venerdì 28 ottobre 2011

Scie chimiche: oltre l’approccio retinico

Nella questione “scie chimiche” è ormai necessario superare un approccio meramente retinico: l’osservazione è importante, ma occorre evidenziare gli scopi della biogeoingegneria, evitando di limitarsi a constatare la presenza di chemtrails o, peggio, di impantanarsi in oziosi dibattitti sulla distinzione tra scie tossiche e le rarissime scie di condensazione.

Il validissimo ricercatore indipendente Stefano, curatore del canale You-Tube “Felce e Mirtillo”, ci soccorre, con la sua lucida analisi, per comprendere, ad esempio, la relazione tra sole e dispersione di composti chimici nell’atmosfera. Tempo addietro, qualcuno aveva congetturato che le coltri artificiali fossero volte a contenere le conseguenze di un’attività solare molto intensa. E’ ipotesi da scartare senza indugio. In verità, esiste un nesso tra la luce della nostra stella e le scie, ma non nel senso ipotizzato sopra. Le coperture indotte da un lato filtrano le radiazioni solari benefiche, così da privare gli esseri viventi di energie salutifere, dall’altro lasciano passare i raggi atti ad interagire con i nanopolimeri o che facilitano le reazioni fotochimiche dei composti diffusi nella biosfera. Gli uomini, gli animali e le piante sono stati defraudati della giovevole radiazione solare e lo stesso ciclo del carbonio, in cui è inclusa la fotosintesi clorofilliana, risulta compromesso: le molecole di carbonio che nel D.N.A. raccolgono le informazioni dalla luce solare per equilibrare il sistema immunitario, sono alla base della vita.

Le armi esotiche non funzionano solo con gli irraggiamenti di onde elettromagnetiche, ma pure con la luce solare e con le sue attuali caratteristiche: tali armi inibiscono la vitalità, diminuendo l’elettronegatività nell’organismo in modo da impedire l’assorbimento di protoni dal cosmo. Gli esseri viventi sono dunque costantemente irradiati per essere infiacchiti e soggiogati. Mentre fino a pochi lustri fa, tali strumenti militari operavano solo dall’alto per mezzo dei satelliti, oggi agiscono anche in orizzontale attraverso le frequenze analogiche liberate dall’introduzione del digitale terrestre. Le armi psicotroniche sono frequenze hertziane polarizzate che possono colpire in modo selettivo il singolo individuo (target individual), una specie prescelta oppure in modo indiscriminato.

L’umanità è oggi sottoposta a questo trattamento. Molti sentono un ronzio nell’orecchio sinistro o vedono dei bagliori: sono sintomi di un’aggressione elettromagnetica che provoca vari disturbi e patologie, dall’insonnia fino all’emorragia cerebrale. Esistono tuttavia delle precauzioni che si possono adottare, perché il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi: le contromisure si basano sulla conoscenza della fisica della risonanza su cui, tra l’altro, verte l’interessantissimo articolo intitolato Crop circles, Overlap ed overton, la fisica delle onde, 2011


[1] A proposito dell’atomo di carbonio, è stata osservata una correlazione tra il 666 di “Apocalisse” (pare, però, che in origine, “il numero d’uomo” fosse il 616) ed il carbonio. Il carbonio, come il silicio, è un elemento del tutto particolare, per la sua spiccata capacità di combinarsi con sé stesso sì da formare catene più o meno lunghe e più o meno ramificate. Ciò lo rende l'elemento fondamentale di tutti i composti organici, biologici e no. Scrive il Professor Alessio Di Benedetto: "L'Homo sapiens sapiens è l'unità carbonio, la cui base atomica è formata da 6 protoni, 6 elettroni e 6 neutroni. Unità carbonio, sesto elemento derivato dall'idrogeno”.

Fonti:

A. Di Benedetto, I figli della Sfinge: quando gli dei scesero sulla terra, Foggia, 2008
Enciclopedia delle scienze, Milano, 2005, s.v. carbonio
Felce e Mirtillo (Stefano) su H.A.A.R.P., scie chimiche e controllo mentale (videoediting by TheAntitanker)



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

139 commenti:

  1. Pesanti irrorazioni sin da prima dell'alba,fitta nebbia chimica di ricaduta.
    Si ringrazia il governo e lo stato maggiore dell'esercito italiano(!) per quello che ci fanno respirare.
    A futura memoria.

    RispondiElimina
  2. Due aerei ogni tre minuti su Sanremo e scie semipersistenti On-Off su Sanremo. Nebbia chimica all'orizzonte.

    Assassini criminali, prima o poi la pagheranno.

    RispondiElimina
  3. Sferrato un gigantesco attacco chimico in Liguria.

    RispondiElimina
  4. Qui in Friuli Venezia Giulia, avvelenamento epocale. Incontro una signora anziana in piazza della mia città che parla con un netturbino giovane su quanti aerei volino nella mattina con una scia. Il netturbino contesta alla signora che sono scie di condensa. Intervengo io allora dicendo che sono scie a base di zolfo, bario, alluminio e altri metalli. La signora allora ribatte che una sua amica le ha detto che spruzzano veleni nell'atmosfera per fini oscuri e contro la popolazione. Io le rispondo che l'alluminio contribuisce anche all'alzheimer e che a queste scie sono associate numerosi programmi governativi uno più antidemocratico dell'altro e se qualcuno osa denunciare finisce male o al più viene indagato dai carabinieri.Il netturbino continua a ribattere ma alla fine ride scuotendo la testa. Che dire? Come ho potuto testare in diverse occasioni l'argomento sembra interessare solo alle persone anziane ...
    Ai giovani invece interessa solo l'I-phone.

    RispondiElimina
  5. Salvo rare eccezioni i giovani sono stati molto efficacemente riprogrammati e non c'è nulla da fare.

    Comunque qui la gente si sta svegliando e se non si fermano, prima o poi succede un casino.

    RispondiElimina
  6. Qui si osservano scie persistenti rilasciate solo sulla verticale delle antenne spacciate di telefonia mobile.

    RispondiElimina
  7. Confermo il desolante e continuo lavoro di tanker chimici, con scie enormi e incroci. Solo in questo momento ne osservo quattro, intenti a insozzare il cielo e a spargere veleni.
    Anche secondo me le menti delle persone sono programmate, perchè non è concepibile pensare che nella normiltà la gente non si accorga di niente.

    RispondiElimina
  8. Zret ha detto;
    Sferrato un gigantesco attacco chimico in Liguria.

    Probabilmente il precedente nubifragio non gli è bastato,non sono soddisfatti.
    I traditori meritano solo una fine.....
    Qui continuo rombo di aerei (droni)pilotati da infami.

    RispondiElimina
  9. Straker ha detto;
    Comunque qui la gente si sta svegliando e se non si fermano, prima o poi succede un casino.

    NON VEDO L'ORA!!!!!!!!!.
    Comunque lo schifo che provo verso l'ordine costituito ha raggiunto livelli di guardia e non sono il solo a pensarla così.
    Saranno caxxi amari,per chi è tutto da vedere....

    RispondiElimina
  10. Il colmo è che già dal giorno dopo il nubifragio sulle Cinqueterre, erano già al lavoro con le persitenti. Se la popolazione sapesse...

    RispondiElimina
  11. Orgogliosamente posso dire di essere riuscito a far cambiare idea a una giovane coppia dal mettere al mondo un figlio in programma dopo avergli illustrato in che mondo di merda viviamo.
    Tanto dovevo ai bastardi che comandano nell'ombra.
    Fanculo.

    RispondiElimina
  12. Beh, damocle suvvia speriamo il bimbo lo facciano lo stesso. L'unica cosa che dobbiamo in massa far sì che a scuola inizino a parlare di scie chimiche.
    Ho avuto notizia che nelle scuole elementari ai bambini che iniziano a protestare per gli aerei che insozzano il cielo, gli insegnanti dicono che sono normali scie di condensa. A chi invece (e sono pochissimi) obbietta che sono veleni, viene risposto loro dall'insegnante in modo secco: "Non ci credo"

    RispondiElimina
  13. In toscana è da ieri che buttan giù roba a dirotto!

    Gli finirà prima o poi, speravo... e invece niente, oggi stessa zuppa.

    Buona giornata a "tutti"

    RispondiElimina
  14. Ecco un'altra applicazione per le scie chimiche
    http://ulisse.sissa.it/scienza7/notizia/2011/ott/Uesp111028n006/

    PS: Ulisse è un sito di pura disinformazione. Scrissi nel 2009 riguardo le scie e dissero che erano normalissime scie di condensa.

    RispondiElimina
  15. Fabrizio-Pallequadre-TheTruth, è inutile che fai il giro della Sardegna per postare con l'utenza fake da altri IP , differenti dal tuo. Dall'isola non esci.

    RispondiElimina
  16. Ron,tali "insegnanti" o sono ignoranti o sono complici,vie di mezzo non ce ne sono.
    Poveri bambini,per questo è meglio non farli arrivare nel mondo di merda che viviamo,
    capito governo dei miei stivali?.
    Estinzione umana volontaria,per la salvezza del pianeta e dele altre forme di vita,succubi delle menti malate umanoidi.

    RispondiElimina
  17. Mi è capitato questo......

    BARRIE TROWER
    I trained at the Governments Microwave Warfare establishment in 60’s. I worked with
    the underwater bomb disposal unit, which used microwaves. In the 70’s I helped de-
    brief spies trained in microwave warfare.
    My first degree is in Physics (I specialised in microwaves)
    My second degree is a research degree.
    I have a teaching diploma in human physiology.
    I teach advanced physics and mathematics at South Dartmoor College.
    Author of the Tetra Report for the Police Federation.


    http://www.scribd.com/doc/3509432/barry-trower-04

    Barrie Trower is a former Royal Navy microwave weapons expert and former cold-war captured spy debriefer for the UK Intelligence Services. Conscionable whistle-blower who lectures around the world on hidden dangers from microwave weapons and every-day microwave technologies such as mobile-phones and WiFi. He has also assisted the UK Police Fedration in their struggle to protect police officers from Tetra/Air-Band radio-communications systems that are harmful to health.
    http://www.youtube.com/view_play_list?p=9349066F92D3CF24


    Confidential Report
    on
    TETRA

    http://www.planningsanity.co.uk/reports/trower.htm

    RispondiElimina
  18. Terremoto Veneto oggi...

    Sul sito dell’INGV si legge: “Il terremoto delle ore 06:13 è avvenuto a una profondità di circa 9 km ed è stato di magnitudo locale pari a 4.2″.

    RispondiElimina
  19. Sai, Damocle, il rischio è che nascano figli idioti come SS.

    RispondiElimina
  20. Più irrorano, più perturbano la ionosfera, più è facile che si verifichino sismi.

    RispondiElimina
  21. @Straker

    molto istruttiva la tua ultima intervista a Radio Ies!

    Se non vi dispiace segnalo l'articolo: Luna, Marte, Terra connessione scie chimiche
    http://ilsole24h.blogspot.com/2011/10/luna-marte-terra-connessione-scie.html

    Buona serata.

    RispondiElimina
  22. Ricordo che tempo fa qualcuno scriveva che avrebbero preso di mira la Turchia con qualche terremoto, ed e’ accaduto proprio quello.
    Oggi c’e’ stato un piccolo terremoto anche nel sud dell’ Italia:

    http://quakes.globalincidentmap.com/

    Le profondita’ sono sempre di 12 – 11,6 – 9 – 8 Km, quasi sicuramente sono quindi terremoti artificiali.
    Quest’oggi attacco chimico impressionante, cielo completamente sbiancato dai loro veleni cancerogeni.

    RispondiElimina
  23. qualcuno di voi ha esperienza con i generatori di onde schumann? può essere un metodo efficace per salvaguardarci un pochino? come funziona? dove si trova?

    RispondiElimina
  24. Zret, complimenti per l'articolo molto interessante ed inquietante.

    A proposito di irrorazioni imponenti, ieri tutti i meteo davano pioggia costante su Cagliari: mattino 8mm; pomeriggio 5 mm; sera 18 mm.

    Indovinate quanto ha piovuto.

    Praticamente zero.

    Mike

    RispondiElimina
  25. Mike, i contenuti dell'articolo sono per lo più desunti dalle ricerche di Stefano cui vanno i meriti.

    Pioggia come da previsioni.

    Ciao

    RispondiElimina
  26. Non mi è chiaro per quale motivo i satanisti abbiano colpito la Turchia.

    RispondiElimina
  27. http://www.youtube.com/watch?v=LUBsOjCWnPc

    RispondiElimina
  28. Alice Bailey fondatrice del Lucifer (poi cambiato in Lucis) Trust disse: "Anni fa ho detto che la guerra che potrà seguire questa [la 2° WW] sarà una guerra di religione. Sarà combattuta in gran parte con armi mentali e nel mondo del pensiero."

    °_°

    RispondiElimina
  29. @ Zret

    Israele ha colpito la Turchia con un forte sisma per via delle tendenze anti-sioniste assunte negli ultimi tempi dal governo di Ankara,tendenze che si stanno concretizzando nell'alleanza con la Russia in vista della prossima invasione da parte della super-potenza dello staterello criminale(Terza Guerra Mondiale).

    Insomma una specie di avvertimento mafioso che assomiglia molto a quanto era capitato all'Iran, se non sbaglio, nel 2006.

    RispondiElimina
  30. Grazie della delucidazione, Paolo. Il diabolico progetto Pike-Mazzini pare in via di attuazione anche per quanto concerne la terza fase, ossia il terzo conflitto mondiale.

    Ciao

    RispondiElimina
  31. Segnalo un'altra disinformatrice. Questa volta, ed è criminale, sit ratta di un'insegnante delle primarie. Si tratta di Rosalba Cocco alias maestrarosalba - Guspini (Cagliari).

    http://it.paperblog.com/scie-chimiche-scie-che-658075/

    RispondiElimina
  32. http://nwo-truthresearch.blogspot.com/2011/10/le-finanze-vaticane.html

    RispondiElimina
  33. SS, Stronzo sempre, "qualcun altro" si scrive senza apostrofo. Sei ancora in vena di acide correzioni e di pasquinate? Quando avrai appreso la lingua italiana e la storia (quella vera), potrai ardire di scrivere di nuovo. Sei un ignorante ed un grullo!

    RispondiElimina
  34. http://maplecroft.com/about/news/ccvi.html

    http://qualenergia.it/sites/default/files/articolo-doc/Maplecroft_Climate_Change_CCVI_Map__2011.pdf

    RispondiElimina
  35. Le merde tutta mattinata,e tutt'ora,a distruggere il fronte nuvoloso da napoli per la puglia.

    Per esperienza personale,una volante dei carabinieri,ha attivato l'emissione di un suono ad altissima frequenza che mi è entrato facilmente nella mia testa. Sono gia' equipaggiati.

    RispondiElimina
  36. Fior di scie adornano i cieli all'interno delle sequenze trasmesse dai tg riguardanti la catastrofe al confine tra Liguria e Toscana. Scie copiose scorte in fretta e furia del tipo 'a reticolo' in queste immagini che scorrono velocemente sullo schermo.

    I malcapitati piangono e spalano fango nel mentre che gli aerei spargono i loro veleni.

    Ma guardate, o tapini, il cielo assurdo che vi sovrasta e arrabbiatevi con uno Stato criminale che consente tali malefatte e che ha probabilmente permesso se non fomentato, grazie alle armi di cui dispongono i militari, la tragedia che vi ha colpito!

    RispondiElimina
  37. Per ora li hanno graziati, ma quando arriverà la prossima perturbazione...

    RispondiElimina
  38. Da ieri i meteo hanno gia’ previsto che giovedi-venerdi arriveranno piggie molto intense, soprattutto nelle zone del Piemonte, della Liguria e della Toscana, hanno detto che giovedì 3 novembre piovera’ tutta la notte. Chissa se qualcuno si chiede come facciano a fare TALI previsioni con 5 giorni di anticipo. SANNO perche ne sono gli ARTEFICI.
    Criminali maledetti, avrete cio’ che vi spetta.

    RispondiElimina
  39. "L’umanità è oggi sottoposta a questo trattamento. Molti sentono un ronzio nell’orecchio sinistro o vedono dei bagliori: sono sintomi di un’aggressione elettromagnetica che provoca vari disturbi..."

    A un mio famigliare, circa tre anni fa, successe una cosa simile con disturbo identico a quello qui indicato. Dopo due visite specialistiche lo stesso fu identificato, in entrambe, come acufene e curato con una terapia di durata superiore all'anno. Oggi, a distanza di quasi due anni dalla terapia, sta perfettamente bene.

    Visto che sulle cause entrambi furono molto vaghi in quanto specificatono che, ad oggi, la medicina ancora non le conosce (e, spesso, trattasi di concause), potrebbe essere che stiamo parlando della stessa cosa?

    RispondiElimina
  40. L'elettrosensibilità è condizione sempre più diffusa che comporta sintomi come nausea, mal di testa, eruzioni cutanee, parestesie, dolori, acufeni e persino attacchi epilettiformi e molti altri, quando si è esposti a campi elettromagnetici sebbene rientranti negli attuali limiti di legge, come i videoterminali e i cellulari.

    RispondiElimina
  41. Oggi su tutta la pianura Padana cielo oscurato con formazioni nuvolose artificiali pressoche’ immobili, dalle ore ore 10 sono partite poi le pesantissime irrorazioni su tutto il nord Italia, mentre al centro sud hanno creato una barriera con le scie chimiche per contenere le precipitazioni solamente sulla Sardegna e sulla Sicilia:

    http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=Europe_3_02.2011303.terra.1km

    http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/RGB/DUST/CENTRALEUROPE/index.htm

    Sul sito Eumetsat ciccate su 9 per vedere l’andamento delle ultime ore, osservate come aumentano le scie chimiche rappresentate dal colore blu/nero.

    RispondiElimina
  42. Staranno mica prendendo di mira l’ Italia?

    L’AQUILA
    Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 della scala Richter è stata registrata nel pomeriggio in provincia dell’Aquila, secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico si è verificato attorno alle 15.40.

    http://www.cronacalive.it/terremoto-scossa-di-magnitudo-3-6-allaquila.html#axzz1cHY15bbP

    RispondiElimina
  43. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 ha colpito la provincia dell’Aquila alle 15.40
    La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione.
    Secondo i primi dati dell’Ingv, la latitutidine è 42.27, la longitudine 13.32. I comuni più vicino all’epicentro entro una fascia di 10 km sono Lucoli e Tornimparte. Tra i 10 e i 20 km dall’epicentro, ci sono Borgorose, Fiamignano, Barete, Fossa, l’Aquila, Magliano de’ Marsi, Pizzoli, Rocca di Cambio, Scoppito.
    Non risultano danni né a persone né a cose. Ma la scossa ha destato preoccupazione tra gli abitanti di queste zone.
    L’epicentro ha avuto una profondità di 8.2 km

    Profondita' 8,2 Km.

    RispondiElimina
  44. E anche oggi irrorazioni a manetta dal pomeriggio.
    Ci vogliono un gran bene.....

    RispondiElimina
  45. Apocalisse chimica in tutta l'Italia. Hanno causato l'alluvione in Liguria e Toscana settentrionale. Non paghi, continuano ad irrorare. Criminali!!!

    RispondiElimina
  46. @paolo
    Bada bene, non voglio innescare nessuna polemica, ma prendersela con chi è stato colpito da una simile tragedia equivale a sparare sulla croce rossa.
    Cosa avresti fatto se al loro posto ci fossi stato tu o un tuo familiare coinvolto in un simile disastro?
    Avresti scritto una lettera di protesta agli uffici della Nato denunciando le operazioni di geoingegneria clandestina?
    La verità è che di fronte a poteri così forti, siamo inermi.
    Quello che ci resta è soltanto pregare e sperare.

    RispondiElimina
  47. Gigetto, hai compreso male. Paolo intendeva dire che i poveri cristi vegono fottuti due volte e non se ne avvedono.

    RispondiElimina
  48. Scrive Paolo: "Ma guardate, o tapini, il cielo assurdo che vi sovrasta e arrabbiatevi con uno Stato criminale che consente tali malefatte e che ha probabilmente permesso se non fomentato, grazie alle armi di cui dispongono i militari, la tragedia che vi ha colpito!"

    Sono perfettamente d'accordo.

    No, non scriverei nessuna lettera, ma stenderei un bello striscione con su scritto: CRIMINALI BASTARDI, VOI E LE VOSTRE MALEDETTE SCIE ED I VOSTRI ESECRANDI AEREI!

    RispondiElimina
  49. Naturalmente mostrerei lo striscione a quei cialtroni di giornalisti che speculano sui disastri INNATURALI.

    RispondiElimina
  50. Peccato che siamo in un condominio, altrimenti lo avrei già esposto.

    RispondiElimina
  51. Quando decideranno di prendere di mira la Sardegna con un terremoto artificiale, raderanno al suolo tutto.
    L'Isola è notoriamente una terra esente da fenomeni sismici importanti e non si costruisce con criteri antisismici.

    I palazzi verranno giù come un castello di carte.

    Straker, ti ringrazio per la segnalazione sull'insegnante criminale di Guspini che racconta fandonie ai bambini.
    E' di fondamentale importanza sapere da che razza di gente siamo circondati.
    Compiono crimini, lo pubblicizzano e ne vanno pure fieri.
    Contenti loro.

    Riprendendo le previsioni per oggi, avremmo dovuto avere pioggia tutto il giorno ma nonostante i nuvoloni imbriferi incombenti su tutta l'Isola, c'è stata soltanto una spruzzata velenosa qua e là cagionata dai tanker visibilissimi, con scie persistenti al seguito.

    In questo istante skymeteo24 prevede per domani su Cagliari:

    mattino 10 mm;
    pomeriggio 3 mm;
    sera 3 mm;

    Per dopodomani:

    mattino 6 mm;
    pomeriggio 6 mm;
    sera 3 mm.

    Staremo a vedere.

    Mike

    RispondiElimina
  52. Avrei commentato qui ma conteneva troppi caratteri...continua a sorprendere il silenzio delle associazioni mediche e ambientaliste e non credo siano poche...comunque qui il commento http://fragmenta2011.blogspot.com/2011/10/commento-tanker-enemy-scie-chimiche.html
    avrei piacere in un vostro parere Zret e Straker...alcune considerazioni ormai credo debbano essere chiare...ritenevo necessario scrivere alcune cose semplici...prova della mia inguaribile ingenuità...un saluto

    RispondiElimina
  53. Veramente indicibile lo schifo chimico di questi ultimi giorni!
    Nebbia chimica a iosa anche in Toscana.

    RispondiElimina
  54. un saluto a tutti.
    ho scaricato delle foto fatte il 30 settembre e vi ho scovato tre strani puntini che ad occhio nudo non avevo visto. Ingrandendo la foto sembrano avere in effetti una forma sferica, chiedo conferma a voi che ve intendete più di me. Le foto sono state scattate a qualche secondo l'una dall'altra e girandomi verso ovest di una novantina di gradi (quindi se fossero, si spostavano molto piano).
    Sugli iridi e i polimeri invece, purtroppo, non ho bisogno di conferme..

    polimero

    http://www.mediafire.com/imgbnc.php/6ba09d40e38e75955dc292bed451811a58a5e572f66543ab6a4a7ad766b626446g.jpg

    iridi

    http://www.mediafire.com/imgbnc.php/c80ec4511e8fe38af8f2b4c1cab87bdc9c904f1afa5ec4d791843a29e0d7231d6g.jpg

    sfera1

    http://205.196.120.38/4e74033029ad32e7e00b14a0690850ba6b6cd2009137066a6172d00dc104c44a6g.jpg

    sfera2

    http://www.mediafire.com/imgbnc.php/c3c4c834b95cafcf865a2ca3aa19682d0d70b61109a047332778bb33ae155b636g.jpg

    sfera3

    http://www.mediafire.com/imgbnc.php/f011063c58ef7db7841763049ce8643588ded86d9303ba176cceff466c4d3f9a6g.jpg

    RispondiElimina
  55. Anche le previsioni per oggi erano azzeccate.

    RispondiElimina
  56. Esselle, purtroppo non mi carica le immagini che hai linkato.

    RispondiElimina
  57. strano, a me le carica...prova da qui
    http://download1073.mediafire.com/w5n5ooed455g/5285v8owvd36wpf/foto.zip

    RispondiElimina
  58. Rosario,come va? oggi sono stato alla conferenza di "realtà allo specchio" parlava Marcello Pamio, io non lo conoscevo,ha fatto una conferenza sui falsi della medicina e dei mali delle case farmaceutiche e dei collegamenti con l'elite e solite famiglie di potere,tutto tranqui. po alla fine è stato fanno notare il problema"scie chimiche " e lui ha detto che non vale la pena parlarne troppo x non fare allarmismo in quanto contro quelle non si può fare nulla! ma è lo stesso che scriveva gli articoli scie chimiche un pò alla "buona" x nexus vero?! ps: ho trovato ora questo http://www.nexusedizioni.it/apri/La-Campana-dello-zio-Tom/Ultimi-articoli/Storie-di-Strakerordinaria-follia---di-Tom-Bosco/

    RispondiElimina
  59. Ciao Giovanni, ho letto con attenzione il tuo lungo ed approfondito pensiero che qui hai segnalato e ti posso rispondere pubblicamente solo nel seguente modo:

    E' in atto un progressivo "terraforming" volto ad impedire ad una gran parte della popolazione di vedere oltre il velo e così altri uomini creano i presupposti per il controllo e la subordinazione di milioni di umani. Si tratta di umani contro altri umani, mentre altre "presenze" sono impossibilitate ad agire, in quanto lo "scudo stellare di Reaganiana genesi" si pone come impenetrabile barriera elettromagnetica. In questo contesto è in corso un conflitto segreto dal quale, forse, non uscirà vincitore nessuno, mentre nel frattempo, per non cedere Gaia e per non lasciarla agli "altri" (benevoli), gli umani preferiscono distruggerla.

    RispondiElimina
  60. A proposito di Tom Bosco...

    Nel bosco e nel sottobosco della disinformazione">

    Riguardo a Pamio, prendo atto che anche lui si è cagato nelle mutande. Punto.

    RispondiElimina
  61. uff... riprova da qua
    http://www.filedropper.com/foto_48

    @Giu: non so se far "girare" la frequenza Schumann possa servire a qualcosa, anch'io gradirei avere conferme in proposito... cmq qui trovi il file mp3
    http://ilsole24h.blogspot.com/2011/09/frequenze-schumann-contro-haarp.html

    segnalo questo servizio di ieri del TGR sulla disastrosa raccolta di mele in valdichiana (per altro come le castagne e le olive...) in cui l'unico meleto che si è salvato è stato quello dell'imprenditore che ha avuto l'idea di coprire con teli gli alberi. Ovviamente il servizio dà la colpa al sole cocente di agosto...
    http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f51c3325-ff45-44b7-9240-8572bba51cdf-tgr.html?refresh_ce#p=0

    RispondiElimina
  62. Ho analizzato il file mp3 e risulta contenere un rumore pulsante a -80 db, con un segnalle audio di alta frequenza compreso tra circa 13.000 e 15.000 hz. Nulla quindi di quanto dichiarato e d'altronde non potrebbe essere altrimenti, visto che il codecs mp3 taglia tutte le frequenze udibili, al fine di poter comprimere il file audio a pochi megabites. per questo motivo un mp3 non potrebbe mai riprodurre, di per se, una frequenza così bassa e tantomeno essa potrebbe essere trasdotta da un impianto audio tradizionale.

    RispondiElimina
  63. eSSSe, non illuderti, poiché non entro a leggere il tuo blog fogna nemmeno sotto tortura.

    RispondiElimina
  64. Ottima cosa coprire le colture. Si proteggono così non solo dal sole, partioclarmente dannoso quando sciano, ma anche dalla ricaduta dei nanopolimeri.

    RispondiElimina
  65. UN VIDEO IMPRESSIONANTE.....

    Un noto giornalista tedesco di fronte ad un cielo del genere ha detto introducendo un servizio sulle scie di condensa..dice " per gente normale questo è normale..."
    Be' non tutti sono normali ovviamente...



    http://www.youtube.com/watch?v=FOa49JEH85g&feature=player_embedded


    Qui la tramissione in Germania
    http://www.youtube.com/watch?v=ue3UYOlzZMA

    RispondiElimina
  66. True Revolution, Marcello Pamio, amico di Tom Fosco, tempo fa fu convinto ad ammorbidire la sua posizione su certi temi scottanti. Pare addirittura che il suo sito sia stato acquisito dai...

    Ciao

    RispondiElimina
  67. Del sole filtrano e sono potenziate certe radiazioni nocive a causa degli strati chimici sicché le colture sono danneggiate sia dalle scie sia da particolari frequenze.

    RispondiElimina
  68. Continuano le massicce irrorazioni,governo e esercito italiano principali responsabili con tutte le altre istituzioni,sempre a futura memoria.

    RispondiElimina
  69. Giovanni, ho letto il tuo commento. Il tema è molto intricato, quindi mi limito a qualche nota interlocutoria. Credo che "civiltà" dello spazio molto evolute sul piano tecnologico possano essere completamente aride ed opportuniste. Non escluderei la presenza di nazioni stellari benevole, ma quasi sempre non interventiste. Gli Arconti potrebbero essere proprio esseri che, a causa di un processo involutivo spaventoso (favorito dalla tecnologia), sono rimasti intrappolati tra due dimensioni. Non mi sento di negare tutte le testimonianze "concrete" riferibili ad oggetti volanti ed a creature di altri mondi. Il rischio, a mio parere, è quello di aderire ad una visione malanghiana demiurgica ed oscura, di taglio antropocentrico. Forse dietro il sipario agiscono nefandi esseri vampireschi con cui sono alleati alieni malefici ed i militari. Senza il collaborazionismo dei terrestri (élites sataniste) né i demoni né nazioni prave avrebbero tanto potere. Concordo con Straker, quando scrive che che i terrestri ed i loro padroni preferiscono distruggere il pianeta piuttosto che lasciarlo ad un'umanità emancipata.

    Ciao

    RispondiElimina
  70. Rosario x Tom Bosco sapevo,ma lui non lo conoscevo.. l'ho visto solo un pò "restio" a parlarne,ma facile.
    Zret acquistato dai..? :) e dilloooooo!!

    RispondiElimina
  71. Cassano è uscito dall'aereo ed è entrato in ospedale per gravi problemi neurologici. Sindrome aerotossica.

    RispondiElimina
  72. Cassano in ospedale per un malore
    "Situazione migliora, non è grave"

    Il giocatore rossonero ha accusato un malessere all'arrivo all'aeroporto della Malpensa (problemi a parlare e di movimento) di ritorno dalla trasferta di Roma: è ricoverato per accertamenti. In tarda serata è filtrato che i sintomi sarebbero superati e le condizioni del talento barese non sarebbero gravi

    RispondiElimina
  73. Ieri sera Rocky 2 con tanto di scie rimasterizzate
    dal 1:20:50 al 1:21:10 per il grande pubblico che ignora lo scempio sopra le loro teste :-(

    http://www.megavideo.com/?d=FNXFGTW8

    PS: Le scie sono decisamente posticce, in TV si vedeva ancora meglio.

    RispondiElimina
  74. Cercano di agganciare i bambini e forse alla fine ci riusciranno.

    Affineranno le tecniche dittatoriali per far fuori noi, uno ad uno ma secondo il mio pensiero, la partita è ancora aperta.

    Aggiornamento sulle previsioni di sky-merd-24:

    Ieri (per oggi)
    - mattino 10 mm, pomeriggio 3 mm, sera 3 mm
    (TOPPATO...HA FATTO 3 GOCCE STAMANE E ORA ZERO)

    Oggi (per oggi)
    - mattino 3 mm, pomeriggio 3 mm, sera 0 (zero)mm
    (ANCORA TOPPATO, SPRUZZATINA QUA E LA' STAMANE, E ORA ZERO)

    Ieri (per domani)
    - mattino 6 mm, pomeriggio 6 mm, sera 3 mm
    (HANNO GUARDATO MALE LA SFERA DI CRISTALLO?)

    Oggi (per domani)

    - mattino 3 mm, pomeriggio 15 mm, sera 3 mm
    (E DOMANI SARA' LA STESSA COSA!)

    Ovviamente falsificheranno i dati pluviometrici, tanto la gente ha da pensare al grande fratello...

    Mi chiedo dove siano finiti tutti quei famosi modelli matematici, precisi e infallibili alle 24 e 48 ore.
    NON NE AZZECCANO UNA!!!


    Chissà come spiegherà questo totale fallimento quella criminale maestrina di Guspini ai propri alunni.

    Mike

    RispondiElimina
  75. ATTENZIONE! Su scienzamarcia i commenti non sono abilitati, per cui questo video è un fake.

    RispondiElimina
  76. Per chi volesse conoscere il responsabile del video:
    http://corvide.blogspot.com/2011/10/halloween-il-risveglio-del-moloch.html

    RispondiElimina
  77. Avevo chiesto a Corrado qualche anno fa, se fosse stato in grado di scoprire quale parte dello spettro solare venisse attenuata o bloccata dalle "innocue velature". L'argomento non fu mai preso in considerazione da nessuno.
    Anche la storia del vortice polare dell'emisfero settentrionale, (da me segnalata almeno tre volte), visibile fino agli anni settanta nei servizi del Col. Bernacca e da cui si ricavavano le previsioni meteorologiche, è stata completamente ignorata da tutti.... Bah, non so cosa pensare....

    RispondiElimina
  78. Faraday, non abbiamo al momento elementi per fugare i tuoi e nostri dubbi. E' probabile che il vortice depressionario cui accenni sia scomparso a causa della deviazione della jet stream.

    Ciao

    RispondiElimina
  79. Sul tg5 è appena andato in onda un servizio riguardante Davide Cervia

    RispondiElimina
  80. Sul meteo del tg1 hanno detto che potrebbe piovere da giovedi prossimo per 5 o 6 giorni CONSECUTIVAMENTE su Piemonte, Lombardia, Liguria e Toscana. Se piove davvero per 5 o 6 giorni saremo messi peggio della Thailandia.

    Riguardo Cassano per l’ansa e’ un ictus ischemico , detto anche sindrome aerotossica come Straker accennava.

    RispondiElimina
  81. L'hanno definito Ictus provvisorio. Mai sentita una cazzata simile.

    RispondiElimina
  82. ""Avevo chiesto a Corrado qualche anno fa, se fosse stato in grado di scoprire quale parte dello spettro solare venisse attenuata o bloccata dalle "innocue velature" "

    ciao faraday sui documenti ufficiali della geoingegneria si parla di filtrare le radiazioni con lunghezza d'onda dell'infrarosso (mi sembra..) ed infatti si parla di aerosol di dimensioni ben precise in grado di far passare alcune frequenze e bloccarne altre. il problema è che ufficialmente le irrorazioni servono per "combattere l'effetto serra" quindi tutti i dati sono visti sotto questa luce:
    bloccare i raggi del sole che scaldano in entrata e non bloccare invece i raggi che dalla terra escono, così da "raffreddare" il pianeta...così e scritto nei documenti sulla geoingegneria del CFR e della royal society.

    personalmente credo che l'aerosol blocchi una lunghezza d'onda diversa perchè il sole "scalda" molto anche durante gli aerosol. quindi con l'infrarosso centra poco....naturalmente è una senzazione

    i documenti si trovano sulla rete basta cercare "geoengineering CFR" e "geoengineering royal society". i file sono PDF. ci sono tutti i riferimenti delle lunghezze d'onda che si dovrebbero bloccare e quelle che si dovrebbero lasciar passare. naturalmente questi sono i dati "ufficiali". di certo non ci scrivono che le irrorazioni fanno venire il cancro e cose simili

    RispondiElimina
  83. Ciao Arturo, confermo le tue conclusioni e per quanto ho potuto appurare in questi mesi, con le "innocue velature" amplificano il potere distruttivo dei raggi ultravioletti.

    RispondiElimina
  84. "The feasibility of making geoengineering schemes that deflect sunlight on a large scale depends on
    making the components very small or thin. While further research is required to determine the optimal particle size, scattering particles of about 0.1 μm (= 10–7 m) in size might be preferred, because they would scatter incoming sunlight while allowing outgoing long wave radiation to escape to space"

    e ancora

    "Geoengineering solutions aim to cool a warming planet. Solutions can be divided broadly into two groups. One attempts to deal with short-wavelength radiation by reducing the amount of solar radiation entering the Earth's climate system. Examples include attempts to increase the Earth's albedo by cloud whitening or placing arrays of mirrors in space. The other group deals with long-wavelength radiation by attempting to reduce the amount of CO2 in the atmosphere"

    poi c'è anche il fatto che alcuni personaggi (tozzi e mercalli, per esempio) pensano che spargere diossido di titanio nel cielo faccia bene all'ambiente. si, il tozzi è particolarmente eccitato dall'idea.....in una intervista ripeteva che "il diossido di titanio depura l'aria dall'inquinamento". poi la sera stessa andava in onda per "sbufalare" le scie chimiche. roba da matti

    RispondiElimina
  85. E' il diossido di titanio che si ritrova nelle analisi delle acque piovane ed è quello che rende il cielo bianco. A parte il fatto che è disperso a bassa quota ed è cancerogeno...

    RispondiElimina
  86. Salve a tutti!!

    Anche stamani hanno imbiancato per bene!
    Per fortuna poi si sono un pò calmati nel pomeriggio, ma con le non persistenti non si fermano MAI!

    PS:Da una parte è un bene che gente come Cassano, si sia sentita male!
    Bisognerebbe che accadesse più spesso a pezzi grossi del genere!

    Forse un giorno qualcuno di loro inizierà a porsi qualche domanda!

    RispondiElimina
  87. Ciao TheAntitanker, speriamo che ci passi di mezzo qualche politico o magari chissà... Bario Tozzi?

    RispondiElimina
  88. HAI DETTO PROPRIO BENE!!

    L'unica soddisfazione rimasta è questa:
    CHE SI AMMALANO ANCHE LORO!!!

    RispondiElimina
  89. Bario Tozzi può andare a spigolare e Luchino Mercallino pure.

    RispondiElimina
  90. Il guaio è che a questi non gli piglia mai niente.

    RispondiElimina
  91. Hanno intenzioni serie questi maledetti!!

    E' 15 giorni di fila che ci gasano con le persistenti e ancora non gli basta!

    http://www.freeimagehosting.net/8b18a

    RispondiElimina
  92. Ciao a tutti.

    Rimanendo in tema di armi psicotroniche, vi segnalo il nuovo articolo di Bojs su intermatrix:

    LE ARMI PSICOTROPE SONO OGGI IN GRADO DI MANIPOLARE VASTE MASSE DI POPOLAZIONE SU SCALA GLOBALE...

    RispondiElimina
  93. Il Governo ha approvato, incassando milioni di euro, il nuovo standard telefonico "4G" ed ha concesso l'innalzamento delle potenze di emissione oltre l'attuale limite (già fortemente lesivo della salute umana - vedi Glioblastoma).

    E' un altro passo contro la vita.

    RispondiElimina
  94. Citazione:
    " vari disturbi e patologie, dall’insonnia fino all’emorragia cerebrale"

    Ieri sera di sfuggita ho sentito Emilio Fede (il che è tutto dire) affermare che l'insonnia è in aumento. I giornalisti arrivano al punto di dire le cose, ma di fornire subito dopo spiegazioni fuorvianti. Non ci sarebbe bisogno di farci sapere che l'insonnia è in aumento nella popolazione, ma lo fanno per mettere le mani avanti. Nessun ascoltatore si domanda come mai tale disturbo sia in aumento e come mai le piogge siano diventate così intense, perché il diabolico strumento televisivo impone a tutti un atteggiamento fideistico, che esclude un ascolto critico delle notizie. C'è un modo per spezzare questo malefico incantesimo?

    RispondiElimina
  95. Bella domanda, Freeanimals. Come spezzare il malefizio? La televisione è causa e conseguenza al tempo stesso dell'inebetimento generale in un moto perpetuo di falsità e mistificazioni, come i giornali di regime su cui scrivono scombiccheracarte come Zucconi. A proposito, ieri era la sua festa: auguri!

    Ciao

    RispondiElimina
  96. Mi scuso per il misunderstanding, siamo tutti vittime di questo orribile sistema orwelliano.
    Sempre a proposito del disastro cinque terre, è di oggi la notizia che lo stato italico ha deciso di aumentare le accise di 5 centesimi su tutti i carburanti per finanziare la ricostruzione. Prima finanziano la distruzione tramite le scie chimiche poi provono a porre dei rimedi sempre con i soldi degli ignari cittadini.
    Ciò che servirebbe è un risveglio di massa prima che sia troppo tardi.

    RispondiElimina
  97. Non solo! Qui in Liguria vi sarà anche un aumento ad opera della Regione. E se poi si pensa che quei soldi non arriveranno mai... andiamo sempre peggio.

    RispondiElimina
  98. Wakeup, le armi dell'articolo che hai segnalato saranno usate per fomentare disordini: sono le armi di cui saranno vittime i cosiddetti "Indignados".

    Ciao

    RispondiElimina
  99. Gigettosix, i soldi delle accise finiranno nelle ampie tasche di chi ha causato le alluvioni. Oltre al danno pure gli effetti collaterali.

    Ciao

    RispondiElimina
  100. Ieri ho visto uno spettrale e rinsecchito Bario Tozzi in televisione. Che esista la nemesi?

    RispondiElimina
  101. Sembra che la coscienza sporca faccia invecchiare prima...

    RispondiElimina
  102. C'è un modo per spezzare questo malefico incantesimo?

    Assediare gli studi televisivi nazionali e destituire dal loro incarico tutti i giornalisti venduti.

    RispondiElimina
  103. Salve a tutti, qui in FriuliVenezia Giulia altra giornata (la 4 consecutiva) di irrorazioni massicce. Scie mortifere sopra i cimiteri.

    In questa giornata (così pure domani) dedicata alla commemorazione dei propri cari, auguro la morte dell'anima a tutti i responsabili di questo crimine enorme appartenenti alle varie istituzioni, università, carabinieri, medici, politici, giornalisti, insegnanti, disinformatori al soldo dei vari ministeri, e soprattutto a tutti i prelati, porporati del suol ponteficio.

    RispondiElimina
  104. Man mano che sprofonderemo sempre più nella crisi economica, via via saranno più pesanti le attività di aerosol correlate al cotrollo elettromagnetico delle masse.

    RispondiElimina
  105. Sarò monotono,ma cielo inguardibile anche oggi.
    Mancano i soldi,aumentano ancora la benzina per l'alluvione in liguria e toscana ma i soldi per la merda che scaricano dagli aerei non mancano mai.
    CI PRENDONO PER IL CULO.

    RispondiElimina
  106. Effettivamente, i volti dei disinformatori sembrano fatti con lo stampino!

    Buona giornata a "tutti"

    RispondiElimina
  107. E che dire della situazione in Algeria?

    “Alluvioni in Algeria: situazione disperata

    Il bilancio dell’alluvione che si è abbattuta in Algeria negli ultimi giorni è drammatico: 10 morti (3 bambini), 50 feriti, 1000 persone senza un tetto, centinaia di case distrutte e migliaia le danneggiate, ponti e strade distrutte, carenza di beni primari e di medicine.

    Il primo ministro Ahmed Ouyahia ha dichiarato che vi saranno molti fondi per poter rimediare a questo grave evento meteorologico ma l’emergenza è immediata: la radio di Stato ha passato il messaggio che in alcune città il livello dell’acqua ha raggiunto 8 metri di altezza.”

    http://www.centrometeoitaliano.it/alluvioni-in-algeria-situazione-disperata/

    La perturbazione che colpira’ l’ Italia giovedi-venerdi si puo’ osservare nell’ oceano Atlantico in avvicinamento all’ Europa:

    http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/RGB/DUST/FULLDISC/

    RispondiElimina
  108. Tutte le teorie collimano in quel fatidico 2012 in cui si giocherà la battaglia finale per il destino dell'umanità.

    L'aumento della frequenza della risonanza Schumann renderà impossibile distinguere la verità dalla menzogna.

    Questo progetto criminale continua, mentre il mondo va alla deriva, la maggioranza della popolazione sembra inebetita; mai al mondo potevo pensare cosa è successo a Roma, in fila dalla notte per comperare delle amenità.

    Certe cose pensavo potessero essere solo un retaggio Anglosassone, della City e di NY, ma vedo che anche noi ci siamo allineati e conformati a quello che vogliono i nostri aguzzini.

    Chiudo con le parole di Dante:

    “Per me si va nella città dolente.
    Per me si va ne l'eterno dolore.
    Per me si va tra la perduta gente.
    Lasciate ogni speranza, voi che entrate”.

    wlady

    RispondiElimina
  109. Ma come fanno a sapere che da giovedì saremo sotto un'imponente perturbazione (per giorni) e oggi l'Unione Sarda di oggi indicava temporale su Cagliari ma non è caduta neanche una goccia??????

    Mike

    RispondiElimina
  110. Continuiamo a ripeterci che bisogna pensare positivo:

    Bario Tozzi, se sei gravemente ammalato, sono felice :)

    Più positivo di così!

    Mike

    RispondiElimina
  111. Il meteo non è previsione, ma decisione.

    RispondiElimina
  112. L'accelerazione dei fatti nell'ultimo periodo è qualcosa di eclatante e mai sperimentato prima nella storia dell'uomo, condivido con wlady che tutto converge verso quel fatidico anno 2012 in cui forse sapremo la verità.
    Intanto la situazione che emerge è che siamo inscatolati come topi in una prigione di alluminio e di onde elettromagnetiche, inebetiti di fronte a una televisione degenerata a livelli infimi, schiavi di un sistema economico pazzo basato sulla speculazione e sul signoraggio, avvelenati costantemente da aviocisterne e cibi geneticamente modificati.
    L'informazione è oramai pura disinformazione, siamo circondati da morte e violenza.
    Guardiamoci in faccia questa è una realtà desolante che nessuno vuole, cosa possiamo fare allora domando noi comuni mortali per cambiare questo stato di cose?

    RispondiElimina
  113. E' un male subdolo quello che sta attaccando l'umanità. Qualcosa però lo possiamo ancora fare, aprire gli occhi ai ciechi fosse anche solo il vicino di casa o l'amico del bar. Informare è l'imperativo categorico.

    RispondiElimina
  114. Gigettosix, è una impresa ardua, purtroppo fin tanto che l'acqua non tocca il lato B non si impara a nuotare, anche quando porti prove inconfutabili, non si ha nessuna risposta, l'indifferenza è pervasiva.

    Solo quando il male cade sulla singola persona, allora si comprende la gravità; il genere umano è un animale molto strano, e non sembra che le cose stiano cambiando, le persone stanno soffrendo ma, attribuiscono il loro male a tutto fuori che a quello che è più evidente.

    Un esempio: soffri di insonnia, prendi un sonnifero; soffri di mal di testa, prendi un antidolorifico; hai un glioblastoma (tumore celebrale), fai la chemio o la radioterapia, e via dicendo, senza risalire alle vere cause.

    Troppa televisione pacco! Purtroppo, e ai prezzolati disinformatori, ben remunerati per nascondere la verità.

    wlady

    RispondiElimina
  115. Da "La Stampa"

    TERREMOTI Un'altra giornata di paura nella zona del lago di Garda.

    Tre le scosse registrate, una di seguito all'altra, a distanza di pochi minuti, tutte "superficiali", come quella di magnitudo 4,2 avvenuta all'alba di domenica scorsa, sul lato orientale del lago di Garda, a soli 9 km di profondità. ...
    ....il terremoto ha sorpreso i geologi soprattutto per la sua intensità : la zona è storicamente tranquilla.
    "Non risultano essersi mai verificati grandi terremoti, il livello di pericolosità finora era quindi giudicato medio-basso", ha detto Alessandro Amato, dirigente di ricerca all'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).
    Il fenomeno più grave accaduto nella zona risale addirittura al 1891, quando la terra ha tremato con intensità 5,7.

    RispondiElimina
  116. Stasera al meteo del tg1 la solita signorina con la faccia da c...o tutta sorridente:

    “c’e’ un anticiclone che IMMOBILIZZA la perturbazione in arrivo proprio sull’ Italia”

    Una perturbazione che si “immobilizza”, questa e’ nuova, quindi disastri in arrivo, potete ringraziare lo stato italiano per le nuove alluvioni man made

    RispondiElimina
  117. Oggi giornata di irrorazioni molto intense e continue. In autostrada Venezia-Torino all'altezza di Padova e Vicenza erano ben visibili fenomeni atmosferici come arcobaleni ma a forma di disco. Inutile dire che non si trattava di arcobaleni ma di energia concentrata ...

    RispondiElimina
  118. Una coltre chimica pesante avvolge il buio dell'uomo.

    RispondiElimina
  119. Stasera ho visto il nuovo film "johnny english " con il noto comico Rowan Atkinson (Mr Bean)
    Apparte le ormai classiche scie seminate quà e là nei vari spezzoni di cielo..
    Ebbene sì, in un film demenziale come quello, si è accennato al controllo mentale.
    E' un caso?

    Un pò insolito, parlare di controllo della mente in un film comico!
    CI STANNO ADEGUANDO A TUTTO!

    RispondiElimina
  120. Segnali sinistri di disastri imminenti.

    Mike

    RispondiElimina
  121. Sentivo 2 colleghi stamane che parlavano di haarp in relazione all'alluvione dello spezzino

    RispondiElimina
  122. Ieri sera, durante la trasmissione Ballarò, Letta (quello del cosiddetto centro-sinistra), ha affermato che "il prossimo governo dovrà eliminare del tutto il cash per introdurre la moneta elettronica, per debellare il problema del sommerso".

    No comment.

    RispondiElimina
  123. "Guardiamoci in faccia questa è una realtà desolante che nessuno vuole, cosa possiamo fare allora domando noi comuni mortali per cambiare questo stato di cose?"

    Gigettosix, hai una domanda di riserva?

    RispondiElimina
  124. Si Zret, mi ha fatto sobbalzare sulla sedia, quella affermazione, e poi ha anche aggiunto: 2500€ è una cifra troppo alta bisogna portarla a 500€, per ritirarli dalla banca.

    Il nipotino è più virulento dello zio.

    Vi do una news; Per i BTP (italiani) e gli SPGB (spagnoli) tutti gli schermi dei venditori si sono azzerati, non c’è più liquidità. Non ci sono quotazioni neppure per i BTP a 10 anni…

    La vedo grama...

    wlady

    RispondiElimina
  125. Alcuni dati in tempo reale:

    http://www.italiaora.org/

    RispondiElimina
  126. Nonostante l'aria innocua, Letta pare sia un s.

    Sì, Wlady, siamo veramente agli sgoccioli.

    Ciao

    RispondiElimina
  127. Comunque sia la gente sta ritirando i suoi soldi ed aventi di questo passo il fallimento delle banche è vicino.

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis