martedì 16 giugno 2015

Dichiarare la verità per occultare la verità: il caso dei dati contraffatti a proposito del cosiddetto “riscaldamento globale”



Di recente il N.O.A.A. (National Oceanic and Atmospheric Administration) e la N.A.S.A. sono stati colti in flagrante a falsificare le statistiche circa il riscaldamento globale, ricorrendo ad una serie di stratagemmi e di aggiustamenti tali da nascondere lo hiatus, ossia la pausa di circa quindici anni nell’aumento delle temperature. Danno conto di queste sfacciate frodi, utili a promuovere l’Agenda 21, numerose fonti sia giornalistiche sia scientifiche.

Leggiamo nell’articolo intitolato “Le falsificazioni sul global warming”: “La teoria del global warming è sostenuta da una serie di dati che più volte è stato dimostrato essere stati 'ritoccati'. I principali artefici di queste alterazioni sono gli stessi produttori dei dati, i due enti responsabili della catalogazione delle misure: la N.A.S.A. ed il N.O.A.A. In alcune occasioni, per rispondere alle accuse, i responsabili delle modifiche hanno ammesso che erano state apportate delle correzioni che hanno definito, però, 'riallineamenti' o 'sistemi statistici' condotti con lo scopo di 'rendere i dati più coerenti', di 'normalizzarli'.

“Gli scienziati del N.O.A.A. hanno ‘trovato’ una risoluzione ai quindici anni di hiatus (pausa) del riscaldamento globale. Essi ‘hanno regolato’ la temperatura del riscaldamento, annullandone così la sospensione”. Questo denuncia Michael Bastasch nel testo tradotto e rilanciato da Enzo Ragusa.

Dunque finalmente trionfa la verità sulla truffa del riscaldamento planetario di origine antropica, attribuito all’aumento di concentrazione in atmosfera di CO2? Sì e no. Sì, perché la frottola dei cambiamenti climatici causati dal biossido di carbonio si rivela per quello che è, ossia una gigantesca bugia funzionale ad implementare le nefaste politiche pseudo-ambientaliste. No, perché gli esperti che, con lodevole zelo, denunciano le contraffazioni sul global warming, tacciono a proposito della geoingegneria clandestina, la principale causa degli sconvolgimenti meteorologici e della distruzione dei biomi. No, ora che sta emergendo la verità sugli imbrogli perpetrati da “prestigiosi” enti “scientifici”, non possiamo dormire sonni tranquilli tra due guanciali: ad esempio, in Italia il mese di giugno è stato inaugurato da una micidiale alta pressione artificiale con caldo rovente, siccità e caduta verticale dei parametri riguardanti l’umidità relativa.

Se le temperature oceaniche in questi ultimi tre lustri sono rimaste pressoché invariate, se i valori termici planetari non denotano un incremento correlato al CO2, è indiscutibile che lo strato di ozono è paurosamente deteriorato, è indiscutibile che l’inaridimento di Gaia, alternato a disastrose alluvioni, è un preoccupante dato di fatto. Nell’Artico i ghiacci non si sono sciolti del tutto, ma la devastazione, provocata dalle coltri chimiche e dai riscaldatori ionosferici, è in corso. Non ci pare che la California, grazie all’interruzione del presunto global warming, sia un paradiso, tutt'altro.

Insomma, gli studiosi che screditano le balzane teorie alla Al Gore vedono il filo d’erba, ma ignorano la foresta. Non vorremmo che l’enfasi sulla falsificazione dei dati circa le temperature globali e la fanfara a proposito dell’influsso di agenti naturali (attività solare, radiazioni cosmiche etc.) sulle dinamiche del clima, tutti eventi innegabili, fossero un pretesto per nascondere le conseguenze sia di un modello di “sviluppo” aberrante (incentrato sull’uso di combustibili fossili ed uranio che potrebbero essere sostituiti, ad esempio, dalla Z.P.E.) sia soprattutto le laceranti, profonde ferite generate dalla geoingegneria illegale.

Esiste una “verità” più dannosa della menzogna ed è una “verità” parziale, addomesticata.

Fonti:

- ademontis.wix.com
- attivitasolare.com
- segnidalcielo.it


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

96 commenti:

  1. Riposto l'interessante articolo di Pennetta a riguardo

    http://www.enzopennetta.it/2015/06/global-warming-1-come-si-adattano-i-fatti-alla-teoria/

    Se questa è scienza ...

    RispondiElimina
  2. Intervista alla ricercatrice Elana Freeland

    https://americanfreepress.net/?p=25207

    RispondiElimina
  3. Salvate l'uomo da papa ciccio e dall'elite globalista!

    http://www.repubblica.it/esteri/2015/06/16/news/enciclica_papa_francesco-116947402/

    Costituzione della terra, concili globali, corti planetarie e depopolamento forzato. Qui un'anticipazione che fa rabbrividire ...

    http://www.naturalnews.com/050075_Vatican_climate_science_world_depopulation.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laudato sì ...

      http://speciali.espresso.repubblica.it/pdf/laudato_si.pdf

      Elimina
    2. Ci avrei scommesso. Sin troppo prevedibili questi gesuiti.

      Elimina
    3. "I costi sarebbero bassi se raffrontati al rischio dei cambiamenti climatici. In ogni modo, è anzitutto una decisione etica, fondata sulla solidarietà di tutti i popoli.
      Urgono accordi internazionali che si realizzino, considerata la scarsa capacità delle istanze locali di intervenire in modo efficace. Le relazioni tra Stati devono salvaguardare la sovranità di ciascuno, ma anche stabilire percorsi concordati per evitare catastrofi locali che finirebbero per danneggiare tutti. Occorrono quadri regolatori globali che impongano obblighi e che impediscano azioni inaccettabili, come il fatto che Paesi potenti scarichino su altri Paesi rifiuti e industrie altamente inquinanti.

      […] In definitiva, abbiamo bisogno di un accordo sui regimi di governance per tutta la gamma dei cosiddetti beni comuni globali."

      pag 133 et seguenti. Mah che dire, l'ho letta a stralci. Un discorso lo si vede dalle conseguenze che esso produce.

      Elimina
    4. Il "Riscaldamento climatico da CO2" è citato ben otto (8) volte!

      Elimina
    5. 8 numero dell'eterno ritorno ...

      Elimina
    6. Qundi si prenderà una raccomandata con ben 8 ...va a fare in culo!

      Elimina
  4. Il Nino sta tornando a riscaldare la terra. Azz.. le tirano fuori tutte pur di convertirci al mantra del riscaldamento globale
    http://www.blitzquotidiano.it/ambiente/el-nino-ritorna-in-arrivo-caldo-record-e-alluvioni-2211609/

    RispondiElimina
  5. ...ripeto,,,si prendera' una raccomandata con ben 8 (OTTO) va a fare in CULO!

    RispondiElimina
  6. L'enciclica di papa Ciccio mi pare un'accozzaglia di vetero-leninismo, pseudo-filosofia New age, disinformazione. Neppure un cenno alle scie chimiche ed alla geoingegneria, nemmeno quella ufficiale. Insomma, è un'enciclica utile per incartare il pesce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per non parlare degli OGM, un via libera alla gesuitica Monsanto ...

      Elimina
  7. Killing one person is called murder. Killing six billion people is called "climate science.

    Learn more: http://www.naturalnews.com/050075_Vatican_climate_science_world_depopulation.html#ixzz3dDZfv1aY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inquietante questo articolo di naturalnews, no?

      Elimina
  8. Veramente, Ron, qualcuno ci salvi dall'ipocrisia di papa Ciccio, il papa di una chiesa nefanda, il gesuita falso come l'oro di Bologna, dal mondialismo, dall'asse del Male, Roma-Washington.

    Quest'enciclica è un disastro che causerà immani disastri.

    RispondiElimina
  9. Quindi Ron, se anche la Monsanto sarebbe riconducibile ai gesuiti di papa ciccio, di che stiamo parlando!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.velodimaya.net/2014/06/monsanto-dalla-saccarina-pesticidi-ogm/

      Controllo globale per un nuovo depopolamento. Prima tappa "those who are wiped out by the weaponized population control virus would largely consist of the elderly, the immunosuppressed, and the malnourished." Poi, boh?

      Elimina
  10. Papa franco e ciccio ha veramente toccato il fondo...ha sulla coscienza milioni di persone...una vera nefandezza di enciclica! Neppure nominate quelle strisce che imbiancano i cieli...! Complice di immani disastri ambientali e umani! Un papa da buttare nel cestino dei rifiuti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Importante: SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA...libro, capolavoro assoluto, è gia al 22 posto. Ancora un ultimo sforzo e lo facciamo salire AL 1 posto meritato! Forza Ragazzi! ;-)

      Elimina
  11. Le scie chimiche porteranno una carestia senza precedenti!

    RispondiElimina
  12. A settembre 50 anni di era glaciale. Bufala o verità (non trovo riscontri quindi propendo per la prima) http://m.ilgazzettino.it/m/gazzettino/articolo/LEALTRE/1413871

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi presunti giornalisti del piffero dovrebbero essere radiati e poi lapidati

      Elimina
  13. Ora è ufficiale. Possiamo stare tranquilli. Se la società si destabilizza e la polizia collassa, arriva EuroGendFor. http://www.carabinieri.it/arma/partners/eurogendfor

    RispondiElimina
  14. E Vai con la tirannia...EuroGendfor! Italiani,,,va tutto bene? Ancora teste giu sul cellulare? Sms in arrivo?
    Bravi,,,continuate cosi...occhio che da dietro vi sta entrando qualcosa!...E penso che saranno dolori...

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. "Ottimo" mentre vi scrivo a quest'ora tarda,,,sento i rombi degli aerei parecchio forte,,,stanno irrorando a bassa quota, anche ora!

      Elimina
    2. Dopo tre giorni di bassa pressione, cielo coperto e niente pioggia, oggi si è ritornati al classico cielo tinto di manganese. Poi c'è chi blatera di CO2...

      Elimina
  16. http://www.key4biz.it/mappa-dellinquinamento-in-italia-34-mila-morti-lanno-allarme-nelle-citta-del-nord/

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. ..vero: SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA un LIBRO che è piu' di un libro ma un CAPOLAVORO di tecnica ed informazione...è al 15esimo posto,,,dopo soli 8 gg. Forza ragazzi siamo quasi in VETTA!! Un ultimo sforzo!

    RispondiElimina
  19. ...e anche le recensioni,,,tutte 5 stelle! Libro perfetto!

    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__scie-chimiche-la-guerra-segreta-libro.php#recensioni

    RispondiElimina
  20. Complimenti anche per questo volume ... è veramente un saggio tecnico -scientifico ... verità innegabili .. per ogni persona che abbia un minimo di coscenza ..
    A proposito della " laudato sii " qualcuno sa a chi rivolgersi per mandare una mail al papa ? Ho preparato una lettera che vorrei sottoporgli ... almeno che sappia che non siamo deficienti ... stessa cosa mando a radio maria dai cui microfoni si osanna questa enciclica .
    ciao a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' probabile che ci si arrivi. :-) Alla faccia di chi non vuole!

      Elimina
    2. Maurizio, prova a vedere sul sito del Vaticano se trovi un indirizzo. Credo comunque sia difficile comunicare direttamente col Capo. Forse bisogna a provare a scrivere ai responsabili dei siti cattolici, se uno riesce a superare la ripugnanza per certi elementi che di cristiano non hanno alcunché.

      Ciao

      Elimina
    3. Grande,,,!!! Anche io devo mandare a fare in culo il papa,,,e sto cercando la email! Qualcuno la conosce? Quella di Radiomaria è nel sito!

      Elimina
    4. ...ottima risposta Zret; di Cristiano quei tipi non hanno alcunche!

      Elimina
    5. Che ne dite di coinvolgere i parroci? Hanno sempre ed ancora un certo influsso soprattutto nelle piccole comunità!! Magari regalando loro il libro!!! Non andranno contro il loro capo ma potranno anche solo accennare nelle omelie di certe scie rilasciate dagi aerei

      Elimina
    6. Più gente muore più si incrementa il loro business di omelie e donazioni. E comunque per il cristianesimo la vera vita non è qui ma lassù ...

      Elimina
    7. Il vero cristianesimo difende i deboli e gli ammalati,,,questa invece è manzonia propinata agli ignoranti! Non ha nulla a che fare con il Cristianesimo! ...Un parroco onesto una volta mi ha detto che per fare carriera in quel ambiente bisogna mettersi a pecora! Quindi ho detto tutto; i parroci buoni, che vanno contro il sistema, vengono allontanati e mandati in zone sperdute. Ne conosco alcuni che si sono messi contro il sistema e sono stati allontanati. Non facciamo di tutta l'erba un fascio, ci sono i buoni e cattivi anche li! Purtroppo i buoni sono soffocati dal male!

      Elimina
    8. Non lo dire a me che non li frequento e che sul loro mettersi a pecora non aveva dubbi. Però ci sono anche le pecore nere e tenaci.

      Elimina
    9. Parlare coi preti è tempo perso. Preferiscono ripetere il solito sermone inutile, imparato ormai anche dai muri, fino alla morte.

      Elimina
    10. Ok. Ma non generalizziamo. Prima conosciamoli singolarmentee se ci capita. Don pino Puglisi è stato trucidato per essere andato contro!!!

      Elimina
    11. Chiesa Cattolica alla frutta de al caffé. Anche i migliori fra i preti hanno dei problemi di identità e, alla fine, fanno gioco di squadra. Il lavaggio del cervello che gli fanno in Seminario impedisce loro di ragionare come uomini liberi. Ma anche questi espedienti della mente stanno per essere spazzati via. Di tutte le chiese -cattolica e non - presto non rimarrà quasi nulla se non l'influenza spirituale residua ma delle loro malefatte forse nemmeno il ricordo.

      Elimina
  21. A proposito di occultare la verità. Stanno venendo fuori i traditori.

    Crisi Grecia, Atene: “Giornalisti agli ordini della troika per fare propaganda pro-Ue”

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/06/16/crisi-grecia-atene-giornalisti-agli-ordini-della-troika-per-fare-propaganda-pro-ue/1783833/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Ron
      La notizia appaarsa su informarexresistere è stata ripresa anche dal Fatto. Forse perché loro se me intendono di propaganda filo euro-sion-onu e son i più esperti di tutti, vero travaglio-padella-feltri?

      Elimina
    2. Da noi in Italia non è anche peggio?

      Elimina
    3. Noi abbiamo i giornali di regime, cioè quasi tutti i giornali.

      Elimina
    4. rettifico, la fonte di quella notizia era il fatto e poi ripresa da informarexresistere.
      gli esperti di propaganda sono loro.

      Elimina
  22. Dunque per comunicare con il papa o si scrive una lettera a : Sua Santità Papa Francesco - Casa Santa Marta - 00120 Città del Vaticano o via mail all'ufficio stampa av@pccs.va
    in nessun caso si comunica direttamente con lui !!
    vogliono toni rispettosi altrimenti non passano niente a lui ... servirà a niente ma gli scrivo mail e lettera .. by by

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se avrò tempo, ci proverò anch'io.

      Ciao

      Elimina
    2. La segreteria di Sua Santità è molto attenta a separare il grano dal (Berg)oglio ...

      Elimina
    3. Grazie Maurizio. Proverò a mandarlo rispettosamente affanculo

      Elimina
    4. "Cortesia fu a lui esser villano".

      Elimina
    5. Allora siamo in due Pantos a mandarlo cortesemente a fare in culo ;-)!

      Elimina
  23. Risposte
    1. Guarda che i nostri simili le danno pure agli appena svezzati di 10 mesi!!! E magari si limitassero alle patatine al silicone di McDonald's!!!

      Elimina
    2. Teste basse sui telefonini vi erano? Sms in arrivo?...Sicuramente si!...Qualche foto ai piatti di patatine fritte con polli devastati per i mi piace? Grande George Romero, che scrisse il film ZOMBI...ci aveva visto benissimo!...Ve lo consiglio a tutti di vedere quel Film Cult!..Pare di vedere la societa' odierna!

      Elimina
    3. Somministrano ancora i vaccini ai figli, vi meravigliate per 2 patate del MerDonald's?

      Elimina
    4. Per fortuna le vaccinazioni in Italia sono in diminuzione, tanto che l'OMS ha richiamato all'ordine le nostre autorità.

      Elimina
    5. Infatti the antitanker, 6 dosi da cavallo a bambini di 3 mesi!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
    6. Francamente, i commenti sono sempre costruttivi e condivisivi dele storture che segnaliamo. Scusa se siamo sembrati aggressivi ma era solo per sottolineare ed ingigantire la tua osservazione solo prendere spunyo dal tuo legittimo stupore per parlare di ben più gravi infanticidi perpetrati

      Elimina
  24. Pazzesco,,,SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA Libro: Una Pietra miliare nello studio della geoingegneria clandestina! Libro strepitoso senza eguali!...è ormai quasi in VETTA. 12esimo posto in classifica dopo soli 9 gg! Forza Ragazzi ancora qualche acquisti e siamo i alto...occhio alle vertigini! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pazzesco. Non ci avrei scommesso un euro sulla voglia di sapere della gente. E invece esiste!!!! Ma quanti siamo a leggere questo sito? Quante visite ha in media???

      Elimina
  25. Aggiungo che si è arrivati a insegnare nelle scuole pubbliche con immagini illustrate come praticare fellatio, cuningulus e rapporti espliciti sessuali (etero, omo, bisex e trans) A BAMBINI DI 4 ANNI, quindi c'è ben altro di cui stupirsi!!!!! Col beneplacito di tutta la sinistra e 5 stelle e con lo scandaloso e complice silenzio della destra!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il checchesimo-transumanista sinistrorso era stato previsto. Fa parte del piano di depopulation.

      Elimina
    2. Anche di sessualizzazione precoce infantile appannaggio degli adoratori di satana pedofili e infanticidi

      Elimina
    3. Mah, questa mi pare una boiata...Vorrei sapere la fonte...

      Elimina
  26. Ottimo schema Straker,,,per riconoscere la nuvolosita.
    Per Saperne di piu', comunque, c'è il completo e tecnico-scientifico saggio: SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA! In vendita su macrolibrarsi.it

    RispondiElimina
  27. UN FEDERICO DE MASSIS PER OGNI STAGIONE

    Questa volta lo stalker al soldo dello Stato è Piero Grandin. Ancora una volta l'informatico fratello dell'avvocato pescarese commette reato di sostituzione di persona e, tanto per gradire, commette reato di truffa, iscrivendosi al Comitato Tanker enemy, nell'intento di carpire informazioni utili a procurare danni ai fratelli Marcianò. Il 24 giugno 2015 è prevista un'udienza che dovrebbe vedere proseguire le indagini a carico del più GROSSO disinformatore della Rete, ma siamo certi che, anche questa volta, gli salveranno il di dietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un cognome così non passava inosservato. Scegliere un cognome comune no eh? Sarà Grandin forse solo de panzin e sembra avere un cervellin da uccellin. Sgamato. 1 a 0. E palla al centro.

      Elimina
    2. Siamo in un regime marcio che dura ormai da molti anni e chissà quando finirà, se finirà...

      Elimina
  28. Assurdo, si scrivono al comitato per carpire le informazioni! Le informazioni sono che...vi sbatteremo tutti in galera a pane ed acqua per favoreggiamento alle irrorazioni tossiche sul popolo bue!

    RispondiElimina
  29. OT: Un ottimo Corrado Malanga che merita di essere ascoltato per darci una carica di positività a tutti quanti noi!
    https://www.youtube.com/watch?v=Nj2pPoczB9U

    RispondiElimina
  30. Toh. Chi si rivede. Una vecchia conoscenza. Dopo giorni di sciate...lo Pseudomonas

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://m.cronachemaceratesi.it/2015/06/19/batterio-nellacqua-chiusa-la-rete-idrica/671615/

      Elimina
    2. "Pseudomonas" è generico. Bisognerebbe che dicessero quale tipo di Psudomnas. Ve ne sono diversi.

      Elimina
  31. in tema con l'articolo e visto che si parla di scimmie, un esperimento su 5 scimmie in gabbia e un casco di banane in cima alla scala. veramente eloquente.

    http://www.informarexresistere.fr/2015/06/19/the-banana-experiment/

    RispondiElimina
  32. le onde elettromagnetiche di HAARP tagliano in due parti perfettamente rettilinee una nuvola chimica a Sassari il 16 giugno.

    http://terrarealtime.blogspot.it/2015/06/il-mistero-delle-nuvole-tagliate-nel.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un'ombra. La presenza di nanoparticolato di metalli e solfori in sospensione permette la proiezione di ombre. E' un argomento che trattai la prima volta nel lontano 2006.

      Elimina
    2. scusa, ma ombra di cosa?
      se un'ombra è rettilinea, occorre un qualcosa di rettilineo di cui farsi ombra

      Elimina
    3. Di sicuro la spiegazione "elettromagnetica" non regge.

      Elimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis