domenica 26 febbraio 2012

Scie chimiche e homo novus

Rilanciamo una lunga ed illuminante conferenza tenuta da Sofia Smallstorm: la relazione concerne la Biogeoingegneria ed uno dei suoi fini ultimi, quello di rendere gli uomini degli automi. Ci riferiamo al contributo intitolato “Scie chimiche ed umanità sintetica (psicotronica)”.

La ricercatrice compie una carrellata che spazia dalla moria degli alberi all’oscuramento globale, dalla biotecnologie all’insorgenza di affezioni direttamente o indirettamente collegate alle irrorazioni (in primis il Morgellons), dal controllo psicotronico alla manipolazione del D.N.A., per culminare nell’identificazione di uno fra gli scopi finali delle chemtrails, degradare homo sapiens in un essere bionico, un cross over organico-elettronico.

L’inquietante scenario additato dalla Smallstorm ricorda la società descritta da Aldous Huxley in “Brave new world”: nel noto romanzo distopico viene prospettato un mondo in cui un’élite di plutocrati domina una razza di lavoratori sterili, dalle limitate capacità intellettuali, le cui emozioni sono tenute a bada con la somministrazione di una sostanza chimica.

Sono aspetti ed acquisizioni verso cui si è realizzata una convergenza per opera di vari studiosi: già alcuni anni addietro, Bojs evidenziava la connessione tra scie tossiche, emissioni elettromagnetiche da un lato, soggiogamento della popolazione dall’altro. Anche Corrado Penna ha intuito gli obiettivi reconditi delle operazioni chimico-biologiche, agganciandole in particolar modo ai deliri del Transumanesimo. Interpretazioni molto simili sono dovute al curatore di Freeskies. Tanker enemy, in numerosi articoli, tra cui “Mutanti”, aveva tratteggiato un quadro che combacia con quello rappresentato dalla Smallstorm.

Così, dietro la cortina fumogena creata dagli scienziati transumanisti e dalle corporations dell’era tecnotronica, si intravede la sagoma caracollante dell’ebete uomo del futuro.



Lydia Mancini ha indagato alcuni degli aspetti delle scie chimiche in relazione al controllo mentale ed ha trovato una delle tessere finali del mosaico: l’aeronautica militare statunitense ha studiato come diffondere sensori nanometrici tra la popolazione per mezzo del cibo, dell’acqua e dell’aria, di modo che questi sensori penetrino nell’organismo.


Articoli e blog correlati:

Bojs, 2012-2018 l’ascensione: scie chimiche e umanità sintetica, psicotronica, 2012

C. Penna, Scie chimiche e umanità sintetica (psicotronica), 2012

Tanker Enemy, Mutanti

Tanker Enemy, L’Aeronautica militare ti vuole L.O.V.: diffusione aerea di impianti biologici nel cibo, nell’acqua, nell’aria (di C. W. Palit)

Morgellons Info

Freeskies


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

103 commenti:

  1. Anche blog che non hanno mai parlato della biogeoingegneria, sembra si stiano mobilitando a pubblicare quello che ormai non si può più tenere nascosto.

    Molto interessante è il PPS da scaricare...

    http://www.stampalibera.com/?p=41589

    RispondiElimina
  2. Mattinata di numerosissimi passaggi non persistenti.

    E per oggi pomeriggio, i cittadini Toscani saranno fumigati nuovamente a dovere, con le scie persistenti.

    http://i44.tinypic.com/4tseq9.jpg

    RispondiElimina
  3. Cielo di plastica e continuo passaggio di aerei con scia semipersistente ed evanescente (contemporaneamente). La fisica è una barzelletta, con questi militari...

    RispondiElimina
  4. Ieri dal tardo pomeriggio un provvidenziale vento aveva pulito il cielo,inutile dire che da stamane sono ricominciati i passaggi,arrivano a gruppi di tre e si aprono a ventaglio,quasi contemporaneamente ne arrivano altri ad intersecarne le rotte.
    Niente paura,tutto normale.....

    RispondiElimina
  5. http://www.youtube.com/watch?v=Bnncx09UAvQ

    al 30mo secondo per un secondo di subliminale chimico !!

    RispondiElimina
  6. Ottimo video, mi ha ricordato “Felce e Mirtillo”, oggi persistenti a manetta, purtroppo i veleni non hanno solo lo scopo del controllo climatico.
    Foto scattata poco fa:

    http://img214.imageshack.us/img214/9519/dsc0925n.jpg

    Filamenti di ricaduta di ieri:

    http://img408.imageshack.us/img408/3977/dsc0888s.jpg

    http://img521.imageshack.us/img521/307/dsc0893s.jpg

    Non so se sia una conseguenza delle manipolazioni climatiche o se sia voluto, ma stanno verificandosi terremoti di piccola entita’ (per ora...) su tutta l’ Europa:

    http://quakes.globalincidentmap.com/

    RispondiElimina
  7. Ciao Rosario e Antonio,

    che dite? Ci si vede verso il 20 aprile per andare insieme dai carabinieri a denunciarmi?

    Porto carta d'identita'.
    Fatemi sapere. Io sono disponibile.

    RispondiElimina
  8. Osservando un po’ piu’ attentamente sembrerebbe che le zone colpite dai terremoti siano quelle in cui la corrente a getto viene rallentata o deviata:

    http://img196.imageshack.us/img196/2559/terremotiejetstream.jpg

    RispondiElimina
  9. Esatto. Non solo... Una cosa accomuna questo sisma e quello della valle emiliana: la fitta nebbia elettroconduttiva dei due giorni precedenti.

    RispondiElimina
  10. Straker ha detto...

    Esatto. Non solo... Una cosa accomuna questo sisma e quello della valle emiliana: la fitta nebbia elettroconduttiva dei due giorni precedenti.


    Un'altra cosa accomuna questi questi sismi: entrambe le volte nei giorni immediatamente precedenti il sisma tankerenemy ha pubblicato delle troiate immani.

    Senti Ross, non mi hai risposto per andare dai carabinieri a denunciarmi per genocidio e mafia.
    Paura?

    RispondiElimina
  11. SS hai rotto i maroni.

    I reati ascritti sono. diffamazione, ingiurie, calunnia, stalking, pubblicazione di dati eprsonali, violazione del diritto d'autore, favoreggiamento per crimini contro l'umanità.

    Si va al Commissariato di Polizia, che sono più veloci. Tu porta il culo di fronte alla Stazione ferroviaria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah! Mamma mia Rosario, ma che pazienza devi avere con sta' gente qua tutti i giorni!
      Non ho parole!

      Elimina
  12. Oggi la situazione è stata quella prevista.Lo scenario è stato identico a quello fotografato da Andrea.

    Il picco di concentrazione di scie è stata per la maggior parte sulla Lucchesia.

    RispondiElimina
  13. Il cielo smerdato dai veleni di oggi:

    http://img84.imageshack.us/img84/9079/dsc0987o.jpg

    http://img585.imageshack.us/img585/5679/dsc0950s.jpg

    http://img16.imageshack.us/img16/2457/dsc0998bc.jpg

    http://img17.imageshack.us/img17/8672/dsc0995sj.jpg

    http://img109.imageshack.us/img109/3182/dsc1003l.jpg

    http://img440.imageshack.us/img440/245/dsc1009km.jpg

    http://img715.imageshack.us/img715/2440/dsc1017o.jpg

    http://img190.imageshack.us/img190/4337/dsc1020ly.jpg

    RispondiElimina
  14. Sanremo: stanno ancora spargendo veleni a bassa quota.

    RispondiElimina
  15. Il terremoto si è avvertito lievemente anche a Torino.
    Quello che ha stupito qui in Francia dove sono ora, nella zona dell'epicentro, è stato il forte boato che lo ha accompagnato, e mi ha fatto tornare in mente l'ultimo sisma in Piemonte anch'esso accompagnato da un forte boato. Nella mia vita ho assistito ad una decina di scosse, ma negli anni passati mai accompagnate da boati simili, anche difficili da descrivere.

    Straker anche qui oggi cielo biancastro completo e semipersistenti evanescenti...assurde!
    Ps. Appena posso vi aiuto...nel mio piccolo.

    RispondiElimina
  16. Comincio ad essere seriamente preoccupato: troppi sismi, troppo ravvicinati nel tempo ed in aree assai circoscritte. Qualunque sia la causa, questi non sono buoni segnali.

    RispondiElimina
  17. Per tornare ai terremoti, questa e’ l’ultima immagine disponibile per le correnti a getto, al contempo un terremoto in Svizzera:

    Monday February 27 2012, 22:03:12 UT
    Switzerland
    MAGNITUDE 1.8
    DEPTH (in km) 5.0

    http://img703.imageshack.us/img703/4872/terremotiejetsream2.jpg

    E’ sulla stessa linea della corrente a getto, proprio come nella 2 immagini precedenti.
    Deviano le correnti a getto provocando terremoti.

    RispondiElimina
  18. I link da cui sono state prese le immagini:

    http://squall.sfsu.edu/scripts/jetstream_atl_model.html

    http://quakes.globalincidentmap.com/

    RispondiElimina
  19. "L'haarpa" è nuovamente a manetta, ed ho notato che non sono più reperibili i grafici Spectrum Monitor Waterfall Charts, dei giorni scorsi, ossia, mi spiego meglio:
    i grafici in tempo reale di adesso, domani non sono già più visibili.

    RispondiElimina
  20. Anonymous: attacco hacker al sito della Polizia di Stato

    A distanza di pochi giorni dagli attacchi hacker ai siti di due esponenti politici nazionali, ovvero l’onorevole Paniz e l’onorevole Binetti, gli hacker più famosi del mondo questa volta hanno puntato decisamente in alto.

    Grazie ad un massiccio attacco congiunto, infatti, il sito ufficiale della Polizia di Stato è andato in tilt. L’home page, alle 19,16, è ancora irraggiungibile dopo diverse ore di black out a causa di un “bombardamento” di richieste d’accesso, una tecnica tanto semplice quanto efficace che permette di creare grossi problemi ai server che gestiscono il portale in questione.

    L’attacco arriva a poche ore dall’incidente avvenuto in Piemonte nei pressi del cantiere per l’Alta Velocità, dove uno dei leader del movimento No Tav, Luca Abbà, è rimasto gravemente ferito dopo essere caduto da un traliccio alto 15 metri.

    Poche ore dopo l’incidente, i No Tav hanno minacciato azioni di protesta contro la Polizia e a quanto pare l’attacco di questa sera al sito ufficiale da parte degli hacker potrebbe essere direttamente legato a questo episodio.

    Subito la notizia si è diffusa sui social network ed in particolare su Twitter, dove gli utenti stanno già commentando l’ennesima azione di Anonymous. Vedremo se nelle prossime ore il gruppo, come sua abitudine, emetterà un post o un comunicato ufficiale per rivendicare l’attacco.

    http://www.pianetatech.it/internet/attualita/anonymous-attacco-hacker-al-sito-della-polizia-di-stato.html

    RispondiElimina
  21. Tav, Anonymous attacca sito con l’operazione “Green Rights”

    Se nei mesi passati il gruppo di hacker più famoso e popolare del momento, ovvero Anonymous (CLICCA QUI), era balzato più volte agli onori delle cronache per gli attacchi hacker ai danni di siti governativi, istituzionali, ma anche di banche, società finanziare (ad esempio Paypal), ora i pirati informatici sembrano essere diventati particolarmente sensibili anche ai temi ambientalisti.

    Qualche tempo fa infatti c’era stato un attacco alla compagnia petrolifera Exxon, e proprio ieri, invece, l’attenzione di Anonymous si è concentrata sul sito web riguardante la famosa Tav in costruzione che collegherà Torino a Lione.

    Gli hacker infatti hanno violato il sito nell’ambito dell’operazione denominata “Green Rights“, intrufolandosi in particolare nella sezione dei sondaggi dove hanno lasciato un messaggio pubblico contro la realizzazione dell’opera che, lo ricordiamo, ha portato i Comitati locali a diverse manifestazioni e forme di protesta negli ultimi mesi, ed in alcuni casi a scontri e schermaglie contro le Forze dell’Ordine nei pressi del cantiere in Val di Susa

    In pratica, gli adepti di Anonymous hanno parlato di un’opera inutile, costosa e soprattutto dannosa per l’ambiente e per la montagna, in quanto il traforo del Frejus è sotto utilizzato e quindi la costruzione della linea ferroviaria ad alta velocità sarebbe solo un costo aggiuntivo, senza considerare l’impatto ambientale, con polveri di uranio e amianto disperse nell’aria a causa dei lavori, materiali presenti in grandi quantità in queste montagne.

    “Nessun vantaggio economico potrà mai essere barattato con la bellezza della natura incontaminata, nessun mirabolante ‘sviluppo’ giustificherà mai le vostre immonde politiche schiave della fame di denaro” si leggeva nel messaggio che, ovviamente, dopo qualche ora è stato rimosso.

    http://www.pianetatech.it/internet/attualita/tav-anonymous-attacca-sito-con-loperazione-green-rights.html

    RispondiElimina
  22. “Nessun vantaggio economico potrà mai essere barattato con la bellezza della natura incontaminata, nessun mirabolante ‘sviluppo’ giustificherà mai le vostre immonde politiche schiave della fame di denaro”

    RispondiElimina
  23. In realtà il vantaggio c'è... per i soliti noti al potere!

    RispondiElimina
  24. Non dimentichiamo poi che il traforo andrebbe ad interrompere una delle più importanti linne energetiche della terra! E non è un caso.

    RispondiElimina
  25. Quello che la televisione non manda in onda:

    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=tGBoNLSNVVU

    RispondiElimina
  26. Punto di partenza: "On Combat" di Dave Grossman
    http://edizionilibreriamilitare.com/download/ONCOMBAT-Indice.pdf
    Ciao

    RispondiElimina
  27. CONDIVIDETE

    HEI TU, DICO A TE... PILOTA, GIORNALISTA, CAPO REDATTORE, DIRETTORE EDITORIALE, DIRETTORE DI TG, POLITICO, ECOLOGISTA, SCIENZIATO...

    TU CHE HAI FIGLI, UNA MOGLIE, DEI NIPOTI. CHE COSA STAI FANCEDO?! CHE COSA VUOI LASCIARE AI TUOI CARI? UN MUCCHIO DI CENERI?

    TU CHE SEI COMPLICE DI UN GENOCIDIO LENTO ED INESORABILE. TU CHE SEI COMPLICE NELLA DISTRUZIONE DELLA VITA SULLA TERRA. TU CHE TACI, TU CHE NASCONDI LA VERITA', TU CHE IGNORI SEMPLICEMENTE IL PROBLEMA E PENSI SOLO AL TUO TORNACONTO ED ALLO STIPENDIO A FINE MESE.

    TU SEI UN CRIMINALE E PRESTO O TARDI DOVRAI RENDERE CONTO DEL TUO COLPEVOLE SILENZIO.

    GUARDA IL CIELO E GRIDA AL MONDO QUELLO CHE SAI. SMETTI DI NASCONDERTI. VIGLIACCO!

    RispondiElimina
  28. Seguiranno video e volantino da spedire alle varie redazioni ed enti.

    RispondiElimina
  29. Straker il tono mi sembra un po' forte. Non è possibile una variante del tipo

    "Sappiamo che è in corso una manipolazione della terra ....
    Sappiamo che tu ti nascondi dietro il tuo tornaconto

    Noi non vogliamo permettere che ciò avvenga e non giustifichiamo il tuo atteggiamento di quello che fa finta di non sapere,...

    Presto o tardi la compagnia, l'istituzione, il giornale per il quale lavori dovrà rendere conto di questo silenzio. E di questo silenzio sarai anche tu complice.

    Etc, etc, evitando gli epiteti"

    Così com'è non rischierei di inviarlo nè promuoverlo.

    RispondiElimina
  30. Qui in brianza situazione da paura, non piove come si deve da mesi, cielo sempre velato con continue scie lunghissime e persistenti. Ma che diamine stanno combinando?

    RispondiElimina
  31. Alla grande Straker!

    Ps: Piena solidarietà agli attivisti NO TAV! GRANDI!

    RispondiElimina
  32. Ciao Straker, sapessi come sono incazzato anch'io. Qua ce stanno 'mmazzà tutti. Cielo coperto chimicamente.Ieri l'umidità relativa era scesa a 25! http://www.meteomilano.com/
    Di acqua qua non se ne vede e temo non se ne vedrà.
    Saranno contente le multinazionali del beverage :-(

    RispondiElimina
  33. andrea,condivido in pieno il tuo messaggio,straker,neanche a dirlo!se c'è qualcuno che dietro al portafogli ha ancora un cuore,forse con uno scarto di orgoglio,riuscirà a prendere coraggio e vuotare il sacco...anche perchè il momento è storico,se non fermiamo questa catastrofe noi,ai posteri non resterà che un mondo in mano a dei pazzi senza scrupoli,i quali avranno il pieno controllo della natura e di tutti gli esseri viventi.che ricompenseranno a dovere i loro servi (i navy seals che uccisero osama bin laden insegnano),qui veramente un pò ci godo! confermo quanto detto da theantitanker,ieri i portatori di vapore acqueo,sono riusciti a coprire con una coltre un cielo che di mattina era perfettamente sereno.però devo dire che per la prima volta ho notato tanta gente a passeggio sulle mura urbane,che guardava ed indicava verso l'orizzonte.che sia di buon auspicio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultimo politico con un minimo di palle fu Craxi e pagò caro la sua non obbedienza ai poteri atlantisti.
      Sui possibili scatti d'orgoglio da parte delle persone coinvolte non metterei troppe speranze, è vero anche che la cieca obbedienza non porta a risultati migliori,il caso dei Seals che hai citato è emblematico,al posto loro,morto per morto,vuoterei il sacco.

      Elimina
  34. Affineremo il testo. Intanto preparo la parte grafica del volantino.

    RispondiElimina
  35. Buon pomeriggio a tutti.
    Oggi ho sentito alla radio la canzone "Il giorno delle verità" dei Negrita, e mi ha colpito il testo.
    Stai sanguinando non puoi più difenderti. Stai respirando, ma questo non è ossigeno. E non è un avvertimento, non è un segno. E' tutto vero e sta accadendo adesso. Maledettamente proprio a te
    Soprattutto per quel non è ossigeno. Che sia un velato riferimento a tutte le schifezze che ci fanno respirare?
    Ciao, Sharon

    RispondiElimina
  36. Chi se lo ricorda più il suono della pioggia ...
    http://www.stampalibera.com/?p=41643

    RispondiElimina
  37. Sharon, non credo sia una coincidenza, tutt'altro. Tempo fa una canzone dei Negrita, che denunciava la guerra e le "missioni di pace", fu censurata. E' naturale che non possono osare di più.

    Ron,l'autore dell'articolo che segnali è un negazionista. La pioggia? Che cos'è?

    Ciao

    RispondiElimina
  38. Non che sia una novità, ma...

    Queste le previsioni di oggi di Meteotrentino:

    "Oggi, martedì, soleggiato con qualche velatura. Mercoledì sole e nubi alte in transito, a tratti ventoso, con temperature in aumento. Nei giorni successivi stabile con cielo perlopiù sereno e temperature primaverili."

    Questa l'animazione della giornata di oggi.

    RispondiElimina
  39. Manuel, le previsioni di Meteocretino valgono per TUTTO l'anno.

    Ciao

    RispondiElimina
  40. Errata corrige. Ron, hai segnalato un video di Enya e non il pessimo articolo di Maglione.

    RispondiElimina
  41. Mi sembrava, che qualcosa non tornava Zret, difatti ho commentato l'articolo di Enya in quel blog, e non riuscivo a capire, adesso tutto è chiaro.

    Ciao

    RispondiElimina
  42. avete santito le ultime offerte alitalia??voli andata e ritorno in tutta europa più due giorni in albergo a 199 euro!! no dico 199 euro!! come è possibile con il prezzo del petrolio in continua ascesa,i piloti,i copiloti,gli stuart,le hostess,il personale al carico bagagli,al ceck in,i manutentori,i promoter,e chissà quanti altri...con tutto questo senza dimenticare che gli aeromobili costano,e tanto!!e vogliamo farci mancare due notti in albergo? purchè con delle convenzioni di favore,qualcosa costeranno due notti in albergo! mi sa che presto mi regalo un viaggio in una città europea,così per fare due foto...

    RispondiElimina
  43. Alle 17:00 dalle mie parti, sono ripartiti a tutto spiano con persistenti.

    UNO SCHIFO!

    NON SO DA VOI, MA QUI I BAMBINI E GLI ANZIANI SONO TUTTI CON TOSSE E RAFFREDDORE A PIU NON POSSO! E MOLTI GENITORI NONOSTANTE LE CURE DEI PEDIATRI NON CI TIRANO FUORI LE GAMBE.

    RispondiElimina
  44. Un utente di CDC ha paventato l'ipotesi che il voler fare a tutti i costi la TAV è perchè il suo vero utilizzo sarà militare,fate caso che bassa vicino a tutte le basi USA/NATO.
    Considerazione interessante.

    RispondiElimina
  45. Ecco il volantino da inviare, via email o per posta tradizionale, alle autorità, ai giornali, alle redazioni televisive, ai politici, agli enti per la protezione dell'ambiente etc.

    Link all'immagine.

    RispondiElimina
  46. Risposte
    1. Chi di dovere sà sicuramente cosè,ma guai a parlare al popolino cretino,buono solo per votare e pagare.

      Elimina
  47. Datemi un vostro parere,più aumenta il disagio e la tensione sociale più aumentano le scie?.
    Una coincidennza?.

    RispondiElimina
  48. No! Democle, è una costante, loro sanno che noi (pochi) sappiamo, e cercano con tutti i mezzi di far presto per il loro progetto nefando, prima che il bubbone scoppi tra le loro mani.

    RispondiElimina
  49. Per gli scienzaiti francesi il sisma con origine nelle profondità della Provenza è un mistero.

    LINK

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbero interpellare il Cicap,sicuramente loro una risposta ce l'hanno.

      Elimina
  50. Ecco il volantino da inviare, via email o per posta tradizionale, alle autorità, ai giornali, alle redazioni televisive, ai politici, agli enti per la protezione dell'ambiente etc.

    Link all'immagine.

    RispondiElimina
  51. Oggi, come succede quasi quotidiannamente, giornata di scie di ogni tipo. E la notte non si fermano.
    Non ci sono più parole.

    RispondiElimina
  52. Buongiorno Rosario! Buongiorno a tutti!
    In questo mio ultimo articolo, all'inizio, faccio un accenno a te:

    http://freeanimals-freeanimals.blogspot.com/2012/02/intervista-con-lalieno.html

    Ciao.

    RispondiElimina
  53. In questo periodo mi citano spesso... anche in giudizio. LOL!

    RispondiElimina
  54. Che amarezza pensare di essere al mondo come agnelli in mezzo a branchi di lupi famelici. Nella vita non mi e' mai mancato niente, un buon lavoro, soldi, affetti e una discreta salute. Ho viagiato, studiato,consociuto e amato tantissime persone oneste, che mettono in cima alla loro esistenza le vere cose importanti.
    Ma tutto cio' mi sembra davvero niente rispetto a quello che vorrei essere: un uomo libero da gioghi economici, sociali e politici. Poter vivere in armonia con la natura e adoperandomi per il benessere dell'umanita'; tutto l'opposto di quanto sta avvenendo per colpa di pochi, e con l'egoismo dei tanti.....lottare e non farsi sopraffare sembra una chimera. Chi crede in Dio sa che comunque c'e' il detto: "aiutati che il ciel ti aiuta". Quindi la passivita' e' comunque da evitare, anche se quelli come noi son sempre visti come pecore nere o bastian contrari. Teniamo duro, anche se non e' facile! Buona giornata a tutti voi!

    RispondiElimina
  55. @ serginho64

    La pazienza è la virtù dei forti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh gia' caro Rosario, ma quanta riusciremo ad averne ancora? E' difficile non deprimersi pensando a quanto l'umanita' vada alla deriva...

      Elimina
  56. ho stampato il volantino e ne ho fatto 300 copie,così farò per tutta la settimana,ho intenzione di far volantinaggio,ma non un giorno qualunque,solo quando le scie saranno più evidenti ed i passaggi frequenti.così mi faciliteranno il lavoro.un saluto

    RispondiElimina
  57. Robiesperrek, è un'ottima iniziativa.

    Ciao

    RispondiElimina
  58. Articolo molto arguto ed interessante, Freeanimals. Appena possibile, verrò a commentarlo sul tuo blog.

    RispondiElimina
  59. France, è purtroppo la solita storia.

    Ciao

    RispondiElimina
  60. RIPROPONGO il volantino da distribuire nei negozi, nei locali pubblici, inviare via email o per posta tradizionale, alle autorità, ai giornali, alle redazioni televisive, ai politici, agli enti per la protezione dell'ambiente etc.

    Link all'immagine.

    RispondiElimina
  61. http://www.youtube.com/watch?v=Vfc-N8PkiQA&feature=related
    che ne pensate?


    qui invece scie di condensa...
    http://www.youtube.com/watch?v=dG5ABStHXBw&feature=related

    RispondiElimina
  62. LINEA ADSL SALTATA. CI SCUSIAMO, MA SIAMO ISOLATI PER UN SABOTAGGIO SLLA RETE ADSL.

    RispondiElimina
  63. Anche se non servirà a nulla... puntiamo anche su "Striscia la notizia"

    RispondiElimina
  64. vedi anche la fotogallery


    BAstardi !

    http://donna.libero.it/sotto_le_lenzuola/41619283/il-sesso-si-fa-in-aereo

    RispondiElimina
  65. AVVISO! A MENO DI SOLUZIONI ALTERNATIVE VALIDE ED IMMEDIATE, RIMANGO ISOLATO DA INTERNET PER UN IMPROVVISO "GUASTO NON BEN IDENTIFICATO" PRESSO IL FORNITORE ADSL (TELECOM). SINO A DATA IMPRECISATA SONO SENZA COLLEGAMENTO AD INTERNET. NON SCRIVETEMI, POICHE' NON POSSO RISPONDERVI.

    RispondiElimina
  66. Siamo tornati On-Line e ci si augura che non si verifichino altre stane interruzioni.

    E' chiaro che, avendo un'intervista oggi ed una domani...

    RispondiElimina
  67. Ieri giornata bestiale,angosciante.
    Oggi calma apparente...

    RispondiElimina
  68. Ottimo Straker, anche qui calma apparente dopo giorni bestiali.

    Il Consiglio cittadino di Fairfax in California ha deliberato una risoluzione dichiarando Fairfax città libera dalle chemtrails (Del 12/07 http://www.town-of-fairfax.org/pdfs/council/council_packet/2012/011112/Item%2016%20Chem%20Free%20Zone%20Reso.pdf)

    Qui il sito della città con le altre delibere
    http://www.town-of-fairfax.org/packets_2012/council_packet_011112.html

    La notizia è riportata anche da questo sito
    http://mobiletribune.com/profiles/blogs/4656-fairfax-california-adopts-resolution-declaring-the-town-a-ch

    Al netto di tutto, qualcosa nella coscienza delle persone si sta muovendo, detto che ormai ogni sforzo pare fuori tempo massimo.

    Tra una situazione economica che si avvita sempre più, la perdita di sovranità nazionale (Fiscal Compact, Val Susa, ect), la disinformazione dei media (su tutto, e chiamiamola ormai con il suo nome: propaganda), lo stato che aggredisce i cittadini (e non solo in Val Susa) la terra del Nord supplica pietà implorando benefica acqua, negata. A Milano ce se ne fotte, si passeggia tra le corsie dell'Slunga chattando sullo smartphone.

    RispondiElimina
  69. @Ron,

    "A Milano ce se ne fotte, si passeggia tra le corsie dell'Slunga chattando sullo smartphone."

    Non tutti ...

    RispondiElimina
  70. Ma certo Wlady, è scontato che non siano tutti.
    Ma quanti sono, quanto contano? A Firenze coraggiosamente sono sorti dei comitati, dove sono a Milano? Se ce ne sono battano un colpo.

    RispondiElimina
  71. Qui i maledetti hanno riscaldato artificialmente...

    sto girando in auto col logo.....interessante !!!..è un ottima iniziativa..spero al piu presto di avere dietro di me,mentre guido,le forze dell 'ordine...mmmm...oppure quando mi fermeranno per un controllo documenti...attendo domande da loro ;-) !

    RispondiElimina
  72. Oggi pomeriggio "bombardamento" di scie non persistenti.

    Temperature che si registrano a maggio/giugno (24° all ombra), mentre appena 15gg fa, erano -7C°. (Toscana, Pisa)

    E' ovvio che per i MeteoCorroti è tutto nella norma come sempre.

    RispondiElimina
  73. ron,grazie! fa bene leggere che proprio negli stati uniti,ci sia un risveglio. fra l'altro non so se avete letto quanti articoli interessanti erano in discussione all'ordine del giorno.anch'io sto girando con il logo attaccato all'auto,in più attendo con impazienza le condizioni ideali per fare il volantinaggio.

    RispondiElimina
  74. sabato volantinaggio in mezzo ai miei paesani Valsusini.
    Anche qui a Grenoble 23 gradi, pazzesco; una foschia chimica tuto il giorno e pochi aerei hanno irrorato.
    Ma tutto da copione: 27 e 28 hanno bombardato il sud della Francia, e proprio ieri sera,29, per il primo e 2 marzo, davano velature nel centro nord! Irrorano a zone, porelli bastardi! Ma non dimentichiamoci gli aerei di linea che irrorano costantemente per lo più con scie non persistenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei un Valsusino?
      Grandi i Valsusini,piena solidarietà con i notav.
      Andate a vedere un pò di video nei loro siti,sono molto istruttivi.....

      Elimina
  75. E ci tocca pure sorbire il figlio di Giuliacci con quel sorriso da presa per il culo stampato in faccia che dice;
    passaggio di nuvole innocue che non porteranno nessun rischio di pioggia.
    Come se la pioggia fosse un rischio da evitare assolutamente,una disgrazia,con mezza italia quasi a secco!!.
    Ma và aff.....

    RispondiElimina
  76. I notav hanno nuovamente bloccato la a32.
    Nel corteo notav a Milano cori contro le fdo con beee beee pecorelle.
    Blocchi anche in a19 e a14 a Bologna,cariche a Milano.
    Notizie prese dal sito notav.eu
    La tensione sociale stà salendo alle stelle e non mi riferisco solo ai notav,ed è tutta colpa di una classe politica infame e venduta.

    RispondiElimina
  77. Se gli italiani iniziano a comprendere come vengono presi per i fondelli da anni, sono cazzi.

    RispondiElimina
  78. http://www.youtube.com/watch?v=yiN9Ag-xrXQ

    Si Damocle Valsusino al 100% in trasferta!

    Ps ho scritto per mezz'ora ma non è partito il messaggio Porc...!

    RispondiElimina
  79. Il vero motivo per cui vogliono la TAV a tutti i costi;
    http://www.statopotenza.eu/2640/tav-treno-ad-alta-velocita-atlantica

    RispondiElimina
  80. Un saluto a tutti!
    Iniziato la stagione degli incendi boschivi (dei pochi rimasti!) - ieri tutta la giornata l'impegno degli aerei antincendio. Forse continuano anche oggi. 1 Marzo ???

    RispondiElimina
  81. Ben tre satelliti che forniscono le immagini: AERONET, FAS, Sat24 sono in buona parte fuori servizio. Le immagini per Italia, Germania, Spagna non sono attualmente disponibili o solo parzialmente.

    RispondiElimina
  82. Qui, nebbione esagerato fin dal mattino, e non sembra neppure umidità, poiché le auto sono completamente asciutte.

    Saluti a "tutti".

    RispondiElimina
  83. Anche se questo post è datato, trovo giusto postare qui nell'argomento inerente alla "Psicotronica", una testimonianza di un Blogger che è venuto a trovarmi nel mio blog nell'argomento Microchip e postato da "Protheus" su OK:

    http://nitratodipotassio.blogspot.com/2011/09/luna-di-miele-e-psicotronica.html

    RispondiElimina
  84. 24/5/12 20:45 Modena è importante esserci via Ganaceto sala consigliare convegno sulle scie chimiche

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis