sabato 20 giugno 2015

Alluminio: è strage di api



È giunta un’altra conferma (l’ennesima) di quanto gli scienziati, quelli veri - non i dilettanti alla C.I.C.A.P.- e gli attivisti denunciano da anni, vale a dire che la moria delle api e di altri imenotteri (vespe, bombi etc.) è da addebitare in primo luogo all’alluminio disperso negli ecosistemi attraverso le scellerate operazioni di geoingegneria clandestina. Ne danno conto alcune testate giornalistiche britanniche e tedesche. Ricapitoliamo le cause del declino subìto dagli imenotteri in questi ultimi lustri.

• Alluminio ed altri metalli neutossici diffusi nell’ambiente
• Uso indiscriminato di insetticidi neonicotinoidi
• Attacchi di parassiti
• Campi elettromagnetici

Di recente alcuni scienziati britannici hanno rilevato altissimi livelli di alluminio nell'organismo delle api: la contaminazione riguarda soprattutto le pupe. Tale accumulo porta al morbo di Alzheimer negli esseri umani.

Il calo della popolazione globale di questi imenotteri è innescato dalla contaminazione dovuta all’alluminio, secondo quanto riferisce la pubblicazione "Public library of Science - the international online magazine”.

Sono i biologi della Keele University e della Sussex University, nel Regno Unito, ad aver stabilito il nesso tra alluminio e moria delle api, anche se altri fattori giocano un ruolo negativo, come la mancanza di fiori o gli attacchi di parassiti. Gli studi comunque dimostrano che le api suggono nettare e polline che contengono alluminio.

L'alluminio è notoriamente neurotossico ed influisce sulle funzioni cognitive. Gli insetti impollinatori fanno affidamento sulle funzioni cognitive nel loro comportamento di tutti i giorni e questi dati agitano lo spettro di un deterioramento cerebrale da alluminio. E’ come se le api fossero affette da demenza.

Gli entomologi hanno scoperto che il contenuto in alluminio nelle pupe degli imenotteri oscilla da 13 a 193 ppm (parti per milione), laddove un contenuto di alluminio di circa 3 ppm in genere attiva la malattia di Alzheimer negli esseri umani.

Un’altra causa della quasi estinzione che sta colpendo le api è da ricercare negli insetticidi neonicotinoidi, molto usati in agricoltura.



Fonti:

- deutschewirschaftsnachrichten.de
- dailymail


Vietata la riproduzione - Tutti i diritti riservati.

Sponsorizza questo ed altri articoli con un tuo personale contributo. Aiutaci a mantenere aggiornato questo blog.

La guerra climatica in pillole

Le nubi che non ci sono più

Per una maggiore comprensione dei fenomeni legati alla guerra ambientale in corso, abbiamo realizzato l'Atlante dei cieli chimici.

Chi è Wasp? CLICCA QUI

CHEMTRAILS DATA

Range finder: come si sono svolti i fatti

81 commenti:

  1. ragazzi quele è secondo voi il miglior metodo per chelare queste porcherie?

    RispondiElimina
  2. In Romania le api sembrano sparite,stanno pure accogliendo entusiasticamente i mortiferi OGM.
    Idioti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già Damocle, e poveri noi che questi OGM ci entreranno prima o poi anche nel nostro sangue

      Complete Genes May Pass from Food to Human Blood

      http://www.plosone.org/article/fetchObject.action?uri=info:doi/10.1371/journal.pone.0069805&representation=PDF

      Elimina
    2. Ron,mi sà tanto che ci sono già nel nostro sangue......

      Elimina
  3. ...comunque per saperne di piu consiglio il saggio ad alto tasso tecnico-scientifico-documentale SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA. In vendita su macrolibrarsi.it
    Un saggio che è gia volato al 10mo posto in classifica tra i piu venduti! Un ultimo sforzo e siamo primi! La forza del comitato si vede anche in questo caso! ;-)

    dai velocissimi di macrolibrarsi per gli ordini..

    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__scie-chimiche-la-guerra-segreta-libro.php

    RispondiElimina
  4. Intanto anche l'ottimo blog di Ghigo Battaglia, Offskies, non è più aggiornato dal 6 giugno: colpa della normativa sui cookies?

    Corrado e Ghigo, vi aspettiamo animati da rinnovato entusiasmo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche questo ho notato con profondo dispiacere.

      Elimina
  5. Di Corrado Penna non avete piu notizie? Forza Corrado, mandaci news!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La disinformazione organizzata ringrazia sentitamente.

      Elimina
    2. cioè Straker???
      qualcuno ha colpito Corrado per colpa dei mancati avvisi cookies?

      Elimina
    3. No. Corrado ha chiuso per evitare multe. Il rischio non è remoto.

      Elimina
  6. ...comunque stanno rimanendo solo i blog che seguivo di piu io...com'è sta storia?,,,,Forse ci avevo visto bene a quel tempo?...Sara' solo intuito?Mah! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..staremo a vedere che accade! Comunque Corrado,,ti aspettiamo!

      Elimina
  7. ...se si sale ancora in classifica...ci starebbe bene un brindisi per tutti .....eh eh eh ! Ad Altiora ed ad Maiora Zret and Straker! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....questo mi ricorda qualcuno...! Anche a voi?

      http://www.meteoweb.eu/2014/04/il-pesce-palla-si-difende-dai-grossi-predatori-ingurgitando-acqua-per-gonfiarsi-foto/278056/pesce-palla-03/

      Elimina
    2. ...un grosso disinformatore in barchetta!

      Elimina
    3. ...ed una barchetta che non regge il peso di quel grosso pesce con qualche kiletto di troppo!!

      Elimina
  8. Per fortuna Wlady continua ad aggiornare il suo ottimo blog di informazione. Ha testé pubblicato il seguente importante articolo:

    http://ningizhzidda.blogspot.it/2015/06/una-nuova-corte-planetaria.html

    RispondiElimina
  9. La finanza mondiale egemonizzata dai Gesuiti:

    http://nwo-truthresearch.blogspot.it/2015/06/il-fondo-monetario-internazionale-del.html

    RispondiElimina
  10. Vi lascio con un documentario tradotto in italiano; credo che non fara' dormire la notte! Lucifero, il dio degli illuminati!

    https://www.youtube.com/watch?v=Mw1jleq6iyU

    RispondiElimina
  11. Ciao Ragazzi;
    vi leggo sempre volentieri, anche se partecipo poco; i miei blog sia blogger che altervista (molto più leggero da aprire a chi ha una difficile connessione) sono aggiornati ai cookies.

    Grazie Zret per la sponsorizzazione qui e su "fai informazione"; scrivo come autore su Stampa Libera come autore anche se è più giusto partecipante come anche su Guard for Angels di Domenico Proietti un amico moderatore di Stampa Libera di quando era in auge, scrivo anche come commentatore (molto poco) su CDC.

    Interessante da leggere anche questo articolo: IMPOSIZIONE & CONTROLLO

    Ciao a tutti;
    wlady

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lodevole attivismo, Wlady. Speriamo che altri si aggiungano al novero dei divulgatori: oggi ne abbiamo bisogno più che mai.

      Ciao

      Elimina
  12. MIlano-Linate. Ieri pomeriggio ho visto applicare questa tecnica per impedire le pioggie: la perturbazione viene irrorata in senso longitudinale in modo da formarne tanti piccolo fronti che non producono precipitazioni. Si vedono delle nuvole, anche belle, ma niente pioggia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da 2 giorni idem marche e mi chiedevo con stupore come mai.
      previsioni ilmeteo.it: temporale. previsioni aeronautica militare: sole pieno.
      realtà: cielo bellissimo e nuvole altrettanto stupende.

      Elimina
    2. Qui in provincia di Milano hanno iniziato nuovamente ad attaccare i cumuli con le semipermanenti e ora anche con le permanenti. :-(

      Elimina
    3. Al di là delle differenze semantiche, è l'effetto ciò che più conta purtroppo

      Milano ore 11:00 http://www.milanocam.it/Duomo/images_archive.php?archive_display_date=20150621&archive_display_hour=11

      Milano ore 15:20

      http://www.imagebam.com/image/556d1b417059095

      Elimina
    4. Milano ore 18
      http://www.milanocam.it/Duomo/images_archive.php?archive_display_date=20150621&archive_display_hour=18

      Castello ore 11:00
      http://www.milanocam.it/Castello/images_archive.php?archive_display_date=20150621&archive_display_hour=11


      Castello ore 17:00
      http://www.milanocam.it/Castello/images_archive.php?archive_display_date=20150621&archive_display_hour=17

      Castello ore 18:00
      http://www.milanocam.it/Castello/images_archive.php?archive_display_date=20150621&archive_display_hour=18

      Azz ...

      Elimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. ...IRRORANO dall'alto sulla povera Gente...CODARDI da strapazzo e VIGLIACCHI alla ennesima potenza! Non avete pieta neppure per i neonati. FACILE VERO AFFOGARE LA POVERA GENTE DALL'ALTO INDISTURBATI? VIGLIACCHI ESSERI NAUSEABONDI...UOMINI FATTI DI LETAME CHIMICO...ANIMA E CORPO!

    RispondiElimina
  15. Basta facciamoli smettere DIFFONDIAMO IL LIBRO SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA:
    Il COMITATO SIAMO NOI!
    dai velocissimi di macrolibrarsi per gli ordini..

    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__scie-chimiche-la-guerra-segreta-libro.php

    RispondiElimina
  16. Una bella notizia ogni tanto ...

    http://alfredodecclesia.blogspot.it/2015/06/salento-gli-ulivi-risorgono.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo ho letto le previsioni dei prossimi giorni. Tante parolone (dietro alle quali c'è il nulla più totale, neppure un ..zzo di modello) per dire che i padroni della Nato ci scalderanno come nel micro-onde.

      http://www.meteoweb.eu/2015/06/previsioni-meteo-improvviso-balzo-dellitcz-possibile-una-grande-ondata-di-calore-a-fine-mese/461558/

      Elimina
  17. ...il pieno controllo su un popolo di dementi come il nostro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli Italiani, uno dei popoli più intelligenti, fantasiosi, intraprendenti e spirituali del mondo. Ma che fa paura a chi comanda e perciò più tartassati, con i politici peggiori: tutti burattini compreso il grande Berlusconi; con i servizi pubblici che costano più che altrove, un'economia distrutta deliberatamente, la nostra religione cattolica distrutta dalla massoneria ecclesiastica, per non parlare della magistratura.
      Nonostante tutto riusciamo ad andare avanti, fra mille difficoltà, andiamo avanti.
      Ogni altro popolo, nelle stesse nostre condizioni, sarebbe conciato molto peggio.

      Elimina
    2. LA PAGHERANNO PRIMA O POI! IL CONTO ARRIVA SEMPRE!

      Elimina
  18. Basterebbe che un Militare che sappia ci mandasse qualche documento,,,,e saremo a cavallo...invece sono dei montoni senza palle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Evidentemente, sono masochisti.
      Quando saranno malati anche loro, voglio proprio vedere di cosa se ne faranno dei soldi.
      Andate a chiedere ai vostri colleghi, quelli che sono morti, per i proiettili all'uranio impoverito.. magari loro vi rispondono dall'aldilà!

      Elimina
  19. Mandateci documenti voi che sapete, perche ci state affogando da veri vigliacchi...come colpire alle spalle una persona che non puo difendersi! Mandateci documenti o finirete tutti alla corte marziale per alto tradimento, tentata strage, ecocidio,,,in privato parlate, parlate, bla bla bla,,,ma poi quando vi si chiede aiuto,,,come muli e montoni senza palle non ci aiutate! Cazzo mandare dei documenti in anonimo mica ci vuole la scienza? Forza CODARDONI,,,fate vedere che qualcuno di buono esiste in quel mondo di dementi!

    RispondiElimina
  20. Le piogge acide dovute agli aerosol atmosferici, la selva di microonde nella quale siamo immersi e gli estremi sbalzi di temperatura rendono la vita dura a chi coltiva ortaggi.
    Quest'anno - e sono fra i molti che si lamentano - gli orti fanno schifo. Insomma i vegetali soffrono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stamattina Civitanova Marche era sotto una cappa semiomogenea di merda chimica. Era da mesi che non vomitavano così. Putacaso, in contemporanea, ieri sera, giochetti di caccia nei dintorni.

      Elimina
  21. Il libro "Scie chimiche - La guerra segreta" è ora nono nella classifica vendite su Macrolibrarsi.it. Invito coloro che lo hanno letto ad inserire una propria recensione sul tomo a questo indirizzo: http://www.macrolibrarsi.it/…/__scie-chimiche-la-guerra-seg…
    L'informazione corretta sulla geoingegneria clandestina esce dal ghetto "Internet" ed approda nelle librerie. Facciamo in modo che arrivi primo. Grazie a tutti!

    RispondiElimina
  22. Gia inserita Rosario la recensione a SCIE CHIMICHE LA GUERRA SEGRETA,,,diversi giorni fa. Un bel 5 stelle! E qui non è politica.. ma è scienza! Un libro senza eguali,,,una pietra miliare..9 in calssifica e, se facciamo i bravi e vogliamo far fuori questi aerei, possiamo farlo salire ancora e diffonderlo a iosa! Il comitato deve arrivare PRIMO in classifica!
    Chi non ha ancora acquistato questo illuminante saggio tecnico-scientifico-documentale.. puo ordinarlo anche da questo link! Aiutiamo i Marciano' nella LOTTA alle chemtrails!
    Ordini dai velocissimi di macrolibrarsi.it

    http://www.macrolibrarsi.it/libri/__scie-chimiche-la-guerra-segreta-libro.php

    RispondiElimina
  23. Dopo l'enciclica anticristica del papa,, la chiesa, ormai covo di massoni, fa venire la nausea. Ha rafforzato e sviato l'attenzione dal problema principale dei cambiamenti climatici e dalla causa primaria del cancro!
    Convertitevi o perirete tutti, o voi della chiesa, come disse il fondatore,,,colui che vi ha frustato a sangue nel tempio (sepolcri imbiancati pieni di ossa e di putrefazione) colui che da solo vi ha preso a VERGATE. Meritate ancora VERGATE con frusta di cuoio ricoperta di sfere metalliche e frammenti d'osso ..i tempi non sono cambiati dall'inquisizione (collaborazione stato chiesa per impedire di parlare alle persone scomode...il lupo perde il pel ma non il vizio)...VERGATE a voi che accarezzate i bambini in S.Pietro e che in realta non vi importa nulla di queste deboli creaturine....VERGATE a tutti i poteri ecclesiastici (la grande prostituta vestita di porpora e scarlatto). VERGATE a politici e militari (a questi CODARDONI) che ci vogliono malati, indeboliti, depredati del lavoro, del denaro, della vita, del futuro, del cielo e del mare. VERGATE, a chi conosce e sa, nel mondo militare e come un mulo guarda in basso ed accetta tutto! VErgate a voi che in privato parlate e confessate lo sciempio intenzionale dei cieli e che non avete neppure qua il coraggio di inviare foto o documenti in anonimo in modo che li si possa incastrare,,, e VERGATE a tutti i vigliacchi che dal cielo affogano i cittadini indifesi! VERGATE ed ancora VERGATE per tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti sbagi Prank. Gliene importa dei nostri bambini. Eccome se gliene importa. Maledetti

      Elimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. ...e VERGATE ai civili coinvolti che non confessano ma, in accordo, irrorano! Vergate dunque senza pieta per tutti i traditori del popolo'!

    RispondiElimina
  26. Come di consueto, dopo massive e sporadiche irrorazioni marchigiane conthttp://m.corriereadriatico.it/MACERATA/marche_terremoto_cingoli_san_severino_due_scosse/notizie/1426863.shtmlstuali a giochetti dei caccia, ecco arrivare i terremotini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma soprattutto, come di consueto, in un sol giorno, ecco i soliti 2 morti per malore improvviso sulla spiaggia www.corriereadriatico.it

      Elimina
  27. Intervista con Giovanni Caianiello – Ufficiale Aeronautica Militare a riposo. 22/06/2015

    https://www.youtube.com/watch?v=drg5ieyzWuY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a riposo mi pare pure il suo intelletto visto che il massimo che ha detto in una lunghissima ora di intervista è stato che non esclude che le scie possano essere chimiche e che gli aerei abbiano delle modifiche per irrorare con resa maggiore, piuttosto che usare i carburanti additivati.

      P.S.
      ora che ci penso. ma l'on-off come fanno a crearlo se quelli sono gas di scarico?

      Elimina
  28. segnidalcielo.it si è convertita sulla via di damasco e cita l'enciclica di papa francesco per scongiurare l'estinzione di massa della terra a causa dell'uomo.

    http://www.segnidalcielo.it/earth-changes-iniziata-la-sesta-estinzione-di-massa-sulla-terra/

    RispondiElimina
  29. Ottimo articolo di David Hodges da me tradotto, contiene informazioni inedite ed un nuovo nome di uno sciacallo globalista da aggiungere alla lista :
    https://koenig2099.wordpress.com/2015/06/22/lonu-sta-conquistando-lamerica-attraverso-il-controllo-di-tutte-le-acque/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un articolo lungimirante ed inquietante. L'ho rilanciato su FAIinformazione.

      Ciao

      Elimina
  30. Oggi il Giudice per le indagini preliminari avrebbe dovuto decidere se accogliere la nostra opposizione all'archiviazione del procedimento a carico di Federico De Massis alias Task Force Butler alias Alfio Alberti, in relazione alle diffamanti pubblicazioni del quotidiano "La Repubblica" a danno del Professor Antonio Marcianò. Il G.I.P. si è riservato di decidere, ma già si intuisce come andrà a finire. C'è qualcuno, però, che, evidentemente, è certo dell'ennesima archiviazione, tanto che questo qualcuno (Task Force Butler), ha ripreso con le sue farneticazioni on line (dopo quasi due giorni di silenzio) e soli 20 minuti dopo la fine dell'udienza a porte chiuse presso il Tribunale di Imperia. Gli è stato garantito che, anche questa volta, non verrà minimamente toccato?

    - http://www.tankerenemy.com/2013/08/preve-dibili-diffamazioni.html
    - http://www.tankerenemy.com/2013/08/le-diffamazioni-della-testata-la.html
    - http://www.tankerenemy.com/2013/08/i-giornalisti-della-polpetta.html

    - http://www.impresaitalia.info/MSTDB80556328/de-massis-federico/pescara.aspx

    Domani, 25 giugno 2015, processo Nigrelli vs Marcianò... con sorpresa. I giornalisti sono invitati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verrà toccato anche lui una volta per tutte.
      I maiali lerci fanno sempre la stessa fine.

      Elimina
    2. Comincio a pensare che il bastardo se la caverà ancora e se vorremo vederlo fuori gioco... beh... serviranno altri sistemi.

      Elimina
  31. Mi piace riportare la recensione scritta dall'amico Paolo, ringraziando tutti gli altri sodali che hanno recensito e promosso il volume.

    "Finalmente un editore che ha avuto il coraggio di pubblicare un libro sull’argomento probabilmente più censurato degli ultimi anni: le scie chimiche. Un fenomeno così evidente, perché sopra le nostre teste tutti i giorni, eppure così ferocemente negato e occultato dai poteri forti. Il libro è un testo monumentale che mette chiarezza su questo grave problema, nonché uno schiaffo in faccia a tutti i disinformatori sguinzagliati nella rete da parte dello Stato. Questo aerosol chimico cui siamo costretti quotidianamente sta portando in questi anni a un’esplosione delle malattie neurodegenerative ed oncologiche, per non parlare della manipolazione climatica e della graduale distruzione dell’ecosistema terrestre. Un grazie di cuore ai fratelli Marcianò per il coraggio e la determinazione con cui negli anni hanno divulgato informazioni puntuali e precise nel loro blog tanker-enemy.com, nonostante gli attacchi incessanti da parte di disinformatori e magistratura". Paolo

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione (esclusi gli utenti autorizzati) prima della loro eventuale pubblicazione.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis