati dal web. Salvarli su dischetti e distribuirli?Se saltano fuori in altri blog verranno segnalati!E sai perchè?Non per far tacere la storia della scia chimica, quella non fa danno.Per far calmare tutti quelli che vorrebbero puntare dei laser verdi contro gli aerei in volo per emularti!!!!E tutti quelli che hanno scritto cose brutte contro i piloti?Gli ingegneri?I geologi?Caro rosariuccio, mi auguro con tutto il cuore che tu prenda la pena che ti meriti, con gli interessi maturati. Forza la Giustizia! E io sarò presente tra 20 gg...:) con popcorn e cocacola ;)
    http://riosaeba78.altervista.org/forum/forum.php

    RispondiElimina
  56. Non farti illusioni, geologo fallito. Esci dal mondo dei sogni, che è meglio per te.

    RispondiElimina
  57. Il Comitato "Tanker enemy" intende sentitamente ringraziare quanti ci hanno sostenuto, nei modi più disparati, dimostrando solidarietà ed amicizia in questo frangente. Confidando in una rapida risoluzione del caso, rinnoviamo i sensi della nostra gratitudine nella consapevolezza che la coesione e la collaborazione sono più che mai preziose.

    RispondiElimina
  58. Ciao Ragazzi,per dar maggior diffusione ho pubblicato sul mio blog la notizia di cui sopra...ed il primo a farsi vivo con le sue demenziali illazioni è sempre il solito Wasp,a cui in questo periodo brucia particolarmente il fondoschiena...
    ------------------------------------------------------
    From: Wasp
    Sent: Thursday, March 15, 2012 10:40 AM
    To: castello96@live.it
    Subject: [Le SCIE CHIMICHE a Genova...ed altro-foto di Doriano 54] Nuovo commento su LA GIUSTIZIA COME BAVAGLIO.......

    Wasp ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "LA GIUSTIZIA COME BAVAGLIO......":

    E bravo Doriano... complice di un diffamatore!
    ---------------------------------------------------
    Ps.Carissimi Rosario e Antonio vi sono sempre vicino col cuore e vi ringrazio infinitamente per la vs preziosa e precisa azione di informazione generale ed in particolar modo,per avermi spalancato gli occhi su quel Mondo oscuro delle scie chimiche,dove tutto dovrebbe passare in sordina e nella più completa normalità.
    Al più presto farò una gita dalle vs parti per abbracciarvi.
    Con stima ed affetto
    Doriano

    RispondiElimina
  59. Ciao Doriano, grazie a te! :-) Ti aspettiamo! sarà un piacere scambiare due opinioni.

    Nigrelli-wasp dimentica che le condanne si hanno solo al terzo grado di giudizio e che, sino ad allora, lui rischia di beccarsi quantomeno un'altra denuncia per calunnia, con tutto quello che ne consegue.

    RispondiElimina
  60. P.S.

    Se ti è possibile, mandami uno screenshot del messaggio di Wasp-Nigrelli.

    Grazie!

    RispondiElimina
  61. URGE LA TRIARTICOLAZIONE DELL'ORGANISMO SOCIALE LA SOLA VIA PER STRAVINCERE TALE SCEMPIO CON LA CONCRETA FORZA COOPERANTE DELLA SOCIALITA^ CONCRETA SPIRITUALE DAVVERO !!!!!! SU INTERNET TROVERETE RAGGUAGLI !!!!! SINWAN LANWAN

    RispondiElimina
  62. GRAZIE STRAGRAZIE PER TUTTO CIO^ CHE STAI FACENDO ! SINWAN LANWAN

    RispondiElimina
  63. Cari Rosario e Antonio,
    ho scoperto da pochi giorni il vostro sito e vi voglio ringraziare per tutto l'impegno e le informazioni che quotidianamente fornite.
    Vi sono vicino soprattutto ora che la "partita" si fa più dura.
    Un abbraccio.
    Andrea

    RispondiElimina
  64. Ciao Andrea, grazie! e torna a leggerci! :-)

    RispondiElimina
  65. Ragazzi vi seguo da un pò e mi sto informando sempre di più su tutti questi argomenti "scomodi". Non ne posso più di vedere queste scie in cielo, qui in Veneto ce ne sono tantissime, spesso sembra una ragnatela. E' da un pezzo che non vedo l'azzurro naturale del cielo.
    Che vogliano farci morire di sete, farci annegare o farci vedere il messia e gli alieni, modificarci l'umore o avvelenarci, ormai ci siamo tutti dentro. Io mi sono svegliata e spero lo facciano tutti.
    Il mio supporto ce l'avete tutto.

    Una curiosità, si sa per certo se gli aerei assassini sono militari o anche di linea?

    RispondiElimina
  66. Ciao Erika, ti ringrazio per la solidarietà. Ti posso assicurare che sono coinvolti sia aerei militari sia le compagnie per il trasporto civile, Alitalia compresa.

    A presto!

    RispondiElimina
  67. Una domanda , anzi , molte domande sorgono spontanee , non che io non creda alla bioingegneria clandestina , d'altronde basta alzare gli occhi verso il cielo e accorgersi che qualcosa di strano effettivamente sta accadendo , basta conoscere qualche nozione base di fisica e capire che se un aereo è visibile ad occhio nudo non può rilasciare scie , ma quello che mi domando è : i militari che gestiscono i voli della morte sono esseri umani e pertanto soggetti a rischio , i politici che occultano la verità sono esseri umani e pertanto soggetti a rischio , i gatekeeper volontari sono esseri umani e pertanto soggetti a rischio , ciò che vorrei capire è sapere se siamo sotto l'egida di umanoidi alieni che per vivere hanno bisogno di alterare i composti dell'aria oppure se coloro che gestiscono tutto ciò riescono con dei trattamenti chelanti a eluderne i processi debilitanti e degenerativi . Grazie Straker , grazie Zret grazie a tutti .

    RispondiElimina
  68. Ciao. Non direi che qualcuno si sia mai preoccupato delle eplosioni nucleari in atmosfera... tanto per fare un esempio.

    RispondiElimina
  69. Allora la Domanda potrebbe essere : chi ? e perchè ? E come possono pensare di uludere il fall-out di ciò che stanno gestendo ? Domande facili a cui non riesco a dare risposte definitive e dovete scusarmi per l'ignoranza su questa materia . Di nuovo grazie per le risposte .

    RispondiElimina
  70. Se avessi le risposte, vorrebbe dire che dovrei essere uno di loro.

    RispondiElimina
  71. In base alla norma basata sull'articolo 335 di procedura penale, il cittadino che intende essere informato sulla sua situazione sia come parte offesa sia come eventualmente indagato, può recarsi all'ufficio preposto del Tribunale competente e compilare un modulo, definito "Istanza carichi pendenti art. 335" e, nel giro di una decina di giorni, può ricevere la documentazione che attesta eventuali indagini a suo carico, archiviazioni in merito a denunce sporte ed altro ancora.

    Questa mattina, 17 aprile 2012 e quindi oltre un mese dopo, mi sono recato presso il Tribunale di Sanremo per ritirare il documento suddetto, avendo compilato modulo di richiesta il 12 marzo 2012. Sorpresa... il documento non è disponibile, con sconcerto anche da parte dell'impiegata. E' l'unica domanda inevasa su centinaia. Il motivo? Non è dato sapere. Possiamo immaginare che alcune nostre denunce sporte negli anni passati non abbiano avuto seguito. Esse sono state archiviate senza avvertire la parte offesa, nonostante se ne fosse fatta richiesta esplicita? Sono state... "dimenticate" sotto una pila di incartamenti? Sono stati commessi reati come omissione di atti d'ufficio? Si tenta di minare la difesa del sottoscritto che, non avendo informazioni sul destino delle denunce sporte contro il Nigrelli-Wasp-Mario Lipuma, non ha mezzi idonei per approntare un'azione legale basata su precedenti sentenze della Cassazione?

    Ecco che, ancora una volta, la Giustizia diviene torbida come l'acqua di una cloaca.

    Art. 335.

    Registro delle notizie di reato.

    1. Il pubblico ministero iscrive immediatamente, nell'apposito registro custodito presso l'ufficio, ogni notizia di reato che gli perviene o che ha acquisito di propria iniziativa nonche', contestualmente o dal momento in cui risulta, il nome della persona alla quale il reato stesso e` attribuito.
    2. Se nel corso delle indagini preliminari muta la qualificazione giuridica del fatto ovvero questo risulta diversamente circostanziato, il pubblico ministero cura l'aggiornamento delle iscrizioni previste dal comma 1 senza procedere a nuove iscrizioni.
    3. Ad esclusione dei casi in cui si procede per uno dei delitti di cui all'articolo 407, comma 2, lettera a), le iscrizioni previste ai commi 1 e 2 sono comunicate alla persona alla quale il reato e` attribuito, alla persona offesa e ai rispettivi difensori, ove ne facciano richiesta.
    3-bis. Se sussistono specifiche esigenze attinenti all'attivita` di indagine, il pubblico ministero, nel decidere sulla richiesta, puo` disporre, con decreto motivato, il segreto sulle iscrizioni per un periodo non superiore a tre mesi e non rinnovabile.

    RispondiElimina
  72. Non ho parole Straker...sono semplicemente allibito.
    A questo punto, se non ho capito male, entro i tre mesi dovranno comunque fornire delle risposte!

    RispondiElimina
  73. Di sicuro si sono resi conto di averla fatta fuori dal vaso. Con ciò non credo che ci daranno mai delle risposte. Piuttosto tenteranno di insabbiare tutto, come spesso accade con le faccende scomode, ma non saranno certi giochetti a fermarci.

    RispondiElimina
  74. sono un attimo sconvolto.. D: giusto un attimo..
    Sono cose davero inquietanti e inconfutabili!!
    Possibile che lo stiano facendo da anni indisturbati??!

    RispondiElimina
  75. sono giusto un attimo inquietato.. cioè.. sono cose orribili quele di cui vengo a conoscenza ora.. e obiettivamente sono anche poco confutabili!! :/

    Possibile che da anni facciano tuto questo indisturbati? D:

    RispondiElimina
  76. A seguito delle ultime acquisizioni risulta che tutte le denunce-querela sporte dal sottoscritto, nel 2009, nei confronti di coloro che ora sono... "parte offesa" nei procedimenti per cui sarò processato, sono finite nel nulla. Esse non hanno avuto seguito, né il sottoscritto è mai stato avvisato della eventuale richiesta di archiviazione, nonostante espressa richiesta (ex art. 408 comma II C.P.P.). Tale dettaglio, apparentemente insignificante, dimostra quantomeno una disparità di trattamento, di fronte alla legge. Legge che dovrebbe essere uguale per tutti, ma che, a quanto pare, è uguale solo per qualcuno. Ci si chiede: "Per quale motivo più denunce-querela, sporte presso il Tribunale di Sanremo e relative a reati di diffamazione, stalking e violazione delle leggi sulla tutela dei dati personali, sono state non solo ignorate, ma addirittura insabbiate? Per quale recondito motivo quelle stesse persone che ora sono "parte offesa" in procedimenti a mio carico, sono così fortemente tutelate?". Esigiamo risposte dai togati della città matuziana e se non le avremo adesso, le chiederemo a gran voce durante il dibattimento.

    RispondiElimina
  77. Io sono contento se chiudono questo blog. Così avremo un portale di malainformazione in meno.

    RispondiElimina
  78. E poi "venduti di regime" lo dici a qualcun altro! Disinformatore che non sei altro.
    Che fai, vuoi denunciarmi?

    RispondiElimina
  79. Ti senti preso in causa? Allora...



























    PUPPA!

    RispondiElimina
  80. Ma, dico io, a quelli a cui non interessa questa argomento: potete anche farvi i cavoli vostri senza mostrare quanto siate frustrati, se a oggi l'Italia è un reietto di paese è anche merito vostro che siete i servi perfetti di questa politica e di questa depravazione.
    Le scie chimiche ESISTONO, punto e basta! adesso o lasciate lavorare chi vuole salvare i vostri figli da questa merda o POTETE ANDARE A PRENDERVELA NEL C..O !

    RispondiElimina
  81. ciao io apprezzo tanto chi si batte x questa cosa,nella mia città è un mese che vivo angosciata,ha proprio un brutto effetto su di me me ne rendo conto,a me è sempre piaciuto tanto il cielo,gli uccelli che volavano mi incantavo a guardarli ora aprovo solo disgusto per quegli aerei che stanno stuprando il cielo un cielo oramai solo più biancastro.Non capisco proprio come certa gente non vuole vedere cosa sta succedendo è lì basta guardare e vedi l'orrore.

    RispondiElimina
  82. Purtroppo siamo in pochi e colpire un solo bersaglio è più facile. Ciao e grazie! Torna a trovarci.

    RispondiElimina
  83. Dateci dentro ragazzi!!! Siete fonte di REALTA', SPERANZA non intelligibile a tutti quegli zombie che si lasciano trasportare sulle ali dell'aquila a stelle e strisce...ma soprattutto a stella... Dandomi continuamente info mi regalate gioia perchè incompreso dal buio delle menti di questa massa che fà davvero cagare!
    Buon lavoro e un abbraccio solidale a tutti !

    RispondiElimina
  84. Tanto per informazione questo omuncolo mi ha bloccato perchè ho commentato contro il suo video....che tristezza di persona cicappina.......hai paura delle figuracce testina di vitello ???????

    http://www.youtube.com/watch?v=DoDpY8qKrGI

    RispondiElimina
  85. Romeo Gentile, un tizio sponsorizzato da Yu-Tube. Non mi esprimo sul soggetto in questione.

    RispondiElimina
  86. Da qualche parte ho già sentito dire che qualche migliaia di blog italiani sono a rischio di chiusura...
    Comunque... non capisco proprio il senso degli interventi di coloro che sono pro la chiusura di questo blog ad esempio!?
    Ma che senso ha voler chiuderlo?

    RispondiElimina
  87. COMUNICATO

    Alcuni di voi sapranno che la Procura della Repubblica di Sanremo ha rinviato a giudizio chi scrive per aver pubblicato il libro "Ho cercato di salvarti", che racconta gli ultimi mesi di vita di nostro padre ed il suo terrible calvario tra un ricovero ospedaliero e l'altro. Calvario durato sei lunghi mesi. Per la sua vicenda rimando a questo link: http://straker-61.blogspot.it/2012/07/gli-eventi-che-hanno-portato-alla-fine.html

    E' sicuramente una novità per voi venire a conoscenza di un fatto rilevante, che mette in luce come la disinformazione organizzata di regime le stia tentando tutte per mettere a tacere, una buona volta, Rosario Marcianò e per far ciò incontra la compiacenza della magistratura, ovviamente che, sulla base di una lettera anonima, e su successiva querela di parte della ASL sanremese, imbastisce un'indagine (senza peraltro informare l'indagato, che avrebbe potuto incaricare un suo perito), che sfocia poi, come detto, in un rinvio a giudizio per supposta diffamazione. Contemporaneamente, lo stessa PM, chiede l'archiviazione, in relazione alla nostra querela di parte contro i medici della stessa ASL (In questo caso la questione è ancora sub iudice, in quanto ci siamo opposti).

    L'aspetto davvero... "succoso" di questa pirandelliana vicenda, consiste nel fatto che un certo soggetto di Sanremo (che noi ben conosciamo e che bazzica sulla Rete con tutta una serie di pseudonimi ormai tristemente noti nonché "testimone" in un altro processo contro il sottoscritto), ha preparato un dossier, comprendente anche i propri post e quelli di alcuni suoi colleghi (peraltro dal sottoscritto querelati, ma senza successo!).

    Il nostro non si accontenta di fornire i link agli articoli inerenti la salute, dal sottoscritto pubblicati negli anni dal 2007, ma si perita anche di segnalare un post sulla Regina Elisabetta, un post sul certificato di nascita falso del Presidente Obama, il mio parere sulle scie chimiche e su chi le gestisce, un articolo di aprere negativo sulla chemioterapia da chi scrive riportato da altro sito, la lista dei suoi... "colleghi" identificati e tutta una serie di scritti e commenti che possano in qualche modo (secondo lui - e la Procura...) offuscare la figura mentale di Rosario Marcianò. Il bello è che la il PM approva ed acquisisce questa documentazione (comprendente diffamazioni nei confronti di chi scrive), come dossier d'accusa, tanto da includerlo nel fascicolo contro Rosario Marcianò.

    RispondiElimina
  88. Ciliegina sulla torta... nessun avvocato del foro della provincia di Imperia si è reso disponibile ad assistere chi scrive nella difesa, per dichiarati conflitti di interesse o per chissà quali altri incofessabili motivi.

    Quindi... capite bene dove siamo arrivati e valutate se ancora questo paese può definirsi un paese libero e democratico, oppure se è vero il contrario. In effetti, valutando queste situazioni che sanno di antico stalinismo, non credo ci si possa permettere di esprimere, nella terra di Dante, le proprie opinioni liberamente, poiché, se va bene, ti processano, mentre se va male, ti sottopongono ad un TSO e se va peggio, ti... suicidano.

    Intanto Gianni Lannes ha dovuto gettare la spugna per non essere soppresso. L'amico Franco Caddeo è misteriosamente scomparso in mare. Sono solo gli ultimi di una lunga lista. Ricordate tutti i testimoni della strage di Ustica? Sono tutti morti... li hanno suicidati oppure li hanno soppressi in incidenti dalle dinamiche mai chiarite e non lo dico io, ma il Giudice Rosario Priore.

    Per concludere

    Abbiamo necessità di essere uniti. La disinformazione organizzata di regime sta tentando di far aprire altri procedimenti nei confornti di chi scrive ed ha segnalato alla Procura di Sanremo anche il nostro prelievo in quota (http://www.tankerenemy.com/2012/10/primo-prelievo-in-quota-per-litalia-e.html), indicandolo come un falso da perseguire penalmente.

    Intendiamo liberarci di questi aguzzini una buona volta? Bene! Aiutate il Comitato Tanker Enemy. Il Vostro concreto sostegno è fondamentale. Fate in modo che il sistema non ci stritoli sotto le forche caudine della giiustizia asservita. Con la "g" minuscola, ovviamente.

    Rosario Marcianò

    Presidente del Conitato Nazionale Tanker Enemy
    Iscriviti qui: http://www.tanker-enemy.com/form.htx

    Contribuisci con una donazione. Le spese legali che stiamo affrontando sono impossibili da sostenere da soli.

    GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma pensi proprio di essere così importante? Pensi che la magistratura abbia tempo di occuparsi di uno afflitto da delirio di persecuzione?

      Elimina
    2. MINIREC STUDIO REGISTRAZIONE STUDIO DI REGISTRAZIONI MUSICALI
      16, Via Fabrizi Nicola - 10143 Torino (TO) | mappa
      tel: 011 745954

      PUPPA!

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis