mercoledì 12 ottobre 2011

Nella Rete delle "enciclopedie"

La cultura è destinata ad evaporare nell’informazione.”(G. Leopardi)

Di recente il mondo della Rete è stato scosso da due eventi: la chiusura, purtroppo temporanea di “Nonciclopedia”, e l’autooscuramento di “Wikipedia”.

Nel primo caso, gli avvocati di Vasco Rossi hanno ottenuto la chiusura di “Nonciclopedia”, viste le pesanti e triviali diffamazioni nei confronti del cantante che è stato subito accusato dagli Internauti di ogni nefandezza, di essere ricorso alla più deplorevole censura nei confronti di un portale “satirico”. Qui casca l’asino, anzi ne cascano tantissimi: “Nonciclopedia” non è un sito basato sulla satira, poiché la vera satira (Giovenale docet) nasce dall’indignazione ed è una sferzante ed implacabile critica del potere. Nonciclopedia è, invece, strumento del potere stesso: blasfema, scurrile, immorale (si leggano le voci su Anna Frank e sull'olocausto), si compiace della sua laidezza. Si accanisce contro coloro che sono sgraditi al sistema, in luogo di stigmatizzare le strutture oppressive e chi le incarna. Si troveranno beffe di Paolo Attivissimo o di altre mosche cocchiere, ma sono addomesticate e sono pretesti per aggredire i dissidenti. “Nonciclopedia”, questa lurida accozzaglia di scempiaggini, è ideologizzata: gli estensori sono degli ignoranti che diffondono l’ignoranza, credendo di suscitare ilarità. La vera satira è amara, ma gli “autori” di codesta cloaca sono dei teppistelli che, con la loro sboccata insolenza, riescono solo patetici.

Ci si dovrebbe strappare le vesti per la chiusura di una discarica? La diffamazione, la calunnia e la denigrazione ai danni di cittadini che non hanno le aderenze ed il denaro per intraprendere dispendiose iniziative legali sono crimini, non umorismo. Gli indemoniati di “Nonciclopedia” infieriscono contro i ricercatori indipendenti consci che il regime li protegge, al riparo da qualsiasi contromisura. In verità, questo sito di pseudo-pasquinate andrebbe annichilito definitivamente non tanto per le infamie di cui trabocca, quanto per lo stupro della tradizione comica ed umoristica che annovera autori in cui la capacità di muovere il riso, non è mai disgiunta dalla padronanza degli accorgimenti retorici e soprattutto dal rifiuto dell’esistente, requisiti che i filibustieri in esame non hanno e non avranno mai.

Anche la redazione di “Wikipedia” ha pianto le classiche lacrime di coccodrillo. Paventando che un codicillo inserito in un decreto dal governo portasse all’obbligo di rettifica entro quarantotto ore a vantaggio di chi si ritiene leso da un’affermazione, la nota enciclopedia della Rete ha per qualche giorno reso inaccessibili i lemmi. Subito si sono levate le doglianze e le giaculatorie, poiché il portale mette a disposizione dei lettori contenuti corposi a costo zero, mentre i tomi enciclopedici cartacei, oltre ad essere ingombranti, hanno prezzi altissimi. Riconosciamo che alcune voci sono utili, ma quasi prelevate sic et simpliciter da siti specialistici. Inoltre non sono insostituibili e non sono prive di errori anche grossolani sia linguistici sia – ed è più grave – concettuali. In Rete, però, si possono compulsare altre pubblicazioni simili, con voci meno approfondite ma di tenore simile. Le “summae” tradizionali poi sono sempre migliori di Wikipedia: scritte meglio, benché allineate, non sono sottoposte a quell’incessante e subdolo processo di revisione con cui i compilatori di “Wikipedia” adattano i contenuti di certi argomenti “caldi” alle esigenze manipolatorie del Minculpop. Wikipedia, con la sua reputazione “culturale” è solo un’altra costola della Nomenklatura e sa essere assai più dannosa della sgangherata consorella. Certe voci, naturalmente bloccate e gestite da agenti della psico-polizia, (si pensi a quella sulle “scie chimiche”) sono piene di interpolazioni, di contraffazioni e di oblique maldicenze.

Attenti ai falsi profeti, ai fanatici estimatori della tecnologia che promette le “magnifiche sorti e progressive”: gli araldi del libro telematico, della posta elettronica certificata, della digitalizzazione dei documenti in nome del risparmio, dell’efficienza, della velocità, della condivisione dei contenuti “educativi” e delle informazioni, non sono meno pericolosi dei censori.

La società in cui la cultura (o, meglio, la labile traccia che ne rimarrà) sarà completamente smaterializzata ed informatizzata, sarà l’incubo orwelliano divenuto tragicamente reale.

Articolo correlato: C. Penna, Che strano mondo, 2011



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

125 commenti:

  1. Felce e Mirtillo (Stefano) su H.A.A.R.P., scie chimiche e controllo mentale

    Stefano, ricercatore indipendente, curatore del canale Felce e mirtillo, nella sua geniale relazione, illustrando il nesso scie chimiche-onde elettromagnetiche, privilegia l'analisi degli aspetti strategici e militari. Con un'esposizione perspicua, Stefano colloca ogni tessera al posto giusto. Tutto quadra in un discorso stringente ed inattaccabile: diffusione di nanoparticelle metalliche, ghiandola pineale, controllo della popolazione, attività solare, irradiazione di campi elettromagnetici, degradazione della società e della specie homo sapiens, ruolo dei Gesuiti e delle superpotenze... Resta un barlume di speranza, ma l'Armageddon sembra imminente...

    RispondiElimina
  2. Le scarne notiziole riportate su Anna Frank non mi sembrano del tutto fuori luogo. E' stato dimostrato decadi or sono che i suoi diari sono dei falsi allucinanti scritti da qualche professionista tanto per creare un mito attorno a quella povera disgraziata e sfruttarne in seguito tutti i vantaggi che ne sarebbero derivati.

    Le deliranti notizie sull'Olocausto, in effetti, non fanno ridere nessuno. Purtroppo gli estensori di tale 'voce' perdono l'occasione di dire ciò che l'Olocausto fu veramente e cioè una mostruosa invenzione operata dei vertici del Sionismo, i quali sfruttarono cinicamente la pelle dei loro consanguinei per acquisire ancora più forza e prestigio e possedere una continua arma di ricatto morale nei confronti dei 'goyim' - e cioè noi - così per fotterli ed assoggettarli meglio.

    Insomma una ennesima occasione persa per scrivere briciole di verità storica.

    RispondiElimina
  3. Comunque il dramma della rovina dell'ambiente perpetrata dai voli chimici si concretizza sempre più ogni giorno che passa. Le cose peggiorano - e di molto -.

    I terreni che dovrebbero accogliere le seminagioni autunnali sono polverosi, bruciati per la mancanza di umidità. Si cerca di prepararli all'uopo, ma sicuramente invano.

    Oggi era un continuo passaggio di tankers. Stasera la solita coltre chimica che copriva tutto.
    E chi li ferma più quelle canaglie dei militari?
    Ci avvelenano a fuoco lento, giorno dopo giorno e notte dopo notte e non ci si può far niente.

    Questa è la Democrazia ovvero il tanto strombazzato potere dato al popolo.
    Come si fa a non preoccuparsi di una situazione tanto 'chimica'?

    Per finire, credo che le scie chimiche si possano distinguere in molto persistenti e inoltre in scie a breve e brevissima permanenza.
    In pratica la suddivisione dovrebbe grosso modo essere triplice.

    Idea mia, quelle a brevissima permanenza ed in pratica quasi evanescenti, potrebbero contenere agenti patogeni - virus e batteri - e sarebbero rilasciate prima del calo improvviso delle temperature, tanto per diffondere le virosi dell'apparato respiratorio.

    Le ho notate sporadicamente alcuni giorni fa e adsso se ne vedono i risultati.

    RispondiElimina
  4. @ paolo "Idea mia, quelle a brevissima permanenza ed in pratica quasi evanescenti, potrebbero contenere agenti patogeni - virus e batteri - e sarebbero rilasciate prima del calo improvviso delle temperature, tanto per diffondere le virosi dell'apparato respiratorio."

    Idea condivisa in sostanza anche da numerose persone anziane che dopo aver spiegato loro dei tankers chimici, irrompono: Ma spruzzano anche visus? Mai come in questi ultimi anni sono aumentate le persone malate.
    Che dire, gli anziani sentono, sospettano ma non riescono a congiungere tutti i punti finchè qualcuno gli apre gli occhi. Probabilmente anche loro sono in target ...

    Condivido in toto le tue idee sull'Olocausto. Non lo nego ma è stato trasformato in una religione e un'industria di consenso incondizionato. E questo è stato ribadito anche da Norman Finkelstein (ebreo figlio di ebrei deportati) http://www.ibs.it/code/9788817000666/finkelstein-norman-g-/industria-dell-olocausto.html
    Ciao

    RispondiElimina
  5. Si, è così!
    Tra bario, alluminio & Virus elaborati, + inquinamento convenzionale, ogni giorno il nostro povero organismo prende delle batoste mostruose.
    Picchia oggi, picchia domani, anche se si parla di un sistema immunitario robusto è inevitabile che poi saltano fuori GRAVI PATOLOGIE. (se abbiamo fortuna!)

    RispondiElimina
  6. @paolo I terreni che dovrebbero accogliere le seminagioni autunnali sono polverosi, bruciati per la mancanza di umidità. Si cerca di prepararli all'uopo, ma sicuramente invano.

    Notizia di questi giorni nell'alta Langa hanno già razionato l'acqua, dai rubinetti non esce più una goccia passano con delle cisterne nei paesi a scaricare l'acqua. Che dire, davvero un bruttissimo segnale, senza contare gli alberi che sono fioriti fuori stagione e rischiano di morire al primo freddo.

    QUanto alle enciclopedie, fichipedia e la ancora più subdola noncicopledia sono armi del regime, non ho mai sopportato l'ilarità becera e blasfema di nonciclopedia.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. La prima pagina di oggi del quotidiano "Trentino":

    Primo articolo:
    "Ghiacciai, è vera emergenza
    Sul Mandron persi sei metri di spessore in una sola estate
    L’arretramento colpisce più che in Alto Adige, ma gli esperti non sanno ancora spiegare il perché
    "

    Secondo articolo:
    "Arriva l’influenza
    Ci si può vaccinare dal 24 ottobre
    ".

    RispondiElimina
  9. La siccità incombe e nel frattempo i giornalisti venduti continuano a fare orecchio da mercante. Che schifo.

    RispondiElimina
  10. Verissimo soltanto la stampa locale ha affrontato (parzialmente) il problema.
    Del resto lo conosciamo il modus operandi, le spiegazioni ufficiali vengono fornite da lugubri personaggi scuola cicap come l'omino michelin con il papillon!

    RispondiElimina
  11. UN FAKE???Sarebbe incredibile!!!


    http://www.youtube.com/watch?v=E7HAOpbnMoA

    RispondiElimina
  12. Cavolo, credevo che scrivesse "La Chemtrail"
    non avevo guardato fino in fondo...

    RispondiElimina
  13. Scie perfettamente identiche ed assimilabili alle chemtrails (sgocciolmanto, dimensioni, distanza-quota, consistenza). Indirettamente gli stupidi continuano a confermare l'origine volontaria delle scie chimiche che, se fossero davvero frutto della condensazione ad elevate quote non sgocciolerebbero e sarebbero immensamente più piccole e sottili.

    RispondiElimina
  14. http://punto-informatico.it/3298900/PI/News/usa-crimine-egrave-nel-corpo-si-puograve-prevedere.aspx

    RispondiElimina
  15. http://www.youtube.com/watch?v=yH-2ojCMMR8&feature=related

    RispondiElimina
  16. Confermo, analogamente a quanto scrissi gli autunni scorsi, la scomparsa pressochè totale delle nebbie autunnali in Valle Padana. Ma ogni anno che passa è sempre peggio. Se gli anni andati una qualche parvenza di nebbia poteva talora mostrarsi, quest'anno invece più niente di tutto ciò.

    Per chi non lo sapesse, questo è il risultato dell'azione dei sali igroscopici dispersi ossessivamente in atmosfera. E così addio funghi, addio tartufi, ecc.ecc.

    Non so se il tonfo dell'economia sia dietro l'angolo o succeda - come sostengono alcuni - prima dello scoppio della Terza Guerra Mondiale. Quel che noto comunque è una certa qual agitazione in uno come Napolitano, elemento che da sempre si colloca 'in the know' e cioè addentro le segrete cose, a partire dagli inizi della sua carriera occorsa verso la metà degli Anni Cinquanta.

    Avverto infatti molta preoccupazione nei discorsi obliqui di questo vecchio cospiratore. Comunista convinto e tuttora rimasto tale, il Napolitano non perde occasione per esporre la sua squallida filosofia che ha in vista l'avvento di un Nuovo Ordine Mondiale. Ma temo che egli conosca in anticipo particolari di un terribile piano che potrebbe concretizzarsi a breve.

    RispondiElimina
  17. MISTERO - Puntata sulle scie chimiche ed H.A.A.R.P. (Minuti 11 su 17)

    Proponiamo il servizio tramesso all'interno di "Mistero" il 9 ottobre 2011 e dedicato alla geoingegneria clandestina. Abbiamo depurato il dossier di tutte le affermazioni fuorvianti e delle locuzioni errate e tendenziose. Dell'intervista a Fabio Mini abbiamo salvato quelle poche osservazioni che, collegate alla vera natura del problema e non alle interpretazioni capziose o riduttive (non si tratta solo di guerra climatica), possono mettere in luce i lati distruttivi e criminali delle operazioni chimico-biologiche.

    RispondiElimina
  18. @nienteEcomesembra Nel filmato che hai postato l'aereo sembrerebbe comporre le parole: "last chance", ultima possibilità, mi chiedevo se con la computer grafica si può creare un falso del genere o se il filmato è da ritenersi autentico.
    Intanto per la cronaca ieri hanno spaccato i denti a una ragazzina che protestava contro lo strozzinaggio bancario a Bologna.

    RispondiElimina
  19. OT
    Scusate, mi rifaccio all'articolo precedente, firmato Zret.

    [...]Tonnellate di mortale nanoparticolato vengono riversate ogni giorno nell’atmosfera, fra la beata indifferenza della maggioranza della popolazione, mentre i negazionisti, per tentare di dimostrare che è tutto normale[...]

    Tutto vero, Zret!

    Titolo dell'Unione Sarda di un paio di giorni fa:

    "Sanità. Studio negli USA. Metalli pesanti nell'organismo dei malati di SLA"
    [...]Il sospetto è inquietante: negli organismi delle persone malate sono state ritrovate alte concentrazioni di alluminio, stagno, piombo, cesio, uranio e cadmio[...]

    Sono cose che diciamo da anni; non stavamo di certo aspettando lo studio USA per saperlo ma un cenno dalla prof.ssa dott.ssa Marrosu (Centro Sclerosi Multipla Ospedale Binaghi Cagliari) che, inutile dirlo, non ha MAI risposto ad una sola delle decine di email che le ho inviato in tutti questi anni.

    Pare che la sua equipe abbia messo a punto un vaccino per la cura della sclerosi multipla...ma guarda un po', un vaccino...

    Forza e coraggio, le nuvole oggi a Cagliari sono multicolor: alluminio, bario, ecc.

    Un saluto a tutti.

    Mike

    RispondiElimina
  20. @gigettosix;
    cè un articolo sugli scontri su cdc
    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=9134

    Par di capire che i celereni oltre ad essere impasticcati con qualcosa che li rende aggressivi
    obbediscano solo a particolari ordini,controllo mentale?.
    Secondo me sì e credo anche che questo sistema sia usato su tutte o quasi tutte le polizie impiegate in ordine pubblico.

    RispondiElimina
  21. Mike, guarda caso, sono tutti elementi contenuti nelle scie tossiche. Come sempre, quando interpelli qualche "esperto", denunciando il genocidio noto come "scie chimiche", si chiude a riccio.

    Sì, Damocle, sono controllati mentalmente.

    Ciao

    RispondiElimina
  22. un'oretta è passato su torino un aereo grigio senza insegne a bassissima quota

    RispondiElimina
  23. @Damocle: I cellerini masticano sempre qualcosa, prima e durante gli scontri... chissà.. anfetamine o droghe del genere in formato "Vigorsol"

    Ciao a "tutti"

    RispondiElimina
  24. Credo che gli studi più accreditati, riguardo le cause e la cura della sclerosi multipla, si debbano attribuire al dott.Paolo Zamboni, dell'ospedale di Ferrara.

    RispondiElimina
  25. Picture of the Day!

     http://www.flipthepyramid.com/index.php/entry/picture-of-the-day

    RispondiElimina
  26. PORC...but what fuck..ma è vera la parata dei piloti ??????????????? segnalata da NienteEcomesembra (mitico) !!!

    RispondiElimina
  27. Quelli non parlano nemmeno sotto tortura.

    RispondiElimina
  28. Credo che gli studi più accreditati, riguardo le cause e la cura della sclerosi multipla, si debbano attribuire al dott.Paolo Zamboni, dell'ospedale di Ferrara.

    Giusto Mec, per quello lo boicottano.

    RispondiElimina
  29. Oggi si prevedeva acqua sulla puglia...
    neanche una goccia sul barese..anzi cielo sgombro..dopo la merda totale di ieri.



    Ottimo questo servizio meteo..e che servizio !!

    RispondiElimina
  30. "Quelli non parlano nemmeno sotto tortura"

    !! MITICO !!!

    RispondiElimina
  31. Previsioni meteo puntualmente verificatesi.

    RispondiElimina
  32. Sto osservando il formarsi strano ,del previsto temporale predetto per il pomeriggio...vuoi vedere che sto assistendo ad un temporale organizzato ? Hai visto mai !!

    Al largo di brindisi grandi lampi da un enorme gruppo nuvoloso in mare,fermo da 2 ore che si sta unendo alle nuvole che corrono a sul barese bassa quota,aiutate da vento freddo,rarissimo dal mare..che strano !!

    RispondiElimina
  33. Mr Jones, ha piovuto un po' sul mare...

    RispondiElimina
  34. Riscaldamento Globale ed Aereo senza scia ....( messaggio subliminale ) sarebbe stato fin troppo forse chiaro se avesse avuto anche la scia , ma evidentemente il messaggio non poteva andar oltre ...

    Dal sondaggio Eurobarometer è emerso che la maggioranza delle persone dell'Unione europea intervistate, considera il riscaldamento globale come uno dei problemi più gravi al mondo, per un quinto è il problema più grave ( continua ) 

    Riscaldamento globale indotto > cura Geoingegneria > danni sulla salute , all' ambiente e non mitigazione del problema anzi...( come la vedo io ) e voi ...???


    http://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/riscaldamento+globale-+per+gli+europei+e+un+problema+grave-54671

    RispondiElimina
  35. Buongiorno a tutti rieccomi dopo la due giorni di IAB forum dove ho potuto vedere la nuova generazione di servi del NWO. Una su tutte, ieri è stato invitato Davide Corritore, Direttore Generale del Comune di Milano, sull'impiego di internet a livello delle Amministrazioni locali. In pratica, il comune di Milano con i soldi di tutti farà l'infrastruttura per il wi-fi (ovunque!!!) e i privati usufruiranno per fare del profitto. In pratica un pupazzo delle varie VOdafone-Tim etc che non hanno voglia di sborsare un soldo facendo pagare alla comunità i costi di infrastruttura, bensì tenersi i profitti.

    Ho visto invece ieri sera l'intervento del ricercatore Stefato (http://www.tanker-enemy.tv/mind-control-felceemirtillo.htm), semplicemente stupendo e al contempo desolante data la nostra impotenza a impedire tutto ciò. Questa era la situazione di ieri al Nord. Nebbie chimiche di ricaduta e nuove scie nel triveneto. http://lance-modis.eosdis.nasa.gov/imagery/subsets/?subset=AERONET_Ispra.2011286.terra.250m

    Un caro saluto comunque Stefano se ci legge e ci piacerebbe che di tanto in tanto intervenisse con qualche suo commento su come difendersi dal controllo mentale.

    RispondiElimina
  36. Per quelli di Milano e dintorni ecco l'intervento di Corritore http://www.youtube.com/watch?v=tp1mva_FKJY&feature=player_embedded
    Ho scambiato qualche impressione con vari colleghi lì presenti e nessuno ci era arrivato di che pasta siano fatti questi politici in questa era pre-crash.

    OT: Due CEO di importanti multinazionali mi hanno confidato che il crash è proprio vicino e che la Germania è lì lì per uscire dall'euro. Gli analisti finanziari di private equity stanno acquistando per conto dei loro clienti Bund tedeschi, che schizzerebbero al +30% in caso di uscita della Germania dall'euro, o di espulsione dell'Italia da questa moneta fallita.

    RispondiElimina
  37. ... hai ragione Zret, non ci sono più speranze; ho finito oggi di leggere XTIME, dell'amica Lavinia, non si sono molte vie d'uscita ...

    Ciao, wlady

    RispondiElimina
  38. E' la fine di un ciclo, Wlady. Così si conclude. Hai letto l'articolo della ricercatrice finlandese? Inquietante.

    Ciao

    RispondiElimina
  39. ...si, ho letto due volte l'articolo, allucinante, i special modo per i collaborazionisti umani.

    Comunque, già avevo fatto delle ricerche in merito e devo dire che la cosa è ormai fuori misura; ti mando questo link in lingua Anglosassone, sembra una narrazione ma non lo è.

    Piano piano cerco di tradurlo e poi pubblicarlo, è molto lungo nei suoi capitoli ma di importanza elevata, non si discosta molto da quello letto su XTIME.

    http://www.zeitlin.net/EndEnchantment/Secrets.html

    Ciao

    RispondiElimina
  40. Grazie della segnalazione, Wlady. E' vero: sono molte le testimonianze simili in tutto il mondo che vedono i militari coinvolti in operazioni diaboliche.

    Ciao

    RispondiElimina
  41. L’INQUIETANTE RUOLO DELL’ALLUMINIO

    I ricercatori hanno sospettato per anni che l’alluminio immesso nel corpo mediante cibi e utensili di alluminio (pentole, padelle, posate, contenitori, fogli per avvolgimento cibi) possano essere tra le cause di demenza, e sono state infatti raccolte diverse prove a supporto.
    Un test all’Università di Toronto ha chiarito come particelle invisibili di alluminio, emesse dai condizionatori d’aria, siano sufficienti a uccidere cellule umane in cultura di laboratorio.
    […]
    LE ODIOSE SPERIMENTAZIONI SUGLI ANIMALETTI E SUI BAMBINI
    Nel 1980, uno studio compiuto alla Yale University dimostrò come gli anziani con alti livelli di alluminio nel sangue dessero evidenziassero maggiore incidenza di malattie nervose, di perdita mnemonica e di disturbata coordinazione visuale e motoria.
    Stessa cosa è successa in prove di laboratorio su innocenti ed ignari animaletti ai quali sono state iniettate delle polveri di alluminio.
    Stessa cosa succede ai poveri bambini umani, ai quali vengono inflitte vaccinazioni su cui essi non hanno alcun modo di opporsi o ribellarsi.
    Non v’è dubbio alcuno che l’alluminio sia metallo tossico, come del resto il mercurio, il rame, il cadmio, l’arsenico, il bario, il nickel e il piombo.
    Non c'è altro da aggiungere a questa bella tesina di Valdo Vaccaro

    http://valdovaccaro.blogspot.com/2011/10/lalzheimer-perusini-la-carne-lalluminio.html

    RispondiElimina
  42. Apparecchi di derivazione militare che scansionano il nostro DNA in pochi minuti per la sicurezza della nostra società ... (proprio come diceva Stefano nel video http://www.tanker-enemy.tv/mind-control-felceemirtillo.htm) http://www.spacewar.com/reports/Northrop_Grumman_Wins_Contract_for_Rapid_DNA_Biometrics_999.html
    Immaginatevi di essere nel 2016 e di dover entrare per lavoro in una azienda multinazionale e che alla reception invece di chiedervi un documento di identità vi scansionino il vostro DNA che entra nel circolo informatico a livello globale e monitorato dalla NSA ...

    La guerra contro l'Iran si avvicina, gli US danno il via libera ad Israele di un attacco "preventivo".
    http://www.infowars.com/sources-us-gives-israel-green-light-for-iran-strike/

    Il finto attentato contro l'ambasciata israeliana in US è stato un pretesto peraltro mal architettato http://warincontext.org/2011/10/12/the-%E2%80%9Cvery-scary%E2%80%9D-iranian-terror-plot/
    Che dire, comprare petrolio ...

    Il tutto mentre in Africa i ricchi (anche europei) comprano i bambini per fare i sacrifici umani e donare loro "la potenza", vero Stefano P.?
    http://www.bbc.co.uk/news/world-africa-15255357

    RispondiElimina
  43. Bisognerebbe dirlo all'esimio axlman di Alessandria, il quale scrive che l'alluminio non è tossico.

    RispondiElimina
  44. COncludo con il "fallito" attentato terroristico in USA contro l'ambasciata di Israele
    Il "Genio del male" al centro di questo piano terroristico è un venditore (fallito) di auto usate del Texas, con un passato di banali problemi economici.
    «Per tutta la durata dell’operazione, le fonti confidenziali del governo sono state monitorizzate e guidate da agenti federali»; questo spiega il Procuratore Generale Preet Bharara, e «nessun esplosivo è mai stato realmente collocato in alcun luogo e nessuno è mai stato realmente in pericolo».
    http://warincontext.org/2011/10/12/the-%E2%80%9Cvery-scary%E2%80%9D-iranian-terror-plot/

    RispondiElimina
  45. Ci stanno provando Ron, alla fine porteranno la loro democrazia anche in Iran, a suon di bombe all'uranio impoverito, come in Iraq, in Afganistan, Iugoslavia, Libia, e via dicendo.

    RispondiElimina
  46. Ci hanno preso gusto, visto che l'hanno passata liscia dall'11 settembre 2001 in poi.

    RispondiElimina
  47. "Bisognerebbe dirlo all'esimio axlman di Alessandria, il quale scrive che l'alluminio non è tossico."

    Ciao Straker, l'esimio axlman deve aver respirato troppo smog ...
    http://www.blitzquotidiano.it/salute/smog-danni-cervello-harvard-inquinamento-984380/

    “L’esposizione a lungo termine all’inquinamento atmosferico accelera l’invecchiamento cerebrale e influisce sul modo in cui il cervello funziona, e il traffico e il gas di scarico dei motori diesel giocano un ruolo chiave in tutto questo”
    Non solo i motori diesel ma anche il particolato di alluminio come ben si sa.

    RispondiElimina
  48. Giusto per rimanere in tema di inquinamento e medicina questa notizia ha dell'incredibile
    Una confezione su dieci di medicine è tossica ...
    http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/alessandro-camilli-opinioni/farmaci-medicine-inquinato-mercato-nero-principi-attivi-984628/

    I farmaci in questione, quelli che potrebbero contenere i principi attivi “low cost”, sono quelli prodotti dalla grande industria e regolarmente autorizzati dalle autorità competenti. [..] Ma il pericolo è esteso a tutti i medicinali fuori brevetto, compresi quelli «griffati».

    Ma il Codex Alimentarius non doveva proteggerci dalle medicine alternative non sicure? Mascalzoni, bastardi, maledetti epiteti che estendo ai giovani studenti delle facolta di medicina di tutto il mondo. Vaff. voi e le vostre boiate inutili.

    RispondiElimina
  49. Ben detto ron, e’ tutto una mafia. La pagheranno molto cara.

    RispondiElimina
  50. @Ron: Complimenti per i numerosi interventi informativi, GRANDE!

    @Tutti: Avete notato che da quando Straker mette le previsioni meteo, i meteo "ufficiali" si stanno azzardando sempre meno ad utilizzare parole come "innocue velature / velato" ecc ecc??

    PER ME LE PREVISIONI METEO BY TANKERENEMY GLI STANNO CAUSANDO FASTIDIO.

    Saluti a "tutti"

    RispondiElimina
  51. Grazie Antitanker, oggi sono particolarmente incacchiato. Siamo il 14 ottobre e fa caldo come a luglio di quest'estate!
    A proposito di manipolazione del clima, suggerisco al Generale Mini di aggiornarsi o di dire meno balle-.

    In un articolo scientifico apparso sul GEOPHYSICAL RESEARCH LETTERS, VOL. 36, L19703, 2009 dal titolo sinistro
    "Benefits, risks, and costs of stratospheric geoengineering" di Alan Robock & soci http://climate.envsci.rutgers.edu/pdf/2009GL039209.pdf

    si legge a pagina 5 prima colonna secondo capoverso

    "The military has already manufactured more planes
    than would be required for this geoengineering scenario, potentially reducing the costs of this method. Since climate change is an important national security issue [Schwartz and Randall, 2003], the military could be directed to carry out
    this mission with existing aircraft at minimal additional cost. Furthermore, the KC-135 fleet will be retired in the next few decades as a new generation of aerial tankers replaces it, even if the military continues to need the in-flight
    refueling capability for other missions."

    A pagina 12 dell'articolo citato di Schwartz e Randall http://www.gbn.com/articles/pdfs/Abrupt%20Climate%20Change%20February%202004.pdf
    si può vedere cosa ci aspetta ... Freddo, vento e secco. Già molta siccità.

    Qui gli altri articoli di questo epigono di E. Teller http://climate.envsci.rutgers.edu/robock/robock_geopapers.html

    Non so quando, ma so per certo che voi disinformatori farete la fine che vi meritate.

    RispondiElimina
  52. Giusto TheAntitanker, ne parlavo questa sera con alcuni amici: salvo rarissime occasioni i servizi meteo e le veline On-Line hanno accantonato le terminologie classiche. Ciò, indirettamente, conferma che abbiamo visto giusto e che cioè i militari/meteorologi sono perfettamente al corrente delle operazioni di aerosol in corso ed ora temono di essere colti in flagrante. Inoltre le attività si stanno concentrando nelle ore notturne.

    RispondiElimina
  53. Il Codex Alimentarius, va a braccetto con l'OMS e tutti gli altri enti mondiali che vogliono governare la nostra salute, impedendoci di curare la malattia.

    Tutte le molecole chimiche e sintetiche sono deleterie per l'essere umano, l'immune deficienza dei nostri corpi è ormai arrivata alla saturazione, disgregando le difese immunitarie, prive ormai del giusto naturale nutrimento, rendendo il nostro corpo acido e costipato in tutti i suoi organi portandolo inesorabilmente alla morte prematura.

    Tutti i medicinali sono da mettere al bando, anche perché li assumiamo tutti i giorni con l'alimentazione edulcorata, pertanto nessun medicinale potrà debellare nessuna malattia, creando solo un benessere fittizio, ma, facendo ammalare gli altri organi che ancora non sono stati intaccati, come reni, fegato cuore, polmoni, e cervello.

    Oggi si cerca di curare il sintomo ma non la persona che è un tutto completo e finito nel suo microcosmo.


    Chi oggi, veramente, si attiene ancora al giuramento di Ippocrate?

    wlady

    RispondiElimina
  54. Un paio di libri in tema di medicine
    I Rimedi Naturali del Medico di Famiglia di Vincenzo Valesi
    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__i-rimedi-naturali-del-medico-di-famiglia-libro.php?idn=693&idx=192444&idlink=4

    e in tema di
    Programmazione Mentale
    Dal lavaggio del cervello alla libertà di pensiero. Individuare e neutralizzare le manipolazioni per sviluppare il potenziale della nostra mente.
    di Eldon Taylor

    "Le ricerche di Taylor si spingono ben oltre i classici messaggi subliminali adottati in passato dalla pubblicità e chiamano in causa elementi salienti che riguardano tutti, dal lavaggio del cervello su base quotidiana a progetti e tecnologie più complessi e meno noti quali l’HAARP."

    http://www.edizionilpuntodincontro.it/libro-programmazione-mentale-p-1037.html?osCsid=36eb57ff7d87873f8be42fed18980c2e

    RispondiElimina
  55. Ottima postilla, Wlady. Hai colto nel segno. Ma di qualche farmaco, di tanto in tanto, non se ne può fare a meno anche per chi, come me e non per merito mio, non assume regolarmente mai niente.

    Da qualche settimana avverto una parvenza di instabilità nel chakra cardiaco con una vaga tendenza alla tachicardia. Anche mia moglie mi riferiva un qualcosa di simile.

    Prime avvisaglie di una intossicazione cronica da metalli pesanti? Effetti collaterali della continua irradiazione elettromagnetica cui siamo sottoposti?

    Non saprei. Speriamo di resistere.

    RispondiElimina
  56. Bisognerebbe cercare di correre ai ripari, per tentare di difendersi da queste schifezze, visto che ne siamo al corrente, abbiamo questo piccolo vantaggio!

    Quantomeno cercare di ritardarne gli effetti.

    Buona giornata ragazzi!

    RispondiElimina
  57. Ciao Paolo,
    senza alcun dubbio si tratta di irradiazione elettromagnetica,a differenza dei metalli pesanti che fa soffrire il cervello, (la barriera encefalica) l'irradiazione elettromagnetica, pervade tutto il corpo e cambia la risonanza Schumann, alterando così la fonte più importante di energia che è il nostro cuore, facendolo sballare con tachicardia ed extrasistole, quella sensazione di mancanza di respiro che a volte capita o solo sospirare è indice di sofferenza cardiocircolatoria, quando non si tramuta in dolore dell'angina.

    Tutto questo è dovuto allo scarso riposo notturno e/o nello svegliarsi in piena notte senza un apparente motivo; da tenere in considerazione che le ore notturne fanno parte del nostro orologio biologico circadiano, una ,mancanza di riposo dalle 6/8 ore senza raggiungere la fase REM, può portare anche alla morte fisica se protratta nel tempo.

    Tutti questi disturbi sono causati dallo sballo di frequenza del nostro corpo, con il pianeta che sta cambiando la sua naturale risonanza, portandola ad un alto livello che per il nostro corpo (non più in risonanza), non riesce più a tollerarla.

    Questa risonanza è stata in sintonia con la vita sulla terra per millenni, ora non lo è più; qualcuno sta cambiando il Karma della terra, e noi non siamo pronti ...

    Ciao, wlady

    RispondiElimina
  58. Gli avvelenatori la pagheranno con usura.

    RispondiElimina
  59. @Paolo
    Confermo il sopravvenire della tachicardia, nel mio caso a partire da fine luglio e ad oggi in forma più lieve. Personalmente la vedo più come conseguenza e riflesso sul cuore di un attacco radio-elelettromagnetico mirato invece al plesso solare ed ai plessi inferiori, dove ancora sono le valenze dharmiche presenti alla radice della sfera istintiva e dove dormono dimenticate le residue forze non elettromagnetiche in noi.

    RispondiElimina
  60. La migliore terapia sarebbe quella di passare almeno una mezza giornata in una delle tante grotte italiane.

    RispondiElimina
  61. Io ho notato una cosa, che per quanto riguarda lo stato d'animo e mentale, è molto importante fare almeno un pò di sport durante la settimana.

    Spesso mi capita di andare agli allenamenti letteralmente DISTRUTTO,FIACCO, mentalmente e fisicamente, ebbene sì, sembra incredibile, ma dopo l'allenamento mi sento un altro, completamente ricaricato di positività e forza vitale! (dormo pure meglio!)

    E' ovvio che per quanto riguarda i metalli pesanti inalati, e quindi finiti nel sangue c'è poco da fare.

    (Questo mio piccolo consiglio può aiutare solo a livello mentale)

    Provare per credere! penso sia sufficiente un pò di cyclette da fare in casa, almeno un paio d'ore diluite, a settimana in compagnia di buona musica!

    RispondiElimina
  62. Senza dubbio: l'attività fisica è fondamentale.

    RispondiElimina
  63. Chiedo scusa per l'o.t. ma credo sia molto importante segnalare questo particolare.

    "Whois" informa che a registrare il dominio "15october.net", ovvero il sito di partenza del movimento globale (conosciuto anche come movimento degli "indignados") che sta facendo proseliti in tutto il mondo, sia stata:

    Paulina Arcos
    866 United Nations Plaza
    Suite 516
    New York, New York 10017
    United States

    Paulina Arcors, moglie del ministro degli esteri equadoregno, direttamente dal quartier generale delle Nazioni Unite.

    Ecco una prova in più del fatto che questa sia una delle solite rivoluzioni abilmente pilotate, create ad arte per dar sfogo al malcontento generale e indirizzate, ancora una volta, non verso le radici dei problemi ma solo le facciate.

    Gli indignados italiani, infatti, stanno protestando contro il governo e le banche, contro le misure prese per "superare" la crisi economica, contro il debito pubblico e contro il capitalismo imperante... ma in quanti di loro avranno capito cosa si nasconde dietro la politica e le banche, come e perchè si forma il debito pubblico, e che senza la sovranità popolare, ovvero il diritto/potere, nazionale e locale, del cittadino, del lavoratore, del consumatore e dell'elettore a partecipare, decidere e controllare le scelte politiche che lo riguardano, non cambierà MAI nulla?

    RispondiElimina
  64. Dimenticavo il link: http://who.godaddy.com/whois.aspx?domain=15october.net&prog_id=GoDaddy

    Un saluto a tutti!

    RispondiElimina
  65. Eppure una relazione molto stretta tra cervello e cuore esiste, sempre che il campo elettromagnetico, non venga falsato o inquinato da fattori esterni.

    Il cuore comunica al cervello in quattro modi principali,neurologicamente attraverso la trasmissione degli impulsi nervosi, biochimicamente via ormoni e neurotrasmettitori, in forma biofisica attraverso le onde di pressione, e tramite energia attraverso le interazioni del campo elettromagnetico.

    Siamo messi molto male, solo se pensiamo a tutto quello che ci sovrasta, trasmissioni radio che pervadono lo spazio dentro e fuori, onde gamma e elf, irradiazioni cosmiche, radiofrequenze degli apparati di telefonia (antenne), gli stessi telefoni che vanno oltre dual e trial band e oltre, GPS, con frequenze superiori agli 1800 mhz, microonde (anche casalinghe), senza contare l'elettricità che passa nelle nostre case (anche nella stanza da letto), apparati domestici e cittadini di Wireless.

    Se uniamo tutto questo alla geo-ingegneria con lo spargimento di aerosol e alle strutture HAARP, microonde, possiamo renderci conto che il nostro povero cuore fa già molto per rimanere attivo, ma ben lungi dal farci credere in un aumento dell'allungamento della vita, forse quella vita lunga sono i superstiti dell'ultima guerra, noi ancora non possiamo dirlo, anche se vogliono farcelo credere portandoci alla pensione a 70 anni.

    wlady

    RispondiElimina
  66. @Wlady: i sopravvissuti alla seconda guerra mondiale, sono proprio gli unici che forse arriveranno a soglia 80 anni! (ovvimente poi ci sono i casi che superano i 90!)

    Quando vado al cimitero a fare visita ai cari, osservo le date di nascita e morte dei vari defunti presenti, e con stupore ho notato che quelli nati prima del 40, bene o male sono deceduti sulla 70ina abbondante.
    Successivamente agli anni cinquanta invece, si nota un BOOM di decessi prematuri!
    Questo stà a dimostrare un netto calo della vita media SICURAMENTE causato senza dubbio DALLE VACCINAZIONI DI MASSA, dal progresso tecnologico del senza fili e del classico inquinamento ambientale, che ce lo ritroviamo sempre in tavola e nei polmoni.

    RispondiElimina
  67. Le solite manifestazioni che vogliono i poteri, chi saranno mai gli infiltrati che causano i danni?

    http://www.youtube.com/watch?v=h2VRyxhm9k8

    Ovviamenti questi infiltrati non vengono mai presi sul momento, sara’ mica perche’...sono dei loro?

    Lo slogan “uniti per un cambiamento planetario” mi sa tanto di “preludio” al nwo

    RispondiElimina
  68. Saluto tutti i miei colleghi ricercatori, e segnalo questo mio umile contributo alla causa: http://tivedono.blogspot.com/2011/10/papa-ratzinger-controllo-mentale.html

    scusate ma non mi legge nessuno...

    RispondiElimina
  69.  Fiondati per accedere alla cassa integrazione Alitalia


    La notizia che nell’ex compagnia di bandiera i dipendenti, sia quelli che lavorano a terra sia quelli che prestano servizio sugli aerei, fanno la fila per andare in cassa integrazione gela qualsiasi entusiasmo. Avete letto bene: non si nascondono sperando di passare inosservati per risparmiarsi la cassa e conservare il lavoro. No: rispetto a 700 «posti disponibili» di cassa su base volontaria, si sono fiondati in 900 su quella che evidentemente considerano un’opportunità... ( continua )

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/14/in-alitalia-la-cassa-integrazione-e-un-benefit-che-paghiamo-noi/

    RispondiElimina
  70. Lui l'aveva detto che sarebbe successo casino.

    C'ha azzeccato alla grande!

    http://www.youtube.com/watch?v=kafYXOjJWkE&feature=mh_lolz&list=LLOPqCtX2HwDF9tt0ylel9xQ

    RispondiElimina
  71. Treviso :

    Alla fine il Consiglio di Stato si è pronunciato: la sospensione dei lavori va annullata, “l’aeroporto Canova riaprirà a dicembre”. E’ una tegola che fa male, quella arrivata pochi giorni fa da Roma. Fa male specialmente ai cittadini del Comitato aeroporto Treviso che dal Consiglio di Stato si attendevano ben altra pronuncia. Erano stati loro, l’estate scorsa, a fare ricorso al Tar del Veneto per chiedere uno stop ai lavori di potenziamento delle piste mancando, nel progetto, la Valutazione di impatto ambientale ( continua )

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/10/15/a-treviso-gli-indignados-dellaeroporto-piste-ampliate-senza-guardare-limpatto-ambientale/

    RispondiElimina
  72. Wlady, hai centrato il cuore del problema.

    Sì, Bacab, gli Indignati sono pilotati.

    RispondiElimina
  73. A Roma, tafferugli e violenze tra rivolte spontanee ed infiltrazioni di Blue block. Che pasticcio! Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana.

    RispondiElimina
  74. Ecco che, dopo tanto tempo tornano le "velature" nelle previsioni Lamma meteo.

    Domattina appena levo, mi conviene non affacciarmi dalla finestra, almeno non mi incazzo di mattinata! ((=

    http://www.freeimagehosting.net/3352b

    Buona serata a "tutti".

    RispondiElimina
  75. A mio parere, i facinorosi sono emissari di Bobo.

    RispondiElimina
  76. Ciao a tutti,questa mattina attacco chimico senza precedenti sul Nord Italia partire dalle 7.00 http://sat24.com/en/alps (qui si vede dalle 8.00 alle 9.00)
    E' stata creata una griglia fitta da rovinare anche la domenica. Uno schifo che non se ne può più!

    RispondiElimina
  77. Confermo, sembra di stare nella pubblicità del Mulino bianco. 0__O

    RispondiElimina
  78. Attacco micidiale sulla Liguria, come da copione domenicale.

    RispondiElimina
  79. C.V.D. L' INCAZZATURA E' IN ATTO DI MATTINATA!

    http://www.freeimagehosting.net/b946c
    http://www.freeimagehosting.net/44887
    http://www.freeimagehosting.net/5ca51

    Chi si è alzato di primo mattino mi ha confermato che il cielo era un fitto reticolo, purtroppo le foto che ho scattato sono state fate pochi minuti fa, e le scie si sono parecchio espanse, rendendo poco l'idea.

    MALEDETTTIIII!!!!

    RispondiElimina
  80. Confermo l'attacco sin dalla prima mattina con un numero impressionante di aerei,poi lo stato taglia tutto perchè non ha i soldi.
    Una montagna di bestemmie e altrettanti auguri "letali" a mandanti ed esecutori.

    RispondiElimina
  81. eSSSe ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Nella Rete delle "enciclopedie"":

    Anto', babbeo secondo solo a tuo fratello, ma che caxxo dici? Ecco il cielo cadaverico di oggi.

    Pubblica
    Elimina
    Contrassegna come spam

    Modera i commenti per questo blog.

    Postato da eSSSe in Scie Chimiche (Chemtrails) - Tanker Enemy alle 16 ottobre, 2011 12:09


    Nazista falsario schifoso, le tue sono foto di altra data! Questa è la situazione attuale:

    FOTO

    RispondiElimina
  82. Aerosol in grande stile questa mattina sulla bassa Lombardia. Tanti, tantissimi voli chimici soprattutto dalle 11 in poi, quando sanno cioè che la gente comincia ad uscire di casa per il suo solito tran-tran domenicale.

    I soldi non mancano mai per il bario e l'alluminio come non mancano per pagare i soliti facinorosi che a comando mettono a ferro e fuoco una città come Roma.
    E poi, visto che i più scalmanati erano incappucciati, come al solito chi mi dice che non si trattasse di agenti provocatori mandati appositamente dal Viminale?

    Ad ogni modo tutto viene calcolato in anticipo ed al millesimo, anche l'aggressione alle immagini sacre ieri deturpate e distrutte.
    Dietro c'è lo zampino delle Logge. La Massoneria internazionale ha effettivamente organizzato il movimento degli 'indignados' a livello planetario.

    Chi altri, se non una organizzazione segreta o semi-segreta, avrebbe il potere di mettere in piedi in poco tempo una rete capillare di protesta e di muoverla in contemporanea in decine e decine di piazze a livello mondiale?

    Prove tecniche di NWO. Che poi Bobo si mostri a sua volta con una faccia incazzata, anche questo fa parte del gioco. In tutte le sfere del potere l'ipocrisia regna sovrana.

    Quando andavo a scuola mi chiedevo come mai nel 1848 fossero potute scoppiare in contemporanea rivoluzioni e movimenti di piazza in molti Stati europei.
    Gli insegnanti,persone dall'ignoranza abissale anche allora e che erano lì solo per guadagnarsi lo stipendio, ovviamente non sapevano mai rispondere (i meno sprovveduti pensavano forse all'utilizzo di piccioni viaggiatori).

    Ad ogni modo il copione si ripete e non è più lontano ormai il tempo nel quale una rivoluzione sanguinosa e di proporzioni colossali darà la stura all'instaurazione di un regime fra i più ferrei e totalitari che mai mente d'uomo abbia concepito.

    RispondiElimina
  83. Ciao Paolo, a riprova del fatto che si trattava di infiltrati di Governo, c'è il dettaglio non da poco che non ne hanno acciuffato nemmeno uno... come durante i devastamenti del 2001 a Genova.

    RispondiElimina
  84. non so se sono infiltrati,ma gente che hanno lasciato tranquillamente mischiarsi ai cortei e agire(con tanto di caschi in testa,è incredibile),questo sì.

    RispondiElimina
  85. Copione trito e ritrito: problema, reazione, soluzione ...

    Gli esempi che si sono susseguiti nella storia e in tempi più vicini, hanno sempre testimoniato solo una cosa, toglierci la finta libertà.

    RispondiElimina
  86. Paolo, il regista dirige gli attori con maniacale precisione.

    RispondiElimina
  87. SS, stronzo sempre, sei più bugiardo di Sinone, un falsario matricolato ed incallito.

    RispondiElimina
  88. A Pag 4 seconda colonna ultimo capoverso del nuovo numero di Hiram rivista della Massoneria Italiana
    http://www.grandeoriente.it/images/Goi/Riviste/hiram/2011/03-2011.pdf

    "Lanciamo perciò una sfida: quella della
    nuova Unità d’Italia. La stagione dei progetti
    e delle idee forti per affrontare le
    grandi sfide culturali, economiche e sociali
    che ci attendono. Lavorare all’incompiuto
    che resta da realizzare, significa arrivare a
    un nuovo Risorgimento della ragione contro
    le miopie di una continua fiction in un
    Paese che spesso dimentica la proprie radici.
    All’Italia serve una nuova etica e una
    nuova estetica della Nazione. Deve tornare
    ad avere un ruolo e un progetto nel Mediterraneo
    delle genti, dimostrando che è
    sempre possibile ricominciare, cementando
    con azioni concrete un nuovo patto
    di fratellanza e di impegni condivisi. Costruendo
    così il futuro. Ieri come oggi mettendoci
    la faccia. Con coraggio e verità.
    Dopo 150 anni, per restare insieme."

    Paolo,mi sembra non sia necessario aggiungere altro. Dietro c'è la Casaleggio Associati (soprattutto gli associati, guarda bene i soci nel sito).

    RispondiElimina
  89. @ Paolo
    se l'argomento 1848 ti interessa, puoi proseguire nella lettura di Hiram "Risorgimento italiano: una visione oltre la storia" di Giancarlo Elia Valori Economista (espulso dalla P2 e risarcito con il Premio Italiani per Israele http://kelebeklerblog.com/2010/12/02/giancarlo-elia-valori-espulso-dalla-p2-si-consola-con-il-premio-italiani-per-israele/ grazie ad una fantomatica madre che salvò dalla deportazione numerosi ebrei ) http://www.bottegheoscure.it/rassegna/notdett.asp?quale=59

    Il tutto in chiave massonica.

    RispondiElimina
  90. Piazza S. Giovanni a Roma

    S.Giovanni è letto e venerato da tutta la massoneria.

    RispondiElimina
  91. Dietro gli indignados c'è un'altra rivoluzione pilotata…
    In effetti quello che sconvolge è proprio questo: l’assenza di leadership in un movimento.
    Non esiste da un punto di vista di creazione di un gruppo.
    Per una legge sociologica ogni gruppo o movimento ha un leader, per cui se manca una leadership è perché è voluto. Punto. Spero che questo almeno venga insegnato a scuola.
    Dubito però, ho imparato oggi a più di 40 anni che il vero nome di Karl Marx era Kiessel Mordechai e che fu iniziato alla "Loggia Apollo" di Colonia. Il suo "Manifesto Comunista" non è altro che la codificazione del programma e dei principii rivoluzionari che aveva stabiliti, settant’anni prima, il fondatore degli Illuminati di Baviera, Adam Weisshaupt.

    PS: La benedizione di Draghi al movimento è quanto mai un segnale fortissimo. E' stato istruito dai Gesuiti e San Giovanni Battista ...

    RispondiElimina
  92. Forse già sapevate che sul sito del CICAP nelle FAQ per avere info sulle scie chimiche ti chiedono di fare una piccola donazione con Paypal? Pigliano soldi e pure i dati personali... da non credere

    http://www.cicap.org/new/pagpaypal.php?id=273683

    RispondiElimina
  93. Con i cicappini negazionisti sarei prodigo di sonore legnate, FIM92... :)

    RispondiElimina
  94. Analisi corretta, Ron. Qualche "storico", per spiegare certe sincronie, invocherebbe lo Zeit della Storia umana, una specie di ragione profonda che guida gli eventi e li indirizza verso obiettivi sempre più alti. Sappiamo, invece, che gli avvenimenti sono orchestrati da élites occulte e che il fine è...

    Il pensiero di Marx è quasi tutto modellato su dottrine settecentesche, nate nel solco dell'Illuminismo, orientamento imparentato con la Massoneria speculativa.

    RispondiElimina
  95. "A mio parere, i facinorosi sono emissari di Bobo."

    Mi permetto di dissentire Zret, a mio parere sono foraggiati ed istruiti alla guerriglia urbana da qualche potere sovrannazionale (BCE? Massoneria?) e per Bobo sono INTOCCABILI, così come a Genova, in Val di Susa, etc... etc...

    RispondiElimina
  96. Viaggio nell'aldilà

    Il documentario "Viaggio nell'aldilà" sulle cosiddette "near death experiences" (esperienze di pre-morte) anticipa di qualche lustro le indagini di Raymond Moody jr e di Elizabeth Kubler-Ross, tra i maggiori studiosi della casistica relativa ai racconti dei "redivivi". Testimonianze, comparazioni ed interrogativi delineano il quadro di un'enigmatica fenomenologia (già Platone la descrisse nel cosiddetto mito di Er all'interno della "Politeia") che sfida le più ardite interpretazioni, riproponendo il mistero bifronte della vita e della morte.

    RispondiElimina
  97. Come mai i gravi disordini nella manifestazione di ieri sono accaduti solo a Roma?.

    RispondiElimina
  98. Grazie, Ron, della segnalazione.

    Il brano che riporti da Hiram è scritto nel solito fumoso stile massonico, stile che mi ricorda un pò le comunicazioni spiritiche o anche il linguaggio delle Encicliche papali. Con qualche variante,tale passo non stonerebbe nemmeno se inserito come comma nel documento conciliare 'Lumen gentium'.

    Frasi tronfie e generiche, propositi senza senso fritti e rifritti, buoni per tutte le stagioni e che non stanno a significare un bel niente.
    La realtà dei fatti è ahimè ben diversa.

    Che provino piuttosto a rispondere alla domanda che io ora gli faccio: 'chi ci libererà dalla geoingegneria e dalla ossessiva manipolazione del clima?'.

    RispondiElimina
  99. Castagne: in 35 anni non ricordo ci sia mai stata una simile scarsità . Nei boschi sopra casa mia, generalmente generosi, pochissime e molto piccole.
    Per organizzare la classica festa paesana ci siamo dovuti rivolgere ad un grossista napoletano (arriveranno da li o da chissà dove?) a prezzi doppi rispetto al già esoso rialzo degli ultimi 4/5 anni.
    Il Piemonte e il savonese, nostri precedenti ricchissimissimi fornitori, sono in crisi più che nera.
    Colpa delle scarse piogge, e di vari parassiti....e chissà cos'altro...!!

    RispondiElimina
  100. Ciao Anna, la vedo grama. Se non prende a piovere come si deve, ci razioneranno l'acqua.

    RispondiElimina
  101. La tua domanda, Damocle, è perfettamente sensata. Anch'io me lo sono chiesto vedendo i servizi. La risposta esiste: l'avere scelto Roma, una volta la si definiva 'Caput mundi', ha un valore emblematico.

    Colpire Roma equivale a colpire, oltre il Sacro che bene o male essa racchiude, il vecchio ordinamento in attesa che questo venga sostituito da quello nuovo voluto dagli Illuminati.

    RispondiElimina
  102. Ciao Paolo, beh non direi che i massoni sono fumosi. Bisogna saperli leggere tra le righe ...
    Già nel 1992 (io ancora dormivo anche se qualche segnale lo captavo già) Henry Kissinger parlando a Evian in Francia al meeting del Bilderberger del 21 maggio affermava:

    "For the past four decades, since about 1970, we've been experiencing a regime-change process, from an old global system to a new global system. In the old system, first world nations were relatively democratic and prosperous, while the third world suffered under police-state tyranny, mass poverty, and imperialism (exploitation by external powers). As discussed above, the transition process has been characterized by "crossing the Rubicon“ the introduction of policies and practices into the first world, that were formerly limited, for the most part, to the third world. "

    Direi che era qualcosa di più di un semplice documento conciliare ... no? ;-)

    Per quanto riguarda le scie chimiche, la domanda è inutile. La risposta la si può leggere già nelle Georgia Stones dal 1979.

    RispondiElimina
  103. Roma?
    Roma ladrona, Roma Santa, Roma puttana, Roma occulta

    http://neovitruvian.wordpress.com/2011/10/12/roma-occulta/

    Roma la nuova culla del sol invictus il culto solare, di Mitra il portatore di luce (detto insieme ai sinonimi Ermete, Thot, Mercurio il calidus Luci... il principe degli angeli).

    RispondiElimina
  104. Adam Kadmon, dice delle verità scomode su "Mistero", si peccato che le dica in una televisione spettacolo, dove tutto è preso come Fiction, tutto questo discredita la verità che viene occultata e sbeffeggiata.

    wlady

    RispondiElimina
  105. Per rimanere in tema di simboli massonici/satanici segnalo questo sito:

    http://www.marcovuyet.com/ALARMA%20STELLA%20DI%20REMPHAN.htm

    Saturno rappresentava anche il "GOLDEN AGE", l'ordine antico prima del diluvio. La GENESI descrive questo periodo della storia umana in cui gli angeli decaduti si mescolarono con le figlie degli uomini generando i "nephilim". IL NUOVO ORDINE MONDIALE é proprio il RITORNO all'ordine prediluviano, ove regnavano i caduti e la loro stirpe.

    RispondiElimina
  106. Il solito eloquio paludato e vacuo quello di Raffi, ma dietro la retorica ampollosa ed ipocrita si nascondono i piani della Fratellanza nera.

    RispondiElimina
  107. All'interno di "Mistero" dovrebbe essere proposto un'intervista a Lavinia Pallotta sul microchip.

    RispondiElimina
  108. ...speriamo che questa volta l'audio sia attivo, la scorsa settimana era completamente assente, e non è stato più riproposto.

    RispondiElimina
  109. LA NUOVA ERA

    "FA CIO' CHE VUOI" é la LEGGE di Crowley, l'esoterista mago che si faceva chiamare la "bestia 666".

    "Totale libertà e indipendenza, sfrenatezza sessuale e nessun tabù, nessuna regola. Solo fare ciò che piace, che si desidera, ciò che non crea problemi. Nessuna religione, nessun comandamento, ognuno é dio e maestro di sè stesso"

    Questo é PURA DOTTRINA DI LUCIFERO. La rivolta contro Dio e contro il Maestro Yeshua, Gesù Cristo. Ascoltate ATTENTAMENTE questo spot...

    "se realizzassi di essere differente?" Differente da CHI?

    "comincerai a fare solo ciò che senti, ciò che ti rende felice"

    "nulla potrà fermarti..."

    "quando l'adrenalina entrerà in circolo SARA' UN NUOVO INIZIO"

    "nulla é più certo del cambiamento"

    una regola della nostra società dove tutto cambia di continuo, dove divorzi e separazioni sono considerate PURA normalità... dove si BUTTA tutto quello che non piace più ed é superato. Una magnifica frase di Bob Dylan... Voglio ricordare che lo stesso Dylan disse di aver siglato un patto con "il capo supremo" per assicurarsi fama e ricchezza in questo mondo.

    http://www.marcovuyet.com/ALARMA%20PROGRAMMAZIONE%20MENTALE.htm

    RispondiElimina
  110. @d Anna: Confermo la medesima situazione in Toscana! Le colline pisane sono piene di castagni, tutti gli anni quando passavi per quelle strade, con le gomme del auto calpestavi uno strato di 3 centimetri di ricci di castagno! Quest'anno la strada è pulita, non c'è niente di niente!
    Tant'è che per mangiarmi 2 caldarroste sono dovuto andare al supermercato! (mai successo)


    @Tutti: Oggi pomeriggio è continuato, indisturbato, il delirio chimico che avevano iniziato al mattino, e tutt'ora con la luna, si notano bene i vari "solchi bianchi"

    Notte a "tutti" ((;

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis