mercoledì 11 novembre 2009

Non è tutto argento quel che riluce

La recente notizia circa la nevicata artificiale caduta a Pechino ci permette di precisare alcuni aspetti della questione "scie chimiche". Vari siti hanno riferito che la capitale cinese è stata imbiancata da una coltre creata con l'inseminazione delle nuvole. E' prassi consolidata diffondere ioduro d'argento nelle nubi per generare pioggia e neve artificiali o per inibire la grandine. Sebbene i disinformatori affermino che si tratta di operazioni innocue e che nulla c'entrano con le chemtrails, bisogna ribadire che la ratio soggiacente all'uso dello ioduro d'argento è comune agli altri interventi di manipolazione meteorologica.

Lo ioduro d'argento (formula Ag I) è un alogenuro, ossia un sale formato da metallo (Argento) ed un alogeno. Gli alogenuri d'argento sono tutti fotosensibili e l'effetto prodotto su di essi dalla luce è alla base della fotografia in bianco e nero. "Disperdendo all'interno dei corpi nuvolosi lo ioduro d'argento, si formano moltissimi nuclei di aggregazione attorno ai quali il vapore acqueo si condensa in gocce di pioggia che per gravità cadono. Come avviene tecnicamente l'inseminazione? Un radar individua ed analizza in anticipo i sistemi nuvolosi. Una volta identificati quelli più promettenti, generalmente i cumuli ed i cumulo-nembi, le informazioni vengono trasmesse ad un aereo sul quale è installato il dispositivo per l'inseminazione. Circa venti minuti dopo lo svolgimento dell'operazione, la pioggia cade". [1]

Purtroppo lo ioduro d'argento, solido pulverulento di colore giallo chiaro ed inodore, è tossico: causa irritazione per contatto con gli occhi e con la pelle. Se inalato, provoca irritazione del tratto respiratorio. Immesso nell'ambiente, può decomporsi e liberare acido iodidrico che è tossico.

E' opportuno chiarire che le piogge artificiali, in casi di prolungata siccità, si possono rivelare utili, ma non bisogna dimenticare che l'aridità è spesso una conseguenza di pesanti interventi sui fenomeni atmosferici. Le piogge artificiali vengono quindi propagandate come risoluzione di un problema creato dai maghi della siccità: paiono un espediente per avvelenare la biosfera e per abituare l'opinione pubblica ad accettare lo "spettacolo" delle scie nel cielo, illudendosi che siano sistemi per combattere la siccità, anche quando si spargono sostanze che la favoriscono o nanosensori o agenti patogeni.

In verità, se si evitasse di agire in modo massiccio e costante sul clima e sul tempo con i tankers e le onde elettromagnetiche, la biosfera recupererebbe presto un'omeostasi sicché non occorrerebbe disperdere lo ioduro d'argento. Infatti, non appena le operazioni clandestine di aerosol si interrompono (è accaduto a Sanremo, il 6 novenbre 2009) anche solo per 24 ore, i fenomeni atmosferici assumono ritmi e forme naturali: sole splendente, cielo azzurro e terso attraversato da cumuli, precipitazioni di moderata intensità, valori barici, termici ed igrometrici nella norma stagionale.

La siccità è un altro problema creato dagli avvelenatori: il pur modesto incremento delle temperature favorirebbe un incremento dell'evotraspirazione e quindi delle precipitazioni. Si è deciso, però, di aggredire ferocemente il pianeta per scopi economici, militari e di dominio sicché i processi naturali sono stati sconvolti, determinando una reazione a catena incontrollata e devastante.

Le tecnologie per bonificare il pianeta e per smaltire i rifiuti, le energie veramente pulite e rinnovabili esistono, ma il sistema le censura e boicotta per evitare che Gaia diventi un giardino e per diffondere patologie che rendono i cittadini deboli, eterodiretti e poco propensi a combattere per un mondo migliore. Le malattie inoltre propiziano lo sfoltimento della popolazione mondiale, uno degli obiettivi precipui delle immonde élites.

L'avvelenamento della biosfera, l'intossicazione delle persone, bambini in primis, procedono a marce forzate...

Lo ioduro d'argento è solo uno fra i tanti ingredienti nocivi di un piatto avvelenato.


[1] AA.VV., Cacciatori di nuvole, articolo contenuto nella rivista Green, n. 5 , aprile 2007

Articoli correlati:

Ubi, Scie chimiche: E.N.E.L. e la rete elettrochimica, 2009

Terra Nauta, La Cina disse “pioggia” e pioggia fu… o quasi, 2009




Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!
Puoi votare le mie notizie anche in
questa pagina.


Attacco all'informazione CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

32 commenti:

  1. Date un’ occhiata...

    http://www.ken-welch.com/Commentary/Pandemic1.html

    Sembra che tutto quadri, ci aspetta un virus ben piu ‘letale tra circa un mesetto, e chi si e’ fatto vaccinare non ha speranze di vita.
    Sul ruolo delle chemtrails conferma ovviamente quello che avevamo sempre pensato, ossia debilitare il nostro sistema immunitario, in previsione dell’ arrivo della nuova influenza spagnola.

    RispondiElimina
  2. Andrea, come abbiamo scritto, pare che i bersagli principali saranno i bambini.

    Continua il rilascio di notizie sulle scie tossiche per opera del Sole 24h, con riferimenti anche ai polimeri igroscopici.

    http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/11/metereologia-clima-controllo-cina-usa.shtml?uuid=ea22158e-cd06-11de-855c-28baee80fb19&DocRulesView=Libero

    RispondiElimina
  3. Se spargono il virus con gli aerei... La Staninger, assai preoccupata per la piega che stanno prendendo gli eventi, oggi mi ha scritto, consigliando contro futuri virus bacche di sambuco e di acai (pianta amazzonica).

    RispondiElimina
  4. Sul canale youtube di ADAM non mi fanno postare il link sopra riportato

    http://www.youtube.com/user/ADAM777MJ

    RispondiElimina
  5. Smart Dust is already in our environment

    Hildegarde Staninger Interview - Part One
    http://www.youtube.com/watch?v=JchfWlqbVxw&fmt=18

    Hildegarde Staninger interview - Part Two
    http://www.youtube.com/watch?v=u7egMsglgpw&fmt=18

    Hildegarde Staninger interview - Part Three
    http://www.youtube.com/watch?v=Y4AOzZMkRzM&fmt=18

    RispondiElimina
  6. Chip preventivo: all'ospedale Bambin Gesù di Roma è in atto un esperimento con l'obiettivo di misurare come la prossimità fra gli individui influisca sulla diffusione delle malattie, specialmente quelle di trasimissione aerea. Più di 200 persone -fra paziente, personale sanitario e visitatori- indosseranno dei chip, che registrano la loro posizione e i contatti faccia a faccia. E si spera che lo studio permetta di quantificare l'effetto, su queste malattie di misure come certe pratiche di lavaggio delle mani, e di identificare situazioni critiche in cui apllicare provvedimenti ad hoc. Fonte: http://notizie.virgilio.it/h1ni_dai_falsi_rimedi_al_chip_preventivo.html . Un saluto a tutti da Terni

    RispondiElimina
  7. Andrea, è strano quello che ti è successo o forse non lo è.

    RispondiElimina
  8. Zret, non so di preciso come funzionino i commenti su youtube, non so se in automatico eliminano i post con i link.
    Fatto sta che ho riprovato lasciando anche spazi vuoti di mezzo ma il risultato e’ stato sempre lo stesso.
    Rimossi in real time.
    E mi hanno anche cancellato un messaggio dove avevo scritto “chi e’ che cancella i messaggi?”
    Come avete spesso confermato voi piu’ volte i soliti luridi controllano google, wikipedia e youtube.
    L’ho linkato comunque su piu’ forum, alla loro facciazza.

    RispondiElimina
  9. Il sindacato autonomo di polizia chiede un vaccino senza veleni

    Scie chimiche e peste polmonare in Ucraina

    In inglese consiglio la lettura di questo articolo dal quale si deduce che la nuova arma biologica basata sul virus dell'aviaria (ingegnerizzato ovviamente) è gà stata costruita: la diffonderanno per mezzo dei vaccini come nel 1918?

    La seconda parte del mio dossier sul vaccino per l'influenza suina come arma biologica è stato ulteriormente aggiornato, mentre sul blog continuo a seguire e tradurre i casi più o meno mortali di reazione avversa al vaccino.

    Straziante la testimonianza della madre di un bimbo che le stava morendo tra le braccia e che si è salvato per miracolo (con la rianimazione cardio-polmonare) dopo essere stato preda di spaventose convulsioni.

    Ringrazio la dottoressa Staninger, una delle poche che rispettail giuramento di ippocrate

    Molti medici di famiglia e pediatri non si vaccinano e non accinano i figli; quanto ad impegnarsi in una battaglia contro l'avvelenamento vaccinale non se ne parla però ...

    RispondiElimina
  10. Andrea, ho letto anch'io Welch. E' veramente inquietante ma anche chiarificatore di molti avvenimenti degli ultimi 12 mesi.
    Per quanto riguarda qui nella mia zona (Nord/Ovest Milano) questa sera aria avvelenata, irrespirabile.
    Peccato e dire che oggi era una bella giornata.
    Ad ogni modo le Elite non vinceranno, il fottuto missile Gambit per l'Iran non partirà, non riusciranno a sterminare i 'blacks' e gli Indians. Saranno sconfitte e gettate nella spazzatura della storia insieme a tutti coloro che hanno scelto di stare con loro.

    RispondiElimina
  11. Ciao Andrea, è possibile che in quel canale vi sia la moderazione dei commenti. Ad ogni modo You-Tube usa dei filtri assai discutibili, per cui succede che, ad esempio, se sbagli nello scrivere e provi a ripostare il tuo commento, questo non passa più. Anche un testo incollato non viene pubblicato. Per quanto riguarda gli indirizzi Web, questi devono contenere spazi tra tutte le lettere ed i punti. Se inserisci le slash, il commento non viene pubblicato. I link di you-tube passano solo se si trascrive l'ultima parte. Ad esempio: watch?v=JchfWlqbVxw.

    Spero di esserti stato utile.

    RispondiElimina
  12. Grazie Straker, mi puzza pero’ il fatto che 2 messaggi successivi a quello contenente il link sono stati subito accettati, dopo un’oretta era sparito quello in cui chiedevo chi cancellava i mess.
    Speriamo sia come dici tu Ron, noto con piacere che le notizie si stanno diffondendo in modo esponenziale, e molti incominciano a capire. Forse questo non lo avevano previsto.

    RispondiElimina
  13. vaccino + picco del petrolio + trattato di lisbona


    ho anche provato a invertire gli elementi, ma il risultato non mi pare che cambi

    http://operationrisveglio.blogspot.com/2009/11/vaccino-picco-del-petrolio-trattato-di.html

    RispondiElimina
  14. Anche nell'edizione serale del TG1 si parla di modifica del clima tramite "aerei e cannoni".Tutto condito con una rassicurante musichetta ed albergatori che pagherebbero per bel tempo qui o una bella nevicata la.
    Curioso che nella stessa edizione prima si sdogani l'uso continuo di denaro elettronico, poi la scelleratezza delle operazioni di irrorazione chimica.

    http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/home.html

    RispondiElimina
  15. Ciao Pirata, ho proposto il tuo articolo su OK-Notizie. ;-)

    Kirk, il TG1 è la principale cassa di risonanza del regime. basta guardare che cosa c'è dietro al conduttore...

    Ciao Corrado, a quanto pare i vaccini con adiuvanti li vogliono rifilare solo ai bambini. Che infami.

    Su come si sono svolti veramente i fatti, consiglio di visionare questo video e successivi. Tra le altre cose vi si spiega bene la vicenda dei 72 chili di fiale di vaccini infettati da virus dell'aviaria e virus A/N1H1 vivi (non depotenziati da radiazioni). In tal modo coloro che si vaccineranno con le fiale contaminate, saranno gli untori del nuovo patogeno ricombinato.

    Attivissimo... VACCINATI subito.

    RispondiElimina
  16. Corrado, ho provveduto a segnalare anche il tuo articolo su OK-Notizie.

    RispondiElimina
  17. La tv diffonde il popolo obbedisce.....si cerca di normalizzare l'anormale!!! Aprite gl'occhi gente!!!!

    RispondiElimina
  18. http://www.youtube.com/watch?v=UVcdTq-_S4E

    RispondiElimina
  19. Amici che non vedevo e sentivo da anni, sanno tutto su scie chimiche e vaccini...e stanno divulgando a tutto spiano.

    Ore contate per qualcuno....compreso un certo cieliazzurri che posta video di chemtrails su youtube spacciandole per condensa.

    RispondiElimina
  20. oggi giovedì 12/11 l'aeronautica militare ha ricominciato la modificazione climatica.

    ci hanno lasciato una settimana di pace, ma ora hanno già ricominciato: sulla costa toscana si vedono scie ultra persistenti che dissolvono i cumuli.

    dopo le varie "confessioni" di modificazione climatica su larga scala (pechino, mosca), penso che non ci sia altro da aggiungere.

    un capitolo a parte, invece, è quello delle "polveri wireless intelligenti".....forse la modificazione climatica clandestina non è la peggior cosa che stanno facendo le forze armate

    RispondiElimina
  21. VIDEO DA GUARDARE ASSOLUTAMENTE!!!!

    potete andare direttamente alla fine del video e vedere come finisce.........

    e poi pensate ai cartoni animati con le scie ovunque.....tutti i cartoni disney e pixar sono pieni di messaggi subliminali. e non parliamo dei film......

    RispondiElimina
  22. Arturo, sempre più mi convinco che le scie sono la tessera che completerà il mosaico della pandemia. Altro che modificazione climatica.

    La propaganda governativa per la vaccinazione dei bambini è disgustosa. Mi viene da recere.

    RispondiElimina
  23. Ciao Arturo, hanno intensificato anche qui a Sanremo. Questa mattina ne ho ripresi diversi a bassissima quota, mentre si infilavano nei cumuli a monte di sanremo ed alle 14 eravamo praticvamente al buio.

    Riguardo agli inquietnati argomenti e link da te segnalati... NO COMMENT!

    RispondiElimina
  24. Incominciano a vedersi gli effetti del vaccino, quando la maggior parte della gente capira’ i responsabili di tutto cio’ avranno solo da pensare dove nascondersi. E da li’ saranno stanati e sara’ lor data la giusta pena.

    Oggi hanno diperso i soliti veleni qui nel sud Piemonte, osservando il cielo ho notato che alcuni cumuli si spostavano in una direzione a causa del vento, sopra di questi c’erano le solite striscie di nuvole artificiali harpizzate che andavano in direzione opposta. Mai visto una cosa del genere.
    E’ possibile che nello stesso punto e ad altezze differenti i vento giri di 180 gradi? Credo proprio di no.
    Questo e’ il video di quanto ho osservato:

    http://img694.imageshack.us/i/v1211091247.mp4/

    RispondiElimina
  25. Il problema sta nei mezzi di comunicazione. L'Italia è al livello del Bozwana e quindi non filtrerà mai niente. propongo sempre lo sciopero del canone R.A.I. motivato con "Inadempienti dal punto di vista informativo".

    Le correnti possono essere diverse ed opposte anche a poche decine di metri di differenza di quota. Ciò non toglie che quella formazione ondulata ha tutto l'aspetto di una formazione artificiale e come tale poteva essere benissimo spostata da fasci di onde elettromagnetiche.

    RispondiElimina
  26. Cristiano... evita di lasciare così tante tracce se vuoi fare il buffone. Non ti conviene, perché alla fine non saresti quello che ride.

    BUTTIGLIERA ALTA (TORINO)

    RispondiElimina
  27. Cris ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Non è tutto argento quel che riluce":

    Ciao "Straker" che ti nascondi dietro un alias.


    Cristiano, perchè dovrei pubblicare i tuoi insulti? Eppoi io ho un nome cognome ben noto a tutti. Basta che ti informi, anziché sparare cazzate. E togliti i pannolini, che sarebbe anche ora.

    RispondiElimina
  28. Ciao Straker. Prova ripostare il link di cui parli. Purtroppo la sua cancellazione non dipende da noi.

    Un abbraccio

    Lo staff

    RispondiElimina
  29. Ciao Adam, purtroppo non ricordo più a cosa ci si riferisce (il post non è recente). Comunque non fa nulla.

    Ciao!

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis